Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Google Pixel 4a: non è solo una questione di megapixels

Super fotocamera, prezzo basso. In passato, gli smartphones Pixel di Google hanno sempre avuto un paio di aspetti criticabili. Con il Pixel 4a, però, i punti critici sono stati ridotti al minimo, ed è stato creato uno smartphone economico, che tra l'altro può brillare con la sua eccellente fotocamera.
Mike Wobker, 👁 Daniel Schmidt, Felicitas Krohn (traduzione a cura di G. De Luca),
Google Pixel 4a

Mentre gli smartphones Pixel 4 e Pixel 4 XL di Google erano ancora dotati di una tecnologia meno adatta all'uso quotidiano, il Pixel 4a è ora uno smartphone solido come una roccia. Oltre a una fotocamera, uno scanner di impronte digitali e un display OLED, un SoC Qualcomm Snapdragon 730G e 6 GB di RAM assicurano un funzionamento regolare del sistema. Una GPU Qualcomm Adreno 618 è responsabile dell'elaborazione grafica, e 128 GB di memoria interna sono più che sufficienti nella fascia di prezzo intorno ai 350 Euro (~$412).

Con questa configurazione, in questo test confrontiamo il Google Pixel 4a di Google con i dispositivi concorrenti elencati di seguito. È inoltre possibile aggiungere altri smartphones dal nostro database per il confronto in ogni sezione.

Google Pixel 4a (Pixel 4 Serie)
Processore
Qualcomm Snapdragon 730G 8 x 2.2 GHz, Kryo 470 Gold / Silver
Scheda grafica
Memoria
6144 MB 
, LPDDR4x
Schermo
5.80 pollici 19.5:9, 2340 x 1080 pixel 444 PPI, capacitive, OLED, Corning Gorilla Glass 3, lucido: si, HDR, 60 Hz
Harddisk
128 GB UFS 2.0 Flash, 128 GB 
, 113 GB libera
Porte di connessione
1 USB 3.0 / 3.1, Connessioni Audio: Jack audio da 3.5 mm, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: accelerometro, giroscopio, sensore di prossimità, bussola elettronica, barometro, USB-C
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 5.0, 2G GSM (850/900/1,800/1,900 MHz), 3G UMTS (B1/B2/B4/B5/B8), 4G LTE (B1/B2/B3/B4/B5/B7/B8/B12/B13/B17/B20/B25/B26/B28/B32/B38/B39/B40/B41/B66/B71), Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 8.2 x 144 x 69.4
Batteria
3140 mAh polimeri di litio
Ricarica
ricarica rapida
Sistema Operativo
Android 11
Camera
Fotocamera Principale: 12.2 MPix f/1.7, 27 mm, 1/2.55", 1.4 µm
Fotocamera Secondaria: 8 MPix f/2.0, 24 mm, 1.12 µm
Altre caratteristiche
Casse: Altoparlanti stereo, Tastiera: onscreen, Illuminazione Tastiera: si, Adattatore di alimentazione USB, cavo USB tipo C, strumento SIM, 24 Mesi Garanzia, Valore SAR (testa): 1,37 W/kg, valore SAR (corpo): 1,39 W/kg, senza ventola
Peso
143 gr, Alimentazione: 30 gr
Prezzo
350 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Dispositivi di confronto

Punteggio
Data
Modello
Peso
Drive
Dimensione
Risoluzione
Miglior Prezzo
84 %
09/2020
Google Pixel 4a
SD 730G, Adreno 618
143 gr128 GB UFS 2.0 Flash5.80"2340x1080
85 %
05/2020
Apple iPhone SE 2020
A13 Bionic, A13 Bionic GPU
148 gr128 GB NVMe4.70"1334x750
78 %
08/2020
Sony Xperia 10 II
SD 665, Adreno 610
151 gr128 GB eMMC Flash6.00"2520x1080
80 %
07/2020
Samsung Galaxy M31
Exynos 9611, Mali-G72 MP3
191 gr64 GB UFS 2.0 Flash6.40"2340x1080
83 %
08/2020
Xiaomi Mi Note 10 Lite
SD 730G, Adreno 618
204 gr64 GB UFS 2.0 Flash6.47"2340x1080

Il telaio del Pixel 4a, compresa la cornice, è in plastica. La cornice è molto stabile e lo smartphone Google mostra una lavorazione di alta qualità. La parte frontale è dominata dal display, protetto da Corning Gorilla Glass 3; l'unica cosa che interrompe la superficie del display è il foro della fotocamera. Inoltre, sul retro si trovano la fotocamera principale e uno scanner di impronte digitali. Rispetto ad altri smartphones, il Google Pixel 4a è notevolmente più piccolo. Con una diagonale del display di 5,8 pollici, è uno smartphone estremamente maneggevole. Anche il peso è molto basso, con 143 grammi.

Google Pixel 4a
Google Pixel 4a
Google Pixel 4a
Google Pixel 4a
Google Pixel 4a
Google Pixel 4a

Confronto Dimensioni

159.2 mm 75.1 mm 8.9 mm 191 g157.8 mm 74.2 mm 9.67 mm 204 g157 mm 69 mm 8.2 mm 151 g144 mm 69.4 mm 8.2 mm 143 g138.4 mm 67.3 mm 7.3 mm 148 g

Connettività - Telefono Android con jack audio

Google ha installato un SoC Qualcomm Snapdragon 730G, un'unità grafica Qualcomm Adreno 618, 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna nel Pixel 4a. Il produttore ha dimenticato un lettore di schede microSD, e non c'è anche uno slot dual-SIM. Tuttavia, oltre alla singola Nano SIM, è possibile registrare una eSIM. Sono disponibili anche le funzioni VoWLAN e VoLTE.

La porta USB Type-C può essere utilizzata per trasferimenti di dati cablati; supporta internamente lo standard USB 3.1 Gen 1. Inoltre, è disponibile anche un jack audio combinato da 3,5 mm. L'API Camera2 fornisce il livello di supporto "Full" e il DRM Widevine L1 consente di trasmettere contenuti video ad alta risoluzione.

In alto: jack audio da 3,5 mm, microfono
In alto: jack audio da 3,5 mm, microfono
A destra: Pulsante di accensione, regolatore di volume
A destra: Pulsante di accensione, regolatore di volume
In basso: Altoparlante, USB tipo C, microfono
In basso: Altoparlante, USB tipo C, microfono
Lato sinistro: Vassoio per schede Nano SIM
Lato sinistro: Vassoio per schede Nano SIM

Software - Aggiornamenti per tre anni

Con il Google Pixel 4a, gli utenti ottengono un sistema operativo Android 10 puro con patches di sicurezza al livello del 5 agosto 2020. Non si trovano applicazioni preinstallate di seconda o terza parte. Tuttavia, Google amplierà le funzioni già esistenti con regolari rilasci di funzionalità.

In questo modo, ad esempio, le app suggerite dall'ora del giorno e le funzioni di screenshot migliorate hanno trovato posto sugli smartphones Pixel. I nomi automatici delle cartelle facilitano la ricerca delle applicazioni installate e l'app per la tastiera offre ora risposte intelligenti in qualsiasi applicazione di messaggistica. Quest'ultima, tuttavia, è attualmente disponibile solo con GBoard e in lingua inglese. Inoltre, il produttore garantisce il sistema operativo e gli aggiornamenti di sicurezza per i prossimi tre anni a partire dalla data di uscita dello smartphone.

Verso il completamento della nostra recensione è stato disponibile un aggiornamento per Android 11.

Google Pixel 4a software
Google Pixel 4a software
Google Pixel 4a software
Google Pixel 4a software
Google Pixel 4a software
Google Pixel 4a software
Google Pixel 4a software
 

Comunicazioni e GPS - Pixel 4a con WLAN veloce

Il Google Pixel 4a può stabilire connessioni radio mobili in reti GSM, 3G e LTE. Con LTE Cat. 12, sono possibili velocità di download fino a 600 Mb/s e velocità di upload fino a 100 Mb/s.

A distanza ravvicinata, il telefono Google consente la comunicazione via NFC, Bluetooth 5.0 e Wi-Fi 5. In combinazione con il nostro router di riferimento Netgear Nighthawk AX12, il Pixel 4a ha raggiunto una velocità media di 668 Mb/s per la ricezione di dati e 620 Mb/s per l'invio di dati via WLAN.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Google Pixel 4a
Adreno 618, SD 730G, 128 GB UFS 2.0 Flash
668 (592min - 685max) MBit/s ∼100%
Apple iPhone SE 2020
A13 Bionic GPU, A13 Bionic, 128 GB NVMe
618 (321min - 653max) MBit/s ∼93% -7%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Adreno 618, SD 730G, 64 GB UFS 2.0 Flash
341 (334min - 349max) MBit/s ∼51% -49%
Samsung Galaxy M31
Mali-G72 MP3, Exynos 9611, 64 GB UFS 2.0 Flash
336 (282min - 350max) MBit/s ∼50% -50%
Sony Xperia 10 II
Adreno 610, SD 665, 128 GB eMMC Flash
326 (263min - 342max) MBit/s ∼49% -51%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 1414, n=621)
287 MBit/s ∼43% -57%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Apple iPhone SE 2020
A13 Bionic GPU, A13 Bionic, 128 GB NVMe
818 (400min - 892max) MBit/s ∼100% +32%
Google Pixel 4a
Adreno 618, SD 730G, 128 GB UFS 2.0 Flash
620 (560min - 703max) MBit/s ∼76%
Sony Xperia 10 II
Adreno 610, SD 665, 128 GB eMMC Flash
334 (325min - 339max) MBit/s ∼41% -46%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Adreno 618, SD 730G, 64 GB UFS 2.0 Flash
324 (310min - 330max) MBit/s ∼40% -48%
Samsung Galaxy M31
Mali-G72 MP3, Exynos 9611, 64 GB UFS 2.0 Flash
297 (258min - 312max) MBit/s ∼36% -52%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 1599, n=621)
274 MBit/s ∼33% -56%
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650660670680690700710Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø667 (592-685)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø620 (560-703)
GPS Test indoors
GPS Test indoors
GPS Test outdoors
GPS Test outdoors

Il Google Pixel 4a può determinare la sua posizione utilizzando GPS, GLONASS e Galileo. Con l'app "GPS Test" siamo in grado di raggiungere una precisione fino a quattro metri all'aperto. In ambienti chiusi è stato possibile ottenere una posizione con una precisione fino a 11 metri.

Durante il nostro solito giro in bicicletta, il Pixel 4a non traccia il percorso con la stessa precisione del nostro dispositivo di riferimento, il Garmin Edge 500; ma la deviazione è piuttosto piccola nelle curve così come nei tratti rettilinei prolungati, motivo per cui lo smartphone Google è comunque adatto alle attività di navigazione.

GNSS - Google Pixel 4a
GNSS - Google Pixel 4a
GNSS - Google Pixel 4a
GNSS - Google Pixel 4a
GNSS - Google Pixel 4a
GNSS - Google Pixel 4a
GNSS - Garmin Edge 500
GNSS - Garmin Edge 500
GNSS - Garmin Edge 500
GNSS - Garmin Edge 500
GNSS - Garmin Edge 500
GNSS - Garmin Edge 500

Telefonia e qualità chiamata - Connessione pulita

L'app telefonica di Pixel 4a consente di accedere rapidamente ai preferiti memorizzati e fornisce un pulsante per visualizzare una tastiera. Due schede aggiuntive mostrano le chiamate recenti e i contatti memorizzati. Il Pixel 4a offre un buon volume durante le chiamate e filtra in modo affidabile il rumore ambientale. Di conseguenza, è adatto anche per l'uso in ambienti rumorosi. Inoltre, le voci delle persone su ogni estremità vengono trasmesse in modo chiaro e comprensibile in entrambe le direzioni.

Fotocamere - Fotocamera molto buona sul Google Pixel 4a

Immagine ritratto senza bokeh
Immagine ritratto senza bokeh
Immagine ritratto con bokeh
Immagine ritratto con bokeh

Google equipaggia il Pixel 4a con una semplice fotocamera principale. Ha una risoluzione dell'immagine di 12,2 MP e un'apertura f/1,7 di 27 mm. La fotocamera frontale è costituita da un sensore da 8 MP con un'apertura f/2,0 e una lunghezza focale di 24 mm. Le foto ritratto scattate con essa mostrano molti dettagli e colori forti. La qualità dell'immagine può essere influenzata con una modalità di ritocco prima dello scatto e regolata successivamente con un effetto bokeh individuale. Nel menu delle impostazioni è inoltre possibile attivare le immagini RAW e impostare la risoluzione tra "Pieno" e "Medio".

La fotocamera principale del Pixel 4a produce immagini di ottima qualità. Le nostre fotografie dispositivo mostrano molti dettagli e colori forti, ma si possono vedere le immagini diventare sempre più sgranate al di fuori dell'area di messa a fuoco e verso i bordi. Tuttavia, questo si nota chiaramente solo quando si esegue lo zoom. Nella fotografia ravvicinata, l'effetto bokeh produce occasionalmente bordi sfocati in cui i diversi colori si sovrappongono. Poiché la fotocamera principale dello smartphone Google non ha uno zoom, questo effetto deve essere elaborato dal software. Anche il Pixel 4a lo fa abbastanza bene, con i bordi degli oggetti che sembrano leggermente sfuocati e i dettagli un po' sbiaditi. Inoltre, il nostro soggetto di prova è ancora chiaramente riconoscibile in condizioni di scarsa illuminazione. Non ci sono aree scure sull'immagine; si vede solo una sottile granulosità che copre l'intera immagine. L'applicazione della fotocamera offre agli utenti poche opzioni per regolare l'immagine risultante. Oltre alle funzioni della fotocamera selfie sopra descritte, ci sono solo due cursori che possono essere utilizzati per regolare la luminosità e compensare leggermente la retroilluminazione.

La funzione video offre una qualità simile a quella delle nostre fotografie di prova. La fotocamera gestisce molto bene anche i cambiamenti tra le aree di immagine chiare e scure. In termini di risoluzione, gli utenti possono passare dal Full HD al 4K, con il solo Full HD che offre una scelta tra 30 e 60 fps.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Hauptkamera (Hase)Hauptkamera (Blume)Zoom (5-fach)LowLight
click per caricare le immagini

In condizioni di illuminazione controllata, la nostra foto di prova del ColorChecker Passport mostra che la fotocamera Pixel 4a di solito cattura i colori leggermente più luminosi di quanto dovrebbero essere. Il grafico del test mostra un'immagine forte e dettagliata, con un chiaro pallore che diventa evidente verso gli angoli inferiori.

Ad un livello di illuminazione fisso di un lux, sia il grafico di prova che i colori sono appena riconoscibili e mostrano un velo grigio visibile. Nel complesso, tuttavia, il contenuto dell'immagine rimane visibile.

ColorChecker
26.1 ∆E
44.9 ∆E
33.4 ∆E
33.7 ∆E
36.9 ∆E
51.1 ∆E
41.7 ∆E
26.7 ∆E
30.7 ∆E
22.8 ∆E
51 ∆E
52.8 ∆E
23.4 ∆E
37.4 ∆E
25.2 ∆E
52.7 ∆E
31.8 ∆E
36.2 ∆E
54.6 ∆E
54.7 ∆E
44.2 ∆E
34.1 ∆E
23.5 ∆E
13.5 ∆E
ColorChecker Google Pixel 4a: 36.79 ∆E min: 13.46 - max: 54.65 ∆E
ColorChecker
15.6 ∆E
4.7 ∆E
9.9 ∆E
17.8 ∆E
5.5 ∆E
4.7 ∆E
4.9 ∆E
9.9 ∆E
6.2 ∆E
4.2 ∆E
7.1 ∆E
2.8 ∆E
9.5 ∆E
11.8 ∆E
7.6 ∆E
2.6 ∆E
2.8 ∆E
13.6 ∆E
7.8 ∆E
4.2 ∆E
4.2 ∆E
5.5 ∆E
1.9 ∆E
4.1 ∆E
ColorChecker Google Pixel 4a: 7.04 ∆E min: 1.91 - max: 17.76 ∆E

Accessori e Garanzia - Non c'è molto nella confezione

Google Pixel 4a - Accessori nella confezione
Google Pixel 4a - Accessori nella confezione

Il Pixel 4a viene fornito con un adattatore di alimentazione USB e il corrispondente cavo USB Type-C, uno strumento SIM e un adattatore da USB Type-A a Type-C. Google offre anche le apposite custodie nel proprio negozio e le cuffie wireless anche sotto forma di Pixel Buds.

Google concede agli acquirenti del Pixel 4a un periodo  di garanzia di 24 mesi.

Dispositivi di Input ed utilizzo - Lettore di impronte molto veloce

L'applicazione per tastiera GBoard di Google è disponibile per l'inserimento di testo. È adatta per l'inserimento di frasi più lunghe e può essere personalizzata. Il touchscreen risponde in modo affidabile ad ogni input, ma non è adatto a gesti più lunghi a causa della sua resistenza di superficie relativamente elevata. Tuttavia, grazie alla profonda integrazione di Google Assistant e alle funzioni dell'applicazione di registrazione, molti passaggi possono essere eseguiti anche a voce.

Sul retro del Pixel 4a è presente uno scanner di impronte digitali che reagisce in modo estremamente rapido alle impronte digitali memorizzate. D'altra parte, il riconoscimento dei volti non è disponibile.

Google Pixel 4a - Input
Google Pixel 4a - Input

Display - Colori vividi con il display OLED del telefono Pixel

Disposizione Subpixel
Disposizione Subpixel

Il display Google Pixel 4a è costituito da un pannello OLED da 5,8 pollici e offre una risoluzione di 2340x1080 pixel. Con una media di 707 cd/m², la luminosità è migliore rispetto agli altri dispositivi del nostro gruppo di prova e la sua distribuzione è almeno alla pari con la concorrenza al 96%. Senza un sensore di luce ambientale attivato, lo smartphone Pixel raggiunge una luminosità di soli 434 cd/m². Nel test APL50, invece, è possibile un ottimo 905 cd/m². La luminosità minima regolabile è di 2,14 cd/m².

Secondo le nostre misurazioni, il display sfarfalla in una gamma di frequenza compresa tra 122,5 e 255,1 Hz a seconda del livello di luminosità, il che potrebbe causare difficoltà agli utenti con occhi sensibili.

699
cd/m²
688
cd/m²
704
cd/m²
707
cd/m²
705
cd/m²
716
cd/m²
710
cd/m²
713
cd/m²
720
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 720 cd/m² Media: 706.9 cd/m² Minimum: 2.14 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 96 %
Al centro con la batteria: 705 cd/m²
Contrasto: ∞:1 (Nero: 0 cd/m²)
ΔE Color 0.9 | 0.6-29.43 Ø5.7
ΔE Greyscale 1.3 | 0.64-98 Ø5.9
95.3% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.26
Google Pixel 4a
OLED, 2340x1080, 5.80
Apple iPhone SE 2020
IPS, 1334x750, 4.70
Sony Xperia 10 II
OLED, 2520x1080, 6.00
Samsung Galaxy M31
Super AMOLED, 2340x1080, 6.40
Xiaomi Mi Note 10 Lite
AMOLED, 2340x1080, 6.47
Screen
-12%
-46%
-85%
-3%
Brightness middle
705
688
-2%
591
-16%
622
-12%
605
-14%
Brightness
707
659
-7%
590
-17%
615
-13%
608
-14%
Brightness Distribution
96
92
-4%
97
1%
97
1%
95
-1%
Black Level *
0.28
Colorchecker DeltaE2000 *
0.9
1
-11%
1.42
-58%
2.25
-150%
0.84
7%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
1.9
2.2
-16%
3.83
-102%
6.22
-227%
1.8
5%
Greyscale DeltaE2000 *
1.3
1.7
-31%
2.4
-85%
2.7
-108%
1.3
-0%
Gamma
2.26 97%
2.25 98%
2.215 99%
2.019 109%
2.211 100%
CCT
6576 99%
6790 96%
9014 72%
6810 95%
6310 103%
Contrast
2457

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 255.1 Hz ≤ 99 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 255.1 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 99 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 255.1 Hz è relativamente elevata, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbe notare alcun flickering. Tuttavia, è stato segnalato che alcuni utenti sono sensibili al PWM a 500 Hz ed oltre, quindi prestate attenzione.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9661 (minimo: 5 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Come di consueto per i pannelli OLED, il display del Google Pixel 4a offre un eccellente rapporto di contrasto e un livello di nero di 0 cd/m². Di conseguenza, i colori sul display appaiono molto ben separati l'uno dall'altro, e i toni del nero sono profondi e ricchi. Gli utenti hanno anche la possibilità di regolare la temperatura del colore con le modalità "Adaptive", "Natural" e "Boosted" che si trovano nel menu delle impostazioni.

L'analisi CalMAN mostra che le componenti del colore sono estremamente bilanciate in tutte e tre le modalità. Tuttavia, una saturazione diversa e una deviazione Delta E 2000 più alta o più bassa producono un'immagine che appare corrispondentemente più vivida o più chiara.

CalMAN - Precisione del Colore (Adaptive, sRGB)
CalMAN - Precisione del Colore (Adaptive, sRGB)
CalMAN - Precisione del Colore (Natural, sRGB)
CalMAN - Precisione del Colore (Natural, sRGB)
CalMAN - Precisione del Colore (Boosted, sRGB)
CalMAN - Precisione del Colore (Boosted, sRGB)
CalMAN - Spazio Colore (Adaptive, sRGB)
CalMAN - Spazio Colore (Adaptive, sRGB)
CalMAN - Spazio Colore (Natural, sRGB)
CalMAN - Spazio Colore (Natural, sRGB)
CalMAN - Spazio Colore (Boosted, sRGB)
CalMAN - Spazio Colore (Boosted, sRGB)
CalMAN - Scala di grigi (Adaptive, sRGB)
CalMAN - Scala di grigi (Adaptive, sRGB)
CalMAN - Scala di grigi (Natural, sRGB)
CalMAN - Scala di grigi (Natural, sRGB)
CalMAN - Scala di grigi (Boosted, sRGB)
CalMAN - Scala di grigi (Boosted, sRGB)
CalMAN - Saturazione (Adaptive, sRGB)
CalMAN - Saturazione (Adaptive, sRGB)
CalMAN - Saturazione (Natural, sRGB)
CalMAN - Saturazione (Natural, sRGB)
CalMAN - Saturazione (Boosted, sRGB)
CalMAN - Saturazione (Boosted, sRGB)

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
3.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 2 ms Incremento
↘ 1.6 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 3 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (24.3 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
8.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 4.4 ms Incremento
↘ 4.4 ms Calo
Lo schermo mostra veloci tempi di risposta durante i nostri tests e dovrebbe esere adatto al gaming
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 8 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (38.6 ms).

Il Pixel 4a può essere usato bene all'aperto grazie al suo elevato valore di luminosità. A causa dei maggiori riflessi della superficie del display, gli utenti dovrebbero comunque preferire i posti all'ombra.

Google Pixel 4a - Utilizzo all'aperto
Google Pixel 4a - Utilizzo all'aperto
Google Pixel 4a - Utilizzo all'aperto
Google Pixel 4a - Utilizzo all'aperto

Il pannello OLED dello smartphone Google è molto stabile nell'angolo di visualizzazione. Il contenuto delle immagini può essere visualizzato da quasi tutte le angolazioni senza essere distorto. Solo da angoli di visione molto ripidi è possibile percepire una leggera tinta verde.

Stabilità angolo di visuale
Stabilità angolo di visuale

Prestazioni - Buone performances per la fascia media

Google equipaggia il Pixel 4a con 6 GB di RAM e un Qualcomm Snapdragon 730G. Questo SoC risale al 2019 e apparteneva al segmento medio-alto al momento del suo rilascio. Tuttavia, le sue prestazioni sono ancora sufficienti per un funzionamento affidabile e regolare del sistema e offre potenza per le applicazioni più esigenti.

Nei nostri benchmarks, il Pixel 4a raggiunge sempre risultati che si trovano nella metà superiore del nostro campo di prova. In termini di prestazioni del sistema, spesso ha prestazioni leggermente migliori rispetto ai nostri concorrenti scelti.

Geekbench 5.1 - 5.3
Vulkan Score 5.3 (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
1030 Points ∼61%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
457 Points ∼27% -56%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
1345 Points ∼80% +31%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (987 - 1030, n=2)
1009 Points ∼60% -2%
Media della classe Smartphone
  (72 - 4789, n=56)
1682 Points ∼100% +63%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
1646 Points ∼50%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
3281 Points ∼100% +99%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1405 Points ∼43% -15%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
1325 Points ∼40% -20%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
1690 Points ∼52% +3%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (1646 - 1786, n=5)
1722 Points ∼52% +5%
Media della classe Smartphone
  (421 - 4160, n=149)
1968 Points ∼60% +20%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
549 Points ∼41%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
1336 Points ∼100% +143%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
310 Points ∼23% -44%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
348 Points ∼26% -37%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
547 Points ∼41% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (543 - 551, n=5)
547 Points ∼41% 0%
Media della classe Smartphone
  (124 - 1604, n=149)
571 Points ∼43% +4%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
8683 Points ∼100%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
6189 Points ∼71% -29%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
5587 Points ∼64% -36%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
7628 Points ∼88% -12%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (7134 - 8683, n=6)
7715 Points ∼89% -11%
Media della classe Smartphone
  (2630 - 15299, n=549)
6067 Points ∼70% -30%
Work performance score (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
10200 Points ∼100%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
7583 Points ∼74% -26%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
6202 Points ∼61% -39%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
8941 Points ∼88% -12%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (8941 - 10200, n=6)
9422 Points ∼92% -8%
Media della classe Smartphone
  (1077 - 19989, n=703)
6654 Points ∼65% -35%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Physics (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
2720 Points ∼100%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
2444 Points ∼90% -10%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
2163 Points ∼80% -20%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
2686 Points ∼99% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (2621 - 2775, n=6)
2720 Points ∼100% 0%
Media della classe Smartphone
  (1740 - 4061, n=201)
2661 Points ∼98% -2%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
2150 Points ∼70%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
981 Points ∼32% -54%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
1442 Points ∼47% -33%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
2143 Points ∼69% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (2143 - 2199, n=6)
2158 Points ∼70% 0%
Media della classe Smartphone
  (203 - 11259, n=201)
3089 Points ∼100% +44%
2560x1440 Sling Shot Extreme (Vulkan) Unlimited (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
2255 Points ∼83%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1132 Points ∼42% -50%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
1557 Points ∼57% -31%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
2244 Points ∼82% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (2244 - 2310, n=6)
2262 Points ∼83% 0%
Media della classe Smartphone
  (253 - 6977, n=201)
2727 Points ∼100% +21%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Physics (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
3309 Points ∼100%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
2898 Points ∼88% -12%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
2541 Points ∼77% -23%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
2332 Points ∼70% -30%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
3058 Points ∼92% -8%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (3058 - 3391, n=6)
3218 Points ∼97% -3%
Media della classe Smartphone
  (573 - 5780, n=556)
2277 Points ∼69% -31%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
2467 Points ∼31%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
7847 Points ∼100% +218%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
985 Points ∼13% -60%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
1533 Points ∼20% -38%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
2466 Points ∼31% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (2425 - 2492, n=6)
2459 Points ∼31% 0%
Media della classe Smartphone
  (75 - 12146, n=556)
2276 Points ∼29% -8%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
2615 Points ∼46%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
5688 Points ∼100% +118%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1140 Points ∼20% -56%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
1659 Points ∼29% -37%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
2577 Points ∼45% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (2561 - 2701, n=6)
2598 Points ∼46% -1%
Media della classe Smartphone
  (93 - 9643, n=557)
2103 Points ∼37% -20%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Physics (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
3329 Points ∼82%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
4052 Points ∼100% +22%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
2503 Points ∼62% -25%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
2308 Points ∼57% -31%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
3134 Points ∼77% -6%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (3112 - 3352, n=6)
3213 Points ∼79% -3%
Media della classe Smartphone
  (375 - 5765, n=588)
2192 Points ∼54% -34%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Graphics (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
3750 Points ∼19%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
20135 Points ∼100% +437%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1667 Points ∼8% -56%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
1993 Points ∼10% -47%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
3751 Points ∼19% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (3646 - 3773, n=6)
3703 Points ∼18% -1%
Media della classe Smartphone
  (70 - 22052, n=588)
3102 Points ∼15% -17%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
3647 Points ∼34%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
10699 Points ∼100% +193%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1801 Points ∼17% -51%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
2055 Points ∼19% -44%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
3594 Points ∼34% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (3513 - 3704, n=6)
3586 Points ∼34% -2%
Media della classe Smartphone
  (88 - 11895, n=588)
2553 Points ∼24% -30%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
3247 Points ∼100%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
2892 Points ∼89% -11%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
2580 Points ∼79% -21%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
2258 Points ∼69% -30%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
3257 Points ∼100% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (3088 - 3328, n=6)
3216 Points ∼99% -1%
Media della classe Smartphone
  (435 - 5318, n=636)
2149 Points ∼66% -34%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
2310 Points ∼51%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
4573 Points ∼100% +98%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
984 Points ∼22% -57%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
1478 Points ∼32% -36%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
2298 Points ∼50% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (2237 - 2310, n=6)
2271 Points ∼50% -2%
Media della classe Smartphone
  (53 - 11573, n=636)
1897 Points ∼41% -18%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
2468 Points ∼61%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
4050 Points ∼100% +64%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1141 Points ∼28% -54%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
1601 Points ∼40% -35%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
2459 Points ∼61% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (2388 - 2489, n=6)
2434 Points ∼60% -1%
Media della classe Smartphone
  (68 - 9138, n=637)
1798 Points ∼44% -27%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
3273 Points ∼99%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
2857 Points ∼87% -13%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
2596 Points ∼79% -21%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
2195 Points ∼67% -33%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
3294 Points ∼100% +1%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (3075 - 3349, n=6)
3235 Points ∼98% -1%
Media della classe Smartphone
  (293 - 5301, n=678)
2020 Points ∼61% -38%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
3629 Points ∼39%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
9218 Points ∼100% +154%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1642 Points ∼18% -55%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
2020 Points ∼22% -44%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
3610 Points ∼39% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (3485 - 3678, n=6)
3567 Points ∼39% -2%
Media della classe Smartphone
  (43 - 16670, n=677)
2517 Points ∼27% -31%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
3543 Points ∼57%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
6168 Points ∼100% +74%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1788 Points ∼29% -50%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
2056 Points ∼33% -42%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
3594 Points ∼58% +1%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (3399 - 3594, n=6)
3490 Points ∼57% -1%
Media della classe Smartphone
  (55 - 11256, n=680)
2149 Points ∼35% -39%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
15527 Points ∼46%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
33851 Points ∼100% +118%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
20024 Points ∼59% +29%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
20128 Points ∼59% +30%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
20767 Points ∼61% +34%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (14820 - 22054, n=5)
18710 Points ∼55% +20%
Media della classe Smartphone
  (735 - 59268, n=822)
15848 Points ∼47% +2%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
53548 Points ∼26%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
209431 Points ∼100% +291%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
25351 Points ∼12% -53%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
25160 Points ∼12% -53%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
53194 Points ∼25% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (50829 - 53548, n=5)
52404 Points ∼25% -2%
Media della classe Smartphone
  (536 - 224130, n=820)
28686 Points ∼14% -46%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
34678 Points ∼36%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
97290 Points ∼100% +181%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
23936 Points ∼25% -31%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
23836 Points ∼24% -31%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
39491 Points ∼41% +14%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (33007 - 39608, n=5)
37271 Points ∼38% +7%
Media della classe Smartphone
  (662 - 117606, n=820)
21995 Points ∼23% -37%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
84 fps ∼34%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
250 fps ∼100% +198%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
36 fps ∼14% -57%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
36 fps ∼14% -57%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
83 fps ∼33% -1%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (83 - 86, n=5)
84.4 fps ∼34% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.5 - 322, n=820)
48 fps ∼19% -43%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
59 fps ∼98%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
60 fps ∼100% +2%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
30 fps ∼50% -49%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
32 fps ∼53% -46%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
60 fps ∼100% +2%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (57 - 60, n=5)
59.2 fps ∼99% 0%
Media della classe Smartphone
  (1 - 142, n=829)
32.2 fps ∼54% -45%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
41 fps ∼28%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
149 fps ∼100% +263%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
19 fps ∼13% -54%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
18 fps ∼12% -56%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
41 fps ∼28% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (41 - 42, n=5)
41.4 fps ∼28% +1%
Media della classe Smartphone
  (0.8 - 180, n=725)
28.5 fps ∼19% -30%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
38 fps ∼63%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
60 fps ∼100% +58%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
15 fps ∼25% -61%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
19 fps ∼32% -50%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
39 fps ∼65% +3%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (36 - 39, n=5)
37.8 fps ∼63% -1%
Media della classe Smartphone
  (1.2 - 117, n=733)
23.4 fps ∼39% -38%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
30 fps ∼32%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
93 fps ∼100% +210%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
13 fps ∼14% -57%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
16 fps ∼17% -47%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
30 fps ∼32% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (30 - 30, n=5)
30 fps ∼32% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.87 - 117, n=588)
22.8 fps ∼25% -24%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
28 fps ∼47%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
60 fps ∼100% +114%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
10 fps ∼17% -64%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
14 fps ∼23% -50%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
29 fps ∼48% +4%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (26 - 29, n=5)
27.4 fps ∼46% -2%
Media della classe Smartphone
  (1.2 - 110, n=590)
20.3 fps ∼34% -27%
GFXBench
Aztec Ruins High Tier Onscreen (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
11 fps ∼18%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
60 fps ∼100% +445%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
3.9 (2.7min) fps ∼7% -65%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
5.7 fps ∼10% -48%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
11 fps ∼18% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (10 - 11, n=6)
10.3 fps ∼17% -6%
Media della classe Smartphone
  (0.61 - 60, n=348)
11.8 fps ∼20% +7%
2560x1440 Aztec Ruins High Tier Offscreen (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
6.6 fps ∼21%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
31 fps ∼100% +370%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
2.7 fps ∼9% -59%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
3.6 fps ∼12% -45%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
6.7 fps ∼22% +2%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (6.3 - 10, n=6)
7.17 fps ∼23% +9%
Media della classe Smartphone
  (0.21 - 101, n=346)
8.28 fps ∼27% +25%
Aztec Ruins Normal Tier Onscreen (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
17 fps ∼28%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
60 fps ∼100% +253%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
6.7 fps ∼11% -61%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
9.4 fps ∼16% -45%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
17 fps ∼28% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (16 - 17, n=6)
16.3 fps ∼27% -4%
Media della classe Smartphone
  (1.4 - 60, n=352)
17.5 fps ∼29% +3%
1920x1080 Aztec Ruins Normal Tier Offscreen (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
18 fps ∼25%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
72 fps ∼100% +300%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
8.1 fps ∼11% -55%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
10 fps ∼14% -44%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
18 fps ∼25% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (18 - 18, n=6)
18 fps ∼25% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.6 - 257, n=351)
20.2 fps ∼28% +12%
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
17 fps ∼29%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
59 fps ∼100% +247%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
7.1 fps ∼12% -58%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
10 fps ∼17% -41%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
17 fps ∼29% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (17 - 17, n=5)
17 fps ∼29% 0%
Media della classe Smartphone
  (0.6 - 75, n=513)
15.2 fps ∼26% -11%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
16 fps ∼27%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
60 fps ∼100% +275%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
5.7 fps ∼10% -64%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
9.1 fps ∼15% -43%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
17 fps ∼28% +6%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (15 - 17, n=5)
15.8 fps ∼26% -1%
Media della classe Smartphone
  (1.1 - 60, n=517)
13.4 fps ∼22% -16%
AnTuTu v8 - Total Score (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
269238 Points ∼55%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
489463 Points ∼100% +82%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
170126 Points ∼35% -37%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
187087 Points ∼38% -31%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
273255 Points ∼56% +1%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (251673 - 273255, n=5)
264147 Points ∼54% -2%
Media della classe Smartphone
  (53335 - 622888, n=139)
326530 Points ∼67% +21%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
1283 Points ∼94%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
947 Points ∼69% -26%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
10 Points ∼1% -99%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
1365 Points ∼100% +6%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (1190 - 1365, n=5)
1284 Points ∼94% 0%
Media della classe Smartphone
  (7 - 1745, n=753)
835 Points ∼61% -35%
Graphics (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
3840 Points ∼99%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1911 Points ∼49% -50%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
2168 Points ∼56% -44%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
3864 Points ∼99% +1%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (3840 - 3984, n=5)
3885 Points ∼100% +1%
Media della classe Smartphone
  (18 - 16996, n=753)
2592 Points ∼67% -32%
Memory (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
4544 Points ∼100%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
1804 Points ∼40% -60%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
1775 Points ∼39% -61%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
3752 Points ∼83% -17%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (3678 - 4544, n=5)
4057 Points ∼89% -11%
Media della classe Smartphone
  (21 - 8874, n=753)
1947 Points ∼43% -57%
System (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
6796 Points ∼100%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
4911 Points ∼72% -28%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
4699 Points ∼69% -31%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
6305 Points ∼93% -7%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (6305 - 6796, n=5)
6582 Points ∼97% -3%
Media della classe Smartphone
  (369 - 14189, n=753)
3552 Points ∼52% -48%
Overall (ordina per valore)
Google Pixel 4a
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
3512 Points ∼100%
Apple iPhone SE 2020
Apple A13 Bionic, A13 Bionic GPU, 3072
Points ∼0% -100%
Sony Xperia 10 II
Qualcomm Snapdragon 665, Adreno 610, 4096
2001 Points ∼57% -43%
Samsung Galaxy M31
Samsung Exynos 9611, Mali-G72 MP3, 6144
649 Points ∼18% -82%
Xiaomi Mi Note 10 Lite
Qualcomm Snapdragon 730G, Adreno 618, 6144
3342 Points ∼95% -5%
Media Qualcomm Snapdragon 730G
  (3268 - 3512, n=5)
3385 Points ∼96% -4%
Media della classe Smartphone
  (1 - 6273, n=753)
1823 Points ∼52% -48%

Nei benchmarks del browser, l'Apple iPhone SE spinge il Pixel 4a al secondo posto. Solo nel test Mozilla Kraken 1.1 il Xiaomi Mi Note 10 Lite è in grado di collocarsi tra i due concorrenti, con il risultato che il Pixel 4a scende al terzo posto nei punteggi del nostro campo di prova per questa disciplina individuale.

Nell'uso quotidiano, i siti web si aprono rapidamente e il browser funziona senza problemi. Anche i contenuti multimediali sono rapidamente disponibili per la visualizzazione.

Jetstream 2 - Total Score
Apple iPhone SE 2020 (Safari Mobile 13.1)
139.668 Points ∼100% +192%
Google Pixel 4a (Chrome 85)
47.798 Points ∼34%
Media Qualcomm Snapdragon 730G (45.8 - 50.6, n=5)
47.3 Points ∼34% -1%
Xiaomi Mi Note 10 Lite (Chrome 83.0.4103.106)
46.148 Points ∼33% -3%
Media della classe Smartphone (9.13 - 161, n=213)
42.5 Points ∼30% -11%
Samsung Galaxy M31 (Chrome 83)
27.807 Points ∼20% -42%
JetStream 1.1 - Total Score
Apple iPhone SE 2020 (Safari Mobile 13.1)
278.62 Points ∼100% +218%
Google Pixel 4a (Chrome 85)
87.731 Points ∼31%
Media Qualcomm Snapdragon 730G (79.2 - 87.7, n=5)
84 Points ∼30% -4%
Xiaomi Mi Note 10 Lite (Chrome 83.0.4103.106)
82.347 Points ∼30% -6%
Media della classe Smartphone (10 - 375, n=647)
49.6 Points ∼18% -43%
Sony Xperia 10 II (Chrome 84)
49.315 Points ∼18% -44%
Samsung Galaxy M31 (Chrome 83)
47.5 Points ∼17% -46%
Speedometer 2.0 - Result
Apple iPhone SE 2020 (Safari Mobile 13.1)
158 runs/min ∼100% +257%
Media della classe Smartphone (6.42 - 196, n=194)
44.9 runs/min ∼28% +2%
Google Pixel 4a (Chrome 85)
44.2 runs/min ∼28%
Media Qualcomm Snapdragon 730G (40.4 - 44.2, n=5)
43 runs/min ∼27% -3%
Xiaomi Mi Note 10 Lite (Chrome 83.0.4103.106)
40.4 runs/min ∼26% -9%
Samsung Galaxy M31 (Chome 83)
29.4 runs/min ∼19% -33%
WebXPRT 3 - ---
Apple iPhone SE 2020 (Safari Mobile 13.1)
146 Points ∼100% +106%
Google Pixel 4a (Chrome 85)
71 Points ∼49%
Media della classe Smartphone (19 - 194, n=284)
71 Points ∼49% 0%
Media Qualcomm Snapdragon 730G (66 - 77, n=5)
70.4 Points ∼48% -1%
Xiaomi Mi Note 10 Lite (Chrome 83.0.4103.106)
70 Points ∼48% -1%
Samsung Galaxy M31 (Chrome 83)
56 Points ∼38% -21%
Sony Xperia 10 II (Chrome 84)
47 Points ∼32% -34%
Octane V2 - Total Score
Apple iPhone SE 2020 (Safari Mobile 13.1)
48991 Points ∼100% +176%
Google Pixel 4a (Chrome 85)
17768 Points ∼36%
Media Qualcomm Snapdragon 730G (16197 - 17768, n=5)
16856 Points ∼34% -5%
Xiaomi Mi Note 10 Lite (Chrome 83.0.4103.106)
16197 Points ∼33% -9%
Samsung Galaxy M31 (Chrome 83)
10434 Points ∼21% -41%
Sony Xperia 10 II (Chrome 84)
9671 Points ∼20% -46%
Media della classe Smartphone (894 - 58632, n=816)
8273 Points ∼17% -53%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Media della classe Smartphone (460 - 59466, n=842)
9571 ms * ∼100% -224%
Samsung Galaxy M31 (Chrome 83)
4786.2 ms * ∼50% -62%
Sony Xperia 10 II (Chrome 84)
4629.3 ms * ∼48% -57%
Google Pixel 4a (Chrome 85)
2949.9 ms * ∼31%
Xiaomi Mi Note 10 Lite (Chrome 83.0.4103.106)
2940.5 ms * ∼31% -0%
Media Qualcomm Snapdragon 730G (2770 - 3054, n=5)
2900 ms * ∼30% +2%
Apple iPhone SE 2020 (Safari Mobile 13.1)
549.9 ms * ∼6% +81%

* ... Meglio usare valori piccoli

Gli utenti del Pixel 4a hanno a disposizione 128 GB di memoria UFS 2.0, di cui circa 113 GB possono essere utilizzati per l'installazione e la memorizzazione dei propri dati. Nel nostro benchmark di archiviazione, il risultato è al livello medio di altri smartphones con questo tipo di memoria, ma è sufficiente per guidare il nostro gruppo di prova.

Il Google Pixel 4a non offre un lettore di schede di memoria.

Google Pixel 4aSony Xperia 10 IISamsung Galaxy M31Xiaomi Mi Note 10 LiteMedia 128 GB UFS 2.0 FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
-47%
-13%
-16%
-25%
-54%
Random Write 4KB
187.39
56.74
-70%
152.4
-19%
125.75
-33%
84.8 (13.5 - 187, n=23)
-55%
39 (0.14 - 319, n=916)
-79%
Random Read 4KB
162.89
76.83
-53%
128.9
-21%
134.57
-17%
125 (88.4 - 173, n=23)
-23%
62.1 (1.59 - 325, n=916)
-62%
Sequential Write 256KB
246.79
188.21
-24%
221.7
-10%
213.22
-14%
196 (143 - 257, n=23)
-21%
136 (2.99 - 1321, n=916)
-45%
Sequential Read 256KB
502.06
293.49
-42%
489.5
-3%
501.29
0%
495 (409 - 733, n=23)
-1%
358 (12.1 - 2037, n=916)
-29%

Gaming - Le impostazioni grafiche massime non sono sempre possibili

Un Qualcomm Adreno 618 viene utilizzato per gestire il contenuto dell'immagine nel Pixel 4a. Di conseguenza, le prestazioni sono appena sufficienti per giocare ai giochi moderni senza problemi ad alte impostazioni grafiche. Per ottenere frame rate stabili in modo permanente intorno ai 30 fps, tuttavia, il livello di dettaglio deve essere ridotto in titoli molto impegnativi.

I titoli che abbiamo testato con Gamebench, Arena of Valor e PUBG Mobile, hanno funzionato senza problemi anche ad alte impostazioni grafiche. Con quest'ultimo, però, i frame rate hanno iniziato a mostrare fluttuazioni a livelli di dettaglio elevati. Il controllo del gioco con il touchscreen ha funzionato bene, anche se la superficie dello schermo a volte offriva un po' troppa resistenza alla punta delle dita.

PUBG Mobile
PUBG Mobile
Arena of Valor
Arena of Valor
010203040506070Tooltip
; PUBG Mobile; Smooth: Ø39.7 (36-42)
; PUBG Mobile; HD: Ø29.8 (17-31)
; Arena of Valor; min: Ø60.1 (60-61)
; Arena of Valor; high HD: Ø60 (54-61)

Emissioni - Altoparlanti adeguati

Temperature

Manhattan 3.1
Manhattan 3.1
ES 2.0
ES 2.0

Le nostre misurazioni mostrano che il Pixel 4a raggiunge temperature di superficie fino a 38,4 °C (~101 °F) sotto carico. Di conseguenza, lo smartphone si riscalda solo moderatamente. Gli impegnativi test di resistenza di Manhattan 3.1 ed ES 2.0 GFXBench dimostrano inoltre che gli utenti non devono aspettarsi un calo delle prestazioni del sistema, anche in caso di uso prolungato.

Carico massimo
 36.5 °C35.5 °C34 °C 
 37.9 °C37.8 °C35.5 °C 
 35.2 °C38.2 °C35.4 °C 
Massima: 38.2 °C
Media: 36.2 °C
33.3 °C35 °C34.5 °C
32.3 °C37.1 °C36.8 °C
30.7 °C33.2 °C36.8 °C
Massima: 37.1 °C
Media: 34.4 °C
Alimentazione (max)  25 °C | Temperatura della stanza 21.8 °C | Fluke t3000FC (calibrated) & Voltcraft IR-260
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 36.2 °C / 97 F, rispetto alla media di 32.9 °C / 91 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 38.2 °C / 101 F, rispetto alla media di 35.3 °C / 96 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 37.1 °C / 99 F, rispetto alla media di 33.9 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 26.4 °C / 80 F, rispetto alla media deld ispositivo di 32.9 °C / 91 F.
Mappa del calore - lato superiore
Mappa del calore - lato superiore
Mappa del calore - lato inferiore
Mappa del calore - lato inferiore

Altoparlanti

Il Pixel 4a dispone di due altoparlanti per la riproduzione di contenuti multimediali. Questi offrono un volume elevato e uno spettro sonoro con alti pronunciati. Per la riproduzione occasionale di musica e spettacoli, il suono è adatto, ma a lungo termine si consigliano altoparlanti esterni o cuffie.

Google Pixel 4a - Altoparlanti
Google Pixel 4a - Altoparlanti
Google Pixel 4a - Audio (jack audio da 3.5 mm)
Google Pixel 4a - Audio (jack audio da 3.5 mm)
Google Pixel 4a - rapporto segnale-rumore (jack audio da 3.5 mm): -100.71 dB
Google Pixel 4a - rapporto segnale-rumore (jack audio da 3.5 mm): -100.71 dB
dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2036.931.8252919.83121.924.4402220.95029.934.8632220.18019.321.610016.3321251441.716016.951.320014.951.725014.155.531510604001161.150011.76563010.966.180011.967.910001171.1125010.269.9160011.473.3200012.875.4250012.973.5315012.57540001379.1500013.178630013.470.7800015.768.71000013.566.6125001470.21600013.771.1SPL24.886N0.663median 13median 68.7Delta1.16.132.827.426.227.423.322.921.9252825.819.924.419.125.519.928.616.53919.64917.549.317.54813.951.513.952.815.858.815.260.71466.31468.613.97213.473.913.874.614.375.91477.114.576.914.677.914.57614.772.615.166.51558.314.847.126.586.40.862.5median 14.6median 66.3112.6hearing rangehide median Pink NoiseGoogle Pixel 4aApple iPhone SE 2020
Diagramma frequenza (le caselle possono essere selezionate/deselezionate per confrontare i dispositivi)
Google Pixel 4a analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (86 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 20% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (11.5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 3.7% rispetto alla media
(+) | medi lineari (4% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(±) | alti elevati - circa 5% superiori alla media
(+) | alti lineari (5.2% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(+) | suono nel complesso lineare (14.7% differenza dalla media)
Rispetto alla stessa classe
» 1% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 1% simile, 98% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 13%, medio di 24%, peggiore di 65%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 14% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 4% similare, 82% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Apple iPhone SE 2020 analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (86.4 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 22% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (9.2% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(±) | medi ridotti - circa 6.3% inferiori alla media
(+) | medi lineari (5.6% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(±) | alti elevati - circa 8.4% superiori alla media
(+) | alti lineari (4.2% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (22.6% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 38% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 12% simile, 50% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 13%, medio di 24%, peggiore di 65%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 61% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 8% similare, 31% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Autonomia della batteria - il Pixel 4a offre tempi di ricarica rapidi e una buona autonomia

Consumo Energetico

Secondo le nostre misurazioni del consumo energetico, il Pixel 4a è lo smartphone Android più efficiente dal punto di vista energetico nel nostro gruppo di prova. Solo l'Apple iPhone SE mostra un consumo energetico ancora più basso.

L'alimentatore USB incluso offre un'uscita di 18 watt.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.01 / 0.21 Watt
Idledarkmidlight 0.49 / 0.96 / 1 Watt
Sotto carico midlight 3.11 / 5.23 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Google Pixel 4a
3140 mAh
Apple iPhone SE 2020
1822 mAh
Sony Xperia 10 II
3600 mAh
Samsung Galaxy M31
6000 mAh
Xiaomi Mi Note 10 Lite
5260 mAh
Media Qualcomm Snapdragon 730G
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
-14%
-118%
-166%
-39%
-45%
-64%
Idle Minimum *
0.49
0.44
10%
1.5
-206%
1.6
-227%
0.8
-63%
0.698 (0.49 - 0.8, n=5)
-42%
0.892 (0.2 - 3.4, n=911)
-82%
Idle Average *
0.96
1.56
-63%
2.1
-119%
2.3
-140%
1.1
-15%
1.362 (0.96 - 1.8, n=5)
-42%
1.758 (0.6 - 6.2, n=910)
-83%
Idle Maximum *
1
1.63
-63%
2.8
-180%
3.7
-270%
1.8
-80%
1.712 (1 - 2.2, n=5)
-71%
2.04 (0.74 - 6.6, n=911)
-104%
Load Average *
3.11
2.32
25%
4.5
-45%
6.7
-115%
3.7
-19%
4.54 (3.11 - 5.38, n=5)
-46%
4.12 (0.8 - 10.8, n=905)
-32%
Load Maximum *
5.23
4.12
21%
7.2
-38%
9.4
-80%
6.1
-17%
6.59 (5.23 - 7.5, n=5)
-26%
6.12 (1.2 - 14.2, n=905)
-17%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Nel nostro pratico test WLAN, il Pixel 4a raggiunge una autonomia di poco più di 11 ore. Di conseguenza, può fare buon uso della sua batteria da 3.180 mAh.

La batteria viene completamente ricaricata dopo circa un'ora e mezza con il caricabatterie in dotazione.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
37ore 50minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
11ore 9minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
17ore 25minuti
Sotto carico (max luminosità)
3ore 45minuti
Google Pixel 4a
3140 mAh
Apple iPhone SE 2020
1822 mAh
Sony Xperia 10 II
3600 mAh
Samsung Galaxy M31
6000 mAh
Xiaomi Mi Note 10 Lite
5260 mAh
Autonomia della batteria
-21%
11%
47%
36%
Reader / Idle
2270
1938
-15%
2456
8%
2249
-1%
H.264
1045
681
-35%
1432
37%
1370
31%
WiFi v1.3
669
694
4%
743
11%
1324
98%
1095
64%
Load
225
143
-36%
326
45%
337
50%

Pro

+ dimensioni compatte
+ buone prestazioni della fotocamera
+ buona durata della batteria
+ solide prestazioni del sistema
+ USB 3.2

Contro

- nessun lettore di schede microSD
- sfarfallamento del display a bassa frequenza
- nessun riconoscimento del volto

Giudizio Complessivo - Il re della fascia media

Recensione dello smartphone Google Pixel 4a. Dispositivo di test fornito da: Google Germany
Recensione dello smartphone Google Pixel 4a. Dispositivo di test fornito da: Google Germany

Con il Pixel 4a, Google riesce a creare uno smartphone adatto che ha molti punti di forza e solo pochi punti deboli. Sia il sistema che le prestazioni della batteria sono buone per uno smartphone di fascia media, e i 128 GB di spazio di memoria interna fanno sì che la mancanza di uno slot per schede microSD non sia un grosso problema. Inoltre, le prestazioni della fotocamera sono quasi alla pari con i "grandi" dispositivi Pixel 4 ed è ineguagliabile in questa fascia di prezzo. Le dimensioni del display di "soli" 5,8 pollici lo rendono anche uno degli smartphones più compatti attualmente disponibili.

Il Pixel 4a è uno smartphone economico di Google che dovrebbe piacere soprattutto agli amanti degli smartphones piccoli.

Il Pixel 4a merita un punto a favore anche per il suo schermo molto luminoso. Grazie al suo pannello OLED, offre anche colori vivaci e un rapporto di contrasto di prima classe. Gli utenti con occhi sensibili noteranno però l'ampia gamma di frequenze in cui il display sfarfalla. Da un punto di vista completamente soggettivo, tuttavia, l'autore di queste righe ha già utilizzato smartphone che, nonostante lo sfarfallio del Pixel 4a a frequenze notevolmente più alte, mettono a dura prova gli occhi. Alla fine, però, solo le prove e gli errori possono aiutare in questo senso.

Google Pixel 4a - 09/21/2020 v7
Mike Wobker

Chassis
80%
Tastiera
65 / 75 → 87%
Dispositivo di puntamento
94%
Connettività
51 / 70 → 72%
Peso
93%
Batteria
90%
Display
92%
Prestazioni di gioco
28 / 64 → 43%
Prestazioni Applicazioni
72 / 86 → 83%
Temperatura
92%
Rumorosità
100%
Audio
78 / 90 → 87%
Fotocamera
67%
Media
77%
84%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone Google Pixel 4a: non è solo una questione di megapixels
Mike Wobker, 2020-09-23 (Update: 2020-09-23)