Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Huawei P40 – Difficile da vendere nonostante la sua ottima fotocamera

Riuscirà a funzionare? L'Huawei P40 appartiene alla prima generazione di smartphones della serie P di Huawei senza servizi Google. Intanto, la fotocamera scatta foto molto nitide e questo smartphone di fascia alta sembra molto promettente in generale.
Florian Schmitt, 👁 Florian Schmitt (traduzione a cura di G. De Luca), 🇺🇸 🇩🇪 ...
, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 
Huawei P40

Huawei non ha vita facile: dopo aver costruito smartphones molto popolari che ottengono buoni risultati nelle nostre recensioni, il produttore cinese si trova ora ad affrontare la guerra commerciale tra gli Stati Uniti e la Cina, che almeno al di fuori della Cina, toglie uno degli ingredienti importanti del suo successo: I servizi di Google, indispensabili per le app di uso comune come Google Maps e Google's Play Store e richiesti anche da numerose altre app che si appoggiano ai moduli di Google.

Ora, con l'Huawei P40, il secondo fiore all'occhiello dopo il Mate 30 Pro è stato rilasciato senza questi servizi di Google e come la nostra recensione dell'Huawei P40 Pro ha dimostrato, è complicato. Anche se da un lato, siamo entusiasti della qualità delle immagini, poiché a giudicare dalle nostre prime impressioni, le immagini sono ancora una volta sorprendenti, è difficile per noi come sarà probabilmente per molti utenti immaginare un telefono Android che funzioni bene senza i servizi di Google e quindi senza molte applicazioni familiari.

Poiché tutte queste preoccupazioni sembrano quasi togliere i riflettori sullo smartphone stesso, abbiamo scelto di elencare qui le specifiche principali: L'Huawei P40 è uno smartphone 5G dotato di una tripla fotocamera, che ancora una volta è stata sviluppata da Leica, e in alcuni paesi, un nuovo assistente digitale chiamato Celia. Siamo entusiasti di vedere come si comporta bene questo smartphone nei nostri test.

Huawei P40 (P40 Serie)
Processore
HiSilicon Kirin 990 5G 8 x - 2.9 GHz, Cortex-A76/-A55
Scheda grafica
ARM Mali-G76 MP16
Memoria
8192 MB 
Schermo
6.10 pollici 19.5:9, 2340 x 1080 pixel 422 PPI, capacitive touchscreen, AMOLED, lucido: si, HDR, 60 Hz
Harddisk
128 GB UFS 3.0 Flash, 128 GB 
, 115 GB libera
Porte di connessione
1 USB 3.0 / 3.1, Connessioni Audio: uscita audio via USB-C, Lettore schede: Nano Memory fino a 256 GB, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: accelerometro, giroscopio, sensore di prossimità, bussola
Rete
802.11 a/b/g/n/ac/ax (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5/ax = Wi-Fi 6), Bluetooth 5.1, 2G, 3G, 4G (B1/​B2/​B3/​B4/​B5/​B6/​B7/​B8/​B9/​B12/​B17/​B18/​B19/​B20/​B26/​B28/​B32/​B34/​B38/​B39/​B40/​B41), 5G (n1/​n3/​n28/​n38/n41/​n77/​n78/​n79), Dual SIM, LTE, 5G, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 8.5 x 148.9 x 71.1
Batteria
3800 mAh polimeri di litio
Ricarica
ricarica rapida
Sistema Operativo
Android 10
Camera
Fotocamera Principale: 50 MPix f/1,9, AF a rilevamento di fase (dual-pixel), sensore di gamma colori, doppio flash LED, video @2160p/60FPS, video @720p/7860FPS (fotocamera 1); 16.0MP, f/2.2, grandangolo (fotocamera 2); 8.0MP, f/2.4, OIS, teleobiettivo (fotocamera 3)
Fotocamera Secondaria: 32 MPix f/​2.0, video @2160p/​60FPS (fotocamera 1); ToF (fotocamera 2)
Altre caratteristiche
Casse: Altoparlante mono sul bordo inferiore, Tastiera: tasteiera virtuale, Caricatore, cavo USB, strumento SIM, auricolari, 24 Mesi Garanzia, Certificato IP53; Valori SAR: 0.49W/​kg (testa), 1.29W/​kg (corpo); eSIM, senza ventola, resistente all'acqua
Peso
175 gr, Alimentazione: 69 gr
Prezzo
799 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Dispositivi concorrenti

Punteggio
Data
Modello
Peso
Drive
Dimensione
Risoluzione
Miglior Prezzo
87 %
04/2020
Huawei P40
Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16
175 gr128 GB UFS 3.0 Flash6.10"2340x1080
88 %
03/2020
Samsung Galaxy S20
Exynos 990, Mali-G77 MP11
163 gr128 GB UFS 3.0 Flash6.20"3200x1440
86 %
05/2019
Huawei P30
Kirin 980, Mali-G76 MP10
165 gr128 GB UFS 2.1 Flash6.10"2340x1080
87 %
09/2019
Apple iPhone 11
A13 Bionic, A13 Bionic GPU
194 gr64 GB SSD6.10"1792x828
86 %
10/2019
OnePlus 7T
SD 855+, Adreno 640
190 gr128 GB UFS 3.0 Flash6.55"2400x1080
89 %
08/2019
Xiaomi Mi 9T Pro
SD 855, Adreno 640
191 gr128 GB UFS 2.1 Flash6.39"2340x1080

Case – Smartphone Huawei waterproof

, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 

Per quanto riguarda il design del case, l'Huawei P40 ha adottato un approccio decisamente discreto: Tra le tre varianti di colore, il fard oro è quello che colpisce di più, con il nero e il grigio che sono le due opzioni alternative.

Il retro in vetro è riflettente e ha bordi arrotondati su tutti e quattro i lati, il che lo rende elegante. Nel complesso questo smartphone dà un'impressione molto solida e, pur essendo impermeabile, la classe IP53 suggerisce una protezione leggermente più debole rispetto all'Huawei P40 Pro.

Con 175 grammi, il P40 è leggermente più pesante del suo predecessore, anche se è ancora abbastanza leggero rispetto agli altri telefoni della sua classe di prezzo. Questo smartphone è ergonomico, il che lo rende facile da maneggiare e, grazie alla cover di dimensioni modeste e al display edge-to-edge, è adatto anche a mani di dimensioni più piccole.

Anche se la qualità costruttiva è complessivamente buona, le distanze avrebbero potuto essere più uniformi e anche il passaggio dallo schermo alla struttura metallica sembra un po' ruvido.

Huawei P40
Huawei P40
Huawei P40
Huawei P40
Huawei P40
Huawei P40
Huawei P40
Huawei P40

Confronto Dimensioni

160.94 mm 74.44 mm 8.13 mm 190 g156.7 mm 74.3 mm 8.8 mm 191 g151.7 mm 69.1 mm 7.9 mm 163 g150.9 mm 75.7 mm 8.3 mm 194 g148.9 mm 71.1 mm 8.5 mm 175 g149.1 mm 71.36 mm 7.57 mm 165 g

Funzioni – Memory Card in fomato proprietario

Huawei fissa un prezzo di 799 Euro (~$869) per il P40, il che lo rende di 200 Euro (~$218) più economico del P40 Pro - questa è una differenza notevole. Nel contempo, 128 GB di memoria e 8 GB di RAM sono la norma per gli attuali smartphones di fascia alta. Almeno in Europa centrale, altre configurazioni non sono attualmente disponibili.

Anche se il moderno standard Bluetooth 5.1 è presente a bordo, purtroppo non è compatibile con aptX HD, poiché il codec audio potenziato appartiene alla società americana Qualcomm, che analogamente a Google non è autorizzata a fornire a Huawei i suoi prodotti e servizi. Per quanto riguarda l'uscita audio cablata, gli utenti sono limitati all'USB-C, poiché non esiste una presa per le cuffie. Sebbene sia disponibile l'NFC, Google Pay non può essere utilizzato a causa della mancanza dei servizi Google.

La variante dual-SIM (che la maggior parte dei rivenditori ha in offerta, mentre gli operatori spesso vendono la variante single-SIM) è compatibile con eSIM e, quando quest'ultima viene utilizzata, è possibile utilizzare una normale scheda nano-SIM supplementare. In alternativa, gli utenti possono inserire una scheda SIM in entrambi gli slot nano-SIM, anche se solo uno di essi può utilizzare la 5G. Possono essere inserite anche le schede di memoria nano di Huawei per l'espansione della memoria, che occuperanno uno dei due slot nano-SIM.

A sinistra: Nessuna connessione
A sinistra: Nessuna connessione
A destra: pulsante Standby, controllo volume
A destra: pulsante Standby, controllo volume
Lato inferiore: slot SIM, microfono, porta USB Type-C, altoparlante
Lato inferiore: slot SIM, microfono, porta USB Type-C, altoparlante
In alto: Microfono
In alto: Microfono

Software – Il problema Google

Huawei ha installato la sua EMUI 10, che si basa sulla parte open-source di Android. Poiché questa include le patches di sicurezza, Huawei può continuare a fornire un'esperienza sicura di Android e nel nostro caso, le patches di sicurezza sul nostro dispositivo di prova risalgono all'inizio di marzo 2020, il che le rende abbastanza recenti. Tuttavia, poiché i servizi di Google non sono più disponibili per Huawei, la stragrande maggioranza delle app di Google, come il Google Play Store, Google Maps, Google Pay e molte altre, così come molte app di terze parti, non funzioneranno.

Con i servizi Huawei, l'azienda fornisce ora agli utenti un proprio framework alternativo e la Galleria delle app è un app store autonomo che è già abbastanza popolare in Cina. Al contrario, l'app store non sarà altrettanto utile per gli utenti occidentali, poiché molte app devono essere parzialmente modificate per essere compatibili con i servizi Huawei. Anche se il produttore offre un supporto e un incentivo economico per il porting di un'app sullo store, molti fornitori di app non hanno ancora risposto a questa offerta. Inoltre, ai provider americani come Facebook è vietato mettere ufficialmente a disposizione le loro app sullo store.

Anche qui Huawei cerca di aiutare gli utenti con un rimedio:  Tramite un'app chiamata "App Search", gli utenti possono trovare il modo di installare le loro app preferite. Ad esempio, le app possono essere scaricate come file .apk dalla pagina web del produttore, dall'app store di Amazon o da altre fonti. Rispetto ad altri smartphones Android, questo è ovviamente un inconveniente e un potenziale ostacolo per gli utenti inesperti, oltre ad essere un potenziale rischio per la sicurezza. Per la configurazione iniziale, Huawei offre un servizio gratuito nei suoi centri di assistenza, dove un partner Huawei installerà tutte le app desiderate sul dispositivo, a condizione che siano disponibili.

Tutto questo sembra ancora un po' scomodo? Effettivamente lo è attualmente - anche noi abbiamo dovuto utilizzare la versione browser di molti test e strumenti o scaricarli da altre fonti. A questo proposito, l'Huawei P40 sembra un downgrade rispetto all'esperienza con il Play Store.

Detto questo, l'EMUI offre un'interfaccia per il resto moderna e facile da usare, che può essere regolata in base alle proprie preferenze con vari design. Purtroppo non abbiamo ancora potuto testare l'assistente digitale Celia in Germania, poiché attualmente è disponibile solo in inglese, spagnolo e francese e solo in alcuni paesi selezionati. A questo proposito, consideriamo il marketing di Huawei alquanto problematico, poiché il produttore pubblicizza ancora il servizio nei paesi in cui non è ancora disponibile e nasconde le informazioni relative alla disponibilità in una piccola nota a piè di pagina. 

Software Huawei P40
Software Huawei P40
App Search
App Gallery

Comunicazioni e GPS – Wi-Fi e 5G molto veloci

L'Huawei P40 supporta 5G ed è compatibile sia con mmWave che con sub-6. Il modem, sviluppato dalla stessa Huawei, supporta inoltre una modalità che utilizza 5G e 4G per velocità di trasferimento ancora più elevate.

Per la rete locale è presente un modulo Wi-Fi 6, che abbiamo immediatamente testato con il nostro router di riferimento Netgear Nighthawk AX12. In questo caso, il P40 si comporta straordinariamente bene e batte di gran lunga il suo predecessore e molti smartphones di fascia alta in termini di velocità di picco Wi-Fi.

Questo smartphone può essere utilizzato in tutto il mondo in numerose reti 4G, il che dovrebbe renderlo un buon compagno per chi viaggia spesso.

Networking
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Huawei P40
Mali-G76 MP16, Kirin 990 5G, 128 GB UFS 3.0 Flash
1296 (1095min - 1376max) MBit/s ∼100%
Samsung Galaxy S20
Mali-G77 MP11, Exynos 990, 128 GB UFS 3.0 Flash
882 (847min - 902max) MBit/s ∼68% -32%
Huawei P30
Mali-G76 MP10, Kirin 980, 128 GB UFS 2.1 Flash
680 (646min - 700max) MBit/s ∼52% -48%
Apple iPhone 11
A13 Bionic GPU, A13 Bionic, 64 GB SSD
529 (204min - 603max) MBit/s ∼41% -59%
OnePlus 7T
Adreno 640, SD 855+, 128 GB UFS 3.0 Flash
422 (238min - 447max) MBit/s ∼33% -67%
Media della classe Smartphone
  (5.59 - 1599, n=294, last 2 years)
400 MBit/s ∼31% -69%
Xiaomi Mi 9T Pro
Adreno 640, SD 855, 128 GB UFS 2.1 Flash
389 (366min - 444max) MBit/s ∼30% -70%
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Huawei P40
Mali-G76 MP16, Kirin 990 5G, 128 GB UFS 3.0 Flash
1368 (1104min - 1442max) MBit/s ∼100%
Samsung Galaxy S20
Mali-G77 MP11, Exynos 990, 128 GB UFS 3.0 Flash
827 (791min - 846max) MBit/s ∼60% -40%
Apple iPhone 11
A13 Bionic GPU, A13 Bionic, 64 GB SSD
563 (490min - 597max) MBit/s ∼41% -59%
Huawei P30
Mali-G76 MP10, Kirin 980, 128 GB UFS 2.1 Flash
544 (38min - 618max) MBit/s ∼40% -60%
OnePlus 7T
Adreno 640, SD 855+, 128 GB UFS 3.0 Flash
430 (374min - 485max) MBit/s ∼31% -69%
Media della classe Smartphone
  (15.5 - 1414, n=294, last 2 years)
408 MBit/s ∼30% -70%
Xiaomi Mi 9T Pro
Adreno 640, SD 855, 128 GB UFS 2.1 Flash
383 (242min - 434max) MBit/s ∼28% -72%
075150225300375450525600675750825900975105011251200127513501425110414001409134513221313130413761394141213581357137813481401140814421368141213881328138613631387140313971404134513601420110414001409134513221313130413761394141213581357137813481401140814421368141213881328138613631387140313971404134513601420116813451323136413521355132712221206130812521242136213761367127813421192133212821319127310951312129912911328135712961316Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø1368 (1104-1442)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø1296 (1095-1376)

Oltre al tradizionale GPS a doppia banda, l'Huawei P40 supporta vari servizi di localizzazione come BeiDou, Galileo, GLONASS, QZSS e il NavIC indiano. Di conseguenza, dovrebbe essere facile usare il telefono per la navigazione in qualsiasi parte del mondo.

Evidentemente, l'app GPS Test che utilizziamo di solito si basa sul servizio di localizzazione di Google, poiché si blocca immediatamente senza messaggi di errore.

Nel frattempo, l'Huawei P40 ha ottenuto un risultato accettabile nel nostro giro in bicicletta, dove abbiamo portato anche il navigatore professionale Garmin Edge 520, anche se il percorso registrato si discostava ancora spesso dal tracciato reale. Tuttavia, dato che anche il Garmin non è stato in grado di tracciare la nostra posizione esatta, è possibile che le condizioni in quel giorno non fossero ottimali (nuvole, ...). I potenziali acquirenti dovrebbero comunque rimanere scettici e se si desidera uno smartphone con precise capacità di navigazione, può essere utile testare personalmente l'Huawei P40.

Locating Garmin Edge 520 – Panoramica
Locating Garmin Edge 520 – Panoramica
Locating Garmin Edge 520 – Scolta
Locating Garmin Edge 520 – Scolta
Locating Garmin Edge 520 – Ponte
Locating Garmin Edge 520 – Ponte
Locating Huawei P40 – Panoramica
Locating Huawei P40 – Panoramica
Locating Huawei P40 – Scolta
Locating Huawei P40 – Scolta
Locating Huawei P40 – Ponte
Locating Huawei P40 – Ponte

Telefonia e qualità chiamata – Microfono ottimo

L'applicazione di telefonia di Huawei è ben strutturata e intuitiva da usare. Le funzioni moderne come VoLTE o VoWi-Fi sono naturalmente quasi obbligatorie per uno smartphone costoso e sono incluse anche in questo caso. Come già detto, è possibile anche l'utilizzo di un eSIM.

Siamo rimasti particolarmente colpiti dalla qualità della chiamata dell'auricolare: Il nostro partner di conversazione può essere ascoltato chiaramente, anche se le voci appaiono leggermente smorte e i livelli di volume più alti introducono un rimbombo. Nella pratica, tuttavia, si tratta di questioni estremamente secondarie. Ci ha fatto piacere anche la cancellazione del rumore dalla nostra parte, che garantisce che la nostra voce venga trasmessa in modo molto chiaro e distinto anche nelle stanze con eco.

Sebbene la persona all'altro capo della linea possa essere sentita chiaramente in vivavoce, il microfono è più sensibile alle voci alte, che rimbombano in modo evidente. Detto questo, la qualità delle chiamate dell'Huawei P40 è nel complesso molto buona.

Fotocamere – Zoom ottico limitato alle foto

Immagine fotocamera frontale
Immagine fotocamera frontale

I moduli della fotocamera sviluppati da Leica e il relativo software sono sempre stati una caratteristica distintiva delle ammiraglie Huawei. Abbiamo già dato una prima occhiata alla fotocamera durante il nostro tour fotografico e le immagini si trovano anche in questo articolo.

Rispetto all'Huawei P40 Pro, ci sono delle lacune molto evidenti: L'ottica grandangolare del più economico telefono ammiraglia P40 ha un numero di pixel notevolmente inferiore e non c'è nemmeno lo zoom a periscopio. Allo stesso modo, è stata eliminata la fotocamera 3D per la profondità di campo. Quello che resta è il sensore principale che con 50 megapixel e un diametro molto grande di 1/2,28 pollici è ancora eccellente. Inoltre, il sensore è in grado di combinare più pixel tramite binning di pixel, il che può aumentare la resa luminosa e migliorare i risultati nelle scene di scarsa illuminazione.

La nitidezza dei dettagli della nostra immagine di prova è ancora una volta eccezionale e l'IA è bravissima a rilevare le scene giuste nella maggior parte dei casi, il che le permette di utilizzare le impostazioni appropriate. Allo stesso modo, l'impostazione dello zoom è molto flessibile, c'è un grande potenziale che comprende riprese panoramiche di una grande piazza pubblica, macrofotografie dettagliate e tutto ciò che sta in mezzo.

Anche se il livello di dettaglio è elevato in situazioni di scarsa illuminazione, preferiamo comunque di poco i risultati dell'iPhone 11 Pro Max. Inoltre, le immagini scattate con l'Huawei P40 in condizioni di luce normale appaiono molto luminose, il che può portare in alcuni casi a colori sbiaditi. Tuttavia, si tratta di critiche molto secondarie che non tolgono nulla all'eccellente fotocamera principale del P40.

I video possono essere registrati a 4K e 60 FPS, anche se molti effetti non sono disponibili in questa modalità. Huawei fornisce anche un'opzione con frame rate regolato automaticamente. Per i video si può usare solo lo zoom digitale e non sono accessibili altre ottiche oltre al sensore principale. Qui gli utenti hanno a disposizione più opzioni su smartphones di altri produttori.

La fotocamera frontale ha una risoluzione sbalorditiva di 32 megapixel, ha finalmente una messa a fuoco automatica e cattura immagini molto dettagliate.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini

Nei nostri test di laboratorio, l'Huawei P40 dimostra la sua grande precisione cromatica e la sua luminosità anche in situazioni di scarsa illuminazione. Le tessere colorate maculate, come quella blu in basso a destra, sono le uniche prove di una scena appena illuminata. Allo stesso tempo, la rappresentazione dei colori è quasi troppo luminosa in circostanze normali e ne abbiamo già preso nota quando abbiamo scattato le nostre foto di esempio all'aperto.

Il contrasto e i colori sono riprodotti bene per il resto e le linee sottili rimangono percepibili anche in scene poco illuminate.

ColorChecker
13.7 ∆E
6.2 ∆E
14 ∆E
16 ∆E
12.8 ∆E
8.7 ∆E
4.7 ∆E
11.1 ∆E
7.3 ∆E
7.3 ∆E
7.2 ∆E
5.5 ∆E
10 ∆E
12.4 ∆E
7.4 ∆E
1.9 ∆E
8.8 ∆E
16.4 ∆E
4.5 ∆E
1.9 ∆E
6.1 ∆E
11.4 ∆E
10.6 ∆E
3.9 ∆E
ColorChecker Huawei P40: 8.74 ∆E min: 1.9 - max: 16.38 ∆E
ColorChecker
6.9 ∆E
6.2 ∆E
4.8 ∆E
5.6 ∆E
4.5 ∆E
2.7 ∆E
8.7 ∆E
4 ∆E
9.2 ∆E
7.4 ∆E
4.2 ∆E
6.5 ∆E
2 ∆E
1.3 ∆E
4.6 ∆E
7.7 ∆E
8 ∆E
5.7 ∆E
8.8 ∆E
6.2 ∆E
4.2 ∆E
6.2 ∆E
11.1 ∆E
12 ∆E
ColorChecker Huawei P40: 6.19 ∆E min: 1.28 - max: 11.98 ∆E
Immagine ottica standard
Immagine ottica standard
Immagine zoom 3x
Immagine zoom 3x
Immagine ottica standard
Immagine ottica standard
Immagine ottica standard
Immagine zoom 5x
Immagine ottica standard
Immagine ottica standard
Immagine ottica standard
Immagine ottica standard
Immagine ottica standard
Immagine ottica standard
Immagine ottica standard
Immagine zoom 3x
Immagine zoom 5x

Accessori e Garanzia – Protetti per due anni

Oltre al caricabatterie e al cavo USB, la confezione dell'Huawei P40 comprende anche un auricolare cablato e uno strumento SIM. Il negozio online di Huawei attualmente elenca solo alcune cover che appaiono abbastanza semplici e coprono solo il retro dell'Huawei P40. Indipendentemente da ciò, Huawei le fa pagare 30 euro, il che ci sembra piuttosto caro.

Huawei offre ai suoi clienti una garanzia di 24 mesi. A causa della situazione dei servizi di Google, la garanzia non diventa nulla dopo l'installazione di applicazioni da fonti esterne sullo smartphone.

Dispositivi di Input ed utilizzo – Touchscreen preciso

Huawei ha scelto di utilizzare Swift Key come app per tastiera. Anche se l'app è facile da usare e offre molte impostazioni, per cambiare il tema è necessario registrarsi con un account gratuito. Chi preferisce utilizzare Gboard di Google può semplicemente scaricare l'app per tastiera e utilizzarla come qualsiasi altra app per tastiera.

Il touchscreen è molto preciso e reattivo. Il sensore delle impronte digitali sotto lo schermo rileva molto rapidamente e con precisione la nostra impronta digitale e sblocca lo smartphone quasi alla stessa velocità di un sensore di impronte digitali autonomo. Inoltre, lo schermo può essere sbloccato tramite il riconoscimento facciale utilizzando la Face Scan. Grazie al sensore a infrarossi sul fronte, questo funziona anche nel buio più totale.

Tastiera in modalità verticale
Tastiera in modalità verticale
Tastiera in modalità orizzontale
Tastiera in modalità orizzontale

Display – Lo schermo del P40 ha colori vividi

Huawei P40
Huawei P40

Huawei ha installato un display con una risoluzione Full HD estesa nel P40. Mentre questa è una scelta comune per gli attuali smartphones di fascia alta di queste dimensioni, il Samsung Galaxy S20 dimostra che esistono anche opzioni di fascia più alta. Sebbene lo schermo sia compatibile con HDR, supporta solo una frequenza di aggiornamento massima di 60 Hz, mentre altri produttori offrono display più avanzati in questo senso.

Anche in termini di luminosità, OnePlus e Samsung hanno attualmente molto di più da offrire, il che può essere particolarmente vantaggioso all'aperto o in ambienti luminosi.

L'impressione soggettiva è convincente: I colori sembrano ben saturi e i dettagli sono rappresentati con precisione.

588
cd/m²
577
cd/m²
609
cd/m²
586
cd/m²
583
cd/m²
616
cd/m²
582
cd/m²
580
cd/m²
614
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 616 cd/m² Media: 592.8 cd/m² Minimum: 1.9 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 94 %
Al centro con la batteria: 583 cd/m²
Contrasto: ∞:1 (Nero: 0 cd/m²)
ΔE Color 3.03 | 0.59-29.43 Ø5.6
ΔE Greyscale 2 | 0.64-98 Ø5.8
129.7% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.301
Huawei P40
AMOLED, 2340x1080, 6.10
Samsung Galaxy S20
AMOLED, 3200x1440, 6.20
Huawei P30
OLED, 2340x1080, 6.10
Apple iPhone 11
IPS, 1792x828, 6.10
OnePlus 7T
AMOLED, 2400x1080, 6.55
Xiaomi Mi 9T Pro
AMOLED, 2340x1080, 6.39
Screen
14%
17%
34%
-9%
7%
Brightness middle
583
745
28%
561
-4%
679
16%
693
19%
594
2%
Brightness
593
740
25%
560
-6%
671
13%
703
19%
607
2%
Brightness Distribution
94
97
3%
95
1%
93
-1%
96
2%
91
-3%
Black Level *
0.68
Colorchecker DeltaE2000 *
3.03
2.67
12%
1.5
50%
0.8
74%
3.42
-13%
1.51
50%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
5.33
4.52
15%
2.5
53%
2.4
55%
6.12
-15%
4.27
20%
Greyscale DeltaE2000 *
2
2
-0%
1.8
10%
1.1
45%
3.3
-65%
2.6
-30%
Gamma
2.301 96%
2.092 105%
2.2 100%
2.24 98%
2.265 97%
2.219 99%
CCT
6621 98%
6240 104%
6512 100%
6610 98%
6799 96%
6390 102%
Contrast
999

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 245 Hz

Il display sfarfalla a 245 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) .

La frequenza di 245 Hz è relativamente bassa, quindi gli utenti sensibili potrebbero notare il flickering ed accusare stanchezza agli occhi a questo livello di luminosità e a livelli inferiori.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9716 (minimo: 5 - massimo: 151500) Hz è stata rilevata.

I tempi di risposta brevi sono particolarmente importanti per i giocatori, in quanto garantiscono che non si perda nessun dettaglio. Qui, l'Huawei P40 brilla. Anche la precisione del colore è buona, come dimostra il nostro test con lo spettrofotometro e il software CalMAN.

Gli utenti possono scegliere tra due impostazioni di colore: "Vivid" offre colori più intensi, mentre i colori sono leggermente più precisi su profilo "normale". Nel frattempo, il bilanciamento del colore può essere modificato manualmente o regolato con le impostazioni predefinite "caldo", "freddo" e "standard".

CalMAN scala di grigi
CalMAN scala di grigi
CalMAN precisione colore
CalMAN precisione colore
CalMAN gamma colore AdobeRGB
CalMAN gamma colore AdobeRGB
CalMAN gamma colore sRGB
CalMAN gamma colore sRGB
CalMAN gamma colore DCI P3
CalMAN gamma colore DCI P3
CalMAN saturazione
CalMAN saturazione
CalMAN scala di grigi– preset "normale"
CalMAN scala di grigi– preset "normale"
CalMAN precisione colore – preset "normale"
CalMAN precisione colore – preset "normale"

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 3 ms Incremento
↘ 3 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 6 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (24.1 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 3 ms Incremento
↘ 5 ms Calo
Lo schermo mostra veloci tempi di risposta durante i nostri tests e dovrebbe esere adatto al gaming
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 8 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (38.2 ms).

Gli angoli di visualizzazione del display AMOLED non meritano critiche. Anche quando si guarda il display da un angolo estremo, il contenuto dello schermo non viene distorto.

L'uso all'aperto mostra i limiti dello schermo derivanti dalla sua bassa luminosità massima e mentre non ci sono problemi all'ombra, diventa molto difficile leggere lo schermo alla luce diretta del sole.

Angoli di visuale
Angoli di visuale
Utilizzo all'aperto
Utilizzo all'aperto

Prestazioni – Hardware potente

L'HiSilicon Kirin 990 5G è uno sviluppo interno della controllata di Huawei. Il SoC dovrebbe fornire un livello di prestazioni degno di uno smartphone di punta. Per raggiungere questo obiettivo, utilizza un totale di otto cores, che sono divisi in tre clusters: Ci sono due cores con una velocità di clock molto elevata per carichi di lavoro estremamente impegnativi, due cores veloci per carichi di lavoro di intensità medio-alta e quattro cores più lenti per compiti standard.

I risultati di benchmark del nostro smartphone Huawei dimostrano che è molto veloce, il che significa che può almeno competere con altri recenti telefoni di fascia alta. Anche se non può eguagliare lo Snapdragon 865 in termini di potenza di elaborazione grezza, gli utenti non potranno fare a meno di notare la differenza nella pratica.

L'ARM Mali-G76 MP16, che viene utilizzato come unità grafica, ottiene ottimi risultati anche nei nostri benchmarks.

Geekbench 5.3
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
755 Points ∼84%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
903 Points ∼100% +20%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (755 - 783, n=4)
771 Points ∼85% +2%
Media della classe Smartphone
  (58 - 1604, n=217, last 2 years)
559 Points ∼62% -26%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
2988 Points ∼97%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
2731 Points ∼89% -9%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (2972 - 3183, n=4)
3077 Points ∼100% +3%
Media della classe Smartphone
  (248 - 4201, n=217, last 2 years)
1923 Points ∼62% -36%
OpenCL Score 5.1 (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
3606 Points ∼88%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (3600 - 4586, n=4)
4076 Points ∼100% +13%
Media della classe Smartphone
  (285 - 4739, n=53, last 2 years)
1712 Points ∼42% -53%
Vulkan Score 5.1 (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
2693 Points ∼73%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
3670 Points ∼100% +36%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (2693 - 3979, n=4)
3350 Points ∼91% +24%
Media della classe Smartphone
  (70 - 4043, n=56, last 2 years)
1611 Points ∼44% -40%
PCMark for Android
Work performance score (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
11268 Points ∼77%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
14708 Points ∼100% +31%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
9890 Points ∼67% -12%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
10286 Points ∼70% -9%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
11167 Points ∼76% -1%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (10628 - 14814, n=4)
12766 Points ∼87% +13%
Media della classe Smartphone
  (2689 - 19989, n=232, last 2 years)
9883 Points ∼67% -12%
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
8736 Points ∼84%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
10431 Points ∼100% +19%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
8016 Points ∼77% -8%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
8702 Points ∼83% 0%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
9296 Points ∼89% +6%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (8512 - 11509, n=4)
10025 Points ∼96% +15%
Media della classe Smartphone
  (82 - 15299, n=266, last 2 years)
7793 Points ∼75% -11%
3DMark
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
46552 Points ∼48%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
35680 Points ∼37% -23%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
97276 Points ∼100% +109%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
75613 Points ∼78% +62%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
63969 Points ∼66% +37%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (46141 - 70593, n=4)
58351 Points ∼60% +25%
Media della classe Smartphone
  (2920 - 117606, n=218, last 2 years)
39249 Points ∼40% -16%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
66142 Points ∼32%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
44261 Points ∼21% -33%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
209204 Points ∼100% +216%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
117304 Points ∼56% +77%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
103955 Points ∼50% +57%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (60860 - 82652, n=4)
72875 Points ∼35% +10%
Media della classe Smartphone
  (2177 - 224130, n=218, last 2 years)
56486 Points ∼27% -15%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
22857 Points ∼65%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
21257 Points ∼60% -7%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
33864 Points ∼96% +48%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
33697 Points ∼95% +47%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
27278 Points ∼77% +19%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (22857 - 46731, n=4)
35317 Points ∼100% +55%
Media della classe Smartphone
  (8324 - 59268, n=218, last 2 years)
22928 Points ∼65% 0%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
3973 Points ∼49%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
5646 Points ∼69% +42%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3337 Points ∼41% -16%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
Points ∼0% -100%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
8136 Points ∼100% +105%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
5478 Points ∼67% +38%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (3973 - 6739, n=4)
5362 Points ∼66% +35%
Media della classe Smartphone
  (68 - 11256, n=259, last 2 years)
3311 Points ∼41% -17%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
3894 Points ∼36%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
6388 Points ∼59% +64%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3281 Points ∼30% -16%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
Points ∼0% -100%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
10781 Points ∼100% +177%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
6325 Points ∼59% +62%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (3894 - 7499, n=4)
5702 Points ∼53% +46%
Media della classe Smartphone
  (54 - 16670, n=259, last 2 years)
3890 Points ∼36% 0%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
4279 Points ∼93%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
4015 Points ∼87% -6%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3548 Points ∼77% -17%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
Points ∼0% -100%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
4377 Points ∼95% +2%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
3726 Points ∼81% -13%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (4192 - 4975, n=4)
4605 Points ∼100% +8%
Media della classe Smartphone
  (607 - 5301, n=259, last 2 years)
2712 Points ∼59% -37%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
4432 Points ∼48%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
7981 Points ∼87% +80%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3226 Points ∼35% -27%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
9199 Points ∼100% +108%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
8531 Points ∼93% +92%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
5460 Points ∼59% +23%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (4213 - 7286, n=4)
5793 Points ∼63% +31%
Media della classe Smartphone
  (149 - 11895, n=271, last 2 years)
3797 Points ∼41% -14%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Graphics (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
4293 Points ∼24%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
11301 Points ∼63% +163%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3491 Points ∼20% -19%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
17853 Points ∼100% +316%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
11433 Points ∼64% +166%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
6730 Points ∼38% +57%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (4064 - 7905, n=4)
6024 Points ∼34% +40%
Media della classe Smartphone
  (122 - 22052, n=271, last 2 years)
4783 Points ∼27% +11%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Physics (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
4998 Points ∼94%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
3935 Points ∼74% -21%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
2550 Points ∼48% -49%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
3411 Points ∼64% -32%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
4517 Points ∼85% -10%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
3288 Points ∼62% -34%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (4836 - 5721, n=4)
5318 Points ∼100% +6%
Media della classe Smartphone
  (620 - 5765, n=269, last 2 years)
2837 Points ∼53% -43%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
5651 Points ∼84%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
6732 Points ∼100% +19%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
4020 Points ∼60% -29%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
4400 Points ∼65% -22%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
6319 Points ∼94% +12%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
5475 Points ∼81% -3%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (5651 - 6069, n=4)
5867 Points ∼87% +4%
Media della classe Smartphone
  (78 - 9138, n=256, last 2 years)
2605 Points ∼39% -54%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
6244 Points ∼74%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
8411 Points ∼100% +35%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
4200 Points ∼50% -33%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
5726 Points ∼68% -8%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
7150 Points ∼85% +15%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
6325 Points ∼75% +1%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (6244 - 6472, n=4)
6362 Points ∼76% +2%
Media della classe Smartphone
  (62 - 11573, n=256, last 2 years)
2771 Points ∼33% -56%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
4242 Points ∼92%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
3963 Points ∼86% -7%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3496 Points ∼76% -18%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
2429 Points ∼53% -43%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
4492 Points ∼97% +6%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
3724 Points ∼81% -12%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (4242 - 4983, n=4)
4625 Points ∼100% +9%
Media della classe Smartphone
  (435 - 5318, n=256, last 2 years)
2764 Points ∼60% -35%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
6140 Points ∼89%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
6638 Points ∼97% +8%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3707 Points ∼54% -40%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
6067 Points ∼88% -1%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
6875 Points ∼100% +12%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
5440 Points ∼79% -11%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (4422 - 6508, n=4)
5895 Points ∼86% -4%
Media della classe Smartphone
  (91 - 9839, n=268, last 2 years)
3095 Points ∼45% -50%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
6606 Points ∼81%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
8106 Points ∼100% +23%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
4162 Points ∼51% -37%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
8119 Points ∼100% +23%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
7977 Points ∼98% +21%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
6739 Points ∼83% +2%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (5672 - 6771, n=4)
6451 Points ∼79% -2%
Media della classe Smartphone
  (73 - 12914, n=268, last 2 years)
3443 Points ∼42% -48%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Physics (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
4924 Points ∼100%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
4063 Points ∼83% -17%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
2682 Points ∼54% -46%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
3219 Points ∼65% -35%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
4635 Points ∼94% -6%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
3280 Points ∼67% -33%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (2497 - 5766, n=4)
4729 Points ∼96% -4%
Media della classe Smartphone
  (620 - 5780, n=268, last 2 years)
2900 Points ∼59% -41%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
5456 Points ∼99%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
5139 Points ∼93% -6%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
4165 Points ∼75% -24%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
5530 Points ∼100% +1%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
4548 Points ∼82% -17%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (3948 - 5648, n=4)
5174 Points ∼94% -5%
Media della classe Smartphone
  (419 - 6977, n=210, last 2 years)
2631 Points ∼48% -52%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
6326 Points ∼95%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
6315 Points ∼95% 0%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
4613 Points ∼69% -27%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
6640 Points ∼100% +5%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
5702 Points ∼86% -10%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (4046 - 6360, n=4)
5773 Points ∼87% -9%
Media della classe Smartphone
  (341 - 11259, n=210, last 2 years)
2969 Points ∼45% -53%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Physics (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
3684 Points ∼96%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
3112 Points ∼81% -16%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3080 Points ∼80% -16%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
3489 Points ∼90% -5%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
2657 Points ∼69% -28%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (3638 - 4057, n=4)
3857 Points ∼100% +5%
Media della classe Smartphone
  (1786 - 4061, n=210, last 2 years)
2645 Points ∼69% -28%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
60 fps ∼87%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
60 fps ∼87% 0%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
59 fps ∼86% -2%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
60 fps ∼87% 0%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
59 fps ∼86% -2%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
69 fps ∼100% +15%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (58 - 60, n=4)
59.5 fps ∼86% -1%
Media della classe Smartphone
  (8.2 - 143, n=216, last 2 years)
55.7 fps ∼81% -7%
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
151 fps ∼47%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
199 fps ∼62% +32%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
122 fps ∼38% -19%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
322 fps ∼100% +113%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
185 fps ∼57% +23%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
167 fps ∼52% +11%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (139 - 152, n=4)
149 fps ∼46% -1%
Media della classe Smartphone
  (4.3 - 322, n=216, last 2 years)
103 fps ∼32% -32%
GFXBench 3.0
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
46 fps ∼77%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
60 fps ∼100% +30%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
59 fps ∼98% +28%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
60 fps ∼100% +30%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
59 fps ∼98% +28%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
59 fps ∼98% +28%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (46 - 60, n=4)
53 fps ∼88% +15%
Media della classe Smartphone
  (4.5 - 120, n=214, last 2 years)
43.9 fps ∼73% -5%
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
100 fps ∼57%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
108 fps ∼62% +8%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
87 fps ∼50% -13%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
175 fps ∼100% +75%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
112 fps ∼64% +12%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
90 fps ∼51% -10%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (81 - 118, n=4)
104 fps ∼59% +4%
Media della classe Smartphone
  (1 - 180, n=215, last 2 years)
60.3 fps ∼34% -40%
GFXBench 3.1
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
57 fps ∼95%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
59 fps ∼98% +4%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
54 fps ∼90% -5%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
60 fps ∼100% +5%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
58 fps ∼97% +2%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
51 fps ∼85% -11%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (26 - 57, n=4)
47.5 fps ∼79% -17%
Media della classe Smartphone
  (3.1 - 106, n=212, last 2 years)
34.4 fps ∼57% -40%
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
33 fps ∼28%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
85 fps ∼73% +158%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
50 fps ∼43% +52%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
117 fps ∼100% +255%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
79 fps ∼68% +139%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
62 fps ∼53% +88%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (33 - 75, n=4)
58.5 fps ∼50% +77%
Media della classe Smartphone
  (1.4 - 121, n=212, last 2 years)
41.3 fps ∼35% +25%
GFXBench
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
36 fps ∼60%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
43 fps ∼72% +19%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
27 fps ∼45% -25%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
60 fps ∼100% +67%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
41 fps ∼68% +14%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
41 fps ∼68% +14%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (17 - 36, n=4)
29.5 fps ∼49% -18%
Media della classe Smartphone
  (1.5 - 61, n=211, last 2 years)
21.6 fps ∼36% -40%
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
43 fps ∼59%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
50 fps ∼68% +16%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
30 fps ∼41% -30%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
73 fps ∼100% +70%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
47 fps ∼64% +9%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
36 fps ∼49% -16%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (32 - 44, n=4)
40.5 fps ∼55% -6%
Media della classe Smartphone
  (1.8 - 75, n=211, last 2 years)
24.7 fps ∼34% -43%
Aztec Ruins Normal Tier Onscreen (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
42 fps ∼70%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
50 fps ∼83% +19%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
31 fps ∼52% -26%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
60 fps ∼100% +43%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
41 fps ∼68% -2%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
36 fps ∼60% -14%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (36 - 60, n=4)
44.5 fps ∼74% +6%
Media della classe Smartphone
  (1.5 - 73, n=272, last 2 years)
21.5 fps ∼36% -49%
1920x1080 Aztec Ruins Normal Tier Offscreen (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
49 fps ∼56%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
54 fps ∼62% +10%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
31 fps ∼36% -37%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
87 fps ∼100% +78%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
47 fps ∼54% -4%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
42 fps ∼48% -14%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (49 - 165, n=4)
78.5 fps ∼90% +60%
Media della classe Smartphone
  (0.95 - 257, n=272, last 2 years)
24.7 fps ∼28% -50%
Aztec Ruins High Tier Onscreen (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
27 fps ∼45%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
22 fps ∼37% -19%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
20 fps ∼33% -26%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
60 fps ∼100% +122%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
27 fps ∼45% 0%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
17 fps ∼28% -37%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (23 - 46, n=4)
30.5 fps ∼51% +13%
Media della classe Smartphone
  (1.2 - 60, n=273, last 2 years)
14.2 fps ∼24% -47%
2560x1440 Aztec Ruins High Tier Offscreen (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
29 fps ∼86%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
20 fps ∼59% -31%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
14 fps ∼41% -52%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
33 fps ∼98% +14%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
18 fps ∼53% -38%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
24 fps ∼71% -17%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (19 - 68, n=4)
33.8 fps ∼100% +17%
Media della classe Smartphone
  (0.35 - 101, n=272, last 2 years)
9.78 fps ∼29% -66%
AnTuTu v8 - Total Score (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
450373 Points ∼89%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
504192 Points ∼100% +12%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (450373 - 527856, n=4)
486472 Points ∼96% +8%
Media della classe Smartphone
  (53335 - 727247, n=180, last 2 years)
333545 Points ∼66% -26%
BaseMark OS II
Overall (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
5105 Points ∼98%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
4764 Points ∼91% -7%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
4327 Points ∼83% -15%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
Points ∼0% -100%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
5124 Points ∼98% 0%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
4045 Points ∼77% -21%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (4640 - 5595, n=4)
5232 Points ∼100% +2%
Media della classe Smartphone
  (323 - 6959, n=200, last 2 years)
3524 Points ∼67% -31%
System (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
8992 Points ∼96%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
8843 Points ∼95% -2%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
7684 Points ∼82% -15%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
Points ∼0% -100%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
8988 Points ∼96% 0%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
7423 Points ∼79% -17%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (8823 - 9806, n=4)
9351 Points ∼100% +4%
Media della classe Smartphone
  (1160 - 14189, n=200, last 2 years)
6467 Points ∼69% -28%
Memory (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
6942 Points ∼100%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
4271 Points ∼62% -38%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
5425 Points ∼78% -22%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
Points ∼0% -100%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
4869 Points ∼70% -30%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
3922 Points ∼56% -44%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (6038 - 6942, n=4)
6382 Points ∼92% -8%
Media della classe Smartphone
  (522 - 9044, n=200, last 2 years)
4114 Points ∼59% -41%
Graphics (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
8634 Points ∼81%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
10703 Points ∼100% +24%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
6751 Points ∼63% -22%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
Points ∼0% -100%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
10611 Points ∼99% +23%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
8700 Points ∼81% +1%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (8570 - 10138, n=4)
9350 Points ∼87% +8%
Media della classe Smartphone
  (349 - 16996, n=200, last 2 years)
5442 Points ∼51% -37%
Web (ordina per valore)
Huawei P40
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
1260 Points ∼85%
Samsung Galaxy S20
Samsung Exynos 990, Mali-G77 MP11, 8192
1274 Points ∼86% +1%
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
1246 Points ∼84% -1%
Apple iPhone 11
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
Points ∼0% -100%
OnePlus 7T
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
1485 Points ∼100% +18%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
1076 Points ∼72% -15%
Media HiSilicon Kirin 990 5G
  (950 - 1631, n=4)
1368 Points ∼92% +9%
Media della classe Smartphone
  (10 - 2169, n=200, last 2 years)
1249 Points ∼84% -1%

Abbiamo utilizzato il browser Huawei per eseguire i nostri benchmarks. Anche se teoricamente, Chrome potrebbe anche essere installato, abbiamo deciso di testare il browser preinstallato, che gli utenti saranno più propensi a utilizzare. Il risultato: Il telefono Huawei funziona abbastanza bene con questo browser ed è alla pari con gli attuali telefoni di fascia alta che utilizzano Chrome.

In pratica, la navigazione sul web è un'esperienza molto piacevole, poiché le pagine web e le immagini si caricano molto velocemente.

Jetstream 2 - Total Score
Apple iPhone 11 (Safari Mobile 13.0)
132.886 Points ∼100% +139%
OnePlus 7T (Chrome 76)
65.295 Points ∼49% +17%
Media HiSilicon Kirin 990 5G (55.6 - 70, n=4)
62.7 Points ∼47% +13%
Xiaomi Mi 9T Pro (Chrome 75)
58.746 Points ∼44% +6%
Huawei P40 (Huawei Browser 10.1)
55.572 Points ∼42%
Samsung Galaxy S20 (Chrome 80)
53.863 Points ∼41% -3%
Media della classe Smartphone (12.4 - 161, n=183, last 2 years)
49.5 Points ∼37% -11%
Huawei P30 (Chrome 73)
48.635 Points ∼37% -12%
JetStream 1.1 - Total Score
Apple iPhone 11 (Safari Mobile 13.0)
293.36 Points ∼100% +184%
OnePlus 7T (Chrome 76)
120.83 Points ∼41% +17%
Media HiSilicon Kirin 990 5G (103 - 117, n=4)
110 Points ∼37% +7%
Huawei P40 (Huawei Browser 10.1)
103.24 Points ∼35%
Huawei P30 (Chrome 73)
96.309 Points ∼33% -7%
Xiaomi Mi 9T Pro
96.094 Points ∼33% -7%
Samsung Galaxy S20 (Chrome 80)
93.499 Points ∼32% -9%
Media della classe Smartphone (10.8 - 375, n=191, last 2 years)
88.1 Points ∼30% -15%
Speedometer 2.0 - Result
Apple iPhone 11 (Safari Mobile 13.0)
157 runs/min ∼100% +149%
OnePlus 7T (Chome 76)
69.1 runs/min ∼44% +10%
Media HiSilicon Kirin 990 5G (63 - 71.8, n=4)
67.4 runs/min ∼43% +7%
Huawei P40 (Huawei Browser 10.1)
63 runs/min ∼40%
Huawei P30 (Chrome 73)
58.7 runs/min ∼37% -7%
Samsung Galaxy S20 (Chome 80)
50.8 runs/min ∼32% -19%
Media della classe Smartphone (9 - 196, n=162, last 2 years)
50.6 runs/min ∼32% -20%
Xiaomi Mi 9T Pro (Chrome 75)
42.5 runs/min ∼27% -33%
WebXPRT 3 - ---
Apple iPhone 11 (Safari Mobile 13.0)
184 Points ∼100% +94%
Xiaomi Mi 9T Pro (Chrome 75)
107 Points ∼58% +13%
Media HiSilicon Kirin 990 5G (95 - 124, n=3)
106 Points ∼58% +12%
OnePlus 7T (Chrome 76)
100 Points ∼54% +5%
Samsung Galaxy S20 (Chrome 80)
97 Points ∼53% +2%
Huawei P40 (Huawei Browser 10.1)
95 Points ∼52%
Huawei P30 (Chrome 73)
90 Points ∼49% -5%
Media della classe Smartphone (20 - 194, n=201, last 2 years)
77.1 Points ∼42% -19%
Octane V2 - Total Score
Apple iPhone 11 (Safari Mobile 13.0)
48819 Points ∼100% +129%
OnePlus 7T (Chrome 76)
25353 Points ∼52% +19%
Media HiSilicon Kirin 990 5G (20917 - 23690, n=4)
22323 Points ∼46% +5%
Huawei P40 (Huawei Browser 10.1)
21348 Points ∼44%
Huawei P30 (Chrome 73)
20714 Points ∼42% -3%
Xiaomi Mi 9T Pro (Chrome 75)
20598 Points ∼42% -4%
Samsung Galaxy S20 (Chrome 80)
18162 Points ∼37% -15%
Media della classe Smartphone (1986 - 58632, n=210, last 2 years)
16957 Points ∼35% -21%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Smartphone (460 - 29635, n=213, last 2 years)
4220 ms * ∼100% -85%
Samsung Galaxy S20 (Chrome 80)
2511.2 ms * ∼60% -10%
Xiaomi Mi 9T Pro (Chrome 75)
2333.5 ms * ∼55% -2%
Huawei P40 (Huawei Browser 10.1)
2287 ms * ∼54%
Huawei P30 (Chrome 73)
2094.7 ms * ∼50% +8%
Media HiSilicon Kirin 990 5G (1914 - 2287, n=4)
2083 ms * ∼49% +9%
OnePlus 7T (Chrome 76)
2021.4 ms * ∼48% +12%
Apple iPhone 11 (Safari Mobile 13.0)
572.8 ms * ∼14% +75%

* ... Meglio usare valori piccoli

Nel nostro test Huawei con l'app AndroBench, i risultati della velocità di lettura e scrittura della memoria interna sono relativamente alti, anche se come il Samsung Galaxy S20, ci sono smartphones che sono ancora più veloci in termini di velocità di scrittura.

La memoria può essere ampliata tramite le schede di memoria nano di Huawei. Anche se sono ancora più piccole delle schede microSD, non possono essere utilizzate in molti dispositivi. Nel complesso, l'Huawei P40 ha letto e scritto sulla scheda di memoria esterna molto rapidamente nel nostro test.

Huawei P40Samsung Galaxy S20Huawei P30OnePlus 7TXiaomi Mi 9T ProMedia 128 GB UFS 3.0 FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
34%
-13%
-26%
-27%
17%
-17%
Sequential Read 256KB
1591.6
1541.7
-3%
908.94
-43%
1406
-12%
808.76
-49%
1521 (1406 - 1692, n=11)
-4%
727 (41.9 - 2037, n=278, last 2 years)
-54%
Sequential Write 256KB
212.9
669.9
215%
186.03
-13%
218.4
3%
196.87
-8%
514 (213 - 697, n=11)
141%
315 (11.9 - 1321, n=278, last 2 years)
48%
Random Read 4KB
189.4
205.3
8%
138.79
-27%
170.1
-10%
142.5
-25%
198 (170 - 238, n=11)
5%
130 (13.5 - 325, n=278, last 2 years)
-31%
Random Write 4KB
197
228.1
16%
195.3
-1%
29.9
-85%
148.51
-25%
185 (29.9 - 230, n=11)
-6%
114 (4.97 - 330, n=278, last 2 years)
-42%
Sequential Read 256KB SDCard
81.6 (Nano Memory Card)
66.3 (Toshiba Exceria Pro M501)
-19%
82.82 (Huawei NanoSD 128 GB)
1%
67.3 (34.6 - 81.6, n=8)
-18%
76 (13.4 - 154, n=182, last 2 years)
-7%
Sequential Write 256KB SDCard
66.4 (Nano Memory Card)
57.7 (Toshiba Exceria Pro M501)
-13%
71.33 (Huawei NanoSD 128 GB)
7%
55.7 (30.7 - 66.4, n=8)
-16%
58 (1.7 - 83.3, n=182, last 2 years)
-13%

Gaming – Controlli precisi

Giocare fino a 60 FPS non è un problema sul Huawei P40. PUBG Mobile funziona senza problemi anche a impostazioni elevate e anche l'Arena of Valor funziona bene, nonostante il frame rate cap di 30 FPS.

Il touchscreen e il giroscopio sono molto precisi, il che garantisce un'esperienza divertente quando si gioca a lunghe sessioni notturne sull'Huawei P40.

Arena of Valor
Arena of Valor
PUBG Mobile
PUBG Mobile
05101520253035404550556059605961596160586059606060596155606159605960606159606059606061586060596060616060596160596159605961595961605660606158615961596159615959616060596159616060606059596059616060606060606060605961606059606160605961605960606059615861595961596159615961605961596154615960606060596060615961595960615960606060605960596159616058605960606059615560615960596060615960605960606158606059606061606059616059615960596159596160566060615861596159615961595961606059615961606060605959605961606060606060606060596160605960616060596160596060605961586159596159615961596160596159615461596060606059606061596159596061596060606060293030303129303030303031293030303030303029312930302931303029303030303030303030303129303030303030303129303030303030303030303030293031293030303030303030303030293030303030303030303030303030303028303030303030303030303030303030303030303030303030293130303029313030303030303029313030303030303030303030303030303030303030303030293130293129312931293130293129262630596059615961605860596060605961556061596059606061596060596060615860605960606160605961605961596059615959616056606061586159615961596159596160605961596160606060595960596160606060606060606059616060596061606059616059606060596158615959615961596159616059615961546159606060605960606159615959606159606060606029303030312930303030303129303030303030302931293030293130302930303030303030303030312930303030303030312930303030303030303030303029303129303030303030303030303029303030303030303030303030303030302830303030303030303030303030303030303030303030303029313030302931303030303030302931303030303030303030303030303030303030303030303029313029312931293129313029312926263031293030303130303030303030303031303030303031293130303030313031303030303130303030313030303030303130303030312931303130303030313030303031303030303030303031303030293130313030303030303030303030313030303130303030302931293130303030303030303159605961596160586059606060596155606159605960606159606059606061586060596060616060596160596159605961595961605660606158615961596159615959616060596159616060606059596059616060606060606060605961606059606160605961605960606059615861595961596159615961605961596154615960606060596060615961595960615960606060602930303031293030303030312930303030303030293129303029313030293030303030303030303031293030303030303031293030303030303030303030302930312930303030303030303030302930303030303030303030303030303030283030303030303030303030303030303030303030303030302931303030293130303030303030293130303030303030303030303030303030303030303030302931302931293129312931302931292626303129303030313030303030303030303130303030303129313030303031303130303030313030303031303030303030313030303031293130313030303031303030303130303030303030303130303029313031303030303030303030303031303030313030303030293129313030303030303030313030303031303030303130303030313030313030313030303030313030313030303031303031302931303030303130303030313030303031303030313030303130303030303130303030313030303030303031303030303030312931303030303129313030312930313031303030303130303130303031303031303030303130303031303031303030303130303130303029313030303130303030303130303130303030313030303031303030303130303130303031303030313030303031303030303130312930313030303030303130303030313030303031303030303031303030313029313030303031303130303030303031302931303030303030303030313030Tooltip
; PUBG Mobile; Smooth; 0.17.0: Ø59.8 (54-61)
; PUBG Mobile; HD; 0.17.0: Ø29.9 (26-31)
; Arena of Valor; high HD; 5.0.1: Ø30.1 (29-31)
; Arena of Valor; min; 1.34.1.10: Ø30.2 (29-31)

Emissioni – Buon altoparlante Mono

Temperature

GFXBench battery test
GFXBench battery test

Anche se il telefono Huawei si riscalda sotto carico, le temperature non diventano mai scomode. Mentre è al minimo, le temperature di superficie dello smartphone non aumentano.

Poiché questo suggerisce che Huawei ha fatto un solido lavoro di gestione dello sviluppo del calore, abbiamo usato il test della batteria di GFXBench per determinare se questo rimane vero sotto stress prolungato. In questo caso, il SoC ha mostrato un comportamento insolito: Al 12° ciclo di riferimento, il livello delle prestazioni è sceso significativamente a circa il 50%. Al completamento del 14° ciclo, il SoC è rimbalzato al suo livello di prestazione iniziale. Queste fluttuazioni si sono verificate in modo abbastanza costante fino al 30° ciclo.

Evidentemente, il SoC cerca di ripristinare il suo livello di performance iniziale dopo una fase di basso carico e ci riesce regolarmente per brevi periodi di tempo. Tuttavia, questo implica anche che il livello massimo delle prestazioni non può essere raggiunto in modo affidabile dopo periodi di stress prolungati.

Carico massimo
 38.9 °C38.9 °C36.3 °C 
 39.8 °C38.7 °C37.1 °C 
 39.9 °C38.9 °C37.1 °C 
Massima: 39.9 °C
Media: 38.4 °C
36.1 °C38.3 °C38.4 °C
37.1 °C38.4 °C41 °C
36.8 °C38.4 °C41.3 °C
Massima: 41.3 °C
Media: 38.4 °C
Alimentazione (max)  41.2 °C | Temperatura della stanza 21.9 °C | Fluke t3000FC (calibrated), Voltcraft IR-260
(-) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 38.4 °C / 101 F, rispetto alla media di 32.9 °C / 91 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 39.9 °C / 104 F, rispetto alla media di 35.2 °C / 95 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(±) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 41.3 °C / 106 F, rispetto alla media di 33.8 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 31.3 °C / 88 F, rispetto alla media deld ispositivo di 32.9 °C / 91 F.
Distribuzione del calore lato frontale
Distribuzione del calore lato frontale
Distribuzione del calore lato posteriore
Distribuzione del calore lato posteriore

Altoparlanti

Test pink noise
Test pink noise

Anche se un altoparlante mono in uno smartphone di fascia alta sembra un concetto obsoleto, siamo ancora disposti ad accettarlo, a patto che offra un'esperienza audio decente.

Si dà il caso che l'altoparlante mono si comporti piuttosto bene: Produce medi profondi, suona abbastanza caldo e ben bilanciato. Mentre le voci sembrano un po' sgradevoli al massimo volume, questo effetto può essere ridotto abbassando il volume di uno o due passi.

Per l'uscita audio sono disponibili sia il Bluetooth 5.1 che una porta USB-C sul bordo inferiore dello smartphone. Entrambe le opzioni possono essere utilizzate per ottenere un suono pulito su dispositivi audio esterni. Tuttavia, l'audio Bluetooth non beneficia dell'aptX HD, che riduce leggermente la qualità audio. L'auricolare cablato incluso ha un suono decente, anche se esistono alternative di gran lunga migliori.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2042.3432540.740.83131.130.14034.3335034.7336328.927.48023.824.410026.225.71252231.916020.739.22002144.425018.649.431517.754.540017.257.450019606301761.780015.265.5100017.371125015.471.7160018.568200015.966.7250015.170.7315014.469400014.866.4500015.162.9630015.364.2800015.663.91000015.959.11250016.165.91600016.657SPL69.667.428.379.6N24.219.31.144.1median 16.6median 62.9Delta1.67.432.534.431.925.722.326.821.724.929.23126.725.520.324.620.530.52335.815.647.417.846.616.353.215.456.115.955.915.857.913.361.314.162.514.167.91470.213.572.613.469.413.970.114.272.113.975.514.670.814.266.814.768.8156814.958.715.34326.482.40.851.4median 14.7median 62.50.99.4hearing rangehide median Pink NoiseHuawei P40Huawei P30
Diagramma frequenza (le caselle possono essere selezionate/deselezionate per confrontare i dispositivi)
Huawei P40 analisi audio

(±) | potenza degli altiparlanti media ma buona (79.6 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 22% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (10.8% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 4.7% rispetto alla media
(+) | medi lineari (6% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 3.4% dalla media
(+) | alti lineari (5.7% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (19% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 13% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 8% simile, 79% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 12%, medio di 24%, peggiore di 65%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 40% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 7% similare, 53% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Huawei P30 analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (82.4 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 17.5% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (11.6% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(±) | medi elevati - circa 5.3% superiore alla media
(+) | medi lineari (5.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(±) | alti elevati - circa 7.8% superiori alla media
(+) | alti lineari (5.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (20.5% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 23% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 10% simile, 67% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 12%, medio di 24%, peggiore di 65%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 49% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 9% similare, 42% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Gestione Energetica – L'Huawei P40 resiste a lungo

Consumo Energetico

Come il suo predecessore, l'Huawei P30, anche l'attuale ammiraglia è relativamente parsimoniosa sotto carico: Un consumo di picco di soli 6,9 watt è un valore molto buono che molti concorrenti faticano a raggiungere. Anche se ci sono dispositivi che consumano meno energia mentre sono al minimo, l'Huawei P40 raggiunge comunque buoni risultati in termini di consumo complessivo.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0 / 0.3 Watt
Idledarkmidlight 1 / 1.9 / 2.4 Watt
Sotto carico midlight 3.5 / 6.9 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Currently we use the Metrahit Energy, a professional single phase power quality and energy measurement digital multimeter, for our measurements. Find out more about it here. All of our test methods can be found here.
Huawei P40
3800 mAh
Samsung Galaxy S20
4000 mAh
Huawei P30
3650 mAh
Apple iPhone 11
3110 mAh
OnePlus 7T
3800 mAh
Xiaomi Mi 9T Pro
4000 mAh
Media HiSilicon Kirin 990 5G
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
-11%
-2%
-7%
-8%
6%
-11%
-2%
Idle Minimum *
1
0.9
10%
0.69
31%
0.56
44%
0.9
10%
0.7
30%
1.24 (0.82 - 2.22, n=4)
-24%
0.93 (0.37 - 2.5, n=230, last 2 years)
7%
Idle Average *
1.9
1.5
21%
2.41
-27%
2.99
-57%
1.4
26%
1
47%
2.33 (1.41 - 3.94, n=4)
-23%
1.846 (0.82 - 3.94, n=230, last 2 years)
3%
Idle Maximum *
2.4
2
17%
2.51
-5%
3.02
-26%
2.9
-21%
1.3
46%
2.49 (1.47 - 4.01, n=4)
-4%
2.11 (0.85 - 4.2, n=230, last 2 years)
12%
Load Average *
3.5
4.8
-37%
3.86
-10%
4.17
-19%
4.7
-34%
5.2
-49%
3.55 (2.99 - 4.34, n=4)
-1%
4.42 (2.1 - 8.4, n=230, last 2 years)
-26%
Load Maximum *
6.9
11.5
-67%
6.96
-1%
5.44
21%
8.3
-20%
10
-45%
7.09 (6.37 - 8.46, n=4)
-3%
7.2 (3.16 - 12.3, n=230, last 2 years)
-4%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Con una capacità di 3.800 mAh, la batteria dell'Huawei P40 è piuttosto grande rispetto alle soluzioni della concorrenza. Con 13:26 ore, anche i tempi di autonomia dello smartphone nel nostro test Wi-Fi sono convincenti e promettono due giorni lavorativi di utilizzo medio senza dover ricaricare il dispositivo.

Huawei Super Charge può fornire fino a 22,5 watt di potenza e ricarica completamente la batteria in poco meno di 2 ore. A differenza del P40 Pro, l'Huawei P40 non può essere caricato in modalità wireless.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)