Notebookcheck

Le memorie della GeForce RTX 3080 potrebbero essere facilmente overclockabili sino a 20 Gbps

Nelle scorse ore, sono stati condivisi alcuni risultati raggiunti in overclock con l'ormai imminente GeForce RTX 3080 basata su architettura Ampere. I test sono stati eseguiti esclusivamente sul fronte delle memorie evidenziando un interessante guadagno prestazionale tale da assottigliare la distanza con la più costosa e potente GeForce RTX 3090.
Luca Rocchi,

Secondo quanto riportato da Videocardz, allo stato attuale i risultati migliori sono quelli raggiunti utilizzando la variante Founders Edition di GeForce RTX 3080, complice la possibilità di spingere il TDP ad un livello maggiore rispetto alle varianti personalizzate presto disponibili in commercio. Alcune voci di corridoio suggeriscono che i modelli più personalizzati (ASUS ROG STRIX, Gigabyte Aorus, etc) sarebbero in ritardo, limitando quindi la scelta dell'utente finale. 

I risultati prodotti evidenziano come la frequenza conservativa delle memorie di Micron possa essere spinta sino al raggiungimento dei 20.7 Gbps. Ricordiamo che le GeForce RTX 3080 e GeForce RTX 3090 utilizzano rispettivamente memorie da 19.5 Gbps e 21 Gbps. Naturalmente è lecito immaginare che non tutti i campioni di GeForce RTX 3080 Founders Edition siano in grado di raggiungere questo livello di prestazioni, tuttavia crediamo che un overclock così semplice e banale sulle memorie sia piuttosto interessante.

In termini di numeri, l'aumento della frequenza delle memorie si traduce in un incremento prestazionale nell'ordine di 2-3 punti percentuali. Considerata la presenza sul mercato di chip grafici di differente qualità, sarà importante misurare l'incremento finale di prestazioni una volta agito anche sulla frequenza del chip grafico. Una combinazione ottimale di memorie di alta qualità e chip con revisione Bin 2 potrebbe spingere la GeForce RTX 3080 ad un livello di prestazioni tali da impensierire anche la GeForce RTX 3090.

NVIDIA RTX 3080 Founders Edition (PG133) vs AIB RTX 3080 (PG132) (Image Source: Videocardz)
NVIDIA RTX 3080 Founders Edition (PG133) vs AIB RTX 3080 (PG132) (Image Source: Videocardz)

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 09 > Le memorie della GeForce RTX 3080 potrebbero essere facilmente overclockabili sino a 20 Gbps
Luca Rocchi, 2020-09-14 (Update: 2020-09-14)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.