Notebookcheck

Recensione del Portatile Asus VivoBook 15 F510UF (i7-8550U, GeForce MX130)

Allen Ngo, 👁 Allen Ngo (traduzione a cura di G. De Luca), 06/20/2018

Prezzo basso, chassis economico. Non c'è nulla in questo VivoBook che lo faccia risaltare dall'affollato segmento multimediale da 15 pollici. Tuttavia, se si considera il mercato target e il prezzo poco costoso, l'impressione noiosa non dovrebbe essere un problema. Speriamo che le future revisioni affrontino il problema della tastiera scadente con l'aggiunta della ricarica USB Type-C.

Mentre la serie Asus Zenbook comprende la gamma di punta di fascia alta, la serie Asus Vivobook si rivolge al mercato mainstream budget con prezzi più economici e design più "basic". Il Vivobook di oggi è semplicemente un aggiornamento interno dei VivoBook S15 S510UQ, Vivobook S X510UA, e Vivobook S510UA esistenti. Pertanto, si consiglia di controllare le recensioni su queste SKU precedenti per ulteriori informazioni sul telaio, la tastiera, la connettività e altro ancora. Il nostro focus sarà invece sulla GPU GeForce MX130, in quanto si tratta di una scoperta non comune.

Il nostro Vivobook F510UF come configurato può essere trovato in vendita al dettaglio per circa $ 750 USD o diverse centinaia di meno rispetto alle alternative da 15,6 pollici come il Dell XPS 15 9560 o HP Spectre x360 15. I concorrenti diretti includono Envy 15, Acer Aspire 5 A515, Lenovo V330-15IKB, e la serie Dell Inspiron 15.

Asus VivoBook 15 F510UF-ES71 (VivoBook 15 Serie)
Scheda grafica
NVIDIA GeForce MX130 - 2048 MB, Core: 1108 MHz, Memoria: 5010 MHz, GDDR5, 388.57, Optimus
Memoria
8192 MB 
, DDR4-2400, PC4-19200, 1200 MHz, 10-10-10-28, Single-channel
Schermo
15.6 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 141 PPI, LG Philips LP156WF9-SPK2, IPS, LGD073, lucido: no
Scheda madre
Intel Kaby Lake-U iHDCP 2.2 Premium PCH
Harddisk
Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035, 1024 GB 
Scheda audio
Intel Kaby Lake-U/Y PCH - High Definition Audio
Porte di connessione
2 USB 2.0, 2 USB 3.0 / 3.1, 1 HDMI, Connessioni Audio: 3.5 mm combo, Lettore schede: SD/SDHC/SDXC, Sensore luminosità
Rete
Intel Dual Band Wireless-AC 8265 (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 4.2
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 19.4 x 361 x 244
Batteria
42 Wh, 3-celle
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: VGA
Altre caratteristiche
Casse: Stereo, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: no, Asus Hello, Giftbox, E-Service, 12 Mesi Garanzia
Peso
1.624 kg, Alimentazione: 212 gr
Prezzo
750 USD
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

380 mm 251 mm 23 mm 2.3 kg384 mm 255 mm 17.9 mm 2 kg380 mm 258 mm 20 mm 2.1 kg362.5 mm 225 mm 23 mm 2 kg361 mm 244 mm 19.4 mm 1.6 kg359.7 mm 248.8 mm 19.6 mm 2.1 kg

Connettività

Le porte rimangono identiche alle SKU che le sono state viste in precedenza. E 'un po' deludente che il notebook si basi ancora su un adattatore AC proprietario uno standard di ricarica di tipo C sarebbe stato molto più conveniente per l'utente finale.

(Fonte: Asus)
(Fonte: Asus)

SD Card Reader

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Lenovo IdeaPad 720-15IKB
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
80.1 MB/s ∼100% +160%
HP Envy x360 15-bq102ng
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
69.4 MB/s ∼87% +125%
Acer Swift 3 SF315-41-R4W1
 
32.4 MB/s ∼40% +5%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
30.9 MB/s ∼39% 0%
Asus VivoBook 15 F510UF-ES71
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
30.8 MB/s ∼38%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Lenovo IdeaPad 720-15IKB
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
88.1 MB/s ∼100% +149%
HP Envy x360 15-bq102ng
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
82 MB/s ∼93% +132%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
37.5 MB/s ∼43% +6%
Asus VivoBook 15 F510UF-ES71
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
35.39 MB/s ∼40%
Acer Swift 3 SF315-41-R4W1
 
35 MB/s ∼40% -1%

Comunicazioni

Wireless dual-band e Bluetooth 4.2 sono di serie. Non abbiamo avuto problemi di connessione durante il nostro test dell'unità.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Asus VivoBook 15 F510UF-ES71
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
647 MBit/s ∼100%
HP Envy x360 15-bq102ng
Realtek RTL8822BE Wireless LAN 802.11ac PCIe Adapter
632 MBit/s ∼98% -2%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
Qualcomm Atheros QCA9377 Wireless Network Adapter
337 MBit/s ∼52% -48%
Asus VivoBook 15 X542UF-DM143T
Qualcomm Atheros QCA9377 Wireless Network Adapter
331 MBit/s ∼51% -49%
Lenovo IdeaPad 720-15IKB
Intel Dual Band Wireless-AC 3165
174 MBit/s ∼27% -73%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
HP Envy x360 15-bq102ng
Realtek RTL8822BE Wireless LAN 802.11ac PCIe Adapter
676 MBit/s ∼100% +35%
Asus VivoBook 15 F510UF-ES71
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
500 MBit/s ∼74%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
Qualcomm Atheros QCA9377 Wireless Network Adapter
339 MBit/s ∼50% -32%
Asus VivoBook 15 X542UF-DM143T
Qualcomm Atheros QCA9377 Wireless Network Adapter
325 MBit/s ∼48% -35%
Lenovo IdeaPad 720-15IKB
Intel Dual Band Wireless-AC 3165
48 MBit/s ∼7% -90%

Dispositivi di Input

Tastiera e Touchpad

La tastiera e il touchpad continuano ad essere medi nel migliore dei casi. I singoli tasti sono economici al tatto e tendono a muoversi dalla posizione. Il feedback avrebbe potuto essere più solido e la corsa è molto bassa anche per un Ultrabook. 

Display

La qualità dello schermo è nitida ed è forse l'aspetto migliore del notebook. Nonostante sia opaco, il display IPS è quasi completamente privo di granulosità ad una prima impressione appare molto pulito. Vale la pena notare che il suo pannello LG Philips LP156WF9-SPK2 si trova anche sullo Yoga 720 da 15 pollici dal prezzo simile.

La nostra unità di prova soffre di un moderato effetto bleeding della retroilluminazione intorno ai bordi superiore e inferiore. Fortunatamente non si nota durante l'uso normale, ma sarà visibile durante la riproduzione video.

Moderato effetto bleeding
Moderato effetto bleeding
Subpixel array (141 PPI)
Subpixel array (141 PPI)
237.2
cd/m²
261.8
cd/m²
237.8
cd/m²
249.9
cd/m²
257
cd/m²
238
cd/m²
243.7
cd/m²
255.4
cd/m²
233.2
cd/m²
Distribuzione della luminosità
LG Philips LP156WF9-SPK2
X-Rite i1Pro 2
Massima: 261.8 cd/m² Media: 246 cd/m² Minimum: 13.66 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 89 %
Al centro con la batteria: 257 cd/m²
Contrasto: 756:1 (Nero: 0.34 cd/m²)
ΔE Color 4.54 | 0.6-29.43 Ø6, calibrated: 3.61
ΔE Greyscale 4.6 | 0.64-98 Ø6.3
59.2% sRGB (Argyll 3D) 37.5% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.44
Asus VivoBook 15 F510UF-ES71
LG Philips LP156WF9-SPK2, IPS, 15.6, 1920x1080
Asus Vivobook S15 S510UQ-BQ189T
AU Optronics B156W02 / AUO B156HAN02.1, IPS, 15.6, 1920x1080
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
Innolux JMC9X 156BGA, TN LED, 15.6, 1366x768
HP Envy x360 15-bq102ng
Chi Mei CM15E9, IPS, 15.6, 1920x1080
Lenovo IdeaPad 720-15IKB
LG Philips LGD0573 LP156WF9-SPK2, IPS, 15.6, 1920x1080
Acer Swift 3 SF315-41-R4W1
BOE CQ NV156FHM-N48, IPS, 15.6, 1920x1080
Response Times
-43%
-41%
-26%
-30%
-57%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
27.2 (13.2, 14)
47 (21, 26)
-73%
50 (28, 22)
-84%
40 (22, 18)
-47%
42 (22, 20)
-54%
46 (25, 21)
-69%
Response Time Black / White *
24.8 (14, 10.8)
28 (16, 12)
-13%
24 (20, 4)
3%
26 (14, 12)
-5%
26 (15, 11)
-5%
36 (20, 16)
-45%
PWM Frequency
250 (20)
25000 (30)
21000 (90)
Screen
22%
-39%
29%
9%
15%
Brightness middle
257
293
14%
197
-23%
221
-14%
270
5%
237
-8%
Brightness
246
275
12%
195
-21%
207
-16%
250
2%
229
-7%
Brightness Distribution
89
86
-3%
78
-12%
87
-2%
87
-2%
88
-1%
Black Level *
0.34
0.25
26%
0.43
-26%
0.15
56%
0.25
26%
0.19
44%
Contrast
756
1172
55%
458
-39%
1473
95%
1080
43%
1247
65%
Colorchecker DeltaE2000 *
4.54
3.81
16%
10.35
-128%
4.35
4%
4.79
-6%
4.85
-7%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
16
6.64
58%
16.02
-0%
8.98
44%
8.83
45%
8.34
48%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
3.61
Greyscale DeltaE2000 *
4.6
2.66
42%
11.25
-145%
3.09
33%
5.66
-23%
3.84
17%
Gamma
2.44 90%
2.54 87%
2.08 106%
2.23 99%
2.64 83%
2.42 91%
CCT
7096 92%
6541 99%
11592 56%
6068 107%
7179 91%
6790 96%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
37.5
37
-1%
38
1%
56
49%
37
-1%
37
-1%
Color Space (Percent of sRGB)
59.2
58
-2%
60
1%
86
45%
59
0%
58
-2%
Media totale (Programma / Settaggio)
-11% / 11%
-40% / -39%
2% / 20%
-11% / 3%
-21% / 3%

* ... Meglio usare valori piccoli

Scavante più in profondità nei colori del pannello e noterete dove si è risparmiato. Lo spazio colore è solo il 59 per cento e il 38 per cento degli standard sRGB e AdobeRGB, rispettivamente, il che è indicativo di un pannello a basso costo. I laptop di fascia alta come l'XPS 15 includono le opzioni Sharp IGZO per una copertura sRGB completa e molto altro. Per l'utente medio, ciò significa che i colori non saranno così vividi o accurati sul vivobook.

vs. sRGB
vs. sRGB
vs. AdobeRGB
vs. AdobeRGB

Ulteriori analisi con uno spettrofotometro X-Rite rivelano una scala di grigi media e colori pronti all'uso. Il colore blu in particolare è molto poco rappresentato in quanto può apparire blu-voiletto, soprattutto su livelli di saturazione più profondi. I nostri sforzi di calibrazione migliorano notevolmente la scala di grigi e raccomandiamo di applicare il nostro profilo ICC per ottenere il massimo dal display. Ciononostante, il blu continua a essere molto impreciso, indipendentemente dai nostri sforzi.

Scala di grigi prima della calibrazione
Scala di grigi prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
24.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 14 ms Incremento
↘ 10.8 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 40 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (25 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
27.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 13.2 ms Incremento
↘ 14 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta relativamente lenti nei nostri tests e potrebbe essere troppo lento per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 15 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (39.8 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9418 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

La visibilità esterna è sotto la media, poiché la retroilluminazione del pannello non è abbastanza potente da superare l'abbagliamento. I colori vengono eliminati anche sotto ombra e gli ampi angoli di visualizzazione IPS non aiutano molto.

All'aperto in un giorno nuvoloso
All'aperto in un giorno nuvoloso
All'aperto all'ombra
All'aperto all'ombra
All'aperto in un giorno nuvoloso
All'aperto in un giorno nuvoloso
Angoli di visuale IPS
Angoli di visuale IPS

Performance

Il Core i7-8550U sta diventando sempre più comune sugli Ultrabook di tutte le fasce di prezzo. Questa è la stessa CPU che può essere trovata anche su sistemi che costano il doppio rispetto al nostro Vivobook. Nel frattempo, la GeForce MX130 è molto più rara, ma dovrebbe fornire un sano impulso rispetto alla soluzione grafica Intel UHD. Optimus è incluso per un ulteriore risparmio energetico.

Processore

Le prestazioni della CPU sono eccellenti sul Vivobook. Non solo i punteggi iniziali sono quelli previsti per una CPU media i7-8550U, ma il sistema è in grado di mantenere questi punteggi per tutto il tempo. L'utilizzo di CineBench R15 Multi-Thread in un loop si traduce in un calo delle prestazioni di appena il 5% nella peggiore delle ipotesi. Abbiamo visto più ripidi cali di prestazioni da notebook più costosi con la stessa classe di CPU, come sul MateBook X Pro.

Gli utenti che passano dai vecchi i5-7200U o i7-7500U vedranno un enorme aumento delle prestazioni, rispettivamente di circa il 100% e l'80%.

Ulteriori informazioni tecniche e benchmark sul Core i7-8550U sono disponibili nella nostra pagina dedicata.

CineBench R11.5 64-bit
CineBench R11.5 64-bit
CineBench R15
CineBench R15
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660Tooltip
Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Asus VivoBook 15 F510UF-ES71
Intel Core i7-8550U
168 Points ∼77%
Media Intel Core i7-8550U
  (108 - 172, n=74)
160 Points ∼73% -5%
Dell XPS 15 9575 i5-8305G
Intel Core i5-8305G
157 Points ∼72% -7%
Lenovo ThinkPad 25
Intel Core i7-7500U
146 Points ∼67% -13%
Asus VivoBook 15 X542UF-DM143T
Intel Core i5-8250U
146 Points ∼67% -13%
HP Envy x360 15-bq102ng
AMD Ryzen 5 2500U
142 Points ∼65% -15%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Ryzen 7 2700U
141 Points ∼65% -16%
Xiaomi Mi Gaming Laptop 7300HQ 1060
Intel Core i5-7300HQ
138 Points ∼63% -18%
Asus Vivobook S15 S510UQ-BQ189T
Intel Core i5-7200U
130 Points ∼60% -23%
Lenovo IdeaPad 720-15IKB
Intel Core i5-7200U
129 Points ∼59% -23%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
AMD Ryzen 3 2200U
107 Points ∼49% -36%
Asus VivoBook 17 X705UA-BX022T
Intel Core i3-7100U
100 Points ∼46% -40%
CPU Multi 64Bit
Asus VivoBook 15 X542UF-DM143T
Intel Core i5-8250U
730 Points ∼17% +11%
Dell XPS 15 9575 i5-8305G
Intel Core i5-8305G
681 Points ∼16% +4%
Asus VivoBook 15 F510UF-ES71
Intel Core i7-8550U
655 Points ∼15%
HP Envy x360 15-bq102ng
AMD Ryzen 5 2500U
618 Points ∼14% -6%
Media Intel Core i7-8550U
  (301 - 761, n=76)
570 Points ∼13% -13%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Ryzen 7 2700U
530 Points ∼12% -19%
Xiaomi Mi Gaming Laptop 7300HQ 1060
Intel Core i5-7300HQ
516 Points ∼12% -21%
Lenovo ThinkPad 25
Intel Core i7-7500U
367 Points ∼8% -44%
Asus Vivobook S15 S510UQ-BQ189T
Intel Core i5-7200U
331 Points ∼8% -49%
Lenovo IdeaPad 720-15IKB
Intel Core i5-7200U
331 Points ∼8% -49%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
AMD Ryzen 3 2200U
306 Points ∼7% -53%
Asus VivoBook 17 X705UA-BX022T
Intel Core i3-7100U
256 Points ∼6% -61%
Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit
Asus VivoBook 15 F510UF-ES71
Intel Core i7-8550U
1.94 Points ∼80%
Media Intel Core i7-8550U
  (1.43 - 1.95, n=32)
1.834 Points ∼75% -5%
Dell XPS 15 9575 i5-8305G
Intel Core i5-8305G
1.79 Points ∼73% -8%
Lenovo ThinkPad 25
Intel Core i7-7500U
1.61 Points ∼66% -17%
HP Envy x360 15-bq102ng
AMD Ryzen 5 2500U
1.61 Points ∼66% -17%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Ryzen 7 2700U
1.58 Points ∼65% -19%
Xiaomi Mi Gaming Laptop 7300HQ 1060
Intel Core i5-7300HQ
1.56 Points ∼64% -20%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
AMD Ryzen 3 2200U
0.85 Points ∼35% -56%
CPU Multi 64Bit
Dell XPS 15 9575 i5-8305G
Intel Core i5-8305G
7.47 Points ∼17% +22%
HP Envy x360 15-bq102ng
AMD Ryzen 5 2500U
6.91 Points ∼16% +13%
Media Intel Core i7-8550U
  (4.38 - 8.56, n=32)
6.28 Points ∼14% +3%
Asus VivoBook 15 F510UF-ES71
Intel Core i7-8550U
6.11 Points ∼14%
Xiaomi Mi Gaming Laptop 7300HQ 1060
Intel Core i5-7300HQ
5.93 Points ∼13% -3%
Acer Swift 3 SF315-41-R6J9
AMD Ryzen 7 2700U
5.88 Points ∼13% -4%
Lenovo ThinkPad 25
Intel Core i7-7500U
3.4 Points ∼8% -44%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
AMD Ryzen 3 2200U
2.68 Points ∼6% -56%
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
1.94 Points
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
6.11 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
69.21 fps
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
168 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
655 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
82.01 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Aiuto

Performance di sistema

I punteggi di Pcmark sono alla pari con i notebook budget-mainstream della concorrenza come l'Acer Swift 3 o HP Envy x360. Non abbiamo avuto problemi di software durante il tempo trascorso con l'unità, tranne per la lenta reattività del sistema, come ci si aspetterebbe da un HDD primario.

PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 10
PCMark 10
PCMark 8 - Home Score Accelerated v2
Lenovo IdeaPad 720-15IKB
Radeon RX 560 (Laptop), 7200U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
4464 Points ∼73% +21%
Asus VivoBook 15 F510UF-ES71
GeForce MX130, 8550U, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
3704 Points ∼61%
Asus VivoBook 15 X542UF-DM143T
GeForce MX130, 8250U, Micron 1100 MTFDDAV256TBN
3695 Points ∼61% 0%
Asus Vivobook S15 S510UQ-BQ189T
GeForce 940MX, 7200U, Toshiba SG5 THNSNK128GVN8
3468 Points ∼57% -6%
HP Envy x360 15-bq102ng
Vega 8, 2500U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
3462 Points ∼57% -7%
Acer Swift 3 SF315-41-R4W1
Vega 8, 2500U, Intel SSD 600p SSDPEKKW256G7
3450 Points ∼57% -7%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
Vega 3, 2200U, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
3185 Points ∼52% -14%
PCMark 10 - Score
Asus VivoBook 15 X542UF-DM143T
GeForce MX130, 8250U, Micron 1100 MTFDDAV256TBN
3418 Points ∼44% +22%
HP Envy x360 15-bq102ng
Vega 8, 2500U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
2944 Points ∼38% +5%
Asus VivoBook 15 F510UF-ES71
GeForce MX130, 8550U, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
2801 Points ∼36%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
Vega 3, 2200U, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
2534 Points ∼33% -10%
Acer Swift 3 SF315-41-R4W1
Vega 8, 2500U, Intel SSD 600p SSDPEKKW256G7
2501 Points ∼32% -11%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3704 punti
Aiuto

Soluzione di archiviazione

L'unità viene fornita con un'unità disco primaria da 5400 RPM di Seagate, anche se il sistema include due alloggiamenti di memorizzazione interni (1 unità SATA III da 2,5" + 1 unità M.2). Il risultato è un sistema molto lento durante l'avvio, le installazioni e soprattutto quando si caricano applicazioni di grandi dimensioni come giochi o software di editing. Si consiglia vivamente di aggiornare o configurare il sistema con almeno un piccolo SSD M.2 per l'unità C: primaria.

Ulteriori riferimenti per HDD e SSD sono disponibili nella nostra pagina di confronto qui.

HD Tune
HD Tune
CDM 5
CDM 5
Asus VivoBook 15 F510UF-ES71
Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
Asus VivoBook 15 X542UF-DM143T
Micron 1100 MTFDDAV256TBN
Acer Swift 3 SF315-41-R4W1
Intel SSD 600p SSDPEKKW256G7
Asus FX504GD
Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LX015-1U7172
Media Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
 
CrystalDiskMark 5.2 / 6
37%
5966%
6335%
-25%
-17%
Write 4K
1.283
3.776
194%
94.91
7298%
98.65
7589%
0.27
-79%
1.254 (0.217 - 3.78, n=7)
-2%
Read 4K
0.493
0.439
-11%
27.3
5438%
29.07
5797%
0.586
19%
0.3733 (0.285 - 0.493, n=7)
-24%
Write Seq
79.27
74.87
-6%
410.4
418%
605.7
664%
86.83
10%
84 (71.1 - 102, n=7)
6%
Read Seq
136.7
136.3
0%
464
239%
1118
718%
113.2
-17%
109 (85.4 - 137, n=7)
-20%
Write 4K Q32T1
2.266
4.585
102%
246.5
10778%
175.2
7632%
0.242
-89%
1.574 (0.222 - 4.59, n=7)
-31%
Read 4K Q32T1
1.068
1.135
6%
246.4
22971%
287.8
26848%
0.963
-10%
0.87 (0.647 - 1.135, n=7)
-19%
Write Seq Q32T1
108.7
114.5
5%
451.4
315%
599.2
451%
98.43
-9%
91.1 (56.5 - 115, n=7)
-16%
Read Seq Q32T1
143.7
146
2%
531.5
270%
1551
979%
110.2
-23%
104 (78.6 - 146, n=7)
-28%
Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
Valore Minimo di trasferimento: 40.5 MB/s
Valore Massimo di trasferimento: 126 MB/s
Valore Medio di trasferimento: 87.7 MB/s
Tempi di accesso: 19.6 ms
Burst Rate: 164.1 MB/s
Utilizzo CPU: 5.5 %

Prestazioni GPU

La GeForce MX130 può essere considerata un successore diretto della precedente 930MX. Secondo i benchmark 3DMark, la sua potenza grafica grezza è del 20-40% più veloce della 930MX e di circa il 200% più veloce della UHD Graphics 620. Gli utenti possono aspettarsi un livello di prestazioni simile a quello di GeForce 940MX. La maggior parte dei giochi più recenti verrà eseguita solo con impostazioni e risoluzioni basse, mentre i titoli più vecchi e meno impegnativi come Starcraft 2 o DOTA 2 possono cavarsela con impostazioni basse a 1080p.

Saltare dall'MX130 all'MX150 come vista sulla SKU Vivbook S510UN porterà un aumento delle prestazioni di circa il 20-25 per cento. Il guadagno potrebbe essere visibile solo ai giocatori e possibilmente ai video editor. Gli utenti che intendono utilizzare il notebook principalmente per lo streaming video e la navigazione trarranno pochissimi benefici dalle GPU più potenti. Maggiori informazioni tecniche e confronti di benchmark sono disponibili nella nostra pagina MX130 qui.

3DMark 11
3DMark 11
Ice Storm
Ice Storm
Cloud Gate
Cloud Gate
Fire Strike
Fire Strike
3DMark 11
1280x720 Performance Combined
Dell XPS 15 9575 i5-8305G
AMD Radeon RX Vega M GL / 870, 8305G
7788 Points ∼34% +183%
Asus FX504GD
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
7025 Points ∼31% +155%
Xiaomi Mi Gaming Laptop 7300HQ 1060
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 7300HQ
6188 Points ∼27% +125%
Lenovo IdeaPad 720-15IKB
AMD Radeon RX 560 (Laptop), 7200U
4374 Points ∼19% +59%
Lenovo ThinkPad T480s-20L8S02E00
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
3547 Points ∼16% +29%
Lenovo ThinkPad 25
NVIDIA GeForce 940MX, 7500U
2975 Points ∼13% +8%
Media NVIDIA GeForce MX130
  (2169 - 3031, n=13)
2804 Points ∼12% +2%
Asus VivoBook 15 F510UF-ES71
NVIDIA GeForce MX130, 8550U
2756 Points ∼12%
HP Envy x360 15-bq102ng
AMD Radeon RX Vega 8, 2500U
2683 Points ∼12% -3%
Asus Vivobook S15 S510UQ-BQ189T
NVIDIA GeForce 940MX, 7200U
2650 Points ∼12% -4%
HP ProBook 470 G5
NVIDIA GeForce 930MX, 8250U
1888 Points ∼8% -31%
Acer Swift 5 SF514-52T-59HY
Intel UHD Graphics 620, 8250U
1334 Points ∼6% -52%
1280x720 Performance GPU
Xiaomi Mi Gaming Laptop 7300HQ 1060
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 7300HQ
15322 Points ∼30% +447%
Dell XPS 15 9575 i5-8305G
AMD Radeon RX Vega M GL / 870, 8305G
9862 Points ∼19% +252%
Lenovo IdeaPad 720-15IKB
AMD Radeon RX 560 (Laptop), 7200U
8329 Points ∼16% +197%
Asus FX504GD
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
7133 Points ∼14% +155%
Lenovo ThinkPad T480s-20L8S02E00
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
3551 Points ∼7% +27%
HP Envy x360 15-bq102ng
AMD Radeon RX Vega 8, 2500U
3549 Points ∼7% +27%
Media NVIDIA GeForce MX130
  (2476 - 3203, n=14)
2872 Points ∼6% +2%
Lenovo ThinkPad 25
NVIDIA GeForce 940MX, 7500U
2849 Points ∼6% +2%
Asus VivoBook 15 F510UF-ES71
NVIDIA GeForce MX130, 8550U
2802 Points ∼5%
Asus Vivobook S15 S510UQ-BQ189T
NVIDIA GeForce 940MX, 7200U
2689 Points ∼5% -4%
HP ProBook 470 G5
NVIDIA GeForce 930MX, 8250U
2376 Points ∼5% -15%
Acer Swift 5 SF514-52T-59HY
Intel UHD Graphics 620, 8250U
1420 Points ∼3% -49%
3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
Xiaomi Mi Gaming Laptop 7300HQ 1060
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 7300HQ
11903 Points ∼29% +413%
Dell XPS 15 9575 i5-8305G
AMD Radeon RX Vega M GL / 870, 8305G
7355 Points ∼18% +217%
Asus FX504GD
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
6356 Points ∼16% +174%
Lenovo IdeaPad 720-15IKB
AMD Radeon RX 560 (Laptop), 7200U
5705 Points ∼14% +146%
Lenovo ThinkPad T480s-20L8S02E00
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
2807 Points ∼7% +21%
Media NVIDIA GeForce MX130
  (2149 - 2495, n=13)
2350 Points ∼6% +1%
Lenovo ThinkPad 25
NVIDIA GeForce 940MX, 7500U
2340 Points ∼6% +1%
Asus VivoBook 15 F510UF-ES71
NVIDIA GeForce MX130, 8550U
2322 Points ∼6%
HP Envy x360 15-bq102ng
AMD Radeon RX Vega 8, 2500U
2310 Points ∼6% -1%
Asus Vivobook S15 S510UQ-BQ189T
NVIDIA GeForce 940MX, 7200U
2158 Points ∼5% -7%
HP ProBook 470 G5
NVIDIA GeForce 930MX, 8250U
1660 Points ∼4% -29%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
AMD Radeon RX Vega 3, 2200U
996 Points ∼2% -57%
Acer Swift 5 SF514-52T-59HY
Intel UHD Graphics 620, 8250U
995 Points ∼2% -57%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Xiaomi Mi Gaming Laptop 7300HQ 1060
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 7300HQ
58932 Points ∼32% +375%
Dell XPS 15 9575 i5-8305G
AMD Radeon RX Vega M GL / 870, 8305G
44796 Points ∼24% +261%
Asus FX504GD
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
38881 Points ∼21% +213%
Lenovo IdeaPad 720-15IKB
AMD Radeon RX 560 (Laptop), 7200U
36552 Points ∼20% +195%
Lenovo ThinkPad T480s-20L8S02E00
NVIDIA GeForce MX150, 8550U
17743 Points ∼10% +43%
HP Envy x360 15-bq102ng
AMD Radeon RX Vega 8, 2500U
15186 Points ∼8% +22%
Media NVIDIA GeForce MX130
  (12166 - 14880, n=13)
13617 Points ∼7% +10%
Lenovo ThinkPad 25
NVIDIA GeForce 940MX, 7500U
13362 Points ∼7% +8%
Asus VivoBook 15 F510UF-ES71
NVIDIA GeForce MX130, 8550U
12406 Points ∼7%
Asus Vivobook S15 S510UQ-BQ189T
NVIDIA GeForce 940MX, 7200U
11986 Points ∼6% -3%
HP ProBook 470 G5
NVIDIA GeForce 930MX, 8250U
9050 Points ∼5% -27%
Acer Swift 5 SF514-52T-59HY
Intel UHD Graphics 620, 8250U
7980 Points ∼4% -36%
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
AMD Radeon RX Vega 3, 2200U
7049 Points ∼4% -43%
1920x1080 Ice Storm Extreme Graphics
Asus FX504GD
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Laptop), 8300H
200390 Points ∼27%
Dell XPS 15 9575 i5-8305G
AMD Radeon RX Vega M GL / 870, 8305G
165559 Points ∼23%
HP Envy x360 15-bq102ng
AMD Radeon RX Vega 8, 2500U
68150 Points ∼9%
HP ProBook 470 G5
NVIDIA GeForce 930MX, 8250U
59831 Points ∼8%
Lenovo ThinkPad 25
NVIDIA GeForce 940MX, 7500U
45638 Points ∼6%
Media NVIDIA GeForce MX130
 
44243 Points ∼6%
3DMark 11 Performance
3077 punti
3DMark Ice Storm Standard Score
45310 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
10515 punti
3DMark Fire Strike Score
2184 punti
Aiuto
basso medio alto ultra
StarCraft II: Heart of the Swarm (2013) 289123.269.734.7fps
BioShock Infinite (2013) 119.569.960.522.8fps
The Witcher 3 (2015) 43.925.3147.6fps
Rise of the Tomb Raider (2016) 37.329.215.812.8fps
Overwatch (2016) 111.375.235.6fps

Stress Test

Sollecitiamo il notebook per identificare eventuali problemi di throttling o di stabilità. Quando si utilizza il Prime95 per sollecitare la CPU, le frequenze di clock possono essere osservate fino a 3,7 GHz per i primi secondi fino a quando la temperatura del core non raggiunge 96°C. Successivamente, le frequenze di clock si stabilizzano tra 2,3 GHz e 2,9 GHz al fine di mantenere una temperatura del core più bassa di 75° C, come mostrato dalla schermata di prova da sforzo del Prime95 riportata di seguito. L'esecuzione simultanea di Prime95 e FurMark farà scendere la CPU a soli 1.9 GHz. È interessante notare che la velocità di clock della memoria della GPU si alternerà tra 400 MHz e 1252 MHz sotto tali carichi estremi. Le variazioni di temperatura della GPU e il consumo di energia del sistema riflettono il comportamento non comune della velocità di clock di memoria della GPU.

Ci saremmo aspettati un clock rate della CPU più costante durante lo stress test Prime95, dal momento che i risultati del loop test di CineBench di cui sopra sono molto buoni. I cali a 2,3 GHz possono essere abbastanza brevi da non avere alcun impatto sui nostri risultati di CineBench.

L'esecuzione di Witcher 3 è più rappresentativa dei carichi di gioco reali. Fortunatamente, lo strano comportamento della VRAM della GPU di cui abbiamo parlato prima non è presente in quanto rimane costante a 1253 MHz. La CPU è in grado di operare comodamente a 3,8 GHz o più velocemente con temperature medie del core di circa 77° C per entrambi i processori.

Sistema in idle
Sistema in idle
Stress Prime95
Stress Prime95
Stress Prime95+FurMark
Stress Prime95+FurMark
Stress Witcher 3
Stress Witcher 3
0123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445Tooltip
The Witcher 3 low
CPU Clock (GHz) GPU Clock (MHz) Average CPU Temperature (°C) Average GPU Temperature (°C)
Prime95 Stress 2.3 - 2.9 -- 75 --
FurMark Stress -- 980 73 82
Prime95 + FurMark Stress 1.9 889 79 70
Witcher 3 Stress 3.8 - 4.0 1150 75 82

Emissioni

Rumorosità

Rumore della ventola (bianco: Sfondo, rosso: Sistema inattivo, Blu: 3DMark06, Arancione: Witcher 3, verde: Prime95+FurMark)
Rumore della ventola (bianco: Sfondo, rosso: Sistema inattivo, Blu: 3DMark06, Arancione: Witcher 3, verde: Prime95+FurMark)

Mentre le prestazioni della CPU e della GPU sono molto buone, il prezzo da pagare è il maggiore rumore della ventola. Il Vivobook può diventare molto rumoroso a quasi 46 dB(A) semplicemente eseguendo la prima scena di riferimento di 3DMark 06. Anche il gaming indurrà un livello di rumore della ventola molto simile. La maggior parte degli ultrabook come l'Envy x360 15 o anche lo Yoga 720 con l'insolita Radeon RX 560 sono più silenziosi se sottoposti a carichi simili.

Forse gli unici pochi punti luminosi sono che non possiamo notare alcun coil whining e la singola ventola va in letargo con bassi carichi di lavoro. Pertanto, è improbabile che la ventola pulsi o salti improvvisamente in RPM quando lo streaming video, la navigazione o l'elaborazione di testi sono impostati sul profilo di risparmio energetico.

Rumorosità

Idle
30.8 / 30.8 / 31 dB(A)
Sotto carico
45.6 / 46.7 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 28.5 dB(A)
Asus VivoBook 15 F510UF-ES71
GeForce MX130, 8550U, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
Asus Vivobook S15 S510UQ-BQ189T
GeForce 940MX, 7200U, Toshiba SG5 THNSNK128GVN8
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
Vega 3, 2200U, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035
HP Envy x360 15-bq102ng
Vega 8, 2500U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
Lenovo IdeaPad 720-15IKB
Radeon RX 560 (Laptop), 7200U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
Acer Swift 3 SF315-41-R4W1
Vega 8, 2500U, Intel SSD 600p SSDPEKKW256G7
Noise
0%
5%
6%
6%
5%
off /ambiente *
28.5
30.6
-7%
30.4
-7%
30.13
-6%
30.3
-6%
31.8
-12%
Idle Minimum *
30.8
31.2
-1%
31.4
-2%
30.13
2%
30.3
2%
31.8
-3%
Idle Average *
30.8
31.2
-1%
31.4
-2%
30.13
2%
30.3
2%
32.1
-4%
Idle Maximum *
31
31.2
-1%
31.6
-2%
30.13
3%
30.3
2%
32.1
-4%
Load Average *
45.6
43.3
5%
31.9
30%
38.8
15%
39.2
14%
33
28%
Witcher 3 ultra *
45.6
41.6
9%
Load Maximum *
46.7
43.3
7%
40.9
12%
38.8
17%
39.2
16%
34.8
25%

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

Uscita aria calda
Uscita aria calda

Le temperature di superficie sono generalmente più basse nella metà sinistra del notebook rispetto alla metà destra. Il posizionamento asimmetrico del disco rigido e del dissipatore sono responsabili della notevole differenza di temperatura tra i due lati della tastiera. Fortunatamente, le temperature intorno al poggiapolsi e la tastiera non sono mai a livelli scomodi, indipendentemente dal carico sullo schermo.

Sistema in idle (lato superiore)
Sistema in idle (lato superiore)
Sistema in idle (lato inferiore)
Sistema in idle (lato inferiore)
Stress Massimo (lato superiore)
Stress Massimo (lato superiore)
Stress Massimo (lato inferiore)
Stress Massimo (lato inferiore)
Carico massimo
 31.4 °C35.2 °C34 °C 
 23.6 °C30 °C32 °C 
 23.2 °C24.2 °C28.4 °C 
Massima: 35.2 °C
Media: 29.1 °C
30.8 °C52 °C34.6 °C
32.6 °C44.2 °C27 °C
31 °C28.6 °C27 °C
Massima: 52 °C
Media: 34.2 °C
Alimentazione (max)  44 °C | Temperatura della stanza 22.4 °C | Fluke 62 Mini IR Thermometer
(+) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 29.1 °C / 84 F, rispetto alla media di 30.9 °C / 88 F per i dispositivi di questa classe Multimedia.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 35.2 °C / 95 F, rispetto alla media di 36.5 °C / 98 F, che varia da 21.1 a 71 °C per questa classe Multimedia.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 52 °C / 126 F, rispetto alla media di 38.8 °C / 102 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 27.1 °C / 81 F, rispetto alla media deld ispositivo di 30.9 °C / 88 F.
(+) The palmrests and touchpad are cooler than skin temperature with a maximum of 28.8 °C / 83.8 F and are therefore cool to the touch.
(±) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 29.1 °C / 84.4 F (+0.3 °C / 0.6 F).

Altoparlanti

Pink noise
Pink noise

Gli altoparlanti interni sono ancora una volta decenti per le dimensioni e il prezzo. I bassi sono scarsamente rappresentati e questo diventa evidente nelle impostazioni di volume più alte, dove il bilanciamento è scarso. Le cuffie sono consigliabili soprattutto quando si gioca a causa della ventola del sistema ad alto volume.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2038.241.92537.538.23135.935.94033.734.95032.535.56332.134.28031.937.410030.634.912529.235.916028.543.520028.448.825026.854.631527.356.440026.556.250025.655.863025.357.78002558.8100024.953.6125024.262160024.362.7200024.261250023.459.5315023.758.9400023.563.1500023.666.1630023.467.6800023.364.51000023.363.91250023.266.41600023.369.4SPL36.374.9N2.734.5median 24.3median 58.9Delta1.65.735.335.132.931.831.83236.535.132.428.93328.936.328.848.32761.52752.924.860.92462.822.763.32269.521.267.82174.82075.919.472.718.97117.770.117.86917.671.817.668.117.671.417.673.717.670.417.571.617.671.617.669.617.459.717.583.630.662.51.5median 69.6median 17.84.62.4hearing rangehide median Pink NoiseAsus VivoBook 15 F510UF-ES71Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Asus VivoBook 15 F510UF-ES71 analisi audio

(-) | not very loud speakers (69.36 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 13.2% lower than median
(±) | linearity of bass is average (11.5% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.7% away from median
(±) | linearity of mids is average (7% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 4.5% away from median
(+) | highs are linear (6% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (18.8% difference to median)
Compared to same class
» 49% of all tested devices in this class were better, 8% similar, 44% worse
» The best had a delta of 3%, average was 19%, worst was 41%
Compared to all devices tested
» 35% of all tested devices were better, 7% similar, 59% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (83.6 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 11.3% lower than median
(±) | linearity of bass is average (14.2% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.4% away from median
(+) | mids are linear (5.5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2% away from median
(+) | highs are linear (4.5% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (9.3% difference to median)
Compared to same class
» 1% of all tested devices in this class were better, 1% similar, 97% worse
» The best had a delta of 8%, average was 20%, worst was 50%
Compared to all devices tested
» 1% of all tested devices were better, 0% similar, 98% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione energetica

Consumo energetico

Il consumo di energia è molto simile a quello dello scorso anno Vivobook S510UQ con la CPU 7200U e la GPU 940MX. In altre parole, il nuovo F510UF è in grado di fornire quasi il doppio della potenza di elaborazione della CPU e un livello simile di potenza della GPU senza richiedere di più da una presa di corrente.

La misurazione del consumo di energia nel tempo conferma i nostri risultati delle prove di stress di cui sopra. Come mostrato dai nostri grafici qui sotto, lanciando Prime95 il sistema passerà a 64 W per pochi secondi prima di cadere a una costante ~ 35 W. Allo stesso modo, eseguendo Prime95 e FurMark contemporaneamente il consumo di energia a fluttuerà tra 40 W e 60 W similmente al comportamento alternato della velocità di clock di memoria della GPU.

Si noti che questo SKU viene fornito con un adattatore da 65 W AC, mentre gli SKU con solo grafica HD integrata, come il Vivobook S15 S510UA, sono dotati di adattatori da 45 W meno capaci.

Carico Prime95+FurMark
Carico Prime95+FurMark
Prime95 lanciato al 20°
Prime95 lanciato al 20°
Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.27 / 0.43 Watt
Idledarkmidlight 5.9 / 7 / 8.5 Watt
Sotto carico midlight 54.5 / 55.7 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Asus VivoBook 15 F510UF-ES71
8550U, GeForce MX130, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035, IPS, 1920x1080, 15.6
Asus Vivobook S15 S510UQ-BQ189T
7200U, GeForce 940MX, Toshiba SG5 THNSNK128GVN8, IPS, 1920x1080, 15.6
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
2200U, Vega 3, Seagate Mobile HDD 1TB ST1000LM035, TN LED, 1366x768, 15.6
Lenovo IdeaPad 720-15IKB
7200U, Radeon RX 560 (Laptop), Samsung PM961 MZVLW256HEHP, IPS, 1920x1080, 15.6
Acer Swift 3 SF315-41-R4W1
2500U, Vega 8, Intel SSD 600p SSDPEKKW256G7, IPS, 1920x1080, 15.6
Power Consumption
7%
10%
-44%
-13%
Idle Minimum *
5.9
3.6
39%
5
15%
9.9
-68%
7.3
-24%
Idle Average *
7
6.8
3%
8.4
-20%
9.5
-36%
9.7
-39%
Idle Maximum *
8.5
9.5
-12%
9.2
-8%
10.7
-26%
13
-53%
Load Average *
54.5
51.6
5%
30
45%
62
-14%
40.4
26%
Load Maximum *
55.7
56
-1%
44.7
20%
86.7
-56%
42.2
24%
Witcher 3 ultra *
50.6
84
-66%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Le autonomie sono molto simili a quelle del vecchio S510UQ SKU. Questo forse non sorprende, dato che entrambi hanno la stessa batteria da 42 Wh con una richiesta di potenza molto simile, come mostrato nel nostro confronto sopra. Gli utenti possono aspettarsi poco meno di quattro ore di utilizzo WLAN reale quando sono sul profilo bilanciato con la luminosità del display impostata su 150 nits o l'80 per cento.

La ricarica da quasi vuota a piena richiederà circa 1,5 ore.

Autonomia della batteria
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
3ore 52minuti
Asus VivoBook 15 F510UF-ES71
8550U, GeForce MX130, 42 Wh
Asus Vivobook S15 S510UQ-BQ189T
7200U, GeForce 940MX, 42 Wh
Dell Inspiron 15 5575-98MH4
2200U, Vega 3, 42 Wh
Asus VivoBook 15 X542UF-DM143T
8250U, GeForce MX130, 38 Wh
Lenovo IdeaPad 720-15IKB
7200U, Radeon RX 560 (Laptop), 40 Wh
Acer Swift 3 SF315-41-R4W1
2500U, Vega 8, 48 Wh
Autonomia della batteria
10%
8%
75%
83%
34%
Reader / Idle
423
570
963
730
WiFi v1.3
232
255
10%
251
8%
407
75%
425
83%
310
34%
Load
71
77
50
81

Pro

+ Prestazioni costanti; solo una leggera strozzatura della CPU su carichi estremi
+ lunette relativamente strette; ingombro ridotto
+ telaio opaco riduce le impronte digitali
+ silenzioso con bassi carichi di lavorazione
+ rispettabile qualità degli altoparlanti
+ pannello IPS opaco vivido

Contro

- ancora basato su adattatore di ricarica AC proprietario
- retroilluminazione fioca; visibilità esterna inferiore alla media
- spazio di colore stretto; scarsa riproduzione del blu
- spugnoso e tasti della tastiera economici
- nessun miglioramento della durata della batteria
- il coperchio flessibile potrebbe essere più rigido
- forte rumore della ventola durante il gioco
- lento HDD primario
- no Thunderbolt 3

Giudizio Complessivo

Recensione: Asus VivoBook 15 F510UF-ES71
Recensione: Asus VivoBook 15 F510UF-ES71

A livello di prestazioni, il Vivobook F510UF è impressionante per il prezzo. Offre un bel salto rispetto alla ultima generazione i5-7200U o i7-7500U senza un significativo strozzamento o impatto sulla durata della batteria. Nel frattempo, la GPU MX130 è un notevole salto rispetto alla comune UHD Graphics 620 che molti piccoli Ultrabook da 13 pollici usano.

Il sistema Asus comincia a vacillare quando guardiamo oltre le sue prestazioni. Il suo telaio è più flessibile e non si avvicina molto alla qualità di modelli di punta come lo Spectre x360 15 o l'XPS 15. Questo include i tasti della tastiera che si sentono spugnosi ed economici come se appartenessero ad un netbook. Anche se non ci aspettiamo che il design del telaio sia il migliore o il più rigido, ci aspettiamo che la tastiera e il trackpad siano rappresentativi della fascia di prezzo del sistema. Di conseguenza, vi sono ancora validi motivi per acquistare l'XPS 15 SKU meno costoso e più lento, in quanto è molto più robusto.

La nostra ultima lamentela importante è il rumore delle ventole. La ventola del sistema è rumorosa come alcuni notebook da gioco a tutti gli effetti quando è sotto stress, nonostante il Vivobook sia più lento di ordini di grandezza. La GPU MX130 ha certamente un costo se gli utenti intendono trarne il massimo vantaggio.

Altri lati negativi del sistema sono tipici dei notebook budget-mainstream nella sua fascia di prezzo, come ad esempio lo spazio colore limitato, la durata media della batteria, la retroilluminazione media del display, e il design semplice. Speriamo che le future revisioni migliorino la tastiera, installino una soluzione di raffreddamento più potente e sostituiscano la porta CA proprietaria con una ricarica USB Type-C più universale.

    La CPU, GPU e pannello opaco sono i punti salienti del sistema e un affare decente per il prezzo. Gli utenti dovrebbero essere consapevoli dei tasti della tastiera a buon mercato, ventola ad alto volume durante il gioco, e molto lento HDD primario. Potrebbe essere utile pagare dai 100 ai 200 dollari in più per l'XPS 15 SKU entry-level più robusto.

Asus VivoBook 15 F510UF-ES71 - 06/17/2018 v6(old)
Allen Ngo

Chassis
77 / 98 → 79%
Tastiera
72%
Dispositivo di puntamento
84%
Connettività
49 / 81 → 61%
Peso
68 / 20-67 → 100%
Batteria
74%
Display
83%
Prestazioni di gioco
68 / 85 → 80%
Prestazioni Applicazioni
93 / 92 → 100%
Temperatura
90%
Rumorosità
80 / 95 → 84%
Audio
73%
Fotocamera
22 / 85 → 26%
Media
72%
81%
Multimedia - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Portatile Asus VivoBook 15 F510UF (i7-8550U, GeForce MX130)
Allen Ngo, 2018-06-20 (Update: 2018-06-20)