Notebookcheck

Recensione del Convertibile Lenovo Yoga 730-13IKB (i5-8250U, FHD)

Flessibilità per le masse. Il Lenovo da 13,3 pollici Yoga 730 è un consumer elegantemente progettato 2-in-1 con prestazioni impressionanti, grande ergonomia e buona durata della batteria. Il throttling sotto carico pesante rimane comunque un problema, anche se questo è uno svantaggio inferiore a quanto si possa pensare.
Bernie Pechlaner (traduzione a cura di G. De Luca),

La generazione di processori ULV Intel Kaby Lake-R è ormai saldamente affermata nel mercato dei notebook, quindi non sorprende che sia la vecchia che la nuova generazione di notebook e Ultrabook di fascia medio-alta siano dotati di una CPU i7 o i5. All'inizio dell'anno, abbiamo esaminato il predecessore del nostro Lenovo Yoga 730-13IKB, lo Yoga 720-13IKB, che era già dotato di una CPU i7-8550U di ottava generazione. Al momento della recensione, Lenovo offre entrambe le versioni da 13,3 pollici e 15,6 pollici nella serie 730, la vecchia serie 720 è ancora disponibile ed è disponibile anche in un terzo formato più piccolo (con uno schermo da 12 pollici).

Lenovo sembra essersi concentrata su piccole ottimizzazioni questa volta, per quanto riguarda la costruzione, il layout e il design complessivo, lo Yoga 730-13IKB rimane in gran parte invariato. Per questo motivo, si consiglia di controllare le nostre recensioni esistenti di vecchia generazione Lenovo Yoga 720 con i7-8550U and Yoga 720 con i5-7200U di settima generazione per maggiori dettagli. In questa recensione, focalizzeremo la nostra attenzione sulle principali differenze tra le generazioni e in particolare sulle prestazioni, dato che l'evidente throttling  è stato certamente un problema in passato. I concorrenti del nostro convertibile da 850 dollari includono altri 2 in 1 di dimensioni simili come il 13,3 pollici Acer Spin 5 SP513-52N-54SF - ma anche più costoso - 13,3 pollici HP Spectre x360 13t o il leggermente più grande da 14 pollici Asus ZenBook Flip 14.

Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT (Yoga 730-13 Serie)
Processore
Intel Core i5-8250U 4 x 1.6 - 3.4 GHz, Kaby Lake Refresh
Memoria
8192 MB 
, DDR4 2400 MHz, Dual-Channel
Schermo
13.3 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 166 PPI, multi-touch, LGD05B4 (LP133WF4-SPB8), IPS, lucido: si
Scheda madre
Intel Kaby Lake-U iHDCP 2.2 Premium PCH
Harddisk
Toshiba XG5 KXG50ZNV256G, 256 GB 
Scheda audio
Conexant CX20751/2 @ Intel Kaby Lake-U/Y - High Definition Audio Controller
Porte di connessione
1 USB 3.0 / 3.1, 2 USB 3.1 Gen 2, 2 Thunderbolt, 2 DisplayPort, Connessioni Audio: 3.5 mm combo-jack, 1 Lettore impronte digitali, Sensore luminosità, Sensori: giroscopio
Rete
Intel Dual Band Wireless-AC 8265 (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 4.1
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 14.1 x 306.8 x 216.3
Batteria
48 Wh, 6080 mAh ioni di litio, 4-celle
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: 720p
Altre caratteristiche
Casse: sterio, 12 Mesi Garanzia
Peso
1.242 kg, Alimentazione: 312 gr
Prezzo
850 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

Dal punto di vista estetico, lo Yoga 730 rivestito in alluminio assomiglia molto al vecchio Yoga 720: gli angoli leggermente arrotondati incontrano un design per il resto abbastanza angolare con una base smussata. Le superfici - Lenovo chiama il nostro colore "Platinum" con "Grigio ferro", come l'altra opzione - sono leggermente ruvide al tatto, il che evita che le dita sudate scivolino, ed è resistente alle ditate. La qualità di costruzione complessiva è impressionante, con intercapedini limitate, spazi vuoti e transizioni uniformi. La rigidità è molto buona, con solo lievi deformazioni e scricchiolii durante i tentativi di torsione, anche se la cover cede un po' e reagisce alla pressione localizzata con lievi ondulazioni sul display. La base della tastiera si flette leggermente quando viene applicata una pressione media, ma non abbastanza da porre problemi anche per i dattilografi più prolifici. Le cerniere a 360 gradi non sono abbastanza rigide da impedire che il display oscilli in modalità portatile - in particolare quando si tocca il touchscreen - e a causa del design leggero e del fatto che manca un rientro sul bordo anteriore, entrambe le mani sono necessarie per aprire il notebook.

Un'ispezione più attenta del case rivela anche piccole differenze fisiche rispetto al 720: le dimensioni sono sempre leggermente diverse (di pochi mm), l'apertura per la ventola non copre più l'intero bordo posteriore, ma è divisa in due sezioni separate, le aperture per gli altoparlanti sono molto più sottili, e il lettore di impronte digitali ora si allinea con il bordo destro del tasto freccia destra invece di stare al centro. Nessuna di queste modifiche ha alcun impatto sull'usabilità complessiva o sull'esperienza dell'utente.

Mentre Lenovo promuove un design a bordi stretti, in realtà sono solo i bordi destro e sinistro che sono abbastanza sottili a 6 mm, mentre quello inferiore è tutt'altro che stretto a quasi 30 mm. Dal punto di vista dell'ingombro, dell'altezza e del peso, lo Yoga 730 e l'HP Spectre x360 13t sembrano essere una copia carbone l'uno dell'altro. Il 13,3 pollici Acer Spin 5 e il 14 pollici Asus ZenBook Flip 14 sono quasi 20 mm più larghi. Quando si tratta di tagliare fino all'ultimo mm, l'XPS 13 Ultrabook di Dell regna ancora supremo, come mostra chiaramente il confronto di dimensioni qui sotto.

327 mm 226 mm 13.9 mm 1.4 kg324.4 mm 226 mm 15.9 mm 1.5 kg313.5 mm 222.2 mm 18.2 mm 1.4 kg306.8 mm 216.3 mm 14.1 mm 1.2 kg307 mm 218 mm 13.8 mm 1.3 kg302 mm 199 mm 11.6 mm 1.2 kg

Connettività

Lenovo non ha apportato alcuna modifica alla connettività, quindi lo Yoga 730 dispone delle stesse 2 porte  Type-C (Thunderbolt) a sinistra - una delle quali funge anche da porta di ricarica - così come la singola porta USB 3.0 sul lato destro. A differenza dei suoi concorrenti, il 2-in-1 non viene fornito con un lettore di schede - nemmeno uno slot per schede MicroSD come l'HP Spectre o l'Asus Zenbook Flip 14. Lo Yoga 730 supporta anche Cortana con capacità Far-field e offre anche il supporto per Active Pen 2.

SDCardreader Transfer Speed
maximum SDCardreader Maximum Transfer Rate
Media della classe Convertible
  (19.2 - 246, n=146)
79.6 MB/s ∼100%
average SDCardreader Average Transfer Rate
Media della classe Convertible
  (7.5 - 197, n=151)
64.1 MB/s ∼100%

Comunicazioni

La connettività Internet è possibile grazie al modulo Intel Wireless-AC 8265 (a/b/g/n/ac), estremamente comune. Le velocità di trasferimento a 1 m di distanza dal router di test Linksys EA8500 si trovano nel range previsto e sono paragonabili a quelle di altri convertibili e notebook di fascia alta.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
641 MBit/s ∼100%
Dell XPS 13 9370 FHD i5
Atheros/Qualcomm QCA6174
588 MBit/s ∼92% -8%
HP Spectre x360 13t-ae000
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
580 MBit/s ∼90% -10%
Media della classe Convertible
  (28.7 - 1470, n=171)
544 MBit/s ∼85% -15%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
517 MBit/s ∼81% -19%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
491 MBit/s ∼77% -23%
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
Atheros/Qualcomm QCA6174
308 MBit/s ∼48% -52%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
668 MBit/s ∼100% +33%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
666 MBit/s ∼100% +33%
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
Atheros/Qualcomm QCA6174
580 MBit/s ∼87% +16%
Dell XPS 13 9370 FHD i5
Atheros/Qualcomm QCA6174
557 MBit/s ∼83% +11%
Media della classe Convertible
  (36.4 - 1411, n=171)
536 MBit/s ∼80% +7%
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
502 MBit/s ∼75%
HP Spectre x360 13t-ae000
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
478 MBit/s ∼72% -5%

Accessori

La scatola contiene il convertibile, l'adattatore di alimentazione da 65 W, una guida rapida e informazioni sulla sicurezza e la garanzia. Active Pen 2 è un accessorio opzionale e costa 60 dollari. Inoltre, Lenovo offre un mouse laser senza fili ($ 30), un sottile masterizzatore DVD ($ 50), e una custodia per computer portatile ($ 17).

Manutenzione

Le due ventole sono facili da pulire
Le due ventole sono facili da pulire

Nonostante la mancanza di uno sportello di manutenzione dedicato, la manutenzione dell'unità non è un problema troppo complicato, in quanto la piastra inferiore è facilmente accessibile una volta rimosse le nove viti Torx. Si noti che la RAM è saldata, quindi le attività di aggiornamento sono limitate all'SSD e al modulo WLAN. Anche le due ventole sono accessibili e possono essere pulite facilmente in caso di necessità.

Garanzia

Negli Stati Uniti, Lenovo fornisce un servizio standard di 12 mesi per i difetti di fabbricazione. L'aggiornamento a una garanzia di 3 anni in loco con protezione contro i danni accidentali costa 190 dollari.

Dispositivi di Input

La tastiera e il touchpad sono invariati, quindi potete controllare la nostra recensione del Lenovo Yoga 720 per ulteriori informazioni. Anche il touchscreen funziona perfettamente, ma purtroppo non siamo stati in grado di testare la funzionalità dell' Active Pen 2, dato che non ne abbiamo ricevuto una per la nostra unità di recensione.

Display

Per il Yoga 730, il display 1080p IPS multitouch è lo standard con un display a risoluzione più alta UHD (3840 x 2160) IPS come opzione solo per l'ammiraglia Lenovo da 13,9 pollici Yoga 920. Mentre il predecessore con i7-8550U usava un pannello BOE, il nostro convertibile è dotato di un display LG. La luminosità media e massima, così come il contrasto e la distribuzione della luminosità sono molto simili. L'effetto bleeding della retroilluminazione è minimo e si nota solo alla massima luminosità e con uno sfondo nero. Una novità: il pannello LG non utilizza PWM per la regolazione della luminosità - il Yoga 720 i7-8550U con pannello BOE usa per il display una frequenza di 350 Hz con una luminosità inferiore al 90%. Curiosamente, il Yoga 720 con CPU di settima generazione presentava anche un pannello da LG (un modello leggermente diverso) e non ha fatto ricorso a PWM per regolare la luminosità. Sembra che Lenovo utilizza diversi tipi di pannello e gli utenti sensibili allo sfarfallio possono solo sperare che la loro unità avrà l'LG e non il pannello BOE.

Subpixel array (166 PPI)
Subpixel array (166 PPI)
Minimo effetto bleeding della retroilluminazione
Minimo effetto bleeding della retroilluminazione
288.2
cd/m²
295.3
cd/m²
292.6
cd/m²
282.2
cd/m²
301
cd/m²
296
cd/m²
293.5
cd/m²
299.2
cd/m²
309.2
cd/m²
Distribuzione della luminosità
LGD05B4 (LP133WF4-SPB8)
X-Rite i1Pro 2
Massima: 309.2 cd/m² Media: 295.2 cd/m² Minimum: 3.75 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 91 %
Al centro con la batteria: 301 cd/m²
Contrasto: 836:1 (Nero: 0.36 cd/m²)
ΔE Color 6.02 | 0.6-29.43 Ø5.8, calibrated: 4.74
ΔE Greyscale 2.9 | 0.64-98 Ø6
83.92% sRGB (Argyll 3D) 61.38% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 1.96
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
LGD05B4 (LP133WF4-SPB8), IPS, 13.3, 1920x1080
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
BOE NV140FHM-N62, IPS, 14, 1920x1080
Lenovo Yoga 720-13IKB
BOE CQ NV133FHM-N61, IPS, 13.3, 1920x1080
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
LC133LF102, IPS, 13.3, 1920x1080
HP Spectre x360 13t-ae000
LGD0588, IPS, 13.3, 3840x2160
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
Lenovo M133NWF4 R3, IPS, 13.3, 1920x1080
Response Times
-30%
-40%
-26%
-41%
-31%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
34 (16.4, 17.6)
44 (24, 20)
-29%
48 (26, 22)
-41%
49 (30, 19)
-44%
51.6 (25.6, 26)
-52%
50 (24, 26)
-47%
Response Time Black / White *
25.2 (13.6, 11.6)
33 (19, 14)
-31%
35 (19, 16)
-39%
27 (15, 12)
-7%
32.4 (16.4, 16)
-29%
29 (15, 14)
-15%
PWM Frequency
200 (90)
350 (90)
1000 (20)
1000 (90)
Screen
-7%
-2%
15%
24%
6%
Brightness middle
301
302
0%
297
-1%
295
-2%
329.8
10%
314
4%
Brightness
295
288
-2%
277
-6%
276
-6%
318
8%
302
2%
Brightness Distribution
91
90
-1%
87
-4%
88
-3%
74
-19%
84
-8%
Black Level *
0.36
0.57
-58%
0.33
8%
0.27
25%
0.25
31%
0.16
56%
Contrast
836
530
-37%
900
8%
1093
31%
1319
58%
1963
135%
Colorchecker DeltaE2000 *
6.02
5.17
14%
4.93
18%
2.97
51%
2.37
61%
5.73
5%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
11.36
7.68
32%
8.39
26%
5.67
50%
4.08
64%
10.43
8%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
4.74
Greyscale DeltaE2000 *
2.9
3.26
-12%
4.84
-67%
3.12
-8%
2.8
3%
7.39
-155%
Gamma
1.96 112%
2.45 90%
2.5 88%
2.45 90%
2.145 103%
2.14 103%
CCT
6408 101%
7142 91%
6894 94%
6676 97%
6441 101%
6351 102%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
61.38
55
-10%
58
-6%
62
1%
67
9%
61
-1%
Color Space (Percent of sRGB)
83.92
85
1%
88
5%
94
12%
98
17%
96
14%
Media totale (Programma / Settaggio)
-19% / -11%
-21% / -8%
-6% / 8%
-9% / 13%
-13% / -0%

* ... Meglio usare valori piccoli

Lo spazio di colore è circa l'84% e il 61% degli spazi di colore professionali sRGB e AdobeRGB, rispettivamente. L'HP Spectre x360 13-ac033dx con il pannello 4K raggiunge quasi il 100% dello spazio colore sRGB ed è quindi una scelta molto migliore per gli aspiranti artisti digitali o chiunque preferisca una gamma più ampia.

vs. sRGB
vs. sRGB
vs. AdobeRGB
vs. AdobeRGB
vs. Asus Zenbook Flip 14
vs. Asus Zenbook Flip 14

Un'analisi con lo spettrofotometro X-Rite rivela immediatamente colori leggermente inferiori alla media, con una riduzione DeltaE media di circa 6 e una deviazione massima superiore a 11. Una calibrazione rapida fa molto poco per migliorare la precisione del colore, in quanto il DeltaE diminuisce di poco più di un punto. La scala di grigi è già molto buona di default con un DeltaE misurato di <3, con la possibilità di migliorare a uno stupefacente 1 dopo il nostro intervento. Il display fa il suo lavoro abbastanza bene per l'uso quotidiano, ma gli utenti che richiedono una maggiore precisione dei colori devono guardare altrove. Lo Spectre HP x360 13t-ae000 con display UHD è ancora una volta la scelta migliore nel nostro confronto diretto.

ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Grayscale prima della calibrazione
Grayscale prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
Saturation Sweeps prima della calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
Grayscale dopo la calibrazione
Grayscale dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione
Saturation Sweeps dopo la calibrazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
25.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 13.6 ms Incremento
↘ 11.6 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta relativamente lenti nei nostri tests e potrebbe essere troppo lento per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 45 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (24.6 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
34 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 16.4 ms Incremento
↘ 17.6 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 27 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (39.1 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 17957 (minimo: 5 - massimo: 2500000) Hz è stata rilevata.

Come previsto, l'usabilità all'aperto non è così elevata, poiché la luminosità media inferiore ai 300 nits non è in grado di superare gli inconvenienti del touchscreen riflettente. La modalità tablet soffre maggiormente quando si cammina sotto la luce diretta del sole o anche in caso di nuvolosità, ma è possibile lavorare all'ombra se il pannello viene regolato correttamente. Gli angoli di visualizzazione sono molto ampi, come è tipico per un pannello IPS, senza scurire troppo o con sbalzi di colore ad angoli più stretti.

Modalità Tablet - all'ombra
Modalità Tablet - all'ombra
Modalità Tablet - alla luce del sole diretta
Modalità Tablet - alla luce del sole diretta
Modalità Tent - alla luce del sole
Modalità Tent - alla luce del sole
IPS con ampi angoli di visuale
IPS con ampi angoli di visuale

Performance

Al momento della recensione, il Yoga 730 è disponibile in cinque diverse SKU. La configurazione di fascia bassa è dotata di una CPU i5-8250U, 8 GB di RAM e 128 GB di SSD; il modello di fascia alta utilizza la i7-8550U, raddoppia la RAM a 16 GB ed è dotato di un SSD da 512 GB. Tutti i modelli sono dotati della grafica integrata Intel UHD 620 senza opzioni dedicate. I prezzi attualmente variano da $800 a $1350.

 
 

Processore

Proprio come il predecessore, il Yoga 730 soffre di un calo del clock Turbo Boost sotto carico pesante. Eseguendo solo il test Multi-Thread del benchmark Cinebench R15 senza eseguire la parte OpenGL si è ottenuto un punteggio di 646 punti, il che è davvero impressionante. Questo risultato è sceso a 516 punti quando abbiamo gestito l'intero benchmark CB15 - un calo di circa il 20 per cento. Lo stesso comportamento si può osservare durante il test in loop Cinebench R15: dopo il punteggio iniziale di 640 punti, i punteggi successivi scendono al di sotto di 490 dopo 3 passaggi (una caduta del 24 per cento) e non si riprendono durante il resto del test. Altri notebook come l'Asus ZenBook Flip 14 con la stessa CPU hanno una pendenza più graduale, quindi la media delle prestazioni grezze del processore sotto carico è probabilmente più alta, in particolare durante i segmenti precedenti del test.

CineBench R15
CineBench R15
CineBench R11.5 64-bit
CineBench R11.5 64-bit
CineBench R10 32-bit
CineBench R10 32-bit
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640Tooltip
Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit - Yoga 730
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560Tooltip
Cinebench R15 CPU Multi 64 Bit - Zenbook Spin 14
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
Intel Core i7-8550U
155 Points ∼69% +15%
HP Spectre x360 13t-ae000
Intel Core i7-8550U
152 Points ∼68% +13%
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
Intel Core i5-8250U
144 Points ∼64% +7%
Dell XPS 13 9370 FHD i5
Intel Core i5-8250U
144 Points ∼64% +7%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel Core i5-8250U
144 Points ∼64% +7%
Media Intel Core i5-8250U
  (81 - 147, n=95)
141 Points ∼63% +4%
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
Intel Core i5-8250U
135 Points ∼60%
Media della classe Convertible
  (19 - 197, n=332)
110 Points ∼49% -19%
Lenovo Yoga 720-13IKB
Intel Core i7-8550U
109 Points ∼49% -19%
CPU Multi 64Bit
Dell XPS 13 9370 FHD i5
Intel Core i5-8250U
669 Points ∼15% +5%
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
Intel Core i5-8250U
639 Points ∼15%
Media Intel Core i5-8250U
  (320 - 730, n=99)
571 Points ∼13% -11%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel Core i5-8250U
558 Points ∼13% -13%
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
Intel Core i5-8250U
534 Points ∼12% -16%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
Intel Core i7-8550U
509 Points ∼12% -20%
HP Spectre x360 13t-ae000
Intel Core i7-8550U
489 Points ∼11% -23%
Lenovo Yoga 720-13IKB
Intel Core i7-8550U
407 Points ∼9% -36%
Media della classe Convertible
  (33 - 938, n=341)
328 Points ∼7% -49%
Cinebench R11.5
CPU Single 64Bit
HP Spectre x360 13t-ae000
Intel Core i7-8550U
1.76 Points ∼69% +12%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel Core i5-8250U
1.65 Points ∼64% +5%
Media Intel Core i5-8250U
  (0.91 - 1.79, n=35)
1.615 Points ∼63% +3%
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
Intel Core i5-8250U
1.57 Points ∼61%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
Intel Core i7-8550U
1.51 Points ∼59% -4%
Media della classe Convertible
  (0.24 - 2.13, n=224)
1.138 Points ∼44% -28%
CPU Multi 64Bit
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
Intel Core i5-8250U
6.52 Points ∼15%
Media Intel Core i5-8250U
  (3.15 - 7.76, n=35)
6.02 Points ∼14% -8%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel Core i5-8250U
5.93 Points ∼13% -9%
HP Spectre x360 13t-ae000
Intel Core i7-8550U
5.35 Points ∼12% -18%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
Intel Core i7-8550U
4.38 Points ∼10% -33%
Media della classe Convertible
  (0.45 - 9.37, n=233)
2.89 Points ∼7% -56%
Cinebench R10
Rendering Multiple CPUs 32Bit
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
Intel Core i5-8250U
19802 Points ∼30%
Media Intel Core i5-8250U
  (14148 - 22097, n=42)
18261 Points ∼28% -8%
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
Intel Core i5-8250U
16465 Points ∼25% -17%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
Intel Core i7-8550U
15705 Points ∼24% -21%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel Core i5-8250U
15292 Points ∼23% -23%
Lenovo Yoga 720-13IKB
Intel Core i7-8550U
11694 Points ∼18% -41%
Media della classe Convertible
  (706 - 26481, n=245)
8094 Points ∼12% -59%
Rendering Single 32Bit
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
Intel Core i7-8550U
6098 Points ∼56% +10%
Media Intel Core i5-8250U
  (5349 - 8356, n=42)
5631 Points ∼52% +2%
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
Intel Core i5-8250U
5530 Points ∼51% 0%
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
Intel Core i5-8250U
5528 Points ∼51%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel Core i5-8250U
5523 Points ∼51% 0%
Lenovo Yoga 720-13IKB
Intel Core i7-8550U
4202 Points ∼39% -24%
Media della classe Convertible
  (466 - 7748, n=249)
3447 Points ∼32% -38%
wPrime 2.10 - 1024m
Media della classe Convertible
  (173 - 3227, n=117)
796 s * ∼9% -98%
HP Spectre x360 13t-ae000
Intel Core i7-8550U
435 s * ∼5% -8%
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
Intel Core i5-8250U
402.09 s * ∼5%
Media Intel Core i5-8250U
  (243 - 402, n=13)
309 s * ∼4% +23%

* ... Meglio usare valori piccoli

Cinebench R10 Shading 32Bit
9458
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
19802
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
5528
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
48.74 fps
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
6.52 Points
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
1.57 Points
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
97.8 %
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
55.56 fps
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
639 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
135 Points
Aiuto

Prestazioni di sistema

Si potrebbe pensare che il calo del Turbo Boost abbia un impatto significativo sulle prestazioni complessive pure. Nulla potrebbe essere più lontano dalla verità: il Yoga 730 segue solo l'XPS 13 - noto per essere un Ultrabook molto veloce - nei test di riferimento del PCMark 8 ed è in realtà il leader indiscusso nel nostro confronto quando si esegue il PCMark 10. Anche il Lenovo ThinkPad X380 Yoga con i7-8550U segue il nostro convertibile del 10 per cento, il più vecchio Yoga 720 con il i7-8550 è del 20 per cento inferiore.

Le prestazioni nel mondo reale sono di prim'ordine e il convertibile gestisce le attività quotidiane con aplomb. I programmi si aprono rapidamente e non abbiamo riscontrato ritardi o altri problemi durante la recensione.

PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Home Accelerated
PCMark 8 Creative Accelerated
PCMark 8 Creative Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 8 Work Accelerated
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Dell XPS 13 9370 FHD i5
UHD Graphics 620, i5-8250U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
4906 Points ∼74% 0%
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
UHD Graphics 620, i5-8250U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
4901 Points ∼74%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
UHD Graphics 620, i5-8250U, SanDisk SD8SN8U256G1002
4700 Points ∼71% -4%
Lenovo Yoga 720-13IKB
UHD Graphics 620, i5-8550U, Toshiba XG4 NVMe (THNSN5512GPUK)
4685 Points ∼71% -4%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
UHD Graphics 620, i5-8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4656 Points ∼71% -5%
Media Intel Core i5-8250U, Intel UHD Graphics 620
  (2699 - 5106, n=58)
4646 Points ∼70% -5%
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
UHD Graphics 620, i5-8250U, Micron 1100 MTFDDAV256TBN
4563 Points ∼69% -7%
HP Spectre x360 13t-ae000
UHD Graphics 620, i5-8550U, Lite-On CA1-8D256-HP
4149 Points ∼63% -15%
Media della classe Convertible
  (1007 - 5366, n=252)
3814 Points ∼58% -22%
Creative Score Accelerated v2
Dell XPS 13 9370 FHD i5
UHD Graphics 620, i5-8250U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
5044 Points ∼46% +3%
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
UHD Graphics 620, i5-8250U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
4901 Points ∼45%
HP Spectre x360 13t-ae000
UHD Graphics 620, i5-8550U, Lite-On CA1-8D256-HP
4885 Points ∼45% 0%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
UHD Graphics 620, i5-8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
4788 Points ∼44% -2%
Lenovo Yoga 720-13IKB
UHD Graphics 620, i5-8550U, Toshiba XG4 NVMe (THNSN5512GPUK)
4748 Points ∼44% -3%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
UHD Graphics 620, i5-8250U, SanDisk SD8SN8U256G1002
4666 Points ∼43% -5%
Media Intel Core i5-8250U, Intel UHD Graphics 620
  (3308 - 5090, n=35)
4594 Points ∼42% -6%
Media della classe Convertible
  (766 - 6165, n=178)
3408 Points ∼31% -30%
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
UHD Graphics 620, i5-8250U, Micron 1100 MTFDDAV256TBN
3343 Points ∼31% -32%
Home Score Accelerated v2
Dell XPS 13 9370 FHD i5
UHD Graphics 620, i5-8250U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
3994 Points ∼66% +3%
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
UHD Graphics 620, i5-8250U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
3895 Points ∼64%
Lenovo Yoga 720-13IKB
UHD Graphics 620, i5-8550U, Toshiba XG4 NVMe (THNSN5512GPUK)
3815 Points ∼63% -2%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
UHD Graphics 620, i5-8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3687 Points ∼61% -5%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
UHD Graphics 620, i5-8250U, SanDisk SD8SN8U256G1002
3660 Points ∼60% -6%
Media Intel Core i5-8250U, Intel UHD Graphics 620
  (2986 - 4458, n=69)
3584 Points ∼59% -8%
HP Spectre x360 13t-ae000
UHD Graphics 620, i5-8550U, Lite-On CA1-8D256-HP
3306 Points ∼54% -15%
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
UHD Graphics 620, i5-8250U, Micron 1100 MTFDDAV256TBN
3197 Points ∼52% -18%
Media della classe Convertible
  (741 - 4741, n=302)
2843 Points ∼47% -27%
PCMark 10 - Score
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
UHD Graphics 620, i5-8250U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
4081 Points ∼50%
Dell XPS 13 9370 FHD i5
UHD Graphics 620, i5-8250U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
3764 Points ∼46% -8%
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
UHD Graphics 620, i5-8250U, Micron 1100 MTFDDAV256TBN
3664 Points ∼45% -10%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
UHD Graphics 620, i5-8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
3632 Points ∼45% -11%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
UHD Graphics 620, i5-8250U, SanDisk SD8SN8U256G1002
3473 Points ∼43% -15%
HP Spectre x360 13t-ae000
UHD Graphics 620, i5-8550U, Lite-On CA1-8D256-HP
3313 Points ∼41% -19%
Media Intel Core i5-8250U, Intel UHD Graphics 620
  (3407 - 4081, n=66)
3295 Points ∼41% -19%
Media della classe Convertible
  (872 - 4884, n=130)
3290 Points ∼41% -19%
Lenovo Yoga 720-13IKB
UHD Graphics 620, i5-8550U, Toshiba XG4 NVMe (THNSN5512GPUK)
3260 Points ∼40% -20%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3895 punti
PCMark 8 Creative Score Accelerated v2
4901 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
4901 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

Toshiba XG5 PCIe NVMe SSD
Toshiba XG5 PCIe NVMe SSD

L'unità PCIe NVMe da 256 GB funziona come previsto per le unità SSD Toshiba serie XG5: mentre le velocità di lettura sono piuttosto buone, quelle di scrittura sono inferiori a quelle delle altre unità, in particolare se confrontate con le unità Samsung PM961 da 256 GB delle unità Yoga 920 di fascia alta o Liteon delle unità HP Spectre x360. Tuttavia, durante l'uso normale, questa differenza non ha alcuna conseguenza. Sia l'Asus ZenBook Flip 14 che l'Acer Spin 5 sono dotati di SSD SATA e quindi molto più lenti.

CrystalDiskMark 5
CrystalDiskMark 5
PCMark 8 Storage
PCMark 8 Storage
AS SSD
AS SSD
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
SanDisk SD8SN8U256G1002
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
Micron 1100 MTFDDAV256TBN
HP Spectre x360 13t-ae000
Lite-On CA1-8D256-HP
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
Samsung PM961 MZVLW256HEHP
AS SSD
-49%
-41%
11%
46%
Copy Game MB/s
565.27
186.06
-67%
246.59
-56%
838.95
48%
319.2
-44%
Copy Program MB/s
285.59
118.61
-58%
157.25
-45%
300.87
5%
463.32
62%
Copy ISO MB/s
892.81
324.09
-64%
327.5
-63%
1492.46
67%
1340.54
50%
Score Total
1713
908
-47%
813
-53%
1998
17%
2536
48%
Score Write
617
236
-62%
340
-45%
590
-4%
608
-1%
Score Read
793
441
-44%
310
-61%
968
22%
1316
66%
Access Time Write *
0.053
0.086
-62%
0.055
-4%
0.13
-145%
0.028
47%
Access Time Read *
0.065
0.123
-89%
0.11
-69%
0.121
-86%
0.044
32%
4K-64 Write
467.2
146.36
-69%
216.53
-54%
404.1
-14%
391.27
-16%
4K-64 Read
529.75
368.32
-30%
235.46
-56%
724.86
37%
1039.22
96%
4K Write
120.2
50.7
-58%
80.84
-33%
91.36
-24%
128.14
7%
4K Read
23.64
26.93
14%
25.48
8%
29.84
26%
48.46
105%
Seq Write
297.04
388.17
31%
421.35
42%
945.31
218%
885.3
198%
Seq Read
2392.24
459.86
-81%
486.3
-80%
2133.49
-11%
2281.75
-5%

* ... Meglio usare valori piccoli

Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
Sequential Read: 1975 MB/s
Sequential Write: 322.8 MB/s
512K Read: 775.3 MB/s
512K Write: 336.7 MB/s
4K Read: 7.04 MB/s
4K Write: 132.5 MB/s
4K QD32 Read: 395.8 MB/s
4K QD32 Write: 348.3 MB/s

Prestazioni GPU

Per l'elaborazione grafica, il modello Yoga 730 si affida al sistema integrato Intel UHD Graphics 620. Ancora una volta, i risultati dei test di benchmark sintetici sono abbastanza sorprendenti, dato che il Yoga 730 riesce a superare altri sistemi con grafica integrata. LHP Spectre x360 15t-bl100 da 15,6" con GeForce MX150 dedicata è fino al 200% più veloce a seconda del benchmark.

Le prestazioni di gioco sono all'altezza delle aspettative: solo i giochi più vecchi funzionano senza problemi e solo se non vengono riprodotti con la risoluzione FHD nativa e con il massimo dei dettagli. I sistemi con una GPU dedicata entry-level come la Nvidia MX150 dell'HP Spectre x360 15t-bl100 offrono prestazioni di gioco molto più elevate e dal doppio al triplo del frame rate.

Consulta la nostra pagina dedicata su Intel UHD Graphics 620 per ulteriori informazioni tecniche e benchmark di gioco.

3DMark 11
3DMark 11
Cloud Gate
Cloud Gate
Fire Strike
Fire Strike
Ice Storm
Ice Storm
Ice Storm Extreme
Ice Storm Extreme
Ice Storm Unlimited
Ice Storm Unlimited
3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
HP Spectre x360 15t-bl100
NVIDIA GeForce MX150, i5-8550U
4564 Points ∼9% +155%
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
Intel UHD Graphics 620, i5-8250U
1793 Points ∼4%
Lenovo Yoga 720-13IKB
Intel UHD Graphics 620, i5-8550U
1765 Points ∼3% -2%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel UHD Graphics 620, i5-8250U
1764 Points ∼3% -2%
Media Intel UHD Graphics 620
  (1235 - 2006, n=215)
1737 Points ∼3% -3%
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
Intel UHD Graphics 620, i5-8550U
1709 Points ∼3% -5%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
Intel UHD Graphics 620, i5-8550U
1614 Points ∼3% -10%
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
Intel UHD Graphics 620, i5-8250U
1607 Points ∼3% -10%
HP Spectre x360 13t-ae000
Intel UHD Graphics 620, i5-8550U
1577 Points ∼3% -12%
Media della classe Convertible
  (173 - 17421, n=358)
1456 Points ∼3% -19%
3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
HP Spectre x360 15t-bl100
NVIDIA GeForce MX150, i5-8550U
3563 Points ∼9% +194%
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
Intel UHD Graphics 620, i5-8250U
1211 Points ∼3%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel UHD Graphics 620, i5-8250U
1180 Points ∼3% -3%
Media della classe Convertible
  (132 - 13158, n=266)
1167 Points ∼3% -4%
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
Intel UHD Graphics 620, i5-8550U
1150 Points ∼3% -5%
Media Intel UHD Graphics 620
  (557 - 1418, n=183)
1146 Points ∼3% -5%
Lenovo Yoga 720-13IKB
Intel UHD Graphics 620, i5-8550U
1112 Points ∼3% -8%
HP Spectre x360 13t-ae000
Intel UHD Graphics 620, i5-8550U
1064 Points ∼3% -12%
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
Intel UHD Graphics 620, i5-8250U
1049 Points ∼3% -13%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
Intel UHD Graphics 620, i5-8550U
862 Points ∼2% -29%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
HP Spectre x360 15t-bl100
NVIDIA GeForce MX150, i5-8550U
20470 Points ∼10% +108%
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
Intel UHD Graphics 620, i5-8250U
9852 Points ∼5%
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
Intel UHD Graphics 620, i5-8550U
9678 Points ∼5% -2%
Lenovo Yoga 720-13IKB
Intel UHD Graphics 620, i5-8550U
9252 Points ∼5% -6%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel UHD Graphics 620, i5-8250U
9214 Points ∼5% -6%
Media Intel UHD Graphics 620
  (6910 - 11436, n=196)
9198 Points ∼5% -7%
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
Intel UHD Graphics 620, i5-8250U
8654 Points ∼4% -12%
HP Spectre x360 13t-ae000
Intel UHD Graphics 620, i5-8550U
8112 Points ∼4% -18%
Media della classe Convertible
  (1023 - 38419, n=313)
7335 Points ∼4% -26%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
Intel UHD Graphics 620, i5-8550U
6910 Points ∼4% -30%
1920x1080 Ice Storm Extreme Graphics
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
Intel UHD Graphics 620, i5-8250U
55131 Points ∼8%
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
Intel UHD Graphics 620, i5-8550U
54785 Points ∼8% -1%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
Intel UHD Graphics 620, i5-8250U
49254 Points ∼7% -11%
Media Intel UHD Graphics 620
  (29002 - 59483, n=61)
43423 Points ∼6% -21%
Media della classe Convertible
  (1618 - 87431, n=87)
38855 Points ∼5% -30%
HP Spectre x360 15t-bl100
NVIDIA GeForce MX150, i5-8550U
38250 Points ∼5% -31%
3DMark 11 Performance
1974 punti
3DMark Ice Storm Standard Score
79073 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
8859 punti
3DMark Fire Strike Score
1113 punti
Aiuto
Rise of the Tomb Raider
1366x768 Medium Preset AF:2x (ordina per valore)
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
UHD Graphics 620, i5-8250U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
12.8 fps ∼5%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
UHD Graphics 620, i5-8250U, SanDisk SD8SN8U256G1002
10.9 fps ∼5%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
UHD Graphics 620, i5-8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
9.5 fps ∼4%
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
UHD Graphics 620, i5-8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
12.7 fps ∼5%
HP Spectre x360 15t-bl100
GeForce MX150, i5-8550U, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
40.8 (min: 23, max: 17.6) fps ∼17%
Media Intel UHD Graphics 620
  (6.5 - 49.3, n=62)
13 fps ∼5%
Media della classe Convertible
  (3.9 - 66.4, n=65)
15.2 fps ∼6%
1024x768 Lowest Preset (ordina per valore)
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
UHD Graphics 620, i5-8250U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
22.9 fps ∼7%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
UHD Graphics 620, i5-8250U, SanDisk SD8SN8U256G1002
17.9 fps ∼5%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
UHD Graphics 620, i5-8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
15.5 fps ∼4%
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
UHD Graphics 620, i5-8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
22.9 fps ∼7%
HP Spectre x360 15t-bl100
GeForce MX150, i5-8550U, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
72.3 fps ∼21%
Media Intel UHD Graphics 620
  (10.4 - 111, n=82)
21.4 fps ∼6%
Media della classe Convertible
  (5.3 - 99.4, n=88)
22.6 fps ∼7%
BioShock Infinite
1920x1080 Ultra Preset, DX11 (DDOF) (ordina per valore)
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
UHD Graphics 620, i5-8250U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
10 fps ∼4%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
UHD Graphics 620, i5-8250U, SanDisk SD8SN8U256G1002
9.8 fps ∼4%
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
UHD Graphics 620, i5-8250U, Micron 1100 MTFDDAV256TBN
8 fps ∼3%
HP Spectre x360 13t-ae000
UHD Graphics 620, i5-8550U, Lite-On CA1-8D256-HP
8 fps ∼3%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
UHD Graphics 620, i5-8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
9.3 fps ∼4%
Dell XPS 13 9370 FHD i5
UHD Graphics 620, i5-8250U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
9.8 fps ∼4%
Lenovo Yoga 720-13IKB
UHD Graphics 620, i5-8550U, Toshiba XG4 NVMe (THNSN5512GPUK)
8.4 fps ∼3%
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
UHD Graphics 620, i5-8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
10.1 fps ∼4%
HP Spectre x360 15t-bl100
GeForce MX150, i5-8550U, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
34.8 fps ∼13%
Media Intel UHD Graphics 620
  (4.5 - 17, n=169)
9.19 fps ∼3%
Media della classe Convertible
  (1.2 - 60.4, n=165)
11.9 fps ∼4%
1366x768 High Preset (ordina per valore)
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
UHD Graphics 620, i5-8250U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
27.8 fps ∼7%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
UHD Graphics 620, i5-8250U, SanDisk SD8SN8U256G1002
27.1 fps ∼7%
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
UHD Graphics 620, i5-8250U, Micron 1100 MTFDDAV256TBN
24.6 fps ∼6%
HP Spectre x360 13t-ae000
UHD Graphics 620, i5-8550U, Lite-On CA1-8D256-HP
25 fps ∼6%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
UHD Graphics 620, i5-8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
26.7 fps ∼7%
Dell XPS 13 9370 FHD i5
UHD Graphics 620, i5-8250U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
29.1 fps ∼7%
Lenovo Yoga 720-13IKB
UHD Graphics 620, i5-8550U, Toshiba XG4 NVMe (THNSN5512GPUK)
25.9 fps ∼6%
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
UHD Graphics 620, i5-8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
30.5 fps ∼7%
HP Spectre x360 15t-bl100
GeForce MX150, i5-8550U, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
94.3 fps ∼23%
Media Intel UHD Graphics 620
  (8.1 - 35.9, n=180)
27.4 fps ∼7%
Media della classe Convertible
  (2.1 - 167, n=211)
28.2 fps ∼7%
1366x768 Medium Preset (ordina per valore)
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
UHD Graphics 620, i5-8250U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
34 fps ∼8%
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
UHD Graphics 620, i5-8250U, SanDisk SD8SN8U256G1002
31.2 fps ∼7%
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
UHD Graphics 620, i5-8250U, Micron 1100 MTFDDAV256TBN
29.9 fps ∼7%
HP Spectre x360 13t-ae000
UHD Graphics 620, i5-8550U, Lite-On CA1-8D256-HP
27 fps ∼6%
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
UHD Graphics 620, i5-8550U, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
32.4 fps ∼7%
Dell XPS 13 9370 FHD i5
UHD Graphics 620, i5-8250U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
34.1 fps ∼8%
Lenovo Yoga 720-13IKB
UHD Graphics 620, i5-8550U, Toshiba XG4 NVMe (THNSN5512GPUK)
31.4 fps ∼7%
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
UHD Graphics 620, i5-8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
36.2 fps ∼8%
HP Spectre x360 15t-bl100
GeForce MX150, i5-8550U, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
112.9 (min: 94.3, max: 34.8) fps ∼25%
Media Intel UHD Graphics 620
  (11.5 - 45.5, n=180)
32.7 fps ∼7%
Media della classe Convertible
  (5.2 - 187, n=227)
32 fps ∼7%
basso medio alto ultra
BioShock Infinite (2013) 64.9 34 27.8 10 fps
Rise of the Tomb Raider (2016) 22.9 12.8 7 fps

Stress Test

Come sempre, stressiamo il notebook con Prime95 e Furmark per rivelare potenziali problemi di throttling o di stabilità. Quando è sotto carico Prime95, la temperatura sale rapidamente a 98° C con i core della CPU che scendono da 2,9 GHz a tra 1,2 - 1,5 GHz a 61° C dopo circa 10 minuti. I cores recuperano per lunghi periodi prima che il ciclo ricominci.

Furmark da solo utilizza la GPU a 1100 MHz con una temperatura che supera i 90°C molto rapidamente prima che il sistema di ventilazione entri in funzione. Entro 30 secondi, la GPU scende sotto i 1000 MHz a 84°. Dopo 5 minuti, la velocità della GPU è scesa ulteriormente a 700 MHz a soli 60° C, per tornare di nuovo a circa 1000 MHz, a quel punto il ciclo si ripete.

Il carico simultaneo di CPU e GPU influisce in modo massiccio sia sulla velocità della CPU che su quella della GPU: in 3 minuti, la CPU scende a 1,2 - 1,3 GHZ con la GPU a 1000 MHz; nei successivi 20 minuti, la frequenza di clock scende a 700 MHz per la CPU e a 500 MHz per la GPU. Come in precedenza, il sistema "recupera" occasionalmente con la CPU e la GPU che rimbalzano rispettivamente a 1,3 GHz e 1000 MHz. Le temperature variano generalmente tra 70° e 85° C.

Anche se il throttling osservato sembra essere piuttosto estremo, dobbiamo sottolineare che è molto improbabile che si verifichino carichi continui durante l'uso normale, il che aiuta a spiegare perché il Yoga 730 funziona ancora abbastanza bene quando si eseguono test di benchmark sintetici.

Una ripetizione del 3DMark 11 a batteria mostra che le prestazioni della GPU e della CPU con i punteggi di Physics e Graphics sono rimasti pressoché invariati entro un paio di punti percentuali dalla sessione precedente e quindi un punteggio finale quasi identico.

Prime95 stress
Prime95 stress
Furmark stress
Furmark stress
Prime95 + Furmark stress
Prime95 + Furmark stress
CPU Clock (GHz) GPU Clock (MHz) Average CPU Temperature (°C)
Prime95 Stress 1.5-3 - 61-90
FurMark Stress - 700-1000 60-84
Prime95 + FurMark Stress 0.7-1.3 500-100 70-85

Emissioni

Rumorosità

Il 2-in-1 non è particolarmente rumoroso durante l'uso normale. Il sistema è completamente silenzioso al minimo e con carichi inferiori come l'elaborazione testi e la navigazione, ma il livello di rumore può aumentare fino a un massimo di 39 dB sotto carichi medi (prima fase del 3DMark06) o alti (stress test con Prime95 e Furmark). Anche se più rumoroso di altri sistemi nel nostro confronto, il Yoga non diventa mai troppo fastidioso grazie ad un controllo delle ventole abbastanza fluido. Il coil whine non si nota nemmeno nelle immediate vicinanze dell'unità base e durante l'esecuzione dei test di benchmark delle unità SSD. 

Rumorosità

Idle
28 / 28 / 28 dB(A)
Sotto carico
39 / 39 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1 (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 28 dB(A)
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
UHD Graphics 620, i5-8250U, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
UHD Graphics 620, i5-8250U, SanDisk SD8SN8U256G1002
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
UHD Graphics 620, i5-8250U, Micron 1100 MTFDDAV256TBN
HP Spectre x360 13t-ae000
UHD Graphics 620, i5-8550U, Lite-On CA1-8D256-HP
Lenovo Yoga 720-13IKB
UHD Graphics 620, i5-8550U, Toshiba XG4 NVMe (THNSN5512GPUK)
Lenovo Yoga 920-13IKB-80Y7
UHD Graphics 620, i5-8550U, Samsung PM961 MZVLW256HEHP
HP Spectre x360 15t-bl100
GeForce MX150, i5-8550U, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP
Noise
-2%
-2%
6%
-2%
2%
-3%
off /ambiente *
28
30.4
-9%
30.4
-9%
28.2
-1%
30.5
-9%
28
-0%
28.4
-1%
Idle Minimum *
28
30.4
-9%
30.4
-9%
28.2
-1%
30.5
-9%
28
-0%
28.4
-1%
Idle Average *
28
30.4
-9%
30.4
-9%
28.2
-1%
30.5
-9%
28.8
-3%
28.4
-1%
Idle Maximum *
28
32
-14%
30.9
-10%
28.2
-1%
30.5
-9%
30.3
-8%
28.4
-1%
Load Average *
39
31.7
19%
34
13%
30.7
21%
32.8
16%
34.5
12%
41.6
-7%
Load Maximum *
39
35.9
8%
33.5
14%
32.9
16%
34.7
11%
34.3
12%
41.6
-7%
Witcher 3 ultra *
36.1

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

Uscita ventole
Uscita ventole

Le temperature di superficie al minimo e sotto carico sono molto simili a quelle del Yoga 720 con CPU i7. L'area centrale verso la parte posteriore raggiunge fino a 40° C in condizioni estreme, ma anche così, non è troppo scomodo tenere il convertibile mentre è in modalità tablet. I poggiapolsi rimangono sempre freschi, senza differenze di temperatura tra il lato sinistro e quello destro. Il più grande Acer Spin 5 SP513-52N-54SF non si comporta allo stesso modo e raggiunge fino a 48° C sotto carico massimo.

idle (lato superiore)
idle (lato superiore)
idle (lato inferiore)
idle (lato inferiore)
Carico massimo (lato superiore)
Carico massimo (lato superiore)
Carico massimo (lato inferiore)
Carico massimo (lato inferiore)
Carico massimo
 30 °C35.2 °C29.8 °C 
 30.2 °C33.2 °C28.4 °C 
 24.4 °C23 °C23.2 °C 
Massima: 35.2 °C
Media: 28.6 °C
29.4 °C39.8 °C32.2 °C
27 °C29.6 °C29.8 °C
25.4 °C26.2 °C27 °C
Massima: 39.8 °C
Media: 29.6 °C
Alimentazione (max)  31 °C | Temperatura della stanza 20 °C | Raytek Raynger ST
(+) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 28.6 °C / 83 F, rispetto alla media di 30.3 °C / 87 F per i dispositivi di questa classe Convertible.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 35.2 °C / 95 F, rispetto alla media di 35.3 °C / 96 F, che varia da 21.8 a 55.7 °C per questa classe Convertible.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 39.8 °C / 104 F, rispetto alla media di 36.5 °C / 98 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 25.5 °C / 78 F, rispetto alla media deld ispositivo di 30.3 °C / 87 F.
(+) I poggiapolsi e il touchpad sono piu' freddi della temperatura della pelle con un massimo di 24.4 °C / 75.9 F e sono quindi freddi al tatto.
(+) La temperatura media della zona del palmo della mano di dispositivi simili e'stata di 28.9 °C / 84 F (+4.5 °C / 8.1 F).

Casse

Gli altoparlanti stereo JBL producono un suono accettabile dato il design sottile e leggero, ma non sono del tutto all'altezza della promessa di Lenovo di "suono veramente coinvolgente". Anche se i medi e gli alti sono ben bilanciati, i diffusori mancano di bassi e non sono molto potenti. Grazie alla posizione dei diffusori sotto il poggiapolsi, è possibile sentire lievi riverberi al massimo volume, anche se non c'è nessun rumore di cui parlare. Il software Dolby Atmos in dotazione dispone di varie impostazioni e di un equalizzatore configurabile, ma si consiglia comunque di utilizzare cuffie o altoparlanti esterni, in particolare durante l'ascolto di musica. 

Lenovo Yoga 730
Lenovo Yoga 730
Casse JBL
Casse JBL
dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2035.538.42532.732.73133.534.54034.134.45032.532.16332.531.68030.531.110029.6311252928.616028.732.920026.539.325026.748.931525.153.74002557.850024.756.963024.456.280023.660.9100023.859.6125023.654.2160023.154.4200022.954.725002356.9315022.856.1400022.953.2500022.847630022.849.1800022.849.61000022.749.11250022.6541600022.649.2SPL35.567.5N2.522.8median 23.6median 53.7Delta1.24.735.335.132.931.831.83236.535.132.428.93328.936.328.848.32761.52752.924.860.92462.822.763.32269.521.267.82174.82075.919.472.718.97117.770.117.86917.671.817.668.117.671.417.673.717.670.417.571.617.671.617.669.617.459.717.583.630.662.51.5median 69.6median 17.84.62.4hearing rangehide median Pink NoiseLenovo Yoga 730-13IKB-81CTApple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz
Diagramma frequenza (le caselle possono essere selezionate/deselezionate per confrontare i dispositivi)
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT analisi audio

(-) | altoparlanti non molto potenti (60.88 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | bassi ridotti - in media 14.6% inferiori alla media
(-) | bassi non lineari (15.2% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 3.1% rispetto alla media
(±) | linearità dei medi adeguata (7.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 3.7% dalla media
(±) | la linearità degli alti è media (7.1% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (20.8% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 52% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 7% simile, 41% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 11%, medio di 22%, peggiore di 53%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 48% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 9% similare, 43% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (83.6 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | bassi ridotti - in media 11.3% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (14.2% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 2.4% rispetto alla media
(+) | medi lineari (5.5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 2% dalla media
(+) | alti lineari (4.5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(+) | suono nel complesso lineare (9.3% differenza dalla media)
Rispetto alla stessa classe
» 2% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 1% simile, 97% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 8%, medio di 20%, peggiore di 50%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 2% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 0% similare, 98% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Gestioen energetica

Consumo energetico

Il consumo in idle è salito rispetto al Lenovo Yoga 720-13IKB con CPU i7 e varia tra 8,5 a 13 W con il minimo. Questa gamma in realtà supera i requisiti di potenza degli altri convertibili nel nostro confronto, fatta eccezione per il 15,6 pollici HP Spectre x360 15t-bl100 con display UHD. Il nostro Yoga 730 consuma fino a 50 W a livelli di carico medio e alto, superiore al consumo di notebook con hardware simile.

L'adattatore ha una potenza nominale di 65 W e ha potenza sufficiente per sopportare l'assorbimento massimo di 50 W.

Prime95, notate il calo di consumo dovuto alla riduzione del Turbo Boost.
Prime95, notate il calo di consumo dovuto alla riduzione del Turbo Boost.
Luminosità massima
Luminosità massima
Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.38 / 0.58 Watt
Idledarkmidlight 8.5 / 11.8 / 13.1 Watt
Sotto carico midlight 51.1 / 49 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
i5-8250U, UHD Graphics 620, Toshiba XG5 KXG50ZNV256G, IPS, 1920x1080, 13.3
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
i5-8250U, UHD Graphics 620, SanDisk SD8SN8U256G1002, IPS, 1920x1080, 14
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
i5-8250U, UHD Graphics 620, Micron 1100 MTFDDAV256TBN, IPS, 1920x1080, 13.3
HP Spectre x360 13t-ae000
i5-8550U, UHD Graphics 620, Lite-On CA1-8D256-HP, IPS, 3840x2160, 13.3
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
i5-8550U, UHD Graphics 620, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ, IPS, 1920x1080, 13.3
Lenovo Yoga 720-13IKB
i5-8550U, UHD Graphics 620, Toshiba XG4 NVMe (THNSN5512GPUK), IPS, 1920x1080, 13.3
HP Spectre x360 15t-bl100
i5-8550U, GeForce MX150, Samsung PM961 NVMe MZVLW512HMJP, IPS, 3840x2160, 15.6
Power Consumption
39%
40%
25%
44%
33%
-30%
Idle Minimum *
8.5
3.3
61%
3.9
54%
5.9
31%
4
53%
3.8
55%
11.6
-36%
Idle Average *
11.8
6.3
47%
8.2
31%
9.8
17%
4.9
58%
8.4
29%
13.8
-17%
Idle Maximum *
13.1
11
16%
8.8
33%
10.6
19%
6.9
47%
9.7
26%
14.2
-8%
Load Average *
51.1
30
41%
28.5
44%
36.6
28%
36
30%
36
30%
67.9
-33%
Load Maximum *
49
35.4
28%
30.7
37%
34.3
30%
34.4
30%
36
27%
76.9
-57%
Witcher 3 ultra *
59.04

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Nonostante il maggiore consumo energetico, lo Yoga 730 supera facilmente lo Yoga 720 per quanto riguarda la durata della batteria, offrendo tempi di autonomia simili a quelli dei modelli concorrenti con batterie più grandi. In condizioni normali, un utente può aspettarsi circa 9,5 ore di utilizzo della WLAN reale con una luminosità dello schermo di 150 nits e un profilo bilanciato attivo. La tecnologia Rapid Charge di Lenovo consente anche brevi cicli di ricarica: con il laptop acceso, abbiamo raggiunto il 50% dopo circa 35 minuti. Lenovo sostiene che "quindici minuti di carica" consentirà due ore di utilizzo - cosa che sembra realizzabile con l'uso giudizioso della batteria.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
15ore 01minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
9ore 25minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 36minuti
Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT
i5-8250U, UHD Graphics 620, 48 Wh
Asus ZenBook Flip 14 UX461UA
i5-8250U, UHD Graphics 620, 57 Wh
Acer Spin 5 SP513-52N-54SF
i5-8250U, UHD Graphics 620, 53.9 Wh
HP Spectre x360 13t-ae000
i5-8550U, UHD Graphics 620, 60 Wh
Lenovo ThinkPad X380 Yoga 20LJS02W00
i5-8550U, UHD Graphics 620, 51 Wh
Lenovo Yoga 720-13IKB
i5-8550U, UHD Graphics 620, 48 Wh
Autonomia della batteria
19%
-12%
1%
24%
-18%
Reader / Idle
901
1131
26%
1250
39%
WiFi v1.3
565
566
0%
500
-12%
424
-25%
511
-10%
466
-18%
Load
96
125
30%
121
26%
138
44%

Pro

+ di fascia alta, design versatile
+ Leggero e robusto
+ dispositivi di input decenti
+ lettore di impronte digitali
+ performance sorprendentemente buone
+ Grande durata della batteria
+ ricarica veloce supportata
+ Lenovo Active Pen 2 (opzionale)

Contro

- nessun lettore di schede SD
- copertura dello spazio di colore e la precisione del colore sono bassi
- il display potrebbe essere più luminoso
- può diventare un po' più rumoroso di altri sotto carico
- solo il modulo SSD e WLAN sono rimovibili
- throttling sotto carico

Giudizio Complessivo

Recensione: Lenovo Yoga 730-13IKB
Recensione: Lenovo Yoga 730-13IKB

Il Lenovo Yoga 730-13IKB è esteticamente piacevole, ben costruito, e in generale un piacere da usare. Nonostante l'apparente throttling sotto carico prolungato, il potenziale di prestazioni è sorprendente con lo Yoga che supera anche alcuni concorrenti con la CPU di fascia alta i7. Il convertibile è abbastanza leggero e facile da impugnare, ma allo stesso tempo, grazie alla struttura interamente in metallo, è anche abbastanza robusto da resistere ai rigori della strada. La durata della batteria è sorprendentemente buona e la batteria si ricarica rapidamente. I dispositivi di input, compreso il touchscreen, funzionano perfettamente e le superfici rimangono fredde al tatto indipendentemente dal carico.

Il display è ragionevolmente luminoso, ma purtroppo la precisione del colore non è così buona come avremmo sperato. Poiché una delle porte Thunderbolt è occupata dal cavo del caricabatterie, vorremmo vedere anche una porta USB aggiuntiva. Siamo anche ancora abbastanza sconcertati dalla decisione di Lenovo di rinunciare a un lettore di schede SD.

    Il Lenovo Yoga 730-13IKB è un solido, ben funzionante 2-in-1 e una grande scelta per gli utenti che vogliono un più piccolo convertibile.

I potenziali acquirenti che sperano di utilizzare il convertibile per l'editing fotografico o attività simili fanno meglio a guardare al - a nostro parere - leader di classe HP Spectre x360 13t con display UHD, anche se il prezzo è ovviamente più elevato.

Lenovo Yoga 730-13IKB-81CT - 05/13/2018 v6(old)
Bernie Pechlaner

Chassis
90 / 98 → 91%
Tastiera
92%
Dispositivo di puntamento
91%
Connettività
64 / 80 → 81%
Peso
72 / 35-78 → 86%
Batteria
Display
83%
Prestazioni di gioco
59 / 68 → 87%
Prestazioni Applicazioni
90 / 87 → 100%
Temperatura
94%
Rumorosità
95%
Audio
46 / 91 → 50%
Fotocamera
47 / 85 → 56%
Media
77%
87%
Convertible - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Convertibile Lenovo Yoga 730-13IKB (i5-8250U, FHD)
Bernie Pechlaner, 2018-05-23 (Update: 2018-05-23)
Bernhard Pechlaner
Editor of the original article: Bernhard Pechlaner - Review Editor