Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Huawei P30

Mike Wobker, 👁 Daniel Schmidt (traduzione a cura di G. De Luca), 05/13/2019

Tripla fotocamera Leica. Huawei ha fissato l'asticella per gli smartphones che cercano di posizionarsi nel segmento superiore un po' più in alto. La fotocamera tripla Leica e il SoC octa-core suonano bene sulla carta, e anche il resto delle specifiche sembra avere molto da offrire. Scoprite nella nostra recensione ciò che lo Huawei P30 offre realmente.

Huawei P30

Dopo che Huawei ha ottenuto un buon risultato con il suo P30 Pro nei nostri test, ora il seguito del P20 è sul banco di prova. A causa del suo prezzo di circa 750 Euro (~$843), le aspettative sono alte. L'HiSilicon Kirin 980 accoppiato con 6 GB di RAM promette buone prestazioni.

Con la sua capacità di archiviazione interna non da poco di 128 GB e la GPU ARM Mali G76 MP10 dovrebbe essere in grado di gestire senza problemi anche i titoli grafici più impegnativi. Inoltre, questo smartphone da 6,1 pollici è dotato di funzioni quali un sensore di impronte digitali sotto display e un sistema a tripla fotocamera con zoom ibrido 5x.

Nei nostri test non solo valutiamo le prestazioni del sistema puro del P30, ma lo confrontiamo anche con la concorrenza. In questo segmento di prezzo ci sono numerosi candidati e per abbinare meglio costi e prestazioni abbiamo confrontato il Samsung Galaxy S10eGoogle's Pixel 3Razer Phone 2OnePlus 6T e lo Xiaomi Mi 9.

Huawei P30 (P Serie)
Processore
HiSilicon Kirin 980
Scheda grafica
ARM Mali-G76 MP10
Memoria
6144 MB 
Schermo
6.1 pollici 19.5:9, 2340 x 1080 pixel 422 PPI, Capacitive, OLED, lucido: si, HDR
Harddisk
128 GB UFS 2.1 Flash, 128 GB 
, 116 GB libera
Porte di connessione
1 USB 3.0 / 3.1, Connessioni Audio: 3.5mm, Lettore schede: NanoMemory Card (fino a 256 GB, FAT, FAT32, exFAT), 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: Giroscopio, bussola, sensore di prossimità, accelerometro, sensore di campo vicino, sensore laser, sensore di temperatura colore, USB type-C
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n/ac), Bluetooth 5.0, GSM: 2/3/5/8 (850/900/1800/1900 MHz), 3G UMTS WCDMA/TDS: 1/2/4/5/6/8/19/34/39, 4G LTE FDD/TDD: 1/2/3/4/5/6/7/8/9/12/17/18/19/20/26/28/32/34/38/39/40, Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 7.57 x 149.1 x 71.36
Batteria
0 Wh, 3650 mAh polimeri di litio
Sistema Operativo
Android 9.0 Pie
Camera
Fotocamera Principale: 40 MPix Leica Triple: 40MP (Wide Angle Lens, f/1.8) + 16MP (Ultra Wide Angle Lens, f/2.2) + 8MP (Telephoto, f/2.4,OIS), Camera2-API: Limited
Fotocamera Secondaria: 32 MPix f/2.0
Altre caratteristiche
Casse: 1 cassa, Tastiera: onscreen, Illuminazione Tastiera: si, Adattatore di alimentazione USB, cavo USB tipo C, cuffie stereo, EMUI 9.1, 24 Mesi Garanzia, Valore SAR (testa): 0,33 W/kg, valore SAR (corpo): 0,85 W/kg., senza ventola
Peso
165 gr, Alimentazione: 98 gr
Prezzo
750 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case - L'Huawei P30 è resistente a polvere e acqua.

Huawei ha scelto ancora una volta un telaio in metallo e un vetro posteriore per il P30. Quest'ultimo è dominato dai suoi tre obiettivi per la fotocamera principale che sporgono di poco più di 1 mm dal case. Il sensore di impronte digitali non si trova più sul retro, poiché ora si trova sotto il display verso il basso. Il bordo superiore del P30 è dotato solo di un foro per il microfono - altoparlanti, porta USB e jack audio si trovano nella parte inferiore del telefono. Sul lato destro si trova il pulsante di accensione e il controllo del volume e sul lato sinistro lo slot per l'archiviazione e le schede NanoSIM.

Il nostro modello di test è del colore 'Breathing Crystal', ma ci sono altri colori come il nero e un colore chiamato 'Aurora' che presenta una sfumatura tra il turchese e il blu. Il telefono è anche protetto contro l'ingresso di acqua e polvere con il suo grado di protezione IP53. Secondo Huawei, tuttavia, questa protezione può ridursi con l'usura.

Il P30 dispone di un display 6.1, che è un po' più grande del suo predecessore, ma il telefono è cambiato di poco in termini di dimensioni. Il nuovo arrivato è solo mezzo millimetro più largo e leggermente più sottile dell'Huawei P20. Anche il peso è invariato, il che significa che il P30 è uno dei dispositivi più leggeri della nostra gamma di confronto.

Confronto Dimensioni

158.5 mm 78.99 mm 8.5 mm 219 g157.5 mm 74.8 mm 8.2 mm 185 g157.5 mm 74.67 mm 7.61 mm 173 g156.9 mm 75.4 mm 8.1 mm 180 g149.1 mm 70.8 mm 7.65 mm 165 g149.1 mm 71.36 mm 7.57 mm 165 g145.6 mm 68.2 mm 7.9 mm 148 g142.2 mm 69.9 mm 7.9 mm 150 g

Funzioni - Smartphone Android con NFC, VoLTE e VoWifi

Huawei ha equipaggiato il P30 con un SoC HiSilicon Kirin 980 e una GPU ARM Mali G76 MP10. Questo hardware è identico all'Huawei P30 Pro, ma mentre il P30 Pro dispone di 8 GB di RAM, il P30 ha solo 6 GB e 128 GB di memoria invece di 256 GB. Con questa specifica, il P30 si trova nella fascia alta degli smartphones e non dovrebbe avere problemi con applicazioni e giochi più impegnativi.

Al fine di estendere l'archiviazione, gli utenti dovranno acquistare una scheda NanoMemory, in quanto le normali schede microSD non sono supportate nel P30. Estendendo l'archiviazione si perde anche la funzionalità dual-SIM, in quanto lo slot SIM 2 è una doppia funzione, NanoMemory o slot SIM. Entrambi gli slots SIM supportano LTE, VoLTE e VoWifi fintanto che sono supportati dall'operatore.

Questo telefono Huawei può essere collegato ad un PC tramite la sua porta USB tipo C che, grazie al supporto dello standard USB 3.1, consente un rapido trasferimento dati. Un jack audio da 3,5 mm è presente anche per il collegamento di cuffie o altoparlanti esterni.

In alto: microfono
In alto: microfono
A sinistra: slot nano-SIM / scheda NM
A sinistra: slot nano-SIM / scheda NM
In basso: cassa, USB type-C, microfono, jack audio da 3.5 mm
In basso: cassa, USB type-C, microfono, jack audio da 3.5 mm
A destra: pulsante accensione, controllo volume
A destra: pulsante accensione, controllo volume

Software - Android Pie sul P30

Gli utenti del P30 saranno accolti con un'installazione Android 9. Questo è combinato con l'interfaccia utente EMUI 9.1 di Huawei, che è in gran parte un'esperienza Android pura. Mentre la schermata principale generale e la panoramica delle applicazioni sono molto simili rispetto ad altri telefoni, Huawei utilizza una struttura di menu diversa per le impostazioni. Grazie alle sue descrizioni più dettagliate, i nuovi utenti si troveranno rapidamente a proprio agio.

Le applicazioni di terze parti preinstallate, come Facebook e Booking.com, possono essere disinstallate senza problemi, ma le applicazioni di Huawei possono essere solo disattivate. Si tratta per lo più di funzioni di sistema - solo l'App-Gallery informa gli utenti delle app e dei design consigliati che sono disponibili per il download. La memorizzazione delle app su una scheda di memoria esterna o la formattazione di tale scheda come memoria interna non è possibile.

Se il telefono viene utilizzato da più di una persona, è possibile creare più utenti. È disponibile anche un account ospite. Grazie al supporto di Widevine L1, i contenuti Full-HD possono essere riprodotti anche su Netflix, Amazon Prime o Maxdome.

Software Huawei P30
Software Huawei P30
Software Huawei P30
Software Huawei P30
Software Huawei P30
Software Huawei P30
Software Huawei P30
Software Huawei P30

Comunicazioni & GPS - WLAN veloce sul P30

L'Huawei P30 è in grado di comunicare attraverso le reti GSM, 3G e LTE - quest'ultima con supporto di categoria 16, che si traduce in velocità di download fino a 1 GBit/s e velocità di upload fino a 100 MBit/s. Oltre a NFC e Bluetooth 5.0, il telefono dispone del supporto WLAN per 802.11 a, b, g, n e ac.

Con il suo array di antenne 2x2 MIMO, l'Huawei P30 ha raggiunto 544 Mbps nei nostri test durante la ricezione dei file, un risultato buono ma medio rispetto agli altri telefoni. Quando si trasferiscono i file il telefono ha raggiunto 680 Mbps che lo pone in cima al campo di confronto. È importante notare che il P30 supporta il VHT160 - cosa che il nostro router di riferimento, un Linksys EA8500, non fa. È teoricamente possibile per il telefono Huawei raggiungere velocità di trasferimento dati fino a 1,7 Gbps se abbinato ad un router adatto.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Xiaomi Mi 9
Adreno 640, 855, 64 GB UFS 2.1 Flash
678 (min: 549, max: 725) MBit/s ∼100% +25%
Google Pixel 3
Adreno 630, 845, 64 GB UFS 2.1 Flash
659 (min: 610, max: 698) MBit/s ∼97% +21%
Huawei P20
Mali-G72 MP12, Kirin 970, 128 GB UFS 2.1 Flash
637 MBit/s ∼94% +17%
OnePlus 6T
Adreno 630, 845, 128 GB UFS 2.1 Flash
629 (min: 621, max: 638) MBit/s ∼93% +16%
Razer Phone 2
Adreno 630, 845, 64 GB UFS 2.1 Flash
604 (min: 420, max: 626) MBit/s ∼89% +11%
Huawei P30
Mali-G76 MP10, Kirin 980, 128 GB UFS 2.1 Flash
544 (min: 38, max: 618) MBit/s ∼80%
Samsung Galaxy S10e
Mali-G76 MP12, 9820, 128 GB UFS 2.1 Flash
520 (min: 445, max: 571) MBit/s ∼77% -4%
Honor View 20
Mali-G76 MP10, Kirin 980, 256 GB UFS 2.1 Flash
339 (min: 325, max: 351) MBit/s ∼50% -38%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 939, n=409)
222 MBit/s ∼33% -59%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Huawei P30
Mali-G76 MP10, Kirin 980, 128 GB UFS 2.1 Flash
680 (min: 646, max: 700) MBit/s ∼100%
Google Pixel 3
Adreno 630, 845, 64 GB UFS 2.1 Flash
591 (min: 461, max: 651) MBit/s ∼87% -13%
Xiaomi Mi 9
Adreno 640, 855, 64 GB UFS 2.1 Flash
534 (min: 430, max: 578) MBit/s ∼79% -21%
OnePlus 6T
Adreno 630, 845, 128 GB UFS 2.1 Flash
474 (min: 241, max: 497) MBit/s ∼70% -30%
Samsung Galaxy S10e
Mali-G76 MP12, 9820, 128 GB UFS 2.1 Flash
468 (min: 351, max: 489) MBit/s ∼69% -31%
Huawei P20
Mali-G72 MP12, Kirin 970, 128 GB UFS 2.1 Flash
397 MBit/s ∼58% -42%
Razer Phone 2
Adreno 630, 845, 64 GB UFS 2.1 Flash
388 (min: 234, max: 484) MBit/s ∼57% -43%
Honor View 20
Mali-G76 MP10, Kirin 980, 256 GB UFS 2.1 Flash
298 (min: 278, max: 319) MBit/s ∼44% -56%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 703, n=409)
212 MBit/s ∼31% -69%
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø543 (38-618)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø680 (646-700)
GPS test all'aperto
GPS test all'aperto
GPS test al chiuso
GPS test al chiuso

Con l'applicazione GPS Test, testiamo la capacità dell'Huawei P30 di localizzare la sua posizione. Per aiutarci in questo, il telefono è dotato di GPS, A-GPS, Beidou, Galileo GLONASS e QZSS che ci ha permesso di raggiungere una precisione fino a 4 metri (~13 piedi) all'aperto. All'interno, non siamo stati in grado di ottenere un segnale satellitare.

Durante il nostro consueto percorso di prova abbiamo confrontato lo smartphone Huawei con il nostro dispositivo di riferimento, un Garmin Edge 500. La strada tracciata era altrettanto buona e anche sui percorsi più lunghi il P30 mostrava solo lievi deviazioni, con curve e improvvisi cambi di direzione un po' "arrotondati" rispetto al Garmin. L'Huawei P30 è quindi una buona scelta per un uso normale e regolare del GPS.

GNSS - Huawei P30
GNSS - Huawei P30
GNSS - Huawei P30
GNSS - Huawei P30
GNSS - Huawei P30
GNSS - Huawei P30
GNSS - Garmin Edge 500
GNSS - Garmin Edge 500
GNSS - Garmin Edge 500
GNSS - Garmin Edge 500
GNSS - Garmin Edge 500
GNSS - Garmin Edge 500

Funzione telefono e qualità della voce - Auricolare stereo incluso

Huawei installa una propria app sul P30 per le chiamate vocali. Queste funzioni hanno accesso direttoa d un tastierino numerico e ai registri chiate su schede separate. Nelle chiamate il telefono non ha avuto problemi e ha impressionato con un buon volume e una chiara qualità della voce. Il rumore di fondo è stato filtrato in modo affidabile, il che ha portato ad una qualità di chiamata ancora migliore. Rispetto al P30 Pro, il P30 ha un normale auricolare e non trasmette il suono attraverso il suo display.

In ambienti molto rumorosi, gli utenti possono usare le cuffie stereo incluse, il che consente di ottenere un volume ancora maggiore e la possibilità di bloccare il rumore di fondo.

Fotocamere - Tripla fotocamera con Zoom Optical

Scatto della fotocamera frontale
Scatto della fotocamera frontale

La fotocamera Leica tripla è la punta di diamante del P30. È composta da un sensore da 40 MP con obiettivo grandangolare e apertura f/1,8, un sensore da 16 MP con obiettivo ultra grandangolare e apertura f/2,2, più un sensore da 8 MP con teleobiettivo, apertura f/2,4 e stabilizzazione ottica dell'immagine. Lo zoom ottico è in grado di lavorare fino a un ingrandimento 3x senza perdita di qualità dell'immagine, anche se una mano ferma è un vantaggio per consentire riprese nitide. La fotocamera frontale è un'unità da 32 MP con un'apertura f/2,4 che è particolarmente adatta per i ritratti. In questo modo, anche in condizioni di illuminazione sub-ottimale, è in grado di creare autoscatti nitidi e dettagliati. Gli oggetti nelle immagini sono ben definiti e distinti, oltre che la struttura e i dettagli sono riprodotti in modo affidabile. Nell'applicazione della fotocamera troviamo diverse opzioni di manipolazione assistita dall'intelligenza artificiale, come l'aggiunta di effetti e filtri colore, così come l'ingrandimento degli occhi, lo sbiancamento della pelle e molto altro ancora. Una modalità HDR fornisce una migliore riproduzione dei colori e quando lo si desidera, il P30 può essere impostata per catturare una foto quando rileva un sorriso.

In una giornata nuvolosa durante i nostri test, il P30 è riuscito ad ottenere buoni scatti panoramici, in cui i dettagli erano facilmente visibili. Nella vista zoom, anche gli oggetti sono chiaramente rappresentati, ma soffrono in qualche modo di una perdita di nitidezza intorno ai bordi. La riproduzione dei colori soffre un po' in condizioni di luce non ottimali, ma può essere definita buona. Anche le riprese ravvicinate sono gestite molto bene dall'Huawei P30. Gli oggetti nell'immagine sono nitidi e chiaramente definiti, e i colori sono decisi (se un po' più chiari di quanto dovrebbero essere). La fotocamera flette prima i muscoli, tuttavia, quando utilizza la modalità notturna in condizioni di scarsa illuminazione. Il modello di prova era chiaramente definito e anche i colori erano riconoscibili. I dettagli e la struttura fine sono stati catturati così bene che si potrebbe dubitare che la luce fosse addirittura spenta. Oltre alle modalità AI, è disponibile anche una modalità professionale che consente di regolare manualmente la luce ambientale, il valore ISO, il livello del bianco, la velocità dell'otturatore, la messa a fuoco e la luminosità. La modalità supermacro nei nostri test è stata in grado di catturare i subpixel su un monitor LCD.

Gli utenti della funzione video possono aspettarsi una qualità dell'immagine simile a quella delle foto scattate e sono disponibili anche modalità AI e miglioramenti estetici. La stabilizzazione dell'immagine significa che le piccole vibrazioni e i movimenti sono annullati e lo zoom ottico funziona anche in modalità video. La qualità dell'acquisizione può essere regolata nel menu delle impostazioni, con le opzioni 720p, 1080p e 4K UHD. Le risoluzioni 720p e 1080p sono disponibili anche in formato HD+ 21:9 e una modalità 60 fps consente un elevato frame rate.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini
ColorChecker Passport
ColorChecker Passport

Con ColorChecker Passport controlliamo come la fotocamera del'Huawei P30 riproduce i colori. I nostri risultati hanno dimostrato che questi sono riprodotti in modo un po' più leggero del previsto.

Nel nostro ambiente di illuminazione controllata, il P30 ha catturato molto bene il nostro grafico di test. I colori, i dettagli e la struttura fine sono stati ben riprodotti, anche se c'è stato un leggero sbiadimento negli angoli inferiori.

Huawei P30 - Grafico di Test
Huawei P30 - Grafico di Test
Huawei P30 - Grafico di Test (Dettaglio)

Accessori e Garanzia - Huawei P30 con cuffie

Nella confezione dell'Huawei P30 è incluso un adattatore da parete USB e il relativo cavo USB tipo C e una cuffia stereo. Il nostro modello di prova comprendeva anche una custodia in silicone che non è elencata nella confezione ufficiale ed è disponibile solo in paesi extraeuropei. Oltre ad accessori generici come powerbanks e cuffie, le custodie Huawei e una copertura intelligente sono disponibili presso vari fornitori terzi.

Gli acquirenti del P30 ricevono una garanzia di 24 mesi - se desiderate maggiori informazioni su questo argomento, vi preghiamo di leggere le nostre FAQ: Garanzie e poliiche di restituzione.

Contenuto confezione
Contenuto confezione

Dispositivi di Input & utilizzo - Sensore impronte sotto il Display

Per l'inserimento del testo, l'Huawei P30 viene fornito con l'applicazione per tastiera SwiftKey inclusa. Ciò consente una digitazione rapida e semplice dei messaggi e può essere personalizzata in base alle vostre esigenze individuali. Oltre alla dimensione del testo configurabile, ci sono diversi layout e temi tra cui scegliere. Il touchscreen era molto reattivo e preciso, tuttavia la protezione dello schermo preinstallata ha causato un certo trascinamento con le dita - questo ha reso le operazioni di trascinamento un po' difficile il che è stato particolarmente evidente nei giochi.

Il sensore di orientamento era affidabile e reattivo nell'orientare lo schermo. Per sbloccare il telefono, oltre alle solite opzioni di pin e pattern, gli utenti possono utilizzare il riconoscimento facciale (che ha funzionato bene anche in condizioni di scarsa illuminazione) o il sensore di impronte digitali che, invece di essere posizionato sul retro, si trova sotto l'area inferiore dello schermo. In caso di mancato tentativo di sblocco con un'impronta digitale, il telefono avvisa l'utente che è necessario premere con forza sul display. Se si segue questo consiglio, il sensore di impronte digitali funziona senza problemi o ritardi.

Display - Colori e luminosità buoni

Subpixel
Subpixel

Huawei ha dotato il P30 di un display OLED da 6,1 pollici in formato 19,5:9 e risoluzione di 2.340 x 1.080. Il valore di luminosità di 560 cd/m² e l'uniformità della retroilluminazione del 95% lo colloca al centro superiore del nostro campo di confronto. Nel test ALP50 il P30 ha ottenuto un punteggio di luminosità di 673 cd/m² - senza il suo sensore erano possibili solo 412 cd/m². La luminosità minima configurabile è stata misurata a 1,72 cd/m².

La nostra misurazione ha dimostrato che il P30 soffre del tipico problema OLED di sfarfallamento del PWM ad una frequenza di circa 250 Hz. Poiché questa è molto bassa, è possibile che gli utenti con occhi sensibili abbiano problemi durante lunghe sessioni di utilizzo.

553
cd/m²
559
cd/m²
570
cd/m²
545
cd/m²
561
cd/m²
572
cd/m²
548
cd/m²
562
cd/m²
574
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 574 cd/m² Media: 560.4 cd/m² Minimum: 1.72 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 95 %
Al centro con la batteria: 561 cd/m²
Contrasto: ∞:1 (Nero: 0 cd/m²)
ΔE Color 1.5 | 0.6-29.43 Ø6.1
ΔE Greyscale 1.8 | 0.64-98 Ø6.3
99.6% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.2
Huawei P30
OLED, 2340x1080, 6.1
Samsung Galaxy S10e
AMOLED, 2280x1080, 5.8
Google Pixel 3
OLED, 2160x1080, 5.5
Honor View 20
LTPS, 2310x1080, 6.4
Huawei P20
LTPS, 2240x1080, 5.8
OnePlus 6T
Optic AMOLED, 2340x1080, 6.41
Xiaomi Mi 9
AMOLED, 2340x1080, 6.39
Razer Phone 2
IGZO LCD, UltraMotion 120 Hz Display, 2560x1440, 5.72
Screen
-20%
-4%
-46%
16%
-30%
15%
-70%
Brightness middle
561
426
-24%
393
-30%
492
-12%
753
34%
437
-22%
593
6%
600
7%
Brightness
560
427
-24%
398
-29%
475
-15%
748
34%
442
-21%
587
5%
577
3%
Brightness Distribution
95
96
1%
91
-4%
94
-1%
96
1%
95
0%
94
-1%
92
-3%
Black Level *
0.4
0.37
0.31
Colorchecker DeltaE2000 *
1.5
2.14
-43%
1.4
7%
2.4
-60%
1.3
13%
2.21
-47%
0.9
40%
3.43
-129%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
2.5
3.29
-32%
2.5
-0%
5.2
-108%
2.3
8%
4.27
-71%
2
20%
6.36
-154%
Greyscale DeltaE2000 *
1.8
1.8
-0%
1.2
33%
3.2
-78%
1.7
6%
2.1
-17%
1.5
17%
4.4
-144%
Gamma
2.2 100%
2.111 104%
2.19 100%
2.06 107%
2.18 101%
2.307 95%
2.27 97%
2.388 92%
CCT
6512 100%
6329 103%
6597 99%
7125 91%
66.76 9736%
6353 102%
6548 99%
6069 107%
Contrast
1230
2035
1935

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 240.4 Hz

Il display sfarfalla a 240.4 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) .

La frequenza di 240.4 Hz è relativamente bassa, quindi gli utenti sensibili potrebbero notare il flickering ed accusare stanchezza agli occhi a questo livello di luminosità e a livelli inferiori.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9429 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Un rapporto di contrasto non misurabile e un valore del nero di 0 cd/m² è normale anche per un display OLED. Ne consegue che i colori sono ben distinti l'uno dall'altro e gli elementi del display nero sono rappresentati da pixel spenti. Gli utenti possono modificare la temperatura di colore del display tramite un'opzione a scala libera o scegliendo una delle diverse preimpostazioni.

La nostra analisi CalMAN ha dimostrato che la combinazione di Normale (colori) e Standard (temperatura colore) nello spazio colore sRBG ha fornito un risultato di precisione del colore molto equilibrato. Selezionando Vivid (colori) e Standard (temperatura colore) nello spazio colore P3 si sono ottenuti livelli di blu piuttosto elevati. Se la temperatura del colore nello spazio colore P3 viene modificata in caldo, i livelli di blu scendono e le tonalità di verde diventano più dominanti.

CalMAN - precisione del colore (Normale, Standard, sRGB)
CalMAN - precisione del colore (Normale, Standard, sRGB)
CalMAN - precisione del colore (Vivida, Standard, P3)
CalMAN - precisione del colore (Vivida, Standard, P3)
CalMAN - precisione del colore (Vivid, Warm, P3)
CalMAN - precisione del colore (Vivid, Warm, P3)
CalMAN - spazio colore (Normale, Standard, sRGB)
CalMAN - spazio colore (Normale, Standard, sRGB)
CalMAN - spazio colore (Vivida, Standard, P3)
CalMAN - spazio colore (Vivida, Standard, P3)
CalMAN - spazio colore (Vivid, Warm, P3)
CalMAN - spazio colore (Vivid, Warm, P3)
CalMAN - scala di grigi (Normale, Standard, sRGB)
CalMAN - scala di grigi (Normale, Standard, sRGB)
CalMAN - scala di grigi (Vivida, Standard, P3)
CalMAN - scala di grigi (Vivida, Standard, P3)
CalMAN - scala di grigi (Vivida, Warm, P3)
CalMAN - scala di grigi (Vivida, Warm, P3)
CalMAN - saturazione (Normale, Standard, sRGB)
CalMAN - saturazione (Normale, Standard, sRGB)
CalMAN - saturazione (Vivida, Standard, P3)
CalMAN - saturazione (Vivida, Standard, P3)
CalMAN - saturazione (Vivida, Warm, P3)
CalMAN - saturazione (Vivida, Warm, P3)

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
3.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 2 ms Incremento
↘ 1.2 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 1 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (25.1 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
4 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 2 ms Incremento
↘ 2 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 1 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (40.1 ms).

All'esterno l'Huawei P30 è facilmente utilizzabile. Lo schermo è abbastanza luminoso da poter essere utilizzato in una giornata di sole. Quando viene utilizzato in un angolo, però, lo schermo riflette gli oggetti nell'area il che impedisce la visualizzazione dello schermo.

Utilizzo all'aperto
Utilizzo all'aperto
Utilizzo all'aperto
Utilizzo all'aperto

Il display OLED del P30 è molto buono in termini di angoli di visualizzazione e consente di visualizzare lo schermo da lontano, senza che il display distragga, anche se da angoli estremi si nota una notevole colorazione verde che è una caratteristica dei display OLED. Finché non ci sono riflessi a creare problemi, il telefono Huawei può essere visualizzato anche da angolazioni scomode.

Angoli di visuale
Angoli di visuale

Prestazioni - Il P30 raggiunge risultati buoni

Huawei ha equipaggiato il P30 con il Soc high-end HiSilicon Kirin 980. Questo è dotato di una CPU octa-core con clock fino a 2.6 GHz ed è accoppiato con 6 GB di RAM, che dovrebbe fornire al P30 abbastanza forza per gestire le applicazioni più esigenti senza problemi. I compiti di visualizzazione sono gestiti da una GPU ARM Mali-G76 MP10 che si trova all'estremità superiore dell'hardware dello smartphone. I 128 GB di memoria interna offrono molto spazio per l'installazione di applicazioni e la memorizzazione di dati personali.

Nei nostri benchmarks l'Huawei P30 ha ottenuto risultati che lo collocano al centro del gruppo di confronto. Nei test che pongono maggiormente l'accento sulle prestazioni grafiche, il P30 è stato spesso collocato più in basso. I test orientati all'archiviazione, al contrario, hanno fatto sì che il telefono cellulare ha dominato la maggior parte dei suoi concorrenti. Tutti i benchmarks sono stati eseguiti con la modalità performance disabilitata. Quando questa modalità è attiva, il P30 ha ottenuto, ad esempio, un punteggio complessivo di 4.765 punti nel Basemark OS II, che è circa il 10% più alto dello standard. In AnTuTu V7, 315.251 sono stati raggiunti rispetto a 290.650 - circa l'8% in più.

Geekbench 4.3
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
5864 Points ∼42%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
10170 Points ∼73% +73%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
13620 Points ∼98% +132%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
9028 Points ∼65% +54%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
13341 Points ∼96% +128%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7482 Points ∼54% +28%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
13896 Points ∼100% +137%
Media HiSilicon Kirin 980
  (5759 - 9870, n=7)
7801 Points ∼56% +33%
Media della classe Smartphone
  (663 - 21070, n=308)
4570 Points ∼33% -22%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
9547 Points ∼87%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
10553 Points ∼96% +11%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
7754 Points ∼70% -19%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
9868 Points ∼90% +3%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
6557 Points ∼60% -31%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8995 Points ∼82% -6%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10999 Points ∼100% +15%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
9018 Points ∼82% -6%
Media HiSilicon Kirin 980
  (9547 - 10024, n=7)
9839 Points ∼89% +3%
Media della classe Smartphone
  (1174 - 11598, n=363)
4556 Points ∼41% -52%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3207 Points ∼71%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4506 Points ∼100% +41%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
2355 Points ∼52% -27%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
3314 Points ∼74% +3%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
1886 Points ∼42% -41%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
2384 Points ∼53% -26%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3523 Points ∼78% +10%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
2409 Points ∼53% -25%
Media HiSilicon Kirin 980
  (3207 - 3378, n=7)
3302 Points ∼73% +3%
Media della classe Smartphone
  (691 - 4824, n=365)
1357 Points ∼30% -58%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
8016 Points ∼87%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
7966 Points ∼86% -1%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
9063 Points ∼98% +13%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
9243 Points ∼100% +15%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
7002 Points ∼76% -13%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8487 Points ∼92% +6%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9035 Points ∼98% +13%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
8701 Points ∼94% +9%
Media HiSilicon Kirin 980
  (7567 - 9326, n=7)
8612 Points ∼93% +7%
Media della classe Smartphone
  (3227 - 11440, n=358)
5003 Points ∼54% -38%
Work performance score (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
9890 Points ∼77%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
10008 Points ∼78% +1%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
11744 Points ∼92% +19%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
12778 Points ∼100% +29%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
8700 Points ∼68% -12%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
10590 Points ∼83% +7%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10985 Points ∼86% +11%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
10006 Points ∼78% +1%
Media HiSilicon Kirin 980
  (9728 - 13531, n=7)
11618 Points ∼91% +17%
Media della classe Smartphone
  (4096 - 14439, n=526)
5472 Points ∼43% -45%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Physics (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3080 Points ∼94%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3288 Points ∼100% +7%
Media HiSilicon Kirin 980
  (3080 - 3183, n=2)
3132 Points ∼95% +2%
Media della classe Smartphone
  (1779 - 15735, n=45)
2441 Points ∼74% -21%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
4613 Points ∼81%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5723 Points ∼100% +24%
Media HiSilicon Kirin 980
  (4613 - 4688, n=2)
4651 Points ∼81% +1%
Media della classe Smartphone
  (209 - 14536, n=45)
2464 Points ∼43% -47%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
4165 Points ∼85%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4914 Points ∼100% +18%
Media HiSilicon Kirin 980
  (4165 - 4242, n=2)
4204 Points ∼86% +1%
Media della classe Smartphone
  (260 - 14786, n=48)
2128 Points ∼43% -49%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Physics (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
2682 Points ∼61%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
3106 Points ∼71% +16%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
2979 Points ∼68% +11%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
4381 Points ∼100% +63%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
2762 Points ∼63% +3%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3681 Points ∼84% +37%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3754 Points ∼86% +40%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
3540 Points ∼81% +32%
Media HiSilicon Kirin 980
  (2371 - 4439, n=7)
3561 Points ∼81% +33%
Media della classe Smartphone
  (573 - 4535, n=373)
1833 Points ∼42% -32%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
4162 Points ∼59%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
5368 Points ∼76% +29%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
4882 Points ∼69% +17%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
3718 Points ∼53% -11%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
2597 Points ∼37% -38%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
5877 Points ∼83% +41%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7076 Points ∼100% +70%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
5825 Points ∼82% +40%
Media HiSilicon Kirin 980
  (3718 - 4361, n=7)
4144 Points ∼59% 0%
Media della classe Smartphone
  (76 - 8206, n=373)
1600 Points ∼23% -62%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3707 Points ∼63%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4620 Points ∼78% +25%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
4275 Points ∼72% +15%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
3847 Points ∼65% +4%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
2632 Points ∼45% -29%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
5189 Points ∼88% +40%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5913 Points ∼100% +60%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
5094 Points ∼86% +37%
Media HiSilicon Kirin 980
  (3524 - 4317, n=7)
3941 Points ∼67% +6%
Media della classe Smartphone
  (94 - 6312, n=376)
1487 Points ∼25% -60%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Physics (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
2550 Points ∼58%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
3077 Points ∼70% +21%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
2781 Points ∼63% +9%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
4393 Points ∼100% +72%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
2896 Points ∼66% +14%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3374 Points ∼77% +32%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3788 Points ∼86% +49%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
3532 Points ∼80% +39%
Media HiSilicon Kirin 980
  (2421 - 4493, n=7)
3559 Points ∼81% +40%
Media della classe Smartphone
  (375 - 4703, n=387)
1808 Points ∼41% -29%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Graphics (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3491 Points ∼34%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4886 Points ∼47% +40%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
6404 Points ∼62% +83%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
5327 Points ∼52% +53%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
3683 Points ∼36% +5%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8397 Points ∼82% +141%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10291 Points ∼100% +195%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
8389 Points ∼82% +140%
Media HiSilicon Kirin 980
  (2536 - 5893, n=7)
4504 Points ∼44% +29%
Media della classe Smartphone
  (131 - 14951, n=387)
2198 Points ∼21% -37%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3226 Points ∼43%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4321 Points ∼58% +34%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
4966 Points ∼67% +54%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
5087 Points ∼68% +58%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
3463 Points ∼46% +7%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
6310 Points ∼85% +96%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7449 Points ∼100% +131%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
6425 Points ∼86% +99%
Media HiSilicon Kirin 980
  (2525 - 5511, n=7)
4246 Points ∼57% +32%
Media della classe Smartphone
  (159 - 8141, n=388)
1864 Points ∼25% -42%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3496 Points ∼84%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
3005 Points ∼72% -14%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
3203 Points ∼77% -8%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
4175 Points ∼100% +19%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
2795 Points ∼67% -20%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3537 Points ∼85% +1%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3758 Points ∼90% +7%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
3557 Points ∼85% +2%
Media HiSilicon Kirin 980
  (3496 - 4216, n=7)
3902 Points ∼93% +12%
Media della classe Smartphone
  (486 - 4320, n=449)
1763 Points ∼42% -50%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
4200 Points ∼66%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
5206 Points ∼82% +24%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
5188 Points ∼82% +24%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
4256 Points ∼67% +1%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
3040 Points ∼48% -28%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
5241 Points ∼82% +25%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
6355 Points ∼100% +51%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
5113 Points ∼80% +22%
Media HiSilicon Kirin 980
  (3528 - 4400, n=7)
4056 Points ∼64% -3%
Media della classe Smartphone
  (65 - 6362, n=451)
1326 Points ∼21% -68%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
4020 Points ∼73%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4477 Points ∼81% +11%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
4560 Points ∼83% +13%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
4238 Points ∼77% +5%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
2982 Points ∼54% -26%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
4734 Points ∼86% +18%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5509 Points ∼100% +37%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
4660 Points ∼85% +16%
Media HiSilicon Kirin 980
  (3575 - 4264, n=7)
4016 Points ∼73% 0%
Media della classe Smartphone
  (80 - 5734, n=459)
1264 Points ∼23% -69%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3548 Points ∼84%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
2906 Points ∼69% -18%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
2533 Points ∼60% -29%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
4214 Points ∼100% +19%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
2811 Points ∼67% -21%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
3483 Points ∼83% -2%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3614 Points ∼86% +2%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
3587 Points ∼85% +1%
Media HiSilicon Kirin 980
  (3548 - 4215, n=7)
3932 Points ∼93% +11%
Media della classe Smartphone
  (512 - 4454, n=481)
1671 Points ∼40% -53%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3281 Points ∼33%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4507 Points ∼45% +37%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
7075 Points ∼71% +116%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
5252 Points ∼53% +60%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
3550 Points ∼36% +8%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8272 Points ∼83% +152%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9963 Points ∼100% +204%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
8006 Points ∼80% +144%
Media HiSilicon Kirin 980
  (2347 - 5431, n=7)
4231 Points ∼42% +29%
Media della classe Smartphone
  (43 - 10008, n=481)
1804 Points ∼18% -45%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3337 Points ∼47%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4015 Points ∼56% +20%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
5059 Points ∼71% +52%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
4979 Points ∼69% +49%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
3354 Points ∼47% +1%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
6336 Points ∼88% +90%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7166 Points ∼100% +115%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
6285 Points ∼88% +88%
Media HiSilicon Kirin 980
  (2567 - 4996, n=7)
4107 Points ∼57% +23%
Media della classe Smartphone
  (55 - 7820, n=489)
1545 Points ∼22% -54%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
21257 Points ∼57%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
32155 Points ∼87% +51%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
32914 Points ∼89% +55%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
37164 Points ∼100% +75%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
23046 Points ∼62% +8%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
35022 Points ∼94% +65%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
25339 Points ∼68% +19%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
35578 Points ∼96% +67%
Media HiSilicon Kirin 980
  (19993 - 37164, n=7)
29062 Points ∼78% +37%
Media della classe Smartphone
  (4811 - 45072, n=641)
13645 Points ∼37% -36%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
44261 Points ∼42%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
72022 Points ∼68% +63%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
84256 Points ∼79% +90%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
67388 Points ∼63% +52%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
34146 Points ∼32% -23%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
84998 Points ∼80% +92%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
106534 Points ∼100% +141%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
80333 Points ∼75% +81%
Media HiSilicon Kirin 980
  (42128 - 67956, n=7)
56502 Points ∼53% +28%
Media della classe Smartphone
  (11427 - 162695, n=641)
20036 Points ∼19% -55%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
35680 Points ∼55%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
56465 Points ∼87% +58%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
62568 Points ∼97% +75%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
57073 Points ∼88% +60%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
30845 Points ∼48% -14%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
64534 Points ∼100% +81%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
62225 Points ∼96% +74%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
62783 Points ∼97% +76%
Media HiSilicon Kirin 980
  (34035 - 57073, n=7)
46668 Points ∼72% +31%
Media della classe Smartphone
  (11565 - 83518, n=642)
16606 Points ∼26% -53%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
122 fps ∼73%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
141 fps ∼84% +16%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
127 fps ∼76% +4%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
118 fps ∼71% -3%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
125 fps ∼75% +2%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
152 fps ∼91% +25%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
167 fps ∼100% +37%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
152 fps ∼91% +25%
Media HiSilicon Kirin 980
  (70 - 138, n=7)
117 fps ∼70% -4%
Media della classe Smartphone
  (6 - 251, n=669)
35 fps ∼21% -71%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
59 fps ∼66%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
60 fps ∼67% +2%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
61 fps ∼69% +3%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
60 fps ∼67% +2%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
59 fps ∼66% 0%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
60 fps ∼67% +2%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
60 fps ∼67% +2%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
89 fps ∼100% +51%
Media HiSilicon Kirin 980
  (55 - 62, n=7)
59.3 fps ∼67% +1%
Media della classe Smartphone
  (9.8 - 120, n=672)
26.9 fps ∼30% -54%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
87 fps ∼87%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
85 fps ∼85% -2%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
55 fps ∼55% -37%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
67 fps ∼67% -23%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
59 fps ∼59% -32%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
59 fps ∼59% -32%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
100 fps ∼100% +15%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
83 fps ∼83% -5%
Media HiSilicon Kirin 980
  (48 - 91, n=7)
75.9 fps ∼76% -13%
Media della classe Smartphone
  (2.7 - 132, n=588)
19.3 fps ∼19% -78%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
59 fps ∼98%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
59 fps ∼98% 0%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
54 fps ∼90% -8%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
59 fps ∼98% 0%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
56 fps ∼93% -5%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
59 fps ∼98% 0%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
60 fps ∼100% +2%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
56 fps ∼93% -5%
Media HiSilicon Kirin 980
  (42 - 60, n=7)
56.4 fps ∼94% -4%
Media della classe Smartphone
  (5.4 - 115, n=593)
17.8 fps ∼30% -70%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
50 fps ∼72%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
53 fps ∼77% +6%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
46 fps ∼67% -8%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
50 fps ∼72% 0%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
39 fps ∼57% -22%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
59 fps ∼86% +18%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
69 fps ∼100% +38%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
61 fps ∼88% +22%
Media HiSilicon Kirin 980
  (29 - 56, n=7)
49.4 fps ∼72% -1%
Media della classe Smartphone
  (1.6 - 88, n=449)
15.9 fps ∼23% -68%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
54 fps ∼93%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
53 fps ∼91% -2%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
41 fps ∼71% -24%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
48 fps ∼83% -11%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
39 fps ∼67% -28%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
53 fps ∼91% -2%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
58 fps ∼100% +7%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
37 fps ∼64% -31%
Media HiSilicon Kirin 980
  (26 - 54, n=7)
46.1 fps ∼79% -15%
Media della classe Smartphone
  (3.4 - 110, n=452)
15.2 fps ∼26% -72%
GFXBench
High Tier Onscreen (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
20 fps ∼71%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
28 fps ∼100% +40%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
23 fps ∼82% +15%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
20 fps ∼71% 0%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
22 fps ∼79% +10%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
24 fps ∼86% +20%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
15 fps ∼54% -25%
Media HiSilicon Kirin 980
  (19 - 21, n=6)
20 fps ∼71% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.86 - 59, n=152)
8.97 fps ∼32% -55%
2560x1440 High Tier Offscreen (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
14 fps ∼88%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
16 fps ∼100% +14%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
11 fps ∼69% -21%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
14 fps ∼88% 0%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
14 fps ∼88% 0%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
16 fps ∼100% +14%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
14 fps ∼88% 0%
Media HiSilicon Kirin 980
  (13 - 14, n=6)
13.5 fps ∼84% -4%
Media della classe Smartphone
  (0.26 - 31, n=152)
6.2 fps ∼39% -56%
Normal Tier Onscreen (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
31 fps ∼84%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
16 fps ∼43% -48%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
27 fps ∼73% -13%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
31 fps ∼84% 0%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
34 fps ∼92% +10%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
37 fps ∼100% +19%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
23 fps ∼62% -26%
Media HiSilicon Kirin 980
  (18 - 32, n=6)
28.8 fps ∼78% -7%
Media della classe Smartphone
  (1.8 - 59, n=154)
13.5 fps ∼36% -56%
1920x1080 Normal Tier Offscreen (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
31 fps ∼76%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
41 fps ∼100% +32%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
29 fps ∼71% -6%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
34 fps ∼83% +10%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
37 fps ∼90% +19%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
41 fps ∼100% +32%
Media HiSilicon Kirin 980
  (30 - 36, n=6)
33 fps ∼80% +6%
Media della classe Smartphone
  (0.94 - 63, n=153)
14.8 fps ∼36% -52%
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
30 fps ∼70%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
43 fps ∼100% +43%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
28 fps ∼65% -7%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
32 fps ∼74% +7%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
23 fps ∼53% -23%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
35 fps ∼81% +17%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
42 fps ∼98% +40%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
35 fps ∼81% +17%
Media HiSilicon Kirin 980
  (28 - 33, n=7)
30.6 fps ∼71% +2%
Media della classe Smartphone
  (0.89 - 54, n=378)
10.7 fps ∼25% -64%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
27 fps ∼68%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
40 fps ∼100% +48%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
26 fps ∼65% -4%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
28 fps ∼70% +4%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
23 fps ∼58% -15%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
31 fps ∼78% +15%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
38 fps ∼95% +41%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
22 fps ∼55% -19%
Media HiSilicon Kirin 980
  (16 - 30, n=7)
26 fps ∼65% -4%
Media della classe Smartphone
  (1.6 - 58, n=382)
9.65 fps ∼24% -64%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
290650 Points ∼78%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
329444 Points ∼88% +13%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
280162 Points ∼75% -4%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
306296 Points ∼82% +5%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
200756 Points ∼54% -31%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
294488 Points ∼79% +1%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
374820 Points ∼100% +29%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
285952 Points ∼76% -2%
Media HiSilicon Kirin 980
  (268359 - 316199, n=7)
293999 Points ∼78% +1%
Media della classe Smartphone
  (52607 - 398720, n=271)
130644 Points ∼35% -55%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
1246 Points ∼87%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
1439 Points ∼100% +15%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
1435 Points ∼100% +15%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
1404 Points ∼98% +13%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
1313 Points ∼91% +5%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
1398 Points ∼97% +12%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
1378 Points ∼96% +11%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
1226 Points ∼85% -2%
Media HiSilicon Kirin 980
  (1239 - 1430, n=7)
1344 Points ∼93% +8%
Media della classe Smartphone
  (7 - 1731, n=601)
742 Points ∼52% -40%
Graphics (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
6751 Points ∼73%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
8484 Points ∼92% +26%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
7965 Points ∼86% +18%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
7484 Points ∼81% +11%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
3697 Points ∼40% -45%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
7969 Points ∼86% +18%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9270 Points ∼100% +37%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
8001 Points ∼86% +19%
Media HiSilicon Kirin 980
  (4963 - 7758, n=7)
6251 Points ∼67% -7%
Media della classe Smartphone
  (18 - 15969, n=601)
1945 Points ∼21% -71%
Memory (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
5425 Points ∼96%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4474 Points ∼79% -18%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
4650 Points ∼82% -14%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
5616 Points ∼99% +4%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
4154 Points ∼73% -23%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
4344 Points ∼77% -20%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4031 Points ∼71% -26%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
3906 Points ∼69% -28%
Media HiSilicon Kirin 980
  (5210 - 6283, n=7)
5656 Points ∼100% +4%
Media della classe Smartphone
  (21 - 7500, n=601)
1450 Points ∼26% -73%
System (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
7684 Points ∼89%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
7831 Points ∼91% +2%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
7826 Points ∼91% +2%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
8594 Points ∼100% +12%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
5797 Points ∼67% -25%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
8156 Points ∼95% +6%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
8441 Points ∼98% +10%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
8120 Points ∼94% +6%
Media HiSilicon Kirin 980
  (7684 - 8604, n=7)
8253 Points ∼96% +7%
Media della classe Smartphone
  (369 - 12202, n=601)
2858 Points ∼33% -63%
Overall (ordina per valore)
Huawei P30
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
4327 Points ∼91%
Samsung Galaxy S10e
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 6144
4548 Points ∼96% +5%
Google Pixel 3
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 4096
4516 Points ∼95% +4%
Honor View 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
4746 Points ∼100% +10%
Huawei P20
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
3288 Points ∼69% -24%
OnePlus 6T
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 6144
4458 Points ∼94% +3%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4595 Points ∼97% +6%
Razer Phone 2
Qualcomm Snapdragon 845, Adreno 630, 8192
4200 Points ∼88% -3%
Media HiSilicon Kirin 980
  (4014 - 4746, n=7)
4435 Points ∼93% +2%
Media della classe Smartphone
  (150 - 6097, n=605)
1421 Points ∼30% -67%

Nei nostri browser benchmarks, il P30 era in grado di raggiungere solo un posto al centro del gruppo di confronto. I risultati erano comunque molto vicini tra loro e non ci sono problemi con l'uso quotidiano. Nell'uso normale, i siti web sono stati caricati rapidamente e i media sono stati riprodotti prontamente. Anche lo scorrimento e il passaggio da una scheda all'altra non ha avuto problemi.

Jetstream 2 - Total Score
Honor View 20 (Chrome 74)
60.893 Points ∼100% +25%
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73)
57.207 Points ∼94% +18%
Media HiSilicon Kirin 980 (48.4 - 60.9, n=4)
54.6 Points ∼90% +12%
Huawei P30 (Chrome 73)
48.635 Points ∼80%
Media della classe Smartphone (14.6 - 108, n=80)
30.8 Points ∼51% -37%
Speedometer 2.0 - Result
Honor View 20 (Chrome 74)
67.5 runs/min ∼100% +15%
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
65.7 runs/min ∼97% +12%
Media HiSilicon Kirin 980 (58.6 - 67.8, n=4)
63.2 runs/min ∼94% +8%
Huawei P30 (Chrome 73)
58.7 runs/min ∼87%
Media della classe Smartphone (6.42 - 123, n=72)
34.7 runs/min ∼51% -41%
WebXPRT 3 - ---
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
108 Points ∼100% +20%
Media HiSilicon Kirin 980 (86 - 124, n=7)
106 Points ∼98% +18%
Google Pixel 3 (Chrome 70)
99 Points ∼92% +10%
Honor View 20 (Chrome 71)
99 Points ∼92% +10%
Razer Phone 2 (Chrome 68)
96 Points ∼89% +7%
Huawei P30 (Chrome 73)
90 Points ∼83%
Huawei P20
69 Points ∼64% -23%
Media della classe Smartphone (19 - 161, n=133)
63.6 Points ∼59% -29%
Octane V2 - Total Score
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
24534 Points ∼100% +18%
Honor View 20 (Chrome 71)
22500 Points ∼92% +9%
Media HiSilicon Kirin 980 (20714 - 23285, n=7)
21854 Points ∼89% +6%
Huawei P30 (Chrome 73)
20714 Points ∼84%
Samsung Galaxy S10e (Chrome 73)
18697 Points ∼76% -10%
Razer Phone 2 (Chrome 68)
17067 Points ∼70% -18%
OnePlus 6T (Chrome 70)
16824 Points ∼69% -19%
Google Pixel 3 (Chrome 70)
16454 Points ∼67% -21%
Huawei P20 (Chrome 66.0.3359.126)
11468 Points ∼47% -45%
Media della classe Smartphone (1994 - 43280, n=662)
6283 Points ∼26% -70%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Smartphone (603 - 59466, n=682)
10793 ms * ∼100% -415%
Huawei P20 (Chrome 66.0.3359.126)
3978.9 ms * ∼37% -90%
Google Pixel 3 (Chrome 70)
2304.5 ms * ∼21% -10%
Razer Phone 2 (Chrome 68)
2282.6 ms * ∼21% -9%
OnePlus 6T (Chrome 70)
2281.6 ms * ∼21% -9%
Samsung Galaxy S10e (Chrome 73)
2239.5 ms * ∼21% -7%
Huawei P30 (Chrome 73)
2094.7 ms * ∼19%
Honor View 20 (Chrome 71)
2048.1 ms * ∼19% +2%
Media HiSilicon Kirin 980 (1948 - 2145, n=7)
2026 ms * ∼19% +3%
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
1873.2 ms * ∼17% +11%
JetStream 1.1 - Total Score
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
110.54 Points ∼100% +15%
Honor View 20 (Chrome 71)
108.07 Points ∼98% +12%
Media HiSilicon Kirin 980 (93.2 - 109, n=6)
103 Points ∼93% +7%
Huawei P30 (Chrome 73)
96.309 Points ∼87%
Razer Phone 2 (Chrome 68)
88.869 Points ∼80% -8%
Google Pixel 3 (Chrome 70)
86.331 Points ∼78% -10%
OnePlus 6T (Chrome 70)
86.123 Points ∼78% -11%
Huawei P20 (Chrome 66.0.3359.126)
56.188 Points ∼51% -42%
Media della classe Smartphone (12 - 273, n=504)
38.8 Points ∼35% -60%

* ... Meglio usare valori piccoli

La memoria interna del P30 ha una dimensione di 128 GB, di cui circa 110 GB sono disponibili per la memorizzazione di applicazioni e dati personali. Le velocità di lettura e scrittura nei nostri test sono state molto buone e hanno lasciato la maggior parte della concorrenza alle spalle.

Per espandere l'archiviazione c'è uno slot per schede, ma supporta solo il tipo di scheda NanoMemory. Con questo tipo di scheda il telefono Huawei lascia anche altri telefoni con uno slot per schede di memoria indietro in termini di velocità - ma il prezzo di ingresso è alto e il vantaggio in termini di prestazioni non così evidente nella pratica. Il Razer Phone 2 anche con il suo slot per schede microSD è stato in realtà in grado di ottenere risultati più veloci rispetto all'Huawei P30. Infine, la memoria espansa non può essere formattata come memoria interna e non è disponibile come posizione di archiviazione per le applicazioni.

Huawei P30Samsung Galaxy S10eGoogle Pixel 3Honor View 20Huawei P20OnePlus 6TXiaomi Mi 9Razer Phone 2Media 128 GB UFS 2.1 FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
-21%
-11%
5%
-4%
-25%
19%
-20%
-15%
-55%
Sequential Write 256KB SDCard
71.33 (Huawei NanoSD 128 GB)
60.65 (Toshiba Exceria Pro M501)
-15%
62.2 (Toshiba Exceria Pro M501)
-13%
61.5 (27.8 - 72.4, n=17)
-14%
48.6 (9.5 - 87.1, n=403)
-32%
Sequential Read 256KB SDCard
82.82 (Huawei NanoSD 128 GB)
73.15 (Toshiba Exceria Pro M501)
-12%
86.6 (Toshiba Exceria Pro M501)
5%
77 (31.3 - 88.2, n=17)
-7%
66.6 (8.1 - 96.5, n=403)
-20%
Random Write 4KB
195.3
24.1
-88%
133.76
-32%
138.85
-29%
161.49
-17%
22
-89%
165.32
-15%
23.99
-88%
81.6 (18.2 - 250, n=38)
-58%
20.1 (0.14 - 250, n=711)
-90%
Random Read 4KB
138.79
136.9
-1%
149.82
8%
168.91
22%
147.04
6%
138.5
0%
149.36
8%
124.31
-10%
137 (98.9 - 158, n=38)
-1%
44.8 (1.59 - 175, n=711)
-68%
Sequential Write 256KB
186.03
194.1
4%
181.81
-2%
250.06
34%
193.56
4%
204.4
10%
388.27
109%
194.81
5%
205 (182 - 503, n=38)
10%
92.1 (2.99 - 503, n=711)
-50%
Sequential Read 256KB
908.94
792.2
-13%
766.41
-16%
847.48
-7%
826.76
-9%
735.3
-19%
666.06
-27%
733.22
-19%
741 (427 - 912, n=38)
-18%
258 (12.1 - 1468, n=711)
-72%

Giochi - Nessun Problema per questo telefono Huawei

La GPU ARM Mali-G76 MP10 offre prestazioni sufficienti per poter giocare in modo fluido ai giochi moderni. Abbiamo testato Arena of Valor e PUBG Mobile, ed entrambi con impostazioni elevate hanno funzionato in modo fluido e senza problemi. La protezione del display preinstallata, tuttavia, crea un certo trascinamento della punta delle dita, che rende più difficili le operazioni di drag and drop - questo potrebbe diventare fastidioso per un lungo periodo di gioco/utilizzo. A parte questo problema, gli input touch sono rapidi e senza ritardi nel gioco o nell'applicazione e il sensore di orientamento è in grado di inserire la rotazione senza ritardo, in modo che i giochi controllati con questo metodo non pongano problemi.

Arena of Valor
Arena of Valor
PUBG Mobile
PUBG Mobile
PUBG Compare
010203040506070Tooltip
; Smooth: Ø59.5 (56-61)
; HD: Ø39.8 (36-41)
Arena of Valor
010203040506070Tooltip
; min: Ø60.4 (57-61)
; high HD: Ø60.4 (59-61)

Emissioni - Casse per un utilizzo occasionale

Temperature

GFXBench - Manhattan 3.1
GFXBench - Manhattan 3.1
GFXBench - ES-2.0
GFXBench - ES-2.0

Le nostre misurazioni hanno dimostrato che il lato frontale dello Huawei P30 ha raggiunto un massimo di 30 °C (86 °F) in idle e fino a 35,5 °C (95,9 °F) sotto carico. Nella mano, il telefono risultava appena caldo al massimo e non è mai stato scomodo da tenere in mano.

Nell'impegnativo test da sforzo GFX Bench ES 2.0, il telefono si è riscaldato a malapena e il telefono Huawei è stato in grado di fornire le sue massime prestazioni per periodi di tempo più lunghi senza problemi. Al contrario, l'impegnativo test di Manhattan 3.1 ha portato il P30 al limite e con un significativo accumulo di calore. Questo test, tuttavia, è uno scenario estremo e gli utenti del Huawei P30 possono essere certi che non avrà problemi o riduzione delle prestazioni nel tempo a causa delle alte temperature.

Carico massimo
 35.5 °C35.1 °C31.4 °C 
 35.4 °C33.4 °C31 °C 
 34.2 °C33.9 °C30.8 °C 
Massima: 35.5 °C
Media: 33.4 °C
30.2 °C30.6 °C31.6 °C
30 °C30.8 °C33.9 °C
28.5 °C30.5 °C33 °C
Massima: 33.9 °C
Media: 31 °C
Alimentazione (max)  29.9 °C | Temperatura della stanza 22 °C | Voltcraft IR-260
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 33.4 °C / 92 F, rispetto alla media di 33.1 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 35.5 °C / 96 F, rispetto alla media di 35.6 °C / 96 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 33.9 °C / 93 F, rispetto alla media di 34.1 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 29.6 °C / 85 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.1 °C / 92 F.
Mappa termica - frontale
Mappa termica - frontale
Mappa termica - posteriore
Mappa termica - posteriore

Casse

Pink noise
Pink noise

L'altoparlante del P30 ha un buon volume con enfasi sui toni medio-alti. Sia i toni più bassi che quelli più alti sono significativamente meno evidenti - a questo si aggiunge una significativa distorsione al massimo volume. Per la riproduzione casuale di contenuti multimediali, tuttavia, l'altoparlante è particolarmente adatto. Per completare l'altoparlante principale, anche l'auricolare è utilizzato per l'uscita del suono, ma la direzione da cui proviene il suono è chiaramente l'altoparlante principale. L'auricolare stereo in dotazione si presta maggiormente alla corretta fruizione dei contenuti multimediali.

È possibile collegare le proprie cuffie tramite il jack audio da 3,5 mm. Questo connettore era aderente e stabile e non ha comportato alcuna riduzione della qualità del suono. Per coloro che preferiscono utilizzare il Bluetooth 5.0, il telefono supporta gli standard BLE, SBC, AAC, aptX, aptX, aptX HD, LDAC e HWA.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2032.534.42531.925.73122.326.84021.724.95029.2316326.725.58020.324.610020.530.51252335.816015.647.420017.846.625016.353.231515.456.140015.955.950015.857.963013.361.380014.162.5100014.167.912501470.2160013.572.6200013.469.4250013.970.1315014.272.1400013.975.5500014.670.8630014.266.8800014.768.81000015681250014.958.71600015.343SPL26.482.4N0.851.4median 14.7median 62.5Delta0.99.441.640.54346.134.133.240.535.840.236.533.929.423.824.42625.628.334.322.746.418.748.718.351.417.55617.160.117.164.915.868.91672.117.571.91572.61672.11672.815.873.214.673.514.469.514.464.814.566.514.568.514.569.714.76714.765.364.527.98318.1155.4median 16median 6729.9hearing rangehide median Pink NoiseHuawei P30Samsung Galaxy S10e
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Huawei P30 analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (82.4 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 17.5% lower than median
(±) | linearity of bass is average (11.6% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 5.3% higher than median
(+) | mids are linear (5.3% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 7.8% higher than median
(+) | highs are linear (5.3% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (20.5% difference to median)
Compared to same class
» 15% of all tested devices in this class were better, 10% similar, 75% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 44% of all tested devices were better, 9% similar, 47% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Samsung Galaxy S10e analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (83 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 23.3% lower than median
(±) | linearity of bass is average (10.3% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.7% away from median
(+) | mids are linear (4.4% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 3.2% away from median
(+) | highs are linear (4% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (17.1% difference to median)
Compared to same class
» 3% of all tested devices in this class were better, 4% similar, 93% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 24% of all tested devices were better, 7% similar, 69% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Durata della batteria - Con la SuperCharge di Huawei

Consumo energetico

Le nostre misurazioni hanno dimostrato che il P30 consumava almeno 0,69 watt al minimo e un massimo di 6,96 watt sotto carico. Questo colloca il telefono Huawei tra i dispositivi più efficienti in termini di potenza nel nostro campo di confronto - guardando al consumo medio di potenza, è stato in grado di battere tutti gli altri dispositivi.

L'alimentatore USB incluso può erogare un massimo di 22,5 watt ed è quindi in grado di fornire all'Huawei P30 una potenza sufficiente per una ricarica rapida.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.01 / 0.16 Watt
Idledarkmidlight 0.69 / 2.41 / 2.51 Watt
Sotto carico midlight 3.86 / 6.96 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Huawei P30
3650 mAh
Samsung Galaxy S10e
3100 mAh
Google Pixel 3
2915 mAh
Honor View 20
4000 mAh
Huawei P20
3400 mAh
OnePlus 6T
3700 mAh
Xiaomi Mi 9
3300 mAh
Razer Phone 2
4000 mAh
Media HiSilicon Kirin 980
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
4%
-14%
-23%
-8%
8%
14%
-23%
-6%
6%
Idle Minimum *
0.69
0.6
13%
1.21
-75%
0.97
-41%
0.67
3%
0.7
-1%
0.67
3%
0.6
13%
0.767 (0.6 - 0.97, n=7)
-11%
0.88 (0.2 - 3.4, n=743)
-28%
Idle Average *
2.41
1.2
50%
2.01
17%
2.58
-7%
2.05
15%
1.1
54%
1.26
48%
1.5
38%
2.09 (0.9 - 2.6, n=7)
13%
1.733 (0.6 - 6.2, n=742)
28%
Idle Maximum *
2.51
1.5
40%
2.05
18%
2.63
-5%
2.11
16%
2.1
16%
1.29
49%
2.6
-4%
2.34 (1.83 - 2.77, n=7)
7%
2.02 (0.74 - 6.6, n=743)
20%
Load Average *
3.86
5.2
-35%
4.06
-5%
5.24
-36%
6.15
-59%
4.2
-9%
3.71
4%
7.2
-87%
4.91 (3.74 - 6.3, n=7)
-27%
4.06 (0.8 - 10.8, n=737)
-5%
Load Maximum *
6.96
10.2
-47%
8.79
-26%
8.73
-25%
8.09
-16%
8.3
-19%
9.3
-34%
12.3
-77%
7.72 (6.15 - 9.85, n=7)
-11%
5.88 (1.2 - 14.2, n=737)
16%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Nel nostro test WLAN del mondo reale, l'Huawei P30 ha raggiunto quasi 12 ore di navigazione in Internet fino a quando non ha dovuto essere collegato al caricabatterie - non male, ma solo nella media rispetto al resto del gruppo di confronto. Il suo predecessore, ad esempio, era in grado di ottenere quasi 100 minuti in più, il che significa che era in grado di riprodurre contenuti video più lunghi.

Il caricabatterie incluso supporta la tecnologia SuperCharge di Huawei e ricarica la batteria da 3.650 mAh fino alla piena capacità in poco più di un'ora e mezza.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
31ore 54minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
11ore 55minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
17ore 30minuti
Sotto carico (max luminosità)
3ore 28minuti
Huawei P30
3650 mAh
Samsung Galaxy S10e
3100 mAh
Google Pixel 3
2915 mAh
Honor View 20
4000 mAh
Huawei P20
3400 mAh
OnePlus 6T
3700 mAh
Xiaomi Mi 9
3300 mAh
Razer Phone 2
4000 mAh
Autonomia della batteria
-31%
-29%
8%
8%
8%
-12%
-18%
Reader / Idle
1914
1185
-38%
1372
-28%
1928
1%
1888
-1%
1936
1%
1650
-14%
1630
-15%
H.264
1050
795
-24%
727
-31%
932
-11%
810
-23%
903
-14%
1008
-4%
742
-29%
WiFi v1.3
715
416
-42%
471
-34%
969
36%
818
14%
865
21%
546
-24%
531
-26%
Load
208
164
-21%
159
-24%
222
7%
295
42%
261
25%
194
-7%
206
-1%

Pro

+ Display OLED
+ Sensore di impronte digitali sotto il display
+ Zoom ottico 5x
+ Resistente a Polvere e impermeabile
+ SuperCharge veloce

Contro

- L'espansione della memoria è possibile solo con le schede NanoMemory
- sfarfallio PWM
- Non è vero dual-SIM

Giudizio Complessivo - Ottimo telefono con qualche pecca

Recensione del Huawei P30. Modello fornito da Huawei Germany
Recensione del Huawei P30. Modello fornito da Huawei Germany

Il Huawei P30 colpisce non solo per il suo design sottile, ma anche per l'ottima fotocamera. Ciò che ci ha colpito in particolare è stata la sua capacità di ripresa in condizioni di scarsa illuminazione e la sua funzione super-macro. Le prestazioni sono, come ci si aspettava, molto elevate, ma riesce a gestire solo a guadagnarsi un posto a centro classifica. Le nostre impressioni sul display sono contrastanti - colori e luminosità/contrasto sono molto buoni, tuttavia c'è un evidente sfarfallio del PWM che sarebbe stato un problema per chi aveva gli occhi sensibili.

Lo Huawei P30 giustifica il suo prezzo, ma gli acquirenti dovranno partire con qualche piccolo inconveniente.

Anche le prestazioni non particolarmente impressionanti della batteria nell'uso della WLAN gli fanno un po' male, ma il caricabatterie veloce richiede solo 1 ora e mezza per ricaricare completamente il dispositivo. Il P30 di Huawei ha solo problemi minori e il prezzo elevato è giustificato. Con il suo sensore di impronte digitali sotto display, display OLED e zoom ottico 3x, gli acquirenti troveranno senza dubbio piacevole l'utilizzo di questo telefono.

Huawei P30 - 05/06/2019 v6
Mike Wobker

Chassis
91%
Tastiera
66 / 75 → 88%
Dispositivo di puntamento
95%
Connettività
54 / 60 → 90%
Peso
91%
Batteria
96%
Display
91%
Prestazioni di gioco
66 / 63 → 100%
Prestazioni Applicazioni
81 / 70 → 100%
Temperatura
93%
Rumorosità
100%
Audio
73 / 91 → 80%
Fotocamera
88%
Media
83%
91%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone Huawei P30
Mike Wobker, 2019-05-13 (Update: 2019-05-13)