Notebookcheck

ISE 2020 | Samsung presenta un gigantesco display da 583 pollici

The Wall for Business presentato ad ISE 2020. (Source: Samsung)
The Wall for Business presentato ad ISE 2020. (Source: Samsung)
Durante la manifestazione, l'azienda ha annunciato nuovi display appartenenti alla gamma "The Wall" dedicati all'utilizzo commerciale. La nuova versione, da 583 pollici, sostituisce il precedente modello da 437 pollici presentato in precedenza.

Presentato l'anno scorso, The Wall Luxury garantisce un'esperienza visiva senza pari grazie alla risoluzione di 8K su diagonale di 292 pollici. Il display adotta l'inedita tecnologia microLED presentata da Samsung nel corso della precedente edizione ISE 2019. Disponibili numerose combinazioni in termini di configurazione, aspetto e naturalmente risoluzione.

Quest'anno Samsung, durante la kermesse, ha introdotto il modello "The Wall Business" destinato ad un'ampia varietà di applicazioni commerciali: dalle sale di controllo fino ai centri di trasmissione e progettazione. The Wall for Business presenta un'ampia gamma di soluzioni configurabili con diverse dimensioni e personalizzabili. Allo stato attuale l'azienda offre due modelli da 4K (219 e 292 pollici) e due modelli da 8K (437 e 583 pollici, il più grande mai presentato). 

The Wall for Business sarà disponibile a livello globale a partire dai prossimi giorni.

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 02 > Samsung presenta un gigantesco display da 583 pollici
Luca Rocchi, 2020-02-12 (Update: 2020-02-12)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.