Notebookcheck

Confronto fotocamere Huawei P40 Pro vs. P30 Pro: Abbandonare Google non ne vale la pena!

Quali sono le differenze tra il Huawei P40 Pro (a sinistra) ed il Huawei P30 Pro (a destra)?
Quali sono le differenze tra il Huawei P40 Pro (a sinistra) ed il Huawei P30 Pro (a destra)?
Vecchio versus nuovo. Come è noto, il P40 Pro di Huawei non è in grado di utilizzare i servizi di Google, ma il P30 Pro può farlo. Inoltre, attualmente esiste un'elevata differenza di prezzo tra gli smartphones Huawei. Ma il Huawei P40 Pro compensa questi svantaggi con una qualità della fotocamera decisamente migliore rispetto al modello dell'anno scorso? Daremo un'occhiata a entrambi i modelli Huawei nel confronto diretto in questa recensione.
Marcus Herbrich, Stefanie Voigt (traduzione a cura di G. De Luca),

Il Huawei P40 Pro si comporta bene nella nostra attuale recensione con le sue ottime fotocamere. Tuttavia, il Huawei P30 Pro ha ottenuto miglioramenti evidenti in termini di prestazioni della fotocamera rispetto al suo predecessore, il P20 Pro, grazie al nuovo sensore RYYB - soprattutto al buio. Questo solleva la questione: La qualità fotografica dello smartphone ammiraglia Huawei 2020 è molto migliore rispetto al suo predecessore? Diamo un'occhiata più da vicino alle principali fotocamere di entrambi i modelli Huawei utilizzando vari soggetti fotografici e condizioni di luce; diamo anche una rapida occhiata ai diversi obiettivi grandangolari.

Aggiornamento: sono state aggiunte foto con zoom 5x e 10x

Setups fotocamera degli smartphone Huawei in confronto

Setup Leica quad-camera del Huawei P30 Pro con fotocamera principale da 40 MP
Setup Leica quad-camera del Huawei P30 Pro con fotocamera principale da 40 MP
Set up Leica quad-camera del Huawei P40 Pro con fotocamera principale da 50 MP
Set up Leica quad-camera del Huawei P40 Pro con fotocamera principale da 50 MP

Il setup della fotocamera quadrupla Leica (firmware: 10.0.0.190) sul retro del P30 Pro è costituito da quattro obiettivi: Un obiettivo ultra grandangolare da 20 MP (16 mm, f/2.2), la fotocamera principale con una risoluzione di 40 MP (27 mm, f/1.6, sensore 1/1.7", filtro RYYYB, OIS), un teleobiettivo da 8 MP (125 mm, f/3.4, OIS) e una fotocamera TOF.

La fotocamera principale del P40 Pro (grandangolo standard, 1/1,28", 1,22 µm, f/1,9, filtro colore RYYYB, otta-PDAF, OIS) è dotata del nuovissimo sensore RYYYB con una risoluzione di 50 MP (firmware: 10.1.0.114); con una dimensione di 1/1,28", è più grande che sul Samsung Galaxy S20 Ultra e offre pixel molto più grandi (1,22 µm). Inoltre, c'è un obiettivo ultra grandangolare da 40 MP (1/1.54", f/1.8, OIS), una fotocamera da 12 MP (zoom periscopio 5x, f/3.4, RYYB, OIS) e una fotocamera di profondità 3D.

Scatti alla luce del giorno

Come previsto, le differenze tra le due fotocamere principali dei due modelli Huawei sono minime alla luce del giorno. L'effetto levigante del Huawei P40 Pro è un po' più marcato e appare meno affilato rispetto al suo predecessore. Anche la gamma dinamica raggiunta nelle foto è un po' migliore sullo smartphone ammiraglia Huawei del 2020, ma i soggetti sono riprodotti in modo troppo caldo - il P30 Pro ci piace di più in termini di precisione del colore. Ma ciò che è molto più importante è la mancanza di nitidezza ai bordi delle foto scattate con il P40 Pro. Probabilmente ci sono delle carenze con l'obiettivo incorporato, che ha una nitidezza visibilmente più bassa soprattutto nelle aree dei bordi dell'immagine; questo spiegherebbe le differenze rispetto al P30 Pro.

Huawei P30 Pro
Huawei P30 Pro
Huawei P40 Pro
Huawei P40 Pro
Huawei P30 Pro
Huawei P40 Pro
Huawei P30 Pro
Huawei P40 Pro
Huawei P30 Pro
Huawei P40 Pro

Scatti notturni

La mancanza di nitidezza ai bordi delle foto scattate con il P40 Pro si è verificata  anche al buio. Soprattutto con i diaframmi aperti, la risoluzione ottica degli obiettivi si deteriora, il che spiegherebbe la crescente sfocatura con le foto notturne ai bordi delle foto del P40 Pro. Ma la messa a fuoco al centro dell'immagine si ottiene meglio con il P30 Pro in ambienti molto bui (soggetto: Libri, foto n. 2) che con il P40 Pro. In cambio, l'attuale smartphone di punta del produttore cinese segna punti in termini di illuminazione. La luminosità delle immagini è visibilmente migliore, e c'è anche meno rumore dell'immagine in primo piano. A questo proposito, nel P40 Pro si possono sicuramente vedere dei progressi.

Huawei P30 Pro
Huawei P30 Pro
Huawei P40 Pro
Huawei P40 Pro
Huawei P30 Pro
Huawei P40 Pro
Huawei P30 Pro
Huawei P40 Pro
Huawei P30 Pro
Huawei P40 Pro
Huawei P30 Pro (modalità notturna)
Huawei P40 Pro (modalità notte)

Confronto lenti grandangolari

Con le fotocamere grandangolari si possono ipotizzare differenze maggiori - basandosi esclusivamente sulla scheda tecnica. E le differenze sono molto marcate anche nella vita di tutti i giorni, soprattutto al buio. Il Huawei P40 Pro è in una lega diversa. Il sensore RYYB consente miglioramenti visibili in condizioni di scarsa illuminazione. Ma anche alla luce del giorno, le foto del P30 Pro hanno meno dettagli e, come con la fotocamera principale, sembrano un po' troppo nitide.

Huawei P30 Pro
Huawei P30 Pro
Huawei P40 Pro
Huawei P40 Pro
Huawei P30 Pro
Huawei P40 Pro
Huawei P30 Pro
Huawei P40 Pro

Immagini ingrandite

Con un ingrandimento di 5x, il P40 Pro mostra un po' più di nitidezza e anche una migliore gamma dinamica rispetto al modello dell'anno scorso. Il P30 Pro rivela anche lievi debolezze nella gestione del colore - il P40 Pro raggiunge immagini un po' più precise nei colori. Con un ingrandimento di 10x, con l'attuale smartphone di punta del produttore cinese, i vantaggi di nitidezza sono visibili anche alla luce del giorno, ma sono relativamente piccoli. Entrambi gli smartphones Huawei sono alla pari anche al buio, per cui le foto del P40 Pro mostrano spesso strutture molto innaturali nella gamma di zoom 10x. Rispetto al predecessore, le immagini del P40 Pro hanno un rumore d'immagine notevolmente inferiore quando si usa uno zoom 5x, e l'illuminazione e la nitidezza sono spesso un po' migliori anche al buio. Tuttavia, entrambe le fotocamere con zoom difficilmente possono convincere in termini di qualità in ambienti bui.

Huawei P30 Pro - zoom 5x
Huawei P30 Pro - zoom 5x
Huawei P40 Pro - zoom 5x
Huawei P40 Pro - zoom 5x
Huawei P30 Pro - zoom 10x
Huawei P30 Pro - zoom 10x
Huawei P30 Pro - zoom 5x
Huawei P40 Pro - zoom 5x
Huawei P30 Pro - zoom 10x
Huawei P40 Pro - zoom 10x
Huawei P30 Pro - zoom 5x
Huawei P40 Pro - zoom 5x
Huawei P30 Pro - zoom 10x
Huawei P40 Pro - zoom 10x
Huawei P30 Pro - zoom 5x
Huawei P40 Pro - zoom 5x
Huawei P30 Pro - zoom 10x
Huawei P40 Pro - zoom 10x

Giudizio Complessivo - Il Huawei P30 Pro è ancora in grado di competere

Recensione delle fotocamere Huawei P40 Pro vs. Huawei P30 Pro. Dispositivi forniti da Huawei Germany.
Recensione delle fotocamere Huawei P40 Pro vs. Huawei P30 Pro. Dispositivi forniti da Huawei Germany.

Se i due smartphones Huawei, il P40 Pro e il P30 Pro, vengono giudicati esclusivamente in base alla qualità della fotocamera principale, i risultati del nostro confronto sono alquanto sorprendenti: Alla luce del giorno, le differenze tra i due modelli P sono minime. Tuttavia, le immagini del P30 Pro ci piacciono di più, poiché la minore nitidezza ai bordi delle foto scattate con il P40 Pro si distingue qui in modo negativo. Queste discrepanze di nitidezza aumentano ulteriormente al buio, cosicché nel complesso il modello P30 Pro dell'anno precedente può sicuramente tenere il passo con l'attuale ammiraglia P40, anche se la luminosità è un po' peggiore e il rumore dell'immagine è più pronunciato.

Ma il Huawei P40 Pro è in grado di convincere in termini di fotografia grandangolare: il P30 Pro può tenere il passo con la qualità solo alla luce del giorno. L'obiettivo del P40 Pro è molto più sensibile alla luce e più nitido al buio.

L'attuale modello di smartphone non è sempre necessariamente migliore. Solo chi vuole davvero utilizzare la fotocamera grandangolare spesso al buio, con il P40 Pro otterrà un notevole valore aggiunto.

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Confronto fotocamere Huawei P40 Pro vs. P30 Pro: Abbandonare Google non ne vale la pena!
Marcus Herbrich, 2020-05- 1 (Update: 2020-05-19)