Notebookcheck

Intel rimanda ad Aprile il supporto al PCIe 4.0 per Comet Lake

Da diversi mesi, AMD ha già abbracciato l'interfaccia PCIe di quarta generazione con la serie Ryzen, Intel avrebbe invece deciso di non attivare la nuova connessione fino all'arrivo ufficiale delle piattaforme Comet Lake-S.
Luca Rocchi,

La transizione al processo produttivo a 10 nanometri sembra essere, di giorno in giorno, sempre più problematico per l'azienda di Santa Clara. Secondo fonti multiple, le future schede madri LGA1200 supporteranno l'interfaccia PCIe 4.0 ma a causa di numerosi problemi di compatibilità riscontrati, Intel non abiliterà questa nuova connessione. La difficoltà di Intel a passare al processo di produzione a 10 nanomentri non solo ostacola lo sviluppo di nuove architetture, ma anche la possibilità di adottare tecnologie più recenti come il PCIe 4.0.

Intel pertanto rimane ferma al processo produttivo a 14 nm basato su architettura Skylake. Nonostante i problemi di compatibilità, sembra che diversi produttori di schede madri abbiano fatto pressioni ad Intel per implementare correttamente il supporto al PCIe 4.0. I maggiori produttori di schede madri avrebbero già inserito tutta la circuiteria necessaria ad utilizzare tale interfaccia, pertanto alla presentazione potremmo trovare schede madri limitate sullo slot PCIe. Una soluzione poteva essere quella di utilizzare una circuiteria esterna, ma secondo diverse fonti Intel avrebbe preferito evitare al fine di non aumentare eccessivamente i costi di produzione.

La speranza pertanto è che Intel, con i futuri processori Rocket Lake attesi per il 2021, renda le piattaforme LGA 1200 pienamente compatibili così da sfruttare lo slot PCIe 4.0 già presente. L'interfaccia 4.0 è caratterizzata da una larghezza di banda doppia rispetto all'attuale PCIe 3.0 installato su numerose schede madri; naturalmente la nuova interfaccia richiede una serie di componenti elettronici diversi per poter garantire la giusta affidabilità.

Comet Lake-S è atteso per la metà di Aprile pertanto non ci rimane che attendere per maggiori sviluppi.

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 01 > Intel rimanda ad Aprile il supporto al PCIe 4.0 per Comet Lake
Luca Rocchi, 2020-01-23 (Update: 2020-01-23)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.