Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Xiaomi Mi A3 – Ancora una volta il re del rapporto prezzo-prestazioni!

Florian Schmitt, 👁 Florian Schmitt (traduzione a cura di G. De Luca), 09/19/2019

Solo rimpicciolito o anche migliorato? Lo Xiaomi Mi A3 mira ancora una volta a offrire molte funzioni di fascia media ad un prezzo contenuto. Tuttavia, in realtà non stiamo vedendo solo miglioramenti rispetto al modello precedente. Scoprite nel nostro test se vale la pena scegliere il modello 2019.

Xiaomi Mi A3

Siamo rimasti entusiasti dello Xiaomi Mi A2 dello scorso anno: lo smartphone ha offerto un case in alluminio di alta qualità e prestazioni elevate per poco più di 200 euro (~$221). Questo test mostrerà se questo dispositivo può dare la stessa soddisfazione.

Sicuramente lo Xiaomi Mi A3 si comporta in modo diverso dal precedente? Al posto dell'alluminio, ora c'è il vetro sia nella parte anteriore che posteriore, che aumenta la potenza del segnale. Allo stesso tempo, il sensore di impronte digitali si è spostato sotto il display e le cornici piuttosto spesse si sono trasformate in una piccola tacca a goccia d'acqua. Anche una batteria più grande fa parte delle modifiche, insieme ad un display a bassa risoluzione.

Sarà quindi interessante vedere come si comporta questo smartphone Xiaomi nel nostro test. Come dispositivi di confronto, includiamo l'Honor 20 Lite, il Motorola Moto G7, l'Huawei P Smart Plus 2019, e il Nokia 4.2. Per un confronto personale, è anche possibile aggiungere altri dispositivi al di sotto di ciascuna delle tabelle di confronto.

Xiaomi Mi A3 (Mi Serie)
Processore
Qualcomm Snapdragon 665
Scheda grafica
Qualcomm Adreno 610
Memoria
4096 MB 
Schermo
6.09 pollici 19.5:9, 1560 x 720 pixel 282 PPI, capacitive touchscreen, AMOLED, Corning Gorilla Glass 5, lucido: si
Harddisk
64 GB UFS 2.1 Flash, 64 GB 
, 53 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, 1 Infrarossi, Connessioni Audio: Porta audio da 3.5-mm, Lettore schede: microSD fino a 256GB, condiviso, 1 Lettore impronte digitali, Sensore luminosità, Sensori: sensore di accelerazione, giroscopio, sensore di prossimità, bussola, USB-C
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5.0, 2G (850/​900/​1800/​1900), 3G (B1/​B2/​B4/​B5/​B8), 4G (B1/​B2/​B3/​B4/​B5/​B7/​B8/​B20/​B38/​B40), Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 8.5 x 153.5 x 71.9
Batteria
4030 mAh polimeri di litio, Quick Charge 3.0, 18 W ricarica rapida
Charging
fast charging / Quickcharge
Sistema Operativo
Android 9.0 Pie
Camera
Fotocamera Principale: 48 MPix f/1,79, AF a confronto di fase, flash LED, video a 2160p/30 fps (fotocamera 1); 8,0MP, f/2,2,2, obiettivo grandangolare (fotocamera 2); 2,0MP, nitidezza di profondità (fotocamera 3).
Fotocamera Secondaria: 32 MPix 1.6μm, f/​2.0, videos a 1080p/​30fps
Altre caratteristiche
Casse: altoparlante mono sul bordo inferiore, Tastiera: tastiera virtuale, caricabatterie, cavo USB, cover in silicone, strumento SIM, Android One, Mi Community, Mi Store, 24 Mesi Garanzia, LTE Cat 12/Cat 13: 600 Mbps (download), 150 Mbps (upload); valore SAR: 0.301 W/kg (testa), 1.097 W/kg (corpo); radio FM; LED di notifica; A-GPS, GLONASS, BeiDou, senza ventola
Peso
173.8 gr, Alimentazione: 70 gr
Prezzo
200 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case – Un design moderno per il Mi A3

Come già accennato, questa volta il case è realizzato in vetro con struttura in metallo. Come opzioni di colore, sono disponibili blu, bianco perla e grigio scuro. Davanti ci sono piccole cornici e una tacca a goccia d'acqua che contiene la fotocamera anteriore. Con l'84%, il rapporto schermo/corpo è buono. C'è ancora spazio sopra il display per un piccolo LED di notifica e l'auricolare, e c'è un lato inferiore leggermente più ampio sotto il display.

In tutte le varianti di colore, la parte posteriore riflette la luce. Questo effetto è il più spettacolare nella versione di colore bianco, ed è leggermente più attenuato con gli altri colori. L'impressione della qualità è solida, e le transazioni tra i compinenti sono pulite. Questo smartphone è in grado di resistere bene alla pressione e difficilmente può essere deformato, e quindi produce al massimo un cigolio molto discreto.

Confronto Dimensioni

158.6 mm 75.4 mm 7.3 mm 168 g157 mm 75.3 mm 8 mm 172 g155.2 mm 73.4 mm 8 mm 160 g154.8 mm 73.6 mm 8 mm 164 g153.5 mm 71.9 mm 8.5 mm 173.8 g148.95 mm 71.3 mm 8.39 mm 161 g

Dotazioni – microSD ed una porta audio da 3.5-mm

Per quanto riguarda l'archiviazione, lo Xiaomi Mi A3 sceglie una via di mezzo: Rispetto al modello precedente, la RAM è stata ridotta a 4 GB e lo spazio di archiviazione di 64 GB, che corrisponde allo standard di questa classe. A riguardo, l'Honor 20 Lite non costa quasi più del Mi A3 e offre il doppio della quantità di memoria dati.

È possibile inserire due schede SIM nello smartphone o una scheda SIM e una microSD, consentendo di espandere la memoria. Tuttavia, non è possibile utilizzare schede formattate come exFAT, poiché il sistema non le riconosce. Inoltre, non è possibile spostare le applicazioni sulle schede di memoria.

Grazie alla porta audio da 3,5 mm, gli appassionati dell'uscita audio analogica possono guardare al Mi A3. La porta USB-C ha un aspetto moderno, ma supporta solo la velocità USB-2.0. D'altra parte, c'è un blaster a infrarossi sul bordo superiore, che è possibile utilizzare per controllare il televisore, ad esempio. Con il Bluetooth 5.0, è inclusa una versione attuale di questo standard.

Il Mi A3 offre anche una radio FM e un LED di notifica sopra il display.

A destra: pulsante standby, controllo volume
A destra: pulsante standby, controllo volume
A sinistra: alloggiamento SIM
A sinistra: alloggiamento SIM
In alto: Infrarossi, porta audio da 3.5-mm, microfono
In alto: Infrarossi, porta audio da 3.5-mm, microfono
In basso: microfono, USB-C, altoparlante
In basso: microfono, USB-C, altoparlante

Software – Android One ed HD streaming

Xiaomi non utilizza la MIUI nel Mi A3 ma opta per Android puro, come nel precedente dispositivo. Questo smartphone fa addirittura parte del programma Android-One, che garantisce gli aggiornamenti software per i prossimi anni. Android 9 è preinstallato e, al momento dei nostri test, le patches di sicurezza risalgono ad agosto 2019 e quindi sono aggiornate.

Oltre all'applicazione Mi Community e all'applicazione Mi Store, Xiaomi non ha installato applicazioni aggiuntive, che dovrebbero piacere ai puristi. D'altra parte, dovrete fare a meno di alcune caratteristiche rispetto al MIUI, come il Game Speed Booster o la modalità Dark, che finalmente dovrebbe arrivare anche in Android 10.

Lo Xiaomi Mi A3 possiede la certificazione DRM-L1, quindi è in grado di riprodurre contenuti HD da piattaforme di streaming.

Software Xiaomi Mi A3
Software Xiaomi Mi A3
Software Xiaomi Mi A3

Comunicazioni e GPS – Il Mi A3 ha qualche problema con la WLAN

Lo Xiaomi Mi A3 supporta Wi-Fi 5, il che significa che devi fare a meno dello standard 802.11ax più attuale e più veloce. Ma questo è normale in questa fascia di prezzo e anche oltre. L'Honor 20 Lite, che in origine era più costoso, offre solo il Wi-Fi 4. Quindi questi sono buoni prerequisiti per il Mi A3, e li usa bene in termini di velocità: lo smartphone raggiunge fino a 280 Mb/s quando si trasferiscono dati nel test con il nostro router di riferimento Linksys EA8500. Tuttavia, le velocità di trasferimento variano notevolmente, in modo da ottenere solo valori compresi tra 158 e 172 Mb/s in media. Il segnale WLAN non è così stabile come avremmo sperato. Questo problema viene menzionato anche su Internet, dove si raccomanda di passare dal WPA2 al metodo di cifratura WPA meno sicuro.

Come nel modello precedente, anche il Mi A3 supporta 10 frequenze LTE sufficienti per l'Europa centrale e altri paesi europei. Tuttavia, il modello europeo manca di alcune frequenze necessarie negli Stati Uniti, quindi, a seconda della vostra posizione e del provider, potreste incontrare qualche difficoltà di ricezione. All'interno della città, nei suoi dintorni, la reception è decente così come al chiuso, ma è notevolmente migliore all'esterno.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Xiaomi Mi 6X
Adreno 512, 660, 64 GB eMMC Flash
246 MBit/s ∼100% +56%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 939, n=434)
226 MBit/s ∼92% +43%
Huawei P Smart Plus 2019
Mali-G51 MP4, Kirin 710, 64 GB eMMC Flash
167 (min: 108, max: 214) MBit/s ∼68% +6%
Xiaomi Mi A3
Adreno 610, 665, 64 GB UFS 2.1 Flash
158 (min: 18, max: 227) MBit/s ∼64%
Motorola Moto G7
Adreno 506, 632, 64 GB eMMC Flash
112 (min: 94, max: 118) MBit/s ∼46% -29%
Honor 20 Lite
Mali-G51 MP4, Kirin 710, 128 GB eMMC Flash
53.6 (min: 44, max: 57) MBit/s ∼22% -66%
Nokia 4.2
Adreno 505, 439, 32 GB eMMC Flash
52.6 (min: 35, max: 52) MBit/s ∼21% -67%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Xiaomi Mi 6X
Adreno 512, 660, 64 GB eMMC Flash
333 MBit/s ∼100% +94%
Huawei P Smart Plus 2019
Mali-G51 MP4, Kirin 710, 64 GB eMMC Flash
221 (min: 157, max: 243) MBit/s ∼66% +28%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 703, n=434)
216 MBit/s ∼65% +26%
Xiaomi Mi A3
Adreno 610, 665, 64 GB UFS 2.1 Flash
172 (min: 2, max: 282) MBit/s ∼52%
Motorola Moto G7
Adreno 506, 632, 64 GB eMMC Flash
112 (min: 107, max: 117) MBit/s ∼34% -35%
Honor 20 Lite
Mali-G51 MP4, Kirin 710, 128 GB eMMC Flash
53.2 (min: 47, max: 58) MBit/s ∼16% -69%
Nokia 4.2
Adreno 505, 439, 32 GB eMMC Flash
35.2 (min: 24, max: 40) MBit/s ∼11% -80%
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø158 (18-227)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø172 (2-282)
GPS Test accanto ad una finestra
GPS Test accanto ad una finestra
GPS Test all'aperto
GPS Test all'aperto

Il Mi A3 supporta A-GPS, GLONASS e BeiDou per la navigazione. In ambienti chiusi, ci vuole parecchio tempo prima che possiamo finalmente ottenere un segnale GPS vicino alla finestra, dove il dispositivo può determinare la nostra posizione con una precisione fino a 21 metri. All'aperto, la precisione della localizzazione aumenta rapidamente fino a quattro metri. In Google Maps, lo smartphone è anche in grado di localizzarci con una precisione ragionevole. Anche la bussola funziona bene, mostrando la nostra direzione di visualizzazione abbastanza accuratamente.

Per la nostra prova pratica, lo abbiamo confrontato con il dispositivo di navigazione professionale Garmin Edge 520 per biciclette. Lo Xiaomi Mi A3 non va male. Anche se di tanto in tanto taglia alcune curve, nella maggior parte dei casi gestisce con una certa precisione anche le strade strette della città vecchia. Ci sono alcune piccole deviazioni, ma chi non dipende dalla precisione assoluta per ogni secondo del proprio viaggio sarà ben servito dallo Xiaomi Mi A3 nella navigazione quotidiana.

GPS Garmin Edge 520 – panoramica
GPS Garmin Edge 520 – panoramica
GPS Garmin Edge 520 – rotonda
GPS Garmin Edge 520 – rotonda
GPS Garmin Edge 520 – ponte
GPS Garmin Edge 520 – ponte
GPS Xiaomi Mi A3 – panoramica
GPS Xiaomi Mi A3 – panoramica
GPS Xiaomi Mi A3 – rotonda
GPS Xiaomi Mi A3 – rotonda
GPS Xiaomi Mi A3 – ponte
GPS Xiaomi Mi A3 – ponte

Funzioni telefono e qualità vocale

Seguendo il paradigma purista di Android One, l'app standard di Google viene utilizzata come app Telefono. È organizzata in modo chiaro e offre la possibilità di visualizzare i preferiti quando si apre l'applicazione. Inoltre, quest'area mostra automaticamente anche i numeri frequentemente contattati. Le schede consentono di accedere alle chiamate recenti o alle liste dei contatti.

VoLTE e VoWiFi sono presenti sul dispositivo.

La qualità della voce è accettabile. Anche se il vostro interlocutore può essere compreso facilmente, la voce non è completamente chiara e anche leggermente distorta ad alti volumi. Inoltre la nostra voce non viene trasferita in modo completamente chiaro, ma è comunque comprensibile. Utilizzando l'altoparlante e il microfono vivavoce, possiamo sentire bene il nostro interlocutore, ma la voce non è così presente come quando si utilizza un telefono veramente buono, e la nostra voce viene trasferita con un suono leggermente vuoto.

Nota: quando si tenta di effettuare un'altra chiamata con Skype, si notano interruzioni della WLAN. La voce del nostro interlocutore viene continuamente interrotta o la nostra voce non viene trasferita al nostro interlocutore. Xiaomi dovrebbe fornire rapidamente una patch di aggiornamento. Non abbiamo avuto problemi a telefonare regolarmente con la rete mobile.

Fotocamere – Fotocamera principale da 48-MP con buona qualità

Immagine scattata con la fotocamera frontale
Immagine scattata con la fotocamera frontale

Ci sono cambiamenti piuttosto significativi nelle fotocamere. Mentre prima erano due obiettivi sul retro del predecessore, ora ce ne sono tre, con il terzo obiettivo che non effettua registrazioni separate ma offre informazioni aggiuntive sulla nitidezza della profondità. Con 48 megapixel, la fotocamera principale ha una risoluzione piuttosto alta. Tuttavia, quattro pixel sono combinati in uno per impostazione predefinita, al fine di aumentare la luminosità catturata. Ne risultano registrazioni da 12 megapixel, che nella maggior parte dei casi sono sufficienti per le immagini di uso quotidiano. Ma se ne avete bisogno, potete anche registrare immagini da 48 megapixel.

Un obiettivo grandangolare aggiuntivo offre un angolo di visione più ampio e una zoomata uniforme fino al fattore 0,6. C'è anche uno zoom digitale che offre fino a otto volte l'ingrandimento rispetto all'obiettivo standard. Generalmente, la fotocamera principale scatta foto piuttosto buone e ricche di dettagli. Il bilanciamento del bianco tende fortemente verso il blu. La luminosità potrebbe essere migliore, ad esempio nella scena dell'ambiente circostante. Lo stesso problema può essere visto quando si guarda la registrazione in condizioni di scarsa illuminazione: È difficile riconoscere i detttagli dell'orsacchiotto o nella figura a destra. Quindi la fotocamera è piuttosto scarsa per le situazioni in cui c'è poca luminosità.

Con la funzione video, è possibile registrare filmati con una risoluzione fino a 4K e a 30 FPS. Le aree più scure possono provocare rapidamente una certa granulosità visibile, e la regolazione dell'esposizione non è uniforme, ma avviene in alcuni piccoli step. Tuttavia, la riproduzione dei colori e la nitidezza vanno bene qui, in modo da poter registrare i propri video con l'MI A3. Anche la registrazione audio funziona senza problemi.

Con 32 megapixel, la risoluzione della fotocamera frontale è ampia, ma anche qui la luminosità potrebbe essere migliore. Se si ingrandisce leggermente l'immagine, si nota una certa grana chiara, e la nitidezza è piuttosto mediocre nei dettagli. Per le istantanee ed i selfies  occasionali, la fotocamera è sufficiente, ma non si avvicina alla qualità di una fotocamera frontale davvero buona.

A proposito, l'app per la fotocamera è realizzata da Xiaomi, quindi il produttore si discosta leggermente da Android. È facile da usare e le regolazioni necessarie sono presentate in modo abbastanza chiaro. Chi non ama l'applicazione può installare numerose applicazioni per fotocamere dal Google Store.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini

Valutiamo la fotocamera anche in condizioni di luce controllata nel nostro laboratorio di prova. A 1 Lux, il grafico di prova è difficilmente riconoscibile e il ColorChecker non è più riconoscibile. D'altra parte, con un'illuminazione perfetta, vediamo un risultato abbastanza decente in termini di precisione del colore. In particolare le tonalità di giallo e nero sono riprodotte con molta precisione, ma le tonalità scure creano più problemi.

In condizioni di luce intensa, la riproduzione del grafico di prova è molto nitida e senza anomalie visibili nelle aree di colore.

ColorChecker Photo
12.9 ∆E
9.4 ∆E
10.4 ∆E
14.2 ∆E
10.6 ∆E
9.5 ∆E
10.3 ∆E
8.2 ∆E
6.5 ∆E
5.6 ∆E
7.7 ∆E
7.7 ∆E
7.2 ∆E
8.8 ∆E
5.7 ∆E
1.9 ∆E
4.6 ∆E
8 ∆E
3.9 ∆E
4.7 ∆E
5 ∆E
4.9 ∆E
10.5 ∆E
1.9 ∆E
ColorChecker Xiaomi Mi A3: 7.51 ∆E min: 1.86 - max: 14.15 ∆E
Immagine del grafico di test
Immagine del grafico di test
grafico di test - 1 Lux
ColorChecker - 1 Lux

Accessori e Garanzia – Case protettivo in dotazione

Oltre agli accessori standard, Xiaomi aggiunge anche una cover in silicone nella confezione, in modo da non doverla acquistare separatamente. Poiché si tratta di una cove chiara, è ancora possibile vedere i riflessi di colore sul retro dello smartphone.

Ufficialmente, Xiaomi non offre ancora la garanzia per i suoi clienti in tutti i paesi. Tuttavia, è possibile ottenere una garanzia dal venditore (24 mesi secondo le leggi di garanzia in Germania, per esempio).

Dispositivi di Input ed utilizzo – Un decente sensore di impronte in-screen

La tastiera standard inclusa con Android si chiama Google G Board, e viene utilizzata anche sullo Xiaomi Mi A3. È facile da usare, offre molte regolazioni di impostazione, e può anche essere visualizzata con vari disegni. Di tanto in tanto, abbiamo avuto alcuni problemi con gli inputs sul bordo destro del display che non vengono riconosciuti immediatamente, ma per il resto si può digitare facilmente e in modo affidabile sul Mi A3. Nel complesso, il touchscreen risponde in modo affidabile ai nostri gesti e può essere utilizzato senza problemi.

Il sensore di impronte digitali si trova sotto il vetro del display. Quando si solleva lo smartphone, la posizione del sensore viene visualizzata in standby. Poiché il sensore è posizionato abbastanza vicino al bordo inferiore del display, abbiamo dovuto spostare leggermente il pollice quando si solleva lo smartphone. Samsung ha trovato una posizione più intuitiva nel Galaxy Note 10, per esempio. Il sensore funziona in modo abbastanza affidabile, ma a volte l'impronta digitale non viene riconosciuta la prima volta. Ci vuole anche un po' di tempo quando per sbloccare lo smartphone rispettto ad un buon sensore dedicato o al sensore a schermo del Galaxy Note10.

È anche possibile sbloccarlo tramite il riconoscimento facciale, ma questo utilizza solo il metodo standard del confronto delle immagini. Anche se il software è migliorato negli ultimi mesi, rifiutando lo sblocco dello smartphone quando si utilizza un'immagine del proprietario, rimane ancora qualche rischio. Inoltre, il riconoscimento del volto viene attivato solo dopo aver acceso lo smartphone, mentre è possibile utilizzare il sensore di impronte digitali direttamente dalla modalità standby.

Tastiera - orizzontale
Tastiera - orizzontale
Tastiera - verticale
Tastiera - verticale

Display – Un OLED scuro sul Mi A3

Disposizione Subpixel
Disposizione Subpixel

A differenza del Mi A2, questa volta viene utilizzato un display AMOLED. Tuttavia, offre una risoluzione del display inferiore di 1560x720 pixel e una luminosità inferiore a quella del precedente. Misuriamo in media 355 cd/m², quasi 100 cd/m² in meno rispetto a tutti gli altri dispositivi di confronto. Quando si utilizza il sensore di luminosità, la luminosità non viene aumentata oltre questo livello. La distribuzione della luminosità è abbastanza uniforme al 91%.

349
cd/m²
357
cd/m²
376
cd/m²
343
cd/m²
348
cd/m²
357
cd/m²
345
cd/m²
352
cd/m²
366
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 376 cd/m² Media: 354.8 cd/m² Minimum: 3.4 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 91 %
Al centro con la batteria: 348 cd/m²
Contrasto: ∞:1 (Nero: 0 cd/m²)
ΔE Color 5.86 | 0.6-29.43 Ø6
ΔE Greyscale 3.6 | 0.64-98 Ø6.2
99.9% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.232
Xiaomi Mi A3
AMOLED, 1560x720, 6.09
Honor 20 Lite
IPS, 2340x1080, 6.21
Motorola Moto G7
IPS, 2270x1080, 6.2
Huawei P Smart Plus 2019
IPS, 2340x1080, 6.21
Xiaomi Mi 6X
LCD IPS, 2160x1080, 5.99
Nokia 4.2
IPS, 1520x720, 5.71
Screen
15%
14%
34%
-3%
-1%
Brightness middle
348
455
31%
471
35%
427
23%
459
32%
445
28%
Brightness
355
456
28%
453
28%
415
17%
441
24%
424
19%
Brightness Distribution
91
94
3%
94
3%
84
-8%
91
0%
91
0%
Black Level *
0.58
0.5
0.2
0.47
0.26
Colorchecker DeltaE2000 *
5.86
4.43
24%
5.5
6%
1.95
67%
5.8
1%
5.9
-1%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
15.6
6.81
56%
7.95
49%
4.47
71%
10.7
31%
9.3
40%
Greyscale DeltaE2000 *
3.6
5.4
-50%
5
-39%
2.3
36%
7.3
-103%
6.8
-89%
Gamma
2.232 99%
2.248 98%
2.326 95%
2.07 106%
2.28 96%
2.2 100%
CCT
7051 92%
7336 89%
7654 85%
6414 101%
7984 81%
8443 77%
Contrast
784
942
2135
977
1712

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 219 Hz

Il display sfarfalla a 219 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) .

La frequenza di 219 Hz è relativamente bassa, quindi gli utenti sensibili potrebbero notare il flickering ed accusare stanchezza agli occhi a questo livello di luminosità e a livelli inferiori.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9352 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Il nero perfetto del display OLED si traduce in una quantità illimitata di contrasto nel Mi A3 in teoria. Sfortunatamente, anche per i display OLED c'è qualcos'altro: Poiché non esiste un'illuminazione di fondo che possa essere attenuata, i produttori utilizzano la modulazione dell'ampiezza dell'impulso, che è una rapida accensione e spegnimento, per rendere il display più scuro. A 219 Hz, la frequenza è tipica dei display OLED, quindi le persone sensibili dovrebbero dare un'occhiata al display prima di acquistarlo. I tempi di risposta abbastanza bassi del display dovrebbero essere interessanti per i giocatori.

Una leggera sfumatura blu è evidente nella scala di grigi e, in termini di precisione del colore, sono soprattutto i colori rossi che si discostano. Secondo le nostre misurazioni con CalMAN, lo spazio colore sRGB è quasi completamente coperto. Considerando che queste misure sono più di un'indicazione, per un dispositivo da 200-Euro (~$221), sono abbastanza impressionanti.

CalMAN Scala di grigi
CalMAN Scala di grigi
CalMAN Precisione Colore
CalMAN Precisione Colore
CalMAN Spazio Colore
CalMAN Spazio Colore
CalMAN Saturazione
CalMAN Saturazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 3 ms Incremento
↘ 3 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 4 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (24.9 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 5 ms Incremento
↘ 3 ms Calo
Lo schermo mostra veloci tempi di risposta durante i nostri tests e dovrebbe esere adatto al gaming
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 5 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (39.7 ms).

Come nella maggior parte degli altri display OLED, non ci sono problemi con angoli di visualizzazione ripidi. Quando si guarda di lato, ad esempio, non ci sono distorsioni cromatiche evidenti e nessuna perdita di luminosità.

All'esterno, l'utilizzo di Mi A3 è comodo solo in zone d'ombra o nelle giornate nuvolose. L'elevato contrasto aiuta, ma non può compensare la mancanza di luminosità del display.

Angoli di visuale
Angoli di visuale
Utilizzo all'aperto
Utilizzo all'aperto

Prestazioni – Il processore difficilmente risulta più veloce

Il Qualcomm Snapdragon 665 abbastanza nuovo, è destinato a dispositivi più costosi, ma Xiaomi ha la reputazione di offrire molte prestazioni in rapporto al prezzo. Quindi il SoC è abbastanza potente con otto cores, e in molti benchmarks è anche leggermente più veloce dell'Honor 20 Li, che originariamente era molto più costoso. Il Motorola Moto G7 e il Nokia 4.2 sono lasciati ancora più indietro. Tuttavia, rispetto al Mi A2, la differenza non è molto grande. Una ragione per questo potrebbe essere il fatto che, rispetto allo Snapdragon 660 del Mi A2, non è cambiato molto nel SoC.

Nei benchmarks grafici, il Mi A3 è addirittura inferiore al suo predecessore, mentre l'Adreno 512 del Mi A2 offre probabilmente una potenza complessiva minima superiore.

Geekbench 4.4
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
5144 Points ∼94%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
2631 Points ∼48% -49%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
4006 Points ∼73% -22%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
3133 Points ∼57% -39%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
5486 Points ∼100% +7%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
3183 Points ∼58% -38%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
5144 Points ∼94% 0%
Media della classe Smartphone
  (663 - 21070, n=321)
4685 Points ∼85% -9%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
5663 Points ∼97%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
5335 Points ∼91% -6%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
4765 Points ∼82% -16%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
5426 Points ∼93% -4%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
5843 Points ∼100% +3%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
3267 Points ∼56% -42%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
5663 Points ∼97% 0%
Media della classe Smartphone
  (883 - 11598, n=380)
4703 Points ∼80% -17%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1536 Points ∼95%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1537 Points ∼95% 0%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
1256 Points ∼78% -18%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
1539 Points ∼95% 0%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1620 Points ∼100% +5%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
891 Points ∼55% -42%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
1536 Points ∼95% 0%
Media della classe Smartphone
  (390 - 4824, n=380)
1420 Points ∼88% -8%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
6396 Points ∼100%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
5829 Points ∼91% -9%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
6038 Points ∼94% -6%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
5855 Points ∼92% -8%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
5995 Points ∼94% -6%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
4623 Points ∼72% -28%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
6396 Points ∼100% 0%
Media della classe Smartphone
  (2630 - 11440, n=372)
5257 Points ∼82% -18%
Work performance score (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
7984 Points ∼100%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
7388 Points ∼93% -7%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
7187 Points ∼90% -10%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
7004 Points ∼88% -12%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
6723 Points ∼84% -16%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
6228 Points ∼78% -22%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
7984 Points ∼100% 0%
Media della classe Smartphone
  (1077 - 14439, n=543)
5690 Points ∼71% -29%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
2300 Points ∼85%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
2336 Points ∼87% +2%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
2272 Points ∼84% -1%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
2172 Points ∼81% -6%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
2300 Points ∼85% 0%
Media della classe Smartphone
  (1740 - 15735, n=58)
2695 Points ∼100% +17%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
908 Points ∼33%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1220 Points ∼44% +34%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
1121 Points ∼41% +23%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
401 Points ∼15% -56%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
908 Points ∼33% 0%
Media della classe Smartphone
  (203 - 14536, n=58)
2763 Points ∼100% +204%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1049 Points ∼42%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1365 Points ∼54% +30%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
1263 Points ∼50% +20%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
490 Points ∼20% -53%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
1049 Points ∼42% 0%
Media della classe Smartphone
  (253 - 14786, n=58)
2512 Points ∼100% +139%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
2387 Points ∼86%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
2109 Points ∼76% -12%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
2206 Points ∼80% -8%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
2006 Points ∼73% -16%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2764 Points ∼100% +16%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
1500 Points ∼54% -37%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
2387 Points ∼86% 0%
Media della classe Smartphone
  (573 - 4635, n=380)
1959 Points ∼71% -18%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
987 Points ∼56%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
829 Points ∼47% -16%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
467 Points ∼27% -53%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
770 Points ∼44% -22%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1244 Points ∼71% +26%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
413 Points ∼23% -58%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
987 Points ∼56% 0%
Media della classe Smartphone
  (75 - 8374, n=380)
1759 Points ∼100% +78%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1135 Points ∼70%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
958 Points ∼59% -16%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
566 Points ∼35% -50%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
892 Points ∼55% -21%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1417 Points ∼87% +25%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
492 Points ∼30% -57%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
1135 Points ∼70% 0%
Media della classe Smartphone
  (93 - 6875, n=381)
1633 Points ∼100% +44%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
2343 Points ∼83%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
2124 Points ∼75% -9%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
2201 Points ∼78% -6%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
1887 Points ∼67% -19%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2815 Points ∼100% +20%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
1516 Points ∼54% -35%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
2343 Points ∼83% 0%
Media della classe Smartphone
  (375 - 4703, n=409)
1869 Points ∼66% -20%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1674 Points ∼72%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1233 Points ∼53% -26%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
809 Points ∼35% -52%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
1065 Points ∼46% -36%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1981 Points ∼85% +18%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
712 Points ∼30% -57%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
1674 Points ∼72% 0%
Media della classe Smartphone
  (70 - 20154, n=409)
2338 Points ∼100% +40%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1787 Points ∼84%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1360 Points ∼64% -24%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
941 Points ∼44% -47%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
1179 Points ∼56% -34%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2121 Points ∼100% +19%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
807 Points ∼38% -55%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
1787 Points ∼84% 0%
Media della classe Smartphone
  (88 - 10427, n=409)
1966 Points ∼93% +10%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
2477 Points ∼90%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
2378 Points ∼86% -4%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
2251 Points ∼82% -9%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
2246 Points ∼81% -9%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2757 Points ∼100% +11%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
1575 Points ∼57% -36%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
2477 Points ∼90% 0%
Media della classe Smartphone
  (486 - 4492, n=460)
1866 Points ∼68% -25%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
931 Points ∼64%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
710 Points ∼49% -24%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
419 Points ∼29% -55%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
692 Points ∼48% -26%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1164 Points ∼80% +25%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
366 Points ∼25% -61%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
931 Points ∼64% 0%
Media della classe Smartphone
  (53 - 7150, n=460)
1451 Points ∼100% +56%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1081 Points ∼77%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
841 Points ∼60% -22%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
512 Points ∼37% -53%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
818 Points ∼59% -24%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1335 Points ∼95% +23%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
441 Points ∼32% -59%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
1081 Points ∼77% 0%
Media della classe Smartphone
  (68 - 6319, n=461)
1398 Points ∼100% +29%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
2471 Points ∼92%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
2441 Points ∼91% -1%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
2273 Points ∼85% -8%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
2307 Points ∼86% -7%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2680 Points ∼100% +8%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
1568 Points ∼59% -37%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
2471 Points ∼92% 0%
Media della classe Smartphone
  (293 - 4454, n=501)
1730 Points ∼65% -30%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1651 Points ∼87%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
667 Points ∼35% -60%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
780 Points ∼41% -53%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
744 Points ∼39% -55%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1891 Points ∼100% +15%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
704 Points ∼37% -57%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
1651 Points ∼87% 0%
Media della classe Smartphone
  (43 - 11302, n=500)
1890 Points ∼100% +14%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1782 Points ∼88%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
795 Points ∼39% -55%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
913 Points ∼45% -49%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
876 Points ∼43% -51%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2023 Points ∼100% +14%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
802 Points ∼40% -55%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
1782 Points ∼88% 0%
Media della classe Smartphone
  (55 - 8136, n=503)
1635 Points ∼81% -8%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
19552 Points ∼93%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
16647 Points ∼79% -15%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
21016 Points ∼100% +7%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
12390 Points ∼59% -37%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
19552 Points ∼93% 0%
Media della classe Smartphone
  (735 - 45072, n=662)
14069 Points ∼67% -28%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
25219 Points ∼87%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
14475 Points ∼50% -43%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
28984 Points ∼100% +15%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
13440 Points ∼46% -47%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
25219 Points ∼87% 0%
Media della classe Smartphone
  (536 - 209204, n=660)
21672 Points ∼75% -14%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
23693 Points ∼89%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
14907 Points ∼56% -37%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
26731 Points ∼100% +13%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
13192 Points ∼49% -44%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
23693 Points ∼89% 0%
Media della classe Smartphone
  (662 - 97276, n=660)
17599 Points ∼66% -26%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
36 fps ∼72%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
39 fps ∼78% +8%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
24 fps ∼48% -33%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
34 fps ∼68% -6%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
50 fps ∼100% +39%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
23 fps ∼46% -36%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
36 fps ∼72% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.5 - 322, n=683)
37.5 fps ∼75% +4%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
52 fps ∼100%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
36 fps ∼69% -31%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
23 fps ∼44% -56%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
32 fps ∼62% -38%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
48 fps ∼92% -8%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
34 fps ∼65% -35%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
52 fps ∼100% 0%
Media della classe Smartphone
  (1 - 120, n=692)
27.9 fps ∼54% -46%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
20 fps ∼87%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
21 fps ∼91% +5%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
10 fps ∼43% -50%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
19 fps ∼83% -5%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
23 fps ∼100% +15%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
9.8 fps ∼43% -51%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
20 fps ∼87% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.8 - 175, n=589)
21.6 fps ∼94% +8%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
34 fps ∼100%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
19 fps ∼56% -44%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
9.9 fps ∼29% -71%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
17 fps ∼50% -50%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
21 fps ∼62% -38%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
18 fps ∼53% -47%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
34 fps ∼100% 0%
Media della classe Smartphone
  (1.2 - 115, n=598)
19.2 fps ∼56% -44%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
13 fps ∼73%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
14 fps ∼79% +8%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
6.9 fps ∼39% -47%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
13 fps ∼73% 0%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
15 fps ∼85% +15%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
6.4 fps ∼36% -51%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
13 fps ∼73% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.87 - 117, n=455)
17.7 fps ∼100% +36%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
26 fps ∼100%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
13 fps ∼50% -50%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
6.5 fps ∼25% -75%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
12 fps ∼46% -54%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
14 fps ∼54% -46%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
13 fps ∼50% -50%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
26 fps ∼100% 0%
Media della classe Smartphone
  (1.2 - 110, n=457)
16.6 fps ∼64% -36%
GFXBench
Aztec Ruins High Tier Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
9.1 fps ∼89%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
4.2 fps ∼41% -54%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
2 fps ∼20% -78%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
4.1 fps ∼40% -55%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
3.9 fps ∼38% -57%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
9.1 fps ∼89% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.61 - 60, n=173)
10.2 fps ∼100% +12%
2560x1440 Aztec Ruins High Tier Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
2.8 fps ∼40%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
2.6 fps ∼37% -7%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
1.2 fps ∼17% -57%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
2.6 fps ∼37% -7%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
1.2 fps ∼17% -57%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
2.8 fps ∼40% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.21 - 33, n=172)
7.03 fps ∼100% +151%
Aztec Ruins Normal Tier Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
15 fps ∼100%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
6.4 fps ∼43% -57%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
3.6 fps ∼24% -76%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
6.9 fps ∼46% -54%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
6.6 fps ∼44% -56%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
15 fps ∼100% 0%
Media della classe Smartphone
  (1.4 - 60, n=177)
14.8 fps ∼99% -1%
1920x1080 Aztec Ruins Normal Tier Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
8.4 fps ∼51%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
7 fps ∼42% -17%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
3.9 fps ∼24% -54%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
6.4 fps ∼39% -24%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
3.6 fps ∼22% -57%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
8.4 fps ∼51% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.6 - 87, n=177)
16.5 fps ∼100% +96%
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
7.1 fps ∼59%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
7.7 fps ∼64% +8%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
3.9 fps ∼32% -45%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
7.7 fps ∼64% +8%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
9 fps ∼74% +27%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
3.5 fps ∼29% -51%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
7.1 fps ∼59% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.6 - 73, n=380)
12.1 fps ∼100% +70%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
13 fps ∼100%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
6.8 fps ∼52% -48%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
3.6 fps ∼28% -72%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
6.8 fps ∼52% -48%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
8.6 fps ∼66% -34%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
7 fps ∼54% -46%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
13 fps ∼100% 0%
Media della classe Smartphone
  (1.1 - 60, n=384)
10.8 fps ∼83% -17%
Basemark GPU
1920x1080 OpenGL Medium Offscreen (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
11.99 fps ∼71%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
10.11 fps ∼59% -16%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
4.41 fps ∼26% -63%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
12 fps ∼71% 0%
Media della classe Smartphone
  (1.24 - 37.4, n=59)
17 fps ∼100% +42%
Vulkan Medium Native (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
10.74 fps ∼76%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
8.96 fps ∼63% -17%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
6.62 fps ∼47% -38%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
10.7 fps ∼75% 0%
Media della classe Smartphone
  (1.57 - 37.3, n=53)
14.2 fps ∼100% +32%
1920x1080 Vulkan Medium Offscreen (ordina per valore)
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
4.16 fps ∼24%
Media della classe Smartphone
  (1.88 - 39.7, n=50)
17.5 fps ∼100%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
140633 Points ∼99%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
131614 Points ∼93% -6%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
108408 Points ∼76% -23%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
124870 Points ∼88% -11%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
140714 Points ∼99% 0%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
77652 Points ∼55% -45%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
140633 Points ∼99% 0%
Media della classe Smartphone
  (17073 - 462516, n=291)
141726 Points ∼100% +1%
VRMark - Amber Room (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1092 Score ∼51%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
999 Score ∼47% -9%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
552 Score ∼26% -49%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
1092 Score ∼51% 0%
Media della classe Smartphone
  (119 - 5025, n=57)
2139 Score ∼100% +96%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1400 Points ∼100%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1024 Points ∼73% -27%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
1008 Points ∼72% -28%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
1051 Points ∼75% -25%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1108 Points ∼79% -21%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
834 Points ∼60% -40%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
1400 Points ∼100% 0%
Media della classe Smartphone
  (7 - 1745, n=627)
755 Points ∼54% -46%
Graphics (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1886 Points ∼82%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
1462 Points ∼64% -22%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
1075 Points ∼47% -43%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
1465 Points ∼64% -22%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2295 Points ∼100% +22%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
1000 Points ∼44% -47%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
1886 Points ∼82% 0%
Media della classe Smartphone
  (18 - 16996, n=627)
2034 Points ∼89% +8%
Memory (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
3174 Points ∼100%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
3096 Points ∼98% -2%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
1963 Points ∼62% -38%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
2823 Points ∼89% -11%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2470 Points ∼78% -22%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
1316 Points ∼41% -59%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
3174 Points ∼100% 0%
Media della classe Smartphone
  (21 - 7500, n=627)
1505 Points ∼47% -53%
System (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
5089 Points ∼97%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
5238 Points ∼100% +3%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
4378 Points ∼84% -14%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
4826 Points ∼92% -5%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
4797 Points ∼92% -6%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
2687 Points ∼51% -47%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
5089 Points ∼97% 0%
Media della classe Smartphone
  (369 - 14189, n=627)
2953 Points ∼56% -42%
Overall (ordina per valore)
Xiaomi Mi A3
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
2556 Points ∼100%
Honor 20 Lite
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 4096
2220 Points ∼87% -13%
Motorola Moto G7
Qualcomm Snapdragon 632, Adreno 506, 4096
1747 Points ∼68% -32%
Huawei P Smart Plus 2019
HiSilicon Kirin 710, Mali-G51 MP4, 3072
2140 Points ∼84% -16%
Xiaomi Mi 6X
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2343 Points ∼92% -8%
Nokia 4.2
Qualcomm Snapdragon 439, Adreno 505, 3072
1310 Points ∼51% -49%
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
2556 Points ∼100% 0%
Media della classe Smartphone
  (1 - 6097, n=627)
1479 Points ∼58% -42%

Anche nei benchmarks di riferimento del browser, il Mi A3 non riesce a raggiungere i valori prestazionali del predecessore. Anche se la differenza non è così grande e dovrebbe essere appena percettibile nella pratica, coloro che si aspettavano una navigazione ancora più veloce nel successore saranno delusi.

Soggettivamente, i siti web sono caricati abbastanza velocemente e le immagini diventano rapidamente disponibili.

Jetstream 2 - Total Score
Media della classe Smartphone (9.13 - 133, n=100)
35.5 Points ∼100% +16%
Media Qualcomm Snapdragon 665
30.7 Points ∼86% 0%
Xiaomi Mi A3 (Chrome 76)
30.692 Points ∼86%
Huawei P Smart Plus 2019 (Chrome 74)
30.18 Points ∼85% -2%
Honor 20 Lite (Chrome 75)
30.008 Points ∼85% -2%
Nokia 4.2 (Chrome 74)
15.921 Points ∼45% -48%
Speedometer 2.0 - Result
Media della classe Smartphone (6.42 - 157, n=89)
39.6 runs/min ∼100% +34%
Honor 20 Lite (Chrome 75)
33 runs/min ∼83% +12%
Huawei P Smart Plus 2019 (Chome 74)
31.16 runs/min ∼79% +6%
Xiaomi Mi A3 (Chome 76)
29.5 runs/min ∼74%
Media Qualcomm Snapdragon 665
29.5 runs/min ∼74% 0%
Nokia 4.2 (Chrome 74)
18.23 runs/min ∼46% -38%
WebXPRT 3 - ---
Media della classe Smartphone (19 - 184, n=158)
66.8 Points ∼100% +15%
Huawei P Smart Plus 2019 (Chrome 74)
63 Points ∼94% +9%
Honor 20 Lite (Chrome 75)
62 Points ∼93% +7%
Xiaomi Mi 6X (Chrome 67)
61 Points ∼91% +5%
Motorola Moto G7 (Chrome 71)
58 Points ∼87% 0%
Xiaomi Mi A3 (Chrome 76)
58 Points ∼87%
Media Qualcomm Snapdragon 665
58 Points ∼87% 0%
Nokia 4.2 (Chrome 74)
38 Points ∼57% -34%
Octane V2 - Total Score
Xiaomi Mi 6X (Chrome 67)
9995 Points ∼100% +8%
Huawei P Smart Plus 2019 (Chrome 74)
9695 Points ∼97% +5%
Honor 20 Lite (Chrome 75)
9591 Points ∼96% +4%
Xiaomi Mi A3 (Chrome 76)
9260 Points ∼93%
Media Qualcomm Snapdragon 665
9260 Points ∼93% 0%
Motorola Moto G7 (Chrome 71)
8351 Points ∼84% -10%
Media della classe Smartphone (894 - 49388, n=685)
6706 Points ∼67% -28%
Nokia 4.2 (Chrome 74)
4810 Points ∼48% -48%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Smartphone (571 - 59466, n=710)
10594 ms * ∼100% -131%
Nokia 4.2 (Chrome 74)
9768.3 ms * ∼92% -113%
Motorola Moto G7 (Chrome 71)
4900 ms * ∼46% -7%
Honor 20 Lite (Chrome 75)
4852.6 ms * ∼46% -6%
Xiaomi Mi 6X (Chrome 67)
4768.9 ms * ∼45% -4%
Media Qualcomm Snapdragon 665
4584 ms * ∼43% -0%
Xiaomi Mi A3 (Chrome 76)
4583.8 ms * ∼43%
Huawei P Smart Plus 2019 (Chrome 74)
4250.7 ms * ∼40% +7%

* ... Meglio usare valori piccoli

Un vantaggio rispetto al Mi A2 è che il Mi A3 supporta le schede microSD. La velocità del lettore va bene utilizzando la nostra scheda microSD di riferimento, ma altri smartphones raggiungono valori di accesso ancora più elevati.

D'altra parte, Xiaomi dà di nuovo l'esempio con la memoria interna: Non ci aspetteremmo uno storage UFS-2.1 in questa fascia di prezzo, e non lo abbiamo neanche nei dispositivi di confronto. In questo modo, la nostra unità di prova è in grado di raggiungere un vantaggio di velocità nella maggior parte dei test, che si riflette in tempi di caricamento più brevi e trasferimenti dati più veloci nella pratica.

Xiaomi Mi A3Honor 20 LiteMotorola Moto G7Huawei P Smart Plus 2019Xiaomi Mi 6XNokia 4.2Media 64 GB UFS 2.1 FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
-16%
-7%
-19%
-43%
-45%
1%
-40%
Sequential Write 256KB SDCard
50.1 (Toshiba Exceria Pro M501)
66.9 (Toshiba Exceria Pro M501)
34%
66.8 (Toshiba Exceria Pro M501)
33%
66.7 (Toshiba Exceria Pro M501)
33%
65.87 (Toshiba Exceria Pro M501)
31%
50.8 (17.1 - 71.9, n=27)
1%
49.1 (1.7 - 87.1, n=417)
-2%
Sequential Read 256KB SDCard
67.8 (Toshiba Exceria Pro M501)
75.7 (Toshiba Exceria Pro M501)
12%
86.9 (Toshiba Exceria Pro M501)
28%
76.3 (Toshiba Exceria Pro M501)
13%
86.74 (Toshiba Exceria Pro M501)
28%
67.2 (18 - 86.6, n=27)
-1%
67.3 (8.1 - 96.5, n=417)
-1%
Random Write 4KB
117.4
73.1
-38%
75.6
-36%
77.3
-34%
6.89
-94%
4.31
-96%
55.6 (8.77 - 165, n=36)
-53%
21.5 (0.14 - 250, n=735)
-82%
Random Read 4KB
126.9
38.7
-70%
69.3
-45%
40.3
-68%
72.98
-42%
17.51
-86%
134 (78.2 - 173, n=36)
6%
46.6 (1.59 - 196, n=735)
-63%
Sequential Write 256KB
184
200.9
9%
216
17%
152.8
-17%
203.7
11%
18.17
-90%
198 (133 - 388, n=36)
8%
95.5 (2.99 - 590, n=735)
-48%
Sequential Read 256KB
502.2
288.1
-43%
297
-41%
295.4
-41%
271.98
-46%
220.39
-56%
719 (502 - 895, n=36)
43%
269 (12.1 - 1504, n=735)
-46%

Gaming – Solo per carichi medi

Il gaming a 60 Hz è possibile con lo Xiaomi Mi A3, ma naturalmente il gioco deve supportare il frame rate più alto. Questo è il caso di Arena of Valor, e si ottiene un 60 FPS abbastanza stabile, ma è interessante notare che le impostazioni grafiche più alte sono più stabili rispetto a quelle basse.

Asphalt 9 è generalmente più impegnativo e difficilmente è in grado di funzionare a 30 FPS sullo smartphone. Per essere in grado di giocare abbastanza bene, è necessario selezionare almeno le impostazioni più basse.

Con Temple Run 2, testiamo anche il controllo tramite sensore di posizione e touchscreen. Entrambi funzionano senza problemi nel Mi A3 e il gioco può essere controllato in modo affidabile grazie a queste opzioni.

Asphalt 9
Asphalt 9
Arena of Valor
Arena of Valor
Temple Run 2
Temple Run 2
0102030405060Tooltip
; Arena of Valor; min; 1.30.2.4: Ø58.7 (49-60)
; Arena of Valor; high HD; 1.30.2.4: Ø59.9 (55-60)
; Asphalt 9: Legends; High Quality; 1.7.3a: Ø17.3 (7-31)
; Asphalt 9: Legends; Standard / low; 1.7.3a: Ø25.4 (16-31)

Emissioni – Si scalda poco

Temperature

GFXBench battery test
GFXBench battery test

A pieno carico, nella parte superiore dello smartphone si avverte un riscaldamento significativo. Tuttavia, questo non è un aspetto critico e può al massimo diventare scomodo nella tasca dei pantaloni in estate. Il riscaldamento diminuisce notevolmente verso la parte inferiore del telefono. Quando è inattivo, non c'è un notevole riscaldamento della mano.

Nel nostro test di resistenza alle prestazioni con il GFXBench, determiniamo che lo smartphone rallenta un po' dopo numerosi cicli di un benchmark impegnativo. Quindi non dovrebbe esserci alcuna riduzione delle prestazioni.

Carico massimo
 43 °C37.9 °C35.5 °C 
 42.7 °C38.2 °C35.7 °C 
 42 °C38.5 °C35.5 °C 
Massima: 43 °C
Media: 38.8 °C
34.8 °C37.6 °C41.8 °C
34.9 °C38.3 °C42.6 °C
35 °C38.2 °C41.1 °C
Massima: 42.6 °C
Media: 38.3 °C
Alimentazione (max)  34.5 °C | Temperatura della stanza 21.8 °C | Voltcraft IR-260
(-) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 38.8 °C / 102 F, rispetto alla media di 33.1 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(±) La temperatura massima sul lato superiore è di 43 °C / 109 F, rispetto alla media di 35.5 °C / 96 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(±) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 42.6 °C / 109 F, rispetto alla media di 34.1 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 30.6 °C / 87 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.1 °C / 92 F.

Altoparlanti

Pink Noise speaker test
Pink Noise speaker test

L'altoparlante del Mi A3 è posizionato nella parte inferiore del case. In termini di volume, è minimamente più potente del suo predecessore e offre anche frequenze leggermente più basse. Per uno smartphone da 200 Euro (~$221), il suono è assolutamente convincente. Non enfatizza troppo le alte frequenze, né diventa distorto.

Un aspetto positivo per gli appassionati di porte audio è che la porta da 3,5 mm è di nuovo presente, dopo che è stata eliminata nel Mi A2. Secondo il produttore, questa è una reazione alle lamentele degli utenti. I segnali audio vengono trasferiti chiaramente attraverso la porta, così come quando si utilizza il Bluetooth 5.0, che supporta anche aptX HD.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2039.939.22543.842.63136.539.34036.145.25045.141.36335.740.88026.73510028.533.912526.535.416024.843.720024.648.42502452.831522.556.44002060.950020.465.663019.869.180019.369.9100023.875.5125017.875.116001878.2200017.376.9250016.675.5315015.772400015.764.8500015.769.4630015.673.9800015.772.61000015.767.51250015.756.61600015.753.1SPL68.730.785.7N22.21.562.6median 18median 67.5Delta4.39.935.240.932.939.937.234.931.740.339.639.128.334.127.332.326.928.726.731.5243920.946.220.948.319.555.718.562.917.565.817.569.615.769.215.87016.675.215.873.715.474.215.573.51671.615.873.11671.616.367.116.367.716.271.816.475.516.459.928.684.11.158.5median 16.4median 69.22.18.8hearing rangehide median Pink NoiseXiaomi Mi A3Xiaomi Mi 6X
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Xiaomi Mi A3 analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (85.7 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 22.4% lower than median
(±) | linearity of bass is average (7.9% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | higher mids - on average 6% higher than median
(+) | mids are linear (6.1% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 4.1% away from median
(±) | linearity of highs is average (8% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (20.8% difference to median)
Compared to same class
» 19% of all tested devices in this class were better, 12% similar, 69% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 47% of all tested devices were better, 9% similar, 44% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Xiaomi Mi 6X analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (84.1 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 27.6% lower than median
(±) | linearity of bass is average (9.7% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3.3% away from median
(+) | mids are linear (5.3% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 2.7% away from median
(+) | highs are linear (4% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (18.7% difference to median)
Compared to same class
» 8% of all tested devices in this class were better, 6% similar, 86% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 34% of all tested devices were better, 7% similar, 59% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Autonomia della batteria – Il Mi A3 dura per sempre

Consumo Energetico

Rispetto al modello precedente, il consumo energetico è leggermente aumentato e la maggior parte dei dispositivi di confronto consuma leggermente meno energia. In particolare in idle, il Mi A3 può consumare più energia a volte.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0 / 0.1 Watt
Idledarkmidlight 0.8 / 2 / 3.3 Watt
Sotto carico midlight 4.1 / 7.7 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Xiaomi Mi A3
4030 mAh
Honor 20 Lite
3400 mAh
Motorola Moto G7
3000 mAh
Huawei P Smart Plus 2019
3400 mAh
Xiaomi Mi 6X
3010 mAh
Nokia 4.2
3000 mAh
Media Qualcomm Snapdragon 665
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
-5%
1%
13%
14%
23%
0%
13%
Idle Minimum *
0.8
0.9
-13%
1.1
-38%
0.8
-0%
0.65
19%
0.74
7%
0.8
-0%
0.877 (0.2 - 3.4, n=769)
-10%
Idle Average *
2
1.6
20%
1.8
10%
1.2
40%
1.94
3%
1.9
5%
2
-0%
1.734 (0.6 - 6.2, n=768)
13%
Idle Maximum *
3.3
2.2
33%
2.6
21%
2.3
30%
1.97
40%
2.21
33%
3.3
-0%
2.02 (0.74 - 6.6, n=769)
39%
Load Average *
4.1
6
-46%
4.2
-2%
4.5
-10%
4.65
-13%
3.04
26%
4.1
-0%
4.07 (0.8 - 10.8, n=763)
1%
Load Maximum *
7.7
9.1
-18%
6.8
12%
7.3
5%
5.93
23%
4.15
46%
7.7
-0%
5.9 (1.2 - 14.2, n=763)
23%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Tuttavia, il maggiore consumo energetico dello Xiaomi Mi A3 non fa quasi nessuna differenza, dato che Xiaomi ha aumentato significativamente le dimensioni della batteria. La capacità è di circa il 30% superiore di quella del predecessore e anche molto più che in tutti i dispositivi di confronto. Non sorprende che la nostra unità di test duri molto di più, con 16:25 ore nel nostro test WLAN. Anche se il vantaggio è leggermente inferiore durante il funzionamento in idle, la durata della batteria del Mi A3 risulta complessivamente molto buona.

Grazie alla funzione di ricarica rapida che utilizza fino a 18 watt, ci vogliono meno di 2 ore per ricaricare completamente la batteria.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
28ore 44minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
16ore 25minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
17ore 03minuti
Sotto carico (max luminosità)
4ore 57minuti
Xiaomi Mi A3
4030 mAh
Honor 20 Lite
3400 mAh
Motorola Moto G7
3000 mAh
Huawei P Smart Plus 2019
3400 mAh
Xiaomi Mi 6X
3010 mAh
Nokia 4.2
3000 mAh
Autonomia della batteria
-30%
-19%
-33%
-41%
-29%
Reader / Idle
1724
1548
-10%
1346
-22%
1046
-39%
H.264
1023
819
-20%
536
-48%
608
-41%
WiFi v1.3
985
685
-30%
798
-19%
523
-47%
495
-50%
696
-29%
Load
297
219
-26%
249
-16%
192
-35%

Pro

+ Schermo AMOLED con buona riproduzione dei colori
+ buona macchina fotografica
+ prestazioni elevate e buone caratteristiche per il prezzo richiesto
+ infrarossi
+ lunga durata della batteria
+ buoni altoparlanti
+ Android puro aggiornato
+ case robusto e moderno

Contro

- connessioni WLAN instabili
- quasi nessun aumento delle prestazioni rispetto al Mi A2
- elevato consumo energetico
- qualità vocale
- display scuro, a bassa risoluzione

Giudizio Complessivo – Quasi sempre migliorato, tranne per alcuni aspetti.

Recensione dello smartphone Xiaomi Mi A3. Modello di test fornito da notebooksbilliger.de
Recensione dello smartphone Xiaomi Mi A3. Modello di test fornito da notebooksbilliger.de

La domanda che abbiamo posto all'inizio del nostro test non è così facile da rispondere: Rispetto al suo predecessore, il Mi A3 è stato snellito o migliorato? Ci sono segnali in entrambe le direzioni. Ci sono fattori come la bassa risoluzione del display, le prestazioni 3D leggermente diminuite e il maggiore consumo energetico. D'altra parte, ci sono il design più moderno, la durata della batteria significativamente più lunga, le dotazioni della fotocamera migliori e un altoparlante che è stato nuovamente migliorato.

Il Mi A3 soffre anche di una WLAN instabile, che Xiaomi deve risolvere rapidamente con un aggiornamento, altrimenti lo smartphone è quasi inutilizzabile in WLAN per applicazioni di comunicazione come Skype.

    In alcune aree, lo Xiaomi Mi A3 è migliore del suo predecessore. Ma Xiaomi dovrebbe rapidamente risolvere il problema della WLAN con un aggiornamento.

I concorrenti devono fare uno sforzo continuo, dato che per 200 euro (~$221; ~$185 negli USA), attualmente quasi nessuno offre la stessa potenza di calcolo, un display OLED, una durata della batteria molto ampia, e persino un design moderno. Quindi, alla fine, gli aspetti positivi contano di più per noi, anche se il Mi A2 offre ancora il miglior rapporto prezzo/prestazioni rispetto al suo successore per 50 euro in meno (~$55).

Nota: lo Xiaomi Mi A3 è uno dei primi smartphone che abbiamo valutato utilizzando la nuova versione 7 del nostro sistema di valutazione. Poiché alcuni criteri sono diventati più severi e alcuni limiti di valore sono stati spostati in modo che i dispositivi futuri non facciano saltare la classifica, la valutazione secondo la Versione 7 è inferiore a quella dei test precedenti. Nelle prossime settimane inseriremo i dispositivi più importanti nella nuova versione del nostro sistema di valutazione, in modo che possiate continuare a confrontarli facilmente.

Xiaomi Mi A3 - 09/27/2019 v7
Florian Schmitt

Chassis
77%
Tastiera
65 / 75 → 87%
Dispositivo di puntamento
94%
Connettività
40 / 70 → 57%
Peso
90%
Batteria
91%
Display
80%
Prestazioni di gioco
13 / 64 → 20%
Prestazioni Applicazioni
59 / 86 → 68%
Temperatura
87%
Rumorosità
100%
Audio
76 / 90 → 84%
Fotocamera
62%
Media
72%
78%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone Xiaomi Mi A3 – Ancora una volta il re del rapporto prezzo-prestazioni!
Florian Schmitt, 2019-09-19 (Update: 2019-09-19)