Notebookcheck

Tom Clancy's Rainbow Six Siege girerà su PlayStation 5 e Xbox Series X in 4K a 120 fps

Tom Clancy's Rainbow Six Siege, lo sparatutto competitivo di Ubisoft da oltre 60 milioni di giocatori, si prepara ad inaugurare il suo secondo ciclo vitale in occasione della presentazione delle console di nuova generazione. Dopo aver annunciato il campionato della Rainbow Six World Cup, disponibile in 45 nazionali tra cui l'Italia, il colosso francese ha precisato che Siege sarà disponibile anche su PlayStation 5 e Xbox Series X (e Series S) entro la fine dell'anno.
Luca Rocchi,

Secondo quanto riportato durante l'evento Ubisoft Forward, Tom Clancy's Rainbow Six Siege girerà a 120 fps e in 4K con render scaling sulle future console. Il titolo sarà naturalmente disponibile in formato digitale e con copia fisica ad un prezzo vicino a quello attuale. I possessori delle attuali versioni per PlayStation 4 e Xbox One potranno effettuare gratuitamente il passaggio alla versione next-gen, mantenendo i progressi e i contenuti sbloccati. 

Tom Clancy's Rainbow Six Siege sarà quindi cross-gen e i futuri giocatori di PlayStation 5 e Xbox Series X/S potranno sfidare direttamente gli utenti delle console di attuale generazione, rimanendo però nella stessa famiglia di dispositivi. Ad esempio, un utente PlayStation 4 non potrà giocare con un possessore di Xbox, ma solo con un player dotato di console di casa Sony. Al fine di rendere il game competitivo e ad armi pari, il multiplayer cross-platform non coinvolgerà i PC gamer.

Ricordiamo che a partire dallo scorso giovedì è disponibile il pacchetto Operation Shadow Legacy che include Sam Fisher, l'iconico protagonista della serie Splinter Cell. Il contenuto introduce anche una serie di novità sul fronte del gameplay, come ad esempio nuove armi e un sistema di ban delle mappe.

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 09 > Tom Clancy's Rainbow Six Siege girerà su PlayStation 5 e Xbox Series X in 4K a 120 fps
Luca Rocchi, 2020-09-14 (Update: 2020-09-14)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.