Notebookcheck

Rumor | Intel Z490: primi modelli previsti per l'estate?

Teaser
Secondo le ultime indiscrezioni riportate principalmente dai nostri colleghi di Wccftech, sembra che Intel sia al lavoro per annunciare la prossima generazione di schede madri, basate su chipset Intel Z490, entro Maggio. Intorno a quel periodo potremmo pertanto assistere ai primi annunci e solo in secondo momento saremo in grado di acquistare fisicamente i prodotti.
Luca Rocchi,

Tutte le notizie trapelate fino ad ora sono da considerarsi come rumor, in quanto Intel non ha ancora ufficialmente annunciato nessuna nuova linea di processori e schede madri. Nei giorni scorsi due famosi produttori di schede madri, ASRock e MSI, hanno rilasciato accidentalmente quelli che sembrano essere alcuni dei modelli che possiamo attendere con la nuova generazione.

Le schede madri Intel Z490 adotteranno un nuovo socket, denominato LGA 1200, che richiederà una nuova linea di processori che verosimilmente sarà annunciata nello stesso periodo. Si presume che l'interasse dei fori dedicati al sistema di raffreddamento non verrà modificato, pertanto sarà possibile riutilizzare eventuali dissipatori già in possesso.

Resta ancora da chiarire se Intel sarà capace d'integrare anche il supporto al PCI Express 4.0, caratteristica peculiare dei sistemi Ryzen di AMD.

Uno schema di Foxconn riguardante il socket LGA 1200 (Image Source: Momomo_US)
Uno schema di Foxconn riguardante il socket LGA 1200 (Image Source: Momomo_US)

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 02 > Intel Z490: primi modelli previsti per l'estate?
Luca Rocchi, 2020-02- 1 (Update: 2020-02- 1)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.