Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Gigaset GS185

Daniel Schmidt, 👁 Daniel Schmidt, Felicitas Krohn (traduzione a cura di G. De Luca), 07/08/2018

Made in Germany. Con il GS185, Gigaset lancia il primo smartphone progettato e assemblato in Germania. Considerando che il prezzo è significativamente inferiore ai 200 Euro (~$233), le aspettative non dovrebbero essere troppo alte. Tuttavia, il GS185 offre un display 2:1 alla moda e una batteria da 4000 mAh. Scopri quali sono i punti deboli in questa recensione.

Con il GS185, Gigaset sceglie un modello base invece di uno smartphone di punta da produrre per la prima volta in Germania. L'espressione "made in Germany" è tecnicamente già sopravvalutata, dato che i pezzi richiesti continuano ad arrivare dall'Estremo Oriente. I telefoni stessi sono assemblati in Bocholt, e anche design e riparazioni avvengono lì.

Il Gigaset GS185 possiede un display relativamente piccolo, con la piccola risoluzione HD, un rapporto di aspetto 2:1 e una dimensione dello schermo diagonale di 5,5 pollici. Riteniamo che quest'ultimo sia ragionevole, in quanto gli smartphone con display di piccole dimensioni stanno diventando sempre più rari. Il GS185 è alimentato da un vecchio Snapdragon serie 400. Inoltre, sono disponibili 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, quest'ultima espandibile tramite una scheda microSD. Una fotocamera da 13 MP si trova sia sul davanti che sul retro. La batteria è abbastanza grande a 4000 mAh. Con un MSRP di 179 euro (~$208), il telefono cellulare Gigaset è sicuramente un'alternativa entusiasmante.

In questa recensione, abbiamo scelto l'Honor 7C, Xiaomi Mi A1, Huawei Y6 2018 così come il LG K8 (2017) come concorrenti, dal momento che hanno un MSRP nella stessa gamma. Tuttavia, smartphone come il Nokia 6 o Samsung Galaxy J5 sono ora disponibili per lo stesso prezzo.

Gigaset GS185 (GS Serie)
Scheda grafica
Qualcomm Adreno 308
Memoria
2048 MB 
Schermo
5.5 pollici 2:1, 1440 x 720 pixel 293 PPI, capacitive touchscreen, 5 multi touch points, IPS, Vetro 2.5D, vetro antigraffio e antisporco, lucido: si
Harddisk
16 GB eMMC Flash, 16 GB 
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: porta combinata per cuffie e microfono (jack da 3,5 mm), Lettore schede: microSD fino a 256 GB, 1 Lettore impronte digitali, Sensore luminosità, Sensori: Sensore di posizione e prossimità, accelerometro, bussola digitale, FM radio, USB-OTG
Rete
802.11 b/g/n (b/g/n), Bluetooth 4.2, GSM/GPRS/Edge (850, 900, 1800 and 1900 MHz), UMTS/HSPA+ (900 and 2100 MHz), LTE Cat. 4 (800, 900, 1800, 2100 and 2600 MHz), Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 8.8 x 147 x 70.6
Batteria
15.4 Wh, 4000 mAh polimeri di litio, 3.85 volts, Tempo conversazione 2G (dichiarata dal produttore): 35 ore, Tempo conversazione 3G (dichiarata dal produttore): 17 ore, Standby 2G (dichiarata dal produttore): 550 ore
Sistema Operativo
Android 8.1 Oreo
Camera
Fotocamera Principale: 13 MPix (f/2.0, PDAF, Full HD video)
Fotocamera Secondaria: 13 MPix (LED flash)
Altre caratteristiche
Casse: Cassa Mono, Tastiera: onscreen, Caricabatterie, cavo USB, strumento SIM, auricolare, manuale, 24 Mesi Garanzia, head SAR: 0.190 W/kg, body SAR: 1.109 W/kg, HD voice, VoLTE, VoWiFi, two color notification LED, senza ventola
Peso
149 gr, Alimentazione: 50 gr
Prezzo
179 Euro
Note: The manufacturer may use components from different suppliers including display panels, drives or memory sticks with similar specifications.

 

Il Gigaset GS185 è disponibile nei colori Metal Cognac e Midnight Blue ed è realizzato in plastica. Il frontale è protetto da un vetro 2.5D arrotondato, resistente ai graffi e facilmente lavabile. Il telefono Gigaset è anche uno degli smartphone più leggeri del confronto; solo il K8 LG (142 grammi / ~ 5,01 oz) è ancora più leggero.

La qualità della lavorazione è buona. Le distanze sono strette e regolari. Tuttavia, la torsione fa sì che lo schermo scricchioliolli in modo udibile e premendo con forza si ottiene la caratteristica ondulazione del display a cristalli liquidi.

La batteria è integrata nel dispositivo in modo permanente e non può essere sostituita dall'utente. L'alloggiamento della scheda è in grado di ospitare due nano-SIM e una scheda microSD ed è interamente in plastica.

Confronto dimensioni

Features - l'essenziale più radio

Come di consueto in questa fascia di prezzo, il Gigaset GS185 si basa ancora su una porta micro USB 2.0. Supporta OTG per consentire il collegamento di dispositivi di ingresso esterni o memory stick al dispositivo. È anche possibile caricare altri smartphone con il GS185.

Secondo Gigaset, lo slot per schede microSD supporta schede di memoria fino a 256 GB, che corrispondono allo standard SDXC. Poiché ci sono schede più grandi che utilizzano questo standard, dovrebbero funzionare senza problemi. La memoria aggiuntiva può essere formattata come memoria interna.

Inoltre, sono disponibili Bluetooth 4.2 e un ricevitore radio FM, ma non NFC. Il LED di notifica a due colori informa l'utente sui nuovi messaggi, sulle chiamate perse e sul livello di carica della batteria.

A destra: alimentazione, controllo del volume
A destra: alimentazione, controllo del volume
Sinistra: slot per schede
Sinistra: slot per schede

Software - Gigaset - Pratico con Android Oreo

Il sistema operativo relativamente nuovo di Google Android 8.1 Oreo funziona sul Gigaset GS185. Al momento del test, le ultime patch di sicurezza disponibili sono dal 5 febbraio 2018. Tuttavia, Gigaset ha annunciato che il GS185 riceverà aggiornamenti trimestrali per due anni. Non sono previsti aggiornamenti di rilievo per la prossima versione di Android.

Gigaset non ha modificato l'interfaccia e anche l'inclusione delle app della società è stata mantenuta entro limiti ragionevoli. L'app Gigaset contiene solo link ad altri articoli del negozio online e i relativi manuali possono essere scaricati in modo semplice e veloce tramite l'applicazione Help. Inoltre, sono disponibili un registratore audio e un'applicazione radio. Quest'ultimo è in grado di memorizzare cinque stazioni e dispone anche di una funzione di registrazione.

Anche il controllo dell'account utente Android è attivo ed è in grado di gestire l'accesso degli ospiti.

Gigaset GS185: Android homescreen
Gigaset GS185: Android menu
Gigaset GS185: FM radio
Gigaset GS185: microSD
Gigaset GS185: Software

Comunicazione e GPS - L'essenziale è incluso

Le caratteristiche di comunicazione del Gigaset GS185 sono in linea con quelle della sua classe e forniscono all'utente una solida quantità di caratteristiche di base. Il telefono si collega alla rete mobile tramite l'LTE Cat. 4. Le velocità massime di trasferimento delle reti dati mobili non si esauriscono in questo modo, ma sono più che sufficienti per la navigazione o lo streaming mobile.

L'utente ottiene il minimo indispensabile anche in termini di Wi-Fi, in quanto il modulo supporta semplicemente gli standard IEEE-802.11 b/g/n e riceve solo segnali a 2,4 GHz. Di conseguenza, le velocità di trasferimento con il nostro router di riferimento Linksys EA8500 sono moderate, ma sono leggermente superiori al solito per uno smartphone con questa configurazione e sono particolarmente stabili. Tutto sommato, il Wi-Fi del GS185 è convincente nell'uso quotidiano, ha un buon raggio d'azione e non ci sono disconnessioni.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
Mali-T830 MP1, 7870 Octa, 16 GB eMMC Flash
278 MBit/s ∼100% +408%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 939, n=298)
206 MBit/s ∼74% +277%
Gigaset GS185
Adreno 308, 425, 16 GB eMMC Flash
54.7 MBit/s ∼20%
LG K8 2017
Adreno 308, 425, 16 GB eMMC Flash
54.1 MBit/s ∼19% -1%
Huawei Y6 2018
Adreno 308, 425, 16 GB eMMC Flash
50.5 MBit/s ∼18% -8%
Honor 7C
Adreno 506, 450, 32 GB eMMC Flash
46 MBit/s ∼17% -16%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
Mali-T830 MP1, 7870 Octa, 16 GB eMMC Flash
281 MBit/s ∼100% +423%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 703, n=298)
201 MBit/s ∼72% +274%
Gigaset GS185
Adreno 308, 425, 16 GB eMMC Flash
53.7 MBit/s ∼19%
Honor 7C
Adreno 506, 450, 32 GB eMMC Flash
53 MBit/s ∼19% -1%
Huawei Y6 2018
Adreno 308, 425, 16 GB eMMC Flash
52.2 MBit/s ∼19% -3%
LG K8 2017
Adreno 308, 425, 16 GB eMMC Flash
49.2 MBit/s ∼18% -8%
GPS test: Outdoors
GPS test: Outdoors
GPS test: Al chiuso
GPS test: Al chiuso

Il Gigaset GS185 supporta i sistemi di navigazione satellitare GPS (incluso A-GPS) e Glonass. Durante il test con l'applicazione GPS Test, lo smartphone è stato in grado di rilevare anche i satelliti BeiDou. Il satfix si installa molto rapidamente all'aperto ed è anche molto preciso con una precisione di tre metri. All'interno, la localizzazione richiede circa 10 secondi, anche se si livella a un valore ragionevole.

Il GS185 deve dimostrarsi contro il computer per biciclette Garmin Edge 500 in un piccolo giro in bicicletta. Sul percorso con una distanza totale di 9 km, i due differiscono solo di 20 metri. Esaminando il percorso in dettaglio si confermano le buone qualità di localizzazione del telefono Gigaset.

Garmin Edge 500
Garmin Edge 500
Garmin Edge 500
Garmin Edge 500
Garmin Edge 500
Garmin Edge 500
Gigaset GS185
Gigaset GS185
Gigaset GS185
Gigaset GS185
Gigaset GS185
Gigaset GS185

Telefonia e qualità delle chiamate

Siamo rimasti piacevolmente sorpresi dalla telefonia del Gigaset GS185, qualcosa che non è un dato di fatto in questa fascia di prezzo. L'app per la telefonia corrisponde allo standard Android ed è strutturata in modo chiaro. Nelle impostazioni è possibile impostare altri account SIP. Allo stesso modo, sono supportati VoLTE e VoWiFi, inclusa la voce HD.

La qualità del parlato è davvero buona. Quando il telefono viene portato all'orecchio, siamo compresi chiaramente e possiamo parlare con il nostro interlocutore senza problemi. Siamo rimasti sorpresi dell'alta gamma del microfono in modalità vivavoce. Questo è vantaggioso per potersi spostare più lontano dal telefono Gigaset, ma uno svantaggio di questo è la registrazione del rumore ambientale, che viene trasmesso. Le cuffie incluse consentono una comunicazione decente, ma non sono sostituibili se si effettuano molte chiamate.

Gigaset GS185: app telefono
Gigaset GS185: app telefono
Gigaset GS185: app telefono
Gigaset GS185: app telefono
Gigaset GS185: account SIP
Gigaset GS185: account SIP
Gigaset GS185: VoLTE e VoWifi
Gigaset GS185: VoLTE e VoWifi

Fotocamere - Non incredibili ma sorprendentemente buone

Immagine della fotocamera anteriore scattata con Gigaset GS185 (senza filtro)
Immagine della fotocamera anteriore scattata con Gigaset GS185 (senza filtro)

Il Gigaset GS185 offre una fotocamera da 13 MP su entrambi i lati. Il modello anteriore (f/2.2) è dotato di un obiettivo con messa a fuoco fissa e di un LED per le registrazioni al buio. In buone condizioni di luce, le immagini risultano ben riuscite. Inoltre, il video Full HD, che può essere registrato, è anche di qualità decente, a meno che si evita di utilizzare la stabilizzazione elettronica delle immagini (EIS).

La fotocamera principale sul retro si presenta come leggermente più sensibile alla luce (f/2.0) e scatta foto di buon livello alla luce del giorno. Solo in condizioni di luce variabili la fotocamera tende a sovraesporre le aree luminose. Ci piace molto la rappresentazione del colore e la nitidezza dell'immagine è coerente. Anche se si registra una lieve diminuzione della nitidezza verso i bordi, essa rimane entro limiti ragionevoli. Il Galaxy J5 è solo marginalmente migliore in quest'area, ma il suo bilanciamento cromatico è significativamente più fresco. Le immagini in condizioni di scarsa illuminazione sono simili. Anche qui, il GS185 e il J5 raggiungono risultati simili, pur essendo entrambi di gran lunga superiori all'Honor 7C. Il ritardo dell'otturatore dello smartphone di prova è ragionevole, ma l'avvio della fotocamera richiede un tempo relativamente lungo.

Il telefono Gigaset cattura video Full HD a 30 fotogrammi al secondo. Il suono è buono e c'è un EIS che è significativamente migliore di quello sulla parte anteriore. La qualità dell'immagine è decente, ma non raggiunge quella dei modelli più costosi.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini

Accessori e Garanzia

Il Gigaset GS185 è disponibile in una scatola di cartone stampato. La guida rapida include le istruzioni di sicurezza e le informazioni sulla garanzia ed è unilingue, il che la rende molto sottile. Gigaset punta sulla sostenibilità sotto molti aspetti e, se arriva il peggio, preferisce riparare direttamente uno smartphone a Bocholt piuttosto che sostituirlo completamente o inviarlo in Estremo Oriente per una costosa spedizione.

Oltre al caricabatterie modulare (5 volt, 1,5 ampere), sono disponibili un cavo USB, uno strumento SIM e un paio di cuffie. Il telefono cellulare ha 24 mesi di garanzia.

Dispositivi di input e gestione

Il touchscreen capacitivo del Gigaset GS185 possiede buone proprietà di scorrimento ed è in grado di riconoscere fino a cinque tocchi simultanei. Gli input sono riconosciuti in modo affidabile fino ai bordi, ma la velocità di esecuzione del comando potrebbe essere più elevata, cosa che può essere attribuita alla velocità complessiva del sistema, che è piuttosto scarsa.

Il sensore di impronte digitali sul retro sblocca lo smartphone Gigaset in modo molto affidabile e supporta i movimenti di scorrimento, ad esempio per scorrere il contenuto dello schermo, aprire e attivare la fotocamera e accettare o terminare le chiamate. È possibile memorizzare fino a cinque dita. La grande quantità di tempo di cui il GS185 ha bisogno per svegliarsi dalla modalità standby è uno svantaggio che diventa evidente nell'uso quotidiano. A volte possono passare fino a tre secondi tra la pressione del pulsante di accensione e l'accensione dello schermo.

Il Gigaset si basa sul layout della tastiera di Google GBoard. Alternative possono essere installate da Google Play Store. La digitazione è confermata apticamente da una lieve vibrazione.

Display - GS185 con luminosità mediocre

Subpixel array
Subpixel array

Il display IPS del Gigaset GS185 misura 13,97 cm (5,5 pollici) in diagonale. Ha una risoluzione di 1440x720 pixel, che si traduce in una buona densità di pixel. Osservandolo da vicino, il modello di pixel diventa percepibile, ma non si è distinto durante il test.

La luminosità è media per la classe. L'illuminazione è buona, ma il valore del nero di 0,7 cd/m² è leggermente troppo alto, facendo apparire le aree nere grigio scuro. Le misurazioni sono simili con il sensore di luce ambientale abilitato e una distribuzione uniforme delle aree chiare e scure. Non eravamo del tutto convinti dal sensore di luce stesso. Anche se la regolazione del display e della luminosità aumenta in particolare all'esterno, il sensore è piuttosto avaro, causando spesso uno schermo troppo scuro per i nostri gusti.

405
cd/m²
413
cd/m²
388
cd/m²
429
cd/m²
426
cd/m²
382
cd/m²
442
cd/m²
425
cd/m²
402
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 442 cd/m² Media: 412.4 cd/m² Minimum: 7 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 86 %
Al centro con la batteria: 426 cd/m²
Contrasto: 609:1 (Nero: 0.7 cd/m²)
ΔE Color 5.3 | 0.4-29.43 Ø6.3
ΔE Greyscale 6.3 | 0.64-98 Ø6.5
88.2% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.4
Gigaset GS185
IPS, 1440x720, 5.5
Honor 7C
IPS, 1440x720, 5.99
LG K8 2017
IPS, 1280x720, 5
Huawei Y6 2018
IPS, 1440x720, 5.7
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
Super AMOLED, 1280x720, 5.2
Nokia 6
IPS, 1920x1080, 5.5
Screen
6%
-7%
20%
25%
24%
Brightness middle
426
392
-8%
358
-16%
483
13%
448
5%
512
20%
Brightness
412
403
-2%
351
-15%
460
12%
451
9%
501
22%
Brightness Distribution
86
85
-1%
93
8%
88
2%
91
6%
94
9%
Black Level *
0.7
0.61
13%
0.49
30%
0.4
43%
0.36
49%
Contrast
609
643
6%
731
20%
1208
98%
1422
133%
Colorchecker DeltaE2000 *
5.3
5.4
-2%
7.1
-34%
5.8
-9%
2.7
49%
6.4
-21%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
10.2
9.7
5%
14.9
-46%
12.6
-24%
9.8
4%
10.9
-7%
Greyscale DeltaE2000 *
6.3
4.2
33%
6.5
-3%
5
21%
1.6
75%
7.2
-14%
Gamma
2.4 92%
2.59 85%
2.12 104%
2.6 85%
2.06 107%
2.28 96%
CCT
8073 81%
6734 97%
8166 80%
7709 84%
6557 99%
7904 82%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
4.42

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
flickering dello schermo / PWM rilevato 2315 Hz ≤ 3 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 2315 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering detected at a brightness setting of 3 % and below. There should be no flickering or PWM above this brightness setting.

The frequency of 2315 Hz is quite high, so most users sensitive to PWM should not notice any flickering.

In comparison: 52 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 8781 (minimum: 43 - maximum: 142900) Hz was measured.

Analizziamo la precisione del colore del Gigaset GS185 utilizzando il software di analisi CalMAN e uno spettrofotometro. Le scale di grigi mostrano una tonalità di blu particolarmente evidente nei toni del bianco e nei toni del grigio più chiaro. I colori sono tutti piuttosto scuri, il che nell'uso quotidiano crea un'immagine abbastanza opaca che deriva in parte dal rapporto di contrasto debole. Il GS185 non fornisce un display di riferimento, il che non dovrebbe sorprendere.

Scala di grigi (gamma di colore target: sRGB)
Scala di grigi (gamma di colore target: sRGB)
Colori misti (gamma di colore target: sRGB)
Colori misti (gamma di colore target: sRGB)
Spazio di colore (gamma di colore target: sRGB)
Spazio di colore (gamma di colore target: sRGB)
Saturazione (gamma di colore target: sRGB)
Saturazione (gamma di colore target: sRGB)

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
16 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 7.6 ms Incremento
↘ 8.4 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 13 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (25.6 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
36.4 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 18.4 ms Incremento
↘ 18 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 30 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (41 ms).

Le prestazioni all'aperto del telefono cellulare Gigaset sono solide. Può essere usato bene all'ombra, tuttavia, si sforza alla luce diretta del sole anche alla massima luminosità.

La stabilità dell'angolo di visuale del display IPS nel GS185 non è impressionante per questo tipo di pannello. Una notevole perdita di luminosità può essere osservata in angoli poco profondi, l'immagine diventa ancora più fredda e un effetto di luce IPS può essere visto nelle zone scure.

Il Gigaset GS185 all'aperto con tempo nuvoloso
Il Gigaset GS185 all'aperto con tempo nuvoloso
Stabilità dell'angolo di visione del Gigaset GS185
Stabilità dell'angolo di visione del Gigaset GS185

Performance - SoC datato con poco surplus di performance

Il Gigaset GS185 è alimentato da un Qualcomm Snapdragon 425 del 2016. Nel 2018, questo è un SoC entry-level abbastanza vecchio, che potrebbe già causare disillusione quando si guarda la scheda tecnica. Il motivo è che si tratta di un processore quad-core debole con una velocità di clock massima di 1,4 GHz che è stato prodotto utilizzando il processo relativamente inefficiente 28 nm. Sono inclusi anche 2 GB di RAM e una Adreno 308.

Le prestazioni mediocri mostrano in benchmark pure, poiché il GS185 è uno degli smartphone più lenti nel confronto ed è solo in grado di tirare avanti il LG K8, che utilizza lo stesso SoC, in alcune aree. Ciò si riflette in particolare sulle prestazioni del sistema. Anche nell'uso quotidiano, lo smartphone sembra aver bisogno di un secondo per agire qua e là, per avviare un'applicazione o anche per svegliarsi in standby. In questo caso, il produttore avrebbe fatto bene ad installare un processore più moderno.

AnTuTu v6 - Total Score (ordina per valore)
Gigaset GS185
37339 Points ∼50%
Honor 7C
54731 Points ∼73% +47%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
45613 Points ∼61% +22%
Huawei Y6 2018
39089 Points ∼52% +5%
LG K8 2017
30924 Points ∼41% -17%
Xiaomi Mi A1
63101 Points ∼84% +69%
Nokia 6
47066 Points ∼63% +26%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (30924 - 39106, n=11)
36649 Points ∼49% -2%
Media della classe Smartphone (23275 - 254229, n=383)
75223 Points ∼100% +101%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Gigaset GS185
45092 Points ∼39%
Honor 7C
71167 Points ∼62% +58%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
61825 Points ∼54% +37%
Huawei Y6 2018
46710 Points ∼40% +4%
LG K8 2017
32557 Points ∼28% -28%
Xiaomi Mi A1
77161 Points ∼67% +71%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (32557 - 46710, n=6)
42950 Points ∼37% -5%
Media della classe Smartphone (17073 - 348178, n=163)
115424 Points ∼100% +156%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Gigaset GS185
3229 Points ∼66%
Honor 7C
4736 Points ∼97% +47%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
3889 Points ∼79% +20%
Huawei Y6 2018
3629 Points ∼74% +12%
LG K8 2017
2986 Points ∼61% -8%
Xiaomi Mi A1
4895 Points ∼100% +52%
Nokia 6
3723 Points ∼76% +15%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (2829 - 3629, n=10)
3285 Points ∼67% +2%
Media della classe Smartphone (0 - 9868, n=247)
4493 Points ∼92% +39%
Work performance score (ordina per valore)
Gigaset GS185
3961 Points ∼69%
Honor 7C
5656 Points ∼99% +43%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
5006 Points ∼88% +26%
Huawei Y6 2018
4756 Points ∼83% +20%
LG K8 2017
4673 Points ∼82% +18%
Xiaomi Mi A1
5721 Points ∼100% +44%
Nokia 6
4980 Points ∼87% +26%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (3681 - 4813, n=10)
4444 Points ∼78% +12%
Media della classe Smartphone (3681 - 13211, n=415)
4907 Points ∼86% +24%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Gigaset GS185
632 Points ∼71%
Honor 7C
10 Points ∼1% -98%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
737 Points ∼82% +17%
Huawei Y6 2018
616 Points ∼69% -3%
LG K8 2017
616 Points ∼69% -3%
Xiaomi Mi A1
895 Points ∼100% +42%
Nokia 6
10 Points ∼1% -98%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (616 - 802, n=10)
699 Points ∼78% +11%
Media della classe Smartphone (7 - 1731, n=491)
691 Points ∼77% +9%
Graphics (ordina per valore)
Gigaset GS185
440 Points ∼26%
Honor 7C
955 Points ∼56% +117%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
534 Points ∼32% +21%
Huawei Y6 2018
443 Points ∼26% +1%
LG K8 2017
436 Points ∼26% -1%
Xiaomi Mi A1
1012 Points ∼60% +130%
Nokia 6
731 Points ∼43% +66%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (433 - 447, n=10)
440 Points ∼26% 0%
Media della classe Smartphone (18 - 15969, n=491)
1695 Points ∼100% +285%
Memory (ordina per valore)
Gigaset GS185
617 Points ∼41%
Honor 7C
1522 Points ∼100% +147%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
1249 Points ∼82% +102%
Huawei Y6 2018
1069 Points ∼70% +73%
LG K8 2017
634 Points ∼42% +3%
Xiaomi Mi A1
881 Points ∼58% +43%
Nokia 6
587 Points ∼39% -5%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (582 - 1372, n=10)
806 Points ∼53% +31%
Media della classe Smartphone (21 - 6283, n=491)
1218 Points ∼80% +97%
System (ordina per valore)
Gigaset GS185
1217 Points ∼38%
Honor 7C
2665 Points ∼84% +119%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
2218 Points ∼70% +82%
Huawei Y6 2018
1043 Points ∼33% -14%
LG K8 2017
1191 Points ∼37% -2%
Xiaomi Mi A1
3187 Points ∼100% +162%
Nokia 6
2135 Points ∼67% +75%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (1043 - 1477, n=10)
1303 Points ∼41% +7%
Media della classe Smartphone (369 - 12202, n=491)
2464 Points ∼77% +102%
Overall (ordina per valore)
Gigaset GS185
676 Points ∼54%
Honor 7C
442 Points ∼35% -35%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
1022 Points ∼81% +51%
Huawei Y6 2018
743 Points ∼59% +10%
LG K8 2017
371 Points ∼29% -45%
Xiaomi Mi A1
1263 Points ∼100% +87%
Nokia 6
307 Points ∼24% -55%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (371 - 891, n=10)
719 Points ∼57% +6%
Media della classe Smartphone (150 - 6097, n=495)
1229 Points ∼97% +82%
Geekbench 4.1/4.2
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Gigaset GS185
1460 Points ∼33%
Honor 7C
2800 Points ∼64% +92%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
2332 Points ∼53% +60%
Huawei Y6 2018
1419 Points ∼32% -3%
LG K8 2017
1203 Points ∼27% -18%
Xiaomi Mi A1
3678 Points ∼84% +152%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (1113 - 1460, n=8)
1329 Points ∼30% -9%
Media della classe Smartphone (836 - 21070, n=188)
4393 Points ∼100% +201%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Gigaset GS185
1871 Points ∼43%
Honor 7C
3913 Points ∼89% +109%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
3704 Points ∼84% +98%
Huawei Y6 2018
1939 Points ∼44% +4%
LG K8 2017
1737 Points ∼40% -7%
Xiaomi Mi A1
4396 Points ∼100% +135%
Nokia 6
2844 Points ∼65% +52%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (883 - 1939, n=10)
1768 Points ∼40% -6%
Media della classe Smartphone (883 - 11598, n=238)
4242 Points ∼96% +127%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Gigaset GS185
683 Points ∼55%
Honor 7C
758 Points ∼61% +11%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
732 Points ∼59% +7%
Huawei Y6 2018
692 Points ∼55% +1%
LG K8 2017
642 Points ∼51% -6%
Xiaomi Mi A1
881 Points ∼70% +29%
Nokia 6
667 Points ∼53% -2%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (541 - 692, n=10)
659 Points ∼53% -4%
Media della classe Smartphone (394 - 4824, n=239)
1251 Points ∼100% +83%
3DMark
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Gigaset GS185
867 Points ∼42%
Honor 7C
1809 Points ∼87% +109%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
1685 Points ∼81% +94%
Huawei Y6 2018
907 Points ∼44% +5%
LG K8 2017
622 Points ∼30% -28%
Xiaomi Mi A1
2079 Points ∼100% +140%
Nokia 6
1238 Points ∼60% +43%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (622 - 907, n=10)
859 Points ∼41% -1%
Media della classe Smartphone (532 - 4150, n=376)
1522 Points ∼73% +76%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Gigaset GS185
54 Points ∼3%
Honor 7C
713 Points ∼45% +1220%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
277 Points ∼17% +413%
Huawei Y6 2018
55 Points ∼3% +2%
LG K8 2017
31 Points ∼2% -43%
Xiaomi Mi A1
390 Points ∼24% +622%
Nokia 6
495 Points ∼31% +817%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (31 - 55, n=10)
45.1 Points ∼3% -16%
Media della classe Smartphone (55 - 8312, n=376)
1599 Points ∼100% +2861%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Gigaset GS185
68 Points ∼5%
Honor 7C
824 Points ∼61% +1112%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
340 Points ∼25% +400%
Huawei Y6 2018
70 Points ∼5% +3%
LG K8 2017
39 Points ∼3% -43%
Xiaomi Mi A1
476 Points ∼35% +600%
Nokia 6
571 Points ∼42% +740%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (39 - 70, n=10)
57.2 Points ∼4% -16%
Media della classe Smartphone (69 - 6454, n=384)
1361 Points ∼100% +1901%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Gigaset GS185
10496 Points ∼66%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
12605 Points ∼80% +20%
Huawei Y6 2018
10344 Points ∼65% -1%
LG K8 2017
6656 Points ∼42% -37%
Xiaomi Mi A1
15816 Points ∼100% +51%
Nokia 6
8973 Points ∼57% -15%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (3958 - 10556, n=10)
9408 Points ∼59% -10%
Media della classe Smartphone (3958 - 37475, n=530)
12735 Points ∼81% +21%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Gigaset GS185
5474 Points ∼31%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
7484 Points ∼43% +37%
Huawei Y6 2018
5426 Points ∼31% -1%
LG K8 2017
2546 Points ∼14% -53%
Xiaomi Mi A1
13314 Points ∼76% +143%
Nokia 6
9605 Points ∼55% +75%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (2546 - 5547, n=10)
5195 Points ∼30% -5%
Media della classe Smartphone (2465 - 162695, n=530)
17607 Points ∼100% +222%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Gigaset GS185
6125 Points ∼41%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
8227 Points ∼56% +34%
Huawei Y6 2018
6067 Points ∼41% -1%
LG K8 2017
2951 Points ∼20% -52%
Xiaomi Mi A1
13799 Points ∼93% +125%
Nokia 6
9457 Points ∼64% +54%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (2951 - 6186, n=10)
5709 Points ∼39% -7%
Media della classe Smartphone (2915 - 77599, n=531)
14817 Points ∼100% +142%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Gigaset GS185
7.6 fps ∼25%
Honor 7C
21 fps ∼69% +176%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
12 fps ∼39% +58%
Huawei Y6 2018
7.7 fps ∼25% +1%
LG K8 2017
3.4 fps ∼11% -55%
Xiaomi Mi A1
23 fps ∼76% +203%
Nokia 6
16 fps ∼53% +111%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (3.4 - 7.8, n=10)
7.26 fps ∼24% -4%
Media della classe Smartphone (4.1 - 251, n=554)
30.4 fps ∼100% +300%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Gigaset GS185
13 fps ∼38%
Honor 7C
34 fps ∼100% +162%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
20 fps ∼59% +54%
Huawei Y6 2018
14 fps ∼41% +8%
LG K8 2017
6.4 fps ∼19% -51%
Xiaomi Mi A1
22 fps ∼65% +69%
Nokia 6
16 fps ∼47% +23%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (6.4 - 14, n=10)
12.8 fps ∼38% -2%
Media della classe Smartphone (6.9 - 120, n=557)
24.5 fps ∼72% +88%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Gigaset GS185
2.8 fps ∼17%
Honor 7C
9.2 fps ∼56% +229%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
5.1 fps ∼31% +82%
Huawei Y6 2018
2.8 fps ∼17% 0%
LG K8 2017
1.3 fps ∼8% -54%
Xiaomi Mi A1
9.8 fps ∼60% +250%
Nokia 6
7.1 fps ∼44% +154%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (1.3 - 2.8, n=10)
2.64 fps ∼16% -6%
Media della classe Smartphone (2.2 - 132, n=476)
16.3 fps ∼100% +482%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Gigaset GS185
5.6 fps ∼31%
Honor 7C
18 fps ∼100% +221%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
10 fps ∼56% +79%
Huawei Y6 2018
5.9 fps ∼33% +5%
LG K8 2017
3.7 fps ∼21% -34%
Xiaomi Mi A1
9.5 fps ∼53% +70%
Nokia 6
7 fps ∼39% +25%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (3.7 - 6.4, n=10)
5.61 fps ∼31% 0%
Media della classe Smartphone (4.1 - 115, n=479)
15.6 fps ∼87% +179%

Legenda

 
Gigaset GS185 Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917), Qualcomm Adreno 308, 16 GB eMMC Flash
 
Honor 7C Qualcomm Snapdragon 450, Qualcomm Adreno 506, 32 GB eMMC Flash
 
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos Samsung Exynos 7870 Octa, ARM Mali-T830 MP1, 16 GB eMMC Flash
 
Huawei Y6 2018 Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917), Qualcomm Adreno 308, 16 GB eMMC Flash
 
LG K8 2017 Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917), Qualcomm Adreno 308, 16 GB eMMC Flash
 
Xiaomi Mi A1 Qualcomm Snapdragon 625, Qualcomm Adreno 506, 64 GB eMMC Flash
 
Nokia 6 Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Qualcomm Adreno 505, 32 GB eMMC Flash

Il Gigaset GS185 è in grado di vantare uno dei livelli medi nei benchmark dei browser; solo i risultati di Mozilla Kraken sono piuttosto deboli, anche se ancora leggermente più veloci dell'Huawei Y6 (2018). La velocità durante la navigazione è ancora buona, fino a quando non si desidera giocare online attraverso il browser. Il caricamento di pagine web complesse richiede un po' più di tempo, ma non costituisce una grave lacuna.

JetStream 1.1 - 1.1 Total Score
Media della classe Smartphone (10.8 - 90938, n=413)
256 Points ∼100% +1341%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos (Samsung Browser 5.4)
26.37 Points ∼10% +48%
Xiaomi Mi A1
26.077 Points ∼10% +47%
Honor 7C (Chrome 66)
22.35 Points ∼9% +26%
Huawei Y6 2018 (Chrome 66)
18.55 Points ∼7% +4%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (15.9 - 18.7, n=9)
17.8 Points ∼7% 0%
Gigaset GS185 (Chrome 66)
17.765 Points ∼7%
Nokia 6 (Chrome 59.0.3071.125)
17.558 Points ∼7% -1%
LG K8 2017 (Chrome 57)
17.124 Points ∼7% -4%
Octane V2 - Total Score
Media della classe Smartphone (1506 - 43280, n=549)
5464 Points ∼100% +77%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos (Samsung Browser 5.4)
4968 Points ∼91% +61%
Xiaomi Mi A1
4756 Points ∼87% +54%
Honor 7C (Chrome 66)
3470 Points ∼64% +13%
Gigaset GS185 (Chrome 66)
3084 Points ∼56%
LG K8 2017 (Chrome 57)
3052 Points ∼56% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (2582 - 3289, n=10)
2998 Points ∼55% -3%
Nokia 6 (Chrome 59.0.3071.125)
2899 Points ∼53% -6%
Huawei Y6 2018 (Chrome 66)
2582 Points ∼47% -16%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Huawei Y6 2018 (Chrome 66)
16192.4 ms * ∼100% -18%
Gigaset GS185 (Chrome 66)
13666.4 ms * ∼84%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (10742 - 16192, n=10)
12893 ms * ∼80% +6%
Nokia 6 (Chrome 59.0.3071.125)
12062.3 ms * ∼74% +12%
Media della classe Smartphone (603 - 59466, n=569)
11571 ms * ∼71% +15%
Honor 7C (Chrome 66)
11370 ms * ∼70% +17%
LG K8 2017 (Chrome 57)
10742 ms * ∼66% +21%
Xiaomi Mi A1
9867.5 ms * ∼61% +28%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos (Samsung Browser 5.4)
6784.4 ms * ∼42% +50%
WebXPRT 2015 - Overall Score
Media della classe Smartphone (27 - 362, n=277)
109 Points ∼100% +38%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos (Samsung Browser 5.4)
80 Points ∼73% +1%
Gigaset GS185 (Chrome 66)
79 Points ∼72%
Huawei Y6 2018 (Chrome 66)
71 Points ∼65% -10%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (62 - 79, n=5)
68.6 Points ∼63% -13%
Nokia 6 (Chrome 59.0.3071.125)
60 Points ∼55% -24%
WebXPRT 3 - ---
Media della classe Smartphone (25 - 161, n=55)
60.9 Points ∼100% +126%
Huawei Y6 2018 (Chrome 66)
28 Points ∼46% +4%
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917) (27 - 28, n=2)
27.5 Points ∼45% +2%
Gigaset GS185 (Chrome 66)
27 Points ∼44%

* ... Meglio usare valori piccoli

Il Gigaset GS185 offre solo 16 GB di memoria interna eMMC, il che non è insolito per la sua fascia di prezzo, ma l'Honor 7C (32 GB) dimostra che c'è spazio per qualcosa di più. Dopo aver avviato il dispositivo per la prima volta, gli utenti del GS185 hanno a disposizione circa 9,3 GB. La velocità della memoria installata è decente e mostra soprattutto la sua forza nelle operazioni di lettura, mentre il GS185 è un po' indietro rispetto alla concorrenza in termini di scrittura dei dati.

Lo spazio di memoria può essere ampliato tramite una scheda microSD. Proviamo la velocità dello slot con la nostra scheda di riferimento Toshiba Exceria Pro M501. È a un livello adeguato, anche se le capacità della scheda microSD non sono esaurite.

Gigaset GS185Honor 7CLG K8 2017Huawei Y6 2018Samsung Galaxy J5 (2017) DuosMedia 16 GB eMMC FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
29%
22%
11%
-11%
-30%
16%
Sequential Write 256KB SDCard
59.74 (Toshiba Exceria Pro M501)
62.61 (Toshiba Exceria Pro M501)
5%
52.23 (Toshiba Exceria Pro M401)
-13%
64 (Toshiba Exceria Pro M501)
7%
44.21 (Toshiba Exceria Pro M401)
-26%
37 (6.38 - 65.4, n=110)
-38%
45.3 (3.4 - 87.1, n=314)
-24%
Sequential Read 256KB SDCard
84.28 (Toshiba Exceria Pro M501)
83.87 (Toshiba Exceria Pro M501)
0%
78.55 (Toshiba Exceria Pro M401)
-7%
84.9 (Toshiba Exceria Pro M501)
1%
72.22 (Toshiba Exceria Pro M401)
-14%
55.6 (10.8 - 87.7, n=110)
-34%
63.6 (8.2 - 96.5, n=314)
-25%
Random Write 4KB
9.05
10
10%
12.5
38%
9
-1%
9.9
9%
7.33 (0.49 - 37.9, n=225)
-19%
15.7 (0.14 - 164, n=599)
73%
Random Read 4KB
31.71
30
-5%
41.6
31%
38.8
22%
24.07
-24%
19.9 (2.49 - 61.7, n=225)
-37%
37.6 (1.59 - 173, n=599)
19%
Sequential Write 256KB
45.54
115
153%
84.6
86%
65.6
44%
51.96
14%
41.5 (8.74 - 97.6, n=225)
-9%
78.8 (2.99 - 246, n=599)
73%
Sequential Read 256KB
275.68
297
8%
270.8
-2%
254.3
-8%
204.45
-26%
157 (9.66 - 294, n=225)
-43%
227 (12.1 - 895, n=599)
-18%

Giochi - Non tutti sono giocabili

L'età del SoC si fa sentire quando si tratta di giochi, dal momento che l'Adreno 308 non è più contemporaneo. Ciò è dovuto non solo alla velocità di produzione, ma anche alla mancanza di supporto per le moderne API come OpenGL ES 3.1 (e versioni successive) o Vulkan. Tuttavia, giochi semplici come Candy Crush o Bubble Witch 3 non portano il Gigaset GS185 ai suoi limiti. Tuttavia, se desiderate giocare a giochi moderni come PUBG Mobile, rimarrete delusi. Utilizzando GameBench, abbiamo stabilito che il gioco non funziona senza problemi anche con le impostazioni più basse.

Il touchscreen è sufficientemente preciso, anche se potrebbe essere leggermente più reattivo nei giochi di abilità veloci. Inoltre, il diffusore sul bordo inferiore è facile da coprire in modalità orizzontale.

PUBG Mobile non è divertente sul GS185
PUBG Mobile non è divertente sul GS185
PUBG Mobile
 SettaggiValore
 Smooth22 fps
  Your browser does not support the canvas element!

Emissioni - Batteria potente con autonomie medie

Temperature

Gigaset GS185: GFXBench battery test T-Rex (OpenGL ES 2.0)
Load test

Le temperature di superficie del Gigaset GS185 sono molto fresche durante il minimo, solo che la parte anteriore diventa parzialmente e notevolmente calda anche allora. Sotto carico continuo, lo smartphone Gigaset diventa molto caldo, anche se le temperature non raggiungono ancora valori critici.

Utilizzando il test della batteria di GFXBench, abbiamo testato la stabilità delle prestazioni sotto carico continuo. Anche se lo smartphone non ha raggiunto frame rate elevati nel test T-Rex, sono stabili e variano molto poco. Non siamo stati in grado di eseguire il test più intensivo Manhattan a causa della mancanza del supporto API.

Carico massimo
 41.7 °C42 °C39.4 °C 
 41.3 °C41.6 °C39.3 °C 
 40.1 °C39.8 °C38.6 °C 
Massima: 42 °C
Media: 40.4 °C
35.8 °C38.6 °C41 °C
36.4 °C37.7 °C40.7 °C
34.5 °C37.9 °C39.4 °C
Massima: 41 °C
Media: 38 °C
Alimentazione (max)  33.8 °C | Temperatura della stanza 21.5 °C | Voltcraft IR-260
(-) The average temperature for the upper side under maximal load is 40.4 °C / 105 F, compared to the average of 33.2 °C / 92 F for the devices in the class Smartphone.
(±) The maximum temperature on the upper side is 42 °C / 108 F, compared to the average of 35.8 °C / 96 F, ranging from 22.4 to 51.7 °C for the class Smartphone.
(±) The bottom heats up to a maximum of 41 °C / 106 F, compared to the average of 34.3 °C / 94 F
(+) In idle usage, the average temperature for the upper side is 30.5 °C / 87 F, compared to the device average of 33.2 °C / 92 F.

Altoparlanti

Pink noise
Pink noise

Il Gigaset GS185 ha un altoparlante sufficientemente potente sul bordo inferiore. Anche la qualità del suono, rispetto alla fascia di prezzo, è buona. La qualità audio durante l'ascolto di un brano o la visione di un video su YouTube è decente, a condizione che lo smartphone non sia tenuto a riprodurli a volume massimo. Poi, i suoni ad alta frequenza sono distorti e il suono diventa molto noioso nel suo complesso.

Le cuffie incluse non sono abbastanza in grado di convincerci in termini di riproduzione musicale e hanno un suono soggetto agli alti che manca di forza. La qualità di uscita del jack audio è buona.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2035.243.42532.939.13137.2454031.741.45039.640.16328.333.28027.334.510026.932.912526.7321602433.120020.938.425020.940.131519.541.440018.549.450017.555.363017.559.280015.762.1100015.862.8125016.661.4160015.860.9200015.463.6250015.566.331501666400015.871.750001674.6630016.373.3800016.366.11000016.265.21250016.4651600016.450.7SPL28.680.4N1.142.5median 16.4median 61.4Delta2.11031.63225.438.425.33432.93033.629.631.628.528.429.32731.820.834.92243.421.349.120.855.521.260.719.463.719.567.417.770.217.971.417.868.917.37017.472.616.775.117.277.418.278.117.981.417.676.717.775.417.874.517.970.518.161.818.258.43086.81.370median 17.9median 701.39.5hearing rangehide median Pink NoiseGigaset GS185Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Gigaset GS185 audio analysis

(±) | speaker loudness is average but good (80.4 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 25.1% lower than median
(+) | bass is linear (4.4% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3.1% away from median
(±) | linearity of mids is average (7.2% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 7.7% higher than median
(+) | highs are linear (6.6% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (23.5% difference to median)
Compared to same class
» 36% of all tested devices in this class were better, 13% similar, 51% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 63% of all tested devices were better, 8% similar, 29% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Samsung Galaxy J5 (2017) Duos audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (86.8 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 24.1% lower than median
(±) | linearity of bass is average (10.1% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.4% away from median
(+) | mids are linear (4.6% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 6.2% higher than median
(+) | highs are linear (4.7% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (19% difference to median)
Compared to same class
» 8% of all tested devices in this class were better, 4% similar, 88% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 36% of all tested devices were better, 6% similar, 58% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Autonomia della batteria

Consumo energetico

I valori di consumo energetico del Gigaset GS185 sono quasi tutti buoni; solo il consumo di energia in modalità standby è troppo alto a 0,42 watt, che si riflette nella batteria che perde rapidamente la carica. Il GS185 perde circa il 20% della sua carica in sole otto ore, senza attività. Questo è un problema che Gigaset deve risolvere con urgenza.

Fortunatamente, il GS185 è dotato di una batteria da 4000 mAh relativamente grande. Può essere ricaricata completamente in circa tre ore e mezza utilizzando il caricabatterie incluso.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.01 / 0.42 Watt
Idledarkmidlight 0.54 / 1.74 / 1.78 Watt
Sotto carico midlight 3.55 / 4.66 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Gigaset GS185
4000 mAh
Honor 7C
3000 mAh
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
3000 mAh
Huawei Y6 2018
3000 mAh
LG K8 2017
2500 mAh
Xiaomi Mi A1
3080 mAh
Nokia 6
3000 mAh
Media Qualcomm Snapdragon 425 (MSM8917)
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
-4%
31%
-86%
4%
-118%
-10%
-55%
-22%
Idle Minimum *
0.54
0.6
-11%
0.52
4%
1.7
-215%
0.65
-20%
2.2
-307%
0.63
-17%
1.245 (0.54 - 4.02, n=11)
-131%
0.882 (0.2 - 3.4, n=631)
-63%
Idle Average *
1.74
2.16
-24%
1.17
33%
2.5
-44%
1.6
8%
2.8
-61%
1.75
-1%
2.43 (1.2 - 6, n=11)
-40%
1.724 (0.6 - 6.2, n=630)
1%
Idle Maximum *
1.78
2.24
-26%
1.24
30%
3.2
-80%
1.62
9%
3.4
-91%
1.87
-5%
2.79 (1.62 - 6.64, n=11)
-57%
1.999 (0.74 - 6.6, n=631)
-12%
Load Average *
3.55
2.59
27%
1.66
53%
5.2
-46%
2.97
16%
6.2
-75%
3.56
-0%
4.44 (2.9 - 9.6, n=11)
-25%
4.03 (0.8 - 10.8, n=625)
-14%
Load Maximum *
4.66
4.11
12%
2.94
37%
6.8
-46%
4.34
7%
7.2
-55%
5.85
-26%
5.58 (4.3 - 7.34, n=11)
-20%
5.73 (1.2 - 14.2, n=625)
-23%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria - Buona ma potrebbe andare meglio

Il Gigaset GS185 è dotato del più grande accumulatore di energia (4000 mAh) del confronto, che gli consente di ottenere buoni tempi di funzionamento della batteria. Nel nostro test "Navigazione via Wi-Fi", che eseguiamo con una luminosità del display regolata di 150 cd/m², riesce a raggiungere quasi 11 ore.

Si tratta di un buon risultato complessivo, ma se si considera la concorrenza, non è molto efficiente. Il Galaxy J5 dura 80 minuti in più, nonostante abbia una batteria più piccola del 25%. Questo è qualcosa che Gigaset dovrebbe essere in grado di migliorare con un aggiornamento. I prerequisiti sono certamente buoni.

È disponibile solo la modalità di risparmio energetico predefinita del sistema Android. Anche se il rendimento del GS185 non è ottimale, la sua resistenza è più che sufficiente per un'intera giornata.

Autonomia della batteria
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3 (Chrome 66)
10ore 58minuti
Gigaset GS185
4000 mAh
Honor 7C
3000 mAh
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
3000 mAh
Huawei Y6 2018
3000 mAh
LG K8 2017
2500 mAh
Xiaomi Mi A1
3080 mAh
Nokia 6
3000 mAh
Autonomia della batteria
5%
12%
-2%
-10%
-4%
2%
Reader / Idle
1564
1329
1695
WiFi v1.3
658
693
5%
738
12%
643
-2%
594
-10%
633
-4%
670
2%
Load
449
279
280
228
H.264
917
702
542

Pro

+ Batteria grande
+ fotocamere decenti
+ Archiviazione espandibile
+ grandi funzioni di telefonia tra cui VoLTE e VoWiFi
+ dual-SIM a tutti gli effetti
+ sensore di impronte digitali con supporto per i gesti

Contro

- elevato consumo di energia in modalità standby
- regolazione del sensore di luce ambiente sbilanciata
- SoC vecchio

Giudizio Complessivo

Recensione: Gigaset GS185. Dispositivo di test fornito da Gigaset Germany.
Recensione: Gigaset GS185. Dispositivo di test fornito da Gigaset Germany.

Il Gigaset GS185 fa un sacco di cose bene e in particolare vuole farsi notare per la sostenibilità. Questo, da un lato, comporta un periodo di aggiornamento abbastanza lungo di due anni per la fascia di prezzo, il contenuto della confezione sottile fatta di materiali riciclabili e l'intenzione di riparare, invece di sostituire immediatamente.

    Lo smartphone "made in Germany" vuole brillare di sostenibilità e offre una grande batteria da 4000 mAh.

Anche le fotocamere relativamente buone e la batteria robusta non sono un dato scontato in questa fascia di prezzo e parlano a favore del GS185. Tuttavia, il produttore dovrebbe fare qualche messa a punto per il software, dal momento che il consumo di energia in modalità standby si è rivelato troppo elevato e le prestazioni del sistema potrebbe essere migliore, anche. Svegliare il telefono cellulare Gigaset in standby in particolare richiede pazienza.

L'installazione di un SoC di questo vecchio modello è però incomprensibile per noi; con uno Snapdragon 450 in giro, avremmo voluto vedere almeno un 430.

Gigaset GS185 - 06/29/2018 v6
Daniel Schmidt

Chassis
82%
Tastiera
66 / 75 → 88%
Dispositivo di puntamento
83%
Connettività
36 / 60 → 61%
Peso
92%
Batteria
94%
Display
80%
Prestazioni di gioco
7 / 63 → 10%
Prestazioni Applicazioni
36 / 70 → 51%
Temperatura
88%
Rumorosità
100%
Audio
71 / 91 → 78%
Fotocamera
63%
Media
69%
79%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone Gigaset GS185
Daniel Schmidt, 2018-07- 8 (Update: 2018-07- 8)