Notebookcheck

In arrivo numerose schede madri di Gigabyte su chipset AMD B550 e Intel Z490

Teaser
Nelle scorse ore il sito Videocardz ha avvistato due voci, registrate dal produttore di schede madri Gigabyte, all'interno del database ECC (Eurasian Economic Commission). A giudicare dai risultati, sembra che il produttore sia in procinto di rilasciare sul mercato numerosi modelli compatibili con i processori AMD e Intel.
Luca Rocchi,

Non è la prima volta che Videocardz trova un risultato simile, ad esempio è già successo con MSI e successivamente con ASRock. Le schede madri Intel Z490 si baseranno sull'architettura Comet Lake ed utilizzeranno un nuovo socket LGA 1200. Sebbene non sia ancora chiaro quando Intel abbia intenzione di presentare la nuova linea di processori, le schede madri compatibili sembrano essere più vicine del previsto.

Il chipset AMD B550, invece, dovrebbe essere la soluzione di fascia media compatibile con lo slot PCI-Express 4.0. Inoltre, a differenza del chipset AMD X570, prodotto da Sunnyvale, sarà ASMedia ad occuparsi della produzione di questi chipset.

Di seguito potete trovare tutti i nomi trapelati fino ad ora, la lista prevede anche una scheda madre Intel con chipset W480, destinata alle workstation.

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 02 > In arrivo numerose schede madri di Gigabyte su chipset AMD B550 e Intel Z490
Luca Rocchi, 2020-02- 5 (Update: 2020-02- 5)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.