Notebookcheck

Primi dettagli su Captain America di Nokia

Nokia Captain America 5.2 (Image source: Evan Blass)
Nokia Captain America 5.2 (Image source: Evan Blass)
Alcuni giorni fa l'azienda finlandese HMD Global ha iniziato ad inoltrare gli inviti stampa per l'evento di presentazione previsto per il prossimo Mobile World Congress 2020, precisamente il prossimo 23 Febbraio. L'azienda ha intenzione di annunciare diversi dispositivi tra cui il mid-range Nokia 5.2.
Luca Rocchi,

Il dispositivo, conosciuto attualmente con il nome in codice Nokia Captain America, sembra seguire gli ultimi stilemi del produttore finlandese. La zona posteriore è infatti caratterizzata da porzione circolare in cui sono collocati i quattro sensori fotografici posteriori. Nella zona anteriore è invece presente un ampio display con il classico notch a goccia.

Le immagini sono state condivise dal noto leaker Evan Blass, il quale ha anche fornito alcune specifiche tecniche. Secondo il leaker, il futuro Nokia 5.2 offrirà almeno 6 GB di memoria e fino a 64 GB di storage interno.

Il prezzo al lancio dovrebbe essere di circa 180 Dollari e l'arrivo è previsto per il prossimo 4 Marzo. Alcune fonti suggeriscono che il dispositivo sarà presentato in combinazione con Nokia 8.2 5G e Nokia 1.3.

Nokia Captain America 5.2 (Image source: Evan Blass)
Nokia Captain America 5.2 (Image source: Evan Blass)

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 02 > Primi dettagli su Captain America di Nokia
Luca Rocchi, 2020-02- 3 (Update: 2020-02- 3)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.