Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Samsung Galaxy Fold 5G: un dispositivo pieghevole.

Daniel Schmidt, 👁 Daniel Schmidt (traduzione a cura di G. De Luca), 10/18/2019

Non è adatto ai criticoni! Il Galaxy Fold è il primo smartphone pieghevole disponibile in commercio, un dispositivo che Samsung ha rivisto dopo il suo fallito lancio all'inizio di quest'anno. Continuate a leggere per scoprire se le modifiche sono state utili e cosa offre il Galaxy Fold in questa recensione dettagliata.

Il Galaxy Fold è il primo smartphone pieghevole di Samsung e il primo a raggiungere il mercato, almeno in Europa. L'azienda ha iniziato il programma di lancio in primavera, ma problemi hardware hanno portato Samsung a posticipare il lancio ufficiale. Ora, l'azienda sudcoreana ha rilasciato una versione riveduta del Galaxy Fold per 2.100 euro (~$2.304) in Germania. Mentre Samsung vende le versioni 4G e 5G del Galaxy Fold in alcuni mercati, in Europa è disponibile solo la versione 5G.

Mentre tutte le altre varianti europee dei telefoni Samsung 5G sono dotate di un chipset Exynos, il Galaxy Fold è dotato di un Qualcomm Snapdragon 855 che integra un modem Qualcomm X50. Dobbiamo anche sottolineare che il modello 5G ha una batteria leggermente più piccola rispetto alla sua controparte 4G. La prima ha una capacità di 4.235 mAh, mentre la SKU 4G ha una capacità di 4.380 mAh, per intenderci.

Il focus di questa recensione è il display OLED pieghevole da 7,3 pollici. Samsung ha, come forse già sapete, incluso anche un display secondario più piccolo, quindi non è necessario aprire il Galaxy Fold ogni volta che si desidera utilizzarlo. Vedremo, naturalmente, fino a che punto è pratico questo nuovo concetto e fattore di forma, insieme a se è in grado di ai nostri test.

Samsung Galaxy Fold
Processore
Qualcomm Snapdragon 855
Scheda grafica
Qualcomm Adreno 640
Memoria
12288 MB 
, LPDDR4x
Schermo
7.3 pollici 12.6:9, 2152 x 1536 pixel 362 PPI, Capacitive touchscreens, entrambi multitouch 10 punti, Infinity Flex Display (Dynamic AMOLED, 7.3") e Super AMOLED (4.6"), Display principale da 7.3" pieghevole + display da 4.6" Super AMOLED (21:9, 1,680 x 720), lucido: si
Harddisk
512 GB UFS 3.0 Flash, 512 GB 
, 460.3 GB libera
Porte di connessione
1 USB 3.0 / 3.1, 1 HDMI, 1 DisplayPort, Connessioni Audio: USB Type-C, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: Accelerometro, barometro, bussola digitale, G-Sensor, sensore di prossimità, DEX, OTG
Rete
802.11 a/b/g/n/ac/ax (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5/ax = Wi-Fi 6), Bluetooth 5.0, GSM/GPRS/Edge: 850, 900, 1,800 and 1900 MHz. UMTS/HSPA+: Bands 1, 2, 4, 5, 8, 34, 39. LTE Cat. 18: Bands 1, 2, 3, 4, 5, 7, 8, 12, 13, 17, 18, 19, 20, 25, 26, 28, 66, 38, 39, 40, 41. 5G: N78, 3,500 MHz., LTE, 5G, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 6.9 x 160.9 x 117.9
Batteria
4235 mAh ioni di litio, Due Celle
Charging
wireless charging, fast charging / Quickcharge
Sistema Operativo
Android 9.0 Pie
Camera
Fotocamera Principale: 12 MPix f/1,5/f/2,4 apertura variabile, 1,4 μm, 77°, Super Speed Dual Pixels AF, OIS. 16 MPix ultragrandangolare, f/2,2,2, 1,0 μm, 123°. 12 MPix 2x teleobiettivo zoom, f/2,4, 1,0 μm, 45°, PDAF, OIS.
Fotocamera Secondaria: 10 MPix f/2,2,2, 1,22 μm, 80°. Profondità 8 MPix RGB, f/1,9, 1,12 μm, 85°.
Altre caratteristiche
Casse: Due Altoparlanti, Tastiera: Virtuale, Copertura in fibra, cavo dati, alimentatore, adattatore OTG, Galaxy Buds, strumento SIM, documentazione, One UI 1.5, 24 Mesi Garanzia, Wireless PowerShare, 1-year Samsung Care+, Valori SAR: corpo - 1.267 W/kg, Testa - 0.542 W/kg., senza ventola
Peso
276 gr, Alimentazione: 58 gr
Prezzo
2100 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Confronto dispositivi

PunteggioDataModelloPesoDriveDimensioneRisoluzioneMiglior Prezzo
86%10/2019Samsung Galaxy Fold
855, Adreno 640
276 gr512 GB UFS 3.0 Flash7.3"2152x1536
87%09/2019Apple iPhone 11 Pro Max
A13 Bionic, A13 Bionic GPU
226 gr64 GB SSD6.5"2688x1242
84%01/2019Huawei Mate 20 X
Kirin 980, Mali-G76 MP10
232 gr128 GB UFS 2.1 Flash7.2"2244x1080
87%08/2019Samsung Galaxy S10 5G
9820, Mali-G76 MP12
198 gr256 GB UFS 2.1 Flash6.7"3040x1440
85%07/2019ZTE Axon 10 Pro
855, Adreno 640
178 gr128 GB UFS 2.1 Flash6.47"2340x1080

Case - Vetro, acciaio inox e un display sensibile in plastica

Uno sguardo alle istruzioni per la cura che Samsung include con il Galaxy Fold, anche se in tedesco.
Uno sguardo alle istruzioni per la cura che Samsung include con il Galaxy Fold, anche se in tedesco.

Quando viene piegato, il Galaxy Fold si adatta bene alle nostre mani e misura 160,9 x 62,8 x 17,1 mm. Questo dispositivo ha un aspetto elegante, soprattutto per il suo design sottile e compatto. Nessuno dovrebbe avere problemi a infilare il Galaxy Fold nella tasca dei pantaloni, ad esempio.

Uno dei problemi che Samsung ha rivisto è la pellicola protettiva, che ha iniziato a staccarsi sulle prime unità o è stata scambiata per una protezione rimovibile dello schermo. La pellicola protettiva ora si avvolge sotto il telaio di plastica anziché finire ai bordi come in precedenza, con la speranza di rendere il Galaxy Fold più duraturo. Samsung sottolinea inoltre che nessuna protezione per lo schermo deve essere applicata sulla pellicola protettiva, in quanto ciò potrebbe danneggiare il dispositivo. L'azienda ha aggiunto piccoli pezzi di plastica intorno ai bordi superiore e inferiore del display, il che dovrebbe rendere più difficile per la polvere e altri oggetti estranei passare sotto lo schermo.

Il Galaxy Fold sembra solido, ma per le segnalazioni sulla fragilità del dispositivo, prenderemmo le stesse precauzioni che adotteremmo con qualsiasi altro smartphone. The Fold ha retto sorprendentemente bene alle sollecitazioni di JerryRigEverything, anche se le unghie possono causare danni permanenti al display pieghevole. Samsung ha pubblicato un video, sottolineando che occorre fare attenzione quando si usa il touchscreen. L'azienda ha anche pubblicato istruzioni per l'uso del Fold, che potete trovare qui.

Il Galaxy Fold ha un esterno in vetro e una batteria installata in modo permanente, proprio come gli altri smartphones Samsung di fascia alta. Il dispositivo non ha certificazioni IP o MIL-STD però, il che lo rende vulnerabile all'ingresso di polvere e liquidi.

Confronto Dimensioni

174.6 mm 85.4 mm 8.2 mm 232 g162.6 mm 77.1 mm 7.9 mm 198 g160.9 mm 117.9 mm 6.9 mm 276 g159.2 mm 73.4 mm 7.9 mm 178 g158 mm 77.8 mm 8.1 mm 226 g

Connessioni - Nessuna sorpresa con il Galaxy Fold

Il Fold condivide la maggior parte della sua connettività con il Galaxy S10 5G. Quindi, Samsung non ha incluso un dispositivo a infrarossi o un ricevitore radio, che sono entrambi ancora adottati da alcuni OEM nei loro dispositivi. Il Galaxy Fold non ha un sensore di frequenza cardiaca, né un jack per cuffie e uno slot per schede microSD.

La porta USB 3.1 Gen1 Type-C che Samsung ha incluso può essere utilizzata per la ricarica e la trasmissione di dati e anche l'uscita audio e video via HDMI o DisplayPort. Avrete bisogno dell'adattatore, con il quale potrete anche utilizzare DeX, la modalità di sostituzione del desktop di Samsung. La porta Type-C supporta anche l'USB Power Delivery (PD). Per inciso, il Fold offre ANT+, Bluetooth 5.0, MST e NFC.

In alto: altoparlante, microfono
In alto: altoparlante, microfono
A sinistra: slot scheda SIM
A sinistra: slot scheda SIM
A destra: controllo volume, pulsante accensione, sensore impronte
A destra: controllo volume, pulsante accensione, sensore impronte
In basso: USB Type-C, microfono, altoparlante
In basso: USB Type-C, microfono, altoparlante

Software - Multitasking migliorato

Il Galaxy Fold viene attualmente fornito con One UI 1.5, una versione personalizzata di Android 9.0 Pie. Samsung ha adattato il sistema operativo specificamente per gli smartphones pieghevoli, con la possibilità di visualizzare tre applicazioni contemporaneamente quando il dispositivo è aperto. È anche possibile eseguire la stessa applicazione su entrambi i display, ma solo su quelli che sono stati adattati per farlo. Attualmente, però, questo vale solo per alcune applicazioni di Google e Samsung.
Purtroppo, la nostra unità di prova è provvista di numerosi bloatware. Non solo ci sono molte applicazioni di Google e Samsung, ma anche il Galaxy Fold ha applicazioni Microsoft, Facebook, Spotify e Netflix preinstallate. Mentre alcune persone possono trovare utile avere queste applicazioni già sul proprio telefono al momento della prima configurazione, l'impossibilità di disinstallarle è frustrante.
Samsung non ha incluso neanche il controllo dell'account utente, quindi non è possibile impostare profili multipli come si può fare su altri smartphones Android. La nostra unità di prova ha installato il set di patch di sicurezza Android del 1 agosto 2019, quindi relativamente aggiornato. Samsung promette di fornire al Fold aggiornamenti regolari per almeno due anni.

Comunicazioni & GPS - Connessione dati Turbo che fa la differenza

Velocità di trasferimento dati 5G con Vodafone Germania
Velocità di trasferimento dati 5G con Vodafone Germania
Velocità di trasferimento dati 4G con Vodafone Germania
Velocità di trasferimento dati 4G con Vodafone Germania

Il Galaxy Fold supporta non solo le bande 2G, 3G e 21 LTE, ma anche 5G. Il dispositivo utilizza LTE Cat. 18, il che è fantastico, ma è qualcosa che ci saremmo aspettati da uno smartphone premium. Oltre 5G, il dispositivo può teoricamente raggiungere 2.3 Gb/s downloads e 469 Mb/s uploads, ma solo se la rete a cui siete connessi supporta quelle velocità. Il dispositivo supporta anche una sola banda da 5G in Europa.
Vodafone Germania ci ha gentilmente fornito una scheda SIM abilitata 5G per i nostri test, ma abbiamo dovuto girare un po' per trovare un ripetitore 5G. Mentre la velocità di trasferimento dati potrebbe non essere così impressionante sulla carta, i siti web sono apparsi immediatamente con tempi di caricamento brevissimi in pratica. Durante lo streaming di video HD non abbiamo riscontrato tempi di caricamento o buffering. Sembrava che stessimo guardando contenuti offline. Tuttavia, la velocità di trasmissione dei dati del ripetitore non era ancora così impressionante.
Il Galaxy Fold supporta anche il nuovo standard Wi-Fi 6. Mentre il dispositivo può teoricamente raggiungere velocità di trasferimento fino a 1,2 GB/s tramite Wi-Fi, non ha potuto farlo durante i nostri test. Il nostro router di riferimento Linksys EA8500 si è rivelato un collo di bottiglia in quanto non supporta il Wi-Fi 6. Però ha certificato che il Galaxy Fold può mantenere stabili le connessioni Wi-Fi.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Samsung Galaxy Fold
Adreno 640, 855, 512 GB UFS 3.0 Flash
662 (min: 623, max: 679) MBit/s ∼100%
ZTE Axon 10 Pro
Adreno 640, 855, 128 GB UFS 2.1 Flash
613 (min: 284, max: 694) MBit/s ∼93% -7%
Apple iPhone 11 Pro Max
A13 Bionic GPU, A13 Bionic, 64 GB SSD
580 (min: 550, max: 597) MBit/s ∼88% -12%
Samsung Galaxy S10 5G
Mali-G76 MP12, 9820, 256 GB UFS 2.1 Flash
567 (min: 371, max: 667) MBit/s ∼86% -14%
Huawei Mate 20 X
Mali-G76 MP10, Kirin 980, 128 GB UFS 2.1 Flash
566 (min: 514, max: 586) MBit/s ∼85% -15%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 939, n=449)
228 MBit/s ∼34% -66%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Huawei Mate 20 X
Mali-G76 MP10, Kirin 980, 128 GB UFS 2.1 Flash
633 (min: 564, max: 663) MBit/s ∼100% +10%
Apple iPhone 11 Pro Max
A13 Bionic GPU, A13 Bionic, 64 GB SSD
589 (min: 461, max: 625) MBit/s ∼93% +2%
Samsung Galaxy Fold
Adreno 640, 855, 512 GB UFS 3.0 Flash
576 (min: 544, max: 601) MBit/s ∼91%
Samsung Galaxy S10 5G
Mali-G76 MP12, 9820, 256 GB UFS 2.1 Flash
548 (min: 399, max: 599) MBit/s ∼87% -5%
ZTE Axon 10 Pro
Adreno 640, 855, 128 GB UFS 2.1 Flash
527 (min: 481, max: 556) MBit/s ∼83% -9%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 703, n=449)
217 MBit/s ∼34% -62%
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø662 (623-679)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø576 (544-601)
GPS Test: All'aperto
GPS Test: All'aperto
GPS Test: Al chiuso
GPS Test: Al chiuso
GPS Test: GNSS
GPS Test: GNSS

Il Galaxy Fold utilizza BeiDou, Galileo, Glonass e GPS per i servizi di localizzazione. Il dispositivo non supporta SBAS o GPS dual-band, però. La nostra unità di prova trova rapidamente un fix satellitare, ma richiede un attimo per bloccarsi. Può trovarci anche dall'interno degli edifici, ma con meno precisione e impiega un po' più di tempo prima di trovare un satellite.
Il Galaxy Fold si è comportato bene durante il nostro giro in bicicletta, anche se di tanto in tanto ci ha posizionati accanto alla pista su cui andavamo in bicicletta e non su di essa. Tuttavia, è ancora uno dei migliori dispositivi del suo genere a questo riguardo.

GPS test: Garmin Edge 500 - Panoramica
GPS test: Garmin Edge 500 - Panoramica
GPS test: Garmin Edge 500 - Pedalata intorno al lago
GPS test: Garmin Edge 500 - Pedalata intorno al lago
GPS test: Garmin Edge 500 - Svolta
GPS test: Garmin Edge 500 - Svolta
GPS test: Samsung Galaxy Fold 5G - Panoramica
GPS test: Samsung Galaxy Fold 5G - Panoramica
GPS test: Samsung Galaxy Fold 5G - Pedalata intorno al lago
GPS test: Samsung Galaxy Fold 5G - Pedalata intorno al lago
GPS test: Samsung Galaxy Fold 5G - Svolta
GPS test: Samsung Galaxy Fold 5G - Svolta

Funzioni telefoniche e qualità chiamata

Una cosa da tenere a mente quando si effettuano chiamate con il Galaxy Fold è che è necessario utilizzarlo in modalità piegata per utilizzare l'auricolare. L'auricolare si trova sull'altro lato dello schermo pieghevole, quindi viene coperto quando il Galaxy Fold è aperto. Pertanto, è necessario utilizzare vivavoce o cuffie se si sta facendo una chiamata con il Galaxy Fold in questo stato. Però è facile passare da uno stato pieghevole all'altro durante una chiamata telefonica.
La nostra unità di prova ha una buona qualità di chiamata, ma questo vale solo per il suo auricolare. Al contrario, l'altoparlante si distorce facilmente, mentre le voci all'altro capo della linea risultano piuttosto spente. Il nostro interlocutore ha riferito che anche la nostra voce ha avuto una leggera eco.
Il Galaxy Fold supporta le chiamate vocali LTE (VoLTE) e Wi-Fi (VoWiFi). Tuttavia, il tuo operatore deve predisporre quanto necessario. Tra l'altro, Samsung non ha integrato la funzionalità SIP nella sua applicazione di telefonia interna.

Fotocamere - Sei lenti nel Fold

Selfie con le fotocamere frontali dual
Selfie con le fotocamere frontali dual
Selfie con la fotocamera frontale singola
Selfie con la fotocamera frontale singola

Il Galaxy Fold ha tre fotocamere frontali, la principale è un sensore da 10 MP che si trova sopra il piccolo display secondario. Il secondo e il terzo sensore, che sono rispettivamente da 10 MP e 8 MP, si trovano nella fessura all'interno del display principale. La nostra unità di prova scatta foto dall'aspetto decente con queste fotocamere, ma solo se c'è abbastanza luce. Di conseguenza, la qualità dell'immagine diminuisce drasticamente in condizioni di scarsa illuminazione.

Samsung ha incluso anche tre fotocamere posteriori, che ci ricordano quelle che Samsung ha incluso nei Galaxy S10 o Galaxy S10+. Sulla carta, i tre dispositivi condividono gli stessi sensori, che i nostri test rafforzano. Tutti e tre i dispositivi hanno prestazioni simili, con forse qualche ottimizzazione del software nel migliore dei casi. Tuttavia, non siamo riusciti a capire la differenza tra le fotografie quando si confrontano i tre dispositivi uno accanto all'altro.

Il Galaxy Fold può anche registrare video in UHD fino a 60 FPS. Samsung non impone un limite di tempo. Anche in questo caso, il Galaxy Fold ha prestazioni di imaging buone quanto i suoi fratelli Galaxy S10.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini
ColorChecker Photo
28.6 ∆E
44.8 ∆E
36.5 ∆E
34.3 ∆E
40.5 ∆E
55.2 ∆E
42.7 ∆E
32 ∆E
30.6 ∆E
28 ∆E
53.6 ∆E
54.6 ∆E
29.4 ∆E
44.4 ∆E
26.2 ∆E
56.3 ∆E
35.1 ∆E
41.3 ∆E
55.9 ∆E
58.7 ∆E
46.3 ∆E
36.5 ∆E
23.8 ∆E
13.3 ∆E
ColorChecker Samsung Galaxy Fold: 39.53 ∆E min: 13.35 - max: 58.66 ∆E
ColorChecker Photo
13.8 ∆E
9.9 ∆E
12.9 ∆E
18.3 ∆E
11.2 ∆E
6.7 ∆E
11.8 ∆E
11.2 ∆E
11.6 ∆E
5.6 ∆E
7.8 ∆E
8 ∆E
6.9 ∆E
11.6 ∆E
10.7 ∆E
2.3 ∆E
6.1 ∆E
8.1 ∆E
3.1 ∆E
2.2 ∆E
6.3 ∆E
5.8 ∆E
1.9 ∆E
3.7 ∆E
ColorChecker Samsung Galaxy Fold: 8.24 ∆E min: 1.91 - max: 18.35 ∆E
Immagine del nostro grafico di test
Immagine del nostro grafico di test
Il nostro grafico di test in dettaglio
Immagine del nostro grafico di test con scarsa luminosità

Accessori e Garanzia - Galaxy Buds e Care+

Samsung è stato piuttosto generoso con gli accessori che include nella confezione. La nostra unità di prova ha un alimentatore modulare, cavo USB, adattatore OTG, strumento SIM e la solita documentazione che gli OEM includono con gli smartphones. Inoltre, il Galaxy Fold viene fornito con una cover in fibra e Galaxy Buds (SM-R170), auricolari wireless di Samsung che al dettaglio costano 129,99 dollari. Il colore Samsung corrisponde anche agli accessori, quindi se acquisti un Galaxy Fold bianco, troverai accessori bianchi nella confezione. Samsung però include una cover in fibra nera indipendentemente dal modello acquistato. L'azienda offre anche una cover in pelle, se volete una protezione aggiuntiva per il vostro Galaxy Fold.

Il Galaxy Fold viene fornito con 24 mesi di garanzia del produttore. Tuttavia, Samsung offre sei mesi per gli accessori che include nella confezione e 12 per la batteria. Ogni acquisto Galaxy Fold ha anche un anno di Samsung Care+, un prodotto di assicurazione contro i danni accidentali. È necessario registrare il dispositivo entro 30 giorni per attivarlo, e copre il Galaxy Fold contro i danni al display, al dorso, ai liquidi e qualsiasi altro danno fisico che ne impedisca l'utilizzo. Tuttavia è necessario pagare una franchigia di 130 euro (~$142) per ogni reclamo.

Potete consultare le nostre FAQ sulle garanzie e politiche di restituzione specifiche per ogni paese.

Il Samsung Galaxy Fold ed i suoi accessori. (Fonte: Samsung)
Il Samsung Galaxy Fold ed i suoi accessori. (Fonte: Samsung)

Dispositivi di Input & Utilizzo - Pieghevole, ma oscilla

Entrambi i display sono dotati di touchscreen multitouch a 10 punti, mentre il display più piccolo ha una finitura in vetro su cui abbiamo trovato facile eseguire gesti a più dita. Il display è abbastanza grande per completare la maggior parte delle attività, anche se la tastiera è piuttosto piccola rispetto allo standard degli smartphones di oggi. Il rapporto schermo-corpo relativamente basso ci ha dato più fastidio in questo caso, con la possibilità per Samsung di avere invece un display più grande.
Samsung copre il display principale pieghevole con una pellicola di plastica, come abbiamo detto prima. Il display mantiene sempre una leggera piega anche quando aperto, che non sembra eccellente questo aspetto. Non ci ha dato fastidio nell'uso quotidiano, anche se una piccola parte dell'immagine si eclissa dietro la parte piegata. La superficie in plastica offre una resistenza maggiore di quella del vetro, che a volte ci ha irritato durante il gioco.
Magneti fissano saldamente il Galaxy Fold quando piegato. Questi non si aprono accidentalmente durante l'uso quotidiano e il meccanismo della cerniera è perfetto durante l'uso.
Il Galaxy Fold ha anche un sensore di impronte digitali, che Samsung ha integrato sotto il display secondario. Quello nella nostra unità di prova sblocca il dispositivo rapidamente, ma poi lo fa anche utilizzando lo sblocco facciale, un pattern, una password o un PIN. Lo sblocco facciale scatta una foto 2D del vostro viso usando la fotocamera frontale, quindi non è sicuro come gli equivalenti 3D come Apple Face ID.

Displays - Robusto e con qualche piccolo compromesso

Sub-pixel array (display pieghevole)
Sub-pixel array (display pieghevole)

Il clou del Galaxy Fold è il suo display pieghevole da 7,3 pollici. Chiamato pannello dinamico flessibile AMOLED, il display ha una risoluzione di 2152x1536 che è abbastanza nitida per leggere una pagina di giornale senza dover zoomare per una maggiore chiarezza.
Il Galaxy Fold ha un display più luminoso rispetto ai fratelli Galaxy S e Galaxy Note. La nostra unità di prova ha raggiunto una luminosità massima media di 530 cd/m² durante i nostri test, che è un buon valore. Anche se Samsung sostiene che il dispositivo supporta l'HDR10+, il suo display principale non si illumina a sufficienza per sfruttare la funzionalità. Anche il test più pratico APL50 registra una luminosità massima di 640 cd/m², ponendo l'HDR10+ fuori dalla portata del Galaxy Fold. Disabilitando la luminosità automatica si ottiene un picco medio di 331 cd/m². Trattandosi di un pannello OLED, teoricamente ha un valore di nero assoluto pari a zero e un rapporto di contrasto infinito.
Sono presenti anche caratteristiche ben note come la modalità notturna e il display sempre acceso (AoD). Il dispositivo utilizza la modulazione di larghezza di impulso (PWM) per regolare la luminosità, il che può causare problemi come l'affaticamento degli occhi e mal di testa per alcune persone. Il display principale della nostra unità di prova lampeggia tra 235,8 e 240,4 Hz, per intenderci.

530
cd/m²
530
cd/m²
533
cd/m²
541
cd/m²
531
cd/m²
536
cd/m²
524
cd/m²
534
cd/m²
533
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 541 cd/m² Media: 532.4 cd/m² Minimum: 1.59 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 97 %
Al centro con la batteria: 531 cd/m²
Contrasto: ∞:1 (Nero: 0 cd/m²)
ΔE Color 2.3 | 0.6-29.43 Ø6
ΔE Greyscale 1.5 | 0.64-98 Ø6.2
99.6% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.15
Samsung Galaxy Fold
Infinity Flex-Display (Dynamic AMOLED, 7,3") und Super AMOLED (4,6"), 2152x1536, 7.3
Samsung Galaxy S10 5G
OLED, 3040x1440, 6.7
Samsung Galaxy Note10+
Dynamic AMOLED, 3040x1440, 6.8
Apple iPhone 11 Pro Max
OLED, 2688x1242, 6.5
Huawei Mate 20 X
OLED, 2244x1080, 7.2
ZTE Axon 10 Pro
AMOLED, 2340x1080, 6.47
Screen
-31%
-8%
20%
10%
-59%
Brightness middle
531
735
38%
683
29%
790
49%
421
-21%
402
-24%
Brightness
532
735
38%
694
30%
790
48%
418
-21%
399
-25%
Brightness Distribution
97
94
-3%
96
-1%
97
0%
96
-1%
92
-5%
Black Level *
Colorchecker DeltaE2000 *
2.3
3.9
-70%
2.9
-26%
1.4
39%
1.1
52%
4.1
-78%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
3.7
10.9
-195%
4.8
-30%
3.4
8%
2.2
41%
6.5
-76%
Greyscale DeltaE2000 *
1.5
1.4
7%
2.2
-47%
1.9
-27%
1.4
7%
3.7
-147%
Gamma
2.15 102%
2.09 105%
2.11 104%
2.23 99%
2.23 99%
2.23 99%
CCT
6631 98%
6549 99%
6247 104%
6466 101%
6723 97%
7841 83%

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 240.4 Hz ≤ 99 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 240.4 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 99 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 240.4 Hz è relativamente bassa, quindi gli utenti sensibili potrebbero notare il flickering ed accusare stanchezza agli occhi a questo livello di luminosità e a livelli inferiori.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9266 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Il display pieghevole ha anche colori precisi, ma il bianco è un po' troppo caldo per i nostri gusti sul profilo di default naturale del display. Tuttavia, sembra ancora accettabile. Dobbiamo anche sottolineare che solo la modalità vivida utilizza il più ampio spazio colore DCI P3, mentre Samsung ha basato la modalità naturale su sRGB, invece.

CalMAN: Scala di grigi - profilo cromatico naturale, spazio colore target sRGB
CalMAN: Scala di grigi - profilo cromatico naturale, spazio colore target sRGB
CalMAN: Colori misti - profilo cromatico naturale, spazio colore target sRGB
CalMAN: Colori misti - profilo cromatico naturale, spazio colore target sRGB
CalMAN: Saturazione Colore -profilo cromatico naturale, spazio colore target sRGB
CalMAN: Saturazione Colore -profilo cromatico naturale, spazio colore target sRGB
CalMAN: Spazio Colore - profilo cromatico naturale, spazio colore target sRGB
CalMAN: Spazio Colore - profilo cromatico naturale, spazio colore target sRGB
CalMAN: Scala di grigi - profilo cromatico vivido, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Scala di grigi - profilo cromatico vivido, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Colori misti - profilo cromatico vivido, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Colori misti - profilo cromatico vivido, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Saturazione Colore - profilo cromatico vivido, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Saturazione Colore - profilo cromatico vivido, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Spazio Colore - profilo cromatico vivido, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Spazio Colore - profilo cromatico vivido, spazio colore target DCI P3

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
5.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 2.8 ms Incremento
↘ 2.8 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 4 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (24.9 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
8.4 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 4 ms Incremento
↘ 4.4 ms Calo
Lo schermo mostra veloci tempi di risposta durante i nostri tests e dovrebbe esere adatto al gaming
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 7 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (39.6 ms).

Il display principale è abbastanza luminoso da poter essere utilizzato anche in una giornata di sole. Si consiglia di utilizzare, ove possibile, luoghi ombreggiati, in quanto il display mostra molti riflessi.

Utilizzo del Galaxy Fold all'aperto sotto il sole
Utilizzo del Galaxy Fold all'aperto sotto il sole
Utilizzo del Galaxy Fold all'aperto in ombra
Utilizzo del Galaxy Fold all'aperto in ombra

Il pannello ha angoli di visualizzazione stabili. Durante i nostri test non abbiamo notato alcuna inversione di colore, anche se il contenuto sembra un po' più freddo ad angoli di visione acuti di quanto non avvenga di solito. Questo vale anche per il display più piccolo, che perde anche più luminosità ad angoli obliqui.

Angoli di visuale
Angoli di visuale

Display esterno - più piccolo, ma anche più luminoso

Sub-pixel array
Sub-pixel array
Livelli di luminosità
Livelli di luminosità

Il display secondario è un pannello Super AMOLED da 4,7 pollici da 1680x720. Anche se è solo un pannello da 720p, il suo piccolo ingombro permette ai contenuti di apparire ancora nitidi. Il display più piccolo è notevolmente più luminoso di quello principale, pur offrendo una precisione cromatica paragonabile. Samsung limita però il display all'utilizzo in modalità verticale.
Anche il display secondario utilizza il PWM, con quello della nostra unità di prova che lampeggia tra 225,8 e 245,1 Hz quando impostato al di sotto del 100% di luminosità. Tra l'altro, impostando il display alla luminosità massima, la frequenza PWM scende a 60 Hz.
Anche in questo caso, tutte le ben note caratteristiche degli smartphones Samsung come la modalità notturna, l'AoD e i profili di colore sono disponibili sul display più piccolo. Tutti si applicano ad entrambi i pannelli contemporaneamente. Quindi, non è possibile usare uno in modalità giorno e l'altro in modalità notte, per esempio.
Inoltre il display ha un'eccellente riproduzione dei colori, con gli stessi vantaggi di nero e contrasto del display principale, grazie al fatto che è anche un pannello OLED. Il display secondario ha raggiunto quasi 700 cd/m² secondo X-Rite i1Pro 2 e 867 cd/m² nell'APL50, rendendolo significativamente più luminoso del pannello principale. Può anche essere regolato a soli 1,69 cd/m² ma è limitato a 330 cd/m² con il sensore di luce ambientale disabilitato.

Frequenza PWM
Frequenza PWM
Tempo di switching, dal nero al bianco: 4,0 ms
Tempo di switching, dal nero al bianco: 4,0 ms
Tempo di switching, dal grigio - grigio: 4.0 ms
Tempo di switching, dal grigio - grigio: 4.0 ms
Utilizzo del display esterno all'aperto sotto il sole
Utilizzo del display esterno all'aperto sotto il sole
CalMAN: Scala di grigi - profilo cromatico naturale, spazio colore target sRGB
CalMAN: Scala di grigi - profilo cromatico naturale, spazio colore target sRGB
CalMAN: Colori Misti - profilo cromatico naturale, spazio colore target sRGB
CalMAN: Colori Misti - profilo cromatico naturale, spazio colore target sRGB
CalMAN: Saturazione Colore - profilo cromatico naturale, spazio colore target sRGB
CalMAN: Saturazione Colore - profilo cromatico naturale, spazio colore target sRGB
CalMAN: Spazio Colore - profilo cromatico naturale, spazio colore target sRGB
CalMAN: Spazio Colore - profilo cromatico naturale, spazio colore target sRGB
CalMAN: Scala di grigi  - profilo cromatico vivido, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Scala di grigi - profilo cromatico vivido, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Colori Misti - profilo cromatico vivido, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Colori Misti - profilo cromatico vivido, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Saturazione Colore - profilo cromatico vivido, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Saturazione Colore - profilo cromatico vivido, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Spazio Colore - profilo cromatico vivido, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Spazio Colore - profilo cromatico vivido, spazio colore target DCI P3

Prestazioni - utiluzza lo Snapdragon 855

Samsung equipaggia il Galaxy Fold con il Qualcomm Snapdragon 855, una vecchia conoscenza che attualmente rimane uno dei più veloci SoC mobili sul mercato. Qualcomm ha rilasciato anche un SoC Snapdragon 855 Plus, ma i due sono essenzialmente identici. Samsung completa lo Snapdragon 855 con 12 GB di RAM LPDDR4x e 512 GB di memoria flash UFS 3.0, mentre l'Adreno 640 che Qualcomm integra nel SoC gestisce la grafica.

Inaspettatamente, la nostra unità di prova si è comportata in modo comparativamente buono nei benchmarks sintetici. Il Galaxy Fold offre prestazioni di sistema eccellenti anche nell'uso quotidiano.

Geekbench 5
Metal Score (ordina per valore)
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
6448 Points ∼100%
Media della classe Smartphone
  (3294 - 6448, n=5)
5360 Points ∼83%
Vulkan Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
2107 Points ∼100%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
1918 Points ∼91% -9%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (1849 - 2150, n=6)
2011 Points ∼95% -5%
Media della classe Smartphone
  (183 - 2837, n=22)
1563 Points ∼74% -26%
OpenCL Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
2395 Points ∼100%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
2218 Points ∼93% -7%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (2218 - 2395, n=5)
2289 Points ∼96% -4%
Media della classe Smartphone
  (183 - 4593, n=28)
2014 Points ∼84% -16%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
2699 Points ∼83%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
3242 Points ∼100% +20%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
2531 Points ∼78% -6%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (2441 - 2852, n=6)
2604 Points ∼80% -4%
Media della classe Smartphone
  (807 - 3575, n=38)
2018 Points ∼62% -25%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
740 Points ∼55%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
1344 Points ∼100% +82%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
749 Points ∼56% +1%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (725 - 750, n=6)
741 Points ∼55% 0%
Media della classe Smartphone
  (155 - 1344, n=38)
592 Points ∼44% -20%
Geekbench 4.4
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
5759 Points ∼57%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
10192 Points ∼100%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7553 Points ∼74%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (7372 - 8024, n=11)
7603 Points ∼75%
Media della classe Smartphone
  (663 - 21070, n=325)
4691 Points ∼46%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
9852 Points ∼90%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
10489 Points ∼96%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10765 Points ∼98%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (10187 - 11388, n=13)
10960 Points ∼100%
Media della classe Smartphone
  (883 - 11598, n=384)
4726 Points ∼43%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3234 Points ∼71%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
4529 Points ∼100%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3476 Points ∼77%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (3406 - 3537, n=13)
3486 Points ∼77%
Media della classe Smartphone
  (390 - 4824, n=384)
1426 Points ∼31%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
9655 Points ∼100%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
7772 Points ∼80% -20%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
7704 Points ∼80% -20%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9664 Points ∼100% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (8342 - 11440, n=15)
9636 Points ∼100% 0%
Media della classe Smartphone
  (2630 - 11440, n=387)
5331 Points ∼55% -45%
Work performance score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
12276 Points ∼100%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
9867 Points ∼80% -20%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
9557 Points ∼78% -22%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
11857 Points ∼97% -3%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (10330 - 14439, n=15)
12136 Points ∼99% -1%
Media della classe Smartphone
  (1077 - 14946, n=555)
5782 Points ∼47% -53%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
3228 Points ∼100%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
2720 Points ∼84% -16%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3134 Points ∼97% -3%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (2104 - 3365, n=15)
2985 Points ∼92% -8%
Media della classe Smartphone
  (1740 - 15735, n=67)
2678 Points ∼83% -17%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
5884 Points ∼100%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
5565 Points ∼95% -5%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5779 Points ∼98% -2%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (4236 - 5884, n=15)
5580 Points ∼95% -5%
Media della classe Smartphone
  (203 - 14536, n=67)
2745 Points ∼47% -53%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
4974 Points ∼100%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
4515 Points ∼91% -9%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4866 Points ∼98% -2%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (3800 - 5012, n=15)
4663 Points ∼94% -6%
Media della classe Smartphone
  (253 - 14786, n=67)
2496 Points ∼50% -50%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
4336 Points ∼100%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
Points ∼0% -100%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
2517 Points ∼58% -42%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
3480 Points ∼80% -20%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4235 Points ∼98% -2%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (1934 - 4535, n=15)
3794 Points ∼88% -12%
Media della classe Smartphone
  (573 - 4683, n=395)
1979 Points ∼46% -54%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
7114 Points ∼100%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
Points ∼0% -100%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
4103 Points ∼58% -42%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
5418 Points ∼76% -24%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7083 Points ∼100% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (5184 - 7115, n=15)
6752 Points ∼95% -5%
Media della classe Smartphone
  (75 - 8374, n=395)
1788 Points ∼25% -75%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
6227 Points ∼100%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
Points ∼0% -100%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3599 Points ∼58% -42%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
4821 Points ∼77% -23%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
6162 Points ∼99% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (3969 - 6312, n=15)
5719 Points ∼92% -8%
Media della classe Smartphone
  (93 - 6916, n=396)
1659 Points ∼27% -73%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
4228 Points ∼100%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
Points ∼0% -100%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
2488 Points ∼59% -41%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
3513 Points ∼83% -17%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4120 Points ∼97% -3%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (2345 - 4703, n=14)
3840 Points ∼91% -9%
Media della classe Smartphone
  (375 - 4703, n=423)
1891 Points ∼45% -55%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
9489 Points ∼92%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
Points ∼0% -100%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
2536 Points ∼25% -73%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
5307 Points ∼52% -44%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10279 Points ∼100% +8%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (6358 - 10420, n=14)
9435 Points ∼92% -1%
Media della classe Smartphone
  (70 - 20154, n=423)
2388 Points ∼23% -75%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
7434 Points ∼96%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
Points ∼0% -100%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
2525 Points ∼33% -66%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
4766 Points ∼62% -36%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7716 Points ∼100% +4%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (5268 - 8141, n=14)
7082 Points ∼92% -5%
Media della classe Smartphone
  (88 - 10427, n=423)
2004 Points ∼26% -73%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
4250 Points ∼100%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
4038 Points ∼95% -5%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3751 Points ∼88% -12%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
3296 Points ∼78% -22%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4093 Points ∼96% -4%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (2705 - 4349, n=15)
3854 Points ∼91% -9%
Media della classe Smartphone
  (486 - 4519, n=475)
1887 Points ∼44% -56%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
6350 Points ∼100%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
6088 Points ∼96% -4%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3528 Points ∼56% -44%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
5152 Points ∼81% -19%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
6356 Points ∼100% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (5663 - 6362, n=15)
6241 Points ∼98% -2%
Media della classe Smartphone
  (53 - 7150, n=475)
1479 Points ∼23% -77%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
5722 Points ∼100%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
5471 Points ∼96% -4%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3575 Points ∼62% -38%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
4579 Points ∼80% -20%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5661 Points ∼99% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (4556 - 5747, n=15)
5468 Points ∼96% -4%
Media della classe Smartphone
  (68 - 6319, n=476)
1423 Points ∼25% -75%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
4019 Points ∼100%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
3839 Points ∼96% -4%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3816 Points ∼95% -5%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
3448 Points ∼86% -14%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3919 Points ∼98% -2%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (3001 - 4540, n=14)
3881 Points ∼97% -3%
Media della classe Smartphone
  (293 - 4540, n=515)
1752 Points ∼44% -56%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
9918 Points ∼88%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
11302 Points ∼100% +14%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
2347 Points ∼21% -76%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
6058 Points ∼54% -39%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9932 Points ∼88% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (6122 - 10008, n=14)
9184 Points ∼81% -7%
Media della classe Smartphone
  (43 - 11302, n=514)
1937 Points ∼17% -80%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
7479 Points ∼95%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
7893 Points ∼100% +6%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
2567 Points ∼33% -66%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
5186 Points ∼66% -31%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7407 Points ∼94% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (5251 - 7820, n=14)
7022 Points ∼89% -6%
Media della classe Smartphone
  (55 - 8165, n=517)
1673 Points ∼21% -78%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
30743 Points ∼91%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
33898 Points ∼100% +10%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
19993 Points ∼59% -35%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
32308 Points ∼95% +5%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
23877 Points ∼70% -22%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (20636 - 45072, n=14)
31288 Points ∼92% +2%
Media della classe Smartphone
  (735 - 45072, n=675)
14216 Points ∼42% -54%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
106066 Points ∼51%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
206190 Points ∼100% +94%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
42579 Points ∼21% -60%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
66990 Points ∼32% -37%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
106799 Points ∼52% +1%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (97354 - 110432, n=13)
105815 Points ∼51% 0%
Media della classe Smartphone
  (536 - 209204, n=673)
22187 Points ∼11% -79%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
68675 Points ∼71%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
96826 Points ∼100% +41%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
34035 Points ∼35% -50%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
54087 Points ∼56% -21%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
60279 Points ∼62% -12%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (55771 - 83518, n=13)
68188 Points ∼70% -1%
Media della classe Smartphone
  (662 - 97276, n=673)
17924 Points ∼19% -74%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
115 fps ∼40%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
287 fps ∼100% +150%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
119 fps ∼41% +3%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
97 fps ∼34% -16%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
166 fps ∼58% +44%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (85 - 167, n=16)
156 fps ∼54% +36%
Media della classe Smartphone
  (0.5 - 322, n=694)
38.1 fps ∼13% -67%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
60 fps ∼93%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
59 fps ∼92% -2%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
58 fps ∼90% -3%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
59 fps ∼92% -2%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
59 fps ∼92% -2%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (59 - 91, n=16)
64.3 fps ∼100% +7%
Media della classe Smartphone
  (1 - 120, n=703)
28.1 fps ∼44% -53%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
90 fps ∼57%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
157 fps ∼100% +74%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
78 fps ∼50% -13%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
85 fps ∼54% -6%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
100 fps ∼64% +11%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (50 - 102, n=16)
93.3 fps ∼59% +4%
Media della classe Smartphone
  (0.8 - 175, n=600)
21.9 fps ∼14% -76%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
58 fps ∼96%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
60 fps ∼99% +3%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
58 fps ∼96% 0%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
53 fps ∼88% -9%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
59 fps ∼98% +2%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (51 - 85, n=16)
60.4 fps ∼100% +4%
Media della classe Smartphone
  (1.2 - 115, n=609)
19.4 fps ∼32% -67%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
62 fps ∼62%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
100 fps ∼100% +61%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
53 fps ∼53% -15%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
67 fps ∼67% +8%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
70 fps ∼70% +13%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (35 - 71, n=16)
62.4 fps ∼62% +1%
Media della classe Smartphone
  (0.87 - 117, n=466)
17.9 fps ∼18% -71%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
46 fps ∼77%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
60 fps ∼100% +30%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
50 fps ∼83% +9%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
37 fps ∼62% -20%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
57 fps ∼95% +24%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (36 - 58, n=16)
48.6 fps ∼81% +6%
Media della classe Smartphone
  (1.2 - 110, n=468)
16.7 fps ∼28% -64%
GFXBench
Aztec Ruins High Tier Onscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
21 fps ∼46%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
46 fps ∼100% +119%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
20 fps ∼43% -5%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
16 fps ∼35% -24%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
25 fps ∼54% +19%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (14 - 26, n=15)
21.3 fps ∼46% +1%
Media della classe Smartphone
  (0.61 - 60, n=188)
10 fps ∼22% -52%
2560x1440 Aztec Ruins High Tier Offscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
17 fps ∼59%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
29 fps ∼100% +71%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
13 fps ∼45% -24%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
17 fps ∼59% 0%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
17 fps ∼59% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (8.5 - 24, n=16)
16.5 fps ∼57% -3%
Media della classe Smartphone
  (0.21 - 33, n=187)
7 fps ∼24% -59%
Aztec Ruins Normal Tier Onscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
32 fps ∼55%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
58 fps ∼100% +81%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
29 fps ∼50% -9%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
26 fps ∼45% -19%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
38 fps ∼66% +19%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (22 - 38, n=15)
33.3 fps ∼57% +4%
Media della classe Smartphone
  (1.4 - 60, n=192)
14.7 fps ∼25% -54%
1920x1080 Aztec Ruins Normal Tier Offscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
42 fps ∼56%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
75 fps ∼100% +79%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
30 fps ∼40% -29%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
46 fps ∼61% +10%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
42 fps ∼56% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (22 - 43, n=16)
40.1 fps ∼53% -5%
Media della classe Smartphone
  (0.6 - 87, n=192)
16.5 fps ∼22% -61%
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
42 fps ∼67%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
63 fps ∼100% +50%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
28 fps ∼44% -33%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
43 fps ∼68% +2%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
42 fps ∼67% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (22 - 42, n=16)
39.5 fps ∼63% -6%
Media della classe Smartphone
  (0.6 - 73, n=391)
12.2 fps ∼19% -71%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
32 fps ∼67%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
48 fps ∼100% +50%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
28 fps ∼58% -12%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
23 fps ∼48% -28%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
37 fps ∼77% +16%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (21 - 41, n=16)
32 fps ∼67% 0%
Media della classe Smartphone
  (1.1 - 60, n=395)
10.9 fps ∼23% -66%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
367169 Points ∼79%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
462516 Points ∼100% +26%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
273409 Points ∼59% -26%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
327454 Points ∼71% -11%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
371848 Points ∼80% +1%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (217967 - 398720, n=16)
354450 Points ∼77% -3%
Media della classe Smartphone
  (17073 - 462516, n=296)
143587 Points ∼31% -61%
AnTuTu v6 - Total Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
251927 Points ∼89%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
253082 Points ∼89% 0%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
283270 Points ∼100% +12%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
254602 Points ∼90% +1%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (239512 - 268271, n=12)
255436 Points ∼90% +1%
Media della classe Smartphone
  (5600 - 293444, n=490)
87858 Points ∼31% -65%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
1317 Points ∼75%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
1745 Points ∼100% +32%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
1239 Points ∼71% -6%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
1012 Points ∼58% -23%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
1431 Points ∼82% +9%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (1076 - 1601, n=15)
1343 Points ∼77% +2%
Media della classe Smartphone
  (7 - 9387, n=635)
773 Points ∼44% -41%
Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
9510 Points ∼56%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
16996 Points ∼100% +79%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
5070 Points ∼30% -47%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
8981 Points ∼53% -6%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9361 Points ∼55% -2%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (8125 - 9510, n=15)
9183 Points ∼54% -3%
Media della classe Smartphone
  (18 - 16996, n=635)
2070 Points ∼12% -78%
Memory (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
4945 Points ∼79%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
2350 Points ∼38% -52%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
5700 Points ∼91% +15%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
4502 Points ∼72% -9%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
6253 Points ∼100% +26%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (2661 - 7500, n=15)
5002 Points ∼80% +1%
Media della classe Smartphone
  (21 - 7500, n=635)
1530 Points ∼24% -69%
System (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
8825 Points ∼62%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
14189 Points ∼100% +61%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
7923 Points ∼56% -10%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
7793 Points ∼55% -12%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
8652 Points ∼61% -2%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (5993 - 9143, n=15)
8502 Points ∼60% -4%
Media della classe Smartphone
  (369 - 14189, n=635)
2994 Points ∼21% -66%
Overall (ordina per valore)
Samsung Galaxy Fold
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 12288
4835 Points ∼86%
Apple iPhone 11 Pro Max
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 4096
5607 Points ∼100% +16%
Huawei Mate 20 X
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
4104 Points ∼73% -15%
Samsung Galaxy S10 5G
Samsung Exynos 9820, Mali-G76 MP12, 8192
4226 Points ∼75% -13%
ZTE Axon 10 Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5188 Points ∼93% +7%
Media Qualcomm Snapdragon 855
  (3847 - 5397, n=15)
4753 Points ∼85% -2%
Media della classe Smartphone
  (1 - 6097, n=635)
1501 Points ∼27% -69%

Il display più grande e di conseguenza con una risoluzione più elevata rispetto ai suoi colleghi non influisce sulle prestazioni del browser. Il Galaxy Fold ha ottenuto un punteggio elevato nei benchmarks dei browser, mentre il Samsung Browser 10.1 preinstallato è rimasto fluido e veloce durante i nostri test.

Jetstream 2 - Total Score
Apple iPhone 11 Pro Max (Safari Mobile 13.1)
129.096 Points ∼100% +140%
Media Qualcomm Snapdragon 855 (45.5 - 67, n=13)
57.6 Points ∼45% +7%
Samsung Galaxy Fold (Samung Browser 10.1)
53.761 Points ∼42%
ZTE Axon 10 Pro (Chrome 74)
52.718 Points ∼41% -2%
Samsung Galaxy S10 5G (Samung Browser 9.2)
44.352 Points ∼34% -18%
Samsung Galaxy Note10+ (Samung Browser 9.2)
42.69 Points ∼33% -21%
Media della classe Smartphone (9.13 - 133, n=106)
35.7 Points ∼28% -34%
JetStream 1.1 - Total Score
Apple iPhone 11 Pro Max (Safari Mobile 13.1)
301.91 Points ∼100% +166%
ZTE Axon 10 Pro (Chrome 74)
118.27 Points ∼39% +4%
Samsung Galaxy Fold (Samsung Browser 10.1)
113.68 Points ∼38%
Media Qualcomm Snapdragon 855 (90.8 - 120, n=13)
110 Points ∼36% -3%
Huawei Mate 20 X (hrome 71)
93.241 Points ∼31% -18%
Samsung Galaxy S10 5G (Samsung Browser 9.2)
90.876 Points ∼30% -20%
Samsung Galaxy Note10+ (Samsung Browser 9.2)
84.48 Points ∼28% -26%
Media della classe Smartphone (10 - 302, n=531)
41.9 Points ∼14% -63%
Speedometer 2.0 - Result
Apple iPhone 11 Pro Max (Safari Mobile 13.1)
153 runs/min ∼100% +149%
ZTE Axon 10 Pro (Chrome 74)
66.3 runs/min ∼43% +8%
Samsung Galaxy Fold (Samsung Browser 10.1)
61.5 runs/min ∼40%
Media Qualcomm Snapdragon 855 (42.5 - 67.9, n=12)
61.3 runs/min ∼40% 0%
Samsung Galaxy S10 5G (Samsung Browser 9.2)
57 runs/min ∼37% -7%
Media della classe Smartphone (6.42 - 157, n=94)
40 runs/min ∼26% -35%
Samsung Galaxy Note10+ (Samsung Browser 9.2)
runs/min ∼0% -100%
WebXPRT 3 - ---
Apple iPhone 11 Pro Max (Safari Mobile 13.1)
181 Points ∼100% +40%
Samsung Galaxy Fold (Samsung Browser 10.1)
129 Points ∼71%
Samsung Galaxy Note10+ (Samsung Browser 9.2)
118 Points ∼65% -9%
Samsung Galaxy S10 5G
115 Points ∼64% -11%
Media Qualcomm Snapdragon 855 (94 - 129, n=16)
108 Points ∼60% -16%
ZTE Axon 10 Pro (Chrome 74)
98 Points ∼54% -24%
Huawei Mate 20 X (hrome 71)
86 Points ∼48% -33%
Media della classe Smartphone (19 - 184, n=165)
67 Points ∼37% -48%
Octane V2 - Total Score
Apple iPhone 11 Pro Max (Safari Mobile 13.1)
49388 Points ∼100% +105%
ZTE Axon 10 Pro (Chrome 74)
25640 Points ∼52% +6%
Samsung Galaxy Fold (Samsung Browser 10.1)
24128 Points ∼49%
Media Qualcomm Snapdragon 855 (17011 - 25640, n=16)
23211 Points ∼47% -4%
Huawei Mate 20 X (hrome 71)
21208 Points ∼43% -12%
Samsung Galaxy S10 5G (Samsung Browser 9.2)
20653 Points ∼42% -14%
Samsung Galaxy Note10+ (Samsung Browser 9.2)
19135 Points ∼39% -21%
Media della classe Smartphone (894 - 49388, n=693)
6801 Points ∼14% -72%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Smartphone (571 - 59466, n=717)
10531 ms * ∼100% -426%
Samsung Galaxy Note10+ (Samsung Browser 9.2)
2527.8 ms * ∼24% -26%
Huawei Mate 20 X (hrome 71)
2145.4 ms * ∼20% -7%
Media Qualcomm Snapdragon 855 (1852 - 2611, n=15)
2128 ms * ∼20% -6%
Samsung Galaxy Fold (Samsung Browser 10.1)
2002.8 ms * ∼19%
ZTE Axon 10 Pro (Chrome 74)
1851.7 ms * ∼18% +8%
Samsung Galaxy S10 5G (Samsung Browser 9.2)
1823.2 ms * ∼17% +9%
Apple iPhone 11 Pro Max (Safari Mobile 13.1)
570.9 ms * ∼5% +71%

* ... Meglio usare valori piccoli

Avendo 512 GB di spazio di archiviazione quasi compensa la mancanza di espansione della scheda microSD, anche se dobbiamo sottolineare che Samsung offre una versione da 1 TB del Galaxy S10+. Le serie Galaxy S10 e Galaxy Note 10+ hanno anche lettori di schede microSD. I proprietari del Galaxy Fold devono sopportare l'uso del cloud o di soluzioni di archiviazione esterna se hanno bisogno di più spazio, però.

Di positivo, il Galaxy Fold ha una veloce archiviazione interna. Mentre la velocità di trasferimento in AndroBench è stata in media del 30% superiore a quella del Galaxy S10 5G, il Galaxy Note 10+ lo batte in modo clamoroso. Anche i modelli Mate 20 X e ZTE Axon 10 Pro si allontanano dal Fold.

Samsung Galaxy FoldHuawei Mate 20 XSamsung Galaxy S10 5GZTE Axon 10 ProSamsung Galaxy Note10+OnePlus 7 ProMedia 512 GB UFS 3.0 FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
125%
-30%
108%
131%
-2%
0%
-65%
Random Write 4KB
34.41
237.63
591%
23.79
-31%
189.53
451%
183.59
434%
24.8
-28%
34.4
0%
22.3 (0.14 - 250, n=751)
-35%
Random Read 4KB
158.38
144.44
-9%
134.96
-15%
150.36
-5%
196.22
24%
174.1
10%
158
0%
47.6 (1.59 - 196, n=751)
-70%
Sequential Write 256KB
394.51
182.7
-54%
246.3
-38%
503.04
28%
588.06
49%
387
-2%
395
0%
97.4 (2.99 - 590, n=751)
-75%
Sequential Read 256KB
1302.76
911.88
-30%
815.56
-37%
768.93
-41%
1503.7
15%
1468
13%
1303
0%
275 (12.1 - 1504, n=751)
-79%

Giochi - Il Fold è un mostro nel settore gaming

Il Galaxy Fold ha una risoluzione del display molto più alta rispetto ai suoi concorrenti, quindi ci aspettavamo che Samsung limitasse in qualche modo le prestazioni. Fortunatamente non è così, con la nostra unità di prova in grado di ottenere una media di 58.1 FPS in PUBG Mobile secondo GameBench. Allo stesso modo, il dispositivo ha avuto una media di 59.7 FPS durante il gioco Battle Bay, durante il quale non è mai sceso sotto i 59 FPS. Nel complesso, il Galaxy Fold è un eccellente smartphone per i videogiochi.

Battle Bay
PUBG Mobile
PUBG Mobile
0102030405060Tooltip
; 0.14.0: Ø58.1 (30-60)
Battle Bay
0102030405060Tooltip
; 4.6.22531: Ø59.7 (59-60)

Emissioni - Un Fold con buoni altoparlanti

Temperature

T-Rex
Manhattan

Le temperature di superficie del Galaxy Fold sono sempre innocue. Nessuna area della nostra unità di prova ha mai superato i 37,2 °C durante i nostri test.
Inoltre il Galaxy Fold non ha avuto problemi durante il vecchio test della batteria T-Rex GFXBench. Tuttavia, la nostra unità di prova ha superato di circa un terzo il più complesso benchmark Manhattan.

Carico massimo
 35.6 °C36.6 °C32.8 °C 
 34.1 °C32.6 °C31.2 °C 
 30.1 °C31.4 °C29.8 °C 
Massima: 36.6 °C
Media: 32.7 °C
32.4 °C35.1 °C35 °C
28.7 °C30.5 °C32 °C
28.3 °C28.9 °C29.4 °C
Massima: 35.1 °C
Media: 31.1 °C
Alimentazione (max)  30.2 °C | Temperatura della stanza 22 °C | Voltcraft IR-260
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 32.7 °C / 91 F, rispetto alla media di 33.1 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 36.6 °C / 98 F, rispetto alla media di 35.5 °C / 96 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 35.1 °C / 95 F, rispetto alla media di 34.1 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 25.7 °C / 78 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.1 °C / 92 F.
Distribuzione del calore del lato frontale del dispositivo sotto sforzo
Distribuzione del calore del lato frontale del dispositivo sotto sforzo
Distribuzione del calore del lato posteriore del dispositivo sotto sforzo
Distribuzione del calore del lato posteriore del dispositivo sotto sforzo

Altoparlanti

Test Pink Noise
Test Pink Noise

Samsung ha dotato il Galaxy Fold di due altoparlanti ottimizzati AKG che supportano il Dolby Atmos e offrono un'esperienza di ascolto relativamente buona. Come dimostrano le nostre misure sotto riportate, le frequenze tra i 375 e i 12.000 Hz sono quasi lineari a volumi medi. Aumentando il volume fino a quasi il massimo, i toni acuti sono sovrarappresentati, facendo sì che l'audio produca un eco.
In alternativa, è possibile collegare apparecchiature audio esterne tramite USB Type-C o Bluetooth. Quest'ultimo supporta il doppio audio per l'uscita simultanea a due dispositivi, insieme a tutti i comuni codec audio Bluetooth. Tuttavia, Samsung continua a rinunciare al supporto per aptX HD, nonostante il Galaxy Fold sia alimentato da un SoC Qualcomm compatibile.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2032.244.22536.234.13129.127.8403026.45042.342.16326.827.58020.321100252712517.231.216017.950.420017.150.325017.957.331516.26140016.56550015.368.163015.670.380015.670.1100014.873.5125014.472.2160014.673.9200014.776.8250014.174.7315014.474.3400014.475.1500014.972.5630014.770.8800014.571.11000014.868.6125001559.31600016.658.2SPL27.185.2N0.963.6median 15median 70.1Delta1.28.232.239.436.225.529.126.83027.742.342.426.827.220.325.22536.717.244.817.954.317.153.817.95316.253.616.55615.35915.664.415.664.814.867.214.472.314.67314.776.914.176.414.476.914.475.914.973.514.773.814.57214.866.6156316.649.427.185.80.961median 15median 64.81.29.4hearing rangehide median Pink NoiseSamsung Galaxy FoldApple iPhone 11 Pro Max
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Samsung Galaxy Fold analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (85.2 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 23.9% lower than median
(±) | linearity of bass is average (12.2% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.9% away from median
(+) | mids are linear (4.3% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2.8% away from median
(+) | highs are linear (2.7% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (16.5% difference to median)
Compared to same class
» 2% of all tested devices in this class were better, 1% similar, 97% worse
» The best had a delta of 13%, average was 24%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 21% of all tested devices were better, 6% similar, 73% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Apple iPhone 11 Pro Max analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (85.8 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 15.4% lower than median
(±) | linearity of bass is average (10.3% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 5.7% higher than median
(+) | mids are linear (5.9% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 8.8% higher than median
(+) | highs are linear (3.5% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (18.9% difference to median)
Compared to same class
» 9% of all tested devices in this class were better, 6% similar, 85% worse
» The best had a delta of 13%, average was 24%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 36% of all tested devices were better, 7% similar, 57% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione Energetica - Autonomia migliorata con il Qualcomm

Consumo Energetico

Il Galaxy Fold ha un consumo energetico leader di classe anche con il suo display relativamente grande. La nostra unità di prova consuma tra 0,6 W e 1 W quando è al minimo, valori a cui solo lo ZTE Axon 10 Pro si avvicina. Il Galaxy Fold consuma anche tra 4,47 W e 9,02 W sotto carico, il che lo pone davanti al Mate 20 X e al Galaxy S10 5G, ma dietro gli altri due dispositivi di confronto. Come previsto, il display secondario più piccolo richiede meno energia del suo fratello maggiore, quindi il Galaxy Fold dovrebbe avere un'eccellente durata della batteria a tutto tondo, indipendentemente da come lo si utilizza.

Il Galaxy Fold supporta anche fino a 15 W cablata e 12 W di ricarica wireless. Il dispositivo può caricare anche altri dispositivi, come i Galaxy Buds in bundle, grazie al Wireless PowerShare di Samsung.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.01 / 0.19 Watt
Idledarkmidlight 0.6 / 0.85 / 1 Watt
Sotto carico midlight 4.47 / 9.02 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Samsung Galaxy Fold
4235 mAh
Apple iPhone 11 Pro Max
3969 mAh
Huawei Mate 20 X
5000 mAh
Samsung Galaxy S10 5G
4500 mAh
ZTE Axon 10 Pro
4000 mAh
Media Qualcomm Snapdragon 855
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
-88%
-50%
-51%
-10%
-48%
-42%
Idle Minimum *
0.6
0.92
-53%
0.79
-32%
0.66
-10%
0.76
-27%
0.983 (0.6 - 1.96, n=15)
-64%
0.882 (0.2 - 3.4, n=781)
-47%
Idle Average *
0.85
2.9
-241%
1.72
-102%
1.82
-114%
1.15
-35%
1.562 (0.85 - 2.8, n=15)
-84%
1.74 (0.6 - 6.2, n=780)
-105%
Idle Maximum *
1
2.94
-194%
1.83
-83%
1.83
-83%
1.18
-18%
1.876 (1 - 2.9, n=15)
-88%
2.03 (0.74 - 6.6, n=781)
-103%
Load Average *
4.47
3.65
18%
5.53
-24%
6.11
-37%
3.95
12%
4.64 (3.64 - 5.8, n=15)
-4%
4.07 (0.8 - 10.8, n=775)
9%
Load Maximum *
9.02
6.18
31%
9.85
-9%
9.81
-9%
7.49
17%
9.1 (7.49 - 11.9, n=15)
-1%
5.92 (1.2 - 14.2, n=775)
34%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Anche se la versione 5G del Galaxy Fold ha una capacità della batteria leggermente inferiore rispetto alla sua controparte 4G, la prima ha una buona durata della batteria. Tuttavia, non è durato così a lungo come avrebbe suggerito la nostra tabella di confronto del consumo energetico di cui sopra. Mentre il Galaxy Fold ha ottenuto valori mediamente più bassi rispetto a tutti, ad eccezione dello ZTE Axon 10 Pro, gli iPhone 11 Pro Max, Mate 20 X e Galaxy S10 5G hanno tutti raggiunto tempi di autonomia più lunghi rispetto al loro concorrente pieghevole.

Anche se non siamo stati in grado di completare un test della batteria funzionante esclusivamente su 5G, siamo in grado di fornire un valore estrapolato. La nostra unità di prova ha sostenuto un flusso HD su Netflix per oltre sette ore, il che è sorprendentemente buono. Meglio ancora, lo ha fatto all'aperto in una giornata di sole, quindi lo streaming ha raggiunto la massima luminosità del display.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
28ore 44minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3 (Samsung Browser 10.1)
10ore 00minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
17ore 07minuti
Sotto carico (max luminosità)
5ore 16minuti
Samsung Galaxy Fold
4235 mAh
Apple iPhone 11 Pro Max
3969 mAh
Huawei Mate 20 X
5000 mAh
Samsung Galaxy S10 5G
4500 mAh
ZTE Axon 10 Pro
4000 mAh
Samsung Galaxy Note10+
4300 mAh
OnePlus 7 Pro
4000 mAh
Autonomia della batteria
41%
9%
8%
-1%
-8%
-5%
Reader / Idle
1724
2618
52%
1984
15%
2340
36%
1927
12%
1585
-8%
1745
1%
H.264
1027
1346
31%
986
-4%
1047
2%
1068
4%
934
-9%
802
-22%
WiFi v1.3
600
909
52%
786
31%
533
-11%
680
13%
532
-11%
768
28%
Load
316
408
29%
300
-5%
327
3%
217
-31%
305
-3%
236
-25%

Pro

+ design innovativo con display pieghevole
+ Wi-Fi 6
+ 5G
+ spazio di archiviazione e RAM in abbondanza
+ SoC veloce
+ buone fotocamere
+ ampia durata della batteria

Contro

- display vulnerabile
- piccolo pannello esterno
- solo una SIM
- nessuna memoria espandibile

Giudizio Complessivo - Delicato e innovativo

Recensione dello smartphone Samsung Galaxy Fold 5G (SM-F907B).
Recensione dello smartphone Samsung Galaxy Fold 5G (SM-F907B).

E' finalmente arrivato, il primo smartphone pieghevole entra nei nostri uffici e in Europa. Indubbiamente, il Galaxy Fold è un prodotto innovativo, con il suo display pieghevole che offre una piccola finestra sul futuro. Se il design che Samsung ha scelto è ideale rimane comunque una questione di gusto. L'Huawei Mate X ha un aspetto fantastico, ma se il suo pannello è sensibile come quello del Galaxy Fold, allora ci si chiede quanto sia resistente e pratico.

Forse non sorprende che il display principale sia uno dei più grandi difetti del Galaxy Fold. Il display pieghevole rimane vulnerabile nonostante sia rinforzato, quindi non aspettatevi che il Galaxy Fold sia robusto, né MIL-STD o certificato IP. Anche premendo troppo forte o toccando con le unghie si possono causare segni evidenti sul display, il che potrebbe essere un problema per i bambini o chi ha unghie finte. Samsung non copre i danni causati in questo modo anche con Care+, che è qualcosa che vale la pena tenere a mente prima di acquistare il Galaxy Fold. Senza parlare di riparazioni successive dopo il primo anno.

    Pieghevole, ottimi accessori e molti aspetti superlativi. Il Samsung Galaxy Fold è un pezzo forte della tecnologia, ma forse è solo per chi ha le mani delicate.

Il software, che finora è stato adattato solo a questo formato, smorza il piacere di usare il Galaxy Fold. Tuttavia, il Galaxy Fold è uno dei primi smartphone del suo genere, per cui, per il momento, possiamo trascurare le sue carenze basate sul software. Nel complesso, il Galaxy Fold è uno smartphone ottimo e ben realizzato. Quindi, se avete abbastanza soldi da spendere e sapete prendervi cura del vostro smartphone, allora il Samsung Galaxy Fold potrebbe essere preso in considerazione.

Samsung Galaxy Fold - 10/07/2019 v7
Daniel Schmidt

Chassis
79%
Tastiera
68 / 75 → 91%
Dispositivo di puntamento
89%
Connettività
67 / 70 → 95%
Peso
87%
Batteria
89%
Display
88%
Prestazioni di gioco
57 / 64 → 88%
Prestazioni Applicazioni
78 / 86 → 90%
Temperatura
94%
Rumorosità
100%
Audio
82 / 90 → 91%
Fotocamera
79%
Media
81%
86%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone Samsung Galaxy Fold 5G: un dispositivo pieghevole.
Daniel Schmidt, 2019-10-18 (Update: 2019-10-18)