Notebookcheck

Recensione del Laptop Schenker XMG Fusion 15: il design di riferimento Intel sfida la concorrenza

Design di riferimento Swift. Intel e Schenker hanno creato un portatile da gioco sottile con una buona durata della batteria, molte prestazioni e una selezione di porte eccezionale. Farà piazza pulita dei concorrenti Razer, Acer, Gigabyte e Asus?
Sebastian Jentsch, 👁 Sebastian Jentsch, Andrea Grüblinger (traduzione a cura di G. De Luca),
Schenker XMG Fusion 15: il design di riferimento di Intel permette al processore da 45 watt di raggiungere il suo pieno potenziale.
Schenker XMG Fusion 15: il design di riferimento di Intel permette al processore da 45 watt di raggiungere il suo pieno potenziale.

Schenker si è fatta un nome per anni, producendo computer portatili ad alte prestazioni per lo più per i giocatori e anche per gli utenti professionali. E' stato creato qualcosa in collaborazione con Intel: L'XMG Fusion 15. Ha uno schermo di 15 pollici e la potente i7-9750H con una GTX 1660 Ti o in alternativa un RTX 2070 Max-Q.

Il Fusion 15 non è fatto solo per i giocatori, ma si rivolge anche al mercato della creazione di contenuti. Quest'ultimo costituisce un segmento in crescita che Lenovo, Acer e Razer stanno prendendo di mira. Con 93 Wh, il Fusion offre un'eccellente durata della batteria e la tastiera di alta qualità e l'abbondanza di porte dovrebbe soddisfare gli utenti. La configurazione della memoria offre una grande flessibilità grazie a due slots M.2-2280 e due RAM.

La soluzione di raffreddamento dinamico è l'aspetto più interessante, poiché non solo permette all'hardware di raggiungere il suo massimo potenziale prestazionale, ma permette anche una autonomia di un'intera giornata. Mentre Intel è riuscita a esaurire completamente il potenziale di GPU Boost della scheda grafica, la GPU rimane ancora sotto la soglia dei 75 °C sotto carico. Nel frattempo, il processore può limitare la frequenza di clock per aumentare le prestazioni grafiche.

Gli utenti possono scegliere tra tre diverse modalità di alimentazione che offrono le massime prestazioni, un profilo di rumore bilanciato o un funzionamento quasi silenzioso e una lunga durata della batteria. Siamo rimasti sorpresi da quanto tempo il portatile è durato in modalità batteria nonostante i potenti componenti interni.

Va anche notato che il portatile è stato importato attraverso i canali di distribuzione di Intel. Secondo Schenker, questo riduce i tempi di ordinazione e garantisce agli utenti una garanzia di tre anni sui pezzi di ricambio. L'assemblaggio finale, il supporto e l'assistenza continuano ad avere luogo a Lipsia.

Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19 (XMG Fusion 15 Serie)
Processore
Intel Core i7-9750H 6 x 2.6 - 4.5 GHz, Coffee Lake-H
Scheda grafica
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q - 8192 MB, Core: 885 MHz, Memoria: 1500 MHz, GDDR6, Forceware 430.81, Optimus Intel UHD 630
Memoria
16384 MB 
, Corsair PC4-21300
Schermo
15.6 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 141 PPI, BOE NV156FHM-N4G, IPS, 144Hz, lucido: no
Scheda madre
Intel Cannon Lake HM370
Harddisk
Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB, 500 GB 
, Raid 0 e 1
Scheda audio
Intel Cannon Lake-H/S - cAVS (Audio, Voice, Speech)
Porte di connessione
2 USB 3.0 / 3.1, 1 USB 3.1 Gen 2, 1 Thunderbolt, 1 HDMI, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: Mic, line-out, Lettore schede: SD/SDHC/SDXC
Rete
Realtek RTL8168/8111 Gigabit-LAN (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Intel Wi-Fi 6 AX200 (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5/ax = Wi-Fi 6), Bluetooth Bluetooth 5
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 20 x 356.4 x 233.7
Batteria
93 Wh, 8000 mAh polimeri di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Pro 64 Bit
Camera
Webcam: HD webcam, Windows Hello compatibile
Fotocamera Principale: 0.9 MPix 1280x720
Altre caratteristiche
Casse: Stereo, Tastiera: tastiera optomeccanica con illuminazione RGB per tasto, interruttori silenziosi, Illuminazione Tastiera: si, Alimentatore da 230-watt, Control Center, 24 Mesi Garanzia
Peso
1.89 kg, Alimentazione: 830 gr
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

Il case è realizzato in lega di magnesio, il che rende il dispositivo fino al 30% più leggero di un telaio in alluminio di pari dimensioni. Esteticamente, il case opaco e relativamente facile da impugnare ricorda la plastica. Tuttavia, il case sembra di metallo. Naturalmente, la superficie in alluminio non rimane fredda dopo ore di gioco e l'elevato sviluppo di calore associato.

La resistenza alla torsione del leggero case è buona e va detto che pesa circa 200 g in meno degli altri dispositivi. Le misure sono simili a quelle di un Razer Blade 15 e tutti gli altri concorrenti sono molto più grandi, soprattutto in profondità. D'altra parte, il Fusion 15 (20 mm) non è nemmeno il più sottile laptop da gioco: Gli spessori dei concorrenti sono di appena 18-19 mm.

Confronto Dimensioni

360 mm 252 mm 19 mm 2.1 kg359 mm 255 mm 18 mm 2.1 kg356.4 mm 233.7 mm 20 mm 1.9 kg356 mm 250 mm 19 mm 2.1 kg355 mm 235 mm 17.8 mm 2.1 kg

Connessioni

Le porte sono distribuite su tre lati, il che significa che ci sono porte disponibili sul retro del dispositivo. Qui sono disponibili le porte HDMI 2.0 e Thunderbolt 3 con uscita dual-link DP 1.4, ma non c'è il tipo A USB. La porta DisplayPort del cavo adattatore è compatibile con G-Sync.
Comodamente, un dock Type-C o un cavo a doppio display Thunderbolt può essere collegato sul retro per una migliore ergonomia. La porta Type-C non supporta l'alimentazione elettrica. Una porta USB sfrutta lo standard USB-A 3.1 Gen 2, consentendo trasferimenti di file più rapidi in combinazione con dispositivi di archiviazione esterna appropriati.

Lato Posteriore: RJ-45 (LAN), Thunderbolt 3/USB Type-C 3.1 Gen 2 (DisplayPort & G-Sync abilitata, no Power Delivery, HDMI 2.0 HDCP 2.2)
Lato Posteriore: RJ-45 (LAN), Thunderbolt 3/USB Type-C 3.1 Gen 2 (DisplayPort & G-Sync abilitata, no Power Delivery, HDMI 2.0 HDCP 2.2)
A destra: USB Type-A 3.1 Gen 2, jack cuffie, jack microfono
A destra: USB Type-A 3.1 Gen 2, jack cuffie, jack microfono
A sinistra: 2x USB Type-A 3.1 Gen 1, lettore schede
A sinistra: 2x USB Type-A 3.1 Gen 1, lettore schede

Lettore schede SD

Il lettore di schede non sembra avere fretta. Mentre circa 80 MB/s per la copia o la scrittura non è di per sé non è male, abbiamo visto giochi e computer portatili aziendali raggiungere 190-240 MB/s.

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
197 MB/s ∼100% +154%
Lenovo ThinkPad P1 2019-20QT000RGE
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
181 MB/s ∼92% +133%
Media della classe Gaming
  (11.7 - 212, n=279)
93.2 MB/s ∼47% +20%
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
77.6 MB/s ∼39%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
242 MB/s ∼100% +180%
Lenovo ThinkPad P1 2019-20QT000RGE
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
198.2 MB/s ∼82% +129%
Media della classe Gaming
  (13.4 - 257, n=277)
111 MB/s ∼46% +28%
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
86.4 MB/s ∼36%

Comunicazioni

Le opzioni di connettività includono Ethernet e l'ultima versione di AX Wi-Fi. Il cavo Gigabit-LAN può essere comodamente collegato sul retro. Wi-Fi e Bluetooth 5 (802.11a/b/g/n/ac/ax) sono forniti dall'Intel Wi-Fi 6 AX200. Supporta lo standard Wi-Fi di ultima generazione. Per ottenere il massimo rendimento, è necessario un router adeguato.
Anche se le velocità di trasferimento non erano pazzesche, solo un router AC era disponibile per i test. Nel prossimo futuro sarà sostituito da un router AX.
La webcam HD è compatibile con Windows Hello. Come mostrano le immagini, la risoluzione, la precisione dei colori e la nitidezza tendono a scendere nella parte inferiore dello spettro.

La webcam 720p ...
La webcam 720p ...
...ha una qualità bassa e colori imprecisi...
...ha una qualità bassa e colori imprecisi...
...anche alla luce del sole.
...anche alla luce del sole.
Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW)
696 MBit/s ∼100% +15%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
Killer Wi-Fi 6 AX1650x Wireless Network Adapter (200NGW)
694 MBit/s ∼100% +15%
Media della classe Gaming
  (141 - 1670, n=323)
686 MBit/s ∼99% +14%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Intel Wireless-AC 9560
684 MBit/s ∼98% +13%
Asus Zephyrus S GX502GW
Intel Wireless-AC 9560
680 MBit/s ∼98% +13%
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
Intel Wi-Fi 6 AX200
603 (min: 531, max: 676) MBit/s ∼87%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Asus Zephyrus S GX502GW
Intel Wireless-AC 9560
683 MBit/s ∼100% +12%
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
Killer Wireless-AC 1550i Wireless Network Adapter (9560NGW)
678 MBit/s ∼99% +11%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Intel Wireless-AC 9560
655 MBit/s ∼96% +7%
Media della classe Gaming
  (144 - 1645, n=323)
639 MBit/s ∼94% +5%
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
Intel Wi-Fi 6 AX200
611 (min: 491, max: 652) MBit/s ∼89%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
Killer Wi-Fi 6 AX1650x Wireless Network Adapter (200NGW)
554 MBit/s ∼81% -9%
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø603 (531-676)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø614 (541-652)

Sicurezza

Con un Kensington lock e un TPM 2.0 integrato (tramite Intel PTT), l'aspetto della sicurezza non è stato trascurato. Tuttavia, non esiste uno scanner di impronte digitali.

Software

Il Control Center unisce tutte le impostazioni di sistema e hardware. I profili di potenza, che possono essere modificati anche tramite il pulsante hardware, sono disponibili anche qui.

Control Center: Performance e ventole
Control Center: Performance e ventole
Control Center: Panoramica di sistema
Control Center: Panoramica di sistema
Control Center: Illuminazione
Control Center: Illuminazione
Control Center: Calibrazione Display e illuminazione tasti
Control Center: Calibrazione Display e illuminazione tasti

Accessori

Schenker include gratuitamente un adattatore USB-C/DP. Consente di collegare un display DisplayPort. La porta Thunderbolt supporta il DP dual-link, ovvero fino a 2x4K su un solo cavo. Comodamente, la porta Thunderbolt si trova sul retro del dispositivo, il che impedisce interferenze tra i cavi sui lati.

Manutenzione

La manutenzione è semplice:
La manutenzione è semplice:
Dopo aver rimosso le viti Phillips, la piastra inferiore può essere smontata senza altri attrezzi.
Dopo aver rimosso le viti Phillips, la piastra inferiore può essere smontata senza altri attrezzi.
Le ventole sono accessibili
Le ventole sono accessibili
Due slots RAM occupati
Due slots RAM occupati
Chipset e Wi-Fi AX
Chipset e Wi-Fi AX
SSD Samsung PCIe NVMe
SSD Samsung PCIe NVMe

Garanzia

Come al solito, l'opzione di garanzia desiderata può essere selezionata dopo l'acquisto, con opzioni per due o tre anni. Entro questo periodo di tempo, gli utenti possono optare per una garanzia di riparazione rapida (a pagamento).

Dispositivi di Input

Tastiera

Schenker e Intel non hanno fatto tagli per quanto riguarda la tastiera meccanica con illuminazione per tasto. Il rumore dei tasti non è così forte come su una tastiera meccanica equivalente. Gli switches silenziosi e la corsa di 2 mm rendono la tastiera adatta ad ambienti più silenziosi.

Tastiera con corsa dei tasti e punto di pressione definiti
Tastiera con corsa dei tasti e punto di pressione definiti
Il Control Center consente di scegliere le modalità di colore più varie
Il Control Center consente di scegliere le modalità di colore più varie
Quella più comoda
Quella più comoda

Touchpad

Il grande ClickPad offre una corsa moderata dei tasti e un feedback acustico distinto. Misura 13,5 centimetri in diagonale e 11,7 cm di larghezza. La superficie liscia ha eccellenti proprietà di scorrimento.

Ampio ClickPad con una corsa decente
Ampio ClickPad con una corsa decente

Display

Disposizione Subpixel del display BOE
Disposizione Subpixel del display BOE
Leggero effetto bleeding nell'angolo inferiore destro
Leggero effetto bleeding nell'angolo inferiore destro

Il pannello BOE opaco ha una risoluzione nativa di 1920x1080 pixel. Il rapporto di contrasto di 690:1 non è niente di speciale e i concorrenti offrono tutti di più a questo proposito. Su un'immagine completamente nera, l'incapacità dello schermo di riprodurre un vero nero può essere notata ad occhio nudo. Tuttavia, il pannello a 144 Hz ha un tempo di risposta misurato di soli 8 e 9 millisecondi (nero e grigio, rispettivamente). Questo lo rende uguale all'Asus Zephyrus S GX502GW, che ha ottenuto il risultato di riferimento in questo esercizio. Il rapporto di contrasto dello Zephyrus S è altrettanto basso.

Con 279 nits, la luminosità media non è eccezionale. La luminosità in modalità batteria è quasi identica. L'illuminazione è molto uniforme al 91% e la distribuzione della luminosità è omogenea. L'effetto bleeding della retroilluminazione, che è raffigurato qui sotto con una maggiore esposizione, è minore e solo leggermente visibile in un'immagine completamente nera.

325
cd/m²
308
cd/m²
300
cd/m²
305
cd/m²
331
cd/m²
283
cd/m²
310
cd/m²
326
cd/m²
297
cd/m²
Distribuzione della luminosità
BOE NV156FHM-N4G
X-Rite i1Pro 2
Massima: 331 cd/m² Media: 309.4 cd/m² Minimum: 11.4 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 85 %
Al centro con la batteria: 331 cd/m²
Contrasto: 1034:1 (Nero: 0.32 cd/m²)
ΔE Color 4.5 | 0.6-29.43 Ø5.9, calibrated: 1.9
ΔE Greyscale 4.7 | 0.64-98 Ø6.1
91% sRGB (Argyll 3D) 59% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.31
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
BOE NV156FHM-N4G, , 1920x1080, 15.6
Asus Zephyrus S GX502GW
AU Optronics B156HAN08.2 (AUO82ED), , 1920x1080, 15.6
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
NV156FHM-N4K (BOE082A), , 1920x1080, 15.6
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
Sharp LQ156M1JW03 (SHP14C5), , 1920x1080, 15.6
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
LG Philips LGD05C0, , 1920x1080, 15.6
Response Times
6%
6%
-57%
-70%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
8 (4, 4)
7.2 (3.8, 3.4)
10%
5.2 (2.6, 2.6)
35%
15.2 (7.6, 7.6)
-90%
16.8 (9.2, 7.6)
-110%
Response Time Black / White *
9 (5, 4)
8.8 (4.4, 4.4)
2%
11.2 (6.8, 4.4)
-24%
11.2 (6.8, 4.4)
-24%
11.6 (7.2, 4.4)
-29%
PWM Frequency
23580 (24)
Screen
6%
12%
9%
8%
Brightness middle
331
286
-14%
288
-13%
266
-20%
314.7
-5%
Brightness
309
275
-11%
265
-14%
248
-20%
312
1%
Brightness Distribution
85
90
6%
84
-1%
89
5%
90
6%
Black Level *
0.32
0.37
-16%
0.22
31%
0.31
3%
0.38
-19%
Contrast
1034
773
-25%
1309
27%
858
-17%
828
-20%
Colorchecker DeltaE2000 *
4.5
2.19
51%
3.22
28%
2.78
38%
2.56
43%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
8
4.4
45%
6.26
22%
5.96
25%
4.89
39%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
1.9
2.27
-19%
1.5
21%
0.91
52%
1.71
10%
Greyscale DeltaE2000 *
4.7
2.2
53%
3.43
27%
3.58
24%
3.4
28%
Gamma
2.31 95%
2.41 91%
2.41 91%
2.46 89%
2.3 96%
CCT
7537 86%
6405 101%
7290 89%
7186 90%
6435 101%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
59
59
0%
60
2%
62
5%
60.7
3%
Color Space (Percent of sRGB)
91
91
0%
93
2%
96
5%
94.6
4%
Media totale (Programma / Settaggio)
6% / 6%
9% / 11%
-24% / -1%
-31% / -4%

* ... Meglio usare valori piccoli

Copertura AdobeRGB 59%
Copertura AdobeRGB 59%
Copertura sRGB 91%
Copertura sRGB 91%

Il BOE riesce a coprire solo il 91% dello spazio colore sRGB. I concorrenti non fanno un lavoro migliore o almeno non un lavoro molto migliore. La domanda più importante è se c'è o meno una sfumatura blu. Purtroppo, una sfumatura blu causata da un deltaE di quasi sei è effettivamente presente. La tinta blu può essere completamente risolta con una calibrazione ottenendo un deltaE di 1.0 e una perfetta parità di colore.

Schenker offre un profilo colore appropriato appropriato nella sezione download, che elimina la sfumatura blu. Dal Control Center è possibile selezionare una temperatura colore (standard, giochi, video, lettura). Abbiamo lasciato le regolazioni della temperatura del colore disabilitate per le nostre misurazioni. Le modalità pre-configurate non offrono una migliore precisione del colore.

CalMAN scala di grigi - prima della calibrazione
CalMAN scala di grigi - prima della calibrazione
CalMAN saturation sweeps - prima della calibrazione
CalMAN saturation sweeps - prima della calibrazione
CalMAN Color Checker - prima della calibrazione
CalMAN Color Checker - prima della calibrazione
CalMAN scala di grigi - dopo la calibrazione
CalMAN scala di grigi - dopo la calibrazione
CalMAN saturation sweeps - dopo la calibrazione
CalMAN saturation sweeps - dopo la calibrazione
CalMAN Color Checker - dopo la calibrazione
CalMAN Color Checker - dopo la calibrazione


La superficie opaca può essere un buon approccio...
La superficie opaca può essere un buon approccio...
...ma la luminosità di soli 300 cd/m²...
...ma la luminosità di soli 300 cd/m²...
...è troppo bassa per ambienti aperti.
...è troppo bassa per ambienti aperti.

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
9 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 5 ms Incremento
↘ 4 ms Calo
Lo schermo mostra veloci tempi di risposta durante i nostri tests e dovrebbe esere adatto al gaming
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 9 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (24.6 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 4 ms Incremento
↘ 4 ms Calo
Lo schermo mostra veloci tempi di risposta durante i nostri tests e dovrebbe esere adatto al gaming
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 6 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (39.2 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 18037 (minimo: 5 - massimo: 2500000) Hz è stata rilevata.


Angoli di visuale del pannello BOE da 144-Hz HF NV156FHM-N4G
Angoli di visuale del pannello BOE da 144-Hz HF NV156FHM-N4G

Prestazioni

CPU da 45-watt e grafica RTX richiedono due ventole
CPU da 45-watt e grafica RTX richiedono due ventole

La scheda tecnica di questo portatile gaming è impressionante: L'Intel Core i7-9750H (Coffee Lake) e GeForce RTX 2070 Max-Q sono componenti potenti, che si trovano anche in molti altri laptops di fascia alta. Mentre il SoC e la GPU non sono niente di straordinario, è interessante vedere quante prestazioni il modello di riferimento Intel è in grado di tirare fuori dai componenti.

Il SoC, valutato per un TDP di 45 watt, è stato progettato per computer portatili grandi e pesanti. Per i dispositivi più sottili, il TDP configurabile può essere ridotto a 35 watt. Tuttavia, questo non è il caso del nostro Schenker e anche se le cose si affollano, il pacchetto CPU ha un margine di circa 50 watt

In alternativa, il Fusion 15 può essere equipaggiato con una GeForce GTX 1660 Ti (6 GB GDDR6). Poiché il display è collegato tramite Nvidia Optimus, la scheda RTX può essere disattivata a favore della UHD Graphics 630 integrata.

Profili di prestazioni

Nel Control Center, Intel consente agli utenti di scegliere tra tre diversi profili di prestazioni, che sono costituiti dai building block CPU, GPU e profilo della ventola. Questo permette alla CPU di funzionare in modalità bilanciata (TDP 63 W) e alla GPU al 100% durante il gioco.
La modalità Entusiastiast dovrebbe soddisfare le esigenze dei giocatori: La scheda grafica funziona a piena potenza, mentre il processore funziona in modalità bilanciata per permettere di ridurre la velocità di clock quando la temperatura sale troppo.

System info: CPU-Z CPU
System info: CPU-Z CPU
System info: CPU-Z cache
System info: CPU-Z cache
System info: CPU-Z scheda madre
System info: CPU-Z scheda madre
System info: CPU-Z memory
System info: CPU-Z memory
System info: CPU-Z SPD
System info: CPU-Z SPD
System info: CPU-Z graphics
System info: CPU-Z graphics
System info: GPU-Z
System info: GPU-Z
System info: GPU-Z Intel UHD Graphics
System info: GPU-Z Intel UHD Graphics
System info: HWiNFO
System info: HWiNFO
System info: Intel XTU
System info: Intel XTU

Processore

Ciclo Cinebench R15, velocità clock e temperature
Ciclo Cinebench R15, velocità clock e temperature

Come conferma il loop Cinebench R15, il processore è in grado di dispiegare tutto il suo potenziale Turbo Boost anche in modalità 2 (bilanciata). La velocità di clock oscilla tra 3,7 e 4,0 GHz. La temperatura interna sale appena al di sotto dei 90 °C, facendo scendere temporaneamente la velocità di clock a 3,7 GHz. Questo si traduce in un deficit di prestazioni del 5% in generale, anche se il Fusion inizia con un punteggio molto più alto rispetto ai dispositivi concorrenti con un SoC identico.

01020304050607080901001101201301401501601701801902002102202302402502602702802903003103203303403503603703803904004104204304404504604704804905005105205305405505605705805906006106206306406506606706806907007107207307407507607707807908008108208308408508608708808909009109209309409509609709809901000101010201030104010501060107010801090110011101120113011401150116011701180119012001210122012301240125012601270128012901300Tooltip
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19 Intel Core i7-9750H, Intel Core i7-9750H: Ø1225 (1188.53-1294.79)
Asus Zephyrus S GX502GW Intel Core i7-9750H, Intel Core i7-9750H: Ø1040 (1017.76-1182)
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ Intel Core i7-9750H, Intel Core i7-9750H: Ø1066 (1053.71-1188.07)
Gigabyte Aero 15 Classic-XA Intel Core i7-9750H, Intel Core i7-9750H: Ø1007 (976.09-1115.02)
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q Intel Core i7-8750H, Intel Core i7-8750H: Ø922 (913.2-999)
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
Intel Core i7-9750H
189 Points ∼100% +3%
Media Intel Core i7-9750H
  (170 - 194, n=79)
184 Points ∼97% +1%
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
Intel Core i7-9750H
183 Points ∼97%
Asus Zephyrus S GX502GW
Intel Core i7-9750H
177 Points ∼94% -3%
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
Intel Core i7-9750H
175 Points ∼93% -4%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Intel Core i7-8750H
174 Points ∼92% -5%
Media della classe Gaming
  (77 - 215, n=580)
159 Points ∼84% -13%
CPU Multi 64Bit
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
Intel Core i7-9750H
1294 Points ∼100%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
Intel Core i7-9750H
1188 Points ∼92% -8%
Asus Zephyrus S GX502GW
Intel Core i7-9750H
1182 Points ∼91% -9%
Media Intel Core i7-9750H
  (952 - 1306, n=82)
1180 Points ∼91% -9%
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
Intel Core i7-9750H
1115 Points ∼86% -14%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Intel Core i7-8750H
999 Points ∼77% -23%
Media della classe Gaming
  (196 - 2804, n=584)
887 Points ∼69% -31%
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
1294 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
183 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
114.77 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Aiuto

Prestazioni di sistema

In termini di prestazioni applicative, il Fusion 15 lascia la concorrenza nella polvere e si posiziona al primo posto. Detto questo, il vantaggio prestazionale di appena +1 % rispetto all'Acer Predator Triton 500 è limitato. Nel frattempo, il nostro dispositivo di prova non può rivendicare il primo posto in termini di produttività, con un calo del 3% rispetto al primo classificato Gigabyte Aero 15 Classic.

PCMark 10
Digital Content Creation
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
7357 Points ∼100%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, WDC PC SN720 SDAPNTW-512G
7314 Points ∼99% -1%
Media Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
  (4938 - 8220, n=10)
7064 Points ∼96% -4%
Asus Zephyrus S GX502GW
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-9750H, 2x Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8 (RAID 0)
6936 Points ∼94% -6%
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
6888 Points ∼94% -6%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
6708 Points ∼91% -9%
Media della classe Gaming
  (1764 - 11245, n=266)
6459 Points ∼88% -12%
Productivity
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
7695 Points ∼100% +3%
Asus Zephyrus S GX502GW
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-9750H, 2x Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8 (RAID 0)
7661 Points ∼100% +2%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
7547 Points ∼98% +1%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, WDC PC SN720 SDAPNTW-512G
7515 Points ∼98% 0%
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
7490 Points ∼97%
Media Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
  (6834 - 7754, n=10)
7388 Points ∼96% -1%
Media della classe Gaming
  (4175 - 9077, n=267)
7265 Points ∼94% -3%
Essentials
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
9534 Points ∼100%
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
9472 Points ∼99% -1%
Media Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
  (9140 - 9741, n=10)
9401 Points ∼99% -1%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, WDC PC SN720 SDAPNTW-512G
9366 Points ∼98% -2%
Asus Zephyrus S GX502GW
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-9750H, 2x Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8 (RAID 0)
9231 Points ∼97% -3%
Media della classe Gaming
  (4892 - 11266, n=268)
8705 Points ∼91% -9%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
8517 Points ∼89% -11%
Score
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
5784 Points ∼100%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, WDC PC SN720 SDAPNTW-512G
5746 Points ∼99% -1%
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
5697 Points ∼98% -2%
Asus Zephyrus S GX502GW
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-9750H, 2x Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8 (RAID 0)
5654 Points ∼98% -2%
Media Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
  (5115 - 5991, n=10)
5637 Points ∼97% -3%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
5416 Points ∼94% -6%
Media della classe Gaming
  (2603 - 7511, n=270)
5303 Points ∼92% -8%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
6035 Points ∼100% +6%
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
5694 Points ∼94%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
5607 Points ∼93% -2%
Media Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
  (4520 - 6035, n=7)
5523 Points ∼92% -3%
Media della classe Gaming
  (2484 - 6593, n=429)
5084 Points ∼84% -11%
Home Score Accelerated v2
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
4890 Points ∼100%
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
4851 Points ∼99% -1%
Media Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
  (3638 - 5661, n=7)
4692 Points ∼96% -4%
Media della classe Gaming
  (2554 - 6093, n=446)
4277 Points ∼87% -13%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4150 Points ∼85% -15%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
4890 punti
PCMark 8 Creative Score Accelerated v2
5931 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
5694 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

SSD Samsung 970 Evo Plus da 500 GB
SSD Samsung 970 Evo Plus da 500 GB

L'unità SSD Samsung 970 Evo Plus (500 GB) può essere utilizzata in configurazione RAID 1 (ridondante) o RAID 0. Per gli utenti che non hanno bisogno di ridondanza, sono disponibili 400 GB di spazio di archiviazione.
Il RAID 1 offre una sicurezza ottimale, ma solo 130 GB sono disponibili in questa modalità. Poiché è disponibile un secondo slot M.2-2280 per un ulteriore SSD (PCI Express x4), questo non è un problema.

Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
Asus Zephyrus S GX502GW
2x Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8 (RAID 0)
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
WDC PC SN720 SDAPNTW-512G
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Media Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
 
CrystalDiskMark 5.2 / 6
7%
15%
14%
-8%
21%
Write 4K
106.47
97.04
-9%
108.8
2%
115.5
8%
93.88
-12%
145 (99.3 - 197, n=13)
36%
Read 4K
42.24
49.58
17%
40.31
-5%
57.97
37%
40.56
-4%
47 (38.5 - 53.2, n=13)
11%
Write Seq
1465.81
1838
25%
2488
70%
1555
6%
1468
0%
1832 (1087 - 2900, n=13)
25%
Read Seq
1336.59
2421
81%
1916
43%
2590
94%
1540
15%
1815 (974 - 2929, n=13)
36%
Write 4K Q32T1
337.26
326.9
-3%
382.4
13%
369.3
10%
293.5
-13%
409 (311 - 557, n=13)
21%
Read 4K Q32T1
407.59
372.9
-9%
421.8
3%
441.7
8%
346
-15%
486 (351 - 648, n=13)
19%
Write Seq Q32T1
2932.8
1894
-35%
2542
-13%
1547
-47%
1941
-34%
3232 (2933 - 3280, n=13)
10%
Read Seq Q32T1
3235.3
2828
-13%
3320
3%
2969
-8%
3266
1%
3479 (3235 - 3565, n=13)
8%
AS SSD
-28%
-2%
-23%
-7%
4%
Copy Game MB/s
1216.28
1140.57
-6%
1200.14
-1%
1099 (787 - 1434, n=6)
-10%
Copy Program MB/s
511.09
454.24
-11%
525.53
3%
438 (243 - 570, n=6)
-14%
Copy ISO MB/s
1997.6
2085.95
4%
1974.98
-1%
1939 (1394 - 2728, n=6)
-3%
Score Total
4886
2896
-41%
4329
-11%
2870
-41%
4079
-17%
5051 (4379 - 5862, n=12)
3%
Score Write
2694
1528
-43%
1927
-28%
1141
-58%
2010
-25%
2534 (1902 - 2859, n=12)
-6%
Score Read
1454
923
-37%
1604
10%
1186
-18%
1362
-6%
1663 (1414 - 2359, n=12)
14%
Access Time Write *
0.031
0.04
-29%
0.065
-110%
0.033
-6%
0.0292 (0.023 - 0.037, n=12)
6%
Access Time Read *
0.063
0.08
-27%
0.042
33%
0.047
25%
0.0498 (0.033 - 0.092, n=12)
21%
4K-64 Write
2358.62
1253
-47%
1546.17
-34%
921.88
-61%
1717.43
-27%
2155 (1494 - 2444, n=12)
-9%
4K-64 Read
1159.12
623.93
-46%
1272.09
10%
875.61
-24%
1125.76
-3%
1355 (1156 - 2050, n=12)
17%
4K Write
117.18
103.6
-12%
143.57
23%
126.51
8%
110.72
-6%
132 (99.1 - 166, n=12)
13%
4K Read
50.57
48.32
-4%
42.95
-15%
59.11
17%
52.31
3%
52.9 (30 - 62.3, n=12)
5%
Seq Write
2178.95
1711.53
-21%
2374.01
9%
923.81
-58%
1822.26
-16%
2470 (2081 - 2779, n=12)
13%
Seq Read
2438.1
2505.83
3%
2888.39
18%
2516.94
3%
1839.67
-25%
2547 (2172 - 2975, n=12)
4%
Media totale (Programma / Settaggio)
-11% / -13%
7% / 6%
-5% / -10%
-8% / -7%
13% / 10%

* ... Meglio usare valori piccoli

Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 3235.3 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 2932.8 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 407.59 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 337.26 MB/s
CDM 5 Read Seq: 1336.59 MB/s
CDM 5 Write Seq: 1465.81 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 42.24 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 106.47 MB/s

Prestazioni Grafiche

Profilo di prestazioni selezionabile con un tasto dedicato
Profilo di prestazioni selezionabile con un tasto dedicato

La GeForce RTX 2070 Max-Q (TU106) è dotata di 8 GB di memoria video GDDR6. I cores della GPU funzionano a 885 MHz e possono essere potenziati fino a 1.478 MHz.
L'accesso alla memoria video avviene tramite un'interfaccia a 256 bit.

Max-Q denota una versione più economica dell'RTX 2070 mobile. La riduzione della velocità di clock si traduce in un consumo energetico significativamente inferiore e rende la scheda adatta ai computer portatili sottili. Come confermano le letture della velocità di clock durante il nostro test The Witcher 3 ultra test (media di 1.478 MHz; massimo 1.700 MHz), la scheda Max-Q installata è la potente variante TDP da 90 watt. Nel frattempo, HWiNFO indica una potenza della GPU di soli 80 watt.

In 3DMark, il Fusion 15 supera di gran lunga i dispositivi concorrenti nel confronto ed è in grado di vantare un notevole vantaggio prestazionale del 6-9%.

3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, Intel Core i7-9750H
25259 Points ∼100%
Asus Zephyrus S GX502GW
NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile, Intel Core i7-9750H
24267 Points ∼96% -4%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, Intel Core i7-9750H
22749 Points ∼90% -10%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, Intel Core i7-8750H
22723 Points ∼90% -10%
Media NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
  (14723 - 27694, n=24)
22097 Points ∼87% -13%
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, Intel Core i7-9750H
22005 Points ∼87% -13%
Media della classe Gaming
  (513 - 50983, n=680)
14265 Points ∼56% -44%
3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, Intel Core i7-9750H
20201 Points ∼100%
Asus Zephyrus S GX502GW
NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile, Intel Core i7-9750H
19123 Points ∼95% -5%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, Intel Core i7-8750H
18153 Points ∼90% -10%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, Intel Core i7-9750H
18060 Points ∼89% -11%
Media NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
  (11563 - 21191, n=25)
17351 Points ∼86% -14%
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, Intel Core i7-9750H
17335 Points ∼86% -14%
Media della classe Gaming
  (385 - 40636, n=603)
11943 Points ∼59% -41%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, Intel Core i7-9750H
125189 Points ∼100%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, Intel Core i7-9750H
114431 Points ∼91% -9%
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, Intel Core i7-9750H
112480 Points ∼90% -10%
Asus Zephyrus S GX502GW
NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile, Intel Core i7-9750H
109473 Points ∼87% -13%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q, Intel Core i7-8750H
106170 Points ∼85% -15%
Media NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
  (39014 - 134255, n=23)
92825 Points ∼74% -26%
Media della classe Gaming
  (5761 - 184578, n=582)
70300 Points ∼56% -44%
3DMark 11 Performance
20181 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
39529 punti
3DMark Fire Strike Score
17593 punti
Aiuto

Presatzioni Gaming

Al fine di valutare le prestazioni di gioco, abbiamo eseguito il nostro test The Witcher 3 ultra test senza il limite di 60 FPS. Durante il test, il laptop mostra costantemente un elevato consumo di circa 190 W e la GPU funziona a 1.350-1.450 MHz. Anche se questo rende il Fusion 15 buono come i migliori computer portatili da gioco sottili, non lo rende migliore di loro.

The Witcher 3 - 1920x1080 Ultra Graphics & Postprocessing (HBAO+)
Asus Zephyrus S GX502GW
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Mobile
70.2 (min: 58) fps ∼100% +6%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
Intel Core i7-8750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
68.9 fps ∼98% +4%
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
66 fps ∼94%
Media NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
  (57 - 80.9, n=24)
65 fps ∼93% -2%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
64.4 (min: 54) fps ∼92% -2%
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
Intel Core i7-9750H, NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
64.1 fps ∼91% -3%
Media della classe Gaming
  (12.6 - 115, n=373)
52.2 fps ∼74% -21%

Le seguenti schermate mostrano la velocità di clock della CPU e della GPU durante The Witcher 3 ultra in modalità batteria e mentre è collegato alla rete elettrica. Le prestazioni sono limitate in modalità batteria, dove il clock della GPU scende da 1.400 MHz (rete elettrica) a 1.300 MHz. A sua volta, la potenza assorbita dalla GPU scende a 30 watt (da 60 watt) e la temperatura scende a 63 °C (da 74 °C).

The Witcher 3 ultra @AC: velocità Clock, temperature e consumi
The Witcher 3 ultra @AC: velocità Clock, temperature e consumi
The Witcher 3 ultra @battery: velocità Clock, temperature e consumi
The Witcher 3 ultra @battery: velocità Clock, temperature e consumi
F1 2019 - 1920x1080 Ultra High Preset AA:T AF:16x
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
105 fps ∼100%
Media NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
  (97 - 112, n=5)
104 fps ∼99% -1%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, WDC PC SN720 SDAPNTW-512G
103 (min: 92) fps ∼98% -2%
Media della classe Gaming
  (10.8 - 167, n=35)
96.2 fps ∼92% -8%
Dirt Rally 2.0 - 1920x1080 Ultra Preset AA:T AF:16x
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, WDC PC SN720 SDAPNTW-512G
79.1 (min: 64) fps ∼100% +2%
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
77.4 fps ∼98%
Asus Zephyrus S GX502GW
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-9750H, 2x Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8 (RAID 0)
75 (min: 53) fps ∼95% -3%
Media NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
  (68.8 - 79.1, n=4)
74.4 fps ∼94% -4%
Media della classe Gaming
  (23.9 - 114, n=33)
70.2 fps ∼89% -9%
Anthem - 1920x1080 Ultra Preset
Asus Zephyrus S GX502GW
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-9750H, 2x Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8 (RAID 0)
79 (min: 64) fps ∼100% +12%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, WDC PC SN720 SDAPNTW-512G
75.7 (min: 49) fps ∼96% +7%
Media NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
  (67.8 - 75.7, n=4)
71.9 fps ∼91% +2%
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
70.6 fps ∼89%
Media della classe Gaming
  (24 - 112, n=21)
66.2 fps ∼84% -6%
Farming Simulator 19 - 1920x1080 Very High Preset
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
128.1 fps ∼100%
Media NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
  (106 - 128, n=2)
117 fps ∼91% -9%
Media della classe Gaming
  (13.6 - 140, n=11)
75.1 fps ∼59% -41%
Shadow of the Tomb Raider - 1920x1080 Highest Preset AA:T
Media NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
  (57 - 85, n=9)
77.7 fps ∼100% +8%
Asus Zephyrus S GX502GW
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-9750H, 2x Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8 (RAID 0)
74.2 fps ∼95% +3%
Media della classe Gaming
  (23 - 124, n=86)
73 fps ∼94% +1%
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
72 fps ∼93%
The Witcher 3 - 1920x1080 Ultra Graphics & Postprocessing (HBAO+)
Asus Zephyrus S GX502GW
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-9750H, 2x Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8 (RAID 0)
70.2 (min: 58) fps ∼100% +6%
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
68.9 fps ∼98% +4%
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
66 fps ∼94%
Media NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
  (57 - 80.9, n=24)
65 fps ∼93% -2%
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, WDC PC SN720 SDAPNTW-512G
64.4 (min: 54) fps ∼92% -2%
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
64.1 fps ∼91% -3%
Media della classe Gaming
  (12.6 - 115, n=373)
52.2 fps ∼74% -21%

Per verificare se il frame rate rimane costante per un periodo di tempo prolungato, abbiamo giocato a The Witcher 3 per circa 60 minuti in risoluzione Full HD e con le massime impostazioni di dettaglio. Il personaggio controllato dal giocatore non è stato spostato durante questo periodo. Il frame rate non diminuisce nel tempo e non c'è un calo delle prestazioni.

051015202530354045505560657075808590Tooltip
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19 GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB: Ø66 (59-73)
Gigabyte Aero 15-X9 GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW010T8: Ø51.3 (44-61)
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ: Ø62.2 (57-70)
Acer Predator Triton 500 GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-8750H, 2x WDC PC SN720 SDAPNTW-256G-1014 (RAID 0): Ø76.1 (70-81)
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ: Ø49.5 (46-53)
Asus Zephyrus S GX531GS GeForce GTX 1070 Max-Q, i7-8750H, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G: Ø50.3 (45-54)
basso medio alto ultra
The Witcher 3 (2015) 66 fps
Shadow of the Tomb Raider (2018) 77 72 fps
Farming Simulator 19 (2018) 128.1 fps
Anthem (2019) 70.6 fps
Dirt Rally 2.0 (2019) 77.4 fps
F1 2019 (2019) 105 fps

Emissioni

Rumorosità

The Witcher 3 ultra: Silent (fino a 15 minuti), balanced (fino a 37 minuti), enthusiast (fino alla fine)
The Witcher 3 ultra: Silent (fino a 15 minuti), balanced (fino a 37 minuti), enthusiast (fino alla fine)
Rumorosità: Non c'è differenza tra la modalità bilanciata e quella per gli appassionati in The Witcher 3 ultra
Rumorosità: Non c'è differenza tra la modalità bilanciata e quella per gli appassionati in The Witcher 3 ultra

Le soluzioni di raffreddamento della scheda grafica e del SoC sono interconnesse, il che permette alla ventola della scheda grafica di dissipare il calore proveniente dal processore e viceversa.Sia gli scenari di gioco più impegnativi che lo stress test (Prime95 e FurMark) portano ad un livello di rumore di 52 dB(A). Anche se è un valore elevato, gli utenti in genere non avranno a che fare con un livello di rumore così alto durante il gioco: Abbiamo registrato fino a 49,7 dB(A) nel nostro benchmark The Witcher 3 ultra.I giochi più impegnativi vengono di solito riprodotti in modalità bilanciata o per appassionati. In questo caso, gli utenti possono aspettarsi fino a 49.7 dB(A). Le due modalità sono separate solo da differenze marginali in termini di consumo energetico e uguali in termini di livello di rumore in The Witcher 3 ultra. In cambio, il gioco funziona a 67 e 65 FPS quando si utilizza la modalità bilanciato o appassionato, rispettivamente. Stranamente, il consumo energetico della GPU scende da 80 a 55 watt in modalità enthusiast. Nota: le due cadute di FPS prima del minuto 15 sono state causate dallo spegnimento dello schermo.La modalità silenziosa è necessaria per un funzionamento notevolmente più discreto. Anche se con 35,5 dB(A), il laptop raggiunge solo 35 FPS. I giochi meno impegnativi possono assolutamente funzionare senza problemi in modalità silenziosa.

The Witcher 3 ultra FHD
WattsRumoreFPS
Silent76 W35.5 dB(A)35 FPS
Balanced136 W49.7 dB(A)67 FPS
Enthusiast139 W49.7 dB(A)65 FPS

Il rumore del ventilatore è molto forte. Anche i concorrenti non ottengono grandi risultati in questa particolare disciplina: Lo Zephyrus S emette 50-56 dB(A), per esempio. Mentre il Razer Blade è più silenzioso, si comporta peggio nel loop R15. Positivo: Le caratteristiche della ventola sono indistinguibili e non siamo in grado di dire se è la ventola destra o quella sinistra che sta girando.

La ventola rimane permanentemente spenta in modalità silenziosa
La ventola rimane permanentemente spenta in modalità silenziosa

Rumorosità

Idle
30 / 30 / 30 dB(A)
Sotto carico
46 / 51.6 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 30 dB(A)
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
Asus Zephyrus S GX502GW
GeForce RTX 2070 Mobile, i7-9750H, 2x Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8 (RAID 0)
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, WDC PC SN720 SDAPNTW-512G
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-9750H, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
GeForce RTX 2070 Max-Q, i7-8750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
Emissions
Fan Noise
51.6
Noise
-9%
-5%
-8%
9%
off /ambiente *
30
30
-0%
30
-0%
30
-0%
28.8
4%
Idle Minimum *
30
31
-3%
30
-0%
31
-3%
28.8
4%
Idle Average *
30
33
-10%
33
-10%
34
-13%
28.8
4%
Idle Maximum *
30
38
-27%
39
-30%
39
-30%
29.4
2%
Load Average *
46
50
-9%
45
2%
46
-0%
35.7
22%
Witcher 3 ultra *
51.5
53
-3%
49
5%
53
-3%
42.5
17%
Load Maximum *
51.6
56
-9%
51
1%
55
-7%
45
13%
Media totale (Programma / Settaggio)
-9% / -9%
-5% / -5%
-8% / -8%
9% / 9%

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

Durante il periodo di inattività in modalità silenziosa, le due ventole sono costantemente inattive. Per questo motivo, le temperature di superficie non sono esattamente fresche e si aggirano mediamente intorno ai 32 °C (in alto e in basso).
Il nostro stress test (carico massimo) spinge la CPU e la GPU ai loro limiti. Le ventole girano molto velocemente e la temperatura all'interno del case sale a 38 °C. I singoli punti possono raggiungere i 53 °C (in alto).
The Witcher 3 ultra rappresenta un gioco esigente. Qui, le temperature salgono ancora più in alto e si assestano ad una media di 42 °C, con punti che raggiungono i 57 °C (in alto).

Abbiamo selezionato la modalità "enthusiast" del Fusion 15 per il nostro stress test. Qui la temperatura della CPU si aggira intorno ai 90 °C. La velocità di clock rimane intorno ai 3,1 GHz. Nel frattempo, HWiNFO segnala una potenza del pacchetto CPU di circa 50 watt.
Il clock della GPU nella seconda immagine conferma che le temperature sono state ottimizzate tenendo conto della GPU: FurMark richiede le massime prestazioni, facendo funzionare la scheda GTX a 1.300-1.700 MHz. Nel frattempo la temperatura non supera i 75 °C. Secondo HWiNFO, la GPU richiede tra i 40 e i 60 watt. The Witcher 3 ultra aumenta questo valore fino a ben 60 watt.

Stress test log GPU: Clock, temperature e consumi
Stress test log GPU: Clock, temperature e consumi
Stress test log CPU: Clock, temperature e consumi
Stress test log CPU: Clock, temperature e consumi
Carico massimo
 46 °C52.7 °C43.2 °C 
 27.6 °C45.3 °C28.6 °C 
 32.1 °C36.1 °C35.9 °C 
Massima: 52.7 °C
Media: 38.6 °C
41.6 °C50 °C44.1 °C
35.7 °C52.2 °C35.1 °C
33 °C36.1 °C33.3 °C
Massima: 52.2 °C
Media: 40.1 °C
Alimentazione (max)  26.2 °C | Temperatura della stanza 23.4 °C | FIRT 550-Pocket
(-) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 38.6 °C / 101 F, rispetto alla media di 33.3 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Gaming.
(-) La temperatura massima sul lato superiore è di 52.7 °C / 127 F, rispetto alla media di 39.7 °C / 103 F, che varia da 21.6 a 68.8 °C per questa classe Gaming.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 52.2 °C / 126 F, rispetto alla media di 42.5 °C / 109 F
(±) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 32.3 °C / 90 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.3 °C / 92 F.
(-) Riproducendo The Witcher 3, la temperatura media per il lato superiore e' di 42.1 °C / 108 F, rispetto alla media del dispositivo di 33.3 °C / 92 F.
(±) I poggiapolsi e il touchpad possono diventare molto caldi al tatto con un massimo di 37.1 °C / 98.8 F.
(-) La temperatura media della zona del palmo della mano di dispositivi simili e'stata di 28.8 °C / 83.8 F (-8.3 °C / -15 F).
Distribuzioni del calore: Idle, lato superiore
Distribuzioni del calore: Idle, lato superiore
Distribuzioni del calore: Idle, lato inferiore
Distribuzioni del calore: Idle, lato inferiore
Distribuzioni del calore: Stress test, lato superiore
Distribuzioni del calore: Stress test, lato superiore
Distribuzioni del calore: Stress test, lato inferiore
Distribuzioni del calore: Stress test, lato inferiore
Distribuzioni del calore: The Witcher 3 ultra, lato superiore
Distribuzioni del calore: The Witcher 3 ultra, lato superiore
Distribuzioni del calore: The Witcher 3 ultra, lato inferiore
Distribuzioni del calore: The Witcher 3 ultra, lato inferiore

Altoparlanti & Microfono

Gli altoparlanti stereo non sono molto potenti
Gli altoparlanti stereo non sono molto potenti

Gli altoparlanti sono una delle peggiori caratteristiche del computer portatile. Non solo sono relativamente silenziosi, ma mancano anche di qualsiasi tipo di basso e profondità. Come dimostra il confronto con l'Asus Zephyrus S GX502GW, lo spettro sonoro è relativamente sbilanciato.

Al contrario, siamo rimasti impressionati dal microfono: Le registrazioni sonore sono cristalline, indipendentemente dal fatto che siamo a meno di 60 cm o 3 metri dall'apparecchio. Queste sono le condizioni ottimali per le chiamate telefoniche e le chat vocali.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2032.73132.72533.530.333.53138.231.638.24030.329.930.35034.831.234.86330.626.730.68025.326.625.31002624.72612528.123.828.116034.323.834.32003422.33425041.120.741.131548.320.148.340054.819.754.850056.619.256.663057.61957.680067.118.367.1100064.617.864.6125060.617.960.6160052.617.452.6200055.317.355.3250053.917.353.9315058.717.158.7400050.117.450.1500048.817.348.863005517.555800056.317.456.31000050.717.550.71250045.217.345.21600045.217.545.2SPL70.93070.9N25.71.325.7median 52.6median 17.8median 52.6Delta6.31.66.343.644.939.640.430.933.83542.828.335.92635.828.642.128.757.423.854.622.957.423.958.52560.92064.219.16417.965.117.372.516.97517.177.818.576.717.874.917.474.117.467.717.676.817.583.317.484.217.279.817.271.617.266.51769.216.863.43090.21.481.4median 17.5median 69.21.86hearing rangehide median Pink NoiseSchenker XMG Fusion 15 XFU15L19Asus Zephyrus S GX502GW
Diagramma frequenza (le caselle possono essere selezionate/deselezionate per confrontare i dispositivi)
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19 analisi audio

(-) | altoparlanti non molto potenti (67 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 17.3% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (11.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(±) | medi elevati - circa 6% superiore alla media
(±) | linearità dei medi adeguata (12.9% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 3.1% dalla media
(±) | la linearità degli alti è media (12% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (23.6% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 84% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 4% simile, 12% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 6%, medio di 17%, peggiore di 37%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 65% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 8% similare, 27% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Asus Zephyrus S GX502GW analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (90 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | bassi ridotti - in media 10.3% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (8.9% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(±) | medi elevati - circa 5.7% superiore alla media
(+) | medi lineari (4.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(±) | alti elevati - circa 7.7% superiori alla media
(±) | la linearità degli alti è media (11.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(+) | suono nel complesso lineare (14% differenza dalla media)
Rispetto alla stessa classe
» 28% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 7% simile, 65% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 6%, medio di 17%, peggiore di 37%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 11% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 3% similare, 86% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Gestione Energetica

Consumo Energetico

Il grosso alimentatore da 230-watt può essere collegato al retro del dispositivo
Il grosso alimentatore da 230-watt può essere collegato al retro del dispositivo
L'alimentatore pesa poco meno di 800 grammi
L'alimentatore pesa poco meno di 800 grammi

Il consumo energetico è modesto durante il periodo di inattività e impegnativo sotto carico. Poiché i sistemi potenti tendono ad assorbire molta energia anche durante il periodo di inattività, questa è una buona notizia. Lo Schenker, invece, richiede solo 7,5 watt in modalità silenziosa (luminosità ridotta, modalità di volo). In modalità bilanciata e enthusiast mode, sono consumati, rispettivamente 14 e 17 watt. In termini di economicità, batte la maggior parte dei concorrenti.

Il consumo sotto carico e il consumo massimo si riflettono bene anche sul laptop. 243 watt all'inizio dello stress test (Prime95 + FurMark) indica che il Fusion 15 funziona a piena potenza. Il loop R15 nella sezione performance lo conferma.

The Witcher 3 sulle impostazioni ultra sposta l'attenzione sulle sollecitazioni grafiche e richiede in media 170 W, che è un valore più elevato rispetto ai dispositivi concorrenti. Frame rate elevati confermano un livello di prestazioni costante.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.7 / 1.6 Watt
Idledarkmidlight 7.5 / 14.6 / 17 Watt
Sotto carico midlight 181 / 243 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB, IPS, 1920x1080, 15.6
Asus Zephyrus S GX502GW
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Mobile, 2x Intel SSD 660p SSDPEKNW512G8 (RAID 0), IPS, 1920x1080, 15.6
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q, WDC PC SN720 SDAPNTW-512G, IPS, 1920x1080, 15.6
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8, IGZO, 1920x1080, 15.6
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
i7-8750H, GeForce RTX 2070 Max-Q, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ, IPS, 1920x1080, 15.6
Media NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
 
Media della classe Gaming
 
Power Consumption
-61%
15%
-43%
8%
-31%
-46%
Idle Minimum *
7.5
24
-220%
7
7%
21
-180%
10.4
-39%
15.8 (5 - 46, n=21)
-111%
19.1 (1.9 - 113, n=757)
-155%
Idle Average *
14.6
27
-85%
12
18%
23
-58%
14.6
-0%
20.7 (12 - 59, n=21)
-42%
24.5 (6.6 - 119, n=757)
-68%
Idle Maximum *
17
33
-94%
22
-29%
32
-88%
16.3
4%
27.5 (16.3 - 65.5, n=21)
-62%
30 (8.3 - 122, n=757)
-76%
Load Average *
181
129
29%
86
52%
97
46%
88.5
51%
103 (83.4 - 181, n=21)
43%
104 (14.1 - 319, n=748)
43%
Witcher 3 ultra *
170
176
-4%
144
15%
148
13%
155.4
9%
Load Maximum *
243
216
11%
177
27%
213
12%
182.4
25%
196 (120 - 243, n=21)
19%
174 (21.9 - 590, n=747)
28%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

La batteria da 93-Wh può essere rimossa
La batteria da 93-Wh può essere rimossa

Il nostro test Wi-Fi mostra con precisione le condizioni reali di navigazione sul web. Lo script, che accede periodicamente alle pagine web con contenuti multimediali, scarica la batteria in otto ore. Abbiamo eseguito il test in modalità silenziosa e con la luminosità ridotta di cinque step a 150 cd/m².

Durante il periodo di inattività, i tempi di autonomia dovrebbero essere più lunghi. Il nostro test, durante il quale il portatile si spegne automaticamente dopo le 9 h 19 m, lo conferma. Per questo test abbiamo scelto la modalità silenziosa, la luminosità minima e la modalità aereo.

Il numero di dispositivi sul mercato con prestazioni incredibili sulla rete elettrica e lunga durata della batteria sono estremamente rari. Mentre i modelli Gigabyte Aero 15 Classic-XA e 15-X9 così come gli Acer Predator Triton 500 e Razer Blade 15 offrono una durata della batteria ancora più lunga, le loro prestazioni sulla rete elettrica sono inferiori, come dimostra il Cinebench R15.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
9ore 19minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
6ore 00minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 28minuti
Schenker XMG Fusion 15 XFU15L19
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q, 93 Wh
Asus Zephyrus S GX502GW
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Mobile, 76 Wh
Acer Predator Triton 500 PT515-51-71PZ
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q,  Wh
Gigabyte Aero 15 Classic-XA
i7-9750H, GeForce RTX 2070 Max-Q, 94.24 Wh
Razer Blade 15 RTX 2070 Max-Q
i7-8750H, GeForce RTX 2070 Max-Q, 80 Wh
Gigabyte Aero 15-X9
i7-8750H, GeForce RTX 2070 Max-Q, 94.24 Wh
Acer Predator Triton 500
i7-8750H, GeForce RTX 2080 Max-Q, 82 Wh
MSI GS65 8RF-019DE Stealth Thin
i7-8750H, GeForce GTX 1070 Max-Q, 82 Wh
Media della classe Gaming
 
Autonomia della batteria
-35%
20%
40%
10%
34%
-32%
-5%
-24%
Reader / Idle
559
353
-37%
666
19%
545
-3%
682
22%
549
-2%
335
-40%
507
-9%
357 (39 - 1174, n=708)
-36%
WiFi v1.3
360
220
-39%
478
33%
421
17%
387
8%
382
6%