Notebookcheck

Recensione del Computer portatile Schenker XMG Core 17 (Core i7-9750H, GeForce GTX 1660 Ti, 144-Hz Display) Tongfang GK7CP6R

Sascha Mölck, 👁 Florian Glaser (traduzione a cura di G. De Luca), 08/03/2019

Gamer senza pretese L'hardware dello Schenker XMG Core 17 gestisce tutti i giochi attuali senza problemi sullo schermo opaco da 17,3 pollici (144 Hz, FHD, IPS). Questo notebook può essere configurato in modo molto individuale. Ad esempio, offre spazio per un massimo di tre unità di archiviazione (2x M.2-2280, 1x 2.5 in) e può gestire fino a 64 GB di memoria di lavoro. Inoltre, il BIOS consente di limitare il voltaggio di CPU e iGPU. Anche se il notebook non presenta grossi punti deboli, potremmo lamentarci della mancanza di una porta Thunderbolt-3.

Con l'XMG Core 17, Schenker include nella sua offerta un notebook da 17,3 pollici di fascia media. Il dispositivo è rivolto a utenti che apprezzano un esterno sobrio. Il notebook non offre alcuna particolarità estetica. Si basa su un barebone (GK7CP6R) Tongfang. I visitatori abituali sul nostro sito web potrebbero notare una certa familiarità con il Core 17, che non può nascondere la sua parentela con lo Schenker XMG Neo 17, anch'esso basato su un Tongfang barebone.

L'unità di test che ci è stata messa a disposizione è gestita da un processore Core-i7 9750H e da una GeForce GTX 1660 Ti. In alternativa è anche possibile acquistare il notebook con un core grafico GeForce GTX 1650. I concorrenti includono dispositivi come  MSI GP75 Leopard 9SD, Dell G7 17 7790, Lenovo Legion Y730-17ICH, e Gigabyte Sabre 17-W8.

Schenker XMG Core 17
Processore
Intel Core i7-9750H
Scheda grafica
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop) - 6144 MB, Core: 1455 MHz, Memoria: 1500 MHz, GDDR6, connessione 192-bit, ForceWare 430.86, Optimus
Memoria
16384 MB 
, DDR4-2666, dual-channel, due slots di archiviazione (entrambi occupati), 64 GB max.
Schermo
17.3 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 127 PPI, LG Philips LP173WFG-SPB1 (LGD0615), IPS, 144 Hz, lucido: no
Scheda madre
Intel Cannon Lake HM370
Harddisk
Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB, 500 GB 
, 2x slot M.2 (RAID 0/1), 1x slot 2.5", 431 GB libera
Scheda audio
Realtek ALC269 @ Intel Cannon Lake PCH
Porte di connessione
1 USB 2.0, 3 USB 3.0 / 3.1, 1 HDMI, 2 DisplayPort, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: porta per cuffie, porta microfono, Lettore schede: SD, SDHC, SDXC, MMC, TPM 2.0
Rete
Realtek RTL8168/8111 Gigabit-LAN (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Intel Wireless-AC 9560 (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 30 x 396 x 261
Batteria
46.74 Wh, 4100 mAh ioni di litio, 11.4 V
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: HD
Fotocamera Principale: 0.9 MPix
Altre caratteristiche
Casse: Sistema 2.1, Tastiera: chiclet, Illuminazione Tastiera: si, Alimentazione 180 watt, mouse pad, DVD di recupero, supporto per un disco rigido da 2,5 pollici, portachiavi, chiavetta USB (16 GB), Control Center, 24 Mesi Garanzia
Peso
2.5 kg, Alimentazione: 428 gr
Prezzo
1600 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case - Discreto

L?XMG Core 17 non è un notebook gaming che si distingue esteticamente. Se da un lato Schenker punta su un esterno sobrio e spigoloso, le sottili cornici del display rendono il notebook ancora più elegante. Non troverete alcun accento colorato sul case, che è completamente in nero. IL case è realizzato completamente in plastica, ricoperta da uno strato superficiale morbido al tatto. Il notebook non offre uno sportello di manutenzione e la batteria è integrata.

Il notebook mostra una buona fattura. Le giunture sono strette e non si notano anomalie nei materiali. Le cose sembrano buone anche in termini di stabilità. L'unità base non reagisce quasi mai alla pressione. Anche se può ancora essere leggermente deformata, siamo entro i limiti. Lo stesso vale per la cover, la pressione sul restro del display non porta ad alcuna modifica dell'immagine visualizzata. Le cerniere mantengono il coperchio saldamente in posizione, ma oscillano leggermente. È possibile aprire lo schermo con una mano sola.

Nel nostro ambito di confronto, il Core 17 è uno dei dispositivi più compatti e leggeri. Anche se ha l'ingombro più piccolo, con circa 30 mm (~1.2 in) è anche il notebook più spesso. Ciò costituisce una chiara differenza rispetto all'XMG Neo 17, che è più sottile di diversi millimetri.

Confronto dimensioni

418.5 mm 288.7 mm 29.9 mm 2.9 kg413 mm 305 mm 21.95 mm 2.9 kg404 mm 295.8 mm 25 mm 3.2 kg396 mm 261 mm 30 mm 2.5 kg397 mm 269 mm 29 mm 2.6 kg396 mm 261 mm 27.5 mm 2.5 kg

Connessioni - Manca la Thunderbolt 3

Nel complesso, il Core 17 offre un'ampia scelta di connessioni. Il notebook dispone di tre porte USB di tipo A (2 porte USB 3.1 Gen 1, 1 porta USB 2.0) e una porta USB di tipo C (USB 3.1 Gen 1). Queste sono accompagnate da una porta HDMI-2.0 e due Mini DisplayPort (versione 1.4) che supportano G-Sync. L'intero set è completato da due porte audio (cuffie, microfono), una porta Gigabit Ethernet e una predisposizione per il blocco dei cavi.

Tuttavia, ci manca una connessione Thunderbolt-3. Questa dovrebbe essere inclusa nello standard per un notebook gaming in questa fascia di prezzo. Consentirebbe, ad esempio, la connessione a una GPU esterna più potente, se necessario. Una semplice connessione Type-C non è più aggiornata.

Le connessioni sono distribuite su tre lati. Le connessioni sui lati sinistro e destro sono posizionate relativamente in avanti, dove i cavi potrebbero ostacolare l'uso del mouse.

Lato sinistro: slot per cable lock, Gigabit Ethernet, USB 2.0 (tipo A), microfono, cuffie
Lato sinistro: slot per cable lock, Gigabit Ethernet, USB 2.0 (tipo A), microfono, cuffie
Lato destro: lettore di schede di memoria (SD), 2x USB 3.1 Gen 1 (tipo A)
Lato destro: lettore di schede di memoria (SD), 2x USB 3.1 Gen 1 (tipo A)
Lato posteriore: 2x Mini DisplayPort, HDMI, USB 3.1 Gen 1 (Type-C), alimentazione
Lato posteriore: 2x Mini DisplayPort, HDMI, USB 3.1 Gen 1 (Type-C), alimentazione

Lettore schede SD

Il lettore di schede di memoria integrato funziona ad una velocità piacevole. Quando si copiano grandi blocchi di dati, si ottiene una velocità massima di trasferimento di 27 MB/s e 250 file immagine jpg (circa 5 MB ciascuno) vengono trasferiti ad una velocità di 25 MB/s. Ciò significa che le velocità rimangono significativamente inferiori a quelle del modello integrato nel modello XMG Neo 17. Testiamo i lettori di schede di memoria utilizzando una scheda di riferimento (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II).

Le schede di memoria non possono essere completamente inserite nel lettore di schede, e circa 17 mm (~0.7 in) fuoriescono ancora, e non sono bloccate nella loro posizione.

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Media della classe Gaming
  (11.7 - 206, n=262)
91.7 MB/s ∼100% +267%
Schenker XMG Core 15
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
80 MB/s ∼87% +220%
Schenker XMG Neo 17
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
79 MB/s ∼86% +216%
Gigabyte Sabre 17-W8
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
76 MB/s ∼83% +204%
Dell G7 17 7790
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
28.2 MB/s ∼31% +13%
MSI GP75 Leopard 9SD
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
27 MB/s ∼29% +8%
Schenker XMG Core 17
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
25 MB/s ∼27%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Media della classe Gaming
  (13.4 - 257, n=260)
109 MB/s ∼100% +304%
Schenker XMG Neo 17
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
88 MB/s ∼81% +226%
Schenker XMG Core 15
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
87 MB/s ∼80% +222%
Gigabyte Sabre 17-W8
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
84.8 MB/s ∼78% +214%
Dell G7 17 7790
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
33.71 MB/s ∼31% +25%
MSI GP75 Leopard 9SD
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
27 MB/s ∼25% 0%
Schenker XMG Core 17
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
27 MB/s ∼25%

Comunicazioni

Il modulo WLAN contiene un chip Intel (Wireless AC 9560), che oltre agli standard WLAN 802.11a/b/g/n supporta anche lo standard fast ac. Le velocità di trasferimento che abbiamo misurato in condizioni ottimali (nessun altro apparecchio WLAN nelle immediate vicinanze, poca distanza tra il notebook e il PC server) risultano buone. Le connessioni di rete cablate sono gestite da un controller Gigabit Ethernet della nota famiglia RTL8168/8111 di Realtek, che gestisce tutti i suoi compiti senza problemi.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
MSI GP75 Leopard 9SD
Intel Wireless-AC 9560
690 MBit/s ∼100% 0%
Schenker XMG Core 17
Intel Wireless-AC 9560
689 MBit/s ∼100%
Schenker XMG Core 15
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
664 MBit/s ∼96% -4%
Schenker XMG Neo 17
Intel Wireless-AC 9560
663 MBit/s ∼96% -4%
Dell G7 17 7790
Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter
653 MBit/s ∼95% -5%
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
Realtek RTL8822BE Wireless LAN 802.11ac PCIe Adapter
630 MBit/s ∼91% -9%
Media della classe Gaming
  (141 - 1380, n=283)
614 MBit/s ∼89% -11%
Gigabyte Sabre 17-W8
Intel Cannon Lake-H/S CNVi: WiFi
353 (min: 343, max: 359) MBit/s ∼51% -49%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Dell G7 17 7790
Killer Wireless-AC 1550 Wireless Network Adapter
678 MBit/s ∼100% +1%
MSI GP75 Leopard 9SD
Intel Wireless-AC 9560
676 MBit/s ∼100% +1%
Schenker XMG Neo 17
Intel Wireless-AC 9560
674 MBit/s ∼99% +1%
Schenker XMG Core 17
Intel Wireless-AC 9560
670 MBit/s ∼99%
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
Realtek RTL8822BE Wireless LAN 802.11ac PCIe Adapter
579 MBit/s ∼85% -14%
Media della classe Gaming
  (144 - 1160, n=283)
566 MBit/s ∼83% -16%
Schenker XMG Core 15
Intel Dual Band Wireless-AC 8265
373 MBit/s ∼55% -44%
Gigabyte Sabre 17-W8
Intel Cannon Lake-H/S CNVi: WiFi
328 (min: 311, max: 338) MBit/s ∼48% -51%

Accessori

Come di consueto per Schenker, il notebook include vari accessori. La confezione comprende un tappetino per il mouse, un DVD di recupero, una cornice per un disco rigido da 2,5 pollici, un portachiavi e una chiavetta USB (16 GB) su cui sono memorizzati i driver del dispositivo e un file pdf del manuale.

Manutenzione

La manutenzione e gli aggiornamenti del notebook risultano abbastanza semplici. Dopo aver rimosso tutte le viti dalla parte inferiore della custodia, è possibile rimuovere la base. Per allentare le clip in plastica, è possibile utilizzare una spatola sottile. Dopo aver aperto il case, si possono vedere due banchi di memoria di lavoro (entrambi gli slot occupati), due slot M.2-2280 (uno slot occupato), il modulo WLAN, la batteria del BIOS, uno slot da 2,5 pollici, e la batteria, che si può sostituire, poiché è avvitata e non incollata.

Garanzia

La garanzia di base copre due anni, compreso il servizio di ritiro e riparazione rapida (entro 48 ore) per un massimo di sei mesi. Una garanzia di 36 mesi costa tra 80 e 119 euro (~$90-134), a seconda del periodo di riparazione rapida selezionato.

Dispositivi di Input - Tastiera Chiclet con illuminazione RGB

Tastiera

Mentre l'XMG Neo 17 offre una tastiera meccanica, nel Core 17 viene utilizzata una classica tastiera chiclet. I tasti principali hanno una dimensione di 15 x 15 mm (~0.6 x 0.6 in) e possono essere facilmente distinguibili. Nel complesso, i tasti integrati offrono una corsa media e un punto di pressione chiaro. Tuttavia, a nostro avviso, la resistenza avrebbe potuto essere più nitida. Durante la digitazione, la tastiera ha ceduto un po' al centro, ma questo non è stato fastidioso. L'illuminazione RGB offre quattro livelli di luminosità che vengono controllati tramite due tasti funzione. Nel complesso, lo Schenker offre una tastiera adatta alle attività quotidiane.

Touchpad

Con il suo ingombro di 10,6 x 7,4 cm (~4,2 x 2,9 in), il ClickPad multi-touch offre spazio sufficiente per l'utilizzo dei controlli dei gesti. La superficie liscia non offre alcuna resistenza allo scorrimento delle dita. Il pad risponde rapidamente agli input, anche negli angoli. Il pad ha una corsa breve per gli scatti meccanici e offre un punto di pressione chiaramente visibile e udibile.

Dispositivi di Input
Dispositivi di Input

Display - 144-Hz IPS

Il display da 17,3 pollici dell'XMG Core 17 ha una risoluzione nativa di 1920x1080 pixel. Mentre il display offre un buon valore di contrasto (1097:1), la luminosità (286 cd/m²) risulta leggermente bassa - il livello di prezzo del notebook richiederebbe di più. Consideriamo buono un valore superiore a 300 cd/m². Inoltre, la distribuzione della luminosità risulta leggermente troppo irregolare.  
Il pannello a 144 Hz qui utilizzato mostra complessivamente buoni tempi di risposta. Tuttavia, i modelli a 144 Hz utilizzati nella MSI GP75 Leopard 9SD e nella Gigabyte Sabre 17-W8 possono offrire valori ancora migliori. Un punto positivo è che il display non produce alcun sfarfallio dovuto al PWM.

273
cd/m²
261
cd/m²
272
cd/m²
297
cd/m²
329
cd/m²
288
cd/m²
283
cd/m²
298
cd/m²
273
cd/m²
Distribuzione della luminosità
LG Philips LP173WFG-SPB1 (LGD0615)
X-Rite i1Pro 2
Massima: 329 cd/m² Media: 286 cd/m² Minimum: 13 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 79 %
Al centro con la batteria: 329 cd/m²
Contrasto: 1097:1 (Nero: 0.3 cd/m²)
ΔE Color 2.52 | 0.6-29.43 Ø6, calibrated: 1.31
ΔE Greyscale 2.98 | 0.64-98 Ø6.2
95% sRGB (Argyll 3D) 60% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.38
Schenker XMG Core 17
LG Philips LP173WFG-SPB1 (LGD0615), IPS, 1920x1080
Schenker XMG Neo 17
BOEhydis NV173FHM-N44 (BOE07B6), IPS, 1920x1080
Dell G7 17 7790
AU Optronics AUO409D, B173HAN, IPS, 1920x1080
MSI GP75 Leopard 9SD
Chi Mei N173HCE-G33 (CMN175C), IPS, 1920x1080
Gigabyte Sabre 17-W8
Chi Mei CMN1747, TN, 1920x1080
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
LP173WF4-SPF6, IPS, 1920x1080
Response Times
-28%
-22%
26%
27%
-153%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
14.4 (7.6, 6.8)
18.8 (9.6, 9.2)
-31%
17.2 (7.6, 9.6)
-19%
8 (4, 4)
44%
9 (5, 4)
37%
36.8 (18.8, 18)
-156%
Response Time Black / White *
9.6 (5.2, 4.4)
12 (6.8, 5.2)
-25%
12 (6.8, 5.2)
-25%
8.8 (4.4, 4.4)
8%
8 (6, 2)
17%
24 (14, 10)
-150%
PWM Frequency
971 (99)
25510 (17)
25000 (20)
Screen
2%
-24%
6%
-62%
-46%
Brightness middle
329
304
-8%
308.6
-6%
420
28%
326
-1%
328.7
0%
Brightness
286
289
1%
299
5%
393
37%
309
8%
318
11%
Brightness Distribution
79
90
14%
92
16%
91
15%
82
4%
91
15%
Black Level *
0.3
0.26
13%
0.29
3%
0.32
-7%
0.27
10%
0.51
-70%
Contrast
1097
1169
7%
1064
-3%
1313
20%
1207
10%
645
-41%
Colorchecker DeltaE2000 *
2.52
2.65
-5%
4.26
-69%
3.04
-21%
9.11
-262%
4.91
-95%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
6.9
6.11
11%
7.83
-13%
7.22
-5%
14.14
-105%
10.15
-47%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
1.31
1.5
-15%
2.93
-124%
0.89
32%
2.62
-100%
4.27
-226%
Greyscale DeltaE2000 *
2.98
2.75
8%
5
-68%
3.91
-31%
11.17
-275%
3.9
-31%
Gamma
2.38 92%
2.46 89%
2.07 106%
2.26 97%
2.28 96%
2.13 103%
CCT
6738 96%
6763 96%
7488 87%
7138 91%
12475 52%
6911 94%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
60
60
0%
57.8
-4%
60
0%
76
27%
55.6
-7%
Color Space (Percent of sRGB)
95
92
-3%
89.2
-6%
95
0%
100
5%
84.7
-11%
Media totale (Programma / Settaggio)
-13% / -3%
-23% / -24%
16% / 9%
-18% / -48%
-100% / -62%

* ... Meglio usare valori piccoli

Il display offre una buona riproduzione dei colori già al momento della consegna. Con una deviazione cromatica DeltaE-2000 di 2,52, soddisfa l'obiettivo di DeltaE < 3. Il display non soffre di una tinta blu. Attraverso la calibrazione, è possibile ottenere una riproduzione del colore ancora migliore. Ci abbiamo provato: La deviazione del colore scende ad un valore di 1,31 e le scale di grigio vengono visualizzate in modo notevolmente più equilibrato. Gli spazi colore AdobeRGB e sRGB non vengono riprodotti completamente. I valori di copertura sono del 60% (AdobeRGB) e 95% (sRGB).

Utilizzando il profilo colore che offriamo, è possibile migliorare la riproduzione dei colori del display con la nostra calibrazione. Tuttavia, è necessario assicurarsi di avere lo stesso modello di display (produttore + numero di modello) della nostra unità di prova, altrimenti la riproduzione dei colori potrebbe peggiorare, invece di migliorare. Spesso all'interno della stessa serie di notebook vengono utilizzati display di produttori diversi.

CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Saturazione
CalMAN: Saturazione
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: Scala di grigi (calibrato)
CalMAN: Scala di grigi (calibrato)
CalMAN: Saturazione(calibrato)
CalMAN: Saturazione(calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)
XMG Core 17 vs. sRGB (95%)
XMG Core 17 vs. sRGB (95%)
Griglia Subpixel
Griglia Subpixel
Halos
Halos
XMG Core 17 vs. AdobeRGB (60%)
XMG Core 17 vs. AdobeRGB (60%)

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
9.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 5.2 ms Incremento
↘ 4.4 ms Calo
Lo schermo mostra veloci tempi di risposta durante i nostri tests e dovrebbe esere adatto al gaming
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 8 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (24.8 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
14.4 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 7.6 ms Incremento
↘ 6.8 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 9 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (39.4 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9338 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Il Core 17 è dotato di un pannello IPS con angoli di visualizzazione stabili. In questo modo lo schermo può essere letto da qualsiasi posizione. All'esterno è possibile leggere il display solo quando il sole non splende.

Luce diretta del sole
Luce diretta del sole
Luce diretta del sole
Luce diretta del sole
Sole dietro il dispositivo
Sole dietro il dispositivo
Angoli di visuale
Angoli di visuale

Prestazioni - potente Hexa-core a bordo

Lo Schenker XMG Core 17 è un notebook gaming da 17,3 pollici. Può gestire qualsiasi gioco attuale sullo schermo senza problemi e fa una buona figura anche in altre aree di applicazione. Dovreste pagare circa 1600 euro (~$1798) per la nostra unità di prova. I modelli più convenienti sono disponibili per 1356 euro (~$1524; GeForce GTX 1660 Ti) o quasi 1200 euro (~$1349; GeForce GTX 1650). Poiché Schenker offre molte opzioni di configurazione individuali, il prezzo di alcuni modelli ben equipaggiati può superare i 3000 euro (~$3372).

CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
GPU-Z
GPU-Z
HWInfo
LatencyMon
 

Condizioni di Test

Oltre alle funzioni di supervisione dello stato del sistema e di regolazione dell'illuminazione della tastiera, il Control Center preinstallato offre anche opzioni per impostare il profilo di potenza e influenzare il controllo della ventola. Abbiamo eseguito i nostri test con il profilo di potenza bilanciato attivato e il controllo automatico delle ventole.

Il Control Center offre altri due profili chiamati "Entusiast" e "Overboost". Se si seleziona il primo profilo, sono disponibili le prestazioni complete del processore. Quando il profilo Overboost è attivato, la CPU e la GPU sono overcloccate dinamicamente. Abbiamo anche eseguito alcuni dei nostri benchmark con i profili Enthusiast e Overboost attivati. È possibile vedere i risultati tra i diagrammi di confronto.

Le differenze tra i profili di potenza risiedono nei limiti di potenza. Il profilo bilanciato offre limiti di potenza di 45 watt (PL1) e 56 watt (PL2). Con il profilo Entusiast o Overboost attivato, i limiti aumentano a 70 watt (PL1) e 85 watt (PL2). Il limite di potenza 1 aumenta anche a 85 watt, se la GPU non viene utilizzata.

Limitazione del voltaggio tramite BIOS

Il BIOS dell'XMG Core 17 consente il cosiddetto "undervolting" del processore e della GPU integrata. Ciò significa che i componenti corrispondenti vengono gestiti a tensioni inferiori a quelle specificate dal produttore. Di conseguenza, il consumo energetico e lo sviluppo di calore risultano inferiori. Se la tensione scende troppo, c'è il pericolo di un sistema instabile o difettoso. Schenker ha quindi limitato il calo di potenza ad un massimo di 120 mV, poiché a quel punto il funzionamento dell'hardware dovrebbe rimanere stabile. Il BIOS consente un undervolting a passi di 10 mV. Se si verificano guasti o instabilità, si dovrebbe tornare al livello di tensione precedente.

Processore

La potenza di calcolo necessaria per questo notebook da gioco è fornita dal processore Intel Core-i7 9750H hexa-core (Coffee Lake Refresh). Vediamo questa CPU in molti notebook da gioco, poiché offre un buon compromesso tra prestazioni, consumo energetico e prezzo. Lo stesso valeva anche per i due predecessori: il Core i7-8750H e il Core i7-7700HQ. La 9750H funziona ad una velocità di clock di base di 2.6 GHz. Tramite Turbo, la velocità di clock può essere aumentata a 4 GHz (sei core), 4,1 GHz (cinque core), 4,2 GHz (quattro core), 4,3 GHz (tre core), 4,4 GHz (due core) o 4,5 GHz (un core).

Il processore esegue il test multithread del Cinebench R15 a 2,8-3,8 GHz. Il test single-thread viene eseguito a 4,0-4,4 GHz. Se si attiva il profilo Entusiast o Overboost nel Control Center, la velocità di clock risulta leggermente superiore. Finora per il comportamento nel funzionamento di rete. Nel funzionamento a batteria, le velocità sono di 2,6 GHz (multithread) e da 2 a 4,3 GHz (single-thread).

Singlecore rendering
Singlecore rendering
Multicore rendering
Multicore rendering
Carico GPU
Carico GPU

Valutiamo se il Turbo CPU è utilizzato costantemente anche quando siamo collegati alla rete eseguendo il test multithread del Cinebench R15 in un loop costante per almeno 30 minuti. Dal primo al quarto ciclo, i risultati scendono di circa il 10% e poi rimangono ad un livello costante. Questo pone il Core 17 alle spalle degli altri concorrenti che sono anch'essi dotati di processore hexa-core. Solo l'XMG Neo 17 fornisce valori che sono peggiori.

D'altra parte, quando i profili Entusiast o Overboost sono attivati, il Core 17 è in grado di saltare in avanti in modo significativo - e lo stesso vale anche per il Neo 17. Non siamo stati in grado di determinare una differenza tra i profili Overboost e Enthusiast, e i risultati nel ciclo CB15 sono allo stesso livello.

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700710720730740750760770780790800810820830840850860870880890900910920930940950960970980990100010101020103010401050106010701080109011001110112011301140115011601170118011901200121012201230124012501260Tooltip
Schenker XMG Core 17 Intel Core i7-9750H, Intel Core i7-9750H: Ø1010 (998.28-1099.87)
Dell G7 17 7790 Intel Core i7-8750H, Intel Core i7-8750H: Ø1081 (1056.8-1189.87)
MSI GP75 Leopard 9SD Intel Core i7-9750H, Intel Core i7-9750H: Ø1125 (1112.04-1191.93)
Gigabyte Sabre 17-W8 Intel Core i7-8750H, Intel Core i7-8750H: Ø1041 (976.49-1204.86)
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H Intel Core i7-8750H, Intel Core i7-8750H: Ø1193 (1158.58-1229.48)
Schenker XMG Neo 17 Intel Core i7-8750H, Intel Core i7-8750H: Ø969 (904.79-1042.12)
Schenker XMG Core 17 Intel Core i7-9750H, Intel Core i7-9750H; Enthusiast-Profil: Ø1168 (1153.8-1252.2)
Schenker XMG Core 17 Intel Core i7-9750H, Intel Core i7-9750H; Overboost-Profil: Ø1166 (1153.04-1244.01)
Velocità di clock della CPU durante l'esecuzione di CB15 in loop
Velocità di clock della CPU durante l'esecuzione di CB15 in loop
Velocità di clock della CPU durante l'esecuzione di CB15 in loop (profilo Enthusiast)
Velocità di clock della CPU durante l'esecuzione di CB15 in loop (profilo Enthusiast)
Velocità di clock della CPU durante l'esecuzione di CB15 in loop (profilo Overboost)
Velocità di clock della CPU durante l'esecuzione di CB15 in loop (profilo Overboost)
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
6895
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
32729
Cinebench R10 Shading 32Bit
8212
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
180 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
1100 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
117.88 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Aiuto
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
MSI GP75 Leopard 9SD
Intel Core i7-9750H
191 Points ∼100% +6%
Schenker XMG Core 17
Intel Core i7-9750H
180 Points ∼94%
Schenker XMG Core 17
Intel Core i7-9750H (Overboost-Profil)
179 Points ∼94% -1%
Schenker XMG Core 17
Intel Core i7-9750H (Enthusiast-Profil)
178 Points ∼93% -1%
Schenker XMG Neo 17
Intel Core i7-8750H
174 Points ∼91% -3%
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
Intel Core i7-8750H
173 Points ∼91% -4%
Gigabyte Sabre 17-W8
Intel Core i7-8750H
170 Points ∼89% -6%
Dell G7 17 7790
Intel Core i7-8750H
164 Points ∼86% -9%
Media della classe Gaming
  (77 - 215, n=535)
157 Points ∼82% -13%
CPU Multi 64Bit
Schenker XMG Core 17
Intel Core i7-9750H (Enthusiast-Profil)
1252 Points ∼100% +14%
Schenker XMG Core 17
Intel Core i7-9750H (Overboost-Profil)
1244 Points ∼99% +13%
Gigabyte Sabre 17-W8
Intel Core i7-8750H
1239 Points ∼99% +13%
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
Intel Core i7-8750H
1220 Points ∼97% +11%
MSI GP75 Leopard 9SD
Intel Core i7-9750H
1191 Points ∼95% +8%
Dell G7 17 7790
Intel Core i7-8750H
1183 Points ∼94% +8%
Schenker XMG Core 17
Intel Core i7-9750H
1100 Points ∼88%
Schenker XMG Neo 17
Intel Core i7-8750H
1042 Points ∼83% -5%
Media della classe Gaming
  (196 - 2022, n=538)
841 Points ∼67% -24%
Cinebench R10
Rendering Single 32Bit
Schenker XMG Core 17
Intel Core i7-9750H
6895 Points ∼100%
Media della classe Gaming
  (8.85 - 8872, n=429)
4851 Points ∼70% -30%
Rendering Multiple CPUs 32Bit
Schenker XMG Core 17
Intel Core i7-9750H
32729 Points ∼100%
Media della classe Gaming
  (19.7 - 50462, n=429)
18418 Points ∼56% -44%
Cinebench R20
CPU (Single Core)
Schenker XMG Core 17
Intel Core i7-9750H
441 Points ∼100%
Media della classe Gaming
  (340 - 509, n=59)
431 Points ∼98% -2%
CPU (Multi Core)
Media della classe Gaming
  (1530 - 4926, n=59)
2558 Points ∼100% +5%
Schenker XMG Core 17
Intel Core i7-9750H
2434 Points ∼95%
Geekbench 3
32 Bit Multi-Core Score
Schenker XMG Core 17
Intel Core i7-9750H
22548 Points ∼100%
Media della classe Gaming
  (9307 - 27774, n=78)
16201 Points ∼72% -28%
32 Bit Single-Core Score
Schenker XMG Core 17
Intel Core i7-9750H
4428 Points ∼100%
Media della classe Gaming
  (2926 - 4825, n=78)
3706 Points ∼84% -16%
Geekbench 4.4
64 Bit Multi-Core Score
Schenker XMG Core 17
Intel Core i7-9750H
21933 Points ∼100%
Media della classe Gaming
  (4116 - 32070, n=62)
18734 Points ∼85% -15%
64 Bit Single-Core Score
Schenker XMG Core 17
Intel Core i7-9750H
5438 Points ∼100%
Media della classe Gaming
  (2131 - 6030, n=62)
4795 Points ∼88% -12%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Gaming
  (753 - 7545, n=205)
1199 ms * ∼100% -14%
Gigabyte Sabre 17-W8
Intel Core i7-8750H
1106.5 ms * ∼92% -5%
MSI GP75 Leopard 9SD
Intel Core i7-9750H
1057.9 ms * ∼88% -1%
Schenker XMG Core 17
Intel Core i7-9750H (Edge 44)
1049 ms * ∼87%
Octane V2 - Total Score
MSI GP75 Leopard 9SD
Intel Core i7-9750H
38007 Points ∼100% +2%
Schenker XMG Core 17
Intel Core i7-9750H (Edge 44)
37119 Points ∼98%
Media della classe Gaming
  (12288 - 49518, n=201)
33572 Points ∼88% -10%
Gigabyte Sabre 17-W8
Intel Core i7-8750H
33194 Points ∼87% -11%
JetStream 1.1 - Total Score
Schenker XMG Core 17
Intel Core i7-9750H (Edge 44)
270.39 Points ∼100%
MSI GP75 Leopard 9SD
Intel Core i7-9750H
262.78 Points ∼97% -3%
Gigabyte Sabre 17-W8
Intel Core i7-8750H
251.45 Points ∼93% -7%
Media della classe Gaming
  (51.6 - 333, n=204)
250 Points ∼92% -8%

* ... Meglio usare valori piccoli

Prestazioni di sistema

Il notebook Schenker non manca di prestazioni di sistema - e questo riguarda anche i prossimi anni. Un potente processore hexa-core, la memoria di lavoro in modalità dual-channel e un veloce SSD NVMe garantiscono un sistema che funziona in modo rapido e senza intoppi. Gli ottimi risultati nei benchmarks PCMark attestano che il laptop ha prestazioni di calcolo sufficienti anche per applicazioni al di fuori dell'area gaming.

PCMark 10
PCMark 10
PCMark 7 Score
6946 punti
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
4401 punti
PCMark 8 Creative Score Accelerated v2
4153 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
5697 punti
Aiuto
PCMark 10 - Score
Schenker XMG Core 17
GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H (Overboost-Profil)
5829 Points ∼100% +3%
Schenker XMG Core 17
GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H (Enthusiast-Profil)
5815 Points ∼100% +3%
Schenker XMG Core 17
GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
5657 Points ∼97%
MSI GP75 Leopard 9SD
GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H, Kingston RBUSNS8154P3256GJ1
5440 Points ∼93% -4%
Schenker XMG Neo 17
GeForce RTX 2070 (Laptop), 8750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 1TB
5411 Points ∼93% -4%
Dell G7 17 7790
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
5279 Points ∼91% -7%
Media della classe Gaming
  (2603 - 7511, n=231)
5250 Points ∼90% -7%
Gigabyte Sabre 17-W8
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H, Toshiba NVMe THNSN5256GPU7
5049 Points ∼87% -11%
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8750H, Toshiba KBG30ZMT128G
4982 Points ∼85% -12%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Schenker XMG Core 17
GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
5697 Points ∼100%
MSI GP75 Leopard 9SD
GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H, Kingston RBUSNS8154P3256GJ1
5636 Points ∼99% -1%
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8750H, Toshiba KBG30ZMT128G
5340 Points ∼94% -6%
Gigabyte Sabre 17-W8
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H, Toshiba NVMe THNSN5256GPU7
5340 Points ∼94% -6%
Dell G7 17 7790
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
5315 Points ∼93% -7%
Media della classe Gaming
  (2484 - 6524, n=407)
5054 Points ∼89% -11%
Home Score Accelerated v2
Schenker XMG Core 17
GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
4401 Points ∼100%
Media della classe Gaming
  (2554 - 6093, n=424)
4268 Points ∼97% -3%
Gigabyte Sabre 17-W8
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H, Toshiba NVMe THNSN5256GPU7
4231 Points ∼96% -4%
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8750H, Toshiba KBG30ZMT128G
4148 Points ∼94% -6%
Dell G7 17 7790
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
4010 Points ∼91% -9%
MSI GP75 Leopard 9SD
GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H, Kingston RBUSNS8154P3256GJ1
Points ∼0% -100%

Sistema di archiviazione

Un'unità SSD NVMe di Samsung funge da unità di sistema. Si tratta di un modello in formato M.2-2280 che offre 500 GB di spazio di archiviazione. Al primo avvio circa 431 GB sono ancora disponibili per l'utente. Lo spazio di archiviazione rimanente viene utilizzato dalla partizione di ripristino e dall'installazione di Windows. Grazie alla connessione tramite PCI Express, l'SSD offre velocità di trasferimento eccezionali. Nei supporti di archiviazione NVMe, le velocità di trasferimento risultano significativamente più elevate rispetto ai modelli SATA-III (max. 600 MB/s).

All'interno del notebook è presente anche un secondo slot M.2-2280 non utilizzato. Mentre entrambi gli slot possono usare SSD NVMe, lo slot non occupato supporta anche i modelli SATA-III. Se si utilizzano due modelli NVMe, è possibile configurare un array RAID (0 o 1). Tuttavia, questo non è tutto, e il Core 17 offre spazio anche per un disco rigido da 2,5 pollici.

Possono essere usati due SSDs M.2
Possono essere usati due SSDs M.2
Inoltre, c'è anche uno spazio per un disco rigido da 2,5 pollici.
Inoltre, c'è anche uno spazio per un disco rigido da 2,5 pollici.
Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
Sequential Read: 1189 MB/s
Sequential Write: 1510 MB/s
512K Read: 664.7 MB/s
512K Write: 761.8 MB/s
4K Read: 57.85 MB/s
4K Write: 115.2 MB/s
4K QD32 Read: 611.4 MB/s
4K QD32 Write: 529.6 MB/s
Schenker XMG Core 17
Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB
Schenker XMG Neo 17
Samsung SSD 970 EVO Plus 1TB
Dell G7 17 7790
Toshiba BG3 KBG30ZMS256G
MSI GP75 Leopard 9SD
Kingston RBUSNS8154P3256GJ1
Gigabyte Sabre 17-W8
Toshiba NVMe THNSN5256GPU7
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
Toshiba KBG30ZMT128G
CrystalDiskMark 5.2 / 6
-5%
-48%
-40%
-23%
-58%
Write 4K
99.34
92.74
-7%
78.58
-21%
105.8
7%
104.7
5%
71.36
-28%
Read 4K
38.47
41.4
8%
31.89
-17%
27.89
-28%
37.39
-3%
29.98
-22%
Write Seq
1449
1363
-6%
230.4
-84%
270.8
-81%
865.7
-40%
129.6
-91%
Read Seq
1237
1259
2%
924.7
-25%
879.3
-29%
944.1
-24%
842.6
-32%
Write 4K Q32T1
364.4
289.7
-20%
159.1
-56%
273.3
-25%
293.3
-20%
88.93
-76%
Read 4K Q32T1
421.9
337.5
-20%
315.6
-25%
361.2
-14%
374.3
-11%
196.4
-53%
Write Seq Q32T1
3276
3332
2%
230.7
-93%
253
-92%
1064
-68%
130.5
-96%
Read Seq Q32T1
3338
3477
4%
1323
-60%
1505
-55%
2616
-22%
1037
-69%

Scheda video

L'XMG Core 17 ha a bordo una GeForce GTX 1660 Ti Nvidia. In alternativa, è anche possibile acquistare il notebook con una GPU GeForce GTX 1650. La GTX 1660 Ti è basata sull'architettura Turing, ma a differenza delle GPU Turing della serie RTX-2000, non offre alcun ray-tracing o core tensor. La GPU UHD Graphics 630 integrata nel processore è attiva e il notebook utilizza la soluzione di switching grafico Optimus di Nvidia.

La GPU di Nvidia supporta DirectX 12 e funziona a una velocità di clock di base di 1455 MHz. Tramite Boost, questo può essere aumentato fino a 1590 MHz. Ma se la GPU non supera un determinato limite di temperatura o potenza, è possibile raggiungere velocità ancora più elevate. Ad esempio, misuriamo un massimo di 1845 MHz, ma questo viene mantenuto solo per un breve periodo di tempo. Durante i nostri benchmarks, abbiamo misurato una velocità operativa media di 1620 MHz. La GPU è in grado di utilizzare un veloce storage grafico GDDR6 (6.144 GB).

I risultati dei benchmarks di 3DMark vanno ad un livello normale per questa GPU. La GTX 1660 Ti offre prestazioni migliori della GTX 1060 e si colloca appena dietro la GTX 1070. Se il profilo Enthusiast viene attivato nel Control Center del notebook, le prestazioni fisiche migliorano. Il profilo non ha alcuna influenza sulle prestazioni grafiche. Si registra un leggero aumento delle prestazioni grafiche solo quando viene attivato il profilo Overboost. Quando si usa la batteria, è disponibile appena un quarto delle prestazioni grafiche.

Fire Strike
Fire Strike
Port Royal
Port Royal
Time Spy
Time Spy
3DMark 11 (collegato alla rete elettrica, profilo Bilanciato)
3DMark 11 (collegato alla rete elettrica, profilo Bilanciato)
3DMark 11 (in funzione con la batteria)
3DMark 11 (in funzione con la batteria)
3DMark 11 (collegato alla rete elettrica, profilo Enthusiast)
3DMark 11 (collegato alla rete elettrica, profilo Enthusiast)
3DMark 11 (collegato alla rete elettrica, profilo Overboost)
3DMark 11 (collegato alla rete elettrica, profilo Overboost)
3DMark 06 Standard
38141 punti
3DMark 11 Performance
16657 punti
3DMark Ice Storm Standard Score
109442 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
34040 punti
3DMark Fire Strike Score
12816 punti
3DMark Time Spy Score
5578 punti
Aiuto
3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Schenker XMG Neo 17
NVIDIA GeForce RTX 2070 (Laptop)
25248 Points ∼100% +32%
Dell G7 17 7790
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
22523 Points ∼89% +18%
Schenker XMG Core 17
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop) (Overboost-Profil)
20940 Points ∼83% +9%
MSI GP75 Leopard 9SD
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop)
20181 Points ∼80% +5%
Schenker XMG Core 17
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop) (Enthusiast-Profil)
19371 Points ∼77% +1%
Schenker XMG Core 17
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop)
19156 Points ∼76%
Gigabyte Sabre 17-W8
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop)
14534 Points ∼58% -24%
Media della classe Gaming
  (513 - 50983, n=636)
13686 Points ∼54% -29%
3DMark
2560x1440 Time Spy Graphics
Dell G7 17 7790
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
6695 Points ∼100% +23%
Schenker XMG Core 17
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop) (Overboost-Profil)
5895 Points ∼88% +8%
Media della classe Gaming
  (368 - 13013, n=173)
5780 Points ∼86% +6%
MSI GP75 Leopard 9SD
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop)
5657 Points ∼84% +4%
Schenker XMG Core 17
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop)
5464 Points ∼82%
Schenker XMG Core 17
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop) (Enthusiast-Profil)
5451 Points ∼81% 0%
1920x1080 Fire Strike Graphics
Schenker XMG Neo 17
NVIDIA GeForce RTX 2070 (Laptop)
19800 Points ∼100% +36%
Dell G7 17 7790
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
17466 Points ∼88% +20%
Schenker XMG Core 17
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop) (Overboost-Profil)
15482 Points ∼78% +7%
MSI GP75 Leopard 9SD
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop)
15088 Points ∼76% +4%
Schenker XMG Core 17
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop)
14537 Points ∼73%
Schenker XMG Core 17
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop) (Enthusiast-Profil)
14486 Points ∼73% 0%
Gigabyte Sabre 17-W8
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop)
11752 Points ∼59% -19%
Media della classe Gaming
  (385 - 40636, n=561)
11547 Points ∼58% -21%
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Laptop)
7860 Points ∼40% -46%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Schenker XMG Neo 17
NVIDIA GeForce RTX 2070 (Laptop)
111855 Points ∼100% +15%
MSI GP75 Leopard 9SD
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop)
103428 Points ∼92% +6%
Schenker XMG Core 17
NVIDIA GeForce GTX 1660 Ti (Laptop)
97189 Points ∼87%
Dell G7 17 7790
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
70598 Points ∼63% -27%
Gigabyte Sabre 17-W8
NVIDIA GeForce GTX 1060 (Laptop)
70496 Points ∼63% -27%
Media della classe Gaming
  (5761 - 184578, n=543)
68558 Points ∼61% -29%
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti (Laptop)
50732 Points ∼45% -48%

Prestazioni Gaming

Non sorprende che, essendo un notebook gaming, l'XMG Core 17 sia in grado di portare sullo schermo tutti i giochi presenti nel nostro database senza problemi. In generale, è possibile utilizzare la risoluzione Full HD e impostazioni di alta qualità. Tuttavia, la GPU può gestire risoluzioni superiori al Full HD (sarebbe necessario anche un monitor esterno) solo in misura limitata. Se si utilizzano le risoluzioni corrispondenti, non si dovrebbe essere troppo ottimisti nella scelta delle impostazioni di qualità.

Un breve test del profilo Overboost lascia un'impressione contrastante. Mentre i frame rate del gioco F1 2019 sono leggermente aumentati in due delle quattro impostazioni che abbiamo provato, i frame rate in Far Cry: New Dawn sono leggermente inferiori rispetto al profilo Balanced attivato.

The Witcher 3 - 1920x1080 Ultra Graphics & Postprocessing (HBAO+)
Dell G7 17 7790
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
64.7 fps ∼100% +21%
MSI GP75 Leopard 9SD
GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H
57.6 (min: 46) fps ∼89% +8%
Schenker XMG Core 17
GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H
53.3 fps ∼82%
Media della classe Gaming
  (12.6 - 115, n=331)
50.5 fps ∼78% -5%
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8750H
26 fps ∼40% -51%
Gigabyte Sabre 17-W8
GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H
24 fps ∼37% -55%
BioShock Infinite - 1920x1080 Ultra Preset, DX11 (DDOF)
MSI GP75 Leopard 9SD
GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H
142.16 fps ∼100% +4%
Schenker XMG Core 17
GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H
136.2 fps ∼96%
Dell G7 17 7790
GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H
133.6 fps ∼94% -2%
Media della classe Gaming
  (9.7 - 266, n=356)
99.3 fps ∼70% -27%
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8750H
74.5 fps ∼52% -45%
Rage 2 - 1920x1080 Ultra Preset (Resolution Scale Off)
Media della classe Gaming
  (45.1 - 124, n=21)
79.7 fps ∼100% +16%
Schenker XMG Core 17
GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H
68.8 fps ∼86%
Far Cry New Dawn - 1920x1080 Ultra Preset
Schenker XMG Core 17
GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H
78 fps ∼100%
Schenker XMG Core 17
GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H (Overboost-Profil)
73 fps ∼94% -6%
Media della classe Gaming
  (14 - 108, n=34)
68.7 fps ∼88% -12%
Anno 1800 - 1920x1080 Ultra Graphics Quality (DX11)
Schenker XMG Core 17
GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H
39.6 fps ∼100%
MSI GP75 Leopard 9SD
GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H
35.86 fps ∼91% -9%
Media della classe Gaming
  (17.4 - 54.3, n=25)
35.2 fps ∼89% -11%
For Honor - 1920x1080 Extreme Preset AA:T AF:16x
Media della classe Gaming
  (34.9 - 182, n=32)
99.3 fps ∼100% +7%
Schenker XMG Core 17
GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H
93.1 fps ∼94%
F1 2019 - 1920x1080 Ultra High Preset AA:T AF:16x
Schenker XMG Core 17
GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H (Overboost-Profil)
99 fps ∼100% +8%
Schenker XMG Core 17
GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H
92 fps ∼93%
Media della classe Gaming
  (10.8 - 152, n=22)
88.3 fps ∼89% -4%

Per valutare se anche i frame rate rimangono in larga misura costanti per un periodo di tempo più lungo, facciamo girare il gioco The Witcher 3 per circa 60 minuti con risoluzione Full HD e impostazioni di massima qualità. Durante tutto questo tempo, il personaggio principale giocabile non viene spostato. Il frame rate rimane costantemente ad un livello costante all'interno di un intervallo chiaramente giocabile. Non abbiamo notato alcun calo delle prestazioni.

0510152025303540455055606570758085Tooltip
Schenker XMG Core 17 GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 500GB; The Witcher 3: Ø54.5 (52-58)
Dell G7 17 7790 GeForce RTX 2070 Max-Q, 8750H, Toshiba BG3 KBG30ZMS256G; The Witcher 3: Ø60.8 (54-65)
MSI GP75 Leopard 9SD GeForce GTX 1660 Ti (Laptop), 9750H, Kingston RBUSNS8154P3256GJ1; The Witcher 3: Ø58.4 (50-62)
Gigabyte Sabre 17-W8 GeForce GTX 1060 (Laptop), 8750H, Toshiba NVMe THNSN5256GPU7; The Witcher 3: Ø29 (2-31)
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H GeForce GTX 1050 Ti (Laptop), 8750H, Toshiba KBG30ZMT128G; The Witcher 3: Ø24.9 (22-28)
Schenker XMG Neo 17 GeForce RTX 2070 (Laptop), 8750H, Samsung SSD 970 EVO Plus 1TB; The Witcher 3: Ø73.8 (65-79)
Misurazioni GPU durante l'esecuzione del nostro test The Witcher 3
Misurazioni GPU durante l'esecuzione del nostro test The Witcher 3
basso medio alto ultra
BioShock Infinite (2013) 304.3 271.6 248.7 136.2 fps
The Witcher 3 (2015) 258.9 163.9 102.6 53.3 fps
For Honor (2017) 237.2 128.6 121.5 93.1 fps
Final Fantasy XV Benchmark (2018) 120.9 79.9 57.2 fps
Far Cry 5 (2018) 119 93 88 83 fps
Far Cry New Dawn (2019) 109 90 86 78 fps
Anno 1800 (2019) 94.6 89.6 69.2 39.6 fps
Rage 2 (2019) 175.1 83.3 69.9 68.8 fps
F1 2019 (2019) 181 144 122 92 fps

Emissioni - Il Core 17 si scalda poco

Rumorosità

In idle, il Core 17 produce solo un rumore minimo. Nella maggior parte dei casi, le ventole funzionano a bassa velocità e sono appena percettibili. Occasionalmente aumentano leggermente e di tanto in tanto si fermano. E' comprensibile che accelerino notevolmente sotto carico. Durante la prova da sforzo, misuriamo un livello di rumore di 51 dB(A). Durante le operazioni gaming non diventa così rumoroso, e durante l'esecuzione del test The Witcher 3, il notebook Schenker raggiunge un livello di rumore di 48 dB(A).

Rumorosità - idle
Rumorosità - idle
Rumorosità - sotto carico
Rumorosità - sotto carico
Livello casse
Livello casse

Rumorosità

Idle
30 / 32 / 35 dB(A)
Sotto carico
47 / 51 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 30 dB(A)
Schenker XMG Core 17
9750H, GeForce GTX 1660 Ti (Laptop)
Schenker XMG Neo 17
8750H, GeForce RTX 2070 (Laptop)
Dell G7 17 7790
8750H, GeForce RTX 2070 Max-Q
MSI GP75 Leopard 9SD
9750H, GeForce GTX 1660 Ti (Laptop)
Gigabyte Sabre 17-W8
8750H, GeForce GTX 1060 (Laptop)
Lenovo Legion Y730-17ICH, i7-8750H
8750H, GeForce GTX 1050 Ti (Laptop)
Media della classe Gaming
 
Noise
4%
10%
-5%
2%
12%
2%
off /ambiente *
30
29
3%
28.2
6%
29
3%
30.5
-2%
28
7%
29.4 (27.7 - 32, n=334)
2%
Idle Minimum *
30
29
3%
28.6
5%
29
3%
32.1
-7%
28
7%
31.4 (28 - 42, n=757)
-5%
Idle Average *
32
32
-0%
28.6
11%
34
-6%
32.1
-0%
28
12%
32.6 (28 - 46.6, n=757)
-2%
Idle Maximum *
35
33
6%
28.6
18%
37
-6%
32.3
8%
31.3
11%
34.6 (28 - 52, n=757)
1%
Load Average *
47
42
11%
31.8
32%
53
-13%
42.9
9%
33.4
29%
40.8 (30.1 - 58, n=758)
13%
Witcher 3 ultra *
48
49
-2%
50.6
-5%
51
-6%
42.8
11%
Load Maximum *
51
49
4%
50.8
-0%
55
-8%
48.8
4%
46.2
9%
48.2 (38.9 - 64.1, n=758)
5%

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

L'XMG Core 17 viene sottoposto al nostro stress test (Prime95 e FurMark in funzione per almeno un'ora) in diversi modi sia in rete che a batteria. Nel funzionamento di rete, il processore funziona a 3 - 3,1 GHz e il core grafico a 1215 MHz. Nel funzionamento a batteria, le velocità di clock sono pari a 1,8 GHz (CPU) e 300 MHz (GPU). Lo stress test rappresenta uno scenario estremo che non si verifica in modo simile nel funzionamento quotidiano. Utilizziamo questo test per valutare se il sistema rimane stabile anche a pieno carico. 

The Witcher 3
The Witcher 3
Stress test
Stress test
Carico massimo - lato superiore
Carico massimo - lato superiore
Carico massimo - lato inferiore
Carico massimo - lato inferiore

Il Core 17 si distingue per il riscaldamento che rimane complessivamente moderato per un notebook gaming. Durante lo stress test, misuriamo temperature tra i 30 °C e i 50 °C (86-122 °F) in vari punti di misura. Valori superiori a 50 °C o 60 °C (122-140 °F) non sarebbe insolito. Il riscaldamento risulta ancora leggermente inferiore durante l'esecuzione del nostro test The Witcher 3 (il gioco funziona per un'ora in Full HD e con impostazioni di massima qualità), dove le temperature rimangono sempre significativamente al di sotto della soglia dei 50°C (122°F). Tuttavia, non si dovrebbe comunque mettere il notebook sulle gambe. Le temperature del case consentirebbero di farlo solo nelle operazioni quotidiane.

Carico massimo
 47 °C47 °C44 °C 
 43 °C43 °C42 °C 
 32 °C35 °C34 °C 
Massima: 47 °C
Media: 40.8 °C
46 °C