Notebookcheck

Recensione del Portatile Eurocom Q8 (i9-8950HK, GTX 1070, QHD)

Allen Ngo (traduzione a cura di G. De Luca), 07/08/2018

Core i9 gamer. Eurocom sta saltando la i7-8750H e andando a puntare diritto alla più potente i9-8950HK. Le prestazioni sono indubbiamente più veloci di quelle del Core i7-7700HQ di ultima generazione, ma un certo comportamento di strozzamento rallenta il sistema.

Basato sul case del Clevo PA71, il Q8 è il notebook da 17,3" super sottile di Eurocom per completare la più spessa serie Sky per gli appassionati. È in concorrenza diretta con altri sistemi sottili da 17,3 pollici tra cui MSI GS73VR, Razer Blade Pro, Aorus X7, Asus ROG GL703, e l'EVGA SC17.

Raccomandiamo di consultare le recensioni già fatte su Schenker XMG Pro 17 e PC Specialist Defiance IV, in quanto questi sistemi utilizzano un case Clevo molto simile al nostro Eurocom Q8, anche se con CPU o GPU meno potenti. La nostra panoramica del case, delle porte, della tastiera e della sensazione generale di questi sistemi si applica anche al Q8. Pertanto, questa pagina si concentrerà maggiormente sulle prestazioni e su quanto il sistema sia in grado di sopportare temperature e rumori quando è sotto stress. La nuova configurazione di Eurocom è in grado di fornire una potenza sufficiente a respingere le alternative più popolari?

Scopri di più da Eurocom e dalla serie Q qui:

Eurocom Q8
Scheda grafica
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop) - 16384 MB, Core: 1480 MHz, Memoria: 8008 MHz, GDDR5, 389.27, Optimus
Memoria
16384 MB 
, DDR4-21300, 1333.3 MHz, 15-17-17-35, Dual-Channel
Schermo
17.3 pollici 16:9, 2560 x 1440 pixel 170 PPI, AU Optronics B173QTN01.0, Dell P/N WJGD4, TN LED, AUO1096, 120 Hz
Scheda madre
Intel HM370
Harddisk
Samsung SSD 960 Pro 512 GB m.2, 512 GB 
Scheda audio
NVIDIA GP104 - High Definition Audio Controller
Porte di connessione
5 USB 3.0 / 3.1, 1 USB 3.1 Gen 2, 1 Thunderbolt, 1 HDMI, 2 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: 1 headphone, 1 microphone, 1 SPDIF, Lettore schede: SD,SDHC,SDXC,Mini-SD,MMC,RSMMC, 1 Lettore impronte digitali
Rete
Realtek RTL8168/8111 Gigabit-LAN (10/100/1000MBit), Intel Wireless-AC 9560 (a/b/g/n/ac), Bluetooth 5
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 24.9 x 418 x 287
Batteria
66 Wh polimeri di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Pro 64 Bit
Camera
Webcam: 2.0 MP FHD
Altre caratteristiche
Casse: 2.1, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, Control Center 2.0, 12 Mesi Garanzia
Peso
2.99 kg, Alimentazione: 897 gr
Prezzo
3000 USD
Note: The manufacturer may use components from different suppliers including display panels, drives or memory sticks with similar specifications.

 

Confronto dimensioni

Connettività

A destra: Auricolare da 3,5 mm, microfono, SPIDIF, lettore SDXC, 2x USB 3.1, RJ-45
A destra: Auricolare da 3,5 mm, microfono, SPIDIF, lettore SDXC, 2x USB 3.1, RJ-45
A sinistra: adattatore AC, HDMI 2.0, 2x mini DisplayPort 1.3, Thunderbolt 3, 2x USB 3.1
A sinistra: adattatore AC, HDMI 2.0, 2x mini DisplayPort 1.3, Thunderbolt 3, 2x USB 3.1
SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Aorus X7 v7
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
196 MB/s ∼100% +7%
Eurocom Q8
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
183 MB/s ∼93%
MSI GS73VR 7RG
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
182.9 MB/s ∼93% 0%
Asus GL703GE-ES73
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
80.06 MB/s ∼41% -56%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Aorus X7 v7
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
247 MB/s ∼100% +18%
MSI GS73VR 7RG
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
212.24 MB/s ∼86% +2%
Eurocom Q8
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
209 MB/s ∼85%
Asus GL703GE-ES73
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
87.33 MB/s ∼35% -58%

Comunicazioni

Il nostro Q8 è dotato di un modulo Intel 9560 in grado di trasferire a velocità fino a 1,73 Gbps. La nostra configurazione attuale di Linksys EA8500 può testare solo un massimo di 1 Gbps a causa delle limitazioni del router e del server. Così, le prestazioni wireless sul Q8 possono essere molto più veloci di quello che abbiamo registrato qui di seguito se gli utenti hanno reti compatibili.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Asus Zephyrus M GM501
Intel Wireless-AC 9560
683 MBit/s ∼100% +5%
Eurocom Q8
Intel Wireless-AC 9560
648 MBit/s ∼95%
MSI GS73VR 7RG
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
605 MBit/s ∼89% -7%
Aorus X7 v7
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
485 MBit/s ∼71% -25%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Eurocom Q8
Intel Wireless-AC 9560
682 MBit/s ∼100%
Asus Zephyrus M GM501
Intel Wireless-AC 9560
585 MBit/s ∼86% -14%
Aorus X7 v7
Killer Wireless-n/a/ac 1535 Wireless Network Adapter
498 MBit/s ∼73% -27%
MSI GS73VR 7RG
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
486 MBit/s ∼71% -29%

Manutenzione

(Fonte: Eurocom)
(Fonte: Eurocom)

Garanzia

La normale garanzia è di un anno e può essere estesa fino a tre anni.

Display

Subpixel array (170 PPI)
Subpixel array (170 PPI)

Eurocom offre una più ampia varietà di opzioni di visualizzazione per un singolo modello rispetto alle alternative più diffuse. Gli utenti possono scegliere tra IPS 1080p 60 Hz, IPS 1080p 120 Hz, IPS 1080p 144 Hz, TN 1440p 120 Hz e IPS 2160p 60 Hz con diverse gamme di colori, tempi di risposta e livelli di luminosità e contrasto tra di loro. Così, le misure e i commenti in questa pagina riflettono solo il pannello 1440p 120 Hz sulla nostra unità di prova particolare. Pannelli AU Optronics a 1440p molto simili si trovano anche su Alienware 17 R4 e il più vechio Aorus X7 v7.

I livelli medi di luminosità e contrasto sono simili a quelli dei sistemi Alienware e Aorus sopra citati. Anche se il rapporto di contrasto è buono, pallida rispetto a molti pannelli IPS dove 1000:1 o superiore è comune. Il pannello opaco è solo leggermente granuloso e non corrisponde esattamente alla nitidezza di un pannello lucido.

332.7
cd/m²
369.9
cd/m²
353.3
cd/m²
340.9
cd/m²
367.9
cd/m²
372.3
cd/m²
320.1
cd/m²
314
cd/m²
342.9
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 372.3 cd/m² Media: 346 cd/m² Minimum: 36.54 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 84 %
Al centro con la batteria: 367.9 cd/m²
Contrasto: 669:1 (Nero: 0.55 cd/m²)
ΔE Color 9.86 | 0.4-29.43 Ø6.3, calibrated: 4.43
ΔE Greyscale 12.4 | 0.64-98 Ø6.5
80.5% sRGB (Argyll 3D) 52.5% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.09
Eurocom Q8
AU Optronics B173QTN01.0, Dell P/N WJGD4, TN LED, 17.3, 2560x1440
MSI GS73VR 7RG
ID: CMN1747, Name: Chi Mei N173HHE-G32, TN LED, 17.3, 1920x1080
Asus GL703GE-ES73
Chi Mei CMN1747, TN, 17.3, 1920x1080
Razer Blade Pro RZ09-0220
ID: AUO169D, Name: AU Optronics B173HAN01.6, IPS, 17.3, 1920x1080
Alienware 17 R4
TN LED, 17.3, 2560x1440
Aorus X7 v7
AU Optronics B173QTN01.4 (AUO1496), TN LED, 17.3, 2560x1440
Response Times
-1%
24%
-192%
-41%
11%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
21.6 (12.4, 9.2)
23.6 (13.6, 10)
-9%
11.6 (6, 5.6)
46%
36.8 (19.6, 17.2)
-70%
30 (18.8, 11.2)
-39%
24 (14, 10)
-11%
Response Time Black / White *
9 (6.8, 2.2)
8.4 (6, 2.4)
7%
8.8 (6, 2.8)
2%
37.2 (21.6, 15.6)
-313%
12.8 (10.8, 2)
-42%
6 (4, 2)
33%
PWM Frequency
26040 (10)
26040 (25)
Screen
20%
36%
32%
16%
15%
Brightness middle
367.9
350.9
-5%
331.1
-10%
367.4
0%
402.3
9%
375
2%
Brightness
346
311
-10%
312
-10%
363
5%
372
8%
353
2%
Brightness Distribution
84
79
-6%
86
2%
86
2%
86
2%
85
1%
Black Level *
0.55
0.33
40%
0.31
44%
0.32
42%
0.62
-13%
0.58
-5%
Contrast
669
1063
59%
1068
60%
1148
72%
649
-3%
647
-3%
Colorchecker DeltaE2000 *
9.86
7.7
22%
2.86
71%
3.8
61%
5.6
43%
6.06
39%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
17.56
14.4
18%
6.35
64%
10.4
41%
9.8
44%
10.54
40%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
4.43
2.66
40%
Greyscale DeltaE2000 *
12.4
11.1
10%
4.3
65%
3.5
72%
4.7
62%
5.68
54%
Gamma
2.09 105%
2.11 104%
2.268 97%
2.18 101%
2.14 103%
2.3 96%
CCT
11064 59%
11813 55%
7034 92%
6467 101%
7519 86%
7998 81%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
52.5
77.74
48%
75
43%
58.1
11%
53.7
2%
57
9%
Color Space (Percent of sRGB)
80.5
100
24%
100
24%
89.3
11%
82.2
2%
87
8%
Media totale (Programma / Settaggio)
10% / 17%
30% / 34%
-80% / -6%
-13% / 6%
13% / 14%

* ... Meglio usare valori piccoli

Lo spazio di colore è circa l'81% e il 53% rispettivamente degli standard sRGB e AdobeRGB. Anche in questo caso i risultati non sono così diversi dai pannelli QHD di Alienware 17 R4 o Aorus X7 v7. Gli artisti potrebbero voler prendere in considerazione l'opzione 4K UHD per il Q8 in quanto offre una copertura AdobeRGB completa.

vs. AdobeRGB
vs. AdobeRGB
vs. sRGB
vs. sRGB

Le misurazioni spettrofotometriche rivelano una temperatura del colore eccessivamente fredda con una scala di grigi e colori imprecisi pronti all'uso. Una calibrazione risolve il problema e la consigliamo caldamente per ottenere i migliori risultati possibili. I colori sono meno precisi a livelli di saturazione più elevati in quanto la copertura sRGB è incompleta.

Scala di grigi prima della calibrazione
Scala di grigi prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
9 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 6.8 ms Incremento
↘ 2.2 ms Calo
Lo schermo mostra veloci tempi di risposta durante i nostri tests e dovrebbe esere adatto al gaming
In comparison, all tested devices range from 0.8 (minimum) to 240 (maximum) ms. » 6 % of all devices are better.
This means that the measured response time is better than the average of all tested devices (25.6 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
21.6 ms ... rise ↗ and fall ↘ combined↗ 12.4 ms Incremento
↘ 9.2 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In comparison, all tested devices range from 0.9 (minimum) to 636 (maximum) ms. » 8 % of all devices are better.
This means that the measured response time is better than the average of all tested devices (41 ms).

Screen Flickering / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In comparison: 52 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 8773 (minimum: 43 - maximum: 142900) Hz was measured.

La visibilità esterna è media quando si è sotto ombra, poiché l'abbagliamento non è un problema enorme con il pannello opaco. La luce diretta del sole o il cielo nuvoloso continueranno a travolgere il display e ad eliminare i colori.

All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto sotto la luce del sole
All'aperto all'ombra
All'aperto all'ombra
Angoli di visuale TN
Angoli di visuale TN

Performance

Al momento di questa scrittura, il Q8 viene fornito solo con la CPU Core i9-8950HK e la GPU GTX 1070 in contrasto con l'ampia selezione di processori presenti nella maggior parte dei modelli Eurocom di grandi dimensioni. RAM, display e storage rimangono altamente configurabili.

 

Processore

CineBench R15
CineBench R15

Le prestazioni della CPU sono circa il 30-50% più veloci rispetto alla i7-7700HQ del Q5, a seconda del numero di thread. Purtroppo, l'i9-8950HK nel Q8 sta funzionando più lentamente rispetto alla media dell'i9-8950HK del nostro database. La stessa CPU dell'MSI GT75, ad esempio, è superiore di circa il 25% rispetto al Q8 del CineBench R15 Multi-Thread (1378 punti contro 1099 punti).

I risultati peggiorano ulteriormente quando si testa la sostenibilità delle prestazioni della CPU nel Q8. Eseguendo il CineBench R15 Multi-Thread in un loop si ottiene un calo del 15% rispetto ai 1099 punti iniziali, come mostrato di seguito. Così, non solo la CPU è già più lento rispetto allo stesso processore in altri notebook di fascia alta, ma è in grado di mantenere Turbo Boost per lunghi periodi.

Ulteriori informazioni tecniche e benchmark sul Core i9-8950HK sono disponibili qui.

010203040506070809010011012013014015016017018019020021022023024025026027028029030031032033034035036037038039040041042043044045046047048049050051052053054055056057058059060061062063064065066067068069070071072073074075076077078079080081082083084085086087088089090091092093094095096097098099010001010102010301040105010601070108010901100Tooltip
Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Eurocom Q8
Intel Core i9-8950HK
202 Points ∼95%
Media Intel Core i9-8950HK
  (185 - 206, n=10)
196 Points ∼92% -3%
Eurocom Sky X4C
Intel Core i7-8700K
192 Points ∼90% -5%
Intel Hades Canyon NUC8i7HVK
Intel Core i7-8809G
178 Points ∼84% -12%
Eurocom Q6
Intel Core i7-8750H
170 Points ∼80% -16%
Eurocom Sky X7E2
Intel Core i7-6700K
160 Points ∼75% -21%
Eurocom Sky MX5 R3
Intel Core i7-7820HK
156 Points ∼73% -23%
Eurocom Q5
Intel Core i7-7700HQ
152 Points ∼71% -25%
Asus GL702ZC-GC104T
AMD Ryzen 7 1700
144 Points ∼68% -29%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450)
Intel Core i7-6700HQ
141 Points ∼66% -30%
CPU Multi 64Bit
Asus GL702ZC-GC104T
AMD Ryzen 7 1700
1408 Points ∼45% +28%
Eurocom Sky X4C
Intel Core i7-8700K
1359 Points ∼44% +24%
Media Intel Core i9-8950HK
  (1074 - 1391, n=10)
1220 Points ∼39% +11%
Eurocom Q8
Intel Core i9-8950HK
1099 Points ∼35%
Eurocom Q6
Intel Core i7-8750H
1050 Points ∼34% -4%
Eurocom Sky X7E2
Intel Core i7-6700K
874 Points ∼28% -20%
Intel Hades Canyon NUC8i7HVK
Intel Core i7-8809G
864 Points ∼28% -21%
Eurocom Sky MX5 R3
Intel Core i7-7820HK
772 Points ∼25% -30%
Eurocom Q5
Intel Core i7-7700HQ
738 Points ∼24% -33%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450)
Intel Core i7-6700HQ
666 Points ∼21% -39%
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
202 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
1099 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
159.25 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Aiuto

Prestazioni di sistema

I punteggi di PCMark sono più alti di molti dei suoi concorrenti, in parte a causa del maggior numero di core fisici per l'i9-8950HK rispetto alla precedente generazione di CPU Intel. I risultati sono sorprendentemente vicini a quelli dell'Eurocom Sky X4C equipaggiato con l'i7-8700K.

La nostra unità di prova non presenta problemi di hardware o software. Tuttavia, la riattivazione dalla modalità sleep è insolitamente lenta. A volte possono essere necessari da 6 a 10 secondi prima che venga visualizzata la schermata di blocco dopo aver sollevato il coperchio.

PCMark 10 Standard
PCMark 10 Standard
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 10 - Score
Eurocom Sky X4C
GeForce GTX 1080 (Laptop), 8700K, Samsung SSD 960 Pro 1TB m.2 NVMe
6620 Points ∼85% +5%
Eurocom Q8
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8950HK, Samsung SSD 960 Pro 512 GB m.2
6331 Points ∼82%
Aorus X7 v7
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7820HK, Samsung SM961 MZVPW256HEGL
5689 Points ∼73% -10%
HP Omen X 17-ap0xx
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
5290 Points ∼68% -16%
MSI GS73VR 7RG
GeForce GTX 1070 Max-Q, 7700HQ, Samsung SSD PM871 MZNLN512HMJP
4891 Points ∼63% -23%
Razer Blade Pro RZ09-0220
GeForce GTX 1060 (Laptop), 7700HQ, Samsung SSD PM951 MZVLV256HCHP
4752 Points ∼61% -25%
Apple MacBook Pro 15 2017 (2.9 GHz, 560)
Radeon Pro 560, 7820HQ
4345 (min: 4330, max: 4370) Points ∼56% -31%
PCMark 8 - Home Score Accelerated v2
Eurocom Sky X4C
GeForce GTX 1080 (Laptop), 8700K, Samsung SSD 960 Pro 1TB m.2 NVMe
5225 Points ∼86% +2%
HP Omen X 17-ap0xx
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
5221 Points ∼86% +2%
Eurocom Q8
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8950HK, Samsung SSD 960 Pro 512 GB m.2
5111 Points ∼84%
Aorus X7 v7
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7820HK, Samsung SM961 MZVPW256HEGL
5101 Points ∼84% 0%
Alienware 17 R4
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, SK Hynix PC300 NVMe 512 GB
5064 Points ∼83% -1%
MSI GS73VR 7RG
GeForce GTX 1070 Max-Q, 7700HQ, Samsung SSD PM871 MZNLN512HMJP
4394 Points ∼72% -14%
Razer Blade Pro RZ09-0220
GeForce GTX 1060 (Laptop), 7700HQ, Samsung SSD PM951 MZVLV256HCHP
4207 Points ∼69% -18%
Apple MacBook Pro 15 2017 (2.9 GHz, 560)
Radeon Pro 560, 7820HQ
3819 (min: 3816, max: 3827) Points ∼63% -25%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
5111 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

AS SSD
AS SSD

Sono disponibili tre alloggiamenti di memorizzazione interni (1x SATA III da 2,5", 2x PCIe x4 M.2 2280) con opzioni RAID 0/1. In confronto, altri concorrenti ultrasottili come Razer Blade Pro o MSI GS73VR hanno solo 2 alloggiamenti di memoria interni ciascuno. Ricordare che un'unità da 2,5" installata deve avere uno spessore massimo di 7 mm in quanto potrebbe non essere compatibile con unità da 9,5 mm.

L'unità di prova SSD 960 Pro da 512 GB offre velocità di trasferimento eccellenti. In particolare, le prestazioni di scrittura sequenziale sono notevolmente più veloci rispetto agli SSD SK Hynix e Toshiba NVMe presenti rispettivamente negli Alienware 17 e Dell XPS 15 9570.

Consulta la nostra tabella di HDD e SSD per ulteriori confronti.

Eurocom Q8
Samsung SSD 960 Pro 512 GB m.2
MSI GS73VR 7RG
Samsung SSD PM871 MZNLN512HMJP
Razer Blade Pro RZ09-0220
Samsung SSD PM951 MZVLV256HCHP
Alienware 17 R4
SK Hynix PC300 NVMe 512 GB
Aorus X7 v7
Samsung SM961 MZVPW256HEGL
AS SSD
-52%
-36%
-44%
-7%
Copy Game MB/s
958.2
381.49
-60%
724.2
-24%
573.6
-40%
757.87
-21%
Copy Program MB/s
406.67
229.75
-44%
228.28
-44%
446.13
10%
327.18
-20%
Copy ISO MB/s
1596.18
423.47
-73%
1192.69
-25%
1227.03
-23%
1504.3
-6%
Score Total
3840
1064
-72%
1951
-49%
2072
-46%
3668
-4%
Score Write
1579
417
-74%
406
-74%
858
-46%
1021
-35%
Score Read
1515
421
-72%
1056
-30%
831
-45%
1803
19%
Access Time Write *
0.035
0.032
9%
0.034
3%
0.123
-251%
0.031
11%
Access Time Read *
0.043
0.051
-19%
0.06
-40%
0.042
2%
0.059
-37%
4K-64 Write
1284.54
273.64
-79%
267.19
-79%
671.01
-48%
790.72
-38%
4K-64 Read
1231.67
337.66
-73%
871.42
-29%
620.48
-50%
1485.33
21%
4K Write
107.92
96.85
-10%
109.9
2%
113.36
5%
123.31
14%
4K Read
35.57
33.69
-5%
38.31
8%
35.61
0%
48.35
36%
Seq Write
1869.29
465.12
-75%
291.75
-84%
734.8
-61%
1066.75
-43%
Seq Read
2480.96
497.89
-80%
1463.62
-41%
1752.03
-29%
2690
8%

* ... Meglio usare valori piccoli

Samsung SSD 960 Pro 512 GB m.2
Sequential Read: 2480.96MB/s
Sequential Write: 1869.29MB/s
4K Read: 35.57MB/s
4K Write: 107.92MB/s
4K-64 Read: 1231.67MB/s
4K-64 Write: 1284.54MB/s
Access Time Read: 0.043ms
Access Time Write: 0.035ms
Copy ISO: 1596.18MB/s
Copy Program: 406.67MB/s
Copy Game: 958.2MB/s
Score Read: 1515Points
Score Write: 1579Points
Score Total: 3840Points

Prestazioni GPU

3DMark 11
3DMark 11

La GPU GeForce GTX 1070 completa nel Q8 offre un aumento del 15-20% delle prestazioni rispetto alla GTX 1070 Max-Q nel Eurocom Q6. La desktop GTX 1070 è ancora circa il 15 per cento più veloce. I giocatori dovrebbero puntare a 1440p e un costante 120 FPS per sfruttare al meglio questo particolare display. Questo è possibile sui titoli mainstream della concorrenza come DOTA 2, CS:GO e Overwatch, ma le impostazioni dovranno essere ridotte per i titoli più esigenti.

Consulta la nostra pagina dedicata su GeForce GTX 1070 per ulteriori informazioni tecniche e confronti con i benchmark.

3DMark 11
1280x720 Performance Combined
Eurocom Sky X4C
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), 8700K
13928 Points ∼77% +14%
Eurocom Q8
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), 8950HK
12215 Points ∼67%
Nvidia GeForce GTX 1070 Founders Edition
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Desktop), 4790K
11482 Points ∼63% -6%
Eurocom Q6
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
10351 Points ∼57% -15%
Media NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
  (7137 - 12565, n=58)
9708 Points ∼54% -21%
Asus Strix GL502VY-DS71
NVIDIA GeForce GTX 980M, 6700HQ
8343 Points ∼46% -32%
MSI GV62 8RE-016US
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8300H
8215 Points ∼45% -33%
Dell XPS 15 2018 i5 FHD 97Wh
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook), 8300H
7607 Points ∼42% -38%
1280x720 Performance GPU
Eurocom Sky X4C
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), 8700K
26912 Points ∼53% +26%
Nvidia GeForce GTX 1070 Founders Edition
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Desktop), 4790K
23990 Points ∼47% +13%
Media NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
  (13760 - 25604, n=58)
22405 Points ∼44% +5%
Eurocom Q8
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop), 8950HK
21286 Points ∼42%
Eurocom Q6
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
18363 Points ∼36% -14%
MSI GV62 8RE-016US
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8300H
15101 Points ∼30% -29%
Asus Strix GL502VY-DS71
NVIDIA GeForce GTX 980M, 6700HQ
12472 Points ∼24% -41%
Dell XPS 15 2018 i5 FHD 97Wh
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook), 8300H
7790 Points ∼15% -63%
3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
Eurocom Sky X4C
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), 8700K
20909 Points ∼51%
Media NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
  (15718 - 19059, n=56)
17228 Points ∼42%
Nvidia GeForce GTX 1070 Founders Edition
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Desktop), 4790K
16685 Points ∼41%
Eurocom Q6
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
14694 Points ∼36%
MSI GV62 8RE-016US
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8300H
11968 Points ∼29%
Asus Strix GL502VY-DS71
NVIDIA GeForce GTX 980M, 6700HQ
9608 Points ∼24%
Dell XPS 15 2018 i5 FHD 97Wh
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook), 8300H
6216 Points ∼15%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Eurocom Sky X4C
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), 8700K
124077 Points ∼67%
Eurocom Q6
NVIDIA GeForce GTX 1070 Max-Q, 8750H
105079 Points ∼57%
Nvidia GeForce GTX 1070 Founders Edition
NVIDIA GeForce GTX 1070 (Desktop), 4790K
104764 Points ∼57%
Media NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
  (64973 - 125922, n=51)
99208 Points ∼54%
MSI GV62 8RE-016US
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop), 8300H
82006 Points ∼44%
Asus Strix GL502VY-DS71
NVIDIA GeForce GTX 980M, 6700HQ
64343 Points ∼35%
Dell XPS 15 2018 i5 FHD 97Wh
NVIDIA GeForce GTX 1050 (Notebook), 8300H
39896 Points ∼22%
1920x1080 Ice Storm Extreme Graphics
Eurocom Sky X4C
NVIDIA GeForce GTX 1080 (Laptop), 8700K
390417 Points ∼53%
Media NVIDIA GeForce GTX 1070 (Laptop)
  (116033 - 368933, n=25)
222639 Points ∼31%
Asus Strix GL502VY-DS71
NVIDIA GeForce GTX 980M, 6700HQ
172623 Points ∼24%
3DMark 11 Performance
18243 punti
Aiuto
basso medio alto ultra
BioShock Infinite (2013) 384.1316.2291.1154.2fps
The Witcher 3 (2015) 48.2fps

Stress Test

Sollecitiamo il notebook con i benchmark più esigenti per identificare qualsiasi problema di strozzamento o stabilità. Se sottoposta a carico Prime95, la CPU può funzionare fino a 4,1 GHz per pochi secondi prima di raggiungere 95 C e stabilizzarsi a 2,8 GHz e una temperatura core di 72 C. Il comportamento corrisponde alle nostre letture del consumo di energia, dove il consumo è più elevato durante i primi secondi di prove da sforzo prima di livellarsi. L'esecuzione simultanea di Prime95 e FurMark farà rallentare ulteriormente la CPU e la GPU, rispettivamente per temperature costanti di 69 C e 60 C.

Eseguendo Witcher 3 per rappresentare il carico di gioco del mondo reale si ottengono risultati anomali. Come mostrato dalle schermate HWiNFO qui sotto, le frequenze di clock di CPU e GPU si alternano rispettivamente tra 1,8 GHz e 4,4 MHz e tra 1025 MHz e 1785 MHz. Le fluttuazioni inspiegabilmente grandi significano frame rate molto instabili. Witcher 3 salta tra 43 FPS e 62 FPS solo dal minimo sulla mappa del mondo. Si noti che il sistema è stato impostato in modalità High Performance sia su Windows che sull'utilità Control Center prima del test. I risultati sono molto strani perché i punteggi di 3DMark 11 e Bioshock Infinite sembrano normali, e quindi il comportamento fluttuante può dipendere dalle richieste della CPU e/o della GPU dell'applicazione.

L'utilizzo della batteria limita le prestazioni sia della CPU che della GPU. Un 3DMark 11 eseguito con la batteria restituisce punteggi di Physics e Graphics rispettivamente di 6792 e 12876 punti, rispetto a 13167 e 21286 punti con la rete elettrica.

Prime95 stress
Prime95 stress
FurMark stress
FurMark stress
Prime95+FurMark stress
Prime95+FurMark stress
Witcher 3 stress
Witcher 3 stress
01234567891011121314151617181920212223242526272829303132333435363738394041424344454647484950515253545556575859606162636465Tooltip
The Witcher 3 ultra
CPU Clock (GHz) GPU Clock (MHz) Average CPU Temperature (°C) Average GPU Temperature (°C)
Prime95 Stress 2.8 -- 72 --
FurMark Stress -- 1025 - 1443 -- 63
Prime95 + FurMark Stress 1.8 1025 69 60
Witcher 3 Stress 1.8 - 4.4 1025 - 1785 60 - 70 59

Emissioni

Rumorosità

 

Le ventole del sistema sono sensibili al carico sullo schermo quando si trovano sul profilo ad alte prestazioni. Si consiglia di utilizzare Power Saver durante la navigazione, lo streaming o l'elaborazione testi per evitare di far pulsare le ventole fino a 36 dB(A).

Il Q8 funzionerà ad un livello di rumorosità più alto rispetto al più grande Sky X4C durante carichi medi. Eseguendo solo la prima scena di riferimento di 3DMark 06, ad esempio, si ottiene un rumore della ventola di quasi 47 dB(A) rispetto ai 42 dB(A) dello Sky X4C e del GS73VR. Le cuffie sono l'opzione migliore quando si gioca se il rumore della ventola potrebbe essere un problema.

Per il resto, possiamo notare che il nostro apparecchio non emette alcun rumore elettronico e la ventola si comporta in modo stabile.

Rumorosità

Idle
28.2 / 31.8 / 36.3 dB(A)
Sotto carico
46.7 / 49.7 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 28 dB(A)
Eurocom Q8
GeForce GTX 1070 (Laptop), 8950HK, Samsung SSD 960 Pro 512 GB m.2
Eurocom Sky X4C
GeForce GTX 1080 (Laptop), 8700K, Samsung SSD 960 Pro 1TB m.2 NVMe
Razer Blade Pro RZ09-0220
GeForce GTX 1060 (Laptop), 7700HQ, Samsung SSD PM951 MZVLV256HCHP
Alienware 17 R4
GeForce GTX 1080 (Laptop), 7820HK, SK Hynix PC300 NVMe 512 GB
Aorus X7 v7
GeForce GTX 1070 (Laptop), 7820HK, Samsung SM961 MZVPW256HEGL
MSI GS73VR 7RG
GeForce GTX 1070 Max-Q, 7700HQ, Samsung SSD PM871 MZNLN512HMJP
Noise
2%
7%
-7%
-6%
4%
off / environment *
28
28.6
-2%
28.1
-0%
28.2
-1%
30
-7%
28
-0%
Idle Minimum *
28.2
28.6
-1%
29.5
-5%
35.6
-26%
33
-17%
29.4
-4%
Idle Average *
31.8
28.6
10%
29.6
7%
35.6
-12%
36
-13%
30.7
3%
Idle Maximum *
36.3
31.1
14%
29.6
18%
35.7
2%
41
-13%
34
6%
Load Average *
46.7
42.2
10%
31.6
32%
50.2
-7%
41
12%
42
10%
Witcher 3 ultra *
46.9
53.8
-15%
46
2%
50.2
-7%
45
4%
45.8
2%
Load Maximum *
49.7
50
-1%
51.8
-4%
50.2
-1%
52
-5%
45.8
8%

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

Bocchette di scarico sui bordi posteriore e sinistro
Bocchette di scarico sui bordi posteriore e sinistro

Le temperature di superficie sotto carico sono più basse rispetto a quelle dello Schenker XMG Pro 17 e del PC Specialist Defiance IV, anche se tutti i modelli Clevo sono molto simili. I punti caldi sullo Schenker, per esempio, possono raggiungere fino a 56 C rispetto a soli 44 C sul nostro Q8 quando si trovano sotto carichi di gioco simili.

La differenza di temperatura può essere in parte spiegata con le temperature core del dissipatore del Q8. Poiché l'Eurocom tende a rallentare più pesantemente con prestazioni GPU insolite in alcuni casi, le temperature di superficie sono più fredde di conseguenza.

In generale, gli utenti possono aspettarsi che il lato sinistro del notebook sia più caldo del lato destro quando giocano a causa della soluzione di raffreddamento asimmetrico. I tasti WASD e il centro della tastiera possono raggiungere temperature di 41 C.

System idle (lato superiore)
System idle (lato superiore)
System idle (lato inferiore)
System idle (lato inferiore)
Witcher 3 stress (lato superiore)
Witcher 3 stress (lato superiore)
Witcher 3 stress (lato inferiore)
Witcher 3 stress (lato inferiore)
Stress Massimo (lato superiore)
Stress Massimo (lato superiore)
Stress Massimo (lato inferiore)
Stress Massimo (lato inferiore)
Carico massimo
 40 °C38.2 °C33 °C 
 41.2 °C43.4 °C32.6 °C 
 30.8 °C26.8 °C26.4 °C 
Massima: 43.4 °C
Media: 34.7 °C
34.4 °C41.4 °C44 °C
30.4 °C40 °C42.6 °C
28.6 °C41.4 °C33.6 °C
Massima: 44 °C
Media: 37.4 °C
Alimentazione (max)  43 °C | Temperatura della stanza 23 °C | Fluke 62 Mini IR Thermometer
(±) The average temperature for the upper side under maximal load is 34.7 °C / 94 F, compared to the average of 32.9 °C / 91 F for the devices in the class Gaming.
(±) The maximum temperature on the upper side is 43.4 °C / 110 F, compared to the average of 39.2 °C / 103 F, ranging from 21.6 to 68.8 °C for the class Gaming.
(±) The maximum temperature on the bottom side is 44 °C / 111 F, compared to the average of 41.6 °C / 107 F, ranging from 21.1 to 78 °C for the class Gaming.
(+) In idle usage, the average temperature for the upper side is 29.3 °C / 85 F, compared to the device average of 32.9 °C / 91 F.
(±) Playing The Witcher 3, the average temperature for the upper side is 34.7 °C / 94 F, compared to the device average of 32.9 °C / 91 F.
(+) The palmrests and touchpad are cooler than skin temperature with a maximum of 31 °C / 87.8 F and are therefore cool to the touch.
(-) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 28.7 °C / 83.7 F (-2.3 °C / -4.1 F).
dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2038.841.62538.337.13132.934.44034.635.35033.533.96332.435.38032.633.310031.23212529.832.616030.241.520028.846.525027.749.731527.451.740027.355.750026.758.363026.366.680026.462.8100026.160125026.862.9160028.263.1200027.759.6250027.759315026.156.3400024.461.7500023.759.6630023.552.9800023.350.81000023.347.11250023.145.9160002342.8SPL38.372.4N3.129.5median 26.7median 55.7Delta1.76.635.335.132.931.831.83236.535.132.428.93328.936.328.848.32761.52752.924.860.92462.822.763.32269.521.267.82174.82075.919.472.718.97117.770.117.86917.671.817.668.117.671.417.673.717.670.417.571.617.671.617.669.617.459.717.583.630.662.51.5median 69.6median 17.84.62.4hearing rangehide median Pink NoiseEurocom Q8Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Eurocom Q8 audio analysis

(-) | not very loud speakers (66.6 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 13.4% lower than median
(±) | linearity of bass is average (12.1% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 5.4% higher than median
(±) | linearity of mids is average (12.1% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 4.3% away from median
(±) | linearity of highs is average (11.5% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (26.5% difference to median)
Compared to same class
» 89% of all tested devices in this class were better, 4% similar, 8% worse
» The best had a delta of 6%, average was 17%, worst was 37%
Compared to all devices tested
» 77% of all tested devices were better, 5% similar, 18% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (83.6 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 11.3% lower than median
(±) | linearity of bass is average (14.2% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.4% away from median
(+) | mids are linear (5.5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2% away from median
(+) | highs are linear (4.5% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (9.3% difference to median)
Compared to same class
» 2% of all tested devices in this class were better, 2% similar, 96% worse
» The best had a delta of 8%, average was 19%, worst was 50%
Compared to all devices tested
» 2% of all tested devices were better, 1% similar, 98% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione energetica

Consumo energetico

Il sistema consuma da 26 W a 32 W al minimo sulla scrivania, a seconda del profilo di potenza e del livello di luminosità predefinito. L'esecuzione di Witcher 3 richiede circa 192 W risultando molto simile all'Aorus X7 v7 con la stessa GPU. Il consumo di energia durante il carico massimo (Prime95+FurMark) è inferiore al carico di Witcher 3 a causa del throttling che si verifica come mostrato nella tabella seguente.

L'adattatore AC di medie dimensioni (~16,7 x 8,3 x 3,5 cm) è dimensionato per un massimo di 230 W. Siamo in grado di misurare consumi fino a 243 W, ma solo per periodi molto brevi.

Prime95 iniziato a quota 20. Il consumo salta a circa 140 W solo per i primi secondi prima di scendere ad una potenza costante di 83 W
Prime95 iniziato a quota 20. Il consumo salta a circa 140 W solo per i primi secondi prima di scendere ad una potenza costante di 83 W
Prime95+FurMark iniziato a quota 20. Il consumo diventa instabile soprattutto durante il primo minuto circa
Prime95+FurMark iniziato a quota 20. Il consumo diventa instabile soprattutto durante il primo minuto circa
Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.38 / 1.05 Watt
Idledarkmidlight 26.3 / 29 / 32.3 Watt
Sotto carico midlight 82.4 / 170.2 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Eurocom Q8
8950HK, GeForce GTX 1070 (Laptop), Samsung SSD 960 Pro 512 GB m.2, TN LED, 2560x1440, 17.3
Razer Blade Pro RZ09-0220
7700HQ, GeForce GTX 1060 (Laptop), Samsung SSD PM951 MZVLV256HCHP, IPS, 1920x1080, 17.3
Alienware 17 R4
7820HK, GeForce GTX 1080 (Laptop), SK Hynix PC300 NVMe 512 GB, TN LED, 2560x1440, 17.3
Aorus X7 v7
7820HK, GeForce GTX 1070 (Laptop), Samsung SM961 MZVPW256HEGL, TN LED, 2560x1440, 17.3
Asus Strix GL703GM-DS74
8750H, GeForce GTX 1060 (Laptop), Samsung PM961 MZVLW256HEHP, TN LED, 1920x1080, 17.3
Power Consumption
35%
-33%
-20%
8%
Idle Minimum *
26.3
10.6
60%
37.5
-43%
27
-3%
18.88
28%
Idle Average *
29
16
45%
37.6
-30%
33
-14%
24.36
16%
Idle Maximum *
32.3
16.4
49%
37.6
-16%
40
-24%
32.27
-0%
Load Average *
82.4
75.9
8%
122.4
-49%
107
-30%
107.74
-31%
Load Maximum *
170.2
163.8
4%
277.4
-63%
259
-52%
160.28
6%
Witcher 3 ultra *
192
111.2
42%
180.3
6%
190
1%
142
26%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

I tempi di funzionamento della batteria interna da 66 Wh sono brevi con circa 2,5 ore di utilizzo WLAN reale. Questo test è stato eseguito sul profilo di potenza bilanciata con la GPU integrata UHD Graphics 630 attiva e un'impostazione di luminosità del display di 150 nits. La maggior parte dei sistemi concorrenti dura più a lungo, ma non di molto, come l'MSI GS73VR e l'Aorus X7 v7, circa 3 ore ciascuno in condizioni WLAN simili.

La ricarica da capacità quasi vuota a piena richiede circa 1,5 ore.

Autonomia della batteria
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
2ore 33minuti
Eurocom Q8
8950HK, GeForce GTX 1070 (Laptop), 66 Wh
MSI GS73VR 7RG
7700HQ, GeForce GTX 1070 Max-Q, 51 Wh
Razer Blade Pro RZ09-0220
7700HQ, GeForce GTX 1060 (Laptop), 70 Wh
Alienware 17 R4
7820HK, GeForce GTX 1080 (Laptop), 99 Wh
Aorus X7 v7
7820HK, GeForce GTX 1070 (Laptop), 94 Wh
Asus Zephyrus M GM501
8750H, GeForce GTX 1070 (Laptop), 55 Wh
Autonomia della batteria
25%
174%
18%
18%
7%
Reader / Idle
349
721
276
221
237
WiFi v1.3
153
191
25%
419
174%
181
18%
180
18%
164
7%
Load
57
72
69
81
70

Pro

+ temperature core relativamente basse
+ Switch grafico Optimus
+ design sottile; base robusta
+ opzioni di visualizzazione multiple
+ sistema operativo pulito; nessun bloatware
+ Facilità di manutenzione
+ 3x alloggiamenti di stoccaggio
+ Thunderbolt 3

Contro

- strozzamento; prestazioni della CPU potrebbero essere migliori
- rigidità del coperchio inferiore alla media al centro
- relativamente rumoroso quando si gioca
- durata della batteria non impressionante
- Retroilluminazione tastiera RGB
- no G-Sync

Giudizio Complessivo

Recensione: Eurocom Q8. Modello di test fornito da Eurocom
Recensione: Eurocom Q8. Modello di test fornito da Eurocom

(3 luglio 2018 aggiornamento: Da allora abbiamo scoperto che la strozzatura anomala è dovuta a un bug nella versione installata dello strumento di utilità di sistema di Control Center. Il bug causa l'accelerazione della GPU in alcune applicazioni 3D, tra cui Witcher 3. Clevo sta attualmente lavorando su una soluzione senza ETA al momento della stesura del presente documento. Fino ad allora, interrompendo l'applicazione Control Center attraverso Task Manager si impedirà l'accelerazione della GPU descritta in questa recensione. Il nostro testo originale rimane.)

Il Q8 Eurocom parte da $2300 USD per entrambe le GPU i9-8950HK e GTX 1070. Per i giochi, l'ottava generazione Intel Coffee Lake-H offre solo aumenti marginali di frame rate rispetto alla 7 ° gen Kaby Lake. Gli utenti possono potenzialmente risparmiare denaro considerando vecchi notebook con il Core i7-7700HQ e GTX 1070 ancora ottengono quasi le stesse prestazioni del Q8 Eurocom quando si gioca.

Lo strano comportamento di strozzamento del Q8 quando si gioca rende difficile per il momento la raccomandazione del sistema. È possibile che questo influisca solo sulla nostra particolare unità di test. Ma anche in questo caso, il Core i9 non funziona al massimo del suo potenziale e, anche se potesse, i suoi vantaggi di gioco minori rispetto al meno costoso i7-8750H o addirittura i7-7700HQ non riflettono il prezzo molto più alto.

    L'Eurocom Q8 lascia una buona impressione per quanto riguarda la funzionalità e la connettività. Le prestazioni sono traballanti e con prestazioni per dollaro inferiori rispetto a quelle di un'offerta Core i7 tradizionale.

Eurocom Q8 - 07/03/2018 v6
Allen Ngo

Chassis
79 / 98 → 81%
Tastiera
82%
Dispositivo di puntamento
83%
Connettività
68 / 81 → 84%
Peso
57 / 10-66 → 83%
Batteria
66%
Display
81%
Prestazioni di gioco
93%
Prestazioni Applicazioni
99%
Temperatura
88 / 95 → 93%
Rumorosità
72 / 90 → 80%
Audio
78%
Fotocamera
45 / 85 → 53%
Punti aggiuntivi
-1%
Media
71%
84%
Gaming - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Portatile Eurocom Q8 (i9-8950HK, GTX 1070, QHD)
Allen Ngo, 2018-07- 8 (Update: 2018-07- 8)