Notebookcheck

Xiaomi Redmi Note 9T 5G: sintesi dei risultati della recensione

Price Breaker: questo smartphone 5G di Xiaomi è già disponibile per meno di 200 euro (~$242).
Price Breaker: questo smartphone 5G di Xiaomi è già disponibile per meno di 200 euro (~$242).
A prezzi online talvolta inferiori a 200 euro (~$242), lo Xiaomi Redmi Note 9T è attualmente lo smartphone 5G più economico sul mercato. La nostra recensione mostra che Xiaomi non ha comunque fatto molti tagli in termini di caratteristiche.
Manuel Masiero (traduzione a cura di G. De Luca), 🇺🇸 🇩🇪 ...

Ufficialmente, lo Xiaomi Redmi Note 9T costa 229,90 euro (~$279) nel negozio web del produttore, e se si naviga un po' sui siti di confronto prezzi, si può trovare per qualche euro in meno. Il Redmi Note 9T con 64 GB di spazio di archiviazione è disponibile per poco meno di 230 euro (~$279). La versione da 128 GB costa circa 270 euro (~$327).

5G con dual SIM e 4x4 MIMO

La nostra recensione mostra che Xiaomi non tratta il tema del 5G con leggerezza. Con n1/n3/n5/n7/n8/n20/n28/n38/n41/n77/n78, ed n79, copre tutte le bande di frequenza che sono importanti (n1, n3, n28, n78), con la n78 è particolarmente importante poiché è usata da tutti i principali providers di telefonia mobile (1&1, O2, Telekom e Vodafone). 4x4 MIMO è supportato dal telefono Xiaomi sulle bande 1, 3, 7, 38, 41, 77, 78 e 79 5G, mentre lo fa sulle bande 1, 3, 41 e 42 su 4G. Un altro vantaggio: Il Redmi Note 9T può stabilire connessioni 5G su due SIM contemporaneamente.

Il Redmi Note 9T è alimentato dal SoC MediaTek Dimensity 800U, un veloce SoC di fascia media con 8 cores che raggiunge risultati prestazionali paragonabili allo Snapdragon 765 o allo Snapdragon 765G. In pratica, questo significa che questo smartphone 5G di Xiaomi può essere utilizzato in modo complessivamente molto fluido e persino eseguire giochi moderni come PUBG Mobile in HD a 30 FPS. L'unico inconveniente: La RAM di 4 GB LPDDR4X è relativamente bassa, il che potrebbe essere un problema per le applicazioni future.

La batteria da 5,000 mAh garantisce una lunga autonomia

Un punto forte della configurazione del Redmi Note 9T è la batteria da 5.000 mAh. Nel test, lo smartphone è durato quasi 19 ore durante la navigazione web simulata e anche oltre 20 ore durante la riproduzione di un video. In pratica, il Redmi Note 9T dovrebbe, quindi, durare facilmente uno o due giorni alla volta prima di dover essere ricollegato, anche durante un uso intensivo.

Potete leggere la recensione completa dello Xiaomi Redmi Note 9T 5G qui.

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2021 02 > Xiaomi Redmi Note 9T 5G: sintesi dei risultati della recensione
Manuel Masiero, 2021-02-16 (Update: 2021-02-15)
Stephanie Chamberlain
Editor of the original article: Stephanie Chamberlain - Translator - 270 articles published on Notebookcheck since 2020