Notebookcheck

AMD migliora le specifiche della Radeon RX 5600 XT?

AMD Radeon RX 5600 XT
AMD Radeon RX 5600 XT
Nelle scorse ore abbiamo pubblicato una notizia riguardante il taglio di prezzo effettuato da NVIDIA sulla GeForce RTX 2060. La variazione di prezzo è stata una mossa fondamentale per l'azienda al fine di contrastare maggiormente la soluzione di AMD.
Luca Rocchi,

Videocardz ha riportato una notizia interessante riguardante le specifiche della futura Radeon RX 5600 XT. Sembra che Sapphire abbia modificato marcatamente le specifiche tecniche della Pulse Radeon RX 5600 XT, aumentando il TBP da 150 a 160 watt. Inoltre anche le frequenze avrebbero subito un brusco aumento verso l'alto. 

Secondo quanto riportato, la versione iniziale avrebbe dovuto avere un Boost clock di 1620 MHz e un Game clock di 1560 MHz. La nuova versione viene proposta con un Boost clock di ben 1750 MHz e un Game clock di 1615 MHz. In aggiunta anche la frequenza delle memorie è stata rivista, passando da 12 Gbps a 14 Gbps. La bandwidth di memoria pertanto raggiunge 336 GBps, ossia circa 48 GBps in più.

Il cambio di specifiche potrebbe aumentare le prestazioni della scheda di circa il 10-15% avvicinandola seriamente alla GeForce RTX 2060 di NVIDIA. A breve sarà possibile trovare la proposta di NVIDIA ad un prezzo di 299 Dollari, mentre la soluzione di AMD sarà disponibile a partire da settimana prossima con un costo di 279 Dollari.

Ricordiamo che la serie Pulse di Sapphire rappresenta generalmente la proposta entry-level e siamo curiosi di vedere cosa farà il produttore con la serie da overclock denominata Nitro+. 

Al momento non ci resta che attendere per aver maggiori informazioni in merito.

Le specifiche dei due modelli (Source: Videocardz)
Le specifiche dei due modelli (Source: Videocardz)

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 01 > AMD migliora le specifiche della Radeon RX 5600 XT?
Luca Rocchi, 2020-01-18 (Update: 2020-01-18)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.