Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Honor 20: un telefono quad camera di fascia media

Mike Wobker, 👁 Daniel Schmidt (traduzione a cura di G. De Luca), 08/24/2019

Fotocamera a schermo e molto spazio di archiviazione. Honor sta abbassando il prezzo degli smartphones con dotazioni di fascia alta. 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, nonché una quad camera sembrano ottime su carta e le altre caratteristiche sembrano promettenti. Scopri cosa questo telefono da 500 dollari ha davvero da offrire nella nostra recensione.

Honor 20

L'Honor 10 dello scorso anno ha già dimostrato di essere uno smartphone con un brillante rapporto prezzo/prestazioni e un'ottima fotocamera. Purtroppo, l'Honor 20 ha ereditato il lettore di schede microSD mancante. Ma per rimediare a ciò, ora ha una memoria interna più grande con una capacità di 128 GB. Honor ha anche equipaggiato il suo nuovo smartphone di fascia media con 6 GB di RAM, un SoC HiSilicon Kirin 980 e una GPU ARM Mali G76 MP10. L'Honor 20 Pro offre lo stesso hardware ma ha opzioni di archiviazione ancora più grandi.

Scopriremo se il supplemento aggiuntivo di 100 dollari per la versione Pro vale la pena di essere considerato e confronteremo la nostra unità di prova con i suoi concorrenti. Questi includono Xiaomi Mi 9T Pro, Asus ZenFone 6 e Google Pixel 3a XL. È inoltre possibile aggiungere altri smartphones al confronto nella parte inferiore di ogni tabella.

Honor 20 (20 Serie)
Processore
HiSilicon Kirin 980
Scheda grafica
ARM Mali-G76 MP10
Memoria
6144 MB 
Schermo
6.26 pollici 19.5:9, 2340 x 1080 pixel 412 PPI, capacitive, IPS, lucido: si
Harddisk
128 GB UFS 2.1 Flash, 128 GB 
, , 116 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: USB Type-C, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: accelerometro, giroscopio, sensore di prossimità, bussola, USB-C
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5.0, GSM (900/1800), 3G WCDMA (900/2100), 4G LTE (1/3/8/20/28/38/40), Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 7.87 x 154.25 x 73.97
Batteria
3750 mAh polimeri di litio
Charging
fast charging / Quickcharge
Sistema Operativo
Android 9.0 Pie
Camera
Fotocamera Principale: 48 MPix Quadrupla: 48MP (f/1.8, 28mm, 1/2", 0.8µm) + 16MP (grandangolo, f/2.2, 13mm, 1/3.1") + 2MP (f/2.4, 27mm) + 2MP (f/2.4)
Fotocamera Secondaria: 32 MPix f/2.0, 0.8µm
Altre caratteristiche
Casse: 2, Tastiera: onscreen, Adattatore CA USB, cavo USB tipo C, adattatore jack audio da USB tipo C a 3,5 mm, LED per le notifiche, Magic UI 2.1.0, 24 Mesi Garanzia, Valore SAR (testa): 0,84 W/kg, valore SAR (corpo): 1,29 W/kg, senza ventola
Peso
174 gr, Alimentazione: 68 gr
Prezzo
499 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case - smartphone Android con lettore di impronte sul lato

Il modello Honor 20 è disponibile nei colori Midnight Black e Sapphire Blue. La struttura in metallo ha una colorazione uniforme mentre il retro presenta una leggera sfumatura di colore. La fotocamera con tre obiettivi e flash è posizionata sul retro nell'angolo in alto a sinistra e si distingue leggermente. Honor ha incluso un obiettivo macro più piccolo accanto a questa unità. Il lettore di impronte digitali è posizionato lateralmente ed è facilmente raggiungibile con il pollice destro. Il lettore di impronte digitali funge anche da pulsante di accensione. Il pulsante del volume e la fessura nanoSIM sono ben saldi nel case.   

La costruzione complessiva è molto buona e non abbiamo notato alcun difetto. Il LED di notifica è posizionato sotto la cover dell'auricolare e lampeggia attraverso una sottile griglia.

Confronto Dimensioni

159.1 mm 75.44 mm 9.2 mm 190 g160.1 mm 76.1 mm 8.2 mm 167 g156.7 mm 74.3 mm 8.8 mm 191 g154.6 mm 74 mm 8.4 mm 182 g154.25 mm 73.97 mm 7.87 mm 174 g149.6 mm 71.2 mm 7.7 mm 153 g

Connettività - DRM L1 ma manca un lettore di schede

L'Honor 20 è dotato di un SoC HiSilicon Kirin 980 e di una GPU ARM Mali G76 MP10. Sia il SoC che la GPU sono della metà del 2018 e sono stati considerati chip di fascia alta quando sono usciti per la prima volta. Offrono prestazioni sufficienti per avere un sistema fluido e per applicazioni più esigenti. I processori sono supportati da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Quest'ultima non può essere ampliata in quanto l'Honor 20 non è dotato di un lettore di schede. I due slot nanoSIM supportano LTE, ma né VoWLAN né VoLTE erano disponibili sulla nostra unità di test.

Oltre ai soliti sensori, il nostro smartphone Honor ha anche una porta a infrarossi lungo la parte superiore, che può essere utilizzata per controllare i dispositivi elettronici. La porta USB Type-C nella parte inferiore è collegata tramite lo standard USB 2.0, il che significa che offre velocità di trasferimento piuttosto lente. La porta supporta ancora le funzioni OTG come la ricarica di dispositivi esterni o il collegamento di dispositivi di memorizzazione. Gli utenti che amano lo streaming saranno lieti di scoprire che possono guardare Netflix e Amazon Prime in Full HD grazie al supporto DRM Widevine L1. L'API di Camera2 è impostata su "limitata".

A sinistra: slot nanoSIM
A sinistra: slot nanoSIM
In basso: altoparlante, USB Type-C, microfono
In basso: altoparlante, USB Type-C, microfono
A destra: controllo volume, sensore impronte digital/accensione
A destra: controllo volume, sensore impronte digital/accensione
In alto: microfono, porta infrarossi
In alto: microfono, porta infrarossi

Software - Android Pie con recenti updates

I proprietari dell'Honor 20 utilizzeranno Android Pie (versione 9.0); le patches di sicurezza erano del 1 aprile 2019 al momento del test. L'interfaccia utente è la Magic UI 2.1 di Honor, che ricorda molto la EMUI di Huawei ed è molto simile a Stock Android. Il telefono utilizza le applicazioni telefoniche e di galleria del produttore. Anche il menu delle impostazioni è strutturato in modo leggermente diverso. Ma anche i nuovi arrivati non impiegheranno molto tempo per abituarsi a queste modifiche e tutte le funzioni sono facili da usare.

Oltre a Facebook, Amazon Alexa e booking.com, l'Honor 20 ha anche alcune delle applicazioni del produttore preinstallate - per esempio l'app store Honor e l'AppGallery di Huawei. Queste hanno offerte speciali per gli utenti e raccomandazioni per applicazioni utili. Mentre gli utenti possono rimuovere completamente le applicazioni di terze parti precedentemente menzionate, le applicazioni Honor possono essere disattivate solo nel menu delle impostazioni.

C'era un nuovo aggiornamento disponibile al momento del test, che includeva patches di sicurezza del 5 luglio 2019.

Software Honor 20
Software Honor 20
Software Honor 20
Software Honor 20
Software Honor 20
Software Honor 20

Comunicazioni e GPS - localizzazione impressionante

L'Honor 20 supporta le connessioni mobili utilizzando le reti GSM, 3G e LTE. Quest'ultimo è supportato fino alla categoria 21, che consente velocità di download fino a 1400 Mb/s e velocità di upload fino a 300 Mb/s. Con solo due bande per 2G e 3G, la compatibilità per le reti più lente è molto limitata. Il telefono supporta anche NFC, Bluetooth 5.0 e Wi-Fi per comunicazioni a corto raggio.

Il nostro test Wi-Fi con il router di riferimento Linksys EA8500 ha mostrato velocità medie di download di 302 Mb/s e velocità di upload di 284 Mb/s. Mentre lo smartphone Android può utilizzare il veloce standard 802.11ac nella banda dei 5 GHz, la mancanza della tecnologia dell'antenna 2x2 MIMO limita la velocità e significa che la nostra unità di test non può tenere il passo con il Google Pixel 3a XL, per esempio.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Google Pixel 3a XL
Adreno 616, 670, 64 GB eMMC Flash
668 (min: 617, max: 692) MBit/s ∼100% +121%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Adreno 640, 855, 128 GB UFS 2.1 Flash
447 (min: 201, max: 659) MBit/s ∼67% +48%
Xiaomi Mi 9T Pro
Adreno 640, 855, 128 GB UFS 2.1 Flash
383 (min: 242, max: 434) MBit/s ∼57% +27%
Honor 20
Mali-G76 MP10, Kirin 980, 128 GB UFS 2.1 Flash
302 (min: 80, max: 331) MBit/s ∼45%
Honor 20 Pro
Mali-G76 MP10, Kirin 980, 256 GB UFS 2.1 Flash
283 (min: 248, max: 294) MBit/s ∼42% -6%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 939, n=462)
230 MBit/s ∼34% -24%
Honor 10
Mali-G72 MP12, Kirin 970, 128 GB UFS 2.1 Flash
210 MBit/s ∼31% -30%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Google Pixel 3a XL
Adreno 616, 670, 64 GB eMMC Flash
580 (min: 548, max: 602) MBit/s ∼100% +97%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Adreno 640, 855, 128 GB UFS 2.1 Flash
523 (min: 410, max: 563) MBit/s ∼90% +78%
Xiaomi Mi 9T Pro
Adreno 640, 855, 128 GB UFS 2.1 Flash
389 (min: 366, max: 444) MBit/s ∼67% +32%
Honor 20
Mali-G76 MP10, Kirin 980, 128 GB UFS 2.1 Flash
294 (min: 235, max: 335) MBit/s ∼51%
Honor 20 Pro
Mali-G76 MP10, Kirin 980, 256 GB UFS 2.1 Flash
257 (min: 216, max: 290) MBit/s ∼44% -13%
Honor 10
Mali-G72 MP12, Kirin 970, 128 GB UFS 2.1 Flash
236 MBit/s ∼41% -20%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 703, n=462)
219 MBit/s ∼38% -26%
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø302 (80-331)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø294 (235-335)
GPS Test indoors
GPS Test indoors
GPS Test outdoors
GPS Test outdoors

L'applicazione GPS Test ci aiuta a testare la precisione della localizzazione dell'Honor 20. La nostra unità di prova dispone di GPS, GLONASS e Beidou e riesce a posizionarsi entro quattro metri all'aperto. Il telefono è riuscito a localizzarci al chiuso, ma la precisione è stata ridotta a 20 metri.

Il nostro consueto giro in bicicletta ha dimostrato che lo smartphone Honor ha registrato molto bene il nostro percorso. Mentre ci sono state alcune piccole deviazioni su lunghi tratti rettilinei, il dispositivo Android si è rivelato più preciso del nostro sistema di navigazione di riferimento Garmin Edge 500 quando si trattava di curve sulla strada e improvvisi cambi di direzione. Questo rende l'Honor 20 adatto alle esigenze di navigazione più impegnative.

GNSS - Honor 20
GNSS - Honor 20
GNSS - Honor 20
GNSS - Honor 20
GNSS - Honor 20
GNSS - Honor 20
GNSS - Garmin Edge 500
GNSS - Garmin Edge 500
GNSS - Garmin Edge 500
GNSS - Garmin Edge 500
GNSS - Garmin Edge 500
GNSS - Garmin Edge 500

Telefonia e qualità voce - una buona connessione

L'applicazione telefonica dell'Honor 20 offre l'accesso diretto al tastierino. Due linguette in basso conducono ai contatti e ai preferiti. Questo smartphone Android offre un volume medio durante le chiamate e riesce a filtrare molto bene il rumore ambientale. Tuttavia, potreste avere ancora qualche difficoltà leggera quando si effettuano chiamate su strade trafficate o in altri ambienti rumorosi. Il nostro interlocutore non ha avuto difficoltà a capirci in un ambiente tranquillo e anche noi abbiamo potuto sentirlo molto bene.

Gli utenti possono collegare le cuffie tramite Bluetooth 5.0 o USB Type-C. Il dispositivo è dotato di un auricolare USB Type-C che riproduce bene le voci ed è più potente dell'auricolare.

Fotocamere - un quad camera con buone prestazioni con scarsa luminosità

Fotocamera frontale
Fotocamera frontale

L'Honor 20 è dotato di un sistema quad cam, che consiste in un obiettivo 48-MP con apertura f/1,8, un obiettivo grandangolare 16-MP con apertura f/2,2, un obiettivo 2-MP per scatti macro e un altro obiettivo 2-MP per la profondità di campo. La fotocamera frontale ha un obiettivo 32-MP con un'apertura di f/2.0. Questo consente di realizzare scatti dettagliati, anche se spesso appaiono un po' sbiaditi. Le strutture sottili sono registrate bene e le aree di colore sono chiaramente delineate. Gli utenti possono utilizzare la modalità di abbellimento e altri effetti come la sfocatura dello sfondo. La fotocamera offre anche una modalità AI, che sceglie automaticamente le impostazioni adatte per ogni soggetto. Tuttavia, gli utenti non possono regolare queste impostazioni manualmente.

La fotocamera principale dell'Honor 20 scatta buone foto panoramiche. I dettagli e le strutture sottili vengono registrati bene e i bordi degli oggetti diventano solo leggermente sfuocati ad alti livelli di zoom. Le aree scure sono ben illuminate, il che significa che gli oggetti in ombra sono ancora visibili. I colori appaiono un po' troppo luminosi e spesso sembrano sbiaditi in foto ravvicinate. Ciononostante, il soggetto è rappresentato in modo molto dettagliato e ben delineato dallo sfondo. La funzione macro diventa molto utile solo su soggetti di piccole dimensioni. Il fiore nell'immagine di prova, ad esempio, viene riprodotto con dettagli elevati e di buona qualità. Il nostro motivo di prova rimane riconoscibile anche in condizioni di scarsa illuminazione e non ci sono aree nere. I bordi degli oggetti cominciano a diventare un po' sfocati, tuttavia, e le strutture superficiali sono più sbiadite. Gli utenti possono utilizzare diverse modalità, come la modalità ritratto, notturna o panoramica, per influenzare l'immagine risultante. Questa fotocamera offre anche una modalità professionale, con la quale gli utenti possono regolare manualmente l'ISO, la velocità dell'otturatore, la messa a fuoco e il bilanciamento del bianco.

La qualità video è simile a quella delle fotografie. Anche in questo caso, è possibile utilizzare una funzione di abbellimento e filtri colore. Lo stabilizzatore d'immagine riesce anche a compensare le piccole scosse. È possibile scegliere tra le seguenti risoluzioni nel menu delle impostazioni:

  • 4K (16:9) at 30 fps
  • 1080p (19.5:9) at 30 fps
  • 1080p (16:9) at 60 fps
  • 1080p (16:9) at 30 fps
  • 720p (16:9) at 30 fps

I video possono essere registrati in H.265 o H.264.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3Scene 4
click per caricare le immagini
ColorChecker Passport
ColorChecker Passport

Il ColorChecker passport ci aiuta a controllare la riproduzione dei colori della fotocamera dell'Honor 20. I colori appaiono spesso più luminosi sulle foto dell'Honor 20, mentre i grigi scuri sono troppo scuri.

Questo smartphone Honor riesce a rappresentare il nostro grafico di prova in modo molto dettagliato sotto un'illuminazione controllata. La foto conserva dettagli e strutture fini, ma anche in questo caso i colori appaiono troppo luminosi. Abbiamo anche notato che gli angoli inferiori sono notevolmente sbiaditi. Con la luminosità impostata su un lux, il soggetto del test è appena visibile. Le strutture ruvide rimangono sfocate con i bordi sbiaditi.

Honor 20 - grafico di test
Honor 20 - grafico di test
Honor 20 - grafico di test (dettaglio)
Honor 20 - grafico di test (1 lux)

Accessori e Garanzia - varie dotazioni

Contenuto della confezione
Contenuto della confezione

L'Honor 20 viene fornito con un adattatore AC USB e un cavo USB Type-C, una cuffia stereo USB Type-C e un adattatore USB-Type-C-to-3.5-mm-audio-jack. Il sito web del produttore offre anche accessori generali per smartphone come cuffie Bluetooth, smart band e altro ancora.

Honor offre agli utenti dell'Honor 20 una garanzia di 24 mesi. 

Dispositivi di Input e utilizzo - app SwiftKey preinstallata

Gli utenti dell'Honor 20 possono utilizzare l'applicazione per tastiera SwiftKey. Questo permette di digitare velocemente testi lunghi e può essere facilmente adattato alle vostre esigenze personali. Il touchscreen registra in modo affidabile ogni input e la sua superficie è facile da scorrere, il che significa che gli utenti non avranno difficoltà con lunghi movimenti di drag-and-drop. Il sensore di posizione regola rapidamente il contenuto anche quando lo smartphone viene inclinato lateralmente o di nuovo in modalità verticale.

Il sensore di impronte digitali sul lato destro del case riconosce rapidamente le impronte digitali memorizzate. Il riconoscimento del volto funziona ancora più velocemente e non abbiamo avuto problemi con questa funzione durante i test.

Display - schermo medio con alta risoluzione

Subpixel array
Subpixel array

Lo schermo dell'Honor 20 è costituito da un pannello IPS da 6,26 pollici con un rapporto di aspetto 19,5:9 e una risoluzione di 2340x1080 pixel. La luminosità media è di 481 cd/m², leggermente inferiore a quella degli altri smartphones nel nostro campo di confronto. Per rimediare a ciò, la distribuzione della luminosità dell'Honor è molto buona al 95%. Abbiamo misurato una luminosità massima di 445 cd/m² con il sensore di luce ambientale disattivato e 471 cd/m² nel test APL50.

Le nostre misurazioni mostrano anche che il telefono non utilizza PWM per regolare la luminosità. Questo significa che gli utenti con occhi sensibili non devono preoccuparsi di avere mal di testa o affaticamento agli occhi quando usano questo smartphone.

482
cd/m²
477
cd/m²
470
cd/m²
493
cd/m²
481
cd/m²
472
cd/m²
487
cd/m²
479
cd/m²
487
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 493 cd/m² Media: 480.9 cd/m² Minimum: 1.32 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 95 %
Al centro con la batteria: 491 cd/m²
Contrasto: 875:1 (Nero: 0.55 cd/m²)
ΔE Color 1.1 | 0.6-29.43 Ø6
ΔE Greyscale 1.3 | 0.64-98 Ø6.2
98.6% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.12
Honor 20
IPS, 2340x1080, 6.26
Honor 20 Pro
IPS, 2340x1080, 6.26
Honor 10
IPS, 2280x1080, 5.84
Xiaomi Mi 9T Pro
AMOLED, 2340x1080, 6.39
Asus ZenFone 6 ZS630KL
IPS, 2340x1080, 6.4
Google Pixel 3a XL
OLED, 2160x1080, 6
Screen
-119%
-47%
-33%
-66%
-12%
Brightness middle
481
514
7%
555
15%
594
23%
569
18%
409
-15%
Brightness
481
495
3%
537
12%
607
26%
537
12%
410
-15%
Brightness Distribution
95
92
-3%
94
-1%
91
-4%
79
-17%
96
1%
Black Level *
0.55
0.5
9%
0.39
29%
0.31
44%
Contrast
875
1028
17%
1423
63%
1835
110%
Colorchecker DeltaE2000 *
1.1
5.1
-364%
2.3
-109%
1.51
-37%
3.5
-218%
1.3
-18%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
2.1
7.8
-271%
6
-186%
4.27
-103%
6
-186%
2.3
-10%
Greyscale DeltaE2000 *
1.3
5.8
-346%
3.9
-200%
2.6
-100%
5.1
-292%
1.5
-15%
Gamma
2.12 104%
2.3 96%
2.19 100%
2.219 99%
2.36 93%
2.22 99%
CCT
6442 101%
8142 80%
6212 105%
6390 102%
6827 95%
6621 98%

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9331 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Il rapporto di contrasto dell'Honor 20 è relativamente basso a 875:1, mentre il valore del nero è di conseguenza alto a 0,55 cd/m². Questo dà ai neri una foschia grigia e fa apparire i colori più blandi. L'Honor 20 occupa l'ultimo posto per entrambi i valori rispetto ai suoi concorrenti.

Gli utenti possono regolare liberamente il display a colori dell'Honor 20 su una scala o scegliere tra profili preimpostati. È possibile regolare sia la modalità colore che la temperatura colore. Lo schermo mostra colori molto equilibrati quando si usa una combinazione di colori normali e standard. Regolare le impostazioni su toni di blu vivaci e standard aumenta in modo significativo, portando ad un display più freddo. Vivido e caldo aumenta tutti i colori, facendoli apparire più forti. Gli utenti possono anche attivare una modalità di protezione degli occhi, che rende il display più caldo aumentando i gialli (anche questo può essere regolato).

CalMAN - precisione del colore (normale, standard, sRGB)
CalMAN - precisione del colore (normale, standard, sRGB)
CalMAN - gamma colore (normale, standard, sRGB)
CalMAN - gamma colore (normale, standard, sRGB)
CalMAN - scala di grigi (normale, standard, sRGB)
CalMAN - scala di grigi (normale, standard, sRGB)
CalMAN - saturazione (normale, standard, sRGB)
CalMAN - saturazione (normale, standard, sRGB)
CalMAN - precisione del colore (vivida, standard, P3)
CalMAN - precisione del colore (vivida, standard, P3)
CalMAN - gamma colore (vivida, standard, P3)
CalMAN - gamma colore (vivida, standard, P3)
CalMAN - scala di grigi (vivida, standard, P3)
CalMAN - scala di grigi (vivida, standard, P3)
CalMAN - saturazione (vivida, standard, P3)
CalMAN - saturazione (vivida, standard, P3)
CalMAN - precisione del colore (vivida, calda, P3)
CalMAN - precisione del colore (vivida, calda, P3)
CalMAN - gamma colore (vivida, calda, P3)
CalMAN - gamma colore (vivida, calda, P3)
CalMAN - scala di grigi (vivida, calda, P3)
CalMAN - scala di grigi (vivida, calda, P3)
CalMAN - saturazione (vivida, calda, P3)
CalMAN - saturazione (vivida, calda, P3)

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
24.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 10 ms Incremento
↘ 14.8 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 40 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (24.8 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
46 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 20.8 ms Incremento
↘ 25.2 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 72 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (39.5 ms).

La luminosità dell'Honor 20 è sufficiente per leggere il contenuto dell'immagine all'esterno all'ombra. La superficie riflettente porta presto a riflessi di oggetti circostanti, tuttavia, il che rende più difficile la lettura dello schermo.

Utilizzo all'aperto
Utilizzo all'aperto
Utilizzo all'aperto
Utilizzo all'aperto

Il pannello IPS dell'Honor 20 ha angoli di visualizzazione molto stabili. Il contenuto può essere letto da quasi tutte le angolazioni senza che l'immagine sia deformata o i colori si invertano. Questo telefono Android può essere utilizzato da posizioni molto insolite, purché non ci siano riflessi che rendono difficile la lettura dello schermo.

Stabilità angoli di visuale
Stabilità angoli di visuale

Prestazioni - performance medie in modalità normale

L'Honor 20 è dotato di un HiSilicon Kirin 980 e 6 GB di RAM, che assicurano un sistema fluido. Il SoC è accompagnato da un ARM Mali G76 MP10 e da una memoria interna con una capacità di 128 GB. Questo hardware dovrebbe essere in grado di supportare applicazioni più esigenti e non ci aspettiamo alcun problema con le prestazioni del sistema.

L'Honor 20 ha una modalità performance che può essere attivata per migliorare le prestazioni. Abbiamo deciso di eseguire i nostri benchmarks senza questa modalità. I risultati posizionano la nostra unità di prova nella fascia media inferiore dei nostri dispositivi di confronto. I risultati sono leggermente inferiori nei benchmarks graficamente impegnativi, ma l'Honor 20 spesso può ancora battere il Google Pixel 3a XL. Eseguire i benchmarks con la modalità performance attivata migliora significativamente i risultati. Ad esempio, la nostra unità di prova raggiunge 4302 punti invece di 2106 punti nel benchmark 3DMark Sling Shot Extreme - Vulkan.

Geekbench 4.4
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
5677 Points ∼66%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
5905 Points ∼68% +4%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
8634 Points ∼100% +52%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7703 Points ∼89% +36%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
6479 Points ∼75% +14%
Media HiSilicon Kirin 980
  (5677 - 9870, n=9)
7355 Points ∼85% +30%
Media della classe Smartphone
  (663 - 21070, n=328)
4681 Points ∼54% -18%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
9813 Points ∼89%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
9854 Points ∼90% 0%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
6610 Points ∼60% -33%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
10976 Points ∼100% +12%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10878 Points ∼99% +11%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
5172 Points ∼47% -47%
Media HiSilicon Kirin 980
  (9547 - 10024, n=9)
9838 Points ∼90% 0%
Media della classe Smartphone
  (883 - 11598, n=387)
4727 Points ∼43% -52%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3297 Points ∼96%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
3315 Points ∼96% +1%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
1890 Points ∼55% -43%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
3429 Points ∼100% +4%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3444 Points ∼100% +4%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
1616 Points ∼47% -51%
Media HiSilicon Kirin 980
  (3207 - 3378, n=9)
3303 Points ∼96% 0%
Media della classe Smartphone
  (390 - 4824, n=387)
1429 Points ∼41% -57%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
7945 Points ∼81%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
7825 Points ∼80% -2%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
7046 Points ∼72% -11%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
9296 Points ∼95% +17%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9814 Points ∼100% +24%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
7377 Points ∼75% -7%
Media HiSilicon Kirin 980
  (7567 - 9326, n=9)
8450 Points ∼86% +6%
Media della classe Smartphone
  (2630 - 11690, n=399)
5379 Points ∼55% -32%
Work performance score (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
9825 Points ∼75%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
10278 Points ∼79% +5%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
8530 Points ∼65% -13%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
11167 Points ∼86% +14%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
13047 Points ∼100% +33%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
9397 Points ∼72% -4%
Media HiSilicon Kirin 980
  (9728 - 13531, n=9)
11270 Points ∼86% +15%
Media della classe Smartphone
  (1077 - 15193, n=566)
5844 Points ∼45% -41%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Physics (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
2106 Points ∼78%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
2190 Points ∼81% +4%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
2657 Points ∼99% +26%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
2492 Points ∼93% +18%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
2314 Points ∼86% +10%
Media HiSilicon Kirin 980
  (2106 - 3183, n=4)
2640 Points ∼98% +25%
Media della classe Smartphone
  (1740 - 15735, n=76)
2691 Points ∼100% +28%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
2232 Points ∼39%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
2303 Points ∼40% +3%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
5702 Points ∼99% +155%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5747 Points ∼100% +157%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
1416 Points ∼25% -37%
Media HiSilicon Kirin 980
  (2232 - 4688, n=4)
3459 Points ∼60% +55%
Media della classe Smartphone
  (203 - 14536, n=76)
2807 Points ∼49% +26%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
2203 Points ∼48%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
2277 Points ∼50% +3%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
4548 Points ∼100% +106%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4454 Points ∼98% +102%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
1550 Points ∼34% -30%
Media HiSilicon Kirin 980
  (2203 - 4242, n=4)
3222 Points ∼71% +46%
Media della classe Smartphone
  (253 - 14786, n=76)
2550 Points ∼56% +16%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Physics (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
2540 Points ∼77%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
2227 Points ∼68% -12%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
2533 Points ∼77% 0%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
3280 Points ∼99% +29%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
2840 Points ∼86% +12%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
2532 Points ∼77% 0%
Media HiSilicon Kirin 980
  (2227 - 4439, n=9)
3299 Points ∼100% +30%
Media della classe Smartphone
  (573 - 5576, n=406)
2002 Points ∼61% -21%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3062 Points ∼43%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
2747 Points ∼39% -10%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
2963 Points ∼42% -3%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
6739 Points ∼95% +120%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7069 Points ∼100% +131%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
1612 Points ∼23% -47%
Media HiSilicon Kirin 980
  (2747 - 4361, n=9)
3868 Points ∼55% +26%
Media della classe Smartphone
  (75 - 8374, n=406)
1824 Points ∼26% -40%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
2928 Points ∼54%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
2611 Points ∼48% -11%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
2855 Points ∼52% -2%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
5440 Points ∼100% +86%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5311 Points ∼98% +81%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
1754 Points ∼32% -40%
Media HiSilicon Kirin 980
  (2611 - 4317, n=9)
3680 Points ∼68% +26%
Media della classe Smartphone
  (93 - 6916, n=407)
1693 Points ∼31% -42%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Physics (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
2598 Points ∼55%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
3288 Points ∼70% +27%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
2706 Points ∼58% +4%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
3288 Points ∼70% +27%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4703 Points ∼100% +81%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
2495 Points ∼53% -4%
Media HiSilicon Kirin 980
  (2421 - 4493, n=9)
3422 Points ∼73% +32%
Media della classe Smartphone
  (375 - 5133, n=435)
1910 Points ∼41% -26%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Graphics (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3459 Points ∼34%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
3612 Points ∼35% +4%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
3682 Points ∼36% +6%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
6730 Points ∼65% +95%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10290 Points ∼100% +197%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
2537 Points ∼25% -27%
Media HiSilicon Kirin 980
  (2536 - 5893, n=9)
4289 Points ∼42% +24%
Media della classe Smartphone
  (70 - 20154, n=435)
2432 Points ∼24% -30%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3222 Points ∼40%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
3535 Points ∼43% +10%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
3409 Points ∼42% +6%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
5460 Points ∼67% +69%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
8141 Points ∼100% +153%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
2528 Points ∼31% -22%
Media HiSilicon Kirin 980
  (2525 - 5511, n=9)
4053 Points ∼50% +26%
Media della classe Smartphone
  (88 - 10427, n=435)
2040 Points ∼25% -37%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3685 Points ∼85%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
3380 Points ∼78% -8%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
2582 Points ∼60% -30%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
3724 Points ∼86% +1%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4320 Points ∼100% +17%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
2466 Points ∼57% -33%
Media HiSilicon Kirin 980
  (3380 - 4216, n=9)
3820 Points ∼88% +4%
Media della classe Smartphone
  (486 - 4909, n=486)
1907 Points ∼44% -48%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
4184 Points ∼66%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
2082 Points ∼33% -50%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
2993 Points ∼47% -28%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
6325 Points ∼100% +51%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
6336 Points ∼100% +51%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
1487 Points ∼23% -64%
Media HiSilicon Kirin 980
  (2082 - 4400, n=9)
3851 Points ∼61% -8%
Media della classe Smartphone
  (53 - 7150, n=486)
1510 Points ∼24% -64%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
4062 Points ∼71%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
2276 Points ∼40% -44%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
2891 Points ∼51% -29%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
5475 Points ∼96% +35%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5705 Points ∼100% +40%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
1631 Points ∼29% -60%
Media HiSilicon Kirin 980
  (2276 - 4264, n=9)
3828 Points ∼67% -6%
Media della classe Smartphone
  (68 - 6319, n=487)
1453 Points ∼25% -64%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3557 Points ∼80%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
3899 Points ∼88% +10%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
2773 Points ∼62% -22%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
3726 Points ∼84% +5%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4454 Points ∼100% +25%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
2489 Points ∼56% -30%
Media HiSilicon Kirin 980
  (3548 - 4215, n=9)
3887 Points ∼87% +9%
Media della classe Smartphone
  (293 - 4900, n=527)
1770 Points ∼40% -50%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3292 Points ∼33%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
3749 Points ∼38% +14%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
3573 Points ∼36% +9%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
6325 Points ∼63% +92%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9973 Points ∼100% +203%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
2428 Points ∼24% -26%
Media HiSilicon Kirin 980
  (2347 - 5431, n=9)
4073 Points ∼41% +24%
Media della classe Smartphone
  (43 - 11302, n=526)
1982 Points ∼20% -40%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
3347 Points ∼43%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
3781 Points ∼48% +13%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
3358 Points ∼43% 0%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
5478 Points ∼70% +64%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7820 Points ∼100% +134%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
2441 Points ∼31% -27%
Media HiSilicon Kirin 980
  (2567 - 4996, n=9)
3987 Points ∼51% +19%
Media della classe Smartphone
  (55 - 8338, n=529)
1708 Points ∼22% -49%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
22337 Points ∼66%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
20828 Points ∼62% -7%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
21070 Points ∼63% -6%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
27278 Points ∼81% +22%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
33697 Points ∼100% +51%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
14631 Points ∼43% -34%
Media HiSilicon Kirin 980
  (19993 - 37164, n=9)
27400 Points ∼81% +23%
Media della classe Smartphone
  (735 - 45072, n=687)
14357 Points ∼43% -36%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
43622 Points ∼42%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
42308 Points ∼41% -3%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
32674 Points ∼31% -25%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
103955 Points ∼100% +138%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
Points ∼0% -100%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
35596 Points ∼34% -18%
Media HiSilicon Kirin 980
  (42128 - 67956, n=9)
53493 Points ∼51% +23%
Media della classe Smartphone
  (536 - 209204, n=685)
22559 Points ∼22% -48%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
35999 Points ∼56%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
34420 Points ∼54% -4%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
29111 Points ∼46% -19%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
63969 Points ∼100% +78%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
Points ∼0% -100%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
26999 Points ∼42% -25%
Media HiSilicon Kirin 980
  (34035 - 57073, n=9)
44122 Points ∼69% +23%
Media della classe Smartphone
  (662 - 97276, n=685)
18200 Points ∼28% -49%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
69 fps ∼41%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
68 fps ∼41% -1%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
124 fps ∼74% +80%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
167 fps ∼100% +142%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
167 fps ∼100% +142%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
58 fps ∼35% -16%
Media HiSilicon Kirin 980
  (68 - 138, n=9)
106 fps ∼63% +54%
Media della classe Smartphone
  (0.5 - 322, n=705)
38.5 fps ∼23% -44%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
56 fps ∼81%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
56 fps ∼81% 0%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
59 fps ∼86% +5%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
69 fps ∼100% +23%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
60 fps ∼87% +7%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
53 fps ∼77% -5%
Media HiSilicon Kirin 980
  (55 - 62, n=9)
58.6 fps ∼85% +5%
Media della classe Smartphone
  (1 - 120, n=714)
28.3 fps ∼41% -49%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
41 fps ∼42%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
40 fps ∼41% -2%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
59 fps ∼61% +44%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
90 fps ∼93% +120%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
97 fps ∼100% +137%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
29 fps ∼30% -29%
Media HiSilicon Kirin 980
  (40 - 91, n=9)
68 fps ∼70% +66%
Media della classe Smartphone
  (0.8 - 175, n=610)
22.3 fps ∼23% -46%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
57 fps ∼95%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
37 fps ∼62% -35%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
50 fps ∼83% -12%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
59 fps ∼98% +4%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
60 fps ∼100% +5%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
28 fps ∼47% -51%
Media HiSilicon Kirin 980
  (37 - 60, n=9)
54.3 fps ∼91% -5%
Media della classe Smartphone
  (1.2 - 115, n=619)
19.6 fps ∼33% -66%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
25 fps ∼36%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
25 fps ∼36% 0%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
39 fps ∼57% +56%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
62 fps ∼90% +148%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
69 fps ∼100% +176%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
20 fps ∼29% -20%
Media HiSilicon Kirin 980
  (25 - 56, n=9)
44 fps ∼64% +76%
Media della classe Smartphone
  (0.87 - 117, n=475)
18.2 fps ∼26% -27%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
24 fps ∼42%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
39 fps ∼68% +63%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
34 fps ∼60% +42%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
51 fps ∼89% +113%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
57 fps ∼100% +138%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
19 fps ∼33% -21%
Media HiSilicon Kirin 980
  (24 - 54, n=9)
42.9 fps ∼75% +79%
Media della classe Smartphone
  (1.2 - 110, n=477)
17 fps ∼30% -29%
GFXBench
Aztec Ruins High Tier Onscreen (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
21 fps ∼88%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
21 fps ∼88% 0%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
14 fps ∼58% -33%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
17 fps ∼71% -19%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
24 fps ∼100% +14%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
7.2 fps ∼30% -66%
Media HiSilicon Kirin 980
  (19 - 21, n=8)
20.3 fps ∼85% -3%
Media della classe Smartphone
  (0.61 - 60, n=198)
10.2 fps ∼43% -51%
2560x1440 Aztec Ruins High Tier Offscreen (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
14 fps ∼58%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
14 fps ∼58% 0%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
8.4 fps ∼35% -40%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
24 fps ∼100% +71%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
16 fps ∼67% +14%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
4.5 fps ∼19% -68%
Media HiSilicon Kirin 980
  (13 - 14, n=8)
13.6 fps ∼57% -3%
Media della classe Smartphone
  (0.21 - 33, n=197)
7.08 fps ∼30% -49%
Aztec Ruins Normal Tier Onscreen (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
31 fps ∼86%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
31 fps ∼86% 0%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
21 fps ∼58% -32%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
36 fps ∼100% +16%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
36 fps ∼100% +16%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
11 fps ∼31% -65%
Media HiSilicon Kirin 980
  (18 - 32, n=8)
29.4 fps ∼82% -5%
Media della classe Smartphone
  (1.4 - 60, n=202)
15 fps ∼42% -52%
1920x1080 Aztec Ruins Normal Tier Offscreen (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
32 fps ∼76%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
32 fps ∼76% 0%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
22 fps ∼52% -31%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
42 fps ∼100% +31%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
42 fps ∼100% +31%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
12 fps ∼29% -62%
Media HiSilicon Kirin 980
  (30 - 36, n=8)
32.8 fps ∼78% +3%
Media della classe Smartphone
  (0.6 - 87, n=202)
16.8 fps ∼40% -47%
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
17 fps ∼40%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
25 fps ∼60% +47%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
23 fps ∼55% +35%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
36 fps ∼86% +112%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
42 fps ∼100% +147%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
11 fps ∼26% -35%
Media HiSilicon Kirin 980
  (17 - 33, n=9)
28.4 fps ∼68% +67%
Media della classe Smartphone
  (0.6 - 73, n=400)
12.4 fps ∼30% -27%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
15 fps ∼37%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
15 fps ∼37% 0%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
20 fps ∼49% +33%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
41 fps ∼100% +173%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
36 fps ∼88% +140%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
11 fps ∼27% -27%
Media HiSilicon Kirin 980
  (15 - 30, n=9)
23.6 fps ∼58% +57%
Media della classe Smartphone
  (1.1 - 60, n=404)
11.1 fps ∼27% -26%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
285950 Points ∼72%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
289298 Points ∼73% +1%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
205297 Points ∼51% -28%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
372734 Points ∼93% +30%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
398720 Points ∼100% +39%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
158868 Points ∼40% -44%
Media HiSilicon Kirin 980
  (268359 - 316199, n=9)
292583 Points ∼73% +2%
Media della classe Smartphone
  (17073 - 462516, n=296)
143005 Points ∼36% -50%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
1281 Points ∼96%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
1274 Points ∼96% -1%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
1316 Points ∼99% +3%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
1076 Points ∼81% -16%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
1321 Points ∼99% +3%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
1186 Points ∼89% -7%
Media HiSilicon Kirin 980
  (1239 - 1430, n=9)
1329 Points ∼100% +4%
Media della classe Smartphone
  (7 - 1745, n=643)
765 Points ∼58% -40%
Graphics (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
6681 Points ∼71%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
6768 Points ∼72% +1%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
4397 Points ∼47% -34%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
8700 Points ∼92% +30%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9416 Points ∼100% +41%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
2815 Points ∼30% -58%
Media HiSilicon Kirin 980
  (4963 - 7758, n=9)
6356 Points ∼68% -5%
Media della classe Smartphone
  (18 - 16996, n=643)
2116 Points ∼22% -68%
Memory (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
5683 Points ∼76%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
5405 Points ∼72% -5%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
3808 Points ∼51% -33%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
3922 Points ∼52% -31%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7500 Points ∼100% +32%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
3316 Points ∼44% -42%
Media HiSilicon Kirin 980
  (5210 - 6283, n=9)
5631 Points ∼75% -1%
Media della classe Smartphone
  (21 - 7500, n=643)
1558 Points ∼21% -73%
System (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
7639 Points ∼84%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
7597 Points ∼84% -1%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
5882 Points ∼65% -23%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
7423 Points ∼82% -3%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9094 Points ∼100% +19%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
5507 Points ∼61% -28%
Media HiSilicon Kirin 980
  (7597 - 8604, n=9)
8112 Points ∼89% +6%
Media della classe Smartphone
  (369 - 14189, n=643)
3039 Points ∼33% -60%
Overall (ordina per valore)
Honor 20
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 6144
4390 Points ∼81%
Honor 20 Pro
HiSilicon Kirin 980, Mali-G76 MP10, 8192
4338 Points ∼80% -1%
Honor 10
HiSilicon Kirin 970, Mali-G72 MP12, 4096
3374 Points ∼63% -23%
Xiaomi Mi 9T Pro
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 8192
4045 Points ∼75% -8%
Asus ZenFone 6 ZS630KL
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5397 Points ∼100% +23%
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
2794 Points ∼52% -36%
Media HiSilicon Kirin 980
  (4014 - 4746, n=9)
4419 Points ∼82% +1%
Media della classe Smartphone
  (1 - 6097, n=643)
1526 Points ∼28% -65%

L'Honor 20 raggiunge di nuovo risultati medi nei nostri browser benchmarks. Il browser funziona senza problemi nell'uso quotidiano e i siti web vengono caricati rapidamente. Gli utenti non dovranno aspettare molto a lungo per il caricamento dei contenuti multimediali.

Jetstream 2 - Total Score
Asus ZenFone 6 ZS630KL (Chrome 75)
59.651 Points ∼100% +21%
Xiaomi Mi 9T Pro (Chrome 75)
58.746 Points ∼98% +20%
Media HiSilicon Kirin 980 (48.4 - 60.9, n=6)
53.1 Points ∼89% +8%
Honor 20 Pro (Chrome 75)
51.24 Points ∼86% +4%
Honor 20 (Chrome 75)
49.159 Points ∼82%
Media della classe Smartphone (9.13 - 133, n=115)
36.4 Points ∼61% -26%
Google Pixel 3a XL (Chrome 73)
32.083 Points ∼54% -35%
Honor 10 (Chrome 74)
29.172 Points ∼49% -41%
Speedometer 2.0 - Result
Asus ZenFone 6 ZS630KL (Chrome 75)
66.7 runs/min ∼100% +14%
Media HiSilicon Kirin 980 (58.3 - 67.8, n=6)
61.7 runs/min ∼93% +6%
Honor 20 Pro (Chome 75)
59.4 runs/min ∼89% +2%
Honor 20 (Chrome 75)
58.3 runs/min ∼87%
Xiaomi Mi 9T Pro (Chrome 75)
42.5 runs/min ∼64% -27%
Media della classe Smartphone (6.42 - 157, n=103)
40.2 runs/min ∼60% -31%
Google Pixel 3a XL (Chrome 73)
32.5 runs/min ∼49% -44%
Honor 10 (Chrome 74)
32.2 runs/min ∼48% -45%
WebXPRT 3 - ---
Asus ZenFone 6 ZS630KL (Chrome 75)
108 Points ∼100% +26%
Xiaomi Mi 9T Pro (Chrome 75)
107 Points ∼99% +24%
Media HiSilicon Kirin 980 (86 - 124, n=9)
103 Points ∼95% +20%
Honor 20 Pro (Chrome 75)
99 Points ∼92% +15%
Honor 20 (Chrome 75)
86 Points ∼80%
Honor 10 (Chrome 66)
69 Points ∼64% -20%
Media della classe Smartphone (19 - 184, n=173)
67.4 Points ∼62% -22%
Google Pixel 3a XL (Chrome 73)
62 Points ∼57% -28%
Octane V2 - Total Score
Asus ZenFone 6 ZS630KL (Chrome 75)
24313 Points ∼100% +14%
Media HiSilicon Kirin 980 (20618 - 23285, n=9)
21662 Points ∼89% +1%
Honor 20 (Chrome 75)
21358 Points ∼88%
Honor 20 Pro (Chrome 75)
20618 Points ∼85% -3%
Xiaomi Mi 9T Pro (Chrome 75)
20598 Points ∼85% -4%
Google Pixel 3a XL (Chrome 73)
11056 Points ∼45% -48%
Honor 10 (Chrome 66)
10965 Points ∼45% -49%
Media della classe Smartphone (894 - 49388, n=701)
6908 Points ∼28% -68%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Smartphone (571 - 59466, n=726)
10451 ms * ∼100% -237%
Honor 10 (Chrome 66)
3899 ms * ∼37% -26%
Google Pixel 3a XL (Chrome 73)
3360.7 ms * ∼32% -8%
Honor 20 (Chrome 75)
3098.1 ms * ∼30%
Honor 20 Pro (Chrome 75)
2424 ms * ∼23% +22%
Xiaomi Mi 9T Pro (Chrome 75)
2333.5 ms * ∼22% +25%
Media HiSilicon Kirin 980 (1948 - 3098, n=9)
2189 ms * ∼21% +29%
Asus ZenFone 6 ZS630KL (Chrome 75)
2029.5 ms * ∼19% +34%

* ... Meglio usare valori piccoli

L'Honor 20 è dotato di una memoria flash eMMC da 128 GB, di cui circa 116 GB sono a disposizione dell'utente per applicazioni o per la memorizzazione di dati personali. Le velocità di scrittura e lettura della nostra unità di test sono simili a quelle di altri smartphones con dispositivi di memorizzazione UFS 2.1 nel nostro gruppo di confronto.

Honor 20Honor 20 ProHonor 10Xiaomi Mi 9T ProAsus ZenFone 6 ZS630KLGoogle Pixel 3a XLMedia 128 GB UFS 2.1 FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
10%
-1%
-4%
0%
-39%
-14%
-67%
Random Write 4KB
156.98
160.4
2%
163
4%
148.51
-5%
160.18
2%
86.96
-45%
87.9 (18.2 - 250, n=43)
-44%
23.1 (0.14 - 259, n=762)
-85%
Random Read 4KB
156.7
173.6
11%
145.88
-7%
142.5
-9%
153.29
-2%
92.12
-41%
140 (98.9 - 161, n=43)
-11%
48.5 (1.59 - 226, n=762)
-69%
Sequential Write 256KB
196.41
247.3
26%
192.12
-2%
196.87
0%
195.6
0%
179.09
-9%
212 (182 - 503, n=43)
8%
99.5 (2.99 - 590, n=762)
-49%
Sequential Read 256KB
829.3
843.1
2%
827.69
0%
808.76
-2%
831.4
0%
315.6
-62%
747 (427 - 912, n=43)
-10%
280 (12.1 - 1781, n=762)
-66%

Giochi - buone prestazioni gaming

L'unità grafica dell'Honor 20 è una ARM Mali-G76 MP10. E' in grado di gestire i giochi attuali senza intoppi ad alti dettagli. Non abbiamo notato alcun problema nei titoli testati (Arena of Valor e Asphalt 9: Legends) anche senza attivare la modalità performance. Non ci sono stati problemi di controllo dei giochi attraverso il touchscreen. Anche il sensore di posizione ha risposto in modo affidabile e ha trasferito bene i nostri movimenti nel gioco.

Arena of Valor
Arena of Valor
Asphalt 9: Legends
Asphalt 9: Legends
Arena of Valor
010203040506070Tooltip
; min: Ø59.9 (55-61)
; high HD: Ø60 (59-61)
Asphalt 9: Legends
010203040Tooltip
; High Quality: Ø29.7 (28-31)
; Standard / low: Ø29.8 (28-31)

Emissioni

Temperature

GFXBench - Manhattan 3.1
GFXBench - Manhattan 3.1
GFXBench - ES 2.0
GFXBench - ES 2.0

Secondo le nostre misurazioni, l'Honor 20 raggiunge temperature di superficie fino a 30,9 °C al minimo e fino a 34,9 °C sotto carico. Soggettivamente, questo rende il telefono appena caldo e mai troppo caldo da tenere in mano. Le prestazioni scendono rapidamente durante l'impegnativo test di carico continuo GFXBench. Anche se rimane relativamente costante durante il round ES 2.0, i risultati diminuiscono significativamente nel più impegnativo test di Manhattan 3.1, che è più esigente. Ciò significa che gli utenti dovranno aspettarsi una diminuzione delle prestazioni quando si utilizzano applicazioni molto pesanti.

Carico massimo
 34.3 °C33.1 °C33.9 °C 
 34.9 °C34.7 °C34.1 °C 
 34.8 °C34.2 °C33.7 °C 
Massima: 34.9 °C
Media: 34.2 °C
28.8 °C31.1 °C33.6 °C
28.9 °C31.2 °C34.1 °C
26.9 °C30.9 °C34 °C
Massima: 34.1 °C
Media: 31.1 °C
Alimentazione (max)  27.8 °C | Temperatura della stanza 20 °C | Voltcraft IR-260
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 34.2 °C / 94 F, rispetto alla media di 33.1 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 34.9 °C / 95 F, rispetto alla media di 35.5 °C / 96 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 34.1 °C / 93 F, rispetto alla media di 34 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 28.9 °C / 84 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.1 °C / 92 F.
Mappa termica in idle
Mappa termica in idle
Mappa termica sotto carico
Mappa termica sotto carico

Altoparlanti

Caratteristiche Altoparlanti
Caratteristiche Altoparlanti

Gli altoparlanti dell'Honor 20 offrono un volume medio e uno spettro sonoro piuttosto sbilanciato. Le voci sono riprodotte bene a basso volume, ma la musica inizia a sembrare piuttosto metallica a volume medio. Mentre gli altoparlanti dell'Honor 20 possono essere utilizzati per guardare un video occasionale o ascoltare una canzone, si consiglia di utilizzare altoparlanti esterni o cuffie per un uso regolare. Questi possono essere collegati tramite la porta USB Type-C (sia con l'auricolare incluso o utilizzando l'adattatore USB-Type-C-to-3.5-mm-audio-jack incluso). L'adattatore jack audio è buono e stretto e non ha un impatto negativo sulla qualità audio. Un'altra opzione per collegare altoparlanti o cuffie è il Bluetooth 5.0, che supporta anche aptX HD, LDAC e HWA.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2036.732.22537.133.33128.129.94027.624.35037.538.16322.925.38023.827.310021.324.512519.130.216018.444.420017.946.125017.752.431517.959.240014.658.750015.95963015.263.780016.264.910001469.512501570.1160014.768200014.470.3250014.672.8315014.271.3400014.770.3500014.669.9630014.967.2800015.163.61000015.158.41250014.851.11600015.136.9SPL27.281N0.947.9median 15.1median 63.6Delta1.411.537.134.327.43325.524.424.527.536.135.426.12724.322.622.129.619.136.620.253.219.452.416.553.515.156.715.3571461.414.567.81467.914.571.214.570.714.371.114.668.31470.314.769.114.367.214.860.214.666.414.473.914.677.314.774.11566.926.782.20.853.2median 14.6median 67.21.57.3hearing rangehide median Pink NoiseHonor 20Google Pixel 3a XL
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Honor 20 analisi audio

(±) | speaker loudness is average but good (81 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 20.8% lower than median
(±) | linearity of bass is average (12.9% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.3% away from median
(+) | mids are linear (4.2% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 5.5% higher than median
(+) | highs are linear (5% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (21.3% difference to median)
Compared to same class
» 23% of all tested devices in this class were better, 12% similar, 65% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 50% of all tested devices were better, 9% similar, 41% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Google Pixel 3a XL analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (82.2 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 20.2% lower than median
(±) | linearity of bass is average (11.3% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3.7% away from median
(+) | mids are linear (4.3% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 4.2% away from median
(±) | linearity of highs is average (8% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (15.5% difference to median)
Compared to same class
» 2% of all tested devices in this class were better, 1% similar, 98% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 17% of all tested devices were better, 4% similar, 79% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Autonomia della batteria - Smartphone Android con una buona autonomia

Consumo Energetico

Secondo le nostre misurazioni, l'Honor 20 consuma almeno 0,88 watt al minimo e fino a 6,63 watt sotto carico. Si tratta di un valore di consumo medio per il nostro gruppo di confronto. Il caricabatterie incluso ha una potenza nominale di 22,5 watt, che è abbastanza grande da fornire sempre allo smartphone Android una potenza sufficiente.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.02 / 0.22 Watt
Idledarkmidlight 0.88 / 2.27 / 2.34 Watt
Sotto carico midlight 4.81 / 6.63 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Honor 20
3750 mAh
Honor 20 Pro
4000 mAh
Honor 10
3400 mAh
Xiaomi Mi 9T Pro
4000 mAh
Asus ZenFone 6 ZS630KL
5000 mAh
Google Pixel 3a XL
3700 mAh
Media HiSilicon Kirin 980
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
3%
-10%
12%
-7%
30%
0%
12%
Idle Minimum *
0.88
0.9
-2%
1.12
-27%
0.7
20%
0.81
8%
0.7
20%
0.802 (0.6 - 0.97, n=10)
9%
0.882 (0.2 - 3.4, n=792)
-0%
Idle Average *
2.27
1.4
38%
2.26
-0%
1
56%
2.35
-4%
1.63
28%
2.07 (0.9 - 2.6, n=10)
9%
1.741 (0.6 - 6.2, n=791)
23%
Idle Maximum *
2.34
2.6
-11%
2.3
2%
1.3
44%
2.37
-1%
1.67
29%
2.38 (1.83 - 2.77, n=10)
-2%
2.03 (0.74 - 6.6, n=792)
13%
Load Average *
4.81
5
-4%
5.14
-7%
5.2
-8%
5.33
-11%
2.64
45%
4.87 (3.74 - 6.3, n=10)
-1%
4.07 (0.8 - 10.8, n=786)
15%
Load Maximum *
6.63
6.9
-4%
7.89
-19%
10
-51%
8.55
-29%
4.62
30%
7.46 (6.15 - 9.85, n=10)
-13%
5.94 (1.2 - 14.2, n=786)
10%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

L'Honor 20 è riuscito ad andare avanti per quasi 11 ore nel nostro realistico test Wi-Fi. Questo è ciò che ci saremmo aspettati da questa capacità della batteria, anche se alcuni smartphones come il Google Pixel 3a XL continuano a resistere un po' più a lungo con una batteria di dimensioni simili.

L'adattatore USB AC incluso supporta la tecnologia SuperCharge di Huawei. Questo significa che la batteria da 3700 mAh può essere completamente ricaricata in circa 1,5 ore.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
21ore 02minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3 (Chrome 75)
10ore 54minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
10ore 06minuti
Sotto carico (max luminosità)
3ore 28minuti
Honor 20
3750 mAh
Honor 20 Pro
4000 mAh
Honor 10
3400 mAh
Xiaomi Mi 9T Pro
4000 mAh
Asus ZenFone 6 ZS630KL
5000 mAh
Google Pixel 3a XL
3700 mAh
Autonomia della batteria
43%
2%
35%
110%
37%
Reader / Idle
1262
2030
61%
1162
-8%
1768
40%
2114
68%
1822
44%
H.264
606
914
51%
662
9%
987
63%
2138
253%
960
58%
WiFi v1.3
654
796
22%
663
1%
762
17%
801
22%
709
8%
Load
208
287
38%
216
4%
249
20%
409
97%
289
39%

Pro

+ buona qualità della fotocamera
+ Adattatore jack audio da USB Type-C a 3,5 mm incluso
+ DRM L1
+ Bluetooth 5.0

Contro

- prestazione media
- lo spazio di archiviazione non può essere ampliato
- solo poche bande GSM e 3G

Giudizio Complessivo - molto spazio di archiviazione e una buona fotocamera

Recensione dello Smartphone Honor 20. Dispositivo di test fornito da notebooksbilliger.com
Recensione dello Smartphone Honor 20. Dispositivo di test fornito da notebooksbilliger.com

L'Honor 20 si dimostra essere uno smartphone incredibilmente completo. È disponibile per poco meno di 500 dollari e offre una buona qualità della fotocamera, molta memoria interna e prestazioni sufficienti sia per l'uso quotidiano che per le applicazioni più esigenti. Le prestazioni del dispositivo possono essere migliorate attivando la modalità ad alte prestazioni, anche se questo influisce sulla durata della batteria. Questa è molto buona a quasi 11 ore e può facilmente tenere il passo con la concorrenza.

    L'Honor 20 ha ottenuto buoni risultati con la sua buona fotocamera e la durata decente della batteria. Gli utenti dovranno fare a meno di una scheda microSD.

Non abbiamo trovato molto da criticare sull'Honor 20: il suo design della tacca è una questione di gusto e alcuni utenti potrebbero non apprezzare il sensore di impronte digitali posizionato lateralmente. È un vero peccato che Honor non abbia incluso un lettore di schede microSD, soprattutto perché lo slot dualSIM potrebbe essere facilmente trasformato in uno slot ibrido.

Honor 20 - 08/19/2019 v6(old)
Mike Wobker

Chassis
86%
Tastiera
65 / 75 → 87%
Dispositivo di puntamento
98%
Connettività
45 / 60 → 75%
Peso
90%
Batteria
94%
Display
91%
Prestazioni di gioco
61 / 63 → 96%
Prestazioni Applicazioni
81 / 70 → 100%
Temperatura
92%
Rumorosità
100%
Audio
59 / 91 → 65%
Fotocamera
81%
Media
80%
89%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone Honor 20: un telefono quad camera di fascia media
Mike Wobker, 2019-08-24 (Update: 2019-08-24)