Notebookcheck

Rumor | Le specifiche dello Xiaomi Mi 10 Pro appaiono in rete

Un'anteprima del futuro Mi 10 (Source: Twitter)
Un'anteprima del futuro Mi 10 (Source: Twitter)
Il momento della presentazione dei nuovi top di gamma di Xiaomi sembra essere di giorno in giorno più vicino. Sul noto sito cinese Weibo sono apparse oggi nuove informazioni riguardanti le specifiche del modello di punta denominato Pro.

Nelle scorse ore è apparsa in rete un'immagine rappresentativa delle future specifiche della versione "Pro" di Xiaomi Mi 10. Se l'immagine trapelata venisse confermata, potremmo aver di fronte un telefono davvero interessante e competitivo. 

Da quello che si può osservare Xiaomi Mi 10 Pro avrà uno schermo da 6.4" con risoluzione di 2080 x 1080 pixel. Sotto alla scocca pulserebbe un SoC Qualcomm Snapdragon 865 abbinato a 16 GB di RAM e ben 512 GB di spazio di archiviazione. 

Per quanto riguarda il comparto fotografico non ci sono nuove informazioni: gli ultimi rumor indicano che saranno presenti quattro moduli, posizionati nella zona posteriore, da 64 + 20 + 12 + 5 MP. A completare l'offerta troveremo una batteria ad alta capacità di 5250 mAh in grado di ricaricarsi rapidamente con caricatore a muro da 40 W o sistema wireless da 30 W. 

Sospettiamo che il leak non sia altro che un ulteriore rumor completamente fake. Tra i vari elementi che non ci convincono troviamo la risoluzione che non rispetta alcun aspect ratio in commercio e, l'icona di ricarica non appartenente alla versione MIUI 11 indicata nello screenshot.

Source(s)

Weibo via @xiaomishka (1) (2) & @Sudhanshu1414

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 01 > Le specifiche dello Xiaomi Mi 10 Pro appaiono in rete
Luca Rocchi, 2020-01-30 (Update: 2020-01-30)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.