Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Google Pixel 3a XL

Mike Wobker, 👁 Daniel Schmidt, Andrea Grüblinger (traduzione a cura di G. De Luca), 06/01/2019

Il ritorno di Google nella fascia media. Google ha, fino ad ora, rilasciato smartphones di punta con la serie Pixel. I modelli 3a e 3a XL cambiano questa situazione con i loro prezzi di fascia media. La premessa di questi dispositivi sono le fotocamere di punta su un dispositivo economico, ma come ha realizzato questa idea Google? Continuate a leggere per scoprirlo in questa recensione dettagliata.

Google Pixel 3a XL

Fino ad ora, gli smartphones Pixel sono stati sinonimo di prezzi elevati. Secondo il nostro database, Google ha lanciato i modelli Pixel XL, Pixel 2, Pixel 2 XL, Pixel 3 e Pixel 3 XL, tutti per almeno 800 € (~$894), con prezzi che salgono ad ogni nuova generazione. I Pixel 3a e 3a XL invertono questa tendenza e sono un ritorno per Google ai prezzi più accessibili della sua serie di smartphone Nexus.

Il Pixel 3a e 3a XL hanno un focus diverso rispetto ai loro predecessori Nexus. Mentre quest'ultimo usava un SoC Qualcomm Snapdragon 800 serie, Google ha optato per il Qualcomm Snapdragon 670 con i Pixel 3a e 3a XL. Il chip integra una GPU Adreno 616, completata da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria flash eMMC. Al contrario, Google equipaggia il Pixel 3 XL con uno storage UFS 2.1 più veloce, per cui si possono notare applicazioni che si caricano leggermente più velocemente sul più costoso Pixel, ad esempio.

Sfortunatamente, non c'è un'espansione della scheda microSD, quindi ci sono solo 64 GB di memoria fisica meno quella occupata dal sistema operativo e da applicazioni preinstallate.

Il Pixel 3a XL è considerevolmente più economico del 3 XL, quindi non metteremo a confronto i due in questa recensione. Invece, valuteremo il 3a XL contro il Motorola Moto Z3 Play, Nokia 8.1, Sony Xperia 10 Plus e lo Xiaomi Mi 9. È possibile aggiungere altri smartphones che abbiamo testato nelle nostre tabelle di confronto.

Google Pixel 3a XL (Pixel Serie)
Processore
Qualcomm Snapdragon 670
Scheda grafica
Qualcomm Adreno 616
Memoria
4096 MB 
Schermo
6 pollici 2:1, 2160 x 1080 pixel 402 PPI, capacitive, OLED, lucido: si
Harddisk
64 GB eMMC Flash, 64 GB 
, 52 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: Jack cuffie da 3.5 mm, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: Accelerometro, Active Edge, barometro, bussola digitale, eSIM
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5.0, GSM/EDGE: 850, 900, 1,800, 1,900 MHz. UMTS/HSPA+/HSDPA: Bands 1, 2, 4, 5, 8. CDMA/EVDO: BC0, BC1, BC10. 4G/LTE: Bands 1, 2, 3, 4, 5, 7, 8, 12, 13, 17, 20, 25, 26, 28, 32, 38, 40, 41, 66., LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 8.2 x 160.1 x 76.1
Batteria
3700 mAh ioni di litio
Sistema Operativo
Android 9.0 Pie
Camera
Fotocamera Principale: 12.2 MPix 1,4 μm, ƒ/1,8, autofocus 76°, rilevamento di fase a doppio pixel, stabilizzazione ottica ed elettronica dell'immagine
Fotocamera Secondaria: 8 MPix 1,12 μm, ƒ/2,0, 84° a fuoco fisso
Altre caratteristiche
Casse: Stereo, Tastiera: onscreen, Caricabatterie modulare USB, cavo da USB Type-C a USB Type-C, adattatore da USB Type-A a USB Type-C, cuffie (solo per dispositivi venduti in Australia, Francia, Germania, India, Italia e Spagna)., 24 Mesi Garanzia, Valori SAR: Corpo - 1,19 W/kg, testa - 1,17 W/kg., senza ventola
Peso
167 gr, Alimentazione: 81 gr
Prezzo
479 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

Il 3a XL mantiene lo stile dei suoi fratelli più costosi. Il dispositivo ha un dorso bicolore, un pulsante di accensione a contrasto di colore e una sola fotocamera posteriore affiancata da un flash a LED. Anche il 3a XL ha cornici spesse come il Pixel 3 e il Pixel 2 XL. La nostra unità di prova sembra come il 3 XL nelle nostre mani, ma Google ha optato per un case di plastica piuttosto che per quello in vetro e metallo che ha usato nei Pixel 3 e 3 XL. Sareste perdonati se non riusciste a distinguere il 3a XL e 3 XL a parte la parte posteriore, dato che Google ha progettato la parte posteriore in plastica del primo per avere la stessa finitura opaca e lucida bicolore che ha il secondo. Il sensore di impronte digitali sul 3a XL è leggermente più incassato rispetto al 3 XL, ma la fotocamera posteriore, il flash a LED, il pulsante di accensione e il controllo volume sono tutti nello stesso posto. Inoltre i pulsanti fisici si trovano saldamente nelle loro sedi, e non ci sono spazi vuoti irregolari tra i materiali. Nel complesso, il 3a XL è un dispositivo incredibilmente ben costruito considerando che è fatto di plastica.

Il design in plastica permette al 3a XL di essere più leggero della maggior parte dei nostri dispositivi di confronto. È più spesso e più lungo di tutti, tranne l'Xperia 10 Plus. Tuttavia, la nostra unità di prova è più o meno larga come il Mi 9, Moto Z3 Play, e Nokia 8.1 nonostante le sue cornici relativamente spesse.

Confronto Dimensioni

167 mm 73 mm 8.3 mm 180 g160.1 mm 76.1 mm 8.2 mm 167 g157.5 mm 74.67 mm 7.61 mm 173 g156.5 mm 76.5 mm 6.75 mm 156 g154.8 mm 75.8 mm 8 mm 180 g

Connettività

Come accennato all'inizio di questa recensione, Google ha equipaggiato il 3a XL con un SoC Snapdragon 670, che integra una GPU Adreno 616 tra gli altri componenti. Ci sono anche 4 GB di RAM e 64 GB di memoria flash eMMC, ma nessuna espansione su scheda microSD. Inoltre, il dispositivo ha un singolo slot per schede nano-SIM, ma c'è un eSIM, quindi è effettivamente un dispositivo dual-SIM. L'operatore deve supportare le eSIM, quindi non è possibile utilizzare un eSIM con qualsiasi rete.

Google ha incluso un chip NFC anche per l'utilizzo con servizi come Google Pay. iFixit ha confermato che i 3a e 3a XL mantengono il chip di sicurezza Titan M che l'azienda ha utilizzato nei Pixel 3 e 3 XL. Questo chip si integra con Verified Boot per proteggere il dispositivo dall'avere il suo bootloader, le funzioni di pagamento, le password e altro ancora più compromesse dagli aggressori. Titan M è un chip dedicato che si trova separatamente dal SoC, che teoricamente rende più difficile da decifrare rispetto a quelli che sono integrati nel processore, come Secure Enclave di Apple o TrustZone di ARM.

Il jack per le cuffie fa un ritorno a sorpresa, con Google che l'ha omesso dai precedenti smartphones Pixel. L'azienda ha spiegato il suo ragionamento, di cui abbiamo parlato qui. C'è anche una porta USB 2.0 Type-C per la ricarica e il trasferimento dei dati, insieme alla certificazione Widevine DRM L1 per lo streaming di contenuti protetti da DRM di Amazon Prime Video e Netflix in HD. Il dispositivo supporta solo l'API di livello 3 Camera2, non sappiamo per quale motivo.

In alto: jack da 3.5 mm, microfono
In alto: jack da 3.5 mm, microfono
A sinistra: slot schede nano-SIM
A sinistra: slot schede nano-SIM
In basso: cassa, porta USB Type-C
In basso: cassa, porta USB Type-C
A destra: pulsante accensione, controllo volume
A destra: pulsante accensione, controllo volume

Software

Il 3a XL è attualmente fornito con Android 9.0 Pie, mentre la nostra unità di prova aveva installato le patches di sicurezza del 5 marzo 2019 al momento del test. Il dispositivo usa Android stock come i precedenti dispositivi Pixel, che è privo di bloatware di terze parti.

Google garantisce che rilascerà gli aggiornamenti delle patch di sicurezza del 3a XL per i prossimi tre anni. Allo stesso modo, introdurrà gli aggiornamenti di sistema per i prossimi due anni.

Alcune persone online hanno riferito di aver subito sporadici spegnimenti con i modelli 3a e 3a XL. Non abbiamo avuto problemi di questo tipo con il nostro dispositivo di prova durante i nostri test.

Home screen di default
Home screen di default
Cassetto app di default
Cassetto app di default
Personalizzazione delle impostazioni rapide
Personalizzazione delle impostazioni rapide
Impostazioni rapide
Impostazioni rapide
Informazioni spazio archiviazione
Informazioni spazio archiviazione
Informazioni dispositivo
Informazioni dispositivo

Comunicazioni & GPS

Come previsto, il 3a XL supporta le reti GSM, 3G e LTE. Il dispositivo utilizza LTE Cat 11 per velocità di download fino a 600 MBit/s e LTE Cat.5 per 75 MBit/s di velocità di upload.

Il 3a XL supporta anche il Bluetooth 5.0 e tutti i moderni standard Wi-Fi fino a IEEE 802.11 ac, che gli permette di connettersi a reti Wi-Fi a 2.4 GHz o 5 GHz. La nostra unità di prova ha ottenuto ottimi risultati nei nostri test iperf3 Client Wi-Fi, con il Mi 9 in cima alle nostre tabelle di confronto. Il 3a XL lascia gli altri dispositivi di confronto nella sua scia ed è circa 3 volte più veloce della media della classe.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Xiaomi Mi 9
Adreno 640, 855, 64 GB UFS 2.1 Flash
678 (min: 549, max: 725) MBit/s ∼100% +1%
Google Pixel 3a XL
Adreno 616, 670, 64 GB eMMC Flash
668 (min: 617, max: 692) MBit/s ∼99%
Sony Xperia 10 Plus
Adreno 509, 636, 64 GB eMMC Flash
317 (min: 163, max: 343) MBit/s ∼47% -53%
Nokia 8.1
Adreno 616, 710, 64 GB eMMC Flash
312 (min: 273, max: 341) MBit/s ∼46% -53%
Motorola Moto Z3 Play
Adreno 509, 636, 64 GB UFS 2.0 Flash
232 MBit/s ∼34% -65%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 939, n=418)
223 MBit/s ∼33% -67%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Google Pixel 3a XL
Adreno 616, 670, 64 GB eMMC Flash
580 (min: 548, max: 602) MBit/s ∼100%
Xiaomi Mi 9
Adreno 640, 855, 64 GB UFS 2.1 Flash
534 (min: 430, max: 578) MBit/s ∼92% -8%
Nokia 8.1
Adreno 616, 710, 64 GB eMMC Flash
300 (min: 169, max: 367) MBit/s ∼52% -48%
Motorola Moto Z3 Play
Adreno 509, 636, 64 GB UFS 2.0 Flash
237 MBit/s ∼41% -59%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 703, n=418)
212 MBit/s ∼37% -63%
Sony Xperia 10 Plus
Adreno 509, 636, 64 GB eMMC Flash
153 (min: 133, max: 180) MBit/s ∼26% -74%
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø667 (617-692)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø580 (548-602)
GPS test: al chiuso
GPS test: al chiuso
GPS test: all'aperto
GPS test: all'aperto

Il 3a XL utilizza GALILEO, GLONASS e GPS, incluso A-GPS, per i servizi di localizzazione. Il nostro dispositivo di prova ha trovato un fix satellitare con una precisione fino a 8 metri (~26 ft) quando lo abbiamo testato all'interno e 4 metri (~13 ft) quando ci siamo trasferiti all'esterno. Questi sono entrambi valori decenti per uno smartphone di fascia media.

Abbiamo anche portato il nostro smartphone di prova in giro in bicicletta per testare la sua precisione di posizione contro un navigatore per biciclette, il Garmin Edge 500. Sorprendentemente, il 3a XL ha tracciato un percorso più preciso del Garmin, di cui potete vedere esempi qui sotto. In generale, il pixel tiene il passo con noi in curva meglio del Garmin. In breve, il 3a XL è abbastanza preciso anche per le attività di navigazione più impegnative.

GPS test: Google Pixel 3a XL – Panoramica
GPS test: Google Pixel 3a XL – Panoramica
GPS test: Google Pixel 3a XL – Pedalata intorno al lago
GPS test: Google Pixel 3a XL – Pedalata intorno al lago
GPS test: Google Pixel 3a XL - Giro
GPS test: Google Pixel 3a XL - Giro
GPS test: Garmin Edge 500 – Panoramica
GPS test: Garmin Edge 500 – Panoramica
GPS test: Garmin Edge 500 – Pedalata intorno al lago
GPS test: Garmin Edge 500 – Pedalata intorno al lago
GPS test: Garmin Edge 500 - Giro
GPS test: Garmin Edge 500 - Giro

Funzione telefono e qualità chiamata

Tastierino
Tastierino

Il 3a XL viene fornito con la suite standard delle applicazioni di telefonia Google. Queste applicazioni lavorano bene sia sulla nostra unità di prova che su altri dispositivi che abbiamo testato.

Inoltre la nostra unità di prova ha una qualità di chiamata decente. Il nostro interlocutore si capiva facilmente durante le chiamate di prova, mentre i microfoni hanno filtrato in modo affidabile qualsiasi rumore di fondo che altrimenti avrebbe sopraffatto la nostra voce. Inoltre, l'auricolare è abbastanza potente da poter effettuare comodamente chiamate da ambienti rumorosi.

Il 3a XL supporta le chiamate VoWiFi (VoLTE) Wi-Fi (VoWiFi). Tuttavia, il tuo operatore deve fornire il dispositivo sulla sua rete affinche una di queste tecnologie funzioni. Quindi, VoLTE e VoWiFi non funzioneranno su tutte le reti.

Fotocamere

Selfie con il Pixel 3a XL
Selfie con il Pixel 3a XL

Google equipaggia il 3a XL con una fotocamera posteriore da 12,2 MP, la stessa che utilizza nei modelli Pixel Pixel 3 e 3 XL. Il sensore ha una dimensione pixel di 1,4 μm, un'apertura ƒ/1,8 e un campo visivo di 76°. La fotocamera supporta anche la messa a fuoco automatica e la stabilizzazione elettronica e ottica dell'immagine.

Al contrario, la fotocamera frontale è un sensore da 8 MP con un'apertura più stretta ƒ/2,0, una dimensione pixel più piccola di 1,12 μm e un campo visivo di 84°. Inoltre, il sensore supporta solo la messa a fuoco fissa e non è stabilizzato otticamente. Nel complesso, l'aspetto è dettagliato, mentre il sensore conserva dettagli e strutture sottili. Allo stesso modo, i colori appaiono vividi e gli oggetti sono chiaramente delimitati.

L'applicazione fotocamera predefinita ha diverse modalità, tra cui ritratto, panorama e vista notturna. Inoltre, c'è un'opzione per ritoccare i selfie, che Google imposta di default su "Naturale". È possibile ammorbidire ulteriormente i selfie con la modalità "Soft" o disattivarla completamente. L'applicazione fotocamera predefinita ha un timer, una modalità HDR, opzioni di bilanciamento del bianco e può scattare una "foto in movimento", che cattura un breve video e consente di scegliere tra le riprese. Tuttavia, non esiste una modalità manuale o professionale.

La fotocamera posteriore è uno dei principali punti di conversazione dei 3a e 3a XL. Crea foto incredibilmente dettagliate per un sensore in uno smartphone di fascia media, e possiamo notare la sfocatura dell'immagine solo con uno zoom ravvicinato. Le foto macro sono dettagliate e i colori risaltano molto. Allo stesso modo, il sensore delinea chiaramente gli oggetti e le strutture sottili anche ad alti livelli di zoom.

Il 3a XL fa un ottimo lavoro anche in condizioni di scarsa illuminazione, come dimostra la scena 3. La nostra unità di prova cattura più dettagli rispetto al Galaxy S10+ e Mi 9, il che non sorprende se si considera che si tratta dello stesso sensore del 3 XL. I colori sono leggermente sfalsati, e c'è un rumore d'immagine notevole. Tenete presente che abbiamo fotografato la scena 3 utilizzando la modalità automatica e non Night Sight. Quest'ultima avrebbe probabilmente scattato una foto più dettagliata e meglio esposta, come riferimento. L'applicazione predefinita della fotocamera integra anche funzioni come Google Lens, che possono fornire informazioni contestuali sull'ambiente circostante, ad esempio.

Le fotocamere fanno un lavoro decente anche nella registrazione di video. La nostra unità di prova non ha problemi con il rilevamento di oggetti in rapido movimento o la regolazione dei livelli di messa a fuoco. La stabilizzazione elettronica e ottica dell'immagine compensa bene anche le oscillazioni della fotocamera durante la registrazione con il sensore posteriore.

L'applicazione predefinita della fotocamera è in grado di riprendere video fino a 4K a 30 FPS. Tuttavia, è possibile utilizzare 60 FPS e 120 FPS a risoluzioni inferiori.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini
ColorChecker Passport: La metà inferiore di ogni area di colore mostra il colore di riferimento.
ColorChecker Passport: La metà inferiore di ogni area di colore mostra il colore di riferimento.

Abbiamo inoltre sottoposto la telecamera posteriore a ulteriori test in condizioni di illuminazione controllata. La nostra unità di prova generalmente riproduce i colori in modo più brillante rispetto ai colori di riferimento ColorChecker, anche se una tonalità di grigio è perfetta.
Il 3a XL fa un ottimo lavoro nel riprodurre il nostro test chart. I dettagli e le strutture sottili sono facilmente riconoscibili, mentre i colori si distinguono dal nero e dal grigio. I livelli di contrasto diminuiscono negli angoli inferiori dell'immagine, ma questo è anche il caso di molti smartphones moderni, quindi non è un problema specifico del 3A XL.

Una foto del nostro grafico di test
Una foto del nostro grafico di test
Dettaglio del nostro grafico di test

Accessori e Garanzia

Il 3a XL viene fornito con un caricabatterie USB da 18 W, un cavo di tipo C, un adattatore da tipo A a tipo C e uno strumento SIM indipendentemente dalla regione in cui lo si acquista. Riceverai anche una guida rapida con due adesivi. Tuttavia, solo le versioni vendute in Australia, Francia, Germania, Germania, India, Italia e Spagna sono dotate di cuffie.

Google offre al 3a XL una garanzia limitata di 24 mesi. Si prega di consultare le nostre FAQ sulle garanzie e politiche di restituzione per informazioni specifiche del paese.

Dispositivi di Input e utilizzo

Il 3a XL viene fornito con Google GBoard preinstallata come tastiera predefinita. L'applicazione funziona bene sia sulla nostra unità di prova che su altri dispositivi che abbiamo testato.
Il touchscreen ha risposto bene durante i nostri test e fornisce di default una vibrazione piacevolmente precisa. Il vetro Dragontail che copre il touchscreen ha una finitura liscia che rende facile eseguire gesti a più dita come lo zoom.
Google include anche la tecnologia Active Edge, che abbiamo visto su altri smartphones Pixel. Active Edge consente di sollevare il Google Assistant premendo i lati inferiori del telaio. È possibile personalizzare la pressione richiesta per attivare Active Edge. Tuttavia, attualmente non è possibile configurarlo per attivare qualcosa di diverso da Google Assistant, il che è un peccato.
Il 3a XL ha anche un sensore di impronte digitali, che ha funzionato bene durante i nostri test. Il sensore ha sbloccato la nostra unità di revisione in modo rapido e coerente ha riconosciuto le nostre impronte digitali salvate.

Utilizzo della tastiera predefinita in modalità verticale
Utilizzo della tastiera predefinita in modalità verticale
Utilizzo della tastiera predefinita in modalità orizzontale
Utilizzo della tastiera predefinita in modalità orizzontale

Display

Sub-pixel array
Sub-pixel array

Il 3a XL ha un pannello OLED da 6 pollici, che opera a 2.160x1.080 in un rapporto di aspetto 2:1. Si può vedere 2:1 riferito come 18:9 altrove. La nostra unità di prova ha raggiunto una luminosità massima media di 410 cd/m² nei nostri test secondo X-Rite i1Pro 2, che lo mette alla pari con il 3 XL. Tuttavia, i nostri dispositivi di confronto sono tra il 10% e il 43% più luminosi del 3a XL. L'attivazione del sensore di luminosità aumenta la luminosità massima a 416 cd/m², anche se il test più pratico dell'APL50 sostiene che il display può raggiungere un massimo di 539 cd/m². La nostra unità di prova può anche raggiungere un minimo di 2,35 cd/m², il che lo rende adatto ad essere letto di notte o in una stanza buia senza timore di affaticamento degli occhi.
Purtroppo, il 3a XL utilizza la modulazione di larghezza di impulso (PWM) per regolare la luminosità del display, che sembra tremolare agli occhi di alcune persone. Il display della nostra unità di prova oscilla a 249 Hz se impostato al di sotto del 99% di luminosità, il che può causare problemi di salute come affaticamento degli occhi e mal di testa per coloro che sono sensibili al PWM.

407
cd/m²
415
cd/m²
414
cd/m²
400
cd/m²
409
cd/m²
406
cd/m²
405
cd/m²
418
cd/m²
414
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 418 cd/m² Media: 409.8 cd/m² Minimum: 2.35 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 96 %
Al centro con la batteria: 409 cd/m²
Contrasto: ∞:1 (Nero: 0 cd/m²)
ΔE Color 1.3 | 0.6-29.43 Ø6.1
ΔE Greyscale 1.5 | 0.64-98 Ø6.3
100% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.22
Google Pixel 3a XL
OLED, 2160x1080, 6
Xiaomi Mi 9
AMOLED, 2340x1080, 6.39
Nokia 8.1
IPS, 2246x1080, 6.18
Motorola Moto Z3 Play
AMOLED, 2160x1080, 6
Sony Xperia 10 Plus
IPS, 2520x1080, 6.5
Screen
22%
-102%
-158%
-170%
Brightness middle
409
593
45%
567
39%
446
9%
572
40%
Brightness
410
587
43%
547
33%
451
10%
580
41%
Brightness Distribution
96
94
-2%
92
-4%
93
-3%
96
0%
Black Level *
0.61
0.4
Colorchecker DeltaE2000 *
1.3
0.9
31%
4.39
-238%
6.58
-406%
4.5
-246%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
2.3
2
13%
7.28
-217%
11.94
-419%
12.2
-430%
Greyscale DeltaE2000 *
1.5
1.5
-0%
4.9
-227%
3.6
-140%
7.9
-427%
Gamma
2.22 99%
2.27 97%
2.248 98%
2.199 100%
2.16 102%
CCT
6621 98%
6548 99%
7642 85%
7116 91%
8726 74%
Contrast
930
1430

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 242.7 Hz ≤ 99 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 242.7 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 99 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 242.7 Hz è relativamente bassa, quindi gli utenti sensibili potrebbero notare il flickering ed accusare stanchezza agli occhi a questo livello di luminosità e a livelli inferiori.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9428 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

I pannelli OLED producono tipicamente neri puri perché possono spegnere i pixel singolarmente, come il display del 3a XL. I neri hanno un aspetto ricco e aiutano il display a raggiungere un rapporto di contrasto teoricamente infinito, che rende i colori più nitidi rispetto ai dispositivi con pannelli IPS, come il Nokia 8.1 e Xperia 10 Plus.

Google include tre modalità di visualizzazione a colori, che chiama "Adaptive", "Natural" e "Boost". L'azienda abilita Adaptive per impostazione predefinita, che riproduce vividamente i colori al costo di toni di blu e verde leggermente aumentati. Il passaggio a "Boost" o "Naturale" rende i colori più tenui, anche se quest'ultimo è il più preciso dei tre modi.

CalMAN: Precisione del colore – Modalità colore Adaptive, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Precisione del colore – Modalità colore Adaptive, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Precisione del colore – Modalità colore Natural, spazio colore target sRGB
CalMAN: Precisione del colore – Modalità colore Natural, spazio colore target sRGB
CalMAN: Precisione del colore – Modalità colore Boost, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Precisione del colore – Modalità colore Boost, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Spazio colore – Modalità colore Adaptive, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Spazio colore – Modalità colore Adaptive, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Spazio colore – Modalità colore Natural, spazio colore target sRGB
CalMAN: Spazio colore – Modalità colore Natural, spazio colore target sRGB
CalMAN: Spazio colore – Modalità colore Boost,  spazio colore target DCI P3
CalMAN: Spazio colore – Modalità colore Boost, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Scala di grigi – Modalità colore Adaptive, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Scala di grigi – Modalità colore Adaptive, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Scala di grigi – Modalità colore Natural, spazio colore target sRGB
CalMAN: Scala di grigi – Modalità colore Natural, spazio colore target sRGB
CalMAN: Scala di grigi – Modalità colore Boost, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Scala di grigi – Modalità colore Boost, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Saturazione Colore – Modalità colore Adaptive, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Saturazione Colore – Modalità colore Adaptive, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Saturazione Colore – Modalità colore Natural, spazio colore target sRGB
CalMAN: Saturazione Colore – Modalità colore Natural, spazio colore target sRGB
CalMAN: Saturazione Colore – Modalità colore Boost, spazio colore target DCI P3
CalMAN: Saturazione Colore – Modalità colore Boost, spazio colore target DCI P3

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
2.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 1.6 ms Incremento
↘ 1.2 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 0 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (25.1 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
3.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 2 ms Incremento
↘ 1.6 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 1 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (40 ms).

Il 3a XL è facile da usare all'aperto grazie al suo display luminoso e ricco di contrasto. La luce del sole, tuttavia, coprirà lo schermo.

Utilizzo del Pixel 3a XL all'aperto
Utilizzo del Pixel 3a XL all'aperto
Utilizzo del Pixel 3a XL all'aperto
Utilizzo del Pixel 3a XL all'aperto

Il 3a XL ha angoli di visione eccellenti grazie al suo pannello OLED. Non abbiamo riscontrato alcuna distorsione di luminosità, colore o immagine anche ad angoli di visione estremi, né abbiamo notato la luce verde che di solito colpisce i pannelli OLED. Nel complesso, dovreste essere in grado di leggere il display del 3a XL praticamente da qualsiasi angolazione.

Angoli di visuale
Angoli di visuale

Prestazioni

Come accennato in precedenza in questa recensione, Google ha equipaggiato il 3a XL, con un SoC Snapdragon 670 e 4 GB di RAM. Qualcomm ha introdotto il chipset nell'agosto 2018, ma il 3a XL è solo il secondo dispositivo che abbiamo testato ad usarlo.

Lo Snapdragon 670 è un chip midrange basato su ARMv8 che Qualcomm afferma di poter offrire prestazioni della CPU migliori del 15% rispetto allo Snapdragon 660 e fino al doppio delle prestazioni dell'AI. Lo Snapdragon 670 integra la CPU Kryo 360, un processore octa-core con due cores prestazionali e sei cores a risparmio energetico, in grado di clock fino a 2 GHz e 1,7 GHz rispettivamente. Questi sono leggermente inferiori alle velocità di clock dello Snapdragon 660, che ha anche due cores prestazionali aggiuntive e due cores a risparmio energetico in meno. Qualcomm ha costruito lo Snapdragon 670 su un processo FinFET da 10 nm, che dovrebbe renderlo un chipset più efficiente rispetto al processo da 14 nm su cui ha costruito lo Snapdragon 660. Lo Snapdragon 670 integra anche una GPU Adreno 616, che completa con 64 GB di memoria flash eMMC.

La nostra unità di prova raggiunge punteggi di benchmark sintetici decenti, che la collocano a metà campo dei nostri dispositivi di confronto. Nel complesso, lo Snapdragon 670 non ha nulla a che vedere con lo Snapdragon 855 nel Mi 9, e generalmente è inferiore del 10% rispetto allo Snapdragon 710 nel Nokia 8.1. Sorprendentemente, lo Snapdragon 660 nel Samsung Galaxy A9 supera occasionalmente lo Snapdragon 670 fino al 20% a seconda del benchmark. Nel complesso, il 3a XL e lo Snapdragon 670 offrono prestazioni peggiori rispetto allo Snapdragon 710 e allo Snapdragon 855, ma si distingue da SoC come lo Snapdragon 660 e lo Snapdragon 636.

Geekbench 4.3
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
6479 Points ∼87%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7482 Points ∼100% +15%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
6813 Points ∼91% +5%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
4501 Points ∼60% -31%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
4278 Points ∼57% -34%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
5542 Points ∼74% -14%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (6090 - 6479, n=3)
6348 Points ∼85% -2%
Media della classe Smartphone
  (663 - 21070, n=316)
4562 Points ∼61% -30%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
5172 Points ∼47%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10999 Points ∼100% +113%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
5856 Points ∼53% +13%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
4941 Points ∼45% -4%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
4804 Points ∼44% -7%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
5826 Points ∼53% +13%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (5164 - 5742, n=3)
5359 Points ∼49% +4%
Media della classe Smartphone
  (1174 - 11598, n=374)
4587 Points ∼42% -11%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
1616 Points ∼46%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3523 Points ∼100% +118%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
1799 Points ∼51% +11%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
1330 Points ∼38% -18%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
1346 Points ∼38% -17%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1601 Points ∼45% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (1616 - 1712, n=3)
1651 Points ∼47% +2%
Media della classe Smartphone
  (691 - 4824, n=376)
1369 Points ∼39% -15%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
7377 Points ∼82%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9035 Points ∼100% +22%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
6887 Points ∼76% -7%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
5640 Points ∼62% -24%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
6018 Points ∼67% -18%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
5789 Points ∼64% -22%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (6698 - 7387, n=3)
7154 Points ∼79% -3%
Media della classe Smartphone
  (3227 - 11440, n=371)
5038 Points ∼56% -32%
Work performance score (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
9397 Points ∼86%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10985 Points ∼100% +17%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
8309 Points ∼76% -12%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
6457 Points ∼59% -31%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
7181 Points ∼65% -24%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
6338 Points ∼58% -33%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (8126 - 9458, n=3)
8994 Points ∼82% -4%
Media della classe Smartphone
  (4096 - 14439, n=539)
5527 Points ∼50% -41%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Physics (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
2314 Points ∼70%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3288 Points ∼100% +42%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
2282 Points ∼69% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (2288 - 2314, n=2)
2301 Points ∼70% -1%
Media della classe Smartphone
  (2051 - 15735, n=55)
2374 Points ∼72% +3%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
1416 Points ∼25%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5723 Points ∼100% +304%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
809 Points ∼14% -43%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (1408 - 1416, n=2)
1412 Points ∼25% 0%
Media della classe Smartphone
  (341 - 14536, n=55)
2335 Points ∼41% +65%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
1550 Points ∼32%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4914 Points ∼100% +217%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
944 Points ∼19% -39%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (1540 - 1550, n=2)
1545 Points ∼31% 0%
Media della classe Smartphone
  (419 - 14786, n=58)
2036 Points ∼41% +31%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Physics (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
2532 Points ∼67%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3754 Points ∼100% +48%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
2534 Points ∼68% 0%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
2384 Points ∼64% -6%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
2345 Points ∼62% -7%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2774 Points ∼74% +10%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (2424 - 2763, n=3)
2573 Points ∼69% +2%
Media della classe Smartphone
  (573 - 4535, n=385)
1834 Points ∼49% -28%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
1612 Points ∼23%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7076 Points ∼100% +339%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
1845 Points ∼26% +14%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
865 Points ∼12% -46%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
862 Points ∼12% -47%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1268 Points ∼18% -21%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (1611 - 1612, n=3)
1612 Points ∼23% 0%
Media della classe Smartphone
  (76 - 8206, n=385)
1601 Points ∼23% -1%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
1754 Points ∼30%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5913 Points ∼100% +237%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
1964 Points ∼33% +12%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
1008 Points ∼17% -43%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
1003 Points ∼17% -43%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1433 Points ∼24% -18%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (1742 - 1772, n=3)
1756 Points ∼30% 0%
Media della classe Smartphone
  (94 - 6312, n=388)
1488 Points ∼25% -15%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Physics (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
2495 Points ∼66%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3788 Points ∼100% +52%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
2516 Points ∼66% +1%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
2384 Points ∼63% -4%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
2352 Points ∼62% -6%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2645 Points ∼70% +6%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (2413 - 2771, n=3)
2560 Points ∼68% +3%
Media della classe Smartphone
  (375 - 4703, n=400)
1811 Points ∼48% -27%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Graphics (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
2537 Points ∼25%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
10291 Points ∼100% +306%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
2855 Points ∼28% +13%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
1400 Points ∼14% -45%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
1397 Points ∼14% -45%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1757 Points ∼17% -31%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (2533 - 2537, n=3)
2535 Points ∼25% 0%
Media della classe Smartphone
  (131 - 14951, n=400)
2186 Points ∼21% -14%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
2528 Points ∼34%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7449 Points ∼100% +195%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
2772 Points ∼37% +10%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
1541 Points ∼21% -39%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
1536 Points ∼21% -39%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1898 Points ∼25% -25%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (2506 - 2582, n=3)
2539 Points ∼34% 0%
Media della classe Smartphone
  (159 - 8141, n=401)
1860 Points ∼25% -26%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
2466 Points ∼66%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3758 Points ∼100% +52%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
2514 Points ∼67% +2%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
2327 Points ∼62% -6%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
2351 Points ∼63% -5%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2073 Points ∼55% -16%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (2436 - 2728, n=3)
2543 Points ∼68% +3%
Media della classe Smartphone
  (486 - 4320, n=461)
1770 Points ∼47% -28%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
1487 Points ∼23%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
6355 Points ∼100% +327%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
1702 Points ∼27% +14%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
815 Points ∼13% -45%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
808 Points ∼13% -46%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1185 Points ∼19% -20%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (1451 - 1487, n=3)
1473 Points ∼23% -1%
Media della classe Smartphone
  (65 - 6362, n=463)
1331 Points ∼21% -10%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
1631 Points ∼30%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
5509 Points ∼100% +238%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
1834 Points ∼33% +12%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
953 Points ∼17% -42%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
946 Points ∼17% -42%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1354 Points ∼25% -17%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (1594 - 1651, n=3)
1625 Points ∼29% 0%
Media della classe Smartphone
  (80 - 5734, n=471)
1269 Points ∼23% -22%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
2489 Points ∼69%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
3614 Points ∼100% +45%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
2467 Points ∼68% -1%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
2337 Points ∼65% -6%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
2349 Points ∼65% -6%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2741 Points ∼76% +10%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (2456 - 2708, n=3)
2551 Points ∼71% +2%
Media della classe Smartphone
  (512 - 4454, n=494)
1678 Points ∼46% -33%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
2428 Points ∼24%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9963 Points ∼100% +310%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
2763 Points ∼28% +14%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
1333 Points ∼13% -45%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
1327 Points ∼13% -45%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1918 Points ∼19% -21%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (2357 - 2428, n=3)
2401 Points ∼24% -1%
Media della classe Smartphone
  (43 - 10008, n=494)
1803 Points ∼18% -26%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
2441 Points ∼34%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
7166 Points ∼100% +194%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
2691 Points ∼38% +10%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
1474 Points ∼21% -40%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
1469 Points ∼20% -40%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2054 Points ∼29% -16%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (2378 - 2477, n=3)
2432 Points ∼34% 0%
Media della classe Smartphone
  (55 - 7820, n=502)
1548 Points ∼22% -37%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
14631 Points ∼58%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
25339 Points ∼100% +73%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
14820 Points ∼58% +1%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
16939 Points ∼67% +16%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
Points ∼0% -100%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
18523 Points ∼73% +27%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (13055 - 18523, n=3)
15403 Points ∼61% +5%
Media della classe Smartphone
  (4811 - 45072, n=652)
13700 Points ∼54% -6%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
35596 Points ∼33%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
106534 Points ∼100% +199%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
39655 Points ∼37% +11%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
20908 Points ∼20% -41%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
Points ∼0% -100%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
29065 Points ∼27% -18%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (22381 - 35596, n=3)
31126 Points ∼29% -13%
Media della classe Smartphone
  (7573 - 162695, n=652)
20162 Points ∼19% -43%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
26999 Points ∼43%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
62225 Points ∼100% +130%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
28895 Points ∼46% +7%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
19873 Points ∼32% -26%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
Points ∼0% -100%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
25783 Points ∼41% -5%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (19315 - 29229, n=3)
25181 Points ∼40% -7%
Media della classe Smartphone
  (8513 - 83518, n=653)
16700 Points ∼27% -38%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
58 fps ∼35%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
167 fps ∼100% +188%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
65 fps ∼39% +12%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
36 fps ∼22% -38%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
35 fps ∼21% -40%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
46 fps ∼28% -21%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (46 - 58, n=3)
54 fps ∼32% -7%
Media della classe Smartphone
  (6 - 251, n=682)
35.2 fps ∼21% -39%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
53 fps ∼88%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
60 fps ∼100% +13%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
57 fps ∼95% +8%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
35 fps ∼58% -34%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
30 fps ∼50% -43%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
50 fps ∼83% -6%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (32 - 53, n=3)
45.7 fps ∼76% -14%
Media della classe Smartphone
  (9.8 - 120, n=685)
27.1 fps ∼45% -49%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
29 fps ∼29%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
100 fps ∼100% +245%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
32 fps ∼32% +10%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
16 fps ∼16% -45%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
16 fps ∼16% -45%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
23 fps ∼23% -21%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (29 - 29, n=3)
29 fps ∼29% 0%
Media della classe Smartphone
  (2.7 - 132, n=601)
19.4 fps ∼19% -33%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
28 fps ∼47%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
60 fps ∼100% +114%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
31 fps ∼52% +11%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
15 fps ∼25% -46%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
13 fps ∼22% -54%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
21 fps ∼35% -25%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (17 - 28, n=3)
24 fps ∼40% -14%
Media della classe Smartphone
  (5.4 - 115, n=606)
17.9 fps ∼30% -36%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
20 fps ∼29%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
69 fps ∼100% +245%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
23 fps ∼33% +15%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
10 fps ∼14% -50%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
10 fps ∼14% -50%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
15 fps ∼22% -25%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (19 - 20, n=3)
19.7 fps ∼29% -1%
Media della classe Smartphone
  (1.6 - 88, n=462)
15.9 fps ∼23% -20%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
19 fps ∼33%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
58 fps ∼100% +205%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
22 fps ∼38% +16%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
9.8 fps ∼17% -48%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
8.4 fps ∼14% -56%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
14 fps ∼24% -26%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (6.9 - 19, n=3)
15 fps ∼26% -21%
Media della classe Smartphone
  (3.4 - 110, n=465)
15.3 fps ∼26% -19%
GFXBench
High Tier Onscreen (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
7.2 fps ∼30%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
24 fps ∼100% +233%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
8.2 fps ∼34% +14%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
3.2 fps ∼13% -56%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
3 fps ∼13% -58%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (4.3 - 7.2, n=3)
5.3 fps ∼22% -26%
Media della classe Smartphone
  (0.86 - 59, n=165)
8.85 fps ∼37% +23%
2560x1440 High Tier Offscreen (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
4.5 fps ∼28%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
16 fps ∼100% +256%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
5 fps ∼31% +11%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
2.2 fps ∼14% -51%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
4.8 fps ∼30% +7%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (4.4 - 7, n=3)
5.3 fps ∼33% +18%
Media della classe Smartphone
  (0.26 - 31, n=165)
6.14 fps ∼38% +36%
Normal Tier Onscreen (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
11 fps ∼30%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
37 fps ∼100% +236%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
13 fps ∼35% +18%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
4.9 fps ∼13% -55%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
7.5 fps ∼20% -32%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (6.8 - 11, n=3)
9.6 fps ∼26% -13%
Media della classe Smartphone
  (1.8 - 59, n=166)
13.4 fps ∼36% +22%
1920x1080 Normal Tier Offscreen (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
12 fps ∼29%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
41 fps ∼100% +242%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
14 fps ∼34% +17%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
6.1 fps ∼15% -49%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
8.6 fps ∼21% -28%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (12 - 12, n=3)
12 fps ∼29% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.94 - 63, n=166)
14.7 fps ∼36% +23%
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
11 fps ∼26%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
42 fps ∼100% +282%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
13 fps ∼31% +18%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
6.3 fps ∼15% -43%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
6.3 fps ∼15% -43%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
9.1 fps ∼22% -17%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (8.5 - 11, n=3)
10.2 fps ∼24% -7%
Media della classe Smartphone
  (0.89 - 54, n=391)
10.7 fps ∼25% -3%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
11 fps ∼29%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
38 fps ∼100% +245%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
12 fps ∼32% +9%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
6 fps ∼16% -45%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
5.1 fps ∼13% -54%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
8.3 fps ∼22% -25%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (6.4 - 11, n=3)
9.13 fps ∼24% -17%
Media della classe Smartphone
  (1.6 - 58, n=395)
9.69 fps ∼26% -12%
Basemark GPU
1920x1080 OpenGL Medium Offscreen (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
13.79 fps ∼37%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
37.41 fps ∼100% +171%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
14.3 fps ∼38% +4%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (13.1 - 13.8, n=2)
13.4 fps ∼36% -3%
Media della classe Smartphone
  (2.53 - 37.4, n=61)
15.1 fps ∼40% +9%
Vulkan Medium Native (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
11.62 fps ∼36%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
32.2 fps ∼100% +177%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
12.1 fps ∼38% +4%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (7.67 - 11.6, n=2)
9.65 fps ∼30% -17%
Media della classe Smartphone
  (2.91 - 36.2, n=56)
12.1 fps ∼38% +4%
1920x1080 Vulkan Medium Offscreen (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
12.45 fps ∼35%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
35.63 fps ∼100% +186%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
13 fps ∼36% +4%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (12 - 12.5, n=2)
12.2 fps ∼34% -2%
Media della classe Smartphone
  (3.2 - 38.6, n=56)
14.3 fps ∼40% +15%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
158868 Points ∼42%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
374820 Points ∼100% +136%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
169262 Points ∼45% +7%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
115656 Points ∼31% -27%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
117574 Points ∼31% -26%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
140878 Points ∼38% -11%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (153450 - 158868, n=3)
156363 Points ∼42% -2%
Media della classe Smartphone
  (52607 - 398720, n=284)
131350 Points ∼35% -17%
VRMark - Amber Room (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
1473 Score ∼30%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4964 Score ∼100% +237%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
1681 Score ∼34% +14%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (1423 - 1473, n=2)
1448 Score ∼29% -2%
Media della classe Smartphone
  (552 - 5025, n=58)
1911 Score ∼38% +30%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
1186 Points ∼86%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
1378 Points ∼100% +16%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
1077 Points ∼78% -9%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
1052 Points ∼76% -11%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
1046 Points ∼76% -12%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
1105 Points ∼80% -7%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (1144 - 1229, n=3)
1186 Points ∼86% 0%
Media della classe Smartphone
  (7 - 1731, n=614)
745 Points ∼54% -37%
Graphics (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
2815 Points ∼30%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
9270 Points ∼100% +229%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
3086 Points ∼33% +10%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
1625 Points ∼18% -42%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
1611 Points ∼17% -43%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2332 Points ∼25% -17%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (2815 - 2818, n=3)
2816 Points ∼30% 0%
Media della classe Smartphone
  (18 - 15969, n=614)
1959 Points ∼21% -30%
Memory (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
3316 Points ∼82%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4031 Points ∼100% +22%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
2947 Points ∼73% -11%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
2208 Points ∼55% -33%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
1236 Points ∼31% -63%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2393 Points ∼59% -28%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (2894 - 3316, n=3)
3166 Points ∼79% -5%
Media della classe Smartphone
  (21 - 7500, n=614)
1466 Points ∼36% -56%
System (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
5507 Points ∼65%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
8441 Points ∼100% +53%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
5681 Points ∼67% +3%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
4628 Points ∼55% -16%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
4342 Points ∼51% -21%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
5063 Points ∼60% -8%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (5315 - 5507, n=3)
5434 Points ∼64% -1%
Media della classe Smartphone
  (369 - 12202, n=614)
2882 Points ∼34% -48%
Overall (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
2794 Points ∼61%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
4595 Points ∼100% +64%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
2731 Points ∼59% -2%
Motorola Moto Z3 Play
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
2044 Points ∼44% -27%
Sony Xperia 10 Plus
Qualcomm Snapdragon 636, Adreno 509, 4096
1734 Points ∼38% -38%
Samsung Galaxy A9 2018
Qualcomm Snapdragon 660, Adreno 512, 6144
2364 Points ∼51% -15%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (2653 - 2811, n=3)
2753 Points ∼60% -1%
Media della classe Smartphone
  (150 - 6097, n=618)
1433 Points ∼31% -49%
Basemark ES 3.1 / Metal - offscreen Overall Score (ordina per valore)
Google Pixel 3a XL
Qualcomm Snapdragon 670, Adreno 616, 4096
447 Points ∼32%
Xiaomi Mi 9
Qualcomm Snapdragon 855, Adreno 640, 6144
1415 Points ∼100% +217%
Nokia 8.1
Qualcomm Snapdragon 710, Adreno 616, 4096
482 Points ∼34% +8%
Media Qualcomm Snapdragon 670
  (444 - 447, n=2)
446 Points ∼32% 0%
Media della classe Smartphone
  (35 - 2754, n=103)
703 Points ∼50% +57%

Il 3a XL assicura anche una solida finitura centrale nei nostri browser benchmarks. I siti web si caricano rapidamente nell'uso quotidiano, mentre lo scorrimento rimane sempre fluido. Anche i contenuti multimediali appaiono prontamente, ma con più di un ritardo rispetto ai moderni smartphones di punta.

Jetstream 2 - Total Score
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73)
57.207 Points ∼100% +78%
Media Qualcomm Snapdragon 670 (32.1 - 33.6, n=3)
33.1 Points ∼58% +3%
Google Pixel 3a XL (Chrome 73)
32.083 Points ∼56%
Media della classe Smartphone (12.9 - 108, n=91)
30.6 Points ∼53% -5%
Sony Xperia 10 Plus (Chrome 73)
25.96 Points ∼45% -19%
Speedometer 2.0 - Result
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
65.7 runs/min ∼100% +102%
Media della classe Smartphone (6.42 - 123, n=81)
34.3 runs/min ∼52% +6%
Media Qualcomm Snapdragon 670 (32.5 - 33.7, n=2)
33.1 runs/min ∼50% +2%
Google Pixel 3a XL (Chrome 73)
32.5 runs/min ∼49%
Sony Xperia 10 Plus (Chrome 73)
27.4 runs/min ∼42% -16%
WebXPRT 3 - ---
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
108 Points ∼100% +74%
Nokia 8.1 (Chrome 71)
72 Points ∼67% +16%
Media Qualcomm Snapdragon 670 (62 - 66, n=2)
64 Points ∼59% +3%
Media della classe Smartphone (19 - 161, n=145)
63.1 Points ∼58% +2%
Google Pixel 3a XL (Chrome 73)
62 Points ∼57%
Samsung Galaxy A9 2018 (Chrome 70)
59 Points ∼55% -5%
Motorola Moto Z3 Play (Chrome 67)
55 Points ∼51% -11%
Sony Xperia 10 Plus (Chrome 73)
54 Points ∼50% -13%
Octane V2 - Total Score
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
24534 Points ∼100% +122%
Nokia 8.1 (Chrome 71)
12717 Points ∼52% +15%
Media Qualcomm Snapdragon 670 (10844 - 11312, n=3)
11071 Points ∼45% 0%
Google Pixel 3a XL (Chrome 73)
11056 Points ∼45%
Samsung Galaxy A9 2018 (Chrome 70)
10145 Points ∼41% -8%
Motorola Moto Z3 Play (Chrome 67)
8519 Points ∼35% -23%
Sony Xperia 10 Plus (Chrome 73)
8163 Points ∼33% -26%
Media della classe Smartphone (1994 - 43280, n=675)
6340 Points ∼26% -43%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Smartphone (603 - 59466, n=695)
10731 ms * ∼100% -219%
Motorola Moto Z3 Play (Chrome 67)
4820 ms * ∼45% -43%
Sony Xperia 10 Plus (Chrome 73)
4739 ms * ∼44% -41%
Samsung Galaxy A9 2018 (Chrome 70)
3841.8 (min: 1) ms * ∼36% -14%
Media Qualcomm Snapdragon 670 (3361 - 3589, n=3)
3482 ms * ∼32% -4%
Google Pixel 3a XL (Chrome 73)
3360.7 ms * ∼31%
Nokia 8.1 (Chrome 71)
3034.9 ms * ∼28% +10%
Xiaomi Mi 9 (Chrome 73.0.3683.75)
1873.2 ms * ∼17% +44%

* ... Meglio usare valori piccoli

Google ha dotato il 3a XL di un'archiviazione relativamente veloce, almeno secondo gli standard eMMC. La nostra unità di prova non ha nulla a che vedere con il Mi 9 e la sua memoria UFS 2.1. Tuttavia, è circa un terzo più veloce di quanto ci aspettavamo, e un po' meno degli altri nostri dispositivi di confronto.

Google Pixel 3a XLXiaomi Mi 9Nokia 8.1Motorola Moto Z3 PlaySony Xperia 10 PlusMedia 64 GB eMMC FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
95%
-29%
-12%
-23%
-33%
-48%
Random Write 4KB
86.96
165.32
90%
7.3
-92%
84.1
-3%
16.77
-81%
24 (3.4 - 88.2, n=112)
-72%
20.4 (0.14 - 250, n=723)
-77%
Random Read 4KB
92.12
149.36
62%
69.9
-24%
60.6
-34%
77.67
-16%
54.3 (11.4 - 149, n=112)
-41%
45.3 (1.59 - 175, n=723)
-51%
Sequential Write 256KB
179.09
388.27
117%
203.8
14%
182.5
2%
205.19
15%
171 (40 - 246, n=112)
-5%
92.9 (2.99 - 503, n=723)
-48%
Sequential Read 256KB
315.6
666.06
111%
279.3
-12%
271.7
-14%
280.34
-11%
273 (95.6 - 704, n=112)
-13%
261 (12.1 - 1468, n=723)
-17%

Giochi

L'Adreno 616, come abbiamo scoperto nella nostra recente recensione del Samsung Galaxy Tab S5e, è una GPU di gioco competente. La nostra unità di prova ha raggiunto framerate stabili e giocabili anche in titoli complessi come "PUBG Mobile". Anche "Arena of Valor" e "Shadow Fight 3" hanno funzionato senza intoppi, anche se ci sono alcuni fotogrammi occasionalmente caduti ad alta grafica. Nel complesso, l'Adreno 616 è abbastanza potente per gestire qualsiasi gioco moderno.

Anche il touchscreen e i relativi sensori hanno funzionato perfettamente durante i nostri test di gioco. Le persone con mani piccole potrebbero essere più adatte con un dispositivo che ha un rapporto schermo/corpo più alto, perché le cornici del 3a XL potrebbero essere scomodamente grandi.

PUBG Mobile
PUBG Mobile
Arena of Valor
Arena of Valor
Shadow Fight 3
Shadow Fight 3
PUBG Compare
01020304050Tooltip
; Smooth: Ø39.5 (11-41)
; HD: Ø29.9 (28-31)
Arena of Valor
0102030405060Tooltip
; min: Ø59.6 (50-60)
; high HD: Ø56 (36-60)
Shadow Fight 3
0102030405060Tooltip
; high: Ø59.4 (51-60)
; minimal: Ø59.4 (50-60)

Emissioni

Temperature

GFXBench - Manhattan 3.1
GFXBench - Manhattan 3.1
GFXBench - ES 2.0
GFXBench - ES 2.0

Le nostre misure dimostrano che le temperature di superficie sul 3a XL raggiungono un massimo di 36,4 °C (~98 °F) sotto carico e 31,5 °C (~89 °F) a riposo. In breve, il dispositivo sarà caldo al tatto, ma non dovrebbe mai risultare fastidioso.
Abbiamo anche sottoposto la nostra unità di prova in loop con GFX Bench battery test per determinare come gestisce le sue prestazioni sotto carico sostenuto. I test rivelano che il 3a XL non ha affatto throttling termico. La nostra unità di prova ha raggiunto gli stessi livelli di framerate nel complesso benchmark di Manhattan anche dopo 30 prove come all'inizio. Roba impressionante.

Carico massimo
 36.4 °C34.2 °C31.6 °C 
 36.3 °C34.6 °C31.4 °C 
 34.2 °C34.4 °C31.1 °C 
Massima: 36.4 °C
Media: 33.8 °C
32.4 °C32.3 °C35.7 °C
30.8 °C32.4 °C36.2 °C
30 °C32.5 °C34.8 °C
Massima: 36.2 °C
Media: 33 °C
Alimentazione (max)  27.9 °C | Temperatura della stanza 21.3 °C | Voltcraft IR-260
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 33.8 °C / 93 F, rispetto alla media di 33.1 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 36.4 °C / 98 F, rispetto alla media di 35.5 °C / 96 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 36.2 °C / 97 F, rispetto alla media di 34.1 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 30.9 °C / 88 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.1 °C / 92 F.
Mappa termica della parte superiore del dispositivo sotto carico
Mappa termica della parte superiore del dispositivo sotto carico
Mappa termica della parte inferiore del dispositivo sotto carico
Mappa termica della parte inferiore del dispositivo sotto carico

Casse

Caratteristiche Casse
Caratteristiche Casse

Il 3a XL è dotato di altoparlanti stereo, che ha raggiunto un massimo di 82.2 dB(A) durante i nostri test. Gli altoparlanti offrono un ampio panorama sonoro e sono abbastanza buoni per ascoltare musica o guardare video.
Gli altoparlanti esterni e le cuffie offrono comunque una migliore esperienza di ascolto nella maggior parte dei casi. Durante i nostri test non abbiamo avuto problemi di connessione né via Bluetooth né tramite il jack per le cuffie. Quest'ultimo, inoltre, aggancia saldamente i jack per le cuffie, in modo che non cadano se urtato.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2037.134.32527.4333125.524.44024.527.55036.135.46326.1278024.322.610022.129.612519.136.616020.253.220019.452.425016.553.531515.156.740015.3575001461.463014.567.88001467.9100014.571.2125014.570.7160014.371.1200014.668.325001470.3315014.769.1400014.367.2500014.860.2630014.666.4800014.473.91000014.677.31250014.774.1160001566.9SPL26.782.2N0.853.2median 14.6median 67.2Delta1.57.339.432.928.325.418.726.526.725.933.229.422.622.721.822.224.43123.839.218.550.417.149.117.853.815.556.114.162.51467.913.869.114.773.515.47715.276.614.376.514.574.913.971.714.675.914.178.114.374.314.574.614.875.714.87514.864.41558.226.887.10.871.4median 14.8median 71.71.510hearing rangehide median Pink NoiseGoogle Pixel 3a XLXiaomi Mi 9
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Google Pixel 3a XL analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (82.2 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 20.2% lower than median
(±) | linearity of bass is average (11.3% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3.7% away from median
(+) | mids are linear (4.3% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 4.2% away from median
(±) | linearity of highs is average (8% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (15.5% difference to median)
Compared to same class
» 2% of all tested devices in this class were better, 1% similar, 98% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 17% of all tested devices were better, 4% similar, 79% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Xiaomi Mi 9 analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (87.1 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 25.1% lower than median
(±) | linearity of bass is average (10.7% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.4% away from median
(+) | mids are linear (5% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 3.4% away from median
(+) | highs are linear (4% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (17.6% difference to median)
Compared to same class
» 4% of all tested devices in this class were better, 4% similar, 92% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 28% of all tested devices were better, 7% similar, 66% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Gestione Energetica

Consumo Energetico

A look at the charger included with the Pixel 3a XL
A look at the charger included with the Pixel 3a XL

I nostri test confermano che il 3a XL è uno smartphone sorprendentemente efficiente dal punto di vista energetico. La nostra unità di prova consuma un minimo di 0,7 W a vuoto e fino a 4,62 W sotto carico. Il dispositivo consuma molto meno di quanto ci saremmo aspettati da un dispositivo alimentato da Snapdragon 670. Inoltre, è più efficiente di tutti i nostri dispositivi di confronto, anche se Mi 9, Nokia 8.1 e Xperia 10 Plus occasionalmente consumano un po' meno a seconda dello scenario. Quest'ultimo, ad esempio, ha un consumo minimo a riposo inferiore del 3% rispetto alla nostra unità di prova. Allo stesso modo, il Mi 9 ha un consumo energetico medio inferiore del 23% a riposo. Nel complesso, però, il 3a XL ha un consumo energetico incredibilmente basso.

Di conseguenza, il caricabatterie veloce da 18-W incluso è abbastanza potente da mantenere il 3a XL in carica anche quando lo si sta spingendo ai suoi limiti.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.01 / 0.27 Watt
Idledarkmidlight 0.7 / 1.63 / 1.67 Watt
Sotto carico midlight 2.64 / 4.62 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Google Pixel 3a XL
3700 mAh
Xiaomi Mi 9
3300 mAh
Nokia 8.1
3500 mAh
Motorola Moto Z3 Play
3000 mAh
Sony Xperia 10 Plus
3000 mAh
Media Qualcomm Snapdragon 670
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
-18%
-10%
-44%
-28%
-35%
-27%
Idle Minimum *
0.7
0.67
4%
0.8
-14%
1.3
-86%
0.68
3%
1.127 (0.61 - 2.07, n=3)
-61%
0.879 (0.2 - 3.4, n=750)
-26%
Idle Average *
1.63
1.26
23%
1.5
8%
2
-23%
2.12
-30%
2.38 (1.56 - 3.94, n=3)
-46%
1.733 (0.6 - 6.2, n=749)
-6%
Idle Maximum *
1.67
1.29
23%
1.8
-8%
2.7
-62%
2.17
-30%
2.41 (1.6 - 3.96, n=3)
-44%
2.02 (0.74 - 6.6, n=750)
-21%
Load Average *
2.64
3.71
-41%
3.2
-21%
3.7
-40%
3.82
-45%
3.13 (2.64 - 4.07, n=3)
-19%
4.06 (0.8 - 10.8, n=744)
-54%
Load Maximum *
4.62
9.3
-101%
5.4
-17%
5.1
-10%
6.44
-39%
4.89 (4.33 - 5.73, n=3)
-6%
5.88 (1.2 - 14.2, n=744)
-27%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Il 3a XL ha una batteria da 3.700 mAh, che è tra 200 mAh e 700 mAh più grande delle batterie dei nostri dispositivi di confronto. Sorprendentemente, la nostra unità di prova ha finito solo in cima alle nostre tabelle di confronto in due dei nostri quattro test di durata della batteria. Mi 9 e Nokia 8.1 sono durati un po' più a lungo del 3a XL nei nostri test di durata della batteria H.264 video in loop e Wi-Fi rispettivamente. Nel complesso, il 3a XL dura più a lungo di tutti i nostri dispositivi di confronto, ma non per quanto ci aspettavamo, considerando il suo minore consumo energetico e la batteria più grande.

In questo senso, il 3a XL ha una durata della batteria insufficiente, ma è durato comunque per ben 11:49 ore nel nostro pratico test Wi-F e 16:00 ore nel nostro test H.264 in loop. In breve, il 3a XL durerà facilmente un'intera giornata di utilizzo tra una carica e l'altra. Si possono anche raggiungere due giorni di utilizzo se lo si utilizza di rado.

Il caricabatterie veloce da 18-W incluso supporta USB PD 2.0. Questo permette di ricaricare completamente il nostro dispositivo di prova da 0% in circa 90 minuti.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
30ore 22minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
11ore 49minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
16ore 00minuti
Sotto carico (max luminosità)
4ore 49minuti
Google Pixel 3a XL
3700 mAh
Xiaomi Mi 9
3300 mAh
Nokia 8.1
3500 mAh
Motorola Moto Z3 Play
3000 mAh
Sony Xperia 10 Plus
3000 mAh
Autonomia della batteria
-15%
-8%
-28%
-27%
Reader / Idle
1822
1650
-9%
1682
-8%
1245
-32%
1400
-23%
H.264
960
1008
5%
857
-11%
648
-32%
701
-27%
WiFi v1.3
709
546
-23%
738
4%
595
-16%
635
-10%
Load
289
194
-33%
246
-15%
199
-31%
154
-47%

Pro

+ ben costruito
+ buone fotocamere
+ Androide Pie puro
+ nessun throttling anche sotto carico prolungato
+ buoni altoparlanti
+ durata della batteria relativamente buona

Contro

- lunette di grandi dimensioni
- Active Edge non è personalizzabile
- nessun lettore di schede microSD
- la durata della batteria non soddisfa le aspettative

Giudizio Complessivo

Recensione dello smartphone Google Pixel 3a XL. Dispositivo di test gentilmente fornito da Google Germany.
Recensione dello smartphone Google Pixel 3a XL. Dispositivo di test gentilmente fornito da Google Germany.

Il Pixel 3a XL dimostra che Google non ha dimenticato come produrre un eccellente smartphone di fascia media. Il look and feel del 3a XL non è in alcun modo inferiore ai suoi fratelli più costosi, mentre il suo hardware inferiore offre comunque prestazioni fluide e può facilmente gestire le applicazioni più esigenti. Mentre abbiamo visto l'aumento delle fotocamere triple e quadruple posteriori negli smartphone di fascia media, Google riesce a mettere in imbarazzo i suoi rivali con il suo singolo sensore da 12,2 MP.

    Il Google Pixel 3a XL è un nuovo concorrente di fascia media che eccelle in molti settori. Ci sono alcuni piccoli difetti, ma questi non impediscono al dispositivo di avere un fantastico rapporto qualità-prezzo.

Purtroppo, il 3a XL eredita anche alcune delle critiche che abbiamo fatto ad altri smartphones Pixel. La mancanza di un'adeguata funzionalità dual-SIM è una svista, così come l'insistenza di Google a non includere un lettore di schede microSD. Anche le cornici spesse del display e il design del case in plastica divideranno le opinioni, anche se hanno i loro vantaggi. Vale a dire, nessuna tacca. La decisione di usare un SoC Snapdragon 670 rispetto a qualcosa di più potente ha suscitato critiche anche in altre recensioni. Tuttavia, lo Snapdragon 670 non presenta alcuna limitazione pratica e farà girare quasi tutte le app o giochi che si testano.

Nel complesso, il Pixel 3a XL è uno smartphone di fascia media eccezionale che ha una fotocamera e una durata della batteria migliori rispetto ai suoi concorrenti. Anche il dispositivo è ben progettato e la maggior parte dei suoi punti deboli è una questione di gusto.

Google Pixel 3a XL - 05/27/2019 v6
Mike Wobker

Chassis
84%
Tastiera
65 / 75 → 87%
Dispositivo di puntamento
94%
Connettività
46 / 60 → 76%
Peso
91%
Batteria
96%
Display
90%
Prestazioni di gioco
56 / 63 → 89%
Prestazioni Applicazioni
66 / 70 → 94%
Temperatura
91%
Rumorosità
100%
Audio
71 / 91 → 78%
Fotocamera
85%
Media
80%
89%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone Google Pixel 3a XL
Mike Wobker, 2019-06- 1 (Update: 2019-06- 1)