Notebookcheck

Prime indiscrezioni sul Qualcomm Snapdragon 765

Secondo Ming-Chi Kuo, un famoso analista finanziario, sembra che Qualcomm abbia intenzione di ridurre notevolmente i prezzi all'ingrosso dei suoi chip 5G Snapdragon 765.

L'analista, ormai reso famoso grazie alle sue numerose e puntuali previsioni nel settore, crede che la mossa potrebbe creare diversi problemi a MediaTek e alla sua futura linea di SoC denominata Dimensity. Se Qualcomm fosse in grado di ridurre il prezzo dello Snapdragon 765 di circa il 30%, il SoC Dimensity 1000 in grado di offrire prestazioni del tutto simili risulterebbe sovraprezzato. I due SoC offrono prestazioni molto vicine eccezion fatta per il lato GPU, dove la soluzione di MediaTek riesce ad offrire qualche FPS in più.

Secondo l'analista, la scelta di Qualcomm ha anticipato una guerra di prezzi diversi mesi. MediaTek avrebbe ricevuto ordini per circa 25 milioni di SoC Dimensity 1000, ma al momento non è più chiaro se questi ordini saranno tutti evasi. 

Si vocifera che questo presunto taglio di prezzi sia legato alla vendita inferiore alle aspettative dei moduli 5G. La società non sembra però intenzionata a variare il prezzo del top di gamma, ovvero lo Snapdragon 865, ma potrebbe ugualmente ridurre il costo della variante 5G.

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 01 > Prime indiscrezioni sul Qualcomm Snapdragon 765
Luca Rocchi, 2020-01-14 (Update: 2020-01-14)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.