Notebookcheck

Recensione smartphone Nokia 5.1

Florian Schaar, 👁 Daniel Schmidt (traduzione a cura di Gianna Proietti), 12/24/2018

Dispositivo entry-level con scarsa autonomia - Con il Nokia 5, il produttore finlandese si rivolge agli utenti di smartphone meno esigenti. Come al solito, il design di Nokia è sottile ed elegante. Le specifiche sono piuttosto modeste, ed è per questo che a 200 Euro (~$228), non è esattamente economico.

Gli acquirenti non dovrebbero aspettarsi miracoli dal processore Mediatek Helio P10 e dalla GPU ARM Mali-T860. Con 2 GB di RAM e 16 GB di spazio di archiviazione interna, la configurazione della memoria non è esattamente un lusso. Tuttavia, le caratteristiche della fotocamera e il design sembrano aver fatto centro. Questo è più che sufficiente per un affidabile telefono entry-level. Dal momento che questi sono spesso utilizzati solo per giochi elementari, un processore di basso livello  non è un grosso ostacolo. Tuttavia, poiché ogni telefono cellulare acquista molto più valore quando monta un'adeguata fotocamera digitale, la qualità di quest'ultima riveste grande importanza.

In questo confronto, il dispositivo Nokia compete con il Moto G5s Plus che rappresenta Motorola, così come il Redmi 6 Pro di Xiaomi. Inoltre, anche l'Huawei Y7 e il Samsung Galaxy J6 sono stati messi a paragone.

Nokia 5.1 (5 Serie)
Processore
Mediatek Helio P10 MT6755
Scheda grafica
ARM Mali-T860 MP2
Memoria
2048 MB 
, 16
Schermo
5.5 pollici 2:1, 2160 x 1080 pixel 439 PPI, capacitivo, IPS, vetro Gorilla Corning, lucido: si
Harddisk
16 GB eMMC Flash, 16 GB 
, 9 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: 3.5 mm, Lettore schede: microSD 256GB, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: Accelerometro, giroscopio, sensore di prossimità, bussola, sensore di impronte digitali, microUSB
Rete
802.11a/b/g/n (a/b/g/n), Bluetooth 4.2, GSM, HSPA, LTE, B1, B2, B3,B4, B5, B7, B8, B12, B13, B20, B28, B38, B40, B66; 3G: B1, B2, B4, B5, B8; G2: B2, B3, B5, B8, Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 8.2 x 151.1 x 70.7
Batteria
2970 mAh ioni di litio
Sistema Operativo
Android 8.0 Oreo
Camera
Fotocamera Principale: 16 MPix
Fotocamera Secondaria: 8 MPix
Altre caratteristiche
Casse: Altoparlante mono, Tastiera: Virtual, Illuminazione Tastiera: si, Android One, 24 Mesi Garanzia, valori assorbimento (SAR - UE): 0,29 W/kg testa, 1,8 W/kg corpo, senza ventola
Peso
151 gr, Alimentazione: 59 gr
Prezzo
189 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case - Telefono Nokia con un gradevole design

Personalmente, possiamo affermare che Nokia ha fatto ancora una volta un ottimo lavoro in termini di look. La lavorazione non mostra alcuna pecca. Le finiture sono esemplari, facendo apparire il telefono come se fosse composto da un unico pezzo. La parte anteriore è protetta da Gorilla Glass 3. Una fotocamera è collocata in alto a sinistra e c'è un altoparlante al centro accanto al marchio Nokia a destra. In basso, c'è una inspiegabile, inutile lunetta nera che avrebbe potuto essere spazio extra sullo schermo. Le opzioni di colore per il case in alluminio sono nero, blu e rame e, come per la batteria, purtroppo non sono sostituibili come nel caso dei vecchi telefoni Nokia. Detto questo, è molto robusto ed è rimasto impassibile riguardo ai nostri tentativi di torsione. A causa del rapporto di larghezza e lunghezza, lo smartphone appare lungo ed elegante in contrapposizione con quelli che appaiono spessi e sovradimensionati. La sua maneggevolezza è alta grazie alla distribuzione equilibrata del peso e ai bordi arrotondati. Il layout della porta è standard. Il controllo del volume e il pulsante di accensione sono stati progettati in robuste versioni in metallo, hanno punti di pressione chiari e un feedback acustico distinto. Anche se a questo punto possono essere considerati quasi standard per gli smartphone, la parte sporgente della fotocamera e il sensore di impronte digitali sul retro sono però meno comodi poiché, secondo l'autore, portano sempre a ricerche alla cieca con tentativi ed errori. Sebbene ciò possa essere anche attribuito alle abitudini di un utente Apple.

Confronto Dimensioni

Caratteristiche - Cellulare Nokia spartano

In termini di caratteristiche esterne, Nokia non lascia molto a desiderare. Tutte le porte sono state disposte in modo da essere facilmente accessibili. A destra, ci sono pulsanti di alta qualità per il controllo del volume e un pulsante di accensione. Sul lato opposto, non uno solo ma due slot che possono essere aperti con lo strumento grappetta per le SIM incluso. Hanno spazio per due schede Nano SIM o una scheda microSD nel secondo slot. L'auricolare incluso può essere collegato al collaudato e vero jack audio sul bordo superiore del dispositivo. Sul bordo inferiore, c'è un connettore micro-USB leggermente obsoleto che supporta solo velocità USB 2.0.

Ciò che si nasconde dietro il lucido schermo IPS 1080x2160 con una densità di pixel di 439 DPI è meno piacevole. Sarebbe difficile descriverlo in altro modo se non mediocre. Il processore Helio P10 di MediaTek, noto anche con il suo acronimo MT6755, è attualmente classificato tra i più bassi in termini di prestazioni e la GPU ARM Mali T860 lo uguaglia in questo senso. Condivide questo tipo di configurazione con diversi telefoni cinesi in questa fascia di prezzo. Ciò nonostante, questi tendono ad essere dotati di più RAM e di una quantità sufficiente di spazio di archiviazione interna. Nokia ha risparmiato anche qui. Alcune applicazioni di benchmarking non riescono neppure a funzionare con solo 2 GB di RAM a loro disposizione. Il sistema operativo e le app preinstallate occupano quasi la metà dello spazio di memoria interna da 16 GB. Nei nostri test, siamo stati costretti ad inserire una scheda SD e a trasferirvi alcune applicazioni per poter installare tutto ciò di cui avevamo bisogno.

Poiché lo spazio di archiviazione è limitato e le connessioni internet possono essere troppo costose o troppo lontane, il Nokia 5.1 supporta anche la classica ricezione radio.

 

Software

Il telefono cellulare Nokia è etichettato "Android One", il che significa che Google fornisce tutti gli aggiornamenti e Nokia deve solo rilasciarli. Come risultato, abbiamo a che fare con Android di serie con il launcher predefinito e senza software aggiuntivo preinstallato. La versione installata di Android è 8.0 Oreo. Gli aggiornamenti di sicurezza sono del 5 ottobre 2018. In sintesi: non ci si deve aspettare nulla di speciale, tranne che uno standard di sicurezza relativamente alto e un dispositivo che riceve gli aggiornamenti più a lungo della maggior parte dei dispositivi Android. Anche l'amministrazione dei dispositivi Android è attiva, consentendo a più utenti di configurare lo smartphone indipendentemente l'uno dall'altro. Se questo sia utile su un dispositivo personale come uno smartphone è un’altra domanda.

Comunicazione e GPS - Geolocalizzazione precisa con il Nokia 5

Secondo il produttore, il telefono è dotato di Wi-Fi dual-band 802.11a/b/g/n. Le nostre misurazioni lo hanno confermato, con velocità registrate fino a 111 Mbit/s sia per l'invio che per la ricezione dei dati da e verso il nostro router di riferimento Linksys EA8500 subito dopo l'11.11.2018. Non può essere una coincidenza! Questo mette il 5.1 alla pari con gli altri dispositivi in questo confronto. Solo Huawei e Samsung sono rimasti indietro, riuscendo a malapena a raggiungere la metà della velocità del Nokia. Nel complesso, tutto questo li colloca tutti e tre al di sotto della media di classe di circa 200 Mbit/s.

Se il Wi-Fi è temporaneamente non disponibile, il Nokia 5.1 può ricorrere alla sua connessione LTE, attraverso la quale è in grado di inviare e ricevere dati su tutte le frequenze disponibili in Germania, supportando anche il VoLTE.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 939, n=323)
216 MBit/s ∼100% +95%
Motorola Moto G5s Plus
Adreno 506, 625, 32 GB eMMC Flash
121 MBit/s ∼56% +9%
Xiaomi Redmi 6 Pro
Adreno 506, 625, 64 GB eMMC Flash
117 MBit/s ∼54% +5%
Nokia 5.1
Mali-T860 MP2, Helio P10 MT6755, 16 GB eMMC Flash
111 (min: 98, max: 119) MBit/s ∼51%
Huawei Y7 2018
Adreno 505, 430, 16 GB eMMC Flash
55 MBit/s ∼25% -50%
Samsung Galaxy J6 2018
Mali-T830 MP1, 7870 Octa, 32 GB eMMC Flash
43.8 MBit/s ∼20% -61%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 703, n=323)
210 MBit/s ∼100% +89%
Xiaomi Redmi 6 Pro
Adreno 506, 625, 64 GB eMMC Flash
119 MBit/s ∼57% +7%
Nokia 5.1
Mali-T860 MP2, Helio P10 MT6755, 16 GB eMMC Flash
111 (min: 87, max: 129) MBit/s ∼53%
Motorola Moto G5s Plus
Adreno 506, 625, 32 GB eMMC Flash
108 MBit/s ∼51% -3%
Huawei Y7 2018
Adreno 505, 430, 16 GB eMMC Flash
56.9 MBit/s ∼27% -49%
Samsung Galaxy J6 2018
Mali-T830 MP1, 7870 Octa, 32 GB eMMC Flash
44.3 MBit/s ∼21% -60%
0102030405060708090100110120130Tooltip
Nokia 5.1 Mediatek Helio P10 MT6755, ARM Mali-T860 MP2; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø110 (98-119)
Nokia 5.1 Mediatek Helio P10 MT6755, ARM Mali-T860 MP2; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø111 (87-129)

Per testare la capacità del telefono cellulare di salvare Hansel e Gretel da boschi aridi nel remake di 6 ore di cui è autore Peter Jacksons, abbiamo eseguito un test di sintesi con "GPS Test" e un test pratico sotto forma di un breve giro in bicicletta attraverso la giungla urbana per un test su tutti i tipi di terreni. Cosa positiva, il Nokia ha superato il test semplice con una precisione misurata entro 3 metri (~10 ft). Per raggiungere questo obiettivo, utilizza i satelliti della rete GPS americana e i satelliti russi GLONASS. Dopo aver lasciato l'esterno, la precisione delle capacità di localizzazione è stata ridotta a 7 metri (~23 piedi), le connessioni satellitari sono diminuite e la connessione si è interrotta, anche solo 1-2 metri (~3-7 piedi) dietro la finestra.

All’esterno, il Nokia 5.1 compete con il sistema di navigazione professionale Garmin Edge 500 e una rapida occhiata ai risultati rivela che questo non è un confronto tra ciottoli e briciole. Su un percorso con una distanza totale di 10 km (~ 6,2 mi), c'era una differenza di 80 metri (~87 yd) tra le due misurazioni. Il percorso esatto era abbastanza simile su entrambi i dispositivi. Rispetto alle curve nettamente arrotondate dell'Edge 500, lo smartphone ha mostrato bordi frastagliati, che possono essere attribuiti a un recupero meno frequente della posizione, che probabilmente è il fattore principale quando si tratta di discrepanze del percorso. Tuttavia, questo può essere considerato un non problema. Il Nokia 5 ha mostrato risultati particolarmente deboli nella seconda immagine intorno all'area del ponte che conduce in un piccolo viale. In questo caso, le linee si discostavano molto chiaramente dal percorso percorribile. Evidentemente, la vegetazione ha interferito con il segnale. Anche se Peter Jackson può scegliere un'altra marca di telefono a causa della debolezza tra gli alberi, non c'è motivo per chiunque altro di non entrare in una grande città con questo telefono e fare affidamento su di esso per trovare la via d'uscita.

GPS esterno
GPS esterno
GPS esterno
GPS esterno
GPS interno
GPS interno
GPS interno
GPS interno
Percorso di prova Nokia 5.1
Percorso di prova Nokia 5.1
Percorso di prova Nokia 5.1
Percorso di prova Nokia 5.1
Percorso di prova Nokia 5.1
Percorso di prova Nokia 5.1
Pista di prova Garmin Edge 500
Pista di prova Garmin Edge 500
Pista di prova Garmin Edge 500
Pista di prova Garmin Edge 500
Pista di prova Garmin Edge 500
Pista di prova Garmin Edge 500

Telefonia e qualità delle chiamate

Dal momento che questo telefono funziona con Android One, l'uso dell'applicazione di telefonia di serie Android , per effettuare chiamate normali, non dovrebbe essere una sorpresa. Lo smartphone ha stabilito rapidamente una connessione nel nostro test di chiamata. L’interlocutore è stato compreso abbastanza bene. La qualità di ricezione all'altro capo è priva di rumori statici, ma mancano alcune frequenze e suona un po’ metallica. Sia gli alti che i bassi appaiono tagliati e innaturali. Detto questo, le distorsioni e i rumori ambientali sono ben filtrati.

La cuffia inclusa è a malapena un accessorio. Le sue prestazioni mancano di brillantezza e sono limitate, con trasmissione sempre appena comprensibile. Insomma, non c’è davvero da aspettarsi niente di piacevole per il nostro udito.

Fotocamere - Fotocamere decenti per un telefono Nokia

Le fotocamere sono state una pietra miliare fin dai tempi di Lumia e i finlandesi hanno continuato questa tradizione con il presente dispositivo. In questo caso, l’indicazione, di solito molto evidente, che segnala la presenza di un obiettivo Zeiss è assente, così come ogni altra informazione sul tipo di sensore installato. A differenza della maggior parte dei telefoni di oggi, non c'è una doppia fotocamera sul retro. Detto questo, la fotocamera fa ancora un buon lavoro, funziona decentemente e con 16 megapixel, fornisce anche una risoluzione sufficientemente alta. Anche se non può eguagliarli in termini di qualità, lo smartphone Nokia è in grado di andare di pari passo con concorrenti molto più costosi, come l'iPhone XR e l'Huawei P20 Pro, in particolare in termini di nitidezza. Nella seconda scena, la pelliccia del coniglio di peluche viene catturata con precisione. La nitidezza è leggermente peggiore riguardo la rappresentazione dei motivi sulla camicia, poiché li sfuma leggermente, il che lo fa posizionare dietro la reflex mono-lente. Tuttavia, anche l'iPhone e il P20 in particolare riscontrano difficoltà sullo stesso punto. 

La differenza di qualità tra i candidati diventa molto evidente al buio. Qui, la rappresentazione dello scenario del Nokia appare molto più scura degli altri due smartphone. L'etichetta "Notebookcheck" sul coniglio è appena riconoscibile. Il P20 si distingue dalla concorrenza in questo senso, dal momento che mostra l'etichetta in modo abbastanza chiaro da poter essere letta senza difficoltà. 

Purtroppo, la fotocamera anteriore non è in grado di eguagliare questi buoni risultati. Le foto sono sovraesposte e anche  la precisione del colore è inferiore a quella della fotocamera principale. Con una risoluzione di 8 megapixel dovrebbe essere comunque sufficientemente potente per un paio di autoscatti nel bagno da pubblicare su Instagram e chiamate Skype.

Fotocamera principale
Fotocamera principale
Fotocamera principale
Fotocamera principale
Fotocamera principale
Fotocamera principale

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini

Abbiamo condotto in laboratorio un test più approfondito sul sensore in condizioni di luce controllata; un contrasto decrescente verso i bordi è stata la prima cosa che abbiamo notato. Mentre la foto del grafico appare nitida ad un primo sguardo, lo zoom rivela una netta mancanza di nitidezza ed evidenzia confusione cromatica. I punti deboli che si osservano in laboratorio, in particolare per quanto riguarda la nitidezza, possono essere stati causati da una messa a fuoco imprecisa. Tuttavia, il fatto che la fotocamera non abbia avuto problemi a raffigurare da vicino i delicati peli della borragine o la coccinella sulla girandola contrastano con questa teoria.

Il confronto dei colori conferma ciò che il confronto delle immagini ha appena rivelato: l'accuratezza del colore ha un certo margine di miglioramento. Il rosso, in particolare, si trasforma in arancione e anche i colori rimanenti appaiono troppo brillanti. Quasi nessun colore è rappresentato con precisione, un fatto che è evidente dalla foto con il coniglio nella scena 2, dove le pietre bluastre brillano come il blu più profondo della Fossa delle Marianne. Detto questo, la composizione complessiva tende comunque ad apparire coerente e raramente sembra innaturale. Le imprecisioni cromatiche tra le cose più facili da correggere con un buon programma di editing delle immagini.

Test chart
Test chart
Magnification
Comparazione dei colori

Accessori e garanzia - Servizio di assistenza Nokia con 2 anni di garanzia

Viene incluso un auricolare.  Anche se questo è lodevole, l’accessorio sembra un po' a buon mercato. Gli auricolari risultano molto grossi e non molto confortevoli. La parte del microfono segue evidentemente questo schema di progettazione. Un po' di attenzione al dettaglio avrebbe potuto fare molto meglio qui. In alternativa, si sarebbe potuto eliminare del tutto l'auricolare, dal momento che la qualità audio corrisponde al suo aspetto.

Il caricabatterie incluso e il cavo USB forniscono 10 W di potenza a 5V e 2A e sono in grado di ricaricare completamente il telefono in 130 minuti. Oltre alla graffetta necessaria per aprire gli slot relativi alle due schede SIM e microSD, il pacchetto include numerosi opuscoli. Si tratta di guide rapide, istruzioni per l'uso e informazioni sulla garanzia in tutte le lingue di ogni paese immaginabile e inimmaginabile. Il risultato è un sacco di carta, proprio come svuotare una cassetta postale senza il cartello "Non inserire opuscoli pubblicitari, per favore”!

Detto questo, la confezione piccola e compatta è lodevole, anche se il contenuto è meno che soddisfacente.

Una volta trovato l'opuscolo giusto nella lingua giusta, informa gli utenti che Nokia offre ai clienti una garanzia di 2 anni in aggiunta alla garanzia legale richiesta dal venditore.

Caricatore
Caricatore
Auricolari
Auricolari
Cartaccia
Cartaccia

Dispositivi di input e utilizzo

I dispositivi di input del Nokia 5 non lasciano molto a desiderare: il touchscreen si presenta con funzionalità touch a 10 punti. Le dita scivolano comodamente sullo schermo arrotondato. Nel nostro test con Real Piano, non abbiamo rilevato alcun ritardo tra il tocco e il suono riprodotto. Il giroscopio funziona con estrema precisione.

GBoard di Google funge da applicazione per tastiera, offrendo funzioni avanzate per cambiare rapidamente la lingua e altro ancora.

L'assistente alla configurazione presenta il sensore di impronte digitali come opzione per sbloccare il telefono e prevenire l'accesso non autorizzato. E 'in grado di sbloccare direttamente il dispositivo in standby e funziona bene, purché si riesca a trovarlo. Oltre al metodo di sblocco PIN obbligatorio associato, Nokia offre alcune opzioni di sblocco nelle impostazioni alla voce "Smart Lock". Sono più orientate alla comodità che non alla sicurezza.

Tra queste ci sono il riconoscimento facciale ancora relativamente sicuro e le opzioni Voice Match.

Lo sblocco attraverso luoghi e dispositivi accreditati è meno sicuro, poiché non dipendono più da un individuo. Il primo è stato implementato attraverso la geolocalizzazione GPS, il secondo attraverso il contatto con dispositivi Bluetooth a portata di mano. Ciò consente, ad esempio, uno sblocco rapido in auto. Resta il fatto che altre persone possono essere presenti in luoghi considerati sicuri, garantendo potenzialmente a chiunque l'accesso completo al telefono senza un ulteriore livello di sicurezza. La tecnologia chiamata "carrying recognition" non riconosce chi sta trasportando lo smartphone, ma piuttosto che lo sta trasportando e si sblocca da solo. Anche in questo caso l'identità della persona che trasporta il telefono è irrilevante.

Tastiera
Tastiera
Tastiera
Tastiera
Tastiera
Tastiera
Tastiera
Tastiera
Tastiera
Tastiera
Tastiera
Tastiera
Menu Blocco intelligente
Menu Blocco intelligente
Touchscreen a 10 punti
Touchscreen a 10 punti

Display - Nokia 5.1 con gigantesco Display

Matrice Subpixel
Matrice Subpixel

Il display IPS 1080x2160 installato ha un rapporto di 1:2 e una dimensione dello schermo di 5,5 pollici, in diagonale. Il risultato è una densità di pixel di 439 DPI. Tuttavia, il telefono ha anche delle cornici spesse sia sopra che sotto il display. Mentre la lunetta superiore contiene la fotocamera e l'altoparlante, evitando così la controversa tacca, la barra nera inferiore non ha alcuno scopo evidente. Qui è dove i pulsanti standard Android si trovavano sui telefoni di vecchia generazione - sia come pulsanti fisici che virtuali. Questi elementi sono per lo più scomparsi a causa della tendenza ad utilizzare pulsanti sullo schermo, rendendo obsoleta la grande lunetta nera sul fondo. Il fatto che Nokia lo collochi ancora qui può avere ragioni tecniche, ma sembra soprattutto uno spazio sprecato che avrebbe potuto essere utilizzato per avere più spazio sullo schermo.

Il display mostra alcuni punti deboli anche in termini di distribuzione della luminosità. L'area più luminosa del display è l'angolo in basso a sinistra, quella più "scura" si trova sul lato opposto, in diagonale. Tra i due si possono misurare valori di 60 cd/m². La luminosità di poco meno di 500 cd/m² è alla pari con la stragrande maggioranza degli smartphone attualmente disponibili. Tra i dispositivi a confronto, solo Xiaomi Redmi 6 Pro e Moto G5s Plus erano significativamente più luminosi e il Samsung, pur avendo una migliore distribuzione della luminosità, aveva una luminosità totale abbastanza bassa di poco meno di 300 cd/m². In media, il display del Nokia 5.1 può competere con qualsiasi altro dispositivo in questo confronto.

469
cd/m²
437
cd/m²
419
cd/m²
471
cd/m²
447
cd/m²
433
cd/m²
478
cd/m²
451
cd/m²
452
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 478 cd/m² Media: 450.8 cd/m² Minimum: 15.62 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 88 %
Al centro con la batteria: 447 cd/m²
Contrasto: 2794:1 (Nero: 0.16 cd/m²)
ΔE Color 4.5 | 0.4-29.43 Ø6.2
ΔE Greyscale 4.5 | 0.64-98 Ø6.4
97.9% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.31
Nokia 5.1
IPS, 2160x1080, 5.5
Xiaomi Redmi 6 Pro
LCD IPS, 2280x1080, 5.84
Motorola Moto G5s Plus
IPS, 1920x1080, 5.5
Huawei Y7 2018
IPS, 1440x720, 5.99
Samsung Galaxy J6 2018
Super AMOLED, 1480x720, 5.6
Screen
-42%
-15%
-24%
2%
Brightness middle
447
554
24%
512
15%
393
-12%
296
-34%
Brightness
451
538
19%
500
11%
365
-19%
294
-35%
Brightness Distribution
88
91
3%
90
2%
85
-3%
93
6%
Black Level *
0.16
0.61
-281%
0.35
-119%
0.29
-81%
Contrast
2794
908
-68%
1463
-48%
1355
-52%
Colorchecker DeltaE2000 *
4.5
4.86
-8%
4.6
-2%
5.28
-17%
2.8
38%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
7.9
8.46
-7%
7.6
4%
9
-14%
9.8
-24%
Greyscale DeltaE2000 *
4.5
5.3
-18%
3.8
16%
4.2
7%
1.9
58%
Gamma
2.31 95%
2.281 96%
2.11 104%
2.6 85%
2.09 105%
CCT
7517 86%
7770 84%
6952 93%
7086 92%
6398 102%

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 64.94 Hz ≤ 10 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 64.94 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 10 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 64.94 Hz è molto bassa, quindi il flickering potrebbe causare stanchezza agli occhi e mal di testa con un utilizzo prolungato.

In confronto: 52 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9152 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Nokia ha installato uno schermo abbastanza decente in termini di precisione del colore. Sebbene un valore medio DeltaE di 4,5 non sia eccezionale, è molto al di sopra della media. Le scale di grigio hanno mostrato una tenue tinta blu. Anche la saturazione del colore ha mostrato alcuni punti deboli. Il telefono cellulare Nokia ha raggiunto un ottimo rapporto di contrasto e risultati di valore del nero. Vale la pena di menzionare l'uso di una modulazione dell'ampiezza dell'impulso a frequenza molto bassa (65 Hz) con impostazioni di luminosità inferiori al 10%, in quanto può portare a sfarfallii visibili e a un aumento dello sforzo visivo, nonché a mal di testa.

Comparazione dei colori
Comparazione dei colori
Spazio colori
Spazio colori
Scala di grigi
Scala di grigi
Saturazione
Saturazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
38.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 19.6 ms Incremento
↘ 19.2 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 95 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (25.7 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
57.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 28.4 ms Incremento
↘ 29.2 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 93 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (41 ms).

Le prestazioni all'aperto in ambienti luminosi corrispondono in gran parte a quelle di altri telefoni con livelli di luminosità simili. La luce diretta del sole complica la lettura dei contenuti dello schermo e, sebbene il basso sole autunnale aumenti la quantità di riflessi, lo smartphone è utilizzabile all'ombra.

Luce solare diretta
Luce solare diretta
Ombra
Ombra

Il display IPS installato ha funzionato bene da tutte le angolazioni testate. Non sono stati riscontrati punti deboli nemmeno in termini di luminosità o precisione del colore. Anche il rapporto di contrasto è esemplare. I neri sono rimasti neri e non si sono sbiaditi visibilmente diventando grigi, neanche con un angolo di 45°.

Angoli di visualizzazione
Angoli di visualizzazione

Prestazioni - Telefono Nokia con prestazioni mediocri

L'Helio P10 è un chipset piuttosto lento che si trova soprattutto sugli smartphone più vecchi o a basso prezzo. Come accennato in precedenza, non ci si deve aspettare miracoli dalla CPU e dalla GPU ARM Mali-T860. In combinazione con la configurazione con poca RAM, il dispositivo ha rapidamente raggiunto i suoi limiti nei nostri test di performance. Diversi benchmark non hanno finito di funzionare o non sono neanche partiti. Questo può probabilmente essere spiegato dal fatto che la RAM era insufficiente per i test 3D in particolare e le texture, ecc. non potevano essere caricate completamente. Anche il benchmark Antutu 7, utile soprattutto per i confronti con la piattaforma iOS, si è congelato allo 0%.

Nei rimanenti benchmark, il Nokia 5.1 si è posizionato tra il Samsung J6 e l'Huawei Y7. Sia il Moto G5s Plus che il Redmi 6 Pro sono leggermente più equipaggiati e tendono ad ottenere risultati migliori su tutta la linea. L'alta risoluzione del telefono Nokia rispetto agli smartphone di Huawei e Samsung è comunque degna di nota. Si consiglia di confrontare qui i valori offscreen di GFXBench, in quanto corrispondono ad una risoluzione impostata con valori prefissati rispetto al test su schermo che utilizza la risoluzione nativa e significativamente variabile dei rispettivi dispositivi. Nei display ad alta risoluzione, è necessario calcolare più pixel per ogni fotogramma, causando così un calo del frame rate nel confronto. Questo ha fatto sì che il telefono cellulare Nokia superasse i suoi concorrenti Samsung e Huawei nel test offscreen GFXBench 2.7, ottenendo nel contempo risultati inferiori a quelli di entrambi nel test onscreen.

Interessante è anche il test PCMark di più ampia portata. Anche se pone il 5.1 al di sotto della concorrenza, il telefono cellulare Nokia ha funzionato ancora meglio della media dei dispositivi con lo stesso processore.

In conclusione: nonostante la configurazione sia piuttosto mediocre, Nokia sembra aver sfruttato appieno le capacità del chip, ottenendo una performance complessiva accettabile. Quando si acquista un telefono in questa fascia di prezzo, le aspettative non dovrebbero essere troppo elevate. Il dispositivo gestisce la chat tramite WhatsApp, l'uso quotidiano, il controllo della posta e la navigazione sul web. Anche l'interfaccia utente ha funzionato senza problemi nei nostri test. Se si desidera però godere appieno dei giochi 3D più impegnativi, si deve puntare su uno smartphone più costoso.

Geekbench 4.1/4.2
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Nokia 5.1
2396 Points ∼53%
Xiaomi Redmi 6 Pro
3644 Points ∼81% +52%
Motorola Moto G5s Plus
2628 Points ∼58% +10%
Huawei Y7 2018
2133 Points ∼47% -11%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (1758 - 2396, n=2)
2077 Points ∼46% -13%
Media della classe Smartphone (2461 - 21070, n=214)
4510 Points ∼100% +88%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Nokia 5.1
3225 Points ∼74%
Xiaomi Redmi 6 Pro
4369 Points ∼100% +35%
Motorola Moto G5s Plus
4308 Points ∼99% +34%
Huawei Y7 2018
2889 Points ∼66% -10%
Samsung Galaxy J6 2018
3709 Points ∼85% +15%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (2628 - 3225, n=2)
2927 Points ∼67% -9%
Media della classe Smartphone (2542 - 11598, n=264)
4338 Points ∼99% +35%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Nokia 5.1
825 Points ∼65%
Xiaomi Redmi 6 Pro
880 Points ∼69% +7%
Motorola Moto G5s Plus
841 Points ∼66% +2%
Huawei Y7 2018
676 Points ∼53% -18%
Samsung Galaxy J6 2018
732 Points ∼57% -11%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (616 - 825, n=2)
721 Points ∼57% -13%
Media della classe Smartphone (674 - 4824, n=265)
1274 Points ∼100% +54%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Nokia 5.1
3350 Points ∼67%
Xiaomi Redmi 6 Pro
4828 Points ∼96% +44%
Motorola Moto G5s Plus
5035 Points ∼100% +50%
Huawei Y7 2018
3874 Points ∼77% +16%
Samsung Galaxy J6 2018
3833 Points ∼76% +14%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (3278 - 3405, n=3)
3344 Points ∼66% 0%
Media della classe Smartphone (3146 - 9868, n=273)
4628 Points ∼92% +38%
Work performance score (ordina per valore)
Nokia 5.1
4234 Points ∼74%
Xiaomi Redmi 6 Pro
5716 Points ∼100% +35%
Motorola Moto G5s Plus
5656 Points ∼99% +34%
Huawei Y7 2018
4918 Points ∼86% +16%
Samsung Galaxy J6 2018
4731 Points ∼83% +12%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (3069 - 4685, n=12)
4043 Points ∼71% -5%
Media della classe Smartphone (4009 - 13531, n=441)
5043 Points ∼88% +19%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Physics (ordina per valore)
Nokia 5.1
1278 Points ∼64%
Xiaomi Redmi 6 Pro
1999 Points ∼100% +56%
Motorola Moto G5s Plus
1976 Points ∼99% +55%
Huawei Y7 2018
1331 Points ∼67% +4%
Samsung Galaxy J6 2018
1595 Points ∼80% +25%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (1131 - 1558, n=11)
1258 Points ∼63% -2%
Media della classe Smartphone (1167 - 4439, n=293)
1732 Points ∼87% +36%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited Graphics (ordina per valore)
Nokia 5.1
406 Points ∼28%
Xiaomi Redmi 6 Pro
442 Points ∼30% +9%
Motorola Moto G5s Plus
420 Points ∼28% +3%
Huawei Y7 2018
306 Points ∼21% -25%
Samsung Galaxy J6 2018
236 Points ∼16% -42%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (272 - 406, n=11)
350 Points ∼24% -14%
Media della classe Smartphone (305 - 8206, n=293)
1475 Points ∼100% +263%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Unlimited (ordina per valore)
Nokia 5.1
479 Points ∼35%
Xiaomi Redmi 6 Pro
535 Points ∼39% +12%
Motorola Moto G5s Plus
509 Points ∼37% +6%
Huawei Y7 2018
369 Points ∼27% -23%
Samsung Galaxy J6 2018
291 Points ∼21% -39%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (328 - 479, n=11)
417 Points ∼30% -13%
Media della classe Smartphone (365 - 5200, n=296)
1371 Points ∼100% +186%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Physics (ordina per valore)
Nokia 5.1
1248 Points ∼62%
Xiaomi Redmi 6 Pro
2023 Points ∼100% +62%
Motorola Moto G5s Plus
1987 Points ∼98% +59%
Huawei Y7 2018
1306 Points ∼65% +5%
Samsung Galaxy J6 2018
1631 Points ∼81% +31%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (1119 - 1530, n=8)
1247 Points ∼62% 0%
Media della classe Smartphone (375 - 4493, n=309)
1707 Points ∼84% +37%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited Graphics (ordina per valore)
Nokia 5.1
572 Points ∼28%
Xiaomi Redmi 6 Pro
784 Points ∼38% +37%
Motorola Moto G5s Plus
734 Points ∼36% +28%
Huawei Y7 2018
531 Points ∼26% -7%
Samsung Galaxy J6 2018
385 Points ∼19% -33%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (477 - 579, n=8)
528 Points ∼26% -8%
Media della classe Smartphone (131 - 14951, n=309)
2056 Points ∼100% +259%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Unlimited (ordina per valore)
Nokia 5.1
650 Points ∼38%
Xiaomi Redmi 6 Pro
885 Points ∼51% +36%
Motorola Moto G5s Plus
854 Points ∼49% +31%
Huawei Y7 2018
612 Points ∼35% -6%
Samsung Galaxy J6 2018
464 Points ∼27% -29%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (550 - 672, n=8)
606 Points ∼35% -7%
Media della classe Smartphone (159 - 7856, n=310)
1731 Points ∼100% +166%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Nokia 5.1
1379 Points ∼66%
Xiaomi Redmi 6 Pro
2104 Points ∼100% +53%
Motorola Moto G5s Plus
2021 Points ∼96% +47%
Huawei Y7 2018
1258 Points ∼60% -9%
Samsung Galaxy J6 2018
1735 Points ∼82% +26%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (1100 - 1498, n=13)
1244 Points ∼59% -10%
Media della classe Smartphone (1103 - 4216, n=368)
1666 Points ∼79% +21%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Nokia 5.1
225 Points ∼19%
Xiaomi Redmi 6 Pro
392 Points ∼33% +74%
Motorola Moto G5s Plus
379 Points ∼32% +68%
Huawei Y7 2018
255 Points ∼21% +13%
Samsung Galaxy J6 2018
202 Points ∼17% -10%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (225 - 359, n=13)
331 Points ∼28% +47%
Media della classe Smartphone (257 - 5246, n=368)
1199 Points ∼100% +433%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Nokia 5.1
276 Points ∼24%
Xiaomi Redmi 6 Pro
479 Points ∼42% +74%
Motorola Moto G5s Plus
463 Points ∼40% +68%
Huawei Y7 2018
310 Points ∼27% +12%
Samsung Galaxy J6 2018
251 Points ∼22% -9%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (276 - 425, n=13)
399 Points ∼35% +45%
Media della classe Smartphone (310 - 4734, n=376)
1148 Points ∼100% +316%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Nokia 5.1
1348 Points ∼64%
Xiaomi Redmi 6 Pro
2098 Points ∼100% +56%
Motorola Moto G5s Plus
2016 Points ∼96% +50%
Huawei Y7 2018
1280 Points ∼61% -5%
Samsung Galaxy J6 2018
1694 Points ∼81% +26%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (1100 - 1516, n=11)
1238 Points ∼59% -8%
Media della classe Smartphone (532 - 4215, n=401)
1565 Points ∼75% +16%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Nokia 5.1
131 Points ∼8%
Xiaomi Redmi 6 Pro
743 Points ∼45% +467%
Motorola Moto G5s Plus
723 Points ∼44% +452%
Huawei Y7 2018
524 Points ∼32% +300%
Samsung Galaxy J6 2018
244 Points ∼15% +86%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (131 - 565, n=11)
477 Points ∼29% +264%
Media della classe Smartphone (46 - 8312, n=401)
1637 Points ∼100% +1150%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Nokia 5.1
164 Points ∼12%
Xiaomi Redmi 6 Pro
867 Points ∼62% +429%
Motorola Moto G5s Plus
843 Points ∼60% +414%
Huawei Y7 2018
603 Points ∼43% +268%
Samsung Galaxy J6 2018
301 Points ∼22% +84%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (164 - 657, n=11)
550 Points ∼39% +235%
Media della classe Smartphone (58 - 6454, n=409)
1397 Points ∼100% +752%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Nokia 5.1
12452 Points ∼78%
Xiaomi Redmi 6 Pro
15870 Points ∼100% +27%
Motorola Moto G5s Plus
15860 Points ∼100% +27%
Huawei Y7 2018
9153 Points ∼58% -26%
Samsung Galaxy J6 2018
12566 Points ∼79% +1%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (9970 - 12585, n=13)
11699 Points ∼74% -6%
Media della classe Smartphone (3958 - 37475, n=557)
13000 Points ∼82% +4%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Nokia 5.1
11324 Points ∼62%
Xiaomi Redmi 6 Pro
13369 Points ∼74% +18%
Motorola Moto G5s Plus
13225 Points ∼73% +17%
Huawei Y7 2018
9713 Points ∼53% -14%
Samsung Galaxy J6 2018
7007 Points ∼39% -38%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (8718 - 11713, n=13)
10526 Points ∼58% -7%
Media della classe Smartphone (1152 - 162695, n=557)
18177 Points ∼100% +61%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Nokia 5.1
11557 Points ∼76%
Xiaomi Redmi 6 Pro
13847 Points ∼90% +20%
Motorola Moto G5s Plus
13732 Points ∼90% +19%
Huawei Y7 2018
9583 Points ∼63% -17%
Samsung Galaxy J6 2018
7771 Points ∼51% -33%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (9279 - 11557, n=13)
10753 Points ∼70% -7%
Media della classe Smartphone (2915 - 77599, n=558)
15305 Points ∼100% +32%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Nokia 5.1
19 fps ∼60%
Xiaomi Redmi 6 Pro
23 fps ∼72% +21%
Motorola Moto G5s Plus
23 fps ∼72% +21%
Huawei Y7 2018
16 fps ∼50% -16%
Samsung Galaxy J6 2018
12 fps ∼38% -37%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (14 - 19, n=11)
17.2 fps ∼54% -9%
Media della classe Smartphone (4.1 - 251, n=582)
31.8 fps ∼100% +67%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Nokia 5.1
17 fps ∼63%
Xiaomi Redmi 6 Pro
21 fps ∼78% +24%
Motorola Moto G5s Plus
19 fps ∼70% +12%
Huawei Y7 2018
27 fps ∼100% +59%
Samsung Galaxy J6 2018
19 fps ∼70% +12%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (14 - 28, n=11)
18.8 fps ∼70% +11%
Media della classe Smartphone (6.9 - 120, n=585)
25.3 fps ∼94% +49%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Nokia 5.1
8.22 fps ∼48%
Xiaomi Redmi 6 Pro
9.9 fps ∼58% +20%
Motorola Moto G5s Plus
9.8 fps ∼57% +19%
Huawei Y7 2018
7.1 fps ∼42% -14%
Samsung Galaxy J6 2018
5.4 fps ∼32% -34%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (4.7 - 8.22, n=11)
6.83 fps ∼40% -17%
Media della classe Smartphone (2.2 - 132, n=504)
17.1 fps ∼100% +108%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Nokia 5.1
7.7 fps ∼47%
Xiaomi Redmi 6 Pro
9.4 fps ∼58% +22%
Motorola Moto G5s Plus
10 fps ∼61% +30%
Huawei Y7 2018
14 fps ∼86% +82%
Samsung Galaxy J6 2018
10 fps ∼61% +30%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (4.7 - 15, n=11)
8.18 fps ∼50% +6%
Media della classe Smartphone (4.1 - 115, n=507)
16.3 fps ∼100% +112%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Nokia 5.1
2.8 fps ∼19%
Xiaomi Redmi 6 Pro
6.5 fps ∼45% +132%
Motorola Moto G5s Plus
6.4 fps ∼44% +129%
Huawei Y7 2018
4.6 fps ∼32% +64%
Samsung Galaxy J6 2018
3.2 fps ∼22% +14%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (2.5 - 4.8, n=11)
3.85 fps ∼26% +38%
Media della classe Smartphone (2.5 - 88, n=365)
14.6 fps ∼100% +421%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Nokia 5.1
5.2 fps ∼37%
Xiaomi Redmi 6 Pro
6.1 fps ∼43% +17%
Motorola Moto G5s Plus
6.9 fps ∼49% +33%
Huawei Y7 2018
10 fps ∼70% +92%
Samsung Galaxy J6 2018
6.9 fps ∼49% +33%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (2.5 - 11, n=11)
5.66 fps ∼40% +9%
Media della classe Smartphone (6.3 - 110, n=368)
14.2 fps ∼100% +173%
GFXBench
High Tier Onscreen (ordina per valore)
Nokia 5.1
fps ∼0%
Samsung Galaxy J6 2018
fps ∼0%
Media Mediatek Helio P10 MT6755
0 fps ∼0%
Media della classe Smartphone (1.4 - 59, n=75)
9.86 fps ∼100%
2560x1440 High Tier Offscreen (ordina per valore)
Nokia 5.1
fps ∼0%
Samsung Galaxy J6 2018
fps ∼0%
Media Mediatek Helio P10 MT6755
0 fps ∼0%
Media della classe Smartphone (0.88 - 31, n=75)
6.46 fps ∼100%
Normal Tier Onscreen (ordina per valore)
Nokia 5.1
2.3 fps ∼16%
Samsung Galaxy J6 2018
fps ∼0% -100%
Media Mediatek Helio P10 MT6755
2.3 fps ∼16% 0%
Media della classe Smartphone (3.7 - 59, n=75)
14.4 fps ∼100% +526%
1920x1080 Normal Tier Offscreen (ordina per valore)
Nokia 5.1
2.7 fps ∼18%
Samsung Galaxy J6 2018
fps ∼0% -100%
Media Mediatek Helio P10 MT6755
2.7 fps ∼18% 0%
Media della classe Smartphone (2.6 - 63, n=74)
15.4 fps ∼100% +470%
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Nokia 5.1
2.7 fps ∼27%
Xiaomi Redmi 6 Pro
3.5 fps ∼35% +30%
Motorola Moto G5s Plus
3.5 fps ∼35% +30%
Huawei Y7 2018
2.6 fps ∼26% -4%
Samsung Galaxy J6 2018
2 fps ∼20% -26%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (1.9 - 2.7, n=11)
2.45 fps ∼25% -9%
Media della classe Smartphone (2.6 - 54, n=296)
9.94 fps ∼100% +268%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Nokia 5.1
2.8 fps ∼31%
Xiaomi Redmi 6 Pro
3.6 fps ∼40% +29%
Motorola Moto G5s Plus
3.8 fps ∼42% +36%
Huawei Y7 2018
5.4 fps ∼60% +93%
Samsung Galaxy J6 2018
4 fps ∼44% +43%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (1.9 - 5.4, n=11)
2.99 fps ∼33% +7%
Media della classe Smartphone (3.8 - 58, n=299)
9.03 fps ∼100% +223%
Basemark GPU
Vulkan Medium Native (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
2.79 (min: 0.93, max: 7.5) fps ∼10%
Media della classe Smartphone (25.2 - 606, n=35)
28.7 fps ∼100%
1920x1080 Vulkan Medium Offscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
2.03 (min: 0.9, max: 5.03) fps ∼6%
Media della classe Smartphone (26.9 - 739, n=33)
35.8 fps ∼100%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Xiaomi Redmi 6 Pro
79099 Points ∼66%
Huawei Y7 2018
59421 Points ∼50%
Samsung Galaxy J6 2018
62758 Points ∼52%
Media Mediatek Helio P10 MT6755
54819 Points ∼46%
Media della classe Smartphone (17073 - 348178, n=188)
119589 Points ∼100%
AnTuTu v6 - Total Score (ordina per valore)
Nokia 5.1
56750 Points ∼73%
Xiaomi Redmi 6 Pro
68348 Points ∼88% +20%
Motorola Moto G5s Plus
63746 Points ∼82% +12%
Huawei Y7 2018
45687 Points ∼59% -19%
Samsung Galaxy J6 2018
47274 Points ∼61% -17%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (44326 - 56750, n=12)
50016 Points ∼64% -12%
Media della classe Smartphone (23275 - 254229, n=405)
77630 Points ∼100% +37%
VRMark - Amber Room (ordina per valore)
Nokia 5.1
437 Score ∼25%
Samsung Galaxy J6 2018
Score ∼0% -100%
Media Mediatek Helio P10 MT6755
437 Score ∼25% 0%
Media della classe Smartphone (1029 - 5025, n=40)
1755 Score ∼100% +302%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Nokia 5.1
10 Points ∼1%
Xiaomi Redmi 6 Pro
753 Points ∼95% +7430%
Motorola Moto G5s Plus
679 Points ∼85% +6690%
Huawei Y7 2018
673 Points ∼85% +6630%
Samsung Galaxy J6 2018
795 Points ∼100% +7850%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (10 - 771, n=11)
199 Points ∼25% +1890%
Media della classe Smartphone (7 - 1731, n=516)
701 Points ∼88% +6910%
Graphics (ordina per valore)
Nokia 5.1
762 Points ∼43%
Xiaomi Redmi 6 Pro
999 Points ∼57% +31%
Motorola Moto G5s Plus
986 Points ∼56% +29%
Huawei Y7 2018
739 Points ∼42% -3%
Samsung Galaxy J6 2018
534 Points ∼30% -30%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (507 - 762, n=11)
658 Points ∼37% -14%
Media della classe Smartphone (18 - 15969, n=516)
1755 Points ∼100% +130%
Memory (ordina per valore)
Nokia 5.1
144 Points ∼11%
Xiaomi Redmi 6 Pro
996 Points ∼78% +592%
Motorola Moto G5s Plus
584 Points ∼46% +306%
Huawei Y7 2018
1144 Points ∼90% +694%
Samsung Galaxy J6 2018
1086 Points ∼85% +654%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (144 - 1076, n=11)
908 Points ∼71% +531%
Media della classe Smartphone (21 - 6283, n=516)
1276 Points ∼100% +786%
System (ordina per valore)
Nokia 5.1
2589 Points ∼82%
Xiaomi Redmi 6 Pro
3154 Points ∼100% +22%
Motorola Moto G5s Plus
2914 Points ∼92% +13%
Huawei Y7 2018
1906 Points ∼60% -26%
Samsung Galaxy J6 2018
2208 Points ∼70% -15%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (1868 - 2589, n=11)
2179 Points ∼69% -16%
Media della classe Smartphone (369 - 12202, n=516)
2565 Points ∼81% -1%
Overall (ordina per valore)
Nokia 5.1
230 Points ∼18%
Xiaomi Redmi 6 Pro
1170 Points ∼92% +409%
Motorola Moto G5s Plus
1033 Points ∼81% +349%
Huawei Y7 2018
1020 Points ∼80% +343%
Samsung Galaxy J6 2018
1004 Points ∼79% +337%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (230 - 1043, n=12)
468 Points ∼37% +103%
Media della classe Smartphone (150 - 6097, n=520)
1274 Points ∼100% +454%

Legenda

 
Nokia 5.1 Mediatek Helio P10 MT6755, ARM Mali-T860 MP2, 16 GB eMMC Flash
 
Xiaomi Redmi 6 Pro Qualcomm Snapdragon 625, Qualcomm Adreno 506, 64 GB eMMC Flash
 
Motorola Moto G5s Plus Qualcomm Snapdragon 625, Qualcomm Adreno 506, 32 GB eMMC Flash
 
Huawei Y7 2018 Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937), Qualcomm Adreno 505, 16 GB eMMC Flash
 
Samsung Galaxy J6 2018 Samsung Exynos 7870 Octa, ARM Mali-T830 MP1, 32 GB eMMC Flash

La navigazione sul web è un modo per testare ogni smartphone, indipendentemente dalla fascia di prezzo. Poiché si auspica che nessuno acquisti questo telefono come dispositivo per giochi di fascia alta, la velocità del browser web è della massima importanza. Ed è qui che il dispositivo Nokia è effettivamente in grado di brillare, attestandosi nel bel mezzo dei dispositivi più lenti e più veloci messi a confronto. Fortunatamente, è ancora una volta davanti agli smartphone con lo stesso SoC. Solo WebXPRT 2015 si è schiantato durante il test HTML5.

JetStream 1.1 - 1.1 Total Score
Media della classe Smartphone (10.8 - 273, n=440)
37 Points ∼100% +64%
Motorola Moto G5s Plus (Chroem Version 62)
26.407 Points ∼71% +17%
Xiaomi Redmi 6 Pro (Chrome 68)
25.787 Points ∼70% +14%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (18.9 - 27.5, n=12)
24.8 Points ∼67% +10%
Nokia 5.1 (Chrome 70)
22.522 Points ∼61%
Samsung Galaxy J6 2018 (Chrome 67.0.3396.87)
20.745 Points ∼56% -8%
Huawei Y7 2018 (Chrome 66)
17.86 Points ∼48% -21%
Octane V2 - Total Score
Media della classe Smartphone (1506 - 43280, n=576)
5658 Points ∼100% +40%
Xiaomi Redmi 6 Pro (Chrome 68)
4808 Points ∼85% +19%
Motorola Moto G5s Plus (Chroem Version 62)
4456 Points ∼79% +10%
Nokia 5.1 (Chrome 70)
4042 Points ∼71%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (3163 - 4395, n=12)
3867 Points ∼68% -4%
Samsung Galaxy J6 2018 (Chrome 67.0.3396.87)
3721 Points ∼66% -8%
Huawei Y7 2018 (Chrome 66)
3363 Points ∼59% -17%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Huawei Y7 2018 (Chrome 66)
13541 ms * ∼100% -23%
Samsung Galaxy J6 2018 (Chrome 67.0.3396.87)
11916.4 ms * ∼88% -8%
Media della classe Smartphone (603 - 59466, n=596)
11366 ms * ∼84% -3%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (9346 - 23914, n=12)
11346 ms * ∼84% -3%
Nokia 5.1 (Chrome 70)
11043 ms * ∼82%
Xiaomi Redmi 6 Pro (Chrome 68)
9879.9 ms * ∼73% +11%
Motorola Moto G5s Plus (Chroem Version 62)
9360.9 ms * ∼69% +15%
WebXPRT 3 - ---
Media della classe Smartphone (25 - 161, n=69)
63.7 Points ∼100% +105%
Xiaomi Redmi 6 Pro (Chrome 68)
38 Points ∼60% +23%
Samsung Galaxy J6 2018 (Chrome 67.0.3396.87)
32 Points ∼50% +3%
Nokia 5.1 (Chrome 70)
31 Points ∼49%
Media Mediatek Helio P10 MT6755
31 Points ∼49% 0%
Huawei Y7 2018 (Chrome 66)
29 Points ∼46% -6%
WebXPRT 2015 - Overall Score
Media della classe Smartphone (77 - 362, n=291)
113 Points ∼100%
Xiaomi Redmi 6 Pro (Chrome 68)
109 Points ∼96%
Samsung Galaxy J6 2018 (Chrome 67.0.3396.87)
91 Points ∼81%
Huawei Y7 2018 (Chrome 66)
82 Points ∼73%
Media Mediatek Helio P10 MT6755 (66 - 72, n=3)
69 Points ∼61%

* ... Meglio usare valori piccoli

Il telefono Nokia è dotato di 16 GB di spazio di archiviazione interna. Questo ha reso le cose difficili durante i test. Tuttavia, Nokia offre agli utenti la possibilità di espandere la memoria con una scheda microSD fino a 128 GB, secondo le specifiche del produttore. È possibile formattare questa memoria come "memoria interna" e anche le applicazioni possono essere trasferite su di essa. La memoria interna non è eccezionalmente veloce. Mentre le velocità di lettura erano ancora leggermente al di sopra della media, le velocità di scrittura erano terribili. Perfino le velocità di scrittura registrate della nostra scheda microSD di riferimento, la Toshiba Exceria Pro M501, erano significativamente più elevate. In questo caso, i risultati della concorrenza sono stati buoni su tutta la linea. Anche se i punteggi medi per 16 GB di memoria eMMC sono ancora peggiori, non è esattamente un buon confronto, dato che includono ancora dispositivi datati.

Secondo il produttore, il 5.1 non supporta il file system exFAT. Di conseguenza, i file di dimensioni superiori a 4 GB non possono essere memorizzati sulla scheda SD.

Si consiglia agli utenti di acquistare una scheda di memoria sufficientemente veloce per l'uso continuativo dello smartphone.

Nokia 5.1Xiaomi Redmi 6 ProMotorola Moto G5s PlusHuawei Y7 2018Samsung Galaxy J6 2018Media 16 GB eMMC FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
363%
166%
47%
68%
-6%
69%
Sequential Write 256KB SDCard
55.53 (Toshiba Exceria Pro M401)
62.2 (Toshiba Exceria Pro M501)
12%
58.85 (Toshiba Exceria Pro M501)
6%
61.5
11%
65.84 (Toshiba Exceria Pro M501)
19%
37.6 (6.38 - 65.4, n=113)
-32%
46.4 (3.4 - 87.1, n=333)
-16%
Sequential Read 256KB SDCard
72.58 (Toshiba Exceria Pro M401)
83.5 (Toshiba Exceria Pro M501)
15%
79.58 (Toshiba Exceria Pro M501)
10%
85
17%
81.76 (Toshiba Exceria Pro M501)
13%
56.4 (10.8 - 87.7, n=113)
-22%
64.6 (8.2 - 96.5, n=333)
-11%
Random Write 4KB
4.93
72.6
1373%
44.89
811%
9.5
93%
12.37
151%
7.48 (0.49 - 38.6, n=227)
52%
17 (0.14 - 250, n=624)
245%
Random Read 4KB
44.24
66.87
51%
37.94
-14%
38.8
-12%
27.05
-39%
20.1 (2.49 - 61.7, n=227)
-55%
39.5 (1.59 - 173, n=624)
-11%
Sequential Write 256KB
25.96
212.87
720%
75.7
192%
71.5
175%
100.54
287%
41.5 (8.74 - 97.6, n=227)
60%
82.3 (2.99 - 253, n=624)
217%
Sequential Read 256KB
264.47
278.66
5%
237.44
-10%
256
-3%
206.49
-22%
159 (9.66 - 294, n=227)
-40%
235 (12.1 - 912, n=624)
-11%

Gioco - Funziona tutto (a malapena)

Per testare le prestazioni di gioco dello smartphone e in particolare della GPU ARM Mali-T860, abbiamo scelto come benchmark "Asphalt 9" e "World of Tanks Blitz". La buona notizia: entrambi i giochi hanno funzionato senza intoppi, anche se alcuni raffinatezze visive hanno dovuto essere disattivate. Riflessi e anti-aliasing sembravano essere visualizzati con una capacità significativamente ridotta, anche con impostazioni grafiche più elevate. È possibile che il chip sia completamente incapace di renderizzarli.

Asphalt 9
Asphalt 9
Shadow Fight 3
Shadow Fight 3
World of Tanks Blitz
0102030405060Tooltip
; low AA:0x AF:0x: Ø54.8 (44-57)
; high AA:0x AF:0x: Ø24 (5-50)
Asphalt 9
0102030Tooltip
; High Quality: Ø22.6 (14-28)
; Standard / low: Ø25.2 (16-29)

Emissioni

Temperatura

Nella nostra recensione, il Nokia 6.1 ha già mostrato il suo ridottissimo sviluppo di calore. Il Nokia 5.1 è stato in grado di seguire parzialmente le sue orme. Anche se non è così freddo come il fratello maggiore, la possibilità di ustioni può essere esclusa con un uso corretto. Sotto carico, le temperature variano tra 1-2 °C in più della temperatura corporea, che dovrebbe essere sopportabile. Durante il periodo di inattività, lo sviluppo di calore a circa 30 °C (86 °F) è molto basso. Anche il test di carico GFXBench non ha mostrato alcun calo di prestazione degno di nota. Le prestazioni sono rimaste costantemente al di sopra del 98%.

Carico massimo
 37.6 °C37.7 °C36.9 °C 
 37.7 °C35.8 °C35.9 °C 
 36.6 °C31.6 °C36.8 °C 
Massima: 37.7 °C
Media: 36.3 °C
35.7 °C35.7 °C35.4 °C
35.9 °C35.3 °C35.4 °C
35.7 °C35.1 °C34.6 °C
Massima: 35.9 °C
Media: 35.4 °C
Alimentazione (max)  36.6 °C | Temperatura della stanza 21.1 °C | Voltcraft IR-260
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 36.3 °C / 97 F, rispetto alla media di 33.1 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 37.7 °C / 100 F, rispetto alla media di 35.6 °C / 96 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 35.9 °C / 97 F, rispetto alla media di 34.1 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 30.7 °C / 87 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.1 °C / 92 F.
Produzione di calore sul lato frontale
Produzione di calore sul lato frontale
Produzione di calore sul retro
Produzione di calore sul retro

Altoparlante

Sebbene il diffusore mono installato sia in grado di produrre un livello di volume decente, non ha un livello di volume così alto come alcuni di quelli cinesi. Questa è una buona cosa, però, e previene la distorsione dei suoni a volumi più alti fin dall'inizio. Secondo le nostre misurazioni, la qualità di riproduzione degli alti è indirettamente proporzionale alla qualità dei bassi. Tuttavia, questo non è un problema specifico per gli altoparlanti degli smartphone Nokia. In conclusione, gli altoparlanti hanno ottenuto un risultato nettamente inferiore alla media. Anche se soggettivamente, non sembrano così male.

Le cuffie incluse hanno a malapena migliorato questa impressione generale. Tralasciando il loro aspetto sgradevole, non sono esattamente apparecchiature Hi-Fi. Proprio per questo, è particolarmente gradito che Nokia continui ad equipaggiare il dispositivo con un jack audio standard, che permette di collegare facilmente cuffie o altoparlanti migliori. Naturalmente, questo può essere ottenuto anche senza jack audio tramite Bluetooth.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2030.738.42525253126.820.64026.326.45029.833.36327.425.4802124.910019.524.112518.821.916019.220.420017.625.825016.936.131515.844.14001550.75001558.763014.76480014.868.9100014.671.7125014.372.1160013.471.8200014.473.6250014.473.1315014.872.140001574.4500014.878.1630014.773.980001569.41000014.967.21250015.267.91600015.757.6SPL26.884.8N0.957.3median 15median 67.9Delta1.214.135.24032.943.237.238.531.737.239.636.628.338.227.334.726.934.826.734.72440.120.949.320.95219.556.418.558.617.566.617.568.415.775.715.875.416.673.115.868.515.468.715.568.81669.815.877.41682.916.375.516.378.716.283.316.483.516.467.428.688.91.172.8median 16.4median 68.72.19.6hearing rangehide median Pink NoiseNokia 5.1Motorola Moto G5s Plus
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Nokia 5.1 analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (84.8 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 39.1% lower than median
(±) | linearity of bass is average (8.9% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(±) | reduced mids - on average 6.1% lower than median
(±) | linearity of mids is average (7.1% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 4.9% away from median
(+) | highs are linear (5% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (27% difference to median)
Compared to same class
» 66% of all tested devices in this class were better, 9% similar, 25% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 79% of all tested devices were better, 5% similar, 16% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Motorola Moto G5s Plus analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (88.9 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 24.1% lower than median
(+) | bass is linear (6.9% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3.8% away from median
(+) | mids are linear (6.4% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 7.9% higher than median
(±) | linearity of highs is average (8% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (20.5% difference to median)
Compared to same class
» 13% of all tested devices in this class were better, 10% similar, 77% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 44% of all tested devices were better, 9% similar, 47% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Durata della batteria - Deludente

Consumo energetico

Il telefono Nokia non riesce a impressionare in termini di consumo energetico. Le sue prestazioni medie sono inferiori del 17% alla media della classe e del 4% rispetto agli smartphone con lo stesso processore. La concorrenza passa Nokia anche qui, con il Samsung e il Motorola in testa alla classifica ed essendo il 20% migliori dei finlandesi. Solo Xiaomi è ancora meno efficiente con le sue batterie.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.02 / 0.38 Watt
Idledarkmidlight 1.38 / 2.14 / 2.2 Watt
Sotto carico midlight 4.21 / 6.81 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Nokia 5.1
2970 mAh
Xiaomi Redmi 6 Pro
4000 mAh
Motorola Moto G5s Plus
3000 mAh
Huawei Y7 2018
3000 mAh
Samsung Galaxy J6 2018
3000 mAh
Media Mediatek Helio P10 MT6755
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
-11%
23%
9%
22%
4%
17%
Idle Minimum *
1.38
1.3
6%
0.83
40%
0.9
35%
0.85
38%
1.2 (0.72 - 2.6, n=12)
13%
0.878 (0.2 - 3.4, n=656)
36%
Idle Average *
2.14
2.1
2%
1.67
22%
1.9
11%
1.51
29%
2.08 (1.41 - 3.21, n=12)
3%
1.725 (0.6 - 6.2, n=655)
19%
Idle Maximum *
2.2
3.7
-68%
1.85
16%
2.3
-5%
1.57
29%
2.29 (1.57 - 3.45, n=12)
-4%
2 (0.74 - 6.6, n=656)
9%
Load Average *
4.21
4.5
-7%
3.47
18%
4.7
-12%
4.21
-0%
4.51 (2.91 - 7.7, n=12)
-7%
4.04 (0.8 - 10.8, n=650)
4%
Load Maximum *
6.81
6
12%
5.41
21%
5.7
16%
5.88
14%
5.91 (2.93 - 9.16, n=12)
13%
5.78 (1.2 - 14.2, n=650)
15%

* ... Meglio usare valori piccoli

Durata della batteria

Seppure il consumo energetico è stato peggiore di quello della concorrenza, è stato almeno in parte accettabile. Lo stesso non si può dire per la durata della batteria. Qui, il Nokia 5.1 è molto indietro rispetto alla concorrenza. Poiché, a parte Xiaomi, i dispositivi in questo confronto contengono tutti una batteria con una capacità quasi identica, i risultati di questo test sono molto adatti al confronto. In difesa di Nokia, vale la pena ricordare che ha la più alta risoluzione di tutti i dispositivi con una batteria da 3000 mAh. Tuttavia, il Motorola Moto G5s Plus con il secondo display più grande della gamma di batterie da 3000 mAH funge da controesempio, quasi raddoppiando la durata della batteria dello smartphone Nokia.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
17ore 01minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
8ore 43minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
10ore 31minuti
Sotto carico (max luminosità)
2ore 55minuti
Nokia 5.1
2970 mAh
Xiaomi Redmi 6 Pro
4000 mAh
Motorola Moto G5s Plus
3000 mAh
Huawei Y7 2018
3000 mAh
Samsung Galaxy J6 2018
3000 mAh
Autonomia della batteria
75%
91%
24%
47%
Reader / Idle
1021
1765
73%
1496
47%
1305
28%
1495
46%
H.264
631
1214
92%
687
9%
869
38%
WiFi v1.3
523
868
66%
974
86%
624
19%
708
35%
Load
175
293
67%
419
139%
245
40%
297
70%

Pro

+ design accattivante
+ Lavorazione impeccabile
+ sensore di impronte digitali
+ display ad alta risoluzione
+ Android One
+ nessun programma indesiderato preinstallato
+ supporta numerose bande LTE
+ robusto
+ touchscreen reattivo
+ bassa produzione di calore
+ doppia SIM
+ slot microSD separato

Contro

- l'ergonomia dell'auricolare incluso potrebbe essere migliorata
- lunetta nera sul fondo non utilizzata
- SoC obsoleto
- poca memoria interna
- bassa quantità di RAM
- scarsa durata della batteriate

Giudizio complessivo - Telefono entry-level perfetto

Recensione: Nokia 5.1; dispositivo di test concesso gentilmente da HMD Global Germany and
Recensione: Nokia 5.1; dispositivo di test concesso gentilmente da HMD Global Germany and

Il Nokia 5.1 è stato progettato come uno smartphone entry-level per utenti con determinati standard di qualità. Almeno, questo è quello che sembra. Il telefono è in grado di soddisfare tali esigenze. Gli acquirenti ricevono un telefono a costi contenuti che, almeno dall'esterno, non merita critiche. Il design è senza tempo ed elegante e l'uso di materiali di alta qualità è ben congegnato. Il display è grande, sufficientemente luminoso e ad alta risoluzione. Anche la maneggevolezza non lascia molto a desiderare. Anche se i dati tecnici possono apparire deludenti, sono in linea con il rapporto prezzo/prestazioni e possono quindi essere considerati soddisfacenti se non si guarda troppo per il sottile. La qualità della fotocamera è al di sopra della media, in linea con le esigenze del gruppo target. In breve: questo è lo smartphone entry-level ideale se si preferisce un telefono solido con un sovrapprezzo di 50 € (~$57) ad un dispositivo di importazione di fascia media leggermente migliore, che può portare con sé alcune problematiche e una garanzia difficile da ottenere.

    “L'ingresso perfetto nel mondo degli smartphone”

La nostra più grande lamentela è la scarsa dimensione del sistema di memorizzazione interno. Qui, 32 GB avrebbero concesso agli utenti un margine di manovra più ampio. Poi, naturalmente, c'è la durata della batteria, che avrebbe dovuto essere di gran lunga migliore.

Eppure, questo smartphone è un ottimo acquisto per chiunque voglia utilizzare il proprio smartphone per effettuare chiamate, inviare SMS, controllare le email, cercare qualcosa su internet di tanto in tanto o occasionalmente giocare a un gioco non impegnativo. Tuttavia, si consiglia di affiancargli una scheda di memoria e un power bank.

Nokia 5.1 - 11/16/2018 v6
Florian Schaar

Chassis
92%
Tastiera
62 / 75 → 83%
Dispositivo di puntamento
92%
Connettività
44 / 60 → 74%
Peso
92%
Batteria
91%
Display
86%
Prestazioni di gioco
17 / 63 → 26%
Prestazioni Applicazioni
31 / 70 → 44%
Temperatura
91%
Rumorosità
100%
Audio
54 / 91 → 59%
Fotocamera
66%
Media
71%
82%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione smartphone Nokia 5.1
Florian Schaar, 2018-12-24 (Update: 2019-01- 8)