Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Xiaomi Redmi Note 9S – Display ampio, prezzo basso

Florian Schmitt, 👁 Florian Schmitt, Andrea Grüblinger (traduzione a cura di G. De Luca), 05/23/2020

Cosa si ottiene combinando una fotocamera ad alta risoluzione con capacità di zoom con una batteria gigante? Uno Xiaomi Redmi Note 9S per soli 210 dollari. Scopri quali compromessi, se ce ne sono, dovrai fare.

></div><div id=
Xiaomi Redmi Note 9S

Xiaomi è nota per il rilascio di smartphones che superano i loro concorrenti di prezzo simile o riescono a offrire un ottimo rapporto qualità-prezzo quasi sempre. La gamma di smartphones Redmi è la serie più competitiva di Xiaomi, molto più della serie principale dell'azienda. Il Redmi Note 9S è in procinto di andare testa a testa con i top dog di fascia media a prezzi accessibili della gamma 200-250 dollari, come l'Huawei P40 Lite o il Motorola Moto G8.

Ad un prezzo circa 210 dollari si ottiene uno smartphone con un display ampio, 128 GB di memoria e 6 GB di RAM. È interessante notare che Xiaomi elenca sul suo sito web un'altra SKU dal prezzo identico, con 64 GB di memoria e 4 GB di RAM. Chissà, forse alcuni clienti richiedono meno spazio di archiviazione.

Sulla base delle nostre esperienze degli anni precedenti e di una rapida occhiata alle specifiche del Redmi Note 9S possiamo già dire che la cosa diventerà molto interessante. Non solo il Redmi Note 9S ha un aspetto molto elegante, ma è anche dotato di una fotocamera principale ad alta risoluzione accompagnata da un grandangolo e da un obiettivo macro per una maggiore versatilità, una memorizzazione veloce e un SoC veloce per l'avvio. Una cosa è certa: diventerà davvero molto interessante.

Xiaomi Redmi Note 9S (Redmi Note Serie)
Processore
Qualcomm Snapdragon 720G
Scheda grafica
Memoria
6144 MB 
Schermo
6.67 pollici 20:9, 2400 x 1080 pixel 395 PPI, capacitive touchscreen, IPS, Corning Gorilla Glass 5, lucido: si, 60 Hz
Harddisk
128 GB UFS 2.1 Flash, 128 GB 
, 110 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: Jack cuffie da 3.5-mm, Lettore schede: microSD fino a 512 GB, dedicata, 1 Lettore impronte digitali, Sensore luminosità, Sensori: accelerometro, giroscopio, sensore di prossimità, bussola, USB-C
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5.0, 2G (850/​900/​1,800/​1,900), 3G (B1/​B2/​B4/​B5/​B8), 4G (B1/​B2/​B3/​B4/​B5/​B7/​B8/​B20/​B28/​B38/​B40), Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 8.8 x 165.8 x 76.7
Batteria
5020 mAh polimeri di litio
Ricarica
ricarica rapida
Sistema Operativo
Android 10
Camera
Fotocamera Principale: 48 MPix 48.0MP, f/1.79, AF a rilevamento di fase, flash LED, video @2160p/30fps, 720p/960fps (fotocamera 1); 8.0MP, f/2.2, grandangolo (fotocamera 2); 5.0MP, f/2.4, macro (fotocamera 3); 2.0MP, f/2.4, profondità di campo (fotocamera 4)
Fotocamera Secondaria: 16 MPix f/​2.48, video @1080p/​30fps
Altre caratteristiche
Casse: altoparlante mono sul lato inferiore, Tastiera: Tastiera virtuale, caricabatterie, cavo USB, strumento SIM, cover in silicone, 24 Mesi Garanzia, SAR testa: 0,72W/​kg, SAR corpo,98W/​kg; velocità LTE: 800 Mbps (download), 150 Mbps (upload), senza ventola
Peso
209 gr, Alimentazione: 76 gr
Prezzo
229 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Test Group

Punteggio
Data
Modello
Peso
Drive
Dimensione
Risoluzione
Miglior Prezzo
81 %
05/2020
Xiaomi Redmi Note 9S
SD 720G, Adreno 618
209 gr128 GB UFS 2.1 Flash6.67"2400x1080
77 %
05/2020
Motorola Moto G8
SD 665, Adreno 610
188 gr64 GB eMMC Flash6.4"1560x720
81 %
05/2020
Huawei P40 Lite
Kirin 810, Mali-G52 MP6
183 gr128 GB UFS 2.1 Flash6.4"2310x1080
76 %
12/2019
Gigaset GS290
Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2
190 gr64 GB eMMC Flash6.3"2340x1080
81 %
11/2019
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Helio G90T, Mali-G76 MP4
200 gr128 GB UFS 2.0 Flash6.53"2340x1080

Case – lucente e pesante

Come sempre, si parte dall'esterno, e che inizio è questo! Il lato posteriore lucido è rivestito di un blu intenso con un telaio leggermente opaco. Nella parte anteriore, troviamo delle cornici visibili ma non troppo spesse attorno al display. Altre opzioni di colore includono il bianco crème e il grigio scuro.
Il Redmi Note 9S è uno smartphone abbastanza grande e molto pesante. Infatti, con un peso di 209 g è uno dei dispositivi più pesanti del nostro gruppo di prova. La maneggevolezza è molto buona in quanto tutti i bordi e gli angoli sono arrotondati e non abbiamo notato alcuna transizione tra i vari materiali e componenti. Il case è molto robusto e la pressione esercitata sulla parte anteriore o posteriore non ha alcun effetto sul display.

Xiaomi Redmi Note 9S
Xiaomi Redmi Note 9S
Xiaomi Redmi Note 9S
Xiaomi Redmi Note 9S
Xiaomi Redmi Note 9S
Xiaomi Redmi Note 9S
Xiaomi Redmi Note 9S

Confronto Dimensioni

165.8 mm 76.7 mm 8.8 mm 209 g161.3 mm 75.8 mm 9 mm 188 g161.35 mm 76.4 mm 8.79 mm 200 g159.2 mm 76.3 mm 8.7 mm 183 g157 mm 75.1 mm 9.65 mm 190 g

Connettività – Molto spazio di archiviazione, nessun NFC

128 GB di memoria non sono inusuali per i dispositivi in questa fascia di prezzo. La velocità UFS 2.1, invece, è piuttosto rara. 6 GB di RAM sono sufficienti e adeguati. La porta USB-C è collegata solo ad un controller USB 2.0, il che è spiacevole, ma è disponibile anche un jack per cuffie da 3,5 mm. La porta a infrarossi nella parte superiore del dispositivo è un gradito bonus che consente di utilizzare il Note 9S come telecomando per i televisori.
Grazie allo slot dedicato per microSD entrambi gli slots per nano SIM rimangono sempre utilizzabili. Purtroppo il dispositivo è privo di NFC e quindi non può essere utilizzato per i sistemi di pagamento mobile, come ad esempio Google Pay.

A destra: controllo volume, pulsante di standby con lettore di impronte digitali integrato
A destra: controllo volume, pulsante di standby con lettore di impronte digitali integrato
A sinistra: slot SIM
A sinistra: slot SIM
In alto: microfono, trasmettitore IR
In alto: microfono, trasmettitore IR
In basso: altoparlante, microfono, USB-C, porta audio da 3,5 mm
In basso: altoparlante, microfono, USB-C, porta audio da 3,5 mm

Software – smartphone Xiaomi con Android aggiornato

Il dispositivo viene fornito precaricato con Android 10 e la propria MIUI Global v11 di Xiaomi. Le patches di sicurezza erano aggiornate al momento della recensione.
Alcune impostazioni di sistema avanzate richiedono un account Mi che deve essere collegato al numero di telefono. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, si può fare benissimo anche senza un account Xiaomi. Il dispositivo viene fornito con una serie di applicazioni pubblicitarie di terze parti e giochi free-to-play precaricati che possono essere completamente disinstallati se lo si desidera.
Dato che il telefono è certificato L1 Widevine DRM, i contenuti in streaming possono essere goduti in risoluzioni ad alta definizione.

Software Xiaomi Redmi Note 9S
Software Xiaomi Redmi Note 9S
Software Xiaomi Redmi Note 9S

Comunicazioni e GPS – Wi-Fi 5 incluso

Il supporto LTE è abbastanza esteso e dovrebbe essere adeguato per i viaggi nei paesi vicini. Detto questo, il dispositivo non è un telefono cellulare mondiale e potrebbe quindi non essere adatto per lunghi viaggi all'estero. Assicuratevi di fare la dovuta verifica prima di partire.
La ricezione è stata decente, e abbiamo avuto almeno il 50% di ricezione cellulare all'interno durante un breve test e un altro all'esterno. L'iPhone 11 Pro Max aveva una ricezione migliore se dotato della stessa identica scheda SIM.
Lo standard di rete wireless più veloce supportato è il Wi-Fi 5, e le prestazioni erano ad un livello atteso e simile a quello di altri dispositivi della sua classe. Sfortunatamente, abbiamo assistito a forti fluttuazioni fino a 100 Mb/s durante i nostri trasferimenti quando ci siamo collegati al nostro router di riferimento Netgear Nighthawk AX12.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mali-G76 MP4, Helio G90T, 128 GB UFS 2.0 Flash
353 (min: 330, max: 362) MBit/s ∼100% +23%
Huawei P40 Lite
Mali-G52 MP6, Kirin 810, 128 GB UFS 2.1 Flash
298 (min: 61, max: 334) MBit/s ∼84% +4%
Xiaomi Redmi Note 9S
Adreno 618, SD 720G, 128 GB UFS 2.1 Flash
286 (min: 225, max: 321) MBit/s ∼81%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 1368, n=534)
256 MBit/s ∼73% -10%
Gigaset GS290
Mali-G71 MP2, Helio P23 MT6763V, 64 GB eMMC Flash
111 (min: 98, max: 120) MBit/s ∼31% -61%
Motorola Moto G8
Adreno 610, SD 665, 64 GB eMMC Flash
54.4 (min: 38, max: 57) MBit/s ∼15% -81%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Huawei P40 Lite
Mali-G52 MP6, Kirin 810, 128 GB UFS 2.1 Flash
338 (min: 286, max: 403) MBit/s ∼100% +32%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mali-G76 MP4, Helio G90T, 128 GB UFS 2.0 Flash
319 (min: 302, max: 325) MBit/s ∼94% +25%
Xiaomi Redmi Note 9S
Adreno 618, SD 720G, 128 GB UFS 2.1 Flash
256 (min: 247, max: 263) MBit/s ∼76%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 1544, n=534)
242 MBit/s ∼72% -5%
Gigaset GS290
Mali-G71 MP2, Helio P23 MT6763V, 64 GB eMMC Flash
107 (min: 81, max: 121) MBit/s ∼32% -58%
Motorola Moto G8
Adreno 610, SD 665, 64 GB eMMC Flash
55.8 (min: 40, max: 67) MBit/s ∼17% -78%
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø286 (225-321)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø256 (247-263)
GPS Test in ambienti chiusi
GPS Test in ambienti chiusi
GPS Test all'aperto
GPS Test all'aperto

Anche se il modem GPS supporta diverse reti satellitari, non è stato in grado di ottenere la localizzazione in ambienti chiusi. La precisione del GPS per esterni è stata misurata a 4 m e quindi molto buona.
Durante il nostro consueto giro in bicicletta intorno all'isolato, durante il quale confrontiamo ogni smartphone con un navigatore satellitare professionale Garmin Edge 520, lo Xiaomi Redmi Note 9S si è rivelato essere un dispositivo con dotazione satellitare complessivamente affidabile. Solo nelle strette strade della vecchia città la precisione ha vacillato notevolmente, e il percorso registrato è saltato e si è allontanato dalla nostra posizione reale. Sotto un cielo sereno su un campo fuori città la localizzazione era molto precisa. Se vi aspettate lo stesso livello di precisione nelle città, potreste voler dare prima una prova del Redmi Note 9S, per il resto la sua precisione era adeguata per l'uso quotidiano.

Garmin Edge 520: panoramica
Garmin Edge 520: panoramica
Garmin Edge 520: svolta
Garmin Edge 520: svolta
Garmin Edge 520: ponte
Garmin Edge 520: ponte
Xiaomi Redmi Note 9S: panoramica
Xiaomi Redmi Note 9S: panoramica
Xiaomi Redmi Note 9S: svolta
Xiaomi Redmi Note 9S: svolta
Xiaomi Redmi Note 9S: ponte
Xiaomi Redmi Note 9S: ponte

Telefonia e qualità chiamata – qualità del suono media

Xiaomi ha optato per l'app predefinita di Google per la telefonia, che si è rivelata una buona scelta data la sua facilità d'uso e la sua chiara disposizione. Le moderne tecnologie di comunicazione, come VoLTE o VoWiFi, non sono supportate.
La qualità delle chiamate in cuffia era nella media. Il nostro interlocutore si sentiva forte e chiaro, ma un po' distante e accompagnato da un leggero ronzio ad alto volume e da un rumore di fondo chiaramente udibile. Lo stesso valeva per le conversazioni in vivavoce. Inoltre, quando si parla in vivavoce, è necessario alzare la voce in modo affinché l'interlocutore capisca una sola parola di ciò che si sta dicendo.

Fotocamere – Versatilità dell'alta risoluzione

Foto esempio fotocamera frontale
Foto esempio fotocamera frontale

Le fotocamere da 48 MP sono la cosa più eccitante al momento nel mondo degli smartphones. L'idea è quella di utilizzare il sensore gigantesco alla sua piena risoluzione nativa o di combinare quattro pixel in un unico pixel molto grande con una migliore sensibilità alla luce, ottenendo un'immagine da 12 MP sufficientemente grande per la maggior parte delle applicazioni. Inoltre, il Redmi Note 9S è dotato anche di un obiettivo macro e di un grandangolo. Quest'ultimo può essere ingrandito e rimpicciolito senza soluzione di continuità in passi di 0,1x in combinazione con l'obiettivo principale.

Nelle impostazioni di default la fotocamera principale produceva immagini che, pur non essendo tecnicamente sottoesposte, sembravano comunque un po' più scure delle nostre foto di confronto. La gamma dinamica complessiva è più bassa, con conseguente perdita di dettagli in aree molto scure e molto luminose della foto. Inoltre, i dettagli erano più sfumati rispetto alle fotocamere degli smartphones di qualità superiore. Tuttavia, la fotocamera principale scatta foto decenti, soprattutto considerando il prezzo basso del Redmi Note 9S.

L'obiettivo grandangolare si trova di fronte a un sensore da 8 MP, e le inevitabili distorsioni grandangolari lungo i lati sono affrontate e rettificate molto bene nel software. Di conseguenza, invece dei 119 gradi, come sostenuto da Xiaomi, il campo visivo effettivo si riduce a soli 108 gradi. Questa caratteristica può essere disabilitata, con il risultato di ottenere angoli più ampi con distorsioni attorno ai bordi. L'obiettivo macro può scattare foto ravvicinate molto dettagliate. Purtroppo, la sua risoluzione di soli 5 MP è troppo bassa, e la fotocamera è quindi un espediente aggiunto per migliorare ulteriormente la versatilità.

Il software della fotocamera supporta l'aggiunta di vari effetti, come ad esempio un effetto tilt-shift (bordi sfocati su foto di paesaggi scattate dall'alto o un ulteriore miglioramento dell'effetto treno di modelli) o una modalità documento che si suppone sostituisca uno scanner. Quest'ultima ha funzionato abbastanza bene con i documenti in bianco e nero nei nostri test.

I video registrati con la fotocamera principale vengono catturati in [email protected] Poiché non è supportato il passaggio da un obiettivo all'altro al volo, è necessario selezionarne uno prima di iniziare a filmare e poi attenersi ad esso in ogni caso. Lo zoom dinamico in entrata e in uscita è comunque supportato.

La fotocamera frontale ha funzionato decentemente bene. Potrebbe essere più sensibile alla luce, ma offre un livello generale adeguato di dettagli.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini
Immagine esempio fotocamera principale
Immagine esempio fotocamera principale
Immagine esempio grandangolo
Immagine esempio grandangolo
Immagine esempio macro
Immagine esempio macro

I dettagli sono scomparsi quasi del tutto in condizioni di scarsa illuminazione, ma il lume di candela farà già il suo dovere. Detto questo, i dettagli rimarranno sbiaditi. Il nostro grafico di prova è stato catturato in modo leggermente troppo pallido e privo di contrasto.

ColorChecker
29.8 ∆E
55.2 ∆E
39.3 ∆E
37.8 ∆E
44.4 ∆E
62.6 ∆E
54.1 ∆E
34.8 ∆E
42.7 ∆E
27.7 ∆E
64.2 ∆E
64.3 ∆E
30.3 ∆E
48.8 ∆E
36.7 ∆E
75.6 ∆E
42.2 ∆E
44.2 ∆E
93.7 ∆E
70.2 ∆E
52 ∆E
36.5 ∆E
24 ∆E
13.8 ∆E
ColorChecker Xiaomi Redmi Note 9S: 46.88 ∆E min: 13.76 - max: 93.71 ∆E
ColorChecker
14.4 ∆E
5.4 ∆E
10.7 ∆E
15.6 ∆E
8.9 ∆E
3.1 ∆E
5.8 ∆E
8.6 ∆E
5.3 ∆E
6.9 ∆E
5 ∆E
4.4 ∆E
9.8 ∆E
10.5 ∆E
7.3 ∆E
2.7 ∆E
6 ∆E
8.7 ∆E
9.1 ∆E
5 ∆E
6.1 ∆E
8.3 ∆E
4.2 ∆E
3.6 ∆E
ColorChecker Xiaomi Redmi Note 9S: 7.3 ∆E min: 2.68 - max: 15.59 ∆E

Accessori e Garanzia – Cover inclusa

La cover in silicone inclusa, che si trova nella confezione accanto a un caricabatterie, un cavo USB e uno strumento SIM, è un bonus gradito. Non sono incluse le cuffie.
La garanzia dipende dalla regione e dal paese. I clienti europei avranno una garanzia completa di 24 mesi grazie alla filiale europea di Xiaomi. L'OEM offre anche estensioni di garanzia opzionali, se lo si desidera.

Dispositivi di Input & utilizzo – Touchscreen decente

Il grande touchscreen del Redmi Note 9S non è ovviamente particolarmente adatto alle mani piccole. Nel complesso è stato molto preciso e scorrevole. E' dotato di una protezione per lo schermo di default che non ha avuto alcun impatto sull'usabilità.
Il lettore di impronte digitali si trova all'interno del pulsante di accensione incassato sul lato destro, che si è rivelato essere una posizione ben scelta dato che il pollice destro si appoggerà naturalmente su quella zona quando si tiene il telefono nella mano destra, e quando lo si tiene nella mano sinistra è abbastanza vicino al dito indice sinistro. Il sensore ha funzionato in modo molto veloce e affidabile.
È disponibile anche una funzione di rilevamento del volto, anche se non sembra essere particolarmente sicura in quanto scatta solo una foto del nostro volto come riferimento. Xiaomi sostiene che questo metodo non è affatto sicuro come gli altri metodi di sblocco supportati. Nel nostro test ha funzionato in modo affidabile nel complesso e non siamo stati in grado di ingannarlo per sbloccare il telefono con un autoscatto su un altro smartphone.

Tastiera in modalità orizzontale
Tastiera in modalità orizzontale
Tastiera in modalità verticale
Tastiera in modalità verticale

Display – Un contrasto superiore sarebbe stato preferibile

Disposizione Subpixel
Disposizione Subpixel

Il display IPS funziona con una risoluzione nativa di 2400x1080 pixel, che non è raro per questa classe. Può diventare molto luminoso se si abilita il controllo automatico della luminosità e si illumina una luce brillante direttamente nel sensore di luce ambientale. La distribuzione della luminosità è stata uniforme e complessivamente buona.
Al contrario il livello di nero del display di 0,56 nits era troppo elevato, con il risultato di un rapporto di contrasto medio. Di conseguenza, i colori non sono particolarmente pronunciati, e le aree scure sono piuttosto grigiastre rispetto al nero.

615
cd/m²
628
cd/m²
603
cd/m²
610
cd/m²
622
cd/m²
602
cd/m²
618
cd/m²
590
cd/m²
617
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 628 cd/m² Media: 611.7 cd/m² Minimum: 18.8 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 94 %
Al centro con la batteria: 622 cd/m²
Contrasto: 1111:1 (Nero: 0.56 cd/m²)
ΔE Color 3.98 | 0.6-29.43 Ø5.9
ΔE Greyscale 4.5 | 0.64-98 Ø6.1
114.9% sRGB (Argyll 3D)
Gamma: 2.206
Xiaomi Redmi Note 9S
IPS, 2400x1080, 6.67
Motorola Moto G8
IPS, 1560x720, 6.4
Huawei P40 Lite
IPS, 2310x1080, 6.4
Gigaset GS290
IPS, 2340x1080, 6.3
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
IPS, 2340x1080, 6.53
Screen
15%
0%
11%
-1%
Brightness middle
622
504
-19%
478
-23%
465
-25%
669
8%
Brightness
612
452
-26%
448
-27%
460
-25%
630
3%
Brightness Distribution
94
83
-12%
87
-7%
88
-6%
87
-7%
Black Level *
0.56
0.28
50%
0.49
12%
0.2
64%
0.42
25%
Contrast
1111
1800
62%
976
-12%
2325
109%
1593
43%
Colorchecker DeltaE2000 *
3.98
3.84
4%
3
25%
5.3
-33%
4.8
-21%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
7.33
6.1
17%
5.6
24%
7.3
-0%
9
-23%
Greyscale DeltaE2000 *
4.5
2.7
40%
4.1
9%
4.2
7%
6.2
-38%
Gamma
2.206 100%
2.235 98%
2.26 97%
2.09 105%
2.24 98%
CCT
7361 88%
7125 91%
7282 89%
6558 99%
7846 83%
Color Space (Percent of sRGB)
114.9

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 50 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 18192 (minimo: 5 - massimo: 2500000) Hz è stata rilevata.

Non abbiamo notato alcun PWM. I tempi di risposta erano troppo alti per soddisfare le richieste dei giocatori competitivi. Quando è stato testato con uno spettrofotometro in combinazione con il software CalMAN abbiamo notato alcune deviazioni di colore, in particolare nelle tonalità rosse e arancioni. I grigi erano abbastanza precisi, e non siamo stati in grado di rilevare alcuna deviazione a occhio nudo. Non sono presenti sfumature blu sul Redmi Note 9S.

CalMAN scala di grigi
CalMAN scala di grigi
CalMAN precisione colore
CalMAN precisione colore
CalMAN spazio colore (sRGB)
CalMAN spazio colore (sRGB)
CalMAN saturazione
CalMAN saturazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
24 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 9 ms Incremento
↘ 15 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 34 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (24.7 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
44 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 21 ms Incremento
↘ 23 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 63 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (39.3 ms).

Gli angoli di visione sono abbastanza ampi, e l'immagine è rimasta intatta anche ad angoli molto acuti.
L'usabilità all'esterno è stata discreta, e il dispositivo è rimasto utilizzabile anche nelle giornate luminose. Purtroppo, il suo display riflettente lo rendeva un po' faticoso per i nostri occhi e fastidioso da usare alla luce diretta del sole.

Angoli di visuale
Angoli di visuale
All'aperto
All'aperto

Prestazioni – Snapdragon 720G con molta potenza

Lo Snapdragon 720G di Qualcomm è un SoC rivolto specificamente ai giocatori, come suggerisce il suffisso G alla fine del nome del modello. Nel complesso, è un ottimo abbinamento per il Redmi Note 9S, in quanto offre un alto livello di prestazioni e riesce persino a superare alcuni dei suoi concorrenti di prezzo simile. Detto questo, l'Huawei P40 Lite offre un po' più di prestazioni, anche se non abbastanza per essere notato nell'uso quotidiano.

Le prestazioni grafiche erano più che adeguate, ma non abbastanza potenti per eseguire giochi impegnativi senza problemi nella risoluzione nativa del display. Abbassate le aspettative e i dettagli e dovrebbe risultare in un'esperienza di gioco fluida e piacevole.

Geekbench 5.1
Vulkan Score (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
1005 Points ∼59%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
447 Points ∼26% -56%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
709 Points ∼41% -29%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
1005 Points ∼59% 0%
Media della classe Smartphone
  (118 - 4043, n=47)
1710 Points ∼100% +70%
OpenCL Score (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
1173 Points ∼47%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
363 Points ∼15% -69%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
2493 Points ∼100% +113%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
688 Points ∼28% -41%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
1173 Points ∼47% 0%
Media della classe Smartphone
  (272 - 4739, n=45)
1775 Points ∼71% +51%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
1690 Points ∼84%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1280 Points ∼64% -24%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
1949 Points ∼97% +15%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
875 Points ∼44% -48%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
1690 Points ∼84% 0%
Media della classe Smartphone
  (782 - 3531, n=59)
2007 Points ∼100% +19%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
559 Points ∼93%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
309 Points ∼51% -45%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
604 Points ∼100% +8%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
150 Points ∼25% -73%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
559 Points ∼93% 0%
Media della classe Smartphone
  (145 - 1342, n=59)
576 Points ∼95% +3%
Geekbench 4.4
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
5702 Points ∼100%
Media della classe Smartphone
  (663 - 21070, n=341)
4791 Points ∼84%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
6263 Points ∼82%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
5134 Points ∼67% -18%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
7624 Points ∼100% +22%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
6263 Points ∼82% 0%
Media della classe Smartphone
  (883 - 13279, n=404)
4860 Points ∼64% -22%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
2620 Points ∼100%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1495 Points ∼57% -43%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
2484 Points ∼95% -5%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
2620 Points ∼100% 0%
Media della classe Smartphone
  (390 - 4824, n=404)
1478 Points ∼56% -44%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
7673 Points ∼77%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
6969 Points ∼70% -9%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
9164 Points ∼92% +19%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
5068 Points ∼51% -34%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
9967 Points ∼100% +30%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
7673 Points ∼77% 0%
Media della classe Smartphone
  (2630 - 11690, n=461)
5658 Points ∼57% -26%
Work performance score (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
9027 Points ∼60%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
9051 Points ∼61% 0%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
12070 Points ∼81% +34%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
14946 Points ∼100% +66%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
9027 Points ∼60% 0%
Media della classe Smartphone
  (1077 - 15193, n=622)
6179 Points ∼41% -32%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
2765 Points ∼93%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
2240 Points ∼75% -19%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
2977 Points ∼100% +8%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
2129 Points ∼72% -23%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
2543 Points ∼85% -8%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
2765 Points ∼93% 0%
Media della classe Smartphone
  (1740 - 4057, n=123)
2609 Points ∼88% -6%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
2257 Points ∼80%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
914 Points ∼32% -60%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
2552 Points ∼90% +13%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
466 Points ∼16% -79%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
1978 Points ∼70% -12%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
2257 Points ∼80% 0%
Media della classe Smartphone
  (203 - 8783, n=123)
2830 Points ∼100% +25%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
2353 Points ∼89%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1052 Points ∼40% -55%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
2636 Points ∼100% +12%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
564 Points ∼21% -76%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
2087 Points ∼79% -11%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
2353 Points ∼89% 0%
Media della classe Smartphone
  (253 - 6618, n=123)
2550 Points ∼97% +8%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
3256 Points ∼82%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
2379 Points ∼60% -27%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
3972 Points ∼100% +22%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
1619 Points ∼41% -50%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
3326 Points ∼84% +2%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
3256 Points ∼82% 0%
Media della classe Smartphone
  (573 - 5728, n=467)
2109 Points ∼53% -35%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
2551 Points ∼93%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
990 Points ∼36% -61%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
2752 Points ∼100% +8%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
431 Points ∼16% -83%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
2322 Points ∼84% -9%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
2551 Points ∼93% 0%
Media della classe Smartphone
  (75 - 9389, n=467)
1976 Points ∼72% -23%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
2680 Points ∼91%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1138 Points ∼39% -58%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
2954 Points ∼100% +10%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
515 Points ∼17% -81%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
2412 Points ∼82% -10%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
2680 Points ∼91% 0%
Media della classe Smartphone
  (93 - 8111, n=468)
1834 Points ∼62% -32%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
3267 Points ∼82%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
2347 Points ∼59% -28%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
4003 Points ∼100% +23%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
1619 Points ∼40% -50%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
3362 Points ∼84% +3%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
3267 Points ∼82% 0%
Media della classe Smartphone
  (375 - 5718, n=497)
2019 Points ∼50% -38%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
3803 Points ∼100%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1669 Points ∼44% -56%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
3488 Points ∼92% -8%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
642 Points ∼17% -83%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
2323 Points ∼61% -39%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
3803 Points ∼100% 0%
Media della classe Smartphone
  (70 - 20154, n=497)
2620 Points ∼69% -31%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
3669 Points ∼100%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1783 Points ∼49% -51%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
3591 Points ∼98% -2%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
741 Points ∼20% -80%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
2412 Points ∼66% -34%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
3669 Points ∼100% 0%
Media della classe Smartphone
  (88 - 10699, n=497)
2202 Points ∼60% -40%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
3152 Points ∼86%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
2409 Points ∼66% -24%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
3676 Points ∼100% +17%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
1541 Points ∼42% -51%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
3280 Points ∼89% +4%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
3152 Points ∼86% 0%
Media della classe Smartphone
  (435 - 4987, n=547)
2002 Points ∼54% -36%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
2369 Points ∼86%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
945 Points ∼34% -60%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
2740 Points ∼100% +16%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
440 Points ∼16% -81%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
2218 Points ∼81% -6%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
2369 Points ∼86% 0%
Media della classe Smartphone
  (53 - 8469, n=547)
1649 Points ∼60% -30%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
2507 Points ∼86%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1093 Points ∼38% -56%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
2904 Points ∼100% +16%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
523 Points ∼18% -79%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
2390 Points ∼82% -5%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
2507 Points ∼86% 0%
Media della classe Smartphone
  (68 - 7190, n=548)
1577 Points ∼54% -37%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
3070 Points ∼84%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
2405 Points ∼66% -22%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
3638 Points ∼100% +19%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
1545 Points ∼42% -50%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
3267 Points ∼90% +6%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
3070 Points ∼84% 0%
Media della classe Smartphone
  (293 - 5054, n=589)
1867 Points ∼51% -39%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
3647 Points ∼100%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1632 Points ∼45% -55%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
3384 Points ∼93% -7%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
630 Points ∼17% -83%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
2219 Points ∼61% -39%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
3647 Points ∼100% 0%
Media della classe Smartphone
  (43 - 12394, n=588)
2148 Points ∼59% -41%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
3501 Points ∼100%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1758 Points ∼50% -50%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
3437 Points ∼98% -2%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
725 Points ∼21% -79%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
2390 Points ∼68% -32%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
3501 Points ∼100% 0%
Media della classe Smartphone
  (55 - 9123, n=591)
1855 Points ∼53% -47%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
20019 Points ∼72%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
24457 Points ∼88% +22%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
27654 Points ∼100% +38%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
11675 Points ∼42% -42%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
22928 Points ∼83% +15%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
20019 Points ∼72% 0%
Media della classe Smartphone
  (735 - 46731, n=734)
14873 Points ∼54% -26%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
52700 Points ∼100%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
24828 Points ∼47% -53%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
47563 Points ∼90% -10%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
11180 Points ∼21% -79%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
39137 Points ∼74% -26%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
52700 Points ∼100% 0%
Media della classe Smartphone
  (536 - 209431, n=732)
24244 Points ∼46% -54%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
38671 Points ∼94%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
24745 Points ∼60% -36%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
41003 Points ∼100% +6%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
11286 Points ∼28% -71%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
33832 Points ∼83% -13%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
38671 Points ∼94% 0%
Media della classe Smartphone
  (662 - 97290, n=732)
19334 Points ∼47% -50%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
86 fps ∼97%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
36 fps ∼40% -58%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
89 fps ∼100% +3%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
22 fps ∼25% -74%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
82 fps ∼92% -5%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
86 fps ∼97% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.5 - 322, n=750)
41.9 fps ∼47% -51%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
59 fps ∼100%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
42 fps ∼71% -29%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
59 fps ∼100% 0%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
20 fps ∼34% -66%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
58 fps ∼98% -2%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
59 fps ∼100% 0%
Media della classe Smartphone
  (1 - 120, n=759)
29.7 fps ∼50% -50%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
42 fps ∼79%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
19 fps ∼36% -55%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
53 fps ∼100% +26%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
11 fps ∼21% -74%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
49 fps ∼92% +17%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
42 fps ∼79% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.8 - 175, n=654)
24.5 fps ∼46% -42%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
37 fps ∼71%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
34 fps ∼65% -8%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
52 fps ∼100% +41%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
10 fps ∼19% -73%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
42 fps ∼81% +14%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
37 fps ∼71% 0%
Media della classe Smartphone
  (1.2 - 115, n=663)
21 fps ∼40% -43%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
31 fps ∼94%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
13 fps ∼39% -58%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
33 fps ∼100% +6%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
6.7 fps ∼20% -78%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
29 fps ∼88% -6%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
31 fps ∼94% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.87 - 117, n=518)
19.8 fps ∼60% -36%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
27 fps ∼79%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
27 fps ∼79% 0%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
34 fps ∼100% +26%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
6.1 fps ∼18% -77%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
26 fps ∼76% -4%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
27 fps ∼79% 0%
Media della classe Smartphone
  (1.2 - 110, n=520)
18.3 fps ∼54% -32%
GFXBench
Aztec Ruins High Tier Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
11 fps ∼85%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
9.1 fps ∼70% -17%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
13 fps ∼100% +18%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
2.2 fps ∼17% -80%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
6.8 fps ∼52% -38%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
11 fps ∼85% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.61 - 60, n=259)
10.7 fps ∼82% -3%
2560x1440 Aztec Ruins High Tier Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
7 fps ∼64%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
2.8 fps ∼25% -60%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
7.9 fps ∼72% +13%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
1.4 fps ∼13% -80%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
11 fps ∼100% +57%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
7 fps ∼64% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.21 - 68, n=257)
7.59 fps ∼69% +8%
Aztec Ruins Normal Tier Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
17 fps ∼81%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
15 fps ∼71% -12%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
21 fps ∼100% +24%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
3.6 fps ∼17% -79%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
17 fps ∼81% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
17 fps ∼81% 0%
Media della classe Smartphone
  (1.4 - 60, n=263)
15.9 fps ∼76% -6%
1920x1080 Aztec Ruins Normal Tier Offscreen (ordina per valore)
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
8.2 fps ∼39%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
21 fps ∼100%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
3.9 fps ∼19%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
19 fps ∼90%
Media della classe Smartphone
  (0.6 - 165, n=262)
17.9 fps ∼85%
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
18 fps ∼95%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
7.2 fps ∼38% -60%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
19 fps ∼100% +6%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
4 fps ∼21% -78%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
16 fps ∼84% -11%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
18 fps ∼95% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.6 - 73, n=443)
13.4 fps ∼71% -26%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
16 fps ∼80%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
13 fps ∼65% -19%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
20 fps ∼100% +25%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
3.7 fps ∼19% -77%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
14 fps ∼70% -12%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
16 fps ∼80% 0%
Media della classe Smartphone
  (1.1 - 60, n=447)
12 fps ∼60% -25%
AnTuTu v8 - Total Score (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
275931 Points ∼86%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
167305 Points ∼52% -39%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
319383 Points ∼100% +16%
Gigaset GS290
Mediatek Helio P23 MT6763V, Mali-G71 MP2, 4096
108862 Points ∼34% -61%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
282085 Points ∼88% +2%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
275931 Points ∼86% 0%
Media della classe Smartphone
  (53335 - 599843, n=71)
299770 Points ∼94% +9%
Basemark GPU 1.1
1920x1080 OpenGL Medium Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
18.1 (min: 2.3, max: 44.7) fps ∼61%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
0 fps ∼0%
Media della classe Smartphone
  (8.24 - 773, n=73)
29.7 fps ∼100%
Vulkan Medium Native (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
21.2 (min: 4.9, max: 40.7) fps ∼100%
Media della classe Smartphone
  (1.57 - 63, n=63)
16.1 fps ∼76%
1920x1080 Vulkan Medium Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
19.4 (min: 3.7, max: 33.6) fps ∼97%
Media della classe Smartphone
  (1.88 - 71.6, n=61)
20.1 fps ∼100%
VRMark - Amber Room (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
2416 Score ∼74%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
3243 Score ∼100% +34%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
2416 Score ∼74% 0%
Media della classe Smartphone
  (119 - 7156, n=78)
2555 Score ∼79% +6%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
1410 Points ∼100%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1224 Points ∼87% -13%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
1267 Points ∼90% -10%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
1145 Points ∼81% -19%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
1410 Points ∼100% 0%
Media della classe Smartphone
  (7 - 1745, n=685)
790 Points ∼56% -44%
Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
3807 Points ∼88%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1932 Points ∼45% -49%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
4339 Points ∼100% +14%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
3419 Points ∼79% -10%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
3807 Points ∼88% 0%
Media della classe Smartphone
  (18 - 16996, n=685)
2296 Points ∼53% -40%
Memory (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
4295 Points ∼91%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
2780 Points ∼59% -35%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
4726 Points ∼100% +10%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
3609 Points ∼76% -16%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
4295 Points ∼91% 0%
Media della classe Smartphone
  (21 - 7945, n=685)
1698 Points ∼36% -60%
System (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
6828 Points ∼95%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
4391 Points ∼61% -36%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
7178 Points ∼100% +5%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
6155 Points ∼86% -10%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
6828 Points ∼95% 0%
Media della classe Smartphone
  (369 - 14189, n=685)
3240 Points ∼45% -53%
Overall (ordina per valore)
Xiaomi Redmi Note 9S
Qualcomm Snapdragon 720G, Adreno 618, 6144
3542 Points ∼96%
Motorola Moto G8
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
2318 Points ∼63% -35%
Huawei P40 Lite
HiSilicon Kirin 810, Mali-G52 MP6, 6144
3695 Points ∼100% +4%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
Mediatek Helio G90T, Mali-G76 MP4, 6144
3054 Points ∼83% -14%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
3542 Points ∼96% 0%
Media della classe Smartphone
  (1 - 6097, n=685)
1637 Points ∼44% -54%

Le prestazioni di navigazione sul web sono state piuttosto elevate, soprattutto se si tiene conto del basso prezzo del dispositivo. I siti web sono stati caricati rapidamente e le immagini raramente hanno richiesto più tempo per essere caricate in modo visibile. I contenuti complessi in HTML5 sono stati resi senza problemi per la maggior parte delle volte.

Jetstream 2 - Total Score
Huawei P40 Lite (Huawei Browser 10.1.0.300)
55.352 Points ∼100% +14%
Xiaomi Redmi Note 9S (Chrome 81)
48.527 Points ∼88%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
48.5 Points ∼88% 0%
Media della classe Smartphone (9.13 - 140, n=148)
38.8 Points ∼70% -20%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro (Chrome 78)
35.298 Points ∼64% -27%
Motorola Moto G8 (Chrome 81)
29.117 Points ∼53% -40%
JetStream 1.1 - Total Score
Huawei P40 Lite (Huawei Browser 10.1.0.300)
91.154 Points ∼100% +2%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
89.5 Points ∼98% 0%
Xiaomi Redmi Note 9S (Chrome 81)
89.457 Points ∼98%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro (Chrome 78)
72.098 Points ∼79% -19%
Media della classe Smartphone (10 - 302, n=580)
45 Points ∼49% -50%
Motorola Moto G8 (Chrome 81)
33.377 Points ∼37% -63%
Speedometer 2.0 - Result
Huawei P40 Lite (Huawei Browser 10.1.0.300)
53.2 runs/min ∼100% +21%
Xiaomi Redmi Note 9S (Chome 81)
44.1 runs/min ∼83%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
44.1 runs/min ∼83% 0%
Media della classe Smartphone (6.42 - 158, n=133)
42.6 runs/min ∼80% -3%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro (Chrome 78)
41.6 runs/min ∼78% -6%
Motorola Moto G8 (Chome 81)
25.4 runs/min ∼48% -42%
WebXPRT 3 - ---
Huawei P40 Lite (Huawei Browser 10.1.0.300)
97 Points ∼100% +41%
Xiaomi Redmi Note 9S (Chrome 81)
69 Points ∼71%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
69 Points ∼71% 0%
Media della classe Smartphone (19 - 184, n=211)
68.8 Points ∼71% 0%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro (Chrome 78)
55 Points ∼57% -20%
Motorola Moto G8 (Chrome 81)
38 Points ∼39% -45%
Octane V2 - Total Score
Huawei P40 Lite (Huawei Browser 10.1.0.300)
17925 Points ∼100% +4%
Xiaomi Redmi Note 9S (Chrome 81)
17303 Points ∼97%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
17303 Points ∼97% 0%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro (Chrome 78)
15606 Points ∼87% -10%
Media della classe Smartphone (894 - 49388, n=742)
7391 Points ∼41% -57%
Motorola Moto G8 (Chrome 81)
6133 Points ∼34% -65%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Smartphone (550 - 59466, n=767)
10129 ms * ∼100% -263%
Motorola Moto G8 (Chrome 81)
6719 ms * ∼66% -140%
Xiaomi Redmi Note 8 Pro (Chrome 78)
3001.5 ms * ∼30% -7%
Xiaomi Redmi Note 9S (Chrome 81)
2794.2 ms * ∼28%
Media Qualcomm Snapdragon 720G
2794 ms * ∼28% -0%
Huawei P40 Lite (Huawei Browser 10.1.0.300)
2471.6 ms * ∼24% +12%

* ... Meglio usare valori piccoli

Quando è stato equipaggiato con la nostra scheda di riferimento microSD, il lettore di schede dedicato ha funzionato molto bene. Purtroppo, le sue prestazioni di lettura e scrittura sono state nella migliore delle ipotesi medie.

La memoria di memoria UFS 2.1 integrata ha funzionato molto velocemente per questa classe di prezzo, ma è stata comunque superata dall'Huawei P40 Lite.

Xiaomi Redmi Note 9SMotorola Moto G8Huawei P40 LiteGigaset GS290Xiaomi Redmi Note 8 ProMedia 128 GB UFS 2.1 FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
-17%
28%
-26%
10%
8%
-40%
Sequential Write 256KB SDCard
54.9 (Toshiba Exceria Pro M501)
48.7 (Toshiba Exceria Pro M501)
-11%
70.6 (Nano Memory Card)
29%
73.9 (Toshiba Exceria Pro M501)
35%
57.33 (Toshiba Exceria Pro M501)
4%
60.4 (25.5 - 72.4, n=26)
10%
50.5 (1.7 - 87.1, n=491)
-8%
Sequential Read 256KB SDCard
74.5 (Toshiba Exceria Pro M501)
68.7 (Toshiba Exceria Pro M501)
-8%
82.63 (Nano Memory Card)
11%
81.11 (Toshiba Exceria Pro M501)
9%
71.61 (Toshiba Exceria Pro M501)
-4%
75.4 (28.2 - 88.2, n=26)
1%
68.6 (8.1 - 96.5, n=491)
-8%
Random Write 4KB
123.6
128.1
4%
175.45
42%
19.77
-84%
180.4
46%
98 (18.2 - 250, n=51)
-21%
29.2 (0.14 - 272, n=826)
-76%
Random Read 4KB
137
57.3
-58%
157.32
15%
54.7
-60%
156.22
14%
141 (96.8 - 179, n=51)
3%
54 (1.59 - 265, n=826)
-61%
Sequential Write 256KB
214.8
239
11%
181.69
-15%
196.75
-8%
193.54
-10%
222 (182 - 503, n=51)
3%
112 (2.99 - 750, n=826)
-48%
Sequential Read 256KB
496.6
301
-39%
912.99
84%
274.2
-45%
534.5
8%
761 (427 - 961, n=51)
53%
310 (12.1 - 1781, n=826)
-38%

Prestazioni Gaming – Gaming con 30 FPS

Utilizzando GameBench cerchiamo di determinare come si comporta il Redmi Note 9S con vari giochi. Giochi impegnativi, come PUBG Mobile o Asphalt 9, hanno funzionato senza problemi sul nostro dispositivo di prova, anche se solo a 30 FPS. Abbiamo notato occasionali piccole cadute di frame, ma niente di cui preoccuparsi. Nel complesso, il gioco su questo dispositivo non dovrebbe essere un problema.

Sia il touchscreen che il giroscopio hanno funzionato molto bene e in modo affidabile.

PUBG Mobile
PUBG Mobile
Asphalt 9
Asphalt 9
Arena of Valor
Arena of Valor
010203040Tooltip
; PUBG Mobile; Smooth; 0.18.0: Ø29.9 (28-31)
; PUBG Mobile; HD; 0.18.0: Ø29.8 (19-31)
; Arena of Valor; min; 1.34.1.10: Ø30.2 (29-31)
; Arena of Valor; high HD; 1.34.1.10: Ø30.1 (2-31)
; Asphalt 9: Legends; High Quality; 2.2.2a: Ø29.6 (21-31)
; Asphalt 9: Legends; Standard / low; 2.2.2a: Ø29.6 (23-31)

Emissioni – Telefono Redmi senza Throttling

Temperature

GFXBench battery test
GFXBench battery test

Le temperature sono rimaste leggermente al di sotto della soglia dei 40 °C, con il risultato di un case notevolmente ma mai scomodamente caldo. Le temperature sono rimaste a livelli elevati anche quando era inattivo, e questo telefono Redmi non è mai stato veramente freddo al tatto.
Utilizziamo il test della batteria del GFXBench per eseguire lo stesso benchmark 30 volte di fila e registrare i fotogrammi. Se i risultati non cambiano, è lecito supporre che il dispositivo in questione non soffra di throttling termico sotto carico. Nel caso del Redmi Note 9S siamo lieti di riferire che abbiamo notato solo piccole fluttuazioni nei risultati registrati, e le prestazioni complessive sono state quindi abbastanza costanti.

Carico massimo
 39.9 °C36.1 °C34.8 °C 
 39.4 °C36.3 °C34.4 °C 
 37.6 °C35.7 °C34.3 °C 
Massima: 39.9 °C
Media: 36.5 °C
31.2 °C36.1 °C39.9 °C
33 °C36 °C37.4 °C
33 °C35.4 °C36.7 °C
Massima: 39.9 °C
Media: 35.4 °C
Alimentazione (max)  39.6 °C | Temperatura della stanza 21.5 °C | Fluke t3000FC (calibrated), Voltcraft IR-260
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 36.5 °C / 98 F, rispetto alla media di 33 °C / 91 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 39.9 °C / 104 F, rispetto alla media di 35.4 °C / 96 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 39.9 °C / 104 F, rispetto alla media di 34 °C / 93 F
(±) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 33.4 °C / 92 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33 °C / 91 F.
Mappa termica lato posteriore
Mappa termica lato posteriore
Mappa termica lato frontale
Mappa termica lato frontale

Altoparlanti

Pink Noise
Pink Noise

Un singolo altoparlante mono si trova nella parte inferiore dell'apparecchio. Il suo suono non è particolarmente potente, ma nel complesso è abbastanza bilanciato. Gli alti non diventano mai troppo fastidiosi, e l'altoparlante è quindi utilizzabile per la riproduzione musicale occasionale, purché si mantengano le aspettative di qualità audio.
I dispositivi audio esterni possono essere collegati alla presa per cuffie da 3,5 mm o in modalità wireless via Bluetooth. Entrambi funzionano molto bene e la qualità audio risultante è molto chiara.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2032.430.5253531.93127.126.44026275030.431.26325.228.88022.722.510025.522.112520.124.716019.235.420017.839.425017.845.931516.149.940016.655.750015.962.563014.365.580014.770.4100014.873.6125014.371160014.165.1200016.369.1250014.472.3315013.868.7400013.970.4500014.264.4630014.559.1800014.666.4100001568.11250015.359.11600015.751.6SPL60.964.571.226.981N13.817.725.60.948.4median 15median 64.4Delta1.610.732.428.93530.627.128.42629.830.430.825.226.922.72325.522.920.122.319.230.417.842.817.849.516.152.416.654.315.959.414.36114.767.314.871.814.367.814.166.116.368.914.471.413.870.113.970.514.265.214.561.614.665.21566.615.358.615.741.164.571.226.980.117.725.60.945.7median 15median 61.61.610.3hearing rangehide median Pink NoiseXiaomi Redmi Note 9SMotorola Moto G8
Diagramma frequenza (le caselle possono essere selezionate/deselezionate per confrontare i dispositivi)
Xiaomi Redmi Note 9S analisi audio

(±) | potenza degli altiparlanti media ma buona (81 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 28.2% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (9.5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 4.8% rispetto alla media
(±) | linearità dei medi adeguata (9.2% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 4.2% dalla media
(±) | la linearità degli alti è media (8.4% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (22.5% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 34% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 13% simile, 53% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 13%, medio di 24%, peggiore di 65%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 58% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 8% similare, 34% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Motorola Moto G8 analisi audio

(±) | potenza degli altiparlanti media ma buona (80.1 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 24.9% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (11% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(±) | medi elevati - circa 5.5% superiore alla media
(±) | linearità dei medi adeguata (7.5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(±) | alti elevati - circa 5.7% superiori alla media
(+) | alti lineari (5.5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (23.9% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 47% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 13% simile, 40% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 13%, medio di 24%, peggiore di 65%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 66% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 8% similare, 25% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Autonomia della batteria – resiste a lungo grazie alla grande batteria

Consumo Energetico

Dato il suo grande display e il suo potente SoC non è una sorpresa che il consumo complessivo di energia del Redmi Note 9S sia stato relativamente alto su tutti i fronti. L'Huawei P40 Lite si è rivelato essere significativamente più efficiente dal punto di vista energetico. Sotto carico, abbiamo registrato un consumo massimo di potenza fino a 7,5 W.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.1 / 0.3 Watt
Idledarkmidlight 1.5 / 2.1 / 2.5 Watt
Sotto carico midlight 5.2 / 7.5 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Xiaomi Redmi Note 9S
5020 mAh
Motorola Moto G8
4000 mAh
Huawei P40 Lite
4200 mAh
Gigaset GS290
4700 mAh
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
4500 mAh
Media Qualcomm Snapdragon 720G
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
7%
24%
19%
10%
7%
24%
Idle Minimum *
1.5
1.3
13%
0.79
47%
0.88
41%
0.79
47%
1.21 (0.92 - 1.5, n=2)
19%
0.882 (0.2 - 3.4, n=841)
41%
Idle Average *
2.1
2
5%
2.14
-2%
2.05
2%
2.32
-10%
1.945 (1.79 - 2.1, n=2)
7%
1.747 (0.6 - 6.2, n=840)
17%
Idle Maximum *
2.5
2.8
-12%
2.23
11%
2.1
16%
2.38
5%
2.19 (1.88 - 2.5, n=2)
12%
2.03 (0.74 - 6.6, n=841)
19%
Load Average *
5.2
3.9
25%
3.6
31%
4.73
9%
4.72
9%
5.31 (5.2 - 5.41, n=2)
-2%
4.09 (0.8 - 10.8, n=835)
21%
Load Maximum *
7.5
7.2
4%
5.17
31%
5.61
25%
7.68
-2%
7.55 (7.5 - 7.59, n=2)
-1%
6.02 (1.2 - 14.2, n=835)
20%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Il Redmi Note 9S è dotato di una batteria insolitamente grande da 5.020 mAh, grazie alla quale è riuscito a funzionare per un periodo di tempo prolungato e molto di più rispetto ad altri dispositivi concorrenti. Ha resistito quasi 20 ore nel nostro test Wi-Fi e ha gestito 4:39 ore di gioco continuo o l'esecuzione di app impegnative.
La ricarica del dispositivo con il caricabatterie rapido incluso da quasi vuoto a pieno richiede circa 2 ore. Tuttavia, il rabbocco del dispositivo per pochi minuti si traduce in una carica sufficiente a durare per qualche ora di uso moderato.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
37ore 43minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
19ore 47minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
21ore 9minuti
Sotto carico (max luminosità)
4ore 39minuti
Xiaomi Redmi Note 9S
5020 mAh
Motorola Moto G8
4000 mAh
Huawei P40 Lite
4200 mAh
Gigaset GS290
4700 mAh
Xiaomi Redmi Note 8 Pro
4500 mAh
Autonomia della batteria
-12%
-11%
-21%
-22%
Reader / Idle
2263
1953
-14%
2154
-5%
1893
-16%
H.264
1269
1048
-17%
1176
-7%
984
-22%
WiFi v1.3
1187
988
-17%
1007
-15%
934
-21%
864
-27%
Load
279
276
-1%
228
-18%
212
-24%

Pro

+ durata della batteria molto lunga
+ array versatile di fotocamere
+ porta infrarossi
+ software aggiornato al momento della recensione
+ prestazioni decenti...
+ ...nessun throttling termico
+ lettore di schede microSD dedicato
+ ricarica rapida

Contro

- no NFC
- display a basso contrasto
- applicazioni bloatware precaricate

Giudizio Complessivo – Ha molto da offrire

Recensione dello smartphone Xiaomi Redmi Note 9S. Dispositivo di test fornito da Trading Shenzhen
Recensione dello smartphone Xiaomi Redmi Note 9S. Dispositivo di test fornito da Trading Shenzhen

Il Redmi Note 9S di Xiaomi è la prova vivente che 200 dollari ti daranno un ottimo smartphone nel 2020, sia in termini di dimensioni sia per quanto riguarda le dotazioni e la connettività. Certo, non dovreste aspettarvi livelli di prestazioni LTE simili a quelli degli smartphones di fascia alta, Wi-Fi 6 o NFC.

Quello che il Redmi Note 9S ha da offrire in cambio è un array di fotocamere flessibili e versatili con obiettivi multipli ben utilizzabili. Anche in questo caso, non aspettatevi lo stesso livello di qualità fotografica come negli smartphones di fascia alta molto più costosi, ma abbassare le vostre aspettative sarà più che sufficiente per accettare il sistema di fotocamera per quello che è.

Otterrete anche una batteria enorme, che è almeno in parte responsabile del peso elevato della Redmi, con quasi 20 ore di autonomia nel nostro test Wi-Fi.

Lo Xiaomi Redmi Note 9S offre una fotocamera decente e una lunga durata della batteria a un prezzo basso.

Il display luminoso avrebbe potuto beneficiare di un rapporto di contrasto più elevato. I servizi di localizzazione sono stati sufficientemente precisi per l'uso quotidiano. Considerando la sua classe di prezzo, il Note 9S è stato nel complesso abbastanza potente. Non mostra throttling termico sotto carico e al momento della recensione offriva un sistema Android aggiornato.

Nel complesso, il Note 9S Redmi merita il nostro pieno appoggio in quanto è dotato di ottime caratteristiche ad un prezzo basso.

Xiaomi Redmi Note 9S - 05/19/2020 v7
Florian Schmitt

Chassis
82%
Tastiera
65 / 75 → 87%
Dispositivo di puntamento
96%
Connettività
44 / 70 → 63%
Peso
88%
Batteria
92%
Display
85%
Prestazioni di gioco
29 / 64 → 46%
Prestazioni Applicazioni
69 / 86 → 80%
Temperatura
88%
Rumorosità
100%
Audio
72 / 90 → 80%
Fotocamera
59%
Media
75%
81%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone Xiaomi Redmi Note 9S – Display ampio, prezzo basso
Florian Schmitt, 2020-05-23 (Update: 2020-05-23)