Notebookcheck

I chip grafici GA102 utilizzati a bordo di GeForce RTX 3080 e RTX 3090 potrebbero avere tre livelli di qualità

Il famso PCB a "V" della nuova serie Ampere
Il famso PCB a "V" della nuova serie Ampere
Secondo quanto riportato, la qualità dei chip grafici GA102 prodotti da Samsung dedicati alle schede video GeForce RTX 3080 e RTX 3090 potrebbe aver raggiunto un livello medio-alto, sebbene la produzione sia avviata da un periodo relativamente breve. A suggerirlo è direttamente Igor's Lab, tramite un post sul suo sito, il quale evidenzia come siano già disponibili tre livelli qualitativi: Bin 0, Bin 1 e Bin 2.
Luca Rocchi,

Lo sappiamo, non è una novità introdotta da NVIDIA con la serie di GPU Ampere, i chip non sono tutti uguali e la loro qualità è legata al posizionamento all'interno del wafer di produzione. Notoriamente, ci sono chip che riescono a raggiungere un determinato livello di frequenza con tensioni inferiori rispetto ad altri, consumando quindi meno e offrendo un potenziale overclock maggiore. Questo genere di chip è generalmente dedicato agli appassionati di overclock o alla fascia più alta del mercato. 

Le soluzioni GA102 (Ampere) utilizzate a bordo delle schede video GeForce RTX 3080 e RTX 3090 attese al debutto sul mercato, sembra che siano identificate con tre livelli di qualità nel lotto iniziale di produzione. Secondo le informazioni riportate da Igor's Lab, ottenute da alcuni partner vicini ad NVIDIA, il Bin 0 rappresenta una GPU che funziona nella media, il Bin 1 è un chip leggermente superiore al Bin 0 e, infine, il Bin 2 viene indicato come il miglior chip in termini di qualità. Allo stato attuale la probabilità di acquistare una scheda grafica con chip Bin 0 sarebbe del 30%, la maggior parte dei chip in circolazione sarebbero catalogati come Bin 1 (60%). Solo il restante 10% sarebbe dedicato agli integrati di maggiore pregio, quelli dedicati al mondo dell'overclock e delle soluzioni premium.

Considerato il tempo di produzione contenuto di Samsung, crediamo che questi valori siano già piuttosto interessanti ed è probabile che le percentuali di Bin 1 e Bin 2 possano crescere nell'arco dei prossimi mesi. Ricordiamo che il chip grafico di NVIDIA realizzato da Samsung adotta un processo produttivo a 8 nanometri personalizzato per le necessità del produttore di schede video. 

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 09 > I chip grafici GA102 utilizzati a bordo di GeForce RTX 3080 e RTX 3090 potrebbero avere tre livelli di qualità
Luca Rocchi, 2020-09-14 (Update: 2020-09-14)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.