Notebookcheck

Recensione Smartphone Samsung Galaxy J6 (2018)

Manuel Masiero, 👁 Daniel Schmidt, Tanja Hinum-Balaz (traduzione a cura di Andrea Molteni), 08/10/2018

Un nuovo membro nella famiglia Galaxy. Il Samsung Galaxy J6 (2018) impressiona col suo contenuto di solido hardware. Ad un prezzo ufficiale di 269 € (circa 313 $) otterrete un display super AMOLED con risoluzione HD+ da 5.6", due slot SIM e una CPU octa-core. Scoprite in questa recensione se il J6 (2018) vale i soldi spesi.
Aggiornamento: Un Update migliora la Connettivita'.

Il Samsung J6 (2018) e' una nuova recluta della numerosa famiglia Galaxy. Dato che il J6 (2018) non ha predecessori diretti, possiamo considerare questo nuovo entry-level come il successore del Samsung Galaxy J5 (2017) in termini di caratteristiche e prestazioni. Il J6 (2018) ha un prezzo ufficiale di lancio di 269 € (circa 313 $).

Le peculiarita' principali del J6 (2018) sono il suo display da 5.6" Super AMOLED HD a 720p. Vale la pena ricordare che molti dispositivi con prezzo simile sono gia' dotati invece di un display Full-HD a 1080p. Il J6 (2018) ha anche un sensore d' impronte e una fotocamera principale da 13 MP posteriori, e una fotocamera frontale da 8 MP. In aggiunta abbiamo un SoC octa-core Samsung Exynos 7870 Octa, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria di massa. Sul J6 (2018) e' installato il nuovo Android Oreo 8.0. Abbiamo infine anche uno slot microSD card e un doppio slot nano-SIM card.

Abbiamo scelto di confrontare il J6 (2018) con il Samsung Galaxy J5 (2017), suo naturale predecessore, con l' ASUS ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL, l' Honor 7X, il Motorola Moto G6 Plus, il Nokia 6 (2018) e il Sony Xperia XA2. Questi candidati costano tutti piu' o meno 300 € (circa 350 $) e sono equipaggiati con hardware simile al J6 (2018).

Aggiornamento del 06.08.2018: Samsung distribuisce un Update. Trovate maggiori dettagli nella sezione Software.

Samsung Galaxy J6 2018 (Galaxy J Serie)
Scheda grafica
Memoria
3072 MB 
Schermo
5.6 pollici 18.5:9, 1480 x 720 pixel 294 PPI, touchscreen capacitivo, Super AMOLED, Super AMOLED, 16 M colori, lucido: si
Harddisk
32 GB eMMC Flash, 32 GB 
, 23.2 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: jack 3.5 mm, Lettore schede: Fino a 256 GB microSD card, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensori: Accelerometro, Sensore di prossimita', Sensore d' impronte, Wi-Fi Direct, Samsung Smart Switch, USB OTG, VoLTE, VoWiFi
Rete
802.11 b/g/n (b/g/n), Bluetooth 4.2, GSM: 850, 900, 1800, 1900 MHz. UMTS: AWS 850, 900, 1900, 2100 MHz. LTE Cat. 6: AWS, AWS-3, 700, 800, 850, 900, 1800, 1900, 2100, 2600 MHz. 300 Mb/s uplink, 50 MB/s downlink. Nano-SIM. SAR value: Head – 0.809 W/kg, Body – 1.568 W/kg, Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 8.2 x 149.3 x 70.2
Batteria
3000 mAh ioni di litio, Autonomia della batteria (dichiarata dal produttore): 76 ore, Tempo conversazione 3G (dichiarata dal produttore): 21 ore
Sistema Operativo
Android 8.0 Oreo
Camera
Fotocamera Principale: 13 MPix 13 MP, f/1.9, 28 mm, LED flash, Autofocus (AF), risoluzione foto fino a 4,128 x 3,096 at 4:3. Video fino a 1080p con 30 FPS
Fotocamera Secondaria: 8 MPix 8 MP, f/1.9, LED flash, Video fino a 1080p con 30 FPS
Altre caratteristiche
Casse: Altoparlante Mono, Tastiera: tastiera virtuale, cavo da USB Type-A a Micro USB, Alimentatore 5V, 1A modulare, cuffie, tool SIM, Guida Quick start, 24 Mesi Garanzia, senza ventola
Peso
154 gr, Alimentazione: 50 gr
Prezzo
269 Euro
Note: The manufacturer may use components from different suppliers including display panels, drives or memory sticks with similar specifications.

 

Il J6 (2018) ha un involucro di plastica, costruito impeccabilmente; difficilmente siamo riusciti infatti a deformare il dispositivo in prova, anche dopo ripetuti tentativi. La plastica pero' ha una sensazione al tatto meno piacevole dell' alluminio usato nel J5 (2017), quindi tutto sommato il J6 (2018) e' un passo indietro in questo campo. Il J6 (2018), grazie al suo cover posteriore arrotondato, si tiene comodamente nelle mani.

Il sensore d' impronte, sistemato sotto alla fotocamera posteriore, e' un cambiamento rispetto al tasto Home integrato nel J5 (2017). Il tasto Home fisico e' stato rimosso per lasciare piu' spazio al display e incrementare cosi il rapporto superficiale Display / Case. Il J6 (2018) usa invece per la navigazione un set standard di tre tasti virtuali posizionati sulla parte bassa dello schermo.

Il J6 (2018) ha le cornici superiore ed inferiore piu' sottili del J5 (2017). Questo ha reso possibile implementare nel J6 (2018) ha un display con una risoluzione di 1480x720, corrispondenti a 200 pixels in piu' sull' asse verticale Y, rispetto al display usato nel J5 (2017), cha disponeva invece una risoluzione di standard HD di 1280x720 pixels.

Il J6 (2018) ha un aspetto piu' sottile ed elegante del suo virtuale predecessore, grazie al fatto che e' piu' stretto di 1 mm e piu' alto di 3mm.

Il J6 (2018) e' disponibile nei colori nero, oro, lavanda (viola) e argento.

Confronto Dimensioni

Connettivita'

Il J6 (2018) e' allettante grazie al fatto di essere un device dual-SIM. Oltre al doppio slot nano-SIM, troviamo anche uno slot microSD card separato. Questo significa 'nessun compromesso' tra seconda sim e microSD, come avviene invece in altri dual-SIM device. Il J6 (2018) supporta microSD fino a 256 GB e possono essere visti come memoria interna. Samsung include inoltre anche 15 GB del suo servizio di online storage.

Il J6 (2018) viene fornito con una memoria di massa da 32 GB eMMC flash, dei quali rimangono disponibili circa 23.2 GB, mentre i rimanenti sono riservati all' OS Android e ai suoi servizi ausiliari.

Il primo indicatore del fatto che abbiamo a che fare con un dispositivo entry-level è la porta Micro USB. USB Type-C sta rapidamente diventando uno standard negli smartphone moderni grazie alla sua reversibilità e alle velocità di trasferimento teoricamente più alte. La porta Micro USB di J6 (2018) è compatibile con USB 2.0 e supporta USB On-The-Go (OTG).

Lato sinistro: controllo volume, primo slot SIM, secondo slot SIM e slot microSD
Lato sinistro: controllo volume, primo slot SIM, secondo slot SIM e slot microSD
Lato destro: tasto power, altoparlante
Lato destro: tasto power, altoparlante
Lato superiore: nessuna connessione
Lato superiore: nessuna connessione
Lato inferiore: porta Micro USB 2.0, jack 3.5 mm
Lato inferiore: porta Micro USB 2.0, jack 3.5 mm

Software

Il J6 (2018) e' corredato da Android Oreo 8.0, sul quale poi Samsung aggiunge le sue Experience 9.0 UI. Samsung non ha fatto cambiamenti radicali all' Android originale, quindi la maggioranza degli utenti si sentira' rapidamente a prorio agio con questo cellulare.

Il nostro device in prova era corredato delle security patch Android aggiornate al 1 Maggio 2018, quindi avevano circa 10 settimane di vita al momento della prova.

Aggiornamento del 06.08.2018: Samsung distribuisce un aggiornamento OTA (333 MB), in ottemperanza alle specifiche DSGVO (Regolamento generale sulla protezione dei dati). Sono state inoltre migliorate la stabilita' della ricezione di E-Mail e delle connessioni Bluetooth. Le patch di sicurezza di Google sono state aggiornate alla versione 1 Luglio 2018.

Comunicazioni & GPS

In linea generale, il J6 (2018) ha migliorato le connessioni sul versante Internet mobile rispetto al J5 (2017), ma ha fatto un passo indietro invece in termini di prestazioni Wi-Fi.

Entrambi i dispositivi adottano LTE Cat. 6, il che consente un trasferimento dati teorico fino a 300 Mb/s e aggiunge protocolli come VoLTE e VoWiFi. Ma il J6 (2018) surclassa il J5 (2017) nel supporto LTE, con le sue 11 bande LTE contro le 7 del precedente. Questa maggior connettivita' LTE rende il J6 (2018) utilizzabile anche in paesi extraEuropei, ma non puo' comunque essere considerato un vero e proprio Global-device.

Come gia' ricordato prima pero', il J6 (2018) ha minori possibilita' e prestazioni Wi-Fi del suo predecessore. Mentre il J5 (2017) supporta IEEE 802.11 a/b/g/n/ac, il J6 (2018) si deve accontentare solamente di b/g/n. In parole povere, cio' significa che il J6 (2018) permette connessioni Wi-Fi solo a network 2.4 GHz, a differrenza del J5 (2017) che supporta entrambi i network a 2.4 e 5 GHz.

A peggiorare le cose, il J6 (2018) si è anche piazzato ultimo nei nostri test client Wi-Fi con iperf3 ed è notevolmente più lento del suo predecessore. Il nostro dispositivo in prova ha raggiunto un misero 44,3 Mb / s nel test di trasmissione iperf3 e 43,8 Mb / s nel test di ricezione iperf3, che rappresentano circa un sesto della velocità raggiunta dal J5 (2017).

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Motorola Moto G6 Plus
Adreno 508, 630, 64 GB eMMC Flash
310 MBit/s ∼100% +608%
Sony Xperia XA2
Adreno 508, 630, 32 GB eMMC Flash
309 MBit/s ∼100% +605%
Nokia 6 2018
Adreno 508, 630, 32 GB eMMC Flash
289 MBit/s ∼93% +560%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
Mali-T830 MP1, 7870 Octa, 16 GB eMMC Flash
278 MBit/s ∼90% +535%
Media della classe Smartphone
  (5.9 - 939, n=311)
212 MBit/s ∼68% +384%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
Adreno 506, 625, 64 GB eMMC Flash
53.7 MBit/s ∼17% +23%
Huawei Honor 7X
Mali-T830 MP2, Kirin 659, 32 GB eMMC Flash
46.4 MBit/s ∼15% +6%
Samsung Galaxy J6 2018
Mali-T830 MP1, 7870 Octa, 32 GB eMMC Flash
43.8 MBit/s ∼14%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Nokia 6 2018
Adreno 508, 630, 32 GB eMMC Flash
345 MBit/s ∼100% +679%
Motorola Moto G6 Plus
Adreno 508, 630, 64 GB eMMC Flash
311 MBit/s ∼90% +602%
Sony Xperia XA2
Adreno 508, 630, 32 GB eMMC Flash
289 MBit/s ∼84% +552%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
Mali-T830 MP1, 7870 Octa, 16 GB eMMC Flash
281 MBit/s ∼81% +534%
Media della classe Smartphone
  (9.4 - 703, n=311)
206 MBit/s ∼60% +365%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
Adreno 506, 625, 64 GB eMMC Flash
55.7 MBit/s ∼16% +26%
Huawei Honor 7X
Mali-T830 MP2, Kirin 659, 32 GB eMMC Flash
47 MBit/s ∼14% +6%
Samsung Galaxy J6 2018
Mali-T830 MP1, 7870 Octa, 32 GB eMMC Flash
44.3 MBit/s ∼13%
Test GPS: All' aperto
Test GPS: All' aperto
Test GPS: Al chiuso
Test GPS: Al chiuso

Il J6 (2018) usa GPS, GLONASS e BeiDou per localizzare il device. Il nostro device in prova ha richiesto pochi secondi per fissare la posizione, sia al chiuso che all' aperto. L' accuratezza della posizione GPS e' leggermente migliore all' esterno che nei fabbricati, come ci si aspetterebbe, con dei valori registrati rispettivamente di 6 metri all' esterno e 8 metri al chiuso.

Abbiamo usato il J6 (2018) durante un giro in bicicletta nei dintorni dei laboratori, per controllare la precisione delle posizioni mostrate, confrontandole poi con quelle forniteci da un sistema GPS professionale, come il Garmin Edge 500. Il nostro device di prova ha fornito dei buoni risultati, registrando accuratamente la traccia e raggiungendo una deviazione massima di solo 30 metri, su un totale di 9.25 km percorsi. Il nostro device di prova ha disegnato tracce in alcuni casi addirittura piu' precise del Garmin, un'impresa particolarmente impressionante dato il prezzo entry-level. Riassumendo, il J6 (2018) e' adatto ad un utilizzo intensivo del device come strumento di navigazione, anche nelle situazioni in cui e' necessaria una elevata precisione di localizzazione.

Test GPS: Samsung Galaxy J6 (2018) - Panoramica
Test GPS: Samsung Galaxy J6 (2018) - Panoramica
Test GPS: Samsung Galaxy J6 (2018) - Lago
Test GPS: Samsung Galaxy J6 (2018) - Lago
Test GPS: Samsung Galaxy J6 (2018) - Circuito
Test GPS: Samsung Galaxy J6 (2018) - Circuito
Test GPS: Garmin Edge 500 – Panoramica
Test GPS: Garmin Edge 500 – Panoramica
Test GPS: Garmin Edge 500 – Lago
Test GPS: Garmin Edge 500 – Lago
Test GPS: Garmin Edge 500 – Circuito
Test GPS: Garmin Edge 500 – Circuito

Caratteristiche Telefoniche & Qualita' delle chiamate

Il J6 (2018) è un dispositivo dual-SIM che supporta l'assegnazione di chiamate, servizi dati e messaggi ad ognuna delle due schede SIM, quando sono installate. L'app del telefono è organizzata in schede per la tastiera, le chiamate recenti e i contatti.

La qualita' delle chiamate e' buona per un telefono di questa fascia di prezzo, senza interruzioni o altri disturbi. Non e' pero' disponibile la soppressione dei rumori ambientali, quindi e' meglio effettuare le chiamate in ambienti poco rumorosi. Questa carenza si nota anche alle chiamate effettuate con cuffia, dato che anche qui manca tale utile funzione. Il modello delle cuffie incluse nella confezione ricevuta in prova e' EHS61ASFWE.

FotoCamera

Foto effettuata con la fotocamera posteriore
Foto effettuata con la fotocamera posteriore

Il J6 (2018) ha una fotocamera posteriore da 13 MP e una frontale da 8 MP. E' da notare che il J6 (2018) ha una risoluzione inferiore della fotocamera frontale, rispetto al precedente J5 (2017), il quale dispone anche qui di 13 MP.

La fotocamera posteriore da 13 MP ha un apertura di f/1.9, che e' pero' minore dell' apertura di f/1.7 del sensore utilizzato nel J5 (2017). In termini pratici, questo significa che l 'obbiettivo del J6 (2018) lascia passare meno luce del suo predecessore.

Secondo AIDA64, un tool diagnostico per fotocamere, la fotocamera posteriore e' una SLSI_25K3L2, che Samsung aveva gia' utilizzato nel precedente Galaxy J5 (2016). In effetti, Samsung riusa una vecchia tecnologia nel J6 (2018) e preferisce non optare per il piu' recente sensore utilizzato nel successivo J5 (2017).

La fotocamera posteriore realizza buone foto in condizioni di luce diurna, come mostrato sotto nelle figure 1 e 2, ma i video sembrano slavati a causa del limitato range dinamico della videocamera. Le situazioni di scarsa illuminazione risentono inoltre della relativa scarsa apertura focale, come si vede nell' esempio incluso nella scena n. 3. Il J6 (2018) riesce comunque a catturare alcuni piccoli dettagli, ma, come si vede nell' esempio fornito, l' immagine e' sottoesposta e sovrastata dal rumore di fondo.

Foto effettuata con la fotocamera anteriore
Foto effettuata con la fotocamera anteriore

La fotocamera frontale da 8 MP ha anch' essa un apertura di f/1.9 e acquisisce foto fino ad una risoluzione di 3264x2448 pixels in 4:3 e di 2560x1440 in 16:9. Le app preinstallate dal produttore includono numerosi effetti come il selfie-focus, che offusca lo sfondo di uno autoscatto per dare un effetto bokeh, una modalita' Selfie di Gruppo e una modalita' Sticker, Che sovrappone stickers allo scatto. La fotocamera frontale realizza delle buone foto in condizioni di buona illuminazione e si appoggia ad un flash LED triplice quando invece ci si trova in ambienti scarsamente illuminati.
La videocamera riprende filmati fino alla risoluzione di 1080p con 30 FPS.

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini

Abbiamo poi sottoposto la fotocamera del J6 (2018) a delle prove in condizioni di luce controllata. Durante queste prove, abbiamo fotografato un immagine contenente dettagli molto fini come linee sottilissime o piccoli testi su sfondi colorati. Abbiamo usato X-Rite ColorChecker Passport per controllare poi l' accuratezza delle immagini catturate.

Il J6 (2018) in genere sovrasatura i colori, come molti altri smartphones di questo livello, ma le immagini rimangono comunque il linea con lo spazio cromatico di riferimento. Il J6 (2018) ha fatto un buon lavoro con la nostra immagine di prova, anche se il risultato non e' uniformemente nitido.

ColorChecker: il colore di riferimento e' visualizzato nella parte inferiore di ogni riquadro.
ColorChecker: il colore di riferimento e' visualizzato nella parte inferiore di ogni riquadro.
Dettaglio dell' Immagine di Test
Dettaglio dell' Immagine di Test
Immagine di Test
Immagine di Test

Accessori & Garanzia

Il J6 (2018) viene corredato di un cavo USB da Type-A a MicroUSB, di un caricatore semplice da 5V/1A, un set di cuffie, un tool SIM e una guida quick-start. Samsung attualmente non fornisce accessori specifici per il suo J6 (2018).

Il J6 (2018) ha una garanzia del produttore di 24 mesi.

Input device & operativita'

Il nostro dispositivo in prova ha un display AMOLED con touchscreen a cinque punti che risponde accuratamente e precisamente ai comandi. Il controllo Volume e il tasto Power ballano leggermente nelle loro sedi, dando una sensazione di economicita'.

Lo sblocco tramite sensore d' impronte e riconoscimento facciale sono affidabili e veloci. La vostra impronta digitale può essere utilizzata per autorizzare sia l' app Samsung Pass che l'app Cartella protetta, quest'ultima può contenere anche app e contenuti di terze parti. Samsung Pass e' molto simile ad altri gestori di Password e vi permette di accedere a siti Web e App senza digitare o memorizzare niente.

Samsung include anche altre funzioni addizionali. Tra queste vi sono una modalità con una sola mano, una combinazione di tasti per l' avvio rapido della fotocamera, una modalità a schermo diviso e l'opzione per personalizzare non solo le funzionalità dual-SIM ma anche per separare la vita professionale e privata in due account utente separati. Quest' ultima opzione ad esempio, ti consente di accedere al tuo account Facebook personale da un' altro account utente o dal tuo account Facebook professionale a quello privato e viceversa, ad esempio.

La versione preinstallata della Samsung keyboard ha, tra le altre cose, le text-suggestions, text-to-speech e le text-shortcuts.

Utilizzo della Tastiera in modalita' landscape
Utilizzo della Tastiera in modalita' landscape
Utilizzo della Tastiera in modalita' portrait
Utilizzo della Tastiera in modalita' portrait

Display

Disposizione dei Sub-pixel
Disposizione dei Sub-pixel

Il J6 (2018) ha display Super AMOLED da 5.6" con una risoluzione nativa di 1480x720 pixels e una densita' di 294 PPI. Samsung ha marchiato il display del suo device come HD+. Tuttavia, questo indica solamente i 200 pixel extra che ha sull asse delle verticale delle Y, paragonato ai tradizionali display 720p con aspect ratio di 16:9 e risoluzione di 1280x720. In parole povere, e' solo marketing. Il display del J6 (2018) rimane comunque un 720p HD.

La risoluzione rimane sufficiente per un utilizzo giornaliero, ma ci sono comunque molti cellulari con prezzo simile che hanno display maggiori. L' ASUS ZenFone 4 Selfie Pro, il Sony Xperia XA2 e il Nokia 6 (2018) hanno tutti uno schermo Full HD da 1920x1080, mentre il Moto G6 Plus e l' Honor 7X hanno addirittura dei display con risoluzione ancora maggiore, da 2160x1080 pixels. Ovviamente i contenuti su questi display saranno piu' nitidi e dettagliati che sul J6 (2018), scontando pero' una minor autonomia della batteria.

Il nostro test device ha raggiunto una' luminosita' massima di 294.1 cd/m², secondo quanto indicato da X-Rite i1Pro2, con alcune aree che raggiungevano i 307 cd/m². È interessante notare che quando abbiamo ripetuto il test con APL50, che misura la luminosità massima media distribuendo uniformemente e in maniera alternata aree scure e chiare sul display, il nostro dispositivo di test ha raggiunto picchi di 535 cd/m². Il nostro dispositivo di test ha ottenuto anche un punteggio di 445 cd/m² quando era attiva la modalità in esterno.

Il Galaxy J5 (2016), il the Galaxy J6 (2018) e il the Galaxy J5 (2017), partendo da sinistra
Il Galaxy J5 (2016), il the Galaxy J6 (2018) e il the Galaxy J5 (2017), partendo da sinistra

Ci sono anche altri due problemi con questo display, con un importanza che puo' variare da untente a utente. Innanzitutto, il J6 (2018) usa la modulazione ad impulsi (PWM) per regolare la luminosita' del display. Abbiamo misurato una frequenza PWM di 245.1 Hz, che e' una frequenza relativamente bassa. Rimane comunque ancora sufficientemente alta e non dovrebbe causare disturbi come affaticamento della vista o mal di testa a persone sensibili a tali sfarfalii. Siamo pero' praticamente al limite della tollerabilita' per persone sensibili.

Peggio ancora e', a nostro parere, la mancanza di un sensore di luminosità, che è praticamente uno standard per gli attuali smartphone. Ciò significa che J6 (2018) non ha luminosità automatica, quindi si ha solo la possibilità di regolare manualmente la luminosità. Riteniamo questa una decisione assurda per un dispositivo lanciato nel 2018 e che costa quasi 300 € (circa 350 $).

284
cd/m²
290
cd/m²
299
cd/m²
285
cd/m²
296
cd/m²
307
cd/m²
285
cd/m²
294
cd/m²
307
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 307 cd/m² Media: 294.1 cd/m² Minimum: 4.1 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 93 %
Al centro con la batteria: 296 cd/m²
Contrasto: ∞:1 (Nero: 0 cd/m²)
ΔE Color 2.8 | 0.4-29.43 Ø6.2
ΔE Greyscale 1.9 | 0.64-98 Ø6.5
96.3% sRGB (Calman 2D)
Gamma: 2.09
Samsung Galaxy J6 2018
Super AMOLED, 1480x720, 5.6
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
AMOLED, 1920x1080, 5.5
Motorola Moto G6 Plus
IPS, 2160x1080, 5.9
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
Super AMOLED, 1280x720, 5.2
Sony Xperia XA2
IPS, 1920x1080, 5.2
Huawei Honor 7X
IPS, 2160x1080, 5.93
Nokia 6 2018
IPS, 1920x1080, 5.5
Screen
-46%
61%
20%
-44%
14%
-55%
Brightness middle
296
456
54%
761
157%
448
51%
513
73%
533.2
80%
417
41%
Brightness
294
455
55%
723
146%
451
53%
506
72%
511
74%
421
43%
Brightness Distribution
93
85
-9%
90
-3%
91
-2%
93
0%
88
-5%
88
-5%
Black Level *
0.69
0.42
0.35
0.61
Colorchecker DeltaE2000 *
2.8
5.6
-100%
2.4
14%
2.7
4%
5
-79%
2.83
-1%
6.1
-118%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
9.8
11.1
-13%
5.2
47%
9.8
-0%
11.4
-16%
6.72
31%
11.2
-14%
Greyscale DeltaE2000 *
1.9
6.9
-263%
1.8
5%
1.6
16%
7.8
-311%
3.7
-95%
7.1
-274%
Gamma
2.09 105%
2.3 96%
2.21 100%
2.06 107%
2.2 100%
1.9 116%
2.16 102%
CCT
6398 102%
7883 82%
6312 103%
6557 99%
7964 82%
6918 94%
8362 78%
Contrast
1103
1221
1523
684

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

To dim the screen, some notebooks will simply cycle the backlight on and off in rapid succession - a method called Pulse Width Modulation (PWM) . This cycling frequency should ideally be undetectable to the human eye. If said frequency is too low, users with sensitive eyes may experience strain or headaches or even notice the flickering altogether.
flickering dello schermo / PWM rilevato 245.1 Hz

Il display sfarfalla a 245.1 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) .

The frequency of 245.1 Hz is relatively low, so sensitive users will likely notice flickering and experience eyestrain at the stated brightness setting and below.

In comparison: 53 % of all tested devices do not use PWM to dim the display. If PWM was detected, an average of 8929 (minimum: 43 - maximum: 142900) Hz was measured.

I display AMOLED e OLED possono spegnere individualmente i pixels della matrice di Led, cosa che da al J6 (2018) un valore del Nero teoricamente pari a 0 e quindi un contrasto praticamente infinito. Device con pannelli LCD IPS non sono in grado di competere con tali prestazioni.

Il J6 (2018) fa un gran lavoro anche in altre aree come l' accuratezza dei colori e la fedelta'. Il nostro test device ha un' uniformita' di illuminazione pari al 93%, pari cioe' al migliore dei nostri dispositivi in esame. Allo stesso modo, le deviazioni DeltaE sono piu' basse del valore ideale di 3 quando si utilizzano le modalità schermo AMOLED Foto o AMOLED Cinema. Inoltre, la temperatura del colore di 6.400 K è praticamente ideale.

La modalità schermo semplice è la più vicina ai valori ottimali, mentre la modalità standard adattiva presenta scostamenti leggermente più ampi rispetto allo spazio di colore target. Queste deviazioni sono comunque difficilmente percepibili ad occhio nudo.

CalMAN: modalita' - Fedelta Colore: Adattiva, spazio colore target AdobeRGB
CalMAN: modalita' - Fedelta Colore: Adattiva, spazio colore target AdobeRGB
CalMAN: modalita' - Spazio Colore: Adattiva, spazio colore target AdobeRGB
CalMAN: modalita' - Spazio Colore: Adattiva, spazio colore target AdobeRGB
CalMAN: modalita' - Scala di Grigi: Adattiva, spazio colore target AdobeRGB
CalMAN: modalita' - Scala di Grigi: Adattiva, spazio colore target AdobeRGB
CalMAN: modalita' - Saturazione Colore: Adattiva, spazio colore target AdobeRGB
CalMAN: modalita' - Saturazione Colore: Adattiva, spazio colore target AdobeRGB
CalMAN: modalita' - Fedelta Colore: Semplice, spazio colore target sRGB
CalMAN: modalita' - Fedelta Colore: Semplice, spazio colore target sRGB
CalMAN: modalita' - Spazio Colore: Semplice, spazio colore target sRGB
CalMAN: modalita' - Spazio Colore: Semplice, spazio colore target sRGB
CalMAN: modalita' - Scala di Grigi: Semplice, spazio colore target sRGB
CalMAN: modalita' - Scala di Grigi: Semplice, spazio colore target sRGB
CalMAN: modalita' - Saturazione Colore: Semplice, spazio colore target sRGB
CalMAN: modalita' - Saturazione Colore: Semplice, spazio colore target sRGB
CalMAN: modalita' - Fedelta Colore: AMOLED foto, spazio colore target AdobeRGB
CalMAN: modalita' - Fedelta Colore: AMOLED foto, spazio colore target AdobeRGB
CalMAN: modalita' - Spazio Colore: AMOLED foto, spazio colore target AdobeRGB
CalMAN: modalita' - Spazio Colore: AMOLED foto, spazio colore target AdobeRGB
CalMAN: modalita' - Scala di Grigi: AMOLED foto, spazio colore target AdobeRGB
CalMAN: modalita' - Scala di Grigi: AMOLED foto, spazio colore target AdobeRGB
CalMAN: modalita' - Saturazione Colore: AMOLED foto, spazio colore target AdobeRGB
CalMAN: modalita' - Saturazione Colore: AMOLED foto, spazio colore target AdobeRGB
CalMAN: modalita' - Fedelta Colore: AMOLED cinema, spazio colore target P3
CalMAN: modalita' - Fedelta Colore: AMOLED cinema, spazio colore target P3
CalMAN: modalita' - Spazio Colore: AMOLED cinema, spazio colore target P3
CalMAN: modalita' - Spazio Colore: AMOLED cinema, spazio colore target P3
CalMAN: modalita' - Scala di Grigi: AMOLED cinema, spazio colore target P3
CalMAN: modalita' - Scala di Grigi: AMOLED cinema, spazio colore target P3
CalMAN: modalita' - Saturazione Colore: AMOLED cinema, spazio colore target P3
CalMAN: modalita' - Saturazione Colore: AMOLED cinema, spazio colore target P3

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti poccono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con rempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
4 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 2 ms Incremento
↘ 2 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 1 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (25.6 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
4.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 2.4 ms Incremento
↘ 2.4 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 1 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (41 ms).

Il J6 (2018) è adatto per l'uso esterno grazie al suo display luminoso e Super AMOLED. Purtroppo pero', continuerete a lottare con i riflessi della luce solare causati dalla mancata finitura opaca del display.

Il dispositivo in prova presenta anche degli ampi angoli di visuale, con poca perdita di luminosita' e buona fedelta' dei colori anche con angoli molto acuti. Tutto questo e' tipico dei display OLED.

Utilizzo del Samsung Galaxy J6 (2018) all' Aperto
Utilizzo del Samsung Galaxy J6 (2018) all' Aperto
Angoli di visuale
Angoli di visuale

Prestazioni

Il J6 (2018) e il J5 (2017) montano lo stesso SoC Samsung Exynos 7870 Octa. L' Exynos 7870 integra un octa-core ARM Cortex-A53 realizzato con tecnologia 14 nm FinFET. Sullo stesso Soc e' presente anche la GPU ARM Mali-T830 MP1. Il J6 (2018) dispone di 3 GB di RAM di lavoro e di 32 GB di memoria di massa interna, cioe' 1 GB in piu' di RAM e 16 GB in piu' di spazio di archiviazione rispetto al suo predecessore, 

Il J6 (2018) e' sufficientemente potente per un utilizzo giornaliero, ma abbiamo notato piccoli rallentamenti immediatamente dopo il restart o durante lo switch tra le Apps. Il nostro dispositivo di prova non può competere con molti dei nostri dispositivi messi a confronto nei benchmark, ma riesce comunque a migliorarsi leggermente rispetto al J5 (2017).

AnTuTu v6 - Total Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
47274 Points ∼62%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
66045 Points ∼86% +40%
Motorola Moto G6 Plus
71635 Points ∼94% +52%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
45613 Points ∼60% -4%
Sony Xperia XA2
71552 Points ∼94% +51%
Huawei Honor 7X
62810 Points ∼82% +33%
Nokia 6 2018
72580 Points ∼95% +54%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (44191 - 47339, n=8)
45944 Points ∼60% -3%
Media della classe Smartphone (23275 - 254229, n=394)
76519 Points ∼100% +62%
AnTuTu v7 - Total Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
62758 Points ∼53%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
81789 Points ∼69% +30%
Motorola Moto G6 Plus
90347 Points ∼77% +44%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
61825 Points ∼52% -1%
Sony Xperia XA2
89228 Points ∼76% +42%
Huawei Honor 7X
81992 Points ∼70% +31%
Nokia 6 2018
90435 Points ∼77% +44%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (61794 - 62758, n=4)
62047 Points ∼53% -1%
Media della classe Smartphone (17073 - 348178, n=171)
117893 Points ∼100% +88%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
3833 Points ∼69%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
5558 Points ∼100% +45%
Motorola Moto G6 Plus
4875 Points ∼88% +27%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
3889 Points ∼70% +1%
Sony Xperia XA2
5006 Points ∼90% +31%
Huawei Honor 7X
4859 Points ∼87% +27%
Nokia 6 2018
4719 Points ∼85% +23%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (3722 - 3889, n=6)
3800 Points ∼68% -1%
Media della classe Smartphone (3146 - 9868, n=256)
4551 Points ∼82% +19%
Work performance score (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
4731 Points ∼60%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
7846 Points ∼100% +66%
Motorola Moto G6 Plus
5712 Points ∼73% +21%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
5006 Points ∼64% +6%
Sony Xperia XA2
5844 Points ∼74% +24%
Huawei Honor 7X
6213 Points ∼79% +31%
Nokia 6 2018
5484 Points ∼70% +16%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (3691 - 5006, n=8)
4746 Points ∼60% 0%
Media della classe Smartphone (4058 - 13531, n=424)
4956 Points ∼63% +5%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
795 Points ∼86%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
828 Points ∼90% +4%
Motorola Moto G6 Plus
925 Points ∼100% +16%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
737 Points ∼80% -7%
Sony Xperia XA2
921 Points ∼100% +16%
Huawei Honor 7X
724 Points ∼78% -9%
Nokia 6 2018
895 Points ∼97% +13%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (10 - 795, n=8)
618 Points ∼67% -22%
Media della classe Smartphone (7 - 1731, n=500)
697 Points ∼75% -12%
Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
534 Points ∼31%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
1026 Points ∼59% +92%
Motorola Moto G6 Plus
1523 Points ∼88% +185%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
534 Points ∼31% 0%
Sony Xperia XA2
1500 Points ∼86% +181%
Huawei Honor 7X
845 Points ∼49% +58%
Nokia 6 2018
1520 Points ∼88% +185%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (511 - 534, n=8)
527 Points ∼30% -1%
Media della classe Smartphone (18 - 15969, n=500)
1735 Points ∼100% +225%
Memory (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
1086 Points ∼61%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
1108 Points ∼62% +2%
Motorola Moto G6 Plus
1213 Points ∼68% +12%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
1249 Points ∼70% +15%
Sony Xperia XA2
1328 Points ∼74% +22%
Huawei Honor 7X
1788 Points ∼100% +65%
Nokia 6 2018
1161 Points ∼65% +7%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (1086 - 1362, n=8)
1231 Points ∼69% +13%
Media della classe Smartphone (21 - 6283, n=500)
1243 Points ∼70% +14%
System (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
2208 Points ∼68%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
3261 Points ∼100% +48%
Motorola Moto G6 Plus
3249 Points ∼100% +47%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
2218 Points ∼68% 0%
Sony Xperia XA2
3256 Points ∼100% +47%
Huawei Honor 7X
2899 Points ∼89% +31%
Nokia 6 2018
3237 Points ∼99% +47%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (2127 - 2368, n=8)
2236 Points ∼69% +1%
Media della classe Smartphone (369 - 12202, n=500)
2509 Points ∼77% +14%
Overall (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
1004 Points ∼64%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
1323 Points ∼85% +32%
Motorola Moto G6 Plus
1535 Points ∼98% +53%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
1022 Points ∼65% +2%
Sony Xperia XA2
1563 Points ∼100% +56%
Huawei Honor 7X
1334 Points ∼85% +33%
Nokia 6 2018
1504 Points ∼96% +50%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (353 - 1022, n=8)
920 Points ∼59% -8%
Media della classe Smartphone (150 - 6097, n=504)
1253 Points ∼80% +25%
Geekbench 4.1/4.2
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
3186 Points ∼71%
Motorola Moto G6 Plus
3763 Points ∼83%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
2332 Points ∼52%
Huawei Honor 7X
2772 Points ∼61%
Nokia 6 2018
3690 Points ∼82%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (2332 - 2371, n=3)
2357 Points ∼52%
Media della classe Smartphone (836 - 21070, n=198)
4508 Points ∼100%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
3709 Points ∼86%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
4320 Points ∼100% +16%
Motorola Moto G6 Plus
4011 Points ∼93% +8%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
3704 Points ∼86% 0%
Sony Xperia XA2
4170 Points ∼97% +12%
Huawei Honor 7X
3342 Points ∼77% -10%
Nokia 6 2018
883 Points ∼20% -76%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (3704 - 3777, n=5)
3728 Points ∼86% +1%
Media della classe Smartphone (883 - 11598, n=248)
4298 Points ∼99% +16%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
732 Points ∼17%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
875 Points ∼21% +20%
Motorola Moto G6 Plus
822 Points ∼20% +12%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
732 Points ∼17% 0%
Sony Xperia XA2
865 Points ∼21% +18%
Huawei Honor 7X
869 Points ∼21% +19%
Nokia 6 2018
4210 Points ∼100% +475%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (726 - 736, n=5)
732 Points ∼17% 0%
Media della classe Smartphone (394 - 4824, n=249)
1267 Points ∼30% +73%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
1735 Points ∼80%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
2177 Points ∼100% +25%
Motorola Moto G6 Plus
1822 Points ∼84% +5%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
1727 Points ∼79% 0%
Sony Xperia XA2
1631 Points ∼75% -6%
Huawei Honor 7X
1553 Points ∼71% -10%
Nokia 6 2018
1738 Points ∼80% 0%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (1522 - 1735, n=8)
1676 Points ∼77% -3%
Media della classe Smartphone (2281 - 4216, n=352)
1642 Points ∼75% -5%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
202 Points ∼17%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
381 Points ∼32% +89%
Motorola Moto G6 Plus
721 Points ∼61% +257%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
185 Points ∼16% -8%
Sony Xperia XA2
709 Points ∼60% +251%
Huawei Honor 7X
338 Points ∼28% +67%
Nokia 6 2018
707 Points ∼60% +250%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (185 - 253, n=8)
221 Points ∼19% +9%
Media della classe Smartphone (815 - 5241, n=352)
1186 Points ∼100% +487%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
251 Points ∼22%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
467 Points ∼41% +86%
Motorola Moto G6 Plus
833 Points ∼73% +232%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
231 Points ∼20% -8%
Sony Xperia XA2
811 Points ∼72% +223%
Huawei Honor 7X
409 Points ∼36% +63%
Nokia 6 2018
814 Points ∼72% +224%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (231 - 312, n=8)
274 Points ∼24% +9%
Media della classe Smartphone (951 - 4734, n=360)
1134 Points ∼100% +352%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
1694 Points ∼79%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
2157 Points ∼100% +27%
Motorola Moto G6 Plus
1802 Points ∼84% +6%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
1685 Points ∼78% -1%
Sony Xperia XA2
1737 Points ∼81% +3%
Huawei Honor 7X
1656 Points ∼77% -2%
Nokia 6 2018
1733 Points ∼80% +2%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (1522 - 1705, n=8)
1648 Points ∼76% -3%
Media della classe Smartphone (532 - 4215, n=385)
1538 Points ∼71% -9%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
244 Points ∼15%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
743 Points ∼46% +205%
Motorola Moto G6 Plus
1258 Points ∼77% +416%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
277 Points ∼17% +14%
Sony Xperia XA2
1251 Points ∼77% +413%
Huawei Honor 7X
528 Points ∼32% +116%
Nokia 6 2018
1249 Points ∼77% +412%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (244 - 407, n=8)
331 Points ∼20% +36%
Media della classe Smartphone (46 - 8312, n=385)
1627 Points ∼100% +567%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
301 Points ∼22%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
870 Points ∼63% +189%
Motorola Moto G6 Plus
1348 Points ∼97% +348%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
340 Points ∼25% +13%
Sony Xperia XA2
1334 Points ∼96% +343%
Huawei Honor 7X
622 Points ∼45% +107%
Nokia 6 2018
1332 Points ∼96% +343%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (301 - 490, n=8)
402 Points ∼29% +34%
Media della classe Smartphone (58 - 6454, n=393)
1384 Points ∼100% +360%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
12566 Points ∼78%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
16146 Points ∼100% +28%
Motorola Moto G6 Plus
12845 Points ∼80% +2%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
12605 Points ∼78% 0%
Sony Xperia XA2
13112 Points ∼81% +4%
Huawei Honor 7X
13372 Points ∼83% +6%
Nokia 6 2018
13196 Points ∼82% +5%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (6184 - 12955, n=8)
11907 Points ∼74% -5%
Media della classe Smartphone (3958 - 37475, n=540)
12875 Points ∼80% +2%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
7007 Points ∼38%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
13491 Points ∼73% +93%
Motorola Moto G6 Plus
18449 Points ∼99% +163%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
7484 Points ∼40% +7%
Sony Xperia XA2
18534 Points ∼100% +165%
Huawei Honor 7X
10332 Points ∼56% +47%
Nokia 6 2018
18572 Points ∼100% +165%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (5376 - 7793, n=8)
7092 Points ∼38% +1%
Media della classe Smartphone (2465 - 162695, n=540)
17971 Points ∼97% +156%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
7771 Points ∼46%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
14003 Points ∼82% +80%
Motorola Moto G6 Plus
16818 Points ∼99% +116%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
8227 Points ∼48% +6%
Sony Xperia XA2
16974 Points ∼100% +118%
Huawei Honor 7X
10882 Points ∼64% +40%
Nokia 6 2018
17030 Points ∼100% +119%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (5537 - 8550, n=8)
7787 Points ∼46% 0%
Media della classe Smartphone (2915 - 77599, n=541)
15098 Points ∼89% +94%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
12 fps ∼38%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
23 fps ∼73% +92%
Motorola Moto G6 Plus
30 fps ∼96% +150%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
12 fps ∼38% 0%
Sony Xperia XA2
30 fps ∼96% +150%
Huawei Honor 7X
19 fps ∼61% +58%
Nokia 6 2018
30 fps ∼96% +150%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (12 - 12, n=8)
12 fps ∼38% 0%
Media della classe Smartphone (4.1 - 251, n=565)
31.3 fps ∼100% +161%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
19 fps ∼61%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
22 fps ∼71% +16%
Motorola Moto G6 Plus
28 fps ∼90% +47%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
20 fps ∼65% +5%
Sony Xperia XA2
31 fps ∼100% +63%
Huawei Honor 7X
18 fps ∼58% -5%
Nokia 6 2018
31 fps ∼100% +63%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (11 - 20, n=8)
17.3 fps ∼56% -9%
Media della classe Smartphone (6.9 - 120, n=568)
24.9 fps ∼80% +31%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
5.4 fps ∼32%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
9.9 fps ∼59% +83%
Motorola Moto G6 Plus
14 fps ∼83% +159%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
5.1 fps ∼30% -6%
Sony Xperia XA2
14 fps ∼83% +159%
Huawei Honor 7X
8 fps ∼48% +48%
Nokia 6 2018
14 fps ∼83% +159%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (4.9 - 5.4, n=8)
5.11 fps ∼30% -5%
Media della classe Smartphone (2.2 - 132, n=487)
16.8 fps ∼100% +211%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
10 fps ∼63%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
9.5 fps ∼59% -5%
Motorola Moto G6 Plus
13 fps ∼81% +30%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
10 fps ∼63% 0%
Sony Xperia XA2
15 fps ∼94% +50%
Huawei Honor 7X
7.9 fps ∼49% -21%
Nokia 6 2018
15 fps ∼94% +50%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (4.5 - 10, n=8)
8.5 fps ∼53% -15%
Media della classe Smartphone (4.1 - 115, n=490)
16 fps ∼100% +60%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
3.2 fps ∼22%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
6.4 fps ∼45% +100%
Motorola Moto G6 Plus
9.8 fps ∼69% +206%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
3.2 fps ∼22% 0%
Sony Xperia XA2
9.7 fps ∼68% +203%
Huawei Honor 7X
4.7 fps ∼33% +47%
Nokia 6 2018
9.8 fps ∼69% +206%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (1.7 - 3.3, n=8)
3.03 fps ∼21% -5%
Media della classe Smartphone (10 - 88, n=349)
14.3 fps ∼100% +347%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
6.9 fps ∼50%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
6.5 fps ∼47% -6%
Motorola Moto G6 Plus
9.4 fps ∼68% +36%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
7.4 fps ∼53% +7%
Sony Xperia XA2
10 fps ∼72% +45%
Huawei Honor 7X
4.5 fps ∼32% -35%
Nokia 6 2018
10 fps ∼72% +45%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (2.8 - 7.4, n=8)
6.05 fps ∼44% -12%
Media della classe Smartphone (9.8 - 110, n=352)
13.9 fps ∼100% +101%
GFXBench
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
2 fps ∼20%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
3.5 fps ∼35% +75%
Motorola Moto G6 Plus
5.6 fps ∼57% +180%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
1.9 fps ∼19% -5%
Sony Xperia XA2
5.5 fps ∼56% +175%
Huawei Honor 7X
2.9 fps ∼29% +45%
Nokia 6 2018
5.6 fps ∼57% +180%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (1.8 - 2, n=8)
1.913 fps ∼19% -4%
Media della classe Smartphone (6.3 - 54, n=280)
9.86 fps ∼100% +393%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Samsung Galaxy J6 2018
4 fps ∼45%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
3.5 fps ∼39% -12%
Motorola Moto G6 Plus
5.3 fps ∼60% +33%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
3.7 fps ∼42% -7%
Sony Xperia XA2
6 fps ∼67% +50%
Huawei Honor 7X
2.9 fps ∼33% -27%
Nokia 6 2018
5.9 fps ∼66% +48%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (1.7 - 4, n=8)
3.31 fps ∼37% -17%
Media della classe Smartphone (6 - 58, n=283)
8.89 fps ∼100% +122%

Legenda

 
Samsung Galaxy J6 2018 Samsung Exynos 7870 Octa, ARM Mali-T830 MP1, 32 GB eMMC Flash
 
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL Qualcomm Snapdragon 625, Qualcomm Adreno 506, 64 GB eMMC Flash
 
Motorola Moto G6 Plus Qualcomm Snapdragon 630, Qualcomm Adreno 508, 64 GB eMMC Flash
 
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos Samsung Exynos 7870 Octa, ARM Mali-T830 MP1, 16 GB eMMC Flash
 
Sony Xperia XA2 Qualcomm Snapdragon 630, Qualcomm Adreno 508, 32 GB eMMC Flash
 
Huawei Honor 7X HiSilicon Kirin 659, ARM Mali-T830 MP2, 32 GB eMMC Flash
 
Nokia 6 2018 Qualcomm Snapdragon 630, Qualcomm Adreno 508, 32 GB eMMC Flash

La navigazione nel Web rimane fluida nel dispositivo esaminato, aspetto confermato anche dai benchmark dei browser. Il J6 (2018) termina comunque nelle ultime posizioni della nostra tabella di confronto tra i device esaminati in questa prova ed è addirittura battuto dal J5 (2017) in WebXPRT.

JetStream 1.1 - 1.1 Total Score
Media della classe Smartphone (10.8 - 273, n=423)
36.7 Points ∼100% +77%
Huawei Honor 7X (Chrome 63.0.3239.111)
31.299 Points ∼85% +51%
Nokia 6 2018 (Browser: Chrome 65)
28.167 Points ∼77% +36%
Motorola Moto G6 Plus (Chrome 66)
27.971 Points ∼76% +35%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL (Chrome 64)
27.556 Points ∼75% +33%
Sony Xperia XA2 (Chrome 65.0.3325.109)
27.368 Points ∼75% +32%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos (Samsung Browser 5.4)
26.37 Points ∼72% +27%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (20.7 - 26.4, n=8)
23.9 Points ∼65% +15%
Samsung Galaxy J6 2018 (Chrome 67.0.3396.87)
20.745 Points ∼57%
Octane V2 - Total Score
Media della classe Smartphone (1506 - 43280, n=559)
5558 Points ∼100% +49%
Huawei Honor 7X (Chrome 63.0.3239.111)
5302 Points ∼95% +42%
Motorola Moto G6 Plus (Chrome 66)
5011 Points ∼90% +35%
Nokia 6 2018 (Browser: Chrome 65)
4993 Points ∼90% +34%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos (Samsung Browser 5.4)
4968 Points ∼89% +34%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL (Chrome 64)
4786 Points ∼86% +29%
Sony Xperia XA2 (Chrome 65.0.3325.109)
4771 Points ∼86% +28%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (3721 - 4968, n=8)
4164 Points ∼75% +12%
Samsung Galaxy J6 2018 (Chrome 67.0.3396.87)
3721 Points ∼67%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Samsung Galaxy J6 2018 (Chrome 67.0.3396.87)
11916.4 ms * ∼100%
Media della classe Smartphone (603 - 59466, n=579)
11477 ms * ∼96% +4%
Sony Xperia XA2 (Chrome 65.0.3325.109)
10235.7 ms * ∼86% +14%
Nokia 6 2018 (Browser: Chrome 65)
9922.7 ms * ∼83% +17%
Motorola Moto G6 Plus (Chrome 66)
9796.9 ms * ∼82% +18%
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL (Chrome 64)
9564.3 ms * ∼80% +20%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (6784 - 11916, n=8)
9155 ms * ∼77% +23%
Huawei Honor 7X (Chrome 63.0.3239.111)
8684.3 ms * ∼73% +27%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos (Samsung Browser 5.4)
6784.4 ms * ∼57% +43%
WebXPRT 2015 - Overall Score
Nokia 6 2018
117 Points ∼100% +29%
Huawei Honor 7X (Chrome 63.0.3239.111)
111 Points ∼95% +22%
Media della classe Smartphone (91 - 362, n=284)
111 Points ∼95% +22%
Motorola Moto G6 Plus (Chrome 66)
108 Points ∼92% +19%
Sony Xperia XA2 (Chrome 65.0.3325.109)
106 Points ∼91% +16%
Samsung Galaxy J6 2018 (Chrome 67.0.3396.87)
91 Points ∼78%
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos (Samsung Browser 5.4)
80 Points ∼68% -12%
Media Samsung Exynos 7870 Octa (64 - 91, n=8)
74.6 Points ∼64% -18%

* ... Meglio usare valori piccoli

Il J6 (2018) dispone di 32 GB di memoria eMMC flash, che e' considerata normale per device in questa fascia di prezzo. Il nostro test device arranca anche qui e si piazza in fondo alla lista, insieme con il suo predecessore J5 (2017) a fargli compagnia. Il Moto G6 Plus invece, spunta risultati particolarmente rapidi in questa categoria.

Tuttavia, il nostro dispositivo di test mostra un certo valore nella sezione microSD di AndroBench 3-5. Tutti i nostri dispositivi vengono provati con una scheda microSD Toshiba Exceria Pro M501, le cui velocità di lettura e scrittura teoriche sono rispettivamente di 270 MB/s e 150 MB/s. Il J6 (2018) ha ottenuto una velocita' media di 81,8 MB/s in lettura sequenziale e 65,9 MB/s in scrittura sequenziale. Questi non sono affatto valori vicini alle velocità teoriche della scheda, ma mettono il J6 (2018) davanti a molti dei nostri dispositivi confrontati.

Samsung Galaxy J6 2018Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KLMotorola Moto G6 PlusSamsung Galaxy J5 (2017) DuosSony Xperia XA2Huawei Honor 7XNokia 6 2018Media 32 GB eMMC FlashMedia della classe Smartphone
AndroBench 3-5
19%
112%
-21%
22%
38%
19%
8%
2%
Sequential Write 256KB SDCard
65.84 (Toshiba Exceria Pro M501)
72.14 (Toshiba Exceria Pro M501)
10%
62.13 (Toshiba Exceria Pro M501)
-6%
44.21 (Toshiba Exceria Pro M401)
-33%
64.75 (Toshiba Exceria Pro M501)
-2%
30.55
-54%
61.29 (Toshiba Exceria Pro M501)
-7%
47.3 (3.4 - 87.1, n=113)
-28%
45.8 (3.4 - 87.1, n=323)
-30%
Sequential Read 256KB SDCard
81.76 (Toshiba Exceria Pro M501)
83.88 (Toshiba Exceria Pro M501)
3%
83.65 (Toshiba Exceria Pro M501)
2%
72.22 (Toshiba Exceria Pro M401)
-12%
86.01 (Toshiba Exceria Pro M501)
5%
52.65
-36%
83.42 (Toshiba Exceria Pro M501)
2%
66.4 (8.2 - 96.5, n=113)
-19%
64 (8.2 - 96.5, n=323)
-22%
Random Write 4KB
12.37
12
-3%
62.76
407%
9.9
-20%
13.82
12%
20.24
64%
15.3
24%
18.9 (0.75 - 77.3, n=151)
53%
16.1 (0.14 - 164, n=608)
30%
Random Read 4KB
27.05
36.8
36%
58.39
116%
24.07
-11%
43.07
59%
81.4
201%
38.78
43%
36.3 (3.59 - 117, n=151)
34%
38.3 (1.59 - 173, n=608)
42%
Sequential Write 256KB
100.54
139.5
39%
216.09
115%
51.96
-48%
127.38
27%
127.87
27%
118.32
18%
95 (14.8 - 189, n=151)
-6%
79.8 (2.99 - 246, n=608)
-21%
Sequential Read 256KB
206.49
269.3
30%
286.64
39%
204.45
-1%
271.46
31%
265.31
28%
272.59
32%
230 (25.8 - 440, n=151)
11%
230 (12.1 - 895, n=608)
11%

Giochi

La grafica e' gestita dalla GPU ARM Mali-T830 MP1. I giochi con basse pretese dal punto di vista grafico come Dead Trigger 2 vengono renderizzati in modo fluido alle massime risoluzioni disponibili. Tuttavia, giochi piu' complessi come PUGB Mobile mostrano le carenze grafiche di J6 (2018). Il nostro device in esame raggiunge un appena sufficiente 26 FPS con l' impostazione “Liquid”, ma si ferma a soli 10 FPS con l' impostazione “Balanced”; valore troppo basso per poterci giocare.

Dead Trigger 2
Dead Trigger 2
PUBG Mobile
PUBG Mobile
PUBG Mobile
 SettaggiValore
 Balanced10 fps
  Your browser does not support the canvas element!
in confronto
Samsung Galaxy J6 2018 (min)
 7870 Octa, Mali-T830 MP1
10
   ...
Samsung Galaxy A6 2018
 7870 Octa, Mali-T830 MP2
13
Land Rover Explore
 MT6797X, Mali-T880 MP4
24
   ...
Xiaomi Pocophone F1 (max)
 845, Adreno 630
40
Dead Trigger 2
 SettaggiValore
 high60 fps

Emissioni

Temperature

GFXBench Battery Test: T-Rex
GFXBench Battery Test: T-Rex

Il J6 (2018) e' un device relativamente 'freddo', anche sotto carico. Dopo un' ora di stress test, la temperatura superficiale raggiungeva i 34.8 °C sul retro e i 32.9 °C massimi davanti. In modalita' a riposo, il nostro device si mantiene nei normali 26 °C.

Cosa piu' importante, il J6 (2018) gestisce molto bene anche il calore generato internamente. Il nostro dispositivo in prova non ha registrato nessun rallentamento causato dalla temperatura durante i nostri stress test e ha mantenuto un frame rate consistente durante il GFXBench Battery Test, nei quali i benchmark T-Rex e Manhattan vengono renderizzati in loop 30 volte.

Carico massimo
 31.7 °C31.5 °C30.2 °C 
 32.6 °C32.9 °C31.6 °C 
 32.9 °C31.8 °C31.5 °C 
Massima: 32.9 °C
Media: 31.9 °C
30.2 °C31.1 °C30.9 °C
29.8 °C30.8 °C33.6 °C
29.2 °C32.7 °C34.8 °C
Massima: 34.8 °C
Media: 31.5 °C
Alimentazione (max)  27.6 °C | Temperatura della stanza 21.5 °C | Voltcraft IR-260
(+) The average temperature for the upper side under maximal load is 31.9 °C / 89 F, compared to the average of 33.2 °C / 92 F for the devices in the class Smartphone.
(+) The maximum temperature on the upper side is 32.9 °C / 91 F, compared to the average of 35.7 °C / 96 F, ranging from 22.4 to 51.7 °C for the class Smartphone.
(+) The bottom heats up to a maximum of 34.8 °C / 95 F, compared to the average of 34.2 °C / 94 F
(+) In idle usage, the average temperature for the upper side is 25.9 °C / 79 F, compared to the device average of 33.2 °C / 92 F.
Immagine termica anteriore sotto carico
Immagine termica anteriore sotto carico
Immagine termica posteriore sotto carico
Immagine termica posteriore sotto carico

Altoparlanti

curva caratteristica Altoparlante
curva caratteristica Altoparlante

L' altoparlante e situato sul lato destro del device, posizione che rende difficile silenziare l' altoparlante quando il telefono viene mantenuto in posizione orizzontale.

L' altoparlante del nostro test device ha raggiunto un volume massimo di 83.9 dB(A), che e' leggermente meno del J5 (2017). La qualita' sonora e' buona per un device di questa categoria, con voci che risaltano particolarmente bene e nessuna apprezzabile distorsione al massimo volume. Mancano un po' le tonalita' basse, ma e' una cosa normale nella maggioranza dei minuscoli altoparlanti telefonici in circolazione.

La riproduzione audio migliora molto, ovviamente, utilizzando le cuffie in dotazione, ma la qualita' sonora e' risultata occasionalmente opaca se confrontata con altre cuffie.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2033.933.72528.433.63136.129.34030.933.75030.6336322.226.78024.923.510024.430.612523.542.316020.341.820019.840.725018.244.531517.449.940016.656.650017.15963015.962.980015.966.2100015.966.9125016.765.416001670.7200015.973.1250016.272.2315016.478.640001772.1500016.567630016.468.7800016.670.4100001773.21250016.566.91600016.953.7SPL28.683.9N1.154median 16.6median 66.2Delta1.69.731.63225.438.425.33432.93033.629.631.628.528.429.32731.820.834.92243.421.349.120.855.521.260.719.463.719.567.417.770.217.971.417.868.917.37017.472.616.775.117.277.418.278.117.981.417.676.717.775.417.874.517.970.518.161.818.258.43086.81.370median 17.9median 701.39.535.239.232.937.437.23831.739.839.639.928.335.727.32926.931.726.732.42441.620.948.920.95419.554.718.563.317.564.717.567.315.768.315.873.616.675.215.873.815.472.415.570.21671.715.8771677.516.378.316.372.816.276.216.471.116.460.528.686.31.167median 16.4median 70.22.19.6hearing rangehide median Pink NoiseSamsung Galaxy J6 2018Samsung Galaxy J5 (2017) DuosMotorola Moto G6 Plus
Frequency diagram (checkboxes can be checked and unchecked to compare devices)
Samsung Galaxy J6 2018 audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (83.9 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 24.6% lower than median
(±) | linearity of bass is average (10% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 4.1% away from median
(+) | mids are linear (6.6% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 5.6% higher than median
(±) | linearity of highs is average (7.2% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (20.4% difference to median)
Compared to same class
» 12% of all tested devices in this class were better, 10% similar, 78% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 44% of all tested devices were better, 9% similar, 47% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Samsung Galaxy J5 (2017) Duos audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (86.8 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 24.1% lower than median
(±) | linearity of bass is average (10.1% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 2.4% away from median
(+) | mids are linear (4.6% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 6.2% higher than median
(+) | highs are linear (4.7% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (19% difference to median)
Compared to same class
» 8% of all tested devices in this class were better, 3% similar, 88% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 37% of all tested devices were better, 6% similar, 57% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Motorola Moto G6 Plus audio analysis

(+) | speakers can play relatively loud (86.3 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 26.3% lower than median
(±) | linearity of bass is average (7.9% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3.9% away from median
(+) | mids are linear (5.4% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(+) | balanced highs - only 4.6% away from median
(+) | highs are linear (5.1% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (18.7% difference to median)
Compared to same class
» 7% of all tested devices in this class were better, 4% similar, 89% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 35% of all tested devices were better, 6% similar, 59% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Durata della Batteria

Consumi

Il J6 (2018) e' un device abbastanza efficiente, dato che il nostro dispositivo in prova consumava una media di 1.51 W a riposo e 4.21 W sotto carico. Cio' nonostante, non puo' competere con l' ASUS ZenFone 4 Selfie Pro e il J5 (2017), che hanno registrato consumi ripettivamente del 30 e del 39% inferiori al J6 (2018). Solo l' Honor 7X consumava di piu' del J6 (2018) nella nostra tabella di confronto.

Il J6 (2018) non dispone della funzionalita' di ricarica rapida. Sfortunatamente, questo significa che sono necessarie piu' di tre ore per ricaricare completamente la batteria interna da 3000 mAh.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.01 / 0.16 Watt
Idledarkmidlight 0.85 / 1.51 / 1.57 Watt
Sotto carico midlight 4.21 / 5.88 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Samsung Galaxy J6 2018
3000 mAh
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
3000 mAh
Motorola Moto G6 Plus
3200 mAh
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
3000 mAh
Sony Xperia XA2
3300 mAh
Huawei Honor 7X
3340 mAh
Nokia 6 2018
3000 mAh
Media Samsung Exynos 7870 Octa
 
Media della classe Smartphone
 
Power Consumption
30%
9%
39%
17%
-28%
9%
3%
-8%
Idle Minimum *
0.85
0.58
32%
0.5
41%
0.52
39%
0.39
54%
1.02
-20%
0.67
21%
0.71 (0.37 - 1.18, n=8)
16%
0.879 (0.2 - 3.4, n=642)
-3%
Idle Average *
1.51
1.31
13%
1.78
-18%
1.17
23%
1.61
-7%
2.46
-63%
1.76
-17%
1.909 (0.78 - 4.65, n=8)
-26%
1.721 (0.6 - 6.2, n=641)
-14%
Idle Maximum *
1.57
1.33
15%
1.81
-15%
1.24
21%
1.62
-3%
2.51
-60%
1.78
-13%
1.995 (0.84 - 4.74, n=8)
-27%
1.998 (0.74 - 6.6, n=642)
-27%
Load Average *
4.21
1.88
55%
3.3
22%
1.66
61%
3.12
26%
4.16
1%
2.82
33%
3.02 (1.52 - 5.75, n=8)
28%
4.04 (0.8 - 10.8, n=636)
4%
Load Maximum *
5.88
3.8
35%
5.14
13%
2.94
50%
4.92
16%
5.87
-0%
4.56
22%
4.42 (2.75 - 6.97, n=8)
25%
5.76 (1.2 - 14.2, n=636)
2%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia

Il J6 (2018) ha una impressionante autonomia, ma molti dei devices che abbiamo messo a confronto hanno fatto registrare tempi maggiori. Il nostro dispositivo in esame ha segnato un tempo di quasi 5 ore nel test sotto carico ed ha resistito per quasi 12 ore nel nostro Wi-Fi Battery Life Test, dove viene eseguito uno script che simula il carico generato da una continua e ripetuta visualizzazione di pagine internet. Il nostro device ha registrato una durata di 14 ore nella visualizzazione di un video H.264. Tutto sommato, il J6 (2018) si e' comportato meglio del ZenFone 4 Selfie Pro e del Honor 7X, senza tuttavia raggiungere le prestazioni di altri cellulari a confronto, compreso il suo predecessore J5 (2017).

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
24ore 55minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
11ore 48minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
14ore 29minuti
Sotto carico (max luminosità)
4ore 57minuti
Samsung Galaxy J6 2018
3000 mAh
Asus ZenFone 4 Selfie Pro ZD552KL
3000 mAh
Motorola Moto G6 Plus
3200 mAh
Samsung Galaxy J5 (2017) Duos
3000 mAh
Sony Xperia XA2
3300 mAh
Huawei Honor 7X
3340 mAh
Nokia 6 2018
3000 mAh
Autonomia della batteria
-8%
5%
17%
20%
-22%
14%
Reader / Idle
1495
1846
23%
1564
5%
2503
67%
1111
-26%
1833
23%
H.264
869
542
-38%
917
6%
766
-12%
675
-22%
WiFi v1.3
708
654
-8%
702
-1%
738
4%
886
25%
664
-6%
942
33%
Load
297
404
36%
449
51%
298
0%
199
-33%
362
22%

Pro

+ Lavorazione high-quality
+ dual-SIM
+ supporto microSD card
+ Android Oreo 8.0
+ supporto LTE Cat. 6 con tante bande di frequenza
+ modulo GPS preciso
+ buon sensore d' impronte
+ schermo luminoso
+ riproduzione colori fedele
+ impressionante durata della batteria

Contro

- case plastico
- nessuna risoluzione Full HD
- Micro USB invece di USB Type-C
- nessun sensore di Luminosita'
- regolazione luminosita' display PWM
- Wi-Fi lento
- non tutti i giochi girano in modo fluido
- nessuna ricarica rapida

Giudizio complessivo

Recensione del Samsung Galaxy J6 (2018)
Recensione del Samsung Galaxy J6 (2018)

Il Samsung Galaxy J6 (2018) e' un buon smartphone entry-level, anche se presenta alcune limitazioni su aspetti tutto sommato abbastanza cruciali. Samsung fa troppo affidamento all' appeal della sua serie di successo Galaxy J, che gia' avavamo raccomandato l' anno scorso con il precedente modello Galaxy J5 (2017).

Il Samsung Galaxy J6 (2018) e' un buon smartphone entry-level, ma non precipitatevi subito a cambiarlo, La versione precedente, il Galaxy J5 (2017) offre piu' cose alla meta' del prezzo.

Ci sono molti aspetti nei quali il J6 (2018) e' più carente rispetto al suo efficace predecessore. Nonostante il case sia progettato bene, e' fatto di plastica piuttosto che di alluminio, che era invece utilizzato nel J5 (2017). Inoltre, Samsung ha rimosso il supporto al Wi-Fi 5 GHz Wi-Fi in questo passaggio generazionale, ma sopratutto ha eliminato il sensore di luminosita' lasciando invece le stesse fotocamere gia' usate nel J5 (2016). Tutte queste mancanze ostacolano il J6 (2018) nell' operativita' quotidiana.

il SoC Exynos è abbastanza veloce per le attività quotidiane, ma non è adatto per ogni gioco a causa della sua GPU piuttosto debole. Purtroppo Samsung ha anche rinunciato a una porta USB-C lasciando la vecchia Micro USB, e quindi, secondo la legge di Murphy, sicuramente ogni volta cercherete di infilare il connettore dal lato sbagliato. Inoltre mancano anche la ricarica rapida e lo schermo e' solo 720p. Tutto cio' e' frustrante considerando quello che offre invece la concorrenza.

Tuttavia il J6 (2018) fa anche qualcosa di giusto. Il device ha una porta microSD e un doppio slot nano-SIM, ha anche un ottima copertura delle bande LTE; significativamente migliore di quella del J5 (2017). Inoltre il J6 (2018) e' corredato del nuovo Android Oreo 8.0 e ha un preciso modulo GPS. Infine ha una buona autonomia e il suo display Super AMOLED e' sia luminoso che fedele nella riproduzione dei colori.

Samsung Galaxy J6 2018 - 07/20/2018 v6
Manuel Masiero

Chassis
84%
Tastiera
67 / 75 → 89%
Dispositivo di puntamento
86%
Connettività
34 / 60 → 57%
Peso
92%
Batteria
95%
Display
85%
Prestazioni di gioco
14 / 63 → 22%
Prestazioni Applicazioni
45 / 70 → 64%
Temperatura
94%
Rumorosità
100%
Audio
69 / 91 → 76%
Fotocamera
65%
Media
72%
82%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione Smartphone Samsung Galaxy J6 (2018)
Manuel Masiero, 2018-08-10 (Update: 2018-08-10)