Notebookcheck

Smartphones Huawei P40 Pro vs. P40 vs. P40 Lite confronto fotocamere

Confronto delle fotocamer della serie P40: Huawei P40 Lite vs. Huawei P40 vs. Huawei P40 Pro
Confronto delle fotocamer della serie P40: Huawei P40 Lite vs. Huawei P40 vs. Huawei P40 Pro
In un settore, la supremazia è notevole! In un settore, la supremazia è notevole! Abbiamo fatto competere l'attuale serie Huawei P40 in un confronto tra le fotocamere. Quanto sono grandi le differenze tra i due campioni, l'Huawei P40 e il P40 Pro? L'Huawei P40 Lite più economico può sorprendere positivamente come l'anno scorso? La nostra recensione degli smartphones Huawei P40 lo rivelerà.
Marcus Herbrich, 👁 Daniel Schmidt (traduzione a cura di G. De Luca),

Photography is particularly in focus with the P series from Huawei, but there are big technical differences between the P40 smartphones at times, and the recommended retail price of the Huawei smartphones also varies greatly. For the cheapest model of the P40 trio, the Chinese manufacturer has established an MSRP of 299 Euros (~$250), followed by the P40 with 799 Euros (~$871) and the P40 Pro, for which 999 Euros (~$1,089) has been set.

Ma quanto sono grandi le differenze tra i modelli P40 in termini di qualità fotografica? Confronteremo i modelli Huawei P40 Pro, P40 e P40 Lite utilizzando diversi soggetti fotografici e condizioni di illuminazione. Ma prima di tutto, ecco un breve riassunto delle specifiche tecniche dei moduli della fotocamera installati.

Conrfonto fotocamere: Huawei P40 Lite vs. Huawei P40 vs. Huawei P40 Pro
Conrfonto fotocamere: Huawei P40 Lite vs. Huawei P40 vs. Huawei P40 Pro

Confronto tra le fotocamere di tutti gli smartphones Huawei

Huawei P40 Pro
Huawei P40
Huawei P40 Lite

La fotocamera principale del P40 Pro (grandangolo standard, 1/1,28", f/1,9) utilizza il nuovissimo sensore RYYB con una risoluzione di 50 MP. Con una dimensione di 1/1,28", è più grande di quella del Samsung Galaxy S20 Ultra e offre pixel molto più grandi (1,22 µm). Inoltre, è presente un obiettivo ultra grandangolare da 40 MP (f/1,8, OIS), una fotocamera periscopica da 12 MP con 125 mm di lunghezza focale (f/3,4, RYYYB, OIS) per uno zoom 5x senza perdite e una fotocamera di profondità 3D.

Rispetto al Huawei P40 Pro, il "normale" P40 deve far fronte ad alcune lacune. Nell'ammiraglia Huawei più economica, l'obiettivo grandangolare ha un numero significativamente inferiore di pixel (16 MP), e non c'è anche uno zoom periscopico. Anche la fotocamera di profondità 3D è stata eliminata. Ciò che rimane è il sensore principale RYYB con 50 MP ma senza stabilizzatore ottico d'immagine. Il teleobiettivo da 8 MP ha una lunghezza focale di 80 mm, uno zoom ibrido 5x e OIS.

La configurazione a quattro fotocamere del Huawei P40 Lite consiste in un obiettivo autofocus da 48 MP con una lunghezza focale di 17 mm, un'apertura veloce f/1,8 e uno zoom digitale 5x. Inoltre, vi è una fotocamera ultra grandangolare da 8 MP (120°, f/2,4), una fotocamera macro da 2 MP (f/2,4) e un obiettivo bokeh da 2 MP (f/2,4) che raccoglie informazioni sulla profondità.

Huawei P40 Huawei P40 Pro Huawei P40 Lite
Rear camera setup Camera 1: 50 MP, f/1.9, phase detection AF (dual pixel); camera 2: 16 MP, f/2.2, wide-angle lens; camera 3: 8 MP, f/2.4, OIS, telephoto lens Camera 1: 50 MP (standard wide-angle, 1/1,28", 1,22 µm, f/1.9, RYYB color filter, octa-PDAF, OIS), camera 2: 40 MP (ultra-wide cine lens, 1/1.54", f/1.8, OIS), camera 3: 12 MP (5x periscope zoom, f/3.4, RYYB, OIS), camera 4: 3D depth camera Camera 1: 48 MP (PDAF, f/1.8 aperture); camera 2: 8 MP (ultra wide-angle camera), camera 3: 2 MP (macro camera), camera 4: 2 MP (bokeh camera)
Front-facing camera setup 32 MP, f/2.0; ToF (camera 2) 32 MP (autofocus, f/2.2), IR camera 16 MP, f/2.0 aperture
Software version 10.1.0.114 10.1.0.114 10.1.0.136

Fotografia alla luce del giorno con Huawei P40 Lite, P40 e P40 Pro

Con soggetti fotografici molto ben illuminati, i due costosi cellulari Huawei P40 non sono poi così diversi a prima vista in termini di qualità della fotocamera. Le foto scattate con il P40 sembrano mostrare il maggior contrasto, ma ci sono poche differenze in termini di gestione del colore rispetto al modello Pro. La messa a fuoco è migliore sul P40 e sul P40 Pro rispetto al modello Lite, ma a volte non è corretta anche su entrambi i modelli Huawei, decisamente più costosi (vedi soggetto n. 4). I deficit in termini di nitidezza dell'immagine ai bordi delle foto scattate con il P40 Pro sono evidenti, e anche il P40 Lite appare qui a volte più nitido, ma l'illuminazione sul modello Pro risulta migliore in cambio.

Il P40 Lite ha evidenti problemi di esposizione; le foto appaiono spesso troppo luminose e parzialmente sovraesposte alla luce del sole. Anche in condizioni di illuminazione molto buone, i dettagli nelle foto sono visibilmente inferiori rispetto ai modelli più grandi, il P40 e il P40 Pro. La nitidezza delle foto del P40 Lite è meno pronunciata, ma le foto appaiono spesso troppo nitide. Le transizioni più morbide dei modelli P40 e P40 Pro appaiono più naturali, ma mostrano anche un contrasto leggermente inferiore, poiché l'eccessiva nitidezza del modello Lite fa sì che anche il contrasto dell'immagine aumenti. Tuttavia, la gamma dinamica è di buon livello e spesso non è molto peggiore rispetto al modello Pro, che è tre volte più costoso.

Lo smartphone P40 più economico fa un buon lavoro anche nelle foto ritratto. Come previsto, le differenze tra i due modelli di punta del produttore cinese sono minori, ma gli effetti bokeh non sono stati raggiunti bene con il nostro soggetto gattino - qui i risultati del P40 Lite ci piacciono quasi di più.

Huawei P40 Lite | modalità foto
Huawei P40 Lite | modalità foto
Huawei P40 | Photo mode
Huawei P40 | Photo mode
Huawei P40 Pro | modalità foto
Huawei P40 Pro | modalità foto
Huawei P40 Lite | modalità ritratto
Huawei P40 | modalità ritratto
Huawei P40 Pro | modalità ritratto
Huawei P40 Lite | modalità foto
Huawei P40 | modalità foto
Huawei P40 Pro | modalità foto
Huawei P40 Lite | modalità foto
Huawei P40 | modalità foto
Huawei P40 Pro | modalità foto
Huawei P40 Lite | modalità foto
Huawei P40 | modalità foto
Huawei P40 Pro | modalità foto
Huawei P40 Lite | modalità foto
Huawei P40 | modalità foto
Huawei P40 Pro | modalità foto
Huawei P40 Lite | modalità foto
Huawei P40 | modalità foto
Huawei P40 Pro | modalità foto
Huawei P40 Lite | modalità foto
Huawei P40 | modalità foto
Huawei P40 Pro | modalità foto

Le foto scattate con l'obiettivo ultra grandangolare mostrano una visibile perdita di dettagli su tutti gli smartphones Huawei. Tuttavia, le differenze di prezzo diventano più chiare in base alla qualità delle foto rispetto alle fotocamere principali - soprattutto tra il P40 e il P40 Pro. Quest'ultima ha una buona nitidezza - anche ai bordi - e anche la gamma dinamica è più elevata rispetto al modello Huawei P40. Le foto ultra grandangolari del P40 Lite non riescono a tenere il passo con quelle dei suoi due fratelli maggiori in termini di gamma dinamica e di dettaglio. Inoltre, anche la luminosità delle immagini è inferiore.

La qualità del modello Lite è molto scarsa quando si tratta di zoomare le foto. A causa dello zoom digitale, lo smartphone P40 più economico ha evidenti problemi di riproduzione dei dettagli, e anche la nitidezza è spesso scarsa. Le foto scattate con un elevato ingrandimento hanno un aspetto innaturale e sono in realtà difficilmente utilizzabili. Anche se il P40 ha solo uno zoom ibrido 5x, le foto scattate con la fotocamera da 8 MP sono accattivanti. Anche se il P40 non è alla pari con le specifiche dello zoom del modello Pro, i dettagli sono qui riprodotti un po' meglio; la gamma 5x-zoom, in particolare, è su un livello simile.

Huawei P40 Lite | grandangolo
Huawei P40 Lite | grandangolo
Huawei P40 | grandangolo
Huawei P40 | grandangolo
Huawei P40 Pro | grandangolo
Huawei P40 Pro | grandangolo
Huawei P40 Lite | grandangolo
Huawei P40 | grandangolo
Huawei P40 Pro | grandangolo
Huawei P40 Lite | zoom 5x
Huawei P40 | grandangolo
Huawei P40 Pro | zoom 5x
Huawei P40 Lite | zoom 5x
Huawei P40 Pro | zoom 5x
Huawei P40 | zoom 5x

Fotografia notturna con gli smartphones Huawei

In condizioni di luce leggermente più scarsa, le differenze di classe diventano visibilmente più evidenti quando si tratta delle fotocamere principali. I due smartphones P40 con i sensori RYYB possono convincere con la loro nitidezza d'immagine e una luminosità distinta. Il modello Pro, in particolare, non produce quasi nessun rumore, anche con il soggetto del libro scarsamente illuminato. Nel complesso, le foto scattate con il P40 Pro e il P40 sono molto simili, per cui le foto della versione Pro offrono risultati leggermente migliori.

Tuttavia, sia il P40 che il P40 Pro rivelano a volte alcuni punti deboli insoliti nella fotografia in condizioni di scarsa illuminazione; in particolare il soggetto della casa con l'insegna della farmacia illuminata è catturato male e fortemente sovraesposto, anche se la modalità notturna fornisce risultati rispettabili - questo funziona molto meglio. Ci sono anche alcuni errori di immagine con il soggetto stradale, che si verificano ugualmente in entrambi i modelli di punta del produttore, come la zona della finestra direttamente accanto al lampione.

Il modello Lite è completamente surclassato in questa disciplina. I punti deboli dello smartphone Huawei di fascia media si manifestano al buio. Il P40 Lite non è in grado di trasferire alcuna informazione di immagine al sensore in condizioni di scarsa illuminazione.

Huawei P40 Lite | Modalità foto (crepuscolo)
Huawei P40 Lite | Modalità foto (crepuscolo)
Huawei P40 | Modalità foto (crepuscolo)
Huawei P40 | Modalità foto (crepuscolo)
Huawei P40 Pro | Modalità foto (crepuscolo)
Huawei P40 Pro | Modalità foto (crepuscolo)
Huawei P40 Lite | Modalità foto (crepuscolo-notte)
Huawei P40 | Modalità foto (crepuscolo-notte)
Huawei P40 Pro | Modalità foto (crepuscolo-notte)
Huawei P40 Lite | Modalità foto (notte)
Huawei P40 | Modalità foto (notte)
Huawei P40 Pro | Modalità foto (notte)
Huawei P40 Lite | Modalità foto
Huawei P40 | Modalità foto
Huawei P40 Pro | Modalità foto
Huawei P40 Lite | Modalità foto
Huawei P40 | Modalità foto
Huawei P40 Pro | Modalità foto
Huawei P40 Lite | Modalità notte
Huawei P40 | Modalità notte
Huawei P40 Pro | Modalità notte
Huawei P40 Lite | Modalità foto
Huawei P40 | Modalità foto
Huawei P40 Pro | Modalità foto

Se gli obiettivi vengono utilizzati per foto ultra grandangolari al buio, le differenze tra gli smartphones Huawei diventano ancora più chiare. Come previsto, il modello Lite scatta di gran lunga le foto meno dettagliate in questa disciplina. Soprattutto la nitidezza dell'immagine e l'illuminazione sono a un livello mediocre.

Ma il P40 è anche lontano dall'avere le capacità in condizioni di scarsa illuminazione del suo fratello maggiore. L'obiettivo ultra grandangolare del Huawei P40 Pro è il meno rumoroso; cattura relativamente molta luce e quindi i dettagli dell'immagine. Attualmente non migliora nel segmento degli smartphones.

Ci sono anche grandi differenze tra gli smartphones di fascia alta e il P40 Lite per quanto riguarda le foto con lo zoom. Anche al crepuscolo, lo zoom digitale del modello Lite rende le immagini sfocate e rumorose.

Tuttavia, le differenze qualitative tra il P40 e il P40 Pro sono inferiori rispetto agli obiettivi ultra grandangolari. Anche se il cellulare Huawei più costoso fornisce le foto più nitide del nostro test, il P40 normale può certamente tenere il passo con un ingrandimento di 5x - a condizione che le condizioni di illuminazione non siano estremamente negative.

Huawei P40 Lite | Grandangolo
Huawei P40 Lite | Grandangolo
Huawei P40 | Grandangolo
Huawei P40 | Grandangolo
Huawei P40 Pro | Grandangolo
Huawei P40 Pro | Grandangolo
Huawei P40 Lite | Grandangolo
Huawei P40 | Grandangolo
Huawei P40 Pro | Grandangolo
Huawei P40 Lite | Grandangolo
Huawei P40 | Grandangolo
Huawei P40 Pro | Grandangolo
Huawei P40 Lite | zoom 5x
Huawei P40 | zoom 5x
Huawei P40 Pro | zoom 5x
Huawei P40 Lite | zoom 5x
Huawei P40 | zoom 5x
Huawei P40 Pro | zoom 5x
Huawei P40 Lite | zoom 5x
Huawei P40 | zoom 5x
Huawei P40 Pro | zoom 5x

Foto scattate con le fotocamere frontali dei Huawei P40 Lite, P40 e P40 Pro

Confronto fotocamere frontali
Confronto fotocamere frontali

La fotocamera frontale del P40 ha una risoluzione di 32 MP e offre una messa a fuoco automatica. Anche il modello Pro può utilizzare questa configurazione della fotocamera, ma solo con un'apertura f/2,2. La fotocamera selfie da 16 MP del P40 Lite offre un'apertura f/2.0 come la P40.

Proprio l'anno scorso, il conveniente P30 Lite ha ottenuto un buon punteggio rispetto ai suoi concorrenti di fascia alta con una fotocamera frontale incredibilmente buona - quest'anno, questo è solo il caso in luce del giorno. I tempi di apertura del P40 Lite sono molto lunghi e il P40 Lite ha grandi difficoltà a produrre foto nitide al buio. D'altra parte, con il P40 Pro si nota una tinta rossa in condizioni di scarsa illuminazione. Qui le tonalità della pelle sembrano innaturali e i risultati sono quasi inutili. Con la luce bassa si seleziona, il P40 offre risultati migliori.

Huawei P40 Lite | Modalità ritratto
Huawei P40 Lite | Modalità ritratto
Huawei P40 | Modalità ritratto
Huawei P40 | Modalità ritratto
Huawei P40 Pro | Modalità ritratto
Huawei P40 Pro | Modalità ritratto
Huawei P40 Lite | Modalità ritratto
Huawei P40 | Modalità ritratto
Huawei P40 Pro | Modalità ritratto

Valutazione complessiva - Chiara distribuzione dei ruoli degli smartphones Huawei

Recensione: Huawei P40 Lite vs. Huawei P40 vs. Huawei P40 Pro. Dispositivi forniti da Huawei Germany.
Recensione: Huawei P40 Lite vs. Huawei P40 vs. Huawei P40 Pro. Dispositivi forniti da Huawei Germany.

Con il P40 e il P40 Pro, Huawei mette ancora una volta sugli scaffali due smartphones con fotocamera di prima classe, ma quest'anno il modello Pro opera su un livello diverso in un'unica disciplina: la Fotografia ultra grandangolare. Ciò che il produttore cinese conserva in termini di nitidezza, dettaglio e luminosità nelle foto del P40 Pro è di prima classe. Quest'anno, il modello P40 normale non si avvicina a questo risultato - anche se non lo fa nessun altro smartphone 2020 della prima metà dell'anno.

Ciononostante, il Huawei P40 può guadagnare punti rispetto al suo fratello maggiore, in particolare nelle aree in cui il P40 Pro mostra carenze inaspettate. Il problema della mancanza di nitidezza ai bordi della fotocamera da 50 MP, gli effetti bokeh, a volte impuri, e le foto di sé dall'aspetto innaturale in condizioni di scarsa illuminazione vanno menzionati in questa sede.

Le debolezze del Huawei P40 Pro rendono il P40 abbastanza attraente per gli acquirenti attenti al budget e senza ambizioni ultra grandangolari. 

A quali conclusioni giunge il nostro confronto con la serie P40? Se non si dà molto valore alla fotocamera ultra grandangolare e si utilizza principalmente lo smartphone per scattare foto senza un enorme ingrandimento, non è necessariamente necessario scegliere il P40 Pro. Sebbene anche il modello Lite della serie P abbia una particolare attenzione per la fotografia, il Huawei P40 Lite non è in grado di fornire una sorpresa positiva in nessuna disciplina e gli acquirenti dovranno sopportare notevoli svantaggi qualitativi.

 

 

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Smartphones Huawei P40 Pro vs. P40 vs. P40 Lite confronto fotocamere
Marcus Herbrich, 2020-05- 8 (Update: 2020-05-19)