Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Samsung Galaxy Note 10: è ancora il miglior smartphone business?

Florian Schmitt, 👁 Florian Schmitt (traduzione a cura di G. De Luca), 08/29/2019

Recensione Live. Il Galaxy Note 10 è solo una versione più piccola del Note 10+, o c'è dell'altro? Beh, la batteria più piccola, il display, la RAM e la memoria sembrano dire tutto, ma il Note 10 è più di una semplice Note 10+ in scala ridotta. L'inclusione di una S Pen dovrebbe comunque aiutare il Note 10 ad attrarre gli utenti business, in quanto sarà anche più economico del Note 10+. Continuate a leggere questa recensione per scoprire i nostri pensieri sul Galaxy Note di quest'anno.

Samsung Galaxy Note 10

Ogni anno, migliaia di fan di Samsung attendono la nuova versione del Galaxy Note, la prima serie di smartphone Samsung. Quest'anno, la decima generazione dell'ammiraglia di Samsung arriva sul mercato con molte delle virtù dei suoi predecessori come una S Pen, un grande schermo e innovazioni tecniche. Tuttavia, la decima generazione segna una partenza per il Galaxy Note, con Samsung che quest'anno ha introdotto due modelli accanto alla SKU 5G. Il Note 10+ è meglio equipaggiato del Note 10 e di conseguenza è più costoso.

Come forse avete già letto o sentito, il Note 10 è solo una versione ridotta del Note 10+, e forse non degna del marchio Note? Confrontiamo il Note 10 con il Galaxy Note 9, Apple iPhone XS Max, Huawei Mate 20 Pro e dispositivi di fascia medio-alta molto più economici come il OnePlus 7 Pro e Xiaomi Mi 9T Pro Pro per scoprirlo. È inoltre possibile aggiungere altri dispositivi di confronto alle nostre tabelle.

Si prega di notare che questa è una recensione dal vivo che procederemo ad ampliare in seguito.

Samsung Galaxy Note10 (Galaxy Note Serie)
Processore
Samsung Exynos 9825
Scheda grafica
ARM Mali-G76 MP12
Memoria
8192 MB 
Schermo
6.3 pollici 19:9, 2280 x 1080 pixel 400 PPI, capacitive touchscreen, supporto penna nativo, Dynamic AMOLED, Gorilla Glass, 2.5D curved, lucido: si, HDR
Harddisk
256 GB UFS 3.0 Flash, 256 GB 
, 236 GB libera
Porte di connessione
1 USB 3.0 / 3.1, Connessioni Audio: USB Type-C, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: Accelerometro, barometro, bussola, giroscopio, sensore di prossimità
Rete
802.11 a/b/g/n/ac/ax (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5/ax = Wi-Fi 6), Bluetooth 5.0, GSM, CDMA, UMTS, EVDO, LTE, Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 7.9 x 151 x 71.8
Batteria
3500 mAh ioni di litio
Charging
wireless charging, fast charging / Quickcharge
Sistema Operativo
Android 9.0 Pie
Camera
Fotocamera Principale: 12 MPix f/1.5-f/2.4, Dual-pixel Phase Detection AF (PDAF), OIS, flash LED, video fino a 2160p/60 FPS. Teleobiettivo da 12,0 MP, f/2,1, PDAF, OIS. Obiettivo ultragrandangolare da 16,0 MP, f/2,2,2 MP.
Fotocamera Secondaria: 10 MPix , f/2.2, dual-pixel PDAF, videos fino a 2160p/30 FPS
Altre caratteristiche
Casse: Altoparlanti Hybrid stereo, Tastiera: Virtuale, Caricabatterie rapido, cavo USB Type-C, S-Pen, strumento SIM, consigli per la sostituzione di S-Pen, cuffie USB Type-C, adattatore, Game Launcher, Galaxy Store, Samsung Global Goals, Samsung Health, PENUP, Smart Things, 24 Mesi Garanzia, Velocità LTE: Download - LTE-Advanced Pro Cat.20 8CA 2 Gbps; Upload - Cat.20 3CA 316 Mbps. Valori SAR: Corpo - 1.523 W/kg, testa - 0.209 W/kg. Certificato ANT+; certificato IP68., senza ventola, waterproof
Peso
168 gr, Alimentazione: 71 gr
Prezzo
949 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

Il Note 10 è un sandwich di vetro e metallo come la maggior parte degli altri smartphones moderni, con il vetro anteriore e posteriore inclini ad accumulare le impronte digitali. Il dispositivo è attualmente disponibile in nero, rosa e con finitura sfumata, che Samsung commercializza rispettivamente come Aura Black, Aura Pink e Aura Glow. La Corea del Sud ha annunciato una versione bianca chiamata Aura White online, ma questa non è disponibile al momento della recensione, così come una variante turchese. Il Note 10 è certificato IP68 contro l'ingresso di polvere e liquidi, ma ci si può comunque aspettare che il dispositivo si danneggi se lo si lascia cadere.

Il Note 10 vanta un rapporto schermo-corpo del 91%, che Samsung ha ottenuto riducendo al minimo le cornici del display e incorporando la fotocamera frontale all'interno del display. Il dispositivo è anche più sottile di tutti, ma l'iPhone XS Max dei nostri dispositivi di confronto a 7,9 mm, con un peso di soli 168 g troppo.

Nel complesso, il Note 10 è significativamente più piccolo di tutti i nostri dispositivi di confronto, incluso il Galaxy Note 9. Quest'ultimo ha un display da 6,4 pollici, quindi non dovrebbe sorprendere che la nota 10 da 6,3 pollici sia almeno leggermente più piccola del suo predecessore.

Confronto Dimensioni

162.6 mm 75.9 mm 8.8 mm 206 g162 mm 76.4 mm 8.8 mm 201 g156.7 mm 74.3 mm 8.8 mm 191 g156.9 mm 72.4 mm 8.6 mm 189 g157.5 mm 77.4 mm 7.7 mm 208 g151 mm 71.8 mm 7.9 mm 168 g

Connessioni

Il Note 10 è dotato di 8 GB di RAM e 256 GB di memoria flash UFS 3.0, una combinazione standard per un'ammiraglia del 2019. Tuttavia, il OnePlus 7 Pro è equipaggiato come il Note 10 e costa 190 euro (~US$211) in meno dell'ultima ammiraglia di Samsung. Inoltre, offrire una sola combinazione di memoria e RAM è piuttosto insolito per Samsung, che di solito offre almeno due opzioni, come ha fatto per il Galaxy Note 9.

La nostra unità di prova ha due slot per schede nano-SIM, anche se Samsung offre anche una variante singola-SIM in alcuni paesi. Come abbiamo accennato in precedenza, il Note 10 non ha un lettore di schede microSD, costringendo le persone a passare a un Note 10+ se vogliono il Galaxy Note di quest'anno e l'archiviazione espandibile.

Come previsto, il Note 10 viene fornito con una porta USB Type-C. Samsung avrebbe potuto differenziare il Note 10 dalla concorrenza dotando il dispositivo di una porta Type-C da 20 Gbit/s, ma ha optato per una versione più lenta da 5 GBit/s, il che è deludente. Allo stesso modo, il Note 10 è il primo dispositivo della serie ad escludere un jack per cuffie, quindi è necessario utilizzare l'adattatore Type-C incluso nella confezione se si prevede di utilizzare cuffie tradizionali.

Software

Il Note 10 viene fornito con One UI, la versione personalizzata di Samsung di Android 9.0 Pie. Abbiamo analizzato ampiamente il sistema operativo nelle nostre recensioni Galaxy S10 ed S10+ all'inizio di quest'anno, per cui vi invitiamo a guardarle per le nostre valutazioni sulla One UI. Nel complesso, mentre una sola interfaccia utente sembra moderna e ordinata, è dotata di un sacco di bloatware, comprese le applicazioni interne e di terze parti.

Tra l'altro, Samsung ha raggiunto un accordo esclusivo con Discord, che porta l'integrazione dell'account Samsung all'applicazione vocale e di chat incentrata sul giocatore. Il Note 10 ha anche una esclusiva Discord overlay nei giochi, mentre la sua applicazione Game Launcher integra le chat Discord. Samsung prevede di portare questo ad altri portatili a breve.

Accessori e Garanzie

Oltre a un caricabatterie rapido e al corrispondente cavo USB, Samsung ha incluso nella confezione delle cuffie Type-C con il marchio AKG. Il suono è decente con gli standard con le cuffie standard in dotazione, ma nulla di eccezionale. C'è anche uno strumento SIM per rimuovere il vassoio della carta SIM.
Il vero punto di forza, e una delle caratteristiche più importanti della serie Galaxy Note è la S Pen, la penna attiva di Samsung. Il Note 10 viene fornito con punte di ricambio e anche uno strumento per la loro sostituzione.

Il negozio di accessori di Samsung è ben fornito anche quest'anno, con l'azienda che sta spingendo in particolare le sue Galaxy Buds a marchio AKG. Le cuffie wireless offrono fino a 6 ore di utilizzo tra una carica e l'altra, e Samsung richiede 129,99 dollari. Ci sono un molte cover per decorare il vostro Note 10, con Samsung che ne offre in silicone, pelle e con elaborate coperture LED, quest'ultima attualmente costa 54,99 dollari. È possibile acquistare S-Pens di ricambio, caricabatterie e anche un caricabatterie senza fili. Qui trovate l'elenco completo degli accessori compatibili con il Note 10.

Il Note 10 viene fornito con una garanzia limitata di 24 mesi del produttore. Per informazioni specifiche per ogni paese, consultare le nostre FAQ su garanzie e polite di restituzione.

Galaxy Buds
Galaxy Buds
Wireless Charging Stand
Wireless Charging Stand
LED Cover
LED Cover

Dispositivi di Input e utilizzo

Come abbiamo detto prima, uno dei punti di forza del Note 10 è la S-Pen, che supporta fino a 4.096 livelli di pressione e ha una punta di 0,7 mm di spessore. Samsung ha anche integrato il riconoscimento ottico dei caratteri (OCR) all'interno della One UI che indicizza le note scritte a mano.
Samsung continua a perfezionare la S-Pen, avendo aggiunto un pulsante di scatto alla penna l'anno scorso. Ora, la S-Pen supporta i gesti, con la possibilità di scorrere le foto nell'app Gallery, regolare il volume alzando o abbassando la penna e zoomando nell'app Camera ruotando la penna con un movimento circolare. Tra l'altro, Samsung ha pubblicato anche un SDK S-Pen.
L'applicazione in-house fotocamera supporta ora i disegni in realtà aumentata che possono essere inclusi nei video. Un espediente, ma comunque divertente.

Display

Il Note 10 ha un pannello AMOLED da 6,3 pollici, che è diventato quasi uno standard come dimensione e un tipo di pannello per le ammiraglie moderne. Tuttavia, la sua risoluzione è simile a quella di un dispositivo midrange con Samsung che opta per un pannello 1080p invece di uno 1440p, come è stato il caso del Galaxy Note 9. La decisione di includere un pannello 1080p produce anche una densità di pixel di 400 PPI, che è significativamente inferiore ai 514 PPI del display del Galaxy Note 9. Nel complesso, non apprezziamo che Samsung includa un display da 1080p in un dispositivo da 1.000 euro (~US$1.100), specialmente quando anche i cocorrenti di punta come il OnePlus 7 Pro hanno ora display da 1440p.

Performance

Come ogni anno, Samsung equipaggia il Note 10 con un SoC Qualcomm Snapdragon o Exynos interno a seconda di dove lo si acquista. Probabilmente troverete il primo negli Stati Uniti e in Cina, con Samsung che sceglie l'Exynos per altri mercati come l'Europa e la Corea del Sud.

La nostra unità di prova, essendo una variante europea, ha un SoC Exynos 9825. Il Note 10 è il primo dispositivo ad entrare nel nostro laboratorio di prova con il processore octa-core, che ha due cores ad alta velocità Samsung e sei cores a risparmio energetico ARM Cortex.

Giudizio Preliminare

Recensione dello smartphone Samsung Galaxy Note 10. Dispositivo di Test gentilmente fornito da notebooksbilliger.de.
Recensione dello smartphone Samsung Galaxy Note 10. Dispositivo di Test gentilmente fornito da notebooksbilliger.de.

Per certi versi, il Galaxy Note 10 è un passo indietro rispetto al Note 9. Il Note 10 ha una batteria inferiore rispetto al suo predecessore, insieme ad un display più piccolo e a bassa risoluzione. In breve, sembra che Samsung veda il Galaxy Note 10+ come l'effettivo successore del Note 9, con il Note 10 che è un modello più economico ed entry-level della serie Note.

Alle prime impressioni, le fotocamere del Note 10 sono piuttosto poco convincenti per un'ammiraglia da 1.000 euro (~US$1.100), ma l'obiettivo ultra-grandangolare aumenta la flessibilità del sistema di fotocamere rispetto ad altre ammiraglie moderne.

Inoltre, molto rimane invariato rispetto al Note 9, con la nuova tecnologia di ricarica rapida, i gesti S-Pen e la connettività più veloce sono gli unici motivi hardware per passare dal Note 9 al Note 10. I possessori del Note 9 potrebbero comunque voler passare al Note 10 per il suo design, ma consigliamo di prendere in considerazione il Note 10 solo se avete un modello più vecchio o se vi piace l'aspetto del Note di quest'anno e volete risparmiare un po' di soldi rispetto all'acquisto del Note 10+.

    Pensate al Galaxy Note 10 come un entry-level della serie Note, con un'esperienza più snella rispetto al Note 10+. Poco è cambiato anche rispetto al Note 9, con alcune caratteristiche che sono state rimosse.

Peggio ancora Samsung ha rimosso il jack da 3,5 mm e il lettore di schede microSD, entrambi inclusi nel Note 9. Se si desidera l'espansione della scheda microSD e un Note 10, è necessario passare al Note 10+, che pure non dispone di un jack per le cuffie. In definitiva, queste mancanze renderanno il Galaxy Note 10 un dispositivo difficile da vendere quando Samsung ha precedentemente commercializzato la serie Note come il suo dispositivo più ricco di funzionalità.

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone Samsung Galaxy Note 10: è ancora il miglior smartphone business?
Florian Schmitt, 2019-08-29 (Update: 2019-08-29)