Notebookcheck

Recensione smartphone Xiaomi Mi Mix 3

Marcus Herbrich, 👁 Daniel Schmidt (traduzione a cura di Gianna Proietti), 01/08/2019

Dal vecchio al nuovo. Xiaomi Mi Mix 3 si avvale di una tecnologia testata e collaudata, di un meccanismo di scorrimento e di un design quasi senza lunetta e, soprattutto, senza tacca. Ma l'ultimo nato della serie Mi Mix ha in serbo anche un'altra sorpresa.

Xiaomi Mi Mix 3

La serie Mi Mix prodotta da Xiaomi è entrata nella sua quarta stagione. Il successore dello smartphone che ha "rivoluzionato" il design degli smartphone nel 2016 è ancora impressionante. Vanta un display AMOLED quasi privo di lunetta e senza tacca. Questo è possibile grazie all'utilizzo di un meccanismo scorrevole che contiene la doppia fotocamera anteriore e diversi sensori. Il pannello proviene da Samsung, che è ben nota per i suoi ottimi display OLED.

Il display ottico nel Mi Mix 3 ha una risoluzione nativa di 2340x1080 pixel in formato 19,5:9. Il telefono è alimentato dall'attuale microchip di fascia alta di Qualcomm, Snapdragon 845, 10 GB di RAM e un Adreno 630. Nel retro è posto un sensore di impronte digitali, una doppia fotocamera principale con una risoluzione di 12 MP ciascuna e il sistema di ricarica Qi, per la ricarica wireless tramite induzione elettromagnetica.

Il modello di punta del Mi Mix 3 costa 4000 RMB (o YUAN cinesi) (~$575) e dispone di 256 GB di memoria interna e 8 GB di RAM. Il modello oggetto della nostra recensione è dotato di 128 GB di memoria e 8 GB di RAM (3600 RMB/~$520). La configurazione entry-level ha 128 GB di memoria UFS e 6 GB di RAM ed è acquistabile per 3300 RMB (~$475). Ufficialmente, l'azienda non sta progettando di distribuire il dispositivo direttamente sul mercato europeo. Pertanto, l'unica possibilità di mettere le mani su un Mi Mix 3 è tramite società di importazione. A causa della limitata disponibilità dello smartphone, i prezzi potrebbero essere un po' più alti. Tuttavia, è probabile che una versione europea dello smartphone Xiaomi senza cornice sarà già disponibile a giorni. Xiaomi probabilmente, in un prossimo futuro, annuncerà la disponibilità del dispositivo in altri paesi.

Da meno di un mese, è stata rilasciata anche un'edizione Special Design, in soli 500 esemplari e realizzata in collaborazione con il Palace Museum di Pechino: viene fornita con 10 GB di RAM, 256 GB di memoria interna e un intarsio raffigurante Xie Zhi sul retro. Questa esclusiva edizione costa l'equivalente di 725 dollari.

Abbiamo scelto i seguenti dispositivi di alta gamma come apparecchi di confronto per la recensione di oggi: OnePlus 6T e Xiaomi Mi 8 Explorer Edition e i dispositivi di fascia alta Sony Xperia XZ3, Samsung Galaxy S9 Plus, HTC U12 Plus e Huawei Mate 20 Pro. Anche l'Oppo Find X e il Vivo Nex Ultimate possono essere considerati concorrenti interessanti.

Xiaomi Mi Mix 3 (Mi Serie)
Scheda grafica
Memoria
8192 MB 
Schermo
6.39 pollici 19.5:9, 2340 x 1080 pixel 403 PPI, multi-touchscreen capacitivo, AMOLED, Super AMOLED, lucido: si
Harddisk
128 GB UFS 2.1 Flash, 128 GB 
, 110.3 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: USB tipo C, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: bussola, giroscopio, sensore di prossimità, accelerometro, OTG, status LED, VoLTE, WiFi-Calling, Miracast
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n/ac), Bluetooth 5.0, GSM 1800 / 1900 / 850 / 900MHz; UMTS 1900 / 2100 / 850 / 900MHz; FD-LTE 2100 (band 1) / 1800 (band 3) / 2600 (band 7) / 900(band 8) / 1900(band 2) / 1700(band 4) / 850(band 5) / 700(band 17) / 800(band 20); TD-LTE 2600(band 38) / 2300(band 40) / 2500(band, Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 8.8 x 157.8 x 74.6
Batteria
3200 mAh polimeri di litio
Sistema Operativo
Android 9.0 Pie
Camera
Fotocamera Principale: 12 MPix 12 MPix Dual: 12MP + 12MP; sensore Exmor-RS CMOS; f/1.8; 3840x2160 @ 30 fps, 1920x1080 @ 60 fps, 1280x720 @ 120 fps
Fotocamera Secondaria: 24 MPix Dual: 24MP + 2MP
Altre caratteristiche
Casse: altoparlante mono, Tastiera: virtuale, tappetino di ricarica Qi, alimentatore modulare CN, adattatore da 3,5mm-audio-jack-to-USB-Type-C, custodia, cavo microUSB, MIUI, 12 Mesi Garanzia, senza ventola
Peso
218 gr, Alimentazione: 68 gr
Prezzo
470 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case - Mi Mix 3 con meccanismo di scorrimento

Versioni a colori del Mi Mix 3
Versioni a colori del Mi Mix 3

I materiali utilizzati per la serie Mi Mix rappresentano la filosofia che Xiaomi ha scelto per questa serie. Invece di utilizzare il vetro, il retro di Mi Mix 3 è realizzato in ceramica con bordi arrotondati. Il dispositivo ha uno spessore di circa 8 mm (~0.3 pollici) e sta comodamente in mano. È disponibile in giada, zaffiro e onice. Il Mi Mix 3 è sorprendentemente pesante, con un peso di 218 grammi (~7.7 once). Tuttavia, la distribuzione del peso è buona. 

Il case ha una buona fattura. Nonostante la meccanica, lo smartphone ha una struttura robusta e non può essere deformato. Lo spazio tra i bordi e l'area mobile del display è minimo e le spaziature in generale sono uniformi e lisce. Il dispositivo non ha una certificazione IP contro l'acqua o la polvere.

Il frontale è realizzato in vetro Corning Gorilla 2.5D antigraffio che si incastra dolcemente nel telaio metallico. I lati del pannello OLED da 6,39 pollici sono molto stretti. Lo stesso si può dire per l'area sotto il display. A differenza dei suoi predecessori, le fotocamere e i sensori del Mi Mix 3 non sono posizionati sul frontale. Scompaiono dietro il display grazie al meccanismo di scorrimento, il che significa che il display copre una parte molto ampia della parte anteriore del dispositivo (85%). L'Oppo Find X ha un rapporto schermo/corpo dell'87%.

Il modulo a doppia fotocamera sul retro non è a filo con il dispositivo e il Mi Mix 3 oscilla quando lo si utilizza su una superficie dura. Il retro del dispositivo è dotato anche di un lettore di impronte digitali.  

I pulsanti fisici sono facilmente distinguibili l'uno dall'altro, sono ben inseriti nel case e ben posizionati - almeno il pulsante di accensione lo è. Il controllo del volume è un po' troppo alto per le nostre dita. La caratteristica speciale di Mi Mix 3 si trova sul lato sinistro del case: un pulsante AI per l'assistente per la lingua simile a quello dei dispositivi Samsung. Gli utenti possono anche cambiare la funzione predefinita del pulsante per aprire l'app della fotocamera.

Confronto Dimensioni

162 mm 77 mm 7.98 mm 199 g157.8 mm 74.6 mm 8.8 mm 218 g158.1 mm 73.8 mm 8.5 mm 189 g156.6 mm 73.9 mm 9.7 mm 188 g156.7 mm 74.2 mm 9.4 mm 186 g157.5 mm 74.8 mm 8.2 mm 185 g156.9 mm 72.4 mm 8.6 mm 189 g154.9 mm 74.8 mm 7.6 mm 175 g

Connettività - Smartphone Xiaomi con standard Qi

Come è tipico degli apparecchi OLED, il Mi Mix 3 offre una funzione Always On per le notifiche. Il dispositivo è inoltre dotato di un LED di stato. L'adattatore OTG consente di collegare periferiche esterne come tastiere o chiavette USB tramite la porta USB. Il dispositivo supporta anche la trasmissione wireless del contenuto del display a un monitor esterno tramite Miracast. 

La memoria interna UFS 2.1 della nostra unità di test ha una capacità di 128 GB, anche se gli utenti hanno a disposizione solo 110 GB di memoria dopo l'acquisto. Lo smartphone Dual SIM non offre una scheda microSD per l'espansione della memoria.

La batteria da 3200 mAh viene ricaricata tramite una porta USB di tipo C utilizzando lo standard 2.0 e posizionata nella parte inferiore del dispositivo. La funzionalità di ricarica rapida Qi wireless ricarica il dispositivo fino a 10 watt. La dotazione di fornitura include anche un tappetino di ricarica Qi da 10W. Il Mi Mix 3 supporta solo Widevine livello 3, il che significa che i video, ad esempio su Amazon o Netflix, possono essere trasmessi in streaming solo a 540p.

 

 

 

 

Parte inferiore
Parte inferiore
Lato destro
Lato destro
Lato sinistro
Lato sinistro
Parte superiore
Parte superiore

Software - Android 9 con MiUI 10

Xiaomi Mi Mix 3
Xiaomi Mi Mix 3

Come al solito, Xiaomi ha scelto di equipaggiare il Mi Mix 3 con Android e la propria interfaccia utente MiUI. La nostra unità di test ha la ROM cinese (10.0.0.11.0 stabile) e le patch di sicurezza Android dell’ottobre 2018. Il sistema operativo è basato sull'attuale versione 9.0 di Google Android.

Poiché Xiaomi non sta ancora vendendo il Mi Mix 3 al di fuori della Cina, il MiUI non supporta i servizi di Google come il Play Store o le applicazioni di Google come Gmail. Però  il dispositivo viene fornito con servizi cinesi e applicazioni proprie di Xiaomi. Tuttavia, ci sono modi per installare il PlayStore manualmente (per fortuna, il Mi Mix 3 ha già Google Frameworks preinstallato, per cui basta aggiungere il PlayStore stesso) e (come avviene per quasi tutti gli smartphone Xiaomi) ci aspettiamo l'annuncio di una versione globale del dispositivo che supporti non solo i servizi di Google, ma offra anche lingue diverse dal cinese e dall'inglese.

L'interfaccia utente del sistema operativo Android è molto diversa da quella di Android nativo. La decima versione dell'interfaccia utente di Mi è ancora molto colorata e offre molte opzioni di personalizzazione. Le applicazioni installate non sono raccolte in un cassetto delle applicazioni, ma sono distribuite tra le varie schermate iniziali. Il design può essere modificato utilizzando il negozio di temi di Xiaomi.

Xiaomi Mi Mix 3
Xiaomi Mi Mix 3
Xiaomi Mi Mix 3
Xiaomi Mi Mix 3
Xiaomi Mi Mix 3

Comunicazione e GPS - Wi-Fi veloce, GPS preciso

Gli utenti possono collegare periferiche wireless come cuffie e smartwatch a Xiaomi tramite Bluetooth 5.0. Il dispositivo supporta anche la comunicazione near-field (NFC), il che significa che può essere utilizzato per i pagamenti contactless.

Il modulo Wi-Fi integrato supporta gli standard IEEE 802.11 a/b/g/g/n/ac. Il Mi Mix 3 ha anche la tecnologia 2x2 MIMO per velocità di trasferimento molto elevate. Le velocità misurate con la nostra unità di test e il nostro router di riferimento Linksys EA 8500 sono brillanti, a oltre 600 MBit/s.

La ricezione è molto buona e il segnale Wi-Fi è costante durante l'uso quotidiano. Abbiamo misurato una lieve attenuazione di -38 dBm in prossimità del router (Telekom Speedport, W921V). Si possono inserire fino a due schede Nano-SIM contemporaneamente. Lo smartphone LTE scarica i dati a 1,2 GB/s su Internet mobile (LTE cat 18, in entrambi gli slot). 

Il modulo LTE ha anche un'antenna MIMO. La tecnologia 4x4 MIMO raddoppia la velocità di trasferimento dati dello smartphone Xiaomi rispetto alla tecnologia 2x2 MIMO.

Come Xiaomi Mi 8 (Explorer Edition), il Mi Mix 3 supporta (soltanto) 14 bande LTE. La copertura di frequenza è buona per la maggior parte degli operatori telefonici.  

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Xiaomi Mi Mix 3
Adreno 630, 845, 128 GB UFS 2.1 Flash
685 (min: 657, max: 705) MBit/s ∼100%
Samsung Galaxy S9 Plus
Mali-G72 MP18, 9810, 64 GB UFS 2.1 Flash
652 MBit/s ∼95% -5%
OnePlus 6T
Adreno 630, 845, 128 GB UFS 2.1 Flash
629 (min: 621, max: 638) MBit/s ∼92% -8%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
Adreno 630, 845, 128 GB UFS 2.1 Flash
615 MBit/s ∼90% -10%
Huawei Mate 20 Pro
Mali-G76 MP10, Kirin 980, 128 GB UFS 2.1 Flash
615 (min: 532, max: 642) MBit/s ∼90% -10%
Huawei Mate 20 Pro
Mali-G76 MP10, Kirin 980, 128 GB UFS 2.1 Flash
491 (min: 100, max: 534) MBit/s ∼72% -28%
HTC U12 Plus
Adreno 630, 845, 64 GB UFS 2.1 Flash
579 MBit/s ∼85% -15%
Oppo Find X
Adreno 630, 845, 128 GB UFS 2.1 Flash
530 (min: 467, max: 568) MBit/s ∼77% -23%
Vivo Nex Ultimate
Adreno 630, 845, 256 GB UFS 2.1 Flash
523 MBit/s ∼76% -24%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 939, n=391)
221 MBit/s ∼32% -68%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Huawei Mate 20 Pro
Mali-G76 MP10, Kirin 980, 128 GB UFS 2.1 Flash
696 (min: 647, max: 714) MBit/s ∼100% +5%
Huawei Mate 20 Pro
Mali-G76 MP10, Kirin 980, 128 GB UFS 2.1 Flash
663 (min: 289, max: 805) MBit/s ∼95% 0%
Xiaomi Mi Mix 3
Adreno 630, 845, 128 GB UFS 2.1 Flash
663 (min: 507, max: 704) MBit/s ∼95%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
Adreno 630, 845, 128 GB UFS 2.1 Flash
615 MBit/s ∼88% -7%
HTC U12 Plus
Adreno 630, 845, 64 GB UFS 2.1 Flash
573 MBit/s ∼82% -14%
Vivo Nex Ultimate
Adreno 630, 845, 256 GB UFS 2.1 Flash
524 MBit/s ∼75% -21%
Samsung Galaxy S9 Plus
Mali-G72 MP18, 9810, 64 GB UFS 2.1 Flash
519 MBit/s ∼75% -22%
OnePlus 6T
Adreno 630, 845, 128 GB UFS 2.1 Flash
474 (min: 241, max: 497) MBit/s ∼68% -29%
Oppo Find X
Adreno 630, 845, 128 GB UFS 2.1 Flash
450 (min: 167, max: 526) MBit/s ∼65% -32%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 703, n=391)
212 MBit/s ∼30% -68%
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700710Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø684 (657-705)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø663 (507-704)
Segnale GPS all’aperto
Segnale GPS all’aperto
Segnale GPS al chiuso
Segnale GPS al chiuso

Per il posizionamento il dispositivo può utilizzare GPS, Galileo, QZSS, GLONASS, Beidou e il sistema satellitare SBAS. Come il Mi 8 (Explorer Edition), il Mi Mix 3 ha una funzione Dual GPS che utilizza due bande di frequenza - la solita banda L1 e la banda L5, solitamente utilizzata per uso professionale - per garantire una localizzazione più veloce e precisa.

Lo smartphone Xiaomi si posiziona in modo affidabile all'esterno con una precisione di circa 4 metri (~13 piedi). Il segnale satellitare è più debole all'interno, ma il dispositivo è comunque riuscito a localizzarci.

Per avere un'idea più esatta circa la precisione della nostra unità di test, abbiamo fatto un giro insieme al Garmin Edge 500. Ci sono poche differenze tra i risultati del Mi Mix 3 e quelli del sistema di navigazione professionale.

GPS Garmin Edge 500
GPS Garmin Edge 500
GPS Garmin Edge 500
GPS Garmin Edge 500
GPS Garmin Edge 500
GPS Garmin Edge 500
GPS Xiaomi Mi Mix 3
GPS Xiaomi Mi Mix 3
GPS Xiaomi Mi Mix 3
GPS Xiaomi Mi Mix 3
GPS Xiaomi Mi Mix 3
GPS Xiaomi Mi Mix 3

Telefono e qualità della voce - Smartphone Xiaomi con VoLTE

Xiaomi Mi Mix 3
Xiaomi Mi Mix 3

La qualità della voce del Mi Mix 3 è buona. Abbiamo potuto sentire chiaramente il nostro interlocutore il quale ha confermato che anche la nostra voce è stata trasmessa bene. Non abbiamo riscontrato interruzioni o problemi di ricezione. Il dispositivo supporta il VoLTE in teoria, ma questo è attualmente limitato a China Mobile. Partiamo dal presupposto che questo aspetto verrà ampliato con l'apparizione del modello UE. Non siamo stati in grado di scegliere questa funzione utilizzando una carta SIM Telekom.

L'app telefonica è l'app MiUI standard. Offre una funzione di chiamata rapida, l'accesso diretto ai contatti salvati sul telefono e supporta le liste chiamate.

Fotocamere – Buona doppia fotocamera

modalità ritratto fotocamera frontale
modalità ritratto fotocamera frontale

Rispetto al Mi 8, non è cambiato molto nella fotocamera posteriore del Mi Mix 3, almeno non sul lato hardware. La doppia fotocamera principale ha ancora un obiettivo grandangolare da 12 MP (4032x3024 pixel), un'apertura di f/1,8 e uno stabilizzatore ottico d'immagine, nonché un teleobiettivo da 12 MP con f/2,4. Il sensore di immagine IMX363 di Sony nella fotocamera principale ha una dimensione pixel di 1,4 μm. Il teleobiettivo a bassa luminosità utilizza un sensore Samsung (S5K3M3M3) con pixel significativamente più piccoli (1 μm).

Il produttore cinese ha migliorato enormemente le capacità di elaborazione delle immagini e del software di Mi Mix 3. Soprattutto in situazioni di scarsa illuminazione, il telefono sembra gestire meglio i dettagli, l'esposizione e la messa a fuoco. Tuttavia, quest'ultimo non può essere paragonato ai livelli dei modelli di punta ed è a volte un po' impreciso, in particolare quando si tratta di movimenti veloci.

Rispetto all'elite, le foto scattate con il nostro Mi Mix 3, soprattutto in condizioni di scarsa illuminazione, sono troppo scure e mancano visibilmente di dettagli e nitidezza. Anche i colori appaiono deboli e sbiaditi.

I video possono essere registrati fino a 60 FPS in qualità UHD con la doppia fotocamera sul retro del Mix 3. C'è una funzione super-slow-motion che registra 960 fotogrammi al secondo. Tuttavia, questo supporta “solo” 1080p. L'OIS a 4 assi riesce a bilanciare eventuali mani tremolanti durante la registrazione.

La doppia fotocamera sulla parte anteriore ha 24 e 2 MP. Il sensore principale IMX576 di Sony è supportato da un sensore di immagine OmniVision OV02A10 per i selfie. Questo ha funzionato bene nel nostro test e ha dato buoni risultati. La qualità dell'immagine del modulo fotocamera 24-MP è da buona a molto buona. L'apertura di f/2.2 non lascia entrare molta luce. Pertanto, il dispositivo utilizza il pixel binning (utilizzato anche in Redmi Note 6 Pro). Questo processo combina quattro pixel in un "super pixel" con una dimensione di 1,8 μm e significa che le immagini possono essere abbastanza chiare anche in ambienti bui. La fotocamera frontale registra video con risoluzione FHD (1920x1080 pixel) fino a 30 fotogrammi al secondo. La qualità dei video è buona per una fotocamera frontale.

modalità foto
modalità foto
doppio zoom
doppio zoom
modalità ritratto
modalità ritratto
modalità ritratto
modalità ritratto
modalità foto
modalità foto
modalità notte
modalità notte
modalità foto
modalità foto
doppio zoom
doppio zoom
Xiaomi Mi Mix 3
Xiaomi Mi Mix 3
Xiaomi Mi Mix 3
Xiaomi Mi Mix 3

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini
X-Rite ColorChecker Passport
X-Rite ColorChecker Passport

Proviamo ulteriormente la fotocamera principale con illuminazione controllata. La tavolozza ColorChecker viene utilizzata per analizzare il display a colori della lente 12-MP con i colori di riferimento, che sono rappresentati nella metà inferiore di ogni casella.

Il Mi Mix 3 fa un buon lavoro nella riproduzione dei colori - la sua unica debolezza sembra essere il nero. Inoltre, il bilanciamento del bianco è un po' troppo caldo e mostra una notevole deviazione rispetto al colore di riferimento.

La nitidezza dell'immagine del nostro grafico di prova è decente. Le sfumature di colore sono ben visualizzate e il testo appare nitido su sfondi scuri. Tuttavia, l'immagine è meno nitida e definita ai bordi.

Xiaomi Mi Mix 3
Xiaomi Mi Mix 3

Accessori e garanzia - Tappetino di ricarica wireless incluso

Alimentatore CN
Alimentatore CN

Oltre allo smartphone Xiaomi stesso, la confezione comprende un cavo USB, una cover di protezione, un adattatore USB-Type-C-to-3,5 mm e un alimentatore modulare CN (2A, 9V). Xiaomi include anche un pad di ricarica wireless nella confezione.

TradingShenzhen ha incluso anche un adattatore EU e un adattatore USB OTG. Entrambi questi articoli non fanno parte della fornitura standard.

Il dispositivo viene fornito con una garanzia di 12 mesi.

Dispositivi di input e gestione

Il dispositivo può essere controllato sia tramite i pulsanti sullo schermo "back", "multitasking" e "home" o tramite gesti, gli stessi di Android 9 e MiUI 10. Un rapido scorrimento verso l'alto dal bordo inferiore dello schermo porta alla schermata iniziale. Se si lascia il dito sul display dopo averlo fatto scorrere verso l'alto, è possibile accedere alle applicazioni utilizzate di recente. Se si desidera fare un passo indietro, basta scorrere verso il centro da sinistra o da destra.

Xiaomi ha scelto la tastiera Sogou come tastiera standard per MiUI. Gli utenti che non amano questa tastiera possono anche scaricare l'applicazione standard di Google, GBoard. Gli utenti più grintosi potrebbero non essere soddisfatti dalla distanza tra il display e il case, dato che lo smartphone tende a tremare un po' quando si usa molta pressione durante la digitazione.

Il touchscreen capacitivo del Mi Mix 3 è molto sensibile e preciso negli angoli. La superficie concede buono scivolamento. Il sensore di impronte digitali è posizionato sul retro. È uno dei sensori più veloci sul mercato e sblocca il dispositivo di alta fascia in modo affidabile.

Gli utenti possono anche utilizzare il viso per sbloccare il telefono tramite identificazione biometrica. La funzione Face Unlock della camera frontale sblocca lo smartphone Xiaomi in modo rapido e affidabile anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Xiaomi Mi Mix 3
Xiaomi Mi Mix 3
Xiaomi Mi Mix 3

Display - un grande pannello OLED

Matrice dei subpixel
Matrice dei subpixel

Il display OLED da 6,39 pollici del Mi Mix 3 ha una risoluzione di 2340x1080 pixel che equivale ad una densità di pixel di 400 PPI. Questo posiziona Xiaomi alla pari con la maggior parte dei dispositivi con risoluzione FHD posti a confronto. La risoluzione 1080p è sufficientemente nitida durante l'uso quotidiano. Tuttavia, il segmento high-end include anche telefoni come lo Huawei Mate 20 Pro, l'HTC U12 Plus e il Samsung Galaxy S9 Plus che offrono risoluzioni di 1440p. I caratteri più piccoli appaiono ancora più nitidi su questi dispositivi.

Poiché i diodi luminosi organici non brillano quasi mai alla loro massima luminosità teorica, la luminosità di ciascun diodo viene ridotta di conseguenza. Xiaomi utilizza la modulazione di larghezza di impulso per controllare la luminosità del display. Ciò avviene anche con la massima luminosità. La frequenza di questo sfarfallio è piuttosto bassa, a 240 Hz. Soggettivamente, non ce ne siamo accorti. Tuttavia, il PWM può influenzare gli utenti sensibili, dando loro mal di testa o provocandogli vertigini, in particolare alle frequenze molto basse.

La luminosità massima su uno schermo completamente bianco è di 421 cd/m². Se il sensore di luce ambientale è attivato per regolare automaticamente la luminosità del display, il massimo è significativamente superiore a 599 cd/m². Abbiamo anche testato la luminosità del pannello, rilevando aree chiare e scure uniformemente distribuite (APL50). Il risultato è stata una luminosità massima di 799 cd/m².

587
cd/m²
586
cd/m²
576
cd/m²
599
cd/m²
599
cd/m²
595
cd/m²
595
cd/m²
599
cd/m²
599
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 599 cd/m² Media: 592.8 cd/m² Minimum: 2.12 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 96 %
Al centro con la batteria: 599 cd/m²
Contrasto: ∞:1 (Nero: 0 cd/m²)
ΔE Color 1.4 | 0.6-29.43 Ø6.1
ΔE Greyscale 2 | 0.64-98 Ø6.3
97.5% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.25
Xiaomi Mi Mix 3
OLED, 2340x1080, 6.39
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
Super AMOLED, 2248x1080, 6.2
Oppo Find X
AMOLED, 2340x1080, 6.42
Vivo Nex Ultimate
Super AMOLED, 2316x1080, 6.59
OnePlus 6T
Optic AMOLED, 2340x1080, 6.41
Samsung Galaxy S9 Plus
Super AMOLED, 2960x1440, 6.2
HTC U12 Plus
Super LCD 6, 2880x1440, 6
Huawei Mate 20 Pro
OLED, 3120x1440, 6.3
Screen
-56%
-97%
-161%
-25%
-20%
-8%
1%
Brightness middle
599
429
-28%
427
-29%
356
-41%
437
-27%
565
-6%
395
-34%
576
-4%
Brightness
593
432
-27%
432
-27%
352
-41%
442
-25%
571
-4%
402
-32%
582
-2%
Brightness Distribution
96
88
-8%
87
-9%
95
-1%
95
-1%
96
0%
90
-6%
90
-6%
Black Level *
0.37
Colorchecker DeltaE2000 *
1.4
3.39
-142%
5.37
-284%
7.08
-406%
2.21
-58%
2.3
-64%
1.6
-14%
1.3
7%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
3.2
5.25
-64%
7.51
-135%
14.1
-341%
4.27
-33%
4.8
-50%
3.4
-6%
3.5
-9%
Greyscale DeltaE2000 *
2
3.3
-65%
4
-100%
4.7
-135%
2.1
-5%
1.9
5%
1.1
45%
1.6
20%
Gamma
2.25 98%
2.238 98%
2.243 98%
2.096 105%
2.307 95%
2.16 102%
2.14 103%
2.18 101%
CCT
6496 100%
7135 91%
6851 95%
7297 89%
6353 102%
6332 103%
6536 99%
6561 99%
Contrast
1068

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 240.4 Hz

Il display sfarfalla a 240.4 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) .

La frequenza di 240.4 Hz è relativamente bassa, quindi gli utenti sensibili potrebbero notare il flickering ed accusare stanchezza agli occhi a questo livello di luminosità e a livelli inferiori.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9554 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Grazie alla loro tecnologia, i display OLED hanno un vantaggio significativo rispetto ai display a cristalli liquidi: sono in grado di visualizzare il nero "assoluto" anche in stanze buio-pece e con la massima luminosità. Pertanto, il loro rapporto di contrasto è teoricamente infinito. Anche i display IPS di alta qualità illuminano le aree nere con circa mezzo millesimo di retroilluminazione del diodo a LED.

L'analisi dello schermo con lo spettrofotometro e il software CalMAN si traduce in scostamenti DeltaE mediamente molto bassi rispetto allo spazio colore sRGB di 1,4 per i colori e 2 per le scale di grigio (profilo: standard). La gamma ideale è inferiore a 3. Il segmento degli smartphone senza cornice, che consiste nell'Oppo Find X e nel Vivo Nex Ultimate, non può tenere il passo con questi valori. Il Mi Mix 3 fa anche un ottimo lavoro per quanto riguarda la temperatura di colore con 6496 K, rispetto ad un ideale di 6500 K.

Lo spazio colore sRGB e P3 è coperto quasi interamente dal pannello OLED. Non abbiamo notato tonalità di colore dominanti.

Precisione del colore (P3), profilo: automatico
Precisione del colore (P3), profilo: automatico
Spazio colore (P3), profilo: automatico
Spazio colore (P3), profilo: automatico
Scala di grigi (P3), profilo: automatico
Scala di grigi (P3), profilo: automatico
Saturazione (P3), profilo: automatico
Saturazione (P3), profilo: automatico
Precisione del colore (P3), profilo: caldo
Precisione del colore (P3), profilo: caldo
Spazio colore (P3), profilo: caldo
Spazio colore (P3), profilo: caldo
Scala di grigi (P3), profilo: caldo
Scala di grigi (P3), profilo: caldo
Saturazione (P3), profilo: caldo
Saturazione (P3), profilo: caldo
Precisione del colore (P3), profilo: aumento del contrasto
Precisione del colore (P3), profilo: aumento del contrasto
Spazio colore (P3), profilo: aumento del contrasto
Spazio colore (P3), profilo: aumento del contrasto
Scala di grigi (P3), profilo: aumento del contrasto
Scala di grigi (P3), profilo: aumento del contrasto
Saturazione (P3), profilo: aumento del contrasto
Saturazione (P3), profilo: aumento del contrasto
Precisione del colore (sRGB), profilo: standard
Precisione del colore (sRGB), profilo: standard
Spazio colore (sRGB), profilo: standard
Spazio colore (sRGB), profilo: standard
Spazio colore (sRGB), profilo: standard
Spazio colore (sRGB), profilo: standard
Saturazione (sRGB), profilo: standard
Saturazione (sRGB), profilo: standard

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
12.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 9.4 ms Incremento
↘ 2.8 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 12 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (25.3 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
7.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 2.8 ms Incremento
↘ 4.8 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 5 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (40.4 ms).

La stabilità dell'angolo di visualizzazione del display OLED è molto buona. Non ci sono inversioni di colore e anche la perdita di luminosità quando si guarda il display da un lato è minima.

Angoli di visualizzazione
Angoli di visualizzazione

Grazie alla buona luminosità del display OLED ad alto contrasto, l'utilizzo dell'apparecchio all'esterno non è un problema. Il display può essere utilizzato anche alla luce diretta del sole grazie alla sua luminosità massima di circa 600 cd/m².

Uso all’aperto…
Uso all’aperto…
… con cielo coperto
… con cielo coperto

Prestazioni - Snapdragon 845 assicura buone prestazioni del sistema

Il nostro smartphone Xiaomi di fascia alta è dotato dello Snapdragon 845, che gli fornisce molta potenza. Il chip 2018 Qualcomm ha quattro core ARM Cortex A75 con una frequenza di clock fino a 2,8 GHz e quattro core ad alta efficienza energetica. Questi si basano sull'architettura ARM Cortex A55 e su un clock fino a 1,8 GHz. Il chip grafico incluso nel Qualcomm SoC è il potente Adreno 630.

Insieme a 8 GB di RAM, questo processore di fascia alta garantisce ottime prestazioni di sistema. Le applicazioni sono molto veloci da caricare e le animazioni sono fluide. Il Mi Mix 3 è in cima alla lista dei nostri benchmark - in particolare i benchmark del sistema PCMark rendono il telefono a scorrimento bello da vedere.

Geekbench 4.3
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
13374 Points ∼94%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
14299 Points ∼100% +7%
Oppo Find X
13817 Points ∼97% +3%
Vivo Nex Ultimate
13666 Points ∼96% +2%
OnePlus 6T
13341 Points ∼93% 0%
Samsung Galaxy S9 Plus
6202 Points ∼43% -54%
HTC U12 Plus
12493 Points ∼87% -7%
Huawei Mate 20 Pro
8938 Points ∼63% -33%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (10876 - 14489, n=25)
13578 Points ∼95% +2%
Media della classe Smartphone (663 - 21070, n=293)
4529 Points ∼32% -66%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
8634 Points ∼86%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
8548 Points ∼85% -1%
Oppo Find X
7983 Points ∼80% -8%
Vivo Nex Ultimate
9136 Points ∼91% +6%
OnePlus 6T
8995 Points ∼90% +4%
Samsung Galaxy S9 Plus
8963 Points ∼89% +4%
HTC U12 Plus
8812 Points ∼88% +2%
Huawei Mate 20 Pro
10024 Points ∼100% +16%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (7754 - 9231, n=27)
8705 Points ∼87% +1%
Media della classe Smartphone (1174 - 11598, n=347)
4475 Points ∼45% -48%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
2333 Points ∼62%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
2441 Points ∼65% +5%
Oppo Find X
2330 Points ∼62% 0%
Vivo Nex Ultimate
2464 Points ∼65% +6%
OnePlus 6T
2384 Points ∼63% +2%
Samsung Galaxy S9 Plus
3776 Points ∼100% +62%
HTC U12 Plus
2429 Points ∼64% +4%
Huawei Mate 20 Pro
3378 Points ∼89% +45%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (2272 - 2500, n=27)
2416 Points ∼64% +4%
Media della classe Smartphone (437 - 4824, n=348)
1328 Points ∼35% -43%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
8326 Points ∼84%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
7360 Points ∼75% -12%
Oppo Find X
9868 Points ∼100% +19%
Vivo Nex Ultimate
7580 Points ∼77% -9%
OnePlus 6T
8487 Points ∼86% +2%
Samsung Galaxy S9 Plus
5319 Points ∼54% -36%
HTC U12 Plus
8601 Points ∼87% +3%
Huawei Mate 20 Pro
9225 Points ∼93% +11%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (7983 - 9868, n=28)
8069 Points ∼82% -3%
Media della classe Smartphone (3227 - 10450, n=341)
4920 Points ∼50% -41%
Work performance score (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
10052 Points ∼76%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
8967 Points ∼68% -11%
Oppo Find X
13211 Points ∼100% +31%
Vivo Nex Ultimate
7998 Points ∼61% -20%
OnePlus 6T
10590 Points ∼80% +5%
Samsung Galaxy S9 Plus
5822 Points ∼44% -42%
HTC U12 Plus
10264 Points ∼78% +2%
Huawei Mate 20 Pro
12535 Points ∼95% +25%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (7998 - 13211, n=26)
10123 Points ∼77% +1%
Media della classe Smartphone (4290 - 14439, n=509)
5369 Points ∼41% -47%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
2802 Points ∼64%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
2227 Points ∼51% -21%
Oppo Find X
3089 Points ∼71% +10%
Vivo Nex Ultimate
2577 Points ∼59% -8%
OnePlus 6T
3681 Points ∼84% +31%
Samsung Galaxy S9 Plus
2546 Points ∼58% -9%
HTC U12 Plus
2947 Points ∼68% +5%
Huawei Mate 20 Pro
4364 Points ∼100% +56%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (2185 - 3764, n=28)
3088 Points ∼71% +10%
Media della classe Smartphone (573 - 4535, n=355)
1815 Points ∼42% -35%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
4480 Points ∼76%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
4209 Points ∼72% -6%
Oppo Find X
5678 Points ∼97% +27%
Vivo Nex Ultimate
5689 Points ∼97% +27%
OnePlus 6T
5877 Points ∼100% +31%
Samsung Galaxy S9 Plus
3792 Points ∼65% -15%
HTC U12 Plus
4450 Points ∼76% -1%
Huawei Mate 20 Pro
4250 Points ∼72% -5%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (4133 - 8206, n=28)
5439 Points ∼93% +21%
Media della classe Smartphone (76 - 8206, n=355)
1554 Points ∼26% -65%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
3846 Points ∼74%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
3512 Points ∼68% -9%
Oppo Find X
4765 Points ∼92% +24%
Vivo Nex Ultimate
4485 Points ∼86% +17%
OnePlus 6T
5189 Points ∼100% +35%
Samsung Galaxy S9 Plus
3420 Points ∼66% -11%
HTC U12 Plus
3997 Points ∼77% +4%
Huawei Mate 20 Pro
4275 Points ∼82% +11%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (3512 - 5200, n=28)
4607 Points ∼89% +20%
Media della classe Smartphone (94 - 6312, n=358)
1451 Points ∼28% -62%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
3060 Points ∼69%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
2145 Points ∼49% -30%
Oppo Find X
3024 Points ∼69% -1%
Vivo Nex Ultimate
2110 Points ∼48% -31%
OnePlus 6T
3374 Points ∼77% +10%
Samsung Galaxy S9 Plus
2561 Points ∼58% -16%
HTC U12 Plus
2656 Points ∼60% -13%
Huawei Mate 20 Pro
4407 Points ∼100% +44%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (2110 - 3763, n=27)
3094 Points ∼70% +1%
Media della classe Smartphone (375 - 4493, n=370)
1791 Points ∼41% -41%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
8245 Points ∼98%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
5922 Points ∼71% -28%
Oppo Find X
8357 Points ∼100% +1%
Vivo Nex Ultimate
7823 Points ∼93% -5%
OnePlus 6T
8397 Points ∼100% +2%
Samsung Galaxy S9 Plus
4797 Points ∼57% -42%
HTC U12 Plus
6419 Points ∼76% -22%
Huawei Mate 20 Pro
5854 Points ∼70% -29%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (5228 - 8451, n=27)
7671 Points ∼91% -7%
Media della classe Smartphone (131 - 14951, n=370)
2145 Points ∼26% -74%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
6054 Points ∼96%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
4232 Points ∼67% -30%
Oppo Find X
6005 Points ∼95% -1%
Vivo Nex Ultimate
4884 Points ∼77% -19%
OnePlus 6T
6310 Points ∼100% +4%
Samsung Galaxy S9 Plus
4018 Points ∼64% -34%
HTC U12 Plus
4882 Points ∼77% -19%
Huawei Mate 20 Pro
5456 Points ∼86% -10%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (4034 - 6568, n=27)
5761 Points ∼91% -5%
Media della classe Smartphone (159 - 7980, n=371)
1825 Points ∼29% -70%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
2653 Points ∼63%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
2118 Points ∼51% -20%
Oppo Find X
3132 Points ∼75% +18%
Vivo Nex Ultimate
3271 Points ∼78% +23%
OnePlus 6T
3537 Points ∼85% +33%
Samsung Galaxy S9 Plus
2469 Points ∼59% -7%
HTC U12 Plus
3197 Points ∼76% +21%
Huawei Mate 20 Pro
4183 Points ∼100% +58%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (2118 - 3703, n=27)
3217 Points ∼77% +21%
Media della classe Smartphone (486 - 4262, n=431)
1744 Points ∼42% -34%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
4223 Points ∼81%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
3742 Points ∼71% -11%
Oppo Find X
5169 Points ∼99% +22%
Vivo Nex Ultimate
5171 Points ∼99% +22%
OnePlus 6T
5241 Points ∼100% +24%
Samsung Galaxy S9 Plus
3582 Points ∼68% -15%
HTC U12 Plus
3488 Points ∼67% -17%
Huawei Mate 20 Pro
4206 Points ∼80% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (3488 - 5246, n=27)
4919 Points ∼94% +16%
Media della classe Smartphone (65 - 6362, n=433)
1283 Points ∼24% -70%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
3677 Points ∼78%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
3197 Points ∼68% -13%
Oppo Find X
4516 Points ∼95% +23%
Vivo Nex Ultimate
4580 Points ∼97% +25%
OnePlus 6T
4734 Points ∼100% +29%
Samsung Galaxy S9 Plus
3256 Points ∼69% -11%
HTC U12 Plus
3419 Points ∼72% -7%
Huawei Mate 20 Pro
4201 Points ∼89% +14%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (3197 - 4734, n=27)
4388 Points ∼93% +19%
Media della classe Smartphone (80 - 5734, n=441)
1229 Points ∼26% -67%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
3221 Points ∼78%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
2176 Points ∼52% -32%
Oppo Find X
3197 Points ∼77% -1%
Vivo Nex Ultimate
2806 Points ∼68% -13%
OnePlus 6T
3483 Points ∼84% +8%
Samsung Galaxy S9 Plus
2496 Points ∼60% -23%
HTC U12 Plus
2774 Points ∼67% -14%
Huawei Mate 20 Pro
4150 Points ∼100% +29%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (2124 - 3668, n=27)
3115 Points ∼75% -3%
Media della classe Smartphone (512 - 4240, n=464)
1650 Points ∼40% -49%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
8236 Points ∼100%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
6554 Points ∼79% -20%
Oppo Find X
8193 Points ∼99% -1%
Vivo Nex Ultimate
8203 Points ∼99% 0%
OnePlus 6T
8272 Points ∼100% 0%
Samsung Galaxy S9 Plus
4637 Points ∼56% -44%
HTC U12 Plus
5637 Points ∼68% -32%
Huawei Mate 20 Pro
5305 Points ∼64% -36%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (5637 - 8312, n=27)
7763 Points ∼94% -6%
Media della classe Smartphone (43 - 10008, n=464)
1752 Points ∼21% -79%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
6118 Points ∼97%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
4529 Points ∼71% -26%
Oppo Find X
6087 Points ∼96% -1%
Vivo Nex Ultimate
5747 Points ∼91% -6%
OnePlus 6T
6336 Points ∼100% +4%
Samsung Galaxy S9 Plus
3895 Points ∼61% -36%
HTC U12 Plus
4585 Points ∼72% -25%
Huawei Mate 20 Pro
4996 Points ∼79% -18%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (4363 - 6454, n=27)
5811 Points ∼92% -5%
Media della classe Smartphone (55 - 7673, n=472)
1503 Points ∼24% -75%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
35987 Points ∼98%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
30765 Points ∼84% -15%
Oppo Find X
35009 Points ∼95% -3%
Vivo Nex Ultimate
34800 Points ∼95% -3%
OnePlus 6T
35022 Points ∼95% -3%
Samsung Galaxy S9 Plus
26226 Points ∼71% -27%
HTC U12 Plus
33810 Points ∼92% -6%
Huawei Mate 20 Pro
36755 Points ∼100% +2%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (15614 - 37475, n=27)
33322 Points ∼91% -7%
Media della classe Smartphone (8253 - 45072, n=624)
13499 Points ∼37% -62%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
83976 Points ∼99%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
77003 Points ∼91% -8%
Oppo Find X
83168 Points ∼98% -1%
Vivo Nex Ultimate
80183 Points ∼94% -5%
OnePlus 6T
84998 Points ∼100% +1%
Samsung Galaxy S9 Plus
46610 Points ∼55% -44%
HTC U12 Plus
81726 Points ∼96% -3%
Huawei Mate 20 Pro
67730 Points ∼80% -19%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (53794 - 85487, n=27)
80548 Points ∼95% -4%
Media della classe Smartphone (3585 - 162695, n=624)
19492 Points ∼23% -77%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
64627 Points ∼100%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
57711 Points ∼89% -11%
Oppo Find X
63695 Points ∼99% -1%
Vivo Nex Ultimate
62167 Points ∼96% -4%
OnePlus 6T
64534 Points ∼100% 0%
Samsung Galaxy S9 Plus
39745 Points ∼61% -39%
HTC U12 Plus
62152 Points ∼96% -4%
Huawei Mate 20 Pro
57047 Points ∼88% -12%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (34855 - 65330, n=27)
61139 Points ∼95% -5%
Media della classe Smartphone (4164 - 83518, n=625)
16300 Points ∼25% -75%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
152 fps ∼100%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
102 fps ∼67% -33%
Oppo Find X
146 fps ∼96% -4%
Vivo Nex Ultimate
151 fps ∼99% -1%
OnePlus 6T
152 fps ∼100% 0%
Samsung Galaxy S9 Plus
147 fps ∼97% -3%
HTC U12 Plus
98 fps ∼64% -36%
Huawei Mate 20 Pro
120 fps ∼79% -21%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (98 - 152, n=28)
142 fps ∼93% -7%
Media della classe Smartphone (6 - 251, n=651)
34 fps ∼22% -78%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
60 fps ∼97%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
58 fps ∼93% -3%
Oppo Find X
60 fps ∼97% 0%
Vivo Nex Ultimate
60 fps ∼97% 0%
OnePlus 6T
60 fps ∼97% 0%
Samsung Galaxy S9 Plus
60 fps ∼97% 0%
HTC U12 Plus
59 fps ∼95% -2%
Huawei Mate 20 Pro
61 fps ∼98% +2%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (58 - 89, n=27)
62.1 fps ∼100% +4%
Media della classe Smartphone (9.8 - 120, n=654)
26.4 fps ∼43% -56%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
81 fps ∼98%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
54 fps ∼65% -33%
Oppo Find X
79 fps ∼95% -2%
Vivo Nex Ultimate
83 fps ∼100% +2%
OnePlus 6T
59 fps ∼71% -27%
Samsung Galaxy S9 Plus
74 fps ∼89% -9%
HTC U12 Plus
72 fps ∼87% -11%
Huawei Mate 20 Pro
73 fps ∼88% -10%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (54 - 83, n=27)
73.1 fps ∼88% -10%
Media della classe Smartphone (2.7 - 132, n=570)
18.6 fps ∼22% -77%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
56 fps ∼95%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
51 fps ∼86% -9%
Oppo Find X
58 fps ∼98% +4%
Vivo Nex Ultimate
59 fps ∼100% +5%
OnePlus 6T
59 fps ∼100% +5%
Samsung Galaxy S9 Plus
45 fps ∼76% -20%
HTC U12 Plus
35 fps ∼59% -37%
Huawei Mate 20 Pro
42 fps ∼71% -25%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (33 - 75, n=27)
54.4 fps ∼92% -3%
Media della classe Smartphone (5.4 - 115, n=575)
17.3 fps ∼29% -69%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
59 fps ∼98%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
32 fps ∼53% -46%
Oppo Find X
58 fps ∼97% -2%
Vivo Nex Ultimate
60 fps ∼100% +2%
OnePlus 6T
59 fps ∼98% 0%
Samsung Galaxy S9 Plus
47 fps ∼78% -20%
HTC U12 Plus
39 fps ∼65% -34%
Huawei Mate 20 Pro
29 fps ∼48% -51%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (32 - 61, n=28)
53.9 fps ∼90% -9%
Media della classe Smartphone (1.6 - 88, n=432)
15.5 fps ∼26% -74%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
50 fps ∼85%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
29 fps ∼49% -42%
Oppo Find X
59 fps ∼100% +18%
Vivo Nex Ultimate
55 fps ∼93% +10%
OnePlus 6T
53 fps ∼90% +6%
Samsung Galaxy S9 Plus
24 fps ∼41% -52%
HTC U12 Plus
31 fps ∼53% -38%
Huawei Mate 20 Pro
26 fps ∼44% -48%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (21 - 59, n=27)
45.3 fps ∼77% -9%
Media della classe Smartphone (3.4 - 110, n=435)
14.8 fps ∼25% -70%
GFXBench
High Tier Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
20 fps ∼91%
OnePlus 6T
22 fps ∼100% +10%
Huawei Mate 20 Pro
19 fps ∼86% -5%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (12 - 25, n=17)
18.6 fps ∼85% -7%
Media della classe Smartphone (0.86 - 59, n=136)
8.85 fps ∼40% -56%
2560x1440 High Tier Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
31 fps ∼100%
OnePlus 6T
14 fps ∼45% -55%
Huawei Mate 20 Pro
13 fps ∼42% -58%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (11 - 31, n=17)
15.6 fps ∼50% -50%
Media della classe Smartphone (0.26 - 31, n=136)
6.1 fps ∼20% -80%
Normal Tier Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
20 fps ∼59%
OnePlus 6T
34 fps ∼100% +70%
Huawei Mate 20 Pro
18 fps ∼53% -10%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (16 - 40, n=17)
29.1 fps ∼86% +46%
Media della classe Smartphone (1.8 - 59, n=137)
13.2 fps ∼39% -34%
1920x1080 Normal Tier Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
30 fps ∼81%
OnePlus 6T
37 fps ∼100% +23%
Huawei Mate 20 Pro
33 fps ∼89% +10%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (29 - 38, n=16)
35.2 fps ∼95% +17%
Media della classe Smartphone (0.94 - 63, n=136)
14.7 fps ∼40% -51%
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
35 fps ∼100%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
25 fps ∼71% -29%
Oppo Find X
35 fps ∼100% 0%
Vivo Nex Ultimate
35 fps ∼100% 0%
OnePlus 6T
35 fps ∼100% 0%
Samsung Galaxy S9 Plus
28 fps ∼80% -20%
HTC U12 Plus
35 fps ∼100% 0%
Huawei Mate 20 Pro
31 fps ∼89% -11%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (25 - 35, n=27)
33.4 fps ∼95% -5%
Media della classe Smartphone (0.89 - 54, n=361)
10.5 fps ∼30% -70%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
30 fps ∼91%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
24 fps ∼73% -20%
Oppo Find X
29 fps ∼88% -3%
Vivo Nex Ultimate
33 fps ∼100% +10%
OnePlus 6T
31 fps ∼94% +3%
Samsung Galaxy S9 Plus
14 fps ∼42% -53%
HTC U12 Plus
20 fps ∼61% -33%
Huawei Mate 20 Pro
16 fps ∼48% -47%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (13 - 37, n=27)
27.7 fps ∼84% -8%
Media della classe Smartphone (1.6 - 58, n=365)
9.41 fps ∼29% -69%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
292798 Points ∼97%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
288062 Points ∼96% -2%
Oppo Find X
283346 Points ∼94% -3%
Vivo Nex Ultimate
286241 Points ∼95% -2%
OnePlus 6T
294488 Points ∼98% +1%
Samsung Galaxy S9 Plus
250577 Points ∼83% -14%
HTC U12 Plus
255739 Points ∼85% -13%
Huawei Mate 20 Pro
300617 Points ∼100% +3%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (246366 - 299878, n=27)
277434 Points ∼92% -5%
Media della classe Smartphone (63421 - 374820, n=253)
127177 Points ∼42% -57%
AnTuTu v6 - Total Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
228173 Points ∼91%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
232931 Points ∼93% +2%
Vivo Nex Ultimate
229991 Points ∼92% +1%
OnePlus 6T
228939 Points ∼91% 0%
Samsung Galaxy S9 Plus
222290 Points ∼89% -3%
HTC U12 Plus
221971 Points ∼88% -3%
Huawei Mate 20 Pro
250848 Points ∼100% +10%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (162183 - 242953, n=23)
225534 Points ∼90% -1%
Media della classe Smartphone (23275 - 274007, n=460)
83838 Points ∼33% -63%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
1386 Points ∼96%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
1288 Points ∼90% -7%
Vivo Nex Ultimate
1009 Points ∼70% -27%
OnePlus 6T
1398 Points ∼97% +1%
Samsung Galaxy S9 Plus
1109 Points ∼77% -20%
HTC U12 Plus
1437 Points ∼100% +4%
Huawei Mate 20 Pro
1424 Points ∼99% +3%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (1009 - 1613, n=26)
1344 Points ∼94% -3%
Media della classe Smartphone (7 - 1731, n=583)
732 Points ∼51% -47%
Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
7891 Points ∼99%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
7965 Points ∼100% +1%
Vivo Nex Ultimate
7887 Points ∼99% 0%
OnePlus 6T
7969 Points ∼100% +1%
Samsung Galaxy S9 Plus
6370 Points ∼80% -19%
HTC U12 Plus
7945 Points ∼100% +1%
Huawei Mate 20 Pro
6273 Points ∼79% -21%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (5846 - 8001, n=26)
7797 Points ∼98% -1%
Media della classe Smartphone (18 - 15969, n=583)
1887 Points ∼24% -76%
Memory (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
3791 Points ∼60%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
3521 Points ∼56% -7%
Vivo Nex Ultimate
4798 Points ∼76% +27%
OnePlus 6T
4344 Points ∼69% +15%
Samsung Galaxy S9 Plus
2625 Points ∼42% -31%
HTC U12 Plus
3641 Points ∼58% -4%
Huawei Mate 20 Pro
6283 Points ∼100% +66%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (2193 - 5296, n=26)
3649 Points ∼58% -4%
Media della classe Smartphone (21 - 6283, n=583)
1408 Points ∼22% -63%
System (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
8146 Points ∼95%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
6556 Points ∼76% -20%
Vivo Nex Ultimate
8252 Points ∼96% +1%
OnePlus 6T
8156 Points ∼95% 0%
Samsung Galaxy S9 Plus
6413 Points ∼75% -21%
HTC U12 Plus
7862 Points ∼91% -3%
Huawei Mate 20 Pro
8604 Points ∼100% +6%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (4417 - 8613, n=26)
7644 Points ∼89% -6%
Media della classe Smartphone (369 - 12202, n=583)
2792 Points ∼32% -66%
Overall (ordina per valore)
Xiaomi Mi Mix 3
4287 Points ∼91%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
3923 Points ∼84% -8%
Vivo Nex Ultimate
4213 Points ∼90% -2%
OnePlus 6T
4458 Points ∼95% +4%
Samsung Galaxy S9 Plus
3302 Points ∼70% -23%
HTC U12 Plus
4252 Points ∼91% -1%
Huawei Mate 20 Pro
4687 Points ∼100% +9%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (3291 - 4693, n=26)
4111 Points ∼88% -4%
Media della classe Smartphone (150 - 6097, n=587)
1385 Points ∼30% -68%

Legenda

 
Xiaomi Mi Mix 3 Qualcomm Snapdragon 845, Qualcomm Adreno 630, 128 GB UFS 2.1 Flash
 
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition Qualcomm Snapdragon 845, Qualcomm Adreno 630, 128 GB UFS 2.1 Flash
 
Oppo Find X Qualcomm Snapdragon 845, Qualcomm Adreno 630, 128 GB UFS 2.1 Flash
 
Vivo Nex Ultimate Qualcomm Snapdragon 845, Qualcomm Adreno 630, 256 GB UFS 2.1 Flash
 
OnePlus 6T Qualcomm Snapdragon 845, Qualcomm Adreno 630, 128 GB UFS 2.1 Flash
 
Samsung Galaxy S9 Plus Samsung Exynos 9810, ARM Mali-G72 MP18, 64 GB UFS 2.1 Flash
 
HTC U12 Plus Qualcomm Snapdragon 845, Qualcomm Adreno 630, 64 GB UFS 2.1 Flash
 
Huawei Mate 20 Pro HiSilicon Kirin 980, ARM Mali-G76 MP10, 128 GB UFS 2.1 Flash

Xiaomi fa anche un buon lavoro nei nostri benchmark basati sul web. Soggettivamente, siamo stati molto soddisfatti delle prestazioni di navigazione utilizzando Chrome con caricamento pagine molto rapido.

JetStream 1.1 - Total Score
Huawei Mate 20 Pro (Chrome 69)
109.18 Points ∼100% +27%
HTC U12 Plus (Chrome 66)
87.036 Points ∼80% +1%
Media della classe Smartphone (17.6 - 23832, n=489)
86.9 Points ∼80% +1%
OnePlus 6T (Chrome 70)
86.123 Points ∼79% 0%
Xiaomi Mi Mix 3 (Chrome 70)
85.976 Points ∼79%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition (Chrome 69)
80.876 Points ∼74% -6%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (0 - 90.9, n=27)
74.3 Points ∼68% -14%
Samsung Galaxy S9 Plus (Samsung Browser 7.0)
69.59 Points ∼64% -19%
Oppo Find X (Chrome 69)
64.809 Points ∼59% -25%
Vivo Nex Ultimate (Chrome 67)
22.509 Points ∼21% -74%
Octane V2 - Total Score
Huawei Mate 20 Pro (Chrome 69)
23285 Points ∼100% +41%
OnePlus 6T (Chrome 70)
16824 Points ∼72% +2%
Xiaomi Mi Mix 3 (Chrome 70)
16489 Points ∼71%
HTC U12 Plus (Chrome 66)
16285 Points ∼70% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (3991 - 18275, n=28)
15153 Points ∼65% -8%
Samsung Galaxy S9 Plus (Samsung Browser 7.0)
14760 Points ∼63% -10%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition (Chrome 69)
14617 Points ∼63% -11%
Oppo Find X (Chrome 69)
13276 Points ∼57% -19%
Media della classe Smartphone (3126 - 43280, n=643)
6107 Points ∼26% -63%
Vivo Nex Ultimate (Chrome 67)
3991 Points ∼17% -76%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Vivo Nex Ultimate (Chrome 67)
11203.6 ms * ∼100% -387%
Media della classe Smartphone (603 - 59466, n=662)
10916 ms * ∼97% -375%
Oppo Find X (Chrome 69)
3147 ms * ∼28% -37%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (2154 - 11204, n=28)
2905 ms * ∼26% -26%
HTC U12 Plus (Chrome 66)
2409.6 ms * ∼22% -5%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition (Chrome 69)
2316.8 ms * ∼21% -1%
Xiaomi Mi Mix 3 (Chrome 70)
2299.9 ms * ∼21%
OnePlus 6T (Chrome 70)
2281.6 ms * ∼20% +1%
Samsung Galaxy S9 Plus (Samsung Browser 7.0)
2059.7 ms * ∼18% +10%
Huawei Mate 20 Pro (Chrome 69)
1951.9 ms * ∼17% +15%
WebXPRT 3 - ---
Huawei Mate 20 Pro (Chrome 69)
124 Points ∼100% +31%
HTC U12 Plus (Chrome 66)
101 Points ∼81% +6%
Xiaomi Mi Mix 3 (Chrome 70)
95 Points ∼77%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (19 - 103, n=18)
85.2 Points ∼69% -10%
Media della classe Smartphone (23 - 161, n=115)
64.2 Points ∼52% -32%
Samsung Galaxy S9 Plus
64 Points ∼52% -33%
Vivo Nex Ultimate (Stock Browser)
19 Points ∼15% -80%
WebXPRT 2015 - Overall Score
Huawei Mate 20 Pro (Chrome 69)
334 Points ∼100% +28%
OnePlus 6T (Chrome 70)
260 Points ∼78% 0%
Xiaomi Mi Mix 3 (Chrome 70)
260 Points ∼78%
HTC U12 Plus (Chrome 66)
257 Points ∼77% -1%
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition (Chrome 69)
251 Points ∼75% -3%
Media Qualcomm Snapdragon 845 (245 - 291, n=24)
236 Points ∼71% -9%
Samsung Galaxy S9 Plus (Samsung Browser 7.0)
164 Points ∼49% -37%
Media della classe Smartphone (66 - 362, n=324)
119 Points ∼36% -54%
Vivo Nex Ultimate (Chrome 67)
96 Points ∼29% -63%

* ... Meglio usare valori piccoli

Anche la moderna memoria flash UFS 2.1 gioca un ruolo importante nella rapidità con cui le app possono essere aperte e chiuse. Il Mi Mix 3 è dotato di uno dei più veloci dispositivi di memorizzazione disponibili nel mondo degli smartphone - anche se gli attuali smartphone di punta come l'Huawei Mate 20 Pro e l'HTC U12 Plus hanno velocità di accesso più elevate.

Xiaomi Mi Mix 3Xiaomi Mi 8 Explorer EditionOppo Find XVivo Nex UltimateOnePlus 6TSamsung Galaxy S9 PlusHTC U12 PlusHuawei Mate 20 ProMedia 128 GB UFS 2.1 FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
5%
15%
5%
6%
8%
106%
187%
78%
-47%
Random Write 4KB
19.54
22.65
16%
26.98
38%
22.1
13%
22
13%
22.74
16%
104.24
433%
157.84
708%
78.6 (18.2 - 250, n=32)
302%
19.2 (0.14 - 250, n=693)
-2%
Random Read 4KB
133.24
135.21
1%
145.87
9%
126.7
-5%
138.5
4%
129.68
-3%
118.14
-11%
157.42
18%
136 (98.9 - 158, n=32)
2%
43.8 (1.59 - 175, n=693)
-67%
Sequential Write 256KB
206.76
205.23
-1%
206.87
0%
228.4
10%
204.4
-1%
204.94
-1%
195.82
-5%
196.39
-5%
198 (183 - 212, n=32)
-4%
90.2 (2.99 - 392, n=693)
-56%
Sequential Read 256KB
674.98
691.65
2%
760.99
13%
687.2
2%
735.3
9%
818.69
21%
709.11
5%
853.28
26%
741 (427 - 912, n=32)
10%
254 (12.1 - 1468, n=693)
-62%

Giochi - Adreno 630 offre un numero illimitato di giochi

Il Qualcomm Adreno 630 supporta tutte le piattaforme moderne come Vulkan, OpenGL ES 3.2 e DirectX 12. La GPU è prodotta con processo da 10 nm ed è una delle GPU più performanti nel segmento degli smartphone.

Le prestazioni 3D di Mi Mix 3 sono messe alla prova con alcuni giochi impegnativi del PlayStore. Misuriamo il frame rate durante queste sessioni di gioco utilizzando l'app GameBench.

Giochi graficamente impegnativi come "Asphalt 9 Legends" sono visualizzati a 30 FPS, coerenti con le impostazioni massime. I giochi moderni ed esigenti come "PUBG Mobile" possono essere visualizzati senza problemi anche a 40 FPS. Non abbiamo riscontrato alcun calo del frame rate anche con le impostazioni grafiche massime.

I sensori dello smartphone Xiaomi e il suo touchscreen capacitivo rispondono molto bene agli input durante il gioco. Vorremmo menzionare il lieve spostamento del display all’interno del case. Se si tiene il dispositivo in orizzontale, lo slider può essere spostato in alto e in basso di circa un millimetro ai lati.

PUBG Mobile
PUBG Mobile
Asphalt 9 Legends
Asphalt 9 Legends

PUBG Mobile

01020304050Tooltip
: Ø39.9 (39-41)

Asphalt 9 Legends

010203040Tooltip
: Ø29.6 (27-31)

Emissioni - basse temperature

Temperatura

Il retro in ceramica del Mi Mix 3 difficilmente si riscalda sotto carico permanente. Mentre abbiamo misurato una temperatura media di circa 26 °C (~79 °F) a riposo, il retro raggiunge una temperatura superficiale massima di 31,1 °C (~88 °F) sotto carico. Lo sviluppo di calore sulla parte anteriore è più forte. Questo, tuttavia, non è un problema nell'uso quotidiano, anche quando si eseguono applicazioni più impegnative.

Abbiamo utilizzato il test della batteria dell'app GFXBench per analizzare lo sviluppo di calore del SoC Qualcomm sotto carico continuo. Durante questo test, gli scenari vengono ripetuti in un loop per trenta volte e il livello della batteria e il frame rate sono documentati.

Il Mi Mix 3 rallenta durante l'impegnativo test di Manhattan (OpenGL ES 3.1). Il test della batteria GFXBench mostra che con l'aumento del carico, il frame rate diminuisce dopo 10 esecuzioni. Le fluttuazioni del frame rate sono entro un terzo delle prestazioni massime del Mi Mix 3. Questo significa che ci possono essere cali di prestazioni durante il carico continuo, ma che questo non dovrebbe avere un impatto significativo sulle prestazioni quotidiane.

Xiaomi Mi Mix 3
Xiaomi Mi Mix 3
Xiaomi Mi Mix 3
Xiaomi Mi Mix 3
Carico massimo
 31.7 °C31.6 °C31.6 °C 
 31.7 °C30.9 °C31.3 °C 
 32 °C31.7 °C30.6 °C 
Massima: 32 °C
Media: 31.5 °C
28.9 °C30.6 °C30.8 °C
28.2 °C30.6 °C31.1 °C
28.1 °C30.3 °C30.9 °C
Massima: 31.1 °C
Media: 29.9 °C
Alimentazione (max)  26.3 °C | Temperatura della stanza 20.8 °C | Voltcraft IR-260
(+) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 31.5 °C / 89 F, rispetto alla media di 33.1 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 32 °C / 90 F, rispetto alla media di 35.6 °C / 96 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 31.1 °C / 88 F, rispetto alla media di 34.1 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 26.5 °C / 80 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.1 °C / 92 F.
Xiaomi Mi Mix 3
Xiaomi Mi Mix 3

Altoparlanti

Test degli altoparlanti: Pink Noise
Test degli altoparlanti: Pink Noise

Il Mi Mix 3 ha un altoparlante mono che è posizionato lungo la parte inferiore del dispositivo. Tuttavia, la modalità costruttiva consente di ottenere alcuni effetti stereo in quanto il suono viene emesso anche dalla parte superiore del dispositivo.

Mentre i medi sono relativamente lineari, gli alti sono sottorappresentati. La nostra misurazione del Pink Noise mostra che anche i toni bassi sono prevedibilmente silenziosi. La maggior parte dei toni bassi e dei bassi non sono udibili. Il volume massimo è sufficiente a 85 dB(A).

L'uscita audio tramite la porta USB C è forte e di buona qualità, come è tipico di Xiaomi. Il menu delle impostazioni offre un equalizzatore e 

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2035.739.62526.725.83128.722.44026.5295036.936.46326.725.48026.921.910022.323.812520.223.916017.741.220018.741.925019.248.831515.85540015.660.650013.964.363014.365.680014.866.5100013.466.9125014.370.1160014.571.9200013.873.6250013.674.9315014.174.9400014.174500014.976.763001572.9800015.269.81000014.973.41250014.766.11600014.753SPL26.784.8N0.859.7median 14.8median 66.5Delta1.711.930.32938.131.328.52831.428.536.634.224.628.624.126.520.523.11927.316.939.919.151.416.652.413.9551559.514.659.112.357.411.858.611.863.811.968.611.469.511.27011.573.311.370.510.968.710.568.610.76610.665.210.566.410.655.710.638.964.357.22480.516.810.40.545.3median 11.8median 59.52.28.4hearing rangehide median Pink NoiseXiaomi Mi Mix 3OnePlus 6T
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Xiaomi Mi Mix 3 analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (84.8 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 27.4% lower than median
(±) | linearity of bass is average (10.7% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3.2% away from median
(+) | mids are linear (4.5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 7.4% higher than median
(+) | highs are linear (4.3% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (21.4% difference to median)
Compared to same class
» 23% of all tested devices in this class were better, 12% similar, 66% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 50% of all tested devices were better, 9% similar, 41% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

OnePlus 6T analisi audio

(±) | speaker loudness is average but good (80.5 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 18% lower than median
(±) | linearity of bass is average (12.3% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.7% away from median
(+) | mids are linear (5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 8.9% higher than median
(+) | highs are linear (3.8% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (21.1% difference to median)
Compared to same class
» 20% of all tested devices in this class were better, 11% similar, 69% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 48% of all tested devices were better, 8% similar, 43% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Durata della batteria - batteria piccola, buona durata della batteria

Consumo energetico

Rispetto al Mi 8 (Explorer Edition), il produttore cinese ha apportato notevoli miglioramenti alla gestione dell'energia. L'efficiente consumo energetico del Mi Mix 3 è particolarmente evidente quando si è al minimo. In media, lo smartphone Xiaomi è inferiore di circa l'80% rispetto alla concorrenza dello Snapdragon 845.

Vorremmo ricordare che le impostazioni di risparmio energetico di Xiaomi sono piuttosto restrittive in alcune aree e che probabilmente gli utenti dovranno disattivarle o adattarle.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.01 / 0.11 Watt
Idledarkmidlight 0.49 / 0.67 / 0.87 Watt
Sotto carico midlight 3.64 / 9.04 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Xiaomi Mi Mix 3
3200 mAh
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
3000 mAh
Oppo Find X
3730 mAh
Vivo Nex Ultimate
4000 mAh
OnePlus 6T
3700 mAh
Samsung Galaxy S9 Plus
3500 mAh
HTC U12 Plus
3500 mAh
Huawei Mate 20 Pro
4200 mAh
Media Qualcomm Snapdragon 845
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
-192%
-130%
-57%
-51%
-18%
-104%
-94%
-82%
-70%
Idle Minimum *
0.49
1.8
-267%
0.9
-84%
0.9
-84%
0.7
-43%
0.68
-39%
0.77
-57%
0.95
-94%
0.862 (0.42 - 1.8, n=26)
-76%
0.881 (0.2 - 3.4, n=724)
-80%
Idle Average *
0.67
2.9
-333%
1.9
-184%
1.5
-124%
1.1
-64%
0.95
-42%
2.18
-225%
2.17
-224%
1.728 (0.67 - 2.9, n=26)
-158%
1.737 (0.6 - 6.2, n=723)
-159%
Idle Maximum *
0.87
3.5
-302%
3.2
-268%
1.7
-95%
2.1
-141%
1.09
-25%
2.21
-154%
2.25
-159%
2.07 (0.87 - 3.5, n=26)
-138%
2.02 (0.74 - 6.6, n=724)
-132%
Load Average *
3.64
4.8
-32%
7.1
-95%
3.7
-2%
4.2
-15%
4.58
-26%
6.25
-72%
4.47
-23%
4.87 (3.56 - 7.41, n=26)
-34%
4.06 (0.8 - 10.8, n=718)
-12%
Load Maximum *
9.04
11.2
-24%
10.7
-18%
7.2
20%
8.3
8%
5.16
43%
10.16
-12%
6.15
32%
9.27 (6.2 - 12.3, n=26)
-3%
5.86 (1.2 - 14.2, n=718)
35%

* ... Meglio usare valori piccoli

Durata della batteria

La batteria del Mi Mix 3 è grande solo 3200 mAh e non particolarmente generosa per uno smartphone da 6,4 pollici. Tuttavia, è impressionante vedere cosa Xiaomi può ottenere da questa batteria. Anche se i tempi di funzionamento sono più ridotti rispetto a quelli di alcuni dei concorrenti, il Mi Mix 3 è rimasto operativo per ben 12 ore durante il nostro test della batteria Wi-Fi con una luminosità di 150 cd/m². Il Mi Mix 3 resiste anche 14 ore durante la riproduzione video.         

Grazie alla tecnologia QuickCharge, il Mi Mix 3 si ricarica in circa 1,5 ore con qualsiasi alimentatore da 18 watt. Il pad di ricarica wireless da 10 watt impiega solo 30 minuti in più per ricaricare il telefono al 100%. Questo non è affatto male.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
30ore 10minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
11ore 59minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
13ore 56minuti
Sotto carico (max luminosità)
3ore 14minuti
Xiaomi Mi Mix 3
3200 mAh
Xiaomi Mi 8 Explorer Edition
3000 mAh
Oppo Find X
3730 mAh
Vivo Nex Ultimate
4000 mAh
OnePlus 6T
3700 mAh
Samsung Galaxy S9 Plus
3500 mAh
HTC U12 Plus
3500 mAh
Huawei Mate 20 Pro
4200 mAh
Autonomia della batteria
-5%
-17%
23%
18%
-13%
-19%
13%
Reader / Idle
1810
1401
-23%
1925
6%
1936
7%
1343
-26%
1452
-20%
1747
-3%
H.264
836
921
10%
1133
36%
903
8%
674
-19%
464
-44%
854
2%
WiFi v1.3
719
694
-3%
596
-17%
1026
43%
865
20%
521
-28%
507
-29%
767
7%
Load
194
191
-2%
203
5%
261
35%
237
22%
230
19%
282
45%

Pro

+ grande schermo OLED
+ Wi-Fi veloce
+ design
+ case di buona qualità
+ buone fotocamere
+ GPS preciso
+ prestazioni elevate
+ quasi nessuna emissione di calore.....

Contro

- ....ma con un leggero calo delle prestazioni per la protezione termica del SoC
- peso
- meccanismo di scorrimento a volte inefficiente
- USB 2.0
- Widevine di livello 3
- spazio di archiviazione non espandibile

Giudizio complessivo - Eccellente telefono a scorrimento

Recensione: Xiaomi Mi Mix 3. Unità di test fornita da TradingShenzhen.
Recensione: Xiaomi Mi Mix 3. Unità di test fornita da TradingShenzhen.

Il Mi Mix 3 è un ottimo smartphone senza cornice che gestisce la propria operatività pur privo di tacca sullo schermo. Il display in particolare è un altro passo avanti rispetto al Mi 8. La tecnologia di visualizzazione utilizzata da Xiaomi è eccellente.

Siamo rimasti sorpresi dalle buone prestazioni della batteria relativamente piccola dello smartphone a scorrimento. Il nostro test della batteria dimostra che il Mi Mix 3 può offrire buoni tempi di funzionamento grazie agli ottimi consumi energetici. La maggior parte degli utenti dovrebbe superare facilmente una giornata con una sola carica della batteria.

Il Mi Mix è uno smartphone molto bello che potrebbe non essere un compagno di viaggio ideale per tutti a causa del suo meccanismo di scorrimento. 

Il Mi Mix 3 di Xiaomi non ha molte debolezze. A causa della meccanica di scorrimento, lo smartphone di fascia alta non ha alcuna certificazione IP, è piuttosto pesante e probabilmente è più soggetto a rotture rispetto ad uno smartphone "normale" con corpo monoblocco.

Xiaomi Mi Mix 3 - 12/03/2018 v6
Marcus Herbrich

Chassis
87%
Tastiera
67 / 75 → 89%
Dispositivo di puntamento
93%
Connettività
48 / 60 → 79%
Peso
88%
Batteria
95%
Display
91%
Prestazioni di gioco
69 / 63 → 100%
Prestazioni Applicazioni
76 / 70 → 100%
Temperatura
94%
Rumorosità
100%
Audio
69 / 91 → 76%
Fotocamera
82%