Notebookcheck

Intel Core i7-1068G7 non ancora pronto al debutto ufficiale

L'architettura Ice Lake illustrata da Intel
L'architettura Ice Lake illustrata da Intel
La scorsa estate Intel ha svelato i primi processori a 10 nanometri appartenenti alla famiglia Ice Lake. Questa linea di processori, facente parte della serie -U a basso voltaggio, è destinata ad essere inserita all'interno di notebook e ultrabook.
Luca Rocchi,

Allo stato attuale solo i processori con TDP da 15 Watt sono ufficialmente sul mercato, i modelli con TDP da 9 Watt e 28 Watt risultano ancora assenti. Secondo un report di Anandtech, i top di gamma da 28 Watt sarebbero in produzione e disponibili per i produttori OEM nel corso dei prossimi mesi.

Il modello sicuramente più atteso è il Core i7-1068G7, dotato di quattro core ed otto thread. La frequenza operativa base di questo processore è di 2.3 GHz con un Turbo capace di spingersi fino a 4.1 GHz. 

La lineup è composta anche dai modelli Ice Lake da 9 Watt e qui Intel ha rassicurato che i primi processori saranno disponibili entro la metà dell'anno. 

Al momento non sono chiari i motivi di questo ritardo ma potrebbero essere legati ad ottimizzazioni a livello produttivo. Non è la prima volta che Intel riscontrerebbe problemi di questo tipo e raggiungere la frequenza pubblicizzata non è sempre una strada facile da percorrere.

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 01 > Intel Core i7-1068G7 non ancora pronto al debutto ufficiale
Luca Rocchi, 2020-01-13 (Update: 2020-01-13)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.