Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Samsung Galaxy M20

Stefan Schomberg, 👁 Daniel Schmidt (traduzione a cura di G. De Luca), 04/19/2019

Ampia autonomia, costo contenuto. La serie M di Samsung porterà le caratteristiche premium nella classe media ad un prezzo base - originariamente solo in India, ma ora anche ufficialmente in Europa. Nella nostra recensione del Samsung Galaxy M20 abbiamo controllato come si comporta questo modello con la sua enorme batteria.

Recensione dello smartphone Samsung Galaxy M20
Recensione dello smartphone Samsung Galaxy M20

Samsung sta cedendo sotto la crescente pressione dei concorrenti cinesi che da tempo offrono smartphones davvero buoni a prezzi contenuti. Di conseguenza, il leader di mercato è alla ricerca di modi e mezzi per tenere lontani i concorrenti e questo si traduce in azioni piuttosto caotiche. Il miglior esempio di ciò è la serie M. Il Samsung Galaxy M20 è stato originariamente lanciato solo in India, dove Samsung sta soffrendo sempre più a causa della feroce guerra dei prezzi con concorrenti cinesi come Xiaomi, Oppo e Vivo. Poi è arrivato il cambio di direzione e Samsung ha annunciato i modelli M anche per l'Europa. Qui, vengono promossi con caratteristiche premium a prezzo base e per aumentare l'interesse. Nel frattempo, è chiaro: Rivenditori come Amazon e Co. continuano ad offrire l'M20 al prezzo di produzione di 229 euro (~$259). Qualche trucco? Sarebbe un gioco pericoloso perché c'è abbastanza concorrenza anche in Europa tra cui Asus Zenfone Max Pro (M2), Huawei P Smart Plus (2018), Motorola Moto G7 Power ma anche Elephone A5.

Samsung Galaxy M20 (Galaxy M Serie)
Scheda grafica
ARM Mali-G71 MP2
Memoria
4096 MB 
Schermo
6.3 pollici 19.5:9, 2340 x 1080 pixel 409 PPI, Capacitive, PLS TFT, lucido: si
Harddisk
64 GB eMMC Flash, 64 GB 
, 50.5 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: 3.5mm, Lettore schede: microSD fino a 512 GB, exFAT: si, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: Accelerometro, giroscopio, sensore di prossimità, bussola, USB-C 2.0
Rete
802.11 b/g/n (b/g/n), Bluetooth 5.0, GSM, UMTS, LTE, Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 8.8 x 156.4 x 74.5
Batteria
0 Wh, 5000 mAh polimeri di litio, Autonomia della batteria (dichiarata dal produttore): 24 ore, Tempo conversazione 2G (dichiarata dal produttore): 24 ore
Sistema Operativo
Android 8.1 Oreo
Camera
Fotocamera Principale: 13 MPix Dual: 13MP (f/1.9, 1/2.8", 1.12μm) + 5MP (f/2.2, 12mm, 1/6", 1.12μm)
Fotocamera Secondaria: 8 MPix f/2.0
Altre caratteristiche
Casse: Altoparlante mono sul lato inferiore del dispositivo, Tastiera: tastiera virtuale, Illuminazione Tastiera: si, Caricabatterie, auricolare, cavo USB, strumento SIM, Experience UX 9.5, 24 Mesi Garanzia, Valore SAR (testa): 0,248 W/Kg, valore SAR (corpo): 1.591 W/Kg, B1 (2.100), B3 (1.800), B5 (850), B7 (2.600), B8 (900), B20 (800), B38 (2.600), B40 (2.300), B41 (2.500)., senza ventola
Peso
186 gr, Alimentazione: 23 gr
Prezzo
229 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case - Il "Ritorno alle origini" non è sempre positivo

Coloro che prendono il Samsung Galaxy M20 per la prima volta nelle loro mani potrebbero chiedersi quanto pesa il dispositivo, che è un po' troppo alto per essere uno smartphone da 6,3 pollici. Tuttavia, nessuno sospetterà che il modello offre una batteria con ben 5.000 mAh. Questo smartphone di classe media non è troppo spesso con 8,8 millimetri (~0,35) e il suo design semplice lo rende tutt'altro che brutto. Il Galaxy M20 non ha nulla in comune con le meraviglie della batteria del passato.

Tuttavia, l'M20 non è alla pari con la classe A o addirittura S del produttore coreano. Anche se a prima vista il dispositivo sembra di alta qualità, con le sue cornici strette del display, le piacevoli curve laterali e la tacca a goccia d'acqua, ci sono ancora piccole carenze nei dettagli. Così, il dorso in plastica non può tenere il passo con i dorsi in vetro di qualità superiore, né da un punto di vista tattile, né da un punto di vista estetico. Inoltre, la parte del corpo intorno al sensore di impronte digitali suona vuota in quanto la plastica non sembra essere collegata con le parti interne dell'apparecchio. Ciò ricorda in modo impressionante i vecchi modelli come il Galaxy S7 o il Galaxy S6.

Dopo tutto, la costruzione in generale è pulita, non ci sono spazi vuoti irregolari e i nostri moderati tentativi di torsione non hanno causato alcun rumore. Tuttavia, i pulsanti del volume sulla destra sono leggermente duri, e a seconda del pulsante, con punti di pressione diversi. Il pulsante di accensione ha mostrato un movimento laterale minimo. Soprattutto in considerazione del prezzo basso di 229 euro (~$259), l'aspetto e la sensazione sono assolutamente buoni, anche se alcuni prodotti concorrenti hanno più da offrire in questo settore.

Confronto Dimensioni

157.9 mm 75.5 mm 8.5 mm 175 g156.4 mm 74.5 mm 8.8 mm 186 g157.6 mm 75.2 mm 7.6 mm 169 g155 mm 75.5 mm 8.1 mm 200 g149.4 mm 76 mm 9.3 mm 193 g

Dotazioni - Molto buone sulla carta

Un display da 6,3 pollici con risoluzione Full HD+, 64 GB di memoria interna, un Exynos 7885 con otto cores e velocità di clock fino a 1,8 GHz, oltre a 4 GB di RAM e una doppia fotocamera con super grandangolo - è davvero piacevole leggere tutto questo. Il resto delle dotazioni come LTE to Cat 10, Bluetooth 5.0, USB Type-C, sensore di impronte digitali, porta da 3,5 mm per cuffie convenzionali, NFC e Wi-Fi è abbastanza completo sulla carta, ma in dettaglio ci sono alcuni limiti. Positivo è il fatto che la memoria interna può essere espansa fino a 512 GB con scheda microSD oltre a due schede Nano SIM.

Il modulo WLAN manca della banda ac-5 GHz più veloce, il case non è protetto da polvere e acqua, il sensore di impronte digitali è posizionato un po' troppo in alto e si cerca invano un IR. D'altra parte, l'acquirente del Galaxy M20 può godere di una certificazione Widevine Level 1 che rende possibile la riproduzione ad alta risoluzione dei servizi di streaming. Questo spesso manca nei concorrenti Cinesi.

Lato inferiore: porta audio da 3.5-mm, USB Type-C, cassa
Lato inferiore: porta audio da 3.5-mm, USB Type-C, cassa
Lato superiore: microfono
Lato superiore: microfono
Lato sinistro: vano SIM
Lato sinistro: vano SIM
Lato destro: pulsante accensione, controllo volume
Lato destro: pulsante accensione, controllo volume

Software - Vecchia Versione Android e una promessa di aggiornamento

In termini di software, Samsung deve essere accusata di fornire il dispositivo con la versione 8.1 Oreo invece dell'attuale Android 9 Pie. L'interfaccia utente produttore esperienza UX in versione 8.5 è installato sulla parte superiore che non solo estende l'aspetto, ma anche la funzionalità di Android. Dopo tutto: Anche se Samsung non è sempre stata conosciuta per una politica di aggiornamento esemplare soprattutto con modelli economici, il produttore ha già promesso un aggiornamento per Android 9. Attualmente è previsto per agosto 2019.

Un aspetto positivo: a parte le applicazioni Microsoft Office Mobile, OneDrive e LinkedIn, non ci sono bloatware tranne Facebook e alcune applicazioni Samsung. Così, un totale di poco più di 50 GB dei 64 GB di memoria interna è disponibile al momento dell'acquisto.

Samsung Galaxy M20: homescreen
Samsung Galaxy M20: homescreen
Samsung Galaxy M20: cassetto app
Samsung Galaxy M20: cassetto app
Samsung Galaxy M20: software
Samsung Galaxy M20: software

Comunicazioni e GPS - WLAN lenta nel M20

In termini di velocità Wi-Fi, il Samsung Galaxy M20 affronta il test con il nostro router di riferimento Linksys EA8500 decentemente considerando il suo prezzo. Il quadro generale è tuttavia nettamente migliore. In media, gli smartphones mostrano una ricezione che è quasi cinque volte più veloce, anche l'economico Elephone A5 è davanti al modello Samsung. Anche quando si inviano dati, la concorrenza è molto più veloce, qui l'M20 è abbastanza al di sotto. La connessione alla rete dati mobile viene stabilita con LTE Cat. 10 nel migliore dei casi. Questo dovrebbe essere sufficiente per la maggior parte degli utenti, soprattutto perché la velocità teorica di download di 450 Mbit/s è quasi impossibile da raggiungere nella realtà. Non ci sono problemi con le frequenze LTE disponibili dell'M20 in Europa, ma lo smartphone non è un vero telefono globale. Non ci sono stati problemi con la ricezione durante il test.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Elephone A5
Mali-G72 MP3, Helio P60, 64 GB eMMC Flash
340 MBit/s ∼100% +431%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 939, n=380)
220 MBit/s ∼65% +244%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Adreno 512, 660, 64 GB eMMC Flash
73 (min: 70, max: 76) MBit/s ∼21% +14%
Samsung Galaxy M20
Mali-G71 MP2, 7885, 64 GB eMMC Flash
64 (min: 52, max: 69) MBit/s ∼19%
Huawei P Smart Plus
Mali-G51 MP4, Kirin 710, 64 GB eMMC Flash
56.6 (min: 52, max: 59) MBit/s ∼17% -12%
Motorola Moto G7 Power
Adreno 506, 632, 64 GB eMMC Flash
49.4 (min: 35, max: 53) MBit/s ∼15% -23%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Elephone A5
Mali-G72 MP3, Helio P60, 64 GB eMMC Flash
334 MBit/s ∼100% +715%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 703, n=380)
211 MBit/s ∼63% +415%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Adreno 512, 660, 64 GB eMMC Flash
58.7 (min: 56, max: 62) MBit/s ∼18% +43%
Huawei P Smart Plus
Mali-G51 MP4, Kirin 710, 64 GB eMMC Flash
54.2 (min: 50, max: 57) MBit/s ∼16% +32%
Motorola Moto G7 Power
Adreno 506, 632, 64 GB eMMC Flash
52.8 (min: 27, max: 58) MBit/s ∼16% +29%
Samsung Galaxy M20
Mali-G71 MP2, 7885, 64 GB eMMC Flash
41 (min: 2, max: 93) MBit/s ∼12%
0102030405060708090100Tooltip
Samsung Galaxy M20 Samsung Exynos 7885, ARM Mali-G71 MP2; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø63.5 (52-69)
Motorola Moto G7 Power Qualcomm Snapdragon 632, Qualcomm Adreno 506; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø49.1 (35-53)
Huawei P Smart Plus HiSilicon Kirin 710, ARM Mali-G51 MP4; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø56.6 (52-59)
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL Qualcomm Snapdragon 660, Qualcomm Adreno 512; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø72.4 (70-76)
Samsung Galaxy M20 Samsung Exynos 7885, ARM Mali-G71 MP2; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø40.9 (2-93)
Motorola Moto G7 Power Qualcomm Snapdragon 632, Qualcomm Adreno 506; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø51.9 (27-58)
Huawei P Smart Plus HiSilicon Kirin 710, ARM Mali-G51 MP4; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø54.2 (50-57)
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL Qualcomm Snapdragon 660, Qualcomm Adreno 512; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø59 (56-62)
GPS al chiuso
GPS al chiuso
GPS alla finestra
GPS alla finestra
GPS all'aperto
GPS all'aperto

In termini di qualità di ricezione del modulo GPS, esistono anche migliori alternative. Mentre alcuni prodotti concorrenti sono in grado di determinare la posizione anche all'interno degli edifici, questo economico modello Samsung si arrende anche vicino alle finestre. Di conseguenza, l'M20 richiede sempre un cielo sereno per un uso efficace del GPS, ma in questo caso lo smartphone funziona sorprendentemente bene.

Anche se ci vogliono alcuni secondi prima che di avere una posizione precisa, la navigazione si è rivelata abbastanza precisa rispetto a un dispositivo professionale come il Garmin 500. Questo si traduce in una registrazione fluida del movimento, mentre il modello Garmin salta occasionalmente determinate distanze a causa della mancanza di dati di posizione chiari nel frattempo. L'M20 supporta i sistemi di posizionamento GPS, GLONASS e Beidou.

GPS Garmin 500 – Panoramica
GPS Garmin 500 – Panoramica
GPS Garmin 500 – parco
GPS Garmin 500 – parco
GPS Garmin 500 – strada
GPS Garmin 500 – strada
Samsung Galaxy M20 - Panoramica
Samsung Galaxy M20 - Panoramica
Samsung Galaxy M20 - parco
Samsung Galaxy M20 - parco
Samsung Galaxy M20 - strada
Samsung Galaxy M20 - strada

Funzione telefono e qualità chiamata

Nell'applicazione telefonica, è tornata la scheda "Luoghi", che era stata precedentemente eliminata da Samsung. Elenca ristoranti e negozi ben valutati nella zona e di conseguenza si trovano i coupons. Il resto dell'applicazione è chiaro e intuitivo da usare come sempre.

La qualità delle telefonate durante le normali chiamate telefoniche è potente e quasi troppo chiara. I toni medi sono fortemente enfatizzati in modo tale far risultare suono molto duro. Un suono un po' più basso e leggermente ridotto nei medi e alti avrebbe creato un'esperienza sonora più naturale. Ma questo non cambia molto in termini di comprensibilità. Il microfono reagisce abbastanza sensibile anche con un discorso a voce bassa, senza che possiamo perderci nulla. In ambienti rumorosi, tuttavia, il rumore ambientale dovrebbe essere soppresso meglio.

La funzione vivavoce funziona esattamente come le normali chiamate telefoniche. Il volume è alto e il suono è abbastanza nitido. Il microfono registra bene il parlato, ma anche i rumori ambientali sono più o meno presenti. Pertanto, è necessario un ambiente più silenzioso. Per quanto riguarda la forza di ricezione non abbiamo avuto nulla di cui lamentarci nel test del Samsung Galaxy M20.

Fotocamere - Non adatto alle immagini notturne

Samsung Galaxy M20: fotocamera frontale
Samsung Galaxy M20: fotocamera frontale

Il Samsung Galaxy M20 ha una combinazione di fotocamere grandangolare normale e ultra-grandangolare, cosa rara in questa fascia di prezzo. L'obiettivo principale permette di scattare foto fino a 13 megapixel con apertura f/1,9, la seconda ottica offre 5 megapixel, apertura f/2,2 e un campo visivo di 120 gradi. La fotocamera anteriore ha una risoluzione fino a 8 megapixel e offre un'apertura di f/2,0.

La qualità della fotocamera anteriore e della fotocamera principale è costante almeno in un punto: La qualità dell'immagine in condizioni di scarsa illuminazione scende rapidamente fino al punto di essere inutilizzabile. Anche se questo accade spesso con gli smartphone entry-level e della classe media, è particolarmente pronunciato nell'M20. Gli scatti notturni sono appena illuminati, il che si avvicina a ciò che l'occhio umano vede effettivamente, ma allo stesso tempo la nitidezza dell'immagine diminuisce rapidamente. Scattare foto di notte è quindi difficile. Dopo tutto, a causa della bassa luminosità dell'immagine, il rumore dell'immagine non può essere discusso in questa sede.

Alla luce del sole le cose sembrano un po' diverse. La fotocamera principale e la fotocamera anteriore scattano foto abbastanza nitide, la fotocamera anteriore manca solo un po' di intensità di colore e la dinamica dell'immagine dovrebbe essere più pronunciata. Questo è un problema comune ad entrambe le fotocamere perché le aree luminose nelle immagini sono più o meno evidenti. Gli scatti da 13 megapixel in buone condizioni di luce hanno la giusta nitidezza e il giusto grado di dettaglio. Quando si utilizza lo zoom, tuttavia, è visibile una post-elaborazione un po' aggressiva. Inoltre, la nitidezza del nostro dispositivo di prova è scesa leggermente al bordo destro.

Gli scatti grandangolari non riescono a tenere il passo con la nitidezza anche in buone condizioni di luce, anche se il software cerca di ottenere ancora di più in questo caso. Tuttavia, quando si usa lo zoom, questo di solito si traduce solo in ingrandimento dei pixel. Inoltre, ci sono grandi differenze nella riproduzione dei colori tra le riprese grandangolari e ultra grandangolari. Mentre l'obiettivo più grande è un po' freddo, l'obiettivo ultra grandangolare è troppo caldo. Inoltre, le distorsioni tipiche del grandangolo non sono prese correttamente in considerazione dalla fotocamera del Samsung Galaxy M20. In questo modo i motivi con linee rette sembrano come se fossero stati ripresi con un obiettivo fisheye.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini

Anche i video a 30 fotogrammi al secondo dovrebbero essere più nitidi e l'opzione mancante della registrazione video 4K è davvero una delusione. A causa della mancanza di stabilizzazione dell'immagine, sarebbe comunque necessario un treppiede se i fermi immagine sono l'obiettivo. Tuttavia, poiché la qualità della fotocamera è generalmente poco convincente, non vale la pena di portarne uno dietro. Prezzo basso o meno: Quando per quanto riguarda la fotocamera, Samsung offre troppo poco. Per circa 40 euro (~$45) in più, chi apprezza una buona fotocamera dovrebbe preferibilmente optare per il Moto G7 Plus con 16 megapixel e stabilizzatore ottico dell'immagine.

In condizioni di laboratorio, l'esperienza pratica del test è confermata. Gli scatti di prova in buone condizioni di illuminazione sembrano sufficientemente nitidi e a volte i colori mostrano forti deviazioni dall'originale.

Una foto del nostro grafico di test
Una foto del nostro grafico di test
Dettaglio del nostro grafico di test
Dettaglio del nostro grafico di test
ColorChecker Passport: La metà inferiore di ogni area di colore mostra il colore di riferimento
ColorChecker Passport: La metà inferiore di ogni area di colore mostra il colore di riferimento

Accessori e Garanzia

Non ci sono sorprese nella confezione - al massimo le cuffie, che Samsung include nonostante il prezzo basso del Galaxy M20. La concorrenza spesso non fa nemmeno questo. Non ci si dovrebbe aspettare troppo dall'M20. Le cuffie dall'aspetto spaventosamente economico non offrono quasi nessun tono basso e una gamma media leggermente eccessiva. La scatola include un cavo tipo C, un caricabatterie da 15 watt, alcuni documenti riguardanti la garanzia e il funzionamento, così come uno strumento SIM. Samsung offre una garanzia di 24 mesi sul Galaxy M20.

Dispositivi di Input & Utilizo - La posizione del lettore di impronte non è ottimale

Il funzionamento del touch screen non ha causato problemi nel corso del test. Nonostante il prezzo relativamente basso, Samsung ha fornito il display del Galaxy M20 con un rivestimento curato, grazie al quale le dita possono scivolare dolcemente durante il funzionamento e solo una piccola quantità di grasso rimane sulla superficie. Non ci sono stati problemi con la registrazione dei tocchi anche ai bordi.

Il sensore di impronte digitali sul retro ha funzionato per lo più in modo esemplare. Occasionali errori di autenticazione si sono probabilmente verificati a causa della sua posizione un po' troppo alta. Spesso, anche gli utenti con mani grandi non colpiscono il centro del sensore. Quando la posizione è corretta, la risposta è ragionevolmente veloce. Sfortunatamente, il sensore non dà alcun feedback tramite vibrazioni e questo rende un po' scomodo l'utilizzo. Pertanto, di tanto in tanto è necessario dare un'occhiata alla parte posteriore.

Durante il test, abbiamo anche sentito la mancanza di un LED di notifica. Inoltre l'M20 non offre un display always-on.

Utilizzo della tastiera in orizzontale
Utilizzo della tastiera in orizzontale
Utilizzo della tastiera in verticale
Utilizzo della tastiera in verticale

Display - Molto buono considerando il prezzo!

Struttura subpixel del display
Struttura subpixel del display

Il pannello del Samsung Galaxy M20 ha una dimensione di 6,3 pollici e una risoluzione di 2.340x1.080 pixel. Questo si traduce in una buona nitidezza dell'immagine di 409 pixel per pollice. Il produttore riporta un display TFT FHD+ Infinity-V TFT da 6,3 pollici, ma dietro di esso si nasconde niente più di un LCD IPS con design senza cornice e tacca a V o a goccia. Questo potrebbe deludere tutti i fans del marchio che speravano in un display Amoled, ma dato il prezzo dell'M20, era prevedibile.

452
cd/m²
445
cd/m²
433
cd/m²
460
cd/m²
452
cd/m²
437
cd/m²
456
cd/m²
450
cd/m²
423
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 460 cd/m² Media: 445.3 cd/m² Minimum: 4.07 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 92 %
Al centro con la batteria: 452 cd/m²
Contrasto: 1102:1 (Nero: 0.41 cd/m²)
ΔE Color 5.3 | 0.4-29.43 Ø6.1
ΔE Greyscale 6.8 | 0.64-98 Ø6.4
99.9% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.23
Samsung Galaxy M20
PLS TFT, 2340x1080, 6.3
Motorola Moto G7 Power
IPS, 1570x720, 6.2
Huawei P Smart Plus
IPS/LTPS, 2340x1080, 6.3
Elephone A5
IPS, 2246x1080, 6.18
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
2280x1080, 6.26
Screen
20%
10%
28%
-14%
Brightness middle
452
608
35%
479
6%
422.4
-7%
511
13%
Brightness
445
585
31%
471
6%
414
-7%
494
11%
Brightness Distribution
92
92
0%
94
2%
87
-5%
88
-4%
Black Level *
0.41
0.36
12%
0.27
34%
0.17
59%
0.49
-20%
Contrast
1102
1689
53%
1774
61%
2485
125%
1043
-5%
Colorchecker DeltaE2000 *
5.3
5.08
4%
6.24
-18%
4.06
23%
8.3
-57%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
9.5
8.74
8%
10.05
-6%
8.57
10%
12.6
-33%
Greyscale DeltaE2000 *
6.8
5.9
13%
7.4
-9%
4.8
29%
8.1
-19%
Gamma
2.23 99%
2.219 99%
2.39 92%
2.3 96%
3.31 66%
CCT
8355 78%
7772 84%
8942 73%
7003 93%
7648 85%

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9613 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Il touch screen del Samsung Galaxy M20 è esemplare anche per lo sfarfallamento. Quest'ultimo si verifica spesso quando si regola la luminosità, di solito con la modulazione di larghezza di impulso (PWM). Non siamo riusciti a trovare alcun sfarfallio nel test, quindi lo schermo è adatto anche per gli utenti che sono particolarmente sensibili ai display tremolanti.

In definitiva, la tecnologia utilizzata è secondaria ed è importante come si comporta lo schermo nella vita quotidiana. Nel complesso, lo fa abbastanza bene. La luminosità è soddisfacente fino a 460 cd/m² e la distribuzione della luminosità è esemplare. Il livello del nero e il contrasto potrebbero essere migliori, ma questo non si nota nella vita di tutti i giorni. Lo stesso vale per la fedeltà della scala di grigi e dei colori. Nel determinare la luminosità con distribuzione uniforme delle aree chiare e scure (APL 50), il Galaxy M20 raggiunge fino a 445 cd/m². Considerando il prezzo che è un valore decente.

Le nostre misurazioni con il software professionale CalMAN hanno portato ad un rapporto di contrasto accettabile di 1,111:1 e ad un'eccessiva proporzione del colore blu comune per gli LCD. Inoltre, la copertura dello spazio colore sRGB è decente. La deviazione della scala di grigi nel test è stata di 6.8 delta E in media e di appena 5.3 delta E per i colori. Entrambi sono difficili da vedere ad occhio nudo e quindi assolutamente entro limiti ragionevoli.

CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Precisione colore
CalMAN: Precisione colore
CalMAN: Spazio Colore
CalMAN: Spazio Colore
CalMAN: Saturazione colore
CalMAN: Saturazione colore

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
25.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 9.6 ms Incremento
↘ 15.6 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta relativamente lenti nei nostri tests e potrebbe essere troppo lento per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 43 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (25.4 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
53.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 25.2 ms Incremento
↘ 28.4 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 88 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (40.6 ms).

Nonostante i valori decenti del display, gli utenti del Galaxy M20 dovrebbero trovare un posto ombreggiato in estate se vogliono leggere il contenuto sullo schermo alla luce diretta del sole. Qui sono significativamente migliori, sia schermi AMOLED molto luminosi come nel Samsung Galaxy S10+ ammiraglia o LCD molto luminosi come nel modello di fascia media LG G7 Fit. Sono anche notevolmente più costosi, però. La stabilità dell'angolo di visualizzazione del pannello, d'altra parte, è molto buona.

Luminosità Automatica
Luminosità Automatica
Luminosità bassa
Luminosità bassa
Luminosità massima
Luminosità massima


Angoli di visuale
Angoli di visuale

Prestazioni - Sufficienti per le attività quotidiane

Nel Galaxy M20, Samsung ha optato per un Exynos 7885 con una velocità di clock fino a 1,8 GHz e un ARM Mali G71 MP2. In termini di prestazioni, il chip si colloca chiaramente dietro un Kirin 710 e più o meno appena dietro uno Snapdragon 632. Nei benchmarks, la GPU, in particolare, raggiunge rapidamente il suo limite. Questo a volte si traduce in un divario decente rispetto ai prodotti concorrenti elencati. Quasi nessuno lo noterà nella vita di tutti i giorni grazie al buon coordinamento del sistema operativo, dell'interfaccia utente e dell'hardware. Quest'ultimo include i ben 4 GB di RAM. In questo modo, non si notano difetti.

Le prestazioni più scadenti dell'M20 sono sorprendenti rispetto ad altri smartphones con lo stesso Exynos 7885. Alcuni di essi sono più del 30% più veloci. Questo dà l'impressione che Samsung strozza il chip di questo modello economico per creare artificialmente distanza rispetto agli smartphones più costosi come la A series.

Geekbench 4.3
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
3704 Points ∼74%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
4058 Points ∼81% +10%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
4066 Points ∼82% +10%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
4983 Points ∼100% +35%
Media Samsung Exynos 7885
  (3680 - 4026, n=4)
3783 Points ∼76% +2%
Media della classe Smartphone
  (870 - 21070, n=265)
4628 Points ∼93% +25%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
4096 Points ∼73%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
4515 Points ∼81% +10%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
5585 Points ∼100% +36%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
4895 Points ∼88% +20%
Media Samsung Exynos 7885
  (4096 - 4431, n=4)
4265 Points ∼76% +4%
Media della classe Smartphone
  (1174 - 11598, n=318)
4473 Points ∼80% +9%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
1320 Points ∼83%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
1256 Points ∼79% -5%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1593 Points ∼100% +21%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1431 Points ∼90% +8%
Media Samsung Exynos 7885
  (1320 - 1526, n=4)
1425 Points ∼89% +8%
Media della classe Smartphone
  (437 - 4824, n=319)
1318 Points ∼83% 0%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
5269 Points ∼71%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
6076 Points ∼82% +15%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
7027 Points ∼95% +33%
Elephone A5
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 4096
7434 Points ∼100% +41%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
5844 Points ∼79% +11%
Media Samsung Exynos 7885
  (5214 - 5387, n=4)
5291 Points ∼71% 0%
Media della classe Smartphone
  (2828 - 9868, n=327)
4846 Points ∼65% -8%
Work performance score (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
5802 Points ∼57%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
7498 Points ∼74% +29%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
9017 Points ∼88% +55%
Elephone A5
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 4096
10191 Points ∼100% +76%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
6573 Points ∼64% +13%
Media Samsung Exynos 7885
  (5625 - 6923, n=4)
6067 Points ∼60% +5%
Media della classe Smartphone
  (4290 - 13531, n=496)
5263 Points ∼52% -9%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
1657 Points ∼63%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
2260 Points ∼86% +36%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
2510 Points ∼96% +51%
Elephone A5
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 4096
2616 Points ∼100% +58%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2121 Points ∼81% +28%
Media Samsung Exynos 7885
  (1657 - 2051, n=4)
1811 Points ∼69% +9%
Media della classe Smartphone
  (573 - 4535, n=342)
1784 Points ∼68% +8%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
488 Points ∼32%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
423 Points ∼28% -13%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1194 Points ∼78% +145%
Elephone A5
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 4096
900 Points ∼59% +84%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1139 Points ∼75% +133%
Media Samsung Exynos 7885
  (488 - 629, n=4)
561 Points ∼37% +15%
Media della classe Smartphone
  (76 - 8206, n=342)
1526 Points ∼100% +213%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
579 Points ∼41%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
516 Points ∼36% -11%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1351 Points ∼95% +133%
Elephone A5
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 4096
1054 Points ∼74% +82%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1270 Points ∼89% +119%
Media Samsung Exynos 7885
  (579 - 737, n=4)
662 Points ∼47% +14%
Media della classe Smartphone
  (94 - 6312, n=345)
1423 Points ∼100% +146%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
1677 Points ∼62%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
2685 Points ∼100% +60%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2238 Points ∼83% +33%
Media Samsung Exynos 7885
  (1677 - 2003, n=4)
1815 Points ∼68% +8%
Media della classe Smartphone
  (375 - 4493, n=357)
1761 Points ∼66% +5%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
650 Points ∼31%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1317 Points ∼63% +103%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1806 Points ∼86% +178%
Media Samsung Exynos 7885
  (650 - 971, n=4)
850 Points ∼40% +31%
Media della classe Smartphone
  (131 - 14951, n=357)
2099 Points ∼100% +223%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
752 Points ∼40%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1485 Points ∼79% +97%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1887 Points ∼100% +151%
Media Samsung Exynos 7885
  (752 - 1097, n=4)
963 Points ∼51% +28%
Media della classe Smartphone
  (159 - 7980, n=358)
1785 Points ∼95% +137%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
1657 Points ∼61%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
2260 Points ∼83% +36%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
2716 Points ∼100% +64%
Elephone A5
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 4096
2505 Points ∼92% +51%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1883 Points ∼69% +14%
Media Samsung Exynos 7885
  (1657 - 1950, n=4)
1776 Points ∼65% +7%
Media della classe Smartphone
  (486 - 4262, n=416)
1721 Points ∼63% +4%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
488 Points ∼39%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
423 Points ∼33% -13%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
793 Points ∼63% +63%
Elephone A5
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 4096
864 Points ∼68% +77%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1061 Points ∼84% +117%
Media Samsung Exynos 7885
  (488 - 634, n=4)
570 Points ∼45% +17%
Media della classe Smartphone
  (65 - 6362, n=418)
1264 Points ∼100% +159%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
582 Points ∼48%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
516 Points ∼43% -11%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
941 Points ∼78% +62%
Elephone A5
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 4096
1011 Points ∼84% +74%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1175 Points ∼97% +102%
Media Samsung Exynos 7885
  (582 - 741, n=4)
672 Points ∼56% +15%
Media della classe Smartphone
  (80 - 5734, n=426)
1209 Points ∼100% +108%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
1677 Points ∼64%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
2309 Points ∼88% +38%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
2637 Points ∼100% +57%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2383 Points ∼90% +42%
Media Samsung Exynos 7885
  (1677 - 1946, n=4)
1785 Points ∼68% +6%
Media della classe Smartphone
  (512 - 4240, n=449)
1627 Points ∼62% -3%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
650 Points ∼38%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
799 Points ∼47% +23%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1275 Points ∼74% +96%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1711 Points ∼100% +163%
Media Samsung Exynos 7885
  (650 - 879, n=4)
769 Points ∼45% +18%
Media della classe Smartphone
  (43 - 9983, n=449)
1716 Points ∼100% +164%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
752 Points ∼41%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
935 Points ∼51% +24%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1440 Points ∼79% +91%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1825 Points ∼100% +143%
Media Samsung Exynos 7885
  (752 - 1001, n=4)
880 Points ∼48% +17%
Media della classe Smartphone
  (55 - 7673, n=457)
1472 Points ∼81% +96%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
12500 Points ∼50%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
16162 Points ∼65% +29%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
17015 Points ∼69% +36%
Elephone A5
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 4096
24828 Points ∼100% +99%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
15088 Points ∼61% +21%
Media Samsung Exynos 7885
  (12321 - 13914, n=4)
13010 Points ∼52% +4%
Media della classe Smartphone
  (8253 - 45072, n=612)
13382 Points ∼54% +7%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
13392 Points ∼52%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
14526 Points ∼57% +8%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
21538 Points ∼84% +61%
Elephone A5
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 4096
20827 Points ∼81% +56%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
25561 Points ∼100% +91%
Media Samsung Exynos 7885
  (13392 - 15567, n=4)
14511 Points ∼57% +8%
Media della classe Smartphone
  (3588 - 162695, n=612)
19215 Points ∼75% +43%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
13183 Points ∼60%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
14860 Points ∼67% +13%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
20337 Points ∼92% +54%
Elephone A5
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 4096
21601 Points ∼98% +64%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
22145 Points ∼100% +68%
Media Samsung Exynos 7885
  (13183 - 15167, n=4)
14147 Points ∼64% +7%
Media della classe Smartphone
  (4164 - 83518, n=613)
16098 Points ∼73% +22%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
14 fps ∼31%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
24 fps ∼53% +71%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
39 fps ∼87% +179%
Elephone A5
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 4096
38 fps ∼84% +171%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
45 fps ∼100% +221%
Media Samsung Exynos 7885
  (14 - 34, n=3)
24.3 fps ∼54% +74%
Media della classe Smartphone
  (0 - 251, n=637)
33.5 fps ∼74% +139%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
12 fps ∼29%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
37 fps ∼88% +208%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
36 fps ∼86% +200%
Elephone A5
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 4096
35 fps ∼83% +192%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
42 fps ∼100% +250%
Media Samsung Exynos 7885
  (12 - 31, n=3)
22 fps ∼52% +83%
Media della classe Smartphone
  (0 - 120, n=640)
26.2 fps ∼62% +118%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
7 fps ∼33%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
10 fps ∼48% +43%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
21 fps ∼100% +200%
Elephone A5
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 4096
20 fps ∼95% +186%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
20 fps ∼95% +186%
Media Samsung Exynos 7885
  (7 - 16, n=3)
12 fps ∼57% +71%
Media della classe Smartphone
  (0 - 132, n=556)
18.3 fps ∼87% +161%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
6.2 fps ∼33%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
19 fps ∼100% +206%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
19 fps ∼100% +206%
Elephone A5
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 4096
19 fps ∼100% +206%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
19 fps ∼100% +206%
Media Samsung Exynos 7885
  (6.2 - 15, n=3)
11.1 fps ∼58% +79%
Media della classe Smartphone
  (0 - 115, n=561)
17.1 fps ∼90% +176%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
4.3 fps ∼28%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
6.9 fps ∼45% +60%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
14 fps ∼92% +226%
Elephone A5
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 4096
12 fps ∼79% +179%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
13 fps ∼86% +202%
Media Samsung Exynos 7885
  (4.3 - 9.9, n=3)
7.43 fps ∼49% +73%
Media della classe Smartphone
  (0 - 88, n=418)
15.2 fps ∼100% +253%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
3.8 fps ∼25%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
15 fps ∼100% +295%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
13 fps ∼87% +242%
Elephone A5
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 4096
11 fps ∼73% +189%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
12 fps ∼80% +216%
Media Samsung Exynos 7885
  (3.8 - 9.6, n=3)
6.93 fps ∼46% +82%
Media della classe Smartphone
  (0 - 110, n=421)
14.7 fps ∼98% +287%
GFXBench
High Tier Onscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
2.7 fps ∼30%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
4.2 fps ∼47% +56%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
4.1 fps ∼46% +52%
Media Samsung Exynos 7885
  (2.7 - 2.9, n=2)
2.8 fps ∼31% +4%
Media della classe Smartphone
  (0 - 59, n=122)
8.98 fps ∼100% +233%
2560x1440 High Tier Offscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
1.7 fps ∼27%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
1.3 fps ∼21% -24%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
2.6 fps ∼42% +53%
Media Samsung Exynos 7885
  (1.7 - 1.8, n=2)
1.75 fps ∼28% +3%
Media della classe Smartphone
  (0 - 31, n=122)
6.2 fps ∼100% +265%
Normal Tier Onscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
4.3 fps ∼32%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
6.7 fps ∼50% +56%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
6.4 fps ∼48% +49%
Media Samsung Exynos 7885
  (4.2 - 4.3, n=2)
4.25 fps ∼32% -1%
Media della classe Smartphone
  (0 - 59, n=123)
13.3 fps ∼100% +209%
1920x1080 Normal Tier Offscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
4.7 fps ∼32%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
3.9 fps ∼26% -17%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
7 fps ∼47% +49%
Media Samsung Exynos 7885
  (4.7 - 4.7, n=2)
4.7 fps ∼32% 0%
Media della classe Smartphone
  (0 - 63, n=122)
14.8 fps ∼100% +215%
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
2.6 fps ∼25%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
3.9 fps ∼38% +50%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
7.6 fps ∼74% +192%
Elephone A5
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 4096
7.3 fps ∼71% +181%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
8.1 fps ∼79% +212%
Media Samsung Exynos 7885
  (2.6 - 6, n=3)
4.6 fps ∼45% +77%
Media della classe Smartphone
  (0 - 54, n=347)
10.3 fps ∼100% +296%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
2.7 fps ∼29%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
7.8 fps ∼84% +189%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
6.7 fps ∼72% +148%
Elephone A5
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 4096
7 fps ∼75% +159%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
7.5 fps ∼80% +178%
Media Samsung Exynos 7885
  (2.7 - 5.8, n=3)
4.37 fps ∼47% +62%
Media della classe Smartphone
  (0 - 58, n=351)
9.32 fps ∼100% +245%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
108360 Points ∼77%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
106439 Points ∼76% -2%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
139998 Points ∼100% +29%
Elephone A5
Mediatek Helio P60, Mali-G72 MP3, 4096
132894 Points ∼95% +23%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
116346 Points ∼83% +7%
Media Samsung Exynos 7885
  (103205 - 122826, n=4)
112784 Points ∼81% +4%
Media della classe Smartphone
  (36768 - 374820, n=238)
125959 Points ∼90% +16%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
984 Points ∼81%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
1078 Points ∼89% +10%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1212 Points ∼100% +23%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1027 Points ∼85% +4%
Media Samsung Exynos 7885
  (974 - 1195, n=4)
1061 Points ∼88% +8%
Media della classe Smartphone
  (7 - 1731, n=569)
725 Points ∼60% -26%
Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
1038 Points ∼53%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
1081 Points ∼55% +4%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1459 Points ∼74% +41%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1970 Points ∼100% +90%
Media Samsung Exynos 7885
  (1038 - 1356, n=4)
1210 Points ∼61% +17%
Media della classe Smartphone
  (18 - 15969, n=569)
1857 Points ∼94% +79%
Memory (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
2973 Points ∼82%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
2049 Points ∼56% -31%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
3630 Points ∼100% +22%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1737 Points ∼48% -42%
Media Samsung Exynos 7885
  (1935 - 2973, n=4)
2407 Points ∼66% -19%
Media della classe Smartphone
  (21 - 6283, n=569)
1371 Points ∼38% -54%
System (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
3957 Points ∼71%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
4399 Points ∼79% +11%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
5568 Points ∼100% +41%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
3745 Points ∼67% -5%
Media Samsung Exynos 7885
  (3788 - 4506, n=4)
4152 Points ∼75% +5%
Media della classe Smartphone
  (369 - 12202, n=569)
2735 Points ∼49% -31%
Overall (ordina per valore)
Samsung Galaxy M20
Samsung Exynos 7885, Mali-G71 MP2, 4096
1862 Points ∼76%
Motorola Moto G7 Power
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
1800 Points ∼74% -3%
Huawei P Smart Plus
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
2445 Points ∼100% +31%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1905 Points ∼78% +2%
Media Samsung Exynos 7885
  (1679 - 2009, n=4)
1886 Points ∼77% +1%
Media della classe Smartphone
  (150 - 6097, n=573)
1358 Points ∼56% -27%

Ci sono pochi problemi con l'uso di Internet. L'M20 funziona molto meglio anche nei parametri di riferimento e può collocarsi occasionalmente avanti rispetto alla concorrenza.

Jetstream 2 - Total Score
Media della classe Smartphone (10.4 - 13595, n=22)
646 Points ∼100%
Media Samsung Exynos 7885 (22.7 - 22.7, n=2)
11.3 Points ∼2%
Samsung Galaxy M20
0 Points ∼0%
Speedometer 2.0 - Result
Media della classe Smartphone (14.6 - 123, n=22)
44.7 runs/min ∼100% +132%
Media Samsung Exynos 7885 (19.3 - 24.1, n=2)
21.7 runs/min ∼49% +12%
Samsung Galaxy M20
19.3 runs/min ∼43%
WebXPRT 3 - ---
Media della classe Smartphone (23 - 161, n=104)
63.5 Points ∼100% +22%
Huawei P Smart Plus (Chrome 71)
59 Points ∼93% +13%
Media Samsung Exynos 7885 (52 - 57, n=3)
53.7 Points ∼85% +3%
Samsung Galaxy M20
52 Points ∼82%
Octane V2 - Total Score
Huawei P Smart Plus (Chrome 71)
9303 Points ∼100% +2%
Samsung Galaxy M20
9087 Points ∼98%
Elephone A5 (Chrome 71)
9059 Points ∼97% 0%
Media Samsung Exynos 7885 (7798 - 9350, n=4)
8850 Points ∼95% -3%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL (Chrome 71)
8463 Points ∼91% -7%
Motorola Moto G7 Power
8420 Points ∼91% -7%
Media della classe Smartphone (3126 - 43280, n=630)
5981 Points ∼64% -34%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Smartphone (603 - 59466, n=650)
11020 ms * ∼100% -198%
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL (Chrome 71)
4421.4 ms * ∼40% -19%
Elephone A5 (Chrome 71)
4357.1 ms * ∼40% -18%
Huawei P Smart Plus (Chrome 71)
4310 ms * ∼39% -16%
Media Samsung Exynos 7885 (3703 - 4976, n=4)
4269 ms * ∼39% -15%
Samsung Galaxy M20
3703 ms * ∼34%

* ... Meglio usare valori piccoli

Per quanto riguarda la memoria del Samsung Galaxy M20, non c'è quasi nulla di cui lamentarsi. Nel complesso, questo smartphone economico è di solito alla pari con la concorrenza - sia in termini di velocità della memoria interna, così come le misure con la nostra scheda di memoria di riferimento Toshiba Exceria Pro M501.

Samsung Galaxy M20Motorola Moto G7 PowerHuawei P Smart PlusElephone A5Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KLMedia 64 GB eMMC FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
22%
25%
-1%
27%
-12%
-31%
Sequential Write 256KB SDCard
65.29 (Toshiba Exceria Pro M501)
65.45 (Toshiba Exceria Pro M501)
0%
51.94 (Toshiba Exceria Pro M501)
-20%
59.6 (Toshiba Exceria Pro M501)
-9%
66.21 (Toshiba Exceria Pro M501)
1%
55.9 (58.4 - 74.7, n=94)
-14%
47.9 (9.5 - 87.1, n=382)
-27%
Sequential Read 256KB SDCard
81.48 (Toshiba Exceria Pro M501)
86.73 (Toshiba Exceria Pro M501)
6%
76.93 (Toshiba Exceria Pro M501)
-6%
80.84 (Toshiba Exceria Pro M501)
-1%
86.35 (Toshiba Exceria Pro M501)
6%
74 (76.3 - 87.2, n=94)
-9%
66 (8.1 - 96.5, n=382)
-19%
Random Write 4KB
44
72
64%
74
68%
24.35
-45%
88.19
100%
23.6 (3.4 - 88.2, n=103)
-46%
18.8 (0.14 - 250, n=681)
-57%
Random Read 4KB
64
67.5
5%
102.5
60%
60.38
-6%
74.92
17%
53.1 (11.4 - 149, n=103)
-17%
42.8 (1.59 - 174, n=681)
-33%
Sequential Write 256KB
137
215.21
57%
200.5
46%
213.94
56%
198.95
45%
171 (40 - 246, n=103)
25%
88.4 (2.99 - 388, n=681)
-35%
Sequential Read 256KB
300
292.44
-3%
303.2
1%
291.89
-3%
285.54
-5%
272 (115 - 704, n=103)
-9%
249 (12.1 - 912, n=681)
-17%

Giochi - Il Galaxy M20 è adatto solo ai giocatori occasionali

E' già chiaro nei parametri di riferimento: Il Samsung Galaxy M20 non è una meraviglia nel gamign come abbiamo controllato con GameBench. Il problema principale è la GPU, l'ARM Mali-G71 MP2. E' comunque abbastanza buono per i giochi semplici, ma nei giochi più impegnativi, viene rapidamente sovraccaricato. Chi vuole davvero giocare a titoli come "PUBG Mobile" dovrebbe cercare uno smartphone con prestazioni più elevate. "Arena of Valor", d'altra parte, è facilmente giocabile con i preset. Abbiamo controllato la precisione del touch screen e del sensore di posizione e il controllo è esemplare.

PUBG Mobile
PUBG Mobile
Temple Run 2
Temple Run 2
Arena of Valor
Arena of Valor
PUBG
0102030Tooltip
; 0.11.0: Ø19.2 (1-28)
Arena of Valor
010203040Tooltip
; 1.28.2.2: Ø26.8 (1-32)

Emissioni - Si scalda moderatamente

Temperature

T-Rex
T-Rex
Test  Batteria (loop)
Test Batteria (loop)

Arrivando fino a 38 gradi Celsius (100.4 °F) sotto carico, il Samsung Galaxy M20 non è esattamente uno degli smartphones più freschi sul mercato, ma nell'uso quotidiano va benissimo. Nei giochi, ad esempio, lo smartphone si scalda leggermente, il che non è sgradevole anche con sessioni di gioco prolungate.

Carico massimo
 38 °C37.8 °C35.5 °C 
 37.1 °C37.3 °C34.9 °C 
 35.7 °C32.5 °C34.9 °C 
Massima: 38 °C
Media: 36 °C
30.3 °C31.7 °C36.7 °C
30.8 °C32.4 °C37.4 °C
30.2 °C32.4 °C35.7 °C
Massima: 37.4 °C
Media: 33.1 °C
Alimentazione (max)  26.1 °C | Temperatura della stanza 21.7 °C | Voltcraft IR-260
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 36 °C / 97 F, rispetto alla media di 33 °C / 91 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 38 °C / 100 F, rispetto alla media di 35.5 °C / 96 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 37.4 °C / 99 F, rispetto alla media di 34.1 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 31.7 °C / 89 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33 °C / 91 F.
Mappa del calore posteriore
Mappa del calore posteriore
Mappa del calore frontale
Mappa del calore frontale

Casse

Pink noise caratteristiche casse
Pink noise caratteristiche casse

Come con la maggior parte degli smartphones, il Galaxy M20 non dovrebbe essere eccessivamente buono in termini di altoparlanti. Il diffusore mono è davvero potente, ma diventa un po' stridulo. I bassi sono piuttosto discutibili, ma sono sufficienti per brevi sessioni di ascolto di video o brani musicali. Attraverso la porta da 3,5 mm e il Bluetooth, il suono dell'M20 è accettabile se si usano cuffie diverse da quelle incluse.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2032.233.52527.824.83124.125.84024.924.85033.333.26323.824.48026.23310026.227.112517.429.616017.239.720017.339.825016.444.231516.250.840015.755.350014.661.363016.364.180013.468.6100013.870.7125014.371.3160013.869.7200014.370.5250014.671.5315013.775.5400014.572500014.470.3630014.370800014.672.51000014.673.31250014.569.71600014.859.8SPL26.783.3N0.855median 14.6median 69.7Delta1.410.234.438.130.431.32729.533.132.534.629.729.127.22424.723.622.321.226.821.135.818.843.418.752.117.658.216.659.915.861.615.865.815.368.816.373.614.773.41671.21570.914.773.214.772.714.36914.867.215.17015.273.814.470.314.466.614.453.464.159.66063.75527.583.117.612.512.915.59.30.955.9median 15.3median 67.21.39.334.438.130.431.32729.533.132.534.629.729.127.22424.723.622.321.226.821.135.818.843.418.752.117.658.216.659.915.861.615.865.815.368.816.373.614.773.41671.21570.914.773.214.772.714.36914.867.215.17015.273.814.470.314.466.614.453.464.159.66063.75527.583.117.612.512.915.59.30.955.90000000000000000000000000001100000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000median 0median 01.39.3hearing rangehide median Pink NoiseSamsung Galaxy M20Motorola Moto G7 Power
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Samsung Galaxy M20 analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (83.3 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 31.1% lower than median
(±) | linearity of bass is average (9% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.1% away from median
(+) | mids are linear (5.2% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2.5% away from median
(+) | highs are linear (3.6% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (19.5% difference to median)
Compared to same class
» 11% of all tested devices in this class were better, 5% similar, 83% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 39% of all tested devices were better, 7% similar, 54% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Motorola Moto G7 Power analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (83.1 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 27.4% lower than median
(±) | linearity of bass is average (12.3% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.5% away from median
(+) | mids are linear (4.4% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 3.7% away from median
(+) | highs are linear (5.1% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (20.2% difference to median)
Compared to same class
» 14% of all tested devices in this class were better, 9% similar, 78% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 42% of all tested devices were better, 9% similar, 49% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Motorola Moto G7 Power analisi audio

Analysis not possible as minimum curve is missing or too high

Autonomia della batteria - Ottima, ma può ancora migliorare

Consumo energetico

Leggere 5.000 mAh sembra un buon annuncio e ci si può già aspettare molto come utente. Infatti, la maggior parte degli utenti dovrebbe essere in grado di ottenere due giorni di durata della batteria senza ricarica, e gli utenti occasionali anche tre o quattro. Questo è difficilmente raggiungibile da uno smartphone moderno, certamente non da uno con un prezzo inferiore a 250 euro (~$282). Ci sono però delle eccezioni: il Moto G7 Power è una di queste. In media, questo smartphone Samsung ha bisogno di più energia in modalità inattiva rispetto al telefono Moto, ma consuma meno energia sotto carico. Nel complesso, non ci sono gravi anomalie nel consumo di energia.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.01 / 0.14 Watt
Idledarkmidlight 0.94 / 2.37 / 2.42 Watt
Sotto carico midlight 3.83 / 5.07 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Samsung Galaxy M20
5000 mAh
Motorola Moto G7 Power
5000 mAh
Huawei P Smart Plus
3340 mAh
Elephone A5
4000 mAh
Asus Zenfone Max Pro M2 ZB630KL
5000 mAh
Media Samsung Exynos 7885
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
-11%
-32%
-21%
0%
2%
6%
Idle Minimum *
0.94
1.1
-17%
1.3
-38%
1.08
-15%
0.76
19%
0.78 (0.67 - 0.94, n=4)
17%
0.882 (0.2 - 3.4, n=713)
6%
Idle Average *
2.37
1.9
20%
2.5
-5%
3.3
-39%
2.18 <