Notebookcheck

Un vero tuttofare: Recensione del Computer portatile MSI PS63 Modern 8SC

Florian Glaser, 👁 Florian Glaser (traduzione a cura di G. De Luca), 08/05/2019

Un tuttofare L'MSI PS63 Modern 8SC si rivolge ai creatori di contenuti e agli utenti multimediali, che cercano un notebook elegante, leggero e compatto con molte prestazioni e una batteria di lunga durata. In questa recensione, cerchiamo di capire se questo sistema da 15 pollici è in grado di mantenere tutte queste promesse.

Il PS63 8SC si trova tranquillamente nella nicchia tra l'ufficio e il gioco. Il laptop da 15 pollici viene fornito con la CPU quad-core Intel  Core i7-8565U ad alta efficienza energetica e costa attualmente circa 1.700 euro (~$1.906). La GeForce GTX 1650 di fascia media della generazione Turing di Nvidia gestisce calcoli grafici complessi. Grazie al suo design Max-Q, è abbastanza efficiente dal punto di vista energetico. Inoltre, la PS63 8SC usa 16 GB di RAM (2x 8GB DDR4). I dati possono essere memorizzati su un'unità SSD PCIe M.2 da 512 GB.

La concorrenza è costituita principalmente da altri notebook multimediali della nostra top 10, anch'essi dotati di un processore Whiskey Lake-U. Oltre all' Acer Aspire 5 A515-52G (GeForce MX250), anche l'Asus Zenbook 15 UX533FD (GeForce GTX 1050 Max-Q) rientra in questa categoria.

Dato che il case del PS63 8SC è identico al PS63 8RC, in questa recensione non approfondiremo più a fondo lo chassis, la selezione delle porte, le caratteristiche e i dispositivi di input. Informazioni su questi argomenti possono essere trovate nella recensione esistente.

MSI PS63 Modern 8SC (PS63 Serie)
Processore
Intel Core i7-8565U
Scheda grafica
NVIDIA GeForce GTX 1650 Max-Q - 4096 MB, Core: 1020 MHz, Memoria: 7000 MHz, GDDR5, ForceWare 417.88, Optimus
Memoria
16384 MB 
, 2x 8 GB SO-DIMM DDR4-2666, Dual-Channel, tutti gli slots occupati, 32 GB max.
Schermo
15.6 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 141 PPI, CMN N156HCE-EN1 (CMN15E8), IPS, 60 Hz, Full-HD, lucido: no
Scheda madre
Intel Cannon Lake-U PCH-LP Premium
Harddisk
WDC PC SN520 SDAPNUW-512G, 512 GB 
, Slots: 2x M.2 type 2280
Scheda audio
Realtek ALC298 @ Intel Cannon Point PCH - cAVS (Audio, Voice, Speech)
Porte di connessione
3 USB 3.0 / 3.1, 1 USB 3.1 Gen 2, 1 HDMI, 1 DisplayPort, Connessioni Audio: Jack audio combinato da 3.5 mm, Lettore schede: microSD, 1 Lettore impronte digitali
Rete
Intel Wireless-AC 9560 (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 16 x 357 x 234
Batteria
82 Wh polimeri di litio, 4-celle
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Home 64 Bit
Camera
Webcam: HD (720p)
Altre caratteristiche
Casse: Stereo 2.0, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: si, Adattatore da 90 watt, guida rapida, scheda di garanzia, guida recovery, Creator Center, 24 Mesi Garanzia
Peso
1.67 kg, Alimentazione: 242 gr
Prezzo
1700 EUR
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

MSI PS63 Modern
MSI PS63 Modern
MSI PS63 Modern
MSI PS63 Modern
MSI PS63 Modern
MSI PS63 Modern
MSI PS63 Modern
MSI PS63 Modern

Confronto dimensioni

363.4 mm 243.5 mm 17.95 mm 1.8 kg357 mm 234 mm 16 mm 1.7 kg357 mm 234 mm 15.9 mm 1.7 kg354 mm 220 mm 18 mm 1.6 kg
Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
MSI PS63 Modern 8SC
Intel Wireless-AC 9560
674 MBit/s ∼100%
Asus ZenBook 15 UX533FD
Intel Wireless-AC 9560
651 (min: 547, max: 681) MBit/s ∼97% -3%
MSI PS63 Modern 8RC
Intel Wireless-AC 9560
648 (min: 578, max: 676) MBit/s ∼96% -4%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
Intel Wireless-AC 9560
522 (min: 371, max: 601) MBit/s ∼77% -23%
Media della classe Multimedia
  (44 - 949, n=137)
495 MBit/s ∼73% -27%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
MSI PS63 Modern 8SC
Intel Wireless-AC 9560
679 MBit/s ∼100%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
Intel Wireless-AC 9560
648 (min: 626, max: 667) MBit/s ∼95% -5%
Asus ZenBook 15 UX533FD
Intel Wireless-AC 9560
644 (min: 499, max: 661) MBit/s ∼95% -5%
MSI PS63 Modern 8RC
Intel Wireless-AC 9560
634 (min: 613, max: 649) MBit/s ∼93% -7%
Media della classe Multimedia
  (46.1 - 949, n=136)
473 MBit/s ∼70% -30%

Condizioni di test

Il Creator Center preinstallato offre diversi scenari d'uso (voce di menu "system tuner"). Abbiamo utilizzato il profilo silenzioso per le nostre misurazioni al minimo (= modalità comfort e velocità della ventola automatica) e abbiamo selezionato il profilo High Performance (= modalità sport e velocità della ventola automatica) per i nostri test 3D.

Creator Center
Creator Center
Creator Center
Creator Center
Creator Center
True Color

Display

Le nostre impressioni sul display installato sono miste. Anche se il numero di modello del pannello è identico a quello del PS63 8RC (CMN N156HCE-EN1), abbiamo misurato una luminosità molto più bassa sul nostro PS63 8SC.

207
cd/m²
215
cd/m²
213
cd/m²
195
cd/m²
207
cd/m²
199
cd/m²
186
cd/m²
186
cd/m²
181
cd/m²
Distribuzione della luminosità
CMN N156HCE-EN1 (CMN15E8)
X-Rite i1Pro 2
Massima: 215 cd/m² Media: 198.8 cd/m² Minimum: 11 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 84 %
Al centro con la batteria: 207 cd/m²
Contrasto: 941:1 (Nero: 0.22 cd/m²)
ΔE Color 3.77 | 0.6-29.43 Ø6.1, calibrated: 2.59
ΔE Greyscale 3.22 | 0.64-98 Ø6.3
88% sRGB (Argyll 3D) 57% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.42
MSI PS63 Modern 8SC
CMN N156HCE-EN1 (CMN15E8), IPS, 1920x1080
MSI PS63 Modern 8RC
Chi Mei CMN15E8 N156HCE/EN1, IPS, 1920x1080
Asus ZenBook 15 UX533FD
BOE07D8, IPS, 1920x1080
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
BOE NV156FHM-N48, IPS, 1920x1080
Response Times
-0%
-11%
-36%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
41.6 (23.6, 18)
42 (23, 19)
-1%
45 (21, 24)
-8%
45 (23, 22)
-8%
Response Time Black / White *
32.8 (22.8, 10)
32 (20, 12)
2%
37 (23, 14)
-13%
33 (18, 15)
-1%
PWM Frequency
25510 (28)
25000 (20)
-2%
250 (90)
-99%
Screen
12%
-0%
-13%
Brightness middle
207
289
40%
311
50%
278
34%
Brightness
199
262
32%
303
52%
271
36%
Brightness Distribution
84
75
-11%
81
-4%
89
6%
Black Level *
0.22
0.26
-18%
0.24
-9%
0.26
-18%
Contrast
941
1112
18%
1296
38%
1069
14%
Colorchecker DeltaE2000 *
3.77
2.9
23%
5.1
-35%
4.73
-25%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
5.98
5.71
5%
8.91
-49%
8.38
-40%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
2.59
2.88
-11%
2.48
4%
5.17
-100%
Greyscale DeltaE2000 *
3.22
1.42
56%
4.93
-53%
2.59
20%
Gamma
2.42 91%
2.39 92%
2.44 90%
2.38 92%
CCT
7072 92%
6705 97%
7641 85%
6160 106%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
57
57
0%
58
2%
36
-37%
Color Space (Percent of sRGB)
88
87
-1%
88
0%
58
-34%
Media totale (Programma / Settaggio)
6% / 9%
-6% / -2%
-25% / -18%

* ... Meglio usare valori piccoli

In questo caso, lo strumento MSI True Color, che in passato ha dato risultati discutibili a causa dell'alterazione non solo della rappresentazione del colore ma anche dei livelli di luminosità. Dopo il processo di avvio, quando gli effetti dell'applicazione diventano evidenti (testato con la modalità standard sRGB), la luminosità scende di quasi 50 nits, il che compromette pesantemente le sue capacità esterne. Il valore medio di 199 nits è sufficiente solo per l'uso interno.

CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Saturazione colore
CalMAN: Saturazione colore
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: Scala di grigi (calibrato)
CalMAN: Scala di grigi (calibrato)
CalMAN: Saturazione colore (calibrato)
CalMAN: Saturazione colore (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)

Le possibili soluzioni includono la disinstallazione di True Color (poiché la semplice disattivazione dell'applicazione non ha avuto alcun effetto sul nostro dispositivo di test) e l'installazione del nostro profilo ICC, che si trova in alto a destra dei 9 campi di misurazione della luminosità. Quest'ultimo ha l'ulteriore vantaggio di migliorare la precisione del colore, anche se il PS63 è abbastanza vicino all'ideale in questo senso ex fabbrica (DeltaE inferiore a 3).

PS63 Modern 8SC vs sRGB (88%)
PS63 Modern 8SC vs sRGB (88%)
Subpixel
Subpixel
PS63 Modern 8SC vs AdobeRGB (57%)
PS63 Modern 8SC vs AdobeRGB (57%)

La copertura dello spazio colore (88% sRGB, 57% AdobeRGB) è decente rispetto alla concorrenza. Siamo stati in grado di misurare un rapporto di contrasto di 941:1 e un buon valore del nero di soli 0,22 nits. C'è spazio per migliorare i tempi di risposta. Con i pannelli a 144 Hz abbastanza comuni al giorno d'oggi, 33 ms nero-bianco e 42 ms grigio-grigio sembrano leggermente superati. Il PS63 Modern supporta solo 60 Hz.

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
32.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 22.8 ms Incremento
↘ 10 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 85 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (25.1 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
41.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 23.6 ms Incremento
↘ 18 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 54 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (40 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 25510 Hz ≤ 28 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 25510 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 28 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 25510 Hz è abbastanza alta, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbero notare alcun flickering.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9457 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Prestazioni

Le prestazioni rientrano nel segmento medio-alto. Finché i dettagli e la risoluzione sono mantenuti ad un livello ragionevole, la combinazione di Core i7-8565U e GeForce GTX 1060 Max-Q gestisce la maggior parte delle applicazioni senza problemi.

CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
HWiNFO
GPU-Z
AS SSD benchmark
CrystalDiskMark
LatencyMon

Processore

Plaudiamo alla scelta di MSI di affidarsi al Core i7-8565U. Il modello quad-core Whiskey Lake non solo consuma meno energia grazie al suo TDP da 15 Watt, ma richiede anche meno raffreddamento rispetto alle tradizionali CPU Intel da 45 Watt (come l'i7-8750H), che a sua volta migliora i livelli di rumore delle ventole, la durata della batteria e consente un design dello chassis più sottile. Grazie ad un hyper threading (8 threads in parallelo) e un'elevata frequenza di clock massima (fino a 4,6 GHz), l'8565U offre prestazioni eccellenti rispetto ai suoi fratelli maggiori.

Single-core rendering
Single-core rendering
Multi-core rendering
Multi-core rendering
Stress GPU
Stress GPU

Abbiamo usato CineBench R15 per determinare se il Turbo Boost automatico funziona adeguatamente. I risultati sono misti. A 4.0 - 4.5 GHz, la CPU funziona ancora abbastanza vicino al limite del Turbo Boost durante il test single-core, ma ha raggiunto solo 2.9 - 3.9 GHz durante il test multi-core prima di stabilizzarsi a circa 3.0 GHz. In scenari multi-core, questo è di circa 1 GHz in meno da ogni core rispetto al massimo teorico.

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700710720730740750760770780790800810820Tooltip
MSI PS63 Modern 8SC Intel Core i7-8565U, Intel Core i7-8565U: Ø639 (616.5-695)
MSI PS63 Modern 8RC Intel Core i7-8565U, Intel Core i7-8565U: Ø529 (524.25-571.63)
Asus ZenBook 15 UX533FD Intel Core i7-8565U, Intel Core i7-8565U: Ø704 (683.27-815.1)
Acer Aspire 5 A515-52G-723L Intel Core i7-8565U, Intel Core i7-8565U: Ø470 (467.49-492.88)
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
183 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
695 Points
Aiuto

Tuttavia, rispetto alla concorrenza del PS63 8SC, questo non è un risultato negativo. Sia l'Acer Aspire 5 A515 che il PS63 8RC ottengono risultati significativamente peggiori nel ciclo CineBench (vedi grafico). Solo l'Asus ZenBook 15 è in grado di ottenere ancora più prestazioni dal i7-8565U.

Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Asus ZenBook 15 UX533FD
Intel Core i7-8565U
191 Points ∼100% +4%
MSI PS63 Modern 8SC
Intel Core i7-8565U
183 Points ∼96%
MSI PS63 Modern 8RC
Intel Core i7-8565U
173 Points ∼91% -5%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
Intel Core i7-8565U
165 Points ∼86% -10%
Media della classe Multimedia
  (36 - 201, n=361)
127 Points ∼66% -31%
CPU Multi 64Bit
Asus ZenBook 15 UX533FD
Intel Core i7-8565U
815 Points ∼100% +17%
MSI PS63 Modern 8SC
Intel Core i7-8565U
695 Points ∼85%
MSI PS63 Modern 8RC
Intel Core i7-8565U
572 Points ∼70% -18%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
Intel Core i7-8565U
493 Points ∼60% -29%
Media della classe Multimedia
  (73 - 1550, n=377)
483 Points ∼59% -31%
Cinebench R20
CPU (Single Core)
MSI PS63 Modern 8SC
Intel Core i7-8565U
437 Points ∼100%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
Intel Core i7-8565U
390 Points ∼89% -11%
Media della classe Multimedia
  (84 - 457, n=11)
322 Points ∼74% -26%
CPU (Multi Core)
MSI PS63 Modern 8SC
Intel Core i7-8565U
1523 Points ∼100%
Media della classe Multimedia
  (160 - 3293, n=11)
1389 Points ∼91% -9%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
Intel Core i7-8565U
1035 Points ∼68% -32%

Prestazioni di sistema

Il laptop MSI è in grado di conquistare il primo posto nei nostri test di performance del sistema. Con 4.851 punti in PCMark 10, il dispositivo da 15 pollici supera la concorrenza del 9-21%, anche se le differenze pratiche dovrebbero essere piccole o inesistenti.

PCMark 10 - Score
MSI PS63 Modern 8SC
GeForce GTX 1650 Max-Q, 8565U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
4851 Points ∼100%
Asus ZenBook 15 UX533FD
GeForce GTX 1050 Max-Q, 8565U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
4443 Points ∼92% -8%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
GeForce MX250, 8565U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
4236 Points ∼87% -13%
MSI PS63 Modern 8RC
GeForce GTX 1050 Max-Q, 8565U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
4020 Points ∼83% -17%
Media della classe Multimedia
  (1144 - 5469, n=93)
3906 Points ∼81% -19%

Dispositivi di archiviazione

La soluzione di archiviazione è assolutamente aggiornata. MSI equipaggia il PS63 8SC con un SSD M.2 basato su PCIe-based M.2 che, durante le operazioni di lettura e scrittura sequenziale, supera senza problemi il limite dei 1.000 Mb/s. Poiché tutti i suoi concorrenti si affidano al modello 512-GB del PC Western Digital SN520, la tabella di confronto non sembra molto interessante. Un grande vantaggio: gli utenti che vogliono espandere il loro spazio di archiviazione hanno accesso ad un altro slot M.2 non occupato sotto il cofano.

MSI PS63 Modern 8SC
WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
MSI PS63 Modern 8RC
WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
Asus ZenBook 15 UX533FD
WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
CrystalDiskMark 5.2 / 6
-13%
-10%
-10%
Write 4K
139.8
121.3
-13%
126.2
-10%
130.1
-7%
Read 4K
46.24
44.07
-5%
41.2
-11%
27.64
-40%
Write Seq
1346
1176
-13%
1055
-22%
1438
7%
Read Seq
1446
1139
-21%
883.8
-39%
1319
-9%
Write 4K Q32T1
346.8
257.8
-26%
445.5
28%
323.3
-7%
Read 4K Q32T1
451.2
325.9
-28%
338.8
-25%
359.9
-20%
Write Seq Q32T1
1456
1455
0%
1453
0%
1454
0%
Read Seq Q32T1
1748
1741
0%
1734
-1%
1740
0%
WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 1748 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 1456 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 451.2 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 346.8 MB/s
CDM 5 Read Seq: 1446 MB/s
CDM 5 Write Seq: 1346 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 46.24 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 139.8 MB/s

Prestazioni GPU

Proprio come la CPU ULV, la scheda grafica è stata progettata per essere efficiente. Max-Q di Nvidia promette un chip particolarmente parsimonioso, che a sua volta offre prestazioni inferiori rispetto alla sua controparte normale. La GeForce 1650 Max-Q ha un core clock di 1.020 MHz invece di 1.395 MHz (base) e un clock di memoria di 7.000 MHz invece di 8.000 MHz. Inoltre, ci sono piccole deviazioni in termini di unità shader (1.024 unità unificate) e le dimensioni della VRAM (4GB GDDR5 @ interfaccia 128-bit).

3DMark 06 Standard
31487 punti
3DMark Vantage P Result
30957 punti
3DMark 11 Performance
10471 punti
3DMark Ice Storm Standard Score
78312 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
21701 punti
3DMark Fire Strike Score
6850 punti
3DMark Time Spy Score
3004 punti
Aiuto

Nei benchmarks sintetici, la GTX 1650 Max-Q supera di gran lunga il suo predecessore, la GeForce GTX 1050 Max-Q. 3DMark 13 Fire Strike conferma un vantaggio prestazionale da +34 a +38%. In 3DMark 11, il vantaggio cresce dal 50 al 57% (rispetto all'Asus Zenbook 15 e all'MSI PS63 8RC).

3DMark
2560x1440 Time Spy Graphics
MSI PS63 Modern 8SC
NVIDIA GeForce GTX 1650 Max-Q
2896 Points ∼100%
Media della classe Multimedia
  (142 - 4734, n=57)
1615 Points ∼56% -44%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
NVIDIA GeForce MX250
1090 Points ∼38% -62%
1920x1080 Fire Strike Graphics
MSI PS63 Modern 8SC
NVIDIA GeForce GTX 1650 Max-Q
7740 Points ∼100%
MSI PS63 Modern 8RC
NVIDIA GeForce GTX 1050 Max-Q
5792 Points ∼75% -25%
Asus ZenBook 15 UX533FD
NVIDIA GeForce GTX 1050 Max-Q
5622 Points ∼73% -27%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
NVIDIA GeForce MX250
3616 Points ∼47% -53%
Media della classe Multimedia
  (337 - 16100, n=405)
2849 Points ∼37% -63%
3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
MSI PS63 Modern 8SC
NVIDIA GeForce GTX 1650 Max-Q
11046 Points ∼100%
MSI PS63 Modern 8RC
NVIDIA GeForce GTX 1050 Max-Q
7385 Points ∼67% -33%
Asus ZenBook 15 UX533FD
NVIDIA GeForce GTX 1050 Max-Q
7016 Points ∼64% -36%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
NVIDIA GeForce MX250
4633 Points ∼42% -58%
Media della classe Multimedia
  (352 - 20837, n=631)
2952 Points ∼27% -73%

Abbiamo provato il gioco di ruolo The Witcher 3 (dettagli massimi @1.920 x 1.080) per circa 60 minuti per determinare se la PS63 8SC è in grado di mantenere le sue prestazioni 3D per un tempo prolungato. Come mostra molto chiaramente il grafico sottostante, non ci sono cali di prestazioni e/o cadute di fps.

05101520253035Tooltip
MSI PS63 Modern 8SC GeForce GTX 1650 Max-Q, 8565U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G; The Witcher 3: Ø28.5 (26-30)
Asus ZenBook 15 UX533FD GeForce GTX 1050 Max-Q, 8565U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G; The Witcher 3: Ø27.5 (26-30)

Prestazioni Gaming

Poiché il PS63 8SC è il nostro primo laptop con il GTX 1650 Max-Q, i nostri test di gioco sono stati particolarmente completi. I 40 giochi dal 2015 al 2019 dovrebbero offrire un'impressione buona delle prestazioni complessive della scheda grafica. Il laptop da 15 pollici è in grado di gestire quasi tutti i titoli alla risoluzione nativa e con impostazioni di dettaglio elevate o addirittura molto elevate. Solo giochi estremamente esigenti o mal ottimizzati come Metro Exodus e Final Fantasy 15 possono richiedere una qualità media.

The Witcher 3
1920x1080 Ultra Graphics & Postprocessing (HBAO+)
Asus ZenBook 15 UX533FD
GeForce GTX 1050 Max-Q, 8565U
30 fps ∼100% +4%
MSI PS63 Modern 8SC
GeForce GTX 1650 Max-Q, 8565U
28.8 (min: 23) fps ∼96%
Media della classe Multimedia
  (2.9 - 80.8, n=95)
19.3 fps ∼64% -33%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
GeForce MX250, 8565U
11.4 fps ∼38% -60%
1920x1080 High Graphics & Postprocessing (Nvidia HairWorks Off)
MSI PS63 Modern 8SC
GeForce GTX 1650 Max-Q, 8565U
48.1 (min: 39) fps ∼100%
Asus ZenBook 15 UX533FD
GeForce GTX 1050 Max-Q, 8565U
41 fps ∼85% -15%
Media della classe Multimedia
  (3.8 - 117, n=105)
29.1 fps ∼60% -40%
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
GeForce MX250, 8565U
20.4 fps ∼42% -58%

La GTX 1650 Max-Q non è stata realizzata per i display QHD e 4K. Con 2.560 x 1.440 o 3.840 x 2.160 pixel, la GPU si esaurisce rapidamente. Gli appassionati di videogiochi farebbero bene a scegliere almeno una GeForce GTX 1660 Ti o una RTX 2060 per eseguire i giochi senza problemi a queste risoluzioni.

basso medio alto ultraQHD4K
The Witcher 3 (2015) 48.128.817.6fps
Rainbow Six Siege (2015) 11510140fps
Doom (2016) 79.677.423.9fps
Overwatch (2016) 11969.539.1fps
Mirror's Edge Catalyst (2016) 54.749.917.5fps
Deus Ex Mankind Divided (2016) 4322.914.1fps
Dishonored 2 (2016) 53.944.821.2fps
Resident Evil 7 (2017) 14678.865.221.5fps
For Honor (2017) 66.863.849.419.1fps
Ghost Recon Wildlands (2017) 48.544.421.714.6fps
Prey (2017) 97.577.367.123.6fps
Rocket League (2017) 12886.542.7fps
Playerunknown's Battlegrounds (PUBG) (2017) 84.670.852.616.6fps
Middle-earth: Shadow of War (2017) 64473514fps
ELEX (2017) 61.148.637.324.512.2fps
Need for Speed Payback (2017) 72.361.858.938.619.1fps
Star Wars Battlefront 2 (2017) 72.262.346.529.45.6fps
Fortnite (2018) 13879.959.136.210.9fps
Final Fantasy XV Benchmark (2018) 41.729.49.6fps
Kingdom Come: Deliverance (2018) 48.13826.418.59.4fps
The Crew 2 (2018) 59.349.14226.413fps
Monster Hunter World (2018) 46.340.131.419.28.9fps
Shadow of the Tomb Raider (2018) 4743382412fps
FIFA 19 (2018) 19517917312464.8fps
Assassin´s Creed Odyssey (2018) 494120178fps
Call of Duty Black Ops 4 (2018) 62.758.550.932.710.9fps
Hitman 2 (2018) 53.147.644.428.614.1fps
Battlefield V (2018) 63.654.149.336.119.4fps
Farming Simulator 19 (2018) 1368460.640.7fps
Darksiders III (2018) 67.453.447.129.39.7fps
Just Cause 4 (2018) 5942.639.726.213.2fps
Apex Legends (2019) 69.757.654.339.721.9fps
Far Cry New Dawn (2019) 5350463216fps
Metro Exodus (2019) 35.426.421.616.49.9fps
Anthem (2019) 49.442.634.922.613.1fps
Dirt Rally 2.0 (2019) 6451.131.723.1fps
The Division 2 (2019) 514130209fps
Anno 1800 (2019) 56.836.219.213.88.4fps
Rage 2 (2019) 4336.635.822.47.4fps
F1 2019 (2019) 8465413520fps

Emissioni

Rumorosità di sistema

In base alla nostra esperienza, la scelta dello scenario utente (Creator Center), almeno durante il periodo di inattività, non influisce sul rumore della ventola. Le ventole della PS63 8SC producono costantemente tra 32 e 34 db(A). Non abbiamo osservato né un inutile comportamento pulsante né un arresto completo delle ventole.

Rumorosità di sistema in idle
Rumorosità di sistema in idle
Rumorosità di sistema sotto carico
Rumorosità di sistema sotto carico
Volume delle casse
Volume delle casse

Il laptop da 15 pollici non è né molto silenzioso né molto rumoroso sotto carico. Da 41 a 45 dB(A) sono valori tipici per un laptop multimediale in questa classe di prestazioni.

Rumorosità

Idle
32 / 33 / 34 dB(A)
Sotto carico
44 / 45 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 30 dB(A)
MSI PS63 Modern 8SC
8565U, GeForce GTX 1650 Max-Q
MSI PS63 Modern 8RC
8565U, GeForce GTX 1050 Max-Q
Asus ZenBook 15 UX533FD
8565U, GeForce GTX 1050 Max-Q
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
8565U, GeForce MX250
Media della classe Multimedia
 
Noise
11%
6%
7%
5%
off /ambiente *
30
30.4
-1%
30.5
-2%
29.9
-0%
31.4 (22 - 304, n=173)
-5%
Idle Minimum *
32
30.7
4%
30.5
5%
29.9
7%
31.1 (27.8 - 40.1, n=974)
3%
Idle Average *
33
30.7
7%
30.5
8%
29.9
9%
32 (27.8 - 42.2, n=976)
3%
Idle Maximum *
34
30.7
10%
30.5
10%
29.9
12%
32.6 (27.8 - 47, n=976)
4%
Load Average *
44
34
23%
40.8
7%
41.7
5%
36.4 (28.9 - 51.8, n=976)
17%
Witcher 3 ultra *
41
Load Maximum *
45
33.7
25%
41.8
7%
41.7
7%
41.9 (32.5 - 62.7, n=976)
7%

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperature

L'MSI ha margini di miglioramento per quanto riguarda le temperature di superficie. Se il carico del sistema è al 100%, la parte superiore e inferiore del case diventano molto calde, rispettivamente fino a 56 °C (~133 °F) e 60 °C (140 °F). Pertanto, si consiglia di non giocare mentre il dispositivo è appoggiato sulle vostre ginocchia.

The Witcher 3
The Witcher 3
Stress test
Stress test
Carico massimo (in alto)
Carico massimo (in alto)
Carico massimo (in basso)
Carico massimo (in basso)

L'hardware raggiunge temperature molto elevate anche durante i nostri stress test con FurMark e Prime95. Mentre una temperatura della GPU di 77 °C (~171 °F) è ancora accettabile, una temperatura della CPU fino a 96 °C (~205 °F) è scomodamente elevata. Tuttavia, non c'è motivo di preoccuparsi: la CPU oscilla intorno ai 60 °C in giochi che non richiedono le massime prestazioni da tutti i core (testato eseguendo The Witcher 3).

Carico massimo
 54 °C55 °C56 °C 
 48 °C50 °C47 °C 
 36 °C38 °C38 °C 
Massima: 56 °C
Media: 46.9 °C
59 °C60 °C53 °C
54 °C57 °C49 °C
39 °C40 °C38 °C
Massima: 60 °C
Media: 49.9 °C
Alimentazione (max)  53 °C | Temperatura della stanza 23 °C | Voltcraft IR-900
(-) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 46.9 °C / 116 F, rispetto alla media di 30.9 °C / 88 F per i dispositivi di questa classe Multimedia.
(-) La temperatura massima sul lato superiore è di 56 °C / 133 F, rispetto alla media di 36.5 °C / 98 F, che varia da 21.1 a 71 °C per questa classe Multimedia.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 60 °C / 140 F, rispetto alla media di 38.8 °C / 102 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 27.2 °C / 81 F, rispetto alla media deld ispositivo di 30.9 °C / 88 F.
(-) Playing The Witcher 3, the average temperature for the upper side is 43 °C / 109 F, compared to the device average of 30.9 °C / 88 F.
(±) The palmrests and touchpad can get very hot to the touch with a maximum of 38 °C / 100.4 F.
(-) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 29.1 °C / 84.4 F (-8.9 °C / -16 F).
MSI PS63 Modern 8SC
8565U, GeForce GTX 1650 Max-Q
MSI PS63 Modern 8RC
8565U, GeForce GTX 1050 Max-Q
Asus ZenBook 15 UX533FD
8565U, GeForce GTX 1050 Max-Q
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
8565U, GeForce MX250
Media della classe Multimedia
 
Heat
3%
13%
2%
9%
Maximum Upper Side *
56
58.6
-5%
47.2
16%
53.7
4%
41.7 (27.2 - 71, n=931)
26%
Maximum Bottom *
60
60
-0%
43.2
28%
56
7%
45 (28.5 - 82, n=931)
25%
Idle Upper Side *
29
26
10%
27.7
4%
28.4
2%
29.7 (21.1 - 40.2, n=784)
-2%
Idle Bottom *
27
25.2
7%
25.6
5%
28.9
-7%
31 (21.5 - 44.4, n=784)
-15%

* ... Meglio usare valori piccoli

Altoparlanti

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2033.737.42537.338.73131.531.34029.733.85029.845.76326.531.28027.229.510025.727.712523.735.916024.839.820021.940.925021.350.731520.655.740019.861.750019.663.663018.264.880018.173.310001865125018.269.9160017.671.7200017.774.2250017.772.2315017.867.7400017.669.9500017.866.4630017.466.3800017.570.11000017.666.21250017.566.11600017.462.6SPL30.282N1.452median 18median 66.1Delta1.48.93129.13130.629.730.630.729.730.728.925.928.927.725.627.726.424.126.427.622.927.632.223.532.234.923.434.935.523.235.534.622.334.643.32243.351.82151.856.820.856.857.319.957.362.320.462.371.52071.573.519.473.572.518.772.573.41873.477.417.877.469.417.469.472.91772.970.116.870.167.716.767.76516.46564.716.264.755.916.255.95216.15248.81648.883.530.283.549.71.249.7median 62.3median 18.7median 62.312.12.212.1hearing rangehide median Pink NoiseMSI PS63 Modern 8SCMSI P65 Creator 9SF-657
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
MSI PS63 Modern 8SC analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (82 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 24.3% lower than median
(±) | linearity of bass is average (10.3% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.2% away from median
(±) | linearity of mids is average (9.1% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2.3% away from median
(+) | highs are linear (5.9% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (18% difference to median)
Compared to same class
» 42% of all tested devices in this class were better, 8% similar, 49% worse
» The best had a delta of 3%, average was 19%, worst was 41%
Compared to all devices tested
» 30% of all tested devices were better, 7% similar, 63% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

MSI P65 Creator 9SF-657 analisi audio

(±) | speaker loudness is average but good (77.42 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 23.6% lower than median
(±) | linearity of bass is average (9.9% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 8.4% higher than median
(±) | linearity of mids is average (7.8% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 6% higher than median
(±) | linearity of highs is average (9.3% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (27.4% difference to median)
Compared to same class
» 90% of all tested devices in this class were better, 3% similar, 7% worse
» The best had a delta of 3%, average was 19%, worst was 41%
Compared to all devices tested
» 81% of all tested devices were better, 5% similar, 15% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione Energetica


Consumo energetico

Il consumo energetico è abbastanza basso grazie alla tecnologia Optimus di Nvidia, che permette lo scambio dinamico tra la GPU integrata del processore e la GPU GeForce. Il consumo di 6-12 watt durante il periodo di inattività promette una lunga durata della batteria quando si utilizzano applicazioni meno impegnative (come ufficio, video, web, ....). Secondo le nostre misurazioni, il laptop richiede da 60 a 102 watt sotto carico.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.6 / 0.8 Watt
Idledarkmidlight 6 / 8 / 12 Watt
Sotto carico midlight 76 / 102 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
MSI PS63 Modern 8SC
8565U, GeForce GTX 1650 Max-Q
MSI PS63 Modern 8RC
8565U, GeForce GTX 1050 Max-Q
Asus ZenBook 15 UX533FD
8565U, GeForce GTX 1050 Max-Q
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
8565U, GeForce MX250
Media della classe Multimedia
 
Power Consumption
-4%
17%
25%
-42%
Idle Minimum *
6
6.8
-13%
2.7
55%
4.4
27%
11.6 (2.1 - 101, n=931)
-93%
Idle Average *
8
9.8
-23%
8
-0%
6.9
14%
16.1 (4.2 - 122, n=931)
-101%
Idle Maximum *
12
11.4
5%
10.6
12%
9.9
17%
19.6 (4.7 - 181, n=931)
-63%
Load Average *
76
76
-0%
74
3%
55
28%
59.8 (18.5 - 164, n=910)
21%
Load Maximum *
102
93
9%
89
13%
63.4
38%
77.9 (20.1 - 329, n=915)
24%
Witcher 3 ultra *
60

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Uno dei maggiori punti di forza del PS63 8SC è la sua elevata portabilità. Nel nostro test Wi-Fi, che mira a rispecchiare le condizioni del mondo reale (luminosità ridotta a circa 150 nit), la batteria da 82 watt è durata quasi esattamente 9 ore. Il suo risultato di 12 ore nel test dei lettori del mangiatore di batteria (luminosità minima) è altrettanto impressionante.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
12ore 04minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
9ore 02minuti
Sotto carico (max luminosità)
2ore 17minuti
MSI PS63 Modern 8SC
8565U, GeForce GTX 1650 Max-Q, 82 Wh
MSI PS63 Modern 8RC
8565U, GeForce GTX 1050 Max-Q, 82 Wh
Asus ZenBook 15 UX533FD
8565U, GeForce GTX 1050 Max-Q, 73 Wh
Acer Aspire 5 A515-52G-723L
8565U, GeForce MX250, 48 Wh
Media della classe Multimedia
 
Autonomia della batteria
22%
47%
-11%
-39%
Reader / Idle
724
838
16%
1587
119%
773
7%
406 (73 - 2085, n=888)
-44%
WiFi v1.3
542
683
26%
519
-4%
414
-24%
359 (96 - 942, n=246)
-34%
Load
137
168
23%
171
25%
117
-15%
85.4 (32 - 238, n=888)
-38%
H.264
388
352 (114 - 915, n=105)

Pro

+ buone prestazioni complessive
+ adattatore compatto
+ lunga autonomia della batteria
+ leggero
+ design sottile della lunetta

Contro

- manca stabilità del case
- il display non è molto luminoso
- no Thunderbolt 3

Giudizio Complessivo

MSI PS63 Modern 8SC, dispositivo di test gentilmente fornito da:
MSI PS63 Modern 8SC, dispositivo di test gentilmente fornito da:

Guardando oltre la rigidità non ottimale del case e alcuni inconvenienti del display (luminosità, tempo di risposta, .....), l'MSI PS63 8SC è uno dei migliori e più equilibrati laptop multimediali, pur essendo adatto anche ai creatori di contenuti.

Il telaio ultrasottile e piacevolmente leggero, il design sottile e la lunga durata della batteria rendono questo sistema da 15 pollici un compagno ideale.

Il PS63 8SC non manca di prestazioni. La combinazione di Core i7-8565U, GeForce GTX 1650 Max-Q, 16 GB di RAM e PCIe-SSD offre prestazioni eccellenti.

MSI PS63 Modern 8SC - 07/20/2019 v6
Florian Glaser

Chassis
79 / 98 → 81%
Tastiera
85%
Dispositivo di puntamento
86%
Connettività
62 / 81 → 77%
Peso
67 / 20-67 → 100%
Batteria
91%
Display
85%
Prestazioni di gioco
91 / 85 → 100%
Prestazioni Applicazioni
98 / 92 → 100%
Temperatura
77%
Rumorosità
78 / 95 → 82%
Audio
70%
Media
81%
87%
Multimedia - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Un vero tuttofare: Recensione del Computer portatile MSI PS63 Modern 8SC
Florian Glaser, 2019-08- 5 (Update: 2019-08- 5)