Notebookcheck

MWC 2020 | Coronavirus: Samsung limita la presenza alla manifestazione

La presenza di Samsung sarà limitata (Source image: Getty Images)
La presenza di Samsung sarà limitata (Source image: Getty Images)
A causa dell'epidemia del coronavirus, molti partecipanti al Mobile World Congress di Barcellona hanno annullato la loro presenza. Samsung sembra essere solo una delle ultime aziende che ha deciso di limitare la propria presenza alla manifestazione.

Il Coronavirus (2019-nCov) continua a condizionare gli appuntamenti delle aziende legate al settore della tecnologia: numerose compagnie hanno deciso di rinunciare o modificare le modalità di presenza alla manifestazione. Ad esempio, importanti nomi come LG, NVIDIA, Ericsson e ASUS hanno rinunciato completamente all'evento. Altre aziende, come ZTE e Samsung, hanno optato per presenze parziali.

In vista del Mobile World Congress, Samsung ha comunicato che prenderà parte alla manifestazione in modalità ridotta in quanto numerosi dipendenti della divisione statunitense e sudcoreana di Samsung hanno pianificato di cancellare il viaggio in Spagna.

Tali assenze non pregiudicheranno gli importanti lanci di Samsung tuttavia potrebbero saltare alcuni eventi ed appuntamente legati alle nuove tecnologie. La situazione è in divenire e solo nelle prossime giornate sapremo le reali sorti del MWC.

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 02 > Coronavirus: Samsung limita la presenza alla manifestazione
Luca Rocchi, 2020-02-10 (Update: 2020-02-10)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.