Notebookcheck

Recensione del Laptop Gigabyte Aero 17 HDR XB: via libera alla Super Max-Q

Upgrade Hardware Mentre l'Aero 17 HDR corrisponde esternamente al suo predecessore, sotto il cofano sono cambiate molte cose. Oltre alla nuova CPU, questo portatile gaming da 17 pollici offre anche una GPU aggiornata. Scoprite qui, come questi nuovi componenti possono funzionare bene l'uno con l'altro.
Florian Glaser, 👁 Florian Glaser, Felicitas Krohn (traduzione a cura di G. De Luca),
Gigabyte Aero 17 HDR

Come di consueto per Gigabyte, la versione 2020 dell'Aero 17 è disponibile in diverse versioni. La nostra unità di prova che ha l'etichetta HDR XB e che attualmente costa circa 2600 Euro (~$2814) è una delle configurazioni medie in termini di prezzo e hardware. Con il Core i7-10875H, un modello otta-core della generazione Comet Lake di Intel funge da processore. Accanto a questa CPU di fascia alta, c'è anche una scheda grafica di fascia alta a bordo. La GeForce RTX 2070 Super Max-Q sostituisce la RTX 2070 Max-Q, che è molto popolare soprattutto nei notebooks gaming sottili e compatti. Sono accompagnati da 2x 8 GB di RAM DDR4-3200 in modalità dual-channel e da un SSD NVMe da 512 GB. A nostro parere, il display 4K con capacità HDR è il pezzo forte in assoluto, e lo valuteremo in dettaglio qui di seguito.

Nota: l'unità di prova in uscita è un prototipo. A causa delle impostazioni software (parole chiave BIOS e driver), le misurazioni del prodotto finale potrebbero in alcune circostanze deviare.

Gigabyte Aero 17 HDR XB (Aero 17 Serie)
Processore
Intel Core i7-10875H 8 x 2.3 - 5.1 GHz, Comet Lake-H
Scheda grafica
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q - 8192 MB, Core: 930 MHz, Memoria: 1375 MHz, GDDR6, ForceWare 445.87, Optimus
Memoria
16384 MB 
, 2x 8 GB SO-DIMM DDR4-3200, dual channel, tutti gli slots occupati, 64 GB max.
Schermo
17.3 pollici 16:9, 3840 x 2160 pixel 255 PPI, AUO B173ZAN03.2 (AUO329B), IPS, X-Rite Pantone, UHD/4K, lucido: no, HDR, 60 Hz
Scheda madre
Intel HM470
Harddisk
Samsung SSD PM981a MZVLB512HBJQ, 512 GB 
, NVMe, slots: 2x M.2 Type 2280
Scheda audio
Realtek ALC255 @ Intel Comet Point-LP PCH - cAVS
Porte di connessione
3 USB 3.0 / 3.1, 1 USB 3.1 Gen 2, 1 Thunderbolt, 1 HDMI, 2 DisplayPort, Connessioni Audio: 1x cuffie, 1x microfono, Lettore schede: SD,SDHC,SDXC, 1 Lettore impronte digitali
Rete
Killer E2600 Gigabit Ethernet Controller (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Killer Wi-Fi 6 AX1650x Wireless Network Adapter (200NGW) (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5/ax = Wi-Fi 6), Bluetooth 5.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 21 x 396 x 270
Batteria
94 Wh polimeri di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Pro 64 Bit
Camera
Webcam: HD
Altre caratteristiche
Casse: 2x 2W, Tastiera: chiclet RGB, Illuminazione Tastiera: si, Alimentatore da 230-Watt, guida rapida, thermal pad, Control Center, 24 Mesi Garanzia
Peso
2.656 kg, Alimentazione: 724 gr
Prezzo
2600 EUR
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Punteggio
Data
Modello
Peso
Altezza
Dimensione
Risoluzione
Miglior Prezzo
87 %
04/2020
Gigabyte Aero 17 HDR XB
i7-10875H, GeForce RTX 2070 Super Max-Q
2.7 kg21 mm17.3"3840x2160
86 %
09/2019
Gigabyte Aero 17 XA RP77
i9-9980HK, GeForce RTX 2070 Max-Q
2.5 kg21.4 mm17.3"3840x2160
84 %
02/2020
Alienware m17 R2 P41E
i9-9980HK, GeForce RTX 2080 Max-Q
2.6 kg20.5 mm17.3"1920x1080
83 %
07/2019
MSI GS75 Stealth 9SG
i7-9750H, GeForce RTX 2080 Max-Q
2.3 kg18.9 mm17.3"1920x1080
81 %
12/2019
Asus ROG Zephyrus S GX701GXR
i7-9750H, GeForce RTX 2080 Max-Q
2.7 kg18.7 mm17.3"1920x1080
88 %
07/2019
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
i7-9750H, GeForce RTX 2080 Max-Q
2.8 kg19.9 mm17.3"1920x1080
Gigabyte Aero 17 HDR
Gigabyte Aero 17 HDR
Gigabyte Aero 17 HDR
Gigabyte Aero 17 HDR


Poiché apparentemente Gigabyte non ha apportato alcuna modifica al case, non ritorneremo su questo aspetto né su connessioni o dispositivi di input. Potete trovare le informazioni corrispondenti nella recensione del predecessore.

Confronto Dimensioni

399.8 mm 295.5 mm 20.5 mm 2.6 kg399 mm 272 mm 18.7 mm 2.7 kg396 mm 270 mm 21.4 mm 2.5 kg396 mm 270 mm 21 mm 2.7 kg396 mm 259 mm 18.9 mm 2.3 kg395 mm 260 mm 19.9 mm 2.8 kg

Lettore schede SD

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
Gigabyte Aero 17 HDR XB
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
207 MB/s ∼100%
Gigabyte Aero 17 XA RP77
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
200.8 MB/s ∼97% -3%
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
174.4 MB/s ∼84% -16%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
Gigabyte Aero 17 HDR XB
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
245 MB/s ∼100%
Gigabyte Aero 17 XA RP77
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
238.3 MB/s ∼97% -3%
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
203.4 MB/s ∼83% -17%

Comunicazioni

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Gigabyte Aero 17 HDR XB
Killer Wi-Fi 6 AX1650x Wireless Network Adapter (200NGW)
1390 MBit/s ∼100%
Asus ROG Zephyrus S GX701GXR
Intel Wireless-AC 9560
924 MBit/s ∼66% -34%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Gigabyte Aero 17 HDR XB
Killer Wi-Fi 6 AX1650x Wireless Network Adapter (200NGW)
1410 MBit/s ∼100%
Asus ROG Zephyrus S GX701GXR
Intel Wireless-AC 9560
1110 MBit/s ∼79% -21%

Webcam

ColorChecker
21.2 ∆E
11.7 ∆E
14.8 ∆E
10.4 ∆E
13.2 ∆E
5.2 ∆E
11.2 ∆E
22.3 ∆E
12.4 ∆E
16.4 ∆E
5.2 ∆E
4.8 ∆E
27.5 ∆E
10.6 ∆E
15.8 ∆E
6.6 ∆E
10.8 ∆E
7.8 ∆E
8.3 ∆E
8.3 ∆E
9.9 ∆E
6.8 ∆E
7.8 ∆E
6.5 ∆E
ColorChecker Gigabyte Aero 17 HDR XB: 11.47 ∆E min: 4.76 - max: 27.46 ∆E

Display

Uno degli argomenti più interessanti per l'acquisto dell'Aero 17 HDR XB è sicuramente il display UHD, che era già stato utilizzato nel vecchio modello (AUO B173ZAN03.2). 3840 x 2160 pixel garantiscono un'elevata densità di pixel e producono un'immagine estremamente nitida, con la GeForce RTX 2070 Super Max-Q che raggiunge il suo limite nei giochi più impegnativi, come vedremo più avanti.

475
cd/m²
474
cd/m²
477
cd/m²
464
cd/m²
487
cd/m²
484
cd/m²
466
cd/m²
481
cd/m²
470
cd/m²
Distribuzione della luminosità
AUO B173ZAN03.2 (AUO329B)
X-Rite i1Pro 2
Massima: 487 cd/m² Media: 475.3 cd/m² Minimum: 4 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 95 %
Al centro con la batteria: 487 cd/m²
Contrasto: 1282:1 (Nero: 0.38 cd/m²)
ΔE Color 1.19 | 0.6-29.43 Ø5.9, calibrated: 0.5
ΔE Greyscale 1.45 | 0.64-98 Ø6.1
100% sRGB (Argyll 3D) 88% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.21
Gigabyte Aero 17 HDR XB
AUO B173ZAN03.2 (AUO329B), IPS, 3840x2160
Gigabyte Aero 17 XA RP77
AU Optronics B173ZAN03.2, IPS, 3840x2160
Alienware m17 R2 P41E
Chi Mei 173HCE, CMN175F, IPS, 1920x1080
MSI GS75 Stealth 9SG
Chi Mei N173HCE-G33 (CMN175C), IPS, 1920x1080
Asus ROG Zephyrus S GX701GXR
AU Optronics B173HAN05.1, IPS, 1920x1080
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
AU Optronics B173HAN04.0, IPS, 1920x1080
Response Times
0%
64%
75%
81%
76%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
55.2 (26.8, 28.4)
45.6 (24.4, 21.2)
17%
17.2 (8.8, 8.4)
69%
7.2 (3.8, 3.4)
87%
5.6 (2.4, 3.2)
90%
6.8 (3.4, 3.4)
88%
Response Time Black / White *
26 (9.2, 16.8)
30.4 (16.4, 14)
-17%
10.8 (6, 4.8)
58%
10 (5.2, 4.8)
62%
7.6 (3.4, 4.2)
71%
9.6 (5.2, 4.4)
63%
PWM Frequency
26320 (25)
25510 (17)
Screen
-86%
-25%
-19%
-43%
-86%
Brightness middle
487
667.3
37%
384.2
-21%
366
-25%
288
-41%
299.3
-39%
Brightness
475
633
33%
357
-25%
343
-28%
276
-42%
294
-38%
Brightness Distribution
95
90
-5%
90
-5%
91
-4%
93
-2%
94
-1%
Black Level *
0.38
0.46
-21%
0.29
24%
0.29
24%
0.24
37%
0.29
24%
Contrast
1282
1451
13%
1325
3%
1262
-2%
1200
-6%
1032
-20%
Colorchecker DeltaE2000 *
1.19
3.53
-197%
1.35
-13%
1.51
-27%
1.92
-61%
2.55
-114%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
2.43
6.88
-183%
3.45
-42%
3.22
-33%
4.57
-88%
4.73
-95%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
0.5
3.79
-658%
1.42
-184%
0.71
-42%
1.14
-128%
2.9
-480%
Greyscale DeltaE2000 *
1.45
0.9
38%
1.2
17%
1.93
-33%
3.08
-112%
3.5
-141%
Gamma
2.21 100%
2.17 101%
2.23 99%
2.38 92%
2.42 91%
2.28 96%
CCT
6557 99%
6533 99%
6580 99%
6881 94%
7055 92%
7101 92%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
88
87.1
-1%
65.5
-26%
60
-32%
65
-26%
57
-35%
Color Space (Percent of sRGB)
100
100
0%
98.5
-1%
94
-6%
96
-4%
88.7
-11%
Media totale (Programma / Settaggio)
-43% / -73%
20% / -11%
28% / -5%
19% / -24%
-5% / -61%

* ... Meglio usare valori piccoli

Se non si tiene conto del tempo di risposta mediocre, che è al limite del gioco (26 ms nero su bianco, 55 ms grigio su grigio), lo schermo 4K colpisce per la sua qualità. Per esempio, i concorrenti non si avvicinano nemmeno alla luminosità media di 475 cd/m², e più di 400 cd/m² sono estremamente rari nel segmento gaming. Grazie alla sua ampia luminosità, l'Aero 17 HDR è adatto all'uso all'aperto.

CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Saturazione
CalMAN: Saturazione
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: Scala di grigi (calibrato)
CalMAN: Scala di grigi (calibrato)
CalMAN: Saturazione (calibrato)
CalMAN: Saturazione (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)
CalMAN: ColorChecker (calibrato)

Anche il contrasto non dà motivo di critica. Quasi 300:1 è un valore tipico per un buon pannello IPS. Gli utenti professionali e coloro che hanno l'ambizione di creare contenuti fotografici e video dovrebbero essere particolarmente soddisfatti dell'elevata copertura dello spazio colore. Il 100% di sRGB e l'88% di AdobeRGB lo collocano al vertice del settore dei laptop di fascia alta e raramente vengono raggiunti altrove.

Gigabyte Aero 17 HDR vs. sRGB (100%)
Gigabyte Aero 17 HDR vs. sRGB (100%)
Disposizione Subpixel
Disposizione Subpixel
Gigabyte Aero 17 HDR vs. AdobeRGB (88%)
Gigabyte Aero 17 HDR vs. AdobeRGB (88%)

Lo stesso vale per la precisione del colore. Grazie alla certificazione X-Rite Pantone, Gigabyte garantisce una riproduzione del colore molto accurata e naturale, confermata anche dai nostri test Calman (vedi screenshots). Tutti i valori misurati sono all'interno del range ideale, rendendo davvero superflua una calibrazione aggiuntiva, poiché difficilmente potrebbe apportare miglioramenti.

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
26 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 9.2 ms Incremento
↘ 16.8 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta relativamente lenti nei nostri tests e potrebbe essere troppo lento per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 47 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (24.6 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
55.2 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 26.8 ms Incremento
↘ 28.4 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 90 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (39.2 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 50 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 18037 (minimo: 5 - massimo: 2500000) Hz è stata rilevata.

Condizioni di Test

Il Control Center preinstallato si rivela uno strumento molto potente che offre agli acquirenti decine di opzioni di impostazione e monitoraggio (sono quasi troppe caratteristiche per i nostri gusti). Seguendo il desiderio e la raccomandazione di Gigabyte, abbiamo eseguito i nostri test con il profilo High Performance e l'Azure AI attivata (dovrebbe anche controllare le ventole). Altre modalità potrebbero influenzare alcune delle misurazioni in modo significativo.

Control Center
Control Center
Control Center
Control Center
Control Center
Control Center

Performance

Come abbiamo già indicato, l'Aero 17 HDR XB non è destinato solo ai giocatori, ma anche al segmento dei creatori di contenuti. Questo 17 pollici si rivela essere un dispositivo molto versatile, che grazie al suo design abbastanza sommesso, fa anche una bella figura al di là della scrivania di casa.

CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
CPU-Z
GPU-Z
HWiNFO
AS SSD Benchmark
CrystalDiskMark
 

Processore

Mentre la maggior parte dei portatili gaming utilizza una CPU hexa-core, Gigabyte ha dotato la nostra unità di test di un processore octa-core. Il Core i7-10875H basato sull'architettura Comet Lake ha una velocità di clock da 2,3 a 5,1 GHz sotto carico ed è in grado di gestire fino a 16 threads in parallelo tramite Hyperthreading. Intel specifica un TDP di 45 watt.

Single-core rendering
Single-core rendering
Multi-core rendering
Multi-core rendering
Stress GPU
Stress GPU

Utilizzando Cinebench R15, abbiamo valutato se e come l'Aero 17 può utilizzare la sua CPU Turbo. Il risultato: Nelle applicazioni single-core, l'i7-10875H può raggiungere tra 4,2 e 5,0 GHz, mentre d'altra parte, la velocità di clock viene ridotta dopo un breve periodo di tempo a 4,3 - 3,6 GHz quando tutti i cores sono sotto carico. Questo fatto può essere visto molto bene nel grafico sottostante. Almeno le prestazioni scendono significativamente meno rispetto al vecchio Aero 17, il cui punteggio di Cinebench è sceso di quasi 300 punti dopo il primo ciclo. Nel nuovo modello, c'è solo un calo di circa 100 punti.

010203040506070809010011012013014015016017018019020021022023024025026027028029030031032033034035036037038039040041042043044045046047048049050051052053054055056057058059060061062063064065066067068069070071072073074075076077078079080081082083084085086087088089090091092093094095096097098099010001010102010301040105010601070108010901100111011201130114011501160117011801190120012101220123012401250126012701280129013001310132013301340135013601370138013901400141014201430144014501460147014801490150015101520153015401550156015701580159016001610162016301640165016601670168016901700Tooltip
Gigabyte Aero 17 HDR XB Intel Core i7-10875H, Intel Core i7-10875H: Ø1572 (1548.11-1671.4)
Gigabyte Aero 17 XA RP77 Intel Core i9-9980HK, Intel Core i9-9980HK: Ø1328 (1301.11-1593.37)
Alienware m17 R2 P41E Intel Core i9-9980HK, Intel Core i9-9980HK: Ø1640 (1625.22-1699.96)

Se si osservano i benchmarks multi-core, la potenza della CPU si colloca tra il predecessore e l'Alienware m17 R2, entrambi dotati di un Core i9-9980HK. Quindi il salto di prestazioni della nuova generazione Intel rimane entro i limiti.

Cinebench R15
CPU Single 64Bit
Gigabyte Aero 17 HDR XB
Intel Core i7-10875H
211 Points ∼100%
Gigabyte Aero 17 XA RP77
Intel Core i9-9980HK
201 Points ∼95% -5%
Alienware m17 R2 P41E
Intel Core i9-9980HK
195 Points ∼92% -8%
MSI GS75 Stealth 9SG
Intel Core i7-9750H
180 Points ∼85% -15%
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
Intel Core i7-9750H
180 Points ∼85% -15%
Asus ROG Zephyrus S GX701GXR
Intel Core i7-9750H
173 Points ∼82% -18%
CPU Multi 64Bit
Alienware m17 R2 P41E
Intel Core i9-9980HK
1754 Points ∼100% +5%
Gigabyte Aero 17 HDR XB
Intel Core i7-10875H
1671 (min: 1548.11, max: 1671.4) Points ∼95%
Gigabyte Aero 17 XA RP77
Intel Core i9-9980HK
1481 Points ∼84% -11%
MSI GS75 Stealth 9SG
Intel Core i7-9750H
1233 Points ∼70% -26%
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
Intel Core i7-9750H
1180 Points ∼67% -29%
Asus ROG Zephyrus S GX701GXR
Intel Core i7-9750H
1097 Points ∼63% -34%
Cinebench R20
CPU (Single Core)
Gigabyte Aero 17 HDR XB
Intel Core i7-10875H
499 Points ∼100%
Gigabyte Aero 17 XA RP77
Intel Core i9-9980HK
487 Points ∼98% -2%
Alienware m17 R2 P41E
Intel Core i9-9980HK
478 Points ∼96% -4%
MSI GS75 Stealth 9SG
Intel Core i7-9750H
434 Points ∼87% -13%
Asus ROG Zephyrus S GX701GXR
Intel Core i7-9750H
422 Points ∼85% -15%
CPU (Multi Core)
Alienware m17 R2 P41E
Intel Core i9-9980HK
4136 Points ∼100% +21%
Gigabyte Aero 17 HDR XB
Intel Core i7-10875H
3431 Points ∼83%
Gigabyte Aero 17 XA RP77
Intel Core i9-9980HK
3104 Points ∼75% -10%
MSI GS75 Stealth 9SG
Intel Core i7-9750H
2723 Points ∼66% -21%
Asus ROG Zephyrus S GX701GXR
Intel Core i7-9750H
2357 Points ∼57% -31%
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
7803
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
44805
Cinebench R10 Shading 32Bit
6835
Cinebench R11.5 OpenGL 64Bit
88.46 fps
Cinebench R11.5 CPU Single 64Bit
2.4 Points
Cinebench R11.5 CPU Multi 64Bit
18.69 Points
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
211 Points
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
99.6 %
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
143 fps
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
1671 Points
Aiuto

Prestazioni di sistema

Le prestazioni di sistema dell'Aero 17 HDR XB sono al di là di ogni dubbio. 6483 punti in PCMark 10 corrispondono al primo posto tra i dispositivi di confronto con una distanza dal 7 al 18% rispetto al secondo. Poiché Windows 10 funziona su un moderno SSD PCIe, il sistema operativo risponde in modo incredibilmente veloce (tempi di carico, avvio del programma, installazioni, ecc.). Solo il tempo di avvio avrebbe potuto essere ancora più breve.

PCMark 10 - Score
Gigabyte Aero 17 HDR XB
GeForce RTX 2070 Super Max-Q, i7-10875H, Samsung SSD PM981a MZVLB512HBJQ
6483 Points ∼100%
Asus ROG Zephyrus S GX701GXR
GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB1T0HALR
6049 Points ∼93% -7%
Gigabyte Aero 17 XA RP77
GeForce RTX 2070 Max-Q, i9-9980HK, Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
5955 Points ∼92% -8%
MSI GS75 Stealth 9SG
GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H, 2x Samsung SSD PM981 MZVLB1T0HALR (RAID 0)
5804 Points ∼90% -10%
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H, Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
5734 Points ∼88% -12%
Alienware m17 R2 P41E
GeForce RTX 2080 Max-Q, i9-9980HK, 2x SK Hynix PC601 NVMe 512 GB (RAID 0)
5502 Points ∼85% -15%

Latenze DPC

C'è spazio per migliorare le latenze. Secondo lo strumento LatencyMon, l'Aero 17 HDR potrebbe avere qualche problema con l'audio real-time o con altri compiti specifici, e c'è il pericolo di brevi cadute.

DPC Latencies / LatencyMon - interrupt to process latency (max), Web, Youtube, Prime95
Gigabyte Aero 17 HDR XB
GeForce RTX 2070 Super Max-Q, i7-10875H, Samsung SSD PM981a MZVLB512HBJQ
1933.4 μs * ∼100%

* ... Meglio usare valori piccoli

Dispositivi di archiviazione

Non c'è niente di particolare in termini di soluzione di archiviazione. A differenza del predecessore che era gestito da un SSD Intel, Gigabyte ora utilizza un'unità Samsung. Il PM981a viene utilizzato (a volte senza la "a" nell'etichetta) in molti portatili da gioco e convince con ottime performances sia in lettura che in scrittura. Chi vuole espandere lo storage può anche aggiungere un secondo SSD M.2 all'Aero 17.

Gigabyte Aero 17 HDR XB
Samsung SSD PM981a MZVLB512HBJQ
Gigabyte Aero 17 XA RP77
Intel SSD 760p SSDPEKKW512G8
Alienware m17 R2 P41E
2x SK Hynix PC601 NVMe 512 GB (RAID 0)
MSI GS75 Stealth 9SG
2x Samsung SSD PM981 MZVLB1T0HALR (RAID 0)
Asus ROG Zephyrus S GX701GXR
Samsung SSD PM981 MZVLB1T0HALR
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
Samsung SSD PM981 MZVLB512HAJQ
CrystalDiskMark 5.2 / 6
-5%
-6%
1%
-26%
-27%
Write 4K
123.4
169.6
37%
110.6
-10%
95.46
-23%
96.09
-22%
100.7
-18%
Read 4K
45.59
57.97
27%
41.46
-9%
42.59
-7%
40.86
-10%
41.03
-10%
Write Seq
2320
1516
-35%
2378
3%
2851
23%
1317
-43%
1146
-51%
Read Seq
2013
2362
17%
2114
5%
2696
34%
1030
-49%
1115
-45%
Write 4K Q32T1
489.3
481.8
-2%
445.4
-9%
402.6
-18%
350.4
-28%
384.6
-21%
Read 4K Q32T1
558.8
505.8
-9%
509.3
-9%
443.9
-21%
404.1
-28%
429.5
-23%
Write Seq Q32T1
2979
1530
-49%
2735
-8%
3420
15%
2396
-20%
1859
-38%
Read Seq Q32T1
3432
2645
-23%
3206
-7%
3514
2%
3194
-7%
3179
-7%
Samsung SSD PM981a MZVLB512HBJQ
CDM 5/6 Read Seq Q32T1: 3432 MB/s
CDM 5/6 Write Seq Q32T1: 2979 MB/s
CDM 5/6 Read 4K Q32T1: 558.8 MB/s
CDM 5/6 Write 4K Q32T1: 489.3 MB/s
CDM 5 Read Seq: 2013 MB/s
CDM 5 Write Seq: 2320 MB/s
CDM 5/6 Read 4K: 45.59 MB/s
CDM 5/6 Write 4K: 123.4 MB/s

Scheda grafica

Potremmo descrivere la versione Super di RTX 2070 Max-Q con la parola "messa a punto". Oltre alla maggiore quantità di shaders (2560 vs. 2304), alla memoria ottimizzata e ad alcune nuove caratteristiche (Optimus e G-Sync simultaneamente + regolazione dinamica del TDP fino a quando il produttore del notebook lo integra), Nvidia lascia molto com'era. Entrambi i modelli Turing sono ancora prodotti nel processo a 12 nm e contengono 8 GB di VRAM GDDR6 con un'interfaccia a 256 bit.

3DMark 06 Standard
43406 punti
3DMark Vantage P Result
65101 punti
3DMark 11 Performance
24130 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
38593 punti
3DMark Fire Strike Score
18582 punti
3DMark Time Spy Score
7650 punti
Aiuto

La velocità di clock di base della GeForce RTX 2070 Super Max-Q è di 930 MHz. Tuttavia, in pratica si ottengono valori nettamente superiori grazie all'incremento automatico della GPU. Durante le applicazioni 3D, siamo stati in grado di ottenere in media tra i 1300 e i 1400 MHz circa dalla GPU di fascia alta. Come conferma il nostro test di 60 minuti con il gioco "The Witcher 3" (1920 x 1080, impostazioni Ultra), il frame rate rimane relativamente costante durante il carico più lungo, senza mostrare cali o simili.

0510152025303540455055606570758085Tooltip
Gigabyte Aero 17 HDR XB GeForce RTX 2070 Super Max-Q, i7-10875H, Samsung SSD PM981a MZVLB512HBJQ: Ø76.2 (70-80)

L'Aero 17 HDR XB affronta il benchmark in parte significativamente meglio rispetto al predecessore. Nel 3DMark 11 e nei vari test dell'attuale 3DMark, il plus in termini di prestazioni è compreso tra il 15 e il 33% nonostante le innovazioni della GPU piuttosto discrete.

3DMark
2560x1440 Port Royal Graphics
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
5148 Points ∼100% +15%
Alienware m17 R2 P41E
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
5092 Points ∼99% +14%
Asus ROG Zephyrus S GX701GXR
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
4713 Points ∼92% +5%
MSI GS75 Stealth 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
4545 Points ∼88% +2%
Gigabyte Aero 17 HDR XB
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q
4477 Points ∼87%
Gigabyte Aero 17 XA RP77
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
3668 Points ∼71% -18%
2560x1440 Time Spy Graphics
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
8844 Points ∼100% +18%
Alienware m17 R2 P41E
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
8479 Points ∼96% +14%
Asus ROG Zephyrus S GX701GXR
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
8036 Points ∼91% +8%
MSI GS75 Stealth 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
7923 Points ∼90% +6%
Gigabyte Aero 17 HDR XB
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q
7468 Points ∼84%
Gigabyte Aero 17 XA RP77
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
6479 Points ∼73% -13%
1920x1080 Fire Strike Graphics
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
23032 Points ∼100% +10%
Alienware m17 R2 P41E
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
22391 Points ∼97% +7%
Asus ROG Zephyrus S GX701GXR
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
20917 Points ∼91% 0%
Gigabyte Aero 17 HDR XB
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q
20914 Points ∼91%
MSI GS75 Stealth 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
20119 Points ∼87% -4%
Gigabyte Aero 17 XA RP77
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
16658 Points ∼72% -20%
3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
30910 Points ∼100% +8%
Alienware m17 R2 P41E
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
29220 Points ∼95% +2%
Asus ROG Zephyrus S GX701GXR
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
29052 Points ∼94% +2%
Gigabyte Aero 17 HDR XB
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q
28555 Points ∼92%
MSI GS75 Stealth 9SG
NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q
27204 Points ∼88% -5%
Gigabyte Aero 17 XA RP77
NVIDIA GeForce RTX 2070 Max-Q
21464 Points ∼69% -25%
SPECviewperf 13
Solidworks (sw-04)
Gigabyte Aero 17 HDR XB
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q
91.3 fps ∼100%
Siemens NX (snx-03)
Gigabyte Aero 17 HDR XB
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q
20.06 fps ∼100%
Showcase (showcase-02)
Gigabyte Aero 17 HDR XB
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q
94.11 fps ∼100%
Medical (medical-02)
Gigabyte Aero 17 HDR XB
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q
52.64 fps ∼100%
Maya (maya-05)
Gigabyte Aero 17 HDR XB
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q
221.52 fps ∼100%
Energy (energy-02)
Gigabyte Aero 17 HDR XB
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q
18.47 fps ∼100%
Creo (creo-02)
Gigabyte Aero 17 HDR XB
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q
172.03 fps ∼100%
Catia (catia-05)
Gigabyte Aero 17 HDR XB
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q
128.86 fps ∼100%
3ds Max (3dsmax-06)
Gigabyte Aero 17 HDR XB
NVIDIA GeForce RTX 2070 Super Max-Q
181.23 fps ∼100%

Prestazioni Gaming

Anche se la RTX 2070 Super Max-Q è molto potente, si dovrebbe diminuire leggermente la risoluzione durante il gioco. I 3840 x 2160 pixel spesso sovraccaricano il chip grafico, almeno nelle impostazioni massime. Sfortunatamente, il pannello integrato non è in grado di gestire la tipica risoluzione WQHD di 2560 x 1440, e solo 1920 x 1080 pixel sono disponibili come prossima migliore risoluzione 16:9, il che è un po' fastidioso.

The Witcher 3
3840x2160 High Graphics & Postprocessing (Nvidia HairWorks Off)
Gigabyte Aero 17 HDR XB
GeForce RTX 2070 Super Max-Q, i7-10875H
49.7 (min: 44) fps ∼100%
Gigabyte Aero 17 XA RP77
GeForce RTX 2070 Max-Q, i9-9980HK
46.9 fps ∼94% -6%
1920x1080 Ultra Graphics & Postprocessing (HBAO+)
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H
87.4 fps ∼100% +16%
Asus ROG Zephyrus S GX701GXR
GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H
80.7 fps ∼92% +7%
Alienware m17 R2 P41E
GeForce RTX 2080 Max-Q, i9-9980HK
78 fps ∼89% +4%
MSI GS75 Stealth 9SG
GeForce RTX 2080 Max-Q, i7-9750H
76.9 fps ∼88% +2%
Gigabyte Aero 17 HDR XB
GeForce RTX 2070 Super Max-Q, i7-10875H
75.3 (min: 63) fps ∼86%
Gigabyte Aero 17 XA RP77
GeForce RTX 2070 Max-Q, i9-9980HK
66.5 fps ∼76% -12%

A causa dell'elevato fabbisogno di risorse, generalmente raccomandiamo ai giocatori la versione FHD dell'Aero 17. La RTX 2070 Super Max-Q può gestire 1920 x 1080 pixel senza sforzo anche nei giochi più impegnativi. La versione 4K tende ad essere più per i creatori di contenuti che sanno apprezzare un ampio spazio colore.

basso medio alto ultraQHD4K
GTA V (2015) 182 175 160 89.9 fps
The Witcher 3 (2015) 240 142 75.3 49.7 fps
Dota 2 Reborn (2015) 163.9 146.6 139.5 131.4 fps
Fortnite (2018) 133 132 108 86.2 43 fps
Final Fantasy XV Benchmark (2018) 104 80 33 fps
Kingdom Come: Deliverance (2018) 127 108 75.9 54.4 27.9 fps
X-Plane 11.11 (2018) 119 104 87.6 fps
Monster Hunter World (2018) 113 102 84.2 55.7 27.5 fps
Shadow of the Tomb Raider (2018) 118 110 99 68 36 fps
Assassin´s Creed Odyssey (2018) 99 81 62 47 32 fps
Hitman 2 (2018) 89.2 83.2 79.7 76.1 41.5 fps
Battlefield V (2018) 144 135 125 99.4 56.8 fps
Darksiders III (2018) 135 118 107 71.6 36.4 fps
Just Cause 4 (2018) 137 101 93.4 63.6 34.5 fps
Apex Legends (2019) 144 144 143 109 61.1 fps
Far Cry New Dawn (2019) 98 92 83 70 43 fps
Metro Exodus (2019) 92 72 57.7 49.1 26.5 fps
Dirt Rally 2.0 (2019) 183 155 85.8 66 fps
The Division 2 (2019) 123 113 81 60 29 fps
Anno 1800 (2019) 112 85.5 47.4 36.6 21.1 fps
Rage 2 (2019) 119 99.5 97.1 62.8 30.1 fps
F1 2019 (2019) 191 159 143 107 61 fps
Control (2019) 92.6 68.4 43.9 21.1 fps
Borderlands 3 (2019) 112 78 59.6 41.7 22.2 fps
FIFA 20 (2019) 271 259 257 253 186 fps
Ghost Recon Breakpoint (2019) 101 89 66 49 28 fps
GRID 2019 (2019) 131 104 71.1 60.6 39.7 fps
Call of Duty Modern Warfare 2019 (2019) 134 126 104 72.3 41 fps
Need for Speed Heat (2019) 103 94 82.6 60.5 33.4 fps
Star Wars Jedi Fallen Order (2019) 109 104 94.1 71.3 35.9 fps
Red Dead Redemption 2 (2019) 91.3 61.8 40.2 32 20.5 fps
Escape from Tarkov (2020) 121 116 107 79.8 36.8 fps
Hunt Showdown (2020) 109 96.8 56.8 27.4 fps
Doom Eternal (2020) 157 139 135 99.6 51.2 fps

Emissioni

Rumorosità

Come quasi tutti i notebooks da gioco, dobbiamo criticare anche l'Aero 17 HDR XB per la sua rumorosità. Da 47 a 54 dB sotto carico rivendicano l'uso di cuffie.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2032.632.738.335.230.637.82535.238.340.440.438.541.9313233.433.332.729.9334036.633.433.233.228.335.15033.530.431.529.927.238.76330.928.630.330.826.936.18027.225.826.626.324.233.510028.127.427.827.124.632.512528.826.726.327.623.933.816029.127.829.827.723.434.420029.624.224.22521.73225031.324.72425.320.53431532.927.326.224.619.937.540033.728.827.425.618.639.850035.829.728.927.418.741.163034.42725.724.417.939.380035.626.825.724.817.640.6100035.226.425.324.417.342125036.227.625.923.919.342.7160036.927.525.823.918.744200036.626.824.823.317.544.5250035.425.824.626.717.343.2315035.326.5232117.342400035.322.5212017.441.8500032.321.319.81917.542.563002919.418.418.417.338.4800024.718.117.917.917.433.51000021.417.917.917.917.330.61250020.317.9181817.326.21600020.81817.918.217.322.2SPL46.637.736.235.330.153.7N5.62.82.52.31.39.3median 32.9median 26.5median 24.8median 24.4median 17.6median 39.3Delta4.32.52.331.74.8hearing rangehide median Fan NoiseGigabyte Aero 17 HDR XB

Finché non si passa alla modalità Quiet, il notebook da 17 pollici è molto rumoroso anche a riposo. Tra 35 e 38 dB è il valore peggiore nel nostro gruppo di prova. Le ventole non si disattivano mai mentre si utilizza la modalità High Performance.

Rumorosità

Idle
35 / 36 / 38 dB(A)
Sotto carico
47 / 54 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 30 dB(A)
Gigabyte Aero 17 HDR XB
i7-10875H, GeForce RTX 2070 Super Max-Q
Gigabyte Aero 17 XA RP77
i9-9980HK, GeForce RTX 2070 Max-Q
Alienware m17 R2 P41E
i9-9980HK, GeForce RTX 2080 Max-Q
MSI GS75 Stealth 9SG
i7-9750H, GeForce RTX 2080 Max-Q
Asus ROG Zephyrus S GX701GXR
i7-9750H, GeForce RTX 2080 Max-Q
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
i7-9750H, GeForce RTX 2080 Max-Q
Noise
6%
7%
5%
7%
11%
off /ambiente *
30
29.3
2%
29.1
3%
30
-0%
30
-0%
28.2
6%
Idle Minimum *
35
33
6%
29.4
16%
31
11%
32
9%
28.2
19%
Idle Average *
36
33
8%
29.4
18%
32
11%
33
8%
28.2
22%
Idle Maximum *
38
33
13%
31.5
17%
38
-0%
34
11%
30.8
19%
Load Average *
47
42.5
10%
49.7
-6%
47
-0%
40
15%
42
11%
Witcher 3 ultra *
49
42
14%
49.5
-1%
48
2%
49
-0%
51
-4%
Load Maximum *
54
59.6
-10%
53.3
1%
49
9%
50
7%
53
2%

* ... Meglio usare valori piccoli

Temperatures

In cambio, questo 17 pollici è leggermente più fresco rispetto ad alcuni concorrenti. Finché il sistema non ha nulla da fare, le temperature della superficie rimangono al di sotto della soglia dei 30°C (86 °F). Durante lo stress test con gli strumenti FurMark e Prime 95, a volte abbiamo misurato fino a 53 °C (127 °F) in alto e 59 °C (138 °F) in basso. Pertanto non raccomandiamo sessioni di gioco sulle vostre ginocchia, anche perché le prestazioni nel funzionamento a batteria si riducono drasticamente - come nella maggior parte dei computer portatili.

The Witcher 3
The Witcher 3
Stress test
Stress test

Se osiamo dare una breve occhiata all'interno del case, una temperatura massima della CPU di 90 °C (194 °F) e una temperatura massima della GPU di 83 °C (181 °F) sono piuttosto elevate. Tuttavia, non c'è throttling dei componenti anche a pieno carico.

Carico massimo
 45 °C53 °C46 °C 
 37 °C44 °C42 °C 
 34 °C36 °C35 °C 
Massima: 53 °C
Media: 41.3 °C
59 °C59 °C46 °C
57 °C57 °C40 °C
36 °C38 °C35 °C
Massima: 59 °C
Media: 47.4 °C
Alimentazione (max)  45 °C | Temperatura della stanza 22 °C | Fluke t3000FC (calibrated), Voltcraft IR-900
(-) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 41.3 °C / 106 F, rispetto alla media di 33.2 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Gaming.
(-) La temperatura massima sul lato superiore è di 53 °C / 127 F, rispetto alla media di 39.7 °C / 103 F, che varia da 21.6 a 68.8 °C per questa classe Gaming.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 59 °C / 138 F, rispetto alla media di 42.4 °C / 108 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 25.9 °C / 79 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.2 °C / 92 F.
(-) Riproducendo The Witcher 3, la temperatura media per il lato superiore e' di 40 °C / 104 F, rispetto alla media del dispositivo di 33.2 °C / 92 F.
(±) I poggiapolsi e il touchpad possono diventare molto caldi al tatto con un massimo di 38 °C / 100.4 F.
(-) La temperatura media della zona del palmo della mano di dispositivi simili e'stata di 28.8 °C / 83.8 F (-9.2 °C / -16.6 F).
Gigabyte Aero 17 HDR XB
i7-10875H, GeForce RTX 2070 Super Max-Q
Gigabyte Aero 17 XA RP77
i9-9980HK, GeForce RTX 2070 Max-Q
Alienware m17 R2 P41E
i9-9980HK, GeForce RTX 2080 Max-Q
MSI GS75 Stealth 9SG
i7-9750H, GeForce RTX 2080 Max-Q
Asus ROG Zephyrus S GX701GXR
i7-9750H, GeForce RTX 2080 Max-Q
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
i7-9750H, GeForce RTX 2080 Max-Q
Heat
-4%
-20%
-9%
-3%
9%
Maximum Upper Side *
53
46.8
12%
54.2
-2%
55
-4%
50
6%
43
19%
Maximum Bottom *
59
62.2
-5%
61.4
-4%
65
-10%
47
20%
47.2
20%
Idle Upper Side *
27
29
-7%
37.8
-40%
30
-11%
33
-22%
27.2
-1%
Idle Bottom *
29
34
-17%
38.6
-33%
32
-10%
34
-17%
30
-3%

* ... Meglio usare valori piccoli

Altoparlanti

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2030.635.32538.538.93129.931.74028.336.25027.237.26326.940.18024.235.610024.637.912523.947.216023.444.720021.754.925020.559.131519.960.240018.668.150018.769.463017.977.180017.679100017.376.8125019.373.8160018.773.2200017.571.5250017.370.1315017.372.5400017.474.5500017.572.7630017.373.9800017.466.51000017.360.81250017.364.51600017.369SPL30.185.6N1.366.8median 17.6median 69.4Delta1.76.944.442.144.442.240.442.240.83840.84038.74036.736.636.738.539.138.535.737.335.736.73536.741.934.141.954.432.754.460.733.160.76232626732.36771.931.371.973.630.173.677.529.677.579.228.379.273.429.173.470.928.770.97428.27478.328.178.372.728.172.772.92872.971.427.871.465.227.665.262.927.762.968.727.668.772.227.672.268.127.668.166.327.466.385.840.685.867.8467.8median 70.9median 28.3median 70.95.72.35.7hearing rangehide median Pink NoiseGigabyte Aero 17 HDR XBAlienware m17 R2 P41E
Diagramma frequenza (le caselle possono essere selezionate/deselezionate per confrontare i dispositivi)
Gigabyte Aero 17 HDR XB analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (86 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 18.7% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (9.5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 4.6% rispetto alla media
(+) | medi lineari (6.4% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 4% dalla media
(+) | alti lineari (6.1% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (15.3% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 36% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 4% simile, 60% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 6%, medio di 18%, peggiore di 37%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 16% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 4% similare, 80% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Alienware m17 R2 P41E analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (85.8 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 17.1% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (12.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 3.9% rispetto alla media
(±) | linearità dei medi adeguata (8.2% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 3.1% dalla media
(±) | la linearità degli alti è media (8.4% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (16.6% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 43% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 12% simile, 46% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 6%, medio di 18%, peggiore di 37%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 21% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 6% similare, 73% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Gestione Energetica

Consumo Energetico

Per un dispositivo Optimus con una GPU Max-Q, il consumo energetico non è né basso né particolarmente elevato. Mentre il notebook da 17 pollici assorbe tra i 16 e i 30 watt durante il funzionamento a vuoto, è tra i 109 e i 246 watt sotto carico.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.2 / 1.2 Watt
Idledarkmidlight 16 / 19 / 30 Watt
Sotto carico midlight 109 / 246 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Gigabyte Aero 17 HDR XB
i7-10875H, GeForce RTX 2070 Super Max-Q
Gigabyte Aero 17 XA RP77
i9-9980HK, GeForce RTX 2070 Max-Q
Alienware m17 R2 P41E
i9-9980HK, GeForce RTX 2080 Max-Q
MSI GS75 Stealth 9SG
i7-9750H, GeForce RTX 2080 Max-Q
Asus ROG Zephyrus S GX701GXR
i7-9750H, GeForce RTX 2080 Max-Q
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
i7-9750H, GeForce RTX 2080 Max-Q
Power Consumption
-7%
-52%
12%
-26%
3%
Idle Minimum *
16
13.9
13%
24.7
-54%
13
19%
32
-100%
16.2
-1%
Idle Average *
19
24.3
-28%
35.9
-89%
17
11%
34
-79%
20.4
-7%
Idle Maximum *
30
35.5
-18%
69.6
-132%
25
17%
36
-20%
26.1
13%
Load Average *
109
127.6
-17%
141.8
-30%
96
12%
95
13%
96.5
11%
Witcher 3 ultra *
167
158
5%
185.8
-11%
156
7%
155
7%
182.9
-10%
Load Maximum *
246
237.5
3%
235.4
4%
239
3%
187
24%
214.3
13%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

Di solito i notebooks gaming non offrono una lunga durata della batteria, ma l'Aero 17 HDR è una delle poche eccezioni. La ragione principale del buon risultato è la combinazione dello switching grafico con la grande batteria. I concorrenti non si avvicinano nemmeno a 94 Wh, offrendo invece solo da 70 a 80 Wh. Anche se il predecessore è durato anche un po' di più lontano dal caricabatterie, circa 6 ore di navigazione in Internet via WLAN a media luminosità sono ancora rispettabili. In condizioni perfette (nessun carico, luminosità minima del display), questo notebook da 17 pollici dura quasi 10 ore. Durante le applicazioni 3D, l'apparecchio dura circa 2 ore.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
9ore 52minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
6ore 12minuti
Sotto carico (max luminosità)
2ore 20minuti
Gigabyte Aero 17 HDR XB
i7-10875H, GeForce RTX 2070 Super Max-Q, 94 Wh
Gigabyte Aero 17 XA RP77
i9-9980HK, GeForce RTX 2070 Max-Q, 94.24 Wh
Alienware m17 R2 P41E
i9-9980HK, GeForce RTX 2080 Max-Q, 76 Wh
MSI GS75 Stealth 9SG
i7-9750H, GeForce RTX 2080 Max-Q, 80.25 Wh
Asus ROG Zephyrus S GX701GXR
i7-9750H, GeForce RTX 2080 Max-Q, 76 Wh
Razer Blade Pro 17 RTX 2080 Max-Q
i7-9750H, GeForce RTX 2080 Max-Q, 70 Wh
Autonomia della batteria
2%
-43%
-24%
-53%
-38%
Reader / Idle
592
711
20%
426
-28%
461
-22%
246
-58%
295
-50%
WiFi v1.3
372
431
16%
290
-22%
357
-4%
182
-51%
280
-25%
Load
140
98
-30%
31
-78%
74
-47%
69
-51%
86
-39%
H.264
410
168

Pro

+ vantaggi del display 4K: luminosità, spazio colore, precisione
+ case robusto ed elegante
+ connessioni moderne
+ ottime prestazioni
+ batteria potente

Contro

- svantaggi del display 4K: tempi di risposta, solo 60 Hz
- funzioni secondarie non illuminate
- posizionamento delle porte non ottimale
- pessima posizione della webcam
- abbastanza rumoroso con i lavori 3D

Valutazione complessiva

Aero 17 HDR, test unit provided by Gigabyte Germany
Aero 17 HDR, test unit provided by Gigabyte Germany

L'update del Gigabyte Aero 17 HDR dovrebbe soddisfare quasi ogni tipo di utente.

Mentre i creatori di contenuti apprezzano un display 4K brillante con colori accurati, grazie alla CPU octa-core e alla GPU di fascia alta, anche i giocatori ottengono ciò di cui hanno bisogno. Ma Gigabyte ha pensato (quasi) anche a tutto il resto. Il robusto case è dotato di buoni dispositivi di input e di un'ampia quantità di apparecchiature di connessione, tra cui Thunderbolt 3. La durata della batteria è impressionante anche per un notebook gaming.

Se non fosse per l'elevato sviluppo di rumore sotto carico e per alcuni dettagli (discutibile posizione della webcam, mancanza di illuminazione per le funzioni secondarie, e un posizionamento della porta non ottimale), ci piacerebbe davvero tutto ciò che riguarda l'Aero 17 HDR.

Gigabyte Aero 17 HDR XB - 04/21/2020 v7
Florian Glaser

Chassis
87 / 98 → 89%
Tastiera
85%
Dispositivo di puntamento
81%
Connettività
68 / 80 → 85%
Peso
59 / 10-66 → 87%
Batteria
70 / 95 → 73%
Display
94%
Prestazioni di gioco
95%
Prestazioni Applicazioni
95%
Temperatura
80 / 95 → 84%
Rumorosità
58 / 90 → 64%
Audio
81%
Fotocamera
39 / 85 → 46%
Media
77%
87%
Gaming - Media ponderata
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Laptop Gigabyte Aero 17 HDR XB: via libera alla Super Max-Q
Florian Glaser, 2020-04-24 (Update: 2020-04-24)