Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Samsung Galaxy Z Fold2 5G - un telefono pieghevole eccellente e costoso

Un sistema di pieghevole migliore. Samsung ha apportato numerosi miglioramenti al Galaxy Z Fold2 5G rispetto al suo predecessore. C'è una nuova cerniera con più opzioni, display quasi a schermo intero e una migliore durata della batteria, per esempio. Ma il prezzo elevato è rimasto quello del modello dell'anno scorso.
Florian Schmitt, 👁 Florian Schmitt (traduzione a cura di Giuliano De Luca), 🇺🇸 🇩🇪 ...
Samsung Galaxy Z Fold2 5G

Il successore del Samsung Galaxy Fold si chiama Galaxy Z Fold2 5G - un cambio di nome che probabilmente indica l'intenzione di Samsung di utilizzare la serie Galaxy Z per tutti i suoi smartphones pieghevoli. Il Galaxy Z Flip è stato il primo rappresentante di questa serie, anche se ha seguito un concetto leggermente diverso dal Galaxy Fold e assomigliava più a uno degli smartphones pieghevoli dei primi anni 2000.

I dispositivi Fold, invece, quando sono piegati sembrano uno smartphone stretto che, una volta aperto, si espande in uno schermo quasi quadrato, simile a un tablet. Non ci sono ancora smartphones pieghevoli sul mercato dall'uscita del primo Galaxy Fold. Tuttavia, il modello di seconda generazione promette di aver notevoli miglioramenti grazie alla cerniera più flessibile e allo schermo anteriore più grande.

Come il suo predecessore, il Galaxy Z Fold2 5G gioca in fasce di prezzo estremamente elevate. Quasi 2.000 euro devono essere messi sul tavolo per l'ultimo modello pieghevole Samsung, ma ne vale la pena?

Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Processore
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus) 8 x 2.4 - 3.1 GHz, Cortex-A77 / A55 (Kryo 585)
Scheda grafica
Memoria
12288 MB 
Schermo
7.60 pollici 11.2:9, 2208 x 1768 pixel 372 PPI, capacitive touch screen, AMOLED, Display frotale: 6.2", 2,260 x 816, AMOLED, HDR10+, lucido: si, HDR, 120 Hz
Harddisk
256 GB UFS 3.1 Flash, 256 GB 
, 220 GB libera
Porte di connessione
1 USB 3.0 / 3.1, Connessioni Audio: Uscisa Audio tramite USB Type-C, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: Accelerometro, giroscopio, sensore di prossimità, bussola, barometro, ANT+, USB Type-C
Rete
802.11 a/b/g/n/ac/ax (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5/ax = Wi-Fi 6), Bluetooth 5.1, GSM, UMTS, LTE, 5G, LTE, 5G, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 6.9 x 159.2 x 128.2
Batteria
4500 mAh polimeri di litio
Ricarica
ricarica wireless, ricarica rapida
Sistema Operativo
Android 10
Camera
Fotocamera Principale: 12 MPix , f/1,8, confronto di fase AF (dual-pixel), OIS, flash LED, video @2160p/60fps, video @720p/960 FPS ( telecamera 1); 12,0 MP, f/2,4, confronto di fase AF, OIS, teleobiettivo (telecamera 2); 12,0 MP, f/2,2, grandangolo (telecamera 3)
Fotocamera Secondaria: 10 MPix f/2,2, 26 mm, 1,22 µm ( fotocamera 1 - all'aperto); 10 MP, f/2,2, 26 mm, 1,22 µm (fotocamera 2 - al chiuso)
Altre caratteristiche
Casse: Altoparlanti Stereo, Tastiera: Tastiera virtuale, caricatore rapido, cavo USB, auricolare, strumento SIM, 24 Mesi Garanzia, LTE Cat. 20/18 (2.000 Mbps/210 Mbps); valori SAR: 0,859 W/kg (testa), 1,453 W/kg (corpo); dimensioni chiuse: 159,2 x 68 x 16,8 mm; eSIM, senza ventola
Peso
279 gr, Alimentazione: 65 gr
Prezzo
1949 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Dispositivi di confronto

Punteggio
Data
Modello
Peso
Drive
Dimensione
Risoluzione
Miglior Prezzo
87 %
10/2020
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
SD 865+ (Plus), Adreno 650
279 gr256 GB UFS 3.1 Flash7.60"2208x1768
82 %
03/2020
Samsung Galaxy Z Flip
SD 855+, Adreno 640
183 gr256 GB UFS 3.0 Flash6.70"2636x1080
86 %
10/2019
Samsung Galaxy Fold
SD 855, Adreno 640
276 gr512 GB UFS 3.0 Flash7.30"2152x1536
76 %
06/2020
Motorola Razr 2019
SD 710, Adreno 616
205 gr128 GB UFS 2.0 Flash6.20"2142x876
82 %
04/2020
Huawei Mate Xs
Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16
300 gr512 GB UFS 3.0 Flash8.00"2480x2200
87 %
09/2019
Apple iPhone 11 Pro Max
A13 Bionic, A13 Bionic GPU
226 gr64 GB SSD6.50"2688x1242

Mentre il Galaxy Fold era disponibile solo in tonalità opache come il nero o il grigio argento, il colore entra in gioco per il suo successore. Anche se ci sono ancora solo due colori di base tra cui scegliere, il bronzo e il nero, il copricerniera può essere personalizzato nelle tonalità metalliche dell'argento, dell'oro, del blu e del rosso.

Un altro bel cambiamento è che questa volta gli schermi hanno un piccolo foro di punzonatura sul display interno e una tacca di dimensioni quasi uguali sul display esterno. Quest'ultimo display è significativamente più grande di quello Samsung incluso nel modello dell'anno scorso.

Lo smartphone ha un peso simile a quello del suo predecessore, ma una volta aperto sembra più squadrato, dato che il Galaxy Z Fold2 5G è molto più alto del Galaxy Fold. Samsung ha protetto i lati esterni con Gorilla Glass Victus, che si dice sia ancora più resistente ai graffi e robusto di Gorilla Glass 6.

Mentre i lati esterni sono abbastanza ben protetti, il display interno attirerà senza dubbio maggiore attenzione. A quanto pare, Samsung ha utilizzato nuovamente l'Ultra-Thin Glass, che ha ricoperto con una pellicola protettiva. Tuttavia, i test iniziali di graffiatura hanno dimostrato che il display interno si danneggia facilmente, ancora una volta. La stessa Samsung avverte anche sulla pellicola di imballaggio dello smartphone che oggetti appuntiti o persino le unghie potrebbero danneggiare il più grande dei due display.

Anche se il display interno continua ad essere delicato, la nuova cerniera è un vero e proprio highlight del Galaxy Z Fold2 5G. Ancora una volta, Samsung ha utilizzato dei magneti per tenere insieme lo smartphone quando è chiuso. Può essere aperto anche con una mano sola, ma il nostro dispositivo offre un buon livello di resistenza in questo senso. Lo smartphone può ora essere aperto in qualsiasi posizione, come un portatile convertibile, che è un altro cambiamento rispetto al primo Galaxy Fold. Il software si adatta di conseguenza ed è possibile, ad esempio, guardare i video di YouTube nella metà superiore dello smartphone mentre è aperto. Questo apre molte possibilità e rende il Galaxy Z Fold2 più versatile, a nostro avviso.

L'angolo di apertura massimo è di 180°, ma la cerniera è stabile e ci impedisce di aprire ulteriormente il dispositivo e di danneggiare lo schermo. Il nostro apparecchio è ben fatto e si adatta bene alle nostre mani, ma dobbiamo sottolineare che il dispositivo non offre alcuna protezione IP contro l'acqua o la polvere.

Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Samsung Galaxy Z Fold2 5G

Confronto Dimensioni

172 mm 72 mm 6.9 mm 205 g167.3 mm 73.6 mm 7.2 mm 183 g161.3 mm 146.2 mm 11 mm 300 g160.9 mm 117.9 mm 6.9 mm 276 g159.2 mm 128.2 mm 6.9 mm 279 g

Connessioni - Telefono Galaxy con memoria veloce

Il Galaxy Z Fold2 5G è dotato di 256 GB di storage UFS 3.1 e 12 GB di RAM. La porta USB Type-C funziona anche sul veloce standard USB 3.1 Gen.1, consentendo al dispositivo di trasferire rapidamente i dati con un PC o un Mac tramite un cavo. Naturalmente sono disponibili anche Bluetooth 5.1 e NFC per i pagamenti mobili.

Il Galaxy Z Fold2 5G non supporta però le schede microSD e dispone di un solo slot per una scheda nano-SIM. Tuttavia, è possibile utilizzare il dispositivo anche senza una scheda SIM fisica grazie alla sua eSIM integrata.

Lato inferiore: Altoparlante, microfono, porta USB tipo C
Lato inferiore: Altoparlante, microfono, porta USB tipo C
Lato superiore: Microfono, altoparlante
Lato superiore: Microfono, altoparlante
A destra: Pulsante di accensione, regolatore di volume
A destra: Pulsante di accensione, regolatore di volume
A sinistra: Alloggiamento SIM
A sinistra: Alloggiamento SIM

Software - Le Apps possono modificare lo schermo

La OneUI 2.5 di Samsung è basata su Android 10 e viene fornita con patches di sicurezza abbastanza recenti al momento del test.

Le applicazioni aperte sul display esterno possono essere trasferite sullo schermo più grande, interno, aprendo lo smartphone.  Tuttavia, questo è vero solo se l'app supporta un cambio di risoluzione durante l'utilizzo. Se si vuole fare il contrario, cioè continuare a visualizzare le app quando il telefono è chiuso, allora è necessario designare prima queste app nelle impostazioni. La cosa bella di questa transizione è che funziona completamente senza interruzioni durante la riproduzione dei video di YouTube, ad esempio.

Anche le app pubblicitarie preinstallate sono preinstallate sul Galaxy Z Fold2 5G. Alcune di queste possono solo essere disattivate e non sono più visibili, ma occupano comunque spazio di memoria.

Galaxy Z Fold2 5G Software
Galaxy Z Fold2 5G Software
Galaxy Z Fold2 5G Software

Comunicazioni & GPS - Wi-Fi, LTE e 5G veloci

Il Galaxy Z Fold2 5G viene fornito, come suggerisce il nome, con opzioni di comunicazione all'avanguardia come 5G, LTE con un massimo di 2 GBit/s download e Wi-Fi 6. NFC e Bluetooth 5.1 sono, naturalmente, presenti, come abbiamo detto prima.

La ricezione è però piuttosto media. Altri smartphones che si trovano direttamente accanto a questo offrono una maggiore potenza di segnale sulla stessa rete. Lo Z Fold2 offre una ricezione complessivamente buona; la nostra unità di test ha offerto almeno la metà della ricezione quando viene utilizzata all'interno di centri abitati.

Detto questo, lo Z Fold2 ha offerto eccellenti prestazioni Wi-Fi nei nostri test, che abbiamo condotto utilizzando il nostro router di riferimento Netgear Nighthawk AX12. Lo Z Fold2 supera la maggior parte degli altri smartphones pieghevoli qui presenti e anche quelli simili all'iPhone 11 Pro Max. Anche l'ultimo smartphone pieghevole Samsung mantiene una potenza di segnale impressionante.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Huawei Mate Xs
Mali-G76 MP16, Kirin 990 5G, 512 GB UFS 3.0 Flash
963 (471min - 1110max) MBit/s ∼100% +26%
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Adreno 650, SD 865+ (Plus), 256 GB UFS 3.1 Flash
766 (468min - 808max) MBit/s ∼80%
Samsung Galaxy Fold
Adreno 640, SD 855, 512 GB UFS 3.0 Flash
662 (623min - 679max) MBit/s ∼69% -14%
Samsung Galaxy Z Flip
Adreno 640, SD 855+, 256 GB UFS 3.0 Flash
605 (299min - 640max) MBit/s ∼63% -21%
Apple iPhone 11 Pro Max
A13 Bionic GPU, A13 Bionic, 64 GB SSD
580 (550min - 597max) MBit/s ∼60% -24%
Motorola Razr 2019
Adreno 616, SD 710, 128 GB UFS 2.0 Flash
569 (236min - 657max) MBit/s ∼59% -26%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 1414, n=641)
290 MBit/s ∼30% -62%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Adreno 650, SD 865+ (Plus), 256 GB UFS 3.1 Flash
671 (626min - 693max) MBit/s ∼100%
Motorola Razr 2019
Adreno 616, SD 710, 128 GB UFS 2.0 Flash
619 (447min - 657max) MBit/s ∼92% -8%
Apple iPhone 11 Pro Max
A13 Bionic GPU, A13 Bionic, 64 GB SSD
589 (461min - 625max) MBit/s ∼88% -12%
Samsung Galaxy Fold
Adreno 640, SD 855, 512 GB UFS 3.0 Flash
576 (544min - 601max) MBit/s ∼86% -14%
Huawei Mate Xs
Mali-G76 MP16, Kirin 990 5G, 512 GB UFS 3.0 Flash
542 (479min - 631max) MBit/s ∼81% -19%
Samsung Galaxy Z Flip
Adreno 640, SD 855+, 256 GB UFS 3.0 Flash
474 (405min - 541max) MBit/s ∼71% -29%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 1599, n=641)
276 MBit/s ∼41% -59%
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700710720730740750760770780790800810Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø766 (468-808)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø671 (626-693)
Reti satellitari disponibilie
Reti satellitari disponibilie
GPS test: all'aperto
GPS test: all'aperto

Lo Z Fold2 raggiunge senza indugio una precisione GPS di 3 metri all'aperto, che è eccezionalmente buona. Inoltre, il dispositivo può accedere a molte reti satellitari, consentendo ad un'altra rete di tracciamento di intervenire in caso di bassa copertura.

Abbiamo anche portato lo Z Fold2 a fare un giro in bicicletta per confrontare la sua precisione di localizzazione con un Garmin Edge 520. Lo smartphone pieghevole è andato bene in questo test pratico e ha mantenuto un percorso accurato. Nel peggiore dei casi, ci sono deviazioni minime dal percorso effettivo, quindi possiamo raccomandare lo Z Fold2 per l'uso come navigatore.

GPS test: Garmin Edge 520 - Panoramica
GPS test: Garmin Edge 520 - Panoramica
GPS test: Garmin Edge 520 - Circuito
GPS test: Garmin Edge 520 - Circuito
GPS test: Garmin Edge 520 - Ponte
GPS test: Garmin Edge 520 - Ponte
GPS test: Samsung Galaxy Z Fold2 5G - Panoramica
GPS test: Samsung Galaxy Z Fold2 5G - Panoramica
GPS test: Samsung Galaxy Z Fold2 5G - Circuito
GPS test: Samsung Galaxy Z Fold2 5G - Circuito
GPS test: Samsung Galaxy Z Fold2 5G - Ponte
GPS test: Samsung Galaxy Z Fold2 5G - Ponte

Funzioni telefoniche e qualità delle chiamate - Solo chiamate chiuso

Effettuare una chiamata con il Galaxy Fold2 5G è possibile solo quando il dispositivo è chiuso in quanto l'auricolare è all'esterno. L'auricolare suona bene e trasmette la voce dell'altra persona in modo affidabile e chiaro. Il microfono, tuttavia, fa sì che la nostra voce suoni abbastanza tintinnante, come ci ha confermato il nostro interlocutore durante una telefonata.

Si può anche usare il telefono aperto con l'altoparlante e il microfono a mani libere, il che fa sì che la persona all'altro capo della chiamata si senta abbastanza bene. Anche la nostra voce è registrata in modo più caldo e senza interferenze, mentre i microfoni possono comunque captare la nostra voce anche se parliamo a bassa voce.

Come abbiamo accennato in precedenza in questa recensione, al momento si utilizza solo una SIM fisica o un eSIM. Tuttavia, la funzionalità dual-SIM sarà attivata tramite un aggiornamento del software. Lo Z Fold2 supporta VoLTE e VoWiFi senza problemi.

Fotocamere - Obiettivi flessibili nello Z Fold2

Selfie con il display interno
Selfie con il display interno
Selfie con il display esterno
Selfie con il display esterno

I tre obiettivi della fotocamera posteriore hanno tutti una risoluzione di 12 MP. Oltre all'obiettivo standard, ci sono anche un teleobiettivo e un obiettivo ultragrandangolare, quindi, in teoria, si dovrebbe essere in grado di zoomare tra gli obiettivi senza alcuna perdita di qualità. Questo funziona anche nel software, in quanto consente di ingrandire e rimpicciolire senza problemi tra gli obiettivi ultragrandangolari e quelli standard. Il teleobiettivo, d'altra parte, è probabilmente utilizzato solo in condizioni di luce intensa a causa della sua apertura più piccola. L'ingrandimento 10x che lo Z Fold2 offre è realizzato solo con il software, quindi è solo uno zoom digitale.

L'obiettivo principale scatta buone foto, e gli oggetti nell'area di messa a fuoco appaiono nitidi e ricchi di dettagli. Tuttavia, non offre la stessa sensibilità alla luce degli altri sensori della fotocamera che utilizzano il binning dei pixel. Questi offrono anche una risoluzione assoluta più alta e la riducono per aumentare la sensibilità alla luce combinando diversi pixel in uno solo. Quindi, anche la fotocamera principale non è così flessibile perché non è in grado di catturare immagini superiori a 12 MP. La fotocamera principale funziona bene anche in condizioni di scarsa illuminazione e scatta foto dettagliate. I livelli di esposizione potrebbero essere migliori, secondo noi.

L'obiettivo ultragrandangolare scatta anche foto dall'aspetto nitido grazie all'elevato numero di megapixel. Di conseguenza, i nostri scatti di prova sembrano nitidi.
I video possono essere registrati fino a 4K e 60 FPS, come ci si aspetterebbe da uno smartphone di fascia alta. Tuttavia, la registrazione dei video in queste impostazioni significa che non è possibile utilizzare l'Autoframing, la nuova tecnologia autofocus Samsung. Questa è disponibile solo a risoluzioni più basse, per qualche strano motivo. Detto questo, i nostri video di prova sono una gioia da guardare perché sono ben illuminati, nitidi, mentre l'autofocus ha reagito in modo preciso e veloce.

L'app predefinita della fotocamera dello Z Fold2 5G è stata adattata al suo ampio display. Si può, ad esempio, rendere il mirino più piccolo per visualizzare le foto scattate di recente accanto ad esso, oppure scattare un'altra foto di un soggetto mentre si effettua la regolazione dell'esposizione nella modalità professionale incorporata. Il display frontale può anche essere utilizzato per l'anteprima degli scatti, che è interessante per scattare foto o ritratti - con il dispositivo che ha una migliore fotocamera posteriore e tutto il resto.

Lo Z Fold2 5G ha due fotocamere frontali identiche, una sul display interno e una sull'esterno, il che lo rende abbastanza flessibile. Non sorprende che le due fotocamere producano immagini comparabili, con entrambe in grado di catturare le scene in modo brillante e sufficientemente dettagliato.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Hauptobjektiv BlumeHauptobjektiv UmgebungHauptobjektiv Low LightUltraweitwinkel
click per caricare le immagini

Nel nostro laboratorio, la fotocamera principale mostra una sfocatura minima in condizioni di luce perfetta, ma possiamo permetterci di essere pignoli quando testiamo questa classe di smartphone. La fotocamera principale definisce bene i colori, ma notiamo una certa sfocatura, soprattutto verso i bordi dell'immagine.

La qualità dell'immagine rimane comunque buona anche in assenza di luce. Tuttavia, i colori in genere sembrano un po' troppo luminosi per i nostri gusti.

ColorChecker
12.8 ∆E
11 ∆E
16.5 ∆E
14.4 ∆E
18.3 ∆E
18.2 ∆E
11.4 ∆E
15.1 ∆E
9.6 ∆E
16.7 ∆E
12.6 ∆E
15 ∆E
14.8 ∆E
16.8 ∆E
6.1 ∆E
12.2 ∆E
15.5 ∆E
21.6 ∆E
19.2 ∆E
17.3 ∆E
17 ∆E
20 ∆E
17 ∆E
12.8 ∆E
ColorChecker Samsung Galaxy Z Fold2 5G: 15.08 ∆E min: 6.14 - max: 21.65 ∆E
ColorChecker
19.6 ∆E
12.7 ∆E
17.1 ∆E
23.5 ∆E
14.1 ∆E
9.9 ∆E
16.3 ∆E
12.5 ∆E
14.1 ∆E
8.1 ∆E
11.1 ∆E
11.5 ∆E
10.9 ∆E
15.9 ∆E
12.7 ∆E
6.1 ∆E
10 ∆E
14.3 ∆E
5.9 ∆E
5.6 ∆E
10.7 ∆E
13.1 ∆E
11 ∆E
1.7 ∆E
ColorChecker Samsung Galaxy Z Fold2 5G: 12.01 ∆E min: 1.73 - max: 23.49 ∆E

Accessori e Garanzia - Covers esclusive

La confezione del Galaxy Fold2 5G contiene un caricabatterie rapido, un cavo USB da Tipo C a Tipo C, uno strumento SIM e un paio di auricolari USB Tipo C con marchio AKG.

Anche Samsung ha realizzato un proprio caricabatterie wireless, con cui lo smartphone può essere ricaricato in posizione orizzontale o in piedi - permettendovi di continuare ad utilizzarlo senza ostacoli. Samsung richiede circa 50 euro per questo privilegio. L'azienda vende anche speciali cover per il dispositivo, che sono realizzate con una miscela di fibre sintetiche che sembrano di carbonio o pelle. Queste costano tra i 60 e gli 80 euro a seconda di quella che acquistate.

Dispositivi di Input & Utilizzo - Un lettore di impronte all'esterno

La tastiera è divisa di default quando lo smartphone è aperto, consentendo di digitare con entrambe le mani. Tuttavia, è anche possibile utilizzare la tastiera su schermo proprio come si farebbe con qualsiasi altro smartphone o tablet. Entrambi i metodi funzionano bene, e non ci sono problemi di sensibilità o di precisione intorno alla curva al centro del display. Solo al tatto, la piega è, ovviamente, un po' snervante, ma non causa alcun problema quando si usa il dispositivo.

Il display esterno è alto e sottile, rendendo la tastiera molto stretta o eccessivamente allungata, a seconda dell'orientamento. Ma anche qui lo smartphone divide la tastiera in modalità widescreen, quindi è ragionevolmente facile da raggiungere. Nel complesso, è ancora possibile utilizzare la tastiera in questo modo, ma non è così comoda come l'altra opzione.

Samsung ha posizionato il sensore delle impronte digitali sul lato destro della custodia, integrandolo all'interno del pulsante di accensione. La combinazione permette al dispositivo di identificarvi automaticamente tramite l'impronta digitale all'accensione del telefono, che è a portata di mano. Il riconoscimento facciale è possibile anche attraverso le telecamere frontali esterne e interne. Anche questo funziona in modo rapido e affidabile.

Utilizzo della tastiera di default in modalità orizzontale sul display interno
Utilizzo della tastiera di default in modalità orizzontale sul display interno
Utilizzo della tastiera predefinita in modalità verticale sul display interno
Utilizzo della tastiera predefinita in modalità verticale sul display interno
Utilizzo della tastiera predefinita in modalità verticale sul display esterno
Utilizzo della tastiera predefinita in modalità verticale sul display esterno

Display - Finalmente a schermo intero

Disposizione Subpixel
Disposizione Subpixel

Il piccolo display del predecessore all'esterno ha lasciato il posto a un display quasi a tutto schermo, mentre sul display interno c'è solo un piccolo foro per la fotocamera che potrebbe essere d'intralcio. Al contrario, Samsung ha impiegato un'ampia rientranza nell'angolo superiore del Galaxy Fold, come abbiamo discusso nella nostra recensione. Il display interno offre quasi un formato 4:3, ma il display frontale è estremamente stretto e lungo. Entrambi gli schermi supportano l'HDR10+, ma solo il display interno più grande può funzionare ad una frequenza di aggiornamento di 120 Hz.

La luminosità del display interno è buona con uno sfondo bianco pieno e molto meglio del Galaxy Fold. La massima luminosità non si avvicina ancora a quella degli smartphones convenzionali, ma è sufficiente per gestire i contenuti HDR. Inoltre, il display è illuminato in modo uniforme, fortunatamente.

642
cd/m²
637
cd/m²
643
cd/m²
640
cd/m²
637
cd/m²
629
cd/m²
620
cd/m²
643
cd/m²
627
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 643 cd/m² Media: 635.3 cd/m² Minimum: 1.76 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 96 %
Al centro con la batteria: 637 cd/m²
Contrasto: ∞:1 (Nero: 0 cd/m²)
ΔE Color 2.25 | 0.6-29.43 Ø5.7
ΔE Greyscale 2.2 | 0.64-98 Ø5.9
99.9% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.17
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
AMOLED, 2208x1768, 7.60
Samsung Galaxy Z Flip
Dynamic AMOLED, 2636x1080, 6.70
Samsung Galaxy Fold
Infinity Flex-Display (Dynamic AMOLED, 7,3") und Super AMOLED (4,6"), 2152x1536, 7.30
Motorola Razr 2019
P-OLED, 2142x876, 6.20
Huawei Mate Xs
OLED, 2480x2200, 8.00
Apple iPhone 11 Pro Max
OLED, 2688x1242, 6.50
Screen
-11%
1%
-91%
-27%
20%
Brightness middle
637
705
11%
531
-17%
428
-33%
417
-35%
790
24%
Brightness
635
709
12%
532
-16%
428
-33%
418
-34%
790
24%
Brightness Distribution
96
97
1%
97
1%
89
-7%
99
3%
97
1%
Black Level *
Colorchecker DeltaE2000 *
2.25
3.1
-38%
2.3
-2%
6.39
-184%
2.6
-16%
1.4
38%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
4.12
5.4
-31%
3.7
10%
10.83
-163%
7.7
-87%
3.4
17%
Greyscale DeltaE2000 *
2.2
2.7
-23%
1.5
32%
5
-127%
2
9%
1.9
14%
Gamma
2.17 101%
2.11 104%
2.15 102%
2.25 98%
2.31 95%
2.23 99%
CCT
6689 97%
6264 104%
6631 98%
7649 85%
6276 104%
6466 101%

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 219 Hz

Il display sfarfalla a 219 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) .

La frequenza di 219 Hz è relativamente bassa, quindi gli utenti sensibili potrebbero notare il flickering ed accusare stanchezza agli occhi a questo livello di luminosità e a livelli inferiori.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9725 (minimo: 5 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

PWM - display esterno
PWM - display esterno
Tempi di risposta Nero/Bianco display esterno
Tempi di risposta Nero/Bianco display esterno
Tempi di risposta Grigio/Grigio display esterno
Tempi di risposta Grigio/Grigio display esterno

I display interni ed esterni sfarfallano a livelli di luminosità ridotti perché i pannelli OLED utilizzano la modulazione della larghezza d'impulso (PWM) per regolare la luminosità. Se avete occhi sensibili, allora dovreste provare i display in anticipo. I tempi di risposta di entrambi i display sono veloci.

Nei nostri test con il software CalMAN abbiamo scoperto che l'impostazione 'Naturale' nelle opzioni offre i colori più realistici. Allo stesso tempo, il display esterno è anche un po' più preciso di quello interno più grande. Detto questo, entrambi i display sono ad un livello estremamente alto, e non vedrete alcuna differenza rispetto ai colori di riferimento ad occhio nudo.

CalMAN - Scala di grigi
CalMAN - Scala di grigi
CalMAN - Precisione Colore
CalMAN - Precisione Colore
CalMAN - Saturazione
CalMAN - Saturazione
CalMAN - Spazio colore sRGB
CalMAN - Spazio colore sRGB
CalMAN - Spazio colore AdobeRGB
CalMAN - Spazio colore AdobeRGB
CalMAN - Spazio colore DCI P3
CalMAN - Spazio colore DCI P3
CalMAN - Precisione Colore - Impostazione colore Naturale
CalMAN - Precisione Colore - Impostazione colore Naturale
CalMAN - Scala di grigi (display esterno) - Impostazione colore Naturale
CalMAN - Scala di grigi (display esterno) - Impostazione colore Naturale
CalMAN - Precisione del colore (display esterno) - Impostazione colore Naturale
CalMAN - Precisione del colore (display esterno) - Impostazione colore Naturale

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 3 ms Incremento
↘ 3 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 5 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (24.4 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
10 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 5 ms Incremento
↘ 5 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 9 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (38.7 ms).

Il Galaxy Z Fold2 5G si comporta bene all'aperto, ma si dovrebbe evitare che la luce diretta del sole colpisca direttamente il display, in quanto i riflessi diventerannno rapidamente un problema per i vostri occhi. Gli angoli di visualizzazione di entrambi i display non lasciano però nulla a desiderare.

Uso all'aperto - Display interno
Uso all'aperto - Display interno
Uso all'aperto - Display esterno
Uso all'aperto - Display esterno
Angoli di visualizzazione - Display esterno
Angoli di visualizzazione - Display esterno
Angoli di visualizzazione - Display interno
Angoli di visualizzazione - Display interno

Prestazioni - Molta potenza ma a caro prezzo

Per quanto riguarda le prestazioni, ci si può aspettare il meglio del meglio da uno smartphone che costa poco meno di 2.000 euro, e il Galaxy Z Fold2 5G risponde bene su tutti i fronti. Samsung ha dotato lo smartphone di un Qualcomm Snapdragon 865+, uno dei SoC più veloci attualmente disponibili, che lo rende ancora più potente del suo predecessore. L'inclusione dello Snapdragon 865+ lo rende probabilmente lo smartphone pieghevole più veloce e uno degli smartphone più veloci di sempre.

Il pieghevole è un performer veloce anche in termini di prestazioni grafiche. Nei test off-screen, quindi con una risoluzione fissa, la nostra unità di prova supera tutti gli altri dispositivi. Tuttavia, i risultati sono un po' più limitati alla risoluzione nativa dello schermo, semplicemente perché la concorrenza offre meno pixel rispetto al Z Fold2.

Geekbench 5.3
OpenCL Score 5.3 (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
3533 Points ∼99%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (3466 - 3671, n=5)
3567 Points ∼100% +1%
Media della classe Smartphone
  (255 - 5532, n=64)
1852 Points ∼52% -48%
Vulkan Score 5.3 (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
3545 Points ∼94%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (3473 - 4105, n=5)
3762 Points ∼100% +6%
Media della classe Smartphone
  (72 - 4789, n=67)
1634 Points ∼43% -54%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
3012 Points ∼87%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
2665 Points ∼77% -12%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
1448 Points ∼42% -52%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
2972 Points ∼86% -1%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
3476 Points ∼100% +15%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (3012 - 3458, n=5)
3207 Points ∼92% +6%
Media della classe Smartphone
  (248 - 4201, n=166)
1948 Points ∼56% -35%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
983 Points ∼74%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
738 Points ∼56% -25%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
394 Points ∼30% -60%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
766 Points ∼58% -22%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
1326 Points ∼100% +35%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (950 - 1006, n=5)
979 Points ∼74% 0%
Media della classe Smartphone
  (63 - 1604, n=166)
564 Points ∼43% -43%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
12457 Points ∼94%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
10261 Points ∼77% -18%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
9655 Points ∼73% -22%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
7460 Points ∼56% -40%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
8512 Points ∼64% -32%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (12457 - 14979, n=5)
13301 Points ∼100% +7%
Media della classe Smartphone
  (82 - 15299, n=564)
6088 Points ∼46% -51%
Work performance score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
14606 Points ∼93%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
12665 Points ∼80% -13%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
12276 Points ∼78% -16%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
9345 Points ∼59% -36%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
10628 Points ∼67% -27%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (13629 - 19824, n=4)
15760 Points ∼100% +8%
Media della classe Smartphone
  (1077 - 19989, n=714)
6701 Points ∼43% -54%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
3386 Points ∼93%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
3259 Points ∼90% -4%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
3228 Points ∼89% -5%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
2406 Points ∼66% -29%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
3638 Points ∼100% +7%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (1845 - 3875, n=5)
3098 Points ∼85% -9%
Media della classe Smartphone
  (1740 - 4061, n=218)
2638 Points ∼73% -22%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
7613 Points ∼88%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
4250 Points ∼49% -44%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
5884 Points ∼68% -23%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
1635 Points ∼19% -79%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
4046 Points ∼47% -47%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (7613 - 9054, n=5)
8645 Points ∼100% +14%
Media della classe Smartphone
  (203 - 11259, n=218)
3023 Points ∼35% -60%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
5960 Points ∼98%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
3981 Points ∼66% -33%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
4974 Points ∼82% -17%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
1760 Points ∼29% -70%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
3948 Points ∼65% -34%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (4846 - 6977, n=5)
6060 Points ∼100% +2%
Media della classe Smartphone
  (253 - 6977, n=218)
2666 Points ∼44% -55%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
4536 Points ∼94%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
4348 Points ∼90% -4%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
4336 Points ∼90% -4%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
2720 Points ∼56% -40%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
2497 Points ∼52% -45%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
Points ∼0% -100%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (4159 - 5751, n=5)
4830 Points ∼100% +6%
Media della classe Smartphone
  (573 - 5780, n=574)
2295 Points ∼48% -49%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
10043 Points ∼100%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
5424 Points ∼54% -46%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
7114 Points ∼71% -29%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
1866 Points ∼19% -81%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
5672 Points ∼56% -44%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
Points ∼0% -100%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (9453 - 10330, n=5)
9934 Points ∼99% -1%
Media della classe Smartphone
  (75 - 12146, n=574)
2295 Points ∼23% -77%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
7909 Points ∼99%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
5141 Points ∼64% -35%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
6227 Points ∼78% -21%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
2006 Points ∼25% -75%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
4422 Points ∼55% -44%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
Points ∼0% -100%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (7369 - 8777, n=5)
8028 Points ∼100% +2%
Media della classe Smartphone
  (93 - 9643, n=575)
2119 Points ∼26% -73%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
4642 Points ∼96%
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
4642 Points ∼96% 0%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
4344 Points ∼90% -6%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
4228 Points ∼87% -9%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
2634 Points ∼54% -43%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
4836 Points ∼100% +4%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
Points ∼0% -100%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (4178 - 5686, n=6)
4805 Points ∼99% +4%
Media della classe Smartphone
  (375 - 5765, n=605)
2213 Points ∼46% -52%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
11617 Points ∼90%
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
11617 Points ∼90% 0%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
7751 Points ∼60% -33%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
9489 Points ∼74% -18%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
2931 Points ∼23% -75%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
4064 Points ∼32% -65%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
Points ∼0% -100%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (11617 - 13779, n=6)
12893 Points ∼100% +11%
Media della classe Smartphone
  (70 - 22052, n=605)
3148 Points ∼24% -73%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
8709 Points ∼93%
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
8709 Points ∼93% 0%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
6601 Points ∼71% -24%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
7434 Points ∼79% -15%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
2859 Points ∼31% -67%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
4213 Points ∼45% -52%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
Points ∼0% -100%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (8709 - 10467, n=6)
9355 Points ∼100% +7%
Media della classe Smartphone
  (88 - 11895, n=605)
2584 Points ∼28% -70%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
4266 Points ∼93%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
4201 Points ∼92% -2%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
4250 Points ∼93% 0%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
2847 Points ∼62% -33%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
4305 Points ∼94% +1%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
4038 Points ∼88% -5%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (4041 - 5318, n=5)
4572 Points ∼100% +7%
Media della classe Smartphone
  (435 - 5318, n=654)
2168 Points ∼47% -49%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
9008 Points ∼100%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
6314 Points ∼70% -30%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
6350 Points ∼70% -30%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
1764 Points ∼20% -80%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
6265 Points ∼70% -30%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
6088 Points ∼68% -32%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (8548 - 9140, n=5)
8924 Points ∼99% -1%
Media della classe Smartphone
  (53 - 11573, n=654)
1911 Points ∼21% -79%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
7224 Points ∼98%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
5679 Points ∼77% -21%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
5722 Points ∼78% -21%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
1927 Points ∼26% -73%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
5689 Points ∼77% -21%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
5471 Points ∼74% -24%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (6850 - 7881, n=5)
7346 Points ∼100% +2%
Media della classe Smartphone
  (68 - 9138, n=655)
1813 Points ∼25% -75%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
4369 Points ∼95%
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
4369 Points ∼95% 0%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
4133 Points ∼90% -5%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
4019 Points ∼88% -8%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
2780 Points ∼61% -36%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
4192 Points ∼91% -4%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
3839 Points ∼84% -12%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (4104 - 5301, n=6)
4589 Points ∼100% +5%
Media della classe Smartphone
  (293 - 5301, n=696)
2041 Points ∼44% -53%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
11107 Points ∼88%
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
11107 Points ∼88% 0%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
9480 Points ∼75% -15%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
9918 Points ∼79% -11%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
2857 Points ∼23% -74%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
4044 Points ∼32% -64%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
11302 Points ∼90% +2%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (11107 - 14283, n=6)
12559 Points ∼100% +13%
Media della classe Smartphone
  (43 - 16670, n=695)
2551 Points ∼20% -77%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
8272 Points ∼92%
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
8272 Points ∼92% 0%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
7363 Points ∼82% -11%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
7479 Points ∼83% -10%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
2840 Points ∼32% -66%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
4076 Points ∼45% -51%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
7893 Points ∼88% -5%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (8272 - 10046, n=6)
8977 Points ∼100% +9%
Media della classe Smartphone
  (55 - 11256, n=698)
2177 Points ∼24% -74%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
45923 Points ∼99%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
42240 Points ∼91% -8%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
30743 Points ∼66% -33%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
18181 Points ∼39% -60%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
24989 Points ∼54% -46%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
33898 Points ∼73% -26%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (35563 - 56928, n=5)
46532 Points ∼100% +1%
Media della classe Smartphone
  (735 - 59268, n=840)
15967 Points ∼34% -65%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
128372 Points ∼62%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
108418 Points ∼53% -16%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
106066 Points ∼51% -17%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
40461 Points ∼20% -68%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
60860 Points ∼30% -53%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
206190 Points ∼100% +61%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (128372 - 169103, n=5)
158068 Points ∼77% +23%
Media della classe Smartphone
  (536 - 224130, n=838)
29192 Points ∼14% -77%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
91762 Points ∼90%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
80419 Points ∼79% -12%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
68675 Points ∼67% -25%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
31801 Points ∼31% -65%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
46141 Points ∼45% -50%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
96826 Points ∼95% +6%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (91762 - 117606, n=5)
102336 Points ∼100% +12%
Media della classe Smartphone
  (662 - 117606, n=838)
22297 Points ∼22% -76%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
171 fps ∼60%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
166 fps ∼58% -3%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
115 fps ∼40% -33%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
65 fps ∼23% -62%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
139 fps ∼48% -19%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
287 fps ∼100% +68%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (171 - 225, n=5)
211 fps ∼74% +23%
Media della classe Smartphone
  (0.5 - 322, n=834)
48.7 fps ∼17% -72%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
114 fps ∼100%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
60 fps ∼53% -47%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
60 fps ∼53% -47%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
57 fps ∼50% -50%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
58 fps ∼51% -49%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
59 fps ∼52% -48%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (60 - 142, n=5)
110 fps ∼96% -4%
Media della classe Smartphone
  (1 - 142, n=843)
32.5 fps ∼29% -71%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
110 fps ∼70%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
73 fps ∼46% -34%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
90 fps ∼57% -18%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
32 fps ∼20% -71%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
81 fps ∼52% -26%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
157 fps ∼100% +43%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (110 - 134, n=5)
126 fps ∼80% +15%
Media della classe Smartphone
  (0.8 - 180, n=739)
28.9 fps ∼18% -74%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
75 fps ∼94%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
56 fps ∼70% -25%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
58 fps ∼72% -23%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
40 fps ∼50% -47%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
47 fps ∼59% -37%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
60 fps ∼75% -20%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (60 - 117, n=5)
80.2 fps ∼100% +7%
Media della classe Smartphone
  (1.2 - 117, n=747)
23.8 fps ∼30% -68%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
75 fps ∼75%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
51 fps ∼51% -32%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
62 fps ∼62% -17%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
23 fps ∼23% -69%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
51 fps ∼51% -32%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
100 fps ∼100% +33%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (75 - 93, n=5)
88.2 fps ∼88% +18%
Media della classe Smartphone
  (0.87 - 117, n=602)
23.1 fps ∼23% -69%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
46 fps ∼77%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
41 fps ∼68% -11%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
46 fps ∼77% 0%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
30 fps ∼50% -35%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
26 fps ∼43% -43%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
60 fps ∼100% +30%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (41 - 82, n=5)
56 fps ∼93% +22%
Media della classe Smartphone
  (1.2 - 110, n=604)
20.6 fps ∼34% -55%
GFXBench
Aztec Ruins High Tier Onscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
23 fps ∼50%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
34 fps ∼74% +48%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
21 fps ∼46% -9%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
11 fps ∼24% -52%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
46 fps ∼100% +100%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
46 fps ∼100% +100%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (18 - 35, n=5)
26 fps ∼57% +13%
Media della classe Smartphone
  (0.61 - 60, n=364)
11.8 fps ∼26% -49%
2560x1440 Aztec Ruins High Tier Offscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
22 fps ∼32%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
39 fps ∼57% +77%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
17 fps ∼25% -23%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
5.2 fps ∼8% -76%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
68 fps ∼100% +209%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
29 fps ∼43% +32%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (22 - 22, n=5)
22 fps ∼32% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.21 - 101, n=362)
8.26 fps ∼12% -62%
Aztec Ruins Normal Tier Onscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
34 fps ∼57%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
23 fps ∼38% -32%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
32 fps ∼53% -6%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
17 fps ∼28% -50%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
60 fps ∼100% +76%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
58 fps ∼97% +71%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (27 - 54, n=5)
39.6 fps ∼66% +16%
Media della classe Smartphone
  (1.4 - 60, n=368)
17.7 fps ∼30% -48%
1920x1080 Aztec Ruins Normal Tier Offscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
46 fps ∼28%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
16 fps ∼10% -65%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
42 fps ∼25% -9%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
14 fps ∼8% -70%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
165 fps ∼100% +259%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
75 fps ∼45% +63%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (46 - 59, n=5)
55.6 fps ∼34% +21%
Media della classe Smartphone
  (0.6 - 257, n=368)
20.2 fps ∼12% -56%
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
46 fps ∼73%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
31 fps ∼49% -33%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
42 fps ∼67% -9%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
13 fps ∼21% -72%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
32 fps ∼51% -30%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
63 fps ∼100% +37%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (46 - 57, n=5)
53.2 fps ∼84% +16%
Media della classe Smartphone
  (0.6 - 75, n=527)
15.4 fps ∼24% -67%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
29 fps ∼60%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
25 fps ∼52% -14%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
32 fps ∼67% +10%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
16 fps ∼33% -45%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
17 fps ∼35% -41%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
48 fps ∼100% +66%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (24 - 52, n=5)
36.8 fps ∼77% +27%
Media della classe Smartphone
  (1.1 - 60, n=531)
13.6 fps ∼28% -53%
AnTuTu v8 - Total Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
589249 Points ∼100%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
463291 Points ∼79% -21%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
205722 Points ∼35% -65%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
470692 Points ∼80% -20%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
510245 Points ∼87% -13%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (490260 - 622888, n=4)
571612 Points ∼97% -3%
Media della classe Smartphone
  (53335 - 624727, n=152)
325323 Points ∼55% -45%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
1331 Points ∼76%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
1446 Points ∼83% +9%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
1317 Points ∼75% -1%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
1307 Points ∼75% -2%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
950 Points ∼54% -29%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
1745 Points ∼100% +31%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (1268 - 1621, n=4)
1407 Points ∼81% +6%
Media della classe Smartphone
  (7 - 2169, n=764)
843 Points ∼48% -37%
Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
11992 Points ∼71%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
9334 Points ∼55% -22%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
9510 Points ∼56% -21%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
3112 Points ∼18% -74%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
8570 Points ∼50% -29%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
16996 Points ∼100% +42%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (11773 - 12048, n=4)
11899 Points ∼70% -1%
Media della classe Smartphone
  (18 - 16996, n=764)
2615 Points ∼15% -78%
Memory (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
6141 Points ∼92%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
5434 Points ∼82% -12%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
4945 Points ∼74% -19%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
3368 Points ∼51% -45%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
6453 Points ∼97% +5%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
2350 Points ∼35% -62%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (5918 - 8056, n=4)
6654 Points ∼100% +8%
Media della classe Smartphone
  (21 - 8874, n=764)
1976 Points ∼30% -68%
System (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
9196 Points ∼65%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
8507 Points ∼60% -7%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
8825 Points ∼62% -4%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
5678 Points ∼40% -38%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
8823 Points ∼62% -4%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
14189 Points ∼100% +54%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (8965 - 9901, n=4)
9264 Points ∼65% +1%
Media della classe Smartphone
  (369 - 14189, n=764)
3587 Points ∼25% -61%
Overall (ordina per valore)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus), Adreno 650, 12288
5480 Points ∼97%
Samsung Galaxy Z Flip
Qualcomm Snapdragon 855+ / 855 Plus, Adreno 640, 8192
4998 Points ∼88% -9%
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
4835 Points ∼85% -12%
Motorola Razr 2019
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 6144
2970 Points ∼53% -46%
Huawei Mate Xs
HiSilicon Kirin 990 5G, Mali-G76 MP16, 8192
4640 Points ∼82% -15%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
5607 Points ∼99% +2%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
  (5305 - 6247, n=4)
5656 Points ∼100% +3%
Media della classe Smartphone
  (1 - 6402, n=764)
1844 Points ∼33% -66%

Il nostro dispositivo di prova appare però un po' dagiato nei benchmarks dei browser, ed ottiene solo un posto al centro classifica rispetto agli altri dispositivi di confronto. Ma stiamo comunque parlando di smartphone di fascia alta, quindi questo significa che lo Z Fold2 carica le pagine velocemente, come fa con le foto. Anche le pagine HTML 5 complesse si caricano prontamente e funzionano senza problemi.

Jetstream 2 - Total Score
Apple iPhone 11 Pro Max (Safari Mobile 13.1)
129.096 Points ∼100% +71%
Samsung Galaxy Z Fold2 5G (Chrome 85)
75.493 Points ∼58%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus) (69.8 - 75.5, n=4)
72.4 Points ∼56% -4%
Samsung Galaxy Z Flip (Chrome 80)
63.087 Points ∼49% -16%
Huawei Mate Xs (Huawei Browser 10.1)
55.781 Points ∼43% -26%
Samsung Galaxy Fold (Samung Browser 10.1)
53.761 Points ∼42% -29%
Media della classe Smartphone (9.13 - 161, n=226)
42.9 Points ∼33% -43%
Motorola Razr 2019 (Chrome 83)
38.507 Points ∼30% -49%
JetStream 1.1 - Total Score
Apple iPhone 11 Pro Max (Safari Mobile 13.1)
301.91 Points ∼100% +130%
Samsung Galaxy Z Fold2 5G (Chrome 85)
131.53 Points ∼44%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus) (122 - 132, n=4)
127 Points ∼42% -3%
Samsung Galaxy Z Flip (Chrome 80)
113.88 Points ∼38% -13%
Samsung Galaxy Fold (Samsung Browser 10.1)
113.68 Points ∼38% -14%
Huawei Mate Xs (Huawei Browser 10.1)
103.59 Points ∼34% -21%
Motorola Razr 2019 (Chrome 83)
54.208 Points ∼18% -59%
Media della classe Smartphone (10 - 375, n=659)
50.4 Points ∼17% -62%
Speedometer 2.0 - Result
Apple iPhone 11 Pro Max (Safari Mobile 13.1)
153 runs/min ∼100% +109%
Samsung Galaxy Z Fold2 5G (Chome 85)
73.3 runs/min ∼48%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus) (41.2 - 73.3, n=4)
64.2 runs/min ∼42% -12%
Huawei Mate Xs (Huawei Browser 10.1)
63.1 runs/min ∼41% -14%
Samsung Galaxy Z Flip (Chrome 80)
62.5 runs/min ∼41% -15%
Samsung Galaxy Fold (Samsung Browser 10.1)
61.5 runs/min ∼40% -16%
Media della classe Smartphone (6.42 - 196, n=205)
45.2 runs/min ∼30% -38%
Motorola Razr 2019 (Chome 83)
29 runs/min ∼19% -60%
WebXPRT 3 - ---
Apple iPhone 11 Pro Max (Safari Mobile 13.1)
181 Points ∼100% +59%
Samsung Galaxy Fold (Samsung Browser 10.1)
129 Points ∼71% +13%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus) (114 - 126, n=4)
120 Points ∼66% +5%
Samsung Galaxy Z Fold2 5G (Chrome 85)
114 Points ∼63%
Samsung Galaxy Z Flip (Chrome 80)
98 Points ∼54% -14%
Huawei Mate Xs (Huawei Browser 10.1)
98 Points ∼54% -14%
Media della classe Smartphone (19 - 194, n=297)
71.1 Points ∼39% -38%
Motorola Razr 2019 (Chrome 83)
57 Points ∼31% -50%
Octane V2 - Total Score
Apple iPhone 11 Pro Max (Safari Mobile 13.1)
49388 Points ∼100% +84%
Samsung Galaxy Z Fold2 5G (Chrome 85)
26906 Points ∼54%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus) (25953 - 27360, n=4)
26679 Points ∼54% -1%
Samsung Galaxy Fold (Samsung Browser 10.1)
24128 Points ∼49% -10%
Samsung Galaxy Z Flip (Chrome 80)
23781 Points ∼48% -12%
Huawei Mate Xs (Huawei Browser 10.1)
20917 Points ∼42% -22%
Motorola Razr 2019 (Chrome 83)
9771 Points ∼20% -64%
Media della classe Smartphone (894 - 58632, n=829)
8416 Points ∼17% -69%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Smartphone (460 - 59466, n=855)
9488 ms * ∼100% -391%
Motorola Razr 2019 (Chrome 83)
3557.6 ms * ∼37% -84%
Huawei Mate Xs (Huawei Browser 10.1)
2219.3 ms * ∼23% -15%
Samsung Galaxy Z Flip (Chrome 80)
2076.8 ms * ∼22% -8%
Samsung Galaxy Fold (Samsung Browser 10.1)
2002.8 ms * ∼21% -4%
Samsung Galaxy Z Fold2 5G (Chrome 85)
1930.7 ms * ∼20%
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus) (1854 - 1947, n=4)
1908 ms * ∼20% +1%
Apple iPhone 11 Pro Max (Safari Mobile 13.1)
570.9 ms * ∼6% +70%

* ... Meglio usare valori piccoli

Lo Z Fold2 non supporta l'espansione della memoria utilizzando una microSD. Quindi, è necessario accontentarsi dei suoi 256 GB di memoria flash UFS 3.1, che nei nostri test hanno fatto una bella figura.

Samsung Galaxy Z Fold2 5GSamsung Galaxy Z FlipSamsung Galaxy FoldMotorola Razr 2019Huawei Mate XsApple iPhone 11 Pro MaxMedia 256 GB UFS 3.1 FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
-18%
-47%
-68%
-10%
6%
-79%
Sequential Write 256KB SDCard
72.05 (Nano Memory Card)
61.8 (55.6 - 69.3, n=4)
51.6 (1.7 - 87.1, n=564)
Sequential Read 256KB SDCard
82.56 (Nano Memory Card)
75.8 (65.6 - 85.8, n=4)
69.5 (8.1 - 96.5, n=564)
Random Write 4KB
220.6
212.87
-4%
34.41
-84%
80.1
-64%
259.08
17%
242 (205 - 285, n=8)
10%
40.3 (0.14 - 319, n=934)
-82%
Random Read 4KB
232.1
184.51
-21%
158.38
-32%
88.6
-62%
202.85
-13%
242 (187 - 325, n=8)
4%
63.1 (1.59 - 325, n=934)
-73%
Sequential Write 256KB
756.6
523.39
-31%
394.51
-48%
186.4
-75%
402.67
-47%
825 (671 - 1321, n=8)
9%
139 (2.99 - 1321, n=934)
-82%
Sequential Read 256KB
1681
1442.56
-14%
1302.76
-23%
510.2
-70%
1766.63
5%
1702 (1348 - 2037, n=8)
1%
363 (12.1 - 2037, n=934)
-78%

Gaming - Almeno 60 FPS sono possibili

Con gli strumenti di GameBench, abbiamo controllato i framerates in alcuni recenti giochi per cellulari tripla A. Il nostro dispositivo di prova ha raggiunto una stabilità di 60 FPS in PUBG Mobile, ma abbiamo notato che il framerate scende sotto i 50 FPS nel gioco di ruolo online molto impegnativo Genshin Impact. Il gioco rimane comunque sempre utilizzabile.

L'enorme display, che comunque si adatta bene alle nostre mani, è ideale per il gioco. L'ampiezza dello schermo offre una migliore immersione rispetto a molti altri smartphones, soprattutto per le sue dimensioni. Non abbiamo riscontrato problemi nell'uso dell'accelerometro o del touchscreen durante i nostri test di gioco.

PUBG Mobile
PUBG Mobile
Genshin Impact
Genshin Impact
010203040506070Tooltip
; PUBG Mobile; Smooth; 1.0.0: Ø59.9 (58-60)
; PUBG Mobile; HD; 1.0.0: Ø59.8 (57-60)
; Genshin Impact; highest 60 fps; 1.0.0_1112729_1135452: Ø58.7 (48-60)
; Genshin Impact; lowest 60 fps; 1.0.0_1112729_1135452: Ø59.5 (53-61)

Emissioni - Buoni altoparlanti stereo nel Galaxy

Temperature

GFXBench battery test
GFXBench battery test

Uno smartphone di grandi dimensioni tende anche ad offrire molto spazio per il raffreddamento, come nel caso dello Z Fold2. Durante i nostri test abbiamo misurato una temperatura esterna massima di 41,8 °C sul lato superiore del dispositivo, ma questo è limitato a una piccola area. Lo smartphone rimane molto più fresco anche in altre aree, e 41,8 °C non è una temperatura critica.

Sotto carichi più lunghi, tuttavia, lo smartphone non è in grado di mantenere le sue prestazioni massime. La nostra unità di test ha perso quasi un terzo delle sue prestazioni massime dopo trenta cicli di GFXBench 3 Manhattan, per esempio.

Carico massimo
 41.8 °C39.6 °C34.9 °C 
 37.9 °C35.9 °C32.9 °C 
 31.6 °C33.8 °C30.9 °C 
Massima: 41.8 °C
Media: 35.5 °C
32.4 °C35.7 °C36.5 °C
32.7 °C33 °C35.2 °C
28.8 °C30.1 °C30.7 °C
Massima: 36.5 °C
Media: 32.8 °C
Alimentazione (max)  40.6 °C | Temperatura della stanza 20.6 °C | Fluke t3000FC (calibrated), Voltcraft IR-260
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 35.5 °C / 96 F, rispetto alla media di 32.9 °C / 91 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(±) La temperatura massima sul lato superiore è di 41.8 °C / 107 F, rispetto alla media di 35.2 °C / 95 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 36.5 °C / 98 F, rispetto alla media di 33.8 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 26 °C / 79 F, rispetto alla media deld ispositivo di 32.9 °C / 91 F.
Mappa termica del display interno del Galaxy Z Fold2
Mappa termica del display interno del Galaxy Z Fold2
Mappa termica del display esterno del Galaxy Z Fold2
Mappa termica del display esterno del Galaxy Z Fold2

Altoparlanti

Pink Noise speaker-test
Pink Noise speaker-test

Gli altoparlanti stereo nella parte superiore e inferiore dei bordi del dispositivo sono sapientemente posizionati in modo da poterli utilizzare sia in posizione chiusa che aperta. Naturalmente, il dispositivo può generare un effetto stereo solo se viene tenuto nella posizione corretta. È necessario tenere il Z Fold2 in modalità orizzontale per sentire l'effetto stereo e, anche in questo caso, è necessario assicurarsi di averlo nella giusta posizione.

Guardando i risultati del nostro test del rumore rosa, allora sembra che gli altoparlanti dello Z Fold2 siano abbastanza simili a quelli del suo predecessore. Quelli della nostra unità di test, però, accentuano leggermente di più i toni acuti, il che migliora la qualità audio secondo noi. Il Galaxy Fold offre diffusori decenti, il che significa che quelli dello Z Fold2 possono diventare potenti pur rimanendo bilanciati.

Lo Z Fold2 supporta anche l'uscita audio tramite USB Type-C o Bluetooth. Entrambi hanno funzionato bene senza problemi durante i nostri test.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2039.240.62538.936.33128.330.34032.332.85034.537.46328.2338021.62310021.631.612517.139.116020.146.220016.547.92501351.831511.65940012.563.450013.165.763012.565.28001270100012.773.4125013.373.2160012.273.9200012.872.6250013.174.531501375.2400013.870.9500014.564.7630015.359.9800016.458.91000017.162.6125001862.61600018.962.3SPL6526.283.6N17.20.753.5median 13.3median 63.4Delta2.18.932.244.236.234.129.127.83026.442.342.126.827.520.321252717.231.217.950.417.150.317.957.316.26116.56515.368.115.670.315.670.114.873.514.472.214.673.914.776.814.174.714.474.314.475.114.972.514.770.814.571.114.868.61559.316.658.227.185.20.963.6median 15median 70.11.28.2hearing rangehide median Pink NoiseSamsung Galaxy Z Fold2 5GSamsung Galaxy Fold
Diagramma frequenza (le caselle possono essere selezionate/deselezionate per confrontare i dispositivi)
Samsung Galaxy Z Fold2 5G analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (83.6 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 17.5% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (12% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(±) | medi elevati - circa 6.2% superiore alla media
(+) | medi lineari (4.4% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(±) | alti elevati - circa 5.8% superiori alla media
(+) | alti lineari (6.4% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (17.1% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 4% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 4% simile, 92% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 13%, medio di 24%, peggiore di 65%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 25% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 8% similare, 67% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Samsung Galaxy Fold analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (85.2 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 23.9% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (12.2% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 2.9% rispetto alla media
(+) | medi lineari (4.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 2.8% dalla media
(+) | alti lineari (2.7% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (16.5% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 3% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 2% simile, 95% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 13%, medio di 24%, peggiore di 65%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 23% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 6% similare, 72% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Gestione Energetica - Resiste a lungo

Consumo Energetico

Il grande schermo dello Z Fold2 impone che il dispositivo consumi più energia di quella dei normali smartphones, come dimostra la tabella sottostante. Tuttavia, il Huawei Mate Xs è nettamente più affamato di energia sotto carico, quindi Samsung ha fatto un buon lavoro di ottimizzazione dello Z Fold2 a questo proposito.

La nostra unità di test può però consumare fino a 10,5 W, il che la rende più assetata di tutti i nostri dispositivi di confronto. Al contrario, il Huawei Mate Xs raggiunge gli 8,46 W.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0 / 0.2 Watt
Idledarkmidlight 1 / 2.1 / 2.8 Watt
Sotto carico midlight 6.8 / 10.5 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
4500 mAh
Samsung Galaxy Z Flip
3300 mAh
Samsung Galaxy Fold
4235 mAh
Motorola Razr 2019
2510 mAh
Huawei Mate Xs
4500 mAh
Apple iPhone 11 Pro Max
3969 mAh
Media Qualcomm Snapdragon 865+ (Plus)
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
42%
42%
42%
-40%
10%
-18%
27%
Idle Minimum *
1
0.59
41%
0.6
40%
0.7
30%
2.22
-122%
0.92
8%
1.3 (0.63 - 2.41, n=4)
-30%
0.89 (0.2 - 3.4, n=926)
11%
Idle Average *
2.1
0.88
58%
0.85
60%
1.2
43%
3.94
-88%
2.9
-38%
3 (2.06 - 4.42, n=4)
-43%
1.758 (0.6 - 6.2, n=925)
16%
Idle Maximum *
2.8
0.95
66%
1
64%
1.8
36%
4.01
-43%
2.94
-5%
3.19 (2.08 - 4.43, n=4)
-14%
2.04 (0.74 - 6.6, n=926)
27%
Load Average *
6.8
4.97
27%
4.47
34%
3.2
53%
4.34
36%
3.65
46%
6.96 (5.55 - 8.86, n=4)
-2%
4.12 (0.8 - 10.8, n=920)
39%
Load Maximum *
10.5
8.37
20%
9.02
14%
5.2
50%
8.46
19%
6.18
41%
10.5 (9.71 - 11.6, n=4)
-0%
6.13 (1.2 - 14.2, n=920)
42%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

La batteria dello Z Fold2 è cresciuta in modo minimo rispetto a quella che Samsung ha incluso il suo predecessore, con un aumento di soli 265 mAh. Lo Z Fold2 è durato significativamente più a lungo nel nostro test della batteria Wi-Fi, tuttavia, durando 12:16 ore rispetto alle 10:00 del Galaxy Fold originale. Questo è solo un valore mediocre per tutti gli smartphones, ma è sufficiente per l'uso quotidiano. Sotto carico, l'autonomia è paragonabile a quella del suo predecessore ed è alla pari con gli altri smartphones pieghevoli.

Il caricabatterie incluso ha una potenza massima di 25 W. Il caricabatterie in dotazione ricarica completamente la nostra unità di recensione in circa 2 ore.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
30ore 53minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
12ore 16minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
13ore 52minuti
Sotto carico (max luminosità)
5ore 02minuti
Samsung Galaxy Z Fold2 5G
4500 mAh
Samsung Galaxy Z Flip
3300 mAh
Samsung Galaxy Fold
4235 mAh
Motorola Razr 2019
2510 mAh
Huawei Mate Xs
4500 mAh
Apple iPhone 11 Pro Max
3969 mAh
Autonomia della batteria
-26%
1%
-29%
-17%
41%
Reader / Idle
1853
1741
-6%
1724
-7%
988
-47%
1071
-42%
2618
41%
H.264
832
527
-37%
1027
23%
586
-30%
762
-8%
1346
62%
WiFi v1.3
736
647
-12%
600
-18%
469
-36%
481
-35%
909
24%
Load
302
157
-48%
316
5%
296
-2%
357
18%
408
35%

Pro

+ grande, cerniera flessibile
+ costruzione di alta qualità
+ grandi schermi con cornici strette
+ buona personalizzazione del software
+ modulo GPS preciso
+ potenza in abbondanza
+ Prestazioni Wi-Fi elevate
+ buona capacità di memoria
+ altoparlanti bilanciati
+ ampia durata della batteria

Contro

- lo schermo è ancora sensibile
- estremamente costoso
- ingombrante da portare in una tasca dei pantaloni
- throttling sotto carico
- microfoni medi
- Connettività Dual-SIM solo con un eSIM

Giudizio Complessivo - Migliorato, ma è adatto al mercato di massa?

Recensione dello Smartphone Samsung Galaxy Z Fold2 5G. Dispositivo di test gentilmente fornito da Samsung Germany.
Recensione dello Smartphone Samsung Galaxy Z Fold2 5G. Dispositivo di test gentilmente fornito da Samsung Germany.

Il Samsung Galaxy Z Fold2 5G è un pezzo di futuro che si può provare in questo momento. Sarà anche fantastico, ma ha un prezzo elevato. Samsung vuole poco meno di 2.000 euro per il suo innovativo smartphone, per il quale riceverete un dispositivo premium che ha ancora un sensibile schermo pieghevole. La piega visibile al centro dello schermo interno è antiestetica.

Perché lo smartphone pieghevole è ancora bello? Da un lato, per via della nuova cerniera, molto più flessibile del suo predecessore. Dall'altro lato, gli schermi più grandi sono un miglioramento, così come la personalizzazione del software che, ad esempio, consente di trasferire senza soluzione di continuità i video di YouTube dall'interno al display esterno. Questa funzione potrebbe non funzionare ancora bene con tutte le app, ma se funzionerà, sarà una grande caratteristica.

Più adatto all'uso quotidiano e di qualità ancora più elevata rispetto al suo predecessore, il Samsung Galaxy Z Fold2 5G fa molti passi nella giusta direzione. Tuttavia, è ancora estremamente costoso.

Le prestazioni e le caratteristiche del Galaxy Z Fold2 5G soddisfano gli standard che ci si aspetta da uno smartphone di qualità superiore, così come la velocità Wi-Fi, la precisione GPS e il suo design elegante. Esistono però piccoli inconvenienti, come la potenza di ricezione della rete di telefonia mobile e l'elevato consumo massimo di energia.

Tutto sommato, il Galaxy Z Fold2 5G è ancora più adatto all'uso quotidiano rispetto al suo predecessore. Detto questo, rimane costoso e, a causa del suo schermo sensibile, è utile solo per gli appassionati che hanno abbastanza soldi.

Samsung Galaxy Z Fold2 5G - 10/16/2020 v7
Florian Schmitt

Chassis
88%
Tastiera
73 / 75 → 97%
Dispositivo di puntamento
97%
Connettività
49 / 70 → 70%
Peso
87%
Batteria
89%
Display
89%
Prestazioni di gioco
60 / 64 → 94%
Prestazioni Applicazioni
83 / 86 → 97%
Temperatura
92%
Rumorosità
100%
Audio
80 / 90 → 89%
Fotocamera
77%
Media
82%
87%
Smartphone - Media ponderata