Notebookcheck

AMD Ryzen Threadripper 3990X: online i primi risultati

Le specifiche del Ryzen Threadripper 3990XLe specifiche del Ryzen Threadripper 3990X
Le specifiche del Ryzen Threadripper 3990XLe specifiche del Ryzen Threadripper 3990X
Un engineering sample del processore Ryzen Threadripper 3990X è apparso sul noto database di UserBenchmark registrando un elevato punteggio con ampi margini di miglioramento. Presentato inizialmente al CES nello scorso Gennaio, il processore dovrebbe essere disponibile a partire dal prossimo Febbraio ad un prezzo di US$3990 SEP.
Luca Rocchi,

Ancora una volta il famoso leaker _rogame ci suggerisce la presenza di un nuovo punteggio all'interno del database di UserBenchmark. Il processore sembra ancora in fase embrionale dal momento sembra essere lontano dalle nostre aspettative. La fonte ha confermato che siamo davanti ad uno dei primi risultati ottenuti con Ryzen Threadriper 3990X

Il sample utilizza il nome in codice "100-000000163-01_43/29_Y", dove "43/29" rappresenta rispettivamente la frequenza di boost (4.3 GHz) e il base clock (2.9 GHz), due valori che corrispondono alle specifiche dichiarate da AMD.

Nel test in single core il processore raggiunge appena 135 punti, un risultato decisamente non entusiasmante che non giustificherebbe l'acquisto di una CPU così costosa. I risultati più interessanti sono quelli ottenuti con 8 core e 64 core: in queste modalità il processore raggiunge rispettivamente 1056 e 5292 punti. Entrambi i punteggi sembrano essere in linea con quelli realizzabili con un processore AMD Ryzen Threadripper 3970X da 32 core e 64 thread.

Il lancio non è imminente pertanto AMD potrebbe avere abbastanza tempo a disposizione per migliorare le prestazioni di questa mostruosa CPU.

Il risultato pubblicato nelle score ore
Il risultato pubblicato nelle score ore
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 01 > AMD Ryzen Threadripper 3990X: online i primi risultati
Luca Rocchi, 2020-01-31 (Update: 2020-01-31)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.