Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Xiaomi Mi 9T: un dispositivo di fascia media con una autonomia da record

Manuel Masiero, 👁 Daniel Schmidt (traduzione a cura di G. De Luca), 08/03/2019

Mi 9 atto III Dopo Mi 9 e Mi 9 SE arriva il Mi 9T, un dispositivo che porta la serie Mi 9 in una direzione diversa. Il 9T ha ereditato molte caratteristiche dal Mi 9, ma si distingue per la sua fotocamera pop-up selfie, una batteria da 4.000 mAh e un jack per cuffie da 3,5 mm. Continuate a leggere per scoprire come il 9T si pone rispetto ai suoi fratelli Mi 9.

Sono passati solo pochi mesi dall'uscita dell'Mi 9 e dalla sua evoluzione della gamma media dell'Mi 9 SE, ma Xiaomi ha un altro dispositivo Mi 9 da offire. Date il benvenuto al Mi 9T, che offre come Redmi K20 al di fuori dell'Europa.

Il Mi 9T viene fornito con 64 GB o 128 GB di memoria flash UFS 2.0, che costano rispettivamente 380 euro (~US$426) e 410 euro (~US$460). Questi prezzi mettono il Mi 9T esattamente tra il Mi 9 SE e Mi 9, anche se il modello da 64 GB di quest'ultimo costa 69 euro (~US$77) in più del corrispondente modello Mi 9T. Di conseguenza, le differenze di prezzo tra i tre dispositivi sono piuttosto ridotte. Il Mi 9T dovrebbe anche collocarsi tra i suoi fratelli Mi 9 nei benchmark sintetici e giochi con il suo SoC Snapdragon 730.

Xiaomi ha equipaggiato il Mi 9T con un display AMOLED da 6,39 pollici, che ha le stesse dimensioni di quello del Mi 9 e poco meno di 0,5 pollici più grande del display del Mi 9 SE. L'Mi 9T è unico, distinguendosi in qualche modo dai suoi fratelli Mi 9.

Confrontiamo l'Mi 9T con l'Mi 9 e l'Mi 9 SE, insieme a diversi smartphones di fascia media di prezzo simile. I nostri dispositivi di confronto includeranno Huawei P30 Lite, Motorola Moto G7 Plus, Samsung Galaxy A50 e Sony Xperia 10.

Xiaomi Mi 9T (Mi Serie)
Processore
Qualcomm Snapdragon 730
Scheda grafica
Qualcomm Adreno 618
Memoria
6144 MB 
, LPDDR4X
Schermo
6.39 pollici 19.5:9, 2340 x 1080 pixel 403 PPI, multitouch 10 punti, AMOLED, Corning Gorilla Glass 5, 103.8% di copertura della gamma di colore NTSC, lucido: si, HDR
Harddisk
64 GB UFS 2.0 Flash, 64 GB 
, 52.7 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: Jack cuffie da 3.5 mm, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: Accelerometro, bussola elettronica, giroscopio, sensore di prossimità, Wi-Fi Direct, Wi-Fi Display, aptX, aptX HD, dual-SIM VoLTE, Camera2 API Level 3, DRM Widevine L1
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5.0, GSM: 850, 900, 1,800, 1,900 MHz. UMTS: 850, 900, 1,700, 1,900, 2,100 MHz. LTE/FDD: Bands 1, 2, 3, 4, 5, 7, 8, 20, 28. LTE/TDD: Bands 38, 40. SAR values: Body – 1.511 W/kg, Head - 1.341 W/kg., Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 8.8 x 156.7 x 74.3
Batteria
4000 mAh ioni di litio
Sistema Operativo
Android 9.0 Pie
Camera
Fotocamera Principale: 48 MPix Sony IMX582, 1,6 μm, f/1,75. Teleobiettivo da 8 MP, 1,12 μm, f/2,4. Obiettivo ultragrandangolare da 13 MP, 1,12 μm, f/2,4, zoom ottico 2x, zoom digitale 10x. Video fino a 3.840 x 2.160 a 30 FPS.
Fotocamera Secondaria: 20 MPix , pop-up camera, 0.8 μm, f/2.2.
Altre caratteristiche
Casse: Altoparlante mono sul lato inferiore del dispositivo, Tastiera: virtuale, Alimentatore modulare da 18 W (5 V/3 A, 9 V/2 A, 12 V/1,5 A), cavo USB da tipo A a tipo C, custodia protettiva, strumento SIM, guida rapida all'avviamento., MIUI 10, 12 Mesi Garanzia, senza ventola
Peso
191 gr, Alimentazione: 40 gr
Prezzo
380 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

Il Mi 9T sembra premium come i suoi omologhi della serie Mi 9, con Xiaomi che opta per un telaio in metallo, un display piatto e un retro in vetro arrotondato. Quest'ultimo ha una finitura lucida che accumula facilmente le impronte digitali, anche se questo non sarà un problema se si prevede di conservare il dispositivo in una custodia. Xiaomi ne include una nella confezione, che è un bel tocco. Il case si trova a filo con le fotocamere posteriori, impedendo alla nostra unità di prova di oscillare su una superficie piana come un tavolo.
La nostra unità di prova è relativamente pesante e spessa, ma sembra ben costruita. Uno dei punti di riferimento dell'Mi 9T è il suo display notchless, che Xiaomi ha ottenuto incorporando una fotocamera frontale pop-up motorizzata. Il Mi 9T ha anche uno scanner di impronte digitali sullo schermo.
Attualmente Xiaomi offre Mi 9T in tre colori. La nostra unità di prova è la versione Carbon Black, che ha una finitura in carbonio come suggerisce il nome. Abbiamo incluso foto delle versioni Glacier Blue e Flame Red nella galleria fotografica qui sotto. Tutti i modelli sono dotati di pulsanti di accensione rossi, mentre le versioni blu e rossa hanno la stessa finitura.

Confronto Dimensioni

158.5 mm 74.7 mm 7.7 mm 166 g156.7 mm 74.3 mm 8.8 mm 191 g157 mm 75.3 mm 8.3 mm 176 g156 mm 68 mm 8.4 mm 162 g152.9 mm 72.7 mm 7.4 mm 159 g147.5 mm 70.5 mm 7.45 mm 155 g

Connessioni

Xiaomi equipaggia il Mi 9T con 6 GB di RAM LPDDR4X e 64 GB o 128 GB di memoria flash UFS 2.0. La nostra unità di prova è il modello da 64 GB, di cui circa 52 GB sono liberi. Purtroppo, il Mi 9T non supporta lo storage espandibile, mettendolo in buona compagnia con Mi 9 e Mi 9 SE.

Però il Mi 9T è certificato DRM Widevine Level 1, a differenza del Mi 9 SE, il che significa che può trasmettere contenuti protetti da DRM in HD da servizi di streaming come Amazon Prime Video e Netflix. Il dispositivo è dotato anche di un jack per cuffie da 3,5 mm e di un'autenticazione facciale grazie alla fotocamera frontale, assente su Mi 9 e Mi 9 SE.

Ma non è una buona notizia, in quanto Xiaomi che in alcuni punti riduce i costi. Il Mi 9T non ha un trasmettitore a infrarossi (IR), mentre la sua porta Type-C funziona con lo standard USB 2.0 più lento. Il dispositivo supporta ancora USB On-The-Go (OTG), il che significa che è possibile collegare periferiche esterne come tastiere e mouse con l'adattatore appropriato.

In alto: microfono, jack da 3.5 mm, fotocamera pop-up
In alto: microfono, jack da 3.5 mm, fotocamera pop-up
In basso: slot scheda SIM, USB 2.0 Type-C, microfono, cassa
In basso: slot scheda SIM, USB 2.0 Type-C, microfono, cassa
A sinistra: nessuna connessione
A sinistra: nessuna connessione
A destra: pulsante accensione, controllo volume
A destra: pulsante accensione, controllo volume

Software

Il Mi 9T viene fornito con MIUI 10, una versione fortemente personalizzata di Android 9.0 Pie. La MIUI sembra più simile ad Android di serie rispetto alle versioni precedenti, ma può ancora richiedere un po' di tempo per abituarsi, con il launcher predefinito privo di un cassetto per le app. Xiaomi include diversi controlli per i gesti e un pannello Recenti riprogettato, che abbiamo incluso negli screenshots qui sotto.
La nostra unità di prova è dotata di MIUI 10 Global, una ROM multilingue che include i servizi di Google e il Google Play Store. Queste mancano dalla versione cinese, ma ci sono guide online su come installarle se si desidera risparmiare un po' di soldi e acquistare invece la versione cinese.

Schermata home di default
Schermata home di default
Schermata home di default
Schermata home di default
Apps Google preinstallate
Apps Google preinstallate
Apps Huawei preinstallate
Apps Huawei preinstallate
MIUI 10 recenti
MIUI 10 recenti
Informazioni dispositivo
Informazioni dispositivo

Comunicazioni & GPS

La versione Global supporta tutte le principali bande LTE, comprese le bande 20 e 28, sempre più frequentemente utilizzate. Xiaomi non fornisce alcuna informazione sulle velocità LTE che il Mi 9T dovrebbe raggiungere, ma Qualcomm sostiene che lo Snapdragon 730 può raggiungere velocità di download fino a 800 Mb/s e 150 Mb/s in upload.Il Mi 9T supporta anche altri standard di comunicazione moderni come Bluetooth 5.0 e NFC, oltre a codec audio ad alta definizione come aptX, aptX HD e LDAC. Inoltre, il dispositivo utilizza fino a IEEE 802.11ac, permettendogli di connettersi a reti Wi-Fi a 2,4 GHz e 5 GHz.Xiaomi sostiene che il Mi 9T supporta MU-MIMO, con la nostra unità di prova che ha una media di 333 Mb/s in iperf3 Client (ricezione) e 293 Mb/s (trasmissione). Questi risultati mettono il Mi 9 in linea con i nostri dispositivi di confronto quando testato con il nostro router di riferimento Linksys EA8500, ma è ben al di sotto del Mi 9, che in media ha superato i 500 Mb/s in entrambi i test iperf3.Anche se la velocità di trasferimento Wi-Fi ha oscillato fino a 180 Mb/s nel test iperf3 Client (transmit), la nostra unità di prova si è mantenuta tra 297 Mb/s e 343 Mb/s nel test di ricezione. Nel complesso, queste fluttuazioni si noteranno solo se si dispone di una connessione Wi-Fi ultraveloce .

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Sony Xperia 10
Adreno 508, 630, 64 GB eMMC Flash
334 (min: 326, max: 341) MBit/s ∼100% 0%
Xiaomi Mi 9T
Adreno 618, 730, 64 GB UFS 2.0 Flash
333 (min: 297, max: 343) MBit/s ∼100%
Motorola Moto G7 Plus
Adreno 509, 636, 64 GB eMMC Flash
332 (min: 314, max: 341) MBit/s ∼99% 0%
Xiaomi Mi 9 SE
Adreno 616, 712, 128 GB UFS 2.0 Flash
311 (min: 214, max: 346) MBit/s ∼93% -7%
Samsung Galaxy A50
Mali-G72 MP3, Exynos 9610, 128 GB UFS 2.1 Flash
294 (min: 278, max: 302) MBit/s ∼88% -12%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 939, n=419)
223 MBit/s ∼67% -33%
Huawei P30 Lite
Mali-G51 MP4, Kirin 710, 128 GB eMMC Flash
188 (min: 45, max: 237) MBit/s ∼56% -44%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Xiaomi Mi 9T
Adreno 618, 730, 64 GB UFS 2.0 Flash
293 (min: 161, max: 346) MBit/s ∼100%
Motorola Moto G7 Plus
Adreno 509, 636, 64 GB eMMC Flash
288 (min: 138, max: 294) MBit/s ∼98% -2%
Xiaomi Mi 9 SE
Adreno 616, 712, 128 GB UFS 2.0 Flash
279 (min: 229, max: 303) MBit/s ∼95% -5%
Samsung Galaxy A50
Mali-G72 MP3, Exynos 9610, 128 GB UFS 2.1 Flash
272 (min: 250, max: 285) MBit/s ∼93% -7%
Sony Xperia 10
Adreno 508, 630, 64 GB eMMC Flash
253 (min: 128, max: 283) MBit/s ∼86% -14%
Huawei P30 Lite
Mali-G51 MP4, Kirin 710, 128 GB eMMC Flash
218 (min: 95, max: 239) MBit/s ∼74% -26%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 703, n=419)
212 MBit/s ∼72% -28%
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø333 (297-343)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø293 (161-346)
GPS Test: Al chiuso
GPS Test: Al chiuso
GPS Test: all'aperto
GPS Test: all'aperto

Il Mi 9T utilizza BeiDou, Galileo, GLONASS e GPS per i servizi di localizzazione. La nostra unità di prova raggiunge un fix satellitare con una precisione fino a quattro metri ovunque l'abbiamo testato, un'impresa che non tutti gli smartphones di fascia media possono raggiungere.
Abbiamo anche portato il Mi 9T in bicicletta per testare la precisione della sua localizzazione rispetto al nostro navigatore di riferimento per biciclette, il Garmin Edge 500. L'Mi 9T si è comportato bene, deviando solo di 20 m dal percorso tracciato dal Garmin. Quest'ultimo si è dimostrato più preciso nei tratti più difficili, come quando abbiamo pedalato intorno a un lago, ma nel complesso il Mi 9T potrebbe essere un buon compagno di navigazione per pedalare, nuotare, correre o camminare.

GPS test: Xiaomi Mi 9T - Panoramica
GPS test: Xiaomi Mi 9T - Panoramica
GPS test: Xiaomi Mi 9T – Pedalata intorno al lago
GPS test: Xiaomi Mi 9T – Pedalata intorno al lago
GPS test: Xiaomi Mi 9T: Giro
GPS test: Xiaomi Mi 9T: Giro
GPS test: Garmin Edge 500 - Panoramica
GPS test: Garmin Edge 500 - Panoramica
GPS test: Garmin Edge 500 – Pedalata intorno al lago
GPS test: Garmin Edge 500 – Pedalata intorno al lago
GPS test: Garmin Edge 500: Giro
GPS test: Garmin Edge 500: Giro

Caratteristiche del telefono e qualità della chiamata

Il Mi 9T supporta dual VoLTE e VoWiFi.
Il Mi 9T supporta dual VoLTE e VoWiFi.

Il Mi 9T è un dispositivo dual-SIM con due slots per schede nano-SIM. Il portatile può connettersi a due reti 4G contemporaneamente e supporta la doppia voce su LTE (VoLTE) e le chiamate Wi-Fi (VoWiFi). Tuttavia, il Mi 9T deve supportato dall'operatore prima che queste ultime due tecnologie funzionino; il dispositivo non può utilizzare VoLTE e VoWiFi su qualsiasi rete anche se tale rete supporta tali tecnologie.
La nostra unità di prova ha una qualità di chiamata decente, con l'auricolare che riproduce chiaramente la voce del nostro interlocutore di chiamata. Durante i nostri test di chiamata non abbiamo riscontrato interruzioni o disturbi, mentre i microfoni hanno riconosciuto bene la nostra voce.

Fotocamere

Il Mi 9T ha tre fotocamere posteriori, la principale è un sensore IMX582 Sony IMX582 da 48 MP. L'IMX582 utilizza un binning 4-in-1 pixel e ha un'apertura f/1,75 con una dimensione di 1,6 μm pixel. Al contrario, Xiaomi equipaggia i modelli Mi 9 e Mi 9 SE con il sensore IMX586 di Sony.

Il Mi 9T ha anche un teleobiettivo da 8 MP con un pixel da 1,12 μm, un'apertura f/2,4 e un obiettivo ultra grandangolare da 13 MP con la stessa dimensione e apertura dei pixel. Xiaomi ha incluso anche un sensore frontale da 20 MP, che ha una dimensione di 0,8 μm pixel e un'apertura f/2,2,2. Consulta il nostro articolo di confronto tra le fotocamere Mi 9, Mi 9 SE e Mi Mix 3 per uno sguardo dettagliato alle fotocamere che Xiaomi ha utilizzato nella sua serie Mi.

In linea di principio, il Mi 9T presenta gli stessi punti di forza e di debolezza delle sue controparti della serie Mi 9. La nostra unità di prova scatta foto eccellenti e dettagliate alla luce del giorno, come dimostrato nelle scene 1 e 2. Le nostre foto di prova in questa illuminazione hanno anche un'elevata gamma dinamica e colori vivaci. Le riprese notturne sono il suo tallone d'Achille, con le nostre riprese di prova un po' più disturbate e sfocate di quelle effettuate con Mi 9 e Mi 9 SE.

Anche la fotocamera frontale da 20 MP fa un buon lavoro, producendo selfies dall'aspetto nitido. L'app della fotocamera supporta gli effetti bokeh e può applicare effetti di abbellimento insieme a vari altri filtri. Il sensore da 20 MP può anche registrare video fino a 1080p a 30 FPS, mentre il Sony IMX582 può girare fino a 4K a 30 FPS.

Un selfie con il Mi 9T
Un selfie con il Mi 9T
Scatto con la macchina fotografica principale posteriore.
Scatto con la macchina fotografica principale posteriore.
Scatto con la macchina fotografica principale posteriore.
Scatto con la macchina fotografica principale posteriore.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini

Abbiamo inoltre sottoposto la nostra unità di prova a ulteriori test delle fotocamere in condizioni di illuminazione controllata. Il Mi 9T cattura i colori in modo vivido, anche se non necessariamente preciso, come dimostrato dal montaggio ColorChecker Passport qui sotto. La nostra unità di prova fa un buon lavoro nel catturare anche il nostro grafico di test, anche se i livelli di contrasto diminuiscono notevolmente negli angoli inferiori della foto.

ColorChecker Passport: La metà inferiore di ogni area di colore mostra il colore di riferimento.
ColorChecker Passport: La metà inferiore di ogni area di colore mostra il colore di riferimento.
Una foto del nostro test chart
Una foto del nostro test chart
Il nostro grafico di test in dettaglio
Il nostro grafico di test in dettaglio

Accessori e Garanzia

Xiaomi include un caricabatterie da 18 W (5 V/3 A, 9 V/2 A, 12 V/1,5 A) nella confezione, un cavo USB Type-C, un coperchio protettivo e uno strumento SIM, oltre a una guida rapida e un foglio informativo sulla garanzia. Xiaomi non offre attualmente accessori specifici per il Mi 9T.

Il Mi 9T viene fornito con una garanzia limitata di 12 mesi del produttore, che Xiaomi riduce a soli sei mesi per il caricabatterie. Per informazioni specifiche per ogni paese, consultare le nostre FAQ su garanzie e politiche ri restituzione.

Dispositivi di input e funzionamento

Il Mi 9T utilizza i pulsanti di navigazione sullo schermo come la maggior parte dei moderni smartphones Android, ma è possibile riflettere la loro posizione o passare al controllo dei gesti se si preferisce. C'è anche una modalità con una sola mano, un collegamento per attivare l'applicazione fotocamera, ed è possibile attivare Google Assistant premendo a lungo il pulsante di accensione.
Il dispositivo è dotato di un touchscreen multitouch a 10 punti, che riproduce i nostri input in modo preciso e veloce. Lo stesso vale per il sensore di impronte digitali sullo schermo e per il sistema di sblocco facciale 2D. Quest'ultimo utilizza la fotocamera frontale per autenticare un volto, che richiede un attimo di tempo per apparire. In breve, l'utilizzo di un'impronta digitale, una password, un modello o un PIN è più veloce rispetto allo sblocco facciale.

Utilizzo della tastiera predefinita in modalità orizzontale
Utilizzo della tastiera predefinita in modalità orizzontale
Utilizzo della tastiera predefinita in modalità verticale
Utilizzo della tastiera predefinita in modalità verticale

Display

Sub-pixel array
Sub-pixel array

Il Mi 9T ha lo stesso pannello AMOLED da 6,39 pollici del Mi 9, anche se senza tacca. Il display funziona nativamente a 2340x1080 in un rapporto di aspetto 19,5:9, con una densità di pixel di 403 PPI. Xiaomi distingue i due dispositivi proteggendo il Mi 9T con Gorilla Glass 5 come fa con il Mi 9 SE, mentre offre al Mi 9 il Gorilla Glass 6 più resistente ai graffi.

La nostra unità di prova è luminosa come il Mi 9, che raggiunge in media una luminosità massima di 588.9 cd/m² secondo X-Rite i1Pro 2. Il display è inoltre illuminato al 96% in modo uniforme, il che significa che non si dovrebbe notare alcun punto più luminoso quando si guardano immagini con ampie aree di colori omogenei. Tra l'altro, solo il Galaxy A50 diventa più luminoso del Mi 9T dei nostri dispositivi di confronto in X-Rite i1Pro 2.

Il Mi 9T ha raggiunto fino a 803 cd/m² nel più pratico APL50, anche se questo scende a 422 cd/m² con il sensore di luminosità disattivato. Il display si oscura fino a 2,68 cd/m², che dovrebbe essere abbastanza basso da non causare affaticamento degli occhi o mal di testa quando si guarda il display di notte. Sfortunatamente, il display sfarfalla tra 122 e 245,1 Hz, il che potrebbe causare problemi a coloro che sono sensibili al PWM.

579
cd/m²
581
cd/m²
591
cd/m²
586
cd/m²
589
cd/m²
594
cd/m²
591
cd/m²
588
cd/m²
601
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 601 cd/m² Media: 588.9 cd/m² Minimum: 2.68 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 96 %
Al centro con la batteria: 589 cd/m²
Contrasto: ∞:1 (Nero: 0 cd/m²)
ΔE Color 2.5 | 0.6-29.43 Ø6.1
ΔE Greyscale 1.6 | 0.64-98 Ø6.3
95.1% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.24
Xiaomi Mi 9T
AMOLED, 2340x1080, 6.39
Xiaomi Mi 9 SE
AMOLED, 2340x1080, 5.97
Xiaomi Mi 9
AMOLED, 2340x1080, 6.39
Huawei P30 Lite
IPS LCD, 2312x1080, 6.15
Motorola Moto G7 Plus
IPS, 2270x1080, 6.2
Samsung Galaxy A50
AMOLED, 2340x1080, 6.4
Sony Xperia 10
IPS-LCD, 2520x1080, 6
Screen
-3%
21%
-10%
-105%
-23%
-66%
Brightness middle
589
583
-1%
593
1%
451
-23%
537
-9%
644
9%
547
-7%
Brightness
589
577
-2%
587
0%
430
-27%
525
-11%
628
7%
525
-11%
Brightness Distribution
96
97
1%
94
-2%
90
-6%
85
-11%
91
-5%
93
-3%
Black Level *
0.55
0.58
0.36
Colorchecker DeltaE2000 *
2.5
1.6
36%
0.9
64%
1.4
44%
6.41
-156%
2.64
-6%
4.6
-84%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
4.9
3.9
20%
2
59%
4.4
10%
10.86
-122%
9.23
-88%
12.1
-147%
Greyscale DeltaE2000 *
1.6
2.7
-69%
1.5
6%
2.5
-56%
6.7
-319%
2.5
-56%
3.9
-144%
Gamma
2.24 98%
2.27 97%
2.27 97%
2.22 99%
2.099 105%
2.024 109%
2.17 101%
CCT
6544 99%
6267 104%
6548 99%
6422 101%
8310 78%
6649 98%
7158 91%
Contrast
820
926
1519

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 245.1 Hz ≤ 99 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 245.1 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 99 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 245.1 Hz è relativamente bassa, quindi gli utenti sensibili potrebbero notare il flickering ed accusare stanchezza agli occhi a questo livello di luminosità e a livelli inferiori.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9418 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

I pannelli AMOLED producono tipicamente neri puri perché possono spegnere i pixel singolarmente, come il display del Mi 9T. I neri hanno un aspetto ricco e aiutano il display a raggiungere un rapporto di contrasto teoricamente infinito, il che rende i colori più nitidi rispetto ai dispositivi con pannelli IPS come i P30 Lite o Moto G7 Plus. Xiaomi ha incluso tre opzioni di contrasto dei colori, che chiama Automatico, Avanzato e Standard. Il Mi 9T è impostato di default sul contrasto automatico, che consente di regolare anche la temperatura del colore del display. La MIUI 10 è dotata di una ruota cromatica liberamente selezionabile, insieme ai preset Standard, Caldo e Freddo.

Il display è più preciso quando è impostato sul contrasto automatico e sulla temperatura di colore calda preimpostata, la cui combinazione produce deviazioni cromatiche DeltaE praticamente ideali. Inoltre, il display ha una temperatura di colore di 6.544 K a queste impostazioni, che è solo 44 K in più dell'ideale. Gli altri preset non sono così precisi in termini di colore, ma dubitiamo che la maggior parte delle persone noterebbero la differenza nell'uso quotidiano.

CalMAN: Precisione del colore - contrasto automatico, colori standard, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Precisione del colore - contrasto automatico, colori standard, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Spazio colore - contrasto automatico, colori standard, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Spazio colore - contrasto automatico, colori standard, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Scala di grigi - contrasto automatico, colori standard, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Scala di grigi - contrasto automatico, colori standard, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Saturazione Colore - contrasto automatico, colori standard, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Saturazione Colore - contrasto automatico, colori standard, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Precisione del colore - contrasto automatico, colori caldi, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Precisione del colore - contrasto automatico, colori caldi, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Spazio colore - contrasto automatico, colori caldi, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Spazio colore - contrasto automatico, colori caldi, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Scala di grigi - contrasto automatico, colori caldi, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Scala di grigi - contrasto automatico, colori caldi, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Saturazione Colore - contrasto automatico, colori caldi, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Saturazione Colore - contrasto automatico, colori caldi, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Precisione del colore - contrasto standard, spazio colore target sRGB
CalMAN: Precisione del colore - contrasto standard, spazio colore target sRGB
CalMAN: Spazio colore - contrasto standard, spazio colore target sRGB
CalMAN: Spazio colore - contrasto standard, spazio colore target sRGB
CalMAN: Scala di grigi - contrasto standard, spazio colore target sRGB
CalMAN: Scala di grigi - contrasto standard, spazio colore target sRGB
CalMAN: Saturazione Colore - contrasto standard, spazio colore target sRGB
CalMAN: Saturazione Colore - contrasto standard, spazio colore target sRGB

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
3.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 2 ms Incremento
↘ 1.2 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 1 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (25.1 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
4 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 2 ms Incremento
↘ 2 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 1 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (40 ms).

Il Mi 9T è utilizzabile anche sotto la luce diretta del sole grazie al suo luminoso pannello AMOLED. Il display ha una finitura altamente riflettente che cattura il sole estivo, ma non abbiamo avuto problemi ad utilizzare la nostra unità di prova all'esterno durante i nostri test.
Il pannello AMOLED ha anche angoli di visione stabili, come dimostrato qui sotto. Non abbiamo notato alcuna distorsione della luminosità, del colore o dell'immagine anche ad angoli di visione acuti, il che significa che il Mi 9T dovrebbe rimanere leggibile praticamente da qualsiasi angolazione.

Utilizzo del Mi 9T all'aperto al sole
Utilizzo del Mi 9T all'aperto al sole
Utilizzo del Mi 9T all'aperto in ombra
Utilizzo del Mi 9T all'aperto in ombra
Angoli di visuale
Angoli di visuale

Prestazioni

Xiaomi ha equipaggiato il Mi 9T con un SoC Qualcomm Snapdragon 730, un chipset midrange basato su ARMv8 che integra due core ARM Cortex-A76 e sei core ARM Cortex-A55 in grado di clock rispettivamente fino a 2,2 GHz e 1,8 GHz. Il SoC ha anche una GPU Qualcomm Adreno 618 a bordo, che teoricamente offre un leggero incremento delle prestazioni rispetto all'Adreno 616 dello Snapdragon 712, un SoC che Xiaomi utilizza nel Mi 9 SE.

Lo Snapdragon 730 si comporta relativamente bene nei benchmark sintetici, battendo tutti i nostri dispositivi di confronto a parte il Mi 9. Nel complesso, il Mi 9T si colloca ai vertici della sua classe per prestazioni.

Tuttavia, il Mi 9T è ancora molto più vicino al Mi 9 SE in termini di benchmark sintetici di quanto non lo sia per il Mi 9. Quest'ultimo schiaccia la nostra unità di prova in alcuni benchmarks come l'AnTuTu v7, dove gode di un vantaggio del 78% rispetto al Mi 9T. Non c'è da stupirsi se uno Snapdragon 855 batte uno Snapdragon 730, ma ci sono meno di 100 Euro (~US$112) tra Mi 9T e Mi 9. A seconda di come la si guarda, questo rende il primo relativamente costoso o il secondo eccellente rapporto qualità-prezzo.

Geekbench 4.3
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
7795 Points ∼99%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
7282 Points ∼93% -7%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
3551 Points ∼45% -54%
Motorola Moto G7 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
4287 Points ∼55% -45%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
4913 Points ∼63% -37%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
3763 Points ∼48% -52%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7482 Points ∼95% -4%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (7795 - 7881, n=2)
7838 Points ∼100% +1%
Media della classe Smartphone
  (663 - 21070, n=317)
4565 Points ∼58% -41%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
6871 Points ∼62%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
5975 Points ∼54% -13%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
5429 Points ∼49% -21%
Motorola Moto G7 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
4992 Points ∼45% -27%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
5605 Points ∼51% -18%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
3986 Points ∼36% -42%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10999 Points ∼100% +60%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (6826 - 6871, n=2)
6849 Points ∼62% 0%
Media della classe Smartphone
  (1174 - 11598, n=375)
4601 Points ∼42% -33%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
2527 Points ∼72%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
1875 Points ∼53% -26%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1544 Points ∼44% -39%
Motorola Moto G7 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
1337 Points ∼38% -47%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
1721 Points ∼49% -32%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
837 Points ∼24% -67%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3523 Points ∼100% +39%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (2436 - 2527, n=2)
2482 Points ∼70% -2%
Media della classe Smartphone
  (691 - 4824, n=377)
1374 Points ∼39% -46%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
7533 Points ∼83%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
6832 Points ∼76% -9%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
6483 Points ∼72% -14%
Motorola Moto G7 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
6277 Points ∼69% -17%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
5827 Points ∼64% -23%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
5987 Points ∼66% -21%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9035 Points ∼100% +20%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (7177 - 7533, n=2)
7355 Points ∼81% -2%
Media della classe Smartphone
  (3227 - 11440, n=373)
5046 Points ∼56% -33%
Work performance score (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
9049 Points ∼82%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
8346 Points ∼76% -8%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
8125 Points ∼74% -10%
Motorola Moto G7 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
7618 Points ∼69% -16%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
7029 Points ∼64% -22%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
4948 Points ∼45% -45%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10985 Points ∼100% +21%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (8626 - 9049, n=2)
8838 Points ∼80% -2%
Media della classe Smartphone
  (4096 - 14439, n=541)
5537 Points ∼50% -39%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
2786 Points ∼85%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
2338 Points ∼71% -16%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
2167 Points ∼66% -22%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3288 Points ∼100% +18%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (2708 - 2786, n=2)
2747 Points ∼84% -1%
Media della classe Smartphone
  (2051 - 15735, n=56)
2369 Points ∼72% -15%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
1917 Points ∼33%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
1907 Points ∼33% -1%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
693 Points ∼12% -64%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5723 Points ∼100% +199%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (1917 - 2160, n=2)
2039 Points ∼36% +6%
Media della classe Smartphone
  (341 - 14536, n=56)
2333 Points ∼41% +22%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
2060 Points ∼42%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
1988 Points ∼40% -3%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
Points ∼0% -100%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
861 Points ∼18% -58%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4914 Points ∼100% +139%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (2060 - 2262, n=2)
2161 Points ∼44% +5%
Media della classe Smartphone
  (419 - 14786, n=59)
2039 Points ∼41% -1%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
3241 Points ∼86%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
2506 Points ∼67% -23%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
2550 Points ∼68% -21%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
2266 Points ∼60% -30%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
1664 Points ∼44% -49%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3754 Points ∼100% +16%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (3160 - 3241, n=2)
3201 Points ∼85% -1%
Media della classe Smartphone
  (573 - 4535, n=387)
1834 Points ∼49% -43%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
2176 Points ∼31%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
2146 Points ∼30% -1%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
843 Points ∼12% -61%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
1188 Points ∼17% -45%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
792 Points ∼11% -64%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7076 Points ∼100% +225%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (2176 - 2438, n=2)
2307 Points ∼33% +6%
Media della classe Smartphone
  (76 - 8206, n=387)
1602 Points ∼23% -26%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
2347 Points ∼40%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
2217 Points ∼37% -6%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
981 Points ∼17% -58%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
1328 Points ∼22% -43%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
896 Points ∼15% -62%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5913 Points ∼100% +152%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (2347 - 2568, n=2)
2458 Points ∼42% +5%
Media della classe Smartphone
  (94 - 6312, n=390)
1489 Points ∼25% -37%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
3296 Points ∼87%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
2506 Points ∼66% -24%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
2578 Points ∼68% -22%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
2241 Points ∼59% -32%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
1732 Points ∼46% -47%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3788 Points ∼100% +15%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (3025 - 3296, n=2)
3161 Points ∼83% -4%
Media della classe Smartphone
  (375 - 4703, n=402)
1811 Points ∼48% -45%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
3316 Points ∼32%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
2146 Points ∼21% -35%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1336 Points ∼13% -60%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
1553 Points ∼15% -53%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
1299 Points ∼13% -61%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10291 Points ∼100% +210%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (3316 - 3635, n=2)
3476 Points ∼34% +5%
Media della classe Smartphone
  (131 - 14951, n=402)
2185 Points ∼21% -34%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
3312 Points ∼44%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
2217 Points ∼30% -33%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1494 Points ∼20% -55%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
1667 Points ∼22% -50%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
1375 Points ∼18% -58%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7449 Points ∼100% +125%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (3312 - 3479, n=2)
3396 Points ∼46% +3%
Media della classe Smartphone
  (159 - 8141, n=403)
1860 Points ∼25% -44%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
3227 Points ∼86%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
2480 Points ∼66% -23%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
2489 Points ∼66% -23%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
2351 Points ∼63% -27%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
1645 Points ∼44% -49%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3758 Points ∼100% +16%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (3215 - 3227, n=2)
3221 Points ∼86% 0%
Media della classe Smartphone
  (486 - 4320, n=463)
1772 Points ∼47% -45%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
2008 Points ∼32%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
1980 Points ∼31% -1%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
819 Points ∼13% -59%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
1149 Points ∼18% -43%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
704 Points ∼11% -65%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
6355 Points ∼100% +216%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (2008 - 2244, n=2)
2126 Points ∼33% +6%
Media della classe Smartphone
  (65 - 6362, n=465)
1334 Points ∼21% -34%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
2192 Points ∼40%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
2073 Points ∼38% -5%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
963 Points ∼17% -56%
Motorola Moto G7 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
Points ∼0% -100%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
1296 Points ∼24% -41%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
809 Points ∼15% -63%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5509 Points ∼100% +151%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (2192 - 2405, n=2)
2299 Points ∼42% +5%
Media della classe Smartphone
  (80 - 5734, n=473)
1273 Points ∼23% -42%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
3239 Points ∼90%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
2480 Points ∼69% -23%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
2490 Points ∼69% -23%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
2432 Points ∼67% -25%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
1687 Points ∼47% -48%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3614 Points ∼100% +12%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (3211 - 3239, n=2)
3225 Points ∼89% 0%
Media della classe Smartphone
  (512 - 4454, n=496)
1680 Points ∼46% -48%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
3184 Points ∼32%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
1980 Points ∼20% -38%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1256 Points ∼13% -61%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
1279 Points ∼13% -60%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
1235 Points ∼12% -61%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9963 Points ∼100% +213%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (3184 - 3478, n=2)
3331 Points ∼33% +5%
Media della classe Smartphone
  (43 - 10008, n=496)
1803 Points ∼18% -43%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
3196 Points ∼45%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
2073 Points ∼29% -35%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1414 Points ∼20% -56%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
1430 Points ∼20% -55%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
1315 Points ∼18% -59%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7166 Points ∼100% +124%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (3196 - 3415, n=2)
3306 Points ∼46% +3%
Media della classe Smartphone
  (55 - 7820, n=504)
1549 Points ∼22% -52%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
19433 Points ∼77%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
13686 Points ∼54% -30%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
12023 Points ∼47% -38%
Motorola Moto G7 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
15766 Points ∼62% -19%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
14353 Points ∼57% -26%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
12437 Points ∼49% -36%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
25339 Points ∼100% +30%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (19389 - 19433, n=2)
19411 Points ∼77% 0%
Media della classe Smartphone
  (4811 - 45072, n=654)
13712 Points ∼54% -29%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
46605 Points ∼44%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
43514 Points ∼41% -7%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
21643 Points ∼20% -54%
Motorola Moto G7 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
20953 Points ∼20% -55%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
16593 Points ∼16% -64%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
17878 Points ∼17% -62%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
106534 Points ∼100% +129%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (46605 - 51091, n=2)
48848 Points ∼46% +5%
Media della classe Smartphone
  (7567 - 162695, n=654)
20179 Points ∼19% -57%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
35557 Points ∼57%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
29316 Points ∼47% -18%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
18377 Points ∼30% -48%
Motorola Moto G7 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
19525 Points ∼31% -45%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
16037 Points ∼26% -55%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
16290 Points ∼26% -54%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
62225 Points ∼100% +75%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (35557 - 37475, n=2)
36516 Points ∼59% +3%
Media della classe Smartphone
  (8316 - 83518, n=655)
16716 Points ∼27% -53%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
77 fps ∼46%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
74 fps ∼44% -4%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
33 fps ∼20% -57%
Motorola Moto G7 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
36 fps ∼22% -53%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
39 fps ∼23% -49%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
29 fps ∼17% -62%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
167 fps ∼100% +117%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (77 - 84, n=2)
80.5 fps ∼48% +5%
Media della classe Smartphone
  (6 - 251, n=684)
35.2 fps ∼21% -54%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
58 fps ∼97%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
58 fps ∼97% 0%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
31 fps ∼52% -47%
Motorola Moto G7 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
35 fps ∼58% -40%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
36 fps ∼60% -38%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
25 fps ∼42% -57%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
60 fps ∼100% +3%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (58 - 59, n=2)
58.5 fps ∼98% +1%
Media della classe Smartphone
  (9.8 - 120, n=687)
27.1 fps ∼45% -53%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
38 fps ∼38%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
36 fps ∼36% -5%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
17 fps ∼17% -55%
Motorola Moto G7 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
16 fps ∼16% -58%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
23 fps ∼23% -39%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
13 fps ∼13% -66%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
100 fps ∼100% +163%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (38 - 42, n=2)
40 fps ∼40% +5%
Media della classe Smartphone
  (2.7 - 132, n=603)
19.4 fps ∼19% -49%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
34 fps ∼57%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
33 fps ∼55% -3%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
16 fps ∼27% -53%
Motorola Moto G7 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
15 fps ∼25% -56%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
21 fps ∼35% -38%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
11 fps ∼18% -68%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
60 fps ∼100% +76%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (34 - 36, n=2)
35 fps ∼58% +3%
Media della classe Smartphone
  (5.4 - 115, n=608)
18 fps ∼30% -47%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
27 fps ∼39%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
26 fps ∼38% -4%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
12 fps ∼17% -56%
Motorola Moto G7 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
10 fps ∼14% -63%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
14 fps ∼20% -48%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
9.5 fps ∼14% -65%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
69 fps ∼100% +156%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (27 - 30, n=2)
28.5 fps ∼41% +6%
Media della classe Smartphone
  (1.6 - 88, n=464)
15.9 fps ∼23% -41%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
24 fps ∼41%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
24 fps ∼41% 0%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
11 fps ∼19% -54%
Motorola Moto G7 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
9.8 fps ∼17% -59%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
13 fps ∼22% -46%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
7.8 fps ∼13% -67%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
58 fps ∼100% +142%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (24 - 26, n=2)
25 fps ∼43% +4%
Media della classe Smartphone
  (3.4 - 110, n=467)
15.3 fps ∼26% -36%
GFXBench
High Tier Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
9.3 fps ∼39%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
9.1 fps ∼38% -2%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
4.2 fps ∼18% -55%
Motorola Moto G7 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
2 fps ∼8% -78%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
4.9 fps ∼20% -47%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
2.7 fps ∼11% -71%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
24 fps ∼100% +158%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (9.3 - 10, n=2)
9.65 fps ∼40% +4%
Media della classe Smartphone
  (0.86 - 59, n=167)
8.89 fps ∼37% -4%
2560x1440 High Tier Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
6.1 fps ∼38%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
5.8 fps ∼36% -5%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
2.6 fps ∼16% -57%
Motorola Moto G7 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
2.3 fps ∼14% -62%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
3.1 fps ∼19% -49%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
1.7 fps ∼11% -72%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
16 fps ∼100% +162%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (6.1 - 6.8, n=2)
6.45 fps ∼40% +6%
Media della classe Smartphone
  (0.26 - 31, n=167)
6.16 fps ∼39% +1%
Normal Tier Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
15 fps ∼41%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
14 fps ∼38% -7%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
6.4 fps ∼17% -57%
Motorola Moto G7 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
5.6 fps ∼15% -63%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
8.2 fps ∼22% -45%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
4.4 fps ∼12% -71%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
37 fps ∼100% +147%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (15 - 16, n=2)
15.5 fps ∼42% +3%
Media della classe Smartphone
  (1.8 - 59, n=168)
13.5 fps ∼36% -10%
1920x1080 Normal Tier Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
16 fps ∼39%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
16 fps ∼39% 0%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
7 fps ∼17% -56%
Motorola Moto G7 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
5.4 fps ∼13% -66%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
9 fps ∼22% -44%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
4.9 fps ∼12% -69%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
41 fps ∼100% +156%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (16 - 18, n=2)
17 fps ∼41% +6%
Media della classe Smartphone
  (0.94 - 63, n=168)
14.7 fps ∼36% -8%
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
16 fps ∼38%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
15 fps ∼36% -6%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
6.9 fps ∼16% -57%
Motorola Moto G7 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
6.3 fps ∼15% -61%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
8.9 fps ∼21% -44%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
5.3 fps ∼13% -67%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
42 fps ∼100% +163%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (16 - 17, n=2)
16.5 fps ∼39% +3%
Media della classe Smartphone
  (0.89 - 54, n=393)
10.7 fps ∼25% -33%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
13 fps ∼34%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
13 fps ∼34% 0%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
6.5 fps ∼17% -50%
Motorola Moto G7 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
6 fps ∼16% -54%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
8.1 fps ∼21% -38%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
4.3 fps ∼11% -67%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
38 fps ∼100% +192%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (13 - 15, n=2)
14 fps ∼37% +8%
Media della classe Smartphone
  (1.6 - 58, n=397)
9.69 fps ∼26% -25%
Basemark GPU
1920x1080 OpenGL Medium Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
16.91 fps ∼45%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
14.23 (min: 8.05, max: 26.52) fps ∼38% -16%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
14.51 fps ∼39% -14%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
37.41 fps ∼100% +121%
Media Qualcomm Snapdragon 730
 
16.9 fps ∼45% 0%
Media della classe Smartphone
  (2.53 - 37.4, n=61)
15.1 fps ∼40% -11%
Vulkan Medium Native (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
13.56 fps ∼42%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
12.76 (min: 7.68, max: 27.7) fps ∼40% -6%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
11.59 fps ∼36% -15%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
32.2 fps ∼100% +137%
Media Qualcomm Snapdragon 730
 
13.6 fps ∼42% 0%
Media della classe Smartphone
  (2.91 - 36.2, n=56)
12.1 fps ∼38% -11%
1920x1080 Vulkan Medium Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
15.51 fps ∼44%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
14.18 (min: 8.4, max: 36.6) fps ∼40% -9%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
13.03 fps ∼37% -16%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
35.63 fps ∼100% +130%
Media Qualcomm Snapdragon 730
 
15.5 fps ∼44% 0%
Media della classe Smartphone
  (3.2 - 38.6, n=56)
14.3 fps ∼40% -8%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
210836 Points ∼56%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
179353 Points ∼48% -15%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
132834 Points ∼35% -37%
Motorola Moto G7 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
117557 Points ∼31% -44%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
144194 Points ∼38% -32%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
88287 Points ∼24% -58%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
374820 Points ∼100% +78%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (202586 - 210836, n=2)
206711 Points ∼55% -2%
Media della classe Smartphone
  (52607 - 398720, n=286)
131662 Points ∼35% -38%
VRMark - Amber Room (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
2000 Score ∼40%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
1966 Score ∼40% -2%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
1656 Score ∼33% -17%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4964 Score ∼100% +148%
Media Qualcomm Snapdragon 730
 
2000 Score ∼40% 0%
Media della classe Smartphone
  (552 - 5025, n=58)
1911 Score ∼38% -4%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
1099 Points ∼80%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
1172 Points ∼85% +7%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1024 Points ∼74% -7%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
927 Points ∼67% -16%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
815 Points ∼59% -26%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
1378 Points ∼100% +25%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (1099 - 1117, n=2)
1108 Points ∼80% +1%
Media della classe Smartphone
  (7 - 1731, n=616)
747 Points ∼54% -32%
Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
3559 Points ∼38%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
3453 Points ∼37% -3%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1478 Points ∼16% -58%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
1957 Points ∼21% -45%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
1409 Points ∼15% -60%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9270 Points ∼100% +160%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (3559 - 3855, n=2)
3707 Points ∼40% +4%
Media della classe Smartphone
  (18 - 15969, n=616)
1965 Points ∼21% -45%
Memory (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
4646 Points ∼100%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
2969 Points ∼64% -36%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
3036 Points ∼65% -35%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
2492 Points ∼54% -46%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
983 Points ∼21% -79%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4031 Points ∼87% -13%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (3435 - 4646, n=2)
4041 Points ∼87% -13%
Media della classe Smartphone
  (21 - 7500, n=616)
1473 Points ∼32% -68%
System (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
6760 Points ∼80%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
5932 Points ∼70% -12%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
5146 Points ∼61% -24%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
5112 Points ∼61% -24%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
3159 Points ∼37% -53%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
8441 Points ∼100% +25%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (6484 - 6760, n=2)
6622 Points ∼78% -2%
Media della classe Smartphone
  (369 - 12202, n=616)
2887 Points ∼34% -57%
Overall (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
3329 Points ∼72%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
2906 Points ∼63% -13%
Huawei P30 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
2201 Points ∼48% -34%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
2193 Points ∼48% -34%
Sony Xperia 10
Qualcomm Snapdragon 630, Adreno 508, 3072
1374 Points ∼30% -59%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4595 Points ∼100% +38%
Media Qualcomm Snapdragon 730
  (3129 - 3329, n=2)
3229 Points ∼70% -3%
Media della classe Smartphone
  (150 - 6097, n=620)
1437 Points ∼31% -57%
Basemark ES 3.1 / Metal - offscreen Overall Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi 9T
Qualcomm Snapdragon 730, Adreno 618, 6144
603 Points ∼43%
Xiaomi Mi 9 SE
Qualcomm Snapdragon 712, Adreno 616, 6144
517 Points ∼37% -14%
Samsung Galaxy A50
Samsung Exynos 9610, Mali-G72 MP3, 4096
504 Points ∼36% -16%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
1415 Points ∼100% +135%
Media Qualcomm Snapdragon 730
 
603 Points ∼43% 0%
Media della classe Smartphone
  (35 - 2754, n=103)
703 Points ∼50% +17%

Il Mi 9T finisce al secondo posto rispetto al Mi 9 in tutti i browser benchmarks che abbiamo eseguito, con gli altri nostri dispositivi di confronto che spesso sono un passo indietro rispetto alla nostra unità di prova. Non abbiamo avuto problemi anche durante la navigazione sul web con il browser Chrome 75 preinstallato.

Jetstream 2 - Total Score
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73)
57.207 Points ∼100% +21%
Xiaomi Mi 9T (Chrome 75.0.3770.101)
47.131 Points ∼82%
Media Qualcomm Snapdragon 730 (40 - 47.1, n=2)
43.6 Points ∼76% -7%
Xiaomi Mi 9 SE (Chrome 73)
37.214 Points ∼65% -21%
Huawei P30 Lite (Chrome 74)
31.781 Points ∼56% -33%
Media della classe Smartphone (12.9 - 108, n=93)
30.6 Points ∼53% -35%
Sony Xperia 10 (Chrome Version 73)
16.254 Points ∼28% -66%
Speedometer 2.0 - Result
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
65.7 runs/min ∼100% +41%
Xiaomi Mi 9T (Chrome 75.0.3770.101)
46.46 runs/min ∼71%
Media Qualcomm Snapdragon 730 (38.9 - 46.5, n=2)
42.7 runs/min ∼65% -8%
Xiaomi Mi 9 SE (Chrome 73)
37.5 runs/min ∼57% -19%
Media della classe Smartphone (6.42 - 123, n=82)
34.6 runs/min ∼53% -26%
Samsung Galaxy A50 (Chome 73)
33.07 runs/min ∼50% -29%
Huawei P30 Lite (Chrome 74)
31.7 runs/min ∼48% -32%
WebXPRT 3 - ---
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
108 Points ∼100% +26%
Xiaomi Mi 9T (Chrome 75.0.3770.101)
86 Points ∼80%
Media Qualcomm Snapdragon 730 (77 - 86, n=2)
81.5 Points ∼75% -5%
Xiaomi Mi 9 SE (Chrome 73)
72 Points ∼67% -16%
Huawei P30 Lite (Chrome 74)
66 Points ∼61% -23%
Media della classe Smartphone (19 - 161, n=147)
63 Points ∼58% -27%
Samsung Galaxy A50 (Chrome 73)
62 Points ∼57% -28%
Motorola Moto G7 Plus
54 Points ∼50% -37%
Sony Xperia 10 (Chrome Version 73)
39 Points ∼36% -55%
Octane V2 - Total Score
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
24534 Points ∼100% +40%
Xiaomi Mi 9T (Chrome 75.0.3770.101)
17501 Points ∼71%
Media Qualcomm Snapdragon 730 (16358 - 17501, n=2)
16930 Points ∼69% -3%
Xiaomi Mi 9 SE (Chrome 73)
13562 Points ∼55% -23%
Samsung Galaxy A50 (Chrome 73)
10322 Points ∼42% -41%
Huawei P30 Lite (Chrome 74)
9779 Points ∼40% -44%
Motorola Moto G7 Plus
8368 Points ∼34% -52%
Media della classe Smartphone (1994 - 43280, n=677)
6359 Points ∼26% -64%
Sony Xperia 10 (Chrome Version 73)
4865 Points ∼20% -72%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Smartphone (603 - 59466, n=697)
10720 ms * ∼100% -318%
Sony Xperia 10 (Chrome Version 73)
10256.9 ms * ∼96% -300%
Motorola Moto G7 Plus
4776 ms * ∼45% -86%
Huawei P30 Lite (Chrome 74)
4137.8 ms * ∼39% -61%
Samsung Galaxy A50 (Chrome 73)
3897 ms * ∼36% -52%
Xiaomi Mi 9 SE (Chrome 73)
2911.8 ms * ∼27% -14%
Media Qualcomm Snapdragon 730 (2564 - 3027, n=2)
2795 ms * ∼26% -9%
Xiaomi Mi 9T (Chrome 75.0.3770.101)
2563.9 ms * ∼24%
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
1873.2 ms * ∼17% +27%

* ... Meglio usare valori piccoli

Xiaomi equipaggia il Mi 9T con la memoria flash UFS 2.0, che rimane una rarità per gli smartphones di fascia media. La maggior parte di essi sono dotati di una memoria eMMC 5.1 più lenta, come dimostra la nostra tabella comparativa qui sotto riportata, con il Mi 9T che supera tutte le prestazioni, ad eccezione del Mi 9 di AndroBench. Nel complesso, il Mi 9T è dotato di un sistema di memorizzazione ad alta velocità secondo gli attuali standard dei medi.

Xiaomi Mi 9TXiaomi Mi 9 SEHuawei P30 LiteMotorola Moto G7 PlusSamsung Galaxy A50Sony Xperia 10Xiaomi Mi 9Media 64 GB UFS 2.0 FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
-21%
-29%
-25%
-24%
-40%
55%
-23%
-60%
Random Write 4KB
107.82
21.86
-80%
87.29
-19%
73.1
-32%
18.2
-83%
14.39
-87%
165.32
53%
47.2 (13.6 - 108, n=7)
-56%
20.6 (0.14 - 250, n=725)
-81%
Random Read 4KB
128.65
115.83
-10%
71.57
-44%
76.6
-40%
98.9
-23%
53.12
-59%
149.36
16%
102 (60.6 - 138, n=7)
-21%
45.4 (1.59 - 175, n=725)
-65%
Sequential Write 256KB
179.19
190.1
6%
158.63
-11%
208.7
16%
192.1
7%
232.87
30%
388.27
117%
167 (135 - 194, n=7)
-7%
93 (2.99 - 503, n=725)
-48%
Sequential Read 256KB
492.74
492.48
0%
293.23
-40%
283.6
-42%
507.3
3%
273.8
-44%
666.06
35%
463 (272 - 687, n=7)
-6%
262 (12.1 - 1468, n=725)
-47%

Giochi

L'Adreno 618 è una GPU buona in grado di gestire i moderni giochi mobili a tripla A con impostazioni grafiche anche elevate. La GPU non è in grado di mantenere frame rate coerenti come l'Adreno 640, ma non si dovrebbe quasi mai notare questo aspetto nell'uso quotidiano.

Giochi graficamente intensivi come Asphalt 9: Legends ha una media di circa 28 FPS, mentre titoli meno impegnativi come Arena of Valor e Shadow Fight 3 si trovano appena sotto i 60 FPS. Tuttavia, i frame rate sono scesi fino a 23 FPS mentre giocavamo ad Arena of Valor e la nostra unità di prova ha ripetutamente rifiutato di installare PUBG Mobile per qualche strano motivo.

Shadow Fight 3
Shadow Fight 3
Asphalt 9: Legends
Asphalt 9: Legends
010203040506070Tooltip
; Asphalt 9: Legends; 1.6.3a: Ø28.8 (27-31)
; Arena of Valor; 1.30.2.4: Ø59.8 (23-61)
; Shadow Fight 3; 1.18.5: Ø58.5 (1-61)

Emissioni

Temperature

GFXBench battery test: Manhattan
GFXBench battery test: Manhattan
GFXBench battery test: T-Rex
GFXBench battery test: T-Rex

Il Mi 9T gestisce bene le temperature di superficie, con la nostra unità di prova che raggiunge un picco di 35,4 °C sotto carico sostenuto. La parte posteriore del dispositivo rimane leggermente più fredda, anche se a 34,7 °C non dovrebbe mai risultare calda nelle vostre mani anche durante le sessioni di gioco prolungate. Al contrario, il Mi 9T dovrebbe essere fresco al tatto al minimo.
Abbiamo anche sottoposto la nostra unità di prova a diversi stress test GFXBench per vedere come gestisce le sue prestazioni sotto carico sostenuto. Il Mi 9T non ha avuto problemi né nel T-Rex né nel benchmark di Manhattan, il secondo dei quali inciampa generalmente sugli smartphones più moderni. I frame rate sono rimasti ad un livello costante in entrambi i test anche dopo 30 lanci, dimostrando che non si dovrebbe verificare alcun throttling termico, anche se si spinge il Mi 9T ai suoi limiti.

Carico massimo
 35.4 °C34.8 °C31.3 °C 
 34.9 °C34.3 °C31.4 °C 
 33.7 °C33.6 °C31.3 °C 
Massima: 35.4 °C
Media: 33.4 °C
30 °C32.1 °C34.7 °C
29.6 °C30.8 °C34.4 °C
29.1 °C31.4 °C32.2 °C
Massima: 34.7 °C
Media: 31.6 °C
Alimentazione (max)  25.1 °C | Temperatura della stanza 20.9 °C | Voltcraft IR-260
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 33.4 °C / 92 F, rispetto alla media di 33.1 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 35.4 °C / 96 F, rispetto alla media di 35.5 °C / 96 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 34.7 °C / 94 F, rispetto alla media di 34.1 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 23.8 °C / 75 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.1 °C / 92 F.
Mappa termica della parte posteriore del dispositivo sotto carico
Mappa termica della parte posteriore del dispositivo sotto carico
Mappa termica della parte frontale del dispositivo sotto carico
Mappa termica della parte frontale del dispositivo sotto carico

Altoparlanti

Caratteristiche altoparlanti
Caratteristiche altoparlanti

Il Mi 9T ha un diffusore mono sul lato inferiore del telaio accanto alla porta Type-C. Il diffusore nella nostra unità di prova raggiunge un massimo di 89 dB(A), che è notevolmente più alto di quello del Mi 9 SE. Il diffusore del Mi 9T non è in grado di riprodurre le basse frequenze, ma lo fa in modo lineare con quelle medie e alte, il che lo rende abbastanza buono per ascoltare musica o guardare video.

Tuttavia, si consiglia di utilizzare, ove possibile, apparecchiature audio esterne come cuffie e altoparlanti, in quanto offrono un'esperienza di ascolto migliore di quella del diffusore mono. È possibile connettersi tramite il jack da 3,5 mm o Bluetooth, con quest'ultimo che supporta codec audio come AAC, aptX, aptX, aptX HD e LDAC.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2042.237.12531.226.13127.226.34023.729.5503136.16322.726.58022.821.810024.425.512520.93116020.350.920019.154.325016.453.33151657.240017.661.950015.265.463014.670.180015.470.2100014.874.3125015.274.8160015.675.5200014.876.9250014.678.9315014.380.6400014.678.5500014.774.3630015.375.1800015.379.31000014.980.91250015.367.71600015.651.7SPL27.389N0.977.1median 15.3median 70.2Delta1.210.932.53931.931.522.324.821.721.929.228.426.724.920.324.420.526.52325.315.64517.849.116.359.115.461.515.963.515.864.213.367.914.165.914.171.41469.713.567.813.46913.972.314.271.713.967.114.672.914.267.714.766.31568.214.955.415.33826.481.50.852.7median 14.7median 66.30.98.2hearing rangehide median Pink NoiseXiaomi Mi 9TXiaomi Mi 9 SE
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Xiaomi Mi 9T analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (89 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 24.8% lower than median
(±) | linearity of bass is average (11.3% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.2% away from median
(+) | mids are linear (4.5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 8% higher than median
(+) | highs are linear (4.3% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (20.6% difference to median)
Compared to same class
» 16% of all tested devices in this class were better, 11% similar, 73% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 45% of all tested devices were better, 9% similar, 46% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Xiaomi Mi 9 SE analisi audio

(±) | speaker loudness is average but good (81.5 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 21.9% lower than median
(±) | linearity of bass is average (12.8% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.5% away from median
(+) | mids are linear (4.5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 3.2% away from median
(+) | highs are linear (6.3% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (17.9% difference to median)
Compared to same class
» 5% of all tested devices in this class were better, 4% similar, 91% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 29% of all tested devices were better, 7% similar, 64% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione energetica

Consumo Energetico

Il Mi 9T è uno smartphone relativamente efficiente dal punto di vista energetico anche secondo gli standard Snapdragon 730. La nostra unità di prova ha un consumo energetico inferiore del 19% rispetto alla media dei dispositivi Snapdragon 730 che abbiamo già esaminato, con una media del 43% in meno sotto carico. Inoltre la nostra unità di prova ha una media di soli 0,95 W a riposo, il che la pone ben al di sopra di tutti i nostri dispositivi di confronto. Nel complesso, solo l'Mi 9 SE si avvicina quasi all'efficienza energetica del Mi 9T.

Xiaomi include un caricabatterie da 18 W nella confezione, che supporta Qualcomm Quick Charge 4.0. Il caricabatterie ricarica completamente la nostra unità di prova in 1:40 ore.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.02 / 0.19 Watt
Idledarkmidlight 0.54 / 0.95 / 1.08 Watt
Sotto carico midlight 2.7 / 5.4 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Xiaomi Mi 9T
4000 mAh
Xiaomi Mi 9 SE
3070 mAh
Huawei P30 Lite
3340 mAh
Motorola Moto G7 Plus
3000 mAh
Samsung Galaxy A50
4000 mAh
Sony Xperia 10
2870 mAh
Xiaomi Mi 9
3300 mAh
Media Qualcomm Snapdragon 730
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
-7%
-91%
-82%
-67%
-57%
-37%
-19%
-58%
Idle Minimum *
0.54
0.53
2%
0.91
-69%
1.1
-104%
0.8
-48%
0.72
-33%
0.67
-24%
0.57 (0.54 - 0.6, n=2)
-6%
0.878 (0.2 - 3.4, n=752)
-63%
Idle Average *
0.95
1.18
-24%
2.41
-154%
1.7
-79%
1.5
-58%
2.16
-127%
1.26
-33%
1.075 (0.95 - 1.2, n=2)
-13%
1.732 (0.6 - 6.2, n=751)
-82%
Idle Maximum *
1.08
1.2
-11%
2.43
-125%
2.1
-94%
1.7
-57%
2.17
-101%
1.29
-19%
1.24 (1.08 - 1.4, n=2)
-15%
2.02 (0.74 - 6.6, n=752)
-87%
Load Average *
2.7
3.04
-13%
4.57
-69%
5.1
-89%
5.9
-119%
3.32
-23%
3.71
-37%
3.85 (2.7 - 5, n=2)
-43%
4.06 (0.8 - 10.8, n=746)
-50%
Load Maximum *
5.4
4.83
11%
7.57
-40%
7.9
-46%
8.3
-54%
5.34
1%
9.3
-72%
6.25 (5.4 - 7.1, n=2)
-16%
5.88 (1.2 - 14.2, n=746)
-9%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Il Mi 9T ha una batteria da 4.000 mAh, che è sostanzialmente più grande delle capacità di 3.070 mAh e 3.300 mAh del Mi 9 SE e Mi 9. Inoltre, solo il Galaxy A50 corrisponde al Mi 9T in questo senso, con le capacità delle batterie degli altri nostri dispositivi di confronto che vanno da 2.870 mAh a 3.340 mAh.

Un basso consumo energetico e una batteria di grandi dimensioni equivale ad una durata eccezionale. La nostra unità di prova ha resistito ben 16:31 ore nel nostro pratico test Wi-Fi, e 20:04 ore con un video codificato H.264 in esecuzione in loop. Il Mi 9T si classifica al secondo posto nella nostra tabella di confronto in un solo test, con il Galaxy A50 che dura solo 17 minuti in più sotto carico sostenuto. In breve, il Mi 9T dovrebbe durare almeno due giorni tra una carica e l'altra.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
35ore 38minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
16ore 31minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
20ore 08minuti
Sotto carico (max luminosità)
4ore 18minuti
Xiaomi Mi 9T
4000 mAh
Xiaomi Mi 9 SE
3070 mAh
Huawei P30 Lite
3340 mAh
Motorola Moto G7 Plus
3000 mAh
Samsung Galaxy A50
4000 mAh
Sony Xperia 10
2870 mAh
Xiaomi Mi 9
3300 mAh
Autonomia della batteria
-33%
-39%
-28%
-19%
-39%
-28%
Reader / Idle
2138
1374
-36%
1248
-42%
1587
-26%
1006
-53%
1650
-23%
H.264
1208
853
-29%
685
-43%
809
-33%
869
-28%
620
-49%
1008
-17%
WiFi v1.3
991
510
-49%
515
-48%
715
-28%
701
-29%
541
-45%
546
-45%
Load
258
218
-16%
198
-23%
196
-24%
275
7%
233
-10%
194
-25%

Pro

+ design di alta qualità
+ display senza tacca
+ Presa per cuffie da 3,5 mm
+ buone prestazioni Wi-Fi
+ GPS preciso
+ doppio-SIM
+ DRM L1 Widevine
+ immagini impressionanti con una buona illuminazione
+ veloce sensore di impronte digitali
+ riconoscimento facciale veloce
+ vibrante display AMOLED
+ SoC midrange veloce
+ ampia autonomia della batteria
+ batteria a ricarica rapida

Contro

- nessuna certificazione di resistenza all'acqua o alla polvere
- nessuno slot per schede microSD
- La porta di tipo C funziona con lo standard 2.0
- valori SAR elevati
- scatti scadenti in condizioni di scarsa illuminazione.
- PWM
- nessuna ricarica wireless
- relativamente costoso

Giudizio Complessivo

Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 9T. Dispositivo di test gentilmente fornito da Xiaomi Austria e TradingShenzhen.
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi 9T. Dispositivo di test gentilmente fornito da Xiaomi Austria e TradingShenzhen.

Xiaomi porta nuovi smartphones sul mercato rapidamente. Il Mi 9T segue il Mi 9 e Mi 9 SE, il cui schema di denominazione può rendere i tre dispositivi difficili da distinguere. Tuttavia, il Mi 9T è più di un Mi 9 rimodellato.

    Il Mi 9T Xiaomi ha una grande durata della batteria, una fotocamera pop-up, un grande display e prestazioni solide. Nel complesso, il 9T offre più della maggior parte degli smartphones di fascia media, pur non essendo quasi mai più economico del Mi 9.

In primo luogo, il Mi 9T ha un display senza tacca, con Xiaomi che incorpora una fotocamera frontale pop-up motorizzata per eliminare le tacche che hanno Mi 9 e Mi 9 SE. L'Mi 9T ha anche una batteria sostanzialmente più grande dei suoi fratelli, che dà al dispositivo un'eccellente durata della batteria, e un jack per le cuffie, cosa che manca sia all'Mi 9 che all'Mi 9 SE.

Il 9T offre più prestazioni del Mi 9 SE grazie al suo Snapdragon 730 SoC, ma non può eguagliare la potenza dello Snapdragon 855 del Mi 9. Il 9T ha le stesse dimensioni del Mi 9, che è di 0.46" più grande del Mi 9 SE. Tutti e tre i dispositivi sono dotati di 6 GB di RAM.

Un punto fermo del Mi 9T è il suo prezzo. Il modello da 64 GB costa 69 Euro (~US$77) in meno del Mi 9, che ha fotocamere migliori e un SoC più potente. Poi c'è il Mi 9T Pro, venduto anche come Redmi K20 Pro, che viene fornito con uno Snapdragon 855. In breve, l'Mi 9T è allo stesso tempo un eccellente smartphone di fascia media e un prodotto di difficile vendita per Xiaomi soprattutto a causa del resto della serie Mi 9.

Xiaomi Mi 9T - 07/22/2019 v6
Manuel Masiero

Chassis
85%
Tastiera
67 / 75 → 89%
Dispositivo di puntamento
92%
Connettività
43 / 60 → 71%
Peso
89%
Batteria
100%
Display
89%
Prestazioni di gioco
59 / 63 → 94%
Prestazioni Applicazioni
73 / 70 → 100%
Temperatura
94%
Rumorosità
100%
Audio
69 / 91 → 76%
Fotocamera
77%
Media
80%
88%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone Xiaomi Mi 9T: un dispositivo di fascia media con una autonomia da record
Manuel Masiero, 2019-08- 3 (Update: 2019-08- 3)