Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Xiaomi Mi 10 Pro: Xiaomi entra nell'elite degli smartphones

Finalmente un dispositivo high-end, ma a quale costo? Con il Mi 10 Pro, Xiaomi ha mostrato per la prima volta le sue vere intenzioni per la serie Mi: entrare a far parte dell'elite degli smartphones, ad ogni costo. La generazione Mi 10 è l'inizio di una nuova era per Xiaomi. In questa recensione dello smartphone Mi, stabiliremo se l'ambizioso concetto è stato realizzato con successo.
Marcus Herbrich, 👁 Daniel Schmidt, Stefanie Voigt (traduzione a cura di G. De Luca),
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro

Come l'anno scorso, Xiaomi presenta due diversi modelli del successore del Mi 9: Il Mi 10 e il modello di punta Mi 10 Pro - qui abbiamo riassunto le differenze tra il Mi 10 Pro e la variante "normale". La versione Pro del nuovo smartphone di punta di Xiaomi (8 GB di RAM, 256 GB di memoria) può essere acquistata a un prezzo di 999 euro (~$1.086). La versione cinese dello Xiaomi Mi 10 Pro è disponibile da febbraio di quest'anno. I rivenditori di importazione come il nostro fornitore Trading Shenzhen richiedono attualmente circa 730 Euro (~$794) per il dispositivo.

La versione Pro dell'attuale generazione Mi 10 Pro è dotata di una configurazione a quattro fotocamere con una principale da 108 MP che supporta la funzionalità video 8K e lo Snapdragon 865. L'alta frequenza di aggiornamento a 90 Hz del display AMOLED da 6,67 pollici edge-to-edge del telefono Xiaomi è quasi scontata in questa classe di prezzo.

Xiaomi Mi 10 Pro (Mi 10 Serie)
Processore
Qualcomm Snapdragon 865 8 x 2.4 - 2.8 GHz, Cortex-A77 / A55 (Kryo 585)
Scheda grafica
Memoria
8192 MB 
, LPDDR5
Schermo
6.67 pollici 19.5:9, 2340 x 1080 pixel 386 PPI, touchscreen, Super AMOLED, lucido: si, HDR, 90 Hz
Harddisk
256 GB UFS 3.0 Flash, 256 GB 
, 226 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: Porta USB Type-C, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: Sensore di prossimità, accelerometro, giroscopio, bussola, sensore effetto Hall, barometro, Miracast, trasmettitore IR, USB OTG
Rete
802.11 a/b/g/n/ac/ax (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5/ax = Wi-Fi 6), Bluetooth 5.1, 5G: Sub-6G: n1/n3/n7/n28/n77/n78; 4G: FDD LTE: 1/2/3/4/5/7/8/20/28/32, TD LTE: 38/40; 3G: WCDMA: B1/B2/B4/B5/B8; 2G: GSM: B2/B3/B5/B8, Dual SIM, LTE, 5G, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 8.96 x 162.6 x 74.8
Batteria
4500 mAh polimeri di litio
Ricarica
ricarica wireless, ricarica rapida
Sistema Operativo
Android 10
Camera
Fotocamera Principale: 108 MPix (f/1.7, 1/1.33", 0.8µm) + 8 MP (f/2.0, 1.0µm) + 12 MP f/2.0, 1/2.55", 1.4µm) + 20 MP (f/2.2, 13 mm); Camera2 API: Level 3
Fotocamera Secondaria: 20 MPix f/2.0, 1/3", 0.9µm
Altre caratteristiche
Casse: Stereo, 1216 super linear , Tastiera: Virtuale, Cavo USB, caricabatterie modulare, custodia, MiUI 11, 12 Mesi Garanzia, SAR corpo: 0,568 W/kg, SAR testa: 0,428 W/kg (versione cinese), Widevine L1, senza ventola
Peso
208 gr, Alimentazione: 81 gr
Prezzo
999 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Dispositivi di confronto

Punteggio
Data
Modello
Peso
Drive
Dimensione
Risoluzione
Miglior Prezzo
88 %
04/2020
Xiaomi Mi 10 Pro
SD 865, Adreno 650
208 gr256 GB UFS 3.0 Flash6.67"2340x1080
89 %
04/2020
Samsung Galaxy S20 Ultra
Exynos 990, Mali-G77 MP11
219 gr128 GB UFS 3.0 Flash6.9"3200x1440
89 %
04/2020
Huawei P40 Pro
Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16
209 gr256 GB UFS 3.0 Flash6.58"2640x1200
87 %
11/2019
OnePlus 7T Pro
SD 855+, Adreno 640
206 gr256 GB UFS 3.0 Flash6.67"3120x1440
86 %
03/2020
Oppo Find X2 Pro
SD 865, Adreno 650
202 gr512 GB UFS 3.0 Flash6.7"3168x1440
86 %
04/2020
Google Pixel 4 XL
SD 855, Adreno 640
193 gr64 GB UFS 2.1 Flash6.3"3040x1440

Case - Xiaomi Mi 10 Pro con Display Waterfall

Mi 10 Pro in Grigio solstizio e Bianco alpino
Mi 10 Pro in Grigio solstizio e Bianco alpino

Il display a cascata del Mi 10 Pro curva in un telaio metallico. Anche se con un pannello da 6,67 pollici e un peso di 208 g (~7,34 oz), il Mi 10 Pro appartiene alla classe phablet, questo smartphone di fascia alta è comodo da tenere in mano. Detto questo, le transizioni tra il telaio e la cornice sono piuttosto nette. Il Mi 10 Pro non ha la certificazione IP, ma è dotato di un nano rivestimento P2i, che almeno protegge il telefono Xiaomi dagli spruzzi d'acqua.

La qualità costruttiva e i punti di azionamento dei pulsanti fisici sono eccellenti. Le cornici intorno al display e lo spazio occupato dal foro per la fotocamera frontale sono molto piccoli.

Recensione dello Smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello Smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello Smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello Smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello Smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello Smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello Smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello Smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello Smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello Smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Xiaomi Mi 10 Pro (r.) vs. Mi 9 (l.)
Recensione dello Smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello Smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello Smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello Smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello Smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello Smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello Smartphone Xiaomi Mi 10 Pro

Confronto Dimensioni

166.9 mm 76 mm 8.8 mm 219 g165.2 mm 74.4 mm 9.5 mm 202 g162.6 mm 74.8 mm 8.96 mm 208 g162.6 mm 75.9 mm 8.8 mm 206 g160.4 mm 75.1 mm 8.2 mm 193 g158.2 mm 72.6 mm 8.95 mm 209 g

Funzioni - Mi 10 Pro con memoria UFS 3.0

Questo smartphone Xiaomi viene fornito con Miracast, un trasmettitore IR e USB OTG. Anche la versione cinese del Mi 10 Pro supporta lo streaming video di qualità HD tramite servizi di video streaming grazie a Widevine DRM livello 1. Sebbene la porta USB sia Type-C, è comunque USB 2.0.

Dopo la configurazione iniziale, sono a disposizione degli utenti 226 GB di 256 GB della capacità totale della memoria interna UFS 3.0. Mentre la versione 512-GB offre ancora più spazio di memoria, questa configurazione è attualmente disponibile solo per la versione cinese del Mi 10 Pro. Inoltre, questo telefono Xiaomi non è compatibile con l'espansione di memoria su scheda SD.

Lato Inferiore
Lato Inferiore
Lato superiore
Lato superiore
Lato destro
Lato destro
Lato sinistro
Lato sinistro

Software - Smartphone Xiaomi con Android 10

Il sistema operativo del Mi 10 Pro è basato su Android 10 con patches di sicurezza di marzo 2020. Oltre al sistema operativo, il produttore ha installato la versione 11 della propria MiUI. La MiUI è un'interfaccia utente molto personalizzata che non ha più molto in comune con Android tradizionale. In cambio, il software di sistema non offre solo modifiche estetiche ma anche numerosi ritocchi, pur essendo una delle interfacce utente Android più veloci.

Il software MiUI della versione cinese del Mi 10 Pro non supporta i servizi di Google come il Play Store ex-factory. Si affida invece ai servizi cinesi e al framework di Xiaomi. A differenza degli smartphones Huawei, tuttavia, l'utilizzo dei servizi di Google è ancora possibile. Nota: poiché i frameworks di Google sono già stati preinstallati sul Mi 10 Pro, solo il Play Store dovrà essere installato manualmente.

La versione internazionale del Mi 10 Pro ha accesso ai consueti servizi di Google e alle localizzazioni di sistema oltre al cinese e all'inglese ex-factory.

Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro

Comunicazioni e GPS - Mi 10 Pro con Wi-Fi 6

Per quanto riguarda i moduli di comunicazione, Xiaomi utilizza il nuovo standard 5G e la versione 5.1 del Bluetooth. Per il collegamento in rete a corto raggio, è presente anche un chip NFC che supporta Google Pay. Il Mi 10 Pro supporta un totale di 14 bande LTE e copre quasi tutte le frequenze LTE rilevanti per l'Europa - questo include la banda LTE 28, che probabilmente continuerà a diventare più rilevante in futuro. Mentre nella versione cinese mancano le bande 20 e 28, il modello di importazione del telefono Xiaomi è dotato di un secondo slot nano-SIM. Inoltre, la versione europea single-SIM non supporta eSIM.

Anche quando è collegato a una connessione Wi-Fi domestica, il Mi 10 Pro non delude. Supporta il recente standard Wi-Fi 6 e 8x8 multi-utente MIMO, che garantisce velocità di trasferimento elevate e relativamente costanti all'interno delle reti domestiche. In combinazione con il nostro router di riferimento Netgear Nighthawk AX12, questo telefono Xiaomi raggiunge velocità di trasferimento di oltre 800 Mb/s, che è eccellente per uno smartphone. Solo l'Huawei P40 Pro è dotato di un modem Wi-Fi ancora più veloce.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Xiaomi Mi 10 Pro
Adreno 650, SD 865, 256 GB UFS 3.0 Flash
883 (834min - 919max) MBit/s ∼100%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Mali-G77 MP11, Exynos 990, 128 GB UFS 3.0 Flash
825 (763min - 855max) MBit/s ∼93% -7%
Huawei P40 Pro
Mali-G76 MP16, Kirin 990 5G, 256 GB UFS 3.0 Flash
821 (388min - 998max) MBit/s ∼93% -7%
Oppo Find X2 Pro
Adreno 650, SD 865, 512 GB UFS 3.0 Flash
754 (346min - 881max) MBit/s ∼85% -15%
Google Pixel 4 XL
Adreno 640, SD 855, 64 GB UFS 2.1 Flash
631 (579min - 653max) MBit/s ∼71% -29%
OnePlus 7T Pro
Adreno 640, SD 855+, 256 GB UFS 3.0 Flash
471 (347min - 505max) MBit/s ∼53% -47%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 1414, n=584)
274 MBit/s ∼31% -69%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Huawei P40 Pro
Mali-G76 MP16, Kirin 990 5G, 256 GB UFS 3.0 Flash
1544 (797min - 1619max) MBit/s ∼100% +89%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Mali-G77 MP11, Exynos 990, 128 GB UFS 3.0 Flash
818 (425min - 890max) MBit/s ∼53% 0%
Xiaomi Mi 10 Pro
Adreno 650, SD 865, 256 GB UFS 3.0 Flash
816 (403min - 832max) MBit/s ∼53%
Oppo Find X2 Pro
Adreno 650, SD 865, 512 GB UFS 3.0 Flash
509 (264min - 571max) MBit/s ∼33% -38%
OnePlus 7T Pro
Adreno 640, SD 855+, 256 GB UFS 3.0 Flash
352 (311min - 375max) MBit/s ∼23% -57%
Google Pixel 4 XL
Adreno 640, SD 855, 64 GB UFS 2.1 Flash
317 (159min - 363max) MBit/s ∼21% -61%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 1599, n=584)
261 MBit/s ∼17% -68%
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700710720730740750760770780790800810820830840850860870880890900910920Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø883 (834-919)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø803 (403-832)
GPS (in ambienti chiusi)
GPS (in ambienti chiusi)
GPS (all'aperto)
GPS (all'aperto)

Come il suo predecessore, il Mi 10 Pro supporta anche la funzione dual-GPS, che combina le bande L1 e L5, quest'ultima utilizzata principalmente nel settore professionale, per una capacità di localizzazione più accurata. Con GPS, GLONASS, Galileo, BeiDou, QZSS e il sistema di supporto satellitare SBAS, utilizza l'intera gamma di reti satellitari per la geolocalizzazione.

Per valutare la precisione del nostro dispositivo di prova in pratica, abbiamo registrato contemporaneamente il nostro percorso con il Garmin Edge 500 e lo smartphone di fascia alta per il confronto. Alla fine del nostro percorso di prova con una lunghezza totale di 12,5 chilometri (~77,67 miglia), circa 170 metri separano il modulo GPS dello smartphone e il dispositivo di navigazione dedicato. Poiché la vista dettagliata del GPS mostra solo piccole deviazioni dal percorso, non c'è motivo di non utilizzare il Mi 10 Pro per la navigazione.

GPS Garmin Edge 500
GPS Garmin Edge 500
GPS Garmin Edge 500
GPS Garmin Edge 500
GPS Garmin Edge 500
GPS Garmin Edge 500
GPS Xiaomi Mi 10 Pro
GPS Xiaomi Mi 10 Pro
GPS Xiaomi Mi 10 Pro
GPS Xiaomi Mi 10 Pro
GPS Xiaomi Mi 10 Pro
GPS Xiaomi Mi 10 Pro

Telefonia e qualità chiamata - uno Xiaomi con VoLTE

Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro

La qualità delle chiamate all'interno della rete tedesca Vodafone non è nulla di straordinario. Le voci possono essere chiaramente comprese e anche il nostro partner di conversazione ci sente  chiaramente. Inoltre, le chiamate VoLTE e Wi-Fi sono supportate.

Le videochiamate via Skype con la fotocamera frontale integrata hanno funzionato senza problemi nel nostro test. La qualità della chiamata dell'altoparlante integrato è buona e le voci catturate dal microfono integrato hanno un buon livello di volume e chiarezza.

Fotocamere - Mi 10 Pro con una fotocamera da 108-MP

Immagine scattata con la fotocamera frontale del Mi 10 Pro
Immagine scattata con la fotocamera frontale del Mi 10 Pro

Il foro sulla parte anteriore ospita una fotocamera da 20 MP con obiettivo a fuoco fisso e supporto HDR. Anche se la qualità delle immagini è buona, i video non possono essere registrati con una risoluzione di 4K.

Il sensore ISOCELL Bright HMX da 108-MP funge da fotocamera principale del Mi 10 Pro ed è in grado di catturare video fino a 8K e 30 fotogrammi al secondo, mentre fino a 60 FPS sono supportati con qualità UHD e ben 960 FPS a 1080p. Poiché, a differenza del Samsung Galaxy S20 Ultra, l'ammiraglia Xiaomi combina solo quattro pixel in un super pixel invece di nove, le immagini scattate con il Mi 10 Pro hanno una risoluzione più alta (27 MP) - anche quando si utilizzano pixel-binning. Nelle scene ben illuminate, il sensore da 1/1,33 pollici offre una buona nitidezza, precisione del colore e un'ampia gamma dinamica. Tuttavia, rispetto al Galaxy S20 Ultra, alcuni dettagli si perdono e i bordi degli oggetti appaiono un po' morbidi. Allo stesso modo, la nitidezza ai bordi delle immagini non è all'interno della gamma ottimale.

A differenza dei precedenti smartphone Mi 10 Pro, le prestazioni della fotocamera Mi 10 Pro in situazioni di scarsa illuminazione sono ora competitive. Il sensore è in grado di catturare molta luce dall'ambiente e l'autofocus funziona bene anche al buio.

La fotocamera principale è accompagnata da un teleobiettivo con un'ottica da 12 MP (sensore da 1/2,6 pollici o 50 mm) e un teleobiettivo secondario con 8 MP (sensore da 1/4,4 pollici o 94 mm, OIS) per immagini a livelli di zoom più elevati. La loro qualità è molto elevata. Le fotocamere Xiaomi sono in grado di catturare un'incredibile quantità di dettagli sia con zoom 5x che 10x. Allo stesso modo, la gamma dinamica e la nitidezza delle foto sono impressionanti. Mentre le situazioni di scarsa illuminazione introducono rumore nell'immagine e riducono la nitidezza, il Mi 10 Pro è ancora uno dei migliori smartphone con zoom in questa disciplina.

La fotocamera ultra grandangolare con una risoluzione di 20 MP (sensore da 1/2,8 pollici con ottica da 16 mm) è la parte più debole della configurazione. Gli scatti grandangolari del Mi 10 Pro mancano di nitidezza e di dettagli rispetto ad altre ammiraglie e in particolare il P40 Pro ha un vantaggio grazie al suo sensore RYYB. Anche la posizione del sensore è impraticabile, poiché si trova sotto le altre fotocamere, il che spesso può causare la sua ostruzione accidentale con un dito.

Ultragrandangolo
Ultragrandangolo
grandangolo
grandangolo
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3Scene 4

In condizioni di illuminazione controllata, il Mi 10 Pro mostra una riproduzione naturale dei colori con colori solo leggermente sovraesposti. I nostri grafici di prova illustrano i problemi della fotocamera quando si cerca di mettere a fuoco la fotocamera da 108 MP sotto un'illuminazione artificiale, anche se questo sarà meno problematico durante l'uso quotidiano - a differenza del comportamento che abbiamo notato dal Samsung Galaxy S20 Ultra.

ColorChecker
19.2 ∆E
25.4 ∆E
22.2 ∆E
20.9 ∆E
24.7 ∆E
31.9 ∆E
26.1 ∆E
17.6 ∆E
15.4 ∆E
15.7 ∆E
28 ∆E
31.5 ∆E
15.6 ∆E
24.3 ∆E
9.2 ∆E
24.5 ∆E
19.3 ∆E
26.7 ∆E
25.9 ∆E
25.2 ∆E
27.4 ∆E
25.2 ∆E
20.9 ∆E
12.8 ∆E
ColorChecker Xiaomi Mi 10 Pro: 22.31 ∆E min: 9.21 - max: 31.86 ∆E
ColorChecker
18.9 ∆E
10.1 ∆E
13.5 ∆E
19.2 ∆E
11.1 ∆E
5.9 ∆E
8.1 ∆E
12.4 ∆E
12.3 ∆E
5.8 ∆E
7.5 ∆E
6.1 ∆E
9.4 ∆E
14.3 ∆E
15.7 ∆E
1.4 ∆E
9.4 ∆E
9.7 ∆E
7.6 ∆E
3.9 ∆E
8.4 ∆E
10.9 ∆E
4.4 ∆E
5 ∆E
ColorChecker Xiaomi Mi 10 Pro: 9.63 ∆E min: 1.4 - max: 19.16 ∆E

Accessori e Garanzia - Caricatore da 65-W incluso con il Mi 10 Pro

Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro

La confezione del Mi 10 Pro comprende un caricabatterie modulare da 65 watt, un cavo USB e una cover protettiva. Inoltre, il nostro fornitore TradingShenzhen ha ampliato il contenuto della confezione della nostra versione cinese con un adattatore UE e un adattatore USB OTG.

Il periodo di garanzia di questo smartphone Xiaomi è di 12 mesi. Nel caso del nostro dispositivo di importazione da TradingShenzhen, gli acquirenti UE hanno la possibilità di inviare lo smartphone ad un indirizzo tedesco in una confezione di garanzia.

Dispositivi di Input & Utilizzo - questo telefono Xiaomi supporta 180-Hz

La frequenza di aggiornamento del display (90 Hz) non è l'unica frequenza a superare la soglia dei 60 Hz: Grazie alla frequenza del touchscreen di 180 Hz, il pannello OLED da 6,67 pollici è particolarmente reattivo fino ai bordi.

Sotto il display del Mi 10 Pro c'è un sensore ottico per le impronte digitali che risponde anche molto rapidamente. Allo stesso modo, questo telefono Xiaomi può essere sbloccato in modo rapido e affidabile tramite autenticazione biometrica con il riconoscimento facciale della fotocamera frontale, anche se questo metodo non è particolarmente sicuro (2D).

Il sistema a vibrazione è una caratteristica spesso trascurata, ma abbastanza evidente durante l'uso quotidiano. Il motore a vibrazione del Mi 10 Pro produce un feedback tattile nitido e sembra essere di alta qualità, il che si traduce in un'esperienza di digitazione molto confortevole sul telefono Xiaomi.

Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Xiaomi Mi 10 Pro Smartphone review
Xiaomi Mi 10 Pro Smartphone review
Xiaomi Mi 10 Pro Smartphone review
Xiaomi Mi 10 Pro Smartphone review

Display - Mi 10 Pro con HDR10+ e 90 Hz

Disposizione Subpixel
Disposizione Subpixel

Nel nostro test abbiamo rilevato una luminosità molto elevata di 762 cd/m² dal display Super AMOLED da 6,67 pollici con un'illuminazione uniforme. Inoltre, abbiamo misurato il livello di luminosità di una porzione di aree in bianco e nero uniformemente distribuita (APL50). Con 948 cd/m², la luminosità è stata molto alta anche in questo test. Nel frattempo, il pannello OLED raggiunge una luminosità massima di soli 490 cd/m² con il sensore di luce ambientale disabilitato.

Mentre il contenuto appare nitido sul display grazie alla sua risoluzione di 2340x1080 pixel, i concorrenti diretti sono in grado di offrire risoluzioni fino a 1440p e la frequenza di aggiornamento del Mi 10 Pro è superata anche da alcuni smartphones di punta come l'Oppo Find X2 Pro o il OnePlus 8 Pro, che supportano entrambi i 120 Hz.

Questo smartphone Xiaomi utilizza la modulazione di larghezza di impulso (PWM) ad una frequenza relativamente alta di 347,2-373,1 Hz per controllare la luminosità dello schermo anche alla massima luminosità impostata. Inoltre, è disponibile una modalità di regolazione della luminosità DC.

748
cd/m²
757
cd/m²
782
cd/m²
757
cd/m²
753
cd/m²
774
cd/m²
761
cd/m²
756
cd/m²
771
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 782 cd/m² Media: 762.1 cd/m² Minimum: 2.01 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 96 %
Al centro con la batteria: 753 cd/m²
Contrasto: ∞:1 (Nero: 0 cd/m²)
ΔE Color 0.9 | 0.6-29.43 Ø5.8
ΔE Greyscale 1.5 | 0.64-98 Ø6
98.6% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.24
Xiaomi Mi 10 Pro
Super AMOLED, 2340x1080, 6.67
Samsung Galaxy S20 Ultra
Dynamic AMOLED 2X, 3200x1440, 6.9
Huawei P40 Pro
OLED, 2640x1200, 6.58
OnePlus 7T Pro
AMOLED, 3120x1440, 6.67
Oppo Find X2 Pro
AMOLED, 3168x1440, 6.7
Google Pixel 4 XL
P-OLED, 3040x1440, 6.3
OnePlus 8 Pro
AMOLED, 3168x1440, 6.78
Screen
-111%
-22%
-102%
-183%
-134%
10%
Brightness middle
753
734
-3%
584
-22%
606
-20%
778
3%
557
-26%
796
6%
Brightness
762
748
-2%
576
-24%
611
-20%
775
2%
555
-27%
779
2%
Brightness Distribution
96
95
-1%
95
-1%
95
-1%
99
3%
95
-1%
94
-2%
Black Level *
Colorchecker DeltaE2000 *
0.9
3.2
-256%
1.1
-22%
3.46
-284%
4.4
-389%
3.9
-333%
0.68
24%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
1.6
6.8
-325%
2.3
-44%
5.64
-253%
8.7
-444%
6.1
-281%
1.55
3%
Greyscale DeltaE2000 *
1.5
2.7
-80%
1.8
-20%
2
-33%
5.6
-273%
3.5
-133%
1.1
27%
Gamma
2.24 98%
2.11 104%
2.16 102%
2.258 97%
2.26 97%
2.18 101%
2.237 98%
CCT
6415 101%
6299 103%
6355 102%
6779 96%
7250 90%
6127 106%
6310 103%

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 373.1 Hz ≤ 99 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 373.1 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 99 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 373.1 Hz è relativamente elevata, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbe notare alcun flickering. Tuttavia, è stato segnalato che alcuni utenti sono sensibili al PWM a 500 Hz ed oltre, quindi prestate attenzione.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 17714 (minimo: 5 - massimo: 2500000) Hz è stata rilevata.

A parte l'elevato rapporto di contrasto, il Mi 10 Pro supporta anche HDR10+ e offre un'ampia copertura dello spazio colore. Il pannello è già calibrato molto bene ex-fabbrica ed è il riferimento per gli smartphones insieme al OnePlus 8 Pro. L'analisi del nostro spettrofotometro e del software CalMAN produce devazioni DeltaE molto basse di soli 0,9 (colori) e 1,5 (scala di grigi) dallo spazio colore sRGB (profilo: standard). Detto questo, lo spazio colore più piccolo dovrà essere utilizzato per raggiungere questo livello di precisione.

Precisione del Colore (profilo: Standard, spazio colore target: sRGB)
Precisione del Colore (profilo: Standard, spazio colore target: sRGB)
Spazio Colore (profilo: Standard, spazio colore target: sRGB)
Spazio Colore (profilo: Standard, spazio colore target: sRGB)
Scala di grigi (profilo: Standard, spazio colore target: sRGB)
Scala di grigi (profilo: Standard, spazio colore target: sRGB)
Saturation sweeps (profilo: Standard, spazio colore target: sRGB)
Saturation sweeps (profilo: Standard, spazio colore target: sRGB)
Precisione del Colore (profilo: Standard, spazio colore target: P3)
Precisione del Colore (profilo: Standard, spazio colore target: P3)
Spazio Colore (profilo: Standard, spazio colore target: P3)
Spazio Colore (profilo: Standard, spazio colore target: P3)
Scala di grigi (profilo: Standard, spazio colore target: P3)
Scala di grigi (profilo: Standard, spazio colore target: P3)
Saturation sweeps (profilo: Standard, spazio colore target: P3)
Saturation sweeps (profilo: Standard, spazio colore target: P3)

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
2.4 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 1.2 ms Incremento
↘ 1.2 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 0 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (24.4 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
2.4 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 1.2 ms Incremento
↘ 1.2 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 0 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (38.8 ms).

I proprietari del Mi 10 Pro non saranno limitati in termini di utilizzo all'aperto, a condizione che il sensore di luce ambientale sia abilitato. L'elevata luminosità e l'ottimo contrasto rendono piacevole l'esperienza all'aperto anche alla luce diretta del sole.

Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro

Gli angoli di visualizzazione del pannello OLED sono eccellenti. Anche da angoli molto ripidi, i colori percepiti sullo schermo appaiono ancora vividi e non distorti.

Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro

Prestazioni - Un potente Snapdragon 865 all'interno del Mi 10 Pro

Il Qualcomm Snapdragon 865 all'interno del Mi 10 Pro ospita un veloce "prime core" con una velocità di clock fino a 2,84 GHz e tre cores per prestazioni aggiuntive basate sulla microarchitettura Cortex A77 con una velocità di clock fino a 2,42. Inoltre, ci sono quattro cores ARM Cortex A55 (1,8 GHz). Nel frattempo, i calcoli grafici sono gestiti dalla potente unità grafica Adreno 650 del SoC Qualcomm.

Le prestazioni del sistema del Mi 10 Pro sono superbe. La navigazione nel sistema operativo è fluida e ci sono a malapena balbettii. Grazie alla rapida memoria UFS e ad un pannello reattivo, le applicazioni si avviano quasi senza ritardo.

In combinazione con 8 GB di memoria LPDDR5, lo Snapdragon 865 del nostro dispositivo di prova raggiunge un elevato livello di prestazioni. I risultati delle nostre misurazioni di benchmark della CPU corrispondono per la maggior parte a quelli di Oppo Find X2 Pro. Quando si tratta di carichi di lavoro grafici puri, il Mi 10 Pro tende a ottenere un punteggio molto più alto rispetto al telefono Oppo e mentre raggiunge risultati simili a quelli del Samsung Galaxy S20 Ultra con la Mali-G77 MP11, la risoluzione più bassa è ovviamente un fattore.

Geekbench 5.1 / 5.2
Vulkan Score 5.1 (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
2519 Points ∼63%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
3804 Points ∼96% +51%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
3979 Points ∼100% +58%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
2641 Points ∼66% +5%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
2411 Points ∼61% -4%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (2487 - 3259, n=8)
2723 Points ∼68% +8%
Media della classe Smartphone
  (70 - 4043, n=66)
1633 Points ∼41% -35%
OpenCL Score 5.1 (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
2932 Points ∼65%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
Points ∼0% -100%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
4511 Points ∼100% +54%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
2960 Points ∼66% +1%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (2829 - 3080, n=8)
2981 Points ∼66% +2%
Media della classe Smartphone
  (272 - 4739, n=61)
1759 Points ∼39% -40%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
3338 Points ∼99%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
2815 Points ∼84% -16%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
3165 Points ∼94% -5%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
3360 Points ∼100% +1%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
2164 Points ∼64% -35%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (3076 - 3449, n=13)
3317 Points ∼99% -1%
Media della classe Smartphone
  (421 - 3531, n=106)
1963 Points ∼58% -41%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
906 Points ∼96%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
940 Points ∼100% +4%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
779 Points ∼83% -14%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
911 Points ∼97% +1%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
552 Points ∼59% -39%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (898 - 924, n=13)
912 Points ∼97% +1%
Media della classe Smartphone
  (124 - 1342, n=106)
557 Points ∼59% -39%
Geekbench 4.4
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
9443 Points ∼82%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
8648 Points ∼75% -8%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
11557 Points ∼100% +22%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
9491 Points ∼82% +1%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (9443 - 9739, n=5)
9559 Points ∼83% +1%
Media della classe Smartphone
  (663 - 21070, n=353)
4871 Points ∼42% -48%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
13186 Points ∼98%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
12557 Points ∼94% -5%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
12774 Points ∼95% -3%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
13279 Points ∼99% +1%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (13186 - 13589, n=5)
13396 Points ∼100% +2%
Media della classe Smartphone
  (883 - 13589, n=416)
4994 Points ∼37% -62%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
4261 Points ∼89%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
4791 Points ∼100% +12%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
3935 Points ∼82% -8%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
4278 Points ∼89% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (4261 - 4304, n=5)
4281 Points ∼89% 0%
Media della classe Smartphone
  (390 - 4965, n=416)
1525 Points ∼32% -64%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
10952 Points ∼95%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
10255 Points ∼89% -6%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
11341 Points ∼98% +4%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
10442 Points ∼91% -5%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
11387 Points ∼99% +4%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10335 Points ∼90% -6%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (9762 - 15299, n=14)
11519 Points ∼100% +5%
Media della classe Smartphone
  (2630 - 15299, n=509)
5915 Points ∼51% -46%
Work performance score (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
13142 Points ∼92%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
14307 Points ∼100% +9%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
14352 Points ∼100% +9%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
12645 Points ∼88% -4%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
13360 Points ∼93% +2%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
12760 Points ∼89% -3%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (11839 - 19989, n=13)
14121 Points ∼98% +7%
Media della classe Smartphone
  (1077 - 19989, n=667)
6485 Points ∼45% -51%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
3830 Points ∼94%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
3201 Points ∼79% -16%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
4057 Points ∼100% +6%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
3564 Points ∼88% -7%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
3843 Points ∼95% 0%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3452 Points ∼85% -10%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (3193 - 4061, n=11)
3770 Points ∼93% -2%
Media della classe Smartphone
  (1740 - 4061, n=163)
2656 Points ∼65% -31%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
8173 Points ∼94%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
8659 Points ∼100% +6%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
6360 Points ∼73% -22%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
6527 Points ∼75% -20%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
8076 Points ∼93% -1%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5685 Points ∼66% -30%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (8064 - 8333, n=11)
8221 Points ∼95% +1%
Media della classe Smartphone
  (203 - 8783, n=163)
2978 Points ∼34% -64%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
6578 Points ∼100%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
6280 Points ∼95% -5%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
5648 Points ∼86% -14%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
5509 Points ∼84% -16%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
6444 Points ∼98% -2%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4970 Points ∼76% -24%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (6106 - 6754, n=12)
6515 Points ∼99% -1%
Media della classe Smartphone
  (253 - 6754, n=163)
2673 Points ∼41% -59%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
5277 Points ∼92%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
4447 Points ∼78% -16%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
5728 Points ∼100% +9%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
4683 Points ∼82% -11%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
5187 Points ∼91% -2%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5024 Points ∼88% -5%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (5187 - 5780, n=12)
5446 Points ∼95% +3%
Media della classe Smartphone
  (573 - 5780, n=512)
2200 Points ∼38% -58%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
9356 Points ∼99%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
9157 Points ∼97% -2%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
6771 Points ∼72% -28%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
8006 Points ∼85% -14%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
9345 Points ∼99% 0%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
6950 Points ∼74% -26%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (9157 - 9567, n=12)
9415 Points ∼100% +1%
Media della classe Smartphone
  (75 - 9567, n=512)
2112 Points ∼22% -77%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
7986 Points ∼99%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
7412 Points ∼92% -7%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
6508 Points ∼80% -19%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
6916 Points ∼85% -13%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
7982 Points ∼99% 0%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
6404 Points ∼79% -20%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (7957 - 8269, n=13)
8099 Points ∼100% +1%
Media della classe Smartphone
  (93 - 8269, n=513)
1971 Points ∼24% -75%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
4283 Points ∼75%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
4436 Points ∼78% +4%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
5718 Points ∼100% +34%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
4604 Points ∼81% +7%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
5209 Points ∼91% +22%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4652 Points ∼81% +9%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (3956 - 5765, n=12)
5136 Points ∼90% +20%
Media della classe Smartphone
  (375 - 5765, n=543)
2112 Points ∼37% -51%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
12694 Points ∼100%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
9470 Points ∼74% -25%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
7905 Points ∼62% -38%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
11448 Points ∼90% -10%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
12573 Points ∼99% -1%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9995 Points ∼79% -21%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (12547 - 12993, n=12)
12727 Points ∼100% 0%
Media della classe Smartphone
  (70 - 20154, n=543)
2830 Points ∼22% -78%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
8823 Points ∼92%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
7563 Points ∼79% -14%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
7286 Points ∼76% -17%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
8605 Points ∼89% -2%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
9616 Points ∼100% +9%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7963 Points ∼83% -10%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (8499 - 10090, n=12)
9563 Points ∼99% +8%
Media della classe Smartphone
  (88 - 10699, n=543)
2376 Points ∼25% -73%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
4895 Points ∼98%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
4267 Points ∼86% -13%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
4971 Points ∼100% +2%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
4519 Points ∼91% -8%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
4582 Points ∼92% -6%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4612 Points ∼93% -6%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (4582 - 5209, n=12)
4985 Points ∼100% +2%
Media della classe Smartphone
  (435 - 5209, n=593)
2083 Points ∼42% -57%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
8299 Points ∼100%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
8257 Points ∼99% -1%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
6465 Points ∼78% -22%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
7044 Points ∼85% -15%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
8045 Points ∼97% -3%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
6163 Points ∼74% -26%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (7854 - 8432, n=12)
8258 Points ∼100% 0%
Media della classe Smartphone
  (53 - 8469, n=593)
1779 Points ∼21% -79%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
7157 Points ∼99%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
6836 Points ∼95% -4%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
6060 Points ∼84% -15%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
6266 Points ∼87% -12%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
7012 Points ∼97% -2%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5734 Points ∼80% -20%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (6943 - 7400, n=13)
7199 Points ∼100% +1%
Media della classe Smartphone
  (68 - 7400, n=594)
1695 Points ∼24% -76%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
4729 Points ∼94%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
3889 Points ∼77% -18%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
4975 Points ∼98% +5%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
4503 Points ∼89% -5%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
5054 Points ∼100% +7%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4618 Points ∼91% -2%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (3965 - 5274, n=12)
4857 Points ∼96% +3%
Media della classe Smartphone
  (293 - 5274, n=635)
1948 Points ∼39% -59%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
12394 Points ∼100%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
11488 Points ∼93% -7%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
7499 Points ∼61% -39%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
10637 Points ∼86% -14%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
11458 Points ∼92% -8%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9141 Points ∼74% -26%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (11175 - 12611, n=12)
11841 Points ∼96% -4%
Media della classe Smartphone
  (43 - 12611, n=634)
2340 Points ∼19% -81%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
9123 Points ∼100%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
8010 Points ∼88% -12%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
6739 Points ∼74% -26%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
8165 Points ∼89% -11%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
8866 Points ∼97% -3%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7507 Points ∼82% -18%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (8215 - 9549, n=12)
8965 Points ∼98% -2%
Media della classe Smartphone
  (55 - 9549, n=637)
2011 Points ∼22% -78%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
32384 Points ∼69%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
42135 Points ∼90% +30%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
46731 Points ∼100% +44%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
30561 Points ∼65% -6%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
28147 Points ∼60% -13%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
43773 Points ∼94% +35%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (26182 - 58293, n=12)
34668 Points ∼74% +7%
Media della classe Smartphone
  (735 - 58293, n=781)
15413 Points ∼33% -52%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
150281 Points ∼100%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
79572 Points ∼53% -47%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
82652 Points ∼55% -45%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
118129 Points ∼79% -21%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
145567 Points ∼97% -3%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
105430 Points ∼70% -30%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (143643 - 154375, n=12)
148395 Points ∼99% -1%
Media della classe Smartphone
  (536 - 209431, n=779)
26525 Points ∼18% -82%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
82937 Points ∼99%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
66452 Points ∼79% -20%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
70593 Points ∼84% -15%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
72173 Points ∼86% -13%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
75632 Points ∼90% -9%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
80296 Points ∼95% -3%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (72524 - 112989, n=12)
84080 Points ∼100% +1%
Media della classe Smartphone
  (662 - 112989, n=779)
20738 Points ∼25% -75%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
203 fps ∼100%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
200 fps ∼99% -1%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
152 fps ∼75% -25%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
185 fps ∼91% -9%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
202 fps ∼100% 0%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
136 fps ∼67% -33%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (168 - 207, n=13)
201 fps ∼99% -1%
Media della classe Smartphone
  (0.5 - 322, n=784)
44.9 fps ∼22% -78%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
90 fps ∼76%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
119 fps ∼100% +32%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
60 fps ∼50% -33%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
60 fps ∼50% -33%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
60 fps ∼50% -33%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
60 fps ∼50% -33%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (60 - 138, n=13)
77.5 fps ∼65% -14%
Media della classe Smartphone
  (1 - 138, n=793)
31 fps ∼26% -66%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
122 fps ∼99%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
100 fps ∼81% -18%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
118 fps ∼96% -3%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
111 fps ∼90% -9%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
123 fps ∼100% +1%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
82 fps ∼67% -33%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (96 - 126, n=13)
121 fps ∼98% -1%
Media della classe Smartphone
  (0.8 - 175, n=689)
26.5 fps ∼22% -78%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
88 fps ∼100%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
59 fps ∼67% -33%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
59 fps ∼67% -33%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
57 fps ∼65% -35%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
58 fps ∼66% -34%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
46 fps ∼52% -48%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (58 - 109, n=13)
72.5 fps ∼82% -18%
Media della classe Smartphone
  (1.2 - 115, n=697)
22.3 fps ∼25% -75%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
86 fps ∼100%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
72 fps ∼84% -16%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
75 fps ∼87% -13%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
79 fps ∼92% -8%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
86 fps ∼100% 0%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
53 fps ∼62% -38%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (67 - 88, n=14)
84.1 fps ∼98% -2%
Media della classe Smartphone
  (0.87 - 117, n=552)
21.3 fps ∼25% -75%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
77 fps ∼100%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
58 fps ∼75% -25%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
52 fps ∼68% -32%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
40 fps ∼52% -48%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
45 fps ∼58% -42%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
27 fps ∼35% -65%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (43 - 77, n=14)
59.6 fps ∼77% -23%
Media della classe Smartphone
  (1.2 - 110, n=554)
19.4 fps ∼25% -75%
GFXBench
Aztec Ruins High Tier Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
30 fps ∼91%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
33 fps ∼100% +10%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
23 fps ∼70% -23%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
17 fps ∼52% -43%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
18 fps ∼55% -40%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
11 fps ∼33% -63%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (18 - 32, n=14)
27.9 fps ∼85% -7%
Media della classe Smartphone
  (0.61 - 60, n=305)
11.3 fps ∼34% -62%
2560x1440 Aztec Ruins High Tier Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
20 fps ∼91%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
22 fps ∼100% +10%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
19 fps ∼86% -5%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
19 fps ∼86% -5%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
20 fps ∼91% 0%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
12 fps ∼55% -40%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (20 - 20, n=14)
20 fps ∼91% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.21 - 101, n=303)
8.09 fps ∼37% -60%
Aztec Ruins Normal Tier Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
47 fps ∼92%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
51 fps ∼100% +9%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
36 fps ∼71% -23%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
26 fps ∼51% -45%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
28 fps ∼55% -40%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
17 fps ∼33% -64%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (28 - 53, n=14)
43.6 fps ∼85% -7%
Media della classe Smartphone
  (1.4 - 60, n=309)
16.9 fps ∼33% -64%
1920x1080 Aztec Ruins Normal Tier Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
54 (20min) fps ∼96%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
56 fps ∼100% +4%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
50 fps ∼89% -7%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
47 fps ∼84% -13%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
53 fps ∼95% -2%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
33 fps ∼59% -39%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (27 - 54, n=14)
51.1 fps ∼91% -5%
Media della classe Smartphone
  (0.6 - 257, n=308)
19.4 fps ∼35% -64%
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
50 fps ∼98%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
50 fps ∼98% 0%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
44 fps ∼86% -12%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
48 fps ∼94% -4%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
51 fps ∼100% +2%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
32 fps ∼63% -36%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (39 - 52, n=14)
49.9 fps ∼98% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.6 - 73, n=477)
14.3 fps ∼28% -71%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
45 fps ∼100%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
44 fps ∼98% -2%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
31 fps ∼69% -31%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
24 fps ∼53% -47%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
26 fps ∼58% -42%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
16 fps ∼36% -64%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (25 - 46, n=14)
39.1 fps ∼87% -13%
Media della classe Smartphone
  (1.1 - 60, n=481)
12.7 fps ∼28% -72%
AnTuTu v8 - Total Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
595466 Points ∼99%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
498708 Points ∼83% -16%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
496966 Points ∼83% -17%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
486654 Points ∼81% -18%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
599843 Points ∼100% +1%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
426757 Points ∼71% -28%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (538107 - 607937, n=14)
577410 Points ∼96% -3%
Media della classe Smartphone
  (53335 - 607937, n=105)
318822 Points ∼53% -46%
VRMark - Amber Room (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
7156 Score ∼100%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
4957 Score ∼69% -31%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
5037 Score ∼70% -30%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
4986 Score ∼70% -30%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
4988 Score ∼70% -30%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (4988 - 7649, n=3)
6598 Score ∼92% -8%
Media della classe Smartphone
  (119 - 7649, n=87)
2558 Score ∼36% -64%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
1514 Points ∼93%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
1270 Points ∼78% -16%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
1629 Points ∼100% +8%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
1236 Points ∼76% -18%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
1351 Points ∼83% -11%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
1502 Points ∼92% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (1276 - 1650, n=13)
1472 Points ∼90% -3%
Media della classe Smartphone
  (7 - 1745, n=723)
817 Points ∼50% -46%
Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
11567 Points ∼99%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
10781 Points ∼92% -7%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
10138 Points ∼87% -12%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
10618 Points ∼91% -8%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
11496 Points ∼99% -1%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9356 Points ∼80% -19%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (11399 - 12073, n=13)
11666 Points ∼100% +1%
Media della classe Smartphone
  (18 - 16996, n=723)
2489 Points ∼21% -78%
Memory (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
7945 Points ∼100%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
4497 Points ∼57% -43%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
6038 Points ∼76% -24%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
5091 Points ∼64% -36%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
6350 Points ∼80% -20%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
6387 Points ∼80% -20%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (5564 - 8874, n=13)
7251 Points ∼91% -9%
Media della classe Smartphone
  (21 - 8874, n=723)
1847 Points ∼23% -77%
System (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
10002 Points ∼100%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
9478 Points ∼95% -5%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
9782 Points ∼98% -2%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
9294 Points ∼93% -7%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
9555 Points ∼96% -4%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
8417 Points ∼84% -16%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (8421 - 10147, n=13)
9708 Points ∼97% -3%
Media della classe Smartphone
  (369 - 14189, n=723)
3438 Points ∼34% -66%
Overall (ordina per valore)
Xiaomi Mi 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 8192
6072 Points ∼100%
Samsung Galaxy S20 Ultra
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 12288
4915 Points ∼81% -19%
Huawei P40 Pro
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
5589 Points ∼92% -8%
OnePlus 7T Pro
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
4992 Points ∼82% -18%
Oppo Find X2 Pro
Qualcomm Snapdragon 865, Adreno 650, 12288
5540 Points ∼91% -9%
Google Pixel 4 XL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5243 Points ∼86% -14%
Media Qualcomm Snapdragon 865
  (5264 - 6273, n=13)
5879 Points ∼97% -3%
Media della classe Smartphone
  (1 - 6273, n=723)
1752 Points ∼29% -71%

Rispetto ai suoi concorrenti, lo smartphone Xiaomi si colloca ai primi posti anche nei benchmarks web-based. Soggettivamente, il browser Chrome è molto reattivo e i tempi di caricamento sono brevi, anche in caso di contenuti complessi.

Jetstream 2 - Total Score
Huawei P40 Pro (Huawei Browser 10.1)
69.956 Points ∼100% +8%
Xiaomi Mi 10 Pro (Chrome 81)
64.958 Points ∼93%
Oppo Find X2 Pro (Chrome 80)
64.567 Points ∼92% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 865 (50.9 - 77, n=13)
63.7 Points ∼91% -2%
OnePlus 7T Pro (Chrome 78)
62.417 Points ∼89% -4%
Samsung Galaxy S20 Ultra (Chrome 80)
51.826 Points ∼74% -20%
Media della classe Smartphone (9.13 - 140, n=183)
40.6 Points ∼58% -37%
JetStream 1.1 - Total Score
Huawei P40 Pro (Huawei Browser 10.1)
116.61 Points ∼100% +1%
OnePlus 7T Pro (Chrome 78)
115.44 Points ∼99% 0%
Xiaomi Mi 10 Pro (Chrome 81)
115.43 Points ∼99%
Oppo Find X2 Pro (Chrome 80)
114.65 Points ∼98% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 865 (79.1 - 126, n=12)
112 Points ∼96% -3%
Samsung Galaxy S20 Ultra (Chrome 80)
89.62 Points ∼77% -22%
Google Pixel 4 XL (Chrome 80)
84.388 Points ∼72% -27%
Media della classe Smartphone (10 - 302, n=614)
47 Points ∼40% -59%
Speedometer 2.0 - Result
Huawei P40 Pro (Huawei Browser 10.1)
71.8 runs/min ∼100% +5%
Oppo Find X2 Pro (Chrome 80)
71 runs/min ∼99% +3%
Xiaomi Mi 10 Pro (Chrome 81)
68.6 runs/min ∼96%
OnePlus 7T Pro (Chome 78)
66.4 runs/min ∼92% -3%
Samsung Galaxy S20 Ultra (Chrome 80)
63.7 runs/min ∼89% -7%
Media Qualcomm Snapdragon 865 (30.6 - 74.5, n=13)
63.5 runs/min ∼88% -7%
Media della classe Smartphone (6.42 - 158, n=166)
43 runs/min ∼60% -37%
WebXPRT 3 - ---
Media Qualcomm Snapdragon 865 (97 - 120, n=13)
104 Points ∼100% +3%
Xiaomi Mi 10 Pro (Chrome 81)
101 Points ∼97%
Google Pixel 4 XL (Chrome 80)
100 Points ∼96% -1%
Oppo Find X2 Pro (Chrome 80)
100 Points ∼96% -1%
OnePlus 7T Pro (Chrome 78)
93 Points ∼89% -8%
Samsung Galaxy S20 Ultra (Chrome 80)
86 Points ∼83% -15%
Media della classe Smartphone (19 - 184, n=250)
69.9 Points ∼67% -31%
Huawei P40 Pro
Points ∼0% -100%
Octane V2 - Total Score
Google Pixel 4 XL (Chrome 80)
24044 Points ∼100% +5%
OnePlus 7T Pro (Chrome 78)
23999 Points ∼100% +5%
Huawei P40 Pro (Huawei Browser 10.1)
23690 Points ∼99% +4%
Oppo Find X2 Pro (Chrome 80)
22976 Points ∼96% +1%
Xiaomi Mi 10 Pro (Chrome 81)
22834 Points ∼95%
Media Qualcomm Snapdragon 865 (15745 - 24467, n=13)
21981 Points ∼91% -4%
Samsung Galaxy S20 Ultra (Chrome 80)
19122 Points ∼80% -16%
Media della classe Smartphone (894 - 49388, n=781)
7826 Points ∼33% -66%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Smartphone (1914 - 59466, n=807)
9792 ms * ∼100% -384%
Google Pixel 4 XL (Chrome 80)
2398.3 ms * ∼24% -19%
Samsung Galaxy S20 Ultra (Chrome 80)
2344.7 ms * ∼24% -16%
OnePlus 7T Pro (Chrome 78)
2133.5 ms * ∼22% -6%
Oppo Find X2 Pro (Chrome 80)
2043.6 ms * ∼21% -1%
Xiaomi Mi 10 Pro (Chrome 81)
2021.2 ms * ∼21%
Media Qualcomm Snapdragon 865 (1992 - 2538, n=14)
1968 ms * ∼20% +3%
Huawei P40 Pro (Huawei Browser 10.1)
1913.7 ms * ∼20% +5%

* ... Meglio usare valori piccoli

Xiaomi Mi 10 ProSamsung Galaxy S20 UltraHuawei P40 ProOnePlus 7T ProOppo Find X2 ProGoogle Pixel 4 XLMedia 256 GB UFS 3.0 FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
-13%
-14%
-47%
-14%
-52%
-22%
-82%
Random Write 4KB
258.54
221.37
-14%
271.83
5%
26
-90%
204.98
-21%
164.18
-36%
183 (24.8 - 272, n=19)
-29%
35.3 (0.14 - 319, n=878)
-86%
Random Read 4KB
264.9
202.43
-24%
228.06
-14%
169
-36%
202.63
-24%
142.24
-46%
206 (169 - 265, n=19)
-22%
58.7 (1.59 - 324, n=878)
-78%
Sequential Write 256KB
750.44
697.08
-7%
395.74
-47%
405
-46%
728.72
-3%
197.41
-74%
536 (387 - 756, n=19)
-29%
126 (2.99 - 911, n=878)
-83%
Sequential Read 256KB
1738.65
1632.02
-6%
1774.68
2%
1489
-14%
1605.6
-8%
870.91
-50%
1595 (1398 - 1789, n=19)
-8%
338 (12.1 - 1802, n=878)
-81%

Gaming - il Mi 10 Pro è una macchina gaming da 90-Hz

Come previsto, non abbiamo riscontrato alcun problema con il giroscopio integrato o il touchscreen del Mi 10 Pro durante il gioco. La robusta unità grafica Adreno 650 offre prestazioni sufficienti per riprodurre senza problemi anche i giochi più impegnativi del Play Store - Asphalt 9 sfiora il marchio 30-FPS con impostazioni di alta qualità, mentre PUBG mobile funziona a un frame rate di 40 FPS. I giochi più vecchi, come Dead Trigger 2, sono giocabili a un frame rate abbastanza costante di 90 FPS, il che significa che possono sfruttare appieno l'alta velocità di aggiornamento dello schermo. Abbiamo usato l'app GameBench per misurare il frame rate.

Dead Trigger 2
PUBG Mobile
Asphalt 9
PUBG Mobile
01020304050Tooltip
: Ø39.9 (37-41)
Asphalt 9 Legends
010203040Tooltip
: Ø29.9 (28-32)
Dead Trigger 2
0102030405060708090Tooltip
: Ø89.9 (89-90)

Emissioni - Telefono Xiaomi con Audio eccellente

Temperature

Anche sotto carico continuo, la temperatura del telaio dello smartphone di fascia alta aumenta di poco. All'interno del Mi 10 Pro, il raffreddamento a liquido VC dovrebbe mantenere le temperature a un livello accettabile.

Oltre alla soluzione di raffreddamento a camera di vapore (VC), che ha un ingombro relativamente grande per una soluzione per smartphone da 30 cm², Xiaomi utilizza 6 strati di grafite, foglio di rame e gel termoconduttivo. Per testare la soluzione di raffreddamento del Mi 10 Pro, abbiamo usato il test della batteria di GFXBench per analizzare lo sviluppo di calore del SoC Qualcomm sotto stress continuo. Nell'impegnativo test di Manhattan (OpenGL ES 3.1), il Mi 10 Pro ha mostrato a malapena un comportamento riconducibile al throttling. Così, i cali di prestazioni durante l'uso quotidiano, ad esempio, mentre il gioco è molto improbabile.

Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Carico massimo
 30.8 °C32.1 °C32.6 °C 
 30 °C31.7 °C33.1 °C 
 29.5 °C31 °C32.5 °C 
Massima: 33.1 °C
Media: 31.5 °C
29.6 °C30.7 °C30.7 °C
29.8 °C30.3 °C29.7 °C
29.1 °C30.3 °C30.1 °C
Massima: 30.7 °C
Media: 30 °C
Alimentazione (max)  25 °C | Temperatura della stanza 22 °C | Fluke t3000FC (calibrated) & Voltcraft IR-260
(+) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 31.5 °C / 89 F, rispetto alla media di 33 °C / 91 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 33.1 °C / 92 F, rispetto alla media di 35.4 °C / 96 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 30.7 °C / 87 F, rispetto alla media di 33.9 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 29.1 °C / 84 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33 °C / 91 F.
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 10 Pro

Altoparlanti

Test Pink noise
Test Pink noise

Il Mi 10 Pro è dotato di un sistema integrato a doppio altoparlante, posizionato simmetricamente sul bordo superiore e inferiore del case. La disposizione simmetrica degli altoparlanti permette al Mi 10 Pro di produrre un vero suono stereo. La configurazione è composta da due altoparlanti super-lineare 1216 con sette unità magnetiche ciascuna e una camera di altoparlanti equivalente a 1,2 cc che amplificano il suono.
Tutto sommato, il Mi 10 Pro produce un suono impressionante per uno smartphone. Anche se non sorprende che il suono manchi di bassi, l'esperienza audio è nel complesso molto lineare. Come mostra il nostro grafico del rumore rosa, anche la caduta alle frequenze estremamente alte è molto minore.
Anche se Xiaomi ha eliminato la presa per le cuffie del suo Mi 10 Pro, la riproduzione musicale tramite la porta USB ha un buon livello di volume e di chiarezza. Gli utenti che desiderano utilizzare le cuffie senza fili o gli altoparlanti Bluetooth beneficiano dei vantaggi di aptX HD e AAC e del supporto LDAC.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2030.538.72522.429.23121.426.34024.328.35028.238.16321.6258022.325.610020.43712518.647.416017.256.320017.55225015.15631515.260.44001564.150014.267.663013.169.480013.969.110001370.412501370.6160013.772.3200014.273.925001477.5315014.475.2400014.374.8500014.470.7630014.669.3800014.964.91000014.962.81250015.262.91600015.656.5SPL26.484.5N0.859.2median 14.6median 67.6Delta0.86.733.431.529.629.329.828.525.526.133.232.126.824.925.523.323.724.319.13318.953.317.250.917.552.81757.515.159.7156414.764.315.565.715.567.314.771.514.575.114.675.714.574.313.775.714.772.314.572.314.569.814.570.614.869.514.962.715.55626.984.40.958.1median 14.9median 65.71.38.5hearing rangehide median Pink Noise