Notebookcheck

Recensione completa del Portatile Apple MacBook Pro 15 2017 (2.8 GHz, 555)

Klaus Hinum, Andreas Osthoff, 👁 Andreas Osthoff (traduzione a cura di G. De Luca), 07/03/2017

Competitivo grazie al Kaby Lake. L'Apple MacBook Pro 15 aggiornato monta un moderno processore Kaby Lake Intel ed una GPU più potente di default. Per il resto, tuttavia, non è cambiato molto.

Per la recensione originale in tedesco, guardate qui.

Apple ha annunciato un update del MacBook Pro 15 al WWDC di Giugno. I processori Skylake erano ancora all'avanguardia quando il precedente modello è stato lanciato lo scorso autunno, ma la concorrenza ha iniziato ad usare i chip Kaby Lake più nuovi e veloci. Apple ora reagisce con un rapido update dopo appena 8 mesi - ci saremmo aspettati questo aggiornamento in autunno.

Oltre ai nuovi processori, Apple ora monta anche GPUs leggermente più potenti di default. Il modello entry-level monta una AMD Radeon Pro 555, che è il diretto successore (e di base con la stessa potenza) della vecchia Radeon Pro 455. Non c'è un successore della Radeon Pro 450, ma c'è una opzione per la più potente Radeon Pro 560. Apple ancora una volta usa fino a 16 GB di RAM LPDDR3 (2133 MHz), ma lo spazio massimo di archiviazione dell'SSD è stato raddoppiato a 2 TB.

Le seguenti tabelle mostrano l'attuale linea Apple per il 15" MacBook Pro. Diversamente dal più piccolo 13", il produttore vende ancora il vecchio MacBook Pro Retina 15 con il design 2015.

MacBook Pro 15 Mid 2017 MacBook Pro 15 Mid 2017 MacBook Pro 15 (precedente modello)
Processore Core i7 2.8 GHz (Kaby Lake, 45 W)
Core i7 3.1 GHz (Kaby Lake, 45 W)
Core i7 2.9 GHz (Kaby Lake, 45 W)
Core i7 3.1 GHz (Kaby Lake, 45 W)
Core i7 2.2 GHz (Haswell, 45 W)
Core i7 2.5 GHz (Haswell, 45 W)
Core i7 2.8 GHz (Haswell, 45 W)
GPU AMD Radeon Pro 555
AMD Radeon Pro 560
AMD Radeon Pro 560 Intel Iris Pro Graphics
RAM 16 GB LPDDR3-2133 16 GB LPDDR3-2133 16 GB DDR3L-1600
SSD 256 GB / 512 GB / 1 TB / 2 TB 512 GB / 1 TB / 2 TB 256 GB / 512 GB / 1 TB
Display 15.4 inch IPS 2880x1800 pixels 15.4 inch IPS 2880x1800 pixels 15.4 inch IPS 2880x1800 pixels
Porte 4x Thunderbolt 3 con USB-C
3.5 mm Cuffie
4x Thunderbolt 3 con USB-C
3.5 mm Cuffie
2x Thunderbolt 2
2x USB 3.0
MagSafe
HDMI
SD-card reader
3.5 mm Cuffie
Prezzo a partire da $2399 a partire da $2799 a partire da $1999

Abbiamo comprato il modello di test dal negozio online di Apple. Il modello entry-level con l'Intel Core i7-7700HQ, 16 GB di RAM, 256 GB di SSD ed una AMD Radeon Pro 555 per $2399. Non è cambiato molto ad eccezione della piccola variazione di prestazioni, quindi non copriremo tutte le sezioni di nuovo. Le relative informazioni sono state prese dalla recensione del MacBook Pro 15 2016.

Questi sono i nostri risultati iniziali del test. Completeremo la recensione nel corso delle prossime settimane.

Apple MacBook Pro 15 2017 (2.8 GHz, 555) (MacBook Pro 15 2017 Serie)
Processore
Intel Core i7-7700HQ
Scheda grafica
AMD Radeon Pro 555 - 2048 MB, GDDR5, 17.1
Memoria
16384 MB 
, LPDDR3-2133, Dual-Channel
Schermo
15.4 pollici 16:10, 2880 x 1800 pixel 221 PPI, APPA031, IPS, lucido: si
Scheda madre
Intel Sunrise Point, Intel Kaby Lake-H
Harddisk
Apple SSD SM0256L
Scheda audio
Cirrus Logic CS42L63A @ Intel Sunrise Point PCH
Porte di connessione
4 USB 3.1 Gen 2, 4 Thunderbolt, Connessioni Audio: 3.5 mm Audio, 1 Lettore impronte digitali, Sensore luminosità
Rete
Broadcom BCM15700A2 802.11ac (ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 4.2
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 16 x 349 x 241
Batteria
76 Wh polimeri di litio
Sistema Operativo
Apple OS X 10.11 El Capitan
Camera
Webcam: 720p FaceTime HD Kamera
Altre caratteristiche
Casse: Stereo, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, Alimentatore 87 watt USB-C, Cavo USB-C, 12 Mesi Garanzia
Peso
1.83 kg, Alimentazione: 369 gr
Prezzo
2799 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Confronto dimensioni

357 mm 253 mm 22 mm 2.2 kg358.9 mm 247.1 mm 18 mm 2 kg357 mm 235 mm 17 mm 2.1 kg349 mm 241 mm 16 mm 1.8 kg304 mm 212 mm 15 mm 1.4 kg

Dispositivi di Input

Apple utilizza la seconda generazione di tasti Butterfly per il MacBook Pro 15 come con il più piccolo 13". Tuttavia, la teardown iFixit mostra una costruzione leggermente modificata. Ci sono state segnalazioni di problemi con la battuta dei tasti e il nostro modello 2016 ha avuto qualche problema con il tasto "S" per un po' di tempo in quanto le battute non venivano registrate o venivano registrate due volte. Soggettivamente, non notiamo differenze tra le due tastiere confrontandole. Ancora una volta dovrete abituarvi alla corsa limitata dei tasti, ma il vantaggio è nel punto di pressione omogeneo e preciso.

Display

L'anno scorso abbiamo visto vari pannelli nei modelli di test 2016 dell'Apple MacBook Pro 15, quindi le misurazioni possono variare tra due sistemi per il resto identici. Le features di base ovviamente non sono cambiate (2880x1800 pixels, IPS). Il nostro modello di test della versione 2017 ha una luminosità media molto buona di 523 nits, ma il valore del nero (0.44) è relativamente alto questa volta. Questo significa che il valore di contrasto è inferiore, ma va oltre i 1200:1 quindi un risultato ancora molto buono.

539
cd/m²
555
cd/m²
525
cd/m²
529
cd/m²
545
cd/m²
508
cd/m²
509
cd/m²
515
cd/m²
480
cd/m²
Distribuzione della luminosità
APPA031
X-Rite i1Pro 2
Massima: 555 cd/m² Media: 522.8 cd/m² Minimum: 5 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 86 %
Al centro con la batteria: 545 cd/m²
Contrasto: 1239:1 (Nero: 0.44 cd/m²)
ΔE Color 1.6 | 0.6-29.43 Ø5.9
ΔE Greyscale 1.9 | 0.64-98 Ø6.1
Gamma: 2.26
Apple MacBook Pro 15 2017 (2.8 GHz, 555)
APPA031, , 2880x1800, 15.4
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450)
2880x1800, 15.4
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.7 GHz, 455)
APPA031, , 2880x1800, 15.4
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.9 GHz, 460)
Apple APPA030, , 2880x1800, 15.4
Dell XPS 15 9560 (i7-7700HQ, UHD)
3840x2160, 15.6
Lenovo ThinkPad P51s 20HB000SGE
BOE NV156QUM-N44, , 3840x2160, 15.6
Response Times
2%
-7%
-21%
-45%
-17%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
48 (23.6, 24.4)
47.3 (22.1, 25.2)
1%
46.4 (18.8, 27.6)
3%
46 (18, 28)
4%
57.2 (27.2, 30)
-19%
38.4 (20.4, 18)
20%
Response Time Black / White *
33.8 (19.6, 14.2)
31.2 (16.7, 14.5)
8%
39.2 (7.6, 31.6)
-16%
56 (11, 45)
-66%
39.2 (23.6, 15.6)
-16%
24.8 (13.6, 11.2)
27%
PWM Frequency
119000 (80, 210)
117000 (80, 200)
-2%
119000 (80)
0%
961.5
-99%
980.4 (90)
-99%
Screen
10%
14%
-23%
-75%
-50%
Brightness middle
545
483
-11%
568
4%
420
-23%
370.1
-32%
317
-42%
Brightness
523
465
-11%
532
2%
401
-23%
356
-32%
290
-45%
Brightness Distribution
86
92
7%
83
-3%
90
5%
87
1%
85
-1%
Black Level *
0.44
0.33
25%
0.297
32%
0.3
32%
0.37
16%
0.32
27%
Contrast
1239
1464
18%
1912
54%
1400
13%
1000
-19%
991
-20%
Colorchecker DeltaE2000 *
1.6
1.4
12%
1.4
12%
3.33
-108%
5.3
-231%
3.6
-125%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
3.8
3
21%
2.7
29%
5.11
-34%
9.9
-161%
6.6
-74%
Greyscale DeltaE2000 *
1.9
1.5
21%
2.3
-21%
2.73
-44%
4.6
-142%
4.2
-121%
Gamma
2.26 97%
2.34 94%
2.29 96%
2.48 89%
2.31 95%
2.24 98%
CCT
6834 95%
6650 98%
7165 91%
6457 101%
6284 103%
6740 96%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
77.4
78.09
88.3
59.5
Color Space (Percent of sRGB)
99.9
99.97
100
91.1
Media totale (Programma / Settaggio)
6% / 8%
4% / 10%
-22% / -22%
-60% / -67%
-34% / -41%

* ... Meglio usare valori piccoli

Lo stesso vale anche per le deviazioni medie DeltaE-2000 che abbiamo rilevato con lo spettrofotometro X-Rite i1Pro2 ed il software professionale CalMAN. I risultati per la scala di grigi (1.6) ed i colori (1.9) rispetto alla gamma di riferimento P3 sono nei limiti del campo target prima della calibrazione. Solo la temperatura del colore è leggermente fredda con 6834 K.

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
33.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 19.6 ms Incremento
↘ 14.2 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 87 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (24.9 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
48 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 23.6 ms Incremento
↘ 24.4 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 76 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (39.5 ms).

Abbiamo usato un dispositivo di misurazione più sensibile dall'inizio di quest'anno, che riesce a rilevare frequenze più alte. Ci sono fluttuazioni di luminosità a 119 kHz quando la luminosità scende sotto l'80% e meno. Abbiamo anche ripetuto le misurazioni per il modello 2016 avendo risultati simili. Tuttavia, la frequenza è molto alta, così gli utenti sensibili non dovrebbero avere problemi.

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 119000 Hz ≤ 80 % settaggio luminosita'
≤ 210 luminosita' cd/m²

Il display sfarfalla a 119000 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 80 % (210 cd/m²) o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 119000 Hz è abbastanza alta, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbero notare alcun flickering.

Il flickering si verifica anche con livelli di luminosita' alta e potrebe avere un effetto negativo durante l'utilizzo quotidiano.

In confronto: 50 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 17113 (minimo: 5 - massimo: 2500000) Hz è stata rilevata.

Performance

L'Apple MacBook Pro 15 è un portatile multimedia molto potente grazie ai suoi processori mobile quad-core e alla scheda grafica dedicata AMD. Apple offre tre diverse CPU e due opzioni GPU. Tutte le SKUs hanno 16 GB di RAM (LPDDR3-2133), che non possono essere aumentati. Lo spazio di archiviazione massimo è stato raddoppiato a 2 TB.

LatnecyMon web browsing (YouTube)
LatnecyMon web browsing (YouTube)
LatencyMon idle
LatencyMon idle
 

Processore

Il processore entry-level del nuovo Apple MacBook Pro 15 è l'Intel Core i7-7700HQ. Il quad-core attualmente è molto diffuso nei portatili multimedia potenti e in quelli gaming. I quattro cores hanno una frequenza base di 2.8 GHz con un Turbo Boost massimo da 3.8 GHz. L'architettura non è cambiata rispetto ai vecchi chips Skylake, quindi le prestazioni aggiuntive sono risultato di clocks superiori.

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700710720730740Tooltip
Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit

L'i7 entry-level ha le prestazioni attese ed è quasi alla pari con l'i7-6920HQ, che era un economico upgrade del MBP 15 di appena un paio di settimane fa. Le prestazioni sono molto fluide con il macOS, così come evidenziato dal Cinebench R15 Multi loop, mentre notiamo fluttuazioni maggiori con Windows. Le prestazioni della CPU non sono ridotte quando si usa solo la batteria.

Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.9 GHz, 460)
Intel Core i7-6920HQ
163 Points ∼100% +2%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.9 GHz, 460)
Intel Core i7-6920HQ
156 Points ∼96% -2%
MSI GT83VR 7RF-206 Titan SLI
Intel Core i7-7920HQ
163 Points ∼100% +2%
Lenovo ThinkPad P51s 20HB000SGE
Intel Core i7-7600U
162 Points ∼99% +1%
Dell Precision 3520
Intel Core i7-7820HQ
160 Points ∼98% 0%
Apple MacBook Pro 15 2017 (2.8 GHz, 555)
Intel Core i7-7700HQ
159.95 Points ∼98%
Apple MacBook Pro 15 2017 (2.8 GHz, 555)
Intel Core i7-7700HQ
156 Points ∼96% -2%
Dell XPS 15 9560 (i7-7700HQ, UHD)
Intel Core i7-7700HQ
157 Points ∼96% -2%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.7 GHz, 455)
Intel Core i7-6820HQ
154 Points ∼94% -4%
Apple MacBook Pro Retina 15 inch 2015-05
Intel Core i7-4870HQ
144 Points ∼88% -10%
Apple MacBook Pro Retina 15 inch 2015-05
Intel Core i7-4870HQ
143 Points ∼88% -11%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450)
Intel Core i7-6700HQ
141 Points ∼87% -12%
CPU Multi 64Bit
MSI GT83VR 7RF-206 Titan SLI
Intel Core i7-7920HQ
814 Points ∼100% +11%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.9 GHz, 460)
Intel Core i7-6920HQ
740 Points ∼91% +1%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.9 GHz, 460)
Intel Core i7-6920HQ
729 Points ∼90% 0%
Dell Precision 3520
Intel Core i7-7820HQ
736 Points ∼90% +1%
Dell XPS 15 9560 (i7-7700HQ, UHD)
Intel Core i7-7700HQ
735 Points ∼90% 0%
Apple MacBook Pro 15 2017 (2.8 GHz, 555)
Intel Core i7-7700HQ
732 (min: 729, max: 733) Points ∼90%
Apple MacBook Pro 15 2017 (2.8 GHz, 555)
Intel Core i7-7700HQ
726.78 (min: 704.77, max: 731.97) Points ∼89% -1%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.7 GHz, 455)
Intel Core i7-6820HQ
704 Points ∼86% -4%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450)
Intel Core i7-6700HQ
666 Points ∼82% -9%
Apple MacBook Pro Retina 15 inch 2015-05
Intel Core i7-4870HQ
594 Points ∼73% -19%
Apple MacBook Pro Retina 15 inch 2015-05
Intel Core i7-4870HQ
589 Points ∼72% -20%
Lenovo ThinkPad P51s 20HB000SGE
Intel Core i7-7600U
379 Points ∼47% -48%
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
732 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
156 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
78.3 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.5 %
Aiuto

Performance di Sistema

Abbiamo eseguito il synthetic PCMarks con Windows (Boot Camp). Noterete che i drivers Apple possono sempre influenzare le prestazioni. Il nuovo MacBook Pro 15 tuttavia si comporta molto bene, e il Dell XPS 15 è superato in entrambi i tests (Home, Work). Soggettivamente, non ci sono problemi di sorta; l'utilizzo è molto reattivo e le applicazioni si lanciano molto velocemente.

PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.9 GHz, 460)
Radeon Pro 460, 6920HQ, Apple SSD SM1024L
4755 Points ∼100% +2%
Apple MacBook Pro 15 2017 (2.8 GHz, 555)
Radeon Pro 555, 7700HQ, Apple SSD SM0256L
4648 Points ∼98%
Apple MacBook Pro Retina 15 inch 2015-05
Radeon R9 M370X, 4870HQ, Apple SSD SM0512G
4638 Points ∼98% 0%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.7 GHz, 455)
Radeon Pro 455, 6820HQ, Apple SSD SM0512L
4522 Points ∼95% -3%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450)
Radeon Pro 450, 6700HQ, Apple SSD SM0256L
4426 Points ∼93% -5%
Dell XPS 15 9560 (i7-7700HQ, UHD)
GeForce GTX 1050 Mobile, 7700HQ, Lite-on CX2-8B512-Q11 NVMe SSD
4422 Points ∼93% -5%
Lenovo ThinkPad P51s 20HB000SGE
Quadro M520, 7600U, Samsung SSD PM961 1TB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVLW1T0)
4193 Points ∼88% -10%
Apple MacBook Pro 13 2017 Touchbar i5
Iris Plus Graphics 650, 7267U, Apple SSD AP0256
4081 Points ∼86% -12%
Home Score Accelerated v2
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.9 GHz, 460)
Radeon Pro 460, 6920HQ, Apple SSD SM1024L
4066 Points ∼100% 0%
Apple MacBook Pro 15 2017 (2.8 GHz, 555)
Radeon Pro 555, 7700HQ, Apple SSD SM0256L
4054 Points ∼100%
Apple MacBook Pro 13 2017 Touchbar i5
Iris Plus Graphics 650, 7267U, Apple SSD AP0256
3829 Points ∼94% -6%
Apple MacBook Pro Retina 15 inch 2015-05
Radeon R9 M370X, 4870HQ, Apple SSD SM0512G
3821 Points ∼94% -6%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.7 GHz, 455)
Radeon Pro 455, 6820HQ, Apple SSD SM0512L
3728 Points ∼92% -8%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450)
Radeon Pro 450, 6700HQ, Apple SSD SM0256L
3637 Points ∼89% -10%
Dell XPS 15 9560 (i7-7700HQ, UHD)
GeForce GTX 1050 Mobile, 7700HQ, Lite-on CX2-8B512-Q11 NVMe SSD
3588 Points ∼88% -11%
Lenovo ThinkPad P51s 20HB000SGE
Quadro M520, 7600U, Samsung SSD PM961 1TB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVLW1T0)
3232 Points ∼79% -20%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
4054 punti
PCMark 8 Creative Score Accelerated v2
4914 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
4648 punti
Aiuto

Performance GPU

GPU-Z: AMD Radeon Pro 555
GPU-Z: AMD Radeon Pro 555
GPU-Z: Load
GPU-Z: Load

La scheda grafica dell'attuale MacBook Pro è la AMD Radeon Pro 555 diretto successore della vecchia Radeon Pro 455. Questo significa che la SKU entry-level ha un vantaggio di velocità rispetto alla Radeon Pro 450. La Radeon Pro 555 usa un chip più piccolo Polaris 21, realizzato con un procedimento migliorato (14 nm FinFET LPP). Le specifiche tecniche non sono tuttavia cambiate: ci sono 768 shaders con clock fino a 855 MHz e supportati da 2 GB di VRAM GDDR5. Maggiori informazioni sulla Radeon Pro 555 sono disponibili nella nostra sezione Tecnica; maggiori informazioni sull'architettura Polaris sono disponibili nel nostro articolo dedicato.

Non sorprende che la Radeon Pro 555 sia alla pari con la vecchia Radeon Pro 455 e con la vecchia Nvidia GeForce GTX 950M nei synthetic benchmarks. L'attuale GeForce GTX 1050 è d'altro canto più veloce. Il rivale che usa l'architettura Pascali la nuova GeForce MX150 (versione laptop della GT 1030). Potete anche usare tutte le prestazioni della GPU con la sola batteria.

3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Acer Aspire Nitro BE VN7-793G-5811
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Mobile, Intel Core i5-7300HQ
10270 Points ∼100% +98%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.9 GHz, 460)
AMD Radeon Pro 460, Intel Core i7-6920HQ
6749 Points ∼66% +30%
HP Pavilion 15 UHD T9Y85AV
NVIDIA GeForce GTX 960M, Intel Core i7-6700HQ
5452 Points ∼53% +5%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.7 GHz, 455)
AMD Radeon Pro 455, Intel Core i7-6820HQ
5388 Points ∼52% +4%
Apple MacBook Pro 15 2017 (2.8 GHz, 555)
AMD Radeon Pro 555, Intel Core i7-7700HQ
5185 Points ∼50%
MSI PL62 MX150 7700HQ
NVIDIA GeForce MX150, Intel Core i7-7700HQ
4685 Points ∼46% -10%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450)
AMD Radeon Pro 450, Intel Core i7-6700HQ
4502 Points ∼44% -13%
Lenovo ThinkPad E570-20H6S00000
NVIDIA GeForce GTX 950M, Intel Core i5-7200U
4243 Points ∼41% -18%
Lenovo ThinkPad P51s 20HB000SGE
NVIDIA Quadro M520, Intel Core i7-7600U
2658 Points ∼26% -49%
3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
Acer Aspire Nitro BE VN7-793G-5811
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Mobile, Intel Core i5-7300HQ
7883 Points ∼100% +112%
Dell XPS 15 9560 (i7-7700HQ, UHD)
NVIDIA GeForce GTX 1050 Mobile, Intel Core i7-7700HQ
6074 Points ∼77% +63%
Lenovo Yoga 720-15IKB-80X7
NVIDIA GeForce GTX 1050 Mobile, Intel Core i7-7700HQ
5885 Points ∼75% +58%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.9 GHz, 460)
AMD Radeon Pro 460, Intel Core i7-6920HQ
4584 Points ∼58% +23%
HP Pavilion 15 UHD T9Y85AV
NVIDIA GeForce GTX 960M, Intel Core i7-6700HQ
4249 Points ∼54% +14%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.7 GHz, 455)
AMD Radeon Pro 455, Intel Core i7-6820HQ
3759 Points ∼48% +1%
Apple MacBook Pro 15 2017 (2.8 GHz, 555)
AMD Radeon Pro 555, Intel Core i7-7700HQ
3721 Points ∼47%
MSI PL62 MX150 7700HQ
NVIDIA GeForce MX150, Intel Core i7-7700HQ
3673 Points ∼47% -1%
Lenovo ThinkPad E570-20H6S00000
NVIDIA GeForce GTX 950M, Intel Core i5-7200U
3545 Points ∼45% -5%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450)
AMD Radeon Pro 450, Intel Core i7-6700HQ
3252 Points ∼41% -13%
Lenovo ThinkPad P51s 20HB000SGE
NVIDIA Quadro M520, Intel Core i7-7600U
2342 Points ∼30% -37%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Acer Aspire Nitro BE VN7-793G-5811
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti Mobile, Intel Core i5-7300HQ
50683 Points ∼100% +124%
Lenovo Yoga 720-15IKB-80X7
NVIDIA GeForce GTX 1050 Mobile, Intel Core i7-7700HQ
37388 Points ∼74% +65%
Dell XPS 15 9560 (i7-7700HQ, UHD)
NVIDIA GeForce GTX 1050 Mobile, Intel Core i7-7700HQ
31274 Points ∼62% +38%
HP Pavilion 15 UHD T9Y85AV
NVIDIA GeForce GTX 960M, Intel Core i7-6700HQ
27162 Points ∼54% +20%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.9 GHz, 460)
AMD Radeon Pro 460, Intel Core i7-6920HQ
27064 Points ∼53% +20%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.7 GHz, 455)
AMD Radeon Pro 455, Intel Core i7-6820HQ
23434 Points ∼46% +4%
Apple MacBook Pro 15 2017 (2.8 GHz, 555)
AMD Radeon Pro 555, Intel Core i7-7700HQ
22624 Points ∼45%
Lenovo ThinkPad E570-20H6S00000
NVIDIA GeForce GTX 950M, Intel Core i5-7200U
21835 Points ∼43% -3%
MSI PL62 MX150 7700HQ
NVIDIA GeForce MX150, Intel Core i7-7700HQ
21594 Points ∼43% -5%
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450)
AMD Radeon Pro 450, Intel Core i7-6700HQ
21533 Points ∼42% -5%
Lenovo ThinkPad P51s 20HB000SGE
NVIDIA Quadro M520, Intel Core i7-7600U
13394 Points ∼26% -41%
3DMark 06 Standard
26389 punti
3DMark 11 Performance
5566 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
15337 punti
3DMark Fire Strike Score
3430 punti
3DMark Time Spy Score
1207 punti
Aiuto

Emissioni

Rumorosità

Come sempre per Apple, il nuovo 15" MacBook Pro con Kaby Lake è abbastanza silenzioso. Soggettivamente, il comportamento della ventola non differisce molto dal modello precedente. Entrambe le ventole girano costantemente, ma potete sentirle solo a pochi cm dal dispositivo in un ambiente silenzioso. Il MacBook resta silenzioso per lunghi periodi sotto carico – specialmente sotto macOS. Apple preferisce le temperature CPU sopra i 90 °C rispetto alle ventole rumorose. Possiamo solo immaginare gli effetti a lungo termine, ma avrete delle ventole silenziose e in pratica non sentirle mai. Quando sentite le ventole, il rumore è piacevole  non fastidioso.

Rumorosità

Idle
31.3 / 31.3 / 31.7 dB(A)
Sotto carico
39.7 / 48.6 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 30.9 dB(A)
Apple MacBook Pro 15 2017 (2.8 GHz, 555)
Radeon Pro 555, 7700HQ, Apple SSD SM0256L
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450)
Radeon Pro 450, 6700HQ, Apple SSD SM0256L
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.7 GHz, 455)
Radeon Pro 455, 6820HQ, Apple SSD SM0512L
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.9 GHz, 460)
Radeon Pro 460, 6920HQ, Apple SSD SM1024L
Dell XPS 15 9560 (i7-7700HQ, UHD)
GeForce GTX 1050 Mobile, 7700HQ, Lite-on CX2-8B512-Q11 NVMe SSD
Lenovo ThinkPad P51s 20HB000SGE
Quadro M520, 7600U, Samsung SSD PM961 1TB M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe (MZVLW1T0)
Noise
5%
2%
6%
-6%
8%
off /ambiente *
30.9
30.4
2%
30.4
2%
29
6%
28.4
8%
29.2
6%
Idle Minimum *
31.3
30.6
2%
30.8
2%
30.3
3%
29
7%
29.2
7%
Idle Average *
31.3
30.6
2%
30.8
2%
30.3
3%
29
7%
29.2
7%
Idle Maximum *
31.7
30.6
3%
30.8
3%
30.3
4%
32.2
-2%
31.1
2%
Load Average *
39.7
34.7
13%
38.7
3%
35.1
12%
47.1
-19%
36.7
8%
Witcher 3 ultra *
35.5
52
-46%
Load Maximum *
48.6
46.3
5%
48.8
-0%
46
5%
47.1
3%
39.4
19%

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

Il MacBook Pro difficilmente si scalda in idle, nonostante le ventole silenziose. Apple usa uno chassis in alluminio per dissipare il calore sotto carico. Abbiamo rilevato fino a 44 °C sopra la tastiera, ma è un punto che difficilmente toccherete. I poggiapolsi e i tasti restano abbastanza freschi.

Carico massimo
 42 °C44 °C41 °C 
 37 °C43 °C38 °C 
 28 °C29 °C28 °C 
Massima: 44 °C
Media: 36.7 °C
39 °C41 °C40 °C
37 °C41 °C37 °C
30 °C32 °C30 °C
Massima: 41 °C
Media: 36.3 °C
Alimentazione (max)  43 °C | Temperatura della stanza 20.8 °C | Fluke 62 Mini
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 36.7 °C / 98 F, rispetto alla media di 30.9 °C / 88 F per i dispositivi di questa classe Multimedia.
(±) La temperatura massima sul lato superiore è di 44 °C / 111 F, rispetto alla media di 36.5 °C / 98 F, che varia da 21.1 a 71 °C per questa classe Multimedia.
(±) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 41 °C / 106 F, rispetto alla media di 38.8 °C / 102 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 22.8 °C / 73 F, rispetto alla media deld ispositivo di 30.9 °C / 88 F.
(±) Riproducendo The Witcher 3, la temperatura media per il lato superiore e' di 36.6 °C / 98 F, rispetto alla media del dispositivo di 30.9 °C / 88 F.
(+) I poggiapolsi e il touchpad sono piu' freddi della temperatura della pelle con un massimo di 30 °C / 86 F e sono quindi freddi al tatto.
(±) La temperatura media della zona del palmo della mano di dispositivi simili e'stata di 29 °C / 84.2 F (-1 °C / -1.8 F).

Casse

Le due casse sono convincenti, nonostante lo spessore sottile del MBP 15. Il modello 2016 mostra risultati molto simili con toni alti leggermente inferiori. E' difficile dire se dipenda da miglioramenti del driver. dall'hardware, o da normali vibrazioni. Rispetto al più piccolo MacBook 12 ed al MacBook Pro 13, notiamo risultati anche migliori per toni alti e bassi nel diagramma delle frequenze. Il concorrente diretto Dell XPS 15 9560 è superato su tutte le misurazioni.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2040.638.12532.233.33132.633.84033.739.55034.339.66329.448.88028.652.210027.35912527.968.116026.458.920025.46725023.967.931522.666.140023.374.950022.875.763021.573.48002069.6100020.174.7125019.476.6160018.779.820001873.3250018.173.2315017.874.7400017.871.8500017.874.3630018.177800018.3701000018.272.31250018.268.31600018.572.1SPL31.587N1.676.6median 19.4median 72.3Delta2.83.335.335.330.733.931.732.731.735.630.13927.745.626.447.726.450.326.262.125.753.3246323.562.62263.221.671.420.675.719.277.719.275.818.678.418.174.417.776.817.675.417.375.517.267.517.368.917.372.617.269.417.671.117.668.417.462.817.56430.486.21.470.5median 18.1median 69.42.56.240.938.634.735.83434.833.632.833.331.73534.831.83531.742.53049.628.657.127.152.626.949.426.65425.857.525.456.624.466.12469.224.162.223.861.523.565.123.265.323.463.823.270.923.370.723.263.123.263.823.265.423.163.823.165.523.26735.978.62.643.3median 23.8median 63.81.84.5hearing rangehide median Pink NoiseMBP 15 2017MBP 13 2017XPS 15 9560
Apple MacBook Pro 15 2017 (2.8 GHz, 555) analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (87 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | bassi ridotti - in media 7.8% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (11.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 3.1% rispetto alla media
(±) | linearità dei medi adeguata (7.7% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 1.8% dalla media
(+) | alti lineari (5.1% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(+) | suono nel complesso lineare (7.3% differenza dalla media)
Rispetto alla stessa classe
» 3% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 1% simile, 96% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 19%, peggiore di 41%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 0% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 0% similare, 99% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 53%

Apple MacBook Pro 13 2017 Touchbar i5 analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (86.2 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | bassi ridotti - in media 10.3% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (11% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(±) | medi elevati - circa 6.3% superiore alla media
(+) | medi lineari (6.5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 2.1% dalla media
(+) | alti lineari (5.8% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(+) | suono nel complesso lineare (11.8% differenza dalla media)
Rispetto alla stessa classe
» 6% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 4% simile, 90% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 8%, medio di 20%, peggiore di 50%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 5% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 2% similare, 93% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 53%

Dell XPS 15 9560 (i7-7700HQ, UHD) analisi audio

(-) | altoparlanti non molto potenti (70.93 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | bassi ridotti - in media 12.9% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (14.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 3.5% rispetto alla media
(±) | linearità dei medi adeguata (8.9% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 2.3% dalla media
(±) | la linearità degli alti è media (7.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(+) | suono nel complesso lineare (13.8% differenza dalla media)
Rispetto alla stessa classe
» 15% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 4% simile, 82% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 19%, peggiore di 41%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 10% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 3% similare, 86% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 53%

Frequency Comparison (Checkboxes select/deselectable!)

Gestione energetica

Autonomia della batteria

La capacità della batteria da 76 Wh non è cambiata. Diversamente dal più piccolo MacBook Pro 13, tuttavia, mostra un'autonomia leggermente superiore rispetto ai modelli precedenti. La batteria dura per un'ora sotto carico, ma il test realistico Wi-Fi (luminosità ~150 nits) resiste per quasi 11 ore, quindi l'autonomia dichiarata da from Apple (10 ore) è leggermente superato. Aggiungeremo altri tests nelle prossime settimane.

Autonomia della batteria
Battery Runtime The Witcher 3 ultra
1ore 27minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
10ore 44minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
8ore 31minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 00minuti
Apple MacBook Pro 15 2017 (2.8 GHz, 555)
7700HQ, Radeon Pro 555, 76 Wh
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.6 GHz, 450)
6700HQ, Radeon Pro 450, 76 Wh
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.7 GHz, 455)
6820HQ, Radeon Pro 455, 76 Wh
Apple MacBook Pro 15 2016 (2.9 GHz, 460)
6920HQ, Radeon Pro 460, 76 Wh
Dell Precision 3520
7820HQ, Quadro M620, 68 Wh
Dell XPS 15 9560 (i7-7700HQ, UHD)
7700HQ, GeForce GTX 1050 Mobile, 97 Wh
Lenovo ThinkPad P51s 20HB000SGE
7600U, Quadro M520, 104 Wh
Autonomia della batteria
-5%
-6%
-3%
-1%
20%
162%
Reader / Idle
996
831
1581
H.264
511
516
1%
547
7%
483
-5%
700
37%
WiFi v1.3
644
602
-7%
637
-1%
619
-4%
455
-29%
434
-33%
712
11%
Witcher 3 ultra
87
Load
60
55
-8%
54
-10%
52
-13%
79
32%
103
72%
323
438%

Giudizio Preliminare

Recensione: Apple MacBook Pro 15 Mid 2017
Recensione: Apple MacBook Pro 15 Mid 2017

La prima impressione dell'attuale MacBook Pro 15 p buona dopo le prime misurazioni. Le prestazioni sono alla pari con i concorrenti grazie ai nuovi processori Kaby Lake e le prestazioni possono essere usate per lunghi periodo. Ora Apple usa una nuova GPU di default. Le sue prestazioni non possono competere con le attuali GPUs mainstream Pascal Nvidia, ma i chips AMD sono molto efficienti in cambio.

Completeremo la recensione nelle prossime settimane.

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione completa del Portatile Apple MacBook Pro 15 2017 (2.8 GHz, 555)
Klaus Hinum, Andreas Osthoff, 2017-07- 3 (Update: 2018-05-15)