Notebookcheck

Recensione dello Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018 (i5-8250U MX150)

Klaus Hinum, Daniel Puschina, 👁 Klaus Hinum, Klaus Hinum (traduzione a cura di G. De Luca), 04/04/2018

Upgrade. Un quad-core e una MX150 in un notebook che pesa solo 1,3 kg - il produttore cinese ha aggiornato il suo modello 2018 dell'Air ad un livello simile a Mi Notebook Pro. Nonostante le specifiche identiche i due differiscono in termini di prestazioni, come mostra abbastanza chiaramente la nostra ampia recensione.

Circa 18 mesi fa, abbiamo recensito il primo Mi Notebook Air. Presenta un processore Intel Core di sesta generazione, una GPU Nvidia GeForce 940MX dedicata e un SSD Samsung PM951. Due generazioni più tardi e stiamo ancora una volta mettendo a punto il Mi Notebook Air. L'ultimo modello presenta un processore Intel Core i5-8250U, 8 GB di RAM, un SSD da 256 GB e come prima una GPU dedicata. In questo caso, una Nvidia GeForce MX150, anche se il modello più efficiente dal punto di vista energetico funziona a velocità di clock inferiori.

A causa delle evidenti similitudini con il Macbook Pro (2017) da 13 pollici, questo particolare notebook sarà il nostro primo e principale concorrente. Altri concorrenti che giocano nello stesso campionato del Notebook Air sono l'Asus ZenBook 13, il Lenovo IdeaPad 320S, e l'HP Envy 13.

Il nostro campione di recensione è stato acquistato da Chris di TechTablets in Geekbuying in Cina. La sua recensione di Xiaomi Notebook Air può essere trovata su TechTablets.com.

Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018 (Mi Notebook Air Serie)
Scheda grafica
NVIDIA GeForce MX150 - 2048 MB, Core: 936 MHz, Memoria: 1250 MHz, GDDR5, 390.77
Memoria
8192 MB 
, DDR4-2400 single-channel
Schermo
13.3 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 166 PPI, SHARP LQ133M1JW15, IPS, vetro laminato, lucido: si
Harddisk
Samsung PM961 MZVLW256HEHP, 256 GB 
, 256 GB SSD
Porte di connessione
2 USB 3.0 / 3.1, 1 USB 3.1 Gen 2, 1 HDMI
Rete
Intel Dual Band Wireless-AC 8265 (a/b/g/n/ac), Bluetooth 4.1
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 14.8 x 309 x 211
Batteria
39 Wh
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Fotocamera Principale: 1 MPix
Altre caratteristiche
12 Mesi Garanzia
Rilasciata
01/01/2018
Peso
1.31 kg
Note: The manufacturer may use components from different suppliers including display panels, drives or memory sticks with similar specifications.

 

Case

Lo Xiaomi ha optato per l'approccio minimalista ancora una volta e ha mantenuto il design del case il più semplice possibile: nessun logo sul coperchio del display e l'impronta, il materiale e il design sono identici al modello dello scorso anno. L'unica differenza è il colore: il nuovo colore, denominato "Deep Grey", è più scuro rispetto all'argento dell'anno precedente. Soggettivamente parlando, sembra più professionale e premium che prima. Sfortunatamente, è più suscettibile ai graffi. Rispetto al Macbook Pro, lo Xiaomi non è certamente così ben fatto come il primo. Tuttavia, le differenze sono piuttosto ridotte e Notebook Air ci ha sorpreso con la sua qualità costruttiva, il suo tocco di alta qualità e la sua rigidità.

Con un ingombro di 30,9 x 21,1 cm e uno spessore di soli 1,48 cm, il Notebook Air è più largo di 5 mm rispetto al MacBook Pro ma allo stesso tempo più sottile di 0,2 mm. Con la bilancia che si fermava a 1,31 kg, il Mi Notebook Air non era né il più leggero né il più pesante, ma era leggermente più leggero del MacBook Pro. A soli 5,71 mm, le sue cornici di visualizzazione sono sorprendentemente strette.

Confronto dimensioni

Connettività

Proprio come il case, anche la connettività è stata sacrificata alla divinità del minimalismo. Sul lato sinistro troviamo un jack audio da 3,5 mm, una porta USB 3.0 Type-A e una porta HDMI che supporta 4K a 30 Hz. Sul lato destro troviamo una singola porta USB Type-C da 4K a 60 Hz. L'Air supporta PowerDelivery e viene caricato tramite questa singola porta USB-C. Un piccolo LED indica lo stato corrente: arancione durante la ricarica e verde quando il livello di carica ha superato una determinata soglia.

Lato destro: LED ricarica, USB-C (3.1 Gen 1, PowerDelivery, DisplayPort 4K 60Hz), USB 3.0
Lato destro: LED ricarica, USB-C (3.1 Gen 1, PowerDelivery, DisplayPort 4K 60Hz), USB 3.0
Lato sinistro: HDMI 1.4 (max. 4K 30Hz), USB 3.0, cuffie
Lato sinistro: HDMI 1.4 (max. 4K 30Hz), USB 3.0, cuffie

Comunicazioni

Le funzionalità Wi-Fi sono gestite dal chip Intel Dual-Band Wireless-AC 8265 con supporto per MU-MIMO (velocità di trasferimento più elevate tramite connessioni simultanee a più dispositivi), che ovviamente richiede il supporto dall'altra parte, ovvero il router Wi-Fi. Le prestazioni Wi-Fi di Air erano decenti in generale, ma nulla di cui gioire: entro il 10% rispetto alla media di tutti i subnotebook. Il supporto WWAN non è disponibile per Mi Notebook Air.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Apple MacBook Pro 13 2017 Touchbar i5
Broadcom BCM15700A2 802.11ac
845 MBit/s ∼100% +39%
Lenovo ThinkPad X280-20KES01S00
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
634 MBit/s ∼75% +4%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
609 MBit/s ∼72%
Dell XPS 13 9370 FHD i5
Atheros/Qualcomm QCA6174
588 MBit/s ∼70% -3%
Xiaomi Mi Notebook Pro i5
Intel 8265 Tri-Band WiFi (Oak Peak) Network Adapter
585 MBit/s ∼69% -4%
HP Envy 13-ad006ng
Intel Dual Band Wireless-AC 7265
547 MBit/s ∼65% -10%
Media della classe Subnotebook
  (71 - 950, n=85)
525 MBit/s ∼62% -14%
Asus ZenBook 13 UX331UN
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
522 MBit/s ∼62% -14%
Lenovo IdeaPad 320S-13IKB
Intel Dual Band Wireless-AC 3165
326 MBit/s ∼39% -46%
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
Atheros/Qualcomm QCA6174
308 MBit/s ∼36% -49%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Apple MacBook Pro 13 2017 Touchbar i5
Broadcom BCM15700A2 802.11ac
949 MBit/s ∼100% +93%
HP Envy 13-ad006ng
Intel Dual Band Wireless-AC 7265
682 MBit/s ∼72% +39%
Asus ZenBook 13 UX331UN
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
655 MBit/s ∼69% +33%
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
Atheros/Qualcomm QCA6174
580 MBit/s ∼61% +18%
Dell XPS 13 9370 FHD i5
Atheros/Qualcomm QCA6174
557 MBit/s ∼59% +13%
Lenovo ThinkPad X280-20KES01S00
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
525 MBit/s ∼55% +7%
Media della classe Subnotebook
  (72 - 949, n=85)
518 MBit/s ∼55% +5%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
492 MBit/s ∼52%
Xiaomi Mi Notebook Pro i5
Intel 8265 Tri-Band WiFi (Oak Peak) Network Adapter
471 MBit/s ∼50% -4%
Lenovo IdeaPad 320S-13IKB
Intel Dual Band Wireless-AC 3165
295 MBit/s ∼31% -40%

Sicurezza

Un lettore di impronte digitali molto veloce è incorporato nel touchpad nell'angolo in alto a destra e ha reagito rapidamente e con precisione alle dita. Sfortunatamente, ha anche risposto al nostro dito durante l'uso regolare del touchpad.

Accessori

There are no accessories included in the nicely designed box besides the USB-C charger.

Sistema Operativo

Come previsto, il Mi Notebook Air viene fornito con una versione cinese di Windows 10 Home a 64 bit per impostazione predefinita. Ciò che ci ha sorpreso è stato il fatto che non siamo stati in grado di cambiare la lingua del sistema operativo preinstallato: il notebook è stato precaricato con una versione in una sola lingua di Windows. Xiaomi avrebbe potuto essere più accomodante per gli utenti internazionali e ci sono fondamentalmente solo due modi per uscire da questo dilemma: pulire il sistema operativo precaricato e installare una versione inglese da zero o eseguire un aggiornamento sul posto a Windows 10 Pro durante il quale la lingua può essere scelto liberamente.

Manutenzione

Lo smontaggio richiede la rimozione di otto viti Torx, una delle quali è nascosta sotto un piedino in gomma. Una volta che le viti sono state svitate, il coperchio inferiore può essere aperto con cautela utilizzando una carta di credito. Vi consigliamo di non utilizzare oggetti appuntiti come i coltelli per questo scopo. Una volta rimosso, si accede a entrambi gli slot M.2. La RAM non è aggiornabile.

Garanzia

Secondo il suo sito web, Xiaomi vende il suo hardware con una garanzia limitata di 12 mesi, sebbene la loro definizione di hardware sia limitata agli smartphone. È quindi difficile dire come presentare un reclamo in garanzia per un dispositivo acquistato direttamente dalla Cina.

La webcam dell'Air mostrava sorprendenti somiglianze con i modelli da 15 pollici più grandi. In altre parole: è stato altrettanto mediocre ma abbastanza buono per esigenze di video chat modeste. Anche il microfono integrato non era particolarmente buono e non dovresti aspettarti troppo (vedi video).

Dispositivi di Input

La tastiera è molto simile a quella del Pro ma con spazi ridotti
La tastiera è molto simile a quella del Pro ma con spazi ridotti

Tastiera

Come al solito, Xiaomi non vende il proprio hardware con layout di tastiera diversi dal layout USA predefinito. Gli utenti internazionali dovranno quindi utilizzare una mappatura diversa o semplicemente abituarsi al nuovo layout, che può richiedere un po' di tempo. La tastiera era abbastanza decente nel complesso. Rispetto al modello dell'anno scorso, i tasti non sono più argento ma nero, il che ha migliorato drasticamente la leggibilità, soprattutto una volta attivata la retroilluminazione. A proposito, la retroilluminazione non è regolabile e può essere solo attivata o disattivata. In termini di design, tastiera e retroilluminazione sono ora più simili al MacBook di Apple. La qualità del materiale del keycap è stata migliorata sensibilmente, tuttavia la tastiera si flette un po 'quando la pressione viene applicata al centro.

La tastiera dell'Air è molto simile a quella del Mi Notebook Pro. La principale differenza sono gli spazi tra i tasti: la spaziatura è più ampia sul modello da 15 pollici.

Touchpad

Il touchpad è anche molto simile al più grande Mi Notebook Pro da 15 pollici. È leggermente più piccolo, ma altrettanto liscio, preciso e ben supportato da Windows grazie ai suoi driver Precision Touchpad. Il pulsante, anche se ovviamente non vicino alla tecnologia Force Touch di Apple, era abbastanza decente per un esere un clickpad di Windows.

Display

geometria RGB subpixel senza rifinitura matta
geometria RGB subpixel senza rifinitura matta

Dotato di un display IPS riflettente da 13,3 pollici realizzato da Sharp (LQ133M1JW15) protetto da uno strato di vetro zaffiro antigraffio, il pannello offre una risoluzione FHD 1920 x 1080 senza supporto touch. Altre opzioni di visualizzazione, come ad esempio un display 4K, non sono disponibili.

362
cd/m²
373
cd/m²
364
cd/m²
346
cd/m²
370
cd/m²
354
cd/m²
345
cd/m²
336
cd/m²
343
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 373 cd/m² Media: 354.8 cd/m² Minimum: 26 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 90 %
Al centro con la batteria: 370 cd/m²
Contrasto: 1609:1 (Nero: 0.23 cd/m²)
ΔE Color 6.9 | 0.4-29.43 Ø6.2, calibrated: 1.4
ΔE Greyscale 7.4 | 0.64-98 Ø6.5
Gamma: 1.76
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
SHARP LQ133M1JW15, , 1920x1080, 13.3
Asus ZenBook 13 UX331UN
AU Optronics B133HAN04.9, , 1920x1080, 13.3
Lenovo Ideapad 720S-13IKB
LG Philips LGD04EF, , 1920x1080, 13.3
HP Envy 13-ad006ng
BOE070E, , 1920x1080, 13.3
Apple MacBook Pro 13 2017 Touchbar i5
APPA034, , 2560x1600, 13.3
Xiaomi Mi Notebook Pro i7
BOEhydis NV156FHM-N61, , 1920x1080, 15.6
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2016
Samsung LTN133HL09-M01, , 1920x1080, 13.3
Response Times
4%
-4%
108%
17985%
-31%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
39.6 (18.4, 21.2)
44 (22, 22)
-11%
35 (17, 18)
12%
48 (23, 25)
-21%
48 (23.6, 24.4)
-21%
49 (20, 29)
-24%
Response Time Black / White *
29.3 (14.8, 14.5)
24 (13, 11)
18%
25 (14, 11)
15%
32 (17, 15)
-9%
33.6 (16.4, 17.2)
-15%
27 (8, 19)
8%
PWM Frequency
220 (18, 100)
131 (90)
-40%
1000 (90)
355%
119000 (80)
53991%
50 (30)
-77%
Screen
7%
-13%
-2%
27%
-0%
13%
Brightness middle
370
329
-11%
335
-9%
281
-24%
551
49%
317
-14%
347
-6%
Brightness
355
306
-14%
303
-15%
264
-26%
514
45%
334
-6%
Brightness Distribution
90
86
-4%
85
-6%
83
-8%
88
-2%
80
-11%
Black Level *
0.23
0.3
-30%
0.46
-100%
0.23
-0%
0.48
-109%
0.352
-53%
0.27
-17%
Contrast
1609
1097
-32%
728
-55%
1222
-24%
1148
-29%
901
-44%
1285
-20%
Colorchecker DeltaE2000 *
6.9
4.07
41%
5.09
26%
4.83
30%
0.8
88%
4.5
35%
3.29
52%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
12.2
7.05
42%
11.92
2%
8.89
27%
1.4
89%
9
26%
4.69
62%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
1.4
Greyscale DeltaE2000 *
7.4
2.76
63%
3.23
56%
6.63
10%
1
86%
3.8
49%
3.62
51%
Gamma
1.76 125%
2.56 86%
2.18 101%
1.85 119%
2.16 102%
2.17 101%
2.23 99%
CCT
7529 86%
6915 94%
6214 105%
6794 96%
6672 97%
7307 89%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
56
54
56
62
Color Space (Percent of sRGB)
86
82
86
95
Media totale (Programma / Settaggio)
6% / 6%
-9% / -10%
53% / 28%
9006% / 4925%
0% / -0%
-9% / 1%

* ... Meglio usare valori piccoli

La luminosità massima del display di 370 nits e la sua distribuzione della luminosità del 90% erano molto buone, il che vale anche per il livello del nero (0,23 nits) e il rapporto di contrasto (1609: 1). Questi ultimi due erano i migliori della classe nel nostro gruppo di test, e l'unico notebook ancora più brillante dell'Air era il MacBook Pro di Apple (551 nits). La precisione del colore e della scala di grigi era leggermente sfasata di default, ma siamo stati in grado di ridurre la deviazione DeltaE a 1,4 attraverso la calibrazione.

scala di grigi, non calibrato, leggera rinta blu/verde
scala di grigi, non calibrato, leggera rinta blu/verde
ColorChecker precisione del calore, non calibrato, DeltaE 2000 di 6.9
ColorChecker precisione del calore, non calibrato, DeltaE 2000 di 6.9
ColorChecker precisione del colore, calibrato con l'i1Pro Spectrophotometer, DeltaE 2000 of 1.4. I rossi restano imprecisi
ColorChecker precisione del colore, calibrato con l'i1Pro Spectrophotometer, DeltaE 2000 of 1.4. I rossi restano imprecisi

Sfortunatamente, l'alta luminosità del display è un po' limitata dalla sua copertura protettiva in vetro altamente riflettente. Di conseguenza, il notebook era utilizzabile solo all'aperto all'ombra.

Un aspetto negativo è la frequenza PWM molto bassa dell'Air per livelli di luminosità del 18% e inferiori. Come il modello del 2016, il display della nostra unità di revisione tremolava a soli 220 Hz, il che può causare mal di testa e mal di occhi. In questi casi, la luminosità non dovrebbe mai essere ridotta al di sotto del 18%.

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
29.3 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 14.8 ms Incremento
↘ 14.5 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta relativamente lenti nei nostri tests e potrebbe essere troppo lento per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 71 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (25.6 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
39.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 18.4 ms Incremento
↘ 21.2 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 43 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (41 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
flickering dello schermo / PWM rilevato 220 Hz ≤ 18 % settaggio luminosita'
≤ 100 luminosita' cd/m²

Il display sfarfalla a 220 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering detected at a brightness setting of 18 % (100 cd/m²) and below. There should be no flickering or PWM above this brightness setting.

The frequency of 220 Hz is relatively low, so sensitive users will likely notice flickering and experience eyestrain at the stated brightness setting and below.

Flickering occurs at relatively low brightness settings, so extended use at this brightness setting or lower can cause eyestrain.

In comparison: 53 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 8929 (minimum: 43 - maximum: 142900) Hz was measured.

Gli angoli di visione erano eccellenti e i colori rimanevano in gran parte non distorti anche ad angoli acuti, come previsto da un pannello IPS. A dire il vero, eravamo più disturbati dai riflessi che dalle distorsioni cromatiche.

angoli di visuale decenti grazie alla tecnologia IPS
angoli di visuale decenti grazie alla tecnologia IPS

Performance

Il case non modificato del notebook Mi Air è ora dotato di un processore Intel Core di 8a generazione e gli acquirenti possono scegliere tra il Core i5-8250U e il Core i7-8550U. La nostra unità di revisione è stata equipaggiata con la prima. Inoltre, ha anche presentato 8 GB di RAM, una GPU GeForce MX150 dedicata con 2 GB di RAM in aggiunta alla GPU Intel UHD Graphics 620 integrata e un SSD Samsung PM961. Sulla base di queste specifiche, ci aspettiamo un sistema veloce e reattivo in grado di eseguire i giochi attuali su dettagli medi. Scopriamo se le nostre aspettative sono state soddisfatte o meno.

Processore

Come accennato prima, il Mi Notebook Air ora è dotato di un microprocessore Intel Core i5-8250U con quattro core e fino a otto thread, raddoppiando efficacemente il core e il numero di thread del modello dello scorso anno basato sui processori Intel di 7a generazione. La differenza principale tra i5-8250U e i7-8550U è la massima velocità di clock: mentre il secondo può funzionare fino a 4 GHz su due core e 3.7 GHz su tutti e quattro i core, il primo raggiunge un massimo a 3.4 GHz. E tutto questo con un TDP di soli 15 W per entrambe le CPU.

Come si può vedere sotto il nostro notebook importato aveva un'impostazione predefinita di 15 W e un Turbo Power Boost Short Max per un massimo di 28 secondi.

In Cinebench R15, abbiamo riscontrato le nostre aspettative soddisfatte. Il punteggio single-core era nella media per un dispositivo i5-8250U e alla pari con l'XPS 13 di Dell, che è più che accettabile per il produttore cinese. Il Lenovo IdeaPad identicamente equipaggiato era molto più lento e l'HP Spectre 13 con i7-8550U a 600 MHz più veloce non era più veloce dell'Air.

I punteggi multi-thread con carico su tutti e quattro i core dipingono un'immagine leggermente diversa, tuttavia, e con soli 522 punti l'Air ha ottenuto punteggi significativamente peggiori rispetto alla media (582 punti). Il Mi Notebook Pro da 15.6 pollici equipaggiato con la stessa CPU è riuscito a spremere 576 punti, e sospettiamo che i problemi termici siano i colpevoli qui. Ulteriori dettagli su questo problema sono disponibili di seguito. Il notevole miglioramento delle prestazioni passando da 2 a 4 core può essere visto meglio confrontando l'HP Envy 13 (i7-7500U) con l'Xiaomi Mi Notebook Air: quest'ultimo è più veloce del 48%.

Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Lenovo ThinkPad T480s-20L8S02E00
Intel Core i7-8550U
170 Points ∼100% +18%
Asus ZenBook 13 UX331UN
Intel Core i7-8550U
150 Points ∼88% +4%
HP Envy 13-ad006ng
Intel Core i7-7500U
145 Points ∼85% +1%
Xiaomi Mi Notebook Pro i5
Intel Core i5-8250U
145 (min: 144.66, max: 144.78) Points ∼85% +1%
HP Spectre 13-af033ng
Intel Core i7-8550U
145 Points ∼85% +1%
Dell XPS 13 9370 FHD i5
Intel Core i5-8250U
144 Points ∼85% 0%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
Intel Core i5-8250U
144 (min: 143.11, max: 143.49) Points ∼85%
Apple MacBook Pro 13 2017 Touchbar i5
Intel Core i5-7267U
141 Points ∼83% -2%
Media Intel Core i5-8250U
  (81 - 167, n=87)
141 Points ∼83% -2%
Lenovo IdeaPad 320S-13IKB
Intel Core i5-8250U
132 Points ∼78% -8%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2016
Intel Core i5-6200U
118 Points ∼69% -18%
Media della classe Subnotebook
  (20 - 174, n=235)
112 Points ∼66% -22%
CPU Multi 64Bit
Lenovo ThinkPad T480s-20L8S02E00
Intel Core i7-8550U
723 Points ∼100% +39%
Dell XPS 13 9370 FHD i5
Intel Core i5-8250U
669 Points ∼93% +28%
Asus ZenBook 13 UX331UN
Intel Core i7-8550U
630 Points ∼87% +21%
Xiaomi Mi Notebook Pro i5
Intel Core i5-8250U
576 (min: 544.28, max: 575.47) Points ∼80% +10%
Media Intel Core i5-8250U
  (320 - 730, n=90)
567 Points ∼78% +9%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
Intel Core i5-8250U
522 (min: 490.92, max: 522.49) Points ∼72%
Lenovo IdeaPad 320S-13IKB
Intel Core i5-8250U
516 Points ∼71% -1%
HP Spectre 13-af033ng
Intel Core i7-8550U
515 Points ∼71% -1%
Apple MacBook Pro 13 2017 Touchbar i5
Intel Core i5-7267U
383 (min: 377, max: 385) Points ∼53% -27%
HP Envy 13-ad006ng
Intel Core i7-7500U
353 Points ∼49% -32%
Media della classe Subnotebook
  (32 - 721, n=242)
308 Points ∼43% -41%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2016
Intel Core i5-6200U
294 Points ∼41% -44%
Cinebench R10 Shading 32Bit
3841
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
5542
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
16272
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
5.87 Points
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
1.79 Points
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
73.88 fps
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
144 Points
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.62 %
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
88.16 fps
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
522 Points
Aiuto

Eseguendo Cinebench R15 in un ciclo, il comportamento dell'Air è rimasto in gran parte poco appariscente. La limitazione termica potrebbe essere vista fin dall'inizio e il punteggio è sceso da 522 a 492 punti (circa il 6%) immediatamente. La frenata è continuata per tutto il test e i punteggi di Cinebench si sono stabilizzati intorno a quel livello. Pertanto, lo Xiaomi Mi Notebook Air era veloce quanto l'Acer Spin 5.

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680Tooltip
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018 Intel Core i5-8250U: Ø497 (490.92-522.49)
Xiaomi Mi Notebook Pro i5 Intel Core i5-8250U: Ø548 (544.28-575.47)
Lenovo ThinkPad X280-20KES01S00 Intel Core i5-8250U: Ø538 (523.46-671.14)
Dell XPS 13 9370 FHD i5 Intel Core i5-8250U: Ø593 (543-676.82)
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF Intel Core i5-8250U: Ø490 (484.71-533.5)
Lenovo IdeaPad 320S-13IKB Intel Core i5-8250U: Ø470 (392.82-506.64)

Prestazioni di sistema

Anche le prestazioni complessive del sistema sono state molto buone, e il Mi Notebook Air ha trovato il suo posto circondato da altri notebook con dotazioni simili. Vale la pena notare che tutti i dispositivi del nostro gruppo di test erano molto vicini tra loro e che non c'erano picchi in un modo o nell'altro, salvo forse il punteggio Home Score Accelerated del Dell XPS 13. Un modo per migliorare le prestazioni in qualche modo sarebbe stato per Xiaomi per installare un secondo modulo RAM consentendo in tal modo la modalità a doppio canale.

PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Dell XPS 13 9370 FHD i5
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
4906 Points ∼100% +2%
HP Envy 13-ad006ng
GeForce MX150, 7500U, Toshiba NVMe THNSN5256GPUK
4900 Points ∼100% +2%
Lenovo ThinkPad X280-20KES01S00
UHD Graphics 620, 8250U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4868 Points ∼99% +1%
Lenovo IdeaPad 320S-13IKB
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
4826 Points ∼98% 0%
Asus ZenBook 13 UX331UN
GeForce MX150, 8550U, SK Hynix HFS256G39TND-N210A
4811 Points ∼98% 0%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
4811 Points ∼98%
Media Intel Core i5-8250U, NVIDIA GeForce MX150
  (4339 - 4992, n=10)
4772 Points ∼97% -1%
Xiaomi Mi Notebook Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
4746 Points ∼97% -1%
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
UHD Graphics 620, 8250U, Micron 1100 MTFDDAV256TBN
4563 Points ∼93% -5%
HP Spectre 13-af033ng
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
4562 Points ∼93% -5%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2016
GeForce 940MX, 6200U, Samsung PM951 NVMe MZVLV256
4274 Points ∼87% -11%
Apple MacBook Pro 13 2017 Touchbar i5
Iris Plus Graphics 650, 7267U, Apple SSD AP0256
4081 Points ∼83% -15%
Media della classe Subnotebook
  (1283 - 5363, n=177)
3957 Points ∼81% -18%
Home Score Accelerated v2
Dell XPS 13 9370 FHD i5
UHD Graphics 620, 8250U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
3994 Points ∼100% +9%
Apple MacBook Pro 13 2017 Touchbar i5
Iris Plus Graphics 650, 7267U, Apple SSD AP0256
3829 Points ∼96% +5%
Lenovo IdeaPad 320S-13IKB
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
3796 Points ∼95% +4%
Asus ZenBook 13 UX331UN
GeForce MX150, 8550U, SK Hynix HFS256G39TND-N210A
3780 Points ∼95% +3%
HP Envy 13-ad006ng
GeForce MX150, 7500U, Toshiba NVMe THNSN5256GPUK
3773 Points ∼94% +3%
Xiaomi Mi Notebook Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
3766 Points ∼94% +3%
HP Spectre 13-af033ng
UHD Graphics 620, 8550U, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
3705 Points ∼93% +1%
Media Intel Core i5-8250U, NVIDIA GeForce MX150
  (3274 - 3935, n=10)
3687 Points ∼92% +1%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
3656 Points ∼92%
Lenovo ThinkPad X280-20KES01S00
UHD Graphics 620, 8250U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3574 Points ∼89% -2%
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
UHD Graphics 620, 8250U, Micron 1100 MTFDDAV256TBN
3197 Points ∼80% -13%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2016
GeForce 940MX, 6200U, Samsung PM951 NVMe MZVLV256
3144 Points ∼79% -14%
Media della classe Subnotebook
  (1027 - 4182, n=203)
2999 Points ∼75% -18%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3656 punti
PCMark 8 Creative Score Accelerated v2
5244 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
4811 punti
Aiuto

Dispositivi di Archiviazione

L'unica opzione di archiviazione disponibile per lo Xiaomi Mi Notebook Air è il già citato Samsung PM961 SSD da 256 GB. E ancora una volta, il PM961 ha flesso i muscoli e ha sovraperformato tutti gli altri produttori nelle più importanti categorie "Write 4k QD32", "Read 4k QD32", "Write 4k" e "Read 4k". Di conseguenza, lo Xiaomi Mi Notebook Air si è sentito molto reattivo e veloce. Tieni presente che i punteggi dei benchmark AS SSD per Air non sono corretti a causa del bug del driver RST che disabilita la cache incorporata con conseguente richiesta di scrittura passata direttamente al flash NAND dell'SSD.

Il notebook è dotato di un secondo slot M.2 per SSD secondari, che sembra supportare solo gli SSD SATA.

Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
Samsung PM961 MZVLW256HEHP
Asus ZenBook 13 UX331UN
SK Hynix HFS256G39TND-N210A
Lenovo IdeaPad 320S-13IKB
Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
HP Envy 13-ad006ng
Toshiba NVMe THNSN5256GPUK
Dell XPS 13 9370 FHD i5
Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2016
Samsung PM951 NVMe MZVLV256
Media Samsung PM961 MZVLW256HEHP
 
CrystalDiskMark 3.0
-51%
5%
-36%
-16%
-15%
4%
Write 4k QD32
325.01
257.2
-21%
475
46%
161.3
-50%
339.86
5%
312.2
-4%
389 (94.9 - 621, n=40)
20%
Read 4k QD32
425.88
356.8
-16%
536.6
26%
494.6
16%
381.77
-10%
487.6
14%
426 (132 - 650, n=40)
0%
Write 4k
146.89
78.63
-46%
142.6
-3%
109.4
-26%
127.49
-13%
153.4
4%
129 (46.6 - 177, n=40)
-12%
Read 4k
59.22
30.37
-49%
56.77
-4%
34.5
-42%
34.18
-42%
43.4
-27%
53.3 (29.8 - 62.6, n=40)
-10%
Write 512
842.9
256.6
-70%
636
-25%
172.3
-80%
353.88
-58%
781 (338 - 890, n=40)
-7%
Read 512
750.73
258.1
-66%
820.7
9%
735
-2%
839.63
12%
892 (406 - 1295, n=40)
19%
Write Seq
1159.9
263
-77%
1010
-13%
195.4
-83%
352.7
-70%
314
-73%
1127 (341 - 1409, n=40)
-3%
Read Seq
1287.8
435.6
-66%
1372
7%
1019
-21%
1875.2
46%
1209
-6%
1626 (800 - 2196, n=40)
26%
Samsung PM961 MZVLW256HEHP
Sequential Read: 1287.8 MB/s
Sequential Write: 1159.9 MB/s
512K Read: 750.73 MB/s
512K Write: 842.9 MB/s
4K Read: 59.22 MB/s
4K Write: 146.89 MB/s
4K QD32 Read: 425.88 MB/s
4K QD32 Write: 325.01 MB/s

Prestaioni GPU

MX150 ULV edition
MX150 ULV edition

È sorprendente trovare una GPU GeForce MX150 dedicata con accesso a 2 GB di RAM GDDR5 in un piccolo dispositivo da 13,3 pollici - sicuramente un'eccezione nella categoria subnotebook inferiore a $ 1.000. L'unico altro concorrente equipaggiato con la stessa GPU e CPU è il Lenovo Ideapad 320S, e quel dispositivo ha funzionato molto male nei nostri benchmark GPU.

La GeForce MX150 è il successore della GeForce GTX 940MX e ha un clock intorno ai 300 MHz più alto di quest'ultima. La maggior parte dei giochi attuali dovrebbe funzionare senza problemi con dettagli bassi, e la maggior parte dei vecchi giochi dovrebbe funzionare bene su dettagli medi.

3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Media NVIDIA GeForce MX150
  (2796 - 4905, n=42)
4184 Points ∼100% +18%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
NVIDIA GeForce MX150, Intel Core i5-8250U
3539.5 (min: 3537, max: 3543) Points ∼85%
Media della classe Subnotebook
  (230 - 4905, n=323)
1185 Points ∼28% -67%
3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
Media NVIDIA GeForce MX150
  (2323 - 3739, n=39)
3309 Points ∼100% +15%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
NVIDIA GeForce MX150, Intel Core i5-8250U
2873 (min: 2870, max: 2876) Points ∼87%
Media della classe Subnotebook
  (222 - 3726, n=209)
964 Points ∼29% -66%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Media NVIDIA GeForce MX150
  (16227 - 22183, n=38)
19450 Points ∼100% +7%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
NVIDIA GeForce MX150, Intel Core i5-8250U
18120 (min: 18100, max: 18140) Points ∼93%
Media della classe Subnotebook
  (1484 - 21755, n=233)
7058 Points ∼36% -61%
3DMark 06 Standard
19210 punti
3DMark 11 Performance
3819.5 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
12569 punti
3DMark Fire Strike Score
2616.5 punti
Aiuto
Clock Speed
1280x720 GPU Clock Speed Furmark 1.19 GPU Stress Test
Xiaomi Mi Notebook Pro i5
1177 MHz ∼100% +45%
Xiaomi Mi Notebook Pro i7
1177 MHz ∼100% +45%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
813 MHz ∼69%
GPU Clock Witcher 3 ultra
Xiaomi Mi Notebook Pro i7
1620 MHz ∼100% +26%
Xiaomi Mi Notebook Pro i5
1476 MHz ∼91% +14%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
1290 MHz ∼80%
GPU Clock Speed GPU-Z Render Test (max.)
Xiaomi Mi Notebook Pro i7
1721 MHz ∼100% +4%
Xiaomi Mi Notebook Pro i5
1695 MHz ∼98% +2%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
1658 MHz ∼96%
Temperatures
GPU Temperature Witcher 3 ultra
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
63 °C ∼100%
Xiaomi Mi Notebook Pro i7
58 °C ∼92% -8%
Xiaomi Mi Notebook Pro i5
55 °C ∼87% -13%
1280x720 GPU Temperature Furmark 1.19
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
64 °C ∼100%
Xiaomi Mi Notebook Pro i7
55 °C ∼86% -14%
Xiaomi Mi Notebook Pro i5
50 °C ∼78% -22%

Legenda

 
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018 Intel Core i5-8250U, NVIDIA GeForce MX150, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
 
Xiaomi Mi Notebook Pro i7 Intel Core i7-8550U, NVIDIA GeForce MX150, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
 
Xiaomi Mi Notebook Pro i5 Intel Core i5-8250U, NVIDIA GeForce MX150, Samsung PM961 MZVLW256HEHP

Prestazioni Gaming

Molto spesso, le GPU dedicate nei notebook fanno sognare prestazioni 3D decenti e un'esperienza di gameplay fluida, e con la sua GeForce MX150 dedicata, lo Xiaomi Mi Notebook Air non è diverso. Sfortunatamente, questo particolare modello della MX150 è una versione con limitazione dell'efficienza energetica, che ha avuto un effetto notevole su tutti i benchmark di gioco che abbiamo lanciato sul dispositivo: il Mi Notebook Air si è comportato peggio del normale notebook dotato di GeForce MX150.

Tuttavia era ancora molto più veloce del subnotebook medio, il che è evidente nei nostri benchmark di gioco. La maggior parte dei subnotebook è limitata alla GPU UHD 620 integrata di Intel e pertanto non è adatta per i giochi in esecuzione con livelli di dettaglio più elevati a causa delle basse frequenze fotogrammi a una cifra che ciò comporterebbe. Di conseguenza, per la maggior parte dei notebook iGPU-only questi risultati dei benchmark sono completamente mancanti.

Civilization VI
1920x1080 High Preset
Xiaomi Mi Notebook Pro i7
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
26.7 (99° percentile: 18.8) fps ∼100% +32%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (19.5 - 26.7, n=4)
21.8 fps ∼82% +7%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
20.3 (min: 14, max: 35) fps ∼76%
Media della classe Subnotebook
 
20.3 fps ∼76% 0%
Lenovo ThinkPad T480s-20L8S02E00
GeForce MX150, 8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
19.47 fps ∼73% -4%
1366x768 Medium Preset
Xiaomi Mi Notebook Pro i7
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
53 (99° percentile: 34.2) fps ∼100% +18%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (42.9 - 53, n=4)
47.9 fps ∼90% +7%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
44.8 (min: 30, max: 78) fps ∼85%
Lenovo ThinkPad T480s-20L8S02E00
GeForce MX150, 8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
42.87 fps ∼81% -4%
Media della classe Subnotebook
  (5.2 - 44.8, n=6)
18.1 fps ∼34% -60%
1024x768 Minimum Preset
Media NVIDIA GeForce MX150
  (75.5 - 87.7, n=4)
79.1 fps ∼100% +4%
Xiaomi Mi Notebook Pro i7
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
77.3 (99° percentile: 64) fps ∼98% +2%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
76 (min: 54, max: 121) fps ∼96%
Lenovo ThinkPad T480s-20L8S02E00
GeForce MX150, 8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
75.52 fps ∼95% -1%
Media della classe Subnotebook
  (12.2 - 76, n=6)
37.3 fps ∼47% -51%
Final Fantasy XV Benchmark - 1280x720 Lite Quality
Xiaomi Mi Notebook Pro i7
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
32.2 (min: 22, max: 41) fps ∼100% +10%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
29.3 (min: 6, max: 40) fps ∼91%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (23 - 35, n=6)
28.9 fps ∼90% -1%
Asus ZenBook 13 UX331UN
GeForce MX150, 8550U, SK Hynix HFS256G39TND-N210A
28.3 fps ∼88% -3%
Media della classe Subnotebook
  (9.3 - 29.3, n=5)
18.4 fps ∼57% -37%
Rainbow Six Siege
1920x1080 Ultra Preset AA:T AF:16x
Media NVIDIA GeForce MX150
  (18.3 - 31.3, n=4)
24.8 fps ∼100% +2%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
24.3 (min: 7, max: 38) fps ∼98%
Media della classe Subnotebook
  (10.8 - 24.3, n=9)
15 fps ∼60% -38%
1920x1080 High Preset AA:T AF:4x
Media NVIDIA GeForce MX150
  (37.9 - 45.8, n=4)
41 fps ∼100% +8%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
38 (min: 21, max: 66) fps ∼93%
Media della classe Subnotebook
  (12.1 - 38, n=13)
20.1 fps ∼49% -47%
1366x768 Medium Preset AA:T AF:2x
Media NVIDIA GeForce MX150
  (69.7 - 87, n=4)
77.4 fps ∼100% +5%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
74 (min: 41, max: 121) fps ∼96%
Media della classe Subnotebook
  (8.9 - 74, n=17)
31.4 fps ∼41% -58%
The Division
1920x1080 High Preset AF:8x
Media NVIDIA GeForce MX150
  (17.5 - 22.4, n=3)
20 fps ∼100% +14%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
17.5 (min: 7, max: 23) fps ∼88%
Media della classe Subnotebook
 
17.5 fps ∼88% 0%
1366x768 Medium Preset AF:4x
Media NVIDIA GeForce MX150
  (38.1 - 47.1, n=3)
42.7 fps ∼100% +12%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
38.1 (min: 28, max: 53) fps ∼89%
Media della classe Subnotebook
  (7.5 - 38.1, n=8)
17.8 fps ∼42% -53%
1280x720 Low Preset AF:1x
Media NVIDIA GeForce MX150
  (59.5 - 75, n=3)
66.6 fps ∼100% +12%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
59.5 (min: 46, max: 74) fps ∼89%
Media della classe Subnotebook
  (4.3 - 59.5, n=11)
25.7 fps ∼39% -57%
Overwatch
1920x1080 Epic (Render Scale 100 %) AA:SM AF:16x
Acer Swift 3 SF315-51G-57E5
GeForce MX150, 8250U, Hynix HFS128G39TND
41.9 fps ∼100% +56%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (25.1 - 41.9, n=9)
31.2 fps ∼74% +16%
Xiaomi Mi Notebook Pro i7
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
30.3 (min: 25, max: 36) fps ∼72% +13%
Xiaomi Mi Notebook Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
29.8 fps ∼71% +11%
Samsung Notebook 9 NP900X5T-X01US
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
27.5 fps ∼66% +2%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
26.9 (min: 22, max: 32) fps ∼64%
Media della classe Subnotebook
  (18.2 - 26.9, n=5)
22.2 fps ∼53% -17%
1920x1080 High (Render Scale 100 %) AA:SM AF:4x
Acer Swift 3 SF315-51G-57E5
GeForce MX150, 8250U, Hynix HFS128G39TND
66.8 fps ∼100% +56%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (38.2 - 74.5, n=9)
51.1 fps ∼76% +19%
Xiaomi Mi Notebook Pro i7
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
48 (min: 39, max: 58) fps ∼72% +12%
Samsung Notebook 9 NP900X5T-X01US
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
46.1 fps ∼69% +7%
Xiaomi Mi Notebook Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
46 fps ∼69% +7%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
42.9 (min: 36, max: 49) fps ∼64%
Media della classe Subnotebook
  (13.9 - 43, n=13)
25.7 fps ∼38% -40%
For Honor
1920x1080 Extreme Preset AA:T AF:16x
Media NVIDIA GeForce MX150
  (19.4 - 22.5, n=3)
21.1 fps ∼100% +9%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
19.4 (min: 15, max: 27) fps ∼92%
Media della classe Subnotebook
 
19.4 fps ∼92% 0%
1920x1080 High Preset AA:T AF:8x
Media NVIDIA GeForce MX150
  (25.2 - 30.7, n=3)
28.4 fps ∼100% +13%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
25.2 (min: 20, max: 33) fps ∼89%
Media della classe Subnotebook
 
25.2 fps ∼89% 0%
1280x720 Low Preset
Media NVIDIA GeForce MX150
  (60 - 91, n=4)
77.4 fps ∼100% +29%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
60 (min: 50, max: 66) fps ∼78%
Media della classe Subnotebook
  (0 - 73.3, n=10)
28.6 fps ∼37% -52%
Ghost Recon Wildlands - 1280x720 Low Preset
Media NVIDIA GeForce MX150
  (39.5 - 54, n=3)
47.2 fps ∼100% +19%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
39.5 (min: 31, max: 45) fps ∼84%
Media della classe Subnotebook
  (3.2 - 39.5, n=7)
16.4 fps ∼35% -58%
Rocket League
1920x1080 High Quality AA:High FX
Media NVIDIA GeForce MX150
  (37.8 - 43.8, n=4)
41.2 fps ∼100% +3%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
39.9 (min: 32, max: 56) fps ∼97%
Media della classe Subnotebook
  (14.5 - 39.9, n=10)
26.8 fps ∼65% -33%
1920x1080 Quality AA:Medium FX
Media NVIDIA GeForce MX150
  (54.3 - 69.1, n=4)
62.3 fps ∼100% +9%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
57.1 (min: 48, max: 75) fps ∼92%
Media della classe Subnotebook
  (9.9 - 57.1, n=11)
36.1 fps ∼58% -37%
1280x720 Performance
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
156 (min: 126, max: 202) fps ∼100%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (128 - 160, n=3)
148 fps ∼95% -5%
Media della classe Subnotebook
  (26.8 - 156, n=11)
84.7 fps ∼54% -46%
Middle-earth: Shadow of War
1920x1080 Ultra Preset AA:T
Xiaomi Mi Notebook Pro i7
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
13 (min: 3, max: 105) fps ∼100% +17%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (11 - 14, n=6)
12 fps ∼92% +8%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
11.1 (min: 7, max: 16) fps ∼85%
Xiaomi Mi Notebook Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
11 (min: 3, max: 33) fps ∼85% -1%
Samsung Notebook 9 NP900X5T-X01US
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
11 fps ∼85% -1%
Media della classe Subnotebook
  (9 - 11.1, n=2)
10.1 fps ∼78% -9%
1920x1080 High Preset AA:T
Xiaomi Mi Notebook Pro i7
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
17 (min: 3, max: 62) fps ∼100% +16%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (14 - 20, n=6)
16.4 fps ∼96% +12%
Samsung Notebook 9 NP900X5T-X01US
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
15 fps ∼88% +3%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
14.6 (min: 3, max: 52) fps ∼86%
Media della classe Subnotebook
  (14 - 14.6, n=2)
14.3 fps ∼84% -2%
Xiaomi Mi Notebook Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
14 (min: 3, max: 46) fps ∼82% -4%
1920x1080 Medium Preset AA:T
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
27.7 (min: 14, max: 31) fps ∼100%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (21 - 28, n=6)
25.3 fps ∼91% -9%
Xiaomi Mi Notebook Pro i7
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
24 (min: 15, max: 42) fps ∼87% -13%
Xiaomi Mi Notebook Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
23 (min: 13, max: 39) fps ∼83% -17%
Media della classe Subnotebook
  (18 - 27.7, n=2)
22.9 fps ∼83% -17%
Samsung Notebook 9 NP900X5T-X01US
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
21 fps ∼76% -24%
1280x720 Lowest Preset
Media NVIDIA GeForce MX150
  (47 - 73, n=6)
60.1 fps ∼100% +7%
Xiaomi Mi Notebook Pro i7
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
60 (min: 34, max: 117) fps ∼100% +7%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
56.3 (min: 34, max: 104) fps ∼94%
Xiaomi Mi Notebook Pro i5
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
53 (min: 22, max: 131) fps ∼88% -6%
Samsung Notebook 9 NP900X5T-X01US
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
47 fps ∼78% -17%
Media della classe Subnotebook
  (7 - 56.3, n=4)
30.3 fps ∼50% -46%
Destiny 2
1920x1080 Medium Preset AA:FX AF:2x
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
29.7 (99° percentile: 18.8) fps ∼100%
Media della classe Subnotebook
  (28.2 - 29.7, n=2)
29 fps ∼98% -2%
Asus ZenBook 13 UX331UN
GeForce MX150, 8550U, SK Hynix HFS256G39TND-N210A
28.2 fps ∼95% -5%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (10.8 - 34.7, n=4)
25.9 fps ∼87% -13%
Samsung Notebook 9 NP900X5T-X01US
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
10.8 fps ∼36% -64%
1280x720 Low Preset
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
51.6 (99° percentile: 27.2) fps ∼100%
Media della classe Subnotebook
  (48.4 - 51.6, n=2)
50 fps ∼97% -3%
Asus ZenBook 13 UX331UN
GeForce MX150, 8550U, SK Hynix HFS256G39TND-N210A
48.4 fps ∼94% -6%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (29.1 - 62.2, n=4)
47.8 fps ∼93% -7%
Samsung Notebook 9 NP900X5T-X01US
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
29.1 fps ∼56% -44%
Assassin´s Creed Origins
1920x1080 Medium Preset
Xiaomi Mi Notebook Pro i7
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
20 (min: 7, max: 25) fps ∼100% +11%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (18 - 22, n=3)
20 fps ∼100% +11%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
18 (min: 2, max: 39) fps ∼90%
Media della classe Subnotebook
 
18 fps ∼90% 0%
1280x720 Very Low Preset
Media NVIDIA GeForce MX150
  (42 - 47, n=3)
44.3 fps ∼100% +1%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
44 (min: 6, max: 68) fps ∼99%
Xiaomi Mi Notebook Pro i7
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
42 (min: 22, max: 77) fps ∼95% -5%
Media della classe Subnotebook
  (13 - 44, n=2)
28.5 fps ∼64% -35%
Kingdom Come: Deliverance
1920x1080 Medium Preset
Media NVIDIA GeForce MX150
  (18.4 - 22.1, n=2)
20.3 fps ∼100% +10%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
18.4 (min: 14, max: 21) fps ∼91%
Media della classe Subnotebook
 
18.4 fps ∼91% 0%
1280x720 Low Preset
Media NVIDIA GeForce MX150
  (40.1 - 51.6, n=2)
45.9 fps ∼100% +14%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
40.1 (min: 30, max: 47) fps ∼87%
Media della classe Subnotebook
 
40.1 fps ∼87% 0%
X-Plane 11.11
1920x1080 high (fps_test=3)
Xiaomi Mi Notebook Pro i7
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
52.3 fps ∼100% +25%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (41.8 - 52.3, n=2)
47.1 fps ∼90% +13%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
41.8 fps ∼80%
Media della classe Subnotebook
 
41.8 fps ∼80% 0%
1920x1080 med (fps_test=2)
Xiaomi Mi Notebook Pro i7
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
56 fps ∼100% +22%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (46 - 56, n=2)
51 fps ∼91% +11%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
46 fps ∼82%
Media della classe Subnotebook
 
46 fps ∼82% 0%
1280x720 low (fps_test=1)
Xiaomi Mi Notebook Pro i7
GeForce MX150, 8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
82.7 fps ∼100% +45%
Media NVIDIA GeForce MX150
  (57 - 82.7, n=2)
69.9 fps ∼85% +23%
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
GeForce MX150, 8250U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
57 fps ∼69%
Media della classe Subnotebook
  (0 - 57, n=4)
17.2 fps ∼21% -70%
basso medio alto ultra
BioShock Infinite (2013) 29.7fps
The Witcher 3 (2015) 9.7fps
World of Warships (2015) 42.1fps
Rainbow Six Siege (2015) 743824.3fps
The Division (2016) 59.538.117 gravi problemi graficifps
Overwatch (2016) 42.926.9fps
Civilization VI (2016) 7644.820.3fps
For Honor (2017) 6026.525.219.4fps
Ghost Recon Wildlands (2017) 39.518.8fps
Warhammer 40.000: Dawn of War III (2017) 60fps
Rocket League (2017) 15657.139.9fps
Middle-earth: Shadow of War (2017) 56.327.714.611.1fps
Destiny 2 (2017) 51.629.7fps
Assassin´s Creed Origins (2017) 4418fps
Final Fantasy XV Benchmark (2018) 29.3fps
Kingdom Come: Deliverance (2018) 40.118.4fps
X-Plane 11.11 (2018) 574641.8fps
01020Tooltip
; The Witcher 3: Ø9.11 (2-12)

A differenza della CPU, la GPU non è stata sottoposta a una riduzione a pieno carico. Né Witcher 3 (vedi grafico sotto) né lo stress test 3DMark Time Spy hanno mostrato diminuzioni significative della frequenza dei fotogrammi.

Emissioni

Rumorosità

Quando è inattivo (ad esempio durante il Reader battery test), entrambe le ventole sono state spente e il dispositivo era praticamente completamente silenzioso. Tuttavia, a causa dei dissipatori di calore più piccoli rispetto al modello da 15 pollici, le ventole hanno dovuto calciare molto prima e potrebbero quindi essere ascoltate di tanto in tanto anche in situazioni di basso carico. Ciò è accaduto ad esempio durante l'installazione di un aggiornamento di Windows che ha causato un carico della CPU di circa il 20%.

Il livello di pressione sonora sotto carico era tra 43-44 dB (A) con poca o nessuna differenza tra gioco e carico massimo. Con un picco a 1.600 Hz, la frequenza complessiva era piuttosto bassa e le ventole, quindi, in gran parte non invadenti.

Rumorosità

Idle
30.6 / 30.6 / 31.4 dB(A)
Sotto carico
43.6 / 44.2 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 30.6 dB(A)
dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2038.339.933.634.636.138.7372533.535.233.131.934.533.131.23131.43331.531.432.332.131.94031.832.632.334.533.535.232.75031.132.731.232.832.835.429.66331.237.930.130.732.231.432.48027.929.228.128.328.528.128.310032.128.527.227.432.731.527.712534.726.927.226.135.236.32716026.42525.225.226.625.725.12002624.625.123.82625.125.225026.72323.824.826.527.123.331528.421.822.32327.728.522.340032.92222.923.232.132.22150033.120.321.221.932.832.520.663033.419.621.621.233.834.119.580029.818.919.7212929.219.2100031.218.619.620.930.931.418.6125031.618.419.920.732.13317.9160034.718202138.537.617.6200032.718.119.520.931.532.417.6250032.617.818.519.931.232.317.5315032.117.417.919.131.231.417.5400031.217.517.918.430.430.617.5500031.117.617.618.130.630.717.7630029.217.817.617.828.529.418.180002618181824.925.7181000023.817.91818.122.824.917.91250022.717.8181821.422.817.71600020.81818.318.219.522.717.8SPL43.630.731.532.244.244.230.6N4.61.51.61.74.74.81.5median 31.2median 18.4median 19.7median 20.9median 30.6median 30.7median 18.1Delta2.92.12.82.632.52.3hearing rangehide median Fan NoiseXiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018

Temperature

Mi Notebook Air (2016) ventole
Mi Notebook Air (2016) ventole
Mi Notebook Air (2018) ventole
Mi Notebook Air (2018) ventole

Il modello Mi Notebook Air 2016 ha sofferto di temperature elevate, ma mentre il case è rimasto intatto, Xiaomi ha aggiornato le ventole interne. Non solo è stata aumentata la quantità di pale e le lame stesse sono state ingrandite, la nuova heatpipe ora è anche del 37% più lunga rispetto al modello precedente. Sfortunatamente, queste modifiche sembrano essere passate in gran parte inosservate poiché le temperature sotto carico elevato hanno nuovamente superato il nostro livello di comfort di una quantità significativa.

La metà superiore della tastiera è diventata estremamente calda, con temperature superficiali che superano la soglia di 50° C e il lato sinistro è notevolmente più caldo rispetto a quello destro. In basso, le temperature salivano fino a 47° C. Detto questo, vale la pena notare che il modello 2016 ha sofferto di temperature superficiali di 50° C al centro della tastiera mentre le temperature del centro del modello 2018 sono state misurate a "solo" 44° C. In cambio, il lato sinistro del poggiapolsi diventava scomodamente caldo.

Carico massimo
 49 °C50 °C44 °C 
 48 °C44 °C35 °C 
 34 °C30 °C30 °C 
Massima: 50 °C
Media: 40.4 °C
41 °C44 °C47 °C
35 °C42 °C44 °C
33 °C37 °C37 °C
Massima: 47 °C
Media: 40 °C
Temperatura della stanza 20.6 °C | Fluke 62 Mini / Flir / Fluke 43 II B
(-) The average temperature for the upper side under maximal load is 40.4 °C / 105 F, compared to the average of 30.7 °C / 87 F for the devices in the class Subnotebook.
(-) The maximum temperature on the upper side is 50 °C / 122 F, compared to the average of 35.9 °C / 97 F, ranging from 22 to 57 °C for the class Subnotebook.
(-) The bottom heats up to a maximum of 47 °C / 117 F, compared to the average of 40.3 °C / 105 F
(+) In idle usage, the average temperature for the upper side is 25.8 °C / 78 F, compared to the device average of 30.7 °C / 87 F.
(±) Playing The Witcher 3, the average temperature for the upper side is 36.3 °C / 97 F, compared to the device average of 30.7 °C / 87 F.
(+) The palmrests and touchpad are reaching skin temperature as a maximum (34 °C / 93.2 F) and are therefore not hot.
(-) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 28.7 °C / 83.7 F (-5.3 °C / -9.5 F).
idle lato superiore
idle lato superiore
idle lato inferiore
idle lato inferiore
max. sotto carico lato superiore
max. sotto carico lato superiore
max. sotto carico lato inferiore
max. sotto carico lato inferiore

Casse

La caratteristica sonora più evidente è stata la completa mancanza di bassi dell'Air. Mentre medi e alti si sono rivelati decenti nel complesso, sembra che l'ottimizzazione dell'output sonoro per il case sottile non modificato sia più difficile del previsto. Il modello più vecchio del 2016 soffriva degli stessi problemi, ma almeno il volume massimo sul modello attuale è stato considerevolmente aumentato.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2034.535.82534.132.9313031.24030.629.85030.433.26332.8328028.129.110028.930.312525.728.216024.935.420024.349.225022.959.83152366.740021.467.950020.669.563019.668.480019.370.8100018.570.212501866.3160017.864.4200017.766.7250017.466.2315017.564.2400017.763.2500017.664630017.768.4800017.7691000017.770.51250017.667.61600017.758.6SPL30.643.630.731.532.244.244.279.3N1.54.61.51.61.74.74.848.7median 18median 66.3Delta2.36.935.335.132.931.831.83236.535.132.428.93328.936.328.848.32761.52752.924.860.92462.822.763.32269.521.267.82174.82075.919.472.718.97117.770.117.86917.671.817.668.117.671.417.673.717.670.417.571.617.671.617.669.617.459.717.583.630.662.51.5median 69.6median 17.84.62.4hearing rangehide median Pink NoiseXiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018 audio analysis

(±) | speaker loudness is average but good (79.3 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 21.5% lower than median
(±) | linearity of bass is average (14.4% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.2% away from median
(+) | mids are linear (3.9% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2.4% away from median
(+) | highs are linear (3.2% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (15.5% difference to median)
Compared to same class
» 29% of all tested devices in this class were better, 14% similar, 56% worse
» The best had a delta of 8%, average was 19%, worst was 50%
Compared to all devices tested
» 18% of all tested devices were better, 4% similar, 78% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (83.6 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 11.3% lower than median
(±) | linearity of bass is average (14.2% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.4% away from median
(+) | mids are linear (5.5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2% away from median
(+) | highs are linear (4.5% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(+) | overall sound is linear (9.3% difference to median)
Compared to same class
» 2% of all tested devices in this class were better, 2% similar, 96% worse
» The best had a delta of 8%, average was 19%, worst was 50%
Compared to all devices tested
» 2% of all tested devices were better, 1% similar, 98% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione Energetica

Consumo energetico

Rispetto al subnotebook medio e al notebook equipaggiato con lo stesso identico hardware, il consumo di energia del Mi Notebook Air non era affatto male. In effetti, l'Air era leggermente migliore della media. Detto questo a 10 W il suo consumo di energia era un po' più alto del notebook medio da 13 pollici equipaggiato con MX150. Lo straordinario ZenBook 13 UX331UA è stato particolarmente impressionante e ha consumato fino al 20% in meno di energia rispetto al Mi Notebook Air. Anche il predecessore  con dual-core and 940MX era leggermente più efficiente, sebbene al 3% la differenza sia trascurabile.

Cinebench R15 Multi
Cinebench R15 Multi
Furmark + Prime95 Consumo energetico
Furmark + Prime95 Consumo energetico
3DMark 06 Consumo energetico 1° test
3DMark 06 Consumo energetico 1° test
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2018
8250U, GeForce MX150, Samsung PM961 MZVLW256HEHP, IPS, 1920x1080, 13.3
Asus ZenBook 13 UX331UN
8550U, GeForce MX150, SK Hynix HFS256G39TND-N210A, IPS, 1920x1080, 13.3
Lenovo IdeaPad 320S-13IKB
8250U, GeForce MX150, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP, IPS LED, 1920x1080, 13.3
HP Envy 13-ad006ng
7500U, GeForce MX150, Toshiba NVMe THNSN5256GPUK, IPS LED, 1920x1080, 13.3
Apple MacBook Pro 13 2017 Touchbar i5
7267U, Iris Plus Graphics 650, Apple SSD AP0256, IPS, 2560x1600, 13.3
Dell XPS 13 9370 FHD i5
8250U, UHD Graphics 620, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G, IPS, 1920x1080, 13.3
Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 2016
6200U, GeForce 940MX, Samsung PM951 NVMe MZVLV256, IPS, 1920x1080, 13.3
Media Intel Core i5-8250U, NVIDIA GeForce MX150
 
Media della classe Subnotebook
 
Power Consumption
20%
-0%
7%
-22%
17%
3%
-11%
-26%
Idle Minimum *
3.9
2.2
44%
3.4
13%
2.8
28%
2.8
28%
3.14
19%
4
-3%
3.97 (3.4 - 4.8, n=10)
-2%
6.84 (1 - 36, n=559)
-75%
Idle Average *
7
5
29%
6.1
13%
5.8
17%
10.9
-56%
5.22
25%
6.6
6%
7.34 (6.1 - 8.9, n=10)
-5%
10.1 (2.06 - 39, n=559)
-44%
Idle Maximum *
7.5
8
-7%
7.7
-3%
7.7
-3%
11.4
-52%
6
20%
7.4
1%
9.14 (7.5 - 12.3, n=10)
-22%
12.4 (3.9 - 55, n=559)
-65%
Load Average *
44.4
33
26%
44.2
-0%
48
-8%
55.4
-25%
38.5
13%
41.7
6%
50.2 (37.3 - 61, n=10)
-13%
33.3 (6.3 - 75, n=549)
25%
Load Maximum *
55.1
49.4
10%
60.3
-9%
48
13%
57.5
-4%
50.4
9%
52.4
5%
61.2 (52.1 - 86, n=10)
-11%
40.3 (7.6 - 111, n=552)
27%
Witcher 3 ultra *
32.8
37.6
-15%
35
-7%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Alla luce del mediocre consumo energetico, l'installazione di una batteria da 39 Wh non è stata probabilmente la scelta più intelligente. Di conseguenza, la durata della batteria dell'Air era notevolmente più corta rispetto alla maggior parte dei suoi concorrenti e simile al modello Mi Notebook Air 2016. L'Air non ha quindi soddisfatto uno dei criteri più importanti di un subnotebook da 13 pollici: mobilità e portabilità.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)