Notebookcheck

Samsung Galaxy Note 20+ 5G appare su Geekbench con Snapdragon 865

Un'immagine del precedente modello recensito nelle nostre pagine
Un'immagine del precedente modello recensito nelle nostre pagine
Nelle scorse ore il Galaxy Note 20+ 5G è spuntato all'interno del database di Geekbench, il noto portale di benchmark. Il dispositivo testato rappresenta la variante destinata al pubblico americano, in quanto equipaggiato del processore Qualcomm Snapdragon 865.
Luca Rocchi,
, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 

Come da tradizione il colosso sud coreano utilizza, a bordo dei suoi dispositivi di fascia alta, SoC Qualcomm Snapdragon per alcuni mercati e processori Samsung Exynos per la maggior parte dei paesi tra cui l'Italia. Una strategia non sempre ben accettata dagli utenti tanto da creare una petizione online su Change.org che invita Samsung ad utilizzare esclusivamente i processori Qualcomm, noti per la loro potenza superiore.

Identificato con il codice SM-N986U, Galaxy Note 20+ 5G totalizza un valore di 985 punti in single-core e 3220 punti in multi-core. Il risultato è perfettamente in linea ad altri dispositivi basati sulla medesima piattaforma. Le informazioni pubblicate su Geekbench ci suggeriscono anche la presenza di 8 GB di memoria, un quantitativo inferiore all'attuale Galaxy S20. Per il momento non abbiamo molti dettagli sulla prossima generazione Galaxy Note 20. Numerose le speculazioni e ipotesi a riguardo: ad esempio potremmo trovare un modulo fotografico di derivazione Galaxy S20 e un display curvo compatibile con S-Pen. 

La presentazione è attesa per il mese di agosto pertanto non ci rimane che attendere per maggiori leak e informazioni ufficiali.

, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 
Luca Rocchi
Luca Rocchi - Tech Writer - 2014 articles published on Notebookcheck since 2020
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 04 > Samsung Galaxy Note 20+ 5G appare su Geekbench con Snapdragon 865
Luca Rocchi, 2020-04- 3 (Update: 2020-04- 3)