Notebookcheck

AMD Ryzen Threadripper 3990X appare su Geekbench: un risultato elevato ma ancora non all'altezza

Le specifiche del Ryzen Threadripper 3990X
Le specifiche del Ryzen Threadripper 3990X
Un engineering sample del processore Ryzen Threadripper 3990X è apparso sul database di Geekbench 5 registrando un elevato punteggio con ampi margini di miglioramento. Come per il risultato trapelato su UserBenchmark settimana scorsa, anche in questo caso il punteggio ottenuto in multi-core non ci convince completamente.
Luca Rocchi,

Ancora una volta il famoso leaker TUM_APISAK ha avvistato un nuovo punteggio all'interno del database di Geekbench 5. Il processore sembra ancora essere lontano dalla fase finale, dal momento che le prestazioni registrate in modalità multi-core sono ancora distanti dalle nostre aspettative. 

Il Ryzen Threadripper 3990X è stato testato utilizzando la scheda madre di fascia alta ROG Zenith II Extreme abbinata a 256 GB di memoria, probabilmente in configurazione 32 GB x 8. Non siamo a conoscenza del sistema di raffreddamento utilizzato dal tester, ma confidiamo che si tratti di un dissipatore a liqudio dotato di un radiatore di grandi dimensioni.

Nel test in single-core il processore ha raggiunto i 1208 punti, mentre in multi-core ha registrato "solamente" 22045 punti. Sebbene il risultato single-core sia in linea alle nostre aspettative, non ci convince il punteggio raggiunto con tutti i core attivi. Al momento non è chiaro se il punteggio registrato sia frutto di una incompleta ottimizzazione da parte di AMD o di una mancata compatibilità da parte degli sviluppatori di Primate Labs.

Ad esempio, la controparte server EPYC 7742 ha registrato un punteggio multi-core del tutto simile al Ryzen Threadripper 3990X a riprova che potrebbe trattarsi di una limitazione del benchmark. Il processore EPYC 7742 non è altro che la controparte server della CPU HEDT di AMD. Al momento il punteggio registrato è addirittura inferiore ai 23mila punti raggiunti dal 28-core Intel Xeon W-3175X.

Il risultato apparso su Geekbench
Il risultato apparso su Geekbench
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 02 > AMD Ryzen Threadripper 3990X appare su Geekbench: un risultato elevato ma ancora non all'altezza
Luca Rocchi, 2020-02- 3 (Update: 2020-02- 3)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor - 2014 articles published on Notebookcheck since 2020
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.