Notebookcheck

Qualcomm mostra il primo video in 8K realizzato con Snapdragon 865

Teaser
Lo scorso Dicembre, Qualcomm ha introdotto la piattaforma Snapdragon 865 senza condividere particolari dettagli riguardanti il SoC. Solo nelle scorse ore, l'azienda ha fornito maggiori dettagli riguardanti questo chip come la straordinaria possibilità di registrare video in 8K.
Luca Rocchi,

Sfortunatamente non siamo in possesso di uno schermo 8K per poter valutare a fondo la qualità del video pubblicato su YouTube. Qualcomm afferma che il filmato è stato registrato utilizzando un prototipo basato sul SoC Snapdragon 865 abbianto al sensore di immagine Sony IMX586. Il video realizzato da Qualcomm è stato realizzato utilizzando, in alcuni scenari, anche uno stabilizzatore portatile esterno.

La registrazione dei video in 8K è possibile in parte grazie alla potenza di elaborazione offerta dallo Spectra 480 ISP, un componente capace di gestire fino a 2 Gigapixel al secondo. Naturalmente il sensore è capace a registrare contenuti Dolby Vision, video a 960 fps e fodo da 200 MP. 

Durante i prossimi giorni potremmo vedere numerosi smartphone di fascia alta capaci di registrare filmati del tutto simili. Non ci rimane che attendere l'inaugurazione del MWC.

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 02 > Qualcomm mostra il primo video in 8K realizzato con Snapdragon 865
Luca Rocchi, 2020-02- 6 (Update: 2020-02- 6)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor - 2014 articles published on Notebookcheck since 2020
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.