Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Samsung Galaxy A7 (2018)

Non c'è due senza tre. Secondo i nostri test, il clou del Samsung Galaxy A7 (2018) non è la sua tripla fotocamera. Si tratta di un altro elemento hardware che batte ogni altro smartphone di fascia media.
Marcus Herbrich, 👁 Daniel Schmidt, T. Hinum (traduzione a cura di G. De Luca),
Samsung Galaxy A7 2018

Samsung ha intrapreso un nuovo percorso con la propria serie A e sta sperimentando il numero di moduli telecamera sul retro del dispositivo. Con il Galaxy A7 (2018), gli utenti avranno accesso a un sensore grandangolare, un potente sensore principale da 24-MP con un'apertura di f/1,7 e un obiettivo aggiuntivo da 5-MP che consente la regolazione della profondità di campo e la regolazione degli effetti bokeh al momento della registrazione. 

Samsung ha scelto un pannello OLED per il suo A7 (2018). Il pannello Super AMOLED da 6 pollici nel Galaxy A7 (2018) ha una risoluzione nativa di 2220x1080 pixel. È alimentato dal SoC Exynos 7885 di Samsung di fascia media, dotato di 4 o 6 GB di RAM. La memoria interna può avere una capacità di 64 o 128 GB. Tuttavia, solo la versione da 4/64 GB è disponibile al momento della recensione. Questa è stata rilasciata alla fine di settembre 2018 ed è attualmente disponibile per circa 250 sterline nel Regno Unito. Si prega di notare che il Samsung Galaxy A7 (2018) non è disponibile per l'acquisto negli Stati Uniti al momento della recensione.

Il segmento degli smartphone di fascia media è molto ben popolato e il numero di concorrenti è di conseguenza elevato. Abbiamo scelto i seguenti smartphone come dispositivi di confronto per questa recensione: l'Honor 8X, il Nokia 7 Plus, lo Xiaomi Pocophone F1, il BQ Aquaris X2 ed il Sony Xperia XA2. Il campione di prezzo-prestazioni Xiaomi Mi 6X è un po' più economico rispetto allo smartphone Samsung ed è attualmente disponibile per £ 200. Abbiamo anche trovato un concorrente della serie Galaxy A di Samsung: l'A8 (2018).

Samsung Galaxy A7 2018 (Galaxy Serie)
Processore
Samsung Exynos 7885 8 x 2.2 GHz, Cortex-A73/-A53
Scheda grafica
ARM Mali-G71 MP2
Memoria
4096 MB 
Schermo
6 pollici 18.5:9, 2220 x 1080 pixel 411 PPI, multi-touchscreen, Super AMOLED, lucido: si
Harddisk
64 GB eMMC Flash, 64 GB 
, 50 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: jack audio da 3.5-mm, Lettore schede: espansione archiviazione: microSD (fino a 512 GB), 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: accelerometro, giroscopio, sensore di prossimità, bussola, Miracast, VoLTE, WiFi-Calling, LED, OTG
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5.0, Banda GSM: GSM 850 MHz, GSM 900 MHz, DCS 1800 MHz, PCS 1900 MHz; Banda UMTS: B1 (2100), B2 (1900), B5 (850), B8 (900); Banda LTE: B1 (2100), B3 (1800), B5 (850), B7 (2600), B8 (900), B20 (800), 4G TDD LTE B38 (2600), B40 (2300), B41 (2500), Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 7.5 x 159.8 x 76.8
Batteria
3300 mAh, Tempo conversazione 3G (dichiarata dal produttore): 19 ore
Sistema Operativo
Android 8.0 Oreo
Camera
Fotocamera Principale: 24 MPix Fotocamera principale 24-MP con un'apertura di f/1,7, un sensore da 8-MP con un angolo ultra-wide di 120 gradi e f/2,4 e un'unità da 5-MP con f/2,2; risoluzione video: Full HD (1920 x 1080 pixel) a 30 fps
Fotocamera Secondaria: 24 MPix
Altre caratteristiche
Casse: Cassa mono, Tastiera: tastiera on-screen, alimentatore modulare, cavo USB, Samsung Experience UI, 24 Mesi Garanzia, Valore SAR testa: 0,335 W/Kg Valore SAR corpo: 1,425 W/Kg , senza ventola
Peso
168 gr, Alimentazione: 61 gr
Prezzo
350 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case - Galaxy A7 (2018) con una cornice in plastica

Samsung Galaxy A7 (2018)
Samsung Galaxy A7 (2018)
Samsung Galaxy A7 (2018)

La parte anteriore del Galaxy A7 (2018) è costituita da un display 2.5D antigraffio leggermente curvo che si fonde dolcemente nel telaio in plastica. Il pannello OLED è circondato da un'ampia cornice su ogni lato - non c'è una tacca sul display. Il rapporto schermo/corpo di solo il 74% circa non è particolarmente efficiente rispetto all'Honor 8X.

Il telefono pesa 168 grammi e ha un'altezza di soli 7,5 mm. È bello da tenere in mano nonostante le sue dimensioni relativamente grandi (150x77 mm). Il lettore di impronte digitali è integrato nel pulsante di accensione posto sul lato ed è comodo da usare. I pulsanti fisici sono facilmente distinguibili al tatto grazie alle diverse dimensioni e superfici. Il controllo del volume è realizzato molto bene ed è saldo nella sua posizione, con un punto di pressione ben definito. Tuttavia, a differenza del pulsante di accensione, il controllo del volume è posizionato un po' troppo in alto sul telefono ed è difficile da raggiungere. Inoltre, il punto di pressione del pulsante di accensione è piuttosto spugnoso.

Anche il retro del Galaxy A7 (2018) è coperto da un vetro leggermente curvo che mostra rapidamente le ditate in particolare sulla versione nera che abbiamo testato. Il telefono è disponibile nei colori nero, blu e oro. La tripla fotocamera sul retro non è a filo con il case, il che fa vacillare lo smartphone quando lo si utilizza su una superficie piana.

La stabilità di questo smartphone di fascia media è molto buona e anche una forte pressione non ha quasi nessun effetto sul dispositivo. Il Galaxy A7 (2018) non può essere deformato, anche applicando molta forza. Nel complesso, il case non sembra economico nonostante abbia un telaio in plastica, anche se l'Honor 8X con il suo telaio in metallo sembra un po' più prezioso.

Samsung Galaxy A7 2018
Samsung Galaxy A7 2018
Samsung Galaxy A7 2018
Samsung Galaxy A7 2018
Samsung Galaxy A7 2018
Samsung Galaxy A7 2018
Samsung Galaxy A7 2018
Samsung Galaxy A7 2018 vs Honor 8X
Samsung Galaxy A7 2018
Samsung Galaxy A7 2018

Confronto dimensioni

160.4 mm 76.6 mm 7.8 mm 175 g158.4 mm 75.64 mm 9.55 mm 186 g159.8 mm 76.8 mm 7.5 mm 168 g158.6 mm 75.4 mm 7.3 mm 168 g155.5 mm 75.2 mm 8.8 mm 182 g150.7 mm 72.3 mm 8.3 mm 163 g149.2 mm 70.6 mm 8.4 mm 172 g142 mm 70 mm 9.7 mm 171 g

Connettività - telefono Samsung con jack audio da 3.5-mm

Il Galaxy A7 (2018) è dotato di un lettore di impronte digitali, di un LED di stato e di una funzione always-on del display per la visualizzazione delle notifiche. Inoltre, gli utenti possono collegare le cuffie tramite il jack audio da 3,5 mm. Il contenuto del display può essere trasferito in modalità wireless a un monitor esterno utilizzando Miracast. Questo sistema ha funzionato bene durante il nostro test con una TV Android di Sony.

Gli utenti dello smartphone Samsung dovranno rinunciare alla moderna porta USB Type-C. La batteria da 3300 mAh viene ricaricata utilizzando la vecchia porta microUSB sul fondo del dispositivo. La porta supporta USB OTG per il collegamento di tastiere esterne o chiavette USB, anche se la velocità è limitata allo standard USB 2.0.

La memoria interna eMMC della nostra unità di test ha una capacità di 64 GB, anche se gli utenti hanno a disposizione solo 52 GB per uso personale dopo la configurazione iniziale. La memoria dello smartphone dual-SIM può essere espansa utilizzando una scheda microSD (fino a 512 GB). Tuttavia, la scheda SD non può essere formattata come memoria interna. Il dispositivo supporta il file system exFAT.

Lato destro
Lato destro
In alto
In alto
Lato sinistro
Lato sinistro
In basso
In basso

Software - Experience UI 9.0

A differenza dei dispositivi Android One o Pixel, il Galaxy A7 (2018) non utilizza Stock Android. Lo smartphone di fascia media è dotato del sistema operativo di Google Android 8.0 Oreo e dell'interfaccia utente del produttore, Experience UI. Lo smartphone riceverà probabilmente un aggiornamento di Android 9.0 Pie. Tuttavia, questo aggiornamento non è stato ancora annunciato ufficialmente. Le patch di sicurezza della nostra unità di test sono state aggiornate l'ultima volta nel settembre 2018. 

L'interfaccia utente di Samsung Experience UI 9.0 espande il software Android con modifiche ottiche e alcune funzioni aggiuntive. Il "Dual Messenger", ad esempio, consente agli utenti di utilizzare due diversi account all'interno di un'unica applicazione. Inoltre, l'assistente virtuale di Samsung Bixby può offrire informazioni personalizzate e promemoria a tempo e geograficamente legati.

Rispetto a Stock Android, il dispositivo è dotato di un elevato numero di applicazioni preinstallate. Queste applicazioni di terze parti (bloatware) possono essere disattivate, non disinstallate.

Samsung Galaxy A7 2018
Samsung Galaxy A7 2018
Samsung Galaxy A7 2018
Samsung Galaxy A7 2018
Samsung Galaxy A7 2018
Samsung Galaxy A7 2018

Comunicazioni e GPS - Telefono Samsung con NFC

Samsung ha dotato la nostra unità di prova di Bluetooth 5.0 e di un chip NFC per la comunicazione near-field, che consente agli utenti di utilizzare lo smartphone per pagare tramite Google Pay.

Il modulo Wi-Fi integrato nel Galaxy A7 (2018) supporta gli standard IEE 802.11 a/b/g/g/n/ac e utilizza sia la banda 2.4 che 5 GHz. La ricezione del modulo Wi-Fi è buona durante l'uso quotidiano e il segnale rimane stabile. Abbiamo misurato un'attenuazione di -37 dBm in prossimità del router (Telekom Speedport, W921V).  

Quando è stata collegata al nostro router di riferimento Linksys EA8500, la nostra unità di test ha raggiunto buone velocità di trasferimento di 279 Mb/s e 320 Mb/s. Questo significa che il Galaxy A7 (2018) può tenere il passo con i migliori dispositivi di confronto nel nostro test. Solo il Pocophone F1 è un a categoria a parte.

Lo smartphone Samsung si collega a Internet mobile con LTE di categoria 6 e raggiunge velocità di download fino a 300 Mb/s. Il Galaxy A7 (2018) supporta solo sette frequenze LTE, oltre a GSM quad-band e UMTS quad-band.

Il dispositivo dual-SIM offre spazio per due schede nano-SIM. Nessuno dei due slot per le schede è limitato nelle sue frequenze. Lo slot microSD non è collegato agli slot SIM e può quindi essere utilizzato anche con due schede SIM.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Xiaomi Pocophone F1
Adreno 630, SD 845, 64 GB UFS 2.1 Flash
675 (min: 630, max: 704) MBit/s ∼100% +142%
Sony Xperia XA2
Adreno 508, SD 630, 32 GB eMMC Flash
309 MBit/s ∼46% +11%
Samsung Galaxy A8 2018
Mali-G71 MP2, Exynos 7885, 32 GB eMMC Flash
280 MBit/s ∼41% 0%
Samsung Galaxy A7 2018
Mali-G71 MP2, Exynos 7885, 64 GB eMMC Flash
279 (min: 265, max: 284) MBit/s ∼41%
BQ Aquaris X2
Adreno 509, SD 636, 32 GB eMMC Flash
275 MBit/s ∼41% -1%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 1414, n=562)
267 MBit/s ∼40% -4%
Nokia 7 Plus
Adreno 512, SD 660, 64 GB eMMC Flash
247 MBit/s ∼37% -11%
Xiaomi Mi 6X
Adreno 512, SD 660, 64 GB eMMC Flash
246 MBit/s ∼36% -12%
Honor 8X
Mali-G51 MP4, Kirin 710, 128 GB eMMC Flash
207 (min: 162, max: 243) MBit/s ∼31% -26%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Xiaomi Pocophone F1
Adreno 630, SD 845, 64 GB UFS 2.1 Flash
647 (min: 598, max: 665) MBit/s ∼100% +102%
Xiaomi Mi 6X
Adreno 512, SD 660, 64 GB eMMC Flash
333 MBit/s ∼51% +4%
BQ Aquaris X2
Adreno 509, SD 636, 32 GB eMMC Flash
322 (min: 275) MBit/s ∼50% +1%
Samsung Galaxy A7 2018
Mali-G71 MP2, Exynos 7885, 64 GB eMMC Flash
320 (min: 164, max: 362) MBit/s ∼49%
Nokia 7 Plus
Adreno 512, SD 660, 64 GB eMMC Flash
307 MBit/s ∼47% -4%
Sony Xperia XA2
Adreno 508, SD 630, 32 GB eMMC Flash
289 MBit/s ∼45% -10%
Samsung Galaxy A8 2018
Mali-G71 MP2, Exynos 7885, 32 GB eMMC Flash
269 MBit/s ∼42% -16%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 1599, n=562)
253 MBit/s ∼39% -21%
Honor 8X
Mali-G51 MP4, Kirin 710, 128 GB eMMC Flash
182 (min: 136, max: 231) MBit/s ∼28% -43%
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø278 (265-284)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø320 (164-362)
Segnale GPS al chiuso
Segnale GPS al chiuso
Segnale GPS all'aperto
Segnale GPS all'aperto

Il dispositivo utilizza i sistemi satellitari GPS, GLONASS, Galileo, Beidou e il sistema di incremento satellitare SBAS. Il dispositivo è in grado di posizionarci rapidamente entro cinque metri all'esterno. Anche all'interno il Galaxy A7 (2018) riesce a localizzarci abbastanza rapidamente, anche se la precisione scende a 13 metri.

Per testare in pratica la precisione della nostra unità di prova, la portiamo in bicicletta insieme al navigatore professionale Garmin Edge 500. Dopo un viaggio di 9 km, la differenza tra il percorso tracciato dal nostro smartphone di fascia media e il navigatore professionale è di soli 70 metri.

Le deviazioni dal nostro percorso tracciato dal Galaxy A7 (2018) sono minime, il che significa che questo smartphone di fascia media è sicuramente adatto all'uso come navigatore durante la guida.

GPS Garmin Edge 500
GPS Garmin Edge 500
GPS Garmin Edge 500
GPS Garmin Edge 500
GPS Garmin Edge 500
GPS Garmin Edge 500
GPS Samsung Galaxy A7 2018
GPS Samsung Galaxy A7 2018
GPS Samsung Galaxy A7 2018
GPS Samsung Galaxy A7 2018
GPS Samsung Galaxy A7 2018
GPS Samsung Galaxy A7 2018

Telefono e qualità voce - chiamate VoLTE e Wi-Fi

Samsung Galaxy A7 2018
Samsung Galaxy A7 2018

La qualità della voce di questo smartphone di fascia media è molto buona, come testato nella rete tedesca Vodafone. Durante il periodo di test non abbiamo riscontrato problemi di interruzioni o problemi di ricezione. Le voci vengono riprodotte in modo chiaro e anche il nostro interlocutore ci ha capito molto bene. Lo smartphone supporta standard moderni come VoLTE e Wi-Fi Calling.

L'app telefonica offre le solite funzioni Android come i preferiti, l'elenco delle chiamate e i contatti integrati. Il tastierino numerico consente di inserire manualmente i numeri di telefono.

Fotocamere - smartphone Samsung con tripla fotocamera

Immagine scattata con la fotocamera frontale
Immagine scattata con la fotocamera frontale

 La fotocamera principale sul retro della Galaxy A7 (2018) ha una risoluzione di 5664x4248 pixel e un formato 4:3. Un doppio LED supporta la fotocamera in condizioni di scarsa illuminazione. Mentre la fotocamera 24-MP scatta foto con un angolo standard di 77°, l'obiettivo ultragrandangolare 8-MP registra con un angolo di 120°, che corrisponde al nostro campo visivo naturale. Il terzo obiettivo è un sensore da 5-MP che consente alla fotocamera principale di raccogliere maggiori informazioni sulla profondità di campo e determinare la tridimensionalità del soggetto principale. Questo permette effetti bokeh in tempo reale e si chiama Live Focus.

Il modulo fotocamera 24-MP ha un'apertura potente di f/1,7, che crea foto relativamente chiare in ambienti bui. Tuttavia, la qualità fotografica non è molto migliore di quella di qualsiasi altro dispositivo di fascia media. Situazioni di scarsa illuminazione causano presto disturbi dell'immagine e le foto sono caratterizzate da difetti e sfocatura. Le foto scattate con l'obiettivo ultragrandangolare risultano molto scure e sono molto rumorose a causa dell'apertura f/2,4.

La qualità della foto è buona durante il giorno e i dettagli dell'immagine e la riproduzione dei colori sono buoni, anche se le foto scattate con il Galaxy A7 (2018) risultano sempre un po' pallide in modalità automatica. Il contrasto è leggermente superiore nella modalità ultra grandangolare. La gamma dinamica potrebbe essere complessivamente più pronunciata, il che eviterebbe la perdita di alcuni dettagli in situazioni di illuminazione difficili.

La fotocamera frontale da 24-MP ha un'apertura f/2.0 e si adatta bene alla luce diurna, anche se tende ad essere un po' sovraesposta. Sfortunatamente, questa fotocamera non supporta la messa a fuoco automatica per una nitidezza dell'immagine ideale. La fotocamera frontale registra video con risoluzione FHD (1920x1080 pixel) fino a 30 fps. Questo vale anche per la fotocamera principale sul retro.

Il software della fotocamera utilizzato nel Galaxy A7 (2018) offre 19 diverse scene e sceglie automaticamente i parametri adatti per ogni foto. La funzione di ottimizzazione della scena riconosce i contenuti dell'immagine come persone o paesaggi e regola di conseguenza i toni di colore, la luminosità e il contrasto.

Angolo Standard
Angolo Standard
Angolo Ultra-wide
Angolo Ultra-wide
Angolo Standard
Angolo Standard
Angolo Ultra-wide
Angolo Ultra-wide
Modalità Automatica
Modalità Automatica
Modalità Live Focus
Modalità Live Focus
Foto scattata di notte
Foto scattata di notte
Foto scattata di giorno
Foto scattata di giorno
Samsung Galaxy A7 2018
Samsung Galaxy A7 2018
Samsung Galaxy A7 2018

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini
Immagine dell'X-Rite ColorChecker Passport
Immagine dell'X-Rite ColorChecker Passport

I colori sono riprodotti abbastanza bene con un'illuminazione controllata. Come potete vedere di seguito, tutti i colori, ad eccezione dei verdi, sono visualizzati in modo relativamente accurato rispetto ai colori di riferimento, che sono visualizzati nella metà inferiore di ogni campo. Tuttavia, l'immagine del ColorChecker Passport X-Rite (non è stata effettuata alcuna post-elaborazione come il bilanciamento del bianco manuale) con la fotocamera 24-MP mostra che il bilanciamento del bianco è troppo caldo. I colori appaiono anche visibilmente più chiari.
Per misurare la nitidezza delle foto, abbiamo scattato una foto del nostro grafico di prova con illuminazione artificiale controllata. La nitidezza dell'immagine è buona al centro dell'immagine, ma le foto diventano visibilmente sfocate ai bordi.

Galaxy A7 2018
Galaxy A7 2018

Accessori e Garanzia - cuffie in-ear inclsue

Accessori
Accessori

La confezione comprende un alimentatore modulare da 7,8 watt (5 V, 55 A), un cavo USB, una guida rapida e cuffie auricolari adatte al jack audio da 3,5 mm.
La garanzia del produttore dura 24 mesi dopo l'acquisto. La garanzia della batteria e dell'alimentazione è limitata a 12 mesi.

Dispositivi di Input & Utilizzo - Galaxy A7 (2018) con FaceUnlock

Il touchscreen capacitivo risponde con precisione agli input con un massimo di 10 dita. La sua precisione è buona anche ai bordi dello schermo e gli input sono eseguiti senza ritardi.

Il Galaxy A7 (2018) può essere navigato utilizzando i tipici tasti Android sullo schermo o nascondendo i tasti sullo schermo e usando il controllo dei gesti.

La tastiera virtuale del Galaxy offre tasti di grandi dimensioni grazie all'ampio display. Il layout è personalizzabile e l'applicazione offre molte impostazioni opzionali.

Il dispositivo può essere sbloccato tramite identificazione biometrica utilizzando l'impronta digitale o il viso. Il lettore di impronte digitali attivo è integrato nel pulsante di accensione, posizionato sul lato destro della custodia. Il lettore funziona bene ed è affidabile, ma ci vuole un po' di tempo per sbloccare il telefono. La funzione FaceUnlock è simile. Funziona in modo affidabile, ma ha bisogno di un po' di tempo per riconoscere il volto. La fotocamera frontale non può essere utilizzata per sbloccare il Galaxy A7 (2018) in ambienti bui.

Display - Telefono Samsung con ottimo pannello OLED

Subpixel array
Subpixel array

Il display Super AMOLED di Samsung ha una diagonale di 6 pollici. La sua risoluzione di 2220x1080 pixel significa che ha una densità di pixel di 441 ppi. Anche se gli attuali smartphone di fascia alta offrono un numero significativamente più elevato di pixel per pollice, il nostro smartphone di fascia media sembra visualizzare anche la scrittura di piccole dimensioni molto nitidamente. La struttura dei pixel è appena percettibile durante il normale utilizzo e ad una distanza media dallo schermo.

Il pannello OLED raggiunge un alto livello di luminosità di 583 cd/m² quando si visualizza un pannello puramente bianco. Questo rende il Galaxy A7 (2018) significativamente più luminoso della maggior parte dei suoi concorrenti. Solo il BQ Aquaris X2 può battere la luminosità della nostra unità di test. Abbiamo anche fatto un test con aree chiare e scure uniformemente distribuite (APL50). Qui la luminosità era di 708 cd/m².

Il telefono utilizza la modulazione di larghezza di impulso (PWM) per controllare la luminosità dello schermo, anche al massimo. A livelli di luminosità fino al 99% la frequenza di questo sfarfallamento è piuttosto bassa a 240 Hz.

583
cd/m²
564
cd/m²
543
cd/m²
574
cd/m²
570
cd/m²
546
cd/m²
583
cd/m²
571
cd/m²
553
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 583 cd/m² Media: 565.2 cd/m² Minimum: 1.79 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 93 %
Al centro con la batteria: 570 cd/m²
Contrasto: ∞:1 (Nero: 0 cd/m²)
ΔE Color 1.5 | 0.6-29.43 Ø5.8
ΔE Greyscale 1.2 | 0.64-98 Ø6
98.7% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.07
Samsung Galaxy A7 2018
Super AMOLED, 2220x1080, 6
Samsung Galaxy A8 2018
Super AMOLED, 2220x1080, 5.6
Nokia 7 Plus
IPS, 2160x1080, 6
Xiaomi Mi 6X
LCD IPS, 2160x1080, 5.99
Xiaomi Pocophone F1
IPS, 2246x1080, 6.18
Honor 8X
LCD IPS, 2340x1080, 6.5
BQ Aquaris X2
IPS LCD, 2160x1080, 5.65
Sony Xperia XA2
IPS, 1920x1080, 5.2
Samsung Galaxy S8
Super AMOLED, 2960x1440, 5.8
Screen
-84%
-101%
-173%
-91%
-191%
-124%
-170%
-48%
Brightness middle
570
541
-5%
458
-20%
459
-19%
489
-14%
484
-15%
631
11%
513
-10%
566
-1%
Brightness
565
538
-5%
463
-18%
441
-22%
486
-14%
469
-17%
622
10%
506
-10%
564
0%
Brightness Distribution
93
96
3%
92
-1%
91
-2%
93
0%
93
0%
96
3%
93
0%
94
1%
Black Level *
0.22
0.47
0.34
0.55
0.61
0.42
Colorchecker DeltaE2000 *
1.5
5.8
-287%
4
-167%
5.8
-287%
3.8
-153%
7.3
-387%
5.5
-267%
5
-233%
2.7
-80%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
3.6
7.4
-106%
10.7
-197%
7.1
-97%
11.1
-208%
8.5
-136%
11.4
-217%
5.4
-50%
Greyscale DeltaE2000 *
1.2
2.7
-125%
4.7
-292%
7.3
-508%
4.4
-267%
7.4
-517%
5.6
-367%
7.8
-550%
3.1
-158%
Gamma
2.07 106%
2.07 106%
2.19 100%
2.28 96%
2.22 99%
2.16 102%
2.38 92%
2.2 100%
2.15 102%
CCT
6504 100%
6570 99%
7425 88%
7984 81%
7213 90%
8534 76%
7531 86%
7964 82%
6335 103%
Contrast
2082
977
1438
880
1034
1221
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
81.57
Color Space (Percent of sRGB)
99.87

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 240.4 Hz ≤ 99 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 240.4 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 99 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 240.4 Hz è relativamente bassa, quindi gli utenti sensibili potrebbero notare il flickering ed accusare stanchezza agli occhi a questo livello di luminosità e a livelli inferiori.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 17878 (minimo: 5 - massimo: 2500000) Hz è stata rilevata.

Grazie alla loro tecnologia, i pannelli OLED hanno un vantaggio significativo rispetto ai pannelli IPS. Questi display sono in grado di mostrare la completa oscurità anche in una stanza buia e con la massima luminosità. Ciò significa che in teoria il rapporto di contrasto del Galaxy A7 (2018) tende verso l'infinito.
La nostra analisi con lo spettrofotometro e il software CalMAN si traduce in una deviazione DeltaE media bassa dello spazio colore sRGB di 1,5 per i colori e 1,3 per le scale di grigio (vedi foto sotto). L'intervallo ideale di questi valori è inferiore a 3. I risultati misurati sono molto buoni considerando la fascia di prezzo del dispositivo.
La temperatura colore è molto precisa a 6504 K rispetto ad un valore ideale di 6500 K. Il pannello OLED copre quasi interamente gli spazi colore che abbiamo misurato (sRGB, AdobeRGB, P3). Non abbiamo notato una particolare tonalità di colore.

CalMAN precisione del colore (AdobeRGB) - profilo: adattabile
CalMAN precisione del colore (AdobeRGB) - profilo: adattabile
CalMAN spazio colore (AdobeRGB) - profilo: adattabile
CalMAN spazio colore (AdobeRGB) - profilo: adattabile
CalMAN scala di grigi (AdobeRGB) - profilo: adattabile
CalMAN scala di grigi (AdobeRGB) - profilo: adattabile
CalMAN saturazione (AdobeRGB) - profilo: adattabile
CalMAN saturazione (AdobeRGB) - profilo: adattabile
CalMAN precisione del colore (sRGB) - profilo: semplice
CalMAN precisione del colore (sRGB) - profilo: semplice
CalMAN spazio colore (sRGB) - profilo: semplice
CalMAN spazio colore (sRGB) - profilo: semplice
CalMAN scala di grigi (sRGB) - profilo: semplice
CalMAN scala di grigi (sRGB) - profilo: semplice
CalMAN saturazione (sRGB) - profilo: semplice
CalMAN saturazione (sRGB) - profilo: semplice
CalMAN precisione del colore (P3) - profilo: cinema
CalMAN precisione del colore (P3) - profilo: cinema
CalMAN spazio colore (P3) - profilo: cinema
CalMAN spazio colore (P3) - profilo: cinema
CalMAN scala di grigi (P3) - profilo: cinema
CalMAN scala di grigi (P3) - profilo: cinema
CalMAN saturazione (P3) - profilo: cinema
CalMAN saturazione (P3) - profilo: cinema
CalMAN precisione del colore (AdobeRGB) - profilo: foto
CalMAN precisione del colore (AdobeRGB) - profilo: foto
CalMAN spazio colore (AdobeRGB) - profilo: foto
CalMAN spazio colore (AdobeRGB) - profilo: foto
CalMAN scala di grigi (AdobeRGB) - profilo: foto
CalMAN scala di grigi (AdobeRGB) - profilo: foto
CalMAN saturazione (AdobeRGB) - profilo: foto
CalMAN saturazione (AdobeRGB) - profilo: foto

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
4 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 2 ms Incremento
↘ 2 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 3 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (24.5 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
4.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 2.8 ms Incremento
↘ 2 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 3 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (39 ms).

Il display fa bene anche all'aperto. Il contenuto del display OLED può essere letto facilmente anche alla luce diretta del sole. Lo schermo luminoso riesce anche ad eclissare la maggior parte dei riflessi.

Utilizzo all'aperto: in ombra
Utilizzo all'aperto: in ombra
Utilizzo all'aperto: in ombra
Utilizzo all'aperto: in ombra
Utilizzo all'aperto: al sole
Utilizzo all'aperto: al sole

Gli angoli di visualizzazione sono molto buoni grazie alla tecnologia del display. Anche ad angoli molto ampi il contenuto dello schermo viene visualizzato in modo vivido con colori precisi. Non abbiamo notato alcun cambiamento di colore.

Angoli di visuale
Angoli di visuale

Prestazioni - Il Samsung Exynos 7885 ha alcune debolezze nel quotidiano

Il Samsung Exynos 7885 è stato presentato per la prima volta all'inizio del 2018 nel Samsung Galaxy A8 2018. Il SoC ha due core Cortex A73 che clock ad un massimo di 2,2 GHz e sei core Cortex A53 ad alta efficienza energetica con una frequenza di clock di 1,6 GHz. L'Exynos 7885 è prodotto utilizzando il (vecchio) processo FinFET a 14 nm. La scheda grafica è una ARM Mali-G71 MP2.

Le prestazioni di sistema della nostra unità di test non sembrano essere all'altezza della concorrenza. Nonostante l'Exynos 7885 piuttosto potente, il sistema non sempre funziona senza problemi durante l'uso quotidiano. Abbiamo spesso incontrato problemi e ritardi, in particolare durante il multitasking. Anche la chiusura e l'apertura delle applicazioni sembravano andare piuttosto lentamente. Anche l'Honor 8X con il suo più debole HiSilicon Kirin 710 offre migliori prestazioni del sistema.

Il processore Samsung dà un'impressione simile durante i nostri benchmark. L'Exynos 7885 raggiunge risultati simili a quelli del Qualcomm Snapdragon 636 del BQ Aquaris X2. In particolare durante il benchmark GFXBench ad alta intensità grafica, la nostra unità di test non è stata in grado di tenere il passo con la concorrenza Qualcomm. Abbiamo anche notato risultati piuttosto bassi in PCMark, che valuta le prestazioni generali del sistema. Questo corrisponde alla nostra impressione personale del telefono.

C'è una grande differenza tra i risultati di riferimento del Xiaomi Pocophone F1 equipaggiato con uno Snapdragon 845 e una Qualcomm Adreno 630 e il Galaxy A7 (2018).

Geekbench 4.4
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
4026 Points ∼28%
Samsung Galaxy A8 2018
3680 Points ∼26% -9%
Xiaomi Mi 6X
5486 Points ∼38% +36%
Xiaomi Pocophone F1
14369 Points ∼100% +257%
Honor 8X
4083 Points ∼28% +1%
BQ Aquaris X2
4309 Points ∼30% +7%
Media Samsung Exynos 7885 (3680 - 4026, n=2)
3853 Points ∼27% -4%
Media della classe Smartphone (663 - 21070, n=352)
4861 Points ∼34% +21%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
4429 Points ∼48%
Samsung Galaxy A8 2018
4431 Points ∼48% 0%
Nokia 7 Plus
5867 Points ∼64% +32%
Xiaomi Mi 6X
5843 Points ∼64% +32%
Xiaomi Pocophone F1
9182 Points ∼100% +107%
Honor 8X
5557 Points ∼61% +25%
BQ Aquaris X2
4974 Points ∼54% +12%
Sony Xperia XA2
4170 Points ∼45% -6%
Media Samsung Exynos 7885 (4429 - 4431, n=2)
4430 Points ∼48% 0%
Media della classe Smartphone (883 - 13589, n=414)
4962 Points ∼54% +12%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
1525 Points ∼62%
Samsung Galaxy A8 2018
1526 Points ∼62% 0%
Nokia 7 Plus
1646 Points ∼67% +8%
Xiaomi Mi 6X
1620 Points ∼66% +6%
Xiaomi Pocophone F1
2468 Points ∼100% +62%
Honor 8X
1614 Points ∼65% +6%
BQ Aquaris X2
1323 Points ∼54% -13%
Sony Xperia XA2
865 Points ∼35% -43%
Media Samsung Exynos 7885 (1525 - 1526, n=2)
1526 Points ∼62% 0%
Media della classe Smartphone (390 - 4824, n=414)
1513 Points ∼61% -1%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
5387 Points ∼66%
Samsung Galaxy A8 2018
5214 Points ∼64% -3%
Nokia 7 Plus
6077 Points ∼75% +13%
Xiaomi Mi 6X
5995 Points ∼74% +11%
Xiaomi Pocophone F1
8101 Points ∼100% +50%
Honor 8X
7141 Points ∼88% +33%
BQ Aquaris X2
5706 Points ∼70% +6%
Sony Xperia XA2
5006 Points ∼62% -7%
Media Samsung Exynos 7885 (5214 - 5387, n=2)
5301 Points ∼65% -2%
Media della classe Smartphone (2630 - 13202, n=493)
5835 Points ∼72% +8%
Work performance score (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
5625 Points ∼58%
Samsung Galaxy A8 2018
5916 Points ∼61% +5%
Nokia 7 Plus
6825 Points ∼71% +21%
Xiaomi Mi 6X
6723 Points ∼70% +20%
Xiaomi Pocophone F1
9664 Points ∼100% +72%
Honor 8X
8939 Points ∼92% +59%
BQ Aquaris X2
6437 Points ∼67% +14%
Sony Xperia XA2
5844 Points ∼60% +4%
Media Samsung Exynos 7885 (5625 - 5916, n=2)
5771 Points ∼60% +3%
Media della classe Smartphone (1077 - 19711, n=651)
6377 Points ∼66% +13%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
1845 Points ∼66%
Samsung Galaxy A8 2018
2051 Points ∼74% +11%
Nokia 7 Plus
2789 Points ∼100% +51%
Xiaomi Mi 6X
2764 Points ∼99% +50%
Xiaomi Pocophone F1
2257 Points ∼81% +22%
Honor 8X
2702 Points ∼97% +46%
BQ Aquaris X2
2396 Points ∼86% +30%
Sony Xperia XA2
1696 Points ∼61% -8%
Media Samsung Exynos 7885 (1845 - 2051, n=2)
1948 Points ∼70% +6%
Media della classe Smartphone (573 - 5780, n=499)
2173 Points ∼78% +18%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
629 Points ∼14%
Samsung Galaxy A8 2018
577 Points ∼13% -8%
Nokia 7 Plus
1239 Points ∼28% +97%
Xiaomi Mi 6X
1244 Points ∼28% +98%
Xiaomi Pocophone F1
4468 Points ∼100% +610%
Honor 8X
801 Points ∼18% +27%
BQ Aquaris X2
872 Points ∼20% +39%
Sony Xperia XA2
790 Points ∼18% +26%
Media Samsung Exynos 7885 (577 - 629, n=2)
603 Points ∼13% -4%
Media della classe Smartphone (75 - 9567, n=499)
2070 Points ∼46% +229%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
737 Points ∼20%
Samsung Galaxy A8 2018
687 Points ∼19% -7%
Nokia 7 Plus
1441 Points ∼39% +96%
Xiaomi Mi 6X
1417 Points ∼39% +92%
Xiaomi Pocophone F1
3669 Points ∼100% +398%
Honor 8X
950 Points ∼26% +29%
BQ Aquaris X2
1016 Points ∼28% +38%
Sony Xperia XA2
896 Points ∼24% +22%
Media Samsung Exynos 7885 (687 - 737, n=2)
712 Points ∼19% -3%
Media della classe Smartphone (93 - 8204, n=500)
1923 Points ∼52% +161%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
1871 Points ∼66%
Samsung Galaxy A8 2018
2003 Points ∼71% +7%
Nokia 7 Plus
2768 Points ∼98% +48%
Xiaomi Mi 6X
2815 Points ∼99% +50%
Xiaomi Pocophone F1
2832 Points ∼100% +51%
Honor 8X
2697 Points ∼95% +44%
BQ Aquaris X2
2359 Points ∼83% +26%
Sony Xperia XA2
1657 Points ∼59% -11%
Media Samsung Exynos 7885 (1871 - 2003, n=2)
1937 Points ∼68% +4%
Media della classe Smartphone (375 - 5765, n=529)
2083 Points ∼74% +11%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
954 Points ∼14%
Samsung Galaxy A8 2018
971 Points ∼14% +2%
Nokia 7 Plus
1980 Points ∼29% +108%
Xiaomi Mi 6X
1981 Points ∼29% +108%
Xiaomi Pocophone F1
6898 Points ∼100% +623%
Honor 8X
1316 Points ∼19% +38%
BQ Aquaris X2
1402 Points ∼20% +47%
Sony Xperia XA2
1305 Points ∼19% +37%
Media Samsung Exynos 7885 (954 - 971, n=2)
963 Points ∼14% +1%
Media della classe Smartphone (70 - 20154, n=529)
2758 Points ∼40% +189%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
1071 Points ∼20%
Samsung Galaxy A8 2018
1097 Points ∼21% +2%
Nokia 7 Plus
2114 Points ∼40% +97%
Xiaomi Mi 6X
2121 Points ∼41% +98%
Xiaomi Pocophone F1
5230 Points ∼100% +388%
Honor 8X
1485 Points ∼28% +39%
BQ Aquaris X2
1540 Points ∼29% +44%
Sony Xperia XA2
1370 Points ∼26% +28%
Media Samsung Exynos 7885 (1071 - 1097, n=2)
1084 Points ∼21% +1%
Media della classe Smartphone (88 - 10699, n=529)
2319 Points ∼44% +117%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
1821 Points ∼66%
Samsung Galaxy A8 2018
1950 Points ∼71% +7%
Nokia 7 Plus
2749 Points ∼100% +51%
Xiaomi Mi 6X
2757 Points ∼100% +51%
Xiaomi Pocophone F1
2528 Points ∼92% +39%
Honor 8X
2663 Points ∼97% +46%
BQ Aquaris X2
2353 Points ∼85% +29%
Sony Xperia XA2
1631 Points ∼59% -10%
Media Samsung Exynos 7885 (1821 - 1950, n=2)
1886 Points ∼68% +4%
Media della classe Smartphone (435 - 5209, n=579)
2060 Points ∼75% +13%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
634 Points ∼13%
Samsung Galaxy A8 2018
618 Points ∼13% -3%
Nokia 7 Plus
1161 Points ∼24% +83%
Xiaomi Mi 6X
1164 Points ∼25% +84%
Xiaomi Pocophone F1
4746 Points ∼100% +649%
Honor 8X
798 Points ∼17% +26%
BQ Aquaris X2
816 Points ∼17% +29%
Sony Xperia XA2
709 Points ∼15% +12%
Media Samsung Exynos 7885 (618 - 634, n=2)
626 Points ∼13% -1%
Media della classe Smartphone (53 - 8469, n=579)
1732 Points ∼36% +173%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
741 Points ∼19%
Samsung Galaxy A8 2018
729 Points ∼18% -2%
Nokia 7 Plus
1332 Points ∼34% +80%
Xiaomi Mi 6X
1335 Points ∼34% +80%
Xiaomi Pocophone F1
3972 Points ∼100% +436%
Honor 8X
945 Points ∼24% +28%
BQ Aquaris X2
955 Points ∼24% +29%
Sony Xperia XA2
811 Points ∼20% +9%
Media Samsung Exynos 7885 (729 - 741, n=2)
735 Points ∼19% -1%
Media della classe Smartphone (68 - 7323, n=580)
1655 Points ∼42% +123%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
1829 Points ∼67%
Samsung Galaxy A8 2018
1946 Points ∼71% +6%
Nokia 7 Plus
2734 Points ∼100% +49%
Xiaomi Mi 6X
2680 Points ∼98% +47%
Xiaomi Pocophone F1
2720 Points ∼99% +49%
Honor 8X
2645 Points ∼97% +45%
BQ Aquaris X2
2338 Points ∼86% +28%
Sony Xperia XA2
1737 Points ∼64% -5%
Media Samsung Exynos 7885 (1829 - 1946, n=2)
1888 Points ∼69% +3%
Media della classe Smartphone (293 - 5274, n=621)
1924 Points ∼70% +5%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
845 Points ∼10%
Samsung Galaxy A8 2018
879 Points ∼11% +4%
Nokia 7 Plus
1895 Points ∼23% +124%
Xiaomi Mi 6X
1891 Points ∼23% +124%
Xiaomi Pocophone F1
8261 Points ∼100% +878%
Honor 8X
1280 Points ∼15% +51%
BQ Aquaris X2
1337 Points ∼16% +58%
Sony Xperia XA2
1251 Points ∼15% +48%
Media Samsung Exynos 7885 (845 - 879, n=2)
862 Points ∼10% +2%
Media della classe Smartphone (43 - 12494, n=620)
2275 Points ∼28% +169%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
960 Points ∼17%
Samsung Galaxy A8 2018
1001 Points ∼18% +4%
Nokia 7 Plus
2035 Points ∼36% +112%
Xiaomi Mi 6X
2023 Points ∼36% +111%
Xiaomi Pocophone F1
5687 Points ∼100% +492%
Honor 8X
1445 Points ∼25% +51%
BQ Aquaris X2
1478 Points ∼26% +54%
Sony Xperia XA2
1334 Points ∼23% +39%
Media Samsung Exynos 7885 (960 - 1001, n=2)
981 Points ∼17% +2%
Media della classe Smartphone (55 - 9492, n=623)
1960 Points ∼34% +104%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
13914 Points ∼40%
Samsung Galaxy A8 2018
13306 Points ∼38% -4%
Nokia 7 Plus
20085 Points ∼58% +44%
Xiaomi Mi 6X
21016 Points ∼60% +51%
Xiaomi Pocophone F1
34928 Points ∼100% +151%
Honor 8X
17450 Points ∼50% +25%
BQ Aquaris X2
16747 Points ∼48% +20%
Sony Xperia XA2
13112 Points ∼38% -6%
Media Samsung Exynos 7885 (13306 - 13914, n=2)
13610 Points ∼39% -2%
Media della classe Smartphone (735 - 58293, n=769)
15260 Points ∼44% +10%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
15567 Points ∼19%
Samsung Galaxy A8 2018
15262 Points ∼19% -2%
Nokia 7 Plus
29333 Points ∼36% +88%
Xiaomi Mi 6X
28984 Points ∼35% +86%
Xiaomi Pocophone F1
82125 Points ∼100% +428%
Honor 8X
21533 Points ∼26% +38%
BQ Aquaris X2
20806 Points ∼25% +34%
Sony Xperia XA2
18534 Points ∼23% +19%
Media Samsung Exynos 7885 (15262 - 15567, n=2)
15415 Points ∼19% -1%
Media della classe Smartphone (536 - 209431, n=767)
25903 Points ∼32% +66%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
15167 Points ∼24%
Samsung Galaxy A8 2018
14779 Points ∼23% -3%
Nokia 7 Plus
26610 Points ∼42% +75%
Xiaomi Mi 6X
26731 Points ∼42% +76%
Xiaomi Pocophone F1
63159 Points ∼100% +316%
Honor 8X
20468 Points ∼32% +35%
BQ Aquaris X2
19743 Points ∼31% +30%
Sony Xperia XA2
16974 Points ∼27% +12%
Media Samsung Exynos 7885 (14779 - 15167, n=2)
14973 Points ∼24% -1%
Media della classe Smartphone (662 - 112989, n=767)
20367 Points ∼32% +34%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Samsung Galaxy A8 2018
34 fps ∼23%
Nokia 7 Plus
50 fps ∼33%
Xiaomi Mi 6X
50 fps ∼33%
Xiaomi Pocophone F1
150 fps ∼100%
Honor 8X
39 fps ∼26%
BQ Aquaris X2
36 fps ∼24%
Sony Xperia XA2
30 fps ∼20%
Media Samsung Exynos 7885
34 fps ∼23%
Media della classe Smartphone (0.5 - 322, n=774)
43.9 fps ∼29%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Samsung Galaxy A8 2018
31 fps ∼52%
Nokia 7 Plus
48 fps ∼80%
Xiaomi Mi 6X
48 fps ∼80%
Xiaomi Pocophone F1
60 fps ∼100%
Honor 8X
36 fps ∼60%
BQ Aquaris X2
34 fps ∼57%
Sony Xperia XA2
31 fps ∼52%
Media Samsung Exynos 7885
31 fps ∼52%
Media della classe Smartphone (1 - 120, n=783)
30.5 fps ∼51%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Samsung Galaxy A8 2018
16 fps ∼23%
Nokia 7 Plus
23 fps ∼32%
Xiaomi Mi 6X
23 fps ∼32%
Xiaomi Pocophone F1
71 fps ∼100%
Honor 8X
21 fps ∼30%
BQ Aquaris X2
16 fps ∼23%
Sony Xperia XA2
14 fps ∼20%
Media Samsung Exynos 7885
16 fps ∼23%
Media della classe Smartphone (0.8 - 175, n=679)
25.8 fps ∼36%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Samsung Galaxy A8 2018
15 fps ∼26%
Nokia 7 Plus
22 fps ∼38%
Xiaomi Mi 6X
21 fps ∼36%
Xiaomi Pocophone F1
58 fps ∼100%
Honor 8X
19 fps ∼33%
BQ Aquaris X2
15 fps ∼26%
Sony Xperia XA2
15 fps ∼26%
Media Samsung Exynos 7885
15 fps ∼26%
Media della classe Smartphone (1.2 - 115, n=687)
21.8 fps ∼38%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy A8 2018
9.9 fps ∼28%
Nokia 7 Plus
14 fps ∼40%
Xiaomi Mi 6X
15 fps ∼43%
Xiaomi Pocophone F1
35 fps ∼100%
Honor 8X
14 fps ∼40%
BQ Aquaris X2
10 fps ∼29%
Sony Xperia XA2
9.7 fps ∼28%
Media Samsung Exynos 7885
9.9 fps ∼28%
Media della classe Smartphone (0.87 - 117, n=542)
20.8 fps ∼59%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy A8 2018
9.6 fps ∼18%
Nokia 7 Plus
15 fps ∼28%
Xiaomi Mi 6X
14 fps ∼26%
Xiaomi Pocophone F1
54 fps ∼100%
Honor 8X
13 fps ∼24%
BQ Aquaris X2
9.8 fps ∼18%
Sony Xperia XA2
10 fps ∼19%
Media Samsung Exynos 7885
9.6 fps ∼18%
Media della classe Smartphone (1.2 - 110, n=544)
18.9 fps ∼35%
GFXBench
Aztec Ruins High Tier Onscreen (ordina per valore)
Nokia 7 Plus
5.2 fps ∼24%
Xiaomi Pocophone F1
22 fps ∼100%
Honor 8X
4.1 fps ∼19%
Media della classe Smartphone (0.61 - 60, n=291)
11.1 fps ∼50%
2560x1440 Aztec Ruins High Tier Offscreen (ordina per valore)
Nokia 7 Plus
3.2 fps ∼23%
Xiaomi Pocophone F1
14 fps ∼100%
Honor 8X
2.6 fps ∼19%
Media della classe Smartphone (0.21 - 101, n=289)
8 fps ∼57%
Aztec Ruins Normal Tier Onscreen (ordina per valore)
Nokia 7 Plus
8.2 fps ∼26%
Xiaomi Pocophone F1
31 fps ∼100%
Honor 8X
5.2 fps ∼17%
Media della classe Smartphone (1.4 - 60, n=295)
16.6 fps ∼54%
1920x1080 Aztec Ruins Normal Tier Offscreen (ordina per valore)
Nokia 7 Plus
8.6 fps ∼27%
Xiaomi Pocophone F1
32 fps ∼100%
Honor 8X
4.6 fps ∼14%
Media della classe Smartphone (0.6 - 257, n=294)
19.2 fps ∼60%
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy A8 2018
6 fps ∼17%
Nokia 7 Plus
8.3 fps ∼24%
Xiaomi Mi 6X
9 fps ∼26%
Xiaomi Pocophone F1
35 fps ∼100%
Honor 8X
7.6 fps ∼22%
BQ Aquaris X2
6.3 fps ∼18%
Sony Xperia XA2
5.5 fps ∼16%
Media Samsung Exynos 7885
6 fps ∼17%
Media della classe Smartphone (0.6 - 73, n=467)
14 fps ∼40%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy A8 2018
5.8 fps ∼18%
Nokia 7 Plus
9.1 fps ∼28%
Xiaomi Mi 6X
8.6 fps ∼26%
Xiaomi Pocophone F1
33 fps ∼100%
Honor 8X
6.4 fps ∼19%
BQ Aquaris X2
6 fps ∼18%
Sony Xperia XA2
6 fps ∼18%
Media Samsung Exynos 7885
5.8 fps ∼18%
Media della classe Smartphone (1.1 - 60, n=471)
12.4 fps ∼38%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
122826 Points ∼47%
Samsung Galaxy A8 2018
116746 Points ∼44% -5%
Nokia 7 Plus
141701 Points ∼54% +15%
Xiaomi Mi 6X
140714 Points ∼53% +15%
Xiaomi Pocophone F1
263165 Points ∼100% +114%
Honor 8X
140188 Points ∼53% +14%
BQ Aquaris X2
116748 Points ∼44% -5%
Sony Xperia XA2
89228 Points ∼34% -27%
Media Samsung Exynos 7885 (116746 - 122826, n=2)
119786 Points ∼46% -2%
Media della classe Smartphone (17073 - 462516, n=297)
143610 Points ∼55% +17%
AnTuTu v6 - Total Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
87728 Points ∼39%
Samsung Galaxy A8 2018
83284 Points ∼37% -5%
Nokia 7 Plus
117165 Points ∼52% +34%
Xiaomi Mi 6X
110680 Points ∼49% +26%
Xiaomi Pocophone F1
227026 Points ∼100% +159%
Honor 8X
112870 Points ∼50% +29%
BQ Aquaris X2
96430 Points ∼42% +10%
Sony Xperia XA2
71552 Points ∼32% -18%
Media Samsung Exynos 7885 (83284 - 87728, n=2)
85506 Points ∼38% -3%
Media della classe Smartphone (5600 - 293444, n=490)
87858 Points ∼39% 0%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
1090 Points ∼84%
Samsung Galaxy A8 2018
1195 Points ∼92% +10%
Nokia 7 Plus
1101 Points ∼85% +1%
Xiaomi Mi 6X
1108 Points ∼85% +2%
Xiaomi Pocophone F1
1296 Points ∼100% +19%
Honor 8X
1207 Points ∼93% +11%
BQ Aquaris X2
1059 Points ∼82% -3%
Sony Xperia XA2
921 Points ∼71% -16%
Media Samsung Exynos 7885 (1090 - 1195, n=2)
1143 Points ∼88% +5%
Media della classe Smartphone (7 - 1745, n=711)
808 Points ∼62% -26%
Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
1356 Points ∼17%
Samsung Galaxy A8 2018
1331 Points ∼17% -2%
Nokia 7 Plus
2298 Points ∼29% +69%
Xiaomi Mi 6X
2295 Points ∼29% +69%
Xiaomi Pocophone F1
7945 Points ∼100% +486%
Honor 8X
1456 Points ∼18% +7%
BQ Aquaris X2
1597 Points ∼20% +18%
Sony Xperia XA2
1500 Points ∼19% +11%
Media Samsung Exynos 7885 (1331 - 1356, n=2)
1344 Points ∼17% -1%
Media della classe Smartphone (18 - 16996, n=711)
2428 Points ∼31% +79%
Memory (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
2445 Points ∼56%
Samsung Galaxy A8 2018
2275 Points ∼52% -7%
Nokia 7 Plus
2503 Points ∼57% +2%
Xiaomi Mi 6X
2470 Points ∼57% +1%
Xiaomi Pocophone F1
3239 Points ∼74% +32%
Honor 8X
4360 Points ∼100% +78%
BQ Aquaris X2
2016 Points ∼46% -18%
Sony Xperia XA2
1328 Points ∼30% -46%
Media Samsung Exynos 7885 (2275 - 2445, n=2)
2360 Points ∼54% -3%
Media della classe Smartphone (21 - 8874, n=711)
1809 Points ∼41% -26%
System (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
4506 Points ∼69%
Samsung Galaxy A8 2018
4358 Points ∼67% -3%
Nokia 7 Plus
4976 Points ∼76% +10%
Xiaomi Mi 6X
4797 Points ∼74% +6%
Xiaomi Pocophone F1
6506 Points ∼100% +44%
Honor 8X
5529 Points ∼85% +23%
BQ Aquaris X2
4434 Points ∼68% -2%
Sony Xperia XA2
3256 Points ∼50% -28%
Media Samsung Exynos 7885 (4358 - 4506, n=2)
4432 Points ∼68% -2%
Media della classe Smartphone (369 - 14189, n=711)
3376 Points ∼52% -25%
Overall (ordina per valore)
Samsung Galaxy A7 2018
2009 Points ∼52%
Samsung Galaxy A8 2018
1993 Points ∼52% -1%
Nokia 7 Plus
2369 Points ∼62% +18%
Xiaomi Mi 6X
2343 Points ∼61% +17%
Xiaomi Pocophone F1
3838 Points ∼100% +91%
Honor 8X
2410 Points ∼63% +20%
BQ Aquaris X2
1972 Points ∼51% -2%
Sony Xperia XA2
1563 Points ∼41% -22%
Media Samsung Exynos 7885 (1993 - 2009, n=2)
2001 Points ∼52% 0%
Media della classe Smartphone (1 - 6273, n=711)
1717 Points ∼45% -15%

Legenda

 
Samsung Galaxy A7 2018 Samsung Exynos 7885, ARM Mali-G71 MP2, 64 GB eMMC Flash
 
Samsung Galaxy A8 2018 Samsung Exynos 7885, ARM Mali-G71 MP2, 32 GB eMMC Flash
 
Nokia 7 Plus Qualcomm Snapdragon 660, Qualcomm Adreno 512, 64 GB eMMC Flash
 
Xiaomi Mi 6X Qualcomm Snapdragon 660, Qualcomm Adreno 512, 64 GB eMMC Flash
 
Xiaomi Pocophone F1 Qualcomm Snapdragon 845, Qualcomm Adreno 630, 64 GB UFS 2.1 Flash
 
Honor 8X HiSilicon Kirin 710, ARM Mali-G51 MP4, 128 GB eMMC Flash
 
BQ Aquaris X2 Qualcomm Snapdragon 636, Qualcomm Adreno 509, 32 GB eMMC Flash
 
Sony Xperia XA2 Qualcomm Snapdragon 630, Qualcomm Adreno 508, 32 GB eMMC Flash

La velocità del browser è molto buona utilizzando il browser Chrome preinstallato. Il dispositivo carica rapidamente siti web complessi e la navigazione è per lo più fluida. Lo smartphone Samsung ha fatto un buon lavoro anche nel nostro browser benchmarking. La differenza di prestazioni tra il benchmark Mozilla Kraken 1.1 e gli altri benchmark è impressionante.

JetStream 1.1 - Total Score
Xiaomi Pocophone F1 (Chrome 68)
75.959 Points ∼100% +58%
Nokia 7 Plus (Chrome 60)
53.89 Points ∼71% +12%
Xiaomi Mi 6X (Chrome 67)
52.139 Points ∼69% +9%
Samsung Galaxy A8 2018 (Chrome 64.0.3282.137)
49.07 Points ∼65% +2%
Media Samsung Exynos 7885 (48 - 49.1, n=2)
48.5 Points ∼64% +1%
Samsung Galaxy A7 2018 (Chrome 70)
47.986 Points ∼63%
Honor 8X (Chrome 70)
47.012 Points ∼62% -2%
Media della classe Smartphone (10 - 302, n=602)
46.3 Points ∼61% -4%
BQ Aquaris X2 (Chrome 67)
44.245 Points ∼58% -8%
Sony Xperia XA2 (Chrome 65.0.3325.109)
27.368 Points ∼36% -43%
Octane V2 - Total Score
Xiaomi Pocophone F1 (Chrome 68)
14514 Points ∼100% +58%
Nokia 7 Plus (Chrome 60)
10945 Points ∼75% +19%
Xiaomi Mi 6X (Chrome 67)
9995 Points ∼69% +9%
Samsung Galaxy A8 2018 (Chrome 64.0.3282.137)
9350 Points ∼64% +2%
Media Samsung Exynos 7885 (9165 - 9350, n=2)
9258 Points ∼64% +1%
Samsung Galaxy A7 2018 (Chrome 70)
9165 Points ∼63%
Honor 8X (Chrome 70)
9095 Points ∼63% -1%
BQ Aquaris X2 (Chrome 67)
9004 Points ∼62% -2%
Media della classe Smartphone (894 - 49388, n=769)
7696 Points ∼53% -16%
Sony Xperia XA2 (Chrome 65.0.3325.109)
4771 Points ∼33% -48%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Sony Xperia XA2 (Chrome 65.0.3325.109)
10235.7 ms * ∼100% -148%
Media della classe Smartphone (1914 - 59466, n=795)
9886 ms * ∼97% -140%
Xiaomi Mi 6X (Chrome 67)
4768.9 ms * ∼47% -16%
BQ Aquaris X2
4733 ms * ∼46% -15%
Samsung Galaxy A8 2018 (Chrome 64.0.3282.137)
4275.2 ms * ∼42% -4%
Honor 8X
4247.7 ms * ∼41% -3%
Media Samsung Exynos 7885 (4123 - 4275, n=2)
4199 ms * ∼41% -2%
Samsung Galaxy A7 2018 (Chrome 70)
4122.8 ms * ∼40%
Nokia 7 Plus (Chrome 60)
3937.3 ms * ∼38% +4%
Xiaomi Pocophone F1 (Chrome 68)
2713.6 ms * ∼27% +34%
WebXPRT 3 - ---
Media della classe Smartphone (19 - 184, n=238)
69.7 Points ∼100% +22%
Nokia 7 Plus (Chrome 60)
63 Points ∼90% +11%
Xiaomi Mi 6X (Chrome 67)
61 Points ∼88% +7%
Honor 8X (Chrome 70)
58 Points ∼83% +2%
Samsung Galaxy A7 2018 (Chrome 70)
57 Points ∼82%
Media Samsung Exynos 7885
57 Points ∼82% 0%
BQ Aquaris X2 (Chrome 67)
54 Points ∼77% -5%
WebXPRT 2015 - Overall Score
Xiaomi Pocophone F1 (Chrome 68)
223 Points ∼100% +33%
Xiaomi Mi 6X (Chrome 67)
173 Points ∼78% +3%
Nokia 7 Plus (Chrome 60)
168 Points ∼75% 0%
Samsung Galaxy A7 2018 (Chrome 70)
168 Points ∼75%
BQ Aquaris X2 (Chrome 67)
164 Points ∼74% -2%
Media Samsung Exynos 7885 (156 - 168, n=2)
162 Points ∼73% -4%
Samsung Galaxy A8 2018 (Chrome 64.0.3282.137)
156 Points ∼70% -7%
Honor 8X (Chrome 70)
147 Points ∼66% -12%
Media della classe Smartphone (165 - 362, n=347)
124 Points ∼56% -26%
Sony Xperia XA2 (Chrome 65.0.3325.109)
106 Points ∼48% -37%

* ... Meglio usare valori piccoli

Il dispositivo di memorizzazione utilizzato nel Galaxy A7 (2018) non è il più veloce. Samsung ha dotato il suo smartphone di fascia media di una memoria flash eMMC invece della più moderna variante UFS. Il benchmark AndroBench mostra che ha una particolare debolezza nella scrittura dei dati.
Lo slot per schede microSD integrato è paragonabile alla concorrenza. Abbiamo misurato la sua velocità con la nostra scheda di riferimento, la Toshiba Exceria Pro M501 (lettura massima: 270 MB/s, scrittura massima: 150 MB/s). Le prestazioni del lettore di schede sono in media di 78 MB/s (lettura) e 64 MB/s (scrittura).

Samsung Galaxy A7 2018 Samsung Galaxy A8 2018Nokia 7 PlusXiaomi Mi 6XXiaomi Pocophone F1Honor 8XBQ Aquaris X2Sony Xperia XA2Media 64 GB eMMC FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
-2%
15%
5%
39%
51%
3%
-6%
15%
13%
Sequential Write 256KB SDCard
64.39 (Toshiba Exceria Pro M501)
62.29 (Toshiba Exceria Pro M501)
-3%
62.31
-3%
65.58 (Toshiba Exceria Pro M501)
2%
68.12 (Toshiba Exceria Pro M501)
6%
62.28 (Toshiba Exceria Pro M501)
-3%
64.75 (Toshiba Exceria Pro M501)
1%
57.7 (11.2 - 74.7, n=122)
-10%
50.7 (1.7 - 87.1, n=509)
-21%
Sequential Read 256KB SDCard
78.15 (Toshiba Exceria Pro M501)
77.92 (Toshiba Exceria Pro M501)
0%
82.21
5%
85.3 (Toshiba Exceria Pro M501)
9%
75.24 (Toshiba Exceria Pro M501)
-4%
82.91 (Toshiba Exceria Pro M501)
6%
86.01 (Toshiba Exceria Pro M501)
10%
76.7 (21.1 - 87.2, n=122)
-2%
68.7 (8.1 - 96.5, n=509)
-12%
Random Write 4KB
15.45
14.69
-5%
19.62
27%
6.89
-55%
17.81
15%
59.87
288%
14.4
-7%
13.82
-11%
26.9 (3.4 - 133, n=140)
74%
33.1 (0.14 - 319, n=859)
114%
Random Read 4KB
83.98
82.62
-2%
54.65
-35%
72.98
-13%
101.01
20%
49.54
-41%
43.9
-48%
43.07
-49%
56.1 (11.4 - 149, n=140)
-33%
57.2 (1.59 - 324, n=859)
-32%
Sequential Write 256KB
104.87
104.2
-1%
211.6
102%
203.7
94%
155.57
48%
169.98
62%
188.7
80%
127.38
21%
174 (40 - 254, n=140)
66%
122 (2.99 - 911, n=859)
16%
Sequential Read 256KB
295.76
299.94
1%
283.12
-4%
271.98
-8%
705.38
138%
283.87
-4%
270.5
-9%
271.46
-8%
273 (95.6 - 704, n=140)
-8%
330 (12.1 - 1802, n=859)
12%

Giochi - la Mali-G71 gestisce i giochi attuali

La ARM Mali-G71 è una GPU entry-level. La sua versione MP2, utilizzata nel Galaxy A7 (2018), ha solo due dei 32 possibili core grafici disponibili. La GPU è basata sull'architettura Bifrost e supporta OpenGL ES 3.2, Vulkan 1.0, OpenCL 2.0 e RenderScript.

Le prestazioni della GPU sono sufficienti per visualizzare i giochi attuali con una risoluzione nativa di 1080p. Utilizzando l'app GameBench, abbiamo misurato 29 fps durante il gioco di corse Asphalt 9 con impostazioni elevate. Lo sparatutto ego piuttosto impegnativo PUBG Mobile può anche essere visualizzato a una media di 29 fps con le impostazioni grafiche massime, anche se abbiamo notato occasionali cali del frame rate qui.

Sia il touchscreen che i sensori del telefono Samsung funzionano bene. Tuttavia, l'altoparlante mono è leggermente coperto quando si tiene il dispositivo in modalità orizzontale.

Asphalt 9 Legends
Asphalt 9 Legends
PUBG Mobile
PUBG Mobile
010203040Tooltip
; Balanced: Ø29.3 (22-31)
; HD: Ø28.7 (19-31)
010203040Tooltip
: Ø29.4 (21-31)

Emissioni - il Galaxy A7 2018 produce un po' troppo calore

Temperature

Il retro del Galaxy A7 (2018) ha un modello di calore piuttosto irregolare. Mentre abbiamo misurato temperature medie ben al di sotto dei 30 °C a regime minimo, la parte posteriore ha raggiunto una temperatura superficiale massima di 35,8 °C sotto carico.
Lo sviluppo di calore sulla parte anteriore del dispositivo è maggiore ma piuttosto eterogeneo. Il calore disperso non dovrebbe rappresentare un problema durante l'uso quotidiano, ma si può sentire un po' di calore quando si eseguono applicazioni più impegnative.
Abbiamo eseguito il test della batteria dell'app GFXBench per verificare il comportamento dello smartphone Samsung sotto carico continuo. I test di Manhattan 3.1 dimostrano che l'aumento del carico provoca un aumento significativo della temperatura, mentre il frame rate scende dopo il 16imo lancio su 30. Le fluttuazioni sono all'interno di una gamma di circa il 25%. Questo significa che è possibile che le prestazioni scendano sotto carico e conferma che le prestazioni del nostro Galaxy A7 (2018) sono variabili.

Galaxy A7 (2018)
Galaxy A7 (2018)
Galaxy A7 (2018)
Galaxy A7 (2018)
Carico massimo
 34.7 °C34.7 °C29.4 °C 
 33.9 °C34.8 °C29.4 °C 
 33.4 °C33.2 °C29.5 °C 
Massima: 34.8 °C
Media: 32.6 °C
28.3 °C30.5 °C34.5 °C
26.9 °C29.5 °C35.8 °C
27.6 °C29.7 °C33.2 °C
Massima: 35.8 °C
Media: 30.7 °C
Alimentazione (max)  25.5 °C | Temperatura della stanza 21.1 °C | Voltcraft IR-260
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 32.6 °C / 91 F, rispetto alla media di 33 °C / 91 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 34.8 °C / 95 F, rispetto alla media di 35.4 °C / 96 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 35.8 °C / 96 F, rispetto alla media di 33.9 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 27.1 °C / 81 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33 °C / 91 F.
Galaxy A7 (2018)
Galaxy A7 (2018)

Casse

Diagramma Pink Noise
Diagramma Pink Noise

Come previsto, il modello sonoro del Galaxy A7 (2018) è costituito per lo più da frequenze medie e alte. Il diagramma Pink Noise mostra che i toni bassi sono difficilmente udibili ma che i medi e gli alti sono abbastanza lineari.
L'altoparlante è abbastanza decente per uno smartphone di fascia media e raggiunge un buon volume massimo di 85 dB(A). Anche la porta audio è sufficientemente potente e produce un suono pulito. Poiché il dispositivo è dotato di un jack audio da 3,5 mm, gli utenti possono utilizzare cuffie "normali" senza dover collegare un adattatore.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2030.733.8252528.73126.828.44026.328.75029.838.26327.424.7802123.210019.525.812518.825.716019.240.420017.641.325016.947.431515.855.54001556.75001562.863014.766.980014.868100014.666.5125014.369.2160013.471.8200014.472.5250014.473.2315014.876.640001577.7500014.875.3630014.774.380001575.31000014.972.81250015.264.51600015.755.1SPL26.885.5N0.961.4median 15median 66.9Delta1.210.835.240.932.939.937.234.931.740.339.639.128.334.127.332.326.928.726.731.5243920.946.220.948.319.555.718.562.917.565.817.569.615.769.215.87016.675.215.873.715.474.215.573.51671.615.873.11671.616.367.116.367.716.271.816.475.516.459.928.684.11.158.5median 16.4median 69.22.18.8hearing rangehide median Pink NoiseSamsung Galaxy A7 2018 Xiaomi Mi 6X
Diagramma frequenza (le caselle possono essere selezionate/deselezionate per confrontare i dispositivi)
Samsung Galaxy A7 2018 analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (85.5 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 27.5% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (10.4% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 3.6% rispetto alla media
(+) | medi lineari (4.8% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(±) | alti elevati - circa 8.2% superiori alla media
(+) | alti lineari (3.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (22.2% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 32% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 13% simile, 55% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 13%, medio di 24%, peggiore di 65%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 57% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 8% similare, 34% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Xiaomi Mi 6X analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (84.1 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 27.6% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (9.7% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 3.3% rispetto alla media
(+) | medi lineari (5.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 2.7% dalla media
(+) | alti lineari (4% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (18.7% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 7% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 6% simile, 86% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 13%, medio di 24%, peggiore di 65%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 34% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 7% similare, 59% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Autonomia della batteria - Telefono Samsung con buona autonomia

Consumo energetico

Il Galaxy A7 (2018) è uno smartphone efficiente. Di tutti i nostri dispositivi di confronto, solo il Sony Xperia XA2 ha livelli di consumo energetico significativamente migliori. Tuttavia, il Samsung Galaxy A8 (2018) può offrire valori leggermente migliori con hardware simile. Il consumo potrebbe essere inferiore sotto carico. 

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.01 / 0.22 Watt
Idledarkmidlight 0.71 / 1.36 / 1.47 Watt
Sotto carico midlight 5.13 / 7.89 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Samsung Galaxy A7 2018
3300 mAh
Samsung Galaxy A8 2018
3000 mAh
Nokia 7 Plus
3800 mAh
Xiaomi Mi 6X
3010 mAh
Xiaomi Pocophone F1
4000 mAh
Honor 8X
3750 mAh
BQ Aquaris X2
3100 mAh
Sony Xperia XA2
3300 mAh
Media Samsung Exynos 7885
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
21%
-9%
-7%
-15%
-24%
-14%
19%
10%
-10%
Idle Minimum *
0.71
0.67
6%
0.65
8%
0.65
8%
0.65
8%
0.92
-30%
0.65
8%
0.39
45%
0.69 (0.67 - 0.71, n=2)
3%
0.887 (0.2 - 3.4, n=866)
-25%
Idle Average *
1.36
1.02
25%
1.76
-29%
1.94
-43%
1.97
-45%
2.3
-69%
2.24
-65%
1.61
-18%
1.19 (1.02 - 1.36, n=2)
12%
1.754 (0.6 - 6.2, n=865)
-29%
Idle Maximum *
1.47
1.1
25%
1.78
-21%
1.97
-34%
2.01
-37%
2.32
-58%
2.26
-54%
1.62
-10%
1.285 (1.1 - 1.47, n=2)
13%
2.04 (0.74 - 6.6, n=866)
-39%
Load Average *
5.13
3.86
25%
4.47
13%
4.65
9%
4.29
16%
4.37
15%
3.87
25%
3.12
39%
4.5 (3.86 - 5.13, n=2)
12%
4.09 (0.8 - 10.8, n=860)
20%
Load Maximum *
7.89
5.97
24%
9.13
-16%
5.93
25%
9.05
-15%
6.13
22%
6.8
14%
4.92
38%
6.93 (5.97 - 7.89, n=2)
12%
6.04 (1.2 - 14.2, n=860)
23%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Il Samsung Galaxy A7 (2018) ha una batteria da 3300 mAh. Questo smartphone di fascia media ha raggiunto una durata della batteria di 10 ore durante il nostro test Wi-Fi con luminosità del display impostata su 150 cd/m², che è abbastanza buona. Il Galaxy A7 (2018) continua a funzionare abbastanza a lungo sotto carico con un tempo di autonomia misurato di 4,5 ore. L'alimentatore da 7,8 watt incluso ricarica il dispositivo in circa 2,5 ore. Il telefono si ricarica al 50% della capacità in circa un'ora.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
24ore 27minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
10ore 05minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
13ore 56minuti
Sotto carico (max luminosità)
4ore 33minuti
Samsung Galaxy A7 2018
3300 mAh
Samsung Galaxy A8 2018
3000 mAh
Nokia 7 Plus
3800 mAh
Xiaomi Mi 6X
3010 mAh
Xiaomi Pocophone F1
4000 mAh
Honor 8X
3750 mAh
BQ Aquaris X2
3100 mAh
Sony Xperia XA2
3300 mAh
Autonomia della batteria
4%
-8%
-26%
17%
41%
2%
30%
Reader / Idle
1467
1546
5%
1703
16%
1046
-29%
2088
42%
2503
71%
H.264
836
908
9%
706
-16%
608
-27%
936
12%
766
-8%
WiFi v1.3
605
646
7%
672
11%
495
-18%
808
34%
852
41%
617
2%
886
46%
Load
273
260
-5%
158
-42%
192
-30%
220
-19%
298
9%

Pro

+ grande pannello OLED
+ buona autonomia della batteria
+ solida fattura
+ GPS preciso
+ tre slot
+ Fotocamera tripla

Contro

- telaio in plastica
- SoC non proprio all'altezza
- vecchio standard USB
- lettore di impronte digitali lento

Giudizio Complessivo - benchmark display nella fascia media

Recensione: Samsung Galaxy A7 (2018). Dispositivo di test fornito da notebooksbilliger.com
Recensione: Samsung Galaxy A7 (2018). Dispositivo di test fornito da notebooksbilliger.com

Il Samsung Galaxy A7 (2018) eccelle nel nostro test con il suo grande pannello Super AMOLED che può diventare molto luminoso, ha una riproduzione dei colori estremamente precisa e ha angoli di visualizzazione stabili. Inoltre, ha un buon contrasto grazie al perfetto valore del nero tipico degli schermi OLED. Tutto sommato, questo è un display che non ha eguali in questa fascia di prezzo.

Siamo meno impressionati dal processore di fascia media Samsung. L'Exynos 7885 mostra diversi punti deboli quando si tratta di carichi di lavoro quotidiano durante il nostro test. Le prestazioni di sistema del SoC Samsung non possono tenere il passo con la concorrenza Qualcomm. L'Honor 8X equipaggiato con il nuovo HiSilicon Kirin 710 può offrire una performance quotidiana più consistente.

La caratteristica principale del Galaxy A7 (2018) è la sua tripla fotocamera, che offre grande versatilità e una qualità fotografica soddisfacente. L'angolo ultra-wide e la funzione Live Focus offrono agli utenti opzioni interessanti, anche se quest'ultima funzione a volte può essere un po' deludente.

Come con l'Honor 8X, ci chiediamo perché Samsung ha deciso di equipaggiare il suo modello 2018 con un vecchio standard microUSB. Questo non ha senso, soprattutto se si considera che il Galaxy A5 del 2017 era già dotato di una porta USB Type-C.

Gli amanti del display non potranno evitare il Samsung Galaxy A7 (2018) se sono alla ricerca di un dispositivodi queta fascia di prezzo.

Ci sono molte alternative interessanti in questo segmento di fascia media. Ad esempio, il potente Pocophone F1 o il campione di prezzo più economico Xiaomi Mi A2. Se il prezzo del Samsung Galaxy A7 (2018) dovesse diminuire leggermente, il suo grande display e le opzioni di fotocamera grandangolare ne fanno ancora una valida alternativa.

Samsung Galaxy A7 2018 - 11/19/2018 v6(old)
Marcus Herbrich

Chassis
84%
Tastiera
67 / 75 → 89%
Dispositivo di puntamento
89%
Connettività
44 / 60 → 74%
Peso
91%
Batteria
94%
Display
91%
Prestazioni di gioco
42 / 63 → 66%
Prestazioni Applicazioni
58 / 70 → 83%
Temperatura
93%
Rumorosità
100%
Audio
67 / 91 → 74%
Fotocamera
70%
Media
76%
86%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone Samsung Galaxy A7 (2018)
Marcus Herbrich, 2018-12- 9 (Update: 2018-12- 9)