Notebookcheck

Recensione completa del Phablet HP Elite x3 (incl. Lap Dock)

Concorrente Business. Attualmente l'HP offre un dispositivo premium Windows 10 Mobile, che punta soprattutto ai clienti business. Oltre al grande display, avrete una potente batteria e un case robusto e potrete usare anche i programmi x86 con l'HP Workspace.

Per la recensione originale in Tedesco, guardate qui.

Attualmetne lo smartphone HP Elite x3 è l'unico dispositivo high-end con Windows 10 Mobile ed offre numerose features. Oltre allo Snapdragon 820, ci sono 4 GB di RAM e 64 GB di spazio interno. Inoltre c'è una grande batteria da 4150 mAh, che è in linea con la diagonale del pannello di quasi 6". Il connettore USB Type-C supporta Microsoft Continuum ed è uno dei punti forti del concept di questo smartphone, che tecnicamente è orientato sul Lumia 950 XL, ma in termini di software è un passo avanti e sfrutta meglio le possibilità di Windows 10 Mobile.

L'HP Elite x3 non è uno smartphone per utenti privati, ma punta al settore business, il che rende difficile trovare dispositivi concorrenti. In termini di prezzo e diagonale del pannello, dispositivi come lo Huawei Mate 9, il Samsung Galaxy S8+, l'Apple iPhone 7 Plus, o il Lumia 950 XL sono eventuali alternative. (Negli USA, l'HP Elite x3 è disponibile a partire da circa $480.) 

HP Elite x3 (ElitePad Serie)
Scheda grafica
Qualcomm Adreno 530, Core: 624 MHz
Memoria
4096 MB 
, LPDDR4
Schermo
5.96 pollici 16:9, 2560x1440 pixel 493 PPI, kapazitiver Touchscreen, AMOLED, Gorilla Glas 4, Anti-Reflexionsbeschichtung, lucido: si
Harddisk
64 GB eMMC Flash, 64 GB 
Porte di connessione
1 USB 3.0 / 3.1, 1 DisplayPort, 1 Porta Docking, Connessioni Audio: kombinierte Kopfhöhrer- und Mikrofonklinke (3,5 mm), Lettore schede: microSD bis zu 2 TB (SDHC, SDXC), 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: Abstands-. Druck-, Hall-, Lage-, Beschleunigungs- und G-Sensor, digitaler Kompass, BeiDou, Miracast, Wifi Direct,
Rete
Intel Dual Band Wireless-AC 7260AN (a/b/g/n/ac), Bluetooth 4.0, GSM/GPRS/Edge (850, 900, 1.800 und 1.900 MHz), UMTS/HSPA+ (Band 8, 2, 1, 4), LTE Cat. 6 (Band 1, 3, 5, 7, 8, 19, 20, 26, 28, 38, 39, 40, 41), Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 7.8 x 161.8 x 83.5
Batteria
15.98 Wh, 4150 mAh polimeri di litio, 3,85 V, max. 64g, eine Zelle, Kabelloses Laden (Qi-Standard), Tempo conversazione 3G (dichiarata dal produttore): 33 ore, Standby 3G (dichiarata dal produttore): 500 ore
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Mobile
Camera
Fotocamera Principale: 16 MPix (plus 2.4 MP Iris-Kamera)
Fotocamera Secondaria: 8 MPix
Altre caratteristiche
Casse: 2x 0,6 W Lautsprecher von Bang & Olufsen, Netzteil, USB-Kabel, Dokumentationen, HP Work Space, HP All-in-One-Remote, HP Device Hub, Continuum, 24 Mesi Garanzia, USB Type-C, Irisscanner, IP67, MIL-STD 810G, senza ventola
Peso
195 gr, Alimentazione: 101 gr
Prezzo
899 Euro

 

Case

L'HP Elite x3 è grande, ma grazie ai suoi angoli arrotondati, si tiene bene in mano e non è molto pesante nonostante le sue dimensioni. Il retro in policarbonato nero ha un design piuttosto funzionale ed è sensibile alle ditate, ma non abbiamo riscontrato graffi durante l'utilizzo. Il lato frontale è protetto da un Corning Gorilla Glass 4, ed un generale il Phablet offre buone qualità. Non solo è protetto da polvere ed acqua in base allo standard IP67, ma in aggiunta HP ha sottoposto l'Elite x3 a vari tests MIL-STG 810G ed offre protezioni simili a quelle dell'LG G6. Ad esempio, il dispositivo è stato bagnato, scosso, e sottoposto a vibrazioni. Inoltre può essere usato con un livello di umidità superiore al 95% senza problemi. Sebbene la temperatura di utilizzo specificata si tra zero e 45 °C (32-113 °F), ha funzionato anche a temperature superiori (60 °C, 140 °F  per 4 ore) ed a temperature inferiori (-29 °C, -20 °F per 4 ore). Anche usandolo ad altezze elevate (fino a 5000 m, 16400 ft.) non ci sono stati problemi con l0x3. Tuttavia, una piccola macchia è rappresentata dal fatto che solo i danni che rientrano in questa categoria sono coperti da garanzia, se avete altri tipi di incidenti dovete acquistare l'HP Accidental Damage Protection Care Pack.

Per il resto, l'Elite x3 è molto robusto. Non reagisce ai tentativi di torsione e gli scricchiolii sono minimi. Le intercapedini sono strette e non ci sono motivi di critica. La batteria è fissata nel case, e lo slot per Nano SIM e microSD card può essere estratto senza alcuno strumento. 

Confronto dimensioni

L'HP Elite x3 ha un connettore USB 3.1 Type-C (Gen. 1) sul lato inferiore, che oltre all'OTG supporta anche l'uscita schermo e la DisplayPort 1.2 o HDMI tramite adattatore opzionale. Visto il supporto del Microsoft Continuum, non ci saremmo aspettati diversamente.

Oltre ad NFC, c'è la versione 4.0 Bluetooth. Le prestazioni sono di classe 2 e quindi con un campo nominale di 10 metri (~33 ft.) - all'aperto possiamo arrivare fino a 50 metri (164 ft.). In teoria, il SoC supporta anche la trasmissione audio tramite aptX HD, ma HP non specifica se questo sia vero per l'Elite x3.

Lo spazio di archiviazione può essere aumentato tramite scheda microSD, e tutti i moduli di archiviazione degli standards SDHC ed SDXC sono supportati, quindi nel momento del test, possono essere usate schede microSDs fino a 256 GB. Positivo il fatto che potete specificare quasi tutti i tipi di dati, da archiviare direttamente sulla scheda microSD o nello spazio interno dell'Elite x3. Le apps possono essere installate opzionalmente sullo spazio aggiuntivo senza problemi. Sfortunatamente, Windows 10 Mobile non offre alcuna opzione per valutare la velocità di trasferimento dati del lettore di schede. Soggettivamente, i dati della nostra scheda di riferimento Toshiba Exceria Pro M401 (max. lettura: 95 MB/s, scritura 80 MB/s) sono stati trasferiti velocemente.

Lato superiore: porta audio
Lato superiore: porta audio
Lato Sinistro: slot schede
Lato Sinistro: slot schede
Lato destro: alimentazione, volume up/down
Lato destro: alimentazione, volume up/down
Lato inferiore: USB
Lato inferiore: USB

Software

L'HP Elite x3 è uno dei pochi smartphones che punta su Windows 10 Mobile. Nel menu e nel design, il sistema non differisce molto da altri smartphones con Windows 10 Mobile, in quanto non ci sono possibilità di personalizzazione da parte del produttore. Nel corso del test, il nostro dispositivo ha ricevuto l'aggiornamento Creators che ha molte innovazioni. Ad esempio, sono state aggiunte altre APIs Bluetooth, le schede microSD ora possono essere codificate, è stato migliorato Windows Hello, e molto altro. Inolter, ora c'è un app 3D Viewer, che consente di vedere modelli 3D sullo smartphone. Sono supportati i formati file fbx, obj, stl, e 3mf. Potete trovare la lista completa delle innovazioni sul sito dei nostri colleghi WinCentral.

Con l'Elite x3, è anche possibile lanciare applicazioni x86. Questo non accade direttamente con il Phablet ma con una macchina virtuale cloud. A questo scopo, HP offre una propria soluzione Workspace. Offerta in due varianti, che differiscono come prestazioni di Cloud-VM e numero di programmi utilizzabili. Per lanciare un programma sul cloud, prima viene inviato all'HP cloud service, che poi controlla ed installa sul suo ambiente Workspace. Il trasferimento dati o la stampa sono possibili come negli ambienti convenzionali VM e non ci sono ostacoli. L'utente beneficia dell'assenza di manutenzione hardware e dell'elevata sicurezza del sistema e si può concentrare pienamente sul proprio lavoro.

L'HP Workspace è un prodotto opzionale. Il pacchetto Essential offre un singolo workspace una cVPU dual-core, 4 GB di RAM, e fino a 10 programmi che possono essere installati per un utilizzo illimitato. La variante Premium ha il doppio di RAM e consente un numero illimitato di programmi. L'HP Workspace è disponibile a partire dal $579 annui (i prezzi in Euro sono su richiesta), un prezzo relativamente basso per iniziare ad usare il cloud computing. Coloro che hanno il proprio server possono anche lavorare in collegamento remoto, supportato da Windows 10 Mobile che ha funzionato nel nostro test. 

HP Elite x3: schermata iniziale
HP Elite x3: schermata iniziale
HP Elite x3: apps HP
HP Elite x3: apps HP
HP Elite x3: gestione archiviazione
HP Elite x3: gestione archiviazione
HP Elite x3: Workspace
HP Elite x3: Workspace
HP Elite x3: device hub
HP Elite x3: device hub
HP Elite x3: informazioni dispositivo
HP Elite x3: informazioni dispositivo

Sicurezza

Nell'Elite x3, HP considera molto il fattore sicurezza, ed oltre allo scanner di impronte digitali obbligatorio in questo segmento, offre uno scanner dell'iride, che funziona anche in modo leggermente più veloce ed affidabile rispetto al Lumia 950 XL.

Oltre alle funzioni biometriche, l'x3 supporta anche il Secure Boot e la codifica immagine ed offre la funzione anti-rollback. In aggiunta, c'è il TPM 2.0, la codifica hardware, ed il bitlocker a 128-Bit. Il tutto completato dalla crittografia VPN SSL ed FIPS 140.2.

Comunicazione e GPS

Quando siete in giro, l'HP Elite x3 si collega ad Internet con HSPA+ o LTE Cat. 6 (max. 300 MBit/s in download). Nelle grandi città, non abbiamo nulla da recriminare per la ricezione. Non notiamo alcuna particolarità sulla rete O2 net o Vodafone. L'x3 supporta anche la dual SIM, ma in questo caso dovete rinunciare all'espansione dello spazio di archiviazione. 

Come modulo WLAN, lo smartphone usa un Intel dual band wireless AC 7260AN, che supporta tutti gli standards comuni e anche 2x2 MIMO. Sfortunatamente, non possiamo darvi valori di trasferimento, in quanto l'app iperf non si è avviata. Tuttavia, abbiamo apprezzato il campo e la stabilità del modulo WLAN nell'utilizzo quotidiano. 

Per individuare la posizione, l'HP Elite x3 utilizza i satelliti GPS, Glonass, e BeiDou (GNSS). Sebbene lo Snapdragon potrebbe supportare Galileo, il produttore non specifica nulla a riguardo.

Per valutare la precisione della localizzazione, abbiamo usato il Phablet per un breve giro in bicicletta, confrontandolo con il dispositivo da bici Garmin Edge 500. L'the Elite x3 mostra buone prestazioni con il tragitto che risulta preciso. I punti di posizione sono attualizzati abbastanza spesso, quindi il dispositivo riceve la nostra completa raccomandazione per la navigazione senza alcun problema.

Garmin Edge 500
Garmin Edge 500
Garmin Edge 500
Garmin Edge 500
Garmin Edge 500
Garmin Edge 500
HP Elite x3
HP Elite x3
HP Elite x3
HP Elite x3
HP Elite x3
HP Elite x3

Telefono e qualità chiamata

La qualità delle chiamate dell'HP Elite x3 ci ha convinti. Mantenendo lo smartphone accanto all'orecchio, il microphone e la cassa hanno una eccellente qualità audio. Inoltre, il sistema attivo di soppressione del rumore filtra rumori come il traffico in modo affidabile e completo. Solo la funzione vivavoce non convince in pieno. Tuttavia il nostro interlocutore ci ha sentito molto bene, la voce dell'utente dell'x3 ogni tanto può saltare. E raramente si nota un effetto eco.  

Fotocamere

Immagine fotocamera frontale
Immagine fotocamera frontale

La fotocamera frontale dell'HP Elite x3 arriva fino ad 8 MP e registra videos in Full HD (1080p, 16:9). Nonostante l'apertura relativamente piccola di f/2.2, riesce a catturare molta luce anche in ambienti chiusi e scatta immagini relativamente buone.

La fotocamera principale arriva fino a 16 MP (4:3) ed ha un'apertura di f/2.2. In buone condizioni di luce dimostra una buona dinamica tuttavia, i dettagli potrebbero essere i riprodotti in modo più definito. Tuttavia, offre una eccellente qualità per scatti occasionali e scatta anche immagini di documenti molto bene. In condizioni di luce scarsa le lenti mostrano i loro limiti, e realizzano foto relativamente scure. L'auto-focus è veloce, e c'è un LED integrato per il flash.

Abbiamo apprezzato i video che possono essere registrati anche in Ultra HD. i frame rates possono essere regolati a 15, 24, o 30 fps. In aggiunta, è possibile una stabilizzazione digitale dell'immagine a 4K.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini
ColorChecker Passport: il colore target è mostrato nella metà inferiore di ogni campo.
ColorChecker Passport: il colore target è mostrato nella metà inferiore di ogni campo.

Abbiamo effettuato altri tests per la fotocamera principale dell'HP Elite x3 In condizioni di luce controllata. L'immagine di ColorChecker Passport dimostra che i colori sono riprodotti un po' troppo luminosi ed il bilanciamento del bianco ha una leggera tinta verde. Inoltre, il nero non è abbastanza scuro ma piuttosto un grigio scuro.

Nell'immagine centrale il grafico del test è molto definito ed anche le linee sono ben definite. Verso le estremità questa situazione peggiora un po. Tuttavia, le immagini appaiono un po' troppo scure. 

Accessori e garanzia

Oltre allo smartphone HP Elite x3, nella nostra confezione era inclusa anche la display. La dock pesa 452 g (~1.08 lb) e risulta stabile sul tavolo. Al di sotto è gommata e stabile su tutte le superfici. C'è anche un Kensington lock, quindi può essere esposta anche nei negozi. Le opzioni di connessione includono LAN, schermo, e due periferiche tramite USB. La cover superiore è fissata con un magnete e può essere cambiata con un'altra variante che ha un cavo, così che la Continuum dock può essere anche messa sotto la scrivania. Una terza cover offre uno spazio per collocare l'Elite x3 un postazione con una cover flip. In aggiunta, è incluso un alimentatore da viaggio ed un altro per la dock. Un adattatore OTG (USB Type-C to Type-A) e le cuffie completano il pacchetto degli accessori.

HP Elite x3 con table docking station
HP Elite x3 con table docking station
HP table docking station: vista posteriore
HP table docking station: vista posteriore
HP table docking station: lato destro
HP table docking station: lato destro

Siamo stati in grado di testare l'HP Lap Dock anche con l'Elite x3. La Lap Dock sembra un sub-notebook, ma invece e solo un display esterno con tastiera, porte (3x USB Type-C, 1x Micro-HDMI, 1x audio) ed una grande batteria (46.5 Wh). Quest'ultima non serve solo a far funzionare la Lap Dock ma anche come power bank per lo smartphone. Si tratta di una dock Continuum display per creare un ambiente di lavoro migliore. Le funzioni tecniche e i dati derivano dall'Elite x3, che può essere collegato alla Lap Dock con il cavo o wirelessly (Miracast). Con un prezzo ufficiale di circa 713 Euro costa quasi quanto il phablet. Facilita il lavoro in VM-Cloud e per la scrittura di mails. Quando è collegato via cavo, il Continuum è molto più veloce, ma funziona bene anche con il Miracast. In particolare l'update del firmware di fine maggio apporta un netto miglioramento.

HP Lap Dock for Elite x3: lato destro, angolo di apertura massimo
HP Lap Dock for Elite x3: lato destro, angolo di apertura massimo
HP Lap Dock for Elite x3: lato sinistro, angolo di apertura massimo
HP Lap Dock for Elite x3: lato sinistro, angolo di apertura massimo

HP ha molti altri accessori per il suo phablet business da offrire. Tra questi i vari adattatori USB, penne, covers, e dispositivi per ricarica wireless (Qi standard), protezione schermo, e cuffie mono e wireless Unified.

I pins Pogo sul retro hanno un motivo per essere lì, in quanto possono servire per collegare scanners di codici a barre e sistemi di pagamento EC, poiché HP offre l' Elite x3 anche unitamente a sistemi di registratore di cassa POS.

HP offre una garanzia di 24 mesi per il suo phablet. Con vari HP Care packs, è possibile arrivare fino a 3 anni. In base al pacchetto, potete avere anche interventi per il primo giorno lavorativo e protezione da vari danni dell'Elite x3. I prezzi per l'HP Care variano da 82 a 372 Euro (~$92 - $417).

Dispositivi di Input ed utilizzo

Lo smartphone HP Elite x3 ha un touchscreen da quasi 6". La superficie Corning Gorilla Glass offre una buona scorrevolezza e si pulisce facilmente. Gli inputs sono acquisiti in modo rapido e preciso. La tastiera The onscreen è Microsoft e non differisce da quella usata sugli smartphones Lumia. E' realizzato in modo chiaro, supporta lo swipe e i comandi vocali, ed offre automaticamente i suggerimentI.

Il lettore di impronte digitali funziona in modo veloce ed affidabile, e il lettore dell'iride è più veloce rispetto a quello del Lumia 950 XL o del Galaxy S8+.

La tastiera della Lap Dock opzionale dà l'impressione di essere molto comoda ed offre una buona battuta. I tasti misurano 1.50 x 1.53 cm (0.59 x 0.6 in). La base intorno ai tasti cede abbastanza facilmente ed i click si sentono chiaramente. Il touchpad misura 9.5 x 5.5 cm (~3.74 x 2.17 in). La scorrevolezza della superficie è buona, ma potrebbe essere più sensibile. I clicks del mouse sono abbastanza rumorosi e hanno una battuta profonda. Il nostro dispositivo ha un layout QWERTY.

Display

Subpixel: HP Elite x3
Subpixel: HP Elite x3

L'HP Elite x3 ha un display da 5,96" AMOLED, che consente una visione definita con una risoluzione da 2560 x 1440 pixel. In termini di luminosità, le prestazioni del pannello non arrivano a quelle dei dispositivi top dei concorrenti come il Galaxy S8+ fermandosi a 357 cd/m² (APL 50: 402 cd/m²) in modalità manuale. Con una luce di sottofondo attiva, dovrebbe arrivarsi fino a 550 cd/m², ma non siamo stati in grado di riuscirci con il phablet. Con il  90%, la distribuzione della luminosità è buona. Sfortunatamente, il classico processo PWM OLED è usato anche in questo caso.

Abbiamo osservato con attenzione il pannello dell'HP Lap Dock. Sfortunatamente, il display matto non è particolarmente luminoso e si ferma a 268 cd/m² al centro dello schermo. Con o,25 cd/m², il valore del nero dello schermo IPS è molto buono, e consente un decente contrasto di 1072:1. Non notiamo effetti clouding e non è usato il PWM. La distribuzione della luminosità è molto omogenea.  

1) HP Lap Dock 2) HP Elite x3
255
cd/m²
265
cd/m²
255
cd/m²
255
cd/m²
268
cd/m²
257
cd/m²
253
cd/m²
256
cd/m²
247
cd/m²
Distribuzione della luminosità
HP Lap Dock
Massima: 268 cd/m² Media: 256.8 cd/m² Minimum: 7.68 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 92 %
Al centro con la batteria: 268 cd/m²
Contrasto: 1072:1 (Nero: 0.25 cd/m²)
ΔE Color 7.9 | - Ø
ΔE Greyscale 6.9 | - Ø
Gamma: 2.12
357
cd/m²
338
cd/m²
320
cd/m²
351
cd/m²
333
cd/m²
321
cd/m²
354
cd/m²
333
cd/m²
321
cd/m²
Distribuzione della luminosità
HP Elite x3
Massima: 357 cd/m² Media: 336.4 cd/m² Minimum: 11.47 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 90 %
Al centro con la batteria: 333 cd/m²
Contrasto: ∞:1 (Nero: 0 cd/m²)
ΔE Color 7.9 | - Ø
ΔE Greyscale 6.9 | - Ø
Gamma: 2.12

Screen Flickering / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
Screen flickering / PWM detected 357.1 Hz

The display backlight flickers at 357.1 Hz (Likely utilizing PWM) .

The frequency of 357.1 Hz is relatively high, so most users sensitive to PWM should not notice any flickering. However, there are reports that some users are still sensitive to PWM at 500 Hz and above, so be aware.

In comparison: 57 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 6272 (minimum: 43 - maximum: 142900) Hz was measured.

Il display AMOLED dell'HP Elite x3 mostra colori brillanti e vibranti. Abbiamo valutato con attenzione con lo spettrometro e il software di analisi CalMAN. Nella scala di grigi, il pannello mostra una leggera tinta blu, che si riflette in un'immagine che appare abbastanza fredda. I valori DeltaE sono ok ma non abbastanza buoni per essere un punto di riferimento. In particolare i toni blu sono troppo saturi. 

Nella Lap Dock, notiamo una calibrazione piuttosto mediocre del pannello IPS. Le scale di grigi mostrano una leggera tinta verde, che causa ampie aree bianche. I colori con una elevata componenti blu non sono riprodotti molto bene, quindi le piastrelle blu di Windows, ad esempio sembrano turchese.Gli altri colori sono sbiaditi. La Lap Dock non è un accessorio buono per avere una riproduzione esatta dei colori sul lavoro. E' più un dispositivo per la scrittura nelle attività quotidiane. 

Elite x3: scala di grigi (gamma di colore target AdobeRGB)
Elite x3: scala di grigi (gamma di colore target AdobeRGB)
Elite x3: mixed color scale (gamma di colore target AdobeRGB)
Elite x3: mixed color scale (gamma di colore target AdobeRGB)
Elite x3: gamma di colore (gamma di colore target AdobeRGB)
Elite x3: gamma di colore (gamma di colore target AdobeRGB)
Elite x3: saturazione (gamma di colore target AdobeRGB)
Elite x3: saturazione (gamma di colore target AdobeRGB)
Lap Dock: scala di grigi (gamma di colore target sRGB)
Lap Dock: scala di grigi (gamma di colore target sRGB)
Lap Dock: colori misti (gamma di colore target sRGB)
Lap Dock: colori misti (gamma di colore target sRGB)
Lap Dock: gamma di colore (gamma di colore target sRGB)
Lap Dock: gamma di colore (gamma di colore target sRGB)
Lap Dock: saturazione (gamma di colore target sRGB)
Lap Dock: saturazione (gamma di colore target sRGB)

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
6 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 3 ms Incremento
↘ 3 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In comparison, all tested devices range from 0.8 (minimum) to 240 (maximum) ms. » 3 % of all devices are better.
This means that the measured response time is better than the average of all tested devices (26.7 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
6 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 3 ms Incremento
↘ 3 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In comparison, all tested devices range from 0.9 (minimum) to 636 (maximum) ms. » 2 % of all devices are better.
This means that the measured response time is better than the average of all tested devices (42.8 ms).

All'aperto, l'HP Elite x3 a una buona impressione e resta facilmente leggibile anche sotto la luce diretta del sole. Solo i riflessi dello schermo possono infastidire quando vi trovate in ambienti particolarmente illuminati. 

Sebbene il Dock beneficia di un pannello con superficie matta, non è particolarmente adatto per lavorare all'aperto. Il display non è abbastanza luminoso per questo tipo di attività. Tuttavia è un buon compagno di viaggio e funziona bene in treno è in aeroplano. 

HP Elite x3 alla luce del sole
HP Elite x3 alla luce del sole
HP Elite x3 tenuto contro sole
HP Elite x3 tenuto contro sole
HP Lap Dock al sole
HP Lap Dock al sole
HP Lap Dock contro sole
HP Lap Dock contro sole

La stabilità degli angoli di visuale dell'HP Elite x3 è molto buona. Anche ad angolazioni estreme non ci sono deviazioni dei colori. Si nota solo una leggera tendenza al verde sull'immagine. In quest'area l'HP Lap Dock si comporta leggermente meglio, sebbene la riproduzione del colore non sia buona quanto quella dello smartphone. 

Stabiltià angoli di visuale HP Elite x3
Stabiltià angoli di visuale HP Elite x3
Stabiltià angoli di visuale HP Lap Dock
Stabiltià angoli di visuale HP Lap Dock

Performance

L'HP Elite x3 monta un Qualcomm Snapdragon 820 ed ha 4 GB di RAM LPDDR4. Il SoC stato già introdotto alla fine del 2015 come processore high-end, ma non è più lo standard top. Tuttavia, al momento del test non ci sono smartphone Windows 10 mobile che posseggano più potenza di calcolo, e anche oggi l'820 non teme confronti.

Nelle attività quotidiane, il sistema operativo si dimostra un veloce compagno che funziona in modo fluido in tutti i sensi. Anche in qualche benchmarks disponibile, l'Elite x3 si comporta bene. Sebbene solo il Lumia 950 XL con il precedente Snapdragon 810 sia più lento in AnTuTu, ci sono anche smartphones con Snapdragon 820 nel settore Android che hanno valori similmente bassi nel benchmark di sistema, come l'Axon 7 o lo Xiaomi Mi 5. Questo non dipende necessariamente dalla versione beta dell'app. Gli altri dispositivi di confronto mostrano che è possibile fare molto di più con questo SoC. Il Basemark OS II ostra risultati simili dove è prevalentemente Windows il fattore di rallentamento.

Le performance GPU dell'Adreno 530 sono molto buone. L'app 3D View gira in modo fluido, ed anche i giochi del Microsoft non danno problemi.

AnTuTu Benchmark v6 - Total Score (ordina per valore)
HP Elite x3
115867 Points ∼51%
Huawei Mate 9
124087 Points ∼54% +7%
Microsoft Lumia 950 XL
94122 Points ∼41% -19%
Lenovo Moto Z
129197 Points ∼57% +12%
LG G6
151751 Points ∼67% +31%
Apple iPhone 7 Plus
165399 Points ∼73% +43%
Samsung Galaxy S8 Plus
165382 Points ∼73% +43%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
HP Elite x3
47.19 fps ∼4%
Huawei Mate 9
80 fps ∼6% +70%
Microsoft Lumia 950 XL
27.11 fps ∼2% -43%
Lenovo Moto Z
77 fps ∼6% +63%
LG G6
75 fps ∼6% +59%
Apple iPhone 7 Plus
91.96 fps ∼7% +95%
Samsung Galaxy S8 Plus
104 fps ∼8% +120%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
HP Elite x3
26.42 fps ∼6%
Huawei Mate 9
60 fps ∼13% +127%
Microsoft Lumia 950 XL
18.75 fps ∼4% -29%
Lenovo Moto Z
53 fps ∼12% +101%
LG G6
46 fps ∼10% +74%
Apple iPhone 7 Plus
57.71 fps ∼13% +118%
Samsung Galaxy S8 Plus
58 fps ∼13% +120%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Huawei Mate 9
34 fps ∼6%
Microsoft Lumia 950 XL
17.54 fps ∼3%
Lenovo Moto Z
41 fps ∼8%
LG G6
38 fps ∼7%
Apple iPhone 7 Plus
58.71 fps ∼11%
Samsung Galaxy S8 Plus
50 fps ∼9%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Huawei Mate 9
37 fps ∼10%
Microsoft Lumia 950 XL
11.81 fps ∼3%
Lenovo Moto Z
26 fps ∼7%
LG G6
27 fps ∼7%
Apple iPhone 7 Plus
55.17 fps ∼15%
Samsung Galaxy S8 Plus
38 fps ∼10%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
HP Elite x3
34.02 fps ∼8%
Huawei Mate 9
24 fps ∼6% -29%
Lenovo Moto Z
27 fps ∼6% -21%
LG G6
29 fps ∼7% -15%
Apple iPhone 7 Plus
41.3 fps ∼10% +21%
Samsung Galaxy S8 Plus
42 fps ∼10% +23%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
HP Elite x3
16.09 fps ∼9%
Huawei Mate 9
28 fps ∼16% +74%
Lenovo Moto Z
15 fps ∼9% -7%
LG G6
16 fps ∼9% -1%
Apple iPhone 7 Plus
41.5 fps ∼24% +158%
Samsung Galaxy S8 Plus
23 fps ∼13% +43%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
HP Elite x3
458 Points ∼30%
Huawei Mate 9
1076 Points ∼70% +135%
Microsoft Lumia 950 XL
837 Points ∼54% +83%
Lenovo Moto Z
959 Points ∼62% +109%
LG G6
1073 Points ∼70% +134%
Apple iPhone 7 Plus
1542 Points ∼100% +237%
Samsung Galaxy S8 Plus
1163 Points ∼75% +154%
Graphics (ordina per valore)
HP Elite x3
3974 Points ∼46%
Huawei Mate 9
3939 Points ∼46% -1%
Microsoft Lumia 950 XL
2040 Points ∼24% -49%
Lenovo Moto Z
4321 Points ∼50% +9%
LG G6
5138 Points ∼60% +29%
Apple iPhone 7 Plus
6875 Points ∼80% +73%
Samsung Galaxy S8 Plus
6126 Points ∼71% +54%
Memory (ordina per valore)
HP Elite x3
2003 Points ∼45%
Huawei Mate 9
3850 Points ∼87% +92%
Microsoft Lumia 950 XL
1945 Points ∼44% -3%
Lenovo Moto Z
2190 Points ∼50% +9%
LG G6
1930 Points ∼44% -4%
Apple iPhone 7 Plus
1319 Points ∼30% -34%
Samsung Galaxy S8 Plus
3135 Points ∼71% +57%
System (ordina per valore)
HP Elite x3
1384 Points ∼21%
Huawei Mate 9
3616 Points ∼55% +161%
Microsoft Lumia 950 XL
1386 Points ∼21% 0%
Lenovo Moto Z
3398 Points ∼52% +146%
LG G6
3646 Points ∼55% +163%
Apple iPhone 7 Plus
6582 Points ∼100% +376%
Samsung Galaxy S8 Plus
5319 Points ∼81% +284%
Overall (ordina per valore)
HP Elite x3
1499 Points ∼40%
Huawei Mate 9
2772 Points ∼73% +85%
Microsoft Lumia 950 XL
1465 Points ∼39% -2%
Lenovo Moto Z
2356 Points ∼62% +57%
LG G6
2496 Points ∼66% +67%
Apple iPhone 7 Plus
3097 Points ∼82% +107%
Samsung Galaxy S8 Plus
3301 Points ∼87% +120%
Octane V2 - Total Score (ordina per valore)
HP Elite x3
8664 Points ∼17%
Huawei Mate 9
11897 Points ∼24% +37%
Microsoft Lumia 950 XL
8059 Points ∼16% -7%
Lenovo Moto Z
7771 Points ∼16% -10%
LG G6
9113 Points ∼18% +5%
Apple iPhone 7 Plus
26053 Points ∼53% +201%
Samsung Galaxy S8 Plus
14050 Points ∼28% +62%
WebXPRT 2015 - Overall Score (ordina per valore)
HP Elite x3
130 Points ∼17%
Huawei Mate 9
152 Points ∼20% +17%
Microsoft Lumia 950 XL
113 Points ∼15% -13%
Lenovo Moto Z
112 Points ∼15% -14%
LG G6
122 Points ∼16% -6%
Apple iPhone 7 Plus
204 Points ∼27% +57%
Samsung Galaxy S8 Plus
154 Points ∼20% +18%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score (ordina per valore)
HP Elite x3
4398.3 ms * ∼7%
Huawei Mate 9
2733.7 ms * ∼5% +38%
Microsoft Lumia 950 XL
5552.9 ms * ∼9% -26%
Lenovo Moto Z
3154.7 ms * ∼5% +28%
LG G6
2464.2 ms * ∼4% +44%
Apple iPhone 7 Plus
1102.7 ms * ∼2% +75%
Samsung Galaxy S8 Plus
2236.7 ms * ∼4% +49%

Legenda

 
HP Elite x3 Qualcomm Snapdragon 820 MSM8996, Qualcomm Adreno 530, 64 GB eMMC Flash
 
Huawei Mate 9 HiSilicon Kirin 960, ARM Mali-G71 MP8, 64 GB UFS 2.1 Flash
 
Microsoft Lumia 950 XL Qualcomm Snapdragon 810 MSM8994, Qualcomm Adreno 430, 32 GB eMMC Flash
 
Lenovo Moto Z Qualcomm Snapdragon 820 MSM8996, Qualcomm Adreno 530, 32 GB eMMC Flash
 
LG G6 Qualcomm Snapdragon 821 MSM8996 Pro, Qualcomm Adreno 530, 32 GB UFS 2.0 Flash
 
Apple iPhone 7 Plus Apple A10 Fusion, Apple A10 Fusion GPU / PowerVR, 128 GB NVMe
 
Samsung Galaxy S8 Plus Samsung Exynos 8895 Octa, ARM Mali-G71 MP20, 64 GB UFS 2.1 Flash

* ... Meglio usare valori piccoli

Emissioni

Temperature

HP Elite x3: test batteria GFXBench
HP Elite x3: test batteria GFXBench

Le temperature dell'HP Elite x3 non danno mai preoccupazioni. Con carico costante, il lato frontale arriva fino a 44 °C (111 °F). Sebbene non lo si noti, e non appaia scomodo.

Abbiamo guardato meglio le prestazioni del SoC nell'utilizzo intensivo con il test GFXBench battery. Mentre il test T-Rex (DirectX) è lanciato per 30 volte in loop, il livello della batteria ed i frame rates sono registrati. Dopo circa sei lanci, le prestazioni calano un po' per la prima volta e poi variano tra il 15% ed il 26% in meno rispetto al valore originale. 

Carico massimo
 44 °C37.8 °C35.1 °C 
 37.6 °C37.9 °C34.8 °C 
 37 °C36.9 °C34.2 °C 
Massima: 44 °C
Media: 37.3 °C
34.2 °C35.5 °C37.1 °C
33.9 °C35.5 °C37.3 °C
33.2 °C35.3 °C36.1 °C
Massima: 37.3 °C
Media: 35.3 °C
Alimentazione (max)  42.9 °C | Temperatura della stanza 21.3 °C | Voltcraft IR-260

Casse

Diagramma pink noise dell'HP Elite x3
Diagramma pink noise dell'HP Elite x3

L'HP Elite x3 ha due casse. Una è accanto alla posizione dell'orecchio e l'altra è sulla parte inferiore del display ed è ornata da un logo B&O. A livello di volume medio forniscono una esperienza di suono decente, ma a volume massimo il rumore è un po' disturbato e metallico, cosa che può essere generata da una leggera enfasi sul campo di frequenze tra 1 e 2 Kilohertz.

In alternativa potete trasmettere il suono via Bluetooth (aptX) o con la connessione cuffie. In entrambi i modi non ci sono motivi di critica durante il test.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2031.635.42525.436.93125.327.74032.928.95033.632.16331.631.38028.428.51002724.712520.830.51602237.520021.343.525020.847.331521.252.740019.458.350019.563.663017.768.580017.971.1100017.872125017.374.7160017.474.8200016.773.8250017.272.9315018.266.3400017.962500017.657.5630017.761.2800017.861.71000017.9601250018.156.91600018.256.8SPL3082.5N1.347.8median 17.9HP Elite x3median 61.2Delta1.39.531.635.725.424.825.324.932.925.633.635.131.630.128.423.32724.820.828.72235.521.343.320.849.321.253.719.455.119.56017.763.317.961.917.863.517.367.117.461.116.77017.272.618.274.117.976.217.675.717.773.917.871.517.972.518.166.718.254.13083.91.353.7median 17.9Huawei Mate 9median 63.31.310.726.428.426.42826.72825.828.725.829.133.229.126.12626.123.925.523.927.724.727.733.426.933.441.53741.540.320.240.343.720.243.745.521.845.547224752.822.252.860.121.860.166.517.266.569.217.869.271.619.871.669.919.169.96815.46869.515.669.56614.96671.514.771.571.214.271.272.21472.271.213.971.26713.86758.913.958.952.413.952.454.713.754.781.529.581.549.91.349.9median 66Apple iPhone 7 Plusmedian 17.2median 6610.93.810.9hearing rangehide median Pink Noise
HP Elite x3 audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (82.46 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 21.8% lower than median
(±) | linearity of bass is average (12.3% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 9.1% higher than median
(+) | mids are linear (6.7% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 3.3% away from median
(±) | linearity of highs is average (7.3% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (23.7% difference to median)
Compared to same class
» 34% of all tested devices in this class were better, 10% similar, 56% worse
» The best had a delta of 14%, average was 26%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 60% of all tested devices were better, 8% similar, 32% worse
» The best had a delta of 3%, average was 22%, worst was 53%

Huawei Mate 9 audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (83.86 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 24.1% lower than median
(±) | linearity of bass is average (11.1% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3.2% away from median
(±) | linearity of mids is average (8.6% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 10.4% higher than median
(+) | highs are linear (3.8% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (24.5% difference to median)
Compared to same class
» 40% of all tested devices in this class were better, 12% similar, 49% worse
» The best had a delta of 14%, average was 26%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 64% of all tested devices were better, 8% similar, 28% worse
» The best had a delta of 3%, average was 22%, worst was 53%

Apple iPhone 7 Plus audio analysis

(±) | speaker loudness is average but good (81.45 dB)
Bass 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 24.1% lower than median
(±) | linearity of bass is average (7.4% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.7% away from median
(±) | linearity of mids is average (7.6% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 4.3% away from median
(+) | highs are linear (6.9% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (21.1% difference to median)
Compared to same class
» 12% of all tested devices in this class were better, 10% similar, 78% worse
» The best had a delta of 14%, average was 26%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 46% of all tested devices were better, 7% similar, 47% worse
» The best had a delta of 3%, average was 22%, worst was 53%

Confronto diagramma frequenza (Le checkboxes possono essere selezionate)

Autonomia della batteria

Consumi energetici

Il consumo energetico dell'HP Elite x3 è ad un livello buono e non ci sono aspetti negativi. Solo quando si carica molto il SoC, i consumi aumentano di conseguenza.

L'x3 supporta la Quick Charge 3.0 e si ricarica dopo 2 ore e mezzo con l'alimentatore in dotazione. E' supportata anche la ricarica wireless (Qi-Standard), ma occorrono gli accessori opzionali.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.06 / 0.27 Watt
Idledarkmidlight 0.86 / 1.46 / 1.59 Watt
Sotto carico midlight 8.1 / 9.35 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
HP Elite x3
4150 mAh
Microsoft Lumia 950 XL
3340 mAh
Huawei Mate 9
4000 mAh
Samsung Galaxy S8 Plus
3500 mAh
LG G6
3300 mAh
Apple iPhone 7 Plus
2915 mAh
Lenovo Moto Z
2600 mAh
Power Consumption
-90%
-4%
31%
11%
-4%
29%
Idle Minimum *
0.86
2.85
-231%
0.78
9%
0.68
21%
0.62
28%
0.77
10%
0.66
23%
Idle Average *
1.46
2.95
-102%
2.13
-46%
1.13
23%
1.43
2%
2.04
-40%
1.01
31%
Idle Maximum *
1.59
3.26
-105%
2.17
-36%
1.16
27%
1.48
7%
2.24
-41%
1.09
31%
Load Average *
8.1
8.92
-10%
6.32
22%
4.69
42%
5.52
32%
4.69
42%
3.97
51%
Load Maximum *
9.35
9.39
-0%
6.49
31%
5.24
44%
10.47
-12%
8.66
7%
8.34
11%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

La batteria dell'HP Elite x3 è da 4150 mAh (15.98 Wh) d è la più grande rispetto ai concorrenti. Sfortunatamente non sempre questo riflette l'autonomia. In particolare nel test di navigazione WLAN, che è effettuato con luminosità del pannello fissata a 150 cd/m², è sorprendentemente scarsa, arrivando ad appena 7 ore. Questo può essere dovuto al maggiore consumo sotto carico, in quanto il nostro scenario di testa ha anche qualche benchmarks browser. Nell'utilizzo quotidiano, l'x3 mostra una buona autonomia.

L'autonomia può essere aumentata utilizzando la modalità Power Saving, e chiunque ha la Lap Dock collegata, teoricamente è come se avesse fino a tre batterie aggiuntive. 

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
36ore 45minuti
Navigazione WiFi v1.3
7ore 02minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
12ore 40minuti
Sotto carico (max luminosità)
3ore 05minuti
HP Elite x3
4150 mAh
Microsoft Lumia 950 XL
3340 mAh
Huawei Mate 9
4000 mAh
Samsung Galaxy S8 Plus
3500 mAh
Apple iPhone 7 Plus
2915 mAh
LG G6
3300 mAh
Lenovo Moto Z
2600 mAh
Autonomia della batteria
-22%
23%
23%
13%
21%
7%
Reader / Idle
2205
1078
-51%
1538
-30%
1565
-29%
1835
-17%
1789
-19%
1371
-38%
H.264
760
611
-20%
947
25%
742
-2%
813
7%
779
3%
724
-5%
WiFi v1.3
422
369
-13%
758
80%
736
74%
587
39%
692
64%
407
-4%
Load
185
179
-3%
219
18%
275
49%
225
22%
252
36%
320
73%

Pro

+ SoC veloce
+ sorprendete qualità vocale con ANC
+ design robusto
+ ampio display AMOLED
+ spazio espandibile
+ USB 3.1 con DisplayPort/HDMI
+ sensore dell'iride e delle impronte digitali
+ potenti ambizioni business
+ batteria grande

Contro

- Consumi aumentati sotto carico
- PWM flickering

Giudizio complessivo

In the test: HP Elite x3. Test unit provided by HP Germany.
In the test: HP Elite x3. Test unit provided by HP Germany.

L'HP Elite x3 è un phablet grande, che HP pubblicizza come un tablet non senza motivo. Combina un design funzionale e robusto con funzionalità adatte ad un dispositivo business. Punta al settore della sanità, logistica, POS, industria, è prevalentemente i lavoratori che si spostano molto ed hanno bisogno di accedere ai loro dati e vogliono utilizzare meno dispositivi. 

Per quest'ultimo aspetto in particolare, l'HP Elite x3 si comporta molto bene, in quanto non solo può essere utilizzato come smartphone, ma anche come sottile client e con laLap Dock anche come portatile con alcuni limiti. Utilizzandolo come portatile non è completamente convincente durante il test. Il display è piuttosto scuro e la riproduzione dei colori potrebbe essere migliore. Tuttavia, abbiamo apprezzato le porte aggiuntive che trasformano l'Elite x3 in un versatile strumento. L'ampia batteria della Lap Dock è un punto di forza.

L'HP Elite x3 è un phablet robusto con una potente base hardware che rappresenta una soluzione business di successo per molti aspetti.  

L'HP Elite x3 non ha veri e propri punti deboli, in quanto combina molte funzioni di sicurezza con una piattaforma mobile abbastanza sicura: Windows 10 Mobile. Nel settore privato il sistema operativo potrebbe avere un significato limitato, ma nel settore business medio-grande si riesce ad integrare bene il dispositivo nell'infrastruttura IT. Inoltre, ha costanti aggiornamenti di sicurezza. Ma anche per piccoli utenti business e professionisti, HP offre uno strumento idoneo ad iniziare ad usare il cloud computing con Workspace, che rende inutile l'acquisto e la manutenzione dell'hardware. Il tutto è completato da vari servizi e soluzioni di garanzia.

Tuttavia, come prodotto consumer possiamo raccomandare questo dispositivo solo ai veri fans Windows.

Il dispositivo è disponibile con un prezzo a partire da 538,99 Euro.

HP Elite x3 - 06/02/2017 v6
Daniel Schmidt

Chassis
90%
Tastiera
75 / 75 → 99%
Dispositivo di puntamento
96%
Connettività
64 / 60 → 100%
Peso
88%
Batteria
91%
Display
80%
Prestazioni di gioco
52 / 63 → 83%
Prestazioni Applicazioni
53 / 70 → 75%
Temperatura
88%
Rumorosità
100%
Audio
76 / 91 → 84%
Fotocamera
72%
Media
79%
86%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove de portatili e telefoni cellulari > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione completa del Phablet HP Elite x3 (incl. Lap Dock)
Daniel Schmidt, 2017-06-12 (Update: 2017-06-12)