Notebookcheck

Recensione dello Smartphone Motorola Moto G5s Plus

Florian Schaar, 👁 Daniel Schmidt, Felicitas Krohn (traduzione a cura di G. De Luca), 06/15/2018

Buono, ma è migliore? Il Moto G5 Plus ci ha impressionato nella nostra recente recensione. Lenovo ha ora rilasciato un successore sei mesi dopo con un sistema a doppia fotocamera posteriore. Il Moto G5s Plus riesce a superare uno dei punti deboli del suo predecessore?

Il Motorola Moto G5s Plus succede al G5 Plus, uno smartphone di fascia media che abbiamo testato nel Labor Day dello scorso anno. Il Moto G5 Plus ci ha impressionato durante i nostri test, con solo la fotocamera posteriore che è piuttosto media, nonostante il suo grande case. Motorola ha rilasciato il G5s Plus sei mesi dopo il rilascio del G5 Plus. Poco sembra essere cambiato tra i due dispositivi a prima vista.

Tuttavia, Motorola ha aggiunto una fotocamera aggiuntiva rivolta all'indietro e ha aumentato le dimensioni dello schermo da 5,2 a 5,5 pollici. Il G5s Plus mantiene la stessa risoluzione 1920x1080 del suo predecessore e utilizza la stessa GPU Qualcomm Snapdragon 625 SoC e Adreno 506. Allo stesso modo, il G5s Plus condivide la stessa RAM da 3 GB e 32 GB di memoria interna del suo predecessore.

La fotocamera rivolta all'indietro è stata aggiornata a due sensori da 13 MP con apertura f/2.0 e flash a LED bicolore. Anche la fotocamera frontale è stata aggiornata, da 5 MP a 8 MP, con un'apertura f/2.0 e un flash a LED.

Quindi, sembra che il G5s Plus migliori i lati negativi di un dispositivo per il quale abbiamo già dato una raccomandazione. Il G5s Plus sarà sottoposto ai nostri test abituali per verificare se il dispositivo è in grado di soddisfare le nostre aspettative.

Confronteremo il G5s Plus non solo con il suo predecessore, ma anche con il Sony Xperia XA1, l'Huawei Nova e il Xiaomi Mi Max 2. Questi ultimi due dispositivi sono dotati dello stesso SoC, quindi dovrebbero essere dei buoni esempi di prestazioni di classe rispetto alle quali confrontare il G5s Plus.

Vale la pena ricordare che Motorola ha cessato l'attività commerciale nel 2011, con la scissione del marchio consumer in Motorola Mobility. Nel 2011 Google ha acquisito Motorola Mobility, con la quale ha operato come controllata fino al 2014. Lenovo ha poi acquistato il marchio nel 2014 e continua a gestirlo come una filiale. In questa recensione, per semplicità faremo riferimento a Lenovo & Motorola Mobility come a Motorola.

Motorola Moto G5s Plus (Moto G5s Serie)
Scheda grafica
Qualcomm Adreno 506
Memoria
3072 MB 
Schermo
5.5 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 401 PPI, 10, IPS, lucido: si
Harddisk
32 GB eMMC Flash, 32 GB 
, 24 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: Headset, Lettore schede: Micro SD bis 256 GB, 1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: Accelerometer, Gyroskop, Näherungssensor
Rete
802.11a/b/g/n (a/b/g/n = Wi-Fi 4), Bluetooth 4.2, GSM / GPRS / EDGE (850, 900, 1800, 1900 MHz) UMTS / HSPA+ (850, 900, 1900, 2100 MHz) 4G LTE, Dual SIM, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 8 x 153.5 x 76.2
Batteria
3000 mAh ioni di litio
Sistema Operativo
Android 7.1 Nougat
Camera
Fotocamera Principale: 13 MPix Dual Kamera 13MP + 13MP
Fotocamera Secondaria: 8 MPix Selfie-Kamera
Altre caratteristiche
Casse: 1, Tastiera: On-Screen, Illuminazione Tastiera: si, Ladegerät, USB-Kabel, Moto, LinkedIn, senza ventola
Peso
170 gr, Alimentazione: 88 gr
Prezzo
260 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case

Il G5s Plus ha un case in alluminio, che è un miglioramento significativo visivamente e al tatto rispetto alla precedente generazione di plastica caso. Il G5s Plus è disponibile nei colori grigio lunare e oro fine, entrambi di grande effetto. Anche la lavorazione è impeccabile. Il case non solo è stabile, ma anche rigido. L'applicazione di una pressione con le mani non lascia alcun segno né sulla cassa né sullo schermo. Motorola ha fatto un ottimo lavoro.
Motorola ha il posto giusto per il design, ad eccezione della gobba della videocamera che fa oscillare il telefono su superfici piatte. Questo è un piccolo cavillo, anche se come molti smartphone sono attualmente progettati in questo modo. Un notevole compromesso tra le generazioni Moto è la batteria, che è passata dall'essere rimovibile all'essere incorporata. Anche in questo caso, molti produttori di smartphone si sono spostati verso le batterie integrate, quindi questo non è un cambiamento sconvolgente.

Confronto dimensioni

174 mm 88.7 mm 7.6 mm 211 g153.5 mm 76.2 mm 8 mm 170 g150.2 mm 74 mm 9.7 mm 155 g145 mm 67 mm 8 mm 143 g141.2 mm 69.1 mm 7.1 mm 146 g

Connettività

Il G5s Plus è alimentato da un SoC Qualcomm Snapdragon 625 con grafica Adreno 506, proprio come il suo predecessore. Il G5s Plus è dotato di 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna. Questi dovrebbero essere sufficienti per l'uso quotidiano e sono praticamente entry-level per i dispositivi di fascia media in questi giorni. Ci sono dispositivi con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria in questa fascia di prezzo, ma questi sono in genere da produttori cinesi meno noti come Blackview o Doogee.
Il G5s Plus supporta l'espansione dual SIM e microSD fino a 128 GB. C'è un avvertimento, però, il dispositivo accetta o due nano-SIM o un nano-SIM e una scheda microSD, ma non entrambi. Questi sono alloggiati in un vassoio SIM sul lato sinistro del dispositivo.
Le altre porte sono relativamente standard per un dispositivo di fascia media rilasciato nel 2017. Il pulsante di accensione e la leva del volume sono sul lato destro, mentre in basso sono presenti una porta micro USB e in alto un jack da 3,5 mm.

Software

Il G5s Plus viene fornito con Android Nougat 7.1. Al momento della recensione originale in tedesco nel novembre 2017, il nostro dispositivo di prova aveva un livello di patch di sicurezza Android datato 1 giugno 2017. Motorola ha aggiornato il Moto G5s Plus su Android 8.0.0 Oreo nel febbraio di quest'anno, promettendo migliori prestazioni e una maggiore durata della batteria.
C'è qualche software preinstallato oltre all'esperienza Android quasi stock. Queste includono Moto Apps e applicazioni di Microsoft come LinkedIn e Outlook. Mentre le Moto Apps sono utili e ben spiegate, abbiamo un problema durante il processo di configurazione iniziale. Moto Apps pone una serie di domande riguardanti il permesso di inviare i dati degli utenti, tra le altre cose, che diventa laborioso in cima alle altre fasi di configurazione di stock Android.
Motorola ha implementato gesti che migliorano l'usabilità complessiva su Android stock. Ad esempio, è possibile configurare la torcia e la fotocamera in modo che si accendano con un semplice tocco di polso. Un'altra caratteristica utile è il flip to mute, che consente di silenziare tutte le chiamate se il G5s Plus è rivolto verso il basso su una superficie piana. Motorola include anche il software Moto Display, che consente una visualizzazione sempre attiva e la modalità notturna. La modalità notte aumenta la temperatura del colore del display per ridurre l'affaticamento degli occhi e la fatica durante la notte.
Lo sfondo nelle nostre schermate qui sotto è l'unico che viene fornito con il Moto G5s Plus. Anche se questo non è un problema di per sé, abbiamo trovato l'effetto striato piuttosto stridente e potremmo immaginare che alcuni utenti con gli occhi sensibili potrebbero lottare con questo sfondo troppo.

Default home screens
Default home screens
Default home screens
Default home screens
apps preinstallate
apps preinstallate
apps preinstallate
apps preinstallate
Una delle tante richieste di inviare dati non solo a Google ma anche a Moto.
Una delle tante richieste di inviare dati non solo a Google ma anche a Moto.
Durante la configurazione, si ha la possibilità di installare alcune applicazioni popolari. Queste possono essere successivamente installate gratuitamente da Google Play Store.
Durante la configurazione, si ha la possibilità di installare alcune applicazioni popolari. Queste possono essere successivamente installate gratuitamente da Google Play Store.

Comunicazione & GPS

Il G5s Plus supporta lo standard IEEE 802.11 a/b/g/n su reti a 2,4 GHz e 5 GHz. Il G5s Plus ha ottenuto oltre 100 Mb/s in entrambi i test di velocità Wi-Fi del client iperf3, ottenendo 121 Mb/s e 108 Mb/s rispettivamente nei test di ricezione e trasmissione. Il nostro dispositivo di prova è costantemente superato dallo Xiaomi Mi Max 2 solo grazie al supporto di quest'ultimo per il protocollo 802.11 ac più veloce. In pratica, questo non farà la differenza, in quanto la maggior parte della banda larga domestica non è abbastanza veloce per sfruttare il Wi-Fi 802.11 ac. Il G5s Plus è uguale al suo predecessore in questi test, il che ha senso in quanto entrambi i dispositivi utilizzano lo stesso modem.
Il G5s Plus supporta le bande 4G LTE B1, 3, 5, 7, 18, 19, 20, 26, 28, 38 e 40. Supporta anche UMTS 850 MHz, Giappone 850 MHz, 900 MHz, 1900 MHz e 2100 MHz. Analogamente, è disponibile il supporto GSM per 850 MHz, 900 MHz, 1800 MHz e 1900 MHz.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
Xiaomi Mi Max 2
Adreno 506, 625, 64 GB eMMC Flash
344 MBit/s ∼100% +184%
Lenovo Moto G5 Plus
Adreno 506, 625, 32 GB eMMC Flash
121 MBit/s ∼35% 0%
Motorola Moto G5s Plus
Adreno 506, 625, 32 GB eMMC Flash
121 MBit/s ∼35%
Sony Xperia XA1
Mali-T880 MP2, Helio P20 MT6757, 32 GB eMMC Flash
108 MBit/s ∼31% -11%
Huawei Nova
Adreno 506, 625, 32 GB eMMC Flash
20 MBit/s ∼6% -83%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
Xiaomi Mi Max 2
Adreno 506, 625, 64 GB eMMC Flash
253 MBit/s ∼100% +134%
Sony Xperia XA1
Mali-T880 MP2, Helio P20 MT6757, 32 GB eMMC Flash
112 MBit/s ∼44% +4%
Motorola Moto G5s Plus
Adreno 506, 625, 32 GB eMMC Flash
108 MBit/s ∼43%
Lenovo Moto G5 Plus
Adreno 506, 625, 32 GB eMMC Flash
100 MBit/s ∼40% -7%
Huawei Nova
Adreno 506, 625, 32 GB eMMC Flash
50.9 MBit/s ∼20% -53%
GPS test: Garmin Edge 500 (panoramica)
GPS test: Garmin Edge 500 (panoramica)
GPS test: Garmin Edge 500 (ponte)
GPS test: Garmin Edge 500 (ponte)
GPS test: Garmin Edge 500 (giro)
GPS test: Garmin Edge 500 (giro)
GPS test: Moto G5s Plus (panoramica)
GPS test: Moto G5s Plus (panoramica)
GPS test: Moto G5s Plus (ponte)
GPS test: Moto G5s Plus (ponte)
GPS test: Moto G5s Plus (giro)
GPS test: Moto G5s Plus (giro)

Abbiamo portato il nostro dispositivo di prova in bicicletta con un Garmin Edge 500 per vedere come il GPS del G5s Plus è rispetto ad un dispositivo di navigazione professionale. I risultati sono simili: il G5s Plus registra una distanza totale maggiore di 0,4 km rispetto al Garmin. Il G5s Plus ha un andamento più difficile rispetto al Garmin, ma nel complesso si è comportato bene dato il suo prezzo di fascia media.
Il G5s Plus supporta A-GPS, GPS e GLONASS. Anche se il nostro dispositivo di prova è preciso fino a sei metri all'esterno, ci vuole ancora un tempo relativamente lungo per fissare la sua posizione. Si tratta di un enorme miglioramento rispetto alla precisione di 12 metri raggiunta dal suo predecessore. Tuttavia, come il suo predecessore, il G5s Plus non ci può localizzare all'interno.

GPS ricezione outdoors
GPS ricezione outdoors
GPS ricezione outdoors
GPS ricezione outdoors
GPS ricezione indoors
GPS ricezione indoors
GPS ricezione indoors
GPS ricezione indoors

Funzione & qualità di chiamata del telefono

Il G5s Plus utilizza l'applicazione Google Phone come parte della sua esperienza Android quasi stock. La qualità della chiamata è decente, con il nostro interlocutore che si presenta in modo chiaro e la chiamata sufficientemente forte. Il microfono rileva un po' di rumore di fondo alla nostra fine, ma questo non influisce sulla conversazione nel suo complesso.
Motorola non include le cuffie nella confezione.

Fotocamere

Il Moto G5s Plus è dotato di due fotocamere da 13 MP orientate all'indietro e di una da 8 MP orientata in avanti. Anche se queste sono buone specifiche per il denaro, i risultati non sono sempre convincenti. Scatti macro di piccoli coleotteri o fiori dimostrano le buone prestazioni delle videocamere posteriori, ma le condizioni di scarsa illuminazione ne evidenziano le carenze. Anche se le riprese in condizioni di scarsa illuminazione sono passabili, la loro qualità non è eccezionale. Il sistema a doppia fotocamera può anche creare foto con effetto bokeh. Mentre la profondità di campo è notevole, l'algoritmo crea un bordo visibile intorno all'oggetto a fuoco e fatica a delineare tra l'oggetto e lo sfondo sfocato.
Una cosa che vale la pena menzionare è l'app fotocamera, che è eccezionale. La fotocamera può essere configurata per aprirsi con un semplice tocco del polso, il che è utile. Non solo offre una messa a fuoco selezionabile, ma dispone anche di un anello di regolazione rapido per modificare l'esposizione, che può essere utile in determinate situazioni di illuminazione. Queste caratteristiche si rivelano piuttosto inutili se la fotocamera non riesce a mettere a fuoco perfettamente.
Tuttavia, non siamo grandi fan dell'alloggiamento della fotocamera. L'oblò sporge dalla parte posteriore del dispositivo, riducendo così la stabilità del dispositivo su una superficie piana. Altri produttori hanno incorporato un array a doppia telecamera con flash LED a filo con il case. L'alloggiamento della fotocamera è solo per design e non aiuta le fotocamere a scattare foto migliori rispetto a quando i sensori sono a filo con l'alloggiamento posteriore.

Prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione della fotocamera principale
Prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione della fotocamera principale
Scatto Macro senza effetto bokeh abilitato
Scatto Macro senza effetto bokeh abilitato
Focus e luminosità
Focus e luminosità
Scatto con la fotocamera principale
Scatto con la fotocamera principale
Scatto con la fotocamera frontale
Scatto con la fotocamera frontale

Confronto immagini

Scegliete una scena e navigate nella prima immagine. Un click cambia lo zoom. Un click sulla immagine zoommata apre quella originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia ridimensionata del dispositivo di test.

Scene 1Scene 2Scene 3
click per caricare le immagini

Il nostro dispositivo di prova ha funzionato bene anche in condizioni di illuminazione controllata. Il nostro diagramma di prova è nitido e a fuoco. Manca tuttavia la precisione del colore. Abbiamo incluso il nostro test ColorChecker come riferimento, con il colore desiderato nella metà inferiore di ogni patch. Come si può vedere, il G5s Plus riproduce principalmente i colori in modo troppo chiaro e raramente raggiunge il colore desiderato. Mentre il bianco è perfettamente riprodotto, i toni di grigio sono molto più scuri del loro colore di riferimento. Al contrario, la tonalità del nero non è scura come il colore di riferimento. In generale, l'intensità del colore è appena inferiore ai colori di riferimento.

Foto del nostro grafico di test
Foto del nostro grafico di test
Grafico di Test in dettaglio
Confronto ColorChecker: Il colore di riferimento si trova nella parte inferiore di ciascuna area di colore.

Accessori e garanzia

Motorola ha incluso gli accessori essenziali solo con il nostro dispositivo di prova. Nella confezione c'è uno strumento SIM per aprire il vassoio portaschede, un cavo Micro USB e un caricabatterie. Il caricabatterie ricarica il nostro dispositivo di prova in circa 90 minuti da zero. Attualmente Motorola non offre accessori aggiuntivi per il G5s Plus.
Ci sono anche alcune istruzioni scritte in inglese, tedesco, francese, spagnolo, italiano, polacco e olandese.
Motorola è piuttosto traballante per quanto riguarda la durata della garanzia. Sebbene i dispositivi Moto abbiano in genere 24 mesi di garanzia sul dispositivo e 12 mesi di garanzia sulla batteria, nella documentazione inclusa nella confezione non è riportata alcuna durata di garanzia esplicita.

Dispositivi di Input & Utilizzo

Il G5s Plus utilizza i pulsanti di navigazione su schermo di Android stock, piuttosto che quelli hardware. Questa è la direzione che Google raccomanda ai produttori di prendere, ma i pulsanti hardware avrebbero avuto più senso dal punto di vista del design. Il lettore di impronte digitali si trova sotto il display ed è personalizzabile grazie al software Moto. Il lettore di impronte digitali sblocca e blocca il display per impostazione predefinita, ma può essere sostituito da un unico pulsante di navigazione sullo schermo. Un tocco sul lettore diventa il gesto per il pulsante home, mentre una pressione prolungata fa apparire il Google Assistant. Una striscia a sinistra funge da pulsante posteriore, mentre una striscia a destra fa apparire le app più recenti. Se necessario, è possibile invertirne l'orientamento. Lo svantaggio di abilitare questo però è che la capacità di bloccare il display con il lettore di impronte digitali è disabilitata.
Il G5s Plus è dotato di un display multi-touch a 10 punti che risponde in modo rapido e preciso agli input. Google's Gboard è la tastiera predefinita, con la lingua impostata su Inglese come standard. Se necessario, la tastiera può essere sostituita con altre scaricabili da Google Play Store.

La tastiera in modalità orizzontale
La tastiera in modalità orizzontale
La tastiera in modalità orizzontale
La tastiera in modalità orizzontale
La tastiera in modalità orizzontale
La tastiera in modalità orizzontale
La tastiera in modalità verticale
La tastiera in modalità verticale
La tastiera in modalità verticale
La tastiera in modalità verticale
La tastiera in modalità verticale
La tastiera in modalità verticale

Display

Sub-pixel array
Sub-pixel array

Il G5s Plus ha un display IPS, che ora è diventato lo standard per gli smartphone di fascia media. Il display da 5,5 pollici ha una risoluzione 1920x1080 che si confronta bene con la concorrenza. Abbiamo misurato una luminosità massima media di 500 cd/m² con luminosità adattiva attiva e un'uniformità di luminosità del 90%. Entrambi i valori sono paragonabili a quelli dei nostri dispositivi di confronto. Anche se 500 cd/m² è un buon valore, il G5s Plus può essere portato fino a 656 cd/m² con luminosità manuale.

465
cd/m²
491
cd/m²
495
cd/m²
492
cd/m²
512
cd/m²
518
cd/m²
503
cd/m²
503
cd/m²
518
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Pro 2
Massima: 518 cd/m² Media: 499.7 cd/m² Minimum: 6.38 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 90 %
Al centro con la batteria: 512 cd/m²
Contrasto: 1463:1 (Nero: 0.35 cd/m²)
ΔE Color 4.6 | 0.6-29.43 Ø6.1
ΔE Greyscale 3.8 | 0.64-98 Ø6.3
Gamma: 2.11
Motorola Moto G5s Plus
IPS, 1920x1080, 5.5
Huawei Nova
IPS, 1920x1080, 5
Xiaomi Mi Max 2
IPS, 1920x1080, 6.44
Lenovo Moto G5 Plus
IPS, 1920x1080, 5.2
Sony Xperia XA1
IPS, 1280x720, 5
Screen
-4%
-12%
-15%
-34%
Brightness middle
512
493
-4%
530
4%
503
-2%
522
2%
Brightness
500
485
-3%
523
5%
495
-1%
499
0%
Brightness Distribution
90
94
4%
92
2%
96
7%
92
2%
Black Level *
0.35
0.44
-26%
0.42
-20%
0.31
11%
0.74
-111%
Contrast
1463
1120
-23%
1262
-14%
1623
11%
705
-52%
Colorchecker DeltaE2000 *
4.6
4.2
9%
5.9
-28%
6.2
-35%
4.2
9%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
7.6
6.6
13%
10.6
-39%
9.8
-29%
11.5
-51%
Greyscale DeltaE2000 *
3.8
3.8
-0%
4.1
-8%
6.8
-79%
6.4
-68%
Gamma
2.11 104%
2.39 92%
2.28 96%
2.33 94%
2.18 101%
CCT
6952 93%
7438 87%
7129 91%
8113 80%
7044 92%

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 2404 Hz ≤ 7 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 2404 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 7 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 2404 Hz è abbastanza alta, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbero notare alcun flickering.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9418 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

I risultati della CalMAN dimostrano che il G5s Plus ha un display superiore alla media. Il nostro dispositivo di prova ha un valore di 0,35 cd/m² di nero e un rapporto di contrasto di 1.463:1, entrambi compresi nell'intervallo previsto per i display non amplificati. Allo stesso modo, il nostro dispositivo di test ha funzionato bene per uno smartphone di fascia media per il DeltaE 2000. Dopo un'attenta analisi delle carte CalMAN, il display presenta una leggera sfumatura turchese. Tuttavia, ciò è impercettibile a occhio nudo. Nel complesso, il display è un grande miglioramento del G5 Plus, che aveva una forte tinta blu.

CalMAN: ColorChecker
CalMAN: ColorChecker
CalMAN: Gamma di colore
CalMAN: Gamma di colore
CalMAN: scala di grigi
CalMAN: scala di grigi
CalMAN: Saturazione
CalMAN: Saturazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
25.6 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 10 ms Incremento
↘ 15.6 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta relativamente lenti nei nostri tests e potrebbe essere troppo lento per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 45 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (25.1 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
50.8 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 22.4 ms Incremento
↘ 28.4 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 84 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono peggiori rispetto alla media di tutti i dispositivi testati (40 ms).

Il G5s Plus è utilizzabile all'ombra, ma l'utilizzo del display alla luce diretta del sole si è rivelato difficile. La finitura lucida non è troppo riflettente, ma i riflessi sono sufficienti per rendere la lettura di ciò che è sul display una fatica.

Il Moto G5s Plus sotto la luce solare diretta.
Il Moto G5s Plus sotto la luce solare diretta.
Il Moto G5s Plus all'ombra.
Il Moto G5s Plus all'ombra.

Il G5s Plus ha forti angoli di visualizzazione grazie al suo display IPS. I colori e le immagini si deformano a malapena anche ad angoli acuti. Abbiamo solo notato che i toni di nero distorti al grigio scuro sul bordo del display.

Angoli di visuale
Angoli di visuale

Performance

Come accennato in precedenza, il G5s Plus è alimentato dallo stesso SoC del suo predecessore. Lo Xiaomi Mi Max 2 e l'Huawei Nova sono equipaggiati anche con lo Qualcomm Snapdragon 625. Al contrario, il Sony Xperia XA1 è dotato di un MediaTek Helio P20 (LP4) MT6757 SoC. Tutti i dispositivi sono entro il 10% l'uno dall'altro nei nostri benchmark, ma il G5s Plus è spesso relegato in fondo alle nostre tabelle di confronto. Inoltre, il G5 Plus ha spesso battuto il suo successore anche in questi benchmark. Nel complesso, le prestazioni vanno bene a questo prezzo, ma i risultati di riferimento suggeriscono che il G5s Plus non sta ottenendo le migliori prestazioni dal suo SoC.

AnTuTu v6 - Total Score (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
63746 Points ∼23%
Huawei Nova
63206 Points ∼22% -1%
Xiaomi Mi Max 2
62488 Points ∼22% -2%
Lenovo Moto G5 Plus
64705 Points ∼23% +2%
Sony Xperia XA1
59082 Points ∼21% -7%
PCMark for Android
Work 2.0 performance score (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
5035 Points ∼42%
Xiaomi Mi Max 2
4734 Points ∼40% -6%
Lenovo Moto G5 Plus
5039 Points ∼42% 0%
Sony Xperia XA1
Points ∼0% -100%
Work performance score (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
5656 Points ∼29%
Huawei Nova
4596 Points ∼23% -19%
Xiaomi Mi Max 2
5361 Points ∼27% -5%
Lenovo Moto G5 Plus
6285 Points ∼32% +11%
Sony Xperia XA1
4759 Points ∼24% -16%
BaseMark OS II
Web (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
679 Points ∼33%
Huawei Nova
727 Points ∼36% +7%
Xiaomi Mi Max 2
792 Points ∼39% +17%
Lenovo Moto G5 Plus
699 Points ∼34% +3%
Sony Xperia XA1
847 Points ∼42% +25%
Graphics (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
986 Points ∼3%
Huawei Nova
1006 Points ∼3% +2%
Xiaomi Mi Max 2
1004 Points ∼3% +2%
Lenovo Moto G5 Plus
1007 Points ∼3% +2%
Sony Xperia XA1
1016 Points ∼4% +3%
Memory (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
584 Points ∼8%
Huawei Nova
1531 Points ∼20% +162%
Xiaomi Mi Max 2
931 Points ∼12% +59%
Lenovo Moto G5 Plus
991 Points ∼13% +70%
Sony Xperia XA1
1063 Points ∼14% +82%
System (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
2914 Points ∼18%
Huawei Nova
2280 Points ∼14% -22%
Xiaomi Mi Max 2
3150 Points ∼19% +8%
Lenovo Moto G5 Plus
2746 Points ∼17% -6%
Sony Xperia XA1
2969 Points ∼18% +2%
Overall (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
1033 Points ∼12%
Huawei Nova
1264 Points ∼15% +22%
Xiaomi Mi Max 2
1236 Points ∼15% +20%
Lenovo Moto G5 Plus
1176 Points ∼14% +14%
Sony Xperia XA1
1284 Points ∼15% +24%
Geekbench 4.3
Compute RenderScript Score (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
2628 Points ∼6%
Lenovo Moto G5 Plus
2688 Points ∼6% +2%
Sony Xperia XA1
2747 Points ∼6% +5%
64 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
4308 Points ∼10%
Xiaomi Mi Max 2
4190 Points ∼10% -3%
Lenovo Moto G5 Plus
4319 Points ∼10% 0%
Sony Xperia XA1
3621 Points ∼8% -16%
64 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
841 Points ∼13%
Xiaomi Mi Max 2
877 Points ∼14% +4%
Lenovo Moto G5 Plus
844 Points ∼13% 0%
Sony Xperia XA1
828 Points ∼13% -2%
3DMark
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Physics (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
2021 Points ∼47%
Huawei Nova
1802 Points ∼42% -11%
Xiaomi Mi Max 2
1976 Points ∼46% -2%
Lenovo Moto G5 Plus
2152 Points ∼50% +6%
Sony Xperia XA1
1804 Points ∼42% -11%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) Graphics (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
379 Points ∼6%
Huawei Nova
391 Points ∼6% +3%
Xiaomi Mi Max 2
382 Points ∼6% +1%
Lenovo Moto G5 Plus
383 Points ∼6% +1%
Sony Xperia XA1
574 Points ∼9% +51%
2560x1440 Sling Shot Extreme (ES 3.1) (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
463 Points ∼8%
Huawei Nova
473 Points ∼8% +2%
Xiaomi Mi Max 2
465 Points ∼8% 0%
Lenovo Moto G5 Plus
469 Points ∼8% +1%
Sony Xperia XA1
677 Points ∼12% +46%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Physics (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
2016 Points ∼45%
Huawei Nova
1821 Points ∼41% -10%
Xiaomi Mi Max 2
1964 Points ∼44% -3%
Lenovo Moto G5 Plus
2150 Points ∼48% +7%
Sony Xperia XA1
1892 Points ∼42% -6%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 Graphics (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
723 Points ∼7%
Huawei Nova
737 Points ∼7% +2%
Xiaomi Mi Max 2
720 Points ∼7% 0%
Lenovo Moto G5 Plus
722 Points ∼7% 0%
Sony Xperia XA1
827 Points ∼8% +14%
2560x1440 Sling Shot OpenGL ES 3.0 (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
843 Points ∼11%
Huawei Nova
849 Points ∼11% +1%
Xiaomi Mi Max 2
838 Points ∼11% -1%
Lenovo Moto G5 Plus
847 Points ∼11% 0%
Sony Xperia XA1
945 Points ∼12% +12%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
15860 Points ∼18%
Xiaomi Mi Max 2
15887 Points ∼18% 0%
Lenovo Moto G5 Plus
16267 Points ∼19% +3%
Sony Xperia XA1
16394 Points ∼19% +3%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
13225 Points ∼2%
Xiaomi Mi Max 2
13193 Points ∼2% 0%
Lenovo Moto G5 Plus
13380 Points ∼3% +1%
Sony Xperia XA1
13125 Points ∼2% -1%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
13732 Points ∼6%
Xiaomi Mi Max 2
13710 Points ∼6% 0%
Lenovo Moto G5 Plus
13929 Points ∼6% +1%
Sony Xperia XA1
13734 Points ∼6% 0%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
23 fps ∼0%
Huawei Nova
23 fps ∼0% 0%
Xiaomi Mi Max 2
23 fps ∼0% 0%
Lenovo Moto G5 Plus
23 fps ∼0% 0%
Sony Xperia XA1
22 fps ∼0% -4%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
19 fps ∼1%
Huawei Nova
22 fps ∼1% +16%
Xiaomi Mi Max 2
22 fps ∼1% +16%
Lenovo Moto G5 Plus
19 fps ∼1% 0%
Sony Xperia XA1
33 fps ∼1% +74%
GFXBench 3.0
off screen Manhattan Offscreen OGL (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
9.8 fps ∼2%
Huawei Nova
9.8 fps ∼2% 0%
Xiaomi Mi Max 2
9.7 fps ∼2% -1%
Lenovo Moto G5 Plus
9.9 fps ∼2% +1%
Sony Xperia XA1
9.6 fps ∼2% -2%
on screen Manhattan Onscreen OGL (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
10 fps ∼3%
Huawei Nova
10 fps ∼3% 0%
Xiaomi Mi Max 2
9.9 fps ∼3% -1%
Lenovo Moto G5 Plus
10 fps ∼3% 0%
Sony Xperia XA1
19 fps ∼5% +90%
GFXBench 3.1
off screen Manhattan ES 3.1 Offscreen (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
6.4 fps ∼0%
Huawei Nova
6.2 fps ∼0% -3%
Xiaomi Mi Max 2
6.5 fps ∼0% +2%
Lenovo Moto G5 Plus
7 fps ∼0% +9%
Sony Xperia XA1
3.4 fps ∼0% -47%
on screen Manhattan ES 3.1 Onscreen (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
6.9 fps ∼0%
Huawei Nova
6.6 fps ∼0% -4%
Xiaomi Mi Max 2
6.4 fps ∼0% -7%
Lenovo Moto G5 Plus
3.1 fps ∼0% -55%
Sony Xperia XA1
15 fps ∼0% +117%
GFXBench
off screen Car Chase Offscreen (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
3.5 fps ∼1%
Huawei Nova
3.4 fps ∼1% -3%
Xiaomi Mi Max 2
3.5 fps ∼1% 0%
Lenovo Moto G5 Plus
3.8 fps ∼1% +9%
Sony Xperia XA1
3.7 fps ∼1% +6%
on screen Car Chase Onscreen (ordina per valore)
Motorola Moto G5s Plus
3.8 fps ∼2%
Huawei Nova
3.6 fps ∼2% -5%
Xiaomi Mi Max 2
3.1 fps ∼2% -18%
Lenovo Moto G5 Plus
3.5 fps ∼2% -8%
Sony Xperia XA1
7.9 fps ∼5% +108%
Lightmark - 1920x1080 1080p (ordina per valore)
Sony Xperia XA1
4.88 fps ∼13%
Basemark X 1.1
High Quality (ordina per valore)
Sony Xperia XA1
9655 Points ∼22%
Medium Quality (ordina per valore)
Sony Xperia XA1
18345 Points ∼41%
Basemark ES 3.1 / Metal - offscreen Overall Score (ordina per valore)
Sony Xperia XA1
191 Points ∼4%
Epic Citadel - Ultra High Quality (ordina per valore)
Sony Xperia XA1
57.8 fps ∼94%

Legenda

 
Motorola Moto G5s Plus Qualcomm Snapdragon 625, Qualcomm Adreno 506, 32 GB eMMC Flash
 
Huawei Nova Qualcomm Snapdragon 625, Qualcomm Adreno 506, 32 GB eMMC Flash
 
Xiaomi Mi Max 2 Qualcomm Snapdragon 625, Qualcomm Adreno 506, 64 GB eMMC Flash
 
Lenovo Moto G5 Plus Qualcomm Snapdragon 625, Qualcomm Adreno 506, 32 GB eMMC Flash
 
Sony Xperia XA1 Mediatek Helio P20 (LP4) MT6757, ARM Mali-T880 MP2, 32 GB eMMC Flash

Il G5s Plus ha funzionato in modo simile nei nostri parametri di riferimento del browser. Mentre il G5s Plus ha segnato il 14% in meno rispetto al suo predecessore in JetStream 1.1, il contrario era vero in Mozilla Kraken 1.1. Queste discrepanze tra lo stesso SoC possono essere in qualche modo attribuibili a diverse versioni di Chrome. Ad esempio, abbiamo testato il G5s Plus su Chrome 62, mentre originariamente abbiamo testato il G5 Plus su Chrome 57, tale è il volume di aggiornamenti di Chrome.

JetStream 1.1 - Total Score
Lenovo Moto G5 Plus (Chrome 57)
30.72 Points ∼100% +16%
Huawei Nova (Chrome 55.0.2883.91)
30.487 Points ∼99% +15%
Sony Xperia XA1 (Chrome 58)
28.45 Points ∼93% +8%
Motorola Moto G5s Plus (Chroem Version 62)
26.407 Points ∼86%
Xiaomi Mi Max 2 (Chrome Version 60)
24.84 Points ∼81% -6%
Octane V2 - Total Score
Huawei Nova (Chrome 55.0.2883.91)
4717 Points ∼100% +6%
Motorola Moto G5s Plus (Chroem Version 62)
4456 Points ∼94%
Lenovo Moto G5 Plus (Chrome 57)
4432 Points ∼94% -1%
Xiaomi Mi Max 2 (Chrome Version 60)
4250 Points ∼90% -5%
Sony Xperia XA1 (Chrome 58)
3956 Points ∼84% -11%
Mozilla Kraken 1.1 - Total Score
Sony Xperia XA1
9506.4 ms * ∼100% -2%
Xiaomi Mi Max 2 (Chrome Version 60)
9382.9 ms * ∼99% -0%
Motorola Moto G5s Plus (Chroem Version 62)
9360.9 ms * ∼98%
Huawei Nova (Chrome 55.0.2883.91)
8234.9 ms * ∼87% +12%
Lenovo Moto G5 Plus (Chrome 57)
8048.8 ms * ∼85% +14%
WebXPRT 2015 - Overall Score
Lenovo Moto G5 Plus (Chrome 57)
85 Points ∼100%
Sony Xperia XA1 (Chrome 58)
78 Points ∼92%
Huawei Nova (Chrome 55.0.2883.91)
60 Points ∼71%

* ... Meglio usare valori piccoli

Il G5s Plus è dotato di 32 GB di memoria interna. Questa può essere espansa con una scheda microSD che, secondo Motorola, può raggiungere i 128 GB.
Il G5s Plus è il 32% in meno rispetto al suo predecessore di AndroBench. Tuttavia, il G5s Plus è alla pari con i nostri dispositivi di confronto.
Si supponga che il G5s Plus abbia lo stesso lettore di schede microSD installato del suo predecessore. Mentre il G5s Plus ha velocità di lettura della scheda microSD leggermente più elevate, queste sono all'interno delle normali fluttuazioni. In quanto tale, il G5s Plus ha prestazioni simili a quelle della scheda microSD del suo predecessore.
Per riferimento, testiamo i nostri dispositivi con una scheda microSD Toshiba Exceria Pro M501.

Motorola Moto G5s PlusHuawei NovaXiaomi Mi Max 2Lenovo Moto G5 PlusSony Xperia XA1
AndroBench 3-5
-3%
6%
32%
15%
Sequential Write 256KB SDCard
58.85 (Toshiba Exceria Pro M501)
47.69 (Toshiba Exceria Pro M401)
-19%
62.45 (Toshiba Exceria Pro M501)
6%
56.93 (Toshiba Exceria Pro M401)
-3%
68.04 (Toshiba Exceria Pro M401)
16%
Sequential Read 256KB SDCard
79.58 (Toshiba Exceria Pro M501)
79.5 (Toshiba Exceria Pro M401)
0%
83.6 (Toshiba Exceria Pro M501)
5%
74.72 (Toshiba Exceria Pro M401)
-6%
78.37 (Toshiba Exceria Pro M401)
-2%
Random Write 4KB
44.89
44.63
-1%
12.81
-71%
67
49%
13.2
-71%
Random Read 4KB
37.94
38.19
1%
37.1
-2%
68
79%
66.2
74%
Sequential Write 256KB
75.7
75.01
-1%
139.57
84%
132.5
75%
127.8
69%
Sequential Read 256KB
237.44
248.26
5%
265.68
12%
233.4
-2%
248.5
5%

Giochi

Il G5s Plus ha gestito i giochi contro i quali l'abbiamo testato bene. Non abbiamo notato balbettii in Asphalt Xtreme o Angry Birds 2. Il G5s Plus dovrebbe essere abbastanza potente anche per i giochi futuri, anche se non possiamo essere certi per quanto tempo, tale è il rapido miglioramento dell'hardware dello smartphone.
Il sensore di posizione e il touchscreen hanno funzionato in modo preciso e senza problemi nei nostri test.

Angry Birds 2
Angry Birds 2
Asphalt Xtreme
Asphalt Xtreme

Emissioni

Temperature

Il G5s Plus è un dispositivo relativamente fresco sotto carico ed è notevolmente più freddo del suo predecessore. Il nostro dispositivo di prova ha una media di 29,5 °C sotto carico, con la parte più calda che misura 33,4 °C. Si tratta di 6 °C in meno rispetto al punto più caldo del G5 Plus. Il G5s Plus è anche relativamente fresco al minimo, con una media di 26,5 °C.
Questa differenza di temperatura tra il G5s Plus e il suo predecessore potrebbe essere dovuta alle prestazioni CPU/GPU leggermente ridotte del primo. Ma questa è solo una ipotesi.

Mappa del calore della parte anteriore del dispositivo sotto carico
Mappa del calore della parte anteriore del dispositivo sotto carico
Mappa del calore della parte posteriore del dispositivo sotto carico
Mappa del calore della parte posteriore del dispositivo sotto carico
Carico massimo
 31.7 °C29.7 °C27.7 °C 
 33.4 °C29.9 °C27.7 °C 
 31.7 °C30.5 °C28.3 °C 
Massima: 33.4 °C
Media: 30.1 °C
28.1 °C29.1 °C28.7 °C
28.2 °C28.4 °C29.8 °C
28.2 °C29.8 °C29.9 °C
Massima: 29.9 °C
Media: 28.9 °C
Alimentazione (max)  21.1 °C | Temperatura della stanza 20.8 °C | Voltcraft IR-260
(+) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 30.1 °C / 86 F, rispetto alla media di 33.1 °C / 92 F per i dispositivi di questa classe Smartphone.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 33.4 °C / 92 F, rispetto alla media di 35.5 °C / 96 F, che varia da 22.4 a 51.7 °C per questa classe Smartphone.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 29.9 °C / 86 F, rispetto alla media di 34.1 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 27 °C / 81 F, rispetto alla media deld ispositivo di 33.1 °C / 92 F.

Altoparlanti

Pink Noise speaker test
Pink Noise speaker test

L'altoparlante si trova sul lato inferiore del dispositivo e riesce a raggiungere 88,9 dB(A) al volume massimo. La qualità del suono è sorprendentemente buona nonostante i bassi minimi. Il diffusore è appena migliore del 10% dei diffusori che abbiamo testato, questa è la qualità del G5s Plus.
Non c'è alcun reale miglioramento nelle prestazioni dei bassi quando si utilizzano le cuffie, il che evidenzia quanto funzioni bene l'altoparlante.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2035.2402532.943.23137.238.54031.737.25039.636.66328.338.28027.334.710026.934.812526.734.71602440.120020.949.325020.95231519.556.440018.558.650017.566.663017.568.480015.775.7100015.875.4125016.673.1160015.868.5200015.468.7250015.568.831501669.8400015.877.450001682.9630016.375.5800016.378.71000016.283.31250016.483.51600016.467.4SPL28.688.9N1.172.8median 16.4median 68.7Delta2.19.639.638.233.633.131.232.130.832.130.734.3343530.939.428.736.426.247.92651.925.354.82557.223.359.622.362.521.164.820.167.719.568.120.166.219.669.318.8731874.817.877.317.67617.675.517.773.517.873.81871.417.765.417.853.517.848.531.285.31.661.7median 19.5median 66.23.29.2hearing rangehide median Pink NoiseMotorola Moto G5s PlusApple iPhone X
Motorola Moto G5s Plus analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (88.9 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | nearly no bass - on average 24.1% lower than median
(+) | bass is linear (6.9% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3.8% away from median
(+) | mids are linear (6.4% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 7.9% higher than median
(±) | linearity of highs is average (8% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (20.5% difference to median)
Compared to same class
» 16% of all tested devices in this class were better, 10% similar, 75% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 44% of all tested devices were better, 9% similar, 47% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Apple iPhone X analisi audio

(+) | speakers can play relatively loud (85.3 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | reduced bass - on average 14.9% lower than median
(±) | linearity of bass is average (9.4% delta to prev. frequency)
Mids 400 - 2000 Hz
(+) | balanced mids - only 3.4% away from median
(+) | mids are linear (5.1% delta to prev. frequency)
Highs 2 - 16 kHz
(±) | higher highs - on average 7.3% higher than median
(+) | highs are linear (4.6% delta to prev. frequency)
Overall 100 - 16.000 Hz
(±) | linearity of overall sound is average (18.4% difference to median)
Compared to same class
» 7% of all tested devices in this class were better, 4% similar, 89% worse
» The best had a delta of 13%, average was 25%, worst was 44%
Compared to all devices tested
» 32% of all tested devices were better, 7% similar, 61% worse
» The best had a delta of 3%, average was 21%, worst was 53%

Frequency diagram in comparison (checkboxes are de/selectable)

Autonomia della batteria

Consumo energetico

Il G5s Plus ha un consumo energetico decente, pari a quello del suo predecessore. Il G5s Plus ha una potenza media di 1,67 W al minimo e di 3,47 W sotto carico. Il suo consumo minimo è solo inferiore rispetto al G5 Plus tra i nostri dispositivi di confronto, mentre il G5s Plus ha il massimo assorbimento sotto carico a 5,41 W. Lo Xiaomi Mi Max 2 è marginalmente migliore rispetto al G5s Plus, ma il Sony Xperia XA1 è il leader della categoria, con una media del 41% di consumi in più rispetto al nostro dispositivo di prova.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.01 / 0.21 Watt
Idledarkmidlight 0.83 / 1.67 / 1.85 Watt
Sotto carico midlight 3.47 / 5.41 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Motorola Moto G5s Plus
3000 mAh
Huawei Nova
3020 mAh
Xiaomi Mi Max 2
5300 mAh
Lenovo Moto G5 Plus
3000 mAh
Sony Xperia XA1
2300 mAh
Power Consumption
3%
12%
-0%
41%
Idle Minimum *
0.83
0.61
27%
0.6
28%
0.91
-10%
0.64
23%
Idle Average *
1.67
1.83
-10%
1.75
-5%
1.83
-10%
0.81
51%
Idle Maximum *
1.85
1.86
-1%
1.87
-1%
1.87
-1%
0.86
54%
Load Average *
3.47
3.71
-7%
2.76
20%
3.17
9%
2.09
40%
Load Maximum *
5.41
5.19
4%
4.51
17%
4.87
10%
3.31
39%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

È interessante notare che il G5s Plus è durato circa il 20% in meno in tutti i nostri test batteria rispetto al suo predecessore, pur avendo la stessa batteria da 3.000 mAh. Il G5s Plus è durato quasi 25 ore al minimo, una durata superiore a quella dell'Huawei Nova. Il nostro dispositivo di prova è durato oltre 16 ore nel nostro test della batteria Wi-Fi, piazzandosi secondo allo Xiaomi Mi Max 2, che è durato altre due ore. Tieni presente che il Mi Max 2 ha una capacità addizionale della batteria di 2.300 mAh rispetto al G5s Plus. Il G5s Plus dura almeno il 20% in più rispetto alla concorrenza sotto carico. Tuttavia, non abbiamo sottoposto il Mi Max 2 a questo test. Nel complesso, il G5s Plus gestisce una durata della batteria impressionante dalla sua batteria da 3.000 mAh.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
24ore 56minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
16ore 14minuti
Sotto carico (max luminosità)
6ore 59minuti
Motorola Moto G5s Plus
3000 mAh
Huawei Nova
3020 mAh
Xiaomi Mi Max 2
5300 mAh
Lenovo Moto G5 Plus
3000 mAh
Sony Xperia XA1
2300 mAh
Autonomia della batteria
-2%
12%
-21%
-25%
Reader / Idle
1496
1870
25%
1206
-19%
1433
-4%
WiFi v1.3
974
873
-10%
1091
12%
746
-23%
675
-31%
Load
419
328
-22%
325
-22%
256
-39%
H.264
717
799
751

Pro

+ doppia SIM
+ Supporto per microSD fino a 256 GB
+ buone macchine fotografiche
+ case ben costruito
+ telefonate chiare
+ buona macchina fotografica anteriore
+ touchscreen reattivo
+ giroscopio preciso
+ sensore di impronte digitali e gesti
+ software addizionale utile
+ buona durata della batteria
+ Display più grande
+ adeguate prestazioni del sistema
+ Altoparlante superiore alla media
+ basse temperature superficiali

Contro

- Il GPS deve ancora essere migliorato
- problemi fastidiosi durante l'installazione
- il sistema a due fotocamere non è eccessivamente convincente

Giudizio Complessivo

Recensione del Motorola Moto G5s Plus. Modello di test fornito da Lenovo Deutschland.
Recensione del Motorola Moto G5s Plus. Modello di test fornito da Lenovo Deutschland.

Il Motorola Moto G5s Plus è un grande smartphone di fascia media che non ha alcun inconveniente significativo. La durata della batteria è buona, il display è luminoso, le prestazioni sono ragionevoli, e la costruzione e la stabilità del case sono eccellenti. In particolare, il G5s Plus gestisce bene le sue temperature superficiali e dispone di altoparlanti eccezionali. Gli unici inconvenienti sono l'accuratezza del GPS e le prestazioni grezze, per cui riteniamo che Motorola avrebbe potuto apportare alcuni miglioramenti.  

   Il Motorola Moto G5s Plus supera le aspettative, proprio come il suo predecessore.

Nel complesso, il G5s Plus è un degno successore del Moto G5 Plus. Motorola ha aumentato il display da 5,2 a 5,5 pollici, ha migliorato la precisione GPS e, in particolare, il produttore ha aggiunto un sensore posteriore per la fotocamera. Anche la dimensione del sensore è aumentata da 12 a 13 MP. Il G5s Plus è solo circa 60 euro (~$70) in più rispetto al suo predecessore, che è un sovrapprezzo che saremmo disposti a pagare. Se non siete sicuri di quale dispositivo scegliere, ponetevi queste domande:

  •     Avete bisogno di un sistema a doppia fotocamera? In tal caso, scegliere il G5s Plus.
  •     Vuoi un dispositivo piacevolmente fresco? In tal caso, scegliere il G5s Plus.
  •     Avete bisogno della massima performance dal SoC? In tal caso, scegliere il G5 Plus.
  •     Sei motivato dal prezzo? In tal caso, scegliere il G5 Plus.


Se il divario di prezzo si restringe ulteriormente, allora il G5s Plus è la scelta ovvia. In entrambi i casi, il Motorola Moto G5s Plus è stato all'altezza delle aspettative e in gran parte è migliorato rispetto al suo predecessore.

Motorola Moto G5s Plus - 11/22/2017 v6
Florian Schaar

Chassis
89%
Tastiera
69 / 75 → 92%
Dispositivo di puntamento
91%
Connettività
44 / 60 → 74%
Peso
91%
Batteria
100%
Display
87%
Prestazioni di gioco
24 / 63 → 38%
Prestazioni Applicazioni
44 / 70 → 63%
Temperatura
94%
Rumorosità
100%
Audio
60 / 91 → 66%
Fotocamera
67%
Media
74%
84%
Smartphone - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartphone Motorola Moto G5s Plus
Florian Schaar, 2018-06-15 (Update: 2018-06-15)