Notebookcheck

AMD Zen 3 microcode appare nel kernel di Linux

Il kernel di Linux offre, spesso e volentieri, numerose anticipazioni su quello che possiamo aspettarci dal mercato dei componenti. Nel kernel infatti vengono aggiunti, con grande anticipo, i processori in dirittura di arrivo magari non ancora ufficialmente annunciati.
Luca Rocchi,

Negli ultimi mesi, le patch per il kernel Linux hanno offerto numesori spunti di riflessione su Navi 22 e Navi 23, Intel Tiger Lake, Jasper Lake e Elkhart Lake. Nelle scorse ore anche AMD Zen 3 è apparso nel codice di compilazione. Il famoso leaker Komachi_Ensaka ha avvistato per primo questa novità all'interno del Kernel.

Analizzando il codice troviamo due ID in riferimento alla famiglia Zen 3 di AMD: PCI_DEVICE_ID_AMD_19H_DF_F0" e "PCI_DEVICE_ID_AMD_19H_DF_F6" entrambi presentati sotto la Family 19h. La serie Zen 2 era rappresentata dalla Family 17h. L'architettura Zen 3, sarà alla base dei futuri Ryzen 4000 desktop e dei modelli EPYC di terza generazione.

Al momento non è chiaro quando AMD presenterà in via ufficiale questi processori, ma secondo le ultime indiscrezioni del CEO Lisa Su dovrebbero arrivare verso la fine del 2020.

Il codice di Linux (Source: Komachi_Ensaka)
Il codice di Linux (Source: Komachi_Ensaka)
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 01 > AMD Zen 3 microcode appare nel kernel di Linux
Luca Rocchi, 2020-01-21 (Update: 2020-01-21)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.